Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Lo spreco di soldi per la disastrosa comunicazione di #Expo

  • 21

New Twitter Gallery

expo_but.jpg

Sala, il commissario unico di Expo disse: "50 milioni di comunicazione è la spesa che abbiamo sempre dichiarato nei nostri piani industriali e che, con totale trasparenza, siamo pronti a rendicontare". Shish!

"Acquista in fiera il tuo biglietto". La traduzione di questo invito non è così ardua, eppure alcuni cartelloni che pubblicizzano Expo riportano questa scritta: "But your ticket at Fieramilano". Al posto del "but" sarebbe corretto utilizzare "buy", ma nessuno se n'è accorto e l'errore madornale è stato stampato e appeso. Non è sfuggito all'occhio dei cittadini che hanno fotografato e pubblicato il cartello sui social. In men che non si dica è stata messa una toppa, nel vero senso della parola." Bergamonews

La toppa:
toppabuco.jpg

Clicca sull'immagine per ingrandire il cartellone originale
but_ticket.jpg

19 Mar 2015, 11:50 | Scrivi | Commenti (21) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 21


Tags: bergamonews, cartellone, expo, renzi, renzie, shish

Commenti

 

Ignoranza sulla comunicazione prima che l'EXPO inizi figuriamoci durante.Troppo facile spendere soldi pubblici e stipendiare imbecilli che non sanno una così ovvia parola Inglese....ma dove si vuole arrivare.

Ignazio Ruzittu 22.03.15 14:52| 
 |
Rispondi al commento

ATTENDO CON PIACERE IL FALLIMENTO EPOCALE DI QUESTO MERCATO INCOMPIUTO ALL'APERTO.
SARA' UN FLOPPONE INCREDIBILE ED ENNESIMA FIGURA DA ITAGLIOTI.

Ezio Bigliazzi, Bedizzole Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 22.03.15 11:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Italiotiiiiiiiiii continuate a votare PD/NCD o PDL e lo prenderete sempre in quel posto..........
D'altronde sono più di 2000 anni che il popolo bue salva Barabbaaaaaaaaaa

Renzo Rossi 20.03.15 19:58| 
 |
Rispondi al commento

Non mi stupisco perché perfettamente in linea con quanto da ma personalmente vissuto sul treno freccia bianca Pescara-Bologna. Alla partenza una voce femminile registrata dà il benvenuto ai passeggeri in italiano ed in inglese. Il messaggio conclude in Italiano "arriveremo a Bologna alle ore tredici" e prosegue in Inglese: "We will arrive in Bologna at thirteen one hundred" D'altra parte con i miseri 700.000€ annui dati al suo ex amministratore delegato, Ing. Moretti, non si può pretendere di più.

giuseppe baldassarre Commentatore certificato 20.03.15 19:33| 
 |
Rispondi al commento

"La ballata delle madri", è una "Poesia" del grandissimo P.P. Pasolini",, da dedicare a tutte le madri di questi,, politicanti da circo che stanno portando gli italiani onesti, alla vergogna, di essere governati dagli abitanti della fattoria.

alegna d., argenta Commentatore certificato 20.03.15 15:00| 
 |
Rispondi al commento

shish

Luigi Mazzufferi 20.03.15 09:12| 
 |
Rispondi al commento

Sicuramente qualche figlio di qualche politico....
a cui il papà ha pagato le scuole private e sempre pagando gli hanno dato il diploma...
questa è la gente che ci governa...
tali padri e tali figli...

caterina c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 19.03.15 20:32| 
 |
Rispondi al commento

Può essere anche un lapsus freudiano: forse intendevano ”Butta pure il tuo biglietto, tanto i padiglioni non saranno pronti”.

Francesca B., Ovada Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 19.03.15 18:33| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia nell'Europa.
L'Italia proiettata nel mondo.
...nel terzo mondo

Francesco I., Catania Commentatore certificato 19.03.15 18:03| 
 |
Rispondi al commento

Che ci volete fare ?E' l'epoca Renzi ed anche l'Inglese e' diventato Renzish!!Comunque non lo sanno che prima di far stampare qualcosa si controlla prima.Lo avra' fatto l'amico dell'amico di ....chissachi' Se per una cosa cosi' semplice fanno certi errori figuriamoci nelle cose serie tipo la sicurezza dei cittadini.Massa di incompetenti

Daniela Francia 19.03.15 17:48| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

L'ENNESIMO SPòRECO DI DENARO PUBBLICO,GRAZIE ALL'EXPO 2015

alvise fossa 19.03.15 17:47| 
 |
Rispondi al commento

Il problema dell'Italia è il management ormai solo politico, come evidenziato dalla Magistratura che ha annullato l'ultimo decreto di nomine politiche dei dirigenti dell'agenzia entrate. Non si fanno più concorsi perché i politici per farsi gli affari loro hanno bisogno dei loro uomini.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 19.03.15 15:05| 
 |
Rispondi al commento

No, siccome ignorano l'inglese e volevano scrivere "nel **** il tuo ticket", hanno scritto male "in the butt with your ticket".

Andrea F. Commentatore certificato 19.03.15 14:39| 
 |
Rispondi al commento

E sono stati ancora più fortunati scrivendo 'but' con una 't' perche due 't' avrebbe dato un significato molto molto diverso; b**t significa c**o. La frase completa, il tuo bigletto in c**o, non so se mi spiego.

Sam D. Commentatore certificato 19.03.15 14:37| 
 |
Rispondi al commento

Sapete che il ministero dell'istruzione "sconsiglia" la visita dell'EXPO alle scuole a causa di possibili attentati, infatti la scuola di Tignale (BS) che aveva organizzato la visita oggi l'annulla e restituisce i soldi del biglietto
Se vuoi andare all'Expo è solo a tuo rischio!

Stefano Montini, Brescia Commentatore certificato 19.03.15 14:28| 
 |
Rispondi al commento

Incapaci , ignoranti , bene M5S che sputtana questi malfattori .

Sul corriere della sera di 2 gg fa era pubblicato l'annuncio della gara d'appalto per i biglietti (cartacei suppongo) .

Come si possono comprare se non sono stati ancora stampati ?


Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 19.03.15 13:20| 
 |
Rispondi al commento

non è colpa di Renzi. e' colpa del degrado culturale della nostra Italia.Degrado in ogni grado.di chi stampa,di chi appende e di chi controlla. superficialità e noncuranza e ignoranza.

Giovanni Scaruffi 19.03.15 13:06| 
 |
Rispondi al commento

Talmente paradossale da sembrare una bufala

giampiero t., torino Commentatore certificato 19.03.15 13:03| 
 |
Rispondi al commento

Certo che creare un evento per poi sputtanarsi a livello planetario è proprio una cosa da frottolo .... e pensare che mi vergognavo per le 'uscite' del berlusca ...non c'e' che dire in quanto a danneggiare l'immagine dell'Italia renzie è un 'maestro...e mi fermo qui

andreaB B. Commentatore certificato 19.03.15 12:32| 
 |
Rispondi al commento

Perfettamente in linea con l'Inglese sfoggiato dal nostro Presidente del Consiglio.

Andrea M. Commentatore certificato 19.03.15 12:25| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori