Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Bianco, l'ex parlamentare morto di fame

  • 38

New Twitter Gallery

bianco.jpg

Quasi la metà dei pensionati, circa sette milioni, ha una pensione sotto i mille euro al mese. Più di 2 milioni di pensionati percepiscono meno di 500 euro. Un ex parlamentare invece ha "diritto" a 3.500 euro di vitalizio che non devono essere ASSOLUTAMENTE toccati perché altrimenti gli mancherebbero i soldi per andare a girare l'Italia a sbafo per presentare libri che non leggerà nessuno. Parola dell'onorevole Bianco.

"L'ex parlamentare diccì: "Se mi toccate il vitalizio io alla mensa dei poveri". Bianco: "Con 3.500 euro al mese uno di 70 anni vive decentemente non può sottrarre a questa cifra nemmeno mezzo euro. Se me lo diminuissero, dovrei andare alla mensa di Sant’Eustachio per soddisfare le mie esigenze. Con 3.500 euro al mese uno di 70 anni vive decentemente. Non può sottrarre a questa cifra nemmeno mezzo euro. Io viaggio in continuazione, oggi sono a Napoli, poi andrò a Cosenza e non posso sottrarre soldi per cose per le quali sono richiesto. Un ex parlamentare continua a svolgere un’attività intensissima, è coinvolto in presentazione di libri". A dirlo, intervistato da Alessandro Milan su Radio 24, è Gerardo Bianco, presidente dell'Associazione ex parlamentari." Patty Ghera, Firenze

12 Mar 2015, 14:47 | Scrivi | Commenti (38) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 38


Tags: Bianco, m5s, patty ghera, vitalizi, vitalizi politici

Commenti

 

forse è davvero arrivata l'ora di macellare i maiali

filippo pagliarini 16.03.15 11:29| 
 |
Rispondi al commento

Chi percepisce e/o gestisce denaro pubblico politici burocrati dipendenti pubblici e di partecipate devono fare voto di povertà (reddito, relative pensioni e vitalizi, incremento del patrimonio deve avere un limite, es. doppio della media nazionale) se sono ricchi di famiglia vendano quello che hanno e il ricavato lo diano ai poveri...mi sembra il minimo per chi ha avuto la fiducia della popolazione a qualsiasi livello

Caterina trucco 14.03.15 19:21| 
 |
Rispondi al commento

A nessun pensionato più di 2000 euro al mese. Siamo in un periodo tragico, pensiamo ai nostri figli!!!

rosolino peressini 14.03.15 18:06| 
 |
Rispondi al commento

Che orrore, che orrore di persona!!!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 14.03.15 10:49| 
 |
Rispondi al commento

STRAMALEDETTO.. spiegalo a mia madre che campa con 600 euri mensili!!!!

pippo d., COMO Commentatore certificato 13.03.15 14:28| 
 |
Rispondi al commento

la peggior cosa che possiamo fare a questi skifidi è farli vivere con le condizioni che essi stessi hanno riservato al popolo !!!

tina ghigliot 13.03.15 13:53| 
 |
Rispondi al commento

Ma dai, non ci credo.

Michele C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 13.03.15 13:14| 
 |
Rispondi al commento

Se lo mando affanculo, secondo voi, lo offendo??

Marco F., Novara Commentatore certificato 13.03.15 11:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non per augurare male a nessuno, sia chiaro, ma ci sono migliaia di persone che neanche riescono a godersela la pensione perchè muoiono prima o appena finito l'iter lavorativo; i politici campano fino a 90 anni e oltre, ci sarà una spiegazione?!

Andrea Fantinato, Padova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 13.03.15 08:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi sembra che Bianco fosse professore. Non so se abbia mai svolto tale attività e per quanto tempo. E' possibile sapere se ha anche cumulato la pensione pubblica di professore ? Grazie!

T. Russo 13.03.15 08:35| 
 |
Rispondi al commento

Una parola sola: vergogna
Anzi no, guardi Bianco io vorrei mandarle a casa tutte le migliaia di persone sulla settantina che si sono fatte il culo senza arrivare al reddito che oggi lei ritiene cosi' equo per se stesso, tra le quali i miei splendidi genitori. Avrebbe il coraggio di sostenere i loro sguardi ripetendolo?
Ho qualche dubbio. Complimenti per la sua faccia di bronzo, comunque

Helga Dusetti 13.03.15 07:06| 
 |
Rispondi al commento

bene ,cosi si rendera' conto di come ha contribuito a rendere poveri le persone

gian 13.03.15 01:10| 
 |
Rispondi al commento

Questi bagarozzi schifosi sono talmente abituati a rubare e depredare a norma delle loro leggi le nostre istituzioni da non capire la gravità delle loro azioni. Bisogna prenderne uno e linciarlo pubblicamente in piazza per educare gli altri centomila.

adolfo gattini 12.03.15 23:49| 
 |
Rispondi al commento

renzie e tutta la pletora dei banchieri europei hanno deciso di decurtare lo stipendio ai lavoratori e ai pensionati d'europa

l'euro non varrà più 1 dollaro e trenta centesimi come era stabilito dal cambio iniziale, il nuovo cambio sta assestandosi sulla parità

1 euro = 1 dollaro

in pratica il potere d'acquisto dei cittadini a reddito fisso è diminuito del 30%

dopo anni con inflazione reale al 8% questo è il colpo finale

il costo del reddito di cittadinanza è annullato

saluti

Alberto Ragazzi, Sesto san Giovanni Commentatore certificato 12.03.15 22:41| 
 |
Rispondi al commento

Sig. Bianco lei che è cattolico praticante preghi. Preghi intensamente il suo dio perchè al governo non ci vada mai il m5s perchè lei e tutti i papponi che hanno sfasciato il paese prima e continuano a depredarlo oggi fareste una fine meschina. Preghi perchè cinque minuti dopo l'esito elettorale dovreste scappare come il vile baionetta.

Cuono F., Londra Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 12.03.15 21:51| 
 |
Rispondi al commento

Se le dice in piazza queste cose, questo Bianco lo fanno nero...

Alessio Santi, Vernio(PO) Commentatore certificato 12.03.15 21:31| 
 |
Rispondi al commento

Non esiste più neanche il rispetto per coloro che sono veramente costretti a mangiare alla mensa dei poveri. Sono disgustato ma forse il disgusto non basta più .

Marcello G., Milano Commentatore certificato 12.03.15 21:13| 
 |
Rispondi al commento

ma vaff....

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 12.03.15 19:52| 
 |
Rispondi al commento

Il politico: "dicono sul mio conto delle menzogne così grosse, ma cosi grosse, che la metà son vere"

Jocker 12.03.15 19:32| 
 |
Rispondi al commento

A settant'anni uno che non è un Nobel, che non è stato scienziato e neppure benefattore dell'umanità, dovrebbe starsene a casa, a leggere le fiabe ai nipotini.
Siccome non se lo filano neanche i congiunti, lo abbiamo in carico noi (in tutti i sensi).

Mino A. 12.03.15 19:15| 
 |
Rispondi al commento

Ma i libri sono in bianco o di Gerardo Bianco quindi scritti da lui?

Quindi se corre avanti e indietro x presentarli spera di venderli?

e se li vende gli fanno reddito?

a meno che non riesca a venderne nemmeno uno, quindi la smetta di andare in giro a prendere x i fondelli gli italiani

saluti ai monelli del blog

old dog 12.03.15 19:08| 
 |
Rispondi al commento

Certi personaggi ce solo da sperare che passino a miglior vita.. E il solo modo per toglierseli dai coglioni. E la speranza è sempre l'ultima a morire..

RENZO D., riva presso chieri Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 12.03.15 18:49| 
 |
Rispondi al commento

Se e' in pensione che se ne stia a casa a godersela e non rompa piu' il .....

Pensioni di anzianita' e vecchiaia a non piu' di 2000/mese euro per tutti!

Enrico Richetti, Carmagnola (To) Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 12.03.15 18:33| 
 |
Rispondi al commento

on.Bianco
non si auguri mai che i 5s
vadano al governo
perche lei e tutti i suoi compari
dovreste restituire i soldi percepiti con vitalizi
senza avere mai versato ne contributi e prelevati dal debito pubblico
l unica cosa positiva e che li ritornerà indietro con EQUITALIA
COSI CAPIRA COSA VUOL DIRE AGGIO E INTERESSI USURARI
se qualcuno risultasse nullatenente verranno chiesti ai familiari fino alla terza generazione
i diritti acquisiti non esistono piu
dopo l abolizione delle leggi del lavoro
mi auguro che possa vivere questa esperienza

roberto v., parma Commentatore certificato 12.03.15 18:25| 
 |
Rispondi al commento

Vergogna !!! Vergogna !! Vergogna !!! Vergogna all'ennesima potenza !!!

Laura Pedraazini 12.03.15 18:15| 
 |
Rispondi al commento

signor Bianco vada a prendere x il culo come voi democristiani avete sempre fatto, i negretti del biafra .Posso immaginare che 3000 euro non sono scandalosi ,ma se è desiderato in convegni o ,presentazione libri si faccia invitare,non voglio pensare a una speulazione sulla sua partecipazione ,oppure faccia il pensionato e non rompa

maurizio b., roma Commentatore certificato 12.03.15 18:06| 
 |
Rispondi al commento

CHE FACCIA DA ROSPO!! IO CHE HO FATTO IL MINATORE LAVORANDO IN SOTTOSUOLO PAGANDO 40 ANNI DI CONTRIBUTI MI DEVO ACCONTENTARE DI 1250 EURO MENSILI E NON MI LAMENTO CONSIDERANDO IL FATTO CHE C'E' TANTE FAMIGLIE CHE STANNO PEGGIO DI ME. VAI A NASCONDDERTI PARASSITA CHE E' MEGLIO.

FULGHERI ENEA 12.03.15 17:56| 
 |
Rispondi al commento

poveraccio, quasi quasi mi fa pena lui e tutti quelli che lo hanno sfruttato !!! Mi chiedo perché si è messo in politica? Poteva benissimo fare la carriera imprenditoriale, così, forse, avrebbe potuto agognare a risultati più importanti invece di accontentarsi di soli 3.500 euro di vitalizio al mese... o no?
Più soldi hanno e più ne vorrebbero...ma, alla fine, costoro lo sanno che non si possono i beni materiali portare nell'aldilà?

Paolo G., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 12.03.15 17:38| 
 |
Rispondi al commento

Poveraccio! FACCIAMO UNA COLLETTA.

Antonio+ D., Carrara Commentatore certificato 12.03.15 17:37| 
 |
Rispondi al commento

BIANCO DOVREBBE SOTTERARSI DOPO QUESTE PAROLE

alvise fossa 12.03.15 17:05| 
 |
Rispondi al commento

La soluzione è molto semplice; se il nostro politico afferma che è impossibile avere una vita dignitosa al si sotto dei 3.500 euro al mese ed io concordo facciamo si che tutti i pensionati abbiano la stessa cifra e così anch'essi potranno avere una vita dignitosa

Paolo Porcina 12.03.15 16:57| 
 |
Rispondi al commento

Inizia anche tu a rinunciare a qualcosa e a fare sacrifici come hanno fatto per anni tante persone
Con 3.500 euro mensili ci campano 4 famiglie e tu vieni a dire che non ti possono sottrarre un solo euro???!!!
C'è la gente di 70 anni che sta rubando nei supermercati perché non sanno più che fare per mangiare...vergogna vergogna vergogna!!!

Antonio Maria Poli 12.03.15 16:02| 
 |
Rispondi al commento

Secondo voi i cittadini non possono raggiungere queste cifre mensilmente anche loro? Se imparate ad usare il web in maniera decente e in maniera intelligente, queste cifre potete anche superarle. Internet è la più grande opportunità per crearsi soldi dal nulla, basta volerlo e imparare da chi ci è riuscito prima di voi, pensionati compresi

Sabina M. 12.03.15 15:53| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno a tutti tranne ai traditori.

Dunque 7milioni di pensionati più 2=
9 milioni di pensionati. Sarebbe interessate un sondaggio su chi o cosa hanno votato queste persone.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 12.03.15 15:32| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo ben altre priorita' da finanziare prima della presentazione di libri e i viaggi in giro per il paese.
Se alla mensa dei poveri oggi ci va gente che pur avendo lavorato una vita si e' visto il mondo crollare sotto i piedi, allora ci deve anche andare gente come questa qua.

Maro Farnetani 12.03.15 15:31| 
 |
Rispondi al commento

purtroppo anche su di lui la giustiziz divina non cadrà mai e potrà continuare imperterrito a prendere gli italiani pelculo

antiscemi 12.03.15 15:09| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori