Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

#IoNonLeggoRepubblica per disintossicarmi

  • 132

New Twitter Gallery

nonleggorep.jpg

Continua l'offensiva mediatica del gruppo l'Espresso contro il M5S basata su notizie infondate. Che gli avremo mai fatto all'ingegnere? Forse è preoccupato per il calo delle vendite? Ci faccia sapere. Nel frattempo diffondete l'hashtag #iononleggorepubblica, è un'iniziativa disintossicante.

"In merito all'articolo apparso sull'homepage de L'Espresso on line, precisiamo che il contributo erogato dal gruppo parlamentare del Movimento 5 Stelle per gli appartamenti dei dipendenti della Comunicazione è un beneficio accessorio previsto dal contratto di lavoro del singolo dipendente e con oneri fiscali a suo carico. Ogni mese il gruppo parlamentare mette a disposizione per l'Ufficio Comunicazione un contributo da 500 a massimo 1.000 euro a persona per l'affitto degli appartamenti in uso solo ai dipendenti non residenti a Roma.
Si precisa che l'Art.16, comma 2, del Regolamento del Senato prevede che i contributi a carico del bilancio del Senato complessivamente erogati in favore dei gruppi parlamentari siano destinati anche alle spese "per il funzionamento dei loro organi e delle loro strutture, ivi comprese quelle relative ai trattamenti economici del personale", che includono appunto anche il beneficio accessorio. Analogo principio è stato ulteriormente confermato dalla Corte dei Conti con deliberazione numero 11/2013.

FOTO: la casa "di lusso" (secondo Repubblica) di Rocco Casalino
casarocco.jpg

In particolare, rispetto alle informazioni relative al Responsabile della Comunicazione al Senato, il dott.Rocco Casalino, si puntualizza che usufruisce di un appartamento di 75mq condiviso con un altro dipendente dell'Ufficio comunicazione. Il costo mensile dell'affitto è pari a 1045euro a persona. ( “40mila euro per l'affitto di Rocco Casalino”, come scrive L'Espresso, è vergognosamente falso: quella è la cifra sommando due anni di affitto di un appartamento in cui hanno vissuto 4 persone diverse)

VIDEO SCOOP: Il monolocale "di lusso" (secondo Repubblica) di Nik il Nero
casanik.jpg

Infine, relativamente a Nicola Virzì detto Nick il Nero, si fa presente che le informazioni de L'Espresso sono infondate: Virzì, infatti, alloggia in un monolocale di 30 mq, per un affitto di 850 euro al mese." Andrea Cioffi, M5S Senato


11 Mar 2015, 13:21 | Scrivi | Commenti (132) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 132


Tags: #IoNonLeggoRepubblica

Commenti

 

Con le pale del ventilatore di lapislazzuli.....

Alessandro Guidi 13.03.15 16:19| 
 |
Rispondi al commento

Si narra che "l'ingegnere" a suo tempo ebbe occasione di parlare con i giovanissimi Jobbs e Wozniac che,nel loro garage trafficavano attono ad una scheda elettronica (praticamente la m.b.del primo computer Apple).alla proposta di entrare in società con loro,pare che avrebbe risposto di non aver tempo da perdere con i giocattoli-o qualcosa di simile-.Ha ridotto al lumicino l'Olivetti,un'industria che,nel suo campo,alla guida dell' Ing. Adriano, nessuno era mai riuscito a superare; lasciamogli distruggere anche i suoi giornaliSaluti

Sebastiano Tringali 12.03.15 20:10| 
 |
Rispondi al commento

Sono ormai 35 anni che non compro un giornale, convinto fin da allora della loro inutilità, come da 25 non seguo un telegiornale o un programma politico per la stessa convinzione. Ho ripreso a votare con l'avvento del M5S ( l'ultimo voto l'ho dato alla Rete di Leoluca Orlando).
Solo di giornali, equiparando i costi in lire ed in euro, ho risparmiato circa 8000 euro. Una bella sommetta non vi pare?

giancarlo s., Taranto Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 12.03.15 12:59| 
 |
Rispondi al commento

repubblica è il quotidiano peggiore, anzi il + peggiore, di sempre. Mai letto tranne in qualche rarissima occasione...articoli fantasiosi scritti da opinabili giornalai. L'unico pregio di questo giornale è il formato maneggevole. Per il resto e secondo me, non va bene neanche per pulirci i vetri. Per carità!

Paolo G., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 12.03.15 12:55| 
 |
Rispondi al commento

Anch'io ho cominciato a disintossicarmi da Repubblica da quando hanno perso il lume della ragione e cominciato ad acquisire il lume della menzogna sistematica contro il M5S. E' incredibile come una testata storica e innovativa (a suo tempo) si sia chiusa a riccio in difesa dei privilegi di casta del PD, sopratutto da parte del suo fondatore E. Scalfari.

GIANCARLO R. Commentatore certificato 12.03.15 12:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I prezzolati del gruppo L'ESPRESSO/REPUBBLICA vomitano fango contro il M5S, su ordine del loro padrone, ladro evasore ed industriale fallito, beneficiario del bonus di 150 milioni di euro all'anno, regalatogli dall'amico Renzi A quando un bel dossier contro questi DELINQUENTI DELLA MALAINFORMAZIONE? http://www.liberoquotidiano.it/news/economia/11687193/Sorgenia--regalo-di-Matteo-Renzi.html

gianfranco d. Commentatore certificato 12.03.15 03:43| 
 |
Rispondi al commento

sarò monotono ma ripeto e ripeterò sempre la stessa frase. Querelateli per diffamazione

Federico T., roma Commentatore certificato 11.03.15 21:53| 
 |
Rispondi al commento

1. la proprietà
2. gli introiti (funding)
3. le fonti di notizie (sourcing)
4. la reazione negativa (flak)
5. l'ideologia (quella prima anticomunista e poi antiterrorista nel caso dei media americani).
I primi tre filtri sono i più importanti.
Dal libro La fabbrica del consenso. L'economia politica dei mass media (Manufacturing Consent: the Political Economy of the Mass Media, 1988),Edward S. Herman e Noam Chomsky.
Questo è ciò che si insegna nei corsi universitari di comunicazione e poi viene messo in pratica da tutti i giornaloni Italiani, repubblica in testa.
Informare obbiettivamente e mettere il lettore in grado di dire che leggendo si sente come se partecipasse all' evento descritto, sicuramente per l' Italia e gli Italiani è una pura utopia.
Quando, leggerete un giornale, in qualsiasi formato, provate almeno per una volta a porvi le prime tre domande riportate nel libro di Chomsky ed Herman e traetene le conclusioni da voi stessi.

Giovanni ., roma Commentatore certificato 11.03.15 21:36| 
 |
Rispondi al commento

Ahahahah!! L'Espresso?! attaccati a sto trono!!!!

Antonio V., reggio emilia Commentatore certificato 11.03.15 21:21| 
 |
Rispondi al commento

Perfetto!!! combattiamo il fascismo galoppante con gli ordini del giorno!!!
A QUANDO UNA ISIS ITALIANA?? O DOBBIAMO CONTINUARE AD ACCONTENTARCI DI LACRIMARE SULLE PENSIONI DA 500 EURO E SU "LORSIGNORI" CHE SI PAPPANO DECINE DI MIGLIAIA DI EURO AL MESE ??
CHI VUOL RISPONDERE??

AD MAJORA

Bruno Sordini Commentatore certificato 11.03.15 20:59| 
 |
Rispondi al commento

Un po’ di anni fa avevo un monolocale vicino a Milano. Quando ho deciso di venderlo tramite un’agenzia, tra gli ”interessati” c’era un tipo che è venuto a vederlo insieme a un po’ di famigliari e l’agente. Sono entrati, si sono fermati in mezzo al soggiorno-studio-cucina-camera da letto, tra l’altro piuttosto spazioso nel suo genere, e il tipo ha detto: ”Ma scusi, è tutta qui la casa?” No, c’è anche il bagno, l’anticamera da cui siamo passati e la pertinenza del cortile dove mettere l’auto. ”Sì, ma questa è l’unica stanza?” Beh, nell’annuncio c’era scritto che si trattava di un monolocale, con tanto di piantina. E’ anche soppalcabile, volendo. ”Sì, ma sa, noi viviamo su 240 metri quadri e credevo…” Non ho mai saputo cosa credeva veramente il tizio, ma ora mi viene il dubbio se era per caso l’esperto dell’Espresso specializzato in immobili di lusso oppure addirittura era Taddei in persona…

Francesca B., Ovada Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 11.03.15 20:57| 
 |
Rispondi al commento

Mi sono DA SEMPRE rifiutato di leggere quel giornale.
Il perchè me lo tengo per me.

paolo boccali, sarteano Commentatore certificato 11.03.15 19:11| 
 |
Rispondi al commento

Mi ama.

febbraiolo 11.03.15 18:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Posso testimoniare che da quando ho levato dai coglioni Rep. dalla homepage vivo più sereno, sono più fortunato, le donne mi cercano e mi viene chiesto se voglio lavorare.

Ascoltami, elimina dalla tua vita la bibbia del piddino e se proprio ti capita tra le palle, grattatele e girati dall'altra parte.

Un bel sorriso e un cuore forte non hanno prezzo. Elimina anche tu chi si attacca per tirarti a fondo.

MK ROMA Commentatore certificato 11.03.15 18:31| 
 |
Rispondi al commento

#iononleggorepubblica.Anzi quando ne vedo uno penso subito: " questo è un boccalone " e, in Italia, di boccaloni ce ne sono ancora tanti.

federico saliani 11.03.15 18:01| 
 |
Rispondi al commento

Un po di tristezza Riandare con i ricordi dei post
di dieci anni fa o anche a quelli di tre anni fa
Gli argomenti trattati di ampio respiro
Ancora più se risento l'intervista del 2005 di Casaleggio
Dobbiamo riattivare con un po più di grinta questo blog

Rosa Anna 11.03.15 18:01| 
 |
Rispondi al commento

Il paese pulcinella
La farsa
Un presidente del consiglio che a sua insaputa riceveva nel letto una minorenne
E dove stava il suo servizio di sicurezza ?
Delle due una o era deficente lui o sono deficenti quelli che ci credono
Che poi la magistratura lo affermi siamo messi molto ma molto male

Rosa Anna 11.03.15 17:54| 
 |
Rispondi al commento

Dai scherzavo, non li so fare i bacetti, mi scuso.

febbraiolo 11.03.15 17:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi fa specie che L'Espresso non faccia invece una campagna contro il caroaffitti a Roma e grandi città in genere.

Angelo Orso 11.03.15 17:37| 
 |
Rispondi al commento

Stiamo facendo il loro gioco, non occupate il blog per queste cose, lavorateci sopra, fate fare una rettifica o denunciateli e semmai a cose fatte postate tutta la storia. Occupare un luogo di incontro e discussione per queste cose mi sembra veramente riduttivo. LAVORARE SOTTOTRACCIA SENZA FARE LA FIGURA DELLE VERGINELLE. Se non ci adattiamo a questa cosa faremo sempre la caccia alle streghe.
FORZA RAGAZZI !!

Gianluca M., Montecastello di Vibio (PG) Commentatore certificato 11.03.15 17:36| 
 |
Rispondi al commento

ot (forse neanche tanto)


Questa è l'informazione che voglio:
un artista italiano è riuscito a spiegare cantando in un video di pochi minuti quello che i media di regime non spiegheranno mai... https://www.youtube.com/watch?v=K-ecOmENIhM&t=19 …..

Ornella M., Uzzano Pistoia Commentatore certificato 11.03.15 17:24| 
 |
Rispondi al commento

Io non leggo repubblica perche scelgo di essere una cittadina informata dato che chi si informa e'un cittadino libero

Tarallo Maria Rosaria 11.03.15 17:22| 
 |
Rispondi al commento

tanto per ricordare :

http://ilcappellopensatore.it/2015/03/limpero-economico-di-berlusconi/

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 11.03.15 17:21| 
 |
Rispondi al commento

REPUBBLICA DEI VENDUTI NON MANACA MAI DI FARSI SENTIRE,CHISSA'CHE UN GIORNO CHIUDA ANCHE LEI

alvise fossa 11.03.15 17:20| 
 |
Rispondi al commento

QUERELARE !!!! QUERELARE !!!! QUERELARE !!!!!

Alessandro L. 11.03.15 17:17| 
 |
Rispondi al commento

ridi 'stu cazzu.

febbraiolo 11.03.15 17:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DISTRUGGERE REPUBBLICA.IT CON UN NON CLICK

E' da anni che mi sono imposto di non leggere Repubblica.it perchè sono cosciente che il mio non click contribuisce a distruggerla.
Seguite l'esempio e spargete la voce.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 11.03.15 16:53| 
 |
Rispondi al commento

Il modo di fare giornalismo in italia andrebbe rivisto

Veronica V., Parma Commentatore certificato 11.03.15 16:46| 
 |
Rispondi al commento

Repubblica per fare il gioco di Renzi da mesi dà notizie false su chi combatte il governo e le sue dittatoriali iniziative. La campagna contro la pubblica amministrazione ed i suoi dipendenti ne è un esempio. Tutto al fine di supportare la riforma Madia e abbassare ulteriorirmente gli stipendi come già avvenuto a Roma. Stipendi decurtati del 30%. La Repubblica non lo ha scritto perché non fa comodo.

Eva Di Siena 11.03.15 16:44| 
 |
Rispondi al commento

Ma scusate, noi non siamo in grado di scoprire gli affari sporchi che quest'essere fa con il governo,per la quale manipola l'opinione pubblica, non siamo in grado di pubblicare anche noi DOSSIER su de benedetti?? O ci querelano??

Raffaele Testa, LONDON Commentatore certificato 11.03.15 16:42| 
 |
Rispondi al commento

Ma che inutilita' lanciare questo hastag, quelli che lo comprano o leggono on line, lo continueranno a fare. Quello che mi fa bollire di rabbia e' che noi ci limitiamo a scrivere il post sul blog e non e che quando si parla di una notizia si dice era riportata stamattina sul Blog. Questi si permettono di inventare quello che vogliono,di tutto e di piu'e noi,.... mamma, mmma ciccio mi tocca, invece di scatenare una bufera, questa non e' la prima volta che ste melme mentono dobbiamo fare azioni piu' forti, anche per le elezioni europee repubblica ci ha tirato lo sgambetto propio il giorno delle votazioni. Li abbiamo lasciati indisturbati mentre in questi due anni sti giornalai un po alla volta hanno creato negli Italiani un enorme e profondo pregiudizio sul M5S basato su menzogne!! E ci credo che si si sentono forti nel 'inventare qualsiasi cosa su di noi.!!

Raffaele Testa, LONDON Commentatore certificato 11.03.15 16:35| 
 |
Rispondi al commento

http://2.citynews-romatoday.stgy.it/~media/originale/11444907476408/060606-6-2-2-2.jpg

Caciara, er mejo Commentatore certificato 11.03.15 16:34| 
 |
Rispondi al commento

un esempio pacchiano ma che rende l'idea sul discorso svalutazione:

le aziende non possono calare il costo della manodopera, scoppierebbe un casino, scioperi etcetc. prendi 1.200 euro, non possono dire ok oggi te ne do 800. almeno al momento non possono farlo.

cosi', si inventano la svalutazione della moneta, che e' come dire: ok, ti davo 1.200? va bene, continuo a darti 1.200, ma rupie pakistane. sempre 1.200 e'.

questa e' la svalutazione. ti danno sempre 1.200, ma di un valore inferiore.

quando vendono i loro prodotti, naturalmente, si fanno pagare in dollari, sterline etcetc., cioe' monete forti, che mantengono il loro valore.

carlo 11.03.15 16:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Benestante, che sta bene. Non ricca, stantebene.

febbraiolo 11.03.15 16:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che sia un paraplegico mentale siamo perfettamente d'accordo (per il fatto di essersi accodato al carro del vincitore), ma per favore non associatelo (come può apparire da fotomontaggio) a Steven Hawking (o come si scrive), una delle più brillanti menti del secolo! Vi è una abissale differenza ! ONORE AD HAWKING, disonore a de benedetti

Michele ., Grottaglie Commentatore certificato 11.03.15 16:30| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto repubblica per anni ma da qualche mese iniziavo a trovare le notizie scontate e prive di valore di investigazione della realta'. Ad esempio sulla crisi dell'euro (il suo fallimento), il dibattito di uscire dalla moneta unica e degli scenari non c'e' nulla. Quando mi sono reso conto che repubblica e' asservita al pensiero dominante e alla mezza calzetta che ci governa non ce l'ho fatta piu' e ho cancellato il link dal mio desktop.
Basta con le menzogne e l'informazione pilotata.
Nonleggete repubblica!

Christian C 11.03.15 16:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Già che ce stai,dimmi che nun sei parente der noto cineasta...

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.03.15 16:00| 
 |
Rispondi al commento

l'economia che desidera uan moneta debole, e' quella che vuole favorire le grandi aziende, che sono quelle che maggiormente possono esportare.

cioe', creare una nazione di lavoratori sottopagati, avendo in tasca una moneta che si deprezza, senza peraltro il contrappeso della scala mobile che non c'e' piu', e vendere i propri prodotti nei nuovi mercati che si sono creati (india, cina etcetc).

carlo 11.03.15 15:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

#IoNonLeggoRepubblica PER DISINTOSSICARMI

Ma anche sticaxxi di queste quisquilie, a me interessa solo se il Gruppo Comunicazione fa bene o meno il suo lavoro!

Se devo parlare della comunicazione lo devo fare per capire se è incisiva o no, se comunica o no, se funziona o meno.

Se vogliamo parlare di conti facciamolo a 360° gradi, sennò lasciamo perdere.

Ma una lancia la devo spezzare per i ragazzi delle comunicazione, tutti, sin dal primo momento, sono stati messi "fuori" da quelli che, al grido di "democrazia", non volevano si sapesse niente di quello che accadeva lì dentro.

Le spie di Grillo e Casaleggio!

"Gruppo di Comunicazione si, Gruppo di Comunicazione no"

Questo si votava in assemblea congiunta, assurdo, inconcepibile, alcuni "parlamentari" non gradivano la presenza della Comunicazione, e anche dei "loro" assistenti!

Se avete dei problemi con le persone della Comunicazione te li risolvi, non li butti fuori, non ti dovrebbe neanche passare per la testa di lasciare fuori la "nostra" comunicazione!

Poi sulla comunicazione possiamo discutere giornate intere, ma non ti permetti di tenerla fuori, punto!

Arrivederci e grazie, graziella a grazie alla comunicazione, quando c'è.

Nando da Roma in sciopero bianco.

p.s.

Richiesta danni a Repubblica, non c'è molto da discutere, chiedete alla rete che ne pensa.

pps.

Ma sto caffè a Milano, è cosa complicata, o serve la raccomandazione?

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 11.03.15 15:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' molto strano che Repubblica si occupi dei soldi spesi dal M5S piuttosto che occuparsi dei soldi rubati e degli indagati del suo bel partito. Eppure lo facevo un giornale serio. Mah!!! Mi sarò sbagliato. Sempre e solo M5S

Franco R, Aulla (MS) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 11.03.15 15:54| 
 |
Rispondi al commento

Non sfigata e pezzente, ma cattolica e benestante. Bocciato.

febbraiolo 11.03.15 15:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sul discorso bce che stampa moneta:

oggi i prezzi li stanno tenendo sotto controllo, ma prima o poi cominceranno a salire e chi puo' si riprendera' anche gli interessi.

perche' l'euro ora vale di meno, e siccome nessuno vuole perdere la sua quota di valore, un aumento dei prezzi (cioe' il volere piu' euro per lo stesso prodotto) avverra'.

considerando anche che ok noi non abbiamo piu' la scla amobile, ma altri paesi probabilmente un sistema simile ce l'hanno ancora, avverra' che anceh i beni che arrivano dall'europa aumenteranno di prezzo, perche' sara' nello stesso tempo aumentato (e giustamente) il costo del lavoro. sempre per lo stesso discorso che il valore delle buste paga (e dei beni) non deve calare, pena l'impoverimento.

che eì' quello che succede da noi, perche' in italia la scala mobile non c'e' piu', quindi, senza gli aumenti di salario, avremo prezzi piu' alti e meno soldi (come valore reale) in tasca.

e tutto qeusto per favorire l'export, che poi stava bene lo stesso, essendo l'unico mercato che, almeno in italia, tirava. quando invece il mercato in grande sofferenza e' quello interno, che con questa misura rischia di peggiorare. appunto perche' l'italiano sara' meno ricco (o piu' povero).

e non e' detto che i soldi in piu' che gli imprenditori dell'export guadagneranno finiranno in ricerca, aumento di personale etcetc.
intanto se li mettono in tasca loro. e stiamo pagando (o pagheremo) noi tutti.

infatti, intanto la benzina e' gia' aumentata, di quasi 0,200 euro al litro.

ed e' l'inizio.

una nazione e' sana quando il suo mercato interno gira. vuol dire buste paga in linea col costo della vita, e le piccole imprese, artigiani, e negozianti, la stragrande maggioranza dei cittadini e che sul loro stato di salute si dovrebbe giudicare il benessere di una nazione, che hanno il loro.

l'export dovrebbe essere la ciliegina sulla torta, anche perche' vi accedono solo una piccola fetta di lavoratori e aziende.

carlo 11.03.15 15:42| 
 |
Rispondi al commento

Prova prova

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 11.03.15 15:35| 
 |
Rispondi al commento

Riguardo all'ennesima assoluzione di B, si lamentava di essere un perseguitato dalle toghe rosse, ora che è stato assolto ancora, lo sa lui di che colore sono le toghe ?!

Dolphin 11.03.15 15:33| 
 |
Rispondi al commento

io non leggo più né repubblica né l'Espresso! Sono lacchè del sistema che li foraggia a suon di milioni di euro sottratti dalle nostre tasche. Hanno paura che il mov5s vada al governo perché non avrebbero più queste regalie milionarie. querelate a raffica l'editore. BASTA BUGIE...ONESTA'...ONESTA'...ONESTA'

claudio 11.03.15 15:31| 
 |
Rispondi al commento

JE MANDIAMO ER CONTO ALLA BOCASSINI?

GASFG 11.03.15 15:27| 
 |
Rispondi al commento

De benedetti, la sua disinformazione e' intollerabile.

Mattia 11.03.15 15:08| 
 |
Rispondi al commento

Marina S e tutti quelli che pensano che vivere in un contesto esclusivo anche se in 35 m2 va contro i principi del movimento .... Siete pezzenti dentro micraniosi e frustrati. Adesso none neache piu permesso cercare qualcosa di carino un un budget piu che morale!
Questa attitudine di invidia e micraniosita e' una delle ragioni per cui i furbi peosperano e il popolo si impoverisce e imbruttisce sempre piu!

Christian C 11.03.15 14:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ha pure il ventilatore !!! Che lusso , i piddini usano il ventaglio

Paolo C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 11.03.15 14:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Paola Taverna attacca gli elettori PD: 'siete complici dei carnefici che hanno distrutto la Costituzione'

Di seguito il duro messaggio di Paola Taverna scritto sulla sua pagina Facebook:
Quando il gioco si fa duro i duri cominciano a giocare, i conigli scappano e gli ignavi continuano a rotolarsi nella loro miseria. Pessima categoria.... Ricapitolando: Ruby aveva 18 anni ed era la nipote di Mubarak tanto quanto Renzi è di sinistra.

Salvini è la soluzione dei problemi tanto quanto il M5S è un movimento eversivo che fa antipolitica. Dove andrete a protestare quando nel senato ci saranno 200 papponi al soldo di 1 dittatore e la camera dei deputati sarà il parcheggio di prezzolati leccaculo? Che talk ascolterete per sentirvi giustificati di non aver alzato il sedere dal divano quando potevate cambiare le cose? Ma le pagate le tasse? Ma li portate i vs figli a scuola? Ma avete un parente che necessita di cure? Ma lo avete un mutuo? Ma non lo vedete qst paese che sta sprofondando tra frane, voragini, smottamenti, e cumuli su cumuli di spazzatura?

Reddito di cittadinanza, microcredito, restituzione dei ns stipendi, non condannati in parlamento, a casa chi cambia bandiera... e invece di premiare chi combatte per restituire questo paese alla democrazia e all'onestà devo sorbirmi: "non avete fatto niente". E invece, Voi italiani, trincerati nel voto di storica appartenenza, che scegliete PD garantendo lunga vita a Berlusconi, voi che non votate, chiusi nel vs piccolo orticello di sterile protesta si si proprio Voi, non vi accorgete che siete complici dei carnefici che solo ieri hanno distrutto la costituzione? Svegliaaaaaaaaaa!

Greg 11.03.15 14:34| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di disinformazione:

"La moneta forte ci aiuta"

http://www.wallstreetitalia.com/article/1805826/casa-bianca-forza-dollaro-minaccia-per-l-economia.aspx

"Con l'euro debole aumenteremo le esportazioni"

http://krugman.blogs.nytimes.com/2015/03/11/exporting-europes-stagnation/

Intanto €/$ 1,05

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 11.03.15 14:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non leggere più Repubblica e l'Espresso e neanche andare sul sito ormai sono 3 mesi che lo faccio, da me non prenderà neanche 1 cent.

anacletobomprezzi 11.03.15 14:30| 
 |
Rispondi al commento

QUERELAREEEEEEE

franco bertocci, taranto Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 11.03.15 14:28| 
 |
Rispondi al commento

L'articolo intero è qui:

http://espresso.repubblica.it/palazzo/2015/03/09/news/m5s-la-casa-agli-uomini-di-casaleggio-la-paga-il-senato-con-i-fondi-pubblici-1.202982

Non mi sembra che si parli di "abitazioni di lusso" quanto piuttosto di abitazioni con un affitto, e quindi con un costo, abbastanza alto( quella di Casalino si trova vicino al Pantheon ed è un in palazzo del '600 ora appartenente ad una famiglia dell'aristocrazia romana), cosa tutt'altro che in sintonia con le idee "sobrie" del Movimento.

Queste abitazioni sono sicuramente "di pregio" se non altro per il contesto ambientale in cui si trovano, anche se all'interno possono sembrare "normali".

marina s. 11.03.15 14:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salvini...il nuovo che avanza.... Matteo dove hai messo i soldi che le Coop(compagni) ti hanno dato?
In Tanzania?
Riportali in Italia,prima però fruga anche nelle tasche di Bossi!
Salvini ma chi vuoi prendere per il culo,solo i tuoi "cornuti" dal mocio verde,mi raccomando!
Alla prossimo anniversario vai a bere con l'ampollina solo "lambrusco" l'acqua del Pò non fa più notizia!

oreste, m., SP Commentatore certificato 11.03.15 14:27| 
 |
Rispondi al commento

con le pagine di republica non si puà neanche pulirsi il culo

andrea a44, genova Commentatore certificato 11.03.15 14:26| 
 |
Rispondi al commento

E' messo davvero beneeeee!!!!! ahahahah

Maurizio De Tomasi, Alghero Commentatore certificato 11.03.15 14:24| 
 |
Rispondi al commento

bene precisare. ma meglio non perderci troppo tempo. querelate l'Espresso e se hanno pubblicato false informazioni almeno alla fine potete chiedere un risarcimento. ma chi no ha nulla da difendere non spende troppo tempo difendendosi.

ivo 11.03.15 14:23| 
 |
Rispondi al commento

I "giornalisti" non perdono occasione per dimostrare di essere poveri...si poveri di mente.

Maurizio Lobbia Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 11.03.15 14:18| 
 |
Rispondi al commento

Auriti e Grillo (o Grillo e Auriti)

http://m.youtube.com/watch?v=gGxjwrH78bo

febbraiolo 11.03.15 14:13| 
 |
Rispondi al commento

casalino come comunicatore non è il massimo,ma a dire che quella casa è di lusso mi sà che erano a corto di articoli.

Daniele C., Ascoli Piceno Commentatore certificato 11.03.15 14:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E per rimanere in tema parlando di Repubblica:

La grande firma di "Repubblica" contagiata dal virus del copia e incolla

L'inviato di lusso Rampini smascherato da una freelance inglese: "Clona articoli di giornali stranieri senza citare la fonte". Dopo Saviano, Augias e Galimberti un'altra penna rossa col solito vizietto.

Con quei capelli un po' così, quell'erre moscia un po' così che ha Federico Rampini quando ci spiega il mondo, assumiamo anche noi un'espressione un po' così nello scoprire che il biografo di Carlo De Benedetti nonché candidato alla successione di Ezio Mauro scopiazza qua e là le sue articolesse su Repubblica .

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 11.03.15 14:02| 
 |
Rispondi al commento

L'ex parlamentare diccì:
"Se mi toccate il vitalizio
io alla mensa dei poveri"

Bianco: "Con 3500 euro al mese uno di 70 anni vive decentemente non può sottrarre a questa cifra nemmeno mezzo euro"
Se me lo diminuissero, dovrei andare alla mensa di Sant’Eustachio per soddisfare le mie esigenze". A dirlo, intervistato da Alessandro Milan su Radio 24, è Gerardo Bianco, presidente dell'Associazione ex parlamentari.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 11.03.15 14:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I giornali sono merda
Se li leggi ti sembra cioccolata.
I direttori ti dicono che è buona!
perchè i loro stipendi sono buoni.
Mentre i dipendenti muoiono di fame.
Leccaculi dei politici.
Non se ne salva uno!

oreste, m., SP Commentatore certificato 11.03.15 13:58| 
 |
Rispondi al commento

E se Berlusconi chiedesse il risarcimento?

Il bunga bunga era una bufala

La sentenza della Cassazione: Berlusconi assolto definitivamente. La vergogna della Boccassini che ha rovinato un uomo e un Paese
Il bunga bunga non è mai esistito. La Corte di Cassazione ha scritto la parola fine a una delle vicende giudiziarie più infami della storia della Repubblica.
Migliaia di intercettazioni, milioni di soldi pubblici spesi, un premier, Silvio Berlusconi, ferito personalmente e politicamente, l'Italia trascinata nel ridicolo sul piano internazionale.

UNA REVISIONATA ALLA MAGISTRATURA NON SAREBBE MALE, SPECIALMENTE A QUELLA POLITICIZZATA.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 11.03.15 13:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

le elezioni si avvicinano

giuseppe c., tolosa Commentatore certificato 11.03.15 13:54| 
 |
Rispondi al commento

De Maledetti fosse nato in Deutschland, non so che fine avrebbe fatto.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 11.03.15 13:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un'abitazione in condominio( quindi escludendo ville, palazzi, castelli, ecc.ecc.)è considerata di lusso, quando ha più di 4 caratteristiche indicate nella seguente tabella:

http://www.tasse-fisco.com/wp-content/uploads/Tabella-caratteristiche-abitazioni-di-Lusso-Copia.pdf


marina s. 11.03.15 13:52| 
 |
Rispondi al commento

http://video.corriere.it/emiliano-la-procura-milano-dovrebbe-scusarsi-berlusconi/210f8320-c7e2-11e4-a75d-5ec6ab11448e

perdete un minuto e guardate questo video e poi...poi vi auguro di non essere elettori pd.altrimenti vi sentirete male.votare pd è votare questa gente.poi fate voi....io son fiero del M5S!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 11.03.15 13:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

#iononvadoinchiesaescoppiodisalute

febbraiolo 11.03.15 13:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Luca, è vero, non dovremmo sprecare tempo con l'espressino ma tu pensa che stamattina mi sono arrivate su fb richieste di chiarimenti su 'sta cavolo di storia... Che ci vuoi fare? Non mi chiedono del reddito di cittadinanza ma delle bufale di repubblichina.

Rita L. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 11.03.15 13:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

però questi sono post che non hanno alcuna valenza ormai.abbiamo milioni di interventi da fare e sui quali discutere e mi sconcertano ogni tanto post così fuori luogo come questo.lo sappiamo tutti che i media sono infami.punto.sarebbe utile tornare ad avere un blog ogni giorno sul pezzo e dibattuto!costruttivo e nel merito della quotidianità politica!!manca la vecchia e cara potenza del blog che coinvolge,appassiona e crea dibattito!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 11.03.15 13:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

cafferino a 5 stelle qui amici!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 11.03.15 13:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori