Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Ridi, ridi che la mamma ha fatto i gnocchi

  • 8


ignocchi.jpg

"E LUI CONTINUA A SORRIDERE DAVANTI ALLE TELECAMERE
Con Renzie torna a salire la pressione fiscale. E pure il debito pubblico.
Sono aumentate le tasse, che stanno spremendo gli italiani, assieme all'indebitamento delle Amministrazioni pubbliche e il debito italiano. A dirlo è l'Istat che in mattinata ha diffuso i dati relativi al 2014, un anno drammatico per l'economia italiana, anche per quanto riguarda la disoccupazione, che ha raggiunto il ivello del 1977.
Per non parlare dei giovani tra i 15 e i 24 anni, soprattutto le ragazze del Mezzogiorno: 6 su 10 nello scorso anno sono rimaste a casa. Un timido miglioramento dell'occupazione è stato registrato a gennaio del 2015, ma a fronte di un aumento dell'inattività dei ragazzi."Patty Ghera, Firenze

4 Mar 2015, 11:33 | Scrivi | Commenti (8) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 8


Tags: debito pubblico, disoccupazione, pressione fiscale, Renzie, telecamere

Commenti

 

Tutto quello che volete, ma rispettiamo almeno la lingua italiana, visto che Renzie non lo fa. Rivedete il titolo, un articolo non risulta corretto!

banzai 06.03.15 23:11| 
 |
Rispondi al commento

prima lo zero1 o 1e virgola ..non faceva differenza ...disse il pacioccone ..ora invece pare che cambi la vita a tutti ....oltre ognuno ha le sue "previsioni "

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 04.03.15 19:54| 
 |
Rispondi al commento

Che cosa sarebbe successo se Silvio Berlusconi, quando era a Palazzo Chigi, avesse usato aerei ed elicotteri di Stato per raggiungere Roma o piste di sci?

Come avrebbero commentato i giornaloni la notizia secondo cui un suo consigliere personale avesse dettato un decreto poi approvato dal consiglio dei ministri?

Quanti servizi giornalistici di tv pubbliche e private sarebbero stati realizzati se un amico finanziere londinese di Berlusconi fosse stato convocato dalla CONSOB per ipotesi di insider trading relativo a una bozza di decreto poi approvato?

E quanti editoriali grondanti di stupore e indignazione sarebbero stati vergati nel caso in cui alle primarie di Forza Italia, in una regione a caso, avesse vinto un ex sindaco azzurro già sospeso in applicazione della legge Severino?

Che cosa avrebbero detto i principali ministri del governo Berlusconi se, su praticamente tutti i dossier principali, gli input e le decisioni fossero arrivati dalla presidenza del Consiglio?

Quanti appelli di costituzionalisti sarebbero proliferati se il governo Berlusconi avesse approvato un decreto legge per la trasformazione in S.p.A di dieci banche popolari con un capo dello Stato ad interim?

Quanti editoriali avrebbe scritto Francesco Giavazzi se il governo Berlusconi in un ddl sulla Concorrenza non avesse inserito la parte auspicata dall’Antitrust sui taxi, solo perché in vista dell’Expo è preferibile non avere casini a Milano?

E quanti scioperi generali, manifestazioni di piazza e tumulti sociali ci sarebbero stati se Berlusconi premier avesse fatto approvare un Jobs Act dicendo che l’articolo 18 dello Statuto dei lavoratori era stato finalmente rottamato?

http://www.formiche.net/2015/03/03/8-domande-renzi-berlusconi/

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 04.03.15 19:47| 
 |
Rispondi al commento

SEMPRE PEGGIO,MA GRAZIE A RENZI

alvise fossa 04.03.15 17:10| 
 |
Rispondi al commento

Tv tv tv tv tv tv tv tv e ancora tv....e VINCIAMO !!!

mario fonisto 04.03.15 16:34| 
 |
Rispondi al commento

Questi dati devono essere comunicati a TUTTI gli italiani in un modo o nell'altro, non basta che lo sappiano solo coloro che leggono questo blog altrimenti l'abbaglio collettivo degli italiani per renzie non finirà mai.

PS Non voglio fare il precisino ma si dice "gli gnocchi"

Stefano Ghisalberti, Bergamo Commentatore certificato 04.03.15 14:39| 
 |
Rispondi al commento

La Boschi e' venuta a Prato e ha detto che l'economia si è' rimessa in moto, facendo riferimento al copione che doveva recitare davanti a tre aziende che fanno del l'export il loro punto di forza, che guardano i mercati esteri... Da noi a Prato si vende la metà' rispetto allo scorso anno, su un mercato interno dove la domanda di beni e servizi si è' gelata, con l'economia ferma o poco più'...

Alessio Santi, Vernio(PO) Commentatore certificato 04.03.15 13:54| 
 |
Rispondi al commento

Ma come sempre l'ISTAT dice che stiamo crescendo dello 0,1% Leggere bene zero virgola uno per cento. Probabilmente è più l'incertezza del dato che il dato stesso.

Vittorio Pellegrineschi (v.pellegrineschi), v.pellegrineschi@lacab.it Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 04.03.15 12:16| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori