Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

6.000 ore di voli di Stato = 50 milioni di euro spesi nel 2014

  • 32

New Twitter Gallery

renzicottero_6000ore.jpg

"6.000 ore di volo. Un’enormità, e non c’è da stupirsi visto l’uso che ne fa Matteo Renzi. Seimila ore di volo vuol dire che 16 ore e mezzo al giorno c’è un aereo che scorrazza per i cieli del mondo o con lui, o con qualche ministro. Non c’era bisogno che il presidente del Consiglio si facesse sorprendere da un temporale sull’elicottero: nel corso della campagna elettorale, prima delle Europee, fece coincidere a ogni visita un comizio elettorale. Per non parlare di Courmayeur e delle vacanze di Natale Vanzina style. La cifra arriva da una fonte più che autorevole: il generale Leonardo Tricarico che, tra gli innumerevoli ruoli, ha ricoperto anche quello di capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica, consigliere per la Difesa a palazzo Chigi ai tempi del governo Prodi e oggi guida un think tank (Icsa) che si occupa di difesa, intelligence e strategie militari. "Le seimila ore di volo sono troppe. Purtroppo, a parte brevi parentesi, non c’è mai stata una trasparenza: il riserbo sull’uso degli aerei è storicamente impenetrabile. E i nostri studi, come Icsa, sono sempre stati complessi. Purtroppo nascondersi dietro alle ragioni di sicurezza non basta. Non ci sono le ragioni di sicurezza che tutti vanno in giro a sbandierare, e non sono io a dirlo, ma i rapporti che i nostri servizi segreti consegnano al governo e alle autorità competenti ogni sei mesi". SEIMILA ORE di volo vuol dire un costo che si aggira attorno ai 50 milioni di euro ogni anno, e solo un quarto viene pagato dalla presidenza del Consiglio all’Aeronautica nei tempi stabiliti. [...] Il risultato è una bella flotta vip a disposizione di Palazzo Chigi: otto velivoli ad ala fissa e due elicotteri, cui si aggiungono due jet in pool appartenenti all’amministrazione Difesa. Tre Airbus (1 da 48 posti e 2 da 36), sette Falcon (da 9, 12 e 16 posti), due elicotteri Agusta AW 139. Tutti moderni, con allestimenti di lusso, televisori al plasma, poltrone in pelle, tavoli in radica da lavoro, letti per il riposino, e toilette che non sono uguali a quelle degli aerei di linea. Per le solite ragioni di sicurezza (ma su questo punto Tricarico è drastico: "Oggi al massimo i politici rischiano lancio di uova o pomodori") non è possibile conoscere gli spostamenti del presidente del Consiglio, quello della Repubblica, del presidente della Corte costituzionale e quello di Camera e Senato, il ministro degli Interni, ma i voli restano, in teoria, grazie a un provvedimento firmato da Berlusconi dopo che sugli aerei erano stati fotografati olgettine e canzonettisti di corte, trasparenti." leggi l'articolo integrale

5 Mar 2015, 09:51 | Scrivi | Commenti (32) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 32


Tags: elicottero, Letta, Mattarella, Renzi, Renzicottero, Tricarico, voli di stato

Commenti

 

Teste tra le nuvole e si vede,meno male che non si vedono dame bianche

bartolo angarano, trani Commentatore certificato 07.03.15 17:56| 
 |
Rispondi al commento

La strafottenza di questo cialtrone è vomitevole.

Roberto A., Castelfidardo Commentatore certificato 07.03.15 00:29| 
 |
Rispondi al commento

Anche questo non fa altro che dimostrare che Renzi e la Casta pensano solo ai loro interessi e non a quelli degli italiani...altro che 80 euro: lui ne spende 8.000 per un volo!! Che vergogna..meno male che dovevano risparmiare...e chissenefrega se il debito pubblico è alle stelle...Per dirla con Salvini: Renzi vattene a casa!!

Maria R., Carbonia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 06.03.15 14:57| 
 |
Rispondi al commento

ma davvero voi credete a queste immense cazzate? e ringraziate pure il movimento?? Almeno fate delle critiche giuste e costruttive vi prego, non vi attaccate a queste notizie populiste e insensate...

Francesco Mosella 06.03.15 14:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutti stile elicotteri avevano la revisione fatta.Magari si becca quello giusto prima o poi ;) (y)

br 06.03.15 10:15| 
 |
Rispondi al commento

E IO PAGO !!
Era lampante l'abuso fatto a Courmayeur, ma Questo è veramente invasato dal protagonismo e e lo sfoggio smaccato del potere!
Mandiamolo al più presto a casa, Lui e Tutta la Casta Parlamentare fin qui portata avanti da quel paradosso che è l'ITALIA.
Milioni di persone non hanno di che portare a termine la prima settimana del mese e questi continuano imperterriti a mettersi in evidenza con questo abuso di potere.

Pietro M., Villarfocchiardo Commentatore certificato 06.03.15 09:25| 
 |
Rispondi al commento

Dalle auto blu agli aerei e agli elicotteri blu.
Intanto a noi ci fanno diventare viola.

Sabino A., San Giorgio a cremano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 06.03.15 08:36| 
 |
Rispondi al commento

Per l'ennesima volta...grazie M5S e VAFFANCULO a questa classe politica corrotta! Non mollate mai! Non siete soli!

Gianni Salamone 05.03.15 23:18| 
 |
Rispondi al commento

cambiano le faccie ma il risultato é sempre lo stesso,presa per il culo x tt gli italiani,che tristezza!!!...

Filippo Semini 05.03.15 21:00| 
 |
Rispondi al commento

50 milioni per 6mila ore fa 8.330 € l’ora. Se è vero questo assunto c'e' traffico. Non sono un esperto ma secondo me un’ ora di elicottero, esagerando, non costa più di 800 €. Cominciassero a rendicontare dove e a chi va a finire la differenza.Un elicottero costa 800 l'ora, un renzicottero 8000. E noi paghiamo.

Giuseppe V., Cagliari Commentatore certificato 05.03.15 20:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma lasciatelo volare che il treno è assai più sicuro!

vincenzo mastriani 05.03.15 19:48| 
 |
Rispondi al commento

È che una buona parte dei miei connazionali non ha senso dell'orgoglio, sprechi e privilegi sono una mancanza di rispetto, uno schiaffo al paese, che in realtà paga di tasca propria tutto questo e guardate che questo tipo non ha ancora raggiunto il suo apice, vedrete quando gli si gonfierà ancora l'Ego, si metterà tutti sotto e in primis il paese... io lo ripeto, tuto nasce dall'apatia da un lato, io sogno una massa enorme di cittadini che vada lì e li sbatta fuori, verrei da Berlino per quello, dall'altro anche da una specie di condivisione di vedute, in Italia il furbo è ammirato a dismisura, più di un Dio. Il furbo è un mito. Renzi ha detto: io userò l'elicottero ogno volta che sarà necessario, ma necessario non significa indispensabile. Ma cosa vi aspettate da un popolo che si è tenuto Berlusconi per VENTI anni?

Felice L., estero Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 05.03.15 17:28| 
 |
Rispondi al commento

..non ci resta che..mandarli tutti a casa!..
col M5S, naturalmente..
in alto i cuori..

pasquino 05.03.15 17:20| 
 |
Rispondi al commento

speriamo che qualcuno riesca a fermare questa vergogna e poi ci vengono a dire che non ci sono soldi per i pronto soccorso , per le pensioni per i disoccupati o sottoccupati. per questa gente ci vorrebbe l'Isis

andrea marsili, roma Commentatore certificato 05.03.15 17:18| 
 |
Rispondi al commento

Ma a cosa gli serve l'elicottero? È un pallone gonfiato che può stare su per spinta aerostatica, e potrebbe benissimo arrivare in Russia a colpi di scorregge!

Antonio S., Città della Pieve Commentatore certificato 05.03.15 17:01| 
 |
Rispondi al commento

e noi non lo abbiamo nemmeno eletto questo somaro,c'é lo hanno imposto.
Dittatura democratica

tebaldi annamaria 05.03.15 16:47| 
 |
Rispondi al commento

adduvesse chiovere tutt i iorn

camillo traini 05.03.15 16:47| 
 |
Rispondi al commento

renzi di m.

Marco P. Commentatore certificato 05.03.15 15:50| 
 |
Rispondi al commento

Vi ricordate quando girava con il camper? Chissa' che fine ha fatto quel camper...

Gerardo Giordano Commentatore certificato 05.03.15 13:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

6000 ore = 250 giorni….. #quovadisrenzie?

veronica 05.03.15 12:33| 
 |
Rispondi al commento

cara berlinguer , ma vi eravate messi d'accordo te e il renzie a riprenderlo l'unica volta che ha usato quella bellissima bicicletta, per trasmetterlo senza interruzione nei tuoi tg3 di regime ??? MANDA IN ONDA QUESTO ARTICOLO SE HAI IL CORAGGIO DI TUO PADRE !!!!

tina ghigliot 05.03.15 11:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MA QUANTO DEVE CONTINUARCIA COSTARE RENZI

alvise fossa 05.03.15 11:34| 
 |
Rispondi al commento

provate ad immaginare senza i 5 stelle tutta questa sporcizia sarebbe rimasta sotto il tappeto.
Forza ragazzi e grazie per quello che fate.
Vorrei essere nella testa di quelli che votano gli altri partiti. Credo che una parte sia per convenienza e il resto dovuto all' ignoranza.

Antonio Caruso 05.03.15 11:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

renzi è il classico politico che ha sempre campato di politica, questo fino a 90 anni sarà in parlamento, una sciagura per l'italia.

Paolo M5S, Palermo Commentatore certificato 05.03.15 10:38| 
 |
Rispondi al commento

scusate, ma l'articolo integrale dice anche che il Presidente della Repubblica è infuriato per questa storia del renziecottero, si è chiesto se "ha esigenze di sicurezza maggiori delle mie", e non mi sembra una cosa da poco da trascurare.

Finalmente un Signor Presidente con la schiena dritta che mette in riga questo fagiolone scemo che tartaglia fregnacce tutto il giorno, sputacchiando sui riflettori dei lecchini della disinformazione.

Inoltre non c'è di che stupirsi che quello della sicurezza fosse un pretesto, è un po' la stessa cosa del pugnalare letta, mica per andare su e fare il bene del paese, dio gliene scampi, ma solo per fare il protagonista del suo cinepanettone da strapazzo davanti alle telecamere, poco importa cosa fa, anzi glielo dice la ue, lui ci mette solo la recitazione davanti alle telecamere, l'utile idiota.

il viaggio in aereo per sfizio è in linea col suo essere bimbominkia gasato, che si esalta davanti a ciò che ostenta grandezza, potenza e ricchezza, che non vede l'ora di esibire, partecipandovi, davanti alle telecamere. prima, come tutti i teen, questo bamboccione poteva gasarsi solo dinnanzi ai videogiochi, ora che gli hanno dato il gioco in mano, può passare dal gioco alla realtà: macchinone, aerei, scorte, esercito, comando.

pensate tutto ciò in mano ad un bart simpson qualunque, e ai suoi amici bulletti, e capirete in che situazione siamo.

Lorenzo M., Piacenza Commentatore certificato 05.03.15 10:32| 
 |
Rispondi al commento

Molti ringraziamenti al gen. Tricarico e al blog di Grillo per avere resi pubblico questi dati scandalosi, di cui nessuno finora aveva avuto notizia. Purtroppo, sembra che alla maggior parte dei nostri politici, giornalisti, e anche alla gran parte degli italiani silenziosi, questo sembra assolutamente normale. Se una cosa la fa Renzi, va sempre tutto bene. L'altroieri sera Bersani, alla trasmissione "Otto e mezzo", ha affermato che Renzi ha già rimediato alla gaffe dell'elicottero andando in jeans a Palazzo Chigi. Confesso che non ho capito cosa voleva dire.

Renato O., Venezia Commentatore certificato 05.03.15 10:09| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori