Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

#Stopvitalizio ai politici condannati

  • 304

New Twitter Gallery

STOPVITALIZIO.jpg

"Stop vitalizi ai condannati per mafia e corruzione, subito!
Da maggio 2014 il Movimento 5 Stelle ha avanzato ufficialmente in Parlamento la proposta per sospendere questo assurdo privilegio a chi ha subito grave condanne penali.
Ieri, il Movimento 5 Stelle Senato tramite il Questore Laura Bottici, riprendendo il messaggio al Parlamento del Presidente della Repubblica Mattarella che ha ribadito che la "lotta alla mafia e quella alla corruzione sono priorità assolute" ha scritto al Presidente del Senato Grasso,"stigmatizzando la totale inerzia da parte del Consiglio di Presidenza del Senato nell'esaminare la proposta, avviata il 25 luglio 2014 concernente la soppressione dell'erogazione dell'assegno vitalizio ai senatori cessati dal mandato che hanno riportato condanne definitive per reati di particolare gravità". QUI LA LETTERA ORIGINALE INVIATA AL PRESIDENTE GRASSO.
Su questo tema il Questore Bottici ha richiesto "di convocare con somma urgenza e non più tardi di martedì 17 febbraio il Consiglio di Presidenza del Senato".
Oltre 324.000 cittadini tramite la petizione online di Riparte il Futuro stanno sostenendo questa battaglia trasversale che è di tutti i cittadini onesti. Ad oggi la maggioranza dei membri degli Uffici di Presidenza di Camera e Senato, ai quali spetta la decisione, interpellati uno ad uno da Riparte il Futuro con una vera e propria campagna di "fiato sul collo" non si sono ancora espressi favorevolmente.
Solo 19 componenti su 40, tra questi tutti i 4 parlamentari del Movimento 5 Stelle (Di Maio, Fraccaro, Mannino alla Camera e Bottici al Senato) si sono espressi a favore della soppressione dei vitalizi per i condannati.
Mancano all'appello e si nascondono dietro ad un poco onorevole silenzio tre esponenti del Pd dell'ufficio di presidenza della Camera: Giovanni Sanga, Caterina Pes, Anna Margherita Miotto, due esponenti del Nuovo Centro Destra di Alfano : Raffaello Vignali alla Camera e Antonio Gentile al Senato.
Interpellati hanno negato una risposta e non si sono ancora espressi favore dell'abolizione i due senatori della Lega Roberto Calderoli, vice-presidente del Senato e Raffaele Volpi.
Giocano a "nascondino" con la legalità anche Edmondo Cirielli di Fratelli d'Italia ed i rappresentanti di Forza Italia Simone Baldelli, Gregorio Fontana della Camera e Francesco Scoma, Cosimo Sibilia, Lucio Malan del Senato.
Nessuna risposta ancora da Ferdinando Adornato e Antonio De Poli di Per l'Italia, Stefano Dambruoso di Scelta Civica-Camera e i senatori Lucio Barani (Gal) e Hans Berger (Svp).
Ora come non mai occorre il fiato sul collo di tutti i cittadini onesti!
Invia tweet e mail ai 21 parlamentari che non sostengono la proposta di abolizione dei vitalizi per i condannati." M5S Parlamento

11 Feb 2015, 18:34 | Scrivi | Commenti (304) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 304


Tags: stopvitalizio, vitalizi, vitalizi condannati

Commenti

 

Caro Grillo

Ci vuole tanta e tanto pelo per governare gli italiani, l'abilità di saper come spostare la merda.. fa far carriera al malizioso individuo con un pizzico di bastardaggine.
"Il resto è noia"

roberto 18.02.15 11:54| 
 |
Rispondi al commento

Aprite le scatolette di tonno.compito primario!

gerardo lofoco 16.02.15 15:57| 
 |
Rispondi al commento

Anche da qui!..
dal "promuovere"(?!) il vitalizio ai politici condannati!,
trasuda la "bufala del rottamatore ??!!pompata dalla bolla mediatica"!

Morena ., ferrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 13.02.15 12:42| 
 |
Rispondi al commento

Ora c'è la svendita delle case del Comune di Roma. Un comune ch non riesce a farsi pagare un canone miserabile, significa che i loro amministratori trasformano i fitti gratis con voti di scambio.

Roberto Cimabue 13.02.15 11:56| 
 |
Rispondi al commento

Perché si parla sempre di soldi e mai di problemi sociali che aumentano sempre più. La soluzione dei problemi nel Paese avviene attraverso i salotti televisivi.

Roberto Cimabue 13.02.15 11:50| 
 |
Rispondi al commento

Si sono annullati per niente.

Elia .. Commentatore certificato 13.02.15 10:15| 
 |
Rispondi al commento

Caro Peppe Grillo,la petizione da LEi indicata è una copia di un'altra petizione. LE foto che ha messo le ha pure copiate. Dovrebbe stare attendo ,non lei che stimo tantissimo, ma i suoi collaboratore grafici. Utilizza la geafica di un'altra petizione identica.

https://www.change.org/p/nessun-vitalizio-ai-mafiosi

cesare gardelli 13.02.15 09:11| 
 |
Rispondi al commento

Cera una volta un Ospedale il Bambino Gesù ospedale pediatrico di Palidoro "IRCCS Istituto di ricovero e cura a carattere scientifico", dove le famiglie più o meno abbienti di tutta Italia si recano quando specialmente hanno un figlio con problemi di salute di ogni genere.
E' una vergogna che esista solo il parcheggio a pagamento con tariffe che partono da un euro l'ora e si raddoppia a due euro passati anche sessantuno minuti; è una vergogna che si sia allestito solo il parcheggio privato a pagamento e eliminato quello pubblico gratuito. Chiediamo venga reinstallato un parcheggio pubblico gratuito visto che di spazio ce ne ancora moltissimo ricordando le molte famiglie che sono in difficoltà.

Grazie a tutti firmate in tanti e diffondete è importante.

qui sotto il link

https://secure.avaaz.org/it/petition/Prof_Giuseppe_Profiti_e_Dott_Stefano_Fralleoni_non_che_la_Santa_sede_Ci_rivolgiamo_a_voi_alla_Santa_sede_per_un_parchegg/

CESARE MUNEGHINA 13.02.15 00:04| 
 |
Rispondi al commento

I nostri politici dovrebbero leggere, anzi, studiare per bene, questo libro:

www.edizionitabulafati.it/ilbuonpolitico.htm

Luca M. Commentatore certificato 12.02.15 21:30| 
 |
Rispondi al commento

Sono d'accordo che venga tolto definitivamente il Vitalizio a chi è stato condannato, ma non solo dopo la sentenza definitiva ma a partire dal primo grado di giudizio.
Inoltre sarei anche dell'opinione che questo tipo di Vitalizio venga definitivamente cancellato dalle ragioni di Spesa dello Stato.
Cosa hanno da volere in più i Parlamentari oltre al lauto stipendio che ricevono ??
Forse non sono in grado di pagarsi una Pensione Integrativa anche loro?
Dato che hanno costretto tutta la popolazione lavorativa a farlo con i loro scherzetti sulla maturazione delle pensioni e i calcoli contributivi.

Pietro Mantelli 12.02.15 18:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SE LA METTIAMO SUL BUON GUSTO

NON TROVO UNA GRAN DIFFERENZA FRA LA BARBUTA

http://www.rai.tv/dl/img/2014/05/1399542222602_AP02p0rf.jpg

E IL TAPPETO PERSIANO

http://www.ilgiornale.it/sites/default/files/foto/2014/09/30/1412060270-fedez-0.jpg

valium 12.02.15 15:51| 
 |
Rispondi al commento

NO CAZZO,

ANCHE IL NANDO MELICONI ERA NEL PICCO DI ASCOLTI

DELLA CANTANTE BARBUTA!

TI PERDONO SOLO SE MI CONFESSI

CHE NON PAGHI IL CANONE AH AH AH AH AH AH AH AH

valium 12.02.15 15:48| 
 |
Rispondi al commento

Concordo sulla linea stanate questi afabulatori sull'appello di Mattarello, queste sono le vere priorità, priorità sempre al centro. loro calciano la palla fuori campo, noi la riomettiamo sempre al centro, fino allo sfiniConcordo sulla linea, stanate questi ciarlatani sull'appello di Mattarella, queste sono le vere priorità. ….. Priorità sempre al centro !!! ……. Brace sempre calda. Loro calciano la palla fuori campo, noi la rimettiamo sempre al centro, fino allo sfinimento, Prendete di mira una cerchia ristretta di bersagli sensibili e picchiate duro. …… Sempre Lì, dove gli fa più male, dove l’imbarazzo non si può nascondere, dove la verità prorompe le croste artificiali create ad hoc, dai ladri di democrazia.
il Popppolo, tutto, deve avere ben chiare quali sono le priorità. Loro usano la tattica della perenne e incalzante confusione, della sovrapposizione comunicativa, Noi rimettiamo la palla al centro, …..Sempre !!! Sempre Lì !!! dove deve stare, per ricominciare a giocare un nuovo campionato, fatto da persone oneste ……… Vanifichiamo così, almeno in parte, il loro sporco gioco sulla pelle dei cittadini.
Avete presente le tattiche di marketing pubblicitario ? Quelle che ti prendono per sfinimento. Ecco sfiniamoli.

Non mollate Mai !!! Non molleremo Mai !!!
mento

Danyda bologna Commentatore certificato 12.02.15 15:45| 
 |
Rispondi al commento

#Stopvitalizio ai politici condannati

E UNA BELLA LEGGE CHE VIETI

INCARICHI POLITICI

O NOMINE POLITICHE

IN QUALSIASI RUOLO DOPO 10 ANNI MASSIMI DI VITA

DEDICATI ALLA "PARENTESI POLITICA",

QUANDO ME LA FATE?

VORREI CHE NESSUNO POTESSE AVERE CON LA POLITICA

E GRAZIE A NOMINE POLITICHE UN POSTO "PER SEMPRE"!


DOPO 10 ANNI CHIUNQUE VA A CASA,

VERDE, ROSSO, BLU A STELLE CHE SIA!

valium 12.02.15 15:45| 
 |
Rispondi al commento

In attesa del nuovo Post, dalla seduta mattutina.

ON THE CESS

Me so' visto San-Remo, mo dateme de lo scemo.

Me so' sentito canzoni e canzoncine, alcune anche carine.

Me so' quasi sentito rilassato a nun parlà de lo schifo de sto Stato.

Che volete, ce so' cascato e in milioni l'hanno guardato, non sarà che la gente c'ha bisogno de vive in modo un po' più rilassato?

Non ve vojo di che parlamo de cultura, ma non se po' manco vive in, perenne incaxxatura!

Pensate che in parallelo co' San-Remo, c'era 'no spettacolo blasfemo, quello che vedeva l'Istituzioni sotto a 'n treno.

Alla Camera dei Deputati, parevano tutti indemonianiti co' li tempi contingentati, no spettacolo pietoso e degadante.
ma non è mejo qualche cantante?

Che poi tra cantanti c'è da fa 'na distinzione, chi canta pe' imbrojà, e chi canta pe' passione,

chi sul palco Musicale e chi da quello istituzionale!

Buon giorno buciardi.

Nando on the cess.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 12.02.15 15:34| 
 |
Rispondi al commento

STOP AI VITALIZI PER TUTTI !!!

Penso che nessun cittadino e nessun lavoratore al di fuori di qui possa accettare l’idea che gli si chieda, per poter percepire un vitalizio o una pensione, di versare contributi per 40 anni, quando qui dentro sono sufficienti 5 anni per percepire un vitalizio. (..) Non sarà mai accettabile per nessuno che vi siano persone che hanno fatto il parlamentare per un giorno - ce ne sono 3 - e percepiscono più di 3.000 € al mese di vitalizio. Non si potrà mai accettare che ci siano altre persone rimaste qui per 68 giorni, dimessisi per incompatibilità, che percepiscono un vitalizio di più di 3.000 € al mese. (..)

E' Vergognoso che esistano ancora !!!

Io ci butto dentro anche il licenziamente di tutti i Provinciali RACCOMANDATI, NULLAFACENTI ED ASSENTEISTI!
Se un'azienda privata NON guadagna più, cosa accadde ai lavoratori? VENGONO LICENZIATI!
Se le Province NON servono più poichè per anni, da nababbi, hanno RUBATO il rubabile, cosa accadde ai dipendenti ? BISOGNA ASSOLUTAMENTE REIMPIEGARLI, BELLA TROVATA... E COME FACCIAMO A RISPARMIARE?

TUTTI A CASA !!!

Roberto C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 12.02.15 15:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che palle.
Nel trevigiano/vicentino/bresciano riparte l'economia, e nel Veneto non ci sono autostrade, ferrovie per i TIR.
Che palle. Era meglio quando c'era la crisi.
Paolo TV

PaoloY Z., Crocetta Commentatore certificato 12.02.15 14:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il titolo è sbagliato, dovrebbe essere "Stop a tutti i vitalizzi"

Beppe C. Commentatore certificato 12.02.15 14:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

proviamo ad immaginare una linea dei paesi mediterranei uniti..partendo dalla; spagna,francia,italia,grecia,turchia(cipro e malta)albania,crozia,slovenia, e se volesse partecipare qualche altro stato tipo il portogallo ben venga..ebbene tutti questi popoli,molto simili fra loro, se vi fosse uno nuovo e unico stato,fatto con criterio (non come questa europa odierna,cha a parte la moneta non ci lega nessun altro interesse..)io credo che non sarebbe inferiore a quella della merkel..avremmo un bellissimo territorio,un bellissimo clima per far si che il turismo venga in massa, abbiamo arte , e cervelli sopraffini,abbiamo i vini e il cibo piu richiesti al mondo..la moda, e quant'altro..ma sopratutto saremmo un popolo piu unito..certo è solo un sogno, e forse,anzi sicuramente vi sarebbero dei problemi..ma restare in questa europa di oggi ,vuol dire andare verso una morte certa e molto dolorosa..

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 12.02.15 14:40| 
 |
Rispondi al commento

O.T.
si sa mica che fine ha fatto dell'utri?
l'ultima volta che ne ho letto era in reparto infermeria: che il poverino sia ancora malato e circondato da tante graziose infermiere?

Stop infermeria ai politici condannati.

Anche loro in cella con un tunisino arrapato!

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 12.02.15 14:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E possibilmente anche stop ai politici condannati perchè i primi a non rispettare le leggi son proprio quelli che le scrivono.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 12.02.15 14:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giustissimo togliere il vitalizio a mafiosi e condannati, ma quelli che invece non sono condannati ma hanno più di un vitalizio???????
e quelli che il vitalizio c'è l'hanno perchè hanno fatto il parlamentare,consigliere, ecc anche solo per una settimana??????
Ed il vitalizio ad ex deputati percepito non con il sistema retributivo e non contributivo??????
Di lavoro da fare c'è n'è per parecchi milioni di euro, DESTINABILI A CHI NE HA VERAMENTE BISOGNO, basta con questi "politici" che sono bravi a fare i commentatori televisivi e forse neanche quello ma che nella sostanza fanno zero. Basta con i politici che pur di mantenere l'altissimo emolumento mensile votano la fiducia su qualsiasi stronzata.

ALVARO S., VENARIA Commentatore certificato 12.02.15 14:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Serva Boldrini,serva l'Italia

Al vertice di Minsk con Putin c'è andata una delegazione franco-tedesca non l'Europa e sono anche addivenuti ad un accordo.
L'Italia non è stata proprio interpellata eppure è uno dei principali partner commerciali della Russia.
Da poco è terminato il semestre della presidenza Italiana del Consiglio dell'Unione Europea e nessuno se ne è accorto.
Siamo meno del nulla di Renzi,meno dei servi,siamo interpellati solo per offrire basi ed armamenti come accadde in Libia.
Siamo noi il porto d'ingresso dell'Africa però decide il resto dell'Europa cosa farne dell'Africa noi dobbiamo solo raccogliere i loro superstiti e far finta di piangere i morti annegati.
Potremmo essere l'anello di congiunzione del mediterraneo con la Grecia e fautori insieme alle altre nazioni del sud Europa per un tipo diverso di Unione invece preferiamo stare nel mezzo,ne carne ne pesce,ne Grecia ne Germania,nel mezzo inutili e immobili.
A passare per degli emeriti imbecilli a causa di una classe politica serva delle multinazionali sempre pronta a barattare il suo popolo pur di guadagnare.
Usciamo dall'Europa siamo invisibili.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 12.02.15 14:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma la picierno,(molto limitata come quoziente intelletivo)che ad ogni talk che viene invitata,non sa far altro che sbeffeggiare il m5s,,con il solito ritornello /domanda..ma i m5s oltre a salire sui tetti ,in questi anni cosa ha fatto?ma non si puo farla tacere? non si puo denuciarla per calunia?non si puo mandare qualcuno dei nostri in ogni talk che lei presenzia?non si puo mandarle un resoconto di cio che ha proposto in parlamento il m5s e che il suo partito ha bocciato?

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 12.02.15 14:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I POLITICI ITALIANI?? CHE VERGOGNA!!
SONO SOLO CAPACI DI DISSANGUARE IL POPOLO CON TASSE ASSASSINE - VEDASI QUANTI CITTADINI DIFRONTE ALLE CARTELLE EQUITALIA SI SONO SUICIDATI- NEL 2014 RISULTANO 130 SUICIDI.
PERCHE' SCRIVO QUESTO?? PRECISO.
NEL 2000 MI SONO SEPARATO, DOPO 6 ANNI HO OTTENUTO IL DIVORZIO E ALL'ULTIMA UDIENZA HO VERSATO ALLA MIA EX UN ASSEGNO A SALDO DELLE RATE MENSILI NON PAGATE.
NELLA DENUNCIA DEI REDDITI LA COMMERCIALISTA HA PORTATO IN DETRAZIONE L'ASSEGNO DIVORZILE PERCHE' RIGUARDAVA RATE MENSILI. EBBENE EQUITALIA MI HA CONTESTATO LA DETRAZIONE E A FRONTE DI 3000,00 EURO DI IRPEF RISPARMIATI MI HA ADDEBITATO 9.200,00 EURO. NONOSTANTE AVER PRESENTATO IL RICORSO SONO STATO COSTRETTO A PAGARE " OTTENENDO CON DUREZZA LA RATEIZZAZIONE" . DOPO 2 RICORSI HO AVUTO RAGIONE E DOPO DIVERSI MESI DI ATTESA SONO RIUSCITO A OTTENERE LA RESTITUZIONE DEL DENARO VERSATO. LA COSA CHE VERAMENTE SCANDALIZZA E' LO STROZZINAGGIO DI EQUITALIA CHE TRIPLICA LE SOMME RICHIESTA.
NEL 2010 PORTO MIA MADRE COMPLETAMENTE INVALIDA A UNA VISITA AL CEMTRO PARAPLETICI DI OSTIA. PARCHEGGIO DAVANTI AL CARTELLO PARCHEGGIO PER INVALIDI ESPONENDO IL CONTRASSEGNO DI INVALIDITA'. AL'USCITA TROVO IL VIGILE CHE MI CONTESTA LA MULTA PERCHE' HO PARCHEGIATO METTENDO 2 RUOTE SULLE STRISCE PEDONALI. A NULLA E' SERVITO EVIDENZIARE CHE IL CARTELLO DEL PARCHEGGIO E' POSIZIONATO SULLE STRISCE.
EBBENE FACCIO RICORSO AL GIUDICE DI PACE CHE DOPO 2 ANNI CONFERMA LA MULTA CHE LOGICAMENTE PAGO. DOPO UN ANNO MI PERVIENE LA RICHIESTA DI EQUITALIA GIOUSTIZIA DEL PAGAMENTO DI 33,00 EURO PER TASSE GIUDIZIALI. PAGO ANCHE QUESTA VOLTA MA IL 2/FEBB/15 MI PERVIENE LA NUOVA RICHIESTA DI EQUITALIA PER IL DIPPIO DELLA SOMMA GIA PAGATA.
BE SIGNORI MI VERGOGNO DI ESSERE ITALIANO. MI FA SCHIFO L'ITALIA E I GOVERNANTI CHE PER OTTENERE I DISONESTI PRIVILEGI DASSANGUANO I CITTADINI. REALTA? CUFFARO E DELL'UTRI CONDANNATI PER MAFIA OTTENGONO MENSILMENTE 6.000,00 EURO DI VITALIZIO.
CHE VERGOGNA, CHE DISONESTA'. FANNO SCHIFO

Gianni Gutti 12.02.15 13:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono fuori tema...ma cosa dobbiamo fare con questa legge elettorale che vogliono imporci. Mai possibile che andiamo erso lo sfacelo e non ci ribelliamo, questi con le liste a coalizioni ci sbattono fuori, perché non cerchiamo di bloccare adesso tutta l'italia per far correggere queste storture dalla CS. Siamo una forza , siamo in milioni, scendiamo nelle piazze.

salvatore Tamburrino, parete Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.02.15 13:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La politica dissennata del Pd sull'immigrazione sta provocando troppi morti , da 20 a 30 mila annegati giacciono in fondo al mare che ci divide dal NordAfrica . Una immensa tomba che si sarebbe potuta evitare se l'Italia avesse applicato le leggi che regolano tale materia , come nel resto d'Europa e del mondo . Invece il buonismo interessato della sinistra italiana ( gestione delle centinaia di milioni per l'assistenza ai clandestini , ipotesi di farne un serbatoio di propri votanti ) ha provocato l'invasione che sappiamo . Unico Paese al mondo a agire in tal senso abbiamo pure la faccia tostissima di infastidire gli altri Paesi europei che , elegantemente ci snobbano considerandoci cretini ! La ovvia carneficina scientemente accettata dal PD continua con tanti altri poveri morti e anche d'inverno continuano le traversate pericolosissime. Se vogliamo porre fine alla tragedia , se veramente desideriamo aiutare questi disperati , dobbiamo pattugliare le coste libiche e , possibilmente , istituire un centro di accoglienza a terra dove controllare che passino solo i rifugiati politici e rimandare indietro gli altri . La politica italiana è troppo impegnata nella lotta per il potere e non ha tempo ne voglia di provvedere alla conduzione del Paese , ma deve trovare il tempo per rimediare a questa terribile tragedia che peserà a lungo sulla coscienza della sinistra italiana , se pur ne ha una !

vincenzodigiorgio 12.02.15 13:57| 
 |
Rispondi al commento

12 febbraio 2015
Calabria, ospedale d'eccellenza mai aperto Blitz della Gdf: danno erariale di 40 milioni
Sei funzionari pubblici segnalati alla Corte dei Conti. Tutta colpa dei ritardi negli iter procedurali, ma anche "dell'impossibilità di assumere personale medico" causata dal Piano di Rientro dal disavanzo della spesa sanitaria...di queste notizie ogni giorno i telegiornali sono pieni..pero' nessuno paga,di nessuno è la colpa.dal mose ,all'expo,a mafia capitale agli sprechi della sanita', di tutta italia..miliardi di euro mangiati dai soliti noti.. e a me ,esodato(come molti altri) senza lavoro e senza pensione,non trovano le coperture,per darci un minimo di reddito ,giusto per sopravvivere..vergogna sia per questi politici e per chi continua a votarli

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 12.02.15 13:54| 
 |
Rispondi al commento

Ora so chi controlla il Movimento 5 Stelle . Si e' visto con il passaggio del disegno di legge sul negazionismo .
Il movimento 5 Stelle si e' coperto di Me$$$ .
Ora se non si crede alle balle dei 6 milioni si rischia di andare in galera . Nessuno di voi ha parlato del fatto che ricercartori universitari sono finiti in galera per non aver trovato traccia delle famose camere a gas ....... Il solo campo storico in cui non si puo' fare ricerca e' il campo della narrativa ufficiale dei fittizi 6 milioni . Il rapporto della Croce Rossa Internazionale del 1948 contraddi' le balle ufficali con la cifra di 272 mila !
Siamo un paese occupato da Khazari che controllano anche i leaders e i giornalisti al soldo della CIA come scrisse recentemente UDO Ulfkolte nelle sue memorie .
Requien per un regime di governo italiano che si maschera come una democrazia

Anti UE 12.02.15 13:52| 
 |
Rispondi al commento

giustizia un po casareccia: mentre il corona è in galera per estorsione,,ricatto e mi sembra resistenza a pubblico ufficiale..( e se lo merita) e a nulla è valsa la richiesta di grazia (o di domiciliari,vedi signora franzoni)ascoltiamo che il signor schettino è stato condannato a 16 anni,per il disastro della concordia(32 morti)ma non andra' in carcere perche' non c'è pericolo di fuga??????????poi vediamo che un personaggio come b.(pluri condannato) si permette di fare il bello o cattivo tempo sulla costituzione????mentre un poveraccio qualsiasi se ruba in un supermercato x fame o necessita' lo perseguitano a vita...ma è davvero uguale x tutti questa giustizia???

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 12.02.15 13:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

___________

5 anni dall'anniversario del lancio dell'osservatorio solare SDO la Nasa rilascia questo video...
da rimanere di stucco..

https://www.youtube.com/watch?v=GSVv40M2aks


Il mio più grande desiderio è quello di vedere madame Frignero sotto due metri di terra.

Buongiorno a tutti.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 12.02.15 13:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giusè ma se nella vita ti dovesse capitare di prendere un vitalizio me ne daresti una parte?

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 12.02.15 13:19| 
 |
Rispondi al commento

Firma la Petizione. Salviamo i daini di Ravenna dallo sterminio non necessario voluto dai politici...
LETTERA INVIATA A
Presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini
Presidente della Provincia di Ravenna Claudio Casadio
Sindaco di Ravenna Fabrizio Matteucci
http://albatros-volandocontrovento.blogspot.it/2015/02/ecco-la-lettera-che-federico-focherini.html#more
La Pineta di Classe è una riserva naturale a sud di Ravenna. Questo grande bosco è abitato da decine e decine di daini, che rischiano di essere sterminati: la provincia vorrebbe abbatterli perché creano danni ai coltivatori della zona e, attraversando la strada, provocano incidenti automobilistici. Peccato, però, che non si siano cercate soluzioni alternative: l’area non è recintata, esistono solo barriere intermittenti. Non solo. Una signora italo-tedesca, Eleonora Schonwald, proprietaria di un terreno di 12 ettari, si è offerta di ospitarli a sue spese. Ma la sua proposta, finora, è rimasta inascoltata.
Sono cresciuta in una fattoria e mi è stata insegnata la cultura del rispetto per gli animali. Trovo inconcepibile che possa essere permessa una tale mattanza. La signora Schonwald - che per anni ha accudito tigri, leoni e giaguari - potrebbe prendere questi daini in casa sua: ha spazio ed esperienza a sufficienza, e una legge regionale, la n. 8 del 15 febbraio 1994, le permette di farlo. Sembra, però, che l’amministrazione voglia favorire la lobby della caccia: nell’area sono state costruite delle torrette dalle quali i cacciatori possono sparare fino a 3 chilometri di distanza. Sono stati già abbattuti 12 daini e con l’arrivo della bella stagione lo sterminio riprenderà.

Faccio appello alla provincia perché permetta alla signora di Schonwald di accudire i daini della Pineta di Classe, evitando un inutile e crudele sterminio.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 12.02.15 13:16| 
 |
Rispondi al commento

Poco fa, alle ore 12,57 circa mi ha intervistato in diretta "Telecity Gold", che trasmette anche in Liguria, per commentare quello che è successo sui 98 miliardi di euro delle slot machines.

Ho spiegato che la Corte dei Conti non ha potuto comminare l'accertamento di 98 miliardi di euro, perché il Parlamento del 2008 ha "modificato-cambiato" RETROATTIVAMENTE il testo della Concessione stipulata nel 2004 che aveva dato la possibilità alla Guardia di Finanza di poter fare l'accertamento di 98 miliardi di euro. Quindi lo Stato ha rinunciato ad incassare un "credito" di 98 MILIARDI di euro !!!!! La cosa ancora più grave è che TRE parlamentari del Pd, Lorenzo Basso, Mario Tullo e l'attuale ministro della difesa Roberta Pinotti, il 5 novembre del 2010 dichiararono a "Il Secolo XIX" che i 98 miliardi di euro NON DOVEVANO essere condonati "dal governo Berlusconi". E ora che sono al governo perché non si sono dati da fare e non si danno da fare affinché SI POSSANO INCASSARE i 98 miliardi di euro, come abbiamo ben spiegato nel sito www.comitato98miliardi.altervista.org ????

Vincenzo Matteucci 12.02.15 13:12| 
 |
Rispondi al commento

Un quadro veramente penoso dove i politici pensano solo al proprio catreghino ottenuto con i voti della mafia e delle lobby.
Mi fa ridere per non piangere personaggi come Casini che si rammarica di non essere Presidente della Repubblica AL massimo potrebbe essere Presidente della Repubblica delle BANANE. VAI a spargere letame visto che, tra l'altro, i MARO' sono ancora in INDIA.

Renzo Grillo 12.02.15 12:53| 
 |
Rispondi al commento

Sembra una soluzione condivisibile. Tuttavia non affronta il problema. Non c'è, infatti, alcuna valida ragione per riconoscere "il vitalizio" a chiunque svolga una funzione polito-istituzionale. Come per tutti i lavoratori (peraltro è difficile assimilarli a questi, sicuramente essenziali per la società), per evidenti ragioni di equità, si dovrebbero riconoscere soltanto i contributi versati, e prevedere il cumulo qualora non si svolga a vita (e questo è sempre auspicabile per le sorti della democrazia)la funzione di parlamentare e consigliere regionale.

T. Russ 12.02.15 12:48| 
 |
Rispondi al commento

Al grido di "serva" nei confronti della Boldrini da parte dei deputati del M5S, il popolo del pd dovrebbe porsi qualche domanda.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 12.02.15 12:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

______________

per battere questi porci ...oltre al blog dirette web..giornali locali..radio nazionale..TG...ecc

bisogna che le facce del M5S diventino riconosciute sui programmi di regime..

quando l'italiano si abitua ad un comune denominatore..o una costante....cioè la faccia ..da li scatta la fiducia dell'Italiano e da li parte il voto al M5S!

john buatti 12.02.15 12:36| 
 |
Rispondi al commento

dobbiamo migliorare la nostra comunicazione e usare anche le tv ma sempre e dentro gli studi tv.nn in collegamento!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 12.02.15 12:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

______mitico FARAGE...azzittisce il Parlamento Europeo

da non perdere l'intervento

FARAGE: SE I GRECI manterranno una posizione ferma, il mondo libero li applaudirà!
https://www.youtube.com/watch?v=qDrhBxKRfdo

FARAGE: IF THE GREEKS STAND FIRM, THE FREE WORLD WILL APPLAUD THEM
http://www.infowars.com/farage-if-the-greeks-stand-firm-the-free-world-will-applaud-them/

john buatti 12.02.15 12:24| 
 |
Rispondi al commento

Mentre voi continuate a sbraitare,questi continuano a rubare e spompinare come prima.
Che ce famo che con il M5S all'opposizione Zoccola
Casini diventa Presidente ???????????
Pagiacci !!!!!!!!

basilio grabotti 12.02.15 12:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.
 
L'Italia è un paese con un Debito esorbitante.
La Disoccupazione ormai è diventata cronica per cui inguaribile (io sono 4 anni che cerco lavoro senza trovarlo ed ho 41 anni, dire che sono disperato è riduttivo).
Le Banche Italiane sono in una difficile situazione:
Monte dei Paschi è una banca fallita tenuta in piedi dai soldi degli Italiani. Stesso destino, pare, per la Banca del Papà della Boschi e di cui lei stessa è azionista.
I Politici e i Lobbisti che gli girono intorno continuano a rubare indisturbati senza che nessuno faccia nulla per fermare questa vergogna tutta italiana.
Continuiamo a far arrivare disperati dall'Africa (pur facendo finta di indignarci) solo perché da buoni Italiani abbiamo capito che intorno a questa faccenda drammatica ci si posson fare dei bei soldoni.
La lista delle cose che non vanno è davvero lunga, direi immensa, mi è venuto mal di testa è voglio fermarmi qui.
 
L'unica cosa che in questi giorni riesco a pensare è: chissà a quando il “triste annuncio del nostro amato, nuovo di zecca, Presidente della Repubblica” mandato a reti unificate RAI: “Signori, l'Italia è in Defoult. Si salvi chi può.”

unmortodifameitaliano 12.02.15 12:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUESTA SI CHE SI PUO' CHIAMARE DEMOCRAZIA..
SI MA DEMOCRAZIA ALL'ITALIANA..
SONO IN CORSO LE VOTAZIONI PER RIFORMARE IL PAESE, SI MA HA DECIDERE SONO SOLO UNA PARTE ELETTA INCOSTITUZIONALE..
A COLPI DI FIDUCIA LA MAGGIORANZA RISCHIA DI FAR SCATENARE UNA VIBRANTE PROTESTA DA PARTE DI TUTTE LE MINORANZE..
da Messina

Domenico Sgarano 12.02.15 12:10| 
 |
Rispondi al commento

https://scontent-b-mxp.xx.fbcdn.net/hphotos-xpf1/v/t1.0-9/10995276_986704501358162_8120692976133926655_n.jpg?oh=bb503887c4c64dc226e61116fa18b1e3&oe=5549D865


ovviamente,il vaffanculo alla frignero.....parte in automatico......

Er famoso Covelli de 'a curva sudde Commentatore certificato 12.02.15 11:59| 
 |
Rispondi al commento

AVANTI COSI "MOVIMENTO CINQUE STELLE"..
ALLA CAMERA CONTINUATE A FARE "OSTRUZIONISMO AD OLTRANZA"..
OPPOSIZIONE DURA E PURA..
FATE LO SGAMBETTO ALLA MAGGIORANZA..
CONTRO IL MALCOSTUME L'ONESTA' DEVE TORNARE DI MODA..
NIENTE E' IMPOSSIBILE, NEANCHE FARE CADERE QUESTO GOVERNO..
da Messina

Domenico Sgarano 12.02.15 11:56| 
 |
Rispondi al commento

un commento letto "di la'"


"i 300 morti del canale di Sicilia li ho sulla coscienza io, vero "cari"
compagnucci? Io e tutti quelli che appartengono alla "ricca" societa'
occidentale..................ma andate a fare la cacca, maledetti...........Chi
sta al governo della nazione? Voi pdioti, con i vs compagni di merenda,(buzzi e c.)
o noi 60 mln di Italiani che nn contiamo nulla, perche' avete
instaurato "di fatto" una dittatura nal Belpaese?"

Er famoso Covelli de 'a curva sudde Commentatore certificato 12.02.15 11:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NON SE NE PUò PIù. Sempre le stesse parole, e sbragi. Abbiamo bisogno di fatti. Via le prebende ai politici si grida a gran voce: intanto continuano a percepirli.Lo scandalo "scandaloso" dei piloti in cassa integrazione... e che razza di cassa integrazione: 6 - 7 mila euro al mese PER SETTE ANNI (sul blog neanche una parola); DIRITTI PER LEGGE richiesti e Corte dei Conti che - senza una legge abrogativa - te li nega spudoratamente in modo spocchioso perché il governo da l' ordine di tagliare... consigliandoti di andare alla Corte Europea per i diritti dell' uomo per vederteli garantiti. Ma dove siamo... dove siamo!!!
Sibilla12

sibilla12 12.02.15 11:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Breve storia della nascita della Federal Reserve

http://www.luogocomune.net/site/modules/news/article.php?storyid=4647


Nel 1907 il sistema bancario americano fallì. Per salvare il sistema, il governo degli Stati Uniti vendette il controllo dell’economia ad un gruppo di banchieri privati.

di Alex Gorale

Il sistema della Federal Reserve degli Stati Uniti d’America è una società privata per azioni. La frase non è una contraddizione: il sistema è un ibrido pubblico/privato. Reso legge da Woodrow Wilson nel 1913, il congresso riconosce quella banca privata, conosciuta come la Federal Reserve, come la banca centrale che controlla il sistema bancario americano. Venne istituita per realizzare tre obiettivi: massimizzare l’impiego, stabilizzare i prezzi, e mantenere moderati i tassi d’interesse a lungo termine. Da allora il suo potere si è espanso notevolmente. Oggi controlla la politica monetaria degli Stati Uniti e cura gli interessi del dollaro. Supervisiona e regola le istituzioni bancarie e fornisce servizi bancari al proprio governo e ad altri.[..]

La Fed è la padrona dell’universo.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 12.02.15 11:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SwissLeaks
Lista Falciani, ci sono anche dei politici italiani
Da Pippo Civati al renziano Davide Serra
Nell'elenco di beneficiari di conti nella banca Svizzera, che l'Espresso pubblicherà nel numero in edicola venerdì 13 febbraio, anche personaggi della scena politica. Come il già candidato alla segreteria Pd e il finanziere vicino al premier Matteo Renzi

http://espresso.repubblica.it/inchieste/2015/02/11/news/lista-falciani-ci-sono-anche-politici-italiani-da-pippo-civati-al-finanziere-davide-serra-1.198924?ref=HEF_RULLO

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 12.02.15 11:02| 
 |
Rispondi al commento

buongiorno blog e qui caffè a 5 stelle!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 12.02.15 11:00| 
 |
Rispondi al commento

SI SONO PERSE TROPPE OCCASIONI, ERRORI IRRIMEDIABILI SONO SATI FATTI , E ORA DI SOLLECITARE IL POPOLO AD UNA RIVOLTA SERIA E CONCLUSIVA ! NON RESTA PIU' TEMPO X LE CHIACCHERE!
I NUMERI CI SONO , CI SONO ANCHE 11 MILIONI CHE NE HANNO LE PALLE PIENE ! DECIDETEVI A NON FAR MORIRE TUTTI LENTAMENTE DI STENTI E DI SUICIDI!
BASTA CON LE CHIACCHERE BUROCRATICHE !
CONCLUDIAMO !
PS. GLI SCANDALI DEGLI ALTRI NON RISOLVONO IL PROBLEMA!

luc nava (lucnava), roma Commentatore certificato 12.02.15 10:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SCENDIAMO IN CAMPO SU QUESTA QUESTIONE, BEPPE.
SE RIUSCIAMO A CAMBIARE QUESTA SPECIFICA SITUAZIONE AVREMO MESSO NON UN GRANELLO MA UN MACIGNO NELL'INGRANAGGIO DEL SISTEMA.
MILANO forse più di PALERMO è il nodo dove IL SISTEMA è debole. ATTACCHIAMO LI'. CONVOCA TUTTI NOI A MILANO E LI FAREMO IMPLODERE


traggo da IlFattoquotidiano di oggi 12 febbbraio 2015

FATTI NON FOSTE PER VIVER COME BRUTI di Marco Travaglio

A Milano c’è un procuratore aggiunto, Alfredo Robledo, che su incarico del suo capo, Edmondo Bruti Liberati, coordina il pool Reati contro la Pubblica amministrazione (già Mani Pulite). Poi il suo capo comincia a sottrargli una serie di fascicoli di sua competenza per assegnarli ad altri dipartimenti che devono occuparsi di tutt’altro (Ruby, Formigoni, Expo), mentre quello sulla Sea lo “dimentica” per mesi in cassaforte. Robledo lo denuncia prima al Pg di Milano, poi al Csm. Il primo si volta dall’altra parte. Il secondo apre una pratica su Bruti, ma quando sta per sanzionarlo arriva una lettera di Napolitano al suo vice Vietti, “non ostensibile” ai consiglieri, che intima di salvarlo perché, essendo capo, può fare quel che gli pare: anche violare le regole dettate da lui. I consiglieri obbediscono immantinente alla lettera fantasma, sbianchettano i rilievi che avevano mosso a Bruti in due relazioni d’accusa e lo “assolvono”.
Intanto Robledo indaga sui rimborsi pubblici per le spese private dei consiglieri regionali lombardi. Il 29 gennaio 2014 le agenzie Agi e Asca riferiscono che le indagini riguardano tutti i gruppi consiliari. L’avvocato di alcuni leghisti, Domenico Aiello, si complimenta via sms per la sua imparzialità [..] Cos’ha “promesso” Robledo ad Aiello? Che avrebbe indagato a 360 gradi, senza risparmiare nessun partito, anche per non influenzare le elezioni regionali di primavera. L’aveva detto anche ai due legali del Pd. E così ha fatto. Indovinate com’è finita? Il Csm che aveva salvato Bruti ha punito Robledo: trasferito ipso facto ...

giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 12.02.15 10:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L’87 per cento delle persone non sono in grado di trarre deduzioni logiche dalle informazioni ricevute;

il 64 per cento degli individui non sono in grado di valutare criticamente, esprimere opinioni proprie e di agire al di fuori del coro;

lo 0,5 per cento della popolazione mondiale è costituito da psicopatici al governo di multinazionali e governi;

il 5,65% degli individui presenta patologie mentali gravi (disturbi di condotta antisociale -non psicopatici-, narcisismo, eccetera);

il 14 per cento totale (stima per difetto) è attualmente la cifra di diffusione delle cosiddette "malattie mentali" nella popolazione del pianeta Terra;

il 5 per cento è il numero minimo di soggetti necessari all'orientamento delle opinioni della popolazione generale.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 12.02.15 10:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

1. TOH, GUARDA CHI HA IL CONTO IN SVIZZERA ALLA HSBC. L’AMICO (E CONSIGLIORI ECONOMICO) DI RENZI DAVIDE SERRA, IL PAPÀ DEL PIDDINO PIPPO CIVATI E LO SCOMPARSO STRACQUADANIO - 2. ITALIA SBANCATA! SI APRE UNA VORAGINE SUL MONTE DEI PACCHI DI SIENA - VEGAS: ‘’SCAMBI ANOMALI SULLE POPOLARI. DIECI MILIONI DI PLUSVALENZE POTENZIALI’’ - UBI NELLA BUFERA -
http://www.dagospia.com/rubrica-2/media_e_tv/toh-guarda-chi-ha-conto-svizzera-hsbc-amico-consigliori-94346.htm

6. TOH, GUARDA CHI C’È CON FALCIANI

vendola civati fassina vendola civati fassina

Domani l’Espresso pubblicherà nuovi nomi di italiani illustri che avevano il conto in Svizzera alla Hsbc. Repubblica ne anticipa qualcuno: l’amico di Renzie Davide Serra, il papà di Pippo Civati e lo scomparso Stracquadanio. Serra spiega che ha un conto alla Hasbc “in totale trasparenza e in accordo con il sistema fiscale inglese” (è residente a Londra). Civati spiega che il padre era il manager di una multinazionale e per questo aveva un conto all’estero (p. 21).

7. BANCHE TROPPO POPOLARI

Ieri audizione di Vago Vegas sul presunto insider trading sulle Popolari: “Vegas: scambi anomali sulle Popolari. ‘Dieci milioni di plusvalenze potenziali’. Brunetta: scenario inquietante. Per M5S “lo scandalo del decreto si aggrava’” (Corriere, p. 34). Il Giornale cavalca ancora lo scandalo con un titolone in prima pagina: “Giallo sulle Popolari. Decreto Renzi, qualcuno ci ha guadagnato 10 milioni. L’indagine della Consob: affari anomali”. E Alessandro Sallusti parla di “un brutto pasticcio che Renzi farebbe meglio a chiarire” (p. 1).

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 12.02.15 10:32| 
 |
Rispondi al commento

La Germania ha 82 milioni di abitanti.
L'Italia ha 60 milioni di abitanti.
In Germania ci sono 691 parlamentari (0,8 ogni 100.000 abitanti)
In Italia ci sono 945 parlamentari (1,6 ogni 100.000 abitanti)
In Germania, un parlamentare, percepisce 12.000 euri/mese
In Italia, un parlamentare, percepisce 17.000 euri/mese
In Germania ci sono 289 poliziotti ogni 100.000 abitanti.
In Italia ci sono 467 poliziotti ogni 100.000 abitanti.
In Germania, il capo della polizia, guadagna 130.000 euri/anno.
In Italia, il capo della polizia guadagna 621.257 euri/anno.
In Germania ci sono 54.000 auto blu. Tutte di marca tedesca.
In Italia ci sono 600.000 auto blu. Tutte di marca tedesca.
IN GERMANIA, UN OPERAIO GUADAGNA 32.000 EURI/ANNO.
IN ITALIA, UN OPERAIO, GUADAGNA 22.000 EURI/ANNO LORDI
IN GERMANIA, UNA PENSIONE DA 22.000EURI NE PAGA 39 DI TASSE.
IN ITALIA, UNA PENSIONE DA 22.000 EURI, NE PAGA 5.500 DI TASSE.
Il parlamento tedesco, ha espulso uno che aveva copiato parte della TESI DI LAUREA.
Il parlamento Italiano, ha votato che Ruby è la nipote di Mubarak.
IN GERMANIA I PARLAMENTARI, PRENDONO IL VITALIZIO A 65 ANNI E L'AMMONTARE, E' UN TERZO DI QUELLO DI UN PARLAMENTARE ITAGLIANO.

Antonio+ D., Carrara Commentatore certificato 12.02.15 09:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se siamo una democrazia i cittadini debbono essere tutti uguali davanti alle Leggi.
Non DEBBONO ESISTERE LEGGI PENSIONISTICHE PER TUTTI E LEGGI SPECIALI PER DEPUTATI, SENATORI, CONSIGLIERI REGIONALI ECC.; i vitalizi vanno aboliti e debbono avere al massimo due pensioni di cui la seconda decurtata come avviene per TUTTI.
Finché rimarranno in piedi i PRIVILEGI di CASTA parlare di democrazia è una presa in giro.
Questa situazione DEVE ASSOLUTAMENTE cambiare. Fono ad ora hanno fatto resistenza con mille scuse e pretesti, mantenendo in piedi PRIVILEGI e PREBENDE che non hanno eguali in Europa per le medesime cariche. Fanno vedere che qualche Regione ha fatto Leggi Regionali per qualche ritocchino...
Bisogna fare una Legge Nazionale che riporti questi signori ad essere come tutti gli altri cittadini.

Rita Coltellese 12.02.15 09:39| 
 |
Rispondi al commento

https://www.facebook.com/ildisonorevole/posts/852210744848494

I SOLDI PER IL REDDITO DI CITTADINANZA CI SONO, MA GRECO NON LO SA!

Ieri ho visto l'intervento di Carlo Sibilia nella trasmissione televisiva Agorà, su Rai3.

Come gran parte dei suoi colleghi Sibilia ha messo in prima linea la proposta pentastellata del reddito di cittadinanza.
E come gran parte dei suoi colleghi il giornalista Greco ha lasciato intendere che la proposta è solo uno slogan e non ci sarebbero i soldi per farla.

Qualcuno spieghi al popolo italiano che esiste un ente che si chiama Ragioneria dello Stato. È composta da tecnici i quali esaminano la proposta di legge, verificano le coperture e se esse sono sufficienti a garantire la spesa prevista allora applicano la cosiddetta "bollinatura". Dopo di che la legge può essere eventualmente approvata e firmata infine dal Presidente della Repubblica.

Senza la bollinatura della Ragioneria dello Stato una proposta di legge è paragonabile ad un rotolo di carta igienica. Con la bollinatura invece significa che le coperture sono state correttamente verificate. Chiaro?

Ebbene forse Greco, pur essendo un noto giornalista, non sa che la proposta di reddito di cittadinanza del M5S ha ricevuto questa bollinatura.

Ditegli anche che il reddito di cittadinanza proposto dal M5S costa 16,961 miliardi e le coperture sono le seguenti:
+ 600 mln da aumento tassazione giochi d'azzardo
+ 1,2 mld aumento tasse grandi imprese gas e petrolio
+ 1,1 mld taglio costi politica e pubblica amministrazione
+ 4,5 mld risparmio spese P.A. acquisti, servizi e forniture
+ 2/4 mld imposte su grandi ricchezze
+ 740 mln taglio pensioni d'oro e divieto cumulo
+ 60 mln tagli fondi pubblici editoria
+ 3,5 mld taglio spese militari
+ 600 mln quota 8x1000
+ 580 mln riduzione sgravi fiscali banche e assicurazioni

Il Disonorevole Commentatore certificato 12.02.15 09:29| 
 |
Rispondi al commento

QUANTO MANCAAAAAAA????

Beppe è ora di bloccare il paese Italia da domani chi guida il tram a casa chi guida l'autobus a casa chi guida il treno a casa chi sta agli sportelli pubblici a casa chi insegna nelle scuole a casa siamo 10 milioni di pentastellati possiamo farcela tanto peggio di cosi c'è solo lo Zaire poi tanti altri seguiranno a ruota NATURALMENTE la classe POLITICA DIRIGENZIALE IMPRENDITORIALE DE NOANTRI TUTTI IN GALERA sennò non cambia una cippa di fava insomma credo sia arrivato per il Movimento5Stelle di dare l'iniziale e fatidico LA e che la sinfonia inizi maestosa e fluente dalle alpi alla sicilia.
L'ONESTA TORNERA DI MODA,il resto sono chiacchiere,o Roma o morte.

Un abbraccio a tutti gli uomini liberi.

Andrea B., Perugia Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 12.02.15 09:18| 
 |
Rispondi al commento

Corruzione nel cuore dello Stato. Solo alla Difesa 130 dipendenti sotto accusa
di Thomas Mackinson | 17 gennaio 2015

Al Mef c'è chi si porta via pure i timbri. Nel giro di due anni hanno subito provvedimenti disciplinari per reati penali anche 800 dipendenti della Guardia di Finanza. Neppure la Presidenza del Consiglio e il Consiglio di Stato sono immuni. Ecco la radiografia degli illeciti nelle istituzioni che non avete mai letto. E l'Anac corre ai ripari: dipendenti onesti, segnalate a noi
di Thomas Mackinson | 17 gennaio 2015

Più informazioni su: Corruzione, Guardia di Finanza, Ministero della Difesa
Al Tesoro c’è chi si porta via pure i timbri. Se parlare di 60 miliardi l’anno quasi non impressiona più, si possono però citare i 130 dipendenti della Difesa per i quali nel giro di due anni l’amministrazione ha avviato procedimenti disciplinari per fatti penalmente rilevanti. Certo potevano essere anche di più, visto che l’amministrazione conta 31.589 dipendenti tra militari e civili. Fatto sta che tra il 2013 e il 2014 per 109 di loro è scattata la sospensione cautelare dal servizio con privazione della retribuzione, cinque sono stati licenziati in tronco. A cercare bene si scopre che neppure la Presidenza del Consiglio, coi suoi 3.382 dipendenti, è immune agli illeciti: negli ultimi due anni Palazzo Chigi ha dovuto vedersela con un dirigente accusato di peculato e sei procedimenti disciplinari legati a vicende penali, una delle quali per rivelazione di segreto d’ufficio. Nel frattempo al Ministero dell’Economia e Finanze si sono registrati 15 casi su 11.507 dipendenti, compreso quello che s’è portato a casa i timbri dell’ufficio, e vai a sapere per farne cosa.
Pubblicità
La mappa anche le guardie fanno i ladri
Pillole da una casistica che disegna una inedita “mappa della corruzione” nelle amministrazioni che sono il cuore dello Stato. La si ottiene analizzando una per una le “relazioni annuali sull’attività anticorruzione” che i funzionari responsabili della

Franco Rinaldin 12.02.15 09:17| 
 |
Rispondi al commento

IL SICARIO

Esiste un sistema paese fondato sulle lobbies finanziarie e bancarie,sulle comunicazioni,sulla magistratura,sugli armamenti e gli appalti pubblici che è strutturato profondamente e capillarmente nella nostra società.
Ma davvero è credibile che all'improvviso il pd si dotasse di un segretario prodigio con in tasca le ricette giuste per riformare l'Italia?
Se qualcuno pensa che tutto questo è farina del sacco di Renzi non si è ancora reso conto del meccanismo organizzato che muove i fili e decide per tutti noi.
Tale sistema ha bisogno di un sicario per operare e per comunicare con l'opinione pubblica.
Tale persona era stata identificata nella figura di Mario Monti e nel suo governo di "professorini",troppo tecnici,però, per uccidere.
Poi si è passati a Letta ed i suoi,troppo pd per i fautori del partito unico.
Qualcuno già narrava le gesta del "bomba",quello che parla,parla e affabula la gente non importa se al suo passaggio non cresce più l'erba.
E' nato così il governo bomba completamente rinnovato sotto tutti i punti di vista.
Per prima cosa bisognava contrastare la figura innovatrice del M5S con i suoi giovanissimi deputati e senatori con una alta percentuale di istruzione.
Si è andati in giro a fare acquisti e si sono scelte principalmente donne e uomini con tradizioni politiche parallele e forti legami nel mondo della finanza e delle fondazioni bancarie.
Il vecchio pd restava a guardare,neanche Fassino e D'Alema avrebbero potuto fare di meglio.
Un partito di sinistra che azzuppa dalle fondazioni per finanziarsi e che ha le mani in pasta nel sistema bancario Italiano è il massimo.
Gli elettori del pd hanno creduto di votare un partito democratico rinnovato senza rendersi conto che Renzi era il sicario di quel sistema che la sinistra ha sempre combattuto.
L'operazione è stata davvero superlativa se non fosse che il M5S rompe spesso le uova nel paniere ai manovratori e quell'opacità diventa ogni giorno realtà.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 12.02.15 09:05| 
 |
Rispondi al commento

Riccardo Nuti

I funzionari della Camera che aiutano la Presidenza della Camera NON SONO INDIPENDENTI, ne abbiamo avuto la dimostrazione in aula. Il Presidente facente funzione Giachetti (PD) si arrampica sugli specchi per giustificare un comportamento riprovevole: funzionari che indicano telefonicamente al delegato del PD che devono cambiare voto e per questo tengono aperta, tramite Giachetti, la votazione per permettere al PD di correggere il loro voto. Non ci sono parole per definire il gravissimo livello raggiunto alla Camera dei Deputati.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 12.02.15 09:01| 
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti. Sono perfettamente in accordo col principio che nessun lavoratore debba accedere alla pensione prima dei periodi previsti dalla Legge Fornero, e quindi...NIENTE VITALIZIO AI POLITICI che,ad onor del vero, non sono neppure inquadrabili nella categoria lavoratori. MA ATTENZIONE. Il vitalizio non lo prendono solo i politici. Avete notato la trasmissione RAI AGORA'?
Se la guardate vi accorgerete che il pubblico è sempre lo stesso, da mesi e mesi una signora bionda, e piacente, presenzia la trasmissione. Chi sono questi qua? Impiegati RAI comandati a fare mucchio? figuranti? Attori?Fi? Sono pagati? Pare di si, e bene. A parte che è poco serio impiegare un pubblico "consensiente", ma poi è legittimo far lavorare sempre le stesse persone? CHE FICO SE NE OCCUPI SUBITO, qualcuno lo avisi. Grazie

juri jivago 12.02.15 08:52| 
 |
Rispondi al commento

Claudio Messora
15 h ·

Guarda la Troika. Cerca la Troika. Puff! Adesso paga!
Tsipras dice che straccerà gli accordi con la Troika. Ma è davvero così? Leggiamo più attentamente cosa sta cercando di fare il governo greco.

http://www.byoblu.com/post/2015/02/11/guarda-la-troika-cerca-la-troika-puff-adesso-paga.aspx

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 12.02.15 08:50| 
 |
Rispondi al commento

Craxi: le lodi di Amato e di Napolitano! E Berlusconi!

Nei giorni scorsi vi è stato il decennale della morte di Bettino Craxi. Qualche settimana fa, su questo sito, ho postato ciò che realmente Craxi pensava di Giuliano Amato (http://www.antonioborghesi.it/index.php?option=com_content&task=view&id=660&Itemid=1 ).
Vorrei oggi dar conto del giudizio che invece Amato ebbe ad esprimere nel passato su Craxi, nell’intento di accreditarsi nei riguardi Silvio Berlusconi, che da Craxi fu largamente protetto in cambio di ben adeguate remunerazioni.
Nel 2008, dopo la larga vittoria elettorale di Berlusconi, Giuliano Amato affermò che “Craxi sarà ricordato come un grande statista ed un grande politico” e che, all’epoca, “il pronunciamento della Procura di Milano contro la depenalizzazione del finanziamento illecito ai partiti fu atto deplorevole”.
Peccato che Amato omettesse di ricordare che Craxi morì da pregiudicato latitante, che si era sottratto alla giustizia e alle leggi del suo Paese, avendo maturato due condanne definitive (5 anni e 6 mesi per corruzione nel processo Eni-Sai; 4 anni e 6 mesi per finanziamento illecito per le mazzette della metropolitana milanese) e varie altre che stavano per diventarlo (3 anni in appello per la maxitangente Enimont, 5 anni e 5 mesi in primo grado per le bustarelle dell’Enel, 5 anni e 9 mesi in appello per il Conto Protezione).
Posso anche accettare l’idea che Craxi sia stato uno statista che, ad esempio, ha difeso l’autonomia del nostro Paese contro gli Stati Uniti (vedi caso Sigonella), ma certo egli era uomo corrotto e ladro. Nessuna grandezza di statista potrà mai permettere di cancellare i suoi atti di corruzione ed i suoi furti ai cittadini italiani.
La Magistratura individuò infatti 50 miliardi sui conti personali svizzeri Northern Holding e Constellation Financière, più quelli (mai visti né calcolati) bloccati a Hong Kong perché quello Stato non ha mai risposto alle rogatorie. Di questi, guarda caso, una parte fu versata

Franco Rinaldin 12.02.15 08:43| 
 |
Rispondi al commento

Alessandro Di Battista
5 h · Modificato ·

Sono appena tornato a casa. Giornata durissima alla Camera. Domani (cioè oggi) diranno che abbiamo alzato i toni, che abbiamo insultato la Presidente Boldrini. Le solite storie. La verità è che abbiamo difeso, ancora una volta, la Costituzione della Repubblica. L'abbiamo difesa contro tutto e tutti. Sì, alzando i toni, ma non è questa violenza.

Violenza è violare sistematicamente il regolamento della Camera per compiacere la maggioranza. Violenza è permettere che le mafie si infiltrino in tutte le grandi opere italiane. Violenza è tagliare fondi alla Terra dei Fuochi – dove migliaia di persone sono a rischio tumore – per darli all'EXPO. Violenza è tradire con una noncuranza vergognosa ogni promessa elettorale. Violenza è bombardare l'Afghanistan e dire che lo si sta facendo per portare democrazia. Violenza è costringere migliaia di giovani a lasciare l'Italia o centinaia di imprenditori ad impiccarsi.

Pensiamo a lungo alle conseguenze dei nostri comportamenti. “Ma questa cosa porterà voti o no?”. “Come ne usciamo domani sui giornali?”. Poi la smettiamo con certi ragionamenti. Questi sono i ragionamenti dei politici. Noi siamo cittadini nelle Istituzioni. Il nostro dovere è fare quel che è giusto, non quel che ci conviene. Altrimenti tanto varrebbe non tagliarsi lo stipendio. Questa notte abbiamo fermato – per qualche ora – lo scempio piduista di una delle costituzioni più belle del mondo. Domani Renzi twitterà qualcosa del genere: “lo squadrismo grillino non fermerà il cambiamento”. In tanti ci crederanno, chi vorrà approfondire invece capirà. Noi dormiamo sereni, perchè anche oggi abbiamo fatto il nostro dovere. A riveder le stelle!

P.S. Domani (cioè oggi) Luigi Di Maio sarà ospite a Servizio Pubblico. Come sempre dirà la verità!

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 12.02.15 08:32| 
 |
Rispondi al commento

Il vitalizio non dovrebbe, ma deve ESSERE ELIMINATO PER TUTTI I PARLAMENTARI, NON SI PUO' CONTINUARE IN QUESTO MODO, UN PARLAMENTARE PRATICAMENTE NON VERSA NULLA ,PER POI OTTENERE IL VITALIZIO,COSI' SI RUBA AD UN LAVORATORE LA PROPRIA PENSIONE, DOVREBBERO ESSERE CONDANNATI PER PECULATO.

stefano p., cagliari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.02.15 08:03| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo o Grillo Beppe come ti pare. E sacrosanto quello che dite. E voglio essere di poche parole. Le vostre battaglie in Parlamento sono ONOREVOLE e coraggiose, Ma vanno contro tutti gli altri partiti e parlamentari; tradotto: UN FIORE NON FA PRIMAVERA. Voi proponete di togliere, e quelli continuano con super pensioni e vitalizi anche a livello regionali e locali. Provate a pensare se il 1° comandamento 5 stelle: REDDITO DI CITTADINANZA fosse dato ai pochi possibili con i vostri soldi che vi togliete dalle tasche, facendo capire che si può fare x tutti con l'abbattimento delle pensioni d'oro e compensi da sceicchi. Il 50% dei non votanti cosa avrebbero fatto??? Con amore e con democrazia. Peter Pam. Vogliamo la lista della LEGGE MOSCA l'Avete letta questa legge truffa? Siete capace di far uscire la LISTA visto che nessuno ci è riuscito!

Vito Volpicella, bari Commentatore certificato 12.02.15 05:13| 
 |
Rispondi al commento

La giornalista Tiziana Panella , nella trasmissione televisiva "Coffee Break", ricorda ANCHE il "condono" di 98 miliardi delle slot machines !!!
http://www.tzetze.it/redazione/2015/02/panella_avete_dato_9_milioni_a_expo_siete_dalla_parte_della_legalita/

Vincenzo Matteucci 12.02.15 03:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sempre di più, il M5S è l'unica VERA opposizione in un Parlamento pieno di condannati ed inquisiti e di parlamentari che vogliono mantenersi i PRIVILEGI (stipendi più alti d'Europa e del mondo).
I parlamentari del M5S restituiscono quasi la metà del loro stipendio e non prendono il finanziamento pubblico. Se lo facessero TUTTI ci sarebbero MILIONI di euro per la povera gente !!!!!!

Vincenzo Matteucci 12.02.15 02:47| 
 |
Rispondi al commento

niente più vitalizzi ?

ah!
proprio ora che mi volevo candidare

Alberto Ragazzi, Sesto san Giovanni Commentatore certificato 12.02.15 01:59| 
 |
Rispondi al commento

invece che perdere tempo in qs stronzate (oltretutto se in appello l'imputato vince chi gli ridà anni di vita e carica rovinata?) perchè non vi occupate dei 115 miliardi di euro che paghiamo di interessi sul debito pubblico agli speculatori (tra i quali anche gli amici di casaleggio del forum ambrosetti?)

alex bardi 12.02.15 01:33| 
 |
Rispondi al commento

Anni 90
Aqua disco village.
Che tempi.
http://anoncepmusicbox.blogspot.it/2015/02/attenzione-ee-severamente-vietato.html

Mi raccomando cuffie al massimo

Johnny Gaspari, Cepagatti Commentatore certificato 12.02.15 01:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://webtv.camera.it/home

ora alla camera!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 12.02.15 00:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quanto sono bravi gli eletti del M5S ! Quelli che hanno abbandonato non ne erano degni !

Bruno Marioli 12.02.15 00:16| 
 |
Rispondi al commento

domani da sant'oro ci sarà il nostro Di Maio !!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 12.02.15 00:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Notte a tutti fuorché ai lerci traditori.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 11.02.15 23:59| 
 |
Rispondi al commento

PENSIERINO DELLA SERA: A proposito del delitto di Melania Rea uccisa dal marito Salvatore Parolisi.
Oggi la Corte di Cassazione ha stabilito che 35 coltellate inflitte sul corpo di una donna NON costituiscono un atto di crudeltà, e quindi non esiste l'AGGRAVANTE della CRUDELTA'.
Domanda ai Giudici della Corte di Cassazione: Qual'è il numero di coltellate sufficienti affinchè possa parlarsi di > ?
Quando c'era LUI.... altro che aggravante....lo avrebbero già impiccato all'albero più alto della Terra !!! Vaffanculo....

Aldo Succi 11.02.15 23:20| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo il padre del presidente del Consiglio indagato per truffa e bancarotta fraudolenta e il padre del ministro delle riforme che fa' fallire una banca e i figli sarebbero il nuovo che avanza???
Povra Italia!

Lorenzo M. Commentatore certificato 11.02.15 23:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi va dicendo in giro
che odio il mio lavoro
non sa con quanto amore
mi dedico al tritolo,
è quasi indipendente
ancora poche ore
poi gli darò la voce
il detonatore.

Il mio Pinocchio fragile
parente artigianale
di ordigni costruiti
su scala industriale
di me non farà mai
un cavaliere del lavoro,
io sono d'un'altra razza,
son bombarolo.

Nello scendere le scale
ci metto più attenzione,
sarebbe imperdonabile
giustiziarmi sul portone
proprio nel giorno in cui
la decisione è mia
sulla condanna a morte
o l'amnistia.

Per strada tante facce
non hanno un bel colore,
qui chi non terrorizza
si ammala di terrore,
c'è chi aspetta la pioggia
per non piangere da solo,
io sono d'un altro avviso,
son bombarolo.

Intellettuali d'oggi
idioti di domani
ridatemi il cervello
che basta alle mie mani,
profeti molto acrobati
della rivoluzione
oggi farò da me
senza lezione.

Vi scoverò i nemici
per voi così distanti
e dopo averli uccisi
sarò fra i latitanti
ma finché li cerco io
i latitanti sono loro,
ho scelto un'altra scuola,
son bombarolo.

Potere troppe volte
delegato ad altre mani,
sganciato e restituitoci
dai tuoi aeroplani,
io vengo a restituirti
un po' del tuo terrore
del tuo disordine
del tuo rumore.

Così pensava forte
un trentenne disperato
se non del tutto giusto
quasi niente sbagliato,
cercando il luogo idoneo
adatto al suo tritolo,
insomma il posto degno
d'un bombarolo.

C'è chi lo vide ridere
davanti al Parlamento
aspettando l'esplosione
che provasse il suo talento,
c'è chi lo vide piangere
un torrente di vocali
vedendo esplodere
un chiosco di giornali.

Ma ciò che lo ferì
profondamente nell'orgoglio
fu l'immagine di lei
che si sporgeva da ogni foglio
lontana dal ridicolo
in cui lo lasciò solo,
ma in prima pagina
col bombarolo.

il bombarolo 11.02.15 23:08| 
 |
Rispondi al commento

questa sera finisco in bellezza
una email da Roma molto soddisfacente
che inizia così
tolto appalto nucleare ai corruttori
ci sono bravi ragazzi nel m5s che lavorano alacremente
grazie

Rosa Anna 11.02.15 22:40| 
 |
Rispondi al commento

perchè io devo lavorare 42 anni per prendere 700/800 euro al mese e questi per aver "lavorato" 5 anni hanno un vitalizio vergognoso? ma tutti i metalmeccanici, i minatori, i muratori ecc. ecc.che son coglioni? eliminare subito tutti questi schifosi privilegi che offendono i Veri Lavoratori....forza M5S

pierangelo albertini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 11.02.15 22:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mi hanno detto che gli "smile" non mi donano
perciò da oggi basta sorrisini

jean paul marat 11.02.15 22:27| 
 |
Rispondi al commento

Si nascondono dietro un'onorevole silenzio xchè il silenzio è il classico comportamento del politico che non si vuole esporre

domani potrebbe capitare a lui di essere in quella situazione e i suoi compari faranno lo stesso "un onorevole silenzio"

saluti ai monelli del blog

old dog 11.02.15 22:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ot

Tintoria Italia

https://www.youtube.com/watch?v=S1yjeky5svc

antonello c., pescara Commentatore certificato 11.02.15 22:04| 
 |
Rispondi al commento

è così, è inutile
nella mollezza di questa democrazia all'incanto trovate il vostro spazio e lo allargate via via sempre più
dobbiamo togliervi il voto quanto prima possibile

jean paul marat 11.02.15 21:51| 
 |
Rispondi al commento

BREVE DELLA SERA.

Mica lo so se è mejo guardà San-Remo, o la diretta dalla Camera dei Deputati???

Certi "cantanti", da tutte e due le parti!

A San-Remo comunque, fanno meno danni!

http://webtv.camera.it/home

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 11.02.15 21:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Con il 20 per cento dei consensi il M5s potrebbe fare molto, ma molto di più'.... Oltre a fare la solita campagna elettorale permanente, a parole, si possono iniziare azioni come lo sciopero fiscale? Contro uno Stato che tassa le sue imprese al 65 per cento effettivo, che vuol dire ammazzare le imprese, che vuol dire disincentivare tutti da fare impresa? che assume a livello locale solo vigili urbani e personale per fare multe su multe, con il sistema giudiziario improntato ad affossare le ragioni del semplice cittadino di fronte a quella che ancora si ostinano a chiamare legge uguale per tutti?

Alessio Santi, Vernio(PO) Commentatore certificato 11.02.15 21:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

hanno sempre avuto ragione i russi
se siete capaci di armare un fucile e sparare bene
arruolate
altrimenti a casa a cucinare e rifare i letti

jean paul marat 11.02.15 21:44| 
 |
Rispondi al commento

tanto un'idea vostra non l'avete
mai avuta
sempre appresso a questo o a quell'altro
sono balle che se ci foste voi
dio ci scampi da questo
un padrone se non fosse a portata di mano lo vorreste trovare quanto prima possibile

jean paul marat 11.02.15 21:40| 
 |
Rispondi al commento

venghino signori venghino più gente entra più bestie si vedono

c'è una cosa su cui mugugno da giorni e non mi va giù

l'esternazione a priori sugli eventuali scioperi dei lavoratori scaligeri

il rottamatore di diritti avrà pure una laurea ma si è scordato

Ci fu un uomo che 400 anni fa (Spinoza) spiegava ""il diritto di libertà di parola e di pensiero inalienabili non turbano la pace dello stato ma sono condizione indispensabile per la pace dello stato ogni cosa ha diritto di esistere poiché esiste

Rosa Anna 11.02.15 21:36| 
 |
Rispondi al commento

100 anni di suffragio universale non ci non hanno portato buono e magari è colpa vostra
siete voi che portate sfiga
io sarei per togliervi il voto per un tempo determinato,
facciamo 10 anni
proviamoci

jean paul marat 11.02.15 21:34| 
 |
Rispondi al commento

i russi la stanno mettendo una attimo sul maschilista o sbaglio ?
c'è chi ha le palle, il petrolio, il gas, 144 milioni di abitanti, la moneta sovrana e chi tutto questo non ce l'ha
come l'italia e la grecia per esempio..
il resto sono chiacchiere da talk show

jean paul marat 11.02.15 21:31| 
 |
Rispondi al commento

Buona sera,

fuori tema

non serve uscire dall'euro, basta uscire dai conti correnti e riprendersi i propri soldi, vediamo dove vanno le banche.

Scusate ma con 2 Camere come mai non vediamo qualche straccio di porno? E si che di Magnaccia e zoccole il parla col mento e pieno.

syly d. Commentatore certificato 11.02.15 21:28| 
 |
Rispondi al commento

Anche i greci han capito che ci sono corruttori peggio di loro

https://pbs.twimg.com/media/B9lj8BwIYAEPF_6.jpg:large

(o leggono i miei commenti a riguardo :)

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 11.02.15 21:08| 
 |
Rispondi al commento

------"STOP AL VITALIZIO AI POLITICI CONDANNATI"------

Quando una cosa che dovrebbe essere ovvia ci si abbassa a chiederla, significa che non siamo in grado di ottenerla.
Tutto ciò che è ovvio, o lo si pretende, ovvero lo si prende, oppure ci si autocondanna ad elemosinare ciò che non ci verrà mai concesso in quei termini.

ABBIAMO BISOGNO DI "PRENDERE" NON DI CHIEDERE!

COSA SAREMMO DISPOSTI A "PERDERE" PER OTTENERE CIO' CHE E' OVVIO?


Cio sara raggiunto solo con un atto di forza. Il cambiamento contro la casta passa solo dalla canna del fucile.

Julio De Liso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.02.15 20:59| 
 |
Rispondi al commento

#STOPATUTTIIVITALIZI !!!

antonello c., pescara Commentatore certificato 11.02.15 20:56| 
 |
Rispondi al commento

Quello che più mi fa piacere in questo breve trascorso poliitco è che da principio il M5* era un composto di incompetenti ed impreparati.
Azzo mo però vi stanno a fare un culo tanto!
Risulterebbe quindi a coloro che hanno la possibilità di informarsi,non dai giornali e neppure dalla TV, che siamo governati da una massa di ladri e di incompetenti.
Qualche zoccola,qualche ricchione,qualche pseudo economista ,a cui non dare manco l'amministrazione di una bocciofila,qualche ladro incallito che si serve delle istituzioni per farsi in cazzi sui...ecco fatto il governo ad hoc per l'italiano.
Ecco prendetevi questi governanti e andate in culo.
A maggio scatterà la banca dati delle banche,poste,assicurazioni...cazzi vostri...perchè come al solito prenderanno solo quelli che danno noia,ma i loro amici saranno messi al sicuro!
Equitalia...insegna!

oreste, m., SP Commentatore certificato 11.02.15 20:36| 
 |
Rispondi al commento

"Nulla succede per caso"


Fino a quando i cittadini italiani non scenderanno in piazza (a cominciare dai "furbacchioni" che votano a sinistra), per chiedere una radicale Riforma della Costituzione (finalizzata a dare più potere DIRETTO al popolo), mi auguro che la partitocrazia raddoppi i vitalizzi a tutta la classe politica italiana, reperendo i fondi sia con l'aumento dell'IVA (fino al 40%); sia con il raddoppio delle tasse sulla casa, che con drastici tagli ai servizi sanitari.

Solo un popolo di coglioni può continuare a tenersi una Costituzione, che di fatto li rende sudditi della partitocrazia.
Anzi, se si pensa che una parte di questo popolo (quella che vota a sinistra), si erge addirittura a fedele custode di questa schifosa Costituzione, per quale c...o di motivo la classe politica italiana, dovrebbe agire per il benessere di questo popolo?

gianfranco chiarello 11.02.15 20:34| 
 |
Rispondi al commento

Frignero sei un cesso anche se ti metti in ghingheri per andare alla Scala.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 11.02.15 20:33| 
 |
Rispondi al commento

I politici sono peggio della mafia, si appropriano dei soldi dei cittadini, se qualche cittadino non ottempera, sguinzagliano i loro scagnozzi (Equitalia), li portano nei paradisi fiscali, li investono in beni immobili che aumentano la loro ricchezza personale e se qualche volta vengono beccati con le mani nella marmellata, non scontano pene serie ma soprattutto non restituiscono il maltolto.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 11.02.15 20:30| 
 |
Rispondi al commento


Buona sera blog e buonasera agli amici
Ne ho pieni i coglioni di questi politici(si fa per dire) debbono andare in galera!
Anche Riina ha diritto alla pensione ...nonostante il carcere!
Quando un cittadino rimpiange il Nano da corleone....è tutto dire.
Ladri...solo ladri...di denaro pubblico... ci vuole solo la forca.

oreste, m., SP Commentatore certificato 11.02.15 20:26| 
 |
Rispondi al commento

STOP vitalizzi, condannati o no.

Sono loro che hanno fatto la riforma delle pensioni per i pecoroni degli italiani che servono loro gli stipendi su un piatto d'argento e proprio loro dovrebbero ESSERE I PRIMI ad adeguarsi alle misure restrittive, come tutti gli altri.

FRIGNERO VAFFANCULO, BRUTTA BATTONA!!!

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 11.02.15 20:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ACCI ACCI

Oggi ci sono 2 notizie che riguardano rispettivamente la banca d'Etruria ed MPS che fanno riflettere sul decreto della trasformazione delle popolari in SPA.
BankItalia ha commissariato la Banca d'Etruria riconducibile al padre della Boschi,per gravi perdite conseguite durante il suo esercizio,perdite di natura molto dubbia.
L'insider trading avvenuto pochi giorni fa è servito a portare un po di linfa alla banca in agonia?
La seconda notizia riguarda le perdite di MPS che ammontano a 5,3 miliardi di euro nonostante Monti l'avesse rifocillata con 4 miliardi della nostra imu.
La domanda sorge spontanea:la trasformazione delle popolari serve ad acquisire MPS?
Indovinate chi pagherà? Renzi,Renzi,acci,acci

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 11.02.15 20:21| 
 |
Rispondi al commento

Dobbiamo compiere azieli legali ma dirompenti... i cittadini devono sapere e conoscere la vigliaccheria di certi individui dentro al parlamento...

Massia Ellecibò, Veneto Commentatore certificato 11.02.15 20:16| 
 |
Rispondi al commento

Bravi M5S parlamento! Bravi Riparte il futuro!

Santo Mazzotti, Remedello (Bs) Commentatore certificato 11.02.15 20:13| 
 |
Rispondi al commento

Questa notte ho fatto un sogno bellissimo.
C'era Rocco arrapato come un coguaro tutto solo sull'isola, e in lontanaza si vede Matteo sbarcare.
Poi ho visto Rocco preparare la vaselina...............

Dino L.. Commentatore certificato 11.02.15 20:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

in quale Paese dignitoso la sua classe dirigente dopo che è stata condannata mantiene i vitalizi ???

Ma perchè non ci mandiamo Equitalia a pignorargli tutto ... esattamente come succede ai cittadini normali che addirittura vengono buttati fuori dalla propria prima casa ...
Questi invece sono condannati e mantengono i vitalizi con ricchi premi e cotillons ..
E poi il Governo dice di lavorare per i cittadini ...
Renzi: fai questa di legge e velocemente altro che toccare la Costituzione !!!
Governo Ipocrita e Infame !

Monica C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.02.15 19:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Abolizione del vitalizio tout court. A tutti, dato che rappresenta un privilegio medievale.
I "diritti acquisiti" non c'entrano, sono "privilegi acquisiti" da loro stessi votati.

vilmo p., bolzano Commentatore certificato 11.02.15 19:54| 
 |
Rispondi al commento

L' arcivescovo Ordinario Militare, è equiparato a Generale di Corpo d'Armata, con uno stipendio di 420.000 euri/anno (il 60% dello stipendio del capo della polizia), e lo sapete come si chiama l'Ordinario Militare?
SANTO MARCIANO'; tanto, marciamo noi.

Antonio+ D., Carrara Commentatore certificato 11.02.15 19:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se poi pensiamo che, lo Stato non versa i LORO contributi previdenziali nell'INPDAP (Istituto Nazionale Previdenza Dipendenti Amministrazione Pubblica)e che quindi, sempre LORO, hanno deciso di far confluire l'INPDAP (con 12 Miliardi di debito) nell'INPS e che quindi, l'INPS dovrà pagare le LORO pensioni, E CHE LORO VANNO IN PENSIONE PRIMA DEGLI ASSICURATI INPS........

Antonio+ D., Carrara Commentatore certificato 11.02.15 19:44| 
 |
Rispondi al commento

l'apparato pubblico in italia
è stato dilaniato

teoricamente l'apparato pubblico
dovrebbe, attraverso i servizi, agevolare la vita pubblica e partecipare all'incremento del pil

va bhe mi fermo due righe di cazzate bastano

psichiatria. 1 11.02.15 19:19| 
 |
Rispondi al commento

La Banca Popolare dell'Etruria e del Lazio è stata commissariata dalla Banca d'Italia.
Lo si apprende da fonti vicine all'istituto.
I commissari nominati sono Riccardo Sora e Antonio Pironti. Sotto il faro della Vigilanza ci sarebbe il patrimonio della banca.
Il vicepresidente dell'istituto di credito è Pier Luigi Boschi, padre del ministro per le Riforme Maria Elena.

http://www.lettera43.it/economia/finanza/banca-etruria-commissariata-da-bankitalia_43675158257.htm?utm_source=dlvr.it&utm_medium=twitter

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 11.02.15 19:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

siamo stanchi di essere vessati tassati alla fonte e fregati da un sistema fisco equitalia agenzia entrete ed inps altro tassatore di poveri cittadini ridotti a mendicare per pagare dazi e tasse in costante aumento mentre sussidi e stipendi ridotti all.osso ormai si sono dati vitalizi e pensioni doro costoro degli ultimi governi come amato veltroni amato prodi cicchitto casini sono anni che derubano i poveri con fondi che si danno e concedono a misura di lobby ai giornali tv appalti lo schifo che anno prodotto chiede ennesima vendetta e anche le firme di napolitano ne anno avvallato le ruberie noi cittadini ne abbiamo subite...da questi individui costituzionali che si sono araffati le casse statali e spogliate ed i fondi sono in Lussemburgo col presidente europeo che nasconde nel suo paese il sistema reciclaggio..imprese false e gabbato il fisco italiano ai danni di italiani ignari del sistema ladrocinio unione europea lessemburgo paradiso fiscale di chi ruba denari ai poveracci italiani e greci....

antony gentile (antonelli), pavona Commentatore certificato 11.02.15 19:07| 
 |
Rispondi al commento

http://webtv.camera.it/home

http://webtv.senato.it/3861

le dirette da camera e senato!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 11.02.15 18:55| 
 |
Rispondi al commento

Il radiotelegrafista Giancarlo Fatuzzo,giunto alla veneranda età di 43 anni,intercettò sulle onde elettromagnetiche un'ispirazione;molla tutto e datti alla politica.
Detto fatto,fondò il Partito dei pensionati.Il più redditizio del mondo.Basti dire che nella campagna per le Europee del 2004,il nostro investì 16.435 euro,ottenendo un rimborso di quasi tre milioni di euro.Un affare mai visto neanche nella corsa all'oro di Fairbanks alla fine dell'ottocento.

Tratto,liberamente da "La Casta".

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.02.15 18:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

«Ovviamente no»: l’uscita della Grecia dall’euro non è sul tavolo, ha affermato il ministro delle Finanze Yanis Varoufakis, rispondendo ad una domanda mentre giungeva all'Eurogruppo straordinario in corso a Bruxelles. «Sono fiducioso che avremo un dialogo costruttivo»,

capito perchè, oltre a Salvini, Le pen , Alba dorata e farage, il M5S si è isolato in europa?

mo- basta, rocca cannuccia Commentatore certificato 11.02.15 18:42| 
 |
Rispondi al commento

i vitalizi vanno eliminati per tutti i politici, regionali, parlamentari, in quanrto la legge e' contraria alla nostra Costituzione. Mai pero' la corte costituzionale se ne e' avveduta....

aldo abbazia 11.02.15 18:29| 
 |
Rispondi al commento

parliamo di vitalizio per i politici???
mah

i signori politici dovrebbe essere l'ultima ruota del carro in quanto a guadagni, stipendi, privilegi e pensioni perche' solo cosi' capirebbero una volta per tutte di cosa hanno bisogno le persone nella vita reale!

ti ci vedo caro il mio belFrottolo a vivere con 500euro di pensione... non riusciresti nemmeno ad avere un cellulare per inviare qualche twitter

aloha

Bacia Mano, Bon Ton Commentatore certificato 11.02.15 18:26| 
 |
Rispondi al commento

ho visto ieri sera Roberto Fico a Ballaro' è stato sublime.......eccelso....grande!
andate di piu' in televisione bella gente!
M5S for ever!

floriana 11.02.15 18:00| 
 |
Rispondi al commento

Tra vent'anni starete ancora a raccogliere firme per questo o per quest'altro. All'italiano era meglio non farlo votare. così capiva che se voleva cambiare qualcosa si doveva incaxxare!!!

splendida democrazia ! 11.02.15 17:55| 
 |
Rispondi al commento

@ er fruttarolo

a parte che non ho i requisiti ma con 40euretti al mese me dovrei sposa' collapinapicerno per condurre una vita agiata...:)

saranno anche colonie... ma il mef non ha il senso della realtà :)

p abblo 11.02.15 17:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

concordo con l'iniziativa; è una decisione saggia, equa, condivisibile al 100%.ciao.

gabriele marchiori (100diqgg), busto arsizio Commentatore certificato 11.02.15 17:45| 
 |
Rispondi al commento

https://fbcdn-sphotos-b-a.akamaihd.net/hphotos-ak-xpf1/v/t1.0-9/10400006_893805337350598_4168091297625471191_n.jpg?oh=137969f3866df0d30fdc65e996ef76dd&oe=55956803&__gda__=1432675945_a69338e2b56816c42c0d98c2748e8b12

non ho capito chi dei due è er fruttarolo?

p abblo.....paole' damme na dritta.............ciao

Er famoso Covelli de 'a curva sudde Commentatore certificato 11.02.15 17:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se non hanno cambiato normativa, i parlamentari pagano l'IRPF al 18% !!. La differenza tra un privato che ha lo stesso stipendio, sono 35.000€ in meno di tasse
http://www.ilgiornale.it/news/interni/grazie-trucco-i-deputati-pagano-solo-18-tasse-990293.html.
Paolo TV

PaoloY Z., Crocetta Commentatore certificato 11.02.15 17:41| 
 |
Rispondi al commento

https://fbcdn-sphotos-f-a.akamaihd.net/hphotos-ak-xpf1/v/t1.0-9/10968318_1619177844967895_409452741713823210_n.jpg?oh=e299a281c8446e166fbb6ec30740b20d&oe=554D2762&__gda__=1435343624_2f45102d23f3e8722782a8b9729ec6d9

Er famoso Covelli de 'a curva sudde Commentatore certificato 11.02.15 17:38| 
 |
Rispondi al commento

@Antonio+ D., Carrara
hai scritto su un mio commento mezz'ora fa
"Il Cappellano dell'esercito, è equiparato a Colonnello.
Pensione 200.000 (duecentomila)euri/anno."
interessante, c'è qualche pezzo di carta, che attesti ciò?

Paolo TV

PaoloY Z., Crocetta Commentatore certificato 11.02.15 17:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Penso che solo in Italia esista il VITALIZIO (assegno a vita) per questa classe parassitaria che va dalla periferia fino al PARLAMENTO. In un paese civile e rispettoso del cittadino che elegge la classe dirigente e governativa, per il periodo che si è a"l servizio del PAESE", LO STATO VERSA I CONTRIBUTI, che vanno a cumularsi ad altri per altro tipo di lavoro. Proprio come avviene per i comuni mortali lavoratori dipendenti. Quando si arriva all'età pensionabile ognuno avrà la sua pensione, come tutti i lavoratori. NOI NO! Questa storia del vitalizio è una vergogna che indigna ancora di più proprio in questo periodo in cui milioni di lavoratori hanno perso lavoro e paga e fanno fatica a sopravvivere. Quanti milioni ci costano tutti questi vitalizi, passati presenti e futuri? Perché di fronte a tanti problemi seri di crisi economica e debito pubblico spaventoso, la ns classe affamatrice non è ricorsa a RIDUZIONE DI INDENNITA' a tutti gli onorevoli, senatori, regionali fino ai sindaci? Perché non si aboliscono questi maledetti vitalizi, visto che mancano anche gli spiccioli (a volte pochi milioni) per far fronte a esigenze minime di tante famiglie povere, e di tanti altri problemi molto più seri dei vitalizi a gente che ha fatto della politica un mestiere?
Da tenere presente che spesso le legislature agonizzano per anni perché la metà dei ns parlamentari teme di non maturare il VITALIZIO E così IL PAESE TIRA A CAMPARE ( metodo Andreotti) alla faccia dei gravi problemi del Paese. Per cambiare tutto questo luridume e queste spregevoli vergogni all'italiana che cosa bisogna fare? Buttarli a mare, mandarli in esilio, incatenarli o altro?
Ai posteri l'arduo compito, visto che oggi 60 mln di italiani non sanno fare altro che plaudire il padrone di turno e fregarsene di tutto il resto, come se non ci riguardasse!
ccc

enrico 11.02.15 17:21| 
 |
Rispondi al commento

FATE IL POSSIBILE RAGAZZI,PERCHE' PASSI QUESTA PROPOSTA DI BLOCCARE IL VITALIZIO A QUEI POLITICI,CONDANNATI PER MAFIA E CORRUZIONE

alvise fossa 11.02.15 17:20| 
 |
Rispondi al commento

senti senti ....la lega e quello del partito degli onesti ncd ...che strano ...forza m5s !!!!!!

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 11.02.15 17:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Signori miei...

È arrivato il grande fratello o almeno così lo chiamano.
Si tratta semplicemente della relazione da parte delle banche di tutti i movimenti bancari dei clienti, da inviare all'agenzia delle entrate.
Si comincia dal 2013 in poi.
Ci controlleranno anche i peli che abbiamo nel culo.
Questa è pura dittatura.
Questo è un'altro modo per soffocare il popolo.
Se la legge è uguale per tutti : con questo sistema, verranno controllati quei ladri che siedono a Roma ????.
E poi perché controllare solo dal 2013 in poi, visto che quei ladroni e nullafacenti che stanno al governo sono oramai da più di 30 anni che rubano al popolo italiano.
Tante cose si potevano fare prima di adesso ma ai ladri in primis andava comodo così.
Ladri che vogliono controllare i ladri ???.
Di certo loro non saranno controllati perché le leggi se le sono fatte su misura anzi, loro il malloppo lo hanno già trasferito nei paradisi fiscali.
Giusto punire chi ruba, ma sopportare questi soprusi e queste umiliazioni da parte di chi è realmente il vero ladro del popolo è davvero disgustante.
Dittatura puraaaaaa.
Qualcuno faccia qualcosa per mandare via a calci in culo quella massa di ladroni che ci comanda.
Sono indegni di rappresentare il popolo onesto italiano.

vaffan.... 11.02.15 17:08| 
 |
Rispondi al commento

INIZIATIVA SACROSANTA

luciano p., mestre Commentatore certificato 11.02.15 16:52| 
 |
Rispondi al commento

Il vitalizio da togliere senza se e senza ma, a tutti i condannati per qualsiasi reato,
a tutti gli altri la pensione o il vitalizio in proporzione alla contribuzione eseguita, in tutti i casi la somma dei vitalizzi, pensioni e altre alchimie non deve superare il quintuplo dello stipendio medio di un operaio.
(ed è anche troppo)

Enzo Chiesino, Imperia Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 11.02.15 16:28| 
 |
Rispondi al commento

#STOPVITALIZIO AI POLITICI CONDANNATI

Si, ottima iniziativa, non si discute.

Ieri si lanciava il "firmaqui" per il contratto RAI.

L'altro ieri "Fuoridall€uro.

Tre giorni fa "L'onestà".

Una settimana fa i "regali alle banche" col "Reddito di Cittadinanza".

Non c'è dubbio che il lavoro da fare sia tanto, tantissimo, che ci sia 'bisogno' di mille occhi e di molte azioni, però c'è anche 'bisogno' di "comunicare" alla gente "pochi" argomenti per volta.

Non è voler sminuire il lavoro parlamentare, è solo cercare di "concentrare" l'attenzione pubblica su poche cose in modo d'avere un'attenzione maggiore.

Mettiamocelo in testa, mille argomenti la gente non li recepisce, e se non abbiamo l'attenzione e l'appoggio della gente, loro continueranno imperterriti per i caxxi loro in santa pace!

"DENTRO" SI LAVORA SU TUTTO, "FUORI" ESCE UN ARGOMENTO PER VOLTA.

Arrivederci e grazie, graziella, e, è grazie a quello che comunichiamo che possiamo fare un po' di differenza.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 11.02.15 16:26| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se anno il coraggio di fare il Jobsact e togliere il posto fisso, dovrebbero togliere anche il vitalizio ai condannati.

Erik O. Commentatore certificato 11.02.15 16:12| 
 |
Rispondi al commento

http://scenarieconomici.it/come-ti-salvo-paese-programma-rilancerebbe-m5s-marco-orso-giannini-versione-definitiva/
IN QUESTO PEZZO C'è LA SALVEZZA DEL M5s.
Lo dico con estrema umiltà.

Marco Orso Giannini 11.02.15 16:08| 
 |
Rispondi al commento

'Mazza aho,e pensa' che 'sto pezzo c'ha sei anni deggià...

http://youtu.be/N-PIyM-BCMo

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.02.15 15:59| 
 |
Rispondi al commento

Sono molto sorpreso di quanto i prezzi del petrolio siano scesi e la serietà del governo Russo ha ammortizzato il rublo. Per me, questa è stata una grande sorpresa. L'America ha convinto Arabia Saudita a mettere sul mercato una grande quantità di petrolio, che ha rafforzato la posizione degli Stati Uniti nei negoziati. Così la dinamica dei prezzi della politica, piuttosto che la situazione economica. Dal momento che non capisco l'umore di Washington, ho una risposta chiara, ma si può supporre che la riduzione di prezzo sarà completato in un paio di mesi.Gli Americani saranno obbligati a negoziati con la Russia e l'Iran ( la Russia può sempre dotare armi Atomiche l'Iran,dopo vedremo se i mercanti politici saranno ancora così vanitosi e spavaldi).Così, ancora una volta gli investitori sottolineano il ruolo sovversivo degli Stati Uniti negli eventi mondiali e in Ucraina.

Agostino Nigretti 11.02.15 15:54| 
 |
Rispondi al commento

Cosa c'è da stupirsi quando la politica è solo un affare di Famiglia e la UE una Colonia Americana-Inglese?I politici della grande ammucchiata non hanno recitato il mercato delle vacche per crocifiggere e far Risorgere il Messia per legalizzare la compravendita dei parlamentari?Quindi è normale che abbiano,prima sostenuto il governo Monti,poi riconfermato Napolitano per farle blindare il Parlamento per poter innalzare il figliol Prodigo affinché calmasse il popolino credulone Bue Pecorone con le promesse da Pifferaio incantatore.Adesso il popolo deve cantare inni di gloria al vero Dio gestito dai padroni del mondo per ringraziarlo del Faraonico avvenimento mondiale "ESPO" che attirerà tutti i Capi di Stato a far la fila per ossequiare le Divinità del terzo Millennio a assistere alla grande ripresa dell'economia.Amen!Per pietà basta con questi spettacoli di morte,i politici hanno ottenuto tutto quello che volevano e non c'è bisogno di recitare spettacoli per voler dimostrare quello che più nessuno crederà,perché tutti hanno capito che si sono spartiti le istituzioni e lo Stato ed il Popolo non conta nulla.Il PD è Uguale al PDL ed i partiti di centro sono come l'antipasto per dare un po di colore alle coperture degli affari di famiglia.D'altronde se hanno avuto il coraggio di fare le guerre mascherate,nascondere la verità sulle stragi e trucidazioni,coprire il coinvolgimento degli americani nella crisi del Petrolio per favorire l'Ucraina contro la Russia,è tutto detto.Pensate un noto investitore Americano ha detto: ПАРТНЕР СОРОСА: США РАЗОЖГЛИ ВОЙНУ НА УКРАИНЕ И ОБВИНИЛИ В ЭТОМ РОССИЮ all'America e Inghilterra non glie ne freg

Agostino Nigretti 11.02.15 15:49| 
 |
Rispondi al commento

Una domanda e grazie a chi risponderà.

Sono circa 15 anni che i vari governi dichiarano tagli a pensioni, spesa sociale e quant'altro più l'odioso e risaputo aumento delle tasse.

Sono 15 anni che la spesa dello stato viene valutata in poco più di 800 mld di euro l'anno.

Come è possibile che di fronte a tali riduzionie all'aumento del gettito fiscale la spesa è sempre la stessa?

Grazie per chi sa rispondere.

Francesco. Folchi.., AmoR Commentatore certificato 11.02.15 15:41| 
 |
Rispondi al commento

io,.se non lavoro non mangio.non intendo pagare il pizzo(tasse)per mantenere gente che non ha mai lavorato.vitalizio per tutti o per nessuno e.....non rompano più i coglioni.se volete,pagate voi.manteneteli voi questi squali.io per fortuna non possiedo niente.quello che mi entra mi basta per mangiare,pagare le bollette ed i servizi veri e,riesco persino ad aiutare chi è piu sfortunato di me.A LORO NON DO PIU NIENTE.VADANO A LAVBORARE se vogliono maangiare.fate come me cazzo.


I vitalizi vanno tolti a tutti i parlamentari e ai consiglieri comunali. Vanno ridotti almeno della metà i loro stipendi e parallelamente vanno aumentate le pensioni al minino. Il popolo deve decidere quanto deve guadagnare un parlamentare e non loro stessi, visto che è il popolo che li paga con il suo lavoro.

Gabriella . Commentatore certificato 11.02.15 15:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho inviato tutte le mail ed ho fatto il giochino per verificare il mio grado di corruzione. Ebbene il risultato è stato che non sono proprio una cittadina onesta, solo perché ho risposto che, alle volte non chiedo lo scontrino, sapendo che i piccoli esercizi sono troppo tartassati.( anche io ho dovuto chiudere un negozio di abiti, perché le entrate erano quasi a zero, ma le tasse sempre più alte). Alla domanda : denunceresti un comportamento illegale, ho risposto che avrei registrato e inviato alle "iene". Vorrei che chi ha posto queste domande si rendesse conto che se "ti impigli" nelle maglie della legge, chi ne esce malridotto è SOLAMENTE il cittadino onesto, ( il recupero degli immigrati, in mare, da parte di pescatori che rischiano di essere incriminati, la dice lunga). La vita è fatta di tante sfumature, non c'è solo il bianco e il nero.

alfonsina p. Commentatore certificato 11.02.15 15:33| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembra una cattiveria gratuita ! Questa gente che , in fondo si è sacrificata per noi governandoci al meglio e dandoci benessere e tranquillità non può essere punita con il carcere e addirittura togliendogli stipendi , pensioni e vitalizi , come camperanno ? In fondo dobbiamo essere grati a loro che ha lavorato duramente più di due o tre giorni a settimana e altrettante ore al giorno per uno stipendio da fame , nostra !

vincenzodigiorgio 11.02.15 15:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

prova ...

Francesco. Folchi.., AmoR Commentatore certificato 11.02.15 15:27| 
 |
Rispondi al commento

“Naufragio nel canale di Sicilia, i superstiti “oltre 300 i morti””
http://corrieredelmezzogiorno.corriere.it/palermo/cronaca/15_febbraio_11/naufragio-canale-sicilia-superstiti-oltre-duecento-morti-f99af6a8-b1c0-11e4-86e2-7a0fc8b752b4.shtml

come ho già espresso mesi fa, è meglio fare saltare le barche che ci sono in Libia.
Ovviamente senza gente; ci mandiamo il Reggimento d'assalto Col Moschin, ( esempio ) e gli facciamo saltare le barche. O gli bruciamo i gommoni. Tanto la Libia non è attualmente uno stato dove si possa contrattare.
Paolo TV

PaoloY Z., Crocetta Commentatore certificato 11.02.15 15:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari 5Stelle, STOP ai vitalizi PUNTO.
Non c'è nessuna ragione per certi privilegi.
Una battaglia chiara e trasparente.
STOP a TUTTI i vitalizi.

vento in poppa

Luca 11.02.15 15:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

11 Febbraio, condoglianze a tutti per l'anniversario
dei Patti Lateranensi, sottoscritti da Benito e non abrogati subito dopo la guerra per merito di Togliatti, a cui si deve il primo inciucio della neonata Repubblica...nella fattispecie con De Gasperi. Quando ci toglieremo dalle @@ il Vaticano sarà sempre tardi!


le famiglie si stanno arricchendo... immagina ristoranti pieni,supermercati invasi,automobili nuove ovunque,case e palazzi ad ogni passo,cemento dove c'era il verde.immagina il Paese del futuro dove i poveri faranno i poveri e i ricchi faranno i ricchi.immagina un Paese governato da nominati illuminati dove la polizia controlla tutto e i governanti sono semidei.immagina un Paese dove c'è silenzio e pace,lavoro duro e sottopagato,nessuna libertà di stampa e media infami.immagina,puoi.questo è il Paese che sta arrivando..
ed è un Paese che ti piacerà,lo dicono i sondaggi ed il televoto.
‪#‎italiastaiserenacipensoio‬

(il tuo caro amico matteo)

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 11.02.15 15:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dal 25 luglio 2014!!!! Con calma, eh!!!

A cui aggiungere una sentenza della Corte Costituzionale di oltre un anno fa.... lettera morta. 13 mesi e non hanno fatto nulla. Nessun organo istituzionale che si sia mai preoccupato del clima di illegalità sempre più crescente.

Ma cosa fa questa maggioranza??? Aspetta che arrivi qualcuno a fargli firmare qualcosa... a dire "pigia il bottone di destra a questo decreto e pigia quello di sinistra a quest'altro decreto".

Se fosse il cittadino onesto che tarda di un anno a fare questo o quell'adempimento, gli porterebbero via tutto.
Questi, il braccio del potere, fanno ciò che gli pare, impuniti e protetti per almeno 8 anni e più...

Il non voler mettere mano (ma seriamente) a questo insulto agli italiani, si traduce in una cieca obbedienza al malaffare, che lascia intendere dubbi ben più inquietanti.

Gian A Commentatore certificato 11.02.15 15:00| 
 |
Rispondi al commento

..certo che Fico si fa sentire pochetto ....ma quelle poche volte che si fa sentire...lo fa in MODO.... FORTE E CHIARO.

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 11.02.15 14:58| 
 |
Rispondi al commento

RETROATTIVITA'non riguarda I Vitalizi e le Pensioni d'Oro.
Ma riguarda LE PENSIONI DI LEGNO specie quella DELLE DONNE, che andranno IN PENSIONE A 70 ANNI E PIU'.
Riforma Pensioni Art. 24 comma 7 legge FORNERO.
Secondo la riforma Fornero, le donne, dovrebbero andare in pensione a 65 anni.
A CONDIZIONE, però, che la loro pensione ammonti a 1,5 volte l'assegno sociale, che è di € 5.818/anno, che x 1,5 fa € 8.727/anno, cioè, € 671 mensili.
Se la loro pensione dovesse risultare inferiore al suddetto importo, dovranno attendere i SETTANTA anni (salvo adeguamento”aspettativa di vita”)

Per ottenere una pensione di € 8.727annui, occorre aver versato all’INPS, un Montante Contributivo di € 155.284 (155.284x 5,620% di coefficiente di calcolo, fanno € 8.727/anno).
Una lavoratrice part-time, con una paga di €650/mese, paga di contributi INPS, € 2.692/anno.
Quindi, per raggiungere un Montante Contributivo di € 155,284
DEVE LAVORARE 57ANNI E 6 MESI.

Notare le “chicche” seguenti:
1° Resta in ogni caso ferma la disciplina di adeguamento dei requisiti di accesso al sistema pensionistico, agli incrementi della “SPERANZA DI VITA” ai sensi del D.L. 31 maggio 2010 art.12.(oggi calcolata in 3 mesi/anno).

2° Il Coefficiente di Calcolo, nel 2009, era 6,136%. Nel 2011 è stato ridotto a 5,620%, abbassando di fatto le future pensioni del 10%.

3° l’assegno sociale, sarà rivalutato anno per anno, quindi, il Montante Contributivo dovrà essere sempre più alto e non solo, per ogni €10 di aumento dell'assegno sociale, il “tetto minimo”di pensione dovrebbe aumentare di €15. (€10 x 1,5 = €15).

Antonio+ D., Carrara Commentatore certificato 11.02.15 14:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

in tutte le tv a parlare anche di questo!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 11.02.15 14:44| 
 |
Rispondi al commento

STOP A TUTTI I VITALIZI

Il vitalizio a un condannato oppure non è un privilegio insopportabile.
Per quale ragione i Parlamentari hanno diritto a un vitalizio,cioè a un indennizzo per tutta la vita indipendentemente dal tempo che hanno lavorato?
Badate bene non stiamo parlando di pensione ma di una elargizione gratuita anche per un sol giorno di lavoro e della durata di tutta la vita.
Non esiste è qualcosa di inaccettabile in tempi di crisi ma lo è in generale come concetto di retribuzione.
Qualcuno potrebbe obiettare che i parlamentari devono pur essere salvaguardati per quello che fanno una volta terminato il loro mandato elettorale ma non è così.
Il parlamentare è ormai il LAVORO più ambito in Italia e non si capisce perchè debba essere trattato come qualcos'altro.
Si va al lavoro,si prende un lauto stipendio anche se ti addormenti sui banchi del parlamento,nessuno ti può licenziare,benefits,pranzi a sbafo,auto e tutte le agevolazioni di questo marcio mondo.
Perchè devono avere un paracadute dopo il termine del loro mandato?
Chi ha un paracadute a vita come lavoratore?
Nessuno dico nessuno e non si capisce perchè la classe politica da noi eletta debba pretenderlo.
Alla fine non c'è altra spiegazione:è un sopruso istituzionale che la classe politica si è data e al quale non rinuncerà spontaneamente.
Io proporrei un referendum per superare questa barriera costituzionale ed eliminare una volta per tutte vitalizi e privilegi dei nostri rappresentanti,con una sola botta,velocemente come piace a Renzi.
Il Parlamentare non è un lavoro?allora non farlo.
Il Parlamentare è un lavoro?allora deve seguire le regole di TUTTI i lavoratori.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 11.02.15 14:36| 
 |
Rispondi al commento

stiamo ancora pagando un vitalizio di 3000 euro al mese, se non vado errato, a personaggi come Luciano Benetton e Vittorio Cecchi Gori. abbiamo il primato mondiale per avere una fogna che è senza fondo.

ivo 11.02.15 14:23| 
 |
Rispondi al commento

ok,ho inviato le mail a tutti coloro che giocano a nascondino.

Daniele F. Commentatore certificato 11.02.15 14:18| 
 |
Rispondi al commento

Sto pensando che ho quasi finito un progetto della madonna tipo: Ho già realizzato due stampanti 3D che sono collegate in rete, che possono ricevere l'ordine di stampare qualsiasi cosa da un semplice sito o pagina web, Dove puoi vedere in tempo reale la stampante che sta lavorando per te, e quanto ci sta mettendo in tempo, e l'oggetto che sta stampando lo vedi crescere in ora in ora, dove lo paghi con paypal o carta di credito a prezzi abbordabili, le dimensioni le decidi tu in base alla stampante che scegli, l'oggetto lo progetti tu tramite un semplice cad con comandi semplici che lo carichi direttamente dal browser, e lo mandi in stampa.
Insomma vado in Banca per chiedere 20,000 euro per finire il tutto, Banca del Piemonte mi dice che loro con il fondo del M5s non sanno cosa sia, e ti propongono le solite opzioni che a me puzzano di bruciato, Stessa cosa in Banca Sella ti senti dire: " Il progetto è molto interessante ma noi lavoriamo solo con il fido X-Y-Z. il fondo del M5s non ci fornisce le garanzie" Io le rispondo alla gentile signorina " Mi scusi ma se Steve Jobs avesse incontrato queste difficoltà, oppure Guglielmo Marconi, sinceramente credo che oggi comunicheremo ancora con i segnali di fumo e i piccioni viaggiatori e al posto dell'iphone avremo un tamburo dove forse faremo i segnali morse." Traetene le conseguenze, questo è un paese dove devo ancora restare?

Davide B., Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.02.15 14:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vi voglio bene.

Grazie per tutto quello che fate.

Massimo C., VERONA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.02.15 14:07| 
 |
Rispondi al commento

A quando la pubblicazione dell'elenco dei 7000 evasori fiscali con c/c in svizzera?
De benedetti di sicuro non c'è, lui è già cittadino svizzero , ha tagliato la corda appena in tempo.

Renè1 b., padova Commentatore certificato 11.02.15 14:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Queste sono battaglie condivisibili.
La corruzione,la criminalità organizzata e non,le vaste illegalità diffuse con una legislazione che quando non le agevola apertamente consente ai paperoni di portare in prescrizione qualsiasi indagine,le lobbies dei poteri forti che fanno il bello e il cattivo tempo...incidono,secondo gli economisti con stime molto al ribasso,per 500 mld ogni anno.
Prima di procedere a qualsiasi referendum per abbandonare l'euro,le energie di tutti i cittadini,sani di principi,che sono la stragrande maggioranza,deve essere rivolta a invertire questa tendenza.
Questo governo è quello peggiore che poteva augurarsi il vessatissimo popolino italiano.
Questa classe politica è quella che ci restituisce una legge elettorale incostituzionale dopo la scrematura dei deputati avvenuta inauditamente con la stessa legge per le due precedenti legislature.
Le teste migliori del movimento dovrebbero imperversare su ogni trasmissione di opinione politica e battere su questi tasti glissando e rimandando agli interlocutori le manovre per screditare l'unico movimento,che,nonostante i numerosi difetti,si schiera per la legalità contro questi giovani arrivisti che non si rendono neanche conto degli enormi danni che stanno dando il definitivo colpo di k.o. dopo la lavorazione al corpo del precedente pcm,rekord-man di durata in carica,che,nonostante sia detenuto ai servizi sociali,conduce vita politica determinante per stravolgere la costituzione e legiferare leggi oscene.
I vostri voti provengono dalle più svariate formazioni politiche,non irridete chi ancora non ha capito in buona fede,chi ha votato e vota per i soliti.
Fare Politica,con la P maiscola,significa scendere a compromessi accettabili con chi ancora crede nei vostri stessi valori.
Dopo questa permanenza in parlamento mi piacerebbe sapere quali sono le persone con le quali si potrebbe scendere in collaborazione seria.
Ho parlato di persone non di formazioni politiche.

piero 11.02.15 14:05| 
 |
Rispondi al commento

Questa è un'altra delle battaglie meravigliose, pper cui adoro il Movimento.

Nessuno degli altri partiti, n e s s u n o sta facendo quando l'M5S per riportare la legalità e la giustizia sociale a valore fondante delle Istituzioni.

gabriella z., scorze' Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 11.02.15 14:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il titolo andrebbe corretto in:

STOP AI VITALIZI STOP.

ABOLIZIONE DAL VOCABOLARIO POLITICO DELLA PAROLA VITALIZIO.

CHE SI MATURINO UNA PENSIONE NON CUMULABILE COME TUTTI I COMUNI MORTALI E VIA ANCHE LE PENSIONI BABY A MAGISTRATI E ALTRE CASTE CHE DOPO 9 ANNI DI PRESUNTO SERVIZIO PRENDONO 9000 EURO DI PENSIONE.

MA DOVE ESISTONO CALCOLI CHE FACCIANO QUADRARE 9 ANNI DI VERSAMENTI CON 9000 EURO MENSILI?

Renè1 b., padova Commentatore certificato 11.02.15 13:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Continuiamo ad insegnare e ripetiamo a raffica ai nostri figli di studiare, non rubare, non cercare raccomandazioni, crescere con sacrificio, lavorare sodo, rispettare il prossimo, amare il proprio paese, aiutare chi è in difficoltà...ecc.

Siamo dei genitori pessimi!!

NOVECENTO SULL'OCEANO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 11.02.15 13:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ORGOGLIOSO DEL M5S

luca Tegoni, parma Commentatore certificato 11.02.15 13:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

GRANDI PORTAVOCE, VI STIMO E VI SOSTENGO

MA PROVATE A PORRE A QUALSIASI PERSONA DOTATA DI BUONSENSO questa semplice domanda:
se in un Paese le istituzioni che fanno le Leggi sono occupate da parassiti della peggior risma, quante possibilità ha un popolo di liberarsi "secondo Legge" di questi stessi parassiti?

QUALE RISPOSTA AVRETE?

si è mai vista una rivoluzione secondo Legge?

giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 11.02.15 13:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ohilà signori, solo un piccolo consiglio: va bene che avete preso lezioni per comparire in tv ma evitate ogni volta di dire "Prima di tutto buona sera" basta che diciate solo buona sera perchè sentire ogni volta quel "prima di dtutto" vi fa fare un pò la figura degli scolaretti. Aur Voir

adriano b 11.02.15 13:51| 
 |
Rispondi al commento

propongo "fiato sul collo" , "politometro" e se non funziona "calci nel culo"

Davide C., Cornaredo Commentatore certificato 11.02.15 13:50| 
 |
Rispondi al commento

“MILANO, 11 febbraio (Reuters)......
La Grecia ha infine collocato stamane 1,137 miliardi di euro
di titoli di Stato a 13 settimane, con rendimento in lieve
risalita al 2,50% dal 2,15% del collocamento di un mese fa....,.”

Io non mi fiderei a comprare titoli greci, anche se Tsipras vuole rimanere, lo ha detto lui, entro l'€.
Chissà cosa succederebbe se l'Italia ventilasse di voler uscire dall'€.
Paolo TV

PaoloY Z., Crocetta Commentatore certificato 11.02.15 13:49| 
 |
Rispondi al commento

SE,non andate nei talk i cittadini non sanno nulla di noi 5 stelle,rinfrescate il cervello di tutte le mancanze di RENZI,dalle frottole dette sia x le auto blu sia x il dimezzamento dei parlamentari sia dei soprusi che fa a voi snobbandovi in tutto....FATEVI SENTIRE....altrimenti vi soffocano con tutte le menzogne che dicono......SVEGLIAAAAA......

aldo finocchioli 11.02.15 13:45| 
 |
Rispondi al commento

bene, fate i nomi, i parlamentari sono pubblici, consiglio di mettere anche dove sono stati eletti, in modo che se uno sa che è stato eletto nella "sua" circoscrizione può rompere più di gusto.
Paolo TV

PaoloY Z., Crocetta Commentatore certificato 11.02.15 13:38| 
 |
Rispondi al commento

ok.& politometro!

p abblo 11.02.15 13:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori