Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

#EQUITALIAFUORINOMI

  • 257

New Twitter Gallery

cartelle_equitalia_nulle.jpg

Credits vignetta: TheHand

767 dirigenti di Equitalia sono illegali, così come le cartelle esattoriali che hanno firmato. Il M5S vuole che siano resi noti nomi perché i cittadini possano fare ricorso. Più del 50% delle cartelle che, negli ultimi anni anni, Equitalia ha notificato agli italiani, sono infatti nulle. Quando saranno resi noti i nomi dei 767 verranno pubblicati sul blog.

Intervento di Carlo Sibilia cittadino portavoce alla Camera dei deputati
"Se lo Stato si fa nemico dei cittadini diventa anti-Stato.
E questo accade purtroppo quando gli Enti pubblici contravvengono alle leggi o, ancor peggio, tentano maldestramente di aggirarle per ottenere risultati contrari alle regole, indebolendo così la fiducia della gente nelle istituzioni. Capita spesso che noi italiani, figli di questa Repubblica, anziché essere tutelati dal sistema normativo che regola i rapporti sociali, siamo vessati da meccanismi che rendono impossibile la vita.
E’ il caso del mostro chiamato Equitalia che massacra le famiglie e i piccoli imprenditori mettendoli in ginocchio e pretendendo anche laddove non potrebbe perché in carenza di diritto. Leggete questa storia e inorridite pure.
Per supplire alla mancanza di organico dirigenziale l’Agenzia delle Entrate, circa un anno e mezzo fa, nel chiuso dei propri uffici, ha “promosso” a dirigenti ben 767 (su un totale di 1.143: più della metà!) funzionari, senza averli sottoposti ad un concorso pubblico in dispregio della nostra Costituzione e alcuni senza averne i requisiti (“agli impieghi nelle pubbliche amministrazioni si accede mediante concorso”, art. 97 Cost).
Subito è intervenuta la giustizia e grazie al Tar del Lazio e alla Commissione Tributaria di Messina quelle promozioni erano state bloccate con la conseguenza che gli avvisi fiscali di quei falsi dirigenti dovevano essere considerati nulli o addirittura inesistenti perché firmati da soggetti privi di potere.
Nulle o inesistenti anche le cartelle esattoriali di Equitalia emesse a seguito del mancato pagamento dei primi.
Un vero e proprio terremoto finito lì... Magari! Ed invece no… perché in Italia sbagliare è umano, perseverare è della politica. E ancora di più – qui siamo alla farsa – di quella politica non legittimata dal consenso popolare.
L’allora Governo Monti (non votato da nessun italiano) , invece di chiedere scusa per l’errore, ha sfoderato l’arma più usata negli ultimi anni come panacea di ogni male: la sanatoria.
In un decreto legge del 2012 ha concesso, retroattivamente, all’Agenzia delle Entrate il potere di attribuire, a proprio piacimento ed in barba alla stessa Costituzione, incarichi dirigenziali ai propri funzionari (con contratti di lavoro a tempo determinato, la cui durata è fissata in relazione al tempo necessario per la copertura del posto vacante tramite concorso).
Insomma, in attesa di una maxi-selezione pubblica tutte le nomine dovevano ritenersi valide.
Apriti cielo! Si è scatenato il putiferio e la questione è finita al Consiglio di Stato che ha rinviato la legge di sanatoria in odore di incostituzionalità alla Corte Costituzionale, che si è espressa qualche giorno fa
(C. Cost. sent. n. 37/15 del 17.03.2015)... Indovinate come?
Quella legge del 2012 è incostituzionale e, dunque, le nominefasulle” dei funzionari dell’Agenzia delle Entrate, portati al ruolo di dirigenti senza un pubblico concorso, sono nulle. Nulli anche gli atti fiscali da questi firmati e notificati ai contribuenti. Nulle pure le cartelle esattoriali emesse da Equitalia sulla scorta di tali accertamenti.
E pensare che la durata di quegli incarichi, che doveva essere a termine, cioè era legata al tempo necessario a indire il maxi-concorso, era stata prolungata e anche le proroghe contenute nei vari provvedimenti del Governo sono state dichiarate illegittime dalla Corte Costituzionale.
I giudici hanno finalmente messo la parola fine ad un pasticcio italiota.
Ma quegli accertamenti sottoscritti da quei funzionari-dirigenti che fine fanno?
Essendo state dichiarate nulle ben 767 nomine su circa 1.143 dirigenti di ruolo, più del 50% delle cartelle che, in tutti questi anni, Equitalia ha notificato agli italiani, sono nulle!
O, secondo una interpretazione ancora più restrittiva, del tutto inesistenti perché firmate da soggetti che non avevano il potere di farlo.
Le conseguenze? Chi non ha ancora pagato potrà fare ricorso al giudice per ottenere l’annullamento della richiesta di pagamento. Lo potrà fare anche chi ha chiesto o ha già avviato una rateazione e anche se i termini per impugnare sono scaduti.
Ma come si fa a sapere se un atto è stato firmato da un falso dirigente?
L’elenco dei 767 non è mai stato diffuso ufficialmente. Il contribuente potrebbe depositare una istanza di accesso agli atti amministrativi e chiedere una verifica della documentazione inerente alla carriera del dirigente firmatario.
Il Movimento 5 Stelle ritiene che Equitalia, che è una spa illegale che si porta a casa soldi dei contribuenti in concessione pubblica, debba pubblicare i nomi e debba procedere alla restituzione del mal tolto.
I cittadini che hanno pagato sulla base di un atto fiscale nullo o addirittura inesistente, devono poter recuperare le somme senza aggravio per loro e, quindi, senza iniziare un procedimento oneroso come un ricorso.
Ristabiliamo il diritto nel nostro Paese. #Equitaliafuoriinomi!

21 Mar 2015, 10:00 | Scrivi | Commenti (257) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 257


Tags: Carlo Sibilia, Consiglio di Stato, Corte Costituzionale, Equitalia, Equitaliafuorinomi, M5S, Monti, Tar del Lazio, tasse

Commenti

 

Si al livello amministrativo non si può essere assolti

sergio 23.06.16 10:37| 
 |
Rispondi al commento

@ Una Delle Proposte Più Votate Sul Sito Del M5S Per Uscire dall’EURO e Ottenere la Sovranità Monetaria il Più Presto Possibile.
Qui Potete Firmare la Proposta Per Salvare Concretamente L’Italia:
http://www.beppegrillo.it/listeciviche/forum/2012/10/immediata-uscita-da-eurozona-moneta-sovrana-applicazione-mmt.html
Diffondete e Fate Firmare!

Roberto D'Agostino 28.03.15 10:24| 
 |
Rispondi al commento

Ma per la trasparenza amministrativa i curriculum dei dirigenti non dovrebbero essere già pubblicati sui rispettivi siti?

Lorenzo Leone 26.03.15 18:23| 
 |
Rispondi al commento

no ma padoàn ,alle 15 ha detto che tutte le ruberie, le vessazioni, i ladrocini gli abusi, i soprusi, le usure, sono state effettuate a norma di legge - va bene cosi'- tutto a posto -problemi zero

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 25.03.15 17:28| 
 |
Rispondi al commento

l'Italia è tutta illegale ed è tutta un imbroglio
oramai è una associazione di mafia-politica-massoneria deviata
occorre riformare il sistema politico dalle fondamenta e mandare a casa per sempre questi mafiosi dei politici truffaldini che riformano esclusivamente per rinsaldare il loro potere ed i loro abusi ed arbitrii

giuseppe patti 25.03.15 15:09| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo|

Sarebbe sano per il futuro del paese eliminare il lavoro e le nascite creano disagi e malattie mentali..

roberto 25.03.15 09:46| 
 |
Rispondi al commento

da un governo illegittimo , tutto il resto è a immagine e somiglianza.
ormai la corruzione e il clientelismo sono come la gramigna,non riesci a eliminarla perchè ha talmente radici profonde.
se agenzia delle entrate ed equitali hanno funzionari che non hanno fatto dei concorsi : allora potrebbero esserci nella polizia comunale; i controlli della finanza come vengono fatti e da chi : boh !!
ecc ecc

michele p., torino Commentatore certificato 24.03.15 11:46| 
 |
Rispondi al commento

anch'io sono passato sotto i ferri di equitalia..
peggio dei cravattari.
avevo già scritto in precedenza su equitalia che deve chiudere e i dipendenti devono andare in mezzo alla strada,perchè (nella maggior parte dei casi)la loro assunzione non ha avuto criteri di concorsi,ma perchè sono parenti,amici,amici degli amici ecc...
ecco perchè il pd ha tanti consensi !!

michele p., torino Commentatore certificato 24.03.15 11:38| 
 |
Rispondi al commento

Noi, invece, vi forniamo un documento ufficiale dal quale si potrebbero ritrovare i nomi dei soggetti coinvolti nella causa e relativa sentenza della Corte Costituzionale.
Il documento è sulla stessa Gazzetta Ufficiale dove risultano nomi e cognomi del personale dell’Agenzia delle Entrate che ha spiegato “intervento ad adiuvandum” nel giudizio davanti al Consiglio di Stato, prima che quest’ultimo rinviasse gli atti alla Corte Costituzionale. Insomma, si tratta dell’atto dal quale è partito tutto.
http://www.laleggepertutti.it/82685_ecco-i-nomi-dei-falsi-dirigenti-dellagenzia-delle-entrate

robert mattioli (mattiu63), rapallo Commentatore certificato 23.03.15 11:40| 
 |
Rispondi al commento

SONO UN CITTADINO ITALIANO. UNO DEI 60 MILIONI. UNO CHE SI E' ROTTO I CO...NI I TOLLERARE LA DISONESTA POLITICA CHE STA' DISTRUGENDO L'ECONOMIA ITALIANA E PORTANDO LE FAMIGLIE DI LAVORATORI ALLA DISPERAZIONE ECONOMICA.
ABITO A ROMA, IN UN QUARTIERE PERIFERICO, UN QUARTIERE PIENO DI PROBLEMI PER COLPA DELLE AMMINISTRAZIONI CHE SI SONO SUCCEDUTE PER DECINE DI ANNI, SIA DI DESTRA CHE DI SINISTRA.
EBBENE NOI CITTADINI PAGHIAMO L'IRPEF SUI NOSTRI STIPENDI,LA TASIE L'IMU SULLE NOSTRE CASE,LA TASSA TARI " RIFIUTI" SEMPE A M2 DELLA CASA,POI LA TASSA DI PRIPRIETA' DELL'AUTO,POI IL 20% POLIZZA AUTO, IL 65% SUI CARBURANTI, E TANTE ALTRE TASSE STROZZINE, MA LE STRADE "ASFALTO" E I SERVIZI "ILLUMINAZIONE DELLE STRADE" NON ESISTONO.
PERO' ROMA E' L'ESEMPIO DELLA DISONESTA PUBBLICA.
IO SONO CATTOLICO, PORTO CRISTO AL COLLO, MA SONO DISGUSTATO DAL COMPORTAMENTO DEI PRETI, VATICANO, E AMMINISTRAZIONE COMUNALE. PERCHE'?? : HANNO COSTRUITO 2 CHIESE, SEMBRANO 2 CATTEDRALI, UNA L'HA INAGURATA RAZZINGER, L'ALTRA L'HA INAGURATA RECENTEMENTE FRANCESCO. EBBENE SEMBRANO DUE CATTEDRALI TIPO S. GIOVANNI. PERO' IL QUARTIERE E'ABBANDONATO, NON UNA ASL, NON UNA CASERMA DI POLIZIA, INSOMMA TANTI DISSERVIZI. PERCHE'??
PERCHE' I NOSTRI AMMINISTRATORI PUBBLICI SONO SOLO CAPACI DI RUBARSI I SOLDI CHE OTTENGONO DISSANGUANDO I CITTADINI CON LE TASSE. ESEMPIO??
MAFIA ROMANA. MA ROMA NON E' LA SOLA, A MILANO CI HA PENSATO BOSSI,A VENEZIA I TANGENTISTI DEL MOSE, E IN TUTTA ITALIA I POLITICI E AMMINISTRATORI CHE SI SONO ARRICCHITI CON I GRANDI LAVORI IN DECINE E DECINE DI ANNI.
EQUITALIA?? E' SOLO UNA MASSA DI AZIENDE S.P.A. COSTITUITE PER TARTASSARE I CITTADINI ALLO SCOPO DI RIMPINGUIRE LE CASSE STATALI E DISSANGUARE IL POPOLO. E POI SE I CITTADINI DIFRONTE ALLE CARTELLE EQUITALIA SI SUICIDANO CHI SE FREGA, TANTO POI PAGHERANNO GLI EREDI.
COSA CI VUOLE?? UNA BELLA RIVOLTA POPOLARE VIOLENTA PER SMANTELLARE, SCARDINARE LA DISONESTA' POLITICA CHE CI AMMINISTRA. POLITICI VERGOGNATEVI,SIETE DISONESTI.

Gianni Gutti 22.03.15 16:05| 
 |
Rispondi al commento

dal 2007 meno 60% edilizia --migliaia di aziende FALLITE -- CHIUSE--IN TUTTI I SETTORI- centinaia di migliaia di lavoratori dell'indotto senza paga da mesi da anni--senza nessun appoggio senza tutele --tantomeno dalle banche per carita di Dio - spesso p.iva-- SI PUO'SAPERE COME PENSATE CHE POSSANO PAGARE COSA?

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 22.03.15 15:35| 
 |
Rispondi al commento

qui c'e' troppa gente che parla senza sapere di cosa- ancora non hanno capito che SIAMO NELLA MERDA e ancora dicono ma -- se -- pero' --svegliatevi
SVEGLIA

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 22.03.15 15:29| 
 |
Rispondi al commento

Secondo la legge 15/2005, un atto amministrativo è nullo quando:

•C’è un difetto assoluto di attribuzione anche detta incompetenza assoluta , cioè l’organo che ha emanato l'atto non aveva potere di farlo; nel nostro caso l’Agenzia delle Entrate è un organo competente.

•E' prodotto in elusione o violazione di una sentenza.

•Manca uno degli elementi essenziali (soggetto, oggetto, forma, causa).

Mentre un atto amministrativo è annullabile quando:

•C'è incompetenza relativa , cioè l'organo che ha emanato l'atto è competente, ma non colui che se ne è occupato, ad esempio perché inferiore gerarchicamente a chi ne aveva il potere; nel nostro caso il dipendente illegittimamente “promosso” funzionaio non è competente.

•C'è violazione di legge (l'atto va contro una legge dello Stato)

•C'è eccesso di potere (disparità di trattamento, illogicità della motivazione, ingiustizia manifesta, ecc.ecc.).

Sia l’atto amministrativo nullo che quello annullabile sono inefficaci.

C' però una differenza: l’atto amministrativo nullo è inefficace di diritto, cioè non richiede l’intervento del giudice; mentre, l’atto amministrativo annullabile richiede l’intervento del giudice amministrativo che, su richiesta di parte, può annullarlo e quindi renderlo inefficace. Pertanto, fino al momento dell’annullamento da parte del giudice, l’atto è efficace ed esistente, anche se sanabile.

Alla luce di questo, gli atti emessi dai funzionari illegittimi dell’Agenzia delle Entrate sembrerebbero essere annullabili e non nulli; pertanto restano efficaci fino ad annullamento del giudice su istanza della parte interessata.

Se così fosse….. tempi biblici.

marina s. 22.03.15 12:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La pubblicazione dei nomi e doverosa per vslutare anche la possibilità di un ricorso. l'atto più che bullo potrebbe considerarsi annullabile e comunque è giusto valutare la possibilità di un ricorso o comunque di un'istanza di autotutela. E'veto che il problema è sorto da una irregolarità interna,ma si deve comunque vslutare s come poter risolvere la situazione con una

Chiara Pernechele 22.03.15 11:13| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo solo una piccola percentuale potrebbe (solo con un contenzioso) essere annullata. Ci sono addirittura sentenze di Cassazione che legittimano la firma del "funzionario di fatto" che non é nemmeno stato delegato da nessuno. Negli uffici pubblici (soprattutto quelli più grandi) il dirigente (di ruolo) non puó firmare tutte le pratiche (anche perché "qualche volta" va anche lui in ferie), pertanto puó delegare la firma a soggetti che non sono dirigenti. Pertanto se l'atto é firmato da un funzionario delegato da un dirigente (vincitore di concorso), é valido. Se i 767 dirigenti "nominati" hanno firmato "su delega" ci sará poco da fare.
Infine, vorrei dire a quelli che contestano (e che si professano, come me, militanti del "5 stelle": "se avete evaso e la cartella non è errata, perchè non dovreste pagarla?".
Da lavoratore dipendente io pago tutto fino all'ultimo centesimo perchè le imposte le trattiene il datore di lavoro.
C'è evasione ed evasione. Colui che non ce la fa' a pagare per la crisi economica è da rispettare ed aiutare, colui che non fattura o si scarica costi indeducibili o utilizza fatture false è da stangare anche con sanzioni penali, colui che è evasore totale è da mandare in galera.
Ormai, ad Equitalia hanno levato tanti poteri (sulle piccole cifre - vedi tasse locali - è ormai impotente) e la cartella si può pagare fino a 72 rate mensili.
Che poi l'evasione bisognerebbe recuperarla altrove, questo è un altro discorso, ma chi evade "fraudolentemente" sottrae risorse alla comunità (che purtroppo già le spende male) e non dovrebbe ricorrere a sotterfugi per andare in c... alla comunità.

GIOVANNI G., CAMPI BISENZIO Commentatore certificato 22.03.15 10:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono anch io a pagare equutalia...mi piacerebbe saperne di piu x un controllo .Grazie

davide gasparini 22.03.15 10:53| 
 |
Rispondi al commento

Chi ha postato questo articolo (mi pare un politico) fa solo spicciola demagogia dimostrando di capire nulla o poco di economia e di finanza. Nel proporre il ricorso il sindacato dirpubblica chiedeva sic e simpliciter l'annullamento delle nomine di dirigenti avvenute senza regolare concorso. I giudici, nel censurare questo andazzo che andava avanti da svariati anni, si sono spinti oltre nell'aggiungere che gli atti sono nulli se firmati da siffatti dirigenti. Così faranno un regalo alla enorme e brulicante evasione che imperversa in Italia... se non intervengono i legislatori come già avvenuto con il governo Monti! Conclusioni: primo leggete le sentenze, gnurant! secondo fate indire subito nuovi concorsi pubblici seri così finalmente entrano i giovani neolaureati come dirigenti nella PA e non pascoleranno più lupi!!! Meditate gente, meditate! Se continuerete a dire frescagge su equitalia (che è solamente delegata a riscuotere i tributi) la prox volta il voto lo dò ad alba dorata!

abdullak mustapha 22.03.15 09:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi si trincera dietro argomentazioni ridondanti (fascismo, razzismo), non ha risposte valide da offrire al Popolo Italiano (vedi Mattarella).

L'attuale Presidente della Repubblica (prelevato dalla discutibile Corte Costituzionale), non può essere considerato migliore dei suoi ultimissimi predecessori, perchè ad eleggerlo è stata sempre la stessa classe politica.
Concedergli una preventiva fiducia, potrebbe non essere stata una decisione "furba".

gianfranco chiarello 22.03.15 09:10| 
 |
Rispondi al commento

SI, STAMANI HO DECISO DI FARVI INCAZZARE, specialmente Patty.
PENSIONI:
Provate a prendere i contributi versati da un normale lavoratore, con un normale stipendio, che ha versato per 40 anni, mettiamo dal 1970 al 2010.
Con la somma versata ogni anno, comperate dei normali BOT trentennali. Naturalmente, con gli interessi maturati, acquistate ancora dei BOT in modo da calcolare l’Interesse Composto + Capitale ( ricordate che in quegli anni, gli interessi sui BOT, sono arrivati anche al 22% .) cioè, Il Montante Contributivo.
A me, è vento un Montante Contributivo di 520.000 (cinquecentoventimila) Euri. PROVARE PER CREDERE.
E QUANDO IL LAVORATORE MUORE, I 520.000 EURI, RIMANGONO ALL’ INPS, cioè a LORO.
Avete sentito che il Fondo dei Supermanagers è costantemente in ROSSO e pertanto, l’ hanno fatto confluire nell’INPS?
E che è, mi devo incazzare sempre da solo?

Antonio+ D., Carrara Commentatore certificato 22.03.15 08:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Equitalia ha abusato e approfittato anche di me ditta individuale tirando fuori cose del 1994 "che io avevo gia pagato"praticamente dopo 17 anni asserendo che vi erano state delle notifiche passate......inesistenti.

umberto Iannicelli 22.03.15 08:56| 
 |
Rispondi al commento

767 nuovi dirigenti, sicuramente con stipendi stratosferici, che si aggiungono a quelli d'oro dei politici + le mega pensioni + 2500 vitalizi, se non ci liberiamo dei sanguisughe il nostroi paese non cambiera' mai

Sidney Jahnsen Medling, Milano Commentatore certificato 22.03.15 08:25| 
 |
Rispondi al commento

un grazie di cuore a Di Battisa e tutto m5s!

Daniela Simkova 22.03.15 08:19| 
 |
Rispondi al commento

"LA POLITICA SERVE SOLO PER FARE GLI AFFARI DI FAMIGLIA DOPO AVER ESEGUITO GLI ORDINI RICEVUTI e la GIUSTIZIA NON E' UGUALE PER TUTTI"!"No alle dimissioni per gli avvisi di garanzia, non caccio gli indagati"!Genova, per Papà di Renzi il pm chiede l'archiviazione,era di bancarotta fraudolenta nel fallimento della società Chil Post.Ecco un nuovo Miracolo salva governi imposti: pur di salvare il Figliol Prodigo voluto e innalzato dal Dio di Turno (della Pace),Riappare il San Giovanni Battista della finta sinistra che ha dato inizio alle Guerre Mascherate in Missioni di Pace contro la Serbia che poi a Missione compiuta ha ceduto lo Scettro del potere ad Amato,affinché spianasse la strade al nuovo Messia stendendole un tappeto Rosso per marcare l'arrivo del Salvatore della Colonia Italia.Anche i cretini mentali,capiscono che il ritorno in scena,serve per rafforzare il Governo del Figliol Prodigo,innalzato direttamente dal Dio di Turno a governare la Colonia Italia per Evangelizzare i popoli delle Nazioni che non vogliono sottomettersi al volere dei padroni del mondo "America,Inghilterra,Israele,Vaticano".Tutta l'informazione è concentrata contro gli stati Canaglia Siria,Iran,soprattutto la Russia,facendo leva sulla guerra Ucraina,attentati,immigrati fatti arrivare nel Paese dei Balocchi Italia dai Mercanti di uomini e lasciati crepare nel mare per impietosire il popolino credulone Bue-Pecorone,i tagliatori di teste,Bruciati vivi nelle Gabbie come se fosse tutto uno spettacolo da circo.Nella vita non si deve credere a niente,è tutto pianificato dai Grandi Maestri Burattinai.Dio è solo una immagine raffigurata in un Triangolo e Cristo un simbolo usato per imbonire i creduloni con la promessa del Paradiso Celeste dopo la morte per permettere alla Casta e a tutta la cerchia privilegiata e ai sostenitori di godere il Paradiso reale Terrestre.

Agostino Nigretti 22.03.15 08:16| 
 |
Rispondi al commento

Caporalato alle primarie, Eboli è già un caso L’ANTIMAFIA DI SALERNO ARRESTA NOVE PERSONE PER TRATTA DI STRANIERI: DOCUMENTI ITALIANI PER VOTARE AI GAZEBO DEMOCRATICI


su Il fatto quotidiano di oggi!!

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 22.03.15 07:29| 
 |
Rispondi al commento

Sarebbe utile sapere i nomi province x province!!!!

Maria Garazia D'alonzo 22.03.15 07:27| 
 |
Rispondi al commento

In Italia il problema non sono i Lupi, ma ............

le Pecore............ :)

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=1569180866672522&set=a.1500295933561016.1073741830.100007418703593&type=1

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 22.03.15 07:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

su questo argomento bocche cucite dagli altri partiti

luciano p., mestre Commentatore certificato 22.03.15 07:23| 
 |
Rispondi al commento

CARO M5S,
DOBBIAMO SALVARE SUBITO L'ITALIA!!!
BERLUSCONI, IL PD E SOCI VARI TUTTI LADRI CORROTTI E MAFIOSI HANNO DISTRUTTO IL NOSTRO POVERO PAESE, HANNO RUBATO E STANNO TUTTORA RUBANDO A QUATTRO MANI DAPPERTUTTO!!!
DOBBIAMO PRENDERLI SUBITO E FAR RESTITUIRE TUTTO IL MALLOPPO POI DOBBIAMO PROCESSARLI PER DIRETTISSIMA, BUTTARLI IN GALERA AL CARCERE DURO POI FACCIAMO UNA LEGGE AD PERSONAM E LI CONDANNIAMO TUTTI A MORTE MEDIANTE LA GHIGLIOTTINA COME E' SUCCESSO DURANTE LA RIVOLUZIONE FRANCESE!!!

POI DOBBIAMO FARE GRANDE PROPAGANDA DAPPERTUTTO SPECIE IN TV E DOBBIAMO DIRE ALLA GENTE DI CACCIARE VIA GLI ALTRI PARTITI E DI VOTARE NOI M5S PERCHE' SIAMO GENTE PER BENE, SIAMO CONTRO I LADRI, LADRONI, CORROTTI, CORRUTTORI, EVASORI FISCALI E MAFIOSI E SIAMO INVECE A FAVORE DELLA LEGALITA', PER LA SICUREZZA DEI CITTADINI, PER LA SOLIDARIETA', A FAVORE DEI LAVORATORI, DEI PENSIONATI, DEI PICCOLI MEDI IMPRENDITORI E A FAVORE DELLA GENTE PIU' POVERA E PIU' DEBOLE!!!
DOBBIAMO DIRE CHE NOI SIAMO CONTRO GLI SPRECHI, GLI SPERPERI ED I PRIVILEGI, NOI DICIAMO NO AGLI STIPENDI E PENSIONI D'ORO, NO AI DOPPI TRIPLI
INCARICHI, NO AGLI ENTI INUTILI, NOI VOGLIAMO VERAMENTE UNA SERIA RIFORMA DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, POI VOGLIAMO UNA VERA LOTTA AL DEBITO PUBBLICO ED UN VERO SVILUPPO ECONOMICO PER IL NOSTRO PAESE!!!!
INFINE DOBBIAMO DIRE CHE NOI VOGLIAMO DIFENDERE L'AMBIENTE, I DIRITTI CIVILI E VOGLIAMO LA PACE NEL MONDO!!!

DOBBIAMO DIRE E FARE TUTTO QUESTO CON UNA CERTA MODERAZIONE COSI' DA CONVINCERE E CONQUISTARE LA FIDUCIA DELLA GENTE CHE POI CI DA' IL VOTO MAGARI PER GOVERNARE DA SOLI!!!
INTANTO FACCIAMO PROPAGANDA DAPPERTUTTO SPECIE IN TV DOVE SI PUO' DIRE CON FORZA LE NOSTRE GRANDI PROPOSTE POLITICHE PER SALVARE L'ITALIA!!!
COSI' DOBBIAMO FARE SUBITO!!!
GRAZIE E CORDIALI SALUTI.

Franco Rinaldin 22.03.15 02:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

forse non ve ne siete accorti

La svalutazione

La vicenda della vecchina sorpresa a tenere un tic tac in tasca alla cassa del supermercato: non ha soldi per finire la prima settimana del mese

nel volgere di pochi giorni i suoi 320 euro sono stati ridotti a 250 euro per effetto della svalutazione dell'euro nei confronti del dollaro e di tutte le altre divise.
Questa sorte è toccata a tutti i cittadini europei, tutti quelli che hanno un reddito fisso: i pensionati e i lavoratori dipendenti e i piccoli risparmiatori che sono quelli che i soldi li hanno guadagnati onestamente.

Di nuovo guadagna chi ha un debito che lo si trova ridotto: le grandi attività altamente indebitate.

Dicono i nostri banchieri che serve per muovere l'economia, ma in realtà con questa operazione hanno ridotto il costo dei dipendenti fissi, i lavoratori sono pagati con il 30 % meno senza che nessuno dica nulla, anzi proprio i lavoratori credono che si sia fatto un favore a loro, e tutti concordano, saluti,
anch'io ho il 30 % di meno e sono senza parole

Il lavoro riprende perché i lavoratori si rivoltano le maniche, mentre tutti credono che sia per merito dei proprietari dell’euro che ne stampano di più

È la solita storia: il banco vince sempre

un paio di anni fa la coalizione dei non eletti, non la Fornero come dice e crede qualcuno,perché non sa che la Fornero l'ha solo scritta sotto dettato di Monti, ma è il parlamento dei non eletti che l'ha fatta diventare legge dello stato, questi parlamentari di destra e di sinistra, uniti in un sol credo hanno detto ai lavoratori: "per 7 anni non vi diamo più la pensione" e c'è ancora che si rivolta contro: questi signori non capiscono che dura solo 7 anni, mentre la svalutazione è per sempre.

I loro politici non parlano perchè non lo capiscono: sono dei tonti che sbraitano nel nulla, o forse sono complici

saluti

Alberto Ragazzi, Sesto san Giovanni Commentatore certificato 22.03.15 00:58| 
 |
Rispondi al commento

è da troppo tempo che lo stato italiano agisce contro il cittadino

un insieme di organi che devono prestare servizio alla vita della collettività e del cittadini stanno lì per combatterli con l'uso delle leggi utilizzate "contro" e con l'ausilio della burocrazia, la madre della mafia

questo non è uno stato ma una associazione a delinquere

sta ai cittadini migliori combatterlo fino alla sua scomparsa

saluti a tutti

Alberto Ragazzi, Sesto san Giovanni Commentatore certificato 22.03.15 00:38| 
 |
Rispondi al commento

Tutti sono colpiti dall'emergenza economica del paese tranne i politici, oggi in TV hanno detto che il governo ha tagliato 40 milioni di euro dai fondi per i disabili, nel frattempo si spendono 250 milioni all'anno per pagare i vitalizi di 2.500 ex parlamentari, fannulloni

Sidney Jahnsen Medling, Milano Commentatore certificato 22.03.15 00:10| 
 |
Rispondi al commento

MA QUESTI POLITICI DISONESTI NON DISSANGUANO I CITTADINI SOLO CON EQUITALIA - L'ESEMPIO DI EQUITALIA LO HANNO PRESO E ATTUATO ANCHE LE AZINDE PUBBLICHE COME L'AMA DI ROMA CHE HA COSTITUITO AEQUA E PERSEGUITA ANCHE INGIUSTAMENTE I CITTADINI PER LA TASSA SUI RIFIUTI.
E COSI I CITTADINI OLTRE A PAGARE LA TASA SUL REDDITO - IRPEF - POI PAGA LA TASI E L'IMU SULLA PROPRIA CASA - E POI LA TASSA SUI RIFIUTI SEMPRE SUI METRI DLLA PROPRIA ABITAZIONE. E POI C'E' LA TASSA SUI SERVIZI TARSI E COSI OGNI CITTADINO LAVORA 6 MESI ALL'ANNO PER PAGARE LE TASSE A QUESTI PARASSITI POLITICI.
MA I POLITICI NON CONTENTI E ASSATANATI DI DENARO PUBBLICO POI QUADRUPLICANO I COSTI DEI GRANDI LAVORI PUBBLICI E COSI IL MOSE IL CUI COSTO ERA PREVENTIVATO PER UN MILIARDO DI EURO NE E' COSTATO 7 DI MILIARDI " E VAI CON LE TANGENTI" E L'AUTOSTRADA CALABRESE IN COSTRUZIONE DA 40 ANNI OLTRE A COSTARE UN PATRIMONIO CROLLANO I PILASTRI COSTRIUTI SENZA CEMENTO.
MA AI POLITICI NON BASTA E COSI STANNO SVENDENDO L'INDUSTRIA ITALIANA AGLI STRANIERI. I FRANCESI SI ABBUFFANO DI INDUSTRIE ALIMENTARI E TESSILI, I TEDESKI DELL'INDUSTRIA SIDERURGICA ITALIANA " VEDI LA TYSSEN KRUPP" INSOMMA NELL'ARCO DI 5 ANNI OLTRE 600 INDUSTRIE PRESTIGIOSE ITALIANE SE LE SONO PAPPATE GLI STRANIERI. PER ULTIMO IL MORETTI EX A.D. DELLE FERROVIE CHE PERCEPIVA UN COMPENSO ANNUO DI 860.000,00 EURO LO HANNO TRASFERITO IN FNMECCANICA AUMENTANDOGLI IL COMPENSO A 920.000.00 EURO E LUI PER RICONOSCENZA HA SVENDUTO AI GIAPPONESI ANSALDO BREDA COSTRUTTORE DI MECCANICA FERROVIARIA E TRENI.
E POI LE AZINDE PRIVATE VENGONO SALASSATE CON TASSE ASSURDE E STROZZINE COSTRINGENDOLE ALLA DELOCALIZZAZIONE, ALTRIMENTI SVENDONO COME HA FATTO LA PIRELLI CHE HA SVENDUTO AI CINESI. I CINESI?? BE LORO SI SONO COMPRATI MEZZA PRATO E FORSE GLI CAMBIERANNO NOME IN CINEPRATOEXPORT.
COME SI PUO' SCARDINARE LA DISONESTA POLITICA?
CREDO CHE BISOGNEREBBE CONCENTRARE I VOTI AL MOVIMENTO 5 STELLE PERCHE' I SUOI RAPRESENTANTI STANNO DIMOSTRANDO ONESTA COSA IMPORTANTE

gian.gutti 21.03.15 23:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dottori di un credo da loro stessi seminato. Coltivato su terre ormai sature di dolce e sottile inciviltà. Disumanità che straborda. Disumanità di umani sempre più ingorda. Tempi in cui i disonesti creano ed estrapolano le leggi, come demiurghi in creazione speculativa, e i dottori intanto curano, e su raccomandazione, guariscono i pochi onesti superstiti. Ma da cosa curano? Curano da quella naturalezza di non scendere a compromessi con la truffa, curano da quella sentenza di essere dimessi con la propria stoffa. Pian piano e in modo silente si delinea il panorama italiano, qualcuno neanche ci fa più caso, la luna inverte le lancette al proprio nuovo Casio, e mentre è intenta a cancella re qualche ora scomoda, l’ultimo pensiero spontaneo e sincero viene coltivato dentro un vaso, dal momento che sulla terra, ormai satura di dolce e sottile inciviltà, non c’è più spazio.

Alessandro morigi, Bracciano Commentatore certificato 21.03.15 23:36| 
 |
Rispondi al commento

sono commosso ! ...

forse perchè io credo alla vecchia maniera di togliersi i ladroni dal cazzo ! ...

quello della 38 ... o del calibro 12 di Stacchio!

perchè non c'è nessuna differenza con tali soggetti! - bisogna ucciderli o almeno ferirli!


come facevano i partigiani con le SS !!! uguale


Bravo Grillo! Contribuisci anche tu a che gli evasori (perché, salvo eccezioni, le cartelle dovrebbero essere indirizzate ad evasori fiscali)
non paghino le tasse, così pagano solo i cittadini soggetti al sostituto d'imposta. Bravo Grillo ! Rema, senza rendertene conto o consapevolmente e colpevolmente a favore dei ladri.

Giorgio Pellegatti 21.03.15 23:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alcuni di questi nomi sono in gazzetta ufficiale: http://www.gazzettaufficiale.it/atto/corte_costituzionale/caricaArticolo?art.progressivo=0&art.idArticolo=3&art.versione=1&art.codiceRedazionale=14C00015&art.dataPubblicazioneGazzetta=2014-02-12&art.idSottoArticolo=0

Luca Gianvito 21.03.15 23:27| 
 |
Rispondi al commento

qualcuno scrive che servono anche i bastoni.io davvero non so più che dire!!!so solo che se non fermiamo la casta,questo Paese muore!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 21.03.15 23:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E la P.A. che è marcia una emanazione del governo: livelli regalati con concorsi farsa lavoro inesistente o meglio che andrebbe rivisto tutto ....più capi che poveri cristi che lavorano il lavoro è sempre eguale per tutti i livelli; solo che più ti regalano i livelli più non fai un......c....devi solo guadagnare e basta gli altri fessi che non sono raccomandati devono snobbare. ....la corruzione dilaga....

Silvana de angelis 21.03.15 23:01| 
 |
Rispondi al commento

"Corruzione e mafia facce della stessa medaglia"
http://bologna.repubblica.it/cronaca/2015/03/21/news/libera-110107418/

Ho immaginato alla manifestazione Papa Francesco e Mattarella,
uno gridava: la corruzione puzzaaaaa e l’altro faceva eco: la lotta alla mafia e alla corruzione sono prioritààà assoluteeee

Ho immaginato Paolo Borsellino che rivolgendosi al -rottamatore/nonaddettoailavori- gli diceva, con tono severo:
ma dimmi un poco, ma tu non ne conosci di gente che è disonesta, che non è stata mai condannata perché non ci sono le prove per condannarla,
però c'è il grosso sospetto che dovrebbe, quantomeno, indurre soprattutto i partiti politici a fare grossa pulizia, non soltanto essere onesti ma apparire onesti, facendo –pulizia- al loro interno di tutti coloro che sono raggiunti comunque da episodi o da fatti inquietanti, anche se non costituenti reati.

Il -rottamatore/nonadatto- più che apparire onesto... mi appariva in difficoltà con le pulizie...
http://www.paperinikmagazine.it/wp-content/uploads/2014/04/pk_pulizie_covo.jpg

Laura Politi, PIsa Commentatore certificato 21.03.15 22:38| 
 |
Rispondi al commento

I soldi che versiamo all'inps che fine hanno fatto?
Lavoro ancora, lavoro da 34 anni, per fortuna, se non lavorassi i miei figli starebbero in gravi difficoltà, da 34 anni verso i contributi, perchè devo lavorare fino a 66 anni e 7 mesi. La signora fornero , con famiglia, fino a quanti anni lavorerà. Il famoso giuslavorista amico di ronzie, ce la farà ad arrivare in pensione?
CCa' nisciuno è fisso, ma il Padreterno è grande, anche il Movimento5Stelle.

giovanni f. 21.03.15 22:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Con riferimento al post....

Ancora una volta: Barzelletta Italia!!

E noi che ci dovremo difendere da quei MAIALI dell' ISIS? E che dovremmo solo rinchiudere in una pelle di maiale? Saremmo pronti???

ciro c., Quinto di Treviso, ora Bregenz Commentatore certificato 21.03.15 22:36| 
 |
Rispondi al commento

Povera Italia sorretta da VERE lobby assassine camuffate da dottori che si mostrano come FINTE lobby assasine…

Alessandro morigi, Bracciano Commentatore certificato 21.03.15 22:33| 
 |
Rispondi al commento

Marciare divisi
Colpire uniti

von Moltke

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 21.03.15 22:32| 
 |
Rispondi al commento

Povera Italia sorretta da lobby assassine camuffate da dottori che si mostrano come finte lobby assasine…

Alessandro morigi, Bracciano Commentatore certificato 21.03.15 22:32| 
 |
Rispondi al commento

Ottimo post.
Questo è il M5S che serve.

Però giusto per precisare:
i 767 dirigenti fantasma sono dell'Agenzia delle Entrate o di Equitalia?

Marco M. 21.03.15 22:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In Italia si parla di 10.000.000 di persone sotto la soglia di povertà e questi loschi individui continuano ad abbuffarsi dei nostri poveri soldi alla faccia nostra.
10.000.000 di italiani senza soldi, renzi, a questi niente 80 euro?
ASSEGNO DI CITTADINANZA PER CHI NON HA NULLA :
10.000.000 di poveri cristi beffeggiati dai maiali.

giovanni f. 21.03.15 22:24| 
 |
Rispondi al commento

La religione è una roba da oziosi, la religione è sempre stata una roba da nobili, da oziosi.

febbraiolo 21.03.15 22:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT (ma anche no)

Eurogendfor è la nuova polizia europea, ne hanno parlato pochi, hanno poteri illimitati e occupano lo stato Italiano, è un arma puntata alla tempia della democrazia. E' una violazione dei diritti dell'uomo, un intimidazione ad esercitare forme di protesta verso la casta politica, un abuso di potere che pone un silenzio mediatico circondato dalla segretezza. Nel 18 ottobre 2007, la camera dei deputati ha firmato il Trattato di Velsen adottando una polizia militare con la funzione di spionaggio, i mass media tacciono e l'opinione pubblica non è al corrente di questo provvedimento.
--------------

https://www.youtube.com/watch?v=nrvUOXag1lc#t=89

red&black (-}-» 21.03.15 22:17| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera, voglio i nomi di questi 767 indegni e cunnuti!Così ora cia nesciu te mani!Bravi sempre più ROMPICOGLIONI!!!!! W il movimento 5 STELLE.

nati natuzzu, messina Commentatore certificato 21.03.15 22:11| 
 |
Rispondi al commento

chi di dovere - TROVI le parole giuste per spiegarci

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 21.03.15 22:01| 
 |
Rispondi al commento

sto schifo va' chiuso
gli ideatori ed esecutori vanno perseguiti - a ed in nome della Costituzione Italiana

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 21.03.15 21:57| 
 |
Rispondi al commento

#EQUITALIAFUORINOMI

Avere quei 760 nomi, è il minimo sindacabile per il M5S.

Il M5S "deve" fare della lotta contro Disequi-Taglia "uno" dei suoi cavalli di battaglia, in realtà, "uno" dei "20" punti del "suo" Programma Elettorale.

Dopo due anni, li ascolto i proclami, bene, ma vorrei i fatti.

Equitalia è una piaga sociale!

"Bloccarla" equivarebbe a un piccolo reddito di cittadinanza!

PRENDEREBBERO FIATO MILIONI DI ITALIANI!

Lo capiamo che "bloccare" Equitalia, significa avere mezza Italia con noi?

Vogliamo fare politica?

Anziche cercare accordi col PD, cerchiamo "l'appoggio" della gente, facciamola 'sta rivoluzione pacifica, la gente si sta "suicidando" per Equitalia!

Non è che il "punto 20" lo vogliamo fare per ultimo?

Buona notte.

Nando da Roma.

PROGRAMMA ELETTORALE M5S:

1 Reddito di cittadinanza

2 Misure immediate per il rilancio della piccola e media impresa

3 Legge anticorruzione

4 Informatizzazione e semplificazione dello Stato

5 Abolizione dei contributi pubblici ai partiti

6 Istituzione di un “politometro” per verificare arricchimenti illeciti dei politici negli ultimi 20 anni

7 Referendum propositivo e senza quorum

8 Referendum sulla permanenza nell’euro

9 Obbligo di discussione di ogni legge di iniziativa popolare in Parlamento con voto palese

10 Una sola rete televisiva pubblica, senza pubblicità, indipendente dai partiti

11 Elezione diretta dei parlamentari alla Camera e al Senato

12 Massimo di due mandati elettivi

13 Legge sul conflitto di interessi

14 Ripristino dei fondi tagliati alla Sanità e alla Scuola pubblica

15 Abolizione dei finanziamenti diretti e indiretti ai giornali

16 Accesso gratuito alla Rete per cittadinanza

17 Abolizione dell’IMU sulla prima casa

18 Non pignorabilità della prima casa

19 Eliminazione delle province

20 Abolizione di Equitalia

Le "varianti" al programma si votano in rete, o la rete entra dentro facendo le sue Primarie, vi piace l'idea?

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 21.03.15 21:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'Inizio all'attivit¨¤ Riscossioni Statali lo diede il Governo Berlusconi, con Tremonti all'Economia e Roberto Castelli alla Giustizia attraverso lo Decreto legge n. 203 del 30 settembre 2005 Convertito Nella Legge n. 248 del 2 dicembre 2005.Equitalia per¨° ufficialmente nasce nel 2007, come riorganizzazione degli Enti riscossori, all'epoca del Governo Prodi.

Jo 21.03.15 21:48| 
 |
Rispondi al commento

qui bisogna scapovoltare tutto senza se e senza maperò.

febbraiolo 21.03.15 21:46| 
 |
Rispondi al commento

Ma quanto è incapace Monti?
Adesso ne abbiamo un altro di incapace proveniente da una università a pagamento, la stessa di Monti, una fucina di scienziati chiamata Bocconi, trattasi di Boeri, quello che vuole praticare l'equità, o forse l'Equitalia, a spese dei pensionati con sistema retributivo.
FERMIAMO QUESTO CIALTRONE E CINICO INCOMPETENTE!!!

giuseppe incardona 21.03.15 21:37| 
 |
Rispondi al commento

equitalia va eliminata!punto.

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 21.03.15 21:36| 
 |
Rispondi al commento

L'Inizio di all'attività Riscossioni Statali lo diede il Governo Berlusconi, con Tremonti all'Economia e Roberto Castelli alla Giustizia attraverso lo Decreto legge n. 203 del 30 settembre 2005 Convertito Nella Legge n. 248 del 2 dicembre 2005.Equitalia però ufficialmente nasce nel 2007, come riorganizzazione degli Enti riscossori, all'epoca del Governo Prodi. Quindi tutte e due le Correnti Politiche di Destra e Sinistra hanno lavorato per costruire questo sistema.Il sito di Equitalia si presenta molto bene con la frasetta didascalica sopra ogni pagina "per un paese più giusto."Così poi viene formulata la sua "bella" introduzione."Equitalia e Società per azioni ha Pubblico capitale totale (51% in mano all'Agenzia delle Entrate e all'Inps 49%), incaricata dell'esercizio dell'attività di Riscossione Nazionale dei Tributi e Contributi. Il suo fine è quello di contribuire a realizzare una maggiore equità fiscale, dando impulso all'efficacia della Riscossione attraversola RIDUZIONE dei Costi a Carico dello Stato e la semplificazione del rapporto con il contribuente.Attraverso la procedura di armonizzazione delle procedure e dei comportamenti operativi, Equitalia se pone gli obiettivi di:- costruire con l'Agenzia delle entrate un governo unitario dell'azione di accertamento e di riscossione medianteruolo, che garantisca uniformità di indirizzi, massimizzazione dell'efficacia della riscossione e ottimizzazione del rapporto con il contribuente;- armonizzare le procedure e i comportamenti operativi su tutto il territorio nazionale nell'attività di riscossione coattiva;- introdurre un approccio al contribuente basato anche sulla possibilità di utilizzo di più efficaci strumenti di relazione, focalizzato sulla riscossione, orientato all'ascolto dei cittadini e all'efficacia dei risultati.Questi obiettivi rispondono alla necessità di produrre un forte effetto di deterrenza all'evasione, fine istituzionale primario di Equitalia e scopo principale dell'intero sistema di riscossio

Jo 21.03.15 21:36| 
 |
Rispondi al commento

FOR NERO.
Requisiti per la pensione di vecchiaia ordinaria (art.24, comma 7)
La pensione di vecchiaia si consegue, a partire dal 2012, alle seguenti condizioni:
- Anzianità Contributiva minima di 20 anni;
- Importo della pensione non inferiore ad 1,5 volte l'assegno sociale, e cioè, € 671,4/mese,(OVVEROSIA, SE LA TUA PENSIONE NON ARRIVA A 671,4 EURI/MESE, NON TI DANNO NIENTE)
Questa condizione opera nei confronti dei lavoratori che abbiano versato contribuzione a partire dal 1.1.1996. Si prescinde da questa condizione con un’età anagrafica di 70 ANNI (salvo adeguamento “aspettativa di vita”, 3 mesi/anno) ferma restando una anzianità contributiva minima effettiva di 5 anni.
Per raggiungere 671 euri/mese,una lavoratrice deve aver accumulato un MONTANTE CONTRIBUTIVO PARI A € 155.284.
PER RAGGIUNGERE TALE CIFRA,UNA LAVORATRICE PART TIME DEVE AVER LAVORATO PER 57 ANNI.

Antonio+ D., Carrara Commentatore certificato 21.03.15 20:53| 
 |
Rispondi al commento

Dico la mia ; lo stato pretende le tasse da noi quando è la prima a non pagarlo e molti lo dicono il problema di equitalia sono solo i tassi di interesse che superano quello che devi dargli quando verranno pubblicati questi nomi languir parte delle persone avrà già finito di pagare il dovuto .in Italia non esiste la legge perché le leggi se le fanno i politici per il loro interesse saremo così sempre più schiavi ci vorrebbe solo una rivoluzione .

Alessandro pisella 21.03.15 20:52| 
 |
Rispondi al commento

La prossima settimana la passo presso l'ufficio di Equitalia, e controllerà chi mi ha emesso le cartelle, voglio assicurarmi se il vigile ha vinto il concorso oppure è stato nominato dal sindaco per fare cassa.

Paolo gagliano 21.03.15 20:44| 
 |
Rispondi al commento

La prima cosa che mi viene da dire è, dilettanti allo sbaraglio! Ma la seconda, sicuramente è: COGLIONI CHI LI VOTA!!

adriano 21.03.15 20:38| 
 |
Rispondi al commento

Questa sera ho visto Del Rio stringere la mano ed accarezzare il Lupo mentre dava le dimissioni!
hahahaha...che sarà il suo sostituto?
Gli avrà detto: " ...stai sereno Lupi"
Sarà una grossa battaglia intestina...speriamo che si scannino fra loro,mentre Albano sta dicendo alla De Girolamo...nooooo... non dobbiamo uscire,vuoi mettere dire poi ai nostri elettori...che siamo gli artefici delle riforme e che senza di noi ...non andrebbero a buon fine!
Poverini le chiamano riforme...ma andate in culo....ladri,solo ladri di denaro pubblico!

oreste, m., SP Commentatore certificato 21.03.15 20:35| 
 |
Rispondi al commento

mandate domani sera Martelli alla Gabbia da paragone!!in studio!!!!prendiamoci ogni spazio possibile!!!siamo in guerra!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 21.03.15 20:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi ha inventato Equitalia Berlusconi , Tremonti Castelli /PD...LEGGE 2 dicembre 2005, n.248Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 30 settembre 2005, n. 203, recante misure di contrasto all'evasione fiscale e disposizioni urgenti in materia tributaria e finanziaria.La Camera dei deputati ed il Senato dellaRepubblica hannoapprovato

Jo 21.03.15 20:30| 
 |
Rispondi al commento

Un pastore che non si cura del suo gregge e a cui scappa qualche pecora , non è un buon pastore . Incalza con 14 procedimenti giudiziari a suo carico più che pecora sembra uno squalo , ma il buon Lupi non si curava di questo curriculum giudiziario , e gli affidava quasi tutte le più importanti opere pubbliche ! Ma lui ne esce rafforzato , come Al Fano e il PD , il governo , l'Italia e il mondo intero !!!! Ma andate a .............

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 21.03.15 20:26| 
 |
Rispondi al commento

Ma equitalia è di parte o è super partes ?
E se è di parte, cosa centra introdurre l'aggettivo
: "equ" che dovrebbe stare per equità,.....ma se è di parte....non è "equa"
E' forse più paragonabile ed un arbitro o ad un avvocato di parte ?

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 21.03.15 20:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Equitalia esiste al sud?

Farebbe concorrenza alle mafie addette a chiedere il pizzo...

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 21.03.15 19:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi ha firmato la legge 44/2012 che prevedeva la “sanatoria” incostituzionale?
Chi doveva accertarsi che la legge non fosse incostituzionale?
Cosa ne dice il Senatore a vita Mario Monti, allora Capo di Governo e Ministro dell'Economia e delle Finanze,
e.. Renzi e Padoan.... oddio ma che domande faccio ... da illegittimi come fanno ad esprimersi su Costituzione e costituzionalità?

Laura Politi, PIsa Commentatore certificato 21.03.15 19:59| 
 |
Rispondi al commento

Pd, D’Alema all’attacco di Renzi "Partito gestito con arroganza"

È scontro aperto tra renziani e minoranza dem. D'Alema: "Il premier è arrogante". E Bersani lo appoggia.

************

Speriamo si sbranino fra di loro.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 21.03.15 19:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando a sbagliare è l'inflessibile e vorace Fisco

Per accedere a ruoli e funzioni nella pubblica amministrazione, secondo la nostra Costituzione, si devono fare dei concorsi pubblici. Nel tempo sono stati fatti anche all'Agenzia: nel 2001, nel 2010 e nel 2014. Il problema è che quei concorsi sono stati annullati dal Tar: ora chi paga?

Avete presente l'Agenzia delle entrate. Sì, quella che non vi perdona anche il minimo sgarro fiscale. È il braccio della legge tributaria. E si deve rispettare.

Ebbene, una settimana fa la Corte costituzionale le ha dato un mazzata da cui è difficile riprendersi. La Corte ha stabilito che 767 dirigenti su un totale di mille sono stati nominati in modo illegittimo.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 21.03.15 19:52| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

LA LEGGE FORNERO E' LA PIù GRANDE PORCATA DEL SECOLO E LA SUA IDEATRICE LA PIU' GRANDE RAPPRESENTANTE DELLA RAZZA SUINA

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 21.03.15 19:45| 
 |
Rispondi al commento

Il potere di Equitalia, così come quello di molti altri enti, aziende e centri di potere vari deriva anche dal fatto che abbiamo paura di metterli in discussione, e per paura crediamo di dover obbedire per forza, qualsiasi cosa questi pretendano da noi.
Un gruppo di ricercatori ha chiuso 5 scimmie in una gabbia, al centro della quale hanno posizionato una scala con in cima delle banane. Quando la prima scimmia ha provato a salire per raggiungere le banane, i ricercatori hanno rovesciato dell’acqua fredda sulle altre scimmie. Dopo un po’ gli animali hanno imparato che non dovevano lasciare che qualcuno di loro si azzardasse a voler salire sulla scala perché se no gli altri venivano puniti e così quando qualcuno ci provava, gli altri lo malmenavano per farlo desistere. Ormai a nessuna delle scimmie veniva in mente di voler raggiungere le banane. Allora i ricercatori hanno sostituito una delle scimmie con una nuova la quale ha subito provato a salire sulla scala, e giù botte da parte delle altre quattro. Hanno sostituito un’altra scimmia ancora, alla quale è successa la stessa cosa: scala, e botte dai compagni per non farla salire. Ma stavolta anche la prima scimmia nuova ha aiutato a picchiare l’ultima venuta, nonostante lei non avesse mai preso la secchiata di acqua fredda e quindi non sapesse perché fosse proibito raggiungere le banane. Una dopo l’altra sono state sostituite tutte le scimmie, e alla fine nonostante che nessuna di quelle presenti fosse stata mai punita con l’acqua fredda o avesse visto punire i propri compagni per la faccenda delle banane, nessuna di loro si azzardava più ad avvicinarsi alla scala. Non sapevano perché ma votavano tutti il Partito Unico e qualsiasi cosa l’EquiPrimati chiedesse loro di pagare, loro pagavano, al costo di rinunciare perfino alle banane.

Francesca B., Ovada Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 21.03.15 19:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Carissimi,
state facendo un grande lavoro, grazie
Andate aventi vinceremo noi!!!!
Saluti Loris

Loris Bergamo 21.03.15 19:40| 
 |
Rispondi al commento

Mettiamoci il cuore in pace, per poter mantenere i pensionati d'oro e i 2.500 ex parlamentari (cani e porci) che percepiscono il vitalizio (con reversibilita') dovremo lavorare fino ai 90 anni prima di poter andare in pensione

Sidney Jahnsen Medling, Milano Commentatore certificato 21.03.15 19:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono di teramo voglio sapere i nomi se ci sono della mia zona

Giuseppe di silvestre 21.03.15 19:37| 
 |
Rispondi al commento

Sono dirigenti dell'agenzia delle entrate, non di equitalia. Il succo non cambia ma l'informazione DEVE essere corretta.

alberto alborghetti 21.03.15 19:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ABOLIRE LA LEGGE FORNERO

VOGLIONO MANDARCI IN PENSIONE A 70 ANNI

antonio corino, torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.03.15 19:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E dacci ogni giorno la nostra incazzatura quotidiana, come noi la diamo agli altri, così sia.

syly d. Commentatore certificato 21.03.15 19:28| 
 |
Rispondi al commento

EQUITALIA FA PARTE DEI MISTERI QUANTISTICI....

Jo 21.03.15 19:27| 
 |
Rispondi al commento

Pure senatore a vita Monti....ma che vada a finire la Salerno - Reggio Calabria, insieme alla Frignero !!!

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 21.03.15 19:25| 
 |
Rispondi al commento

Tutto bello, tutto giusto e tutto scandaloso... Ma io mi chiedo: quando avremo eliminato Equitalia e Agenzia delle Entrate, come fa lo Stato a riscuotere le tasse? Lo sapete, vero, che l'attività di riscossione è forse l'attività fondamentale di uno stato civile? Come si pagano l'istruzione, la sanità, la giustizia, l'ordine pubblico, la ricerca e tutte le altre necessità dello Stato senza un'attività di riscossione?
Il problema non è né Equitalia né l'Agenzia delle Entrate: sicuramente hanno problemi e certamente vanno migliorate, ma svolgono un ruolo presente in tutti gli stati del mondo.
Il problema sono le leggi e i legislatori: l'equità si ottiene alla fonte della pretesa erariale, con una politica veramente redistributiva, e non a valle eliminando l'impiegato che ti dice come applicare una legge.

Andrea Correani 21.03.15 19:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ora voglio vedere se questi SQUALI in giacca e cravatta sono perseguibili anche per i morti suicidi che hanno contribuito a susseguirsi. Imprenditori che hanno rovinato loro per primi.Ma che cazzo di PAESE è questo dove questa gentaglia l' ha passata e sicuramente la passerà liscia? Comunqua col MOVIMENTO qualcosa si sta muovendo e presto o tardi arriverà il momento anche per loro. RINNOVO I COMPLIMENTI A RENZI PER L'OTTIMA SQUADRA... AL LUPI AL LUPI!

Marcello 21.03.15 19:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Bancarotta Chil Post, pm Genova chiede archiviazione per Tiziano Renzi".


Pò pure esse così, ma sò sicuro ar 10000% che 'o avrebbero archiviato pure se je trovavano 'n tesoro a le Cayman, er cortello in mano sur luogo der delitto, l'"urlo" de Munch appeso 'n salotto, perchè nun se pò arrestà 'a famija der Presidente der Consijo, nun fa 'na bella impressione, 'nsomma....

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.03.15 19:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DOVE PASSA IL FURBO NON CRESCE PIU' L'ERBA

La cultura della furbizia è dell'illegalità è talmente tollerata in Italia che ormai le coscienze si sono atrofizzate.
Non riusciamo più a vedere e a giudicare il nostro comportamento perchè i termini di paragone sono nella maggioranza negativi e così tutti brancoliamo nel buio della nostra presunzione di essere migliori del nostro prossimo alimentando la malattia della mediocrità.
Eppure vi sarà capitato di ascoltare quella vocina migliaia di volte,ma si quella vocina che sembra un fastidioso prurito della nostra anima,quella che ci dice che stiamo sbagliando mentre facciamo finta di agire per il meglio.
Non è facile essere uomini in questi tempi ma dimenticarlo è la nostra fine.
Ad ogni furbata corrisponde una scorrettezza,la catena è quasi matematica e si propaga seguendo sempre la stessa regola.Il furbo si aspetta prima o poi il conto ma continua a nuocere agli altri individui nella speranza di rimandare il giorno del giudizio.
Mentre i suoi zigomi diventano sempre più feroci non si accorge che nel frattempo il conto è già arrivato e a volte si presenta senza possibilità di rateizzazione.
Così capita che il veleno che ha sotterrato e lo ha arricchito torni indietro e magari uccida qualche parente,il figlio non riesce a trovare una occupazione perchè è meno furbo degli altri anche se più bravo,l'appalto che ha vinto è una dannazione perchè è sotto ricatto e i politici "amici" gli voltano la faccia.
Questo è solo la punta dell'iceberg perchè la verità è che uno vale uno è un organismo vivente e il male si propaga da un individuo ad un altro distruggendolo nella sua totalità.
Un posto scippato è un danno ad un altra famiglia,uno stipendio non meritato è una rapina ad un altro lavoratore,un appalto gonfiato è un danno per migliaia di famiglie e un corso deviato di un fiume può addirittura uccidere.
Il furbo lo sa ed è questo il suo peggior crimine.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 21.03.15 18:53| 
 |
Rispondi al commento

Dopo la sentenza della Corte costituzionale restaurare il principio dell'art.97 Costituzione e mandare a casa portaborse, faccendieri, raccomandati assunti e stabilizzati illecitamente senza concorso negli ultimi 20 anni in Regioni, Province,Comuni,Enti pubblici e partecipati, Inps, Stato, Universita'ecc...Se no e' solo l'ennesima bufala jn danno di caoaci e meritevoli che non hanno santi jn paradiso o altrove. E aprire le porte..

antonio caputo 21.03.15 18:40| 
 |
Rispondi al commento

Infatti, si può essere benissimo assolti penalmente ma non amministrativamente.

Ed Seymour Commentatore certificato 21.03.15 18:30| 
 |
Rispondi al commento

Fiero di essere gandhiano:

-senza se e senza ma
-senza quando e senza come
-senza chi e senza dove
-senza criterio e senza sospetto
-senza indagine e senza confronto
-senza imparare e senza esigere
-senza vergogna e senza onore
-senza cervello e senza cuore
-senza intuizione e senza speranza


monti "ha fatto danni "al nostro paese e per premio è diventato senatore,perchè non premiare pure la fornero

chiari a. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 21.03.15 18:18| 
 |
Rispondi al commento

Tutti bei post qui, per poche persone !
Andrebbero divulgati con saggezza e in modo conciso dai ns/ rappresentanti IN TV. E su tutta la linea !!!!!

silvana rocca, genova Commentatore certificato 21.03.15 18:13| 
 |
Rispondi al commento

Ciò che non è dovuto ma comunque preteso da equitalia, agenzia entrate & C. è una chiara azione di estorsione perseguibile penalmente, non so cosa si aspetta ad intraprendere azioni legali contro di questi riunendosi fra "tatassati", oppure un magistrato con le palle che agisca d'ufficio (purtroppo però anche questi sono dipendenti statali)
saluti

a.b. 21.03.15 17:57| 
 |
Rispondi al commento

SE LO STATO VA' CONTRO IL POPOLO? LO STATO VA' CONTRO LO STATO STESSO?
A NOI NON SOLO CI HA MASSACRATO LO STATO,PERMETTENDO DAL 1991 CHE L'OSPEDALE BEL COLLE DI VITERBO,VERSI A TUTT'OGGI,LE PROPRIE ACQUE REFLE NELLA ROGGIA DENOMINATA FOSSO DELL'OLMO,HA PERMESSO CHE LE RADIAZIONI UCCIDESSERO LA NOSTRA AZIENDA AGRICOLA,CON TUTTI GLI ANIMALI,CI AMMALASSIMO ANCHE NOI E....DOPO AVER LOTTATO PER 4 ANNI..HANNO SMONTATO TUTTE LE PROVE,CI HANNO MINACCIATI,CI HANNO ABBANDONATI ED ORA CHE NON ABBIAMO PIU' NULLA ..NEMMENO UN AVVOCATO CHE CI POSSA DIFENDERE....E NEMMEO UN CANE DI GIORALISTA...PERCHE? PERCHE' L'OSPEDALE BEL COLLE DI VITERBO CE L'HA IN MANO LA N'DRANGHETA! NOI ABBIAMO DENUNCIATO ANCHE LA PROCURA DELLA REPUBBLICA DI VITERBO PERCHE' ALL'INTERNO AVVENGONO COSE ALLUCINANTI E ALTRO.....

patrizia belli 21.03.15 17:42| 
 |
Rispondi al commento

semplicemente grazie di esistere movimento 5 stelle questa volta votero' voi......

vincenzo marra 21.03.15 17:34| 
 |
Rispondi al commento

IN UNA PUNTATA DE LA GABBIA FECERO VEDERE UN IMPRENDITORE TRENTINO DI BIRRA CHE NEL 1999 HA UNA VISITA DELLA FINANZA, NONOSTAnte le ;rassicurazioni lo denunciano per fatture false, penalmente, nel 2001 circa viene assolto completamente dal tribunale, ma nel 2013 mi sembra gli arriva uno scatafascio di multa assurda;lui cerca di spiegare che è stato assolto ma non c'è verso.
Poi tornati in studio qualcuno disse: quai soldi non gli vengono scalati perchè sono finiti nel "plafond" di un dirigente equitalia che ne ha GIA' riscosso il bonus!!!!

cercate la puntata è dell'autunno scorso

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 21.03.15 17:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

EQUITALIA VA' CHIUSA E DEVONO ESSSERE FATTI I NOMI DI QUESTE PERSONE

alvise fossa 21.03.15 17:10| 
 |
Rispondi al commento

Chi si incarica di organizzare una azione collettiva legale per il danno erariale, comprensivo anche degli stipendi pagati a persone che non avevano titolo di promozione per nomina illegale? Sono stati retrocessi e stanno restituendo la differenza stipendiale?
Ci si sta mordendo la coda, come nelle proprietà ex militari o pubbliche, che sono state fatte acquistare alla cassa deposito e prestiti, garantendo denaro contante per cassa al bilancio dello stato, proveniente dai risparmi dei privati, ma di fatto sono lì invendute con il valore di stima-mercato in ribasso. Si spera che vengano vendute o che i risparmiatori non richiedano nel frattempo il loro denaro assieme. La stessa, per volontà governativa ha garantito l'operazione alitalia ed altre... Ma lo stato, per far fronte, in caso di plurime avverse condizioni economiche, deve tassare o “fregare” il risparmiatore? Poi si parla di “scatole cinesi” tra le società private! E' forse per questo che il sistema bancario europeo chiede che il debito delle banche venga messo in una, creata appositamente per “alleggerirle”, così si ha l'attivo, mentre il passivo sarà fuori bilancio... garantito dallo stato e con che cosa: cassa deposito e prestiti? Ma, nel privato-imprese nascondere il passivo accantonandolo in apposite ditte o società, si chiama forse frode... verso l'azionista tenuto all'oscuro o peggio ancora pilotandone il fallimento verso il fisco?

f.d. 21.03.15 16:21| 
 |
Rispondi al commento

ot

@er fruttarolo

c'è differenza cor caciara.... lui gira con la meridiana al polso...pensa te

ps

ma è 18k?

:)


3pabblo 21.03.15 15:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa è una battaglia di civiltà e rispetto dei cittadini oltre che delle leggi. Ci dicono che la legge non ammette ignoranza. E questo per un cittadino vale per tutti i tipi di giurisdizioni. Allora anche queste persone che hanno beneficiato indebitamente di una posizione economica/giuridica, sapendo di non essere nel giusto rispetto agli altri colleghi/e, dovranno restituire quanto percepito negli anni indebitamente per un livello/ mansione non spettante. Se non loro, lo dovrà fare l'Agenzia delle Entrate come danno erariale alla collettività.

Leonardo Baglioni 21.03.15 15:50| 
 |
Rispondi al commento

Già che ci siamo, perché non proponiamo noi, primi, nella storia la rifondazione dello stato. Mi spiego: rifondare dalla A alla Z in modo più razionale questo stato, che poggia ancora su basi 700teschi?.
Intanto si potrebbe modificare l'articolo UNO" L'ITALIA è UNA REPUBBLICA DEMOCRATICA FONDATA SULLA COSTITUZIONE" (-SUL LAVORO- lo ha aggiunto quel mona di Togliatti).
Che dite ? è troppo arduo proporlo? forse si vola troppo in alto?...
Dateci una pensata...

GLAGO 21.03.15 15:47| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe in famiglia siamo tutti tuoi elettori, ti scrivo perchè sono incazzato nero in quanto nel silenzio generale hanno prolungato di quattro mesi dal 2016 la possibilità di andare in pensione.Non ho sentito nessun commento in merito da parte dei partiti o dei sindacati. Ora tu e il tuo movimento potete fare qualcosa? Non so esattamente quante persone siano coinvolte in questa che chiamerei tortura per gli anziani, ma immagino siano tanti. Così come sono tanti i giovani che non trovano un posto di lavoro. Io credo che la verità stia nel fatto che la pensione non vogliono darla più a nessuno e che i soldi a milioni di euro se li pappano i soliti noti che hanno distrutto la nostra bella Italia. Ti prego di farti sentire nel merito , se no i voti alle prossime elezione se li pappa tutti Salvini, il quale sappiamo tutti chi è ma la gente ha la memoria corta. Un caro abbraccio come un fratello, gioacchino maniscalco.

gioacchino maniscalco 21.03.15 15:44| 
 |
Rispondi al commento

illeciti dirigenti di un ente illecito credo più vicino ad essere lo sheriffo di nottingham che a un ente statale di riscossione delle tasse,forse illeciti gli interessi applicati forse illecito il modo di incassare le tasse ma tutto questo consentito da uno stato imbelle spesso corrotto senza morale ci può salvare da questo schifo solo un nuovo 14 luglio

sil sotgiu, sesto calende Commentatore certificato 21.03.15 15:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

fiero del M5S !!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 21.03.15 15:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...e allora metti il portoncino blindato e il citofono con camera infrarossi e i sensori su poggiolo e finestre e persiane rinforzate ma anche le sbarre... poi i ladri entrano dalla cassetta per la posta!!

Buongiorno a tutti tranne ai 36 muppet's.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 21.03.15 15:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fuori tema:
bene, avanti così...
...chissà perché non dicono quanto ha guadagnato in percentuale (per il momento)il M5S , dopo le ripassate in TV.
FORZA CHE VINCIAMO !!!!!

glago 21.03.15 15:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dio mio , in tutti questi anni si sono suicidati persone ,hanno dichiarato fallimento imprese per l invio di cartelle esattoriali a firma illegittima …….
Come fa una nazione così' a dormire la notte non ci posso credere ……….

Michele Di Filippo 21.03.15 15:25| 
 |
Rispondi al commento

Equimafia Gestapo di Stato

corrado lauretta 21.03.15 15:23| 
 |
Rispondi al commento

ROMA – Un miliardo e mezzo da trovare per garantire un reddito minimo agli over 55. Soldi da trovare all’interno del sistema della protezione sociale. A dirlo, in una lunga intervista nella trasmissione tv “otto e mezzo” è il presidente dell’Inps Tito Boeri. Il problema principale dell’Italia in questo momento, spiega, è la difficoltà nella quale si trova la fascia delle persone tra i 55-65 anni che hanno perso il lavoro e sono ancora lontane dalla pensione. Secondo Boeri bisognerebbe pensare ad ammortizzatori sociali per queste persone.

http://www.blitzquotidiano.it/politica-italiana/tito-boeri-trovare-15-miliardi-reddito-2136931/?utm_source=feedburner&utm_medium=feed&utm_campaign=Feed%3A+blitzquotidiano+%28Blitzquotidiano%29

Ma quello che qui non è stato detto è che il presidente dell'INPS alla domanda della Gruber se allora era daccordo con le proposte del Movimento 5 stelle ,ha risposto che ritiene vi siano molte idee valide Se avete occasione andate a vedervi il video della puntata del 20 marzo di otto e mezzo.

Paola L., Verona Commentatore certificato 21.03.15 14:55| 
 |
Rispondi al commento

I cittadini pagano le tasse, la maggioranza dei cittadini quasi il 90% sono dipendenti con ritenuta d'acconto in busta paga
Poi c'è la marea delle piccole partite IVA
E qui inizia il villaggio globale delle piccole evasioni
Poi vengono i così detti imprenditori e diventa una gara al primato dei più furbi. Poi ci sono i grandi evasori che giocano all'esterno bypassando il sistema fiscale attraverso meccanismi di società internazionali
Rigagnoli mille rigagnoli vanno a formare fiumi
Fiumi di denaro che vengono raccolti dalle banche andando a ristagnare nei meandri delle speculazioni. Ormai lo stato è solo un passacarte, un esecutore delle banche e di finanzieri senza scrupoli. Si creano a doc lavori pubblici e più sono grandi opere, come Expo o la TAV più si offre la possibilità di prelievo; tanto per non rimanere indietro e predisporre il prossimo turno, non si perde l'occasione di proporre olimpiadi romane, nonostante una nazione in ginocchio
Anziché ridurre le leggi ad un numero semplificato come sono negli altri stati europei si moltiplicano e nei meandri di queste si può navigare a vista. E l'esecutivo si lamenta che non può farne altre, vuole distruggere le istituzioni e la carta costituzionale per proliferare altre nefandezze come lo sblocca Italia con norme inserite durante la notte
Notti della Repubblica ?
Siamo alla demenza senile della Repubblica !

Rosa Anna 21.03.15 14:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Eur/usd da lunedì ricomincierà un trend positivo dopo le dichiarazioni della presidentessa della FED.
C'è l'intenzione di far scendere l'euro fino alla parià con il dollaro ma non troppo in fretta e non prima di settembre.
Con le dichiarazioni della fed il trend tornerà a crescere e per alcuni mesi i prezzi oscilleranno dagli 1.04 a 1.10 quindi vi toccherà agire su questi prezzi.
Poi non dite che non ve l'ho detto :)
Buon fine settimana e mi raccomando lunedì mattina entrate in buy
:)

Johnny Gaspari, Cepagatti Commentatore certificato 21.03.15 14:34| 
 |
Rispondi al commento

Roberto Calderoli, Marcello Dell'Utri, Renato Schifani, Giuseppe Vegas, Angelino Alfano, Luigi Cesaro, Niccolò Ghedini e Maurizio Lupi. Ed è stata potenziata nel 2006 da Giuliano Amato, Rosy Bindi, Emma Bonino, Massimo D'Alema,Cesare Damiano, Titti Di Salvo, Emanuele Fiano, Dario Franceschini, Roberto Giachetti, Gennaro Migliore e Ermete Realacci, QUESTI LI SAPPIAMO GIA'------------------------------FUORI GLI ALTRI

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 21.03.15 14:31| 
 |
Rispondi al commento

FUORI I NOMI ---- F U O R I --- I ---- N O M I

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 21.03.15 14:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Piccole similitudini domenicali dopo-desinare

Fra Equitalia e chi chiede il pizzo non c'è nessuna differenza.

La Frignero fa parte della Sacra Bocconi Unita

Rigor Mortis come il Pelato di Predappio ha purgato gli italiani

Fonzie è il capo degli alleati liberatori

Il popolino è sempre lo stesso mazziato e cornuto

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 21.03.15 14:28| 
 |
Rispondi al commento

Equitalia è fuori legge.

FUORI L'ELENCO DEI NOMI.

Se non avete nulla da nascondere e tutto è regolare, perchè vi sottraete alla legge sulla trasparenza?

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 21.03.15 14:23| 
 |
Rispondi al commento

Beppe fai sto belin di colpo di stato!!!!

Mirko G. 21.03.15 14:18| 
 |
Rispondi al commento

Perdonate 'a intrusione, ma me sta a pijà 'a depressione post-panzo, dopo de avè visto 'i colleghi der Rolexaro che quasi piagnevano e a quello, l' abbracciavano, je stringenvano 'a mano, je dicevano " semo tutti cò te": ce mancava poco che zompassero su 'o scranno pè ddì "Capitàno, mio Capitàno" cò li occhi lucidi de commossa partecipazzione: ma vaaaaffanculo, và...........

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.03.15 14:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA CANZONE DI EQUITALIA

Senza fine,
tu trascini la nostra vita
senza un attimo di respiro
per sognare,
per potere ricordare
quel che abbiamo già vissuto.

Senza fine,
tu sei un attimo senza fine
non hai ieri, non hai domani
tutto è ormai
nelle tue mani, mani grandi
mani senza fine.


Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 21.03.15 14:03| 
 |
Rispondi al commento

problemino de la tarde...

se la chiesa ha impiegato 360 anni per riabilitare Galileo, quanto impiegherà per scomunicare cl?

voglio ricordare agli alti prelati che il tempo finirà tra 4 miliardi di anni... ma non aspettino gli ultimi istanti :)

3pabblo 21.03.15 14:00| 
 |
Rispondi al commento

Il giudice lo assolve ma Equitalia non molla e gli chiede 3 milioni

La protesta di un benzinaio di Varese: "Per la legge non sono un evasore, ma l'agenzia di riscossione mi sta togliendo tutto. Se toccano mia figlia io faccio un casino"

Per questo il benzinaio Elio Bertoni ha deciso di portare avanti una clamorosa forma di protesta, davanti alla sede dell'ente di riscossione di Busto Arsizio, in provincia di Varese.

Agli occhi della legge, il cinquantottenne lombardo non è un evasore fiscale: una sentenza del 2013 del tribunale di Milano lo ha assolto, insieme alla figlia, da ogni addebito penale. Nel 2006 ha dovuto chiudere la sua pompa di benzina a Canegrate, per una presunta evasione di poco più di 30mila euro. Poi l'assoluzione. Eppure Equitalia continua a pretendere il pagamento di una maxi-cartella da 3,2 milioni di euro. Alla figlia sono già state bloccate le carte, congelato lo stipendio e - in un primo momento - anche l'assegno che percepiva dall'ex marito per il mantenimento del figlio.

"Questo ente non vuole ascoltarmi, nonostante ci sia una sentenza del giudice del tribunale di Legnano che mi ha assolto perchè il fatto non sussiste - racconta Bertoni al quotidiano locale Varesenews- da tempo sto cercando di farmi annullare le cartelle esattoriali ma non vengo minimamente preso in considerazione". Così da qualche giorno il benzinaio protesta davanti alla sede di Equitalia, con alcuni cartelli che invitano gli italiani a "reagire" ed Equitalia a "suicidarsi"

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 21.03.15 13:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bisogna dire che l'errore l'ha fatto l'agenzia entrate con promozioni a raffica e non equitalia che in pratica ha subito il danno.
Per quanto riguarda le cartelle nulle verranno probabilmente rifirmate da funzionari leciti ma parecchie con un ritardo di tre anni saranno fuori tempo massimo quindi ancora nulle.

Ma gli altri paesi fanno tutti così???
Affidano all'arbitrio di privati (a volte corrotti) il recupero crediti?

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 21.03.15 13:56| 
 |
Rispondi al commento

Cremona, pensionato ruba una salsiccia, condannato a pagare una multa di 11.250 euro

L'uomo, che all'epoca soffriva già di Alzheimer, rubò un salame da 1,76 euro dal frigo di un supermercato.

********************

Anche ai rom riservano lo stesso trattamento...

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 21.03.15 13:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho ricevuto una cartella Equitalia x non aver fatto la dichiarazione dei redditi 2 anni,mi hanno applicato il massimo della pena ossia 8mila euro,sto pagando 176euro al mese,vivo a Milano con soli 200euro al mese.

santa pizzicoli 21.03.15 13:54| 
 |
Rispondi al commento

vedremo quando si tornerà al voto di che pasta sono fatti gli italiani.altrimenti saremo peggio della grecia.molto peggio!
M5S senza se e senza ma!!!
piddini,voi rivotate gli stessi di sempre mi raccomando.i nostri che cominciano tagliandosi lo stipendio per voi sono scemi,per noi eroi in mezzo ad una casta di ladri!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 21.03.15 13:51| 
 |
Rispondi al commento

1) il giudice competente deve accertare le violazioni ed emettere il relativo verdetto.
2) i ns. parlamentari hanno potere di accedere, che lo facciano!!
3) il GIUSTO debito deve essere pagato con o senza equitalia!!!!


salvatore caroni 21.03.15 13:47| 
 |
Rispondi al commento

Equitalia è il braccio armato della pseudodemocrazia.

Buongiorno a tutti tranne che alla "supercazzola" con scappellamento a destra.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 21.03.15 13:38| 
 |
Rispondi al commento

Una indagine approfondita su chi sono i soci di equitalia sarebbe molto opportuna . Ci sarebbero molti nomi interessanti e si capirebbe meglio il perchè di tanta spietatezza nei confronti dei contribuenti . Le varie organizzazioni criminali che operano nel nostro Paese non arrivano a chiedere il pizzo a chi non ha nulla , sono più lige alla Costituzione ?


Anche INIQUITALIA è una creatura dei BANCHIERI aka BANKSTERS, l'hanno fatta creare apposta dai loro servi politici per opprimere di tasse i ceti più deboli, e garantirsi cosi il debito pubblico TRUFFA rimborsato ad eternum...

I grandi evasori INIQUITALIA non li persegue affatto...

Deve essere CHIUSA e le tasse devono essere etiche, per finanziare servizi ai cittadini...
Per fare questo dovremo arrivare ad una moneta di Stato a Corso Legale NON A DEBITO, come erano le 500 lire di Aldo Moro, grande statista e uomo onesto che ha pagato con la vita il suo impegno a favore del bene comune....

Paolo Francesco Presti Commentatore certificato 21.03.15 13:14| 
 |
Rispondi al commento

In Germania, perché hanno aperto una nuova sede della BCE(che non vuol dire Bravi Coglioni Europei) hanno fatto un casino.
Metti che volessero fare un MOSE o una TAV, che cosa avrebbero fatto.

Antonio+ D., Carrara Commentatore certificato 21.03.15 13:05| 
 |
Rispondi al commento

DOMANDA IMBARAZZANTE!
Ancora più imbarazzante se per colpa di una firma non valida, uno non abbia potuto accedere a crediti bancari per essere stato segnalato al CRIF ingiustamente!

gaetano r. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 21.03.15 13:01| 
 |
Rispondi al commento

I nomi sono sul sito delle Entrate, basta aprire uno per uno
http://www.agenziaentrate.gov.it/wps/content/Nsilib/Nsi/Agenzia/Amministrazione+trasparente/Personale/Dirigenti+cartella/Curricula+e+dati+retributivi+dirigenti/

Marco G. 21.03.15 13:00| 
 |
Rispondi al commento

Ieri, hanno detto che sarà indetto un concorso con CORRIDOIO PREFERENZIALE PER I 767 ABUSIVI.
SE LA CANTANO E SE LA SUONANO.

Antonio+ D., Carrara Commentatore certificato 21.03.15 12:57| 
 |
Rispondi al commento

caro LEGAIOLO pezzodimerda "ridoacrepapelle"
io considero il m5s il minimo
CHE FA IL MASSIMO POSSIBILE NELLE
CONDIZIONI DATE.
ma voi polentoni allo squaccherone che è
da ventanni che ci rompete i c@glioni
che ve ne dovete andare, e invece siete
stati al governo con tutte le fecce di
questo paese, CHE COSA ASPETTATE Ad andarvene
a farvi la vostra PADANIA E A TOGLIERVI
DALLE P@LLE.
franco rosso.

franco red, palermo Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 21.03.15 12:54| 
 |
Rispondi al commento

Voi e noi ci proviamo ad avere questi nomi ma davvero pensate che lorsignori ci lascino fare una cosa simile? Non dico di rassegnarsi ma se non si scende "seriamente" in piazza questi continueranno a fare quello che vogliono.

Cuono F., Londra Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 21.03.15 12:48| 
 |
Rispondi al commento

Rapito da Equitalia (epilogo..forse)

Spero che la proposta dei cinque stelle di chiudere questa società per azioni necrofile vada a buon fine ma sono scettico:ormai credo sia diventata una lobby,con troppi interessi attorno,e quindi,come tutti centri d'interesse,sarà un'impresa eccezionale riuscire a smantellarla.Così ci tocca sorbirci questi manutengoli che bussano(o meglio:fanno bussare) alle porte del paradiso con le loro pretese assurde.RIP.Un mondo in cui i nostri figli non siano soffocati dalla burocrazia ma aiutati.E' dura.Perchè significa,cari miei,trasformare il paese in autunno da luogo complicato ed arabescato,in territorio che galleggia sulla semplicità,come liquido amniotico.

il mondo perfetto 21.03.15 12:36| 
 |
Rispondi al commento

Rapito da Equitalia (parte seconda)
(perchè ormai le poste fanno fatica a portare le missive davanti alla porta,troppo sforzo; colpa,beninteso del sistema,e solo in parte del mezzo umano...).Comunque al mio: "no,per cortesia salga lei...**** piano",in effetti sale.La faccio accomodare e capisco subito l'quivoco:signorina A.,comunque abbastanza cortese,del funzionamento di Iniquitalia(mia licenza poetica) non sa nulla e si limiterebbe a prendere l'appunto"deceduto",se io non la ragguagliassi su quanto avevo pensato(e confermatormi dalle Poste,al num.verde): ossia consegnarle il certificato di morte.Non credo che certi ceffi che ruscuotono le,presunte,gabelle per lo Stato si accontentino di una dichiarazione,per quanto veritiera.Signorina A. mi da il suo codice e una sigla,che appone su un foglio che mi lascia(sono io a chiederlo) come testimonianza che io ho consegnato il certificato e nel caso il,presunto,debito debba essere pagato dagli eredi non vadano avanti sanzioni e penali varie(ammesso e non concesso che gli Equitalioti riescano ad applicare la legge 689/1981; per cui c'è l'archiviazione del provvedimento per non trasmissibilità agli eredi delle sanzioni amministrative).Ovviamente la missiva resta segreta,a parte il mittente.Così io saluto la postina(sostanzialmente incolpevole) abbastanza nauseato da questo sistema che chiede soldi ai morti,senza appurare prima la loro dipartita(non credo tali anagrafiche gli siano precluse...)e che lascia ad un altro ente il compito della consegna.Già,perchè la signorina A. mi accenna che c'è un responsabile di Equitalia, che -considerazione mia- forse ha un deretano troppo voluminoso per alzarlo e venire(lui o i suoi vassalli)a dare spiegazioni; quelle delucidazioni che certo un portalettere non è tenuto a sapere.Il sistema è marcio.

il mondo perfetto 21.03.15 12:33| 
 |
Rispondi al commento

Ma rebzi non diceva "FISCO AMICO" ?
Qui son tutti pazzi e nzi il bombolo il solito bugiardello e tutti che ci cascano o sono disinformati...vedi come i media tacciono !
La cricca continua nel silenzio più assoluto...e noi siamopochi qui ad informarci.
ANDATE IN TV. A DIRLE QUESTE COSE !

silvana rocca, genova Commentatore certificato 21.03.15 12:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Venghino siori venghino

Il paese dei balocchi o dei baiocchi
L'Italia si divide in due entità distinte con molte sfumature di grigio
La prima è il classico belpaese dei balocchi in cui si gioca
Durante l'intera settimana si festeggia, la vita è divertente, senza monotonie. I monelli vanno a sciare con l'aereoplanino o siedono in lussuose auto blu (in effetti sono dei carrozzoni neri) Riforniti di biglietti gratuiti per treni di prima classe, per gli stadi, per teatri
Affascinano il pubblico non appena appaiono nello schermo di un domestico televisore. Si ritrovano i compitini fatti da deferenti domestici tuttofare. Si contornano di belle compagnie rifornite dal palazzo in cui alloggiano gratuitamente
Non spendono mai di tasca loro per un pasto, poiché gli inviti a colazioni e cene sono pagati dagli invitati onorati dalla loro compagnia. Inseguiti da stuoli di fotografi. magnificati sui giornali. Hanno una vita contingentata da agende in cui non ci si annoia mai, comodamente seduti su di una gigantesca ruota da luna park Ed intorno a loro c'è lo stuolo delle sfumature di grigio pronte a partecipare al gioco ad un loro cenno di intesa
Poi c'è la brodaglia cenciosa che raccoglie i loro avanzi e per ottenerli ad ogni elezione vota per riconfermare beniamini che invecchiano beatamente con tasche rigonfie di vitalizi
E quindi viene la seconda entità del paese dei balocchi con i borghesucci di mezza taglia, i proletari da strapazzo, i pensionati a mezzo servizio tutti dediti a contribuire a tenere in piedi il palazzo volenti o nolenti a suon di imposte e gabelle e la ruota panoramica del luna park gira sempre da una parte sola

Rosa Anna 21.03.15 12:30| 
 |
Rispondi al commento

Rapito da Equitalia (parte prima)

Sono stato "rapito" da Equitalia.Si,figlia mia,forse quando tu sarai grande questa assurda creatura non ci sarà,ma per ora le cose stanno così.
Il rapimento...è avvenuto tra le 9 e le 14 del giorno 16 marzo,un lunedì.Infatti a seguito di un avviso di cortesia(per il moloch burocratico degli anni dieci,contano le parole pietose,a cui,immancabilmente,non seguono azioni altrettanto misericordiose/comprensive)recapitato quando
non ero presente,ho concordato un nuovo appuntamento; proprio per la mattinata del 16.
Per fare questo ho contattato il numero delle poste italiane cinque giorni or sono,ma non sono riusciti a fissarmi un rendez-vous prima del fatidico lunedì...Ovviamente,era troppa grazia pensare a un contatto temporale preciso,o con un arco di tempo inferiore alle 5 ore; no: tutta la mattinata ad aspettare lor signori.Ma di fronte a quel loro c'è un qualcosa di oscuro e demistificante...come poi si vedrà.
L'aspetto inquietante è che Equitalia,senza saperlo,cita Gogol: infatti rivendicava qualcosa nei confronti di un mio parente deceduto.Io li ho attesi fino alle 13,munito di certificato di morte,quando finalmente si sono degnati di arrivare.Tanto più che al centro postale di smistamento questo tipo di avvisi(m.o.f, l'acronimo) li consegnano solo al destinatario...ma siccome il destinatario in questione era appunto passato a miglior vita (e sicuramente lo è quella vita dove non esiste Equitalia),mi sono evitato-come in un recente passato-la passeggiata a vuoto.
Ed è qui che il loro assume una connotazione vaga ed inconcludente: infatti questa gente qua non ha le palle per venire di persona a riscuotere i,presunti,crediti statali,ma delega il tutto alle Poste.
L'incolpevole postina,che chiameremo signorina A,comunque suona al campanello pochi minuti dopo le 13.La prima cosa che dice é: "Sono la postina"; la seconda::"Equitalia"; la terza: "può scendere?"

il mondo perfetto 21.03.15 12:30| 
 |
Rispondi al commento

Precisiamo:

i dirigenti illegali sono quelli dell'Agenzia delle Entrate che hanno firmato gli atti, non quelli di Equitalia.

Ovviamente, poiché quei dirigenti dell'Agenzia delle Entrate sono illegali, anche gli atti da questi firmati sono illegali e quindi lo sono anche le cartelle esattoriali di Equitalia emesse sulla scorta di quegli atti.

marina s. 21.03.15 12:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

equiitalia e' stato fatto in stile recuperi crditi mafioso. oltretutto forte con i deboli e debole con i forti.
e in piu' la beffa, in puro stile berlusconi-tremonti (perche' oltre al danno si divertono ad aggiungere la beffa, con gli altri che si sono adattati), e' stata spacciata per lotta all'evasione fiscale.

carlo 21.03.15 12:22| 
 |
Rispondi al commento

Dopo gli ultimi furti "cerificati" di soldi degli italiani sottratti tramite appalti, in parlamento, tutti si dichiarano "garantisti".
Le TV e i giornali si mostrano preoccupati circa le conseguenze politiche.
Nessuno è preoccupato o garantista verso quei poveracci che hanno lavorato o sono morti sul lavoro per pagare le tasse che queste merde si stanno fregando.

giorgio peruffo Commentatore certificato 21.03.15 12:02| 
 |
Rispondi al commento

Tutto questo perchè siamo uno "stato incostituzionale".
Cioè siamo una repubblica fondata e gestita da incostituzionali....e vuoi che non sia incostituzionale Equitalia?
Grazie Beppe .
Comunque spero che con il passare del tempo questa repubblica ritrovi se stessa nel rispetto delle regole che i padri costituenti ci hanno trasmesso.

oreste, m., SP Commentatore certificato 21.03.15 11:58| 
 |
Rispondi al commento

buongiorno blog e qui caffè a 5 stelle!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 21.03.15 11:57| 
 |
Rispondi al commento

mamifacciailpiacere

arnaldo ., roma Commentatore certificato 21.03.15 11:51| 
 |
Rispondi al commento

quelli che non avevano pagato contributi INPS IMU iIRPEF IRAP e avevano ricevuto cartelle inerenti a quei omessi pagamenti
si astengano però . Non facciano i furbi

Rosa Anna 21.03.15 11:45| 
 |
Rispondi al commento

IN RISPOSTA A RIDOACREPAPELLE.
-------------------------------------------
caro pezzodiMERDA **ridoacrepapelle**
SIAMO DI FRONTE A UN PARLAMENTO GOLPISTA
CHE STA RIFORMANDO LA COSTITUZIONE SENZA
LEGGITTIMITA DI CARICA.
questo comporterebbe da parte NOSTRA
L'ASSUNZIONE DI COMPORTAMENTI EVERSIVI
PERLOMENO DI PARI EFFICACIA.
E' solo perche sei in un paese di
POVERI PECORONI CHE TU PUOI RIDERE A
CREPAPELLe.
in qualunque altro paese con un popolo
degno del nome POPOLO, un parlamento siffatto
SI TROVEREBBE GIA ASSEDIATO
E I SUOI MEMBRI COSTRETTI A RIVOLGERSI
AD AUTORITA TRASCENDENTI PER SPERARE DI
SFANGARLA.
PER QUEL CHE MI RIGUARDA IO NON
RICONOSCO NESSUN ATTO DI QUESTO PARLAMENTO
SOPRATTUTTO LE **novelle** FISCALI
CHE RIMANGONO PER ME VALIDE SOLO QUELLE
EMANATE PRIMA DELLA SENTENZA DELLA CORTE.
ridi pure a crepapelle, scimunito.
franco rosso.

franco red, palermo Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 21.03.15 11:44| 
 |
Rispondi al commento

o.t.
La sfida del futuro equo e sostenibile
C'è un convegno martedì giorno 24 - marzo ore 17
Palazzo dei gruppi Sala Tatarella
Alimentazione salute e e ambiente
Chi può ci vada
o.t.
IL RIFIUTO
Noi rifiutiamo il meccanismo ISDS che consente alle multinazionali di muovere cause legali agli Stati sovrani
Noi rifiutiamo che le morti causate dall'inquinamento del suolo delle acque e dell'aria non siano risarcite dalle multinazionali che le hanno causate
Noi rifiutiamo che le industrie non provvedano a bonificare i terreni e le acque che hanno inquinato
Noi rifiutiamo gli Stati che non si assumono la difesa dei loro cittadini, danneggiati dalle aziende inquinanti
Noi rifiutiamo i governi che non proteggono preventivamente il suolo della loro nazione dai danni dei mutamenti climatici
Noi rifiutiamo che la nostra e le altre nazioni del mondo si accordano commettendo crimini ecologici contro l'umanità e gli altri esseri viventi a vantaggio del profitto di pochi
Noi rifiutiamo i governi che ignorano appelli della comunità scientifica per favorire l'economia del consumo obsoleta
Noi rifiutiamo il prelievo indiscriminato delle materie prime, beni comuni di diritto di tutti gli abitanti della terra futuri
Noi rifiutiamo di lasciare in eredità un pianeta saccheggiato

Rosa Anna 21.03.15 11:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I baiocchi ,

Rosa Anna 21.03.15 11:14| 
 |
Rispondi al commento

Troppo prolissa, la questione Equitalia! Bisogna chiuderla, attraverso occupazione popolare. Altrimenti, con gli arroganti e criminali, di codesta Società, non se ne esce! Facciamola finita, occupare tutte le sedi di Equitalia, è un diritto, diversamente, è una ghigliottina autorizzata da una dittatura, travestita da stato democratico.

Loren M., Firenze Commentatore certificato 21.03.15 11:07| 
 |
Rispondi al commento

?????????????????????
A Fontanivetta, frazione di Fontaniva, Pd, si chiuderà la scuola elementare della frazione con 87 alunni costretti a frequentare quella del comune con notevoli disagi, solo per risparmiare. Per la politica, per grandi opere quasi inutili con grandi corruzioni, per stipendi e pensioni altissime, per missioni di pace all'estero armati fino ai denti, per assistere centinaia di migliaia di cittadini non italiani, ecc, ci sono sempre i soldi prelevati naturalmente dal popolo che lavora e produce pil. La casa di ricovero si paga, le cure sanitarie in futuro si pagheranno come si pagherà anche l'istruzione. Il cittadino italiano ha solo doveri verso tutti, non ha più diritti a meno che non se li paghi in anticipo. I padri fondatori hanno costruito l'Italia, gli eredi la stanno distruggendo. Non centra, ma fa veramente male sentire che si chiudono scuole elementari semplicemente perchè mancano fondi in un paese dove " soldi illeciti " scorrono a fiumi.

Pietro Z., Padova Commentatore certificato 21.03.15 10:59| 
 |
Rispondi al commento


ot

@cl et tutti i ciellini per conoscenza

""L’appello del pontefice da Napoli: “Un cristiano corrotto non è cristiano.""

:)

3pabblo 21.03.15 10:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUELLO CHE É TRAGICOMICO, TIPICO DELLA PENISOLA ITALIOTA É CHE L'EVASORE PER 300 MILIONI CHE GRAZIE A LEGGI AD PERSONAM PUNIBILE SOLO PER, CHE RRRIDERE, "L'ULTIMA TRANCE" DI 7 MILIONI, MENTRE FOTTEVA GLI ITALIOTI DICHIANDO IN TV CHE "EVADERE FOSSE LECITO" ABBIA DEFINITO LE CARATTERISTICHE DI QUESTA OSCENITÁ "La riforma della riscossione è avvenuta con l'entrata in vigore dell'art. 3 del D.L. 30 settembre 2005, n. 203 deliberato dal Governo Berlusconi III,[2], convertito con modificazioni nella L. 2 dicembre 2005, n. 248.[3] con la costituzione di Riscossione S.p.A., che nel 2007 ha preso come nome Equitalia S.p.A.."
ITALIOTI MA DITELO, SI ALLA MANIERA DELLA "TERZA FASE" DI LUTTAZZI: OH, SIIIIIIIIIIIIIII

Rudolf ., Malpensa Commentatore certificato 21.03.15 10:29| 
 |
Rispondi al commento

Come si fa a depositare una istanza di accesso agli atti??

Alessandra Lanfranchi 21.03.15 10:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Maurizio Lupi si dimette da ministro ma resta capogruppo di Alfano in Parlamento. Così non perde le immunità e i privilegi, vitalizi compresi.
Ma chiedere le dimissioni anche per quella gatta morta di Alfano no? Non è un affronto alla Giustizia (con la G maiuscola) avere un Alfano come Ministro della Giustizia? Peggio ancora di Mastella, il che è tutto dire. Almeno Mastella era furbo, Alfano è una nullità completa.
I Lupi stanno aggrappati unghie e denti al potere, assistiti dal resto del branco. Non vedo, non sento e non parlo. Omertà assoluta. I Lupi stanno tra noi e fanno proseliti, come i vampiri, le mignotte e le mignatte.
E’ ovvio che questi malfattori la democrazia diretta non la vorranno mai. E vedranno sempre i 5stelle come un orzaiolo nell’occhio. Non si curano di Sel, di Tsipras, dei sindacati, della Lega. Ma i 5stelle sono per loro come per il diavolo l’acqua santa.
E hanno pure la faccia di rifiutare il reddito minimo ai più poveri, non paghi di quello che rubano a man bassa! Quante opere si potevano fare coi miliardi di soldi pubblici che quelli come Lupi hanno aiutato a rubare? Quante Grandi Opere malfatte o inutili ci potevamo risparmiare? Quanto territorio potevamo mettere a posto?
Ma davvero Renzi pensa di scavalcare Lupi come fosse una merdina senza sporcarsi le scarpe?
Vogliamo ricordare per la cronaca che i PIANI OBIETTIVO con cui si saltavano le precauzioni prese contro corruzione e mafia furono confermati e approvati da Prodi?
Vogliamo ricordare che la figura più grande e più diabolica di Comunione e Liberazione fu Andreotti che scansò pene pesantissime per collusione mafiosa solo grazie a prescrizioni altrettanto diaboliche che nessun Paese civile della Terra avrebbe mai legiferato e che Andreotti fu sempre il nume centra di quel csx che sfocia ora nel rensismo?

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 21.03.15 10:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

""lupi: esco a testa alta"

si, e con il guardaroba nuovo! :)

3pabblo 21.03.15 10:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori