Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

#RenzieCaligola

  • 34

New Twitter Gallery

manzione_cavallo.jpg

immagine: Antonella Manzione, la vigilessa amica di Renzie

"Renzi, un po’ come Berlusconi, ama circondarsi di yesmen e yeswomen. Ha messo una sua amica vigilessa priva dei titoli necessari per legge in uno dei ruoli più delicati di Palazzo Chigi (capo del DAGL).
Gliene chiesi conto lo scorso aprile con un'interrogazione alla quale non ha mai risposto (nonostante sarebbe stato obbligato a farlo entro 20 giorni).
Ora la sua amica fa i capricci e sui giornali ho letto che la vuole nominare Consigliere di Stato.
Ho presentato una interpellanza per sapere che intenzioni ha.
Quando cercherà di fare senatore il suo cavallo?" Luigi Di Maio

6 Mar 2015, 09:32 | Scrivi | Commenti (34) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 34


Tags: Antonella Manzione, Caligola, Luigi Di maio, Renzi, Renzie

Commenti

 

Nel frattempo ho abbandonato il vecchio XP e mi sono aggiornato, ma penso di non aver fatto un grande affare. Vedo che non avete più Natangelo, peccato. Vi do sempre un'occhiata, tranquilli.

Franco Massignani 24.03.15 21:53| 
 |
Rispondi al commento

Noi poveri diavoli ci accorgiamo tutti i giorni che non siamo piu' in democrazia,sono loro a non rendersene conto.Si sta vivendo di sussidi,lavoro non ce n'è,alla faccia di "non ci sono piu' scuse per non assumere",nella ridente Toscana che Renzi dovrebbe conoscere,stanno chiudendo tutti,negozi,alberghi,aziende e si assume solo chi è disposto a fare da schiavo,a chi va a lavorare a casa dei "capi" come elettricisti,muratori,meccanici,lasciando a casa chi,dopo il proprio lavoro,vuole giustamente tornare dalla famiglia.Chi di dovere dovrebbe fare davvero un giretto nelle poche fabbriche rimaste aperte.Ma tanto gli amici degli amici il posto lo trovano lostesso.Ma che popolo siamo?E dove andremo?

jessie carfora 09.03.15 16:01| 
 |
Rispondi al commento

renzie.. basta la parola... !!

capitan spaventa Commentatore certificato 09.03.15 08:25| 
 |
Rispondi al commento

E' più facile farsi ubbidire da un'asinella, a tirare la carretta,nelle direzioni che decide e come vuole il carrettiere.!!!
Non si è mai visto un puro sangue da corsa, un grande stallone da corsa, tirare la carretta degli altri.
Ci vogliono asinelli mansueti, meglio se femmine ovviamente.
Fai presto a sfasciarti Italia che più baldracca di come lo sei adesso non lo puoi più diventare; siamo al fondo del barile.

caio tizio, napoli Commentatore certificato 07.03.15 23:23| 
 |
Rispondi al commento

Ma è possibile che Renzi fa sempre quello che vuole? Va bene che è il capo del governo, ma nessuno lo controlla? Anche quando fa cose illegali come questa? Come può nominare Consigliere di Stato una persona che non ha i requisiti necessari? Sono allibita....

Maria R., Carbonia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 07.03.15 16:02| 
 |
Rispondi al commento

Che ci sia qualcosa da coprire??? Avranno qualche segreto in comune?????? Il male ripaga sempre col male...prima o poi non la faranno franca...ciò che si fà si sà ...sempre...E comunque nella più sciagurata delle ipotesi...potranno farla franca davanti agli uomini...ma non ...davanti a Dio...

gabriele giuseppe lopez, San Ferdinando di Puglia Commentatore certificato 07.03.15 15:01| 
 |
Rispondi al commento

come fa la mafia le famiglie mafiose mogli figli parenti amici tutti dentro tanto pagano il popolo scemo.renzi sei arrivato in bicicletta o -W IL MOVIMENTO 5 STELLE.UNICI SERI ONESTI AFFIDABILI NON CORROTTI.

paolo pintadu 07.03.15 13:12| 
 |
Rispondi al commento

Se và avanti di questo passo, Renzi darà un posto di comando anche al suo pappagallo, il cane e il gatto di casa!
Inoltre mi pare che la la sua amica abbia cominciato troppo presto a fare i capricci, mi sà che non è poi così amica, anche se la sete di potere mi appare immensa da parte di tutti e due i protagonisti della storia.

Pietro M., Villarfocchiardo Commentatore certificato 07.03.15 12:08| 
 |
Rispondi al commento

se non siamo capaci di buttarli fuori allora siamo morti tutto il resto e noia

antoniololli 07.03.15 09:32| 
 |
Rispondi al commento

Salvini è stato lanciato ormai da molto tempo in funzione Anti Grillo utilizzando in modo massiccio la tv, purtroppo che piaccia o no è lo strumento attraverso il quale, attualmente, viene veicolato il consenso, per cui o riusciamo a convincere i responsabili del movimento a rispondere in modo analogo con un martellamento quotidiano dove si dica: noi oggi abbiamo fatto o proposto questo...... lora hanno fatto quest'altro. .....noi con il nostro fondo di solidarietà alimentato con il taglio dei nostri stipendi abbiamo aiutato tizio, Caio e sempronio, con testimonianze dei diretti interessati, loro hanno distrutto la banca più antica del mondo mps, con la relativa sparizione di oltre 30 mld di € .....
Tutti i giorni così è vedrete che la gente capirà... altrimenti meglio rassegnarsi o chi può andarsene da questo paese baciato dal padreterno e distrutto dai politicanti.


Chi è Antonella Manzione

http://www.governo.it/Presidenza/dagl/capo_dipartimento.html

marina s. 06.03.15 18:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

parlano tanto di democrazia ma io credo che non capiscono la vera parola democrazia cosa voglia dire. Questo parassita è un vero e proprio dittatore viene fatto tutto senza coinvolgere il popolo. Chi lo ha votato io certo no, ma se ricordate le parole le rottamazioni contro gli stessi pddioti le rinunce che doveva fare i privilegi, le province nulla di tutto ciò è stato fatto...sei solo un buffone, una persona che voleva andare al potere e fare quello che il resto del carroccio cioè nulla solo i propri affari...

mario vassallo 06.03.15 15:00| 
 |
Rispondi al commento

Ma secondo voi perche'uno dovrebbe da tanta importanza a na racchia der genere..bella nun e'..(da una co na faccia cosi manco na pompa)..de certo manco e' na scenza..CIA' da esse er motivo PE dasse tanto da fa'PE na mezza caccola der genere..che sappia quarche affaruccio che faccia-da-culo nun vole che spiattelli?? Ce sarebbe da indaga'...

ForzaRoma 06.03.15 14:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non risponde? Incredibile come si faccia gli affari suoi ignorando la "democrazia" ! possibile che non si possa ricorrere ad organi competenti?
Allora siamo mal messi, in mano ad un vero dittatore della politica e tutti tacciono!
si vede che i media invocano (gradiscono) questa svolta autoritaria per avere le agevolazioni ed
essere sempre protetti! Non hanno nessuna vegogna,
nessun senso dell'onestà intellettuale....insommma dei cagnolini ai piedi del bombolotto!!!!!!!

silvana rocca, genova Commentatore certificato 06.03.15 13:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma sto cazzo di Renzi parlano tutti male io mi domando chi l'ha votato? non ho mai sentito qualcuno che parla bene di Renzi allora i voti come li ha presi?

antonio limardi 06.03.15 12:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non è la sola amica di Renzie, caro Di MAio.
Dove la metti l'attuale vice presidente della Regione Toscana? Dai un'occhiata al suo curriculum.

demetrio r., Firenze Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 06.03.15 12:57| 
 |
Rispondi al commento

Tasse tasse e solo tasse .Renzi e li per questo .E come il vigile che per avere il suo stipendio gli viene chiesto di elevare almeno tante multe quanto il valore di quest'ultimo ...lui farà meglio dei suoi predecessori .e quando andrà passerà il testimone ad un altro burattino che sarà all'altezza di romperti ancora di più il culo ...i loro stipendi e privilegi sempre dalle nostre tasche usciranno .....

Claudio c. 06.03.15 12:18| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me la responsabilità maggiore è di una parte della magistratura.vivo in calabria e ho lavorato in una asp di Catanzaro.Le forze dell'ordine hanno beccato circa 200 dipendenti che uscivano fuori orario senza la relativa timbratura sull'orologio marcatempo, i quali sono stati istallati quasi sette anni fa.
La magistratura di Catanzaro assolve i dipendenti assserendo che gli orologi marcatempo non erano non erano a regime,per tale motico sono stati assolti dal reato di abbandono del posto di lavoro. Questa è una buona parte di magistratura che assolve con molta leggere i colpevoli.

mario dell'pa 06.03.15 11:59| 
 |
Rispondi al commento

Non è così che potremo cambiare questo schifo ! Le dobbiamo denunciare in continuazione nelle tv per farle sapere al popolo che non ne sa niente . Se non lo facciamo noi chi ? La Lega ci sta sorpassando pur avendo un ruolo non nazionale e qualche magagna , merito del martellamento di Salvini nelle televisioni , Renzi si tiene a galla per lo stesso motivo . Basta con l'Aventino , invadiamo i talk show e controlliamo ferocemente le future elezioni !

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 06.03.15 11:45| 
 |
Rispondi al commento

se non ha risposto entro i 20 gg di Legge cosa prevede la Legge? quale sanzione? se c'è sanzione, il M5S si rivolga agli organi competenti perché la comminino.

paolo mario citarella 06.03.15 11:35| 
 |
Rispondi al commento

Quel renzie è il classico dittatore fascista.. DOBBIAMO FERMARLO,,,

RENZO D., riva presso chieri Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 06.03.15 11:08| 
 |
Rispondi al commento

Ha nominato la vigilessa in un ruolo delicato senza che questa ne avesse i titoli. Proprio lo stesso reato di abuso d'ufficio commesso da Vincenzo de Luca

cosimo 06.03.15 10:13| 
 |
Rispondi al commento

A Benito Renzi voglio dire che anche gli stronzi prima o poi tirando lo sciacquone raggiungono la loro metà il loro Eden.

Massimo D'Agostini 06.03.15 10:05| 
 |
Rispondi al commento

PD e Renzi entusiasta del 0,1% PIL positivo eh?
beh, uno 0,1% del PIL si dovrebbe riflettere sulle entrate dello stato in maniera analoga?
mettiamo sia così. beh, 0,1% delle entrate dello stato sono giusti giusti 50 milioni di euro. Quelli spesi per i voli di stato. Ottimo Renzi. Spendiamo dando il buon esempio con il tuo Renzicottero subito in maniera appropriata il timido e insignificante e probabilmente falso miglioramento.

Vittorio Pellegrineschi (v.pellegrineschi), v.pellegrineschi@lacab.it Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 06.03.15 09:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il figliol Prodigo ha portato al Trionfo la finta sinistra,UE,Ucraina e ammorbidito Putin di sottostare al volere ONU-NATO-UE-FMI-TPI-BCE.Visto che tutto è compiuto,la UE ha portato in Trionfo l'Ucraina,la Globalizzazione è salva,Putin si è sottomesso al volere ONU,dobbiamo sperare che i Grandi Maestri Burattinai la smettano di far recitare alle Marionette Politiche innalzate a governare le Colonie e strutture dell'Impero mondiale i soliti teatrini.Alla fine sarà sempre guerra, perché forza di subire ingiustizie-morti-distruzioni,i lamenti e pianti del popolo sveglieranno i generali Orsi Russi che sono in Letargo e allora più nessuno potrà fermare la loro Rabbia accumulata in questi 25 anni di suplizio e si comporteranno come Stalin contro i Nazifascisti.Il PD è la salvezza della Globalizzazione,soprattutto è la salvezza della Casta-Banche-sistema spartitivo & C.,della UE e delle Piramidi di Potere BCE-FMI-ONU-NATO-TPI. I Grandi Maestri Burattinai si sono serviti del Messia Berlusconi per salvare la finta sinistra e innalzare il figliol prodigo,perciò è ora che i politici la smettano di recitare.Se non c'era il Messia Berlusconi sarebbe crollata la grande ammucchiata della farsa politica della 2'da Repubblica e non ci sarebbe stato il Trionfo della finta Sinistra,soprattutto non sarebbe nata la 3'za Repubblica peggiore fotocopia delle prime due.Non dovete arrabbiarvi,ha trionfato il sistema politico inciuciario delle grandi ammucchiate da prima Repubblica Tangentista Clericale-Affarista Speculativa clientelare nel tenere il piede in due scarpe,dove una serve per fare gli interessi dei padroni del mondo ed i propri,l'altra come trappola per attirare come una sirena i nemici dei padroni del mondo.

Agostino Nigretti 06.03.15 09:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori