Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

#Renzivoltagabbana

  • 254

New Twitter Gallery

renzi_volta_gabbana.jpg

Oggi 22 febbraio si celebrano i primi 365 giorni del governo Renzi. Vediamo quali promesse ha rispettato in questo primo anno di mandato:

- L'art. 18 dello Statuto dei lavoratori: se le parole di Renzi avessero qualche valore, l'articolo 18 dello statuto dei lavoratori non sarebbe mai stato eliminato. Nel 2009 Renzi dichiarava: "io ho detto che non ho trovato un solo imprenditore in 3 anni che faccio il sindaco che mi abbia detto, Caro Renzi io non lavoro a Firenze o in Italia perché c'è l'articolo 18. Nessuno me l'ha detto. Non c'è nessun imprenditore che ponga l'art. 18 come un problema. Mi dicono c'è un problema di burocrazia, di tasse, etc" (fonte). Renzi invece ha fatto esattamente il contrario: ha demolito lo Statuto dei Lavoratori, ha abolito l'art. 18, ha consentito il demansionamento, ha consentito di sorvegliare i dipendenti sul proprio posto di lavoro e ad oggi ha mantenuto in vita tutti i contratti precari. Confindustria e Marchionne ringraziano;

- Le grandi opere: una battaglia che il nostro Premier voleva combattere prima di andare al governo poi, però, anche questa volta ha cambiato idea. Nel novembre 2012 alla domanda le grandi opere sono prioritarie per il Paese? Il Premier rispondeva: "NO, per 3 motivi. Uno perché le grandi opere creano meno occupazione che le piccole opere. Due perché è dimostrato che le piccole opere che riducono la congestione del traffico hanno il miglior rapporto benefici/costi. Tre perché il ritorno economico è nettamente migliore per le opere più piccole" (fonte). Renzi invece ha fatto esattamente il contrario: ha varato "lo sblocca Italia", un decreto legge che riguarda solo grandi opere pubbliche, tralasciando le piccole. Ha consentito di trivellare il Paese, avremo più cemento e appalti assegnati in via diretta, poteri infiniti dei Commissari sulle bonifiche,rischio idrogeologico, oltre a incrementare ulteriori scandali legati ad infiltrazioni mafiose;

- Il Pil e disoccupazione: temi che preoccupavano molto il Premier. Nel febbraio 2014 diceva: "In 5 anni il Pil ha perso 9 punti, la disoccupazione è raddoppiata al 12,6% e quella giovanile al 41,6%. Non sono numeri da crisi ma numeri da tracollo" (fonte). Il Premier cominciava il proprio mandato in maniera molto ottimista facendo una previsione di crescita del Pil del 0,8. Ottimismo che veniva subito sbugiardato dai dati Ocse che stabiliva un calo del Pil italiano dello 0,4%. Durante il suo mandato poi la disoccupazione in Italia è cresciuta arrivando a livelli storici, ovvero quella generale al 13,4% e quella giovanile al 43,9%.

- Abolizione delle Province: Renzi il "risparmiatore" dichiarava che con l'abolizione delle province si risparmia! Poi affermava "io dico prudenzialmente 3.000. 3000 persone che dall'elezioni del 25 maggio smetteranno di avere un'indennità della politica e troveranno l'ebbrezza di tornare al proprio lavoro". "Alcuni potranno dire, è poco! Ma è un segnale importante. E' arrivato il momento di dire basta al fatto che guadagnano sempre i soliti e si inizia a tagliare sui costi e sui posti della politica" (fonte). Belle parole quelle di Renzi. Peccato però che a conti fatti si è trattato solo di fuffa. Nessuna abolizione delle province è stata fatta, bensì un semplice riordino che addirittura ha creato ben 13 città metropolitane e quindi, anziché far risparmiare l'indennità delle 3000 persone a cui faceva riferimento ha esteso l'indennità a ben altri 26.000 nuovi Consiglieri comunali e ad altri 5.000 nuovi assessori (fonte). Una vera abolizione delle province, invece, avrebbe portato un risparmio di oltre 2 miliardi di euro per l'Italia. Alla faccia del risparmio!

- Riforma del Senato: secondo Renzi i costi del Senato andavano ridotti. Nel gennaio 2014 dichiarava: "1 miliardo in meno all'anno". Ma purtroppo, anche in questa occasione il nostro Premier si è sbagliato di brutto. Dopo il parere chiesto dal Movimento 5 stelle alla ragioneria dello Stato è venuto fuori che il risparmio totale della riforma di Renzi è di 49 milioni all'anno e non di 1 miliardo. Ma non solo. Secondo Renzi il Senato sarebbe il colpevole dei ritardi delle riforme. Ma così non è. La colpa è del governo. Una volta che le riforme vengono fatte, sono i governi a dover dare attuazione. Se monitoriamo i ritardi burocratici che frenano l'operatività delle misure approvate dai governi Monti, Letta e Renzi vediamo come mancano ben 511 decreti attuativi. (fonte), per cui altra falsità detta dal Premier.

- Lotta alle mafie e alla corruzione: Renzi sembrava davvero allarmato dalle mafie presenti nel nostro Paese. Addirittura il 2 marzo 2014 inviava a Roberto Saviano una lettera con la quale preannunciava la lotta alla corruzione e proponeva una riforma organica per dare strumenti più incisivi alla lotta contro le mafie (fonte). Diceva: "la porterò sui tavoli del semestre Europeo". Non solo. Il 24 dicembre dell'anno scorso sempre Renzi affermava: "sanzioni inasprite per chi evade"(fonte). Le sue dichiarazioni di guerra facevano davvero impaurire gli evasori. Poi invece è tornata la pace e di legge non se ne sono viste nè in Italia nè in Europa. Ed infatti, per gli evasori (quelli proprio grandi) è arrivato il 24 dicembre il regalo del 3% dell'imponibile dichiarato con annesso condono. Potranno evadere sino al 3% del fatturato e non essere penalmente punibili. Per il falso in bilancio ha reintrodotto le stesse soglie di non punibilità volute da Berlusconi, consentendo di falsificare i bilanci e creare soldi in nero. Denaro che, sempre grazie a Renzi, potrà essere riciclato, senza commettere alcun reato, in acquisti per uso personale. Ha votato contro la sospensione o l'interruzione della prescrizione per facilitare facili assoluzioni e ha depotenziato il reato di scambio politico mafioso con la conseguenza che quelli che venivano prima condannati con la vecchia legge, adesso con quella attuale vengono assolti.

- Riforma della giustizia: Renzi diceva che l'obiettivo era quello di rendere i processi più rapidi e di ridurne il numero. Peccato che l'unica cosa su cui il Governo si è concentrato sia stato il tentativo di tagliare le ferie ai magistrati da 45 a 30 giorni. Ma considerata l'incompetenza del governo, in evidente difficoltà quando si tratta di scrivere norme giuridiche, le ferie resteranno invariate perchè non è stato abrogato la legge precedente che disponeva i 45 giorni di ferie per i Giudici.

- Legge elettorale: "Va condivisa" diceva Renzi per il bene del Paese. Si ma con chi? Con un condannato, aggiungiamo noi. Sempre Renzi affermava "nonostante i gufi, la legge elettorale è passata alla Camera ed entro settembre sarà approvata". Siamo a febbraio 2015 e la riforma è ancora in attesa di essere approvata alla Camera. Nel merito poi l'Italicum 2.0 è una altra legge incostituzionale, esattamente come lo era il Porcellum. Consentirà ai Partiti Politici di nominare quasi la totalità dei componenti del Parlamento, viola il diritto di voto degli italiani che non potranno esprimere totalmente le loro preferenze e prevede un premio di maggioranza abnorme che rischia di deformare gli equilibri istituzionali della nostra repubblica, con poteri accentrati in un unico soggetto, il Presidente del Consiglio. Un vero e proprio disegno da parte di Renzi per garantirsi un lungo futuro politico.

- 80 euro: è probabilmente l'unica promessa che Renzi ha mantenuto, studiata mediaticamente per ottenere consensi alle ultime elezioni europee. La verità, però, è che nemmeno in questo caso è stato in grado di rispettare al 100% le proprie promesse. Gli 80 euro dovevano, infatti, andare anche ai pensionati, alle partite iva ed agli incapienti come scriveva Renzi qualche mese fa sul suo amato twitter (fonte). Peccato che sia rimasta solo una promessa. Ed infatti alcun euro né per i pensionati, né per le partite iva né per gli incapienti. Addirittura la beffa. Ed infatti, per le pensioni resta intatto il divario tra quelle minime e quelle d'oro. Mentre per le partite iva, Renzi ha previsto una triplicazione delle aliquote fiscali. Ma non solo. Vi ricordate anche la promessa di Renzi fatta dalla D'Urso? In quell'occasione prometteva 80 euro anche alle neomamme! Ciao, ciao, bambino.

- Riduzione di tasse: Renzi diceva: "La più grandemai fatta da un governo". (fonte). Ma allora come mai è lo stesso governo a fare una previsione nel Def del 2014 nella quale ottimisticamente prevede per l'anno 2015 un aumento della pressione fiscale pari allo 0,1 % rispetto al 2014 ( 43,4%)?. Renzi, quindi, gioca con le parole, taroccandole. Se da una parte è vero che alcune tasse sono state parzialmente ridotte, è altrettanto vero che i tagli fatti dal Governo alle Regioni, Province e Comuni comporteranno nuovi aumenti di tasse a livello locale. Inoltre, considerato che alle belle parole spese dal Premier spesso non corrispondono fatti, il Governo ha inserito nella legge di stabilità del 2015 le cosiddette clausole di salvaguardia che garantiranno alle casse dello Stato per il 2016 un gettito di 12,8 miliardi, per il 2017 un gettito di 18,5 miliardi e per il 2018 un gettito di 20,5 miliardi. Insomma basta attendere qualche mese che le stangate da tasse saranno ben servite.

- Unioni civili: lo scorso mese di ottobre Renzi diceva: "è pronta. La bozza di legge sul modello tedesco all'esame di Palazzo Madama dopo la riforma elettorale, entro l'anno o a inizio 2015" (fonte). Oggi siamo alla fine di febbraio e della riforma per le unioni civili non c'è traccia. La Cassazione da un lato preme affinchè il legislatore provveda a riconoscere i diritti, dall'atro Alfano e Giovanardi (con il loro piccolo partitino, che ha più poltrone che altro) non ne vogliono proprio sentir parlare.

- Spending review: Renzi diceva: "il punto è far passare il messaggio che la revisione della spesa che noi faremo di 16 miliardi porterebbero il deficit al 2,3% per il prossimo anno". Purtroppo, nemmeno in questa occasione Il Premier ha dato fede a quanto detto e, a parte il fatto che la spending ha seguito lo standard dei tagli lineari di Monti, quelli che si diceva che non andavano fatti, il governo è riuscito a ridurre la spesa solo di 8 miliardi così suddivisi: 4 miliardi gli ha tolti alle Regioni, 2,2 agli enti locali, mentre ai Ministeri ha tagliato poco più di 1 miliardo. (fonte). Nel frattempo è riuscito a mantenere intatti gli enti pubblici inutili, poltrone e privilegi per pochi.

- Scuola: la riforma a cui Renzi ci teneva davvero. Lo scorso mese di settembre, dopo 7 mesi di governo Renzi diceva: "Vipropongo un patto, un patto educativo” “Non l’ennesima riforma che propongono tutti i politici. Vi propongo una cosa diversa. Abbiamo un anno di tempo per riformare la scuola italiana, ma soprattutto per darle importanza perché i politici di solito (come se lui non lo fosse...), quando parlano di scuola, la mettono in fondo al sacco, come una delle ultime ruote del carro, la scuola è quello che resta, prima c’è da rifare la riforma della pubblica amministrazione.. tutte cose importanti ma, è la scuola il principio di tutto" (fonte). Ad oggi alcuna vera riforma della scuola è stata fatta. Con Renzi, dunque, la scuola non è neppure l'ultima ruota del carro.

- Auto Blu: Nel mese di aprile dell’anno scorso, Renzi diceva: “ogni Ministero potrà avere al massimo 5 auto blu, così sottosegretari e i dirigenti andranno a piedi, in taxi o in autobus…la riduzione di auto blu più significativa della storia”. (fonte). Se i conti di Renzi fossero veri, i ministeri dovrebbero avere un totale di 93auto ma, purtroppo, ad oggi ne hanno ben 1.153, tutte pagate dai cittadini. Non solo. Se facciamo un calcolo complessivo delle auto pagate dallo Stato ci ritroviamo ad averne, dopo un ulteriore acquisto 1.276, un totale di 53.830 (fonte).

_____________________________________________
FIRMA PER IL REFERENDUM SULL'EURO

Cerca il banchetto più vicino a te per firmare per la legge di iniziativa popolare che consentirà di indire il referendum per decidere sul futuro dell'euro. Clicca sulla mappa:
banchettieuro_d.jpg

Il tuo contributo per il referendum per consentire ai cittadini di scegliere attraverso un referendum se uscire o meno dall'euro è importante:
- organizza il tuo banchetto e segnalalo su questa mappa (che sarà in continuo aggiornamento)
- scarica, stampa e diffondi i volantini informativi (1. Motivi per uscire dall’euro 2. Domande Frequenti sull’euro)
- fai conoscere a tutti i tuoi contatti questo nuovo sito sul referendum http://www.beppegrillo.it/fuoridalleuro


22 Feb 2015, 16:36 | Scrivi | Commenti (254) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 254


Tags: berlusconi, governo, promesse, renzi, tasse

Commenti

 

Sono a dire "BRAVO RENZI" e lo dico da iscritto e votante M5S...perché sarà forse l'unico o l'unica possibilità concreta che abbiamo di mandarli "tutti a casa"...cosa che il M5S purtroppo non riuscirà a fare perché tenuto o volontariamente messosi fuori dal luogo dove si esercita il potere politico. Insinuandosi e conquistando a suon di debolezza altrui un partito di potere, poteva essere candidabile ovunque,sinistra o destra...da dentro come un virus...Lui, il Renzi, dall'interno del PD non solo sta delegittimando i vecchi potentati e le piccole correnti del suo partito ma delegittima piano piano, considerandoli e facendoli percepire per quello che sono o rappresentano, cioè "IL NULLA POLITICO", tutta la destra i sindacati gli enti pubblici e i pavoni della burocrazia....certo un anno è poco per sgominare una banda del malaffare simile...ha un sacco di difetti politici? certo!! ma Gasparri e Compagni di merende lo fanno sembrare immacolato...MI PIACE come li prende per il sedere (culo) e sembra non degnarli neppure di una replica...è forse così e non con i processi del vecchio PD che si smaterializzano certe figure politicanti...evidenziandone il fatto che non hanno più nessun POTERE!!!!...nessun consenso concreto nei numeri reali...una lenta agonia nel dimenticatoio per poi essere estirpati come il caso Monti o Letta ecc....

mario marioli 24.02.15 14:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

grazie alla nostra straregia :nessuna alleanza,no a bersani,no a prodi presidente,abbiamo aperto la strada a renzi ,che oggi fa il suo primo compleanno,forse del prossimo ventennio-
renzi ride oggi alle nostre spalle,l'abbiamo aiutato a far fuori tutti i suoi avversari,bersani,prodi,letta,etc-
pensavamo di aver fatto fuori berlusca,ma renzi lo ha resuscitato,persino la lega, da spacciata è risorta ,grazie alla nostra inconcludente linea politica.
i nostri elettori,ed anche gli indecisi si aspettavano che costruivamo un governo,anche mediando,come ha fatto tsipras e probabilmente fara' podemos,invece non abbiamo voluto sporcarci le mani ,e abbiamo aiutato il signor renzi e allora buon compleanno presidente, speriamo in qualcosa di meglio.
è inutile che accusiamo i pensionati paurosi,abbiamo avuto piu' paura noi di assumerci le responsabilita' di governo che tanti italiani ci avevano dato:un mandato inequivocabile governare a tutti i costi-


rocco d., matera Commentatore certificato 23.02.15 22:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buona sera
Non so se Renzi legga su questo Blog ma se lo fa gli vorrei dire 2 cose.
Di smetterla di fare il ragazzino bugiardo perché sepp'ur giovane rispetto a non si può permettere di raccontare le cose e farne altre per gli AMICI queste cose le abbiamo già viste e vissute BASTA BASTA BASTA !
Le scelte che stai facendo sono sbagliate te ne renderai conto quando ti faranno le scarpe nuove stai sereno ......

ruggero r. Commentatore certificato 23.02.15 21:59| 
 |
Rispondi al commento

ERRORI FATALI
Il repentino cambio di pareri sul Cialtrone di Firenze, da parte della Presidente della Camera Boldrini, mi fa pensare che il Capo dello Stato Mattarella sia stato per Renzi un cattivo investimento.Certamente lui, il Bomba, aveva pensato di aver comprato un altro servitore come quelli acquistati recentemente, opportunisti traditori del mandato avuto da chi li ha votati. CHE ERRORE !!
Credo proprio che la mia fiducia sull'imparzialità del nuovo Presidente della Repubblica sia ben riposta.

King Tut Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 23.02.15 18:42| 
 |
Rispondi al commento

Voltagabbana nei confronti dell'elettorato, sono anche coloro che si sono alleati con “l'uomo twitter” e che frignano, sapendolo in partenza una persona inaffidabile sul piano politico. Berlusconi, minoranza dem, ecc.. Tutti prestatesi all'occorrenza, asserendo che condividevano quel o quei propositi... non avendo il coraggio dello strappo nel partito e alla maggioranza o dare le dimissioni, a seconda dell'atto compiuto. Compresi per altre ragioni i super democratici ex M5S... Se Tanto mi da tanto, sono tutti lo stesso finiti nel tempo massimo del 2018 per diversi motivi. Resto allibito dalla Boldrini, ora lamentosa per le inascoltate istituzioni, dopo che è stata compiacente agli interessi del governo e della maggioranza: strappi alle regole (canguro, comissioni ed altro) le ha dimenticate? L'uomo twitter tutti usa e tutti getta e ci sa fare. Lo fregherà la superbia e la supponenza: si trova sempre uno più bravo... e il twitter sarà l'unico colpevole dei diritti regressi... Inoltre i strappi costituzionali fatti, saranno invocati nel futuro dalla forza politica che prenderà il potere, quantomeno nella eguale misura e non potranno essere sindacati: quì sta la colpa dell'ex inquilino a tutolo gratuito per incarico del quirinale.

f.d. 23.02.15 17:42| 
 |
Rispondi al commento

DEDICATO A SANTE M.ni. amico mio come non ricordare le lunghe dispute negli anni passati sul blog della nostra-piazza-mi chiedo se ancora sei in caccia del santo politico da riverire, naturalmente senza ironia da parte mia. ti potrei raccontare sulle scelte dei tre parlamentari di latina dimessisi? ( trasmigrati), personalmente mi è bastato sentirli in alcune occasioni in riunioni per leggerne tutta la mediocrità.evasione pazzesca, lo ior che fa portone girevole pe gli "svizzeri", lobbi amministrative e d'interesse privato, politici al soldo di chiunque ne abbia disponibbile, giornalismo d'accatto la sedia e qualche modesto privilegio, un paese d'ignoranti patentati con la memoria che regge non più di una settimana, organi di stato che travalicano e si smentiscono per autotutele, questo è lo scenario i cui ci si naviga nella limacciosità di ogni giorno. l'europa che continua a picchiare calci sul nostro spacciato deretano e noi ciechi da non vedere le nostre esasperanti colpe come paese che minacciamo a destra e a manca col ditino sporco di marmellata. eccoci che il -renzo trama-glino- detto il putto fiorentino è l'unico colpevole non già il meglio di quello che possiamo mettere al tavolo oggi. se di un bastardo di razza trattasi pensa in mano di grillo\casaleggio o dell'onesto amico bersani dove eravamo già ora?

LUCIANO-B.C. 23.02.15 15:30| 
 |
Rispondi al commento

E' tutto vero e sarebbe bello se qualcuno dei nostri lo raccontasse ( anche a rate) nei programmi disinformativi e che confondono i Fatti presso i vari talk televisivi ...dove dai e dai martellando e senza VERO contraddittorio una bugia te la fanno diventare una verita'...

gianmaria donati 23.02.15 14:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"L'ebetino mediatico
decanta lo stra-fetente potere..
ma bada ben,gli fu calato dall'alto..,
con numeri,mezzi(+media) e mosse fornite e servo-servite"..
Di suo "naturalmente" ha la favella della menzogna,
e con quella riscuote molto successo,dato che ciecamente seguito da ebeti-ani!!

Morena ., ferrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 23.02.15 13:55| 
 |
Rispondi al commento

CHE GRANDI COSE HA FATTO IL SIG. STATESERENI ALIAS Renzi.
HA MODIFICATO L'ARTICOLO 18.
ORA L'ITALIA NON TEME LA POVERTÀ.
MA MI FACCI IL PIACERE.....

E IL SENATO DA ABOLIRE ????.
E I VITALIZI DA TOGLIERE ????.
E LE PENSIONI D'ORO ?????.
( VEDI QUEL EX DIRIGENTE DELLA TELECOM CHE PRENDE 90 MILA EURO AL MESE ) SI AVETE CAPITO BENE, QUELLA SPECIE DI SANGUISUGHE PERCEPISCE BEN 90 MILA EURO DI PENSIONE AL MESE.
E I POLITICI DA RIDURRE?????.
MI RIPETO : CON LA PAGA DI UN POLITICO SI POTREBBERO MANTENERE 10 POLIZIOTTI E VISTO CHE A ROMA CI SONO 1600 POLITICI DI CUI 1000 ASSOLUTAMENTE INUTILI E SE NON VADO ERRATO SI POTREBBERO AVERE 10 MILA POLIZIOTTI IN PIÙ A SALVAGUARDARE IL NOSTRO TERRITORIO.
RENZIIIIIIII : STAI UCCIDENDO E DISSANGUANDO IL POPOLO ITALIANO E SOPRATTUTTO LE PICCOLE IMPRESE.
MA DOVE VUOI ARRIVARE ???.
SEI UNA PERSONA DISGUSTOSA.
FORZA M5*.

vaffan.... 23.02.15 13:41| 
 |
Rispondi al commento

Io farei pagare i danni a chi vota pd.

Emanuele A., Pressana (VR) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 23.02.15 12:25| 
 |
Rispondi al commento

Renzi Pinocchio.

Tony G. Commentatore certificato 23.02.15 12:24| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo un governo inutile e senza un programma serio.

RENZI DIMETTITI, HAI FALLITO

Paolo M5S, Palermo Commentatore certificato 23.02.15 11:57| 
 |
Rispondi al commento

Grazie, Beppe, di questo preciso e documentato resoconto. A me è stato MOLTO utile. Ora dovresti condividerlo con tutti i cittadini, non solo con chi legge il tuo blog, se no rimangono solo cose dette tra noi... Presentiamoci a qualche Talk, con una slide per argomento, scritta in modo semplice e chiro che possano cpire tutti.

Sono Io 23.02.15 11:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Renzi è il miglior prodotto della società italiana.
Anzi, è il perfetto italiano medio al comando: cambiare affinchè nulla cambi.
Un Berlusconi 2.0

Bob C., Rieti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 23.02.15 11:26| 
 |
Rispondi al commento

morale : era meglio Bersani

ermenegildo e. Commentatore certificato 23.02.15 11:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Camomilla a 5*****

Maria Rainone Commentatore certificato 23.02.15 11:22| 
 |
Rispondi al commento

armadi, nussace, voltagabbana, e quell'altro ... dusard o trisord, o era trisard o dusordi... non mi ricordo più

sally gold finger Commentatore certificato 23.02.15 11:19| 
 |
Rispondi al commento

____________

Isis – Falso il video della decapitazione dei cristiani copti

New York (USA) – Il video che mostrerebbe la decapitazione dei 21 egiziani di fede cristiana copta non sarebbe “autentico”. Lo ha stabilito un gruppo di esperti interpellati da Fox News, il canale satellitare all news.

http://www.liguriaoggi.it/2015/02/23/isis-falso-il-video-della-decapitazione-dei-cristiani-copti/


Papa ritira le tue parole...

john buatti 23.02.15 09:40| 
 |
Rispondi al commento

Tu bebbe, anche se ti ho sempre ammirato per la mossa che hai fatto, di aver fondato il movimento mi stai un po' deludendo per il motivo che nonostante ti abbia mandato dei messaggi anche in privato al fine di far migliorare la crescita del movimento, sei rimasto sempre fermo nelle tue idee in molti punti come un mulo... come il fatto ripresentare al blog argomenti già trattati dato che non serve a nulla... non siamo tutti idioti.
Noi non abbiamo bisogno di restare qui a commentare o a criticare gli altri , abbiamo bisogno di entrare nel pensiero di tutti gli italiani anche a quelli che sono rimasti fossilizzati sugli ideali di 50 anni fa e il blog è un sistema troppo remoto per concludere qualcosa di decente.
L'unica cosa che serve questo blog è quello di dare a tutti l'opportunità di poter esprimere le proprie idee e di valutarle e non è di poco..... a patto che tu beppe i suggerimenti più utili non li metta sempre nel cassetto ….allora siamo sempre al punto di partenza e il M5S così non ha un chiaro futuro.

Giovanni P., vicenza Commentatore certificato 23.02.15 09:38| 
 |
Rispondi al commento

dedicato a tutti quelli che volevano unirsi a questi imbroglioni !! renziball lo vedi dalla faccia che è un infido paraculo ! in tre mesi aveva un programma che pareva cambiasse l'universo, ma a un anno dalla sua auto elezione ha raggiunto il suo vero scopo: NON CAMBIARE UN CAZZO !!! sfacciato e falso piu di 1816 ! se il potente è colui che può, renzie è un impotente !!!

ina ghigliot 23.02.15 09:32| 
 |
Rispondi al commento

Io a memoria non ricordo una sfacciataggine di un presidente del consiglio. Neanche Silvio era arrivato a tanto. Io non capisco come si possano tollerare un infinità di balle che ci ha raccontato. E ce le ha raccontate in tutte le categorie, taglio dei costi della politica, lavoro, tasse etc.. etc..
E' ora che lo mandiamo a casa una volta per tutte e creiamo un governo dignitoso che questa nazione merita!

Diego Cappuccini, Marino Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 23.02.15 09:28| 
 |
Rispondi al commento

Politica, in democrazia, significa "arte di mediazione" tra interessi di due o più fazioni opposte, non il "diritto di decidere" per agevolare selvaggiamente un solo contendente, chiaramente il più forte. Se i rincitrulliti che danno consenso al non eletto non lo capiscono, si fa dura. Forse quando finirà l'erbetta fresca(nata da scorie radioattive) e rimarranno sterpaglie secche con pochissimi fili d'erba, le pecorelle lo capiranno, si guarderanno allo specchio e si offenderanno da sole, anche se sarà tardi. In 25 anni di seconda repubblica hanno votato e rivotato gli stessi simboli, ottenendo sfracelli, ma, le lezioni non sono servite.

Emilio Risari 23.02.15 09:21| 
 |
Rispondi al commento

Veramente triste.

Basta essere sempre in primo piano, sempre sui gionrnali e alla televisione, come dimostra il 10% preso dal suo predecessore dopo i danni che ha causato e 1l 40% che ha preso questo.

Non importa dire una montagna di palle, e fare dei danni enormi, l'importante è rendersi sfacciatemente visibili, ed è questa l'unica regola che rispetta il nostro.

paolo montiverdi, milano Commentatore certificato 23.02.15 09:20| 
 |
Rispondi al commento

OT:X OT

LANDINI IN POLITICA???

COSA HANNO FATTO I SINDACATI?? in questi decenni???
X IL LAVORATORE IN POSITIVO??? NULLA!
NULLA!
(a cui dobbiamo comunque dare merito su alcune questioni..)

VENTANNI FA hanno impedito la riforma delle pensioni da
portare a 60 x tutti, come era logico, e come era in EUROPA
(di cui io sostenitore x quelle riforme nel 94 ed aver così votato inocsulreB .S)
Ora con le persone.. senza lavoro... non hanno
impedito ulteriori aumenti portando queste a 66 anni...!!

ORA vogliono salire in politica x prendere voti? Su quale base credibilità?
I sindacati in politica, in questi 20 anni ci sono già... andate a vedere,...

Io sono stato licenziato, (i sindacati non mi hanno difeso) avendone i diritti...(come famiglia a carico...)

Quello che mi fa rabbia.. ma neanche tanto.. tanto si capisce la natura umano e la sua meschinità... Io sono stato licenziato
ed altri che giocavano di nascosto a pallone sul luogo di lavoro (con palla create da carta arrotolata!)
o altre furberie sono ancora là, a leccare e strisciare mentre io
producevo...quando il lavoro tirava...
Ecco chi hanno toccato con le RIFORME...
milioni di persone come me laboriose produttive ecc.. però! che non fanno i furbi che non leccano e non strisciano...
Si è castrato il 100% x le colpe del 5%... gran belle riforme!

ARCHIBALD 23.02.15 09:15| 
 |
Rispondi al commento

Un premier giunto al potere senza legittimazione democratica, con l'inganno e un colpo di mano, che governa per decreto, che nomina il presidente della Repubblica, che "asfalta" i sindacati, che umilia e delegittima il parlamento, che mortifica e sminuisce la magistratura, che ignora il parere del suo stesso partito, che di fatto controlla la Corte costituzionale e il Consiglio superiore della magistratura, voi direste che e' democratico?
Giulio Cesare, scusate l'accostamento irriverente, fu assassinato dai suoi stessi amici per salvare la repubblica; fu un atto di liberta'.
Le idi di marzo si avvicinano. Se riuscissero a staccare il culo dalla poltrona i deputati PD sedicenti di sinistra potrebbero far cadere il governo e rimandare Renzi a Firenze. L'occasione e' perfetta e si chiama votazione al Senato sulla legge elettorale, prevista entro il mese di marzo.
Meglio, per il Paese, andare subito alle elezioni politiche insieme alle regionali con la normativa approvata dalla Corte costituzionale, prima che sia troppo tardi, che cioe' Renzi si rafforzi al punto tale da arrivare a fine legislatura per poi, come lui stesso dice, vincere le elezioni e givernare fino alla fine dei tempi. Sarebbe questa la democrazia che ci attende nel nostro futuro?

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 23.02.15 09:06| 
 |
Rispondi al commento

Non ci resta che piangere.
Dopo anni di speranze, mi rendo conto che non c'è più nulla da fare, siamo entrati in una vellutata dittatura, che forse è più pericolosa e subdola di una dittatura violenta, in quanto ha dalla sua il consenso della massa.
Il Movimento è stato un bel sogno ma irrealizzabile, Non per colpa del M5* ma dell'incapacità di pensare degli Italiani.
Un deluso.

Enzo Chiesino, Imperia Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 23.02.15 09:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In Grecia abbiamo un governo che ha vicinanze con il nostro movimento.
A me sembra che non cavino un ragno dal buco .

Evidentemente fra il dire ed il fare c ' di mezzo il mare .

Professionalmente ho utilizzato alcune norme del decreto del fare .

La P.A. si oppone ad articoli di legge ed i TAR danno ragione con sentenze ove viene violentata la lingua italiana .

In questo contesto non si riesce a fare nulla .

Solo le rendite di posizione restano.

Mi sembra che il movimento stia dalla parte di coloro che vivono di trasferimenti dallo stato, di diritti divenuti privilegi , e di pubblici dipendenti .


Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 23.02.15 08:43| 
 |
Rispondi al commento

Assunzioniscuola: ce lo impone l'Europa di assumere i precari essendo stata l'Italia richiamata all'ordine ma ancora una volta anche questo fatto viene passato tramite i massmedia come un merito del Messia-Renzi:è l'ora di vedere i nostri in tv a controbattere queste balle, è ora che tutti vedano la forza dell'oppsizione, non farlo vuol dire fare il gioco di Renzi lasciandolo libero di rovinarci aspettando che si ritorni al voto

laura conti 23.02.15 08:38| 
 |
Rispondi al commento

Dovreste mettere il post bloccato in prima pagina e tenerlo aggiornato ( con un titolo più significativo ), almeno i nuovi cittadini che iniziano ad informarsi in rete potranno capire con chi hanno a che fare.

Proporrei anche di mettere un altro post , sempre visibile in prima pagina con scritto quello che hanno fatto i parlamentari dei 5 stelle.

Dante Tettamanti 23.02.15 08:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT: x OT
da yyahoo fin-anza:
Jobs act, Fornero:"Giudizio positivo in solco riforma 2012
0t
EBBENE SI!
Sono molto deluso e non entro in merito all'argomento
(OGNI PERSONA é AUTO celebrativa dei propri sentimenti)

Molti come me sono stati ingiustamente licenziati causa questa CRISI. E milioni di lavoratori subiscono una crisi non dovuta da riforme fatte o non fatte
Nascondersi dietro questo, della nostra non crescita è oltraggioso nei confronti di coloro che hanno creato:
gallerie-autostrade-strade-edifici di ogni genere-porti aeroporti-ferrovie-capannoni-industrie-bonifiche agricole ecc..beni di consumo di ogni genere-invenzioni ecc logistica..servizzi..
[Con quale e quanto spirito-sacrificio?! inventiva lungimiranza, le generazioni di 45/55/65/75/85anni
ha trascinato x i capelli l'europa fuori dal disastro del dopoguerra?]
x OGGI in continuazione SENTIRSI RIPETERE:
“Non CRESCIAMO causa le riforme!”
APRITE GLI OCCHI! qui! Non siamo nel DESERTO in ogni dove
si notano i frutti di sacrifici e duro lavoro..
LAVORO significa: stanchezza fisica da orari massacranti in qualsiasi luogo o condizione alla quale il corpo necessita comunque un Break free..
In condizioni di caldo/freddo ambienti INSALUBRI le quali persone si ammalano o muoiona per un progresso generalizzato..Non solo, ma anche da MOBBING e cattiveria
nei confronti del dipendente già produttivo causa un continuo aumento delle tasse x stare nei prezzi

COLORO CHE PROMUOVONO RIFORME
forse non hanno mai lavorato duramente in condizioni estreme.."Oggi tutto è estremo" meno che godere i frutti
stando seduti dal lavoro/sacrifico altrui..

é? questa la causa della crisi? NO! Quando TCrollla il sistema del RiES.PA,RMIO automaticamente nessuno spende.. da ciò le industrie non producono
cioè [il gatto si morde la coda.punto]

Premetto CHE! Ho lavorato anche all'estero a temperature estreme a 50° con orari “x voler mio” da epoca del 1800 cioè 12/15 giornaliere, rientrato in Italia e sento in continuazione questa tiritera??

ARCHIBALD 23.02.15 08:23| 
 |
Rispondi al commento

Il Fatto Quotidiano

Gasparri contro Renzi: “Figlio di massone, imbecille”
http://bit.ly/17odhu4

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 23.02.15 08:20| 
 |
Rispondi al commento

Preso atto che i popoli non contano più nulla e il sistema è Blindato a livello Globale,è meglio che inizi subito una vera guerra contro la Russia che ad assistere ai teatrini mondiali recitati dai politici di turno come quello Greco,Merkel & C. in sostegno all'Ucraina usata come miccia a lunga combustione.Alla fine sarà sempre guerra,perciò prima sarà,prima terminerà l'agonia.

Agostino Nigretti 23.02.15 07:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ormai l'essere umano singolo non conta più nulla,anzi viene usato dalla Casta privilegiata come un animale da circo da buttare in mezzo all'arena per farlo sbranare dall'informazione pilotata come facevano gli antichi Romani al Colosseo,dove buttavano gli schiavi per farli sbranare dai leoni.Il circolo di adesso sono le colonie UE e i temi degli spettacoli sono le Missioni di Pace,Ucraina,Terroristi,Bruciati Vivi per esaltare le Divinità Divine innalzatye a governare le suddite Colonie.Per pietà,basta con questi teatrini,anche le pietre hanno capito che Dio è solo una immagine rappresentata nel Triangolo Massonico e Cristo un idolo usato per imbonire illudendo i popolini bue pecorone con la promessa del Paradiso Celeste dopo la morte per far godere quello reale terrestre ai fedeli Discepoli e Casta.Tutto è pianificato con Maestria divina dai Grandi Maestri Burattinai al servizio dei Padroni del mondo e con la realizzazione della Globalizzazione governata da fedeli Manovratori Burattinai inseriti nelle Piramidi del potere "ONU-Nato-TPI-FMI-BCE-UE" non ci sono più speranze per un domani.Il trionfo del sistema politico delle grandi ammucchiate che hanno innalzato il Figliol Prodigo portano a passi veloci ad una vera guerra che sarà Nucleare.L'Ucraina è la Polveriera che farà scattare la scintilla.Non dimenticherò mai le parole che mi aveva detto un generale Russo nel 1994,lasciali fare,vedrai contro la Russia non riusciranno mai vincere e mal che vada daremo armi nucleari all'Iran e sarà guerra nucleare.V.A.Shemshuk nei suoi libri si sviluppa notevolmente questo tema. Lui sta usando molti metodi di ricerca e di analisi dimostra che il mondo dal 30 000 anni fa, è stata segnata da una guerra nucleare.

Agostino Nigretti 23.02.15 06:59| 
 |
Rispondi al commento

BEBBE GRILLO MA TI STANNO RICATTANDO FORTEMENTE DI FARTI FARE LA FINE DELLA FAMIGLIA KENNEDY AAAAAHHHHH

Pepe Fernando 23.02.15 05:28| 
 |
Rispondi al commento

__________ rientro degli Astronauti dopo lo space walk

Samantha Cristoforetti congratulata sul suo ruolo da mission control che lo ha definito "il ruolo piu difficile del pianeta in questo momento"

....lei risponde...non fatemi piangere ...
potete saltare al momento in cui lo dice (link sotto) o vedervi l'intero ruolo di quando lei accudisce il rientro degli astronauti.. da qui:
https://www.youtube.com/watch?v=SAdmmUZ_rLg

ISS space walk reentry 21-02-2015 (02-21-2015) and Samantha Cristoforetti Italy congratulated for her role ,
you can hear.it here: https://www.youtube.com/watch?v=SAdmmUZ_rLg#t=2801
or drag slider to 44 minutes and 44 seconds
http://en.wikipedia.org/wiki/Samantha_Cristoforetti

john buatti 23.02.15 04:18| 
 |
Rispondi al commento

sul ponte rantola bandiera bianca..
su cantate che vi frega..
intanto rantola bandiera bianca!
dai coraggio date il colpo di grazia votate PDDD
intanto..
rantola bandiera bianca...

Sto P. Commentatore certificato 23.02.15 02:17| 
 |
Rispondi al commento

...ahahaah..ma quanti sono?.....chissà...al contrario...secondo Voi..?..~~~~~~~~~~~~~~~~~~ :-)

emiliana gambale 23.02.15 02:15| 
 |
Rispondi al commento

Renzi è per il made in italy ha tutti capi firmati

armadi, nussace, voltagabbana, e quell'altro ... dusard o trisord, o era trisard o dusordi... non mi ricordo più

però mi ricordo bene di siurbert, in un film luce degli anni cinquanta, aveva steso la pezza da tagliare su un gran tavolo e con le forbici alte 3 centimetri l’una, lunghe 40, si avvicino alla tela , la sollevò, infilò le forbici e con la maestria dei geni iniziò a tagliare percorrendo le curve immaginarie di un disegno preciso, con mano ferma ricavò una pezza pronta per la cucitura

un disegno preciso che non è mai nella mente dei fasulli come lo è il piccolo malato di scandicci

saluti

Alberto Ragazzi, Sesto san Giovanni Commentatore certificato 23.02.15 01:46| 
 |
Rispondi al commento

I piccoli dittatori non crescono per la loro bravura ma per la pupillaminità dei loro presunti avversari politici

Paolo C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 23.02.15 00:54| 
 |
Rispondi al commento

Camomilla a 5*****

Una felice notte a tutti meno una.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 23.02.15 00:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Massa critica indica in generale una soglia quantitativa minima oltre la quale si ottiene un mutamento qualitativo.
questo è il vero problema del mondo !!!

**************************************

Una Elite di pochissimi ed economicamente potentissimi uomini sta attuando il piano (iniziato decenni fa) di governare il mondo (vedi NWO)
che lo stia facendo è sotto gli occhi di tutti ma i media sono conniventi (per forza o per scelta, poco importa) e quindi la verità viene sempre stravolta ed i fatti raccontati in maniera distorta;
questo comporta la non ribellione delle masse dei cittadini, anzi l'avallo che questi (inconsapevoli) danno loro (anche con l'appoggio elettorale);
inoltre una delle armi che usano è il millenario ed efficacissimo "Divide et impera" con il quale si creano ad arte falsi nemici da combattere per mascherare i veri autentici nemici che possono così agire indisturbati se non addirittura acclamati;
ogni giorno un tassello nuovo si aggiunge per comporre il grande mosaico che hanno previsto, quello di un governo unico mondiale ... ai loro ordini, gestito direttamente in pratica da loro !!!
i cittadini perdono la qualità di esseri umani e diventano solo dei numeri,
il profitto diventa l'unica loro priorità e per raggiungerlo son disposti a tutto, anche allo sfruttamento ed alla eliminazione di interi popoli anche perché l'abbassamento del numero di esseri umani è un loro obiettivo: troppi uomini consumano troppe risorse e le risorse le vogliono per se ... tutte ...
sembrerebbe che non abbiamo il mezzo per opporci, siamo troppo in pochi a conoscere la verità !

segue nella discussione

Claudio il Comasco, Alba villa Commentatore certificato 23.02.15 00:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CHISSA' PERCHE', IN QUESTO BLOG, GLI UNICI ARGOMENTI CHE STIMOLANO LA DISCUSSIONE SONO LE STRONZATE! QUALUNQUE PROPOSTA CHE SI TENTI DI AVANZARE PER DISCUTERLA E MIGLIORARLA O NEGARLA VIENE LASCIATA CADERE; INTERESSA A NESSUNO! SIAMO L'IMMAGINE DI UN POPOLO INESISTENTE E CI MERITIAMO OGNI COSA CHE CI STA SUCCEDENDO.

IO SONO SOCIO DI BANCA ETICA E SO, CON CERTEZZA, CHE ANCHE BEPPE GRILLO LO E'.

COSA SI POTREBBE REALIZZARE CONSIGLIANDO LE MIGLIAIA DI SIMPATIZZANTI M5S A DIVENTARE SOCI DI BANCA ETICA? QUALE POTENTISSIMO STRUMENTO ECONOMICO AVREMMO TRA LE MANI DIVENTANDO A MILIONI SOCI DI BANCA ETICA?
1 AZIONE 250 €
POSSIBILE CHE NON ESISTA UNA SINERGIA TRA BANCA ETICA E M5S?


Cari amici del Movimento ! E' una vita che ve lo dico.Ma,nei pochi momenti che avete avuto a disposizione in TV o in altre occasioni,non siete stati mai capaci di rispondere a tono e fare completa chiarezza sulla famosa questione degli 80 EURO AGLI ITALIANI !! Ma vi e' cosi difficile chiarire e rispondere come si deve ? Solitamente e' la Signora Bonafe' o il Sig.Speranza,abituali messaggeri del PD che suonano sempre questa oramai statica e stufareccia sinfonia. Ma santa pazienza chiedete a loro a QUALI ITALIANI HANNO DATO 80 EURO. Purtroppo ancora non lo abbiamo capito. Loro risponderanno dicendo: a 8 MILIONI di italiani. Allora voi dovete far capire a quewti signorini che gli italiani sono molti di piu' : Ci sono i pensionati al minimo,quelli che stanno sulla soglia dei mille euro e quelli poi quello che non superano i 25.000 euro lordi. Ma,allora, tutta questa gente perche' E' RIMASTA FUORI ? Fateglielo capire per favore e se possibile se la facciano finita a prendere per il culo la stragrande maggioramza del popolo italiano che non la pensa come loro Grazie se ci riuscirete.

gianfranco ferroni, macerata Commentatore certificato 22.02.15 23:51| 
 |
Rispondi al commento

LA LIBERAZIONE CONDUCE ALLA LIBERAZIONE. Queste sono le prime parole di verità, non una verità fra virgolette, la verità nel vero senso della parola; verità che non è solo teorica, non semplicemente una parola, ma verità che può essere compresa in pratica. Il significato che sta dietro a queste parole può essere spiegato così:
Per liberazione si intende la liberazione che è lo scopo di tutte le scuole, di tutte le religioni, in ogni tempo.
Questa liberazione può di fatto essere molto grande. Tutti gli uomini la desiderano e si sforzano per averla. Essa però non può essere ottenuta senza la prima liberazione, una liberazione minore. La grande liberazione è la liberazione dalle influenze all’esterno di noi. La liberazione minore è la liberazione dalle influenze dentro di noi.
G.I.Gurdjeff

Sandro ., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 22.02.15 23:51| 
 |
Rispondi al commento

Dovunque vada, lo stesso senso di non appartenenza, di gioco inutile e idiota, di menzogna, non negli altri, ma in me: fingo di interessarmi a cose di cui non m'importa niente, recito costantemente un ruolo per ignavia o per salvare le apparenze; ma non partecipo: ciò che mi sta a cuore è “altrove”. C'è in me qualcosa come un osanna folgorato, inni ridotti in polvere, un'esplosione di rimpianti.
Uno per cui quaggiù non c'è patria.
--------

Emil Cioran - Quaderni 1957-1972

(A) freccia altrove (A) 22.02.15 23:49| 
 |
Rispondi al commento

lasciar la buona notte ai monelli del blog sapendo che domani avremo ancora al governo
#Renzivoltagabbana

sembrerebbe una presa in giro ma è solo la mia testardaggine che mi fa sempre augurare la buonanotte a voi con la speranza di svegliarmi una mattina e vedere che finalmente le cose cominciano a cambiare.

quindi buona notte a voi monelli del blog

old dog 22.02.15 23:49| 
 |
Rispondi al commento

PRIMARIE REGIONE LIGURA - COM'E' IL PD RINNOVATO DA RENZI

Liguria : l’ombra della mafia sul voto per le primarie PD di Ferruccio Sansa sul Fatto quotidiano di venerdi 16 gennaio 2015

INDAGANO DUE PROCURE E LA DDA. BLITZ DELLA POLIZIA NELLA SEDE DEMOCRATICA. A CERTOSA 50 SICILIANI AI SEGGI, NON SAPEVANO NEMMENO CHE ELEZIONI ERANO

La Digos che entra nella sede del Pd genovese e chiede l’elenco dei votanti alle primarie. Gli uomini dello Sco dei carabinieri che vanno nella sezione del quartiere Certosa e ascoltano il presidente di seggio. La Direzione Distrettuale Antimafia di Genova che vuole vederci chiaro. Il segretario provinciale di Savona che presenta esposti in procura. Il castello delle primarie liguri del Pd rischia di crollare. Con due soluzioni – entrambe traumatiche – all’orizzonte: l’annulla – mento delle primarie o la conferma con immediato rischio di scissione. “Che amarezza”, spalanca le braccia il segretario provinciale di Genova, Alessandro Terrile, appena consegnate le carte alla Digos, “non era mai successo”.
RAFFAELLA PAITA alza già i calici. L’ha detto più volte: “Le primarie valgono più delle regionali”. Ma adesso si trova davanti due ostacoli. Il giudizio dei Garanti Pd, previsto per oggi, sulla regolarità del voto. Ma soprattutto l’interessamento di almeno due Procure sullo svolgimento delle primarie. Ora tocca a Genova. E non a investigatori qualunque. Ma a quelli che si occupano di mafia. Già, perché sulle primarie Pd si allunga anche l’ombra della criminalità organizzata. Sono stati gli stessi dirigenti Pd a denunciarlo. In due casi particolari: prima di tutto a Certosa. Parliamo di un quartiere che a Genova è soprannominato la “piccola Riesi”, perché qui è massiccia l’immigrazione dalla cittadina siciliana. E qui sono forti le infiltrazioni mafiose. Ecco cosa ha riferito Walter Rapetti, il presidente di seggio: “Ho visto arrivare una quarantina di persone in gruppo. Erano tutti siciliani, tra i 50 e 70 anni. Sembravano spaesati, non

Franco Rinaldin 22.02.15 23:26| 
 |
Rispondi al commento

ok, il Post vuole evidenziare che Renzi ha tradito le promesse.
L’alternativa a 5Stelle è uno vale uno?

Laura Politi, PIsa Commentatore certificato 22.02.15 23:25| 
 |
Rispondi al commento

Notte a tutti.
Io il caffè lo bevo qui seduto sulla riva ad rispettare che la corrente ne porti almeno trentasei.★★★★★

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 22.02.15 23:25| 
 |
Rispondi al commento

Caron dimonio, con occhi di bragia,
loro accennando, tutte le raccoglie;
batte col remo qualunque s’adagia.
Come d’autunno si levan le foglie
l’una appresso de l’altra, fin che ’l ramo
vede a la terra tutte le sue spoglie,
similemente il mal seme d’Adamo
gittansi di quel lito ad una ad una,
per cenni come augel per suo richiamo.
Così sen vanno su per l’onda bruna,
e avanti che sien di là discese,
anche di qua nuova schiera s’auna.
«Figliuol mio», disse ’l maestro cortese,
«quelli che muoion ne l’ira di Dio
tutti convegnon qui d’ogne paese:
e pronti sono a trapassar lo rio,
ch‚ la divina giustizia li sprona,
sì che la tema si volve in disio.
-------------

Inferno - Canto terzo


In Basilicata trivelle sul 77% del territorio. Beppe sostenete questa regione bellissima.Grazie

bloccarla 22.02.15 23:13| 
 |
Rispondi al commento

zacchetee qui il caffè a 5 stelle per tutto il blog!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 22.02.15 23:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Toh!landini in politica!
Tutto come da manuale.
Il libro paga cresce.

Giuseppe z., oristano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 22.02.15 22:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chiacchiere e distintivo mi fa ricordare il M5S. Intanto Renzi sta al governo e Grillo&Compagnia in panchina. Massi magari tra 3 anni si rivoterà e vedremo se i votanti 5 stelle saran tanti perchè per quanto se ne dica, Renzi sta smuovendo la melma a cominciare dall'art 18 che difendeva una parte di lavoratori umiliandone un'altra e sopratutto permetteva a quella moltitudine di gentaglia (i sindacati) di sopravvivere alla faccia del poveraccio.Chi altri ha cercato o c'è riuscito a togliere l'art 18 assumendosene la responsabilità quando se ne discute da decenni facendo nulla? nessuno che ricordi oltre i vari ambigui compreso Grillo che quando non gli conviene è comico quindi non ha responsabilità, quando gli conviene è il capo partito della sua creatura. La gente vede ed osserva e fino adesso Renzi qualcosa ha fatto, ed ha fatto molto più di qualunque altro predecessore che ricordi. Saluti.

renato M 22.02.15 22:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io mi sto rassegando! Perché vedo intorno a me apatia,occhi chiusi e ennesimo tifo.
Un popolo che grazie al Grillo e allo Tsunami Tour aveva abbandonato "in parte" tifo becero e divisione. Un faziosismo purtroppo ristabilito grazie a 2 anni imperterriti di letame e menzogna mediatica, la stessa che ci vede al 71° posto come libertà di stampa.
Ciò che mi scoraggia e che considero l'indice empirico di cambiamento del paese, è la consapevolezza di chi ci sta intorno. La percezione mutabile e non che hanno coloro i quali non si informano in rete e che sotto imbonimento mediatico, continuano a ignorare o meno il movimento e la sua palese diversità.
Purtroppo è da questi italiani che dipende tutto!
Di Maio ha rimarcato sempre che ciò che terrorizza i partiti non è un M5S al governo (detronizzabile dai poteri forti in qualsiasi momento, come il Berlusconi nel 2011)
Piuttosto la paura dei poteri che manovrano i partiti è sempre stata quella di un M5S che "governa",applicando quei 4-5 punti del suo programma, "devastanti" per la credibilità e la sopravvivenza del sistema.

-Abolizione totale finianziamenti partiti ed editoria
-Legge conflitto interessi
-Legge anticorruzione
-Referendum propositivi senza quorum
-Reddito di Cittadinanza

ETC

Dopodiché un M5S al governo, per coerenza, avrebbe cambiato in primis la legge elettorale(Porcellum), facendo di tutto per andare a nuove elezioni.
Una legge elettorale ricordiamolo che avrebbe permesso agli italiani, grazie alla partecipazione di altri movimenti e associazioni di cittadini(già attivi nel paese)di poter "SCEGLIERE", delineando altre maggioranze.

PS:RENZIE E' L'ULTIMO BALUARDO,QUELLO PIU TERRIBILE.
IL PEGGIOR ABOMINIO GENERAZIONALE SGRAVABILE DA QUESTA SCROFA PARTITOCRATICA.
INFATTI LA PAURA NOSTRA E' SEMPRE STATA QUELLA CHE POTESSE PLAGIARE IL PROGRAMMA 5 STELLE DISTRUGGENDOLO A COLPI DI SUPER-CAZZOLE!
ESEMPIO CLAMOROSO E' STATO IL PIZZO DEGLI 80€ FATTO PASSARE COME UNA MANOVRA PIU CREDIBILE DEL REDDITO DI CITTADINANZA.

alex r., torino Commentatore certificato 22.02.15 22:36| 
 |
Rispondi al commento

Non è un voltagabbana, ci cadete in pieno. Lui la pensava da sempre esattamente per come si comporta. Ha usato certe idee per arrivare dov'è. Ora fa esattamente ciò che ha sempre pensato.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 22.02.15 22:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Renzi = troika

Jok 22.02.15 22:20| 
 |
Rispondi al commento

Tanto per riassumere l'anno di Renzi al governo:
- Licenziamenti collettivi senza vincoli malgrado il parere negativo delle commissioni parlamentari.
- Demansionamento dei lavoratori consentito per legge.
- Auentate le tasse sui regimi ai minimi dal 5 al 15%.
- Aumentate le tasse sulla rivalutazione del TFR dall'11 al 17%.
- Aumentate le tasse sui fondi pensione dall'11 al 20%.
- Aumentate le tasse sulle casse di previdenza dal 20 al 26%.
- Aumentate le tasse sulla gestione separata INPS dal 27 al 30%.
- Aumentate le tasse sui risparmi dal 20 al 26%.
- Aumento dei pedaggi autostradali fino all'1,5%.
- Blocco salariale fino al 2020.
- Proposta di abolire gli scatti di anzianità agli insegnanti poi vagamente rientrata.
- Sottoscritte clausole di salvaguardia sui conti che prevedono aumenti dell'IVA fino al 25,5% e dell'IVA agevolata fino al 13%.
Chiaramente queste sono le direttive che la Troika chiede e che Renzi esegue, di riforme non c'è traccia alcuna.

Lorenzo M. Commentatore certificato 22.02.15 22:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tsipras non è che illude i Greci: essi condividono l'illusione più grande con lui e PURE CON Beppe e con tanti di noi, perchè ce l'hanno manganellato da quando siamo nati e noi ce lo siamo colpevolmente bevuto.

E la più grande illusione è che si possa rovesciare...anche solo "cambiare" questa dittatura globale fredda, senza contrapporvisi con la forza.

Purtroppo il M5*..cioè Beppe, ha nel DNA la menata della "non-violenza"...e mai la rettificherà. Qui il bla-bla-bla (il mio per primo) ci porterà ad una sottomissione che durerà mezzo secolo bene andando. Qui, o è fuck-the-system o ci asfaltano! E non è questione di sovranità e di Patrie, al contrario...io sono Charlie, sono Fritz, sono Ananda, sono Jan, sono Anatoly, sono John, sono José.

Ma non mi faccio illusioni all'incontrario: la rana non lo si capirà sino all'ultimo, quando ormai è quasi bollita: è sempre accaduto. Uno come Allende, se rinascesse, ri-metterebbe a capo dell'esercito un Pinochet...ahimè siamo "fatti così" (ma come sono buono stasera!)


Si continua a scherzare su Renzolini. Non si fa una analisi profonda su quale piano "LORSIGNORI" stanno architettando servendosi della marionetta di turno.Lo hanno fatto a suo tempo con Hitler, con Mussolini con Saddam ecc. ecc.
Renzolini non ha il linguaggio di Mussolini, non sbraita il termine "ME NE FREGO" ma agisce su questa lionea.Con l'attuale composizione del parlamento italiano può fare questo ed altro. Quando gli ordineranno di fare la guerra Renzolini si affaccerà ad un balcone e, con la sua ciarlataneria, urlerà il suo "VINCERE!!". Non ci sarà nessun Matteotti, perchè....non c'è nessun Matteotti!!
Le ricorrenze ci sono tutte: profonda crisi economica, bagarre politica, focolai di guerre locali.(Abbiamo anche l'EXPO di Milano al posto dell'E42 di Roma).
Ed in più abbiamo una massa di giovani rincoglioniti che partiranno "arditamente" per la Russia (o Libia)
SICURAMENTE IL MINISTRO PAOLO GENTILONI NON SARA'
CON LORO.
A PRESTO!!

Bruno Sordini Commentatore certificato 22.02.15 22:05| 
 |
Rispondi al commento

Fanno un giochino
ti assumono d'estate per 6 mesi,
anche perchè ci possono essere controlli in stagione
poi ti licenziano in inverno ,
ti invitano a prendere la disoccupazione
e ti fanno lavorare in nero per 6 mesi.
Con questo gioco ti confondono e ti dicono che non ti spetta tfr (usano parole tipo ; si ma ti stiamo dando un posto fisso (!! ?) lavori uttto l’anno!
Ed è così che ti ritrovi dopo 10 anni, solo con 5 anni di contributi versati .
Facciamo un po’ di conti ! Allora TFR non pagato ai dipendenti, il ristorante in questione ha circa 10 dipendenti, circa 1500 € per dipendente sono 15000€ anno x 10 anni 150.000 € mmmm niente male ehh !
Questa a danno dei poveri dipendenti per non parlare dei contributi non versati
bella gente
complimenti italia
mi viene il vomito
con la scusa del posto fisso te lo mettono fisso nel culo

Tutto vero se mi aiutate vi dico anche di chi si tratta
ciao

Costantino Fiori (blumen), Sassari Commentatore certificato 22.02.15 21:32| 
 |
Rispondi al commento

IO SONO SOCIO DI BANCA ETICA E SO, CON CERTEZZA, CHE ANCHE BEPPE GRILLO LO E'.

COSA SI POTREBBE REALIZZARE CONSIGLIANDO LE MIGLIAIA DI SIMPATIZZANTI M5S A DIVENTARE SOCI DI BANCA ETICA? QUALE POTENTISSIMO STRUMENTO ECONOMICO AVREMMO TRA LE MANI DIVENTANDO A MILIONI SOCI DI BANCA ETICA?
1 AZIONE 250 €
POSSIBILE CHE NON ESISTA UNA SINERGIA TRA BANCA ETICA E M5S?


Con un curriculum del genere lo faranno presidente della repubblica oppure santo protettore delle gabbane.
Gode ancora di un consenso decente O_o
Non è che lui è un truffatore in una squadra di truffatori, sono gli italiani che sono un po' fessi....
E quando fra un mese lo sostituiranno con un'altro fantoccio uguale gli italioti diranno "aspettate, non possiamo giudicare dobbiamo aspettare 1 anno!" senza accorgersi che tutte le porcate a firma renzi NON sono a firma renzi ma a firma di centinaia di parlamentari che restano sempre nell'ombra e che dopo aver votato porcate fingono di non essere maiali...

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 22.02.15 21:29| 
 |
Rispondi al commento

Grazie per lo scritto informativo, che fa riflettere di come le persone vengono cambiate quando arrivano al potere ( forse perché come scrive David Icke.....il potere le sceglie x trasformarle a suo favore...)

Ma possibile che non si riesca a fare delle proposte di legge semplici che cambierebbero molte cose?
Per esempio togliere i vitalizi ai politici dare loro solo uno stipendio non superiore ai 4.5oo euro mensili e rimborso spese solo ed unicamente per quanto concerne spostamenti, e pranzi solo per riunioni documentabili. Togliere tutte le auto blu che possono essere utilizzate solo a pagamento personale rispettando i prezzi di mercato.

Detassare le piccole imprese il più possibile, e i dipendenti a reddito mensile netto sotto i 1.500 euro, per incentivare il mercato di merci.

Rivedere le pensioni minime stabilendole insieme al reddito di cittadinanza e abolire che qualsiasi pensionato superi la soglia dei 5000 euro al mese come pensione, pensioni.

Dare aiuti ai progetti biosostenibili, energie alternative, commerci equosolidali, argricoltura biologica e biodinamica, ricerche e studio di fisica quantica applicabile alla medicina.

Facciamo proposte di legge e mandiamole avanti, prima che questo paese e pianeta si tramuti...e già stà inziando in un ammasso di schiavi uforobot, RICORDANDO CHE ANCHE CHI SI CREDE FUORI VERRA' FAGOCITATO E CLONATO DALLO SCHIFO CHE HA CREATO.

annna bertone 22.02.15 21:21| 
 |
Rispondi al commento

QUESTO ARTICOLO "RENZIVOLTAGABBANA" E MOLTO BELLO MA NON DEVE RESTARE SOLO FRA DI NOI M5S MA DEVE ESSERE PORTATO A CONOSCENZA DI TUTTI GLI ELETTORI PERCHE' SOLO COSI' LA GENTE PUO' ESSERE CORRETTAMENTE INFORMATA SU COME STANNO REALMENTE LE COSE NEL NOSTRO PAESE!!!
DOBBIAMO DIRE QUESTE COSE IN TV, ALLA RAI TV E RADIO PUBBLICA CHE HA IL DOVERE DI FARCI VEDERE E SENTIRE PERCHE' E' UN SERVIZIO PUBBLICO E DEVE DARCI VISIBILITA' PERCHE' NOI SIAMO UN MOVIMENTO CHE HA IL 20% DELL' ELETTORATO ITALIANO E POI PERCHE' NOI PAGHIAMO IL CANONE ED ABBIAMO QUINDI IL DIRITTO DI VEDERE IN TV I NOSTRI RAPPRESENTANTI POLITICI!!!
ED INOLTRE QUESTI NOSTRI ARTICOLI DEVONO APPARIRE IN TUTTE LE TV, SUI GIORNALI, DOBBIAMO FARE DEI BANCHETTI, GAZEBO, PER LE STRADE DOVE DISTRIBUIRE QUESTI NOSTRI VOLANTINI, FAREE MANIFESTI, CONVEGNI, INCONTRI PUBBLICI, ECC. DOVE DOBBIAMO DARE QUESTI NOSTRI ARTICOLI GIORNALISTICI E DOVE DOBBIAMO DIRE CHIARAMENTYE A TUTTI CHI SIAMO E COSA VOGLIAMO!!!
COSI' FACENDO GLI ELETTORI CI DARANNO IL PROPRIO VOTO, DOBBIAMO RIVOLGERCI ANCHE AL 40% DEGLI ELETTORI CHE NON VANNO PIU' A VOTARE INVITANDOLI A VOTARCI E COSI' ALLA FINE AVREMO UN OTTIMO RISUTATO ELETTORALE, VINCEREMO LE ELEZIONI, ANDREMO AL GOVERNO DEL PAESE E DEGLI ENTI LOCALI E SOLO COSI' POTREMO FINALMENTE SALVARE IL NOSTRO POVERO PAESE ITALIA!!!
FACCIAMO COSI' SUBITO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI ED INTANTO GRIDIAMO ALTO E FORTE. VIVA IL M5S VIVA!!!

Franco Rinaldin 22.02.15 21:20| 
 |
Rispondi al commento

IO SONO SOCIO DI BANCA ETICA; COSA SI POTREBBE REALIZZARE CON IL M5S?

Max Stirner Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 22.02.15 21:20| 
 |
Rispondi al commento

che dire...questo articolo fa un riassunto di alcune delle più grosse prese per il culo del genio fiorentino.....io ho il morale a terra non vedo vie d'uscita perchè dietro il burattino ( perchè di quello si tratta) renzi e le sue belle cortigiane ci sono grossi poteri economici che tirano i fili....mi fa letteralmente vergognare l'essere governato (abusivamente) da gente così...poi il M5S si trova a dover affrontare situazioni vecchie di 30 anni, di fronte a questo marcio è francamente difficile cambiare qualcosa, chi critica forse non ha ancora capito chi abbiamo di fronte, non una casta ma un sistema oligarchico a livello mondiale che si autoalimenta di servi per schiacciare il dissenziente e il più debole, la democrazia non esiste più ( se mai è esistita in italia)

Mirko Pavoni, caprino veronese Commentatore certificato 22.02.15 21:01| 
 |
Rispondi al commento

Ovviamente dopo venti anni di Berlusconi non poteva che raccontare balle ancora più grosse, se voleva diventare il degno sostituto di Silvio, diversamente non avrebbe raccolto al suo seguito l'eredità dell'elettorato massonico, sempre molto attivo e devastante all'interno delle attività pubbliche nelle quali è scientificamente disseminato.

roberto f., padova Commentatore certificato 22.02.15 21:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Finalmente se ne accorge anche Landini!
Dopo che per due anni noi lo avevamo gridato a tutti.
E' colpa anche di questi signori, se questi quaquaraquà che ci sono al governo, stanno distruggendo tutto.
Che vi piaccia o no, i 5S sono sicuramente più vigili e svegli di voi!

adriano 22.02.15 20:59| 
 |
Rispondi al commento

@ MASSIMO dd (), cava de'tirreni

Quella notte del ’92 in cui Giuliano Amato prelevò dai conti correnti degli italiani. Senza avvisare.

Quella volta abbiamo perso l'occasione per avviare una rivoluzione, dopodichè possono farci di tutto, sicuri che gli italiani non reagiranno.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 22.02.15 20:59| 
 |
Rispondi al commento

Il partigiano di Tsipras, Manolis Glezos : Mi scuso coi greci per illusione
Un errore l'intesa, nessun compromesso con chi ci opprime".

http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/02/22/grecia-tsipras-perde-pezzi-partigiano-glezos-prende-distanze-mi-scuso-i-greci-per-questa-illusione/1446501/

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato 22.02.15 20:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Complimenti vivissimi al nostro grandioso, mediaticamente parlando, PREMIER.Questo ha superato persino il SILVIO....Non potevo immaginare un contaballe peggiore di lui.SILOVIO A CONFRONTO DI TUTTI QUESTI è il più onesto

Marcello 22.02.15 20:45| 
 |
Rispondi al commento

anche alla Gabbia stasera nessuno del M5S!!!non usiamo anche noi al tv e non vinciamo più.sarebbe un ultimo passo da fare per starvincere ed arrivare a tutti ma non si fa.io non capisco..

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 22.02.15 20:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Renzi ed il Pd hanno e stanno tassando il tassabile e pure di più.
La vergogna è TOTALE.
BEPPE GRAZIE DI ESISTERE, fai in modo di promuovere il reddito di cittadinanza per gli over 40, almeno per pagare le tasse e aiutarci a trovare un nuovo lavoro.
Non permettere che Renzi ci uccida.

MASSIMO dd (), cava de'tirreni Commentatore certificato 22.02.15 20:35| 
 |
Rispondi al commento

Ho sempre votato ma stavolta mii dispiace fino ea quando non vedo un cambiamento Bsata!

ps. Beppe su G. Paoli ha perso un'occasione per stare zitto

fabio m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.02.15 20:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Abbiamo rotto i cugghiuni con questi titoli ridicoli! La verità è che il M5S ha perso e a giochi fatti ,mi spiace dirlo, hanno ragione gli "auto-espulsi" (non per le loro infami e infantili motivazioni)perché rappresentano perfettamente lo spirito di "impotenza istituziuonale" che ogni portavoce ancora oggi vive nei confronti di questo "regime criminale" che non può essere di certo estirpato con la sola ONESTA!
Se dopo tutti scandali usciti(Rimborsolopoli, Decreto Imu-Bankitalia,Terra dei Fuochi,Mose, Expo, primarie truccate, mafia capitale etc..) c'è ancora un 35% d'astensionisti che si vanta di non votare, continuando denigrare il M5S perché urla,non dialoga e soprattutto non rida indietro alcun soldo,passando per essere peggio degli altri,capite bene che l' EMARGINAZIONE è l'unica vittoria che ci rimane!

Due anni di fango mediatico non potevano che frenare la forza propulsiva del 5 stelle, quel onda rivoluzionaria delle elezioni 2013 che ancor oggi terrorizza il PD e gli altri partitini, uno su tutti Berlusconi arrivato di sicuro al capolinea politico ,ma non come potere forte, dato che le sue aziende continuano a andare a gonfie vele.

Tze Tze,il Blog e tutti gli altri giornaletti on-line , i quali cercano oramai di mantenersi longevi sul mercato di settore, devono smetterla di fare propaganda al M5S (come un "L'Unità o un Il Giornale qualsiasi) e iniziassero a fare "informazione innovativa", perché chi segue il movimento non ha più bisogno di esser rassicurato.
Tanto il 18% è I.N.T.O.C.C.A.B.I.L.E non certo aumentabile con tali notize. L'unico modo per liberarci di questa feccia partitocratica è aspettare che qualcuno meglio di Grillo o coraggioso come lui scenda in politica e crei con la sua F.A.M.A. o credibilità un movimento come il 5 stelle, magari con programmi e idee differenti.

PS: ORA CHE LANDINI SI APPRESTA A SCENDERE IN CAMPO A FIANCO DEL EBETE FRAUDOLENTO,(ASSIEME ALLA MINORANZA PD) CAPITE BENE QUALI SPERANZE IL PAESE ABBIA DAVANTI A SE.

alex r., torino Commentatore certificato 22.02.15 20:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il professionista è intercettato e così gli investigatori delle Fiamme Gialle captano una conversazione tra lui, Gino Paoli e la moglie, Paola Penzo. “Non voglio che si sappia che ho portato soldi all’estero, li voglio riportare in Italia. Sono un personaggio pubblico, non posso rischiare questo, ho un’immagine da difendere” dice l’artista che tre giorni fa ha visto il suo incubo diventare realtà con la pubblicazione della notizia dell’iscrizione nel registro degli indagati di Genova per evasione fiscale.

L' evasore ha anche il coraggio di dire che ha un'immagine da difendere. Quello che non riesco a sopportare è l' appoggio di Grillo che afferma :"Ma a questo gioco al massacro di una persona di 80 anni non pregiudicato, mai inquisito, per alcunché, che mi risulti, io non ci sto!".

Sono minchiate come questa che danneggiano il Movimento.

Sante. Marafini 22.02.15 20:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dai, un bel Post con fotomontaggio, anche solo per 2 ore! :D
--------

per la finanza no,
questa stanza non
ha più segreti e
rovistano, tablet
e portatili poi...
sui soldi all'estero
già vedo un "organo"
che vibra per te e per me,
porca la fete de l'Unitè


Er mio,comunque,voleva esse 'n'invito a cavalca' l'etere...

http://youtu.be/-Di4ieBUTgA

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 22.02.15 20:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..serve ancora 1 po di fame per capire ..

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 22.02.15 20:02| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera a tutti, meno che a quella fica lessa della Frignero con l'occhio a triglia che sprizza simpatia da tutti i pori.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 22.02.15 19:52| 
 |
Rispondi al commento


Arriva la bomba (fatta apposta per Renzie)


Arriva la bomba che scoppia e rimbomba
ah ah si tratta di me
dai reggiti forte che spacco le porte
ah ah arrivo da te
bambina hai scelto la vita dura
scegliendo me
ma i baci che ti do
ti fan morir

Se crollano i monti e saltano i ponti
ah ah si tratta di me
aspetta al balcone
che in groppa al ciclone
ah ah arrivo da te
bambina hai scelto la vita dura
scegliendo me
ma i baci che ti do
ti fan morir

Arriva la bomba che scoppia e rimbomba
ah ah si tratta di me
con l'urlo finale e un salto mortale
ah ah ritorno da te
bambina hai scelto la vita dura
scegliendo me
ma i baci che ti do
ti fan morir

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 22.02.15 19:50| 
 |
Rispondi al commento

MA CARO BEPPE, VORREI SAPERE COME MAI DIFENDI A SPADA TRATTA IL TUO AMICO EVASORE GINO PAOLI, MA GLI EVASORI NON SONO TUTTI UGUALI?NON SARA CHE ANCHE TU HAI LA COSCIENZA SPORCA? CHE DELUSIONE VEDERTI DIFENDERE UNO CHE EVADE E PORTA IN SVIZZERA .

carlo deidda 22.02.15 19:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se facevate L'ALLEANZA CON BERSANI TUTTO QUESTO SCHIFO NON SAREBBE SUUCCESSO E BERLUSCONI SAREBBE politicamente MORTO QUINDI LA COLPA È SOLO VOSTRA

luigi. gino falcone, Milano Commentatore certificato 22.02.15 19:35| 
 |
Rispondi al commento

Bell'articolo! E tutte sacrosante verità!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 22.02.15 19:27| 
 |
Rispondi al commento

EURO Non ha colpe,chi dice il contrario è un bugiardo,oppure NON sa di cosa parla e cosa dice.
Invece di restare dietro una scrivania,i fenomeni che fanno i calcoli,andassero a verificare tutto di persona,saprebbero che l' EURO Non HA COLPE,con gli aumenti più che raddoppiati delle merci,soprattutto quelle di maggior consumo,"la colpa è di chi Sgovernava e non ha fatto nulla per IMPEDIRE la SPECULAZIONE assurda,fatta sulla sensazione dei numeri,1000 lire 1 euro,
LA PROVA CHE non ha colpe?,guardate gli Stipendi di chi Lavora,se è dell'Euro,sono RADDOPPIATI,lo sono?,NO!!,non sono aumentati,anzi diminuiti,ALLORA?,ecco la prima colpa della crisi è la mancanza di potere d'acquisto,la seconda colpa sono gli sperperi e stipendi faraonici dei Politici,nonostante non quadrino,non li tagliano se non briciole,vitalizi assurdi inconcepibili,Sarebbe bastato che chi Governava in quel periodo ,facesse depositare tutti i prezzi praticati e esposti in LIRE in grande e Euro fra parentesi e in piccolo,

Rifaccio la domanda!!,"Se gli aumenti avvenuti,passando dalla Lira all'Euro,la colpa è dell'Euro,CHE NON è VERO!!, PERCHE' NON HA FATTO SI CHE RADDOPPIASSERO ANCHE GLI STIPENDI DEI LAVORATORI?",qualche innamorato della Lira e incolpa l'Euro di tutto,RISPONDA!!!,NON Salvini che si e no sa dicosa parla,ne quando parla a vanvera di tutto ne di economia,Salvini!! L'economia riguarda capitali e denaro,non pizze ricordatelo.
Qualche sapientone mi sa dire perchè gli stipendi dei lavoratori NON SONO RADDOPPIATI colpa dell'EURO?,a questi non ha fatto il danno,perchè?,NON gli stipendi dei Politici che quelli sono triplicati.RISPOSTE PREGO e datele spiegando la ragione,non ciarlatanate chiaro?.,


posso solo dire povera italia:dopo 20 anni di balle berlusconiane ,spero di non doverne sopportare altri 20 di balle renziane,la mia sopportazione ha raggiunto il limite.
per favore facciamo qualcosa e subito.

vittorio c., frosinone Commentatore certificato 22.02.15 19:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SI POTEVA MANGIAR MEGLIO PER 22 EURI!

Questione di feeling 22.02.15 19:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Renzie fare po come capo di un governo ci può anche stare.. Ma fare niente di tutto quello che vai dicendo da un anno, con i tuoi compari di merenda e troppo niente.. Anzi qualcosa hai fatto.. SOLO DANNI E RACCONTATO BALLE AD UN POPOLO DI LAVORATORI.. Io ti proporrei anche come presidente della Confindustria.. Povero ebetino hai rovinato questa nostra nella Italia .. Io saprei come fermarti.. LAVORATORI ITALIANI MA NON AVETE ANCORA CAPITO CHE l.'ebetino VI STA PRENDENDO PER IL CULO MA ALLA GRANDE.. SVEGLIATEVI ABBIAMO GIA TOCCATO IL FONDO.. DOVE VOLETE ARRIVARE...FORZA M5S FORZA M5S MANDIAMO A CASA STO GOVERNO DI DELINQUENTI E PER PRIMO l'ebetino... Lavoratori italiani e ora di cambiare tutto..

RENZO D., riva presso chieri Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 22.02.15 19:03| 
 |
Rispondi al commento

....concedetemi per favore questa frase "ormai avete rotto i coglioni" con le infinite liste di porcate, di contraddizioni continue, prove di arroganza, voltagabbana e quanto altro volete. Smettiamola di parlare di questo essere infimo che rappresenta l'infimo potere. Insieme ai suoi compari è complice di migliaia di suicidi e di disastri economici incalcolabili. Che altro volete che si dica, ormai sono sempre le solite cose. Basta !!! Non se ne può più di vedere la sua faccia su ogni pagina che si gira.

Paolo Maria Palmieri 22.02.15 19:03| 
 |
Rispondi al commento

e quelli che verranno avvertiteli da prima: 'vi avvertiamo che per entrare nel movimento se siete cattolici dovrete giurare sulla bibbia, se giurate e ci tradite sarete torturati, fatti a pezzettini, cucinati e serviti, quindi pensateci ben-bene come diceva freakantoni'. ci vuole tanto?

kajo8ro Commentatore certificato 22.02.15 18:58| 
 |
Rispondi al commento

Poster da retwittare e condividere.
Rimane un risvolto amaro: che il M5S, non so se per immaturità politica o altro (non oso credere in niente di poco trasparente anche se talvolta il dubbio......). non sia riuscito a liberare l' Italia da individui tali.
Questi sono i Cavalli di Troika attraverso i quali gli ATTUALI vertici europei, ossequiosi del liberismo sfrenato e di un capitalismo incurante dei minimi valori di solidarietà, hanno infidamente conquistato l'Italia.
( Il bello è che alcuni di questi cavalli si spacciano per difensori dei deboli e dei lavoratori!!! )
I vertici UE, che in nome del dio denaro hanno tolto a molti europei la dignità di esseri umani, sono stati aiutati nella conquista da "indigeni italiani" , interessati solo al proprio tornaconto ed a quello di parenti ed amici.
Tale tornaconto, cosa ancor più grave, è stato perseguito senza minimamente tenere in considerazione l'estremo disagio e l' umiliazione subiti da molte persone vittime di tali manovre.
Ma dato che questi politici sono stati eletti, anche se con regole molto discutibili, la colpa è soprattutto della maggioranza!!?? del popolo italiano che ha creduto alle loro parole e non li ha saputi giudicare come Cavalli di Troika o eventualmente come opportunisti che non avrebbero tenuto fede alle loro parole ma sarebbero capitolati sotto la spinta di poteri forti.
PURTROPPO tali soggetti sono naturale frutto della nostra società, ormai priva di valori, principi, educazione civica e basata sull'egoismo.

diego M. 22.02.15 18:57| 
 |
Rispondi al commento

COMUNICAZIONE DIFFICILE ?...mmmhà
GLI ANZIANI non hanno il pc e VOGLIONO SICUREZZE ?...mmmhà
QUALCUNO HA I PROPRI INTERESSI DA DIFENDERE ?..mmmhà
Da tempo ho a che fare con persone informate sul malaffare di tutti i partiti della casta.
Da tempo ho a che fare con giovani..che vanno internet.
Da tempo ho a che fare con persone che non sono colluse con la politica.
Bene...bene...bene...queste persone che ho conosciuto,votano CASTA, ed allora ?
E' più facile convincere UN ALIENO appena sbarcato dalla sua astronave a votar il M5S,..che le persone che ho portato ad esempio.

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 22.02.15 18:54| 
 |
Rispondi al commento

CHE DIRE,

OGGI AVETE FATTO IL PIENO A "LARENA"!


CANCELLERI E DARIO FO IN UN SOL COLPO!

TANTO PER RENDERE INFORMATI TUTTI A L'ARENA

CI SI VA:


A COMPENSO ZERO

A COMPENSO SPESE

UNA TANTUM + SPESE

#CHIEDILOAFICOSEVUOIESSERECURIOSO

Questione di feeling 22.02.15 18:51| 
 |
Rispondi al commento

I salotti buoni votano Matteo

A reggere queste relazioni privilegiate di Matteo Renzi con la finanza c’è l’“uomo dei poteri forti”, Marco Carrai, che con Alberto Bianchi (spedito da Renzi a Enel) e Luca Lotti (sottosegretario tuttofare all’editoria) forma il nucleo centrale del potere economico renziano. Attorno a Carrai, che quando passa a Roma viene ospitato nell’ufficio dell’ex amministratore delegato di Telecom Bernabé – con il cui figlio è socio del fondo lussemburghese Wadi Ventures –, c’è il colorato mondo dell’aristocrazia e dell’alta borghesia toscana: i Frescobaldi, gli Antinori, i Bassilicchi, Lorenzo Bini Smaghi e il cugino Jacopo Mazzei. Di quelli cui, nei tempi migliori, venivano staccati i cedolini della Banca Federico del Vecchio, oggi controllata da Banca Etruria. Un miscuglio di “nuovo” e di vecchissimo, che sa usare la politica per riprodurre il privilegio.

http://www.controlacrisi.org/notizia/Politica/2015/2/21/43939-i-salotti-buoni-votano-matteo/

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato 22.02.15 18:47| 
 |
Rispondi al commento

https://it-it.facebook.com/events/1437829366508349/?ref=3&ref_newsfeed_story_type=regular

http://new.livestream.com/accounts/3667266/events/3828207


SICURAMENTE UN EVENTISSIMO!

Questione di feeling 22.02.15 18:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

fateli giurare con la bibbia sul non statuto, sono tutti cattolici persi a cominciare da quel cornuto di pizzarotti. o si levano dai coglioni subito oppure tengono fede alla parola data fino a fine mandato senza fare casini... sennò dopo cicì-cicì.

kajo8ro Commentatore certificato 22.02.15 18:38| 
 |
Rispondi al commento

Il Pd chiama Mirabelli, la Brioni dal M5S

Domenica l’ex sindaco all’evento grillino #NonStareMuto con Di Battista.

http://gazzettadimantova.gelocal.it/mantova/cronaca/2015/02/19/news/il-pd-chiama-mirabelli-la-brioni-dal-m5s-1.10901146?ref=search


E TI PAREVA CHE NON SI ESPORTASSE SUL TERRITORIO

IL FEELING CHE ABBIAMO VISTO SU LA7 FRA I CUORI

SOLITARI PD E M5S IN OCCASIONE DELLE ELEZIONI

EUROPEE.


QUI AVETE DECISO INSIEME DI SMARCARVI LASCIANDO

IL CERINO ACCESO AL CENTRODESTRA?

E' ROBBA DA VECCHIA POLITICA!

Questione di feeling 22.02.15 18:34| 
 |
Rispondi al commento

Altro che voltagabbana, falsità, manipolazione, doppiezza, ricatto, tradimento, machiavellismo, menefreghismo e sfrontatezza, con tutti i media al seguito, sono le caretteristiche di questo capo del governo non votato da nessuno alle politiche. Ma votato da troppi, e qui è il vero problema, alle europee. Come invertire la rotta? Semplice,non ascoltare più le falsità suadenti delle sirene e votare bene, cioè non il pd.

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 22.02.15 18:30| 
 |
Rispondi al commento

Renzi non ha fatto nulla di concreto anche per contenere la corruzione, salvo la nomina di Cantone.
Veniamo informati che sovente vengono fatti sequestri milionari di ingenti somme ad appartenenti ai clan della camorra, mafia e andrangheta.
Riferiscono le fonti che oggetto di questi sequestri sono beni immobili, quote di società, terreni e numerosi rapporti bancari ed assicurativi.
Molti di questi cespiti risultano intestati agli stessi malavitosi o a prestanome!
Esiste una normativa "antimafia" che impone a Notai, Avvocati, banche di accertare il reale soggetto economico dei vari contratti e prevede sanzioni anche penali per i trasgressori.
Ora, nonostante i numerosi casi di persone coinvolte in queste operazioni repressive, non ho mai letto interventi delle autorità dirette ad applicare la suddetta legge e punire le banche, i Notai e gli Avvocati che in malafede hanno aiutato nei loro illeciti traffici queste soggetti.
Un modo per reprimere il fenomeno malavitoso o mafioso è quello di fare terra bruciata intorno ai loro affari.
Invece non si sente nulla di provvedimenti in questo senso, nonostante, ripeto le leggi in materia siano rigorose.
Sig. Cantone - se mi legge - intervenga anche in questo senso, perché per reprimere questi fenomeni non bisogna trascurare alcun aspetto.
Parlamentari 5 Stelle - se mi leggete! - fate qualche interrogazione ai Ministri competenti perché il fenomeno va represso oltre che monitorato.
G.Mazz.

gianpiero m., Bergamo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 22.02.15 18:30| 
 |
Rispondi al commento

Che avrebbe fatto così era già chiaro: si poteva scrivere questo post un anno fa, darlo a un notaio e farlo aprire da una busta chiusa oggi. E oggi si potrebbe dire cosa ci sarà tra un anno... se volete. Ci azzecco quasi sempre.

Felice L., estero Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 22.02.15 18:27| 
 |
Rispondi al commento

OT: X OT

TRALASCIO LE POLEMICHE del o per:
oramai è inutile. Meglio non distrarsi!

PER CAPIRE il futuro non ci vuole una bolla di cristallo.

ANALIZZATE QUESTI SEGUENTI GRAFICI:
questo! se lo sapete fare? Se non ne siete in grado?
Fattelo comunque! Questi grafici vi parlano...
SE li ascoltate?
Vi diranno: (??!!??)
-il dove siamo diretti.. in che metodo e con quale prospettiva...-

-Dow Jones Industrial Average (^DJI) -
-Nikkei 225 (^N225)
FTSE 100 (^FTSE)
DAX (^GDAXI) -XETRA
CAC 40 (^FCHI)
ATHEN INDEX COMPOS (GD.AT) -Athens
FTSE MIB (FTSEMIB.MI) -Milan
HANG SENG INDEX (^HSI)

Collegate a ciò: Petrolio-Euro-Dollaro-oro-Sterlina-Francoswiss.

L'insieme e le divergenti similitudini, hanno in se la risposta di TUTTO...
(confrontateli dal punto di vista storico..lo puòfare anche un bambino..)

Tutti i discorsi non discorsi detti da “TUTTI” sono solo polvere di luci.
Cadenti...
(non volevo utilizzare “stelle” x non alludere al mov)
[così da non apparire offensivo]
Quando ho detto “TUTTI” intendevo dal punto di vista globale...
e non riferendomi allo scritto qui sul blojg o fuori...
Ogni opinione letta qui
la si sente in ogni dove.. sia da coloro che votarono x il mov che no!
X cui, che uno voti x il mov, o altro, la gente ha capito un insolito
e astruso downhill economico sociale...

ARCHIBALD 22.02.15 18:26| 
 |
Rispondi al commento

###“fatevene una ragione: 11 milioni di italiani, con gradazioni che vanno dall'imbecille all'idiota passando per il malfattore, hanno votato per uno degli esseri più subdoli che siano mai apparsi nel panorama politico planetario.
e non illudetevi confidando nel 2018...
io comincio a convincermi che nemmeno ci saranno le elezioni, quell'anno.
e se anche ci saranno, lo voteranno il 73% degli elettori.”###

11 milioni di compagni della sinistra italiana...La migliore gioventù del sol del avvenire...
I rimanenti 9 milioni, di sinistra, hanno votato per i vari Pinna, Currò , Artini & C.
I compagni grillini con gli ideali di sinistra acquistabili con 50000 euro.
Infatti tra “responsabili”, “stabilizzatori” o voltagabbana dopo soli due anni di legislatura sono già 184, tra deputati e senatori, ad aver cambiato gruppo. Mai così tanti nella storia Repubblicana.
36 Per il M5S che contribuiscono quindi per il 20% a far si che quel delinquente continui a comandare.
Dopo aver quindi valutato le parole del delinquente valutate anche quelle dei suoi complici:

M5S, IL DEPUTATO CURRÒ: “STO CON IL GOVERNO”
«Questo governo ha il merito di aver adottato politiche in discontinuità con il passato – dice Currò – da un lato c’è chi tenta di risolvere la crisi e chi invece adotta atteggiamenti pregiudizievoli ».

M5S: Orellana, da Grillo a Renzi: con incarico.
“Il senatore 5 Stelle Orellana ha salvato il governo Renzi sul voto relativo al Def per lo spostamento del pareggio di bilancio al 2017.”

M5S: Paola Pinna: “Nel Jobs Act ci sono anche misure condivisibili”

M5S: Massimo Artini: «Pronto Matteo?»

e salutame mattarellate 22.02.15 18:23| 
 |
Rispondi al commento

Il pallonaro!!

nando ., parma Commentatore certificato 22.02.15 18:22| 
 |
Rispondi al commento

💣!!!

p.b.

si Gandhi = no Party

(A) → → → 💿 22.02.15 18:17| 
 |
Rispondi al commento

Troppo buono Beppe!
Qui non si tratta solo di voltagabbana,ma si tratta di malafede,falsità e tornaconto personale.
Quale onorabilità?
Fanno bene i nostri a farsi chiamare cittadini!
Mai confondere l'onorabilità con simili politici.
Che vergogna e pensare che hanno anche credito in EUROPA!

oreste, m., SP Commentatore certificato 22.02.15 18:12| 
 |
Rispondi al commento

RENZI VOLTAGABBANA.

Pensiamo ai nostri di voltagabbana, che Renzi era già "regalato" da piccolo.

Pensiamo a come rompergli le uova nel paniere a sto millantatore e sparapalle a tradimento.

L'Italia è demograficamente anziana, o gli dai sicurezze, o preferiranno sempre la "fede" democristiana!

Dobbiamo sforzarci di crescere nella comunicazione, nel mirare a obiettivi "popolari" e nel saperci concentrare su poche cose.

Dobbiamo essere più incisivi in Rai, perchè la Rai è lottizzata, ma pubblica, per cui serve una grande attenzione, sia per gli sprechi che per il tipo di comunicazione che offre alla gente.

Sono anni che critichiamo e massacriamo la tv, possibile che non riusciamo a usarla come si deve?

Il contenuto di questo Post deve passare su tutti canali Rai, radio, tv e piattaforme digitali e sat.

Facciamolo in Rai il nostro Aventino, nella piazza più grande che c'è, mettiamoci le tende lì dentro.

L'nformazione ci snobba, ci oscura, e basta con i finti amici, gli ascolti alti li fanno i programmi del caxxo e i TG.

VA FERMATA ANCHE LA "SOVRAESPOSIZIONE" DI RENZI!

Perchè le sua caxxate le spara in mondovisione!

Buona domenica chattatori del web, ce la suoniamo e ce la cantiamo, è ora che la melodia la sentano tutti!

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 22.02.15 18:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione


Il popolo credulone Bue-Pecorone deve lodare il governo di Dio capitanato dal figliol prodigo per il grande merito di aver trovato la causa di tutti i mali della Colonia Italia "Articolo 18" e lo ha risolto,quindi deve costruire un grande Tempio in suo onore.Solo i cretini come me che hanno creduto in un Dio immaginario e i Magistrati-Giornalisti non venduti e non sottomessi al sistema divino credevano che la colpa di tutti i mali era la Malapolitica clericale bigotta Tangentista.Adesso il popolo potrà assistere alla trionfale ripresa economica con l'Espo e dovrà venerare i nuovi Dei della Globalizzazione sostenuti dalla grande ammucchiata politica.Putin deve chiedere aiuto al figliol Prodigo che invii mamma Fiat a insegnare ai Russi come si fa l'imprenditore americanizzato di successo.Solo i veri Discepoli potevano fare questo grande miracolo e aumentare le tasse per non dimezzare i Parlamentari-Senatori-Pensioni/Stipendi doro,sopprimere i 10.000 Enti inutili,Province-Privilegi-Vitalizi-accumuli Pensioni+Stipendi+Auto+Scorta+ Consulenze+ figli sistemati+Ecc. per non intaccare il sistema spartitivo legalizzato.

Agostino Nigretti 22.02.15 18:01| 
 |
Rispondi al commento

La tendenza di Renzie di fare il contrario di quanto promette lascia però anche uno spiraglio di speranza: ha anche promesso di governare fino alla scadenza naturale della legislatura nel 2018.

Francesca B., Ovada Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 22.02.15 17:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma come si fa ad avere uno così ..... E' un anno che in ogni risposta o parla degli 80 euro o mette in mezzo Raffaele Cantone . Che tristezza !!!!

Gianpaolo M., Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 22.02.15 17:37| 
 |
Rispondi al commento

Quante volte ha ripetuto che bisognava eliminare i Tribunali Amministrativi. Poi gli hanno spiegato che i giudici amministrativi sono una lobby potentissima e si è zittito.

antonio 22.02.15 17:36| 
 |
Rispondi al commento

La situazione è tragica ma non è seria con un tale pagliccio al governo.

paolo montiverdi, milano Commentatore certificato 22.02.15 17:31| 
 |
Rispondi al commento

Una grande faccia di CULO!

oreste, m., SP Commentatore certificato 22.02.15 17:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Perchè la Grecia non esce dall'Euro così rilancia la sua economia. Qualcuno me lo spiega?

mauro lancioni, carrara Commentatore certificato 22.02.15 17:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ORZO MINKJIA -https://www.youtube.com/watch?v=U_Pow6dyN60
-----------

Bom-bom-bam
Bom-bom-bam
Bom-bom-bam

Bimbominkjia 💣
(bom-bim-bom)

Bom-bom-bam
💣


Bel post e i numeri non mentono. Vorrei sapere se esiste un imprenditore estero con normali capacità di intendere e volere attratto dall'investire in Italia. Dove le mettiamo la corruzione la criminalità organizzata la burocrazia la lentezza della legge le tasse esagerate? La cosa demenziale è che ci sono dichiarazioni di sostegno da parte di pezzi importanti dell'economia nostrana . E senza scordare l'aumento di diverse decine di miliardi di debito pubblico in questo anno-renzie.★★★★★

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 22.02.15 17:09| 
 |
Rispondi al commento

Oggi (pioveva) ho avuto il coraggio di ascoltare l'intervento di Renzi sulla scuola, trasmesso integralmente in diretta da sky per un'ora e mezza. Soprattutto per studiarlo nelle parole e nei gesti. La mia conclusione e' che Renzi non ha un progetto, una strategia, una visione di dove vuole portare l'Italia. Ha capito che gli italiani sono stufi della politica inconcludente e vogliono " le riforme ". Percio' si e' dato il compito di fare le riforme, considerate come le mele golden che sono tutte uguali, una vale l'altra senza bisogno di una consecutio temporum. E' per questo che passa da un argomento all'altro, da una riforma all'altra senza preoccuparsi della coerenza delle stesse e ancor meno della sua,, dei loro effetti, del loro risultato finale. Deve fare tante riforme in un anno, un tanto al kilo, perche' alla fine vincera' un premio.
Siccome il soggetto pero' e' tutt'altro che stupido, sa che il gioco prima o poi verra' scoperto anche dai suoi piu' stupidi estimatori e quindi ha bisogno di una via di fuga elettorale; per questo si danna per far approvare la legge elettorale comunque e con chiunque.
I suoi difetti piu' evidenti, la falsita', i colpi bassi, l'incoerenza, sono tutti effetti collaterali delle "riforme". Neppure gli importa che esse siano buone o cattive, utili o dannose, purche' possa chiamarle riforme e segnarle sulla lavagna. E siccome in Italia c'e' da riformare - ma sul serio - praticamente tutto, Renzi puo' andare avanti all'infinito con il suo giochino, almeno finche' non diventi palese a tutti che sta incasinando il paese.
Quello che piu' mi ha fatto impressione del suo modo di parlare e' stata l'aria messianica, la fede in se stesso, la mancanza del dubbio, come si conviene ad un buon cattolico, che e' invece l'essenza della ragione e della laicita'. Forse esagero, ma non fosse stato per l'accento toscano e la mancanza dei tipici baffetti avrei potuto pensare di ascoltare Hitler.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 22.02.15 17:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IO DICO SOLO UNA COSA SULLE AUTO BLU: IL BAMBOCCIO DI RIGNANO LE VOLRVA VENDERE SU e_BAY e comunque ridurle a 5 per ministero fin dal primo giorno del suo insediamento:
DIREI LA PRIMA BALLA SPARATA E NESSUNO FIATO' !!!
Dopo un anno siamo peggio di prima e lui va a sciare con l'aereo di stato !

silvana rocca, genova Commentatore certificato 22.02.15 16:59| 
 |
Rispondi al commento

ancora a definirlo governo ?!!

antonello c., pescara Commentatore certificato 22.02.15 16:56| 
 |
Rispondi al commento

Chi è colui così gagliardo e forte
che possa vivere senza poi morire
E da colei ch’è tutto, Madonna Morte,
l’anima sua possa far fuggire?
La Morte schifosa, la Morte lasciva!
La Morte! La Morte! La Morte che arriva!
La Morte, la Morte, dolcissima e amara,
la Morte che avanza nella notte chiara.
La Morte di pietra, la Morte di neve
la Morte che arriva con passo lieve.
La Morte che dona, la Morte che prende,
la Morte che ruba, la Morte che rende,
la Morte che passa, la Morte che sta,
la Morte che viene, la Morte che va.
La Morte che arriva con il suo dolore,
e avvolge ogni cosa con il suo fulgore.
La Morte regina senza scettro e corona,
La Morte! La Morte! La Morte in persona!
La Morte! La Morte! La Morte furiosa,
la Morte maligna, la Morte pietosa,
la Morte sicura, la Morte carogna,
la Morte che ha il muso di un topo di fogna.
Verrà la Morte e i tuoi occhi avrà
e la bellezza tua, vanità di vanità…
Verrà la Morte e porterà con sé
tutto il tuo impero, tutto, insieme a te…
Verrà la Morte e taglierà il legame
così sottile e forte, così bello e infame…
Verrà la Morte, sarà la tua coscienza,
è stata tua compagna in tutta l’esistenza…
Verrà la Morte, e a te che non sei niente
porgerà la mano, in mezzo all’altra gente……
e tu sarai il primo, come vorrà la sorte,
a danzare con lei la danza della Morte!
La Morte bizzarra, la Morte normale,
la Morte che viene a lenire ogni male
la Morte che vive, la Vita che muore,
la Morte! La Morte! La Morte nel cuore!
La Morte ha danzato, la Morte civetta,
la Morte ti ha scelto, la Morte ti aspetta!
La Morte trionfante, la Morte gloriosa!
La Morte! La Morte! La Morte tua sposa!
Verrà la morte e a te che non sei niente
porgerà la mano, in mezzo all’altra gente……
e tu sarai il primo, come vorrà la sorte,
a danzare con lei la danza della Morte!
Verrà la Morte, sarà la tua coscienza,
è stata tua compagna in tutta l’esistenza…
Verrà la Morte e taglierà il legame
così sottile e forte, così bello e infame!
----------
Traditional, thanks to Savé :))


Questo mi fa veramente paura , il suo cinismo il suo disprezzo per le persone che si permettono di criticare il suo operato, mi ricordano solo i dittatori .Non a caso questi godono di un consenso altissimo da parte delle popolazioni grazie a tecniche ben consolidate di manipolazione delle masse.La stampa e i media sono i loro megafoni e fintanto che Le Persone non si sveglieranno dall'ipnosi indotta, questi ci toglieranno via via ogni voce .Bisogna occupare i loro spazi anche se è difficile, farci sentire sempre ad ogni occasione a voce alta e chiara e ' la nostra unica possibilità!

elisabetta d., Venezia Commentatore certificato 22.02.15 16:55| 
 |
Rispondi al commento

fate giurare solo i cattolici perché con gli atei, a parte che non funziona, gli atei non tradiscono mai e se mollano si dimettono.

kajo8ro Commentatore certificato 22.02.15 16:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA PREVISIONE PIU' OTTIMISTICA PER RNEZI SAREBBE DI LEVARCELO SUBITO,MA CREDO CHE L'UNICA COSA CERTA DI RENZI IN QUESTI 365 GIORNI DI GOVERNO SIA TANTA,MA TANTA FUFFA E 0 ARROSTO,E LEGGI AS PERSONAA AS TRUFFAM,L'UNICO CHE RISPETTA I SUOI IMPEGNI SIA IL MOVIMENTO 5 STELLE,L'UNICO, GLI ALTRI SONO COMPLICI DI RENZI

alvise fossa 22.02.15 16:43| 
 |
Rispondi al commento

è semplice basta farli giurare sulla bibbia, sono tutti cattolici quelli che se scappa via.

kajo8ro Commentatore certificato 22.02.15 16:42| 
 |
Rispondi al commento

NOO, ma và!!!!


"So di essere fuori tema, tuttavia:
C'è qualche proposta concreta per impedire che, alle prox elezioni, i rappresentanti eletti del Mov.5 Stelle cambino casacca ?
Penso che sia un problema reale che potrà togliere tanti voti al movimento, se non risolto in tempo.
Grazie"

Marco ., Bergamo
---------------------------------------------------------------------------

L'unica possibilità è permettere ai nostri eletti ,che non hanno cambiato casacca, di SUGGERIRE dei nomi (uno a testa) di persone delle quali si fidano e delle quali conoscano la moralità e la lealtà.
In pratica quello che fece Nuti , mi pare, alle europee. Io, a contrario di molti, non ci trovai niente di male nel suo suggerimento, altrimenti sarà sempre un terno al lotto.
Ovviamente si è liberi di ascoltare tali suggerimenti o votare altri candidati se non dovessero piacere.
Alle quirinarie furono i parlamentari a SCEGLIERE i nomi da votare, e nessuno si scandalizzò; non vedo allora perchè scandalizzarsi per un suggerimento che non implica l'imposizione forzata e si è liberi di non accettare.

Se vi piace l'idea, votate il commento; se non vi piace, allora proponete voi una soluzione ad un problema che potrebbe anche far cadere un eventuale governo M5S.

Rio Savè Commentatore certificato 22.02.15 16:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

fatevene una ragione: 11 milioni di italiani, con gradazioni che vanno dall'imbecille all'idiota passando per il malfattore, hanno votato per uno degli esseri più subdoli che siano mai apparsi nel panorama politico planetario.
e non illudetevi confidando nel 2018...
io comincio a convincermi che nemmeno ci saranno le elezioni, quell'anno.
e se anche ci saranno, lo voteranno il 73% degli elettori.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 22.02.15 16:26| 
 |
Rispondi al commento

Manca l'elenco degli amici che ha piazzato ovunque, dalla Presidenza delCdM ai cda di Enel e così via. Come la scia di una lumaca: bonificare sarà difficile come la terra dei fuochi: qui le carte sono quasi a posto.

Carlo D'Ottone, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 22.02.15 16:18| 
 |
Rispondi al commento

In poche parole " UN PAGLIACCIO ".

Roberto C., Parma Commentatore certificato 22.02.15 16:11| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi, Landini si butta in politica. Lo facciamo un colloquio per vedere se un'alleanza é possibile per cortesia? VI PREGO. 25% + 10% ed é fatta. VI PREGO.

nicola polo 22.02.15 16:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ULTIMISSIME

Nelle prossime ore Tommaso Currò, Ivan Catalano e Alessio Tacconi aderiranno al P.D.

Greg . Commentatore certificato 22.02.15 15:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori