Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Quel pasticciaccio brutto del Metro C di Roma. Assessore #ImprotaDimettiti

  • 12

New Twitter Gallery

improtadimettiti.jpg

"Apprendiamo dalla stampa che l’assessore Improta sarebbe indagato per i lavori della Metro C. Negli atti della procura il suo nome comparirebbe insieme a quello del dirigente pubblico Incalza. Chiediamo le dimissioni immediate dell’assessore ai trasporti visto che già in data 28 ottobre 2014 il M5S Roma aveva depositato un esposto alla Corte dei Conti, alla Procura ed al presidente dell'ANAC Cantone, riguardo all’accordo del 9 settembre 2013, tra Roma Metropolitane e la società Metro C che alterava gravemente il rapporto tra committente pubblico e contraente generale aumentando enormemente i costi di realizzazione dell’opera di oltre 90 milioni di Euro, come del resto contestato anche dall'allora Assessore al Bilancio Morgante, poi "dimissionata". Abbiamo avuto la conferma dall'articolo di stampa che l'indagine riguarderebbe proprio l’accordo del 9.9.2013 e le presunte e correlate responsabilità amministrative, penali e per danno erariale a carico dei vertici della società Roma Metropolitane, del Sindaco Marino, dell’Avvocatura e dell’Assessore Improta che denunciavamo ad ottobre scorso.
E' esattamente l'accordo che il M5S denunciava in Procura, Corte dei conti e ANAC il 30.10.2014. Alcuni articoli del giorno della presentazione dell'esposto:
da roma.it, da romatoday.it, dal blog del M5S Roma. Ovviamente i giornali tacciono oggi su questo!" I consiglieri del M5S Roma, De Vito, Stefàno, Frongia e Raggi

24 Mar 2015, 12:22 | Scrivi | Commenti (12) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 12


Tags: De Vito, Frongia, Improta, Incalza, indagati, M5S, M5S Roma, mafia capitale, metro c, Raggi, Stefàno

Commenti

 

Ennesima pasticcio di una roma che non riesce mai ad imparare dai propri errori. Totalmente insoddisfatto di questo servizio. Funzionalità assente.

Michele 02.10.15 22:37| 
 |
Rispondi al commento

Dentro al Comune di Roma c'è tanto di quel marcio da scavare!! Avanti così, martellateli fino a schiacciarli!!

Carlo S., Roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 25.03.15 10:39| 
 |
Rispondi al commento

Denunciamo i giornali per omissione di informazione, oscurantismo mediatico.

Barbara 25.03.15 10:35| 
 |
Rispondi al commento

Queste persone hanno il... CULO.. attaccato alla poltrona ed alle... TANGENTI e... MAZZETTE !!!

Giuliano Del Prete, Roma Commentatore certificato 24.03.15 22:19| 
 |
Rispondi al commento

sono stanco di commentare queste notizie che sono delle violenze sulla pelle di milioni di concittadini nella disgrazia e nella miseria....milioni di italiani strozzati e ricercati come delinquenti dalle agenzie delle entrate, da equitalia, dalle banche, dalle finanziarie, etc..etc....basta non ne possiamo piu'....io non mi suicido....li ammazzo

mimmo roselli, vercelli Commentatore certificato 24.03.15 21:41| 
 |
Rispondi al commento

E colpa di Berlusconi in 20 anni non ha costruito carceri a sufficienza. Adesso non sanno dove mettere, e sono costretti a liberarli șinistrii di m ....

Luigi carabelli 24.03.15 20:10| 
 |
Rispondi al commento

ahò è soltanto indagato perchè dovrebbe dimettersi?
io lo promoveri vice sindaco

alfonso negri 24.03.15 18:00| 
 |
Rispondi al commento

senza m5s ste porcherie non sarebbero venute mai a galla

MANUELA ., ROMA Commentatore certificato 24.03.15 15:01| 
 |
Rispondi al commento

CHISSA CHE SI DIMETTA IL PRIMA POSSIBILE

alvise fossa 24.03.15 14:42| 
 |
Rispondi al commento

ormai non si dimettonopiù!
sembra rientri nell'assoluta normalità............
quali speranze abbiamo di vederli in galera?

floriana 24.03.15 14:29| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, con questi ladri e corrotti non risolviamo niente democraticamente.Ci stanno portando allo sfascio.e ora di muoverci con una manifestazione a Roma, ed occupare i palazzi.Qui ne vale della vera DEMOCRAZIA E LIBERTA'.

Giovanni Diodato (giovanni diodato), Marcianise Commentatore certificato 24.03.15 13:27| 
 |
Rispondi al commento

Il commento nasce spontaneo ....... Dimissioni e coerenza in attesa di un (giusto) processo !

Paolo semprini 24.03.15 13:07| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori