Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Passaparola: Come fare un #OrtoSinergico e dimenticarsi del supermercato, di Alessio Mancin

  • 177

New Twitter Gallery


orto-sinergico.jpg

Nutrire il pianeta? Tra qualche anno ricorderemo EXPO come la sagra più demenziale del secolo. Durante l’organizzazione son finite sotto inchiesta molte delle società appaltatrici e degli organizzatori, e altre ci finiranno. Passati sei mesi a Milano dell'EXPO resterà una distesa di cemento. Se ci riuscite, mangiatevela.
Il Blog ha intervistato Alessio Mancin docente della libera scuola agricoltura sinergica che spiega come fare un orto sinergico e mangiare i prodotti sani della terra, di lui non sentirete parlare ad Expo tra lo stand di Mc Donald e Coca Cola. Sulla base dei principi di un agronomo giapponese dell’inizio novecento è nato un metodo di coltivazione innovativo, che si adatta perfettamente al clima mediterraneo nel totale rispetto della natura. E' semplice, naturale e sostenibile. Se avete un piccolo pezzo di terra potete provare ad applicarvi. Buona lettura e passate parola.


Blog: Cos’è l’orto sinergico?
Alessio Mancin: L’orto sinergico è stato ideato negli anni ‘80 da Emilia Hazelip sugli studi dell’agricoltura naturale di Masanobu Fukuoka. Fin dalla sua morte, nel 2003, ci sono state due persone che l’hanno portato avanti e con il tempo hanno creato questo gruppo che poi è diventato anche un’associazione.
L’orto sinergico ha 4 principi fondamentali che sono:
1) non arare o calpestare la terra;
2) non utilizzare nessun tipo di concime chimico o animale;
3) non utilizzare nessun tipo di antiparassitario o diserbante;
4) utilizzare almeno 3 famiglie diverse nella nostra coltivazione.
In quest’orto ce ne sono 10 tipi e non ci sono solo piante, come vedete ci sono anche dei fiori, delle aromatiche, c’è un po’ di tutto. Ci sono anche quelle che molta gente chiama erbacce, io le chiamo erbe spontanee o "amiche che ci aiutano". La paglia ci serve per coprire il terreno per evitare che la pioggia porti via la terra, serve per mantenere l’umidità quando fa caldo, la paglia si decompone crea humus. Ci sono i porri che sono ancora quelli dell’anno scorso e in alcuni casi stanno ricacciando, abbiamo la catalogna che è sempre dell’anno scorso, una verza che sta ricacciando dalla radice dell’anno scorso.
E' importante lasciare le radici nel terreno perché così si decompongono e lo nutrono. Anche l’erba tagliata la utilizziamo in modo che la sua decomposizione naturale alimenti il terreno. Questo orto non è solo per piante commestibili, ci sono anche fiori che poi servono per avere le api e per avere gli insetti.

Blog: Quali sono le differenze tra coltivazione biologica e sinergica?
Alessio Mancin: La differenza principale tra la coltivazione biologica e l’orto sinergico è che non viene utilizzato nessun prodotto chimico né animale. Non utilizziamo né i diserbanti né antiparassitari, cerchiamo di lavorare con la natura e i ritmi naturali. È stato dimostrato da una ricerca del Dott. Alan Smith negli anni ‘70 che l’aratura uccide per troppa ossigenazione tutti i batteri e i microbi che ci sono nel terreno e quindi il suolo ha bisogno di ricreare questi elementi e ci vuole altro tempo. In agricoltura convenzionale vengono utilizzati concimi chimici.

Blog: Che dimensioni deve avere l’orto sinergico e quali sono i costi?
Alessio Mancin: Lo spazio può variare da 50 metri a quello che si vuole, a seconda di quello che si vuole coltivare, comunque consiglio di cominciare sempre da un qualcosa di piccolo perché questo orto ha bisogno di essere curato e ha bisogno di essere osservato e di fare esperienza, non è un orto comune.
Può costare qualche centinaio di Euro ma sono solo i costi iniziali: il tubo, i tutori, la paglia, le piantine. Poi nel tempo puoi imparare a farti le piantine e i costi che puoi avere derivano soltanto dai semi e dalle piantine. Qualcuno impara a farsi i semi e le piantine da solo.

Blog: La legislatura italiana che posizione ha preso nei confronti di coltivazioni alternative come l’orto sinergico? Esistono possibilità di sviluppo?
Alessio Mancin: Al Senato stanno cercando di fare qualcosa. Però non ne sappiamo poi molto e quindi dire che ci siano possibilità, in questo momento non le so e non le conosco.

Blog: L’orto sinergico può rappresentare una nuova forma di coltivazione agricola e creare nuovi posti di lavoro?
Alessio Mancin: È possibile che ci sia uno sviluppo lavorativo però non nell’immediato. Stiamo anche noi studiando alcune metodiche, sperimentando le coltivazioni da campo, però questo ha un divenire da qui a qualche anno.

Blog: I consumatori sono sempre più attenti a quello che mangiano. E’ una moda del momento oppure un lento cambiamento radicale delle nostre abitudini alimentari?
Alessio Mancin: C’è un cambiamento perché tra questa crisi che ci viene portata, la gente vuole ritornare a un qualcosa di più sano e di più naturale e vuole ritornare anche al contatto con la natura e quindi secondo me non è più una moda ma è un bisogno di ritornare a vivere in salute come lo stesso Dott. Berrino dice: ritorniamo a mangiare cibi sane quindi coltiviamoceli anche!

Blog: Quali sono le critiche più frequenti sulla coltivazione sinergica? Quali obiettivi volete raggiungere con l’orto sinergico?
Alessio Mancin: Dalla permacultura ho imparato che la critica non è costruttiva, quindi preferisco sempre prendere le parti più buone o cercare di ascoltare l’altra persona e comprendere perché mi “muove” una critica. Il nostro intento adesso è di divulgare il più possibile questo metodo e creare anche relazioni con le persone, quindi conoscere le persone e aiutarle in un percorso anche di crescita personale, anche di cambiamento a volte! Lo senti dentro! Vieni, lavora, assaggia i prodotti e poi ti rendi conto della differenza!
Passate parola!

30 Mar 2015, 15:33 | Scrivi | Commenti (177) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 177


Tags: beppegrillo-passaparola, coltivazione naturale, concime chimico, diserbante, Emilia Hazelip, expo, orto sinergico, passaparola

Commenti

 

allora perche ci dicevano che si era schiantato a 2000 metri circa...
dove sono spariti gli altri 1474 metri di quota? Le montagne quanto sono alte in quei pressi...?

Michele Valente Commentatore certificato 05.04.15 15:00| 
 |
Rispondi al commento

Ai politici non glie ne frega niente se oltre il 60% del popolo crepa nella disperazione.Quale lavoro?Il lavoro non esiste più,esiste solo il lavoro dove vengono sistemati i figli della Casta pagati a peso doro e quello creato nelle grandi opere-TAV-ESPO sponsorizzate per fare cassa.Solo la politica ti permette di arricchirti e vivere senza problema ed è per questo che solo il 30% della popolazione se ne frega della crisi e sostiene le marionette politiche di turno.Non c'è nessuna differenza tra la Finta sinistra PD-Centro e la finta Destra PDL-Lega ed è per questo che recitano i teatrini dei finti bisticci per giustificare i politici che come con i prestigiatori si sdoppiano per andare a sostenere i governi imposti di turno.Cari amici,non rovinatevi il fegato per tifare per un politico che si schiera-sostiene-tradisce chi lo ha innalzato,perché il tutto fa parte del grande Teatrino politico,dove in base alle situazioni di turno i Grandi maestri burattinai fanno recitare le loro Marionette per distogliere l'attenzione dalla grave realtà sociale con lo scopo di mantenere incollati agli scranni Istituzionali i fidati manovratori.Basta vedere come si è comportato Renzi,innalzato a suon di Trombe con un governo imposto,non ha rottamato nessuno,anzi ha fatto di tutto per sistemare negli alti scranni del potere chi aveva promesso di rottamare e peggio ha scaricato tutte le colpe della Malapolitica cancro maligno mondiale,sull'Art. 18 e sul Terrorismo che non è altro la conseguenza delle guerre Mascherate in Missioni di Pace.

Agostino Nigretti 01.04.15 10:07| 
 |
Rispondi al commento

Bello l'orto sinergico. Bellissime tutte le iniziative che contrastano le brutture delle modificazioni genetiche. A proposito di vere brutture invito tutti gli iscritti a prestare attenzione alla proposta della senatrice Serenella Fucksia (M5S), che invita , per risolvere il problema del turismo procreativo (italiani che vanno all'estero a fare ricorso della procreazione assistita), ad AUTORIZZARE tante brutture direttamente nel nostro Paese. Qualcuno ha voglia di ragionarne un pò ? Cercate nello spazio "Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S" in alto a destra nella pagina principale del blog, la sua proposta e parliamone MOLTO. Le zucchine le vogliamo biologiche e i figli invece li vogliamo a tutti i costi con QUALSIASI tecnica basta che arrivino gratis per tutti?

manuela pasini 31.03.15 12:54| 
 |
Rispondi al commento

Al contrario di quello che molti dicono nei commenti, questi non dovrebbero essere post "secondari";
Questi post sono l'anima del #M5S.
Non dimentichiamoci le nostre origini: "Le 5 stelle"; capisco il momento politico che ci porta a inveire contro questi farabutti(PD in primis), ma bisogna continuare a cercare di cambiare l'italia e gli italiani, e il modo migliore è condividere queste informazioni, boicottate dal sistema in quanto nemiche delle multinazionali.

Papo alfano (balanzone24), roma Commentatore certificato 31.03.15 11:03| 
 |
Rispondi al commento

Ravvedimenti:
il sindaco di Ischia, prima era di Forza Italia, poi è passato alla Margherita, poi al PD.
Péntiti, e ti saranno aperte le porte del Paradiso.

Antonio- D., Carrara Commentatore certificato 31.03.15 08:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IN SINTESI:VENITE A ZAPPARE

Dovrebbe essere obbligatorio per tutti i cittadini Italiani almeno un anno di zappa e vanga per mettere di nuovo al centro dell'interesse il valore fondamentale dell'agricoltura e dei metodi naturali per ottenere alimenti dalla terra senza dover distruggere il mondo intero per nutrirsi.
Altro che leva militare.
In prima fila dovrebbero esserci tutti gli esponenti dei partiti,via giacca e cravatta,stivali e canotta e a LAVORARE alle prime luci dell'alba.
Tutti con le mani nella terra,pitonesse e imprenditori dei miei stivali,premier di primo pelo e vecchi avvizziti incollati alla poltrona di velluto da 50 anni.
Ve la faccio vedere io la corruzione.
A calci in culo dalla mattina alla sera trattati peggio degli immigrati di cui si riempiono tanto la bocca ed anche la pancia.
Già che ci siamo invitiamo anche mafiosi,dranghetisti e camorristi così invece di svegliarsi a mezzoggiorno e andare a rompere le balle agli altri che si fanno il culo per questo stato di ingiustizia,per non dire un altra cosa,tutti a zappare di giorno e la sera a dormire con un tozzo di pane,qualche patata prodotta da se e un po di vino.
Per finire invitiamo tutti i pennivendoli di regime a farsi il culo nell'orto cosicchè la sera hanno le mani talmente distrutte che gli passa la voglia di scrivere cazzate.
Questo è il mio piano per creare occupazione e levare di mezzo questi mezze cartucce che stanno prosciugando le risorse dell'Italia.
Altro che arresti domiciliari a zappare fino a che restituisci tutto il maltolto e se muori continuano i tuoi figli che tra un master e un altro fanno anche un po di esercizio fisico.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 31.03.15 08:36| 
 |
Rispondi al commento

In un momento così critico ,penso che post come questo per quanto interessante possa essere,dovrebbe stare nei post secondari.
Dobbiamo tornare ad essere guerrieri o non ce la faremo MAI.
Un abbraccio.

Terry E. (), Mi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 31.03.15 08:20| 
 |
Rispondi al commento

Buona anche questa:
CICCIANO. Terremoto al Comune di Cicciano. I carabinieri della compagnia di Nola, agli ordini del capitano Michele Capurso, hanno eseguito su ordine della Procura della repubblica di Nola due ordinanze di misure cautelari agli arresti domiciliari a carico dell'assessore Giovanni Marino e del consigliere comunale Teresa Covone.

Entrambi sono accusati di turbata libertà degli incanti e tentativo di induzione indebita a fare o promettere utilità. Per Marino l'accusa è anche di tentata concussione.
Quando la "politica" è un servizio per il bene comune e per la collettività!
Oreste ★★★★★ ^.^

bannato ribannato, mondo Commentatore certificato 31.03.15 08:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno blog....e buongiorno stelline.
Notizia fresca fresca.
Il sindaco di Marina di Saliona(siccilia) agli arresti domiciliari per peculato.
Evvai....quando la politica è una missione!
Alle ore 11.00 particolari dell'inchiesta.
Oreste ★★★★★ ^.^

bannato ribannato, mondo Commentatore certificato 31.03.15 07:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PROVOCAZIONE mattutina.
Beppe....Beppeeeee...!!!!!!!!!!!!!
Prometti (in caso di vittoria)un salvacondotto ai giornalisti...
Ed il nostro cammino .....sarà tutto in "discesa"

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 31.03.15 06:06| 
 |
Rispondi al commento

_________sentitevi il video del procuratore

fu sottoposto a psicoterapia ...prima di diventare pilota...per tendenze suicide..

anni dopo..cioe diventato pilota..
non hanno prove o riscontrato nessuna tendenza al suicidio dalle ultime visite...per cui poteva volare regolarmente..

ai media di regime...smettetela di mentire !


"In the following period and more recently more visits to specialists in neurology, psychiatry and psychotherapy occurred, with corresponding sick notes."
But there was no record of "suicidal tendencies or aggression" in his more recent visits, they said.

http://www.telegraph.co.uk/news/worldnews/europe/germany/11504444/Co-pilot-Andreas-Lubitz-was-in-therapy-for-suicidal-tendencies.html

john buatti 31.03.15 05:56| 
 |
Rispondi al commento

_________________


perche strappi i certificati medici e li lasci li a casa... e non li butti nella pattumiera..?


mi sembra di vedere i cosiddetti attentatori francesi che lasciano una patente di guida vera nell'auto che hanno usato per fuggire...


ecco la BBC

But he added: "In the following period, and until recently, further doctor's visits took place, resulting in sick notes without any suicidal tendencies or aggression against others being recorded."

http://www.bbc.com/news/world-europe-32113507


___________

non ci sono prove che voleva suicidarsi..

BERLIN, March 30 (Xinhua) -- German public prosecutors in Duesseldorf said Monday that the co-pilot of the crashed Germanwings plane had received treatment because of suicide risk several years ago, but there was no proof he had had suicidal tendencies or aggression since then.

http://news.xinhuanet.com/english/2015-03/30/c_134110939.htm

john buatti 31.03.15 05:26| 
 |
Rispondi al commento

______
non vedo i motori dai video visti fino ad ora..

john buatti 31.03.15 04:43| 
 |
Rispondi al commento

_______

dati generali del volo e percorso

Germanwings 9525

https://flightaware.com/live/flight/GWI9525/history/20150324/0835Z/LEBL/EDDL

john buatti 31.03.15 03:36| 
 |
Rispondi al commento

__________

i media di regime ci hanno detto che il cosiddetto pilota suicida aveva premuto un pulsante per la discesa del velivolo....

prima cosa come fanno a saperlo se non hanno recuperato ancora la scatola nera dei dati del volo...ed hanno solo la scatola che registra la voce dei piloti...

ho dato una guardata ai dati e a me sembra da come scendeva erraticamente il velivolo da un altitudine di 38000 piedi o 11582m nessun tasto poteva essere stato premuto per la discesa automatica..

se era il sistema di bordo che controllava la discesa doveva scendere molto piu gradualmente e uniformemente....

qui vedo sbalzi sui 1000 piedi su e giu....vertical speed per minute


cosa che indica che era il pilota a controllare il velivolo....

allora perche mentono i notiziari?

Guardate i dati ..e notate questi sbalzi durante gli 8 minuti della discesa...

altra cosa che noto è che il volo si perde...cioè non si ricevono piu i dati del transponder del velivolo a 11400 piedi o 3474m e portava una velocità di 772kmh...
i dati del transponder vengono trasmessi dal velivolo ogni minuto circa...

allora perche ci dicevano che si era schiantato a 2000 metri circa...
dove sono spariti gli altri 1474 metri di quota? Le montagne quanto sono alte in quei pressi...?

nel sito flightradar24 fa vedere che era a circa 6800 piedi o 2072m, in contrasto con flightaware...perchè questa differenza?
https://flightaware.com/live/flight/GWI9525/history/20150324/0835Z/LEBL/EDDL/tracklog

____

qui potete premere play per vedere il volo in replay e a destra di play potete far apparire il grafico della velocità e quota del velivolo cliccando l'icone, passateci il mouse per i dati,
http://www.flightradar24.com/data/flights/4u9525/#5d42675

altra cosa che è anomala...è che non si vede nessun incendio...ne erba bruciata... o alberi bruciati...o fumo....visto che era carico di carburante e visto che il volo viaggiava da circa 40 minuti .. perlomeno guardando superficialmente le foto del disastro.

john buatti 31.03.15 03:17| 
 |
Rispondi al commento

Ar paese mio, invece de fà l'orto sinergico, dù imbecilli, se sò fatti l'orto lisergico: hanno raccorto 'na specie de lattuga spontanea che pareva cicoria e se la sò magnata: l'hanno ricoverati cò l'allucinazzioni.......

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 31.03.15 01:40| 
 |
Rispondi al commento

L'eccesso di fosforo negli alimenti danneggia il cuore
I cereali troppo ricchi di glutine danneggiano l'organismo
L'olio di palma è in dubbio se dannoso e comunque distrugge ettari di foreste tropicali in cui non si sono nemmeno esplorate
tutte le diversità
A fine secolo con l'eccessivo uso in agricoltura non ci sarà più fosforo
I mari si acidificano e si inquinano, riscaldano e si impoveriscono
Le barriere coralline muoiono
In Bangladesh distrutti milioni di ettari agricoli per far posto ai gamberetti
Tutti i giorni si ascoltano informazioni
E si volta il c...lo
Una mucca deve dare il triplo di latte di un animale naturale
Un maiale deve dare il triplo di carne incarcerato come la mucca
Un pollo deve crescere in meno di 60 giorni ingozzato
Poi ci sono gli animalisti che fanno di tutte le erbe un fascio
Non distinguendo animali che vivono a lungo felici anche se destinati all'alimentazione da quelli tenuti in vita (si fa per dire) orrendamente
I vegetariani che non si rendono conto che le coltivazioni di cui si nutrono distruggono più fauna degli allevamenti, naturalmente di animali liberi e felici
Qualcuno dice allarmismi volta il c...lo dall'altra parte stende una mano su di uno scaffale e chissenefrega
Poi si indigna
Anche così si ruba
Si ruba ai nostri figli e a quelli degli altri
Forse è utopia certamente lo è per chi vive in grandi città
Ridurre il danno almeno per chi può procurarsi alimenti
locali o fare piccoli orti intorno ai piccoli centri urbani
La mia piccola città ha il 50% di piccole case con giardini, moltissimi abitanti sono in pensione, da alcuni decenni hanno rinunciato agli orti quasi tutti. Preferiscono la palestra o altri passatempi
E .....Voltano il c...lo

Rosa Anna 31.03.15 00:35| 
 |
Rispondi al commento

Il signor formigli ha trasmesso un bel commento di fedez sul movimento ma a quest'ora però. Sempre tardi. Cmq bene così.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 31.03.15 00:32| 
 |
Rispondi al commento

Leggo spesso commenti sprezzanti nei confronti delle tecniche agricole diverse da quelle convenzionali. Io coltivo in questo modo da oltre 20 anni e posso garantire che gli ortaggi crescono benissimo. Per vari problemi ho trovato anche diverse soluzioni che spiego nel mio sito. Se qualcuno (specialmente se scettico) volesse discutere seriamente di certe tecniche mi scriva a "Contatti" su http://ortoecologo.jimdo.com/

Remo Angelini 31.03.15 00:25| 
 |
Rispondi al commento

cafferino notturno a 5 stelle qui!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 31.03.15 00:03| 
 |
Rispondi al commento

Vaffanculo a sto ca22o de blog ...

Se ci sono parole filtro fate un elenco ..

E che ca22o ...


P.S.: lo so che sono vecchio qua sopra ... però mi rode il culo come a chiunque altro quando mi bannano o non passano posts innocui ... e che minchia fritta!!!

Francesco. Folchi.., AmoR Commentatore certificato 30.03.15 23:53| 
 |
Rispondi al commento

Buonanotte a tutti tranne ai trentasei cespi di gramigna che adesso infestano gli orti altrui.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 30.03.15 23:20| 
 |
Rispondi al commento

Non possiamo liberarci con la ragione
della nostra fondamentale irrazionalità.
Possiamo soltanto imparare l'arte di essere irrazionali in modo ragionevole.
------------

Aldous Huxley


La Frignero è una str str str ecc. ecc.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 30.03.15 23:06| 
 |
Rispondi al commento

Mi è venuto in mente il giapponese in guerra dopo la resa di decenni prima. Domani andrò dall'analista per chiedergli cosa possa significare.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 30.03.15 22:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ricordatevi che i dani da prodotti vegetali prodotti tecnologigamente sono molto inferiori ai danni della carne da macello e latticini prodotti artificialmente...

In particolare se mangiate dei vegetali trattati potete avere piccoli problemi e forse qualche carenza di vitamine e sali minarali perché l'insalata idroponica è alimentata solo con quei sali che servono a farla crescere mentre mancano tutti gli altri che si trovano in quella naturale.

se invece mangiate carne e latte o latticini trattati con tecniche strane allora li si che cominciano i dolori dall'impotenza sessuale, all'aumento esponenziale dell'omosessualità, aforuncoli grossi come crateri, alla riga sulle gambe quando vi togliete i calzini ecc. ecc. ecc.

credo che evitare la carne almeno 2 giorni su 3 sia buona regola e comunque se proprio vi piace ruotatela , pesce. uova , formaggi, latte , bovino , pollo....

non esagerate altrimenti diventate scemi e votate .... M5S.

bassinbrunin 30.03.15 22:39| 
 |
Rispondi al commento


ma il BLOG...è sempre stato così ?

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 30.03.15 22:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non solo Frank ZAPPA in topic, anche ORTIS Redding

:))) www.youtube.com/watch?v=PyxLaHmOaYM

red&black (-}-» 30.03.15 22:24| 
 |
Rispondi al commento

'Note blog e 'notte stelline...a domani!
Oreste ★★★★★ ^.^

bannato ribannato, mondo Commentatore certificato 30.03.15 22:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

hARRY, LA RELATIVIYTà PSICOLOGICA (CHIAMIAMOLA COSì) prevede di prendere in considerazione se stessi e gli altri contemporaneamente, o meglio nello stesso istante (per istante) ... perciò non è sinergia.
Quest'ultima è discretamente più semplice, la prima invece è discretamente più complessa ... però è sempre a portata di mano ...

Ciao.

Francesco. Folchi.., AmoR Commentatore certificato 30.03.15 22:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la soluzione per alcuni luogi con terreni appestati e difficilmente bonificabili può essere la coltivazione fuori sulo tramite vasche idroponiche.

purtroppo escono fuori 2 problemi

1) se l'acqua è contaminata servono sistemi a osmosi inversa molto costosi

2 i concimi utilizzati in idroponica sono quasi tutti di origine chimica perciò è un gatto che si morde la coda in quanto riesci a coltivare in zone contaminate ma le ditte che producono il concime idrosolubile inquinano a loro volta da qualche altra parte....

Ho saputo che però qualcuno riesce a produrre concimi per idroponicqa a basso impatto ambientale....non so vedremo.

a proposito del falso mito che l'idroponica rende fino a 4 volte più della coltivazione tradizionale voglio dirvi che sono tutte balle messe in giro da chi vende gli impianti e i concimi idroponici.... la resa mediamente è del 25% in più anche se alcuni vegetali fanno molto meglio...
Il vantaggio è che costa meno scaldare a 18 gradi l'acqua che gira nelle vasche che riscaldare serre con altri sistemi.

bassinbrunin 30.03.15 22:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PROVA .... STRACA22ACCIO LURIDO!!!!!

Francesco. Folchi.., AmoR Commentatore certificato 30.03.15 22:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La globalizzazione l'ha inventata la megalomania della chiesa, che roba è un curato cattolico di nome Shu-fu-Chin con fotoglafia di papa Flancelsco e un monaco buddista di nome Ugo Petroselli che si rinomina Chu-en-Lai-Fu? Non fa ridere sta cosa come il provolone del texas e pomodolini di vietnam?

Ezechiele Lupo 30.03.15 22:02| 
 |
Rispondi al commento

provato ma non funziona o per lo meno funziona in alcuni luoghi e poi c'è il problema che con la popolazione mondiale, se tutti facessero così, ci sarebbe da mangiare si e no per un 20 esimo di quanti siamo ora....

se decidiamo di ammazzare tutti quelli che non ci piacciono forse rimaniamo in numero sufficiente!

bassinbrunin 30.03.15 22:02| 
 |
Rispondi al commento

Orti sinergetici temo non si possano realizzare in tutti i luoghi
Se abitate in montagna con un terreno duro e argilloso il cumulo per realizzarlo si appiattisce in breve tempo
Sperimentato per fragole ed altro e poi ci vuole molto spazio che in un orto d pochi metri non ai. Molto più produttivo un orto classico naturalmente biologico concimato con un buon letame
di organico vegetale miscelato con un po deiezioni di gallina
invecchiato tre anni con una considerevole quantità di ortiche. Intercalando le verdure complementari ovvero quelle che rilasciano azoto e quelle che ne assumono idem per il potassio oppure quelle difensive per malattie o insetti come le cipolle per le carote. E non raccontate balle se avete delle erbe infestanti che soffocano le dovete strappare se no vi mangiate quelle. Se irrorate le patate da semina e le piantine di pomodori e melanzane con solfato di rame biodegradabile non è sacrilegio. Preparato naturalmente, non acquistato. Molto più interessante anche ad utilizzo parziale poiché integrale è
molto impegnativa è la biodinamica.
Ho comunque osservato chi specie oltralpe ci mangia con gli orti sinergetici Quelli che li insegnano, un vero affare !

Rosa Anna 30.03.15 21:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Israele, ha la bomba atomica, ma non vuole che l'Iran si faccia le centrali nucleari.
Io sono io e voi non siete un cazzo.

Antonio- D., Carrara Commentatore certificato 30.03.15 21:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'Italia è 300mila km.2 per 60milioni di abitanti.
La Russia, è 16 milioni di km2 per 200 milioni di abitanti.
Hai voglia di coltivare orti.
Però, noi, facciamo le sanzioni alla Russia.
Sempre più furbi.

Antonio- D., Carrara Commentatore certificato 30.03.15 21:47| 
 |
Rispondi al commento

Oggi, in incidenti sul lavoro, sono morti due onorev.....pardon, due poliz......scusate, erano solo due operai.
E per 1.200 euro al mese.
I funerali, a spesa delle famiglie.

Antonio- D., Carrara Commentatore certificato 30.03.15 21:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://www.facebook.com/Rivelazioni.com.online.dal.1999/photos/a.155192384511421.30142.153797761317550/914733065224012/?type=1

Er Caciara er mejo paraculo de Trestevere Commentatore certificato 30.03.15 21:38| 
 |
Rispondi al commento

Manifesto Anarchico 1896.
LAVORATORI!
Se avete dignità di uomini e coscienza di padri, di sposi, di fratelli, guardate intorno a voi, nel popolo che lavora e soffre; guardate nelle povere famiglie vostre, e un grido vi sorgerà dal cuore: “ Perché noi che produciamo ogni ricchezza, soffriamo ogni miseria?... Perché i ricchi che nulla producono, passano la vita in orgia continua?” E se a queste domande del cuore rispondete con il buon senso, questo concluderà per voi che per diritto di natura e per diritto di lavoro, siete i padroni di tutto, e figli veri della grande famiglia umana, a questa grande famiglia restituirete l’intero patrimonio sociale, quando lo avrete rivendicato da chi, senza merito, lo sfrutta. E sarà questa l’ultima guerra.
Dopo, ma dopo soltanto, verrà la pace, la vera pace sociale, e la fraternità vera, tra il benessere e la libertà.

Antonio- D., Carrara Commentatore certificato 30.03.15 21:37| 
 |
Rispondi al commento

Ai Jiadisti Afgani, non andava giù che quei senza Dio di Comunisti, volessero introdurre in Afganistan la parità di genere, mandare a scuola gratuitamente tutti i ragazzi e RAGAZZE, ed allora, armati fino ai denti dagli USA ed alleati, al comando di Bin Laden, combatterono i sovietici fino alla loro cacciata.
Contemporaneamente, USA ed alleati, insediavano Saddam Ussein “ultimo baluardo contro il Fondamentalismo Islamico Iraniano”, ed il primo ordine fu di ammazzare tutti i comunisti irakeni. Saddam ubbidì. Poi, esaurito il suo compito, l’Iraq fu bombardato dagli USA e Getta e Saddam Ussein, finì come sapete. (chissà che fine hanno fatto i 40 miliardi di dollari che aveva nelle banche americane).
Poi, USA e Getta, invadono l’Afganistan e bombardarono i vecchi alleati Jiadisti.
Pochi mesi fa, volevamo bombardare Assad perché bombardava i Jiadisti, poi, contrordine, bombardiamo i Jiadisti che vogliono bombardare Assad, però, diamo loro il tempo di sterminare i Curdi, rei di essere influenzati da quei senza Dio Comunisti, dove persino le RAGAZZE curde, anziché indossare il burka, imbracciano il mitra.

Antonio- D., Carrara Commentatore certificato 30.03.15 21:33| 
 |
Rispondi al commento

Questi orti sono un momento di solidarietà e di cooperazione.
Come succedeva una volta in agricoltura.
Contadini uniti e solidari nella raccolta nella mietitura e nella produzione.
Vigeva il baratto...bei tempi!
Perduti che non ritorneranno mai.
Perchè?
Perchè hanno distrutto l'agricoltura,hanno distrutto la solidarietà,hanno distrutto tutto!
Il cemento avanza,la speculazione pure.
Il contadino è una figura scomparsa.
I giovani manco sanno che cosa è una gallina,una capra,una mucca.
Il giovane sa soltanto che se ha bisogno di qualcosa deve solo andare al supermercato.
Ma i gusti non sono più queklli di una volta.
Il consumatore ha perso la cognizione del tempo,delle stagioni.
Frutta e verdure tutto l'anno a quale prezzo però!
Prodotti che provengono dall'altra parte del mondo.
No non è possibile tornare indietro,non basta più un orto sinergico,bisogna ricostruire una mentalità,una aggregazione,uno scambio di idee,un dialogo.
Manca la "comunità"!

bannato ribannato, mondo Commentatore certificato 30.03.15 21:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...roger, il comandante è al cesso a farsi la solita pippata di coca, passo...

Ezechiele Lupo 30.03.15 21:01| 
 |
Rispondi al commento

evitiamo le tv e in tv ci va la casta.siamo bravi vero????

p.s. domani notte a dimartedi.la7, ci sarà di battista!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 30.03.15 21:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

stiamo ancora qui con questo post?ma cosa dobbiamo fare per far capire allo staff che serve altro e la gente non partecipa al blog se in tempi così difficili,mettiamo post che non incidono sulla disperazione di tanti?cosa dobbiamo fare per far capire allo staff che il blog muore così?cosa dobbiamo fare perchè si scelga nuovamente una strada più forte e argomenti che stimolino la partecipazione di tutti al cambiamento del Paesecosa dobbiamo fare perchè si salvi il blog e si senta di nuovo il grido:TUTTI A CASA???

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 30.03.15 20:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

--------------SE NON ORA QUANDO?-----------------

Vi sono solo due proposte corrette che se adottate in una lotta contro questo sistema, sono applicabile e vincenti.

Sono almeno 8 anni che sul blog propongo lo sciopero generale ad oltranza, ma rimanendo nelle proprie case, per non fornire occasioni ai servizi segreti di mettere bombe (strategia della tensione);
le risposte ricevute furono sempre le piu' banali e stupide (LO STIPENDIO, A FINE MESE, CE LO DAI TU?).
Ora che siete stati "scioperati" ad oltranza e il lavoro ve lo hanno tolto, lo stipendio chi ve lo restituisce?

Non avrete nessuna altra possibilita' democratica e non violenta per abbatterte la "cricca",se non quella di fermare ad oltranza questo paese il tempo necessario per fare cadere questo genere di governi non eletti.! Per fermarlo, non occorre la totalita' di adesione, ma basta che il 15/20% della forza lavoro, soprattutto dei trasporti, si fermi e tutto si ferma.

Ho invitato per anni a togliere i risparmi dalle banche, piccoli o grandi che fossero e portarli in banca etica, che non fa parte del sistema.
Nulla fu fatto!

Non è difficile! Basta disdettare la propria iscrizione ai sindacati della TRIPLICE e UGL e andare con i COBAS, poi fare dichiarare lo SCIOPERO GENERALE NAZIONALE AD OLTRANZA, RIMANENDO NELLE PROPRIE CASE!

Io, contrariamente da Grillo e Casaleggio, non ho alcuna stima e nessuna fiducia sulla volonta' di agire del "gregge" ed ho provveduto in proprio a tutte le azioni che potessero, nel mio piccolo, "insabbiare" il sistema e di cio' che farete voi, cioe' nulla, m'importa nulla.
Continuate pure ad "ammucchiarvi" nelle varie piazze a belare, ma siete su un nastro trasportatore che vi sta portando allo "scannatoio" e il belare non lo fermera'; le azioni lo fermano e ne basterebbe una per bloccarlo.

Tempo perso!

Max Stirner Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 30.03.15 20:53| 
 |
Rispondi al commento

spero stiate scherzando.

claudio pizziconi, marino Commentatore certificato 30.03.15 20:48| 
 |
Rispondi al commento

A coltivare gli orti sinergici, sparsi in tutta Italia, dovremmo metterci i politici corrotti (la maggioranza), senza stipendio e senza diritti.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 30.03.15 20:30| 
 |
Rispondi al commento

Il mio orto non sarà sinergetico, son trent'anni comunque che è biologico

Rosa Anna 30.03.15 20:25| 
 |
Rispondi al commento

A proposito,Luca,l'hanno accese e luci p'i lavori notturni??

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.03.15 20:20| 
 |
Rispondi al commento

con l'expo è proprio l'ora

l'armata brancaleone...

psichiatria. 1 30.03.15 20:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Con le cocuzze che ci scippa il Vaticano ci intestiamo una mititrebbia nuova fiammante ciascuno altro che sifoni mezzi sbuciacchiati.

Ezechiele Lupo 30.03.15 20:12| 
 |
Rispondi al commento

QUALSIASI COSA FACCIANO E' FUORI REGOLA

Grucce tossiche, laboratori cinesi sotto accusa.

Le rilevazioni dell'Arpat nell'area pratese. I tecnici hanno scoperto che vengono realizzate facendo uso di solventi. Fabbriche senza il trattamento dei fumi.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 30.03.15 20:05| 
 |
Rispondi al commento

QUESTI STRANIERI SONO UNA VERA RISORSA SECONDO I SINISTRI

Prato, dopo i telai e la moda i cinesi conquistano i campi (e le serre diventano case)

Il 25 per cento dei terreni è in mano loro: pagano affitti annuali di mille euro l’ettaro, vivono nelle serre adibite ad accampamenti abusivi, smaltiscono la plastica con fuochi all’aria aperta, usano manodopera non contrattualizzata. E nessuno controlla] Prato, dopo i telai e la moda i cinesi conquistano i campi (e le serre diventano case)

Il 25 per cento dei terreni è in mano loro: pagano affitti annuali di mille euro l’ettaro, vivono nelle serre adibite ad accampamenti abusivi, smaltiscono la plastica con fuochi all’aria aperta, usano manodopera non contrattualizzata. E nessuno controlla.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 30.03.15 20:02| 
 |
Rispondi al commento

Orto anti sistema...sì,sì...come no...
Un orto costa un occhio della testa e tanta salute.
Hai voglia parlare di orto sinergico oppure di permacultura quando vedi, dopo esserti fatto un culo come una scimmia, il tuo sudato lavoro divorato da voraci bestie o distrutto da decine di centinaia di tipi di funghi diversi resi tutti ancora più forti da anni di pesticidi sparsi nelle vicinanze.
Molto meglio, anche per la salute, passare il tempo a fare vassallaggio per qualche compagno piddino, ex-DC, ex-CL, ex-Forza Italia ecc... che poi ti trova un bel posto fisso nella PA dove potrai, senza grandi sforzi, grattarti le balle da mane a sera, prenderti gli 80 euro + 50 per 10 mesi da spendere alla COOP dei compagni a piedelibero di UNIPOL che è piena di verdura...
Questa si che è meritocrazia...

e i compagni se la ridono 30.03.15 19:57| 
 |
Rispondi al commento

nutrire il pianeta
e la Terra aspettava expo 2015 per campare

ma va ca..


psichiatria. 1 30.03.15 19:55| 
 |
Rispondi al commento

Poi non lamentatevi se i compagni che in questo momento si stanno ingozzando come tanti maiali e scrofe vi mandano giustamente a vangare la terra.

A loro il posto fisso intoccabile nella PA ,gli 80 euro + 50 per andare a bagasce e a voi la vanga.

permaculturami sto... 30.03.15 19:52| 
 |
Rispondi al commento

Più che del supermercato in sè urge metodo per disserbare la security dei supermarket.

Ezechiele Lupo 30.03.15 19:36| 
 |
Rispondi al commento

ma, Letizia Moratti
che ha portato l'expo a Milano

che fine ha fatto?

psichiatria. 1 30.03.15 19:36| 
 |
Rispondi al commento

Questo se ne intende di orti: zappa
www.youtube.com/watch?v=Vhjidy5xD1k

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 30.03.15 19:31| 
 |
Rispondi al commento

Ho una incazzatura tale che non riesco più a colonizzare neanche un vaso di rosmarino.

Ezechiele Lupo 30.03.15 19:23| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

Renzi ha dato dello "sciacallo" a Grillo...

Il bue che chiama cornuto l'asino...

bAd 30.03.15 19:21| 
 |
Rispondi al commento

Ancora qui??
Nun siete annati a fa' l'orto??
Ve se deve obbliga'??

https://youtu.be/8FpQr1HUGW8

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.03.15 19:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Di finocchi e rape ci rifornisce il Vatica zzo.

Ezechiele Lupo 30.03.15 19:13| 
 |
Rispondi al commento

O,T,
Se per questo ridicolo “ducetto" Landini e Salvini sono soprammobili da talk tv, lui e le sue “veline” che definisce politiche, cosa sono se non grottesche maschere dell’avan spettacolo del passato? Ringraziamo Grozza che ce lo mostra esattamente com’è: POVERA ITALIA CHE FINE INGLORIOSA LE STANNO FACENDO FARE!

Maria Pia Caporuscio, Roma Commentatore certificato 30.03.15 19:11| 
 |
Rispondi al commento


@beppegrillo & gianrobertocasaleggio


vabbè che il maggior disprezzo è la noncuranza...però non guasterebbe un liberatorio vai a f...irenze! rivolto a matteuccio..

sennò lui pensa che vi siete tutti pierluiginizzati

:)

babblo 30.03.15 18:58| 
 |
Rispondi al commento

E' meglio divulgare informazioni sull'orto sinergico che continuare a fare spot pubblicitari a Renzi.
Mussolini pare abbia detto: "di me parlate anche male ma parlate", "molti nemici molto onore" ma,
senza scomodare il duce, la vicenda politica di Mister B. (non ancora conclusasi), la dice lunga sull'inefficacia delle critiche all'operato dell'uomo forte del momento.

M. Mazzini 30.03.15 18:31| 
 |
Rispondi al commento

non saranno solo gli orti sinergici a mancare all'expo, sembra mancheranno al completo gli istituti agrari, non so per le facoltà..

ma tanto il biglietto costa troppo per visitare un cantiere mangiando una polpetta e bevendo una soda...
meglio gardaland con la giostra nuova, sempre con la polpetta e con la soda ma almeno un giro si può fare..

psichiatria. 1 30.03.15 18:26| 
 |
Rispondi al commento

Un giorno anche quelli del M5S, si accorgeranno che 20 anni di intransigente antiberlusconismo, sono serviti a coprire la nascita della più grande associazione a delinquere (Cooperative Rosse), che a confronto mafia, ndrangheta e camorra, sembrano solo piccole bande di criminalità locale.
Nel silenzio di TUTTI, si sono annidate in tutto il territorio nazionale, con svariate attività legate alla cooperazione, all'edilizia, ai servizi, alla distribuzione, alle assicurazioni e alle banche.

Tutto questo s'è potuto verificare con relativa facilità, grazie ad un'azione in simbiosi portata avanti dalla magistratura, dai media, da una gran parte della classe politica italiana, ma sopratutto grazie alla totale passività di una grossa fetta dell'elettorato italiano (quelli di sinistra), subalterni poichè sottoposti a 40 anni di lavaggio del cervello.

Così come il suo degno compare Prodi, anche nella vicenda odierna di Ischia D'Alema la farà franca, così come è sempre avvenuto in passato:

1)Telekom/Serbia;
2)Wy Not;
3)Banca 121;
4)Banca del Salento;
5)Unipol/BNL;
6)Sistema Sesto S. Giovanni;
7)Sistema Venezia Nuova;
8)Monte dei Paschi di Siena;
9)Banca CARIGE;

Questi episodi solo per limitarci a D'Alema e Prodi.

gianfranco chiarello 30.03.15 18:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

prima di mettermi a fare orti devo lavorare la mattina alle ore 7oo presso le scuole asciugare le aule allagate aprire le aule e fare uscite entrate ragazii poi di nuovo alle 13.50 pulie aule e bagni la sera stanco morto non ho la forza nemmeno di mangiare ne di fare altre cose come orti sinergico sono umano no super men..dei cartoni....tanto la penzione ce la danno a settanta anni quando abbiamo il piede nella fossa e lavoremo con alzaimer e bastone come ha deciso merkel e renzi e papponi dei ladroni delle imprese nascoste in Lussemburgo e schermate nel pagare e bleffare il fisco italiano...


L'orto sinergico ..... che risate, il paracadute non si apre e ci limiamo le unghie.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 30.03.15 18:08| 
 |
Rispondi al commento

w l'orto!
ma mi sono voluto fare del male oggi ascoltando la diretta del Pd...
non ci posso ancora credere dalle cazz4te che il frottolo continua a dire contro il Movimento e contro gli altri partiti e Landini....
ma quelli del pd e quelli che li hanno votati ma riescono a capire che questo e'proprio fuori da ogni logica?
gli elettori del Pd dovrebbero ogni giorno andare in piazza e fare loro la vera rivoluzione e scusarsi con tutti gli italiani che hanno votato altro!
sono disgustato da renzi e da tutti i parlamentari piddini ma sopratutto dai loro elettori.. penso di non aver mai odiato cosi' tanto queste persone come in questo momento.
Beppe hai quasi sempre ragione come nel post sul pilota tedesco... questo ci porta alla morte lenta... dobbiamo fare qualcosa prima possibile, poi possiamo parlare di carote melanzane e zucchine!
aloha

Bacia Mano, Bon Ton Commentatore certificato 30.03.15 18:06| 
 |
Rispondi al commento

Io mi accontenterei prima di due metri per dormire, passo le notti nei parcheggi dei supermercati, negmarinali orto ci atterro solo volando.

Ezechiele Lupo 30.03.15 18:05| 
 |
Rispondi al commento

Se vi dovessero avanzare ortaggi, sinergici o meno, possono essere usati proficuamente anche qui

http://www.ansa.it/sito/notizie/politica/agenda/2015/03/30/presentazione-di-area-popolare-con-alfano-e-cesa_a8c98e9b-503b-4b09-9676-d3f78f1dbd7b.html

marina s. 30.03.15 18:04| 
 |
Rispondi al commento

Germanwings schiantatosi sulle Alpi francesi: l'analisi del fattore altitudine induce ad ipotizzare che l'aereo sia stato abbattuto!

La torre di controllo ha perso il contatto radar, quando il velivolo si trovava a 6.800 piedi (circa 2.073 metri di quota) ed incrociava una zona sita a non più di 1.349 metri di altitudine. Almeno questo si evince dalle informazioni relative al punto di impatto del Germanwings. I sistemi a bordo dei moderni aeromobili permettono di ottenere una traccia radar pulita sino ad altezze minime, tanto da poter seguire un segnale sino all'atterraggio dell'aereo. Ci chiediamo quindi: "Per quale motivo la torre ha perso il contatto radar del volo 4U9525 D-AIPX, quando l'airbus volava a 2.073 metri di quota, se questa traccia risulta essere sulla verticale di un'area ubicata a non più di 1.349 metri sul livello del mare?" Ciò implicherebbe la possibilità che l'A-320 sia scomparso dai radar, poiché abbattuto in volo da intercettori? Noi pensiamo di sì.

http://www.tankerenemy.com/2015/03/germanwings-schiantatosi-sulle-alpi.html


Orti sinergici nonostante le...? A proposito...

http://www.tankerenemy.com/2015/03/germanwings-schiantatosi-sulle-alpi.html

Francesco Fortis 30.03.15 17:54| 
 |
Rispondi al commento

Il cambiamento è azione. Personalmente mi sono stancato di stare ad ascoltare quelli che continuamente si lamentano di questo e di quello senza poi far nulla di pratico.
Azioni come quella di dar vita ad un orto sinergico, oltre che indebolire il sistema, hanno la grande caratteristica di coinvolgere le persone che vi si dedicano in attività divertenti e che creano comunità, la vera arma per scardinare lo status quo attuale che punta tutto sulla divisione e demotivazione delle persone e quindi sulla loro inazione.
http://www.beppegrillo.it/2012/01/orti_sovversivi.html


A proposito di ortaggi, chi lancia il primo?

Matteo Renzi alla Direzione del Pd: "Chiedo oggi un voto sulla legge elettorale come ratifica di ciò che abbiamo fatto e come mandato per i prossimi mesi"

http://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2015/03/30/legge-elettorale-renzi-in-direzione-sfida-opposizione-pd.-civati-a-minoranze-non-votiamo-e-facciamo-proposte-in-aula_b6a28c13-20bf-4a84-b32f-f3017f639f6d.html

C'è anche la diretta dalla Direzione del Pd

marina s. 30.03.15 17:49| 
 |
Rispondi al commento

http://rumoriapiancogno-annaquercia.blogspot.it/
si può fare sul balcone,ma che bello,questa si che sarebbe vita,un pezzetto di terra per tutti e ognuno si fa il suo orto,deve essere un diritto

anna q., pianborno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 30.03.15 17:47| 
 |
Rispondi al commento

essere onesti non basta
essere Gandhiani non basta
i nostri parlamentari, seppur bravi, non bastano.
Vanno oragnizzate azioni incisive forti se non vogliamo cedere alla violenza.
Questo può farlo soltanto chi ha un impatto mediatico rilevante, sono sicura che molti ci seguirebbero, altri non capirebbero ma quelli non capiscono nulla anche ora.

Poi penseremo anche all'orto sinergico!:))

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato 30.03.15 17:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che bello che e' l'orto sinergico,chissa' che si sviluppi presto in italia

alvise fossa 30.03.15 17:27| 
 |
Rispondi al commento

meno male che c'è marina,seria avanzata e responsabile;di lotta e di governo.o a schifio fenisce !! !!

Gennarino Esecrabile 30.03.15 17:23| 
 |
Rispondi al commento

Non capisco le lamentele, in fondo gli argomenti non sono sempre stati almeno due al giorno?

Stefano Montini, Brescia Commentatore certificato 30.03.15 17:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

lattughe equitalia
stampanti e celerini
manco cinque minuti
per fiom e per Landini


Per parlare di economia:
i responsabili del Movimento che idea hanno sull'eventuale aumento dell'IVA al 25% per il 2016?

In pratica :si sa quando si è all'interno del palazzo se lor signori modificano i parametri a loro comodo quando fanno le statistiche e tirano le somme di fine anno?

Renè1 b., padova Commentatore certificato 30.03.15 16:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mah....ci sarebbero da fare post molto più interessanti e sul pezzo.altro che parlare di orti adesso.per esempio abbiamo un mattarella che non parla mai o altri arrestati nel pd e sopratutto parlare della rete che troppo spesso ancora non viene ascoltata e della nostra comunicazione che non funziona benissimo.si continua a dire che non è tempo di parole ma di atti concreti e più incisivi eppure adesso un post sull'orto .sarebbe interessante in tempi diversi ma non ora,secondo me.

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 30.03.15 16:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

........questo nano francese che crede di essere lui la Storia......

Er Caciara er mejo paraculo de Trestevere Commentatore certificato 30.03.15 16:36| 
 |
Rispondi al commento

Interessanti gli orti,
però ragazzi, come al solito questa fretta nel cambiare gli argomenti, comincio a pensare che non vogliate nessun dialogo tra i lettori , il blog è diventato in giornale dove vengono stampate alcune notizie, i lettori mettono "mi piace" "non mi piace" e l'argomento si chiude.
Non c'è dialogo con lo staf, non c'è dialogo tra i cittadini.

Enzo Chiesino, Imperia Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 30.03.15 16:25| 
 |
Rispondi al commento

Siamo convinti di vivere in democrazia, ma mai come in questi anni i poteri forti ci hanno mentito in maniera così plateale.

Per i loro comodi a causa di una parola assurda come "spread"non abbiamo votato e un re malvagio ha eletto, a mo' di mussolini, un premier assassino con le sue scagnozze per non usare parole turpi.

Non contento e in completo sprezzo della costituzione se ne è andato con suo comodo dopo aver fatto solo danni ai poveri.

Come se non bastasse possiamo proprio dire che nemmeno il vaticano ha più pudore: hanno fatto anche il papa imbroglio con tutto quel che ne consegue.

Renè1 b., padova Commentatore certificato 30.03.15 16:25| 
 |
Rispondi al commento

O,T.

SE NON ORA QUANDO?

"È troppo tardi per restare calmi."

Oltre la pazienza s'è persa la cognizione della realtà.

Quella realtà fatta di cose semplici e pratiche della vita quotidiana con le quali ogni italiano si deve confrontare.

Soldi e lavoro, facce diverse della stessa medaglia tenuta in mano sempre dallo stesso sistema che rende "succubi" gli stolti da 80 Euro.

C'È LA RIPRESA, SI, LA RI-PRESA PER IL CXLO!

Se non ora quando? Metteremo i soldi tutti nella stessa banca?

Se non ora quando? Creeremo in circuito lavorativo dalle nostre idee?

Se non ora quando? Faremo azioni collettive?

Se non ora quando? Costituiremo lo Studio Legale 5 Stelle?

Se non ora quando? Metteremo la Rete al "pari" delle altre due componenti del M5S?

Il reddito di cittadinanza sta diventando la speranza di sopravvivere che rischia di far spegnere lo spirito con il quale siamo nati.

Puoi avere tutti redditi di cittadinanza del mondo, ma se non crei uno spirito vivo, ti spegni con 780 Euro al mese.

Non è tempo di rivoluzioni, è tempo di pensieri sensati e pratici, quelli che ti fanno campare dandoti stimoli e soddisfazioni.

Il senso pratico non è quello politico così concepito, o si cambia marcia, o saremo anche noi responsabili di questa devastazione!

L'unione fa la forza, se non ora quando?

Arrivederci e grazie.

Nando paracxlo da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 30.03.15 16:19| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ora che abbiamo cambiato presidente potete gurdare le foto di re umberto in esilio nel 46
http://it.wikipedia.org/wiki/Nascita_della_Repubblica_Italiana#/media/File:Umberto_II_alle_urne.jpg

e quelle di regiorgio quando aveva la sua età
https://www.google.it/search?q=FOTO+NAPOLITANO+1980&espv=2&biw=1024&bih=485&tbm=isch&imgil=4tyF2zkW4NK_wM%253A%253B9Tk2CpxsTmQQOM%253Bhttp%25253A%25252F%25252Fwww.corriere.it%25252Fgallery%25252Fpolitica%25252F11-2011%25252Fmagri%25252F1%25252Faddio-lucio-magri_7505f7e4-1a79-11e1-a0da-00d265bd2fc6.shtml&source=iu&pf=m&fir=4tyF2zkW4NK_wM%253A%252C9Tk2CpxsTmQQOM%252C_&usg=__sDMRPauZ37HeSy7Sdp-Z6hS7a7Y%3D&ved=0CDQQyjc&ei=rloZVc6cFK7HsQT0oYHwAg#imgdii=_&imgrc=OTi3MaWc4bzLKM%253A%3BSWEdTMSrRubXYM%3Bhttp%253A%252F%252Fwww.ilpost.it%252Fwp-content%252Fuploads%252F2013%252F04%252FGiorgio-Napolitano1.jpg%3Bhttp%253A%252F%252Fwww.ilpost.it%252F2013%252F04%252F20%252Fstoria-di-giorgio-napolitano%252F3%252F%3B610%3B256

Renè1 b., padova Commentatore certificato 30.03.15 16:19| 
 |
Rispondi al commento

RESTA IL FATTO CHE LA COLTIVAZIONE PIù REDDITIZIA è LA CANNABIS

Renè1 b., padova Commentatore certificato 30.03.15 16:13| 
 |
Rispondi al commento

LO RIPETO QUANDO HO TEMPO :
IL MOVIMENTO NON SI DEVE FAR MANOVRARE DAI PIDIOTI AL GOVERNO.

LA DESTRA LA VEDETE COME IL DEMONIO, MA OGNI TANTO, GRAZIE ALLE FREQUENTAZIONI DEI FUORIUSCITI, VI FATE DEL MALE APPOGGIANDO UN GOVERNO CHE IN 5 ANNI HA FATTO PIù MALE ALLA POVERA GENTE DELLA DESTRA IN 15 ANNI.

Renè1 b., padova Commentatore certificato 30.03.15 16:12| 
 |
Rispondi al commento

___________la UE ci vuole far mangiare OGM!....perchè?

«Se passa il decreto anti Ogm, l’Europa ci farà pagare multe salate»

--
Giugno 25, 2013

«Se passa il decreto anti Ogm, l’Europa ci farà pagare multe salate»


«Questo governo è fatto di brave persone. Alcune di loro, però, ignorano alcuni elementi fondamentali». A dirlo è Paolo Togni, ex capo di Gabinetto del ministero dell’Ambiente. «Il decreto legge contro la cultura dei vegetali geneticamente modificati che ha in mente il ministro Nunzia De Girolamo andrebbe contro un decreto europeo già recepito nel 2003 dal governo Berlusconi».

Togni non pensa che l’Italia sia nelle condizioni di sfidare l’Unione Europea, anche su questo fronte, incappando in una procedura di infrazione. «E non penso nemmeno che i cittadini vogliano pagare le sanzioni europee. Se passa la legge, arriveranno multe salate dall’Europa».

________
Davvero si corre questo rischio?
Sì. In Europa non è cambiato l’atteggiamento nei confronti dei vegetali geneticamente modificati, come dimostra la recente sentenza della Corte di Giustizia Europea, che ha premiato l’agricoltore Giorgio Fidenato a cui la giurisdizione italiana ha impedito di coltivarli liberamente. Se si prosegue in tale direzione entro pochi anni la pagheremo, e a un prezzo più alto di quanto ci sia costata la causa di Fidenato.
Il ministro dell’Agricoltura dice che vuole fare come la Francia, che ha violato le norme europee e non è incorsa in alcuna sanzione.
Si dovrebbe ricordare che la Francia ha anche infranto il 3 per cento del deficit, come a suo tempo la Germania, senza incorrere in sanzioni. Ma questo cosa significa? Che l’Italia sia in grado di copiarle? Sono paragoni sbagliati. Inoltre, penso che se si fanno delle regole in Europa, bisogna rispettarle nel proprio paese. Altrimenti che senso ha?

fuori dall'Europa


http://www.tempi.it/ogm-decreto-anti-ogm-europa-multe#.VJOzyUFwKA

john buatti 30.03.15 16:10| 
 |
Rispondi al commento

SPERO SOLO CHE L'ARTICOLO NON VENGA LETTO DAI POLITICI LADRONI CHE ABBIAMO IN PARLAMENTO, SENNò SI RISCHIA DI VEDER TASSATO ULTERIORMENTE ANCHE IL DAVANZALE CON LE ERBE AROMATICHE IN VASO.

IL MOVIMENTO DEVE IMPARARE A NON FIDARSI DELLA POLITICA COME L'HANNO MONOPOLIZZATA I LADRONI NEGLI ULTIMI 50 ANNI.

CHI FA DELLA POLITICA IL SUO OTTIMO BUSINESS PERSONALE NON PERDE OCCASIONE PER TASSARE ANCHE LA SALIVA, L'ARIA E L'ACQUA CE L'HANNO GIà TASSATA ALLA FACCIA DI TUTTI I REFERENDUM DEL PAESE.

Renè1 b., padova Commentatore certificato 30.03.15 16:09| 
 |
Rispondi al commento

________________

FOLLIA UE / A COLTIVARE ORTAGGI NEL PROPRIO GIARDINO SI RISCHIANO SEVERE MULTE SE I SEMI NON SONO ''APPROVATI'' DALLA UE!

martedì 1 aprile 2014

UNIONE EUROPEA – Adesso coltivare ortaggi nel giardino o in balcone può diventare causa di severe multe grazie ai tecnocrati di Bruxelles.

I tecnocrati di Bruxelles stanno davvero esagerando! Non contenti di avere lasciato sul lastrico milioni di cittadini europei, adesso vogliono imporre leggi e regolamentazioni anche contro coloro che hanno cercato di farsi un orticello a casa per almeno avere un po’ di verdura e frutta…

L’Agenzia delle Varietà Vegetali europee infatti starebbe per presentare la proposta di legge “Plant reproductive material law”, la quale costringere i cittadini a utilizzare semi approvati dall’Unione Europea. Gli orticelli che non hanno utilizzato questi semi, come riporta l’associazione Libre, rischiano di diventare illegali e rischiare quindi severe condanne.

Questo sembra essere un regalo delle multinazionali dei semi, che potranno così avere il monopolio assoluto. Ma, come spiega Ben Gabel del “Real Seed Catalogue”, questa mossa “uccide completamente qualsiasi sviluppo degli orti nel giardino di casa in tutta la comunità europea, dato che conservare i semi sarà visto addirittura come un atto criminale”

“Questo è un esempio di burocrazia fuori controllo – continua Gabel -. Tutto quello che produce questa legge è la creazione di una nuova serie di funzionari dell’Ue, pagati per spostare montagne di carte ogni giorno, mentre la stessa legge sta uccidendo la coltura da sementi prodotti da agricoltori nei loro piccoli appezzamenti e interferisce con il loro diritto di contadini a coltivare ciò che vogliono”.

http://www.mattinonline.ch/lultima-follia-dellunione-europea-avere-un-orticello-e-illegale/

john buatti 30.03.15 16:02| 
 |
Rispondi al commento

____________

___________

visto che ammettono che la UE non puo sopravvivere nella sua forma attuale....

adesso bisogna attaccarli...e togliere loro l'ossigeno..

vogliono formare gli Stati Uniti D'Europa....

con un singolo governo...

cioè l'Italia perderà quella poca sovranità rimasta...cioè non voteremo piu !

anche se cio sta gia succedendo in Italia da 7 anni!

La UE sta affondando...aiutiamola ad affondare prima che ci mettono tutti sotto il controllo del Regime UE!

_____________
28 Mar 2015
telegraph

Eurozone can't survive in current form, says PIMCO
Single currency area must become a "United States of Europe" in order to secure its future, says manager of world's largest bond fund

The eurozone is "untenable" in its current form and ____cannot survive___ unless countries are prepared to cede sovereignty and become a "United States of Europe", the manager of the world's biggest bond fund has warned.

http://www.telegraph.co.uk/finance/economics/11501280/Eurozone-cant-survive-in-current-form-says-PIMCO.html


See...

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.03.15 15:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori