Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

La #corruzione paga

  • 337

New Twitter Gallery

villa_galan.jpg

Di cosa parliamo, di cosa parlano tutti in questi giorni? Di un Rolex regalato al figlio di Lupi e di un biglietto aereo di circa 400 euro per sua moglie? Roba forte, che cattura l'immaginazione. Ma del 40% di maggiorazione su un giro di appalti di 25 miliardi gestiti dal ministero delle infrastrutture nessuno parla. Fanno circa 10 miliardi di tasse dei cittadini a cui vengono chiesti sacrifici, girate ai ladri di Stato e ai loro complici. A chi sono finiti questi 10 miliardi? Questa è la vera domanda da farsi. Il Rolex è un'informazione di distrazione di massa. Quanto fatturano i partiti attraverso le Grandi Opere? Qual è la tariffa base per la Tav o per il Mose per un partito di governo? E' evidente che Incalza, dopo vent'anni di permanenza nel ministero delle Infrastrutture (salvo un breve periodo quando fu cacciato da Di Pietro, allora ministro) può ricattare chiunque, mettere nella merda qualunque partito. Il silenzio è la sua migliore assicurazione.
Sono più interessanti i 10 miliardi di euro fottuti agli italiani o un Rolex? Dalla vicenda che fa capo a Incalza emerge una struttura delinquenziale collaudata, che funziona dal livello comunale a quello regionale a quello nazionale. Il malloppo sono i soldi dei cittadini. I ladri a norma di legge sono i partiti, anzi il partito della Nazione, la fusione del Pd con FI. Gli aiutanti, quelli che aiutano a portare fuori i soldi, sono imprenditori corrotti, in particolare cooperative bianche e rosse e criminalità assortita. I pali sono i giornalisti.Che si tratti di Mafiacapitale, dell'Expo o di una qualunque Grande Opera, il modello è quello del ladrocinio spartitorio in cui ci si copre il culo uno con l'altro con leggi ad hoc. Si è passati da Tangentopoli a Partitopoli. Apriamo le galere per questa gente. Non è tempo di Rolex, ma di restituzione del maltolto. A proposito, Galan dove si trova ora? Nella sua sontuosa villa.L'ex ministro ed ex governatore del Veneto è accusato di corruzione nell'ambito dell'inchiesta Mose, ma l'80% dei suoi reati è prescritto. A ottobre scorso i 5 Stelle hanno chiesto la sua rimozione dalla guida dell'organo parlamentare. La Boldrini disse: "Non è mia competenza". Brunetta aggiunse: "Sarebbero pressioni indebite". Galan resta quindi presidente della Commissione cultura anche se agli arresti domiciliari.
Oggi, 19 marzo, festa del papà, da Andrea Cioffi, capogruppo al Senato del M5S:
"La farsa è servita. Il governo annuncia un passo avanti e ne fa due indietro. Sul Ddl anticorruzione in Senato, i tempi si allungheranno a causa di un emendamento. Perché Nitto Palma prima ha ammesso l'emendamento del governo, e due giorni dopo dice che è inammissibile, e riferisce che purtroppo ci saranno lunghe discussioni in Aula su questo punto? E perché il governo scrive un emendamento inammissibile? Incompetenza o dolo politico? Si sono sbagliati sia Palma che il governo, o si sono messi d'accordo per far slittare ancora la legge anticorruzione, magari a dopo le prossime elezioni?"

19 Mar 2015, 15:38 | Scrivi | Commenti (337) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 337


Tags: arresti, expo, grandi opere, Incalza, Lupi, ministri, renzi, renzie, rolex, tav

Commenti

 

@ Ragazzi, La Conoscete La Seconda Proposta Più Votata Sul Forum Del M5s, una Proposta Concreta Per Un Nuovo Modello SocioEconomico Che Ci Faccia Uscire Dalla Schiavitù dell'Euro?

Potete Votarla qui:
http://www.beppegrillo.it/listeciviche/forum/2012/10/immediata-uscita-da-eurozona-moneta-sovrana-applicazione-mmt.html

Roberto D'Agostino 26.03.15 19:18| 
 |
Rispondi al commento

QUESTI SCANDALI DI CORRUZZIONE CHE VENGONO CON CHIAREZZA E INFORMAZIONE E' TUTTO GRAZIE AL M5S!! ancora ce ne sono tantissimi da svelare con politici che si devono dimettere e scomparire . tempo fa si e' salvato bersani ,l'hanno fatta finire bene per non condannarlo ,ma il caro bersani ha sempre preso tangenti con d'alema e altri ,con le cooperative di bologna ,perché l'ex presidente delle cooperative si e' dimesso qualche anno fa perché non sopportava piu' di passare queste tangenti ,un sistema che lo ha portato all'esasperazione e si 'e dimesso . questo mi e' stato detto da una persona amico di quel presidente che in confidenza gli ha detto tutto e le persone ministri appunto approffittatori. perché non indagare ancora su bersani e company? saluti al m5s -clara di bologna

clara farinelli 21.03.15 21:02| 
 |
Rispondi al commento

Una proposta , facciamo arrivare i VITERBESI a Roma , e finche non sono state fatte leggi , anticorruzione , falso in bilancio etc. , lavorerete in conclave .
Comunque buon lavoro a tutti gli ONESTI .

franco tommaso adiletta, roma Commentatore certificato 21.03.15 16:11| 
 |
Rispondi al commento

Come diceva Totò: "E io pago...". A proposito mi è venuta in mente una cosa: vi ricordate che Berlusconi cercava in ogni dove il suo successore? Ebbene finalmente l'ha trovato: il suo degno successore è Renzi!! Solo che non fa parte di Forza Italia, ma del Pd, cioè il partito che dovrebbe fare opposizione a FI!! Questi miracoli possono succedere solo in Italia....

Maria R., Carbonia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.03.15 15:09| 
 |
Rispondi al commento

Fantastico ! Stanno gia'battendo cassa x sostituire lupi dopo il "grande atto di responsabilita'...sic!" e'nostro dovere fare qualunque cosa per informare e far sapere a tutti i cittadini onesti gli illeciti che SI permettono i "nostri" governanti e imboscati a vari livelli del belpaese QUESTA GENTE VA' CANCELLATA IN OGNI MODO POSSIBILE !!!

gianmaria donati 21.03.15 13:46| 
 |
Rispondi al commento

Fuori i ladri dallo Stato, basta con questa gente, non ne possiamo più!!!

Celestino Regina , Milano Commentatore certificato 20.03.15 23:34| 
 |
Rispondi al commento

CORRUZIONE ANCHE AL MEF- MINISTERO DELL'ECONOMIA E FINANZA IL CUI ATTUALE RESPONSABILE E' PADOAN.
Basta analizzare alcune mosse fatte in questo inizio d'anno:
1)Il 15-1-2015 il MEF emette un BTP 3,25% SCAD. 1-9-2046 al prezzo di 99,707 per 6,5 miliardi. Una settimana dopo Draghi annuncia il Q.E. il tiolo balza a 112,55 con una perdita per il ns. Stato di 800 Milioni di euro.
Oggi quel titolo vale 126,20 e la perdita dall'emissione sale a 1,7 Miliardi di euro.
Ma il MEF, non sapeva che stavano lanciando il Q.E.? Che avrebbe provocato un abbassamento dei tasi? Il MEF ha anche dichiarato che a gennaio aveva liquidità per oltre 40 Miliardi.
Che fretta aveva di fare quel collocamento, se non assecondare le Banche estere collocatrici che
hanno trasformato le ns. perdite in loro guadagni?
2) Il mese scorso il MEF ha collocato improvvisamente il 4% di ENEL al prezzo di euro 4,00. Oggi ENEL vale 4,36 (grazie ai buoni dati di bilancio pubblicati ) con una perdita di circa 300 MILIONI per il ns. Paese.
Ma Padoan i suoi luminari del Ministero, non sapevano che grazie al Q.E. della B.C.E. le Borse sarebbero salite?
Padoan non aveva avuto anticipazioni sulla chiusura del Bilancio di ENEL, avuto presente il programma di collocamento?
Padoan perché non ha fatto un collocamento al pubblico italiano come in passato?
Forse perché è stato ancora una volta consigliato dalle Banche internazionali che hanno sottoscritto
il collocamento e che hanno lucrato sul titolo in Borsa!
3)Argomento DERIVATI: COMPLIMENTI AL M5S per il giornale settimanale che oggi tratta proprio questo argomento.
La Cannata - Responsabile Unica del Dipartimento Debito Pubblico che dirige da oltre 15 anni - è la "Responsabile" della sottoscrizione dei derivati e delle emissioni di titoli di cui sopra.
E' forse un altro caso INCALZA?
Ma i Dirigenti pubblici non vanno avvicendati?
Parlamentari 5 Stelle datevi da fare anche a ripulire questo Ministero.
Non aspettiamo la Magistratura, che invito ad intervenire.
G.Mazz

gianpiero m., Bergamo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 20.03.15 19:36| 
 |
Rispondi al commento

Ciao BEPPE GRILLO il popolo italiani ONESTI parlano solo dello schifo del orologio ,giustamente quello ché hai detto tu lo SCHIFO è altro miliardi di euro ché si sono fregati ,non chiamare più POLITICI ma CRIMINALI LADRI !!!caro BEPPE GRILLO denunciate in televisione ,denunciate anche i GIORNALISTI CORROTTI ,
FRANCO WM5S🌟🌟🌟🌟🌟

franco Iannucciello 20.03.15 15:05| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno a tutti tranne ai traditori .

Ho sentito diba replicare alla camera su dimissioni lupi. Mazzate da orbi!
Che spettacolo .

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 20.03.15 11:43| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno popolo di eclissati, dov'è finito il Sole?:))
https://www.youtube.com/watch?v=F4p0JQLHdFc&feature=youtu.be

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato 20.03.15 11:24| 
 |
Rispondi al commento

- DANNO ERARIALE -

Tratto da: - Danno da disservizio e disorganizzazione nell’amministrazione -
di Massimo Perin (Consigliere della Corte dei conti)

http://www.lexitalia.it/articoli/perin_disservizio.htm

La voce di “danno erariale” o “danno da disservizio” formulata dalla Corte dei Conti, fa riferimento o alla mancata prestazione del servizio, o allo svolgimento del servizio in modo tale che, all’accertato impiego di risorse (= costi a carico della collettività)
- non corrisponda una pubblica utilità, bensì sprechi o profitti privati ingiustificati -.

Il responsabile è tenuto a risponderne del danno alla collettività, di fronte al Tribunale della Corte dei Conti.
(secondo Perin il danno può essere liquidato anche “equitativamente” ex art. 1226 c.c. se il creditore, su cui grava l'onere della prova del danno, non sia riuscito a dimostrare il quantum )

L’ammontare del danno sarà valutato dalla Corte,
- sia relativamente alla retribuzione percepita, ai costi per l’accertamento delle responsabilità degli illeciti e ai benefici pensionistici connessi a retribuzioni erogate con causa illecita,
-sia per le conseguenze dell’attività illecita e/o illegittima

Sostiene Perin, (non Pereira:) che l’obbligo di agire per il bene pubblico e, quindi, nell’interesse della collettività, oggi più che mai è indispensabile nello svolgimento da parte
di - tutti coloro che sono investiti di una funzione pubblica - comprese le parti private quando sono affidatarie di pubblici finanziamenti.
Per questi motivi è sempre più importante il rispetto dell’economicità, dell’efficacia, della legalità, della pubblicità e, in particolar modo della –trasparenza-, perché le decisioni pubbliche non possono essere un “affare di poche persone” che poi si muovono soltanto per fini di potere personale che con il buon andamento e il rispetto del bene collettivo non hanno nulla a che fare.

Laura Politi, PIsa Commentatore certificato 20.03.15 11:08| 
 |
Rispondi al commento

Ogni tanto qualcuno viene buttato giù dal CASTello, ma occorre abbattere il CASTello che ingurgita, inghiotte ed è sempre più affamato di soldi (dei cittadini).

Occorre tagliare i viveri a questi ladruncoli nascosti che, rintanati nelle segrete stanze del CASTello gestiscono i soldi pubblici trasformandoli in privati e spartendoseli in segreto.

Ci vuole un esteso e prolungato sciopero fiscale per stanare questi topi di fogna, e forse neanche quello basterebbe visto che quando non hanno soldi li ottengono incrementando il debito pubblico. Bisognerebbe ritirare i quattro soldi dalle banche, togliere la linfa al sistema che nel giro di pochissimo tempo soffocherebbe per mancanza di ossigeno.

E se neanche questo funzionasse occorre andare a prenderli con i forconi.

Giacomo B. Commentatore certificato 20.03.15 11:01| 
 |
Rispondi al commento

Si dice... che che Lupi verrà nominato capogruppo alla Camera di Area popolare, un nuovo soggetto politico, nato nel dicembre 2014 dalla fusione del Nuovo Centrodestra (NCD) con l'Unione di Centro (UDC).

Si dice ...che Renzi sia orientato a tenere per sè ad interim il Ministero delle Infrastrutture.

Si dice... che il gioco continua.

marina s. 20.03.15 10:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


amici dell'esecutivo?

http://archiviostorico.corriere.it/2013/novembre/23/Blitz_antiusura_manette_Nasca_pittore_co_0_20131123_966feb44-540e-11e3-a7b4-5f54d9dba265.shtml

:)

3pabblo 20.03.15 10:52| 
 |
Rispondi al commento

MALA TEMPORA CURRUNT
Nonostante la crisi, nonostante la fame a cui hanno ridotto gli italiani I PARTITI POLITICI continuano a RUBARE senza ritegno.
Alleati e SUPPORTATI dalle MAFIE continuano a far man bassa di tutto.
E se bastasse quello che fanno al GOVERNO CENTRALE,anche nei COMUNI ed altri ENTI PERIFERICI si sono specializzati alla grande rubano tutto quello che e' possibile e anche quello che sembrerebbe IMPOSSIBILE.
Sommersi dai debiti e non potendo quindi piu' spendere quello che non hanno si invantano dei PAREGGI con BILANCI FALSI sia i COMUNI(non tutti per fortuna)che i loro COMPARI (leggi aziende MUNICIPALIZZATE)con ipotetici crediti nei confronti dei piu' poveri cittadini e tempestandoli di lettere di ingiunzione ed in questo modo possono INDEBITARSI ANCORA DI PIU'.
BASTA VEDERE LA MASSA DI INDEBITAMENTE DELLO STATO SEMPRE IN CRESCITA nonostante gli aumenti delle tasse.

pane pane vino al vino 20.03.15 10:27| 
 |
Rispondi al commento

buongiornoo blog e qui caffè a 5 stelle!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 20.03.15 10:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...e c'è bisogno di commentare, la notizia si commenta da sola, qui c'è bisogno di far sentire la voce ma non attraverso polemiche sul web, Beppe é ora di organizzare una grossa manifestazione chiamare tutti e dico tutti per mostrare quanti siamo tutti in piazza a chiedere la stessissima cosa e cioè: fuori dai coglioni !!!!! TUTTI I MARCI FUORI PRIMO FRA TUTTI RENZI!!!!

sabina marcon 20.03.15 10:25| 
 |
Rispondi al commento

'Azz...pell'eclissi,chi dovrei ringrazzia'??

Mitica!!

https://youtu.be/FrdEuEWBIFQ

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.03.15 10:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualsiasi presa di posizione, chè il M5S possa far prevalere a scapito della casta,.....la bella figura la farà sempre...il geom. renzi.

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 20.03.15 10:11| 
 |
Rispondi al commento

In effetti dobbiamo impegnarci tutti a far sì che non ci sia piu' la possibilità di "rubare legalmente", grazie a leggi create ad hoc. Togliamoci dai piedi chi non fa nulla in questo senso, non ascoltiamo più chi ci sta prendendo solamente in giro e non facciamoci ammaliare da finte promesse o regali (vedi 80 €uro...).

edoardo ogliari 20.03.15 09:53| 
 |
Rispondi al commento

Lasciate perdere i sondaggi...servono solo per rincoglionire di più gli Italiani.
Gli unici sondaggi,quasi veri,se vere sono le elezioni,sono i voti!"
Ricordate...solo nell'urna ,se i dati non sono taroccati,c'è la volontà degli italiani!
Il resto è solo fuffa!

oreste, m., SP Commentatore certificato 20.03.15 09:42| 
 |
Rispondi al commento

Renzi è andato nel PD per fare ....cose di sinistra!
mavafanculo!

oreste, m., SP Commentatore certificato 20.03.15 09:39| 
 |
Rispondi al commento

Il delitto paga
Sondaggi di oggi: Pd in testa col 39,7%
Avanti così, anzi fate pure peggio, vi giova!!

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 20.03.15 09:39| 
 |
Rispondi al commento

Ho visionato l'elenco dei partiti per la destinazione del 2x1000 ,non ho visto l'M5S .Encomiabile .
Ma do il mio parere ma sarei propenso a prendere i soldi e destinarli a qualcosa di utile anche perché i partiti non hanno pudore e prendono i finanziamenti per fini personali ,come si vede ampiamente quando vengono presi con la mani nella marmellata . La spudoratezza di quella gente è infinita in tutti i livelli la mania del Rolex è diventata cult ma un cult alle nostre spalle e per raggiungere i loro scopi ci prendono per le palle.

FRANCESCO PIU 20.03.15 09:38| 
 |
Rispondi al commento

Ovviamente poi Renzi ci verrà a dire che gli investitori esteri non investono in Italia per colpa dei diritti dei lavoratori, che devono essere immediatamente tagliati!
E altrettanto ovviamente rimanderà alle calende greche la legge sugli appalti, la legge che punisce duramente chi sfora i contratti e tutta le legge anticorruzione!
E altrettanto ovviamente i sondaggisti embedded diranno che il popolo ama fortemente tutto questo e alza addirittura il livello di consenso!!!

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 20.03.15 09:30| 
 |
Rispondi al commento

Il M5S è riuscito ad ottenere un fondo pubblico per aiutare tramite le banche le piccole e medie imprese in difficoltà
perché su questo fondo non si mettono i soldi e i beni che sono intercorsi in questi patti occulti e delinquenziali, le mazzette o i beni sequestrati o ipotecati che sostituirebbero le mazzette come garanzia fino a fine processo?
perché questa gentaglia, vedi Scaiola, deve sempre cavarsela con qualche articolo di stampa e nessuna penalizzazione effettiva?
perché non si può fare una legge che li sospenda o cacci dalle istituzioni?
perché dobbiamo arrivare all'abominio di un Pd che si fa prescrivere Penati e che addirittura candida un condannato come De Luca?
perché queste maledette prescrizioni e questi patteggiamenti ignoti al mondo civile non vengono aboliti di sana pianta?
e perché ignominiosamente né il facondo Renzi né il neo assunto Mattarella fanno un fiato?

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 20.03.15 09:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sottoscrivo tutto, tutti si parano il culo, ma manca un dettaglio che il culo a tutti glielo parano ancora quei milioni di Italioti che li votano! Facciamola pure la battaglia sulla legalità, ma ammettiamo che è una battaglia di minoranza, l'italiota medio "Chiagne e fottè"!

stefanodd 20.03.15 09:17| 
 |
Rispondi al commento

Eclissi,equinozio,stelle cadenti...UN MINISTRO SI DIMETTE...tutto oggi...incredibile ma vero!m

Mauro Oggioni 20.03.15 09:07| 
 |
Rispondi al commento

Nel Medioevo si distinguevano due tipi di diavoli: i succubi e gli incubi
Ovviamente gli incubi sono loro
Il Cielo abbia pietà degli altri!
Maurizio Lupi si dimette da ministro ma resta capogruppo di Alfano in parlamento.
Ma chiedere le dimissioni anche per quella gatta morta di Alfano no?
Non è un affronto averlo come Ministro della Giustizia?
I Lupi stanno aggrappati unghie e denti al potere
aiutati dal resto del branco
per questo questi malfattori la democrazia diretta non la vorranno mai
e hanno pure la faccia di rifiutare il reddito minimo ai più poveri, non paghi di quello che rubano a man bassa

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 20.03.15 09:06| 
 |
Rispondi al commento

Per chi teme un attacco isis

Ma di cosa avete paura? Il programma F35 prevede l’acquisto da parte dell’Italia di 90 di questi caccia di quinta generazione e il governo, nonostante l’opposizione della sinistra e del mondo pacifista intende mantenere l’impegno.
Dunque per la modica cifra di 14 miliardi di euro, (di cui tutti noi dobbiamo contribuire)...

STIAMO SERENI!

La ministra Pignotta ha così risolto il problema.
Intanto gli USA più fomentano l’isis e più vendono. I conti per loro tornano e siamo tutti felici e sereni.

lorella lisciani 20.03.15 08:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come fare per, non dico eliminare, ma almeno abbassare il livello di corruzione in Italia? Cesare ripudiò la moglie per molto meno. Il politico è un personaggio pubblico e DEVE rendere conto anche della sua vita privata, della sua moralità, se non è d'accordo deve cambiare mestiere. Non possiamo affidare il nostro futuro, la nostra vita a chi non è più che trasparente e rispettabile, li paghiamo profumatamente proprio per questo. Ed è per correttezza e senso civico che dovrebbe bastare il SOLO SOSPETTO per abbandonare ogni incarico pubblico, se dopo il sospetto ci sarà anche la condanna allora dovrà scattare il risarcimento, la penale e la cancellazione di ogni pensione /vitalizio ecc. perché RUBATI, oltre ovviamente al divieto perenne dai pubblici uffici e diritto di voto. Il problema vero ora è: chi sarà in grado di applicare queste semplici ed ovvie regole? Chi non è colluso con questo sistema ormai endemico? Forse solo i 5*, allora suoniamo la gran cassa, diamo fiato alle trombe, pretendiamo trasparenza, emarginiamo ogni sospettato anche nel nostro movimento, chi è scoperto con le mani nella marmellata sconti le pene, ma le sconti VERAMENTE! Abolire le leggi di prescrizione per i reati commessi da personaggi pubblici, chi ruba alla collettività DEVE PAGARE, SEMPRE, perché ha commesso un reato gravissimo contro tutti, compreso se stesso! Questo non è giustizionalismo, questo si chiama CIVILTÀ.

Guido S., Tortona Commentatore certificato 20.03.15 08:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma,poi,i rolex,nun servivano pell'albitri inernazzionali??

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.03.15 08:52| 
 |
Rispondi al commento

Eppure ieri sera, girando di tanto in tanto per i canali tv, mi sono imbattutto per qualche minuto da Santoro, e lì il male assoluto era proprio un Rolex. A parte che non ho capito cosa ci facesse Formigoni a dispensare pillole di saggezza, tolto gli interventi di Di Pietro, Travaglio e Fusi (Testa con qualche dubbio), Santoro si è soffermato parecchio sulle regalie di un tolex o altro.
Cioè, la rete di amicizie distrae e pilota l'economia nazionale, perchè di questo si parla, e il problema è un orologio. Che è sbagliato, ma nel contesto rappresenta un granello di sabbia nel deserto.

Herry, ne parlavamo ieri l'altro. E infatti l'informazione non ha mancato di approfittarne.

Gian A Commentatore certificato 20.03.15 08:50| 
 |
Rispondi al commento

Le grandi opere hanno un solo obbiettivo: "investire" il denaro pubblico per garantirsi i voti necessari per "salvare" le loro poltrone.
Stampa e televisione servono a fare propaganda politica.

Maurizio Lobbia Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 20.03.15 08:47| 
 |
Rispondi al commento

Dobbiamno anche ringraziare LUPI che dà le dimissioni da ministro ma non da parlamentare?
Ovviamente percepirà qualcosa in meno sul suo stipendio da parlamentare che continuerà a trangugiare nonostante tutto, oltre che rimanere in ballo nel lauto desco della camera.
Del resto il figlio (non si capisce perchè tanta gente si ostina a fare regali a questi poveri parenti dei politici che sembrerebbero dover accettare contro la loro volontà come già è successo a scagliola) non ha ancora raggiunto una posizione sociale adeguata ai decenni di ministro del genitore canide (con tutto il rispetto per i cani veri) e perciò il padre invoca l'immunità totale per i "cari ladri di famiglia" per consentire loro di esperire i propri propositi.
Ma come è possibile che la nostra classe politica tratti gli italiano come degli autentici coglioni???? Come è possibile consentire alla Lorenzin per televisione di giustificare il comportamento del compariello, laddove un normale lavoratore per "molto molto molto meno" sarebbe incarcerato a vita????
Purtroppo la politica italiana decide anche per tutte le attività con le sue liste di affezionati in tutti i settori "dirigenziali e no" e, pertanto, l'Italia, un tempo repubblica fondata sul lavoro, oggi è la repubblica fondata sulla truffa politica e raccomandazioni.
Gennaro Massa

gennaro massa 20.03.15 08:47| 
 |
Rispondi al commento

e ora veniteci pure a dire che il consenso di renzi e di tutto il suo partito di lenoni e di venduti è aumentato!!!

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 20.03.15 08:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

altro che Rolex o impieghi chiesti per i figli|
Siamo a una valanga di sporcizia e corruzione che fa impallidire tangentopoli
Avete capito ora come mai la legge anticorruzione sta aspettando da due anni e viene continuamente rimandata da quel Renzi così' veloce solo a rifocillare le banche e a tagliare i diritti dei lavoratori?
Ma non avrebbe dovuto essere la madre di tutte le leggi già 67 anni fa?
Ma non lo vedete che ancora Renzi e Berlusconi non ci pensano nemmeno a dotare il Paese di una legge di civiltà perché nel brago ci sono tutti dentro? E ancora li votate? E ancora li sostenete? E ancora li difendete? E ancora venite sui blog per sputare veleno sui 5stelle che sono gli unici che vogliono ripulire dalle monnezze queste istituzioni +erdose???

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 20.03.15 08:40| 
 |
Rispondi al commento

Maledetti italiani...ve lo sta dicendo da 5 anni Beppe che le grandi opere non servono a nulla se non a incrementare mafia criminalità e politica per sperperare e intascare denaro pubblico, i vostri soldi che pagate ogni giorno sullo scontrino del pane.Maledetti italiani... ma come si può paragonare questo ministro LUPI e la sua famiglia accattona che per un ROLEX si venderebbero anche la madre,con i ragazzi dei CINQUESTELLE che in parlamento hanno rinunciato alla metà del loro stipendio che si guadagnano onestamente per dare una speranza e un sostegno con il loro fondo, a chi cerca di fare impresa onestamente con il proprio sangue...Maledetti italiani tutti colpevoli ad accettare che questi uomini politici squallidi e le loro famiglie di merda e di accattoni continuano a derubare le vostre risorse PUBBLICHE...Maledetti italiani che non riuscite ancora a farvi entrare in quella testa vuota che queste persone come il ministro lupi sono solo la punta di un iceberg merda che ci sommergerà tutti...Maledetti italiani che continuate a votarli a queste persone dandogli il potere di rubare nelle nostre case di portare via in nostri soldi delle nostre tasse per comprare rolex e ville mentre le persone oneste si suicidano per una cartella di EQUITALIA O perchè non riescono ad avere un aiuto e un sussidio economico per fare la spesa, che gli spetterebbe di diritto in uno stato dove le tasse arrivano al 66%.Maledetti italiani è tutta colpa vostra... destra sinistra siete uguali. site merde.Governate assieme questo paese clandestinamente e fuori ogni logica ideologica e senza rispetto della storia degli italiani e della famiglie che con il loro sacrifici e il loro sangue la tengono ancora in piedi...

Salvatore Tafuto Commentatore certificato 20.03.15 08:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CHE FARSA

Col passar del tempo gli uomini si stanno trasformando in burattini e la nostra vita ha perso quel significato per il quale ci è stata donata.
La farsa non si limita ad essere rappresentata nei nostri confini nazionali ma ormai si è estesa in tutto il mondo con i burattinai che si atteggiano a guida etica e spirituale dell'intero globo.
La Merkel,Obama,Netanyahu,schiere di economisti e banchieri che intervistati sembrano avere la ricetta per la felicità,pronti a creare nuovi equilibri artificiali che in realtà ci allontanano sempre più dall'uomo e dal suo creatore.
Una farsa dove ricattatori e ricattati si baciano e si abbracciano e mentre interi popoli cadono in disgrazia.
Una farsa dove i capi di governo si applaudono da soli,attori di un copione che li vede sempre sorridenti e sicuri di se,sempre con la soluzione in tasca per ogni problema.
Ormai non sono più uomini sono una visione mediatica del nostro inconscio costretto ad alimentarsi di celluloide per non cadere nella disperazione di un silenzio totale.
La realtà però è tutt'altra cosa.
Il vuoto delle nostre azioni ha fertilizzato il terreno per lo scontro totale.
Quello scontro che temiamo ma allo stesso tempo auspichiamo per mettere fine alla nostra sofferenza di angeli scacciati.
Chi siamo e dove stiamo andando?
Chi sono i terroristi e cosa vogliono?
Domande alle quali tutti,buoni e cattivi e dove nessuno si può identificare nel bene o nel male assoluto,siamo tenuti a rispondere almeno per capire se siamo uomini o solo atomi di un organismo globale votato alla morte.
La farsa volge alla fine.
I popoli non possono essere trattati ed identificati sempre secondo la loro produttività o in base alla quantità di petrolio e armamenti accumulati.
Non si possono utilizzare le religioni,le razze o le usanze per giustificare lo sfruttamento degli uni verso gli altri ne si può azzerare la storia tagliando teste e distruggendo le testimonianze delle civiltà passate.
Solo la nostra consapevolezza ci salverà.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 20.03.15 08:35| 
 |
Rispondi al commento

Io vorrei che si facesse un pensierino(con una richiesta di dimissioni)anche a Eugenio Scalfari e agli articoli forsennati contro il M5S con cui ha infarcito di menzogne e diffamazione la testa degli Italiani!
Vogliamo ricordare "l'invasione barbarica",i "tribuni capopopolo","l'humus anarcoide e individualista","l'anarco-individualismo sempre nemico delle autorità","un anacronistico in regimi di diffusa democrazia(?)dove esistono forme di opposizione e di denuncia più efficaci e molto più civili che radunarsi o marciare dietro cartelli col "Vaffanculo","Di Pietro che confonde Mani pulite con il giustizialismo di piazza e non si accorge che così facendo fa un pessimo servizio alla giustizia","un movimento di natura antipolitica dstinato a perire presto","l'antipolitica che pretende di abbattere la divisione tra governo e governati,instaurando il governo assembleare che è l'anticamera della dittatura","una cosa repugnante che fa venire la pelle d'oca","la dx populista,demagogica, qualunquista che cerca un capo in grado di de-responsabilizzarla", "mentre sopprime la responsabilità personale dell'individuo e ne ottunde le sue capacità critiche"?
Ma parlava di Grillo o della cricca di Lupi sempre protetta dal Pd?

Siamo all'odio puro di una casta politica (e anche giornalistica) fuori di testa all'idea di una democrazia diretta, di cui non capisce né l'esigenza né i valori e che teme di perdere i suoi utili.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 20.03.15 08:33| 
 |
Rispondi al commento

embehh ne è venuto fuori un'altro e noi cosa facciamo???? Bla bla bla , bla bla bla. Sono schifato.............

Carlo A., forli' Commentatore certificato 20.03.15 08:30| 
 |
Rispondi al commento

Caro signor Grillo tutto vero ... tutto tremendamente vero...capisce però che se non fa arrivare ciò alla grande massa soprattutto costituita da coloro che non vanno più a votare, non serve denunciare ..... la rete arriva ad una minoranza assoluta !!! Se vuole veramente informare TUTTI gli italiani deve mandare i suoi portavoce quotidianamente in tv, alla Salvini per intenderci, purtroppo per internet full... mancano 20 anni ... ma noi non abbiamo, purtroppo, tutto questo tempo ancora in quota da sprecare!!!


qui si sta scoperchiando una tangentopoli di immani dimensioni e c'è ancora chi fa il finto tonto e difende i Rolex e le assunzioni di un figlio

ma il resto della *erda non lo vedete?

cosa fate? Ci mangiate dentro anche voi?

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 20.03.15 08:25| 
 |
Rispondi al commento

3 Travaglio
Invece, sul Corriere,Polito si esalta per il parricidio di Alfano con B. e lo paragona a quelli di Fanfani con De Gasperi,di Sarkozy con Chirac,della Merkel con Kohl e incensa il Letta-bis "sorretto da una nuova maggioranza temprata nel fuoco di una battaglia parlamentare aperta e senza rete" in vista della "riforma del sistema politico" e dell'avvento "di una 3a Repubblica".Sta parlando del partito di Alfano, Cicchitto,De Girolamo,Schifani,Formigoni, Scopelliti,Castiglione,Bonsignore,Giovanardi e Lupi. Più che un partito,pare il bar di Guerre stellari,con una densità di condannati e inquisiti che nemmeno nella periferia più disagiata.Al confronto,FI è un convento di orsoline:se passa di là pure Verdini,a parte il capo gli altri rischiano di essere quasi tutti incensurati.Formazione tipo Ncd.Bonsignore, condanna definitiva per tentata corruzione e nuova indagine sulle Grandi Opere,dov'è inquisito con 2 due pezzi grossi di Ned: Rocco Girlanda,ex sottosegr.di Letta,e Stefano Saglia,ex An alfanizzato.Formigoni,sotto processo a Milano per corruzione,la De Girolamo,inquisita a Benevento per abuso ecc..Scopelliti, condannato in 1°grado per abuso.Castiglione, sottosegretario all'Agricoltura, indagato a Catania per abuso e turbativa d'asta sull'appalto per il Centro rifugiati di Mineo,il più grande d'Europa (un business molto caro alle "Misericordie", tipo quella di Modena presieduta dal gemello di Giovanardi)

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 20.03.15 08:24| 
 |
Rispondi al commento

2 TRavaglio
II 28-2-2014 Lupi gli telefona e lo informa che, in seguito alla sua 'sponsorizzazione', hanno nominato viceministro alle Infrastrutture Riccardo Nencini e invita Incalza a parlargli per dirgli 'che non rompa i coglioni'". Nencini, pure lui ex Psi, era già comparso nelle intercettazioni della Cricca della Protezione civile: l'uomo giusto al posto giusto. L'altro sottosegretario è Umberto Del Basso De Caro, che era l'avvocato di Craxi ed è inquisito a Napoli per peculato: chi meglio di lui. Ercolino è soddisfatto: "In alcune successive telefonate Incalza fa presente che al ministero per le Infrastrutture sono arrivati due suoi compagni socialisti: Nencini e Del Basso De Caro. Il suo amico commenta tali nomine dicendo 'complimenti... sempre sempre più coperto!'".
Renzi, noto rottamatore, sbatte i tacchi. Una bella squadretta, non c'è che dire. Del resto, senza l'Ncd il suo governo non esisterebbe: niente maggioranza in Senato. E sul capitale umano la grande stampa chiude un occhio, anzi due. Eugenio Scalfari stravede per quell'accozzaglia di inquisiti e poltronisti, rimasti nel governo Letta dopo l'uscita di FI per conservare le cadreghe: "È quella che noi chiamiamo la destra repubblicana... Una novità di grandissimo rilievo nel panorama della politica non soltanto italiana ma anche europea", anche perché grazie a Ncd "scompare la presenza di Berlusconi e del ber lusconismo dalla maggioranza" (17-11-2013). Berlusconi forse, il berlusconismo mica tanto

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 20.03.15 08:19| 
 |
Rispondi al commento

1 Travaglio
Prendiamo Ercole Incalza: ex Psi (corrente sinistra ferroviaria), l'aveva fatta franca in ben 14 processi, fra prescrizioni, assoluzioni e norme ad hoc (gli errori giudiziari più diffusi sono le assoluzioni dei colpevoli). Insomma, meritava un'altra chance nell'Ncd, che tutti credono l'acronimo di Nuovo Centro Destra, trascurando l'opzione più ovvia: Nuova Compagnia Detenuti. In una telefonata - scrive il gip di Firenze - Incalza "afferma di aver trascorso la notte a redigere il programma di governo che Ncd avrebbe dovuto presentare e di essere in attesa del benestare di Alfano e di Lupi". Il 17 febbraio 2014, mentre nasce il governo Renzi, Lupi "si lamenta per essere stato da lui abbandonato", ma "Incalza contesta tale affermazione dicendogli di aver scritto anche il programma".
Che vuoi di più, Mauri'? Che ti porti la brioche al mattino? Poi c'è la nomina dei sottosegretari alle Infrastrutture, che non spetta a Lupi né tantomeno a Incalza, ma a Renzi. Però ci pensa Ercolino, ci vuole gente giusta: Letta ha rischiato i denti col viceministro pd Vincenzo De Luca, plurimputato, e con Tonino Gentile, quello che candidò B. al Nobel per la Pace, poi passò a Ncd e finì in uno scandalo che lo costrinse a dimettersi. Con chi rimpiazzarli? Ci pensa Incalza, grande talent scout

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 20.03.15 08:17| 
 |
Rispondi al commento

Travaglio: " L’unico leader che ebbe il coraggio di liberarsi di Incalza, Di Pietro, è anche l’unico espulso dal Parlamento: era incompatibile col sistema. Per anni ha proposto una legge semplice semplice: fuori dalle pubbliche funzioni i politici e gli amministratori condannati e fuori dalle gare pubbliche gl’imprenditori condannati. È quello che Renzi chiama “Daspo per i corrotti”, credendo di averlo inventato lui. Ma si guarda bene dal farlo. Ora forse è più chiaro perché."

E ancora qualcuno voterebbe come irreprensibile la Gabanello che per fare un favore al suo editore del terzo canale massacrò con denunce false Di Pietro rovinandogli per sempre la carriera politica?

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 20.03.15 08:13| 
 |
Rispondi al commento

C'è ancora qualcuno che sostiene che per cambiare l'Italia bisognava allearsi con il PD?
C'è ancora qualcuno che non giudichi ingenui od opportunisti quei signori che sono usciti dal M5S?
C'è ancora qualcuno che critica gli attacchi alla stampa di Grillo? Se c'è si faccia avanti:lo indirizzeremo ad un bravo psichiatra che lo curerà amorevolmente.

massimo furiosi 20.03.15 08:04| 
 |
Rispondi al commento

a cosa ci serve mettere in galera stà feccia ? io rivoglio indietro tutto il bottino, confisca fino al 3 grado di parentela! saranno poi i suoi parenti a spaccargli il flaccido culo ! e si, xchè il bottino è loro , ma il debito che ne scaturisce è pubblico !!!....se ben ricordo in itaglia non c'è il reato di tortura, giusto ???

tina ghigliot 20.03.15 07:54| 
 |
Rispondi al commento

I giornalisti non sono soltanto "pali" del sistema: ne sono difensori e sostenitori.
Come quel Giorgio Santilli che dalle pagine del quotidiano di Confindustria, nonostante la scoperta del "sistema Incalza" continua tutt'ora a difenderlo senza ombra di vergogna.
Nell'articolo di martedì 17 marzo, pagina 7 del Sole 24 Ore, dal titolo "Per 14 anni il ministro ombra delle Infrastrutture" scrive: Incalza è stato uno di quei dirigenti pubblici che ha guidato la politica, e per fortuna, perché aveva più competenza e autorevolezza dei ministri che serviva; Incalza lanciò il piano trasporti, una Bibbia in materia, ecc. ecc.
Santilli ha osannato per anni la cricca: sarebbe operazione di pulizia destinarlo ad attività socialmente utili, perché se cadono ministri e governi è cosa buona e giusta che cadano anche i "pali" che li hanno mantenuti.

M. Mazzini 20.03.15 07:53| 
 |
Rispondi al commento

Primavera è arrivata...iniziano le pulizie di casa...accompagnata dall'eclissarsi non solo del sole! Inizia,speriamo,il rinnovamento.

laura conti 20.03.15 07:49| 
 |
Rispondi al commento

VILLA DI GALAN:
Gran bella villa comperata con i soldi dei cittadini, mentre da "governatore" burocrate del veneto, con i sui amici portava corruzione in tutti gli ambiti istituzionali, distruggendo l'economia della regione assieme alla LEGA.

PERCHE' non viene fatta la confisca, non gli si fa pagare i danni, non viene sospeso qualsiasi emolumento?

roberto f., padova Commentatore certificato 20.03.15 07:49| 
 |
Rispondi al commento

Oggi eclissi di luna e di sole
La Luna passerà davanti al Sole oscurandolo. Questa eclissi è nota come l’eclissi dell’equinozio, avrà luogo dalle 7:40 alle ore 11:50, con il picco massimo intorno alle 9:46. Questa è la nona eclissi totale del 21° secolo, 11° passaggio dell’ombra della Luna sulla Terra in questo secolo.
In Italia vedremo un’ombra parziale sul Sole che al Nord sarà quasi al 70%.

se vuoi conoscere i significati astrologici e esoterici di questo fenomeno astrale, clicca il mio nome oppure vai a
http://masadaweb.org

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 20.03.15 07:42| 
 |
Rispondi al commento

Condivido all' 80% l'analisi dei 2 commenti riportati più sotto...d'accordo....su parecchio.
Quello che però non condivido è la sensazione e la presa d'atto che tali 2 commenti trasmettono e cioè quello di una sensazione della rinuncia ed un irresistibile bisogno di lasciarsi andare...
Sembra quasi che qualcuno si lasci sedurre dal desistere...da quella rinuncia che ci promette la fine della tensione.
Come quasi sentirsi vittima di un incantesimo dell'ineluttabile del "NON SI PUO'"..che ponga un termine ad ogni nostro sforzo.
Non ci possiamo permettere di accettare...:" ma si tanto non cambia niente "....questo non è vero...pure la casta non ha certezze e non solo noi, nel tentar di combatterla.
Andiamo avanti....evitiamo che mettano radici profonde....rompiamogli i coglioni.
Pure loro hanno paura....più di noi...perchè loro hanno molto da perdere....noi invece tutto da guadagnare.
Il piacere della resa di fronte alle ingiustizie del mondo...lasciamolo ad altri...non fa per NOI.

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 20.03.15 07:32| 
 |
Rispondi al commento

______________Alfano dimettiti

[...]Manette al "Sistema": nelle intercettazioni piste friulane

Ma il provvedimento «suscita agitazione» in Perotti. Claudio de Eccher in un’intercettazione parla con Francesco Cavallo, un imprenditore finito ieri agli arresti domiciliari. E a quest’ultimo, riferendosi all’interdittiva, dice:
_______
«Bisogna che tu ne parli e che ne parliate anche con il ministero degli Interni (____Angelino Alfano_____).


In una e-mail Claudio de Eccher scrive a Cavallo:

«Ti chiedo a questo punto il grande favore di informare di quanto sopra il nostro comune amico con preghiera di urgente intervento sul ministero degli Interni».

Nell’ordinanza viene riferito che Cavallo ha poi inoltrato l’e-mail al ministro Maurizio Lupi.

http://messaggeroveneto.gelocal.it/udine/cronaca/2015/03/17/news/nelle-intercettazioni-spuntano-appalti-e-imprenditori-friulani-1.11062230

john buatti 20.03.15 07:08| 
 |
Rispondi al commento

Solo la politica ti da la possibilità di arricchire,sistemare i figli-parenti-protetti dalle Istituzioni,nonostante tutto si spacciano come vittime quando vengono presi con le mani in pasta.Importante fare gli interessi dei padroni del mondo "America-Inghilterra-Israele-Vaticano" per essere protetti da tutte le istituzioni.Non si deve credere a niente,è tutto pianificato dai Grandi Maestri Burattinai.Il trionfo della Terza Repubblica che ha mandato in onda il grandioso spettacolo delle dimissioni di Lupi per rafforzare il governo con il sistema da prima Repubblica,conferma che Dio non esiste e Cristo con tutti gli altri credo e ideali sono idoli immaginari usati per imbonire i pecoroni creduloni.Come se non bastasse recitano sontuosi teatrini per coprire la Malapolitica,fregandosene se oltre il 60% del popolo non riesce a sopravvivere,tra i quali un 20% crepa nella disperazione.

Agostino Nigretti 20.03.15 07:00| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici non gioite per le dimissioni di Lupi,non cambierà nulla,come non è cambiato nulla dopo la Crocifissione di Craxi e del nuovo Messia.Presto,tutto passerà in sordina come è successo dopo uccisione Moro e le trucidazioni dei Magistrati non venduti e non sottomessi al volere CSM,Roma Ladrona con tutti gli inquisiti delle regioni presi con il bottino nel sacco sono salvi.Renzi per imbonire il popolo ha donato la testa di Lupi,però state tranquilli lo sistemeranno al sicuro in un altro scranno come è sempre stato per tutti gli altri,in più ha maturato la pensione doro.Vedrete la grande ammucchiata si unirà per fare la guerra contro l'Isis,quindi,tutta l'informazione sarà concentrata sulla guerra,proprio come era avvenuto con le guerre contro la Serbia,l'Iraq,Libia e poi con la campagna pubblicitaria in sostegno del governo imposto tramite un colpo di stato in Ucraina per usarla contro la Russia.In più ci sarà la grande ripresa con le grandi Opere-TAV e l'avvenimento mondiale dell'Espo che trainerà tutte le Colonie UE.Solo una vera guerra,o una vera Rivoluzione potrà mettere fine ai teatrini mondiali,dove a rimetterci è sempre e solo il popolino credulone Bue-Pecorone.

Agostino Nigretti 20.03.15 06:52| 
 |
Rispondi al commento

Ho 50 anni, lavoro dipendente, turnista h24 monoreddito con tre figli e mutuo. Combatto ogni giorno da anni per ogni singolo euro e sento il futuro mio e dei miei figli tradito e rubato. Vuoto e desolazione mi portano a scrivere qui che mi vergogno ad essere Italiano e mi dispiace per tutti coloro che malgrado tutto, grazie al loro sangue mi hanno permesso di scrivere liberamente questo commento. Ma mi domando e Vi domando,come riescono i nostri politici a non provare la mia stessa vergogna?

fabio ceresani 20.03.15 04:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando "affonderemo i denti" sui 98 miliardi delle slot machines ?

Aprire una inchiesta parlamentare su quello che è accaduto nel parlamento del 2008 !
Chiedere all'ex-generale Umberto Rapetto che fece l'accertamento dei 98 miliardi di euro ! ! !

Vincenzo Matteucci 20.03.15 03:16| 
 |
Rispondi al commento

E che ne sappiamo di quanti Rolex sono ? Non facciamo gli ipocriti . Lo sospettiamo tutti che il Rolex sia solo l'anticamera della gioielleria .

Paolo C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 20.03.15 01:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DESIDERO DIRE CHE ISRAELE HA LA BOMBA ATOMICA, UNA FORTE, GROSSA BOMBA ATOMICA, NASCOSTA, NEGATA ALL'OPINIONE PUBBLICA NAZIONALE E MONDIALE, UNA BOMBA ATOMICA CHE ISRAELE E' PRONTISSIMA AD USARE SENZA TROPPI PENSAMENTI. ISRAELE PARLA DI DIFESA DEL PROPRIO TERRITORIO MA I REALTA' E' PROPRIO LEI UNO STATO IMPERIALISTA CHE RUBA CONTINUAMENTE TERRITORIO AL POPOLO, NAZIONE PALESTINESE!!!
ATTENZIONE, MOLTA ATTENZIONE PERCHE' ISRAELE E' CAPACE DI USARE TALE BOMBA ATOMICA IN QUALSIASI MOMENTOI PER FARE I PROPRI INTERESSI ERCONOMICI E POLITICI!!!
POPOLO ARABO UNITEVI PER FRONTEGGIASRE QUESTO GRANDE PERICOLO PER VOI E PER IL MONDO INTERO PERCHE' ISRAELE E' CAPACE DI UTILIZZARE LA SUA BOMBA ATOMICA SENZA TANTI RIPENSAMENTI SPECIE ORA CHE I SUOI RAPPORTI CON GLI STATI UNITI D'AMERICA DEL PRERSIDENTE OBAMA NON SONO PIU' TANTO ROSEI COME UNA VOLTA!!!

Franco Rinaldin 20.03.15 00:56| 
 |
Rispondi al commento

domattina dalla merlino a la7 il nostro Giarrusso!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 20.03.15 00:51| 
 |
Rispondi al commento

Allora decidetevi...sono da continuare ad essere perseguiti i ladri di polli, oppure chi intasca i miliardoni???

Anti E., Roma Commentatore certificato 20.03.15 00:46| 
 |
Rispondi al commento

Cose che non stanno ne in cielo ne in terra: sono i carnefici del paese e si fanno passare da vittime.
Gentaglia pagata da noi, che non rappresenta più nessuno se non loro stessi

roberto f., padova Commentatore certificato 20.03.15 00:28| 
 |
Rispondi al commento

cafferinooo notturno a 5 stelle qui!!!p.s. da vespa cìè lupi che parla....pazzesco.domani si dimette e va pure a spiegarlo in tv!!vergogna!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 20.03.15 00:22| 
 |
Rispondi al commento

Ricordo con quanta veemenza e determinazione il ministro Lupi dichiarava che il governo non avrebbe permesso a quattro facinorosi di impedire il proseguimento dei lavori della TAV. Ricordo le cariche ordinate ai poliziotti contro i manifestanti dissidenti, contro giovani, anziani, famiglie. Ricordo le reazioni violente contro i NOTAV. Ricordo le condanne eclatanti quanto vergognose ai dissidenti. Ricordo la denuncia ad Erri De Luca. Ricordo, e non voglio dimenticare, che lo Stato, il mio Stato, è governato da lupi .

Paolo Nocerino 20.03.15 00:17| 
 |
Rispondi al commento

LO STATO E LA MAFIA SONO DUE POTERI CHE OCCUPANO LO STESSO TERRITORIO.
O SI FANNO LA GUERRA, O SI METTONO D’ACCORDO !
Paolo Borsellino - Uomo di Stato ed Eroe

SOLDI SPORCHI AL NORD
di giannifossati
Cari amici, solo per ricordarvi che, salvo errore, l'editore di Max Parisi per "Soldi sporchi al nord" non è la casa editrice Kaos ma l'Editoriale del nord collana alta tensione che ha sede in via Carlo Bellerio, 41 a Milano (ovvero nella stessa sede della Lega Nord).
Il volume è stato edito nel 1996 e al suo confronto "L'odore dei soldi" di Veltri e Travaglio è roba da educande. Cordialità. Gianni Massese

"È da tempo che dico che la migliore speranza per i palestinesi non sta a livello governativo o attraverso le Nazioni Unite, ma piuttosto nella campagna per il boicottaggio, il disinvestimento e le sanzioni contro Israele".
Richard Falk, ex-relatore speciale dell'ONU per i diritti umani nei territori Palestinesi occupati

Franco Rinaldin 19.03.15 23:59| 
 |
Rispondi al commento

Buonanotte a tutti fuorché ai traditori

Se sentite degli scricchiolii in nottata non fateci caso. È il governo.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 19.03.15 23:55| 
 |
Rispondi al commento

Sono sempre più inca...to nero!
Dove si possono comprare dei buoni forconi?

Jerry Spera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 19.03.15 23:49| 
 |
Rispondi al commento

povero lupetto, beccato mentre rubacchiava il pollastro, fa quasi pena rispetto ai precedenti politici e a quelli che ancora aspettano di essere agguantati con le mani nel sacco

pietro marceddu (sarduspater4), cagliari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 19.03.15 23:48| 
 |
Rispondi al commento

Già te li avevo fatti gli auguri e te li rinnovo per te e per me e se spulci la mia posta che ti ho inviato e firmata... vedrai che non sono solo onomastici in comune.

caio tizio, napoli Commentatore certificato 19.03.15 23:47| 
 |
Rispondi al commento

Auguroni Beppe!

Jerry Spera 19.03.15 23:47| 
 |
Rispondi al commento

Chia..vica...mente parlando si porta l'attenzione su di un rolex del casso ovviamente.
Grazie giornalisti della carta straccia.
Anche Enzo Tortora finì in pasto a voi ed ora mi sorgono dubbi.
Andreotti e l'orefice che si ricordava del piatto d'argento.... ma si che siete giornalisti non da carta stampa ma da igienica.

caio tizio, napoli Commentatore certificato 19.03.15 23:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe devi fare un colpo di Stato.

Concordati coi vertici di polizia e carabinieri e fai il colpo di Stato con un governo di scopo che metta il reddito di cittadinanza.

Mirko Grita 19.03.15 23:28| 
 |
Rispondi al commento

Uno scrittore ha in sorte una piccola voce pubblica. Può usarla per fare qualcosa di più della promozione delle sue opere. Suo ambito è la parola, allora gli spetta il compito di proteggere il diritto di tutti a esprimere la propria.Tra i tutti comprendo in prima fila i muti,gli ammutoliti, i detenuti, i diffamati da organi d'informazione, gli analfabeti e chi, da nuovo residente, conosce poco e male la lingua.
------------

Erri De Luca


Avevo immaginato volpi che legiferano per proteggere i polli, ho sbagliato. Avremo una legge efficace contro la corruzione assaipresto, quando i leoni saranno vegani, le mucche cureranno prati all'inglese, i lupi saranno guardie di scorta agli agnelli,le marmotte d'inverno patiranno d'insonnia,le orche serviranno aringhe a colazione alle foche,i parlamentari diventeranno anoressici e svilupperanno amnesie selettive per il vil denaro...

angelo n., genova Commentatore certificato 19.03.15 23:22| 
 |
Rispondi al commento

NON E' ANCORA MEZZANOTTE E PERCIO' VALE ANCORA


BUON ONOMASTICO BEPPONE

T*A*N*T*I
A*U*G*U*R*I

giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 19.03.15 23:15| 
 |
Rispondi al commento

19 marzo 2015

Ho estrema necessità di parlare personalmente con Beppe grillo. Arch. Antonio Piroso

ANTONIO PIROSO 19.03.15 23:00| 
 |
Rispondi al commento

Ma questi che mangiano in Comunione tra di loro e poi fanno Liberazione dei misfatti criminali confessandosi, vogliono una strigliata da Francesco? Dopo forminchioni, adesso anche lupacchioni, il prossimo????

syly d. Commentatore certificato 19.03.15 22:58| 
 |
Rispondi al commento

Alessandro
Renzi è responsabile quanto Lupi e si dovrebbe dimettere. Renzi non può dire che non sapeva. Infatti il M5s è intervenuto per almeno tre volte sull'argomento, anche in Parlamento, con interrogazione e una richiesta di un emendamento... e poi ne ha parlato più volte Il Fatto:
- maggio 2013. Marco Scibona, senatore M5s denuncia l’inadeguatezza di Incalza a coordinare la task force in Val di Susa.
- luglio 2014. Primo anno era Renzi. Il M5s ha presentato un'interrogazione parlamentare sul ministro Lupi e su Incalza.
.
Alessandro
Nello "Sblocca Italia" verranno approvati le opere anche senza i progetti definitivi e gli esecutivi. Questo arricchirà le imprese. Gli inconvenienti, le varianti, gli imprevisti saranno innumerevoli. E il conseguente lucro, ingentissimo. Tanto, paga lo Stato Gli oscuri obiettivi politici e di interessi di Renzi. Le PRIVATIZZAZIONI arricchiscono i poteri forti e le lobbies, ma impoveriscono i cittadini con gli aumenti progressivi delle tariffe, senza controllo, favoriti e non contrastati dalla politica che gliele ha concesse. E' un cronoprogramma studiato da tempo. I primi passi con la legge elettorale dittatoriale sono stati già quasi realizzati. Forse è per questo che il PD non vuole il M5S al governo!
.
potino
Per farmi coraggio e superare la nausea, molto spesso per poter leggere di cio' che succede in Italia, mi bevo un cognac, ma poiche' la faccenda va avanti da parecchio tempo, il mio dottore mi ha ordinato di leggere le notizie a giorni alterni,......


viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 19.03.15 22:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Notturno concertante
Renzi: "Falso e ingiusto dire che lo Stato carezza i corrotti".
Li fa solo governare.
(Sono davvero curiosa di vedere i lupi del blog a quale dettaglio si attaccheranno.
Certo che per continuare a difendere questa banda larga ce ne vuole di pelo sullo stomaco)
.
Sirboneddu
Grandi Opere, 4 arresti, 50 indagati, 100 perquisizioni. Col primo numero in edicola il pratico raccoglitore ad anelli.
.
(Qui se l'Isis non si spiccia va tutto in malora).
.
Cricon
Lupi respinge ogni addebito. Ma a quanto pare non gli accrediti!
.
Ma il fatto che Lupi sia l'uomo di Comunione e Liberazione è una attenuante o una aggravante?
.
il 29 marzo mettono l'ora legale
com'è che mi vien che ridere?
.
Ora si capisce perché Renzi il ripristino del territorio e delle scuole con centinaia di piccole opere non lo voleva proprio fare
E come le metti le grosse tangenti sulle piccole opere?
.
Pirata 21
Alfano: «Lupi è uno per bene». Mica come i pezzenti con gli Swatch.
.
Luce so fusa
Alfano:" ho piena fiducia in Lupi".
Il classico colpo di grazia.

Lupi:" Le risposte le darò in Parlamento".
Bustarella 1 bustarella 2 o bustarella 3?
.
Cobra89 • 26 minuti fa
Lupi si è dimesso solo grazie alla mozione di sfiducia presentata dal M5S e da SEL... ma comunque ha già pronto il riciclo come capogruppo NCD con uno stipendio che il 99,9% degli italiani neanche si sogna.
Ma Renzi, con Lupi e Incalza e i costi di tutte le grandi opere che lievitano a non finire, aveva lanciato anche l'idea di fare le Olimpiadi in Italia! Magari lo scandalo servirà almeno a far tramontare l'assurda proposta.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 19.03.15 22:43| 
 |
Rispondi al commento

Poco fa il portavoce dei 5 stelle Alfonso Bonafede a 8 e Mezzo dalla Gruber.

Cerca di esporre il suo punto di vista e la de Girolamo regolarmente lo interrompe.

Bonafede all'inizio cerca di chiedere alla Gruber (che qualche volta fa quasi finta di tacitare la de girolamo ma che per il resto fa finta di non vedere e non sentire) che gli faccia finire il suo intervento.

Ma la De girolamo (NCD)(ISTRUITA ALLA SCUOLA DI ARCORE) continua a interromperlo (col silenzio-assenso della Gruber)e Bonafede cade finalmente nella trappola.

Invece che tacere e SOLTANTO chiedere alla Gruber di FARE STARE ZITTA LA DE GIROLAMO, PER CONTINUARE IL SUO INTERVENTO E PER POTER PARLARE ALLE PERSONE A CASA e non a lei, FA L'ERRORE FATALE DI INTERLOQUIRE CON LA ESPONENTE DELL'NCD!!!!

Risultato?..Primo la gente a casa non ha capito un cazzo di quello che voleva dire.

Secondo più volte, proprio per interloquire con la de girolamo ha dimenticato LE COSE IMPORTANTI che stava dicendo.

Sono anni che dico che ai nostri ragazzi parlamentari GLI SI DOVREBBE, non dico fare un corso di comunicazione efficace in tv...MA ALMENO, UN CORSO VELOCE PER EVITARE LE TRAPPOLE TELEVISIVE! e che cazz....


Visto che il motivo per cui si pagano le tasse è quello di avere in cambio l’equivalente in servizi, mi domandavo cosa possiamo fare noi cittadini, qualora un servizio diventi disservizio con conseguente danno.

A parte la Class action

http://www.communityclassaction.it/index.php?option=com_content&view=article&id=116&Itemid=119

volta ad ottenere il ripristino del corretto svolgimento della funzione o la corretta erogazione di un servizio (non esperibile contro le Authority, la presidenza del Consiglio e gli organi costituzionali)


Avrei trovato sul Web questo ulteriore spunto

http://www.dirittoegiustizia.it/news/16/0000062290/Come_si_configura_il_danno_erariale_da_disservizio_nella_giurisdizione_contabile.html

in base al quale si potrebbe ipotizzare che il responsabile (il Ministro preposto?)commetta un DANNO ERARIALE che consiste ne “la compromissione di interessi di carattere generale del corpo sociale o la lesione dell'interesse pubblico generale all'equilibrio economico e finanziario dello Stato e di interessi pubblici costituzionalmente protetti”.

Ora, se non ho capito male, sembrerebbe che una volta stabilita la « patrimonialità » del “danno emergente”, cioè le conseguenze pregiudizievoli, patrimonialmente valutabili; i singoli cittadini che si ritengono danneggiati, possano rivolgersi al Tribunale della Corte dei Conti per il risarcimento del danno.

E' così oppure c’è un inghippo ed ho interpretato male qualcosa?

Laura Politi, PIsa Commentatore certificato 19.03.15 22:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hola Fonzie, adesso per un po' profilo basso, o trovi subito un altro slogan o qualche altra distrazione per deviare le masse di pecore.

Ma questi politici si accorgono di essere dei mentecatti? Le persone del Cottolengo sono da premio Nobel a confronto loro.

syly d. Commentatore certificato 19.03.15 22:37| 
 |
Rispondi al commento

e intanto a fianco :

come trovà lavoro a ibiza -->

in effetti , sarebbe strano da legge ..
come ridare slancio a turismo e occupazione in Italia ..
ma come ce pensi ! :D

notte stelle .. a domani

antonello c., pescara Commentatore certificato 19.03.15 22:32| 
 |
Rispondi al commento

PORCI, LADRI, BANDITI, AGUZZINI, VIGLIACCHI, BUGIARDI, LESTOFANTI, PARASSITI, SPERGIURI, RAMPINI, CORROTTI, COLLUSI, UOMINI di MMMMERDA, INDEGNI,KRIMINALI, TRADITORI, LURIDI CRISTIANI, FECCIA UMANA, VERMI SCHIFOSI.

Emilio C., MILANO Commentatore certificato 19.03.15 22:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La corruzione è una forma di governo della cosa pubblica vigente nei paesi del sud del mondo: essa consiste in un inquinamento del mercato causato da accordi preventivi spartitori su appalti di opere pubbliche.
Cioè prima si fanno gli accordi e si formano le imprese, poi si progettano le opere da appaltare su cui le imprese del cartello partecipano a una finta gara in cui prevale la prescelta (dal cartello stesso) sulla base dell'offerta più vantaggiosa (sempre per gli stessi).
Insomma sono d'accordo dall'inizio alla fine dell'appalto, che si conclude triplicato nei costi e nei danni alla collettività.

Pietro Rotai 19.03.15 22:20| 
 |
Rispondi al commento

DIGESTIONI SERALI(lo vedi a mangià pesante).

Più i popoli del mondo si odiano e si ammazzano tra di loro, più qualcuno può farsi indisturbatamente i caxxi suoi!

Divedere per controllare ai tempi della Roma Imperiale, concetti troppo alti per Mafia Capitale!

Con Fucio?

No, con Nando!

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 19.03.15 22:10| 
 |
Rispondi al commento

Miguel Mosè
Pochi giorni all'inaugurazione di Expo. E' ormai una vera e propria corsa contro il tempo per completare le ultime tangenti.
.
ora ci manca che Renzi faccia un altro raid sui magistrati!
e che vieti completamente le intercettazioni!
vi rendete conto che è per intercettazioni come queste che è stato attaccato e infamato De Magistris?

.
Stocazzo
La solita banda larga

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 19.03.15 22:01| 
 |
Rispondi al commento

è tre volte che commento e non compare ..

se mi fate la cortesia di pubblicare di grazia ..
- il titolo é questo -->

Cannabis : quei soldi che lo stato vuole regalare alla mafia

antonello c., pescara Commentatore certificato 19.03.15 21:59| 
 |
Rispondi al commento

andiamo a dare un occhiata anche al ministero del signor franceschini..... e ci spiegasse come funziona la assegnazione degli appalti alle belle arti

fernando antonio tartaglia, ravenna Commentatore certificato 19.03.15 21:51| 
 |
Rispondi al commento

Pirata 21
Ercole Incalza, arrestato per corruzione,ha attraversato 7 governi e 14 inchieste. Mi chiedo come mai non sia ancora Senatore a vita.
.
Giga
Grandi opere: 4 arresti, 50 indagati, 100 perquisizioni. È questo lo stile italiano che fa scuola nel mondo.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 19.03.15 21:51| 
 |
Rispondi al commento

La prestigiosa società svizzera, che produce i pregiati orologi da polso, ha rilasciato alcune dichiarazioni in una conferenza stampa ufficiale questa mattina a Ginevra. Il portavoce della società Jean-Paul Valy si è pronunciato sul caso Lupi e ha dichiarato che “Rolex vuole adire le vie legali per prendere le distanze dalla vicenda del ministro italiano Maurizio Lupi”.
.
Frandiben
"Ho piena fiducia in Lupi" ha dichiarato Alfano con un Rolex al polso.
.
Pirata 21
Le dimissioni di Lupi pare siano una questione di tempo. Sincronizzate i Rolex.
.
Luce so fusa
L'immagine di Lupi è compromessa
Dalla nascita
.
Ha ragione Santoro
si usa per le dimissioni fare un dibattito parlamentare
qui no
la chiudono lì?
.
Grande ! Da Santoro a difendere Lupi c'è Formigoni!!
La difesa tra ladri??
.
ma per piacere, fate questi versamenti sui conti svizzeri
niente Rolex!
lo vedete il popolino come rimane colpito dai dettagli !
.
Pirata 21
Comunque io vorrei spezzare una lancetta in favore di Lupi.
.
Pirata 21
Domani tutto il mondo potrebbe assistere ad un evento straordinario e rarissimo. Le dimissioni di un ministro italiano.
(Ora ci manca che Renzi gliele respinga!)
.
Sarà che Grillo non ha aperto il parlamento come una scatoletta di tonno
ma la scatoletta del governo è così gonfia che scoppia da sola.
.
Pirata 21
Lupi annuncia le dimissioni da Vespa. Come se tutta questa storia non fosse già abbastanza ridicola.
(Sarà mica meno ridicolo Formigoni che lo difende da Santoro?)
.
Gigio
Caso Lupy. Dalla nipote di Mubarak alla figlia di Fantozzi.
.
Cricon
Lupi: "Mi dimetto, scelta mia Renzi non c'entra". Ti pareva ne avesse fatto una buona!
.
Allineamento
Caso Lupi, la morale del ciellino in politica: abito al padre, orologio al figlio. E fanculo allo spirito santo.
.
Pirata 21
Tangenti, Arrestato Ercole Incalza, dirigente del ministero dei Lavori pubblici da 14 anni. Ora la Svizzera rischia la bancarotta

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 19.03.15 21:50| 
 |
Rispondi al commento

https://fbcdn-sphotos-e-a.akamaihd.net/hphotos-ak-xpa1/v/t1.0-9/10429481_869884919721467_4674542452251977832_n.jpg?oh=5e0ad9b995ffbbbbc5c530925028a1d4&oe=55710BC7&__gda__=1434239103_27e4c7c593aca08cc2ce15a339df2d90

Caciara, er mejo Commentatore certificato 19.03.15 21:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo Stato che regala soldi alla MAFIA :

Legalizzare per non lasciare profitti al narco- traffico ..

La giovanardi - fini è incostituzionale , ha danneggiato la vita di centinaia di migliaia di cittadini Italiani .. Favorendo gli affari delle cosche malavitose con l'illecito commercio ..

Da sostenere con una legge M5s

http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/03/12/cannabis-quei-soldi-che-lo-stato-vuole-regalare-alla-mafia/910603/

antonello c., pescara Commentatore certificato 19.03.15 21:40| 
 |
Rispondi al commento

e io ci abito vicino :-((

luigi M. 19.03.15 21:38| 
 |
Rispondi al commento

Otto e mezzo, stasera.

Gherardo Colombo è un "servo" dello stato che c’ha scritto PD in fronte: ha cinguettato più volte con la De Giralomo, ha subito maltrattato Bonafede dicendogli “testardo” ed equiparandolo a uno che fa propaganda al pari degli altri politici.

La De Girolamo, una isterica impudente che ha il coraggio di parlare dopo che ha dovuto dimettersi da ministro per le sue malefatte, ha continuamente interrotto, aggredito e denigrato Bonafede e il M5S.

Bonafede non ha saputo difendersi e reagire a dovere, limitandosi a incassare e a balbettare blande parole. Non ha saputo nemmeno concordare, prima della trasmissione, come farsi chiamare, visto che la Gruber lo ha chiamato una decina di volte “onorevole”. Pensavo di avere votato dei cittadini, ma ora vedo che non è così…

Ľucio P., Íesi Commentatore certificato 19.03.15 21:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il problema non è la testa di un ministro, è il sistema incancrenito e non lo cambiamo con l'onestà.
Ci vorrebbe una " cura" di quelle forti ma non credo che la nostra generazione arriverà a vedere quel momento, ci manca la corda pazza.

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato 19.03.15 21:20| 
 |
Rispondi al commento

Marilussa
S’arrampica su’ specchi er clone che cerca de difende li compari,
“giustizia da bar giustizia sommaria
non giudicate, non fate li somari,
che ragliano al vento e alle streghe
e non cadete nel giustizialismo
cercamo la verità, fuori le beghe,
cosi non è giustizia, è qualunquismo!”
Rispondono dal bar gli avventori
“ce semo ormai stufati de’ intrallazzi
non pensano davvero lor signori
che questi so’ discorsi de ‘sti cazzi ?
Dice che dovemo da rigenerà
e intanto cor paese che va in vacca,
er giustizialismo, no, non se po’ fa’
se po’ fa’ solo politica da baracca !”

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 19.03.15 21:13| 
 |
Rispondi al commento

Domani il babbeo se ne va a casa. Fuori uno. Tubi lanciasiluri sempre carichi .

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 19.03.15 21:01| 
 |
Rispondi al commento

Galan, vabbè, e la moglie che gridava dalle finestre delle villa a chi protestava: " siete degli irriconoscenti, dei pazzi", e non dimentichiamoci di Chisso, quello che faceva viaggiare i pendolari su treni bestiame, con vagoni sporchi, obsoleti, e pieni di amianto, e dava sempre la colpa a trenitaly, delle soppressioni e ritardi secolari, non ce lo scordiamo.....

syly d. Commentatore certificato 19.03.15 21:00| 
 |
Rispondi al commento

Volete ridere...siii,guardatevi la De Gerolamo (ex Ministro) a 8 e 1/2.....questi sono i politici che abbiamo...azzo di meglio non c'è!
Grande interrutatrice,maleducata e volgare.
Azzo il nostro è zittito,ma si sta incazzando.
Si vuole far passare il messaggio che Lupi si è dimesso perchè "è il sistema"....
ma andate a fare in culo...ladri,solo ladri di denaro pubblico.
Buonanotte blog...e un vaffanculo a questi governanti di m***a!

oreste, m., SP Commentatore certificato 19.03.15 20:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chiarè, nun è pè difende 'e cooperative rossiccie, ma 'a tua è 'na fissa, vedi 'i comunisti da per tutto: me sembri er Nano dei bei tempi.....

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 19.03.15 18:45

Caro Harry Haller,
un giorno ci troveremo a camminare solo tra macerie, ma ci saranno ancora tante persone, che non riusciranno a dire altro, che non sia quello che altri vogliono che dicano.
Il sistema delle Cooperative Rosse, sicuramente non è più legato da ideologie, ma è un sistema di interessi, che gira (ed ha sempre girato) intorno al PCI/PDS/DS/PD.
Solo grazie a questa appartenenza, ha potuto godere di una grande protezione, da parte della più corrotta e potente delle caste (magistratura).

Però, come ha ben scritto bruno p. da Napoli, possiamo far finta che il tutto, venga ridimensionato al rolex ed al biglietto aereo di Lupi.
No caro Henry, io non accetto di farmi manipolare da questa magistratura e da questi giornalai.

p. s.
vedrai che neanche stasera, Santoro e Travaglio daranno spazio ad una informazione a 360 gradi.
Anche stasera non parleranno di Cooperative rosse (in 30 anni di trasmissioni in prima serata, Santoro non l'ha mai fatto), ma ci spiegheranno tutto su Lupi, o sulla vicenda delle "olgettine".

gianfranco chiarello 19.03.15 20:52| 
 |
Rispondi al commento

Mi raccomando, per Pasqua per non offendere i bambini di religione diversa, non facciamo benedire le scuole...

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 19.03.15 20:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Continuiamo a farli entrare...

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 19.03.15 20:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli 80 euro.
Mi vengono in mente quando mi arriva la pensione dal gennaio 2015.
Si è accorto qualcuno che le tasse locali sono aumentate? Sul CU 2015 vi dicono anche di quanto.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 19.03.15 20:45| 
 |
Rispondi al commento

L'occidente adesso non può più continuare a fare finta che gli integralisti fanno le stragi perché noi siamo stati e siamo cattivi. Loro sono amanti della cultura di morte a prescindere. E' chiaro il termine "prescindere"?

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.03.15 20:45| 
 |
Rispondi al commento

Probabilmente chi fa parte od orbita attorno alla famiglia Alfano deve avere anche delle particolari qualità genetiche.
l'Italia intera, momentaneamente, dopo la berlusconizzazione, si è alfanizzata, tra Lupi, Castiglioni, parenti, amici e compari del ministro Alfano.
Conosciamo già la storiella dell'intercessione del fratello maggiore, Angelino, il ministro, in favore di Alessandro Alfano che grazie ai suoi titoli, la cui validità è stata messa in discussione sempre dagli organi di informazione, oltre che da qualche Tribunale, è stato nominato dirigente nazionale delle Poste.
Incarico questo che gli consente di sbarcare il lunario discretamente, grazie agli oltre 200 mila euro l’anno che percepisce e che può, tranquillamente aggiungere, come una ciliegina sulla torta, agli altri emolumenti derivanti da varie sue attività professionali.
Il ministro Alfano ha sempre avuto e continua ad avere un occhio di riguardo per fratelli, moglie, amici e compari.
Leggete quest'altra storia meno conosciuta che riguarda, in questo caso, la ricca moglie del nostro nostro 'orgoglio'agrigentino
L'avvocato civilista più ricco di Sicilia, Tiziana Miceli, lavora, più o meno direttamente, con Andrea Gemma, vecchio amico del marito ministro, nella gestione dei 32 miliardi di euro di beni confiscati alle mafie. Beni confiscati proprio da Angelino nella qualità di ministro dell'Interno.
In precedenza, quando invece, sempre il marito, era ministro della Giustizia, dell'ultimo governo Berlusconi ed ha fatto approvare in Parlamento la legge sulla mediazione civile, Tiziana ha ottenuto, come era ovvio (?), incarichi legali a go go! Tanto da diventare, sempre di più, la più ricercata (!) avvocato civilista siciliano ed ovviamente la più ricca in assoluto ed oltre!

Salvatore Petrotto 19.03.15 20:44| 
 |
Rispondi al commento

o.t. - GRANDE ABBUFFATA O ULTIMA CENA?

Dalla Bce di Draghi arrivano altri 32 miliardi. Intesa ne ha richiesti circa 10, Unicredit 5 e così via. UNA NUOVA ABBUFFATA che viene sempre dal programma di prestiti a basso costo avviato l'anno scorso. Un fiume di liquidità che, ancora una volta anziché sostenere l'economia reale servirà a comprare altri titoli di stato.

LA CREAZIONE - In pratica un consorzio di banche private (B.C.E.) stampa denaro e se lo da ad ad un tasso di interesse bassissimo anzi, in termini reali, meno che nullo. La cosa più "bella" è che poi, queste stesse banche "prestano" quel denaro fresco di stampa allo Stato che in passato, quando ancora era STATO,se lo sarebbe stampato da solo. ORA però quello STATO è divenuto PROVINCIA e per quel denaro ALLE BANCHE PRIVATE pagherà gli interessi.
MA QUESTO E' SOLO L'INIZIO PERCHE' INEVITABILMENTE CI SARANNO due ulteriori effetti:
-il primo (immediato) è che così facendo il cd "spread" si alza o si abbassa sempre più "a comando" e diventa un'arma letale nelle mani di un "direttorio" che ha sede fuori dai confini nazionali. In altre parole si può dire che, di fatto, il c.d. "spread" non misura più la fiducia dei mercati ma quella del "direttorio" straniero che provvederà a tenerlo basso con i governi graditi e ad alzarlo con gli altri;
- il secondo (a breve termine - 12 o 18 mesi) è che così facendo si attua una specie di "travaso" per cui il nuovo debito pubblico italiano non è più conveniente agli investitori stranieri e man mano che da questi il vecchio (e meglio remunerato) viene dismesso il nuovo(meno remunerativo) viene "pompato a forza" nelle stesse banche italiane. Questo comporterà che entro breve le banche italiane, indebitate con la BCE, deterranno la quasi totalità del debito pubblico italiano ed un eventuale default italiano non avrebbe ripercussione alcuna sugli altri paesi dell'europa(è il motivo per il quale la BCE è stata autorizzata a stampare e distribuire proporzionalmente ai vari paesi)

giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 19.03.15 20:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi è la festa di Giuseppe Berlusconi il babbo (babbo per modo di dire) di Gesù Berlusconi l'inventore delle fiction. Auguri di Buon noncompleanno a tutti.

febbraiolo 19.03.15 20:32| 
 |
Rispondi al commento

Siamo sempre qui a menarcela con le stesse cose, prima si chiamavano dc e pci, mangiavano a quattro ganasce, salvo poi pensare di farci credere che con le salamelle del festival dell'unità si mantenevano i partiti.
Sono stato a botteghe oscure ai tempi, che sfarzo!!
Oggi non è cambiato niente anzi con l'euro si fregano molto di più, gli uomini al potere sono sempre gli stessi.
DOBBIAMO DISTRUGGERE QUESTO SISTEMA, ALTRIMENTI NON ANDREMO DA NESSUNA PARTE, BISOGNA DIFFONDERE QUESTO MESSAGGIO, DISTRUZIONE ASSOLUTA DEL SISTEMA POLITICO ITALIANO, ORMAI IRRIMEDIABILMENTE CORROTTO.
Ma poi il rolex gli è stato regalato per la cresima al figlio?
Certo cassa anche in acciaio siamo intorno ai 4000, ma allora mi domando cosa possono aver regalato al babbo o al partito del BABBO!!!

vittorio m., iglesias Commentatore certificato 19.03.15 20:30| 
 |
Rispondi al commento

Una cosa e' certa, la ridicola televisione e' alla FRUTTA. Siete alla FRUTTA.

Elia .. Commentatore certificato 19.03.15 20:30| 
 |
Rispondi al commento

Questi politici, lasciamo stare l'onestà o meno, che Q. I. hanno?
Parlano ancora al cellulare degli affari propri?
Non so, sicumera, sfacciataggine o dabbenaggine?

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 19.03.15 20:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Diffondere la notizia

antonio.Giaquinta 19.03.15 20:27| 
 |
Rispondi al commento

Solo la politica ti da la possibilità di arricchire,sistemare i figli-parenti-protetti dalle Istituzioni,nonostante tutto si spacciano come vittime quando vengono presi con le mani in pasta.Come se non bastasse recitano sontuosi teatrini per coprire la Malapolitica,fregandosene se oltre il 60% del popolo non riesce a sopravvivere,tra i quali un 20% crepa nella disperazione.Cari amici non gioite,soprattutto non tifate per le dimissioni di Lupi,tanto non cambierà nulla,come non è cambiato nulla dopo la Crocifissione di Craxi e del nuovo Messia.Presto,tutto passerà in sordina come è successo con Roma Ladrona e con tutti gli inquisiti delle regioni presi con il bottino nel sacco.Renzi,potrà dare la testa di Lupi,però state tranquilli lo sistemeranno al sicuro in un altro scranno come è sempre stato per tutti gli altri,in più ha maturato la pensione doro.Vedrete che adesso la grande ammucchiata si unirà per fare la guerra contro l'Isis,quindi,tutta l'informazione sarà concentrata sulla guerra,proprio come era avvenuto contro la Serbia,l'Iraq,Libia e poi con la campagna pubblicitaria in sostegno del governo imposto tramite un colpo di stato in Ucraina per usarla contro la Russia.In più ci sarà la grande ripresa con l'avvenimento mondiale dell'Espo che trainerà tutte le Colonie UE.Solo una vera guerra,o una vera Rivoluzione potrà mettere fine ai teatrini mondiali,dove a rimetterci è sempre e solo il popolino credulone Bue-Pecorone.

Agostino Nigretti 19.03.15 20:24| 
 |
Rispondi al commento

Anche oggi la farsa è servita.
Beppe forever

Puzzy Ghera, Firenze Commentatore certificato 19.03.15 20:20| 
 |
Rispondi al commento

BUON ONOMASTICO A BEPPE E A TUTTI I BEPPI DEL BLOG

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 19.03.15 20:16| 
 |
Rispondi al commento

Perchè la ghigliottina.

La verità è che quando si arriverà al punto di non ritorno( e ci si arriva, è matematico), sarà necessario un gesto forte e plateale che rimanga nel tempo. Da una parte per stigmatizzare l'infamia e l'avidità che contraddistingue questi porci con la cravatta e dall'altra come monito per il futuro.

Tutta l'operazione andrà eseguita fino alla fine senza sconto alcuno. Fondamentale sarà la presenza del popolo che dovrà presenziare in religioso silenzio, senza acclamazioni e senza sete di sangue. Civilmente e civicamente.

Viva la rivoluzione, viva il futuro, viva il progresso.

MK ROMA Commentatore certificato 19.03.15 20:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In Tunisia e' successo qualcosa ieri, mi sembra di capire. Ne sapete qualcosa? Non sara' che i prossimi saremo noi? Ne vogliamo parlare o aspettiamo di farlo a babbo morto?

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 19.03.15 20:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PROPAGANDA DI REGIME

La vicenda del ministro Lupi e delle sue dimissioni mette in evidenza l'enorme condizionamento della politica sui media.
Il governo nominerà da se l'ad della Rai quello stesso governo impasticciato con scandali e corruzione e che si fa la pubblicità delle sue bravate tramite la tv pubblica.
I media e i loro pennivendoli si adattano con gli accadimenti.
All'inizio erano tutti garantisti,poi man mano che emergevano gli stretti legami tra il ministero delle infrastrutture e gli appaltatori a chiamata diretta,ai media è stato ordinato di prendere le distanze e pubblicare le malefatte della famiglia Lupi per coprire come sempre la voragine degli scandali che coinvolge l'intero governo e il ministero degli appalti.
Lupi è innocente il giorno prima,Lupi è un mostro il giorno dopo.
Si dimette da pedina sacrificabile per salvare il marcio in cui non era il solo a sguazzare.
Per mettere a tacere la cosa Renzi si illude che bastino le dimissioni di Lupi e il gioco è fatto.
Troppo facile,troppo presto.
Ma davvero ci prendono per dei deficienti?
Un ministero che maneggia miliardi di euro può mai essere sorretto da una sola persona a cui addossare tutte le responsabilità?
Davvero credono di mettere a tacere la cosa con qualche rolex e qualche incarico?
Non oso pensare cosa avvenga al Ministero della Difesa.
Le dimissioni di Lupi sono la prova che la politica è impregnata di corruzione.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 19.03.15 20:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


O.T. doveroso - Riflessione dopo cena

Come farà a dormire sonni tranquilli quella sciagurata che ha partorito la legge più schifosa contro i lavoratori dipendenti, rendendoli schiavi a vita quando va bene e morti prima di arrivare all'età della pensione?

Come farà a non sentirsi un verme, uno zerbino al servizio dei poteri da cui è manovrata?

Quando si fa il bidet sarà convinta di lavarsi il viso.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 19.03.15 20:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E domani, dopo l'informativa, Lupi si dimette. Lo ha detto durante la registrazione di Porta a Porta, dopo che in mattinata c'è stato un vertice a palazzo Chigi tra Renzi, Lupi e Alfano.

http://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2015/03/18/tangenti-grandi-opere-lupi-non-lascia-riferiro-tutto-in-parlamento_ca505cef-9428-4969-9e1e-2f034466f801.html

X Fabio: alla luce di questo, i numeri me li gioco domani.

marina s. 19.03.15 20:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Costa Crociere porta male.

Prima l'inchino andato male per mano di Schettino al Giglio che si è trasformato in una ecatombe e ora l'escursione in bocca ai terroristi.

Se qualcuno ha intenzione di andare in crociera, sarà meglio che guardi ad un'altra compagnia.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 19.03.15 20:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E se lo dicono anche i preti...

Il Vaticano all'Onu: "Si può usare la forza contro Isis e terroristi"

"Se uno ti percuote la guancia destra porgigli anche la sinistra è una maniera eroica di rispondere all’aggressività, ma questo non esclude il fatto che ci sia una legittima difesa". A dirlo è l’arcivescovo Silvano M. Tomasi, ambasciatore del Vaticano all’Onu, nell’intervista esclusiva in onda questa sera a Virus- Il contagio delle idee condotto da Nicola Porro su Rai2. "Certo, non piace ad alcuni ma per fare qualcosa bisogna prendere decisioni operative e queste disturbano", continua il prelato, "Davanti al tentativo di chi controlla il territorio di creare un genocidio scatta una responsabilità della comunità internazionale".

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 19.03.15 19:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il M5S li manderà tutti a casa!
ricordiamocelo....

pasquino 19.03.15 19:54| 
 |
Rispondi al commento

@ syly d. 19.03.15 19:47 |

Buonasera a te,
a me non va di essere un effetto collaterale per gli scopi di quella gentaglia.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 19.03.15 19:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e dopo il bunga bunga ecco il ciunga ciunga: Accidenti che governanti....l'autopremier con la testa china che con spavalderia si fà i fatti suoi e la sua "vicina di banco" che se la ride (ma cosa c è da ridere?) masticando una gomma Quando andavo a scuola io era vietato masticare la gomma in classe,sono io che son rimasta indietro o questa figlia di papà incredibilmente ministro della Repubblica ,non conosce il bon ton??
http://www.msn.com/it-it/notizie/video/camera-la-grillina-a-renzi-alzi-la-testa-quando-un-deputato-le-parla/vi-BBinUSm

Paola L., Verona Commentatore certificato 19.03.15 19:54| 
 |
Rispondi al commento

@ NANDO 19^03^15 16^21

LA #CORRUZIONE PAGA.

[...]

Come pensiamo di chiedere la restituzione del maltolto?

Io sono anni che propongo azioni legali collettive, immaginate oggi, quanti italiani firmerebbero una denuncia del genere!

M: LE AZIONI LEGALI SI AVVALGONO DELLE LEGGI E LE LEGGI PER TOGLIERE I BENI A CHI GOVERNA, CHI LE FAREBBE? CHI GOVERNA?

Quando riusciremo a "togliere" dalle tasche di questi manigoldi i loro guadagni illeciti, statene certi, in pochi continueranno farlo.

M: ABBIAMO 2 POSSIBILITA':
1) ANDARE AL GOVERNO, FARE LEGGI PENALI RETROATTIVE, CAMBIANDO PRIMA LA COSTITUZIONE DA SOLI, POI CAMBIARE LA DESTINAZIONE D'USO DI UNA DECINA DI STADI DI CALCIO DI SERIE A E RINCHIUDERVI TUTTI QUELLI TROVATI IN POSSESSO DELL'"ARGENTERIA DI FAMIGLIA" DEGLI ITALIANI; DA QUEL MOMENTO IN POI, TUTTO PROCEDE D'"UFFICIO"

2) AFFIDARE LE "NOTE INFORMATIVE" SU NOTI PERSONAGGI DELLA POLITICA ITALIANA DEGLI ULTIMI 25 ANNI E DELEGARE "EQUIANONIMA SARDA", EQUINDRANGHETA, "EQUIMAFIA" E EQUICAMORRA, IL COMPITO D'INVIARE LORO LE "CARTELLE ESATTORIALI" EMESSE DAL POPOLO ITALIANO NEI CONFRONTI LORO E DEI LORO PARENTI E AFFINI FINO AL 3°. IL COMPENSO DELLE "EQUIESATTRICI", OLTRE AD ESSERE A PERCENTUALE ECONOMICA, SARA' A "CONDONO PENALE" PARI A QUANTO SAPRANNO "RECUPERARE"

Perchè a questi che li inquisisci, condanni, prescrivi o metti ai domiciliari, non gliene frega un caxxo!

M: APPUNTO!

[...]

Possibile che non si possa pignorare niente a sta gentaccia e che solo Disequi-Taglia possa farlo alla povera gente?

M: NON NON SI PUO' E L'HO SPIEGATO! A QUESTI PUOI TOGLIERE LORO I BENI DEGLI ITALIANI, SOLO CON AZIONI DI "EQUIANONIMA SARDA"

[...]

Io non guardo al Rolex, io voglio attaccarli ai polpacci, altro che Politometro!

M: O LA BORSA O LA VITA; ALTRO CHE POLPACCI

Tu pensa a un'azione legale firmata da un milione di persone, tu pensa che potenza di fuoco...

M: SEEEE!

Studio Legale 5 Stelle, 100 avvocati pagati da noi, i "nostri" legali.

M: TAGLIE ALL'ANONIMA SARDA!


Il sistema della corruzione sarà saldo sino a quanto i cittadini del M5S non saranno in grado di mettere in piede una legge forte, capace di colpire anche i partiti che si vendono i posti certi delle liste elettorali. Corruzione questa che si riverbera a sua volta sui nominati che si rifanno il portafoglio vendendosi le nomine dei posti presenti nelle varie istituzioni e organismi territoriali facendo ricadere direttamente il prezzo sulle spalle dei cittadini. Quindi assommando al 40 % altro 40%. Più i partiti sopravvivono più la corruzione è in aumento. In TV i nostri cittadini non debbono appunto perdersi su questioni di carattere morale ma debbono colpire a fondo. Per tale ragione saluto questo intervento. Forza M5S.

Raimondo M., Corigliano Calabro Commentatore certificato 19.03.15 19:46| 
 |
Rispondi al commento

Buona sera,

il lupetto domani si dimette, a quando il prossimo scandalo facciamo lunedì, almeno il weekend in santa pace.

I lupi perdono il pelo, non il vizi(ett)o.

syly d. Commentatore certificato 19.03.15 19:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per abitare in una villa del genere ci vuole un reddito da ..... non so, che reddito ci vorrebbe? Un duca, un supermanager, roba così.
E' ricco di famiglia o lo è la moglie?
Per quanto alta sia la paga di un deputato o presidente di regione o fai da te (come no) o ......

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 19.03.15 19:34| 
 |
Rispondi al commento

La corruzione fa indignare ma gli attentati dei "fratelli" islamici di più.

Siamo in guerra, se non ve ne siete accorti.

La Fallaci si rivolta nella tomba, perchè aveva proprio ragione.

Qualcuno obietterà che faccio allarmismo, ebbene sono davvero allarmata e non mi pare che le intenzioni dei terroristi non siano da sottovalutare.

Ci vogliamo muovere oppure aspettiamo che, andando al mercato a comprare la frutta, finiamo sbriciolati come polpette?

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 19.03.15 19:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non resta che trasferire questi signori dalle varie ville rubate in un’altra ”villa” molto accogliente: nei sotterranei del castello di Lerici! Se magari c’è anche una torre con l’orologio o la meridiana, non avranno nemmeno bisogno del rolex.

Francesca B., Ovada Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 19.03.15 19:24| 
 |
Rispondi al commento

* 'n evergrinne perché evergrinne è maschio non è femmina.

febbraiolo 19.03.15 19:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci vorrebbe Battisti, altrochè! :DD


www.youtube.com/watch?v=evES7FZNghg


l'Italia intera, momentaneamente, dopo la berlusconizzazione, si è alfanizzata, tra Lupi, Castiglioni, parenti ed amici del ministro Alfano. Oltre alle svariate decine di miliardi di euro delle Infrastrutture ed agli immigrati (100 milioni di euro affidati, da uomini di Alfano, illegalmente, al C.A.R.A. di Mineo, in Sicilia od i 4 milioni e mezzo di Lampedusa) c'è altro. Per esempio i beni confiscati alla mafia per 32 miliardi di euro, gestiti, nella qualità di capo dell'apposita Agenzia, da un prefetto di Alfano, il casertano Umberto Postiglione e da un suo vecchio tutor all'Università, Andre Gemma. Questa è un'altra cricca ancora tutta da scoprire! e poi c'è la questione della gestione illegale delle discariche private e rifiuti speciali pericolosi in Sicilia, questi ultimi smaltiti in regime di monopolio e senza fare gare d'appalto; come del resto succede per l'intero ciclo illegale dei rifiuti, in mano anche ad un compare d'anello, sempre di Angelino Alfano, Sergio Vella, con la sua società denominata SEAP. Anche in questo caso gli affidamenti senza gara, illegali, non si contano più ed ammontano a diversi miliardi di euro,negli ultimi dieci anni. Ed è ovvio che a pagare tutto ciò, con le tasse sui rifiuti più care d'Italia, il triplo della media nazionale, in questo caso, manco a dirlo, sono i Siciliani! Il ministro Alfano ha sempre avuto e continua ad avere un occhio di riguardo per fratelli, moglie ed amici degli amici…. E si, anche per la moglie, l'avvocato civilista più ricco di Sicilia, Tiziana Miceli, che lavora, più o meno direttamente,con il già citato Andrea Gemma nella gestione dei 32 miliardi di euro gestiti dal marito, Angelino. Dopo che, sempre il marito, da ministro della Giustizia dell'ultimo governo Berlusconi, ha fatto approvare in Parlamento la legge sulla mediazione civile, ha ottenuto,come era ovvio, incarichi a go go, tanto da diventare, sempre di più, la più ricercata (!)avvocato civilista siciliano ed ovviamente la più ricca in assoluto.

Salvatore Petrotto 19.03.15 19:07| 
 |
Rispondi al commento

ALF-ANO,

TE L'AVEVA DETTO SALVINI CHE ERI IL NULLA!

E FLAVIO TOSI ORA TI SEGUIRA' A RUOTA!


BUAAAAH AH AH AH AH AH AH AH

ridoacrepapelle 19.03.15 18:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il 40 per cento del costo degli appalti è falsa , in realtà è molto superiore ! La tratta ferroviaria italiana costa in media sui 90 milioni al km contro i 12 della Germania e i 15 della Francia uguali in tutto , mettendosi al primo posto nel mondo come costo ; siamo al 600 per cento ! Seguono a ruota tutti gli altri comparti in cui non c'è uno che costi meno dell' 80 per cento del relativo europeo . Sono cifre enormi che vanno ben al di la dei 60 miliardi ufficiali ! Se prendiamo in considerazione tutto il resto : dalla costosissima sanità alla gestione del patrimonio immobiliare dello Stato , dalla spesa per le forze armate alla gestione dei prodotti petroliferi , ci avviciniamo alla soglia dei 200 miliardi di euro ! Aggiungendo il centinaio delle varie mafie e i 20 da destinare alla chiesa , con l'otto per mille e l'esenzione da tutte le tasse siamo sui trecento - trecentocinquanta ! Più del quinto del PIL ! Il PD afferma che non ci sono i 15 miliardi di euro per il reddito di cittadinanza . Quanti siamo a sapere tutto questo ? Quanti dei votanti PD e Forza Italia lo sanno ? Andiamo in massa , con Beppe in testa , nelle tv per farglielo sapere !

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 19.03.15 18:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Maurizio Lupi che cosa fatto ? E' scappato fuori dai preti e non ha mai lavorato in vita sua, ma-i, magari se non fosse sempre contro il reddito di cittadinanza invece di andare a parare in chiesa come una vedovella sotto i bombardamenti a quest'ora avrebbe un mestiere.

febbraiolo 19.03.15 18:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BUT

psichiatria. 1 19.03.15 18:46| 
 |
Rispondi al commento

ho letto su un social che forse sarebbe ora di andare a prenderli.tutti.

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 19.03.15 18:45| 
 |
Rispondi al commento

Non dimenticatevi dei 98 MILIARDI condonati alle slot!!!!!!!!!!!!!!!!

Maurizio Lorini 19.03.15 18:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

L'ennesimo post sulla corruzione, senza però mettere sotto i riflettori, le evidenti responsabilità delle Cooperative Rosse.

Capisco, è "politicamente corretto" indirizzare l'opinione pubblica, per come vogliono i magistrati e i media, solo che noi pretendiamo qualcosa di più, o, perlomeno, quello che si era detto.

Nelle precedenti 14 indagini, il burocrate Incalza non aveva fatto niente di diverso, rispetto alle imputazioni oggi addebitate.
In pratica ha sempre operato per spartire gli appalti, che, nel tempo, hanno visto le Cooperative Rosse aggiudicarsi un bottino sempre maggiore.

Allora perchè i media hanno messo sotto i riflettori solo Maurizio Lupi?
Perchè la magistratura ha voluto questo, sapendo perfettamente quali intercettazioni inserire e quali cestinare.

Io non voglio prestare il fianco ai manipolatori di professione.
Non è bene per me, ma non lo è sopratutto per i cittadini italiani e per il nostro Paese.

gianfranco chiarello 19.03.15 18:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono demoralizzato al massimo sentire queste cose tutti i giorni, io credo che non ci sbarazzeremo mai di questo politici corrotti ladri. Sono sicuro che, anche se andasse via Lupi ne entrerebbe un altro uguale. Povera Italia in mano a questi delinquenti corrotti.

mario vassallo 19.03.15 18:23| 
 |
Rispondi al commento

Questa gentaccia è come dice Papa Francesco dei corrotti "il diavolo fatta persona e non avranno nessun perdono".
Approvare la legge anticorruzione sarà dura ma, amici del m5s credo in voi e nella vostra ricerca di onestà e trasparenza.
Buona fortuna!

massimo simone 19.03.15 18:12| 
 |
Rispondi al commento

La curiosità caratterizza sempre il buon giornalista. Ora dopo l’ennesimo rastrellamento di corrotti e corruttori, sia i giornalisti stupefatti sia i colleghi negazionisti devono spiegare ai loro lettori come mai fossero all’oscuro di una rete di malaffare così ampia da configurare un sistema capillare che incrocia tutte le grandi opere in cantiere e che da decenni depreda i cittadini onesti. Se sostengono che non ne sapessero nulla, i casi sono due: o hanno sbagliato mestiere oppure su molti di loro si potrebbe allungare l’ombra della complicità di chi tacendo avalla la corruzione. Sono attivi in tutta Italia moltissimi comitati di lotta contro la devastazione dell’ambiente. Da tempo i cittadini interessati a difendere il loro habitat hanno subodorato il marcio sottostante le infrastrutture inutili e dannose ed indicano nell’ottusità di certi politici che rifiutano di ragionare con loro su studi specifici attestanti l’inutilità di queste opere un chiaro segnale di difesa ad oltranza di interessi economici personali molto lontani dal Bene Comune.

Cinzia C., Verona Commentatore certificato 19.03.15 18:11| 
 |
Rispondi al commento

I pii e le pie, gli eletti dal signore, dio ha voluto che diventassi ministro, dio perdona non mi dimetto, magari faccio un po' di digiuno per farmi perdonare ma non mi dimetto perché ha voluto che diventassi ministro. Sia fatta la sua volontà, solo lui mi può giudicare, invocherò il suo perdono. Allelujalalà.

febbraiolo 19.03.15 18:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ecco dove trovare i soldi per il reddito di cittadinanza. Basta rivedere tutti i contratti per le "Grandi Opere " sprecone . Ne sono previste per circa 300 miliardi , e il 40% di risparmio farebbe 60 miliardi

Paolo C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 19.03.15 18:05| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Sono incazzato nero a sentire queste persone che ogni giorno ci rubano il futuro quando c'è gente che non arriva alla meta del mese e quelli che non iniziano neppure il mese.Io ho un attività con 6 dipendenti e sto facendo una fatica immane a rimanere in piedi,e questi ci prendono per il culo nei salotti tv. sono troppo incazzato,triste,depresso senza futuro.Dobbiamo ribellarci non e piu' sostenibile una situazione simile,per quanto resisteremo ancora?

oiram z., borgomanero Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 19.03.15 18:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate l'ignoranza ,magari qualcuno che si intende di diritto puo' darmi una risposta:
MA NEI CASI DI CORRUZIONE,NEL CASO DI CONDANNA DEFINITIVA,IO DA PRIVATO CITTADINO CHE PAGO LE TASSE,POTREI FAR CAUSA A QUESTI LADRI?
Oppure sto sognando?

simone stellini Commentatore certificato 19.03.15 17:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La fede paga, non la corruzione. La corruzione paga è un ossimoro. La fede paga, sono tutti timorati di dio sennò non li vogliono (perché gli atei non rubano, non rubano perché non temono la morte).

febbraiolo 19.03.15 17:55| 
 |
Rispondi al commento

Anche se Lupi si dimettesse cosa cambia, nulla, ne arriverà un altro al suo posto con una faccia nuova ma con lo stesso identico odore : eau de merde.

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato 19.03.15 17:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://fbcdn-sphotos-e-a.akamaihd.net/hphotos-ak-xfp1/v/t1.0-9/10984601_901936266519241_270053023622135274_n.jpg?oh=7c282b251ec4ffc625ad64d073396543&oe=557D6910&__gda__=1433767051_b37352442aa3079ae75155665acac76b

Caciara, er mejo Commentatore certificato 19.03.15 17:51| 
 |
Rispondi al commento

quella fessacchiotta della Josefa Idem Pd si dimise per non aver pagato 2000 euro di IMU...

Alfano per aver fatto rapire sotto i suoi occhi da servizi segreti dell'est una madre e figlia gongola di gioia come Ministro degli interni per di più difendendo a spada tratta Lupi Ministro delle infrastrutture invischiato in affari loschi ed incostituzionali cioè contrari all'art.54 sul quale ha prestato giuramento.

Clesippo Geganio 19.03.15 17:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://rumoriapiancogno-annaquercia.blogspot.it/
questa è la punta, sotto cosa ci sarà,di tutto,mase li continuano a votare epoi il papa pure lui tante belle parole,ma ,manco una su comunione e liberazione e sui vescovi che pigliano 7000 euro al mese, fa le docce per i senza tetto,però l'acqua non la paga, i lupi sono tutti figli della chiesa e la chiesa è mafia

anna q., pianborno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 19.03.15 17:45| 
 |
Rispondi al commento

Tutti tranquilli! Ercolino Incalza con il suo soprabito di cammello, sorride, sa benissimo che Lupi non si dimette, così come Renzi sa che il governo non cade,il 5 stelle sbraita inutilmente.
Anche questa volta, la sceneggiata napoletana ha espresso tutta la sua comicità.

Roberto Cimabue 19.03.15 17:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo Palma e' il peggio del peggio sempre lui in mezzo a queste manipolazioni non e' la prima volta e non sara' l'ultima ..bisogna fare un casino enorme in Parlamento e possibilimente in tv forma cinqie stelle siamo in milioni con voi ..

giuseppe floris 19.03.15 17:44| 
 |
Rispondi al commento

SI VEDE SUBITO QUANTA CORRUZZIONE C'E' NEL PD,E NITTO PALMA E LO STESSO SLITTAMNENTE DEL PROVVEDIMENTO NE SONO LA CONFERMA

alvise fossa 19.03.15 17:38| 
 |
Rispondi al commento

il problema non è LUPI che fa bene a non dimettersi il problema sono TUTTI - o TUTTI o a NESSUNO - e dipende solo da NOI - forza ragazzi dateci dentro!

costantino palmitessa 19.03.15 17:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

MENTRE L'ITALIA è OSTAGGIO DEL MALAFFARE IN NOME E PER CONTO DEI PARTITI CHE GESTISTONO E MANGIANO TUTTO PER LA GIOIA DEL POPOLO SOVRANO, IL GOVERNO MONTI, PER SALVARE L'ITALIA IN DUE ANNI HA TOLTO ALMENO 800/1000 € AI PENSIONATI CHE NOTORIAMENTE SONO I PIU' PAGATI DEL MONDO. SONO SPARITI 10 MLD? MAGARI FOSSERO SOLO QUELLI! TENETE PRESENTE CHE IL SISTEMA ITALIA NEGLI ULTIMI 30 ANNI HA PRODOTTO 2140 MLD DI DEBITO A FUTURA MEMORIA DEI POVERI DISCGRAZIATI NATI DAL 2000 IN POI. E I MILIARDI DELL'EVASIONE? E I MILIARDI DEL NERO?
HO PAURA CHE SE NON CI SVEGLIAMO IN TEMPO, QUESTI SIGNORI DELLA CORRUZIONE DELLO SCIPPO E DEL BENESSERE, TUTTO A SPESE DEL PAESE, NON CI SALVEREMO PIU'. E TENETE PRESENTE CHE, NONOSTANTE TUTTO QUELLO CHE ' SOTTO GLI OCCHI DI NOI TUTTI, NON SIAMO PIU' IN GRADO NEPPURE DI ALZARE LA VOCE, OGNI TANTO.
AHI SERVA ITALIA, PER SECOLI ABBIAMO PENSATO DI FARE I FURBI E DI FOTTERE UNO STATO NEMICO E FAMELICO, MA POI SIAMO RIMASTI TUTTI VITTIME DI UNA FURBIZIA STUPIDA E MASOCHISTA.

enrico 19.03.15 17:09| 
 |
Rispondi al commento


http://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2015/03/18/tangenti-grandi-opere-lupi-non-lascia-riferiro-tutto-in-parlamento_ca505cef-9428-4969-9e1e-2f034466f801.html

"Renzi incontra Lupi e Alfano.
Martedì Aula vota sulla sfiducia. Minoranza Pd contro il ministro Fassina chiede un 'passo indietro', Cuperlo afferma che 'si dovrebbe dimettere' ed auspica una 'posizione congiunta' del partito. Mozione di sfiducia a Lupi sarà votata martedì alle 16 alla Camera. Domani informativa del ministro alla Camera".

Renzi non aspettava altro che capitasse qualche "accidente politico" a Lupi per toglierselo di mezzo, i due non sono mai stati in sintonia.

Inoltre, Lupi ha osteggiato Renzi in un suo progetto: sottrarre al Ministero delle Infrastrutture il controllo della Struttura tecnica di missione e trasferire detto controllo direttamente a Palazzo Chigi. La "malagestione" delle infrastrutture era evidente anche a Renzi.

Due giorni fa, in via preventiva e nella speranza che Lupi si dimettesse, Renzi aveva chiesto a Michele Emiliano ( PD) una sua eventuale disponibilità a sostituire Lupi; ma Emiliano ha smentito.

marina s. 19.03.15 17:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo Stato è in deficit e noi cittadini dobbiamo stringere la cinghia: così un impiegato statale con oltre 41 anni di contributi va in pensione e il TFR gli viene liquidato dopo DUE anni DUE dal collocamento in pensione.
Vi sembra giusto? Perché non si prendono in considerazione anche queste che sono vere e proprie INGIUSTIZIE SOCIALI?
Quei PORCI rubano e hanno ridotto lo Stato alla miseria, i politici si coprono il culo a vicenda e NOI MISERI PAGHIAMO LE CONSEGUENZE!
Dobbiamo arrivare alla guerra civile?

Antonio consoli 19.03.15 17:08| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno, io sono una Rompicoglioni..
Voglio ringraziarvi per tutto quello che fate..
BEPPE se non c'eri tu.. che solitudineee.. ora sono davvero in grande compagnia! Vi amo tutti!

ELYpiccola 19.03.15 17:08| 
 |
Rispondi al commento

Cannabis : Quei soldi che il governo preferisce lasciare alla MAFIA

Il Colorado, dopo aver legalizzato la vendita di marijuana a scopo ricreativo, solamente nel primo mese di vendite ha incassato due milioni di dollari in tasse i cui utili saranno reinvestiti nell’edilizia scolastica. Il Colorado è uno stato con una popolazione di 5 milioni di abitanti, ovvero circa un dodicesimo di quella italiana.

Questo mi porta a pensare che, se le vendite dovessero continuare con lo stesso ritmo e se le proporzioni con l’Italia possono essere più o meno rispettate, l’Italia potrebbe incassare da un provvedimento simile circa 600 milioni di euro l’anno di tasse.

Invece di incassare questi 600 milioni di euro , il nostro paese preferisce lasciarli alla mafia per poi mettere in prigione (dovendoli poi mantenere) frotte di disperati che si sono rovinati la vita perché non hanno trovato un modo migliore per mettere insieme il pranzo con la cena o magari persone normali che semplicemente se la volevano coltivare sul balcone; il tutto mentre le forze di polizia, i giudici, gli avvocati, i tribunali vengono impiegati (cioè pagati) per combattere il traffico di droga.

Quello che non riesco a capire è il motivo per cui ci si ostina a regalare soldi alle mafie invece che provare a indebolirle rafforzando le finanze dello stato. Magari qualcuno di voi riesce a spiegarmelo.

legalizzare , soldi alle mafie , fini-giovanardi , incostituzionale , fondi da destinare , giustizia

Dal Fq

antonello c., pescara Commentatore certificato 19.03.15 17:05| 
 |
Rispondi al commento

Domani lupi riferirà in parlamento.
71 e 38 su ruota di Roma.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 19.03.15 17:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se non ci fosse stato il M5S, saremo qui a parlarne apertamente ed agire nel personale di conseguenza? E' il sistema Italia, che si tramanda in perpetuo. Vi ricordate quando negli enti pubblici c'era sempre qualcuno che faceva passare avanti un amico- parente e tu in coda a lamentarti per l'attesa senza il coraggio di affrontare il malcostume? Se non ci fosse stata la crisi economica che ci incalza nelle personali tasche, avremo condiviso o accettato come prassi, non solo nelle grandi opere, bastava che tutti o la maggiore né trassero beneficio. Così quantomeno gira il denaro si sentiva affermare proprio da coloro che subivano i danni indiretti! Un caffè non si nega a nessuno!

f.d. 19.03.15 16:56| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici non gioite,soprattutto non tifate per le dimissioni di Lupi,tanto non cambierà nulla,come non è cambiato nulla dopo la Crocifissione di Craxi e del nuovo Messia.Presto,tutto passerà in sordina come è successo con Roma Ladrona e con tutti gli inquisiti delle regioni presi con il bottino nel sacco.Renzi,potrà dare la testa di Lupi,però state tranquilli lo sistemeranno al sicuro in un altro scranno come è sempre stato per tutti gli altri.Vedrete che adesso la grande ammucchiata si unirà per fare la guerra contro l'Isis,quindi,tutta l'informazione sarà concentrata sulla guerra,proprio come era avvenuto contro la Serbia,l'Iraq,Libia e poi con la campagna pubblicitaria in sostegno del governo imposto tramite un colpo di stato in Ucraina per usarla contro la Russia.In più ci sarà la grande ripresa con l'avvenimento mondiale dell'Espo che trainerà tutte le Colonie UE.Solo una vera guerra,o una vera Rivoluzione potrà mettere fine ai teatrini mondiali,dove a rimetterci è sempre e solo il popolino credulone Bue-Pecorone.

Agostino Nigretti 19.03.15 16:53| 
 |
Rispondi al commento

Sapete a chi venne assegnata la torta dell'Alta Velocità nel 1992-1993, partendo dalla Roma-Napoli? A 3 consorzi con a capo: Fiat, Eni e IRI. Un'altra domanda: vi sembra che siano più potenti i 3 capi consorzio (rappresentativi dell'80-85% dell'indutria italiana di allora) o l'Ing. Incalza? Un dubbio quindi: perchè si parla della parte debole (relativamente parlando) e si dimenticano le responsabilità dei 3 capi-consorzio (tra l'altro garanti del patto con tutti, ma proprio tutti i partiti di allora)? Lascio al lettore tirare le conclusioni ma sarebbe interessante chiedere ad esempio all'Ing. Incalza se conosce l'esistenza di una contropartita pagata dai 3 capi-consorzio ai partiti politici per il varo e la continuità di questa grande opera!

Il campagnolo 19.03.15 16:53| 
 |
Rispondi al commento

"le sembra normale....?" Martelli ha ripetuto piu' volte questa frase ad un'imbarazzata min. Lorenzin. Ecco questa è la frase che volevo sentire e che nessuno aveva mai pronunciato in un talk show durante le trasmissioni organizzate per la difesa dei vari Galantuomini beccati con le mani nel sacco! Eravamo noi cittadini a pensarla ma mai nessuno aveva avuto il coraggio di rivolgerla a sti quattro politici d'accatto, c'era il rischio che qualcuno in un rigurgito di onesta' avrebbe risposto "NO NON MI SEMBRA NORMALE"
Grazie Beppe

MANUELA ., ROMA Commentatore certificato 19.03.15 16:52| 
 |
Rispondi al commento

Sì, la corruzione paga moltissimo. Mi stupisco che i cittadini vadano ancora a votare x le primarie, pagando anche qualche euro.
Così dimostrano di non avere carattere, spina dorsale e voglia di cambiare veramente. Sarebbe bastato nel 2013 il 30% al Movimento, ed oggi tireremo un respiro di sollievo. Purtroppo questi "ladri istituzionali" non se ne vanno, né si scollano dalla scranna del comando. Ne vedremo ancora delle belle in fatto di indagati e corrotti!

luigi brosas 19.03.15 16:49| 
 |
Rispondi al commento

""LUPI VERSO LE DIMISSIONI – IL MINISTRO INCONTRA IL PREMIER RENZI CON ALFANO A PALAZZO CHIGI""

un summit?
:)

https://www.youtube.com/watch?v=8kRMhv6jmO0


Ogni riferimento a persone esistenti o a fatti realmente accaduti è puramente casuale...
:)

3pabblo 19.03.15 16:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chissà cosa verrà fuori quando la magistraturà indagherà sulla TAV (ammesso e concesso che non lo stia già facendo)

adriano vagnozzi 19.03.15 16:41| 
 |
Rispondi al commento

L'italiano medio, nella sua "furbesca" filosofia, emulerebbe volentieri coloro che invece sono la prima causa di tutti i mali di questo Paese.
L'italiano medio però, proprio perché medio, non potrà mai trovarsi di fronte a certe situazioni e privilegi...le potrà solo subire e sognare!
Suggerimento: stampare e diffondere tipo volantino pubblicitario il post #la corruzione paga.
L'italiano medio, così pieno di se e di altrui influenze si sentirà come se ricevesse un pugno nello stomaco che, chissà mai, potrà anche farlo sobbalzare e reagire...
NON MOLLIAMO MAI!!!

roberto migliorari 19.03.15 16:40| 
 |
Rispondi al commento

INTERESSI TRASVERSALI

Il risultato paradossale delle grandi opere sono l'aumento dei costi e contemporaneamente l'inutilità dell'opera o la sua incompletezza.
Già in fase di progettazione c'è un aumento dei costi fino ad arrivare a volte ad una deduplicazione dello stimato di partenza.
Ma a che serve tutto questo se non ad ingrassare sempre e solo la macchina della corruzione degli appalti?
Serve forse a creare occupazione?No perchè tali opere non incentivano un volano strutturale del lavoro ma al contrario alimentano una catena di subappalti che disperdono i fondi tra una miriade di mani,via via più piccole mentre in alto si arricchiscono principalmente i passacarte.
E vogliamo parlare dell'utilità?
E' utile un opera che deturpa il territorio e lo compromette irrimediabilmente esponendo i suoi abitanti ai cataclismi e ai costi emergenziali?
Qualcuno si è fatto i calcoli di quanto stiamo spendendo in emergenze rispetto ai vantaggi della cementificazione?
Qualcuno si è chiesto che fine farà l'enorme massa di cemento nella Milano da bere dopo che sarà terminato l'Expò se e quando sarà terminato?
Quanti hanno guadagnato dall'espropriazione di terreni che ormai non valevano nulla e che per giunta non sono neanche stati bonificati?
Tutte domande che ci porremo come al solito in futuro a danno avvenuto.
Ma non è meglio sempre prevenire invece che curare?
Non è forse meglio spendere i soldi delle nostre tasse per alimentare un benessere diffuso invece di arricchire il cerchio magico di burocrati,amici e parenti?
Spiegami Italiano perchè sei così masochista?

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 19.03.15 16:36| 
 |
Rispondi al commento

Patetico vedere la sorpresa di tanti su un'altra Corruzione.... Ma forse non sanno che il sistema Italia è basato, da almeno 70 anni, sulla Corruzione ?

Ghoete dopo il 1800 scrisse, nel "VIaggio in Italia" : "Bellissime opere d'arte ! Andate a vederle ! Ma tenete le mani sulla borsa, in Italia ci sono i marioli..."

Da allora nulla è stato fatto per dare agli abitanti dello Stivale l'Educazione ! Ecco perché Prezzolini scrisse, secolo scorso "Italiani ? Gregge di pecore anarchiche !"

Un sociologo européo, dopo un confronto 10ennale tra Italia e Paesi europei avanzati, è disponibile per raccontare quali strumenti FONDAMENTALI mancano nella società ital.

SEnza una seria riflessione sui motivi per cui il sistema Italia è ingestibile, nessun peggioramento + recessione puo' essere evitato dagli Italiani !

Vorremmo : http://www.corrierecaraibi.com/RUBRICA_SPECIALE_URealist_100818_Vorremmo-certo-ma-potremmo.htm
Ulrich Realist

ulrich33@orange.fr

Ulrico Reali 19.03.15 16:36| 
 |
Rispondi al commento

Dopo 78 giorni di carcere, il GIP firma i domiciliari per Galan che patteggia una pena di 2 anni e 10 mesi e restituisce 2,6 milioni di euro a fronte di un maltolto di oltre 15 milioni.

Nonostante ciò, Galan continua ad essere Presidente della commissione cultura della Camera, percependo 5 mila euro di stipendio base.

Questo perché la Costituzione, per tutelarne l' indipendenza, non prevede l'istituto della sfiducia: nessuno può chiedere al Presidente e al Vicepresidente di una Commissione di lasciare la carica.

Ancora una volta, si dovrebbe invocare l'opportunità tutta politica di rassegnare le dimissioni, ma Galan (come molti altri) non ci pensa affatto.

marina s. 19.03.15 16:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cosa deve accadere ancora per far si che tutti quegli ITALIANI ONESTI CHE NON HANNO ANCORA CAPITO COSA E' IL PD CAPISCANO!!!!!! S V E G L I A T E V I I I I I I I I I I I I I I I I I I I I I I

Ivano A. Commentatore certificato 19.03.15 16:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Quei SORRISINI un po’ SARCASTICI, (solo verso i parlamentari del M5S) un po’ da chi sembra caduto dalle nuvole ad ogni scandalo, un po’ come dire “quello che accade è la regola per la quale si reggono tutti i governi fino ad oggi, non riescono più ha mascherare la paura di chi comanda nell’ avvertire un risveglio di coscienza da una parte sempre più crescente di popolazione.
Si stanno rivelando finalmente quello che realmente sono, GHIGNI COMPIACIUTI nel perpretare sistematicamente e crudelmente le loro nefandezze alla faccia di tutti gli italiani.
Ma sarà inevitabile che prima poi si trasformeranno in SMORFIE DI DOLORE, quando la parte sana, attiva e mentalmente indipendente, reagirà per mettere fine a questo governo illegale e antidemocratico.

lorella lisciani 19.03.15 16:33| 
 |
Rispondi al commento

Questo post va letto in diretta tv, da parte dei portavoce e/o parlamentari del M5S...ogni ora e ogni dì, anche per sputt...re i media e giornalai inerti appositamente!
Andate in tv e riferite che di pietro l'aveva rimosso stò incalza...mentre ieri la lrenzin disse che non si è mai potuto rimuovere per compertenza e continuità di ogni governo!
Il grillino presente non se nè è ricordato!
Preparatevi bene prima!
Affondiamo questo malaffare politico-mafioso-giornalistico! Ne abbiamo le capacità, ma sopprattutto il DOVERE !
Sequestro dei beni a tutti coloroche hanno governato con incalza...più i suoi lacchè !

silvana rocca, genova Commentatore certificato 19.03.15 16:32| 
 |
Rispondi al commento

Grazie di cuore Beppe,ho sempre l'impressione che dici cose piu' che giuste ma per un popolo sbagliato! Gli italiani non ti meritano.

giancarlo borrelli 19.03.15 16:29| 
 |
Rispondi al commento

Se si mettessero in comune le risorse importanti, cercando di coinvolgere tutte le nazioni..facendone un progetto e un obiettivo finale...mi è venuta così eh: come si potrebbe chiamare questo anelito?

Arj vetero-black (-}-» 19.03.15 16:29| 
 |
Rispondi al commento


ecco un fulgido esempio di abnegazione e dedizione alla nazione e al popolo italico :)

di cl... e francesco tergiversa... mah :)


http://www.corriere.it/politica/15_marzo_19/telefonata-lupi-incalza-fai-avere-consulenze-mio-figlio-9eb513a6-ce47-11e4-b573-56a67cdde4d3.shtml

3pabblo 19.03.15 16:24| 
 |
Rispondi al commento

LA #CORRUZIONE PAGA.

Io non perdo di vista i 10 miliardi di "maggiorazione", non mi fermo al Rolex, nè ai bruscolini.

Come pensiamo di chiedere la restituzione del maltolto?

Io sono anni che propongo azioni legali collettive, immaginate oggi, quanti italiani firmerebbero una denuncia del genere!

Quando riusciremo a "togliere" dalle tasche di questi manigoldi i loro guadagni illeciti, statene certi, in pochi continueranno farlo.

Perchè a questi che li inquisisci, condanni, prescrivi o metti ai domiciliari, non gliene frega un caxxo!

Non si dimettono neanche a pagarli, ma se gli confischi tutti i beni,e quelli riconducibili a loro, la cosa cambia, cambia eccome!

Possibile che non si possa pignorare niente a sta gentaccia e che solo Disequi-Taglia possa farlo alla povera gente?

La prima cosa che un buona avvocato vi chiede è:

Abbiamo "beni" da attaccare per una richiesta danni?

Ecco, qui i beni ci sono, e anche tanti!

La "casetta" di Galan ne è un esempio.

Io non guardo al Rolex, io voglio attaccarli ai polpacci, altro che Politometro!

Tu pensa a un'azione legale firmata da un milione di persone, tu pensa che potenza di fuoco...

...Tu pensa, che intanto loro se la godono alle nostre spalle!

Studio Legale 5 Stelle, 100 avvocati pagati da noi, i "nostri" legali.

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 19.03.15 16:21| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma non vi sembra che un Antonio Di Pietro sia un uomo da rivalutare? Se pensate che è un personaggio che fà accapponare la pelle a tutti i politici qualche motivo ci sarà....L' unico che ha avuto il buon senso da ministro di ripulire il ministero delle infrastrutture da lui retto, da trafficanti e corrotti.Basta vedere (documenti alla mano) come è stato fatto fuori dalla politica.

adriano vagnozzi 19.03.15 16:21| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

e i colleghi di partito unico ?

tra lupi non si mordono

antonello c., pescara Commentatore certificato 19.03.15 16:17| 
 |
Rispondi al commento

Verissimo. Dove sono i miliardi sgraffignati? Peggio. Questi ladri sanno benissimo di avere cimici anche nel cesso di casa e imperterriti continuano a fare i loro comodi. Insieme ai soldi sottratti questa perseveranza a delinquere fatta con non-chalance fá andare il sangue al cervello.

Cuono F., Londra Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 19.03.15 16:12| 
 |
Rispondi al commento

Vogliamo scommettere che INCALZA uscirà tra pochi giorni, li tiene tutti per le palle, ha 20 anni di ruberie con tutti i partiti di destra di sinistra di sopra di sotto, se parlasse bisognerebbe sequestrare un'isola e metterli tutti li.
Troveranno il sistema per tirarlo fuori, oppure lo faranno fuori.

Enzo Chiesino, Imperia Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 19.03.15 16:06| 
 |
Rispondi al commento

CENTRO...grazie di esistere...

stefano c., trento Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.03.15 16:03| 
 |
Rispondi al commento

Nei paesi diversi dal nostro, anche dell'area mediterranea, quando la misura è colma, si occupano pacificamente le piazze, in maniera massiccia e continua, finchè i soggetti ritenuti responsabili di certe situazioni non vengano associati alle patrie galere; a cominciare da quei giornalisti che reggono il sacco. Da noi si fanno interrogazioni parlamentari e si riempiono i blogs. Il sistema non va smontato con le azioni che il sistema stesso ha predisposto e che, dunque, è in grado di controllare agevolmente.

loris cusano 19.03.15 16:03| 
 |
Rispondi al commento

QUESTA GENTE NON PAGHERA' PERCHE' MOLTI DI COLORO CHE DEVONO CONTROLLARE SONO DI NOMINA POLITICA COME LA MAGGIORANZA DEI DIRIGENTI ( NON SI FANNO PIU' CONCORSI MA NOMINE DIRETTE ). Poi ci sono magistrati e forze dell'ordine compiacenti, dirigenti dell'agenzia entrate compiacenti, manager di banca compiacenti e tutto rimane sotto le enormi lenzuola dove si compiono amplessi indicibili. Poi da destra a sinistra si fanno leggi per darsi compensi e benefit miliardari o assumere chi dicono loro in una eterna emergenza. Poi si fanno leggi per abbreviare le prescrizioni, depenalizzare reati o sospendere la punibilità fino a 5 anni ( resta fuori solo l'omicidio e la rapina a mano armata ), rendere inutile il ricorso per bancarotta e le revocatorie a beneficio di banche, amnistie, indulti, condoni, decorso dei termini, il fatto non sussiste, il tribunale non è competente, il fatto non costituisce reato, insufficienza di prove. PER LORO TUTTO E' POSSIBILE E RICORDATE CHE SE MAI UN PARTITO CHE NON FA PARTE DELLA GRANDE AMMUCCHIATA AVESSE LA POSSIBILITA' DI ANDARE AL GOVERNO, FARANNO QUALSIASI COSA PER IMPEDIRLO, FOSSE ANCHE DI INVENTARSI CALUNNIE O CREARE STATI DI EMERGENZA ATTRAVERSO VARI SCENARI PERCHE' DIETRO A TUTTO QUESTO CI SONO INTERESSI MILIARDARI E GENTE PRONTA A QUALSIASI COSA PER DIFENDERLI. L'UNICA RIVOLUZIONE DEVE INIZIARE DAL NOSTRO MODO DI CONCEPIRE I VALORI E TRASMETTERE QUESTO DESIDERIO E QUESTA IMMAGINE DI MONDO NUOVO FACENDONE COMPRENDERE LA BELLEZZA. LA RIVOLUZIONE DEVE PARTIRE DAL CUORE IN UN ENFASI DELLE VIRTU' PER CUI UOMINI DI STATO SI SONO IMMOLATI.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 19.03.15 15:59| 
 |
Rispondi al commento

Io non riesco piu ad andare avanti quest'anno non credo di riuscire a pagare le tasse e questi si stanno rubando tutto. Cazzo mi viene da piangere. Maledetti maledetti maledetti.

angelo c., roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 19.03.15 15:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

OTTIMO POST. GRANDI VERITA', CHE TUTTI CONOSCONO E TANTI FANNO FINTA DI NON VEDERE NE SENTIRE - X CODARDIA, X PAURA, X VIGLIACCHERIA, X VILTA', FORSE ...UN GIORNO QUANDO SI ARRIVERA' ALLA STREMO ED ALLA FAME --VERA-- QUALCUNO INCOMINCERA' A DARSI DA FARE, TROPPI BANCHETTANO ALLA TAVOLA DEI LADRI TROPPI RACCOLGONI LE BRICIOLE E SI ACCONTENTANO DI UNA PROMESSA, TROPPI ANCORA SPERANO, CHE QUESTA COZZAGLIA DI MERDE FIRFANTI, LADRI POSSA FARE L'ELEMOSINA A TANTI GLIULLARI RUFFIANI CHE DA SEMPRE HANNO VENDUTO LA LORO SPORCA ANIMA X POCHE LIRE IN CAMBIO DI FAVORI. NON C'E' PIU' TEMPO PRIMA O POI SI ARRIVERA' ALLA RESA DEI CONTI, NON CISONO UOMINI TRA LA 1 REPUBBLICA LA SECONDA LA TERZA,,,,,IN PRIMO LUOGO E' L'INFORMAZIONE IL VERO CANCRO DI QUESTO IGNOBILE PAESE- I POLITICANTI DA STRAPAZZO, COADIUVATI DA CIARLATANI VENDUTI ALLA POLITICA DEL MALE AFFARE - CHIAMATI E DEFINITI SINDACATI- TUTTI BESSUNO ESCLUSO DA BUTTARE IN UN GRANDE CESSO SENZA FONDO, LA SPERANZA DI DARE FIFUCIA AL MOV. 5 *****- ED ASPETTARE ???????????

CONAN- CONDOTTIERO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 19.03.15 15:58| 
 |
Rispondi al commento

ADESSO SI PARLA TANTO DI INCALZA..... ma a me viene un dubbio: che la figlia di fantozzi sia stata messa li proprio da Incalza attraverso il potere piduista e criminale della casta dei furbi, cosi' il sistema predatorio poteva fare quel che voleva.
E questo penso valga un po' per tutti i partiti:
i criminali si scelgono il proprio collaboratore e lo mettono li a Roma a guardia di truffe e rapine perpetue.
E' per questo che Fonzie difende Mariangela e attacca la magistratura come e peggio dell'incatramato.
Qui se la magistratura si incazza sul serio rischiamo di dover recintare l'Emilia Romagna per arrestarli tutti.
CHE SCHIFO!!

NOVECENTO SULL'OCEANO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 19.03.15 15:57| 
 |
Rispondi al commento

La corruzione....nasce "forse" anche da rapporti troppo amicali e preferenziali... di parte .
La freddezza dell'imparzialità....non è caratteristica del buontempone italiano.

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 19.03.15 15:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

____________________________

perche per fare domanda per un lavoro devi avere qualifiche ed esperienza ma in politica non devi neanche saper leggere e scrivere?


Che qualifiche ha Renzi?

che qualifiche ha Salvini?

quali qualifiche ha Berlusconi?

Che qualifiche ha Alfano Lupi ecc?

Come fanno a tenere un portafoglio dell'economia...dell'educazione, del lavoro ecc

quando non sanno un cazzo in materia?

vanno avanti in vita beffando e mentendo e usano gli altri per talento e si fanno pure pagare e non pagano chi sfruttano per talento!
questi si sono comprati le lauree con prosciutti e salami ai professori e professoresse e poi vogliono gestire una nazione non capendo un cazzo di economia e di gente!

Massa di parassiti che succhiano il sangue degli altri per avvantaggiarsi in vita...e poi ci fanno pure i presuntuosi e puntano il dito sugli altri molto piu intelligenti di loro....

vivono vite parallele nascoste ed occulttate dalla vita reale e vanno avanti in vita a sbafo mentendo senza vergogna...e quando vengono beccati cercano di diffamare chi li ha beccati!

andate avanti con i vostri talenti e no con quelli degli altri e andate afanculo iene parassiti di merda!

Renzi non ha ancora cacciato questi che sono o erano indagati ...perche?
se dice che Lupi non lo caccia perche non è indagato...allora perchè non ha cacciato quelli che erano o sono indagati nel suo governo scelti da lui?

Renzi parte con 5 indagati e 24 riciclati. Alla Giustizia nomi graditi a Berlusconi
http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/03/01/renzi-parte-con-5-indagati-e-24-riciclati-alla-giustizia-nomi-graditi-a-berlusconi/897205/

LA LISTA DEGLI INDAGATI/CONDANNATI IN PARLAMENTO
https://sites.google.com/site/lapazienzaefinita/la-lista-degli-indagati-condannati-in-parlamento

john buatti 19.03.15 15:55| 
 |
Rispondi al commento

ROMPIAMO SEMPRE I COGLIONI
Più si incrinano equilibri...e più quelli della casta fan fatica ad affondare le radici nel potere.
Meno radici profonde = meno potere...!
Evitiamo che il potere si consolidi in poche mani....ROMPENDOGLI I COGLIONI.
Avanti così M5S

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 19.03.15 15:50| 
 |
Rispondi al commento

La legge anticorruzione è troppo mite . I lavori forzati o l'amputazione degli arti,è l'unico sistema
per debbellare questo reato.

toni b., roma Commentatore certificato 19.03.15 15:50| 
 |
Rispondi al commento

La #corruzione paga...

anche il sabato

3pabblo 19.03.15 15:49| 
 |
Rispondi al commento

E' A DIR POCO TERRIFICANTE
Sono davvero dei marcioni.
Spero che la figlia di fantozzi non dica che era a sua insaputa.
TUTTI A CASA STI MARCIONI

NOVECENTO SULL'OCEANO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 19.03.15 15:47| 
 |
Rispondi al commento

Il problema dell'Italia è il management ormai solo politico, come evidenziato dalla Magistratura che ha annullato l'ultimo decreto di nomine politiche dei dirigenti dell'agenzia entrate. Non si fanno più concorsi perché i politici per farsi gli affari loro hanno bisogno dei loro uomini.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 19.03.15 15:45| 
 |
Rispondi al commento

TUTTI A CASA!!! questo resta il nostro primo obiettivo!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 19.03.15 15:44| 
 |
Rispondi al commento

cafferino a 5 stelle qui!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 19.03.15 15:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori