Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Stop alle #GrandiOpere

  • 299

New Twitter Gallery

renzipadrino.jpg

Lupi se ne va! O resta comunque? Come l'eclisse di oggi che nasconde il sole ma dura solo lo spazio di una mattina? La scena di Lupi che da le dimissioni e, intorno a lui, tutti che si complimentano per il nobile gesto, per la sensibilità politica degna di un De Gasperi ma... abbondiamo, anche di un Cavour, fa letteralmente schifo. Ercole Incalza, capo della struttura tecnica di missione che cura le Grandi Opere, è finito in galera. Le Grandi Opere (25 miliardi di appalti e 10 miliardi di cresta, il 40% in più del valore effettivo) sono il vero bersaglio dei partiti, il bottino per ora sotto il (parziale) controllo di Comunione e Fatturazione. E' come al tavolo dei mafiosi, si sacrifica uno dei commensali (Lupi) per continuare a mangiare. Certo, lo si bacia e lo si abbraccia, l'unica condizione è che si levi al più presto dalle balle. In realtà qui si va perfino oltre alle scene del Padrino. Renzie non si presenta neppure a tavola (oggi non sarà in Parlamento, ma a Bruxelles da dove ha commentato "Scelta saggia"), non lascerà quindi neppure le impronte digitali su qualche scranno di Montecitorio. La domandina da farsi è ora: "A chi risponderà in futuro la struttura tecnica che faceva capo a Incalza?" Forse a Renzie? (*) Come diceva Andreotti "A pensare male si fa peccato, ma spesso ci si indovina". Questione di giorni e sapremo se aveva ragione la buonanima di Andreotti e se la struttura del magna magna risponderà alla presidenza del Consiglio. Le Grandi Opere Inutili sono il vero carburante dei partiti e delle cooperative rosse e bianche confederate. E' un immenso giro conto in cui c'è spazio per tutti: tangentisti, criminalità organizzata, partiti (anche attraverso il voto di scambio, lavoro per voti), affaristi riciclati. Chi le gestisce può gestire l'Italia.
Quasi nessuno ha ancora messo in discussione in questi giorni la totale inutilità della Tav in Val di Susa, del Mose in Veneto, dei costi esplosivi della ormai leggendaria Salerno - Reggio Calabria. Ci si è soffermati su un Rolex da 10.000 euro e su Mariangela lupi. Va bene farsi prendere per il culo, ma, come diceva Totò, "Ogni limite ha una pazienza". In Parlamento vanno discusse tutte le Grandi Opere in essere, la loro utilità, i loro costi, a chi sono andati i soldi. Queste cattedrali nel deserto sono state pagate e saranno pagate con i sacrifici degli italiani strangolati dalle tasse, italiani che combattono giorno per giorno per mantenere le loro famiglie, mentre questi delinquenti si arricchiscono.
(*) Poco fa... Fil (RADIOCOR) 20-03-15 13:56:57 (0280)NEWS 3 NNNNBruxelles, 20 mar - Renzie: "Oggi al mio rientro a Roma assumerò l'interim del ministero di Maurizio Lupi. Poi lunediì andrò, come era già in programma, a parlare con il presidente Mattarella. Nelle prossime ore faremo le scelte conseguenti". Così il presidente del Consiglio Matteo Renzi parlando con i cronisti al termine del Vertice Ue.

20 Mar 2015, 12:48 | Scrivi | Commenti (299) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 299


Tags: arresti, corruzione, dimissioni Lupi, eclissi, Ercole Incalza, grandi opere, Lupi, Renzi, Renzie, tasse

Commenti

 

@ Una Delle Proposte Più Votate Sul Sito Del M5S Per Uscire dall’EURO e Ottenere la Sovranità Monetaria il Più Presto Possibile.
Qui Potete Firmare la Proposta Per Salvare Concretamente L’Italia:
http://www.beppegrillo.it/listeciviche/forum/2012/10/immediata-uscita-da-eurozona-moneta-sovrana-applicazione-mmt.html
Diffondete e Fate Firmare!

Roberto D'Agostino 28.03.15 10:25| 
 |
Rispondi al commento

CARO GRILLO ( II PARTE )


IL BLOG BLOCCA I COMMENTI ???


SONO 3 O 4 GIORNI FISSI ?

E NON PASSANO I COMMENTI MANDATI !!!

PER NIENTE !!!

PROF MARCELLO PILI 26.03.15 22:51| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe
Mi chiamo Marco Guerrieri o 42 anni e sono di Livorno
Ho una piccola azienda individuale e da anni lavoro per gli stabilimenti del settore automotive
Negli ultimi tempi va di moda per poter lavorare allungare a questi personaggi del cazzo che si fanno chiamare capi della manutenzione, tecnology , direttori ecc.
Io personalmente non l'ho mai fatto , infatti mi trovo senza lavoro.
Sinceramente non so più come fare .
Ciao

Marco Guerrieri 26.03.15 15:38| 
 |
Rispondi al commento

su questo argomento

si possono fare commenti


ancora ?

mario roma 26.03.15 14:48| 
 |
Rispondi al commento

...

Valerio V. Commentatore certificato 26.03.15 01:22| 
 |
Rispondi al commento

NON SE NE PUÒ PIÙ, questi cosiddetti Politici e Burocrati asserviti a questo o a quel Partito che sotto banco finanziano i medesimi è ora che vengano buttati direttamente nel tritarifiuti perché in realtà sono solo questo: RIFIUTI.
Naturalmente senza Liquidazione, pensione e tanto meno reversibilità della stessa (ricordiamoci che anche se non ci sono più, continuano a pesare sulla collettività che hanno depredato e danneggiato)

Pietro Mantelli 23.03.15 10:18| 
 |
Rispondi al commento

Incalza dovrebbe essere torturato per farlo parlare.
Lo si porta nella saletta dei pestaggi del carcere, lo si regge in quattro a gambe larghe, e poi l'aguzzino urla "PALLE AL CENTROOO!" e bum, calcione e testicoli spiaccicati sul soffitto.

Mario Genovesi 23.03.15 07:40| 
 |
Rispondi al commento

Se hanno speso 25 Miliardi ed il valore delle opere era di 10 la cresta non è del 40%, ma del 66,66%.
Meditate gente, meditate

Carlo Dellosta 22.03.15 22:06| 
 |
Rispondi al commento

CARO GRILLO----------


E' ORA DI INCOMINCIARE A FARE SINTESI E NON DIVENTARE IL BLOG DEL BLA' BLA'.

SE SI VUOLE SPEGNERE IL TELEVISORE ( LA SCHIFEZZA CRIMINALE ATTUALE ) NON BISOGNA FARE DANZE DAVANTI AL TELEVISORE DA SPEGNERE , MAGARI ACCESE ORAZIONI O ACCUSE ?---IL TELEVISORE NON SI SPEGNE !!!

IL TELEVISORE SI SPEGNE PREMENDO UN PUNTO PRECISO , E SENZA SFORZO .

TUTTO CIO' CHE SPOSTA L'ARGOMENTO SU ALTRE COSE LAVORA PER LO STATUS QUO.

E' GENERALE LA TECNICA DI SPIAZZAMENTO !!!

TUTTI INDICANO UN ALTRO OBIETTIVO !!! COME RESPONSABILE DEI FATTI !!! E COSI' TUTTO PROSEGUE UGUALE .

IL pope dei cattolicchi A NAPOLI HA DETTO CHE AVERE 600 EURO AL MESE SENZA ASSICURAZIONE E' DA SCHIAVI --- E NON E' VERO !!!

CHI OGGI A NAPOLI HA 600 EURO AL MESE SENZA ASSICURAZIONE E' --FORTUNATO !!!

MENTRE SCHIAVO E' CHI NON GUADAGNA NULLA !! NON SE NE E' ACCORTO il pope dei cattolicchi ???

DI QUANTI SONO I DISOCCUPATI TOTALI ???

DI CHI E' DROGATO DA CHI LO HA DROGATO ?

NON SI E' ACCORTO DI CHI SPACCIA DROGA O SI PROSTITUISCE ???

E NON DIRE LA CAMORRA PROMETTE AIUTO E DA' FAME, PERCHE' QUELLO LO FA ANCHE LA CHIESA DEI santi pedofili !!!-- DA' POSTI DI LAVORO CHE PUO' DARE PERCHE' HA DISTRUTTO LO STATO PER POTERLI DARE IN PARROCCHIA , ALTRIMENTI SAREBBE COMPITO DELLO STATO !!!

E QUELLA PLETORA DI IMPIEGATI PUBBLICI DI PARROCCHIA NON CI FANNO NIENTE ( 6.000.000 )QUANDO NEL 1970 ERANO 1.000.000 TOTALE E ORA SONO 1.000.000 DI SOLA PUBBLICA (D)ISTRUZIONE .

ASSUMERE PER AIUTARE I BISOGNOSI E' LO STESSO DI QUELLO CHE FA LA CAMORRA : DARE AIUTO PER DARE FAME DOMANI---E COSI' E' LA SPESA PUBBLICA DI PARROCCHIA : FARE AIUTO AVENDO PRIMA DISTRUTTO IL SISTEMA PRODUTTIVO CON ANTICAPITALISMO E SINDACAZZI .
IL SISTEMA PRODUTTIVO CRIMINALIZZATO PER DISTRUGGERLO ! E RENDERE LA GENTE IL BALIA DEI TRAFFICANTI DI ASSISTENZA E CON QUEL SUFFRAGIO-VOTO DI BISOGNOSI FARE IL DOMINIO FASCISTA DELLA CHIESA CATTO PEDOFILA--TIRANDO TUTTI I SOLDI MANEGG DA santi pedofi

PROF MARCELLO PILI 22.03.15 20:53| 
 |
Rispondi al commento

Maurizio Lupi, prima delle recenti dimissioni, era Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti. Dalle intercettazioni emerge la figura di un uomo che pareva non sapere nulla del proprio lavoro, come se fosse caduto su quella poltrona direttamente dalle nuvole. Un insignificante fantoccio con un compito esclusivamente di facciata. La prova vivente che siamo governati non solo da una massa di arroganti ladri, ma anche di sciocchi incompetenti.

Leonardo Bignami Commentatore certificato 22.03.15 15:32| 
 |
Rispondi al commento

E all'improvviso è apparso D'Alema a dare una mano a Renzi.
E' stato riesumato, causa congiuntura sfavorevole al premier, quel grande statista di Massimo D'Alema, apparentemente per dare voce ai dissidenti interni del PD, in realtà per incitare, gli italiani che hanno dato il 41% al PD di Renzi, a non avere dubbi e di continuare a sostenerlo.
Questi non hanno capito che noi abbiamo capito e che certi giochetti non servono più.

M. Mazzini 22.03.15 08:28| 
 |
Rispondi al commento

Ora capisco perché si chiamano GRANDI OPERE da non confondere con le altre a fin di BENE.

giovanni c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 21.03.15 21:06| 
 |
Rispondi al commento

Il M5S dovrebbe richiedere che la struttura tecnica che faceva capo a Incalza venga affidata o a Cantone o a Gratteri come, forse bluffando, ha detto lo stesso Renzi. A mio parere lo cogliereste in contropiede e si potrebbe evitarne l'affidamento a Delrio, uomo di Renzi.
Riguardo alla linea sulle Grandi Opere ok quanto sopra suggerito. Consiglierei anche di fare nostre tutte le considerazioni che fa Marco Travaglio sul Fattoquotidiano di oggi 21 marzo https://infosannio.wordpress.com/2015/03/21/marco-travaglio-va-tutto-molto-bene/

Luigi De Romanis 21.03.15 19:30| 
 |
Rispondi al commento

Da Stupendo di Vasco Rossi: "Ma non ricordo se chi c'era aveva queste facce qui...non mi dire che è proprio così...non mi dire che son quelli lì!! SI!!!STUPENDO...mi viene il vomito...è più forte di me...Non lo so se sto qui o se ritorno, se ritorno, se ritorno tra poco, tra poco...tra poco". Amo tantissimo Vasco Rossi!!!

Maria R., Carbonia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.03.15 15:29| 
 |
Rispondi al commento

La disinformazione dei media è allucinante...
- Sul Televideo: "Col Jobs Act un milione di posti di lavoro". -
Cosa si capisce da un titolo così riportato?
Però poi se si legge l'articolo intero... Si scopre che questa in realtà è solo una previsione di quello dovrebbe accadere da qui a tre anni... Si scopre poi che questo milione di posti non sono nuove assunzioni, ma soggetti che già lavorano come precari e che vengono inquadrati come "a tutele crescenti" continuando a svolgere il medesimo lavoro ed essendo licenziabili in qualsiasi momento senza giusta causa.
In pratica il titolo non rispecchia affatto la realtà della (non) notizia.

Lorenzo M. Commentatore certificato 21.03.15 14:23| 
 |
Rispondi al commento

RENZI TI ODIO

toni b., roma Commentatore certificato 21.03.15 12:06| 
 |
Rispondi al commento

Ma il manovratore Ettore Incalza era sconosciuto a Renzie ? Ma dai !! Tutti sapevano e adesso "cadono dal però" e sacrificano mister Lupi e ci danno a bere che adesso è' tutto sistemato !! Visto che tanti non seguono il blog e' assolutamente necessario che i più preparati sia deputati sia senatori vadano in televisione a parlare e a denunciare la corruzione e tutto il marcio che c'è !!!

Sarah Parodi 21.03.15 11:48| 
 |
Rispondi al commento

nessuna nostalgia , nè bisogno di appoltronati che hanno pappato nei governi precedenti l'impegno del MoVimento in parlamento .. i politici di professione e chi si è già candidato per la poltrona nei partiti può collaborare , se si vuole , nulla di più .

--> vedi l'abruzzo

antonello c., pescara Commentatore certificato 21.03.15 11:17| 
 |
Rispondi al commento

Propongo, anzi invito il Movimento 5 Stelle a proporre ANTONIO DI PIETRO, quale Ministro per le INFRASTRUTTURE.
E' stato l'unico a cacciar via INCALZA, quindi vuol dire che se ne intende di corrotti e di INFRASTRUTTURE.
Avanti Movimento 5 Stelle provochiamoli con proposte serie e da far conoscere a tutti i cittadini.
Solo così si vince.
G.Mazz.

gianpiero m., Bergamo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 21.03.15 10:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io penso e chiedo a voi come può andarsene a testa alta un ministro che ha dichiarato pubblicamente cose false. Sono convinto che tutti voi avete la convinzione di essere extraterrestri.
Personalmente vorrei che la legge fosse uguale per tutti, non solo scritta nei tribunali alle spalle dei magistrati, no alla prescrizione reati.

Riccardo Filippini Commentatore certificato 21.03.15 10:27| 
 |
Rispondi al commento

STIAMO ATTENTI A NO. FARCI DISTRARRE DAL PERSEGUIRE I CORROTTI CHE GODONO DEL SILENZIO STAMPA..AVETE FATTO CASO A COME HANNO DATO RISALTO AL CASO LUPLUPETTO E NELLO STESSO TEMPO STENDEVANO IL SILENZIO SU MEZZACALZA? PER LORO E' ESSENZIALE CERCARE DI PARARE IL CULO A QUESTO INDIVIDUO..E QUELLO CHE CONGIUNGE LA MALA-POLITICA A GLI AFFARI SPORCHI..LUPETTO E' SOLO UN PASSA CARTE..LA MENTE E' LA MEZZACALZA

JO 21.03.15 10:01| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE GRILLO,IL SOLITO COMICO E PASTICCIONE.NON FA ALTRO CHE DENIGRARE TUTTI.MAI UNA PROPOSTA DECENTE.DOVREBBE CAPIRE CHE NON E' FATTO PER LA POLITICA E SEGUITARE SOLTANTO A FARE IL PAGLIACCIO.

antonino azzara (antonaz), san donato milanese Commentatore certificato 21.03.15 09:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buondi'
vorrei fare i complimenti a tutti i nostri ragazzi e a Di Battista per l'intervento di ieri.
Mai mi sarei immaginato una simile fortuna,certo si sono ridotti di numero ma elevati di qualita' si inizia a sentire orgoglio Italiano grazie a loro, continuate a lavorarli ai fianchi e soprattutto a comparire in televisione, visi puliti in mezzo alla melma.

Attilio Disario, R'dam Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 21.03.15 09:43| 
 |
Rispondi al commento

MA SE LA POLITICA MANGIA A QUATTRO GANASCE DAPPERTUTTO.......PERCHE' ANCHE IL FINANZAMENTO PUBBLICO AI PARTITI ??????

terenzio eleuteri 21.03.15 09:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando in America parlano di diritti umani,dovrebbero parlare dei diritti di dominio mondiale e della gestione minerarie grandi riserve di gas shale che si trovano in Ucraina.Voce dell'Europa deve essere insieme con il nostro partner transatlantico. Quindi, penso che il nostro governo deve fare ciò che vogliono gli Americani e Inglesi- ha detto la Cancelliera.In risposta, la Merkel ha ricevuto un sacco di rivelazioni spiacevoli;Il vice primo capo della "sinistra" del Bundestag Sahra Wagenknecht ha duramente criticato il governo tedesco e personalmente Frau Chancellor per il fatto che eseguendo gli ordini degli Stati Uniti, l'Europa sta spingendo per una nuova guerra fredda contro la Russia e armando l'Ucraina sarà una vera guerra. Il compito principale di America è rompere le relazioni tra la Russia e Germania, la cui unione,è l'unica forza capace di minacciare il predominio degli Stati Uniti ha detto Sahra Wagenknecht.Come risultato di questa politica,l'Ucraina ha perso molto della sua industria,il paese è in fallimento, la gente sta morendo di fame e di freddo,lo stipendio medio è inferiore a quello africano del Ghana.Ma il confronto con la Russia, non danneggia solo l'Ucraina,fa morire tutta Europa.Non è un segreto che gli Stati Uniti hanno scatenato un conflitto contro la Russia per motivi economici.Quando in America parlano di diritti umani,dovrebbero parlare dei diritti di dominio mondiale e della gestione minerarie grandi riserve di gas shale che si trovano in Ucraina.

Agostino Nigretti 21.03.15 08:58| 
 |
Rispondi al commento

...i nostri in parlamento, nei loro interventi contro le altre forze politiche ...stanno facendo emergere un' emozione che sembrava scomparsa dalle coscienze della casta : LA VERGOGNA !

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 21.03.15 08:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

L'impegno del M5S e dei suoi parlamentari è grande, e produce risultati.
Vigliacchi e di regime la stampa e tutti i media che neanche alla lontana informano gli italiani.
Il loro modello rimane Goebbels.

mario45 massini, roma Commentatore certificato 21.03.15 08:38| 
 |
Rispondi al commento

Sahra Wagenknecht ha chiesto alla Merkel come può Kiev cercare la pace,se tutto l'aiuto finanziario di Europa e America viene usato per comprare armi per l'esercito. Perché la UE non ha speso una parola di critica sulla volontà delle autorità di Kiev di spendere quest'anno, quattro volte più soldi per l'acquisto di nuove armi,nonostante la minaccia di bancarotta nazionale?Domanda fatta dal vice cancelliere del Bundestag.L'emergere in Ucraina di consiglieri militari occidentali con la vendita di armi a Kiev, l'America e la Gran Bretagna ha fatto interpretare un sostegno per la decisione del conflitto armato con mezzi pacifici? Signora Merkel! Non ti piacerebbe in questo caso imporre sanzioni contro gli Stati Uniti e il Regno Unito? Sarebbe meglio rivedere la politica di sanzioni e ammettere che è stato un grosso errore,grazie al quale l'Europa si è sparata sui piedi. È per questo che le sanzioni non dovrebbero più essere estese e dovrebbero essere tolte!
Però Merkel non ha detto nulla, arrivata a Bruxelles, il cancelliere Frau ha fatto come tutti, proprio come aveva chiesto in una conversazione telefonica alla vigilia Barack Obama.Così la Germania si oppose ufficialmente alla sospensione delle sanzioni anti-russe contro il parere dell Bundestag."Partner transatlantico" per lei era più importante non perdere la fiducia della UE che non quella Richiesta dal parlamento.Nel frattempo, in questi giorni,le sanzioni imposte dagli Stati Uniti e dall'Unione Europea contro la Russia fa,compie un anno esatto.Per Rinnovare o annullare le sanzioni i leader europei decideranno nuovamente a giugno.A quanto pare, Washington e Londra sperano che questa volta di avere il tempo di armare Kiev e fare una nuova offensiva nel Donbass.Naturalmente, la colpa della terza guerra consecutiva in Ucraina orientale sarà ancora scaricata sulla Russia e la domanda per la revoca delle sanzioni scomparirà da sola.

Agostino Nigretti 21.03.15 08:33| 
 |
Rispondi al commento

Io non vi capisco, andate in chiesa che vi si è sempre inculati da sòle e da bòra, sfruttati, lasciati analfabeti, ignoranti, senza una lira, senza niente di niente per secoli e poi pretendete che i comunistacci atei ancora vi curano la bua che vi fa la nobiltà? Ma andate a rompere i coglioni al papo, questa è la fine che avete fatto fare alla sinistra e ancora seguitate e insistete, vi si è sempre inculati clero e nobiltà e ancora seguitete, ma quando cazzo ve svegliete?

febbraiolo 21.03.15 08:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Esiste una questione morale prima ancora che politica e giudiziaria. Ma di questa in parlamento nessuno ha parlato, forse perche' in politica la morale non esiste; esiste solo l'opportunita' ( o l'opportunismo) politica e la convenienza elettorale. Cosi' Lupi ha potuto dimettersi "spontaneamente" e orgogliosamente "a testa alta". E' questo l'esempio che la nostra classe dirigente da ai cittadini. Perche' allora meravigliarsi se in Italia si ruba, si imbroglia, si evadono le imposte e le tasse? Cosi' fan tutti!

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.03.15 08:02| 
 |
Rispondi al commento

Oramai in Italia, dopo il M5S abbiamo un solo grande partito: IL PARTITO DELLE SEGGIOLE, dove si siedono corrotti, falliti, criminali, incapaci, figli del pappa imprenditore con i soldi versati dal cittadino allo stato, amici degli amici e canaglie da svariate provenienze. CHIAMALI UOMINI DI BERLUSCONI, PIU CHE DELLE ISTITUZIONI.

roberto f., padova Commentatore certificato 21.03.15 07:55| 
 |
Rispondi al commento

VITTIMA INNOCENTE DI UNA TURPE CONGIURA.
Vogliono fare passare il messaggio che LUI abbia dato le dimissioni perché aveva chiesto un posto di lavoro per il suo lupacchiotto.
E LE GRANDI OPERE?
L'Aida.

Antonio+ D., Carrara Commentatore certificato 21.03.15 07:42| 
 |
Rispondi al commento

La "non obiettività della stampa" nei confronti dei rappresentanti del M5S.

Ieri abbiamo potuto leggere su questo Blog l'intervento magistrale di Alessandro Di Battista
http://www.beppegrillo.it/2015/03/eclissidilupi.html

Oggi "Il Secolo XIX" , ad opera di Mattia Feltri, a pag. 2 ha scritto un "pezzo" che ha cercato di "ridicolizzare" Di Battista : " ....I grillini sono rimasti lì, a reggere muti gli occhi dell'avversario e a concedergli l'onore delle armi. Il resto era l'atto dovuto di uno dei suoi più popolari, Alessandro Di Battista, per il quale non esistono eccezioni all'uso del disprezzo come attestazione della sua distanza ormai a buon mercato. Mentre i politici si arricchiscono di mazzette, gli italiani si ammazzano per disperazione o si attaccano alle slot machine, ha detto ai vertici del suo pensiero espresso con ambizioni poetiche e pop : " Lei oggi è una pietra che rotola".

Lascio a chi ci legge, "commentare" il pensiero del giornalista. Il tutto denota che sono in "tanti" ad aver capito che ormai il M5S NON LO FERMANO PIU' perché sta diventando sempre più POPOLARE e quindi , per loro , PERICOLOSO ! ! !

Forza Alessandro Di Battista, vai avanti così !
E quando riusciremo VERAMENTE a mettere le mani nell'ENORME scandalo dei 98 miliardi di euro delle slot machine, ne vedremo delle belle ! !

Vincenzo Matteucci 21.03.15 07:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

obbiettivo impossibile da raggiungere, troppi ci mangiano sopra

luciano p., mestre Commentatore certificato 21.03.15 07:03| 
 |
Rispondi al commento

Con la crisi irreversibile dell'NCD il regime renziano è diventato un monocolore PD, molto fragile.
Appena salta, bisogna abolire la legge Fornero, e magari consegnare Elsa Fornero agli esodati, per essere linciata.
Linciare Fornero perchè Merkel intenda.

Mario Genovesi 21.03.15 06:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno è primavera!!!!!

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 21.03.15 06:36| 
 |
Rispondi al commento

L'INNO DEL M5S DEVE ESSERE "LA. LIBERTA'" DI GIORGIO GABER.....LA LIBERT0†8' E 'PARTECIPAZIONE...

Jo 21.03.15 03:56| 
 |
Rispondi al commento

CARO M5S,

DOBBIAMO CERTAMENTE CRITICARE GLI ALTRI PARTITI MA NEL CONTEMPO
DOBBIAMO DIRE IN MODO CHIARO E FORTE CHE SIAMO PER LA LEGALITA’ E LA SICUREZZA DEI CITTADINI CONTRO I LADRI, LADRONI, CORROTTI, CORRUTTORI, MAFIOSI, TRUFFATORI ED EVASORI FISCALI!!!

POI DOBBIAMO DIRE CHE DIFENDIAMO I LAVORATORI , I PENSIONATI, LA POVERA GENTE E LE MEDIE E PICCOLE IMPRESE COMMERCIANTI, ARTIGIANI, PROFESSIONISTI.

POI DOBBIAMO DIRE CHE SIAMO CONTRO GLI SPRECHI E GLI SPERPERI PUBBLICI, CONTRO I PRIVILEGI PUBBLICI, CONTRO GLI STIPENDI E LE PENSIONI D’ORO, CONTRO GLI ENTI PUBBLICI INUTILI E LE MOLTISSIME AUTO BLU, PER RIDURRE VERAMENTE IL NOSTRO GIGANTESCO DEBITO PUBBLICO, PER UNA VERA RIFORMA DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE CHE NON FUNZIONA BENE:
INFINE DOBBIAMO DIRE CHE SIAMO A FAVORE DEI DIRITI CIVILI , PER LA TUTELA DELL’AMBIENTE E PER LA PACE NEL MONDO CON L’UNIONE EUROPEA E CON L’ONU.

TUTTO QUESTO LO DOBBIAMO DIRE E RIDIRE CON FORZA E DETERMINAZIONE DAPPERTUTTO PERCHE’ RIPETERE GIOVA SPECIE IN TV IN RAI PERCHE’ NOI PAGHIAMO IL CANONE ED ABBIAMO QUINDI IL DIRITTO DI VEDERE IN TV I NOSTRI RAPPRESENTANTI POLITICI. E POI DOBBIAMO DIRLO SUI GIORNALI, NEI BANCHETTI E NEI GAZEBO, PER LA STRADA, CON MANIFESTI E VOLANTINI, PORTA A PORTA, ECC.
SOLO COSI’ I CITTADINI CI CONOSCERANNO BENE E CI DARANNO IL PROPRIO VOTO SPECIE I CITTADINI CHE NON VANNO PIU’ A VOTARE COSI’ CHE POI POTREMO ANDARE AL GOVERNO E SALVARE FINALMENTE IL NOSTRO POVERO PAESE ITALIA !!!

GRAZIE E CORDIALI SALUTI.

Franco Rinaldin 21.03.15 01:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il lupetto PD/DC/CL ha detto che usciva a testa alta ....hanno dovuto alzare gli archi delle uscite...

Jo 21.03.15 01:21| 
 |
Rispondi al commento

Il Pd ha perso l'anima o se l'e' venduta al mondo degli affari, della finanza e delle banche... Un Pd senza una visione del futuro per i giovani, un Pd appiattito sulle politiche ultra liberiste della Troika che vuole un mondo a misura dei suoi interessi: spazzando via tutta la classe media e le PMI che sono il fulcro del sistema imprenditoriale nazionale da sempre... Vogliono il modello che va per la maggiore nel mondo, che sembra garantire prezzi concorrenziali sui mercati, il modello grattacielo baracca, con un pugno di miliardari in euro, diri chi ricchi e una massa di schiavi, di poveri poveri, al servizio di queste elite per garantire costi Di produzione per unita' di prodotto sempre minori... Con i lavori nel settore terziario esternalizzafi dalle aziende madri a chi lavora senza diritti e senza tutele fuori... E si troverà' sempre uno che è' disposto a lavorare per un euro in meno rispetto ad un altro...

Alessio Santi, Vernio(PO) Commentatore certificato 21.03.15 00:56| 
 |
Rispondi al commento

14.209.000 voti,alle ultime europee del maggio scorso e solo 366.000 iscritti al pd nel 2014... non ci credono neanche i beneficiari degli 80 euro che incassano, ringraziano, ma non si fidano... Con il Pd che sembra diventato la DC, con gli italiani che votavano DC e si tiravano il naso, e oggi fanno lo stesso con questo partito cheha fatto il record dei disoccupati al 13 percento, con un giovane su due a casa senza lavoro, con 12 milioni di persone che stanno scivolando sullasogliadella poverta' .... E c'è' ancora chi crede che questo Pd sia il male minore, che crede che gli difenda l'orticello sotto casa, mentre tutto crolla,si sbriciola e si sfarina

Alessio Santi, Vernio(PO) Commentatore certificato 21.03.15 00:46| 
 |
Rispondi al commento

Un Paese per vecchi... Senza futuro, con un giovane su due che non lavora, con 700.000 giovani espatriati in cerca di occasioni di lavoro all'estero, nel Paese dei figli di... Dei Rolex regalati ai figli di...' Dei posti nelle università' tramandati di padre in figlio, come in ogni settore del lavoro, in banca, nei comuni, alle poste, all'enel o alle ferrovie, con i sindacati che avallano queste politiche di assunzioni familiari...

Alessio Santi, Vernio(PO) Commentatore certificato 21.03.15 00:40| 
 |
Rispondi al commento

Bravissimi tutti i nostri ragazzi, forse ancora non se ne rendono conto ma si stanno ritagliando un posto nella storia, la scatola di tonno si sta aprendo, altrochè...

Daniele F. Commentatore certificato 21.03.15 00:01| 
 |
Rispondi al commento

si chiudono reparti agli ospedali ..
si tagliano servizi al cittadino ..

da noi in diversi Comuni del Comprensorio Pescarese , non esiste più il servizio degli assistenti sociali , perchè l'Ente che forniva personale è stato prosciugato dalla direzione fallimentare di un certo
Di Matteo , braccio destro di " Big" Luciano D'Alfonso .. Ha lasciato debito di centinaia di migliaia di Euro --> vedi Majella & Morrone

le scuole pubbliche stanno cadendo addosso ai nostri figli ..
le opere artistiche, i beni culturali abbandonati in decadimento ..
il PATRIMONIO storico artistico , il nostro più grande tesoro da sempre ma mai adeguatamente tutelato e sfruttato ..

E dove si và ad investire ? Ma nelle grandi opere - grandi appalti .. Grandi pozzi senza fondo ..
Si concentrano miliardi di fondi pubblici in pochi " grandi " progetti ,per avere a disposizione un gran flusso di denaro da gestire e disponibili su pochi mega appalti ..
Spesso e volentieri , come è stato scritto nel post , opere inutili e devastanti per il territorio ..

La magistratura , quando funziona e ha a disposizione i mezzi per intervenire , interrompe questi giri di corruzione nelle Pubblica Amministrazione , quando NO , molto spesso .. Si sperperano miliardi di Euro di soldi pubblici , intascati da politici e affiliati , pardon , collaboranti - familiari degli stessi .

occorre controllo del territorio da parte del cittadino , che si attiva localmente e mette pressione alle Amministrazioni locali , in modo che i nostri possono lottare in sede istituzionale parlamentare e i residenti sul fronte territoriale e uniti incidere al meglio .. Il sistema marcio è diffuso ovunque in italia .
Il sud usato come discarica , abbiamo i siti denominati come i più velenosi e grandi d'Europa .
Il tutto per ingrassare lo sporco giro dei partiti .

Grazie MoVimento , che si sta dimostrando coerentemente l'unico vero anti sistema


antonello c., pescara Commentatore certificato 20.03.15 23:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

media italiani infami!!!!!!!!assoluta verità!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 20.03.15 23:15| 
 |
Rispondi al commento

Se a 28 anni se non sei ancora laureato vuol dire che sei uno sfigato.... Michel Martone, ve lo ricordate l'intelligenza che viene avanti.

Poverino aveva dato dei Bamboccioni, a chi non aveva le raccomandazioni come le sue....

syly d. Commentatore certificato 20.03.15 23:04| 
 |
Rispondi al commento

o.t.
La sfida del futuro equo e sostenibile
C'è un convegno martedì giorno 24 - marzo ore 17
Palazzo dei gruppi Sala Tatarella
Alimentazione salute e e ambiente
Chi può ci vada

Rosa Anna 20.03.15 23:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A bersagli mobile c'è dell'orco.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 20.03.15 22:48| 
 |
Rispondi al commento

Il ns grande Michele Dell'Orco ora su La7

giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 20.03.15 22:46| 
 |
Rispondi al commento

Il blog che rappresenta il M5S,sinceramente paladino di onestà e correttezza, non dovrebbe fare pubblicità ad un prodotto di cui si legge su Atro Consumo "Ora si chiama Topweb Offers, ma è lo stesso produttore che l’Antitrust aveva sanzionato. L’Energy Saver Pro promette di ridurre il consumo di energia elettrica del 75%, semplicemente inserendo il dispositivo in una presa della corrente. Ma non c’è nessun risparmio. Sarebbe corretto almeno informare anche di ciò i lettori.

Mau 20.03.15 22:38| 
 |
Rispondi al commento

Ma prima, quando il M5S non c'era, come facevamo?

Puzzy Ghera, Firenze Commentatore certificato 20.03.15 22:31| 
 |
Rispondi al commento

Venghino signori venghino
Più gente entra più bestie si vedono
L'imbonitore fino ad ora ha venduto solo fumo

E se .........
Gli dessimo scacco matto proponendogli qualche nome che non può rifiutare senza mostrare la sua coda di paglia ?
In sostituzione del dimissionario

Rosa Anna 20.03.15 22:24| 
 |
Rispondi al commento

BIG BEN HA DETTO STOP
(Enzo Tortora a Portobello)

Stop alle grandi opere

Stop alle opere pie

Stop coi beatles stop

Stop alle sigarette stop

Stop ai peli superflui

Stop ai chili di troppo

Stop a Paolo Stoppa

Stop all'incrocio

Stop all'inciucio

Stop ai lupi

Stop allo step

Stoppati e rimborsati.

Alleluja, alleluja

Paolo Rivera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.03.15 22:11| 
 |
Rispondi al commento

Azzo ... sciopero degli aerei, proprio oggi che avevo deciso di non usare più gli aerei di stato, per andare a sciare a Courmayer per le vacanze della santa pasqua, mi dovrò adeguare e sacrificare a chiedere un passaggio a qualche jet dell' Eni, quello che è la cassa dei servizi segreti..... (Tanto per non dimenticare)

Beato Beota con faccia da pesce lesso.

syly d. Commentatore certificato 20.03.15 22:10| 
 |
Rispondi al commento

Non sono d'accordo di condannare a morte i LADRI perchè sarebbe l'ennesimo favore che otterrebbero. Questi vanno giudicati non solo dalla magistratura come si dovrebbe ma il RISULTATO efficace si otterrebbe privandoli di tutto anche delle MUTANDE e poi vederli circolare spogliati di tutti i diritti e fargli assaggiare un po' della vita di chi va in rovina per colpa loro... NON GLI DAREI NEMMENO UN IDENTITA' NESSUN DOCUMENTO NESSUNA CONSIDERAZIONE NIENTE DI NIENTE, GLI DOVRA' RESTARE SOLO LA LORO MISERA MISERIA- ALLORA SI NOTERA' CHE IN BREVE TEMPO IL PROBLEMA SARA' RISOLTO.

Marcello 20.03.15 22:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

visto come s'è schiarito le idee lupi con una corsetta al parco ?
eh

jean paul marat 20.03.15 22:02| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, questa gente fa veramente vomitare. Non credo che Mai prima d'ora sia stato cosí evidente di quanto spudorata, senza scrupoli e tracotante sia questa maggioranza di politici e quanto loro ed i loro sgherri attentino sistematicamente alle finanze pubbliche ed alla nostra democrazia costituzionale con tale prepotente sicurezza che le loro nefandezze restino impunite in un Paese come l'Italia in cui da sempre e sempre più nell'ultimo 30ennio è in atto un programma di analfabetizzazione culturale una sorta di lobotomizzazione mediatica attuata con tutti i mezzi (calcio, disinformazione, disastri programmati, ecc) per far si che le masse restino ignoranti, distratte e contrapposte tra loro stesse (classi sociali messe le une contro le altre) appositamente, per poter così agire indisturbati magari anche facendo passare provvedimenti dannosi per le categorie che non possono difendersi in sedute fiume notturne parlamentari. Non c'è limite alle loro porcate. Questa gente DEVE essere fermata con la legalità riconosciuta dallo Stato difendendo strenuamente le garanzie costituzionali (riconosciute da un VERO Parlamento) e le norme che tutelano imparzialmente la proprietà privata ed il patrimonio di "chiunque" dagli assalti delle lobbies finanziarie che esistono in Italia, in Europa e nel Mondo. Queste ultime stanno cercando con tutti i mezzi di distruggere completamente le nostre garanzie per i loro biechi profitti personali. Aiutate l'ITALIA a difendersi da questa gente maledetta e l'ITALIA di brava gente ve ne sarà eternamente grata per generazioni. Grazie Beppe per quello che state facendo. Grazie di esistere. Siete la nostra sola speranza di futuro di giustizia e di uomini liberi che possa salvaguardare noi stessi, le nostre famiglie e i nostri figli. Ad Maiora! Marco Ricci

Marco Ricci 20.03.15 21:58| 
 |
Rispondi al commento

È come spurgare lumache per tre giorni in un secchio
Si ritrovano tuttie ricoperte di escrementi
Finiscono comunque tutte nell'acqua bollente

L'imbonitore non penserà di cavarsela così come proclamano i lecchini dei tg ?

Rosa Anna 20.03.15 21:57| 
 |
Rispondi al commento

E TROVAGLI MOGLIE SEDENTARIA E OK
E COMPRAGLI UN OROLOGIO DI MARCA E OK

E SE NON SI ACCONTENTANO ?

jean paul marat 20.03.15 21:57| 
 |
Rispondi al commento

NON C'HANNO NEMMENO MOGLIE !!!!

jean paul marat 20.03.15 21:55| 
 |
Rispondi al commento

girano nomi di pretendenti al ministero da brividi
gente che non c'ha nemmeno uno swatch da 50 euro

jean paul marat 20.03.15 21:54| 
 |
Rispondi al commento

questo con un rolex e un da 400 euro per la moglie s'accontentava
e adesso chi arriverà ?

jean paul marat 20.03.15 21:53| 
 |
Rispondi al commento

Io voto 5STELLE! Perchè voglio un futuro per i miei figli.

FORZA RAGAZZI!!!
FORZA BEPPE!!!

alberto carosi, ascoli piceno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.03.15 21:52| 
 |
Rispondi al commento

quello che fa veramente paura è il dopo lupi

jean paul marat 20.03.15 21:51| 
 |
Rispondi al commento

DA ANNI MI CHIEDO: COSA SAREBBERO DISPOSTI A FARE GLI ITALIANI...

PER LIBERARSI DALLA FECCIA CHE CI DISSANGUA?

NON HO TROVATO RISPOSTE, MALGRADO ABBIA SUGGERITO ALCUNE AZIONI E ALTRE LE ABBIA ATTIVATE PERSONALMENTE DAL 2008.

Io continuo a guardare dall'alto la merda che cresce: ne sento la puzza, ma non mi si otturano le narici.

Tempo perso!


@i politicastri di mestiere, (delle puttane)

mi scuso con le meretrici che lavorano sul marciapiede e che il mestiere lo conoscono e lo vivono sulla loro pelle.

Nati così, in un paese dove le masse trasformano i deficienti in politici di successo.

Satira di mestiere.

syly d. Commentatore certificato 20.03.15 21:47| 
 |
Rispondi al commento

Viva il movimento 5 stelle. Se ci fosse un 5 stelle al posto di Renzi le cose già sarebbero cambiate. Con questo spara palle stiamo affondando la barca e abbiamo fatto la fine del titanic.

perdere peso velocemente 20.03.15 21:25| 
 |
Rispondi al commento

Ha ragione uno degli intercettati quando dice "...questo paese di merda..."!
Non può che essere un "...paese di merda..." se gli "itagliani" continuano a votare questi partiti.
Ma quando gli "italiani" si sveglieranno per imbracciare le forche e marciare su Roma?

Jerry Spera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 20.03.15 21:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buonasera,penso che bisogna sfiduciare il governo e andare alle elezioni.Voterò il M5S se continuerà ad essere ROMPICOGLIONI!!!!!!!!!!!

nati natuzzu, messina Commentatore certificato 20.03.15 21:16| 
 |
Rispondi al commento

E proprio così. Ma il malaffare continuerà purtroppo. E troppo radicato il sistema in Italia....

Beatrice dall' 20.03.15 21:06| 
 |
Rispondi al commento

Ma di cosa stiamo parlando? Ci troviamo tra i coglioni un individuo che fa il Presidente del Consiglio senza essere stato votato da nessun cittadino. Questo signore, all'interno di questo governo autoritario, si ritrova con sottosegretari del PD che devono dare risposte alla magistratura. Altro che Lupi!
Il conta-balle Renzi deve dimettersi in primo luogo perché quando era Presidente della Provincia di Firenze e poi Sindaco ha avuto dei problemi con la Giustizia non ancora risolti, in secondo luogo il Padre, la madre e le sorelle hanno anche essi problemi con la giustizia.
Solo in un regime fascista può governare un tale personaggio.

saverio battaglia 20.03.15 20:57| 
 |
Rispondi al commento

"Don Ciotti: “Corruzione e mafie? Riconosco sforzo governo, ma ci lascino indicare ombre”

(il fatto quotidiano)


è inutile,inutile!!!tutte brave persone per carità e stima per loro!!ma mai nessuno che prenda direttamente le distanze dalla casta!mai!!!mai nessuno che dica:appoggiamo del tutto il M5S!!mai!!alla fine per chiunque è possibile il dialogo e il riconoscimento di qualocosa alla casta.è pazzesco!!possiamo far morire il Paese ma sempre tutti giù a riconoscere qualcosa a chi il Paese lo uccide!!!basterebbe poco per cambiare tutto ma pochi hanno il coraggio davvero di voler cambiare!!!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 20.03.15 20:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

* I ladri vanno ghigliottinati in un sistema degenerato come il nostro dalla chiesa, la più grande accaparratrice di ricchezze e libertà. In un sistema virtuoso dove il furto è un'anomalia i ladri vanno isolati e curati.

febbraiolo 20.03.15 20:38| 
 |
Rispondi al commento

Mentre viene innalzato ancora un po' l'età per avere diritto alla pensione, l'INAIL sgancia 3 miliardi di euro per portare a termine la nuvola di Fuksas

http://www.miowelfare.it/news/l’inail-salva-la-nuvola-di-fuksas

fran Commentatore certificato 20.03.15 20:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il pd ripete per l'ennesima volta il solito mantra: non accettiamo lezioni da nessuno,ogni volta che scoppia uno scandalo viene ripetuto il solito mantra.

Adriano G., Ascoli Piceno Commentatore certificato 20.03.15 20:30| 
 |
Rispondi al commento

In un sistema virtuoso i ladri vanno rinchiusi in manicomio perché degenerano la società e la fanno arretrare.

febbraiolo 20.03.15 20:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'età della pensione sale a 66 anni e 7 mesi

SIAMO GLI UNICI AL MONDO.....Cucu',cucu' ...la pensione non c'e' piu'...Per la Casta c'e' sempre,anche dopo giorni uno di lavoro...Quand'e' che si va a prenderli casa per casa ?

klaus k. Commentatore certificato 20.03.15 20:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alfano chi l'ha visto? Dopo i fatti di Tunisi il ministro degli interni sparito dagli schermi.

maro sori 20.03.15 20:22| 
 |
Rispondi al commento

o.t. - L'ULTIMA CENA: PUR DI MASCHERARE I LORO FALLIMENTI succhiano fino all'ultimo euro dall'I.N.A.I.L come dall'I.N.P.S come dalle POSTE (Cassa depositi e prestiti)

-------------------------------------------------------------
DAGOSPIA:

L'INAIL SALVA LA "NUVOLA" - L'ENTE PUBBLICO INIETTA TRE MILIARDI NELL'EUR SPA, CHE STAVA PER DICHIARARE FALLIMENTO PER I COSTI SPROPOSITATI DELL'OPERA DI FUKSAS

La cassa dell'Inail toglie Marino e il ministero del Tesoro (azionisti di Eur spa) dall'imbarazzo di un crac o di una svendita a investitori privati - Con questi soldi il cantiere, aperto dal 2007, dovrebbe chiudere i lavori nel 2016, e Roma dovrebbe avere il suo palazzo dei congressi... -

http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/inail-salva-nuvola-ente-pubblico-inietta-tre-miliardi-nell-eur-96943.htm

giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 20.03.15 20:20| 
 |
Rispondi al commento

Il furto è l'unico reato che dovrebbe essere punito, se sparisce il furto sparisce la guerra e la miseria, va punito con la pena di morte altro che dimissioni. Non serve un codice penale, nè prigioni, basta un articolo, uno: Il furto è punito con la morte.

febbraiolo 20.03.15 20:16| 
 |
Rispondi al commento

Fra poco INCALZA sarà a casa nelle sue ville e poi camperà da nababbo facendo consulenze occulte !
Come si fà a maqndarli via? Sono decenni che (molti) sono in parlamento !

silvana rocca, genova Commentatore certificato 20.03.15 20:09| 
 |
Rispondi al commento

"Lupi, Gelmini: “L’ex ministro candidato sindaco di Milano? Perché no? "


(da il fatto quotidiano)

non hanno nessuna vergogna!!vanno cacciati .tutti!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 20.03.15 19:55| 
 |
Rispondi al commento

E se l'ISIS fosse "un'invenzione" israelo-americana?

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 20.03.15 19:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CORRUZIONE ANCHE AL MEF- MINISTERO DELL'ECONOMIA E FINANZA IL CUI ATTUALE RESPONSABILE E' PADOAN.
Basta analizzare alcune mosse fatte in questo inizio d'anno:
1)Il 15-1-2015 il MEF emette un BTP 3,25% SCAD. 1-9-2046 al prezzo di 99,707 per 6,5 miliardi. Una settimana dopo Draghi annuncia il Q.E. il tiolo balza a 112,55 con una perdita per il ns. Stato di 800 Milioni di euro.
Oggi quel titolo vale 126,20 e la perdita dall'emissione sale a 1,7 Miliardi di euro.
Ma il MEF, non sapeva che stavano lanciando il Q.E.? Che avrebbe provocato un abbassamento dei tasi? Il MEF ha anche dichiarato che a gennaio aveva liquidità per oltre 40 Miliardi.
Che fretta aveva di fare il collocamento, se non assecondare le Banche estere collocatrici che
hanno trasformato le ns. perdite in loro guadagni?
2) Il mese scorso il MEF ha collocato improvvisamente il 4% di ENEL al prezzo di euro 4,00. Oggi ENEL vale 4,36 (grazie ai buoni dati di bilancio pubblicati ) con una perdita di 300 MILIONI per il ns. Paese.
Ma Padoan i suoi luminari del Ministero, non sapevano che grazie al Q.E. della B.C.E. le Borse sarebbero salite?
Padoan non aveva avuto anticipazioni sulla chiusura del Bilancio di ENEL, avuto presente il programma di collocamento?
Padoan perché non ha fatto un collocamento al pubblico italiano come in passato?
Forse perché è stato ancora una volta consigliato dalle Banche internazionali che hanno sottoscritto
le azioni e che hanno lucrato sul titolo in Borsa!
3)Argomento DERIVATI: COMPLIMENTI AL M5S per il giornale settimanale che oggi tratta proprio questo argomento.
La Cannata - Responsabile Unica del Dipartimento Debito Pubblico che dirige da oltre 15 anni - è la "Responsabile" della sottoscrizione dei derivati e delle emissioni di titoli di cui sopra.
E' forse un altro caso INCALZA?
Ma i Dirigenti pubblici non vanno avvicendati?
Parlamentari 5 Stelle datevi da fare anche a ripulire questo Ministero.
Non aspettiamo la Magistratura, che invito ad intervenire.
G.Maz

gianpiero m., Bergamo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 20.03.15 19:52| 
 |
Rispondi al commento

Ecco dov'era finito Letta: era impegnato a scrivere il libro-vendetta contro Renzi.

Il silenzio e la sparizione politico-mediatico di Enrico Letta ora avrebbero una spiegazione.

Secondo quanto riporta Repubblica, l'ex premier è rimasto dietro le quinte per dedicarsi alla scrittura di un libro. Il tutto in grande segreto. Il testo, che uscirà per Mondadori in aprile, rappresenta una sorta di vendetta nei confronti dell'acerrimo nemico Matteo Renzi.

Per Letta, "il presidente del consiglio non si è mostrato politicamente affidabile". E tra le altre critiche che saranno presenti, c'è anche quella degli 80 euro, "una misura che incide sul deficit, ricalca cattivi esempi del passato, messi in atto dai governi di centrodestra che il Pd ha sempre contestato". Insomma, adesso a stare sereno è Renzi.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 20.03.15 19:49| 
 |
Rispondi al commento

E IL MALAFFARE INCALZA......

Buonasera a tutti tranne che alla "signora" che tanto ha avuto a cuore i lavoratori dipendenti.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 20.03.15 19:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cos’è questa storia del 2 per mille ai partiti ??

marco b., campi Commentatore certificato 20.03.15 19:46| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è limite alla vergogna.
Se un fatto del genere fosse successo nel paese del sol levante, dove ho vissuto e che conosco bene, il Ministro responsabile, anche se non indagato, si sarebbe fatto SEPPUKU (Harakiri). Da noi invece lo trasformiamo in eroe. E' incredibile la faccia tosta e le argomentazioni dei suoi colleghi difensori, tutti evidentemente paurosi di essere trovati a loro volta con le mani sporche di marmellata. Che banda di balordi !

King Tut Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 20.03.15 19:41| 
 |
Rispondi al commento

Dove l'IGNORANZA PARLA o SPARLA L'INTELLIGENZA TACE

gianfranco ferroni, macerata Commentatore certificato 20.03.15 19:32| 
 |
Rispondi al commento

Ogni giorno ha il suo affanno.

(ANSA) - ROMA, 20 MAR - Corruzione in atti giudiziari, concussione, turbativa d'asta, falso.

Sono alcune delle accuse a vario titolo contestate a otto persone destinatarie di ordinanze di custodia cautelare emesse dai giudici di Perugia e di Latina ed eseguite oggi dalla Squadra mobile di Latina.

Tra gli arrestati, quattro in regime di detenzione in carcere e altrettanti ai domiciliari,anche un magistrato e un cancelliere in servizio presso il tribunale di Latina, alcuni professionisti e un sottufficiale della Finanza.

marina s. 20.03.15 19:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma quel giornalista del TG3 che continua a fare sondaggi di Merda perche' non lo cacciano. Primo perche' non invita mai a parlare qualcuno del Movimento ; Secondo perche' dice un sacco do cazzate specie sui sondaggi con quel suo sorrisino ironico come a prendere per uil sedere tutti quanti quelli che lo ascoltano. Vorrei sapere ma da dove li prende questi sondaggi. Su cento persone, amici,conoscenti che conosco o incontro non riesco a trovarne nemmemo una decina d'accordo con il PD !! PER CORTESIA FATEVELA FINITA A RACCONTARE CORBELLERIE E A DARE FALSI SONDAGGI ! Altrimenti non paghero' piu' nemmeno il canone

gianfranco ferroni, macerata Commentatore certificato 20.03.15 19:28| 
 |
Rispondi al commento

http://m.youtube.com/watch?v=oOgsXX_d_YU

velociraptus 20.03.15 19:26| 
 |
Rispondi al commento

Può accadere solo in Italia che chi si dimette per uno scandalo che lo riguarda diventa automaticamente un eroe e un galantuomo.
Nei paesi civili finiscono subito sotto processo senza se e senza ma caro Renzie giullare dei miei stivali.

Giovanni C. Commentatore certificato 20.03.15 19:25| 
 |
Rispondi al commento

vale sempre la stessa cosa: TUTTI A CASA!!!!!!!
fatemi vedere un post con questo titolo!!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 20.03.15 19:24| 
 |
Rispondi al commento

Facciamocela finita con tutti questi ladri. Che vadano tutti a lavorare ma ai lavori forzati e senza un euro in tasca finche' non avranno restituito tutto il maltolto. Scusatemi se sono troppo brusco ma non se ne pole piu' di ascoltare sempre quasi ogni giorno notizie di scandali e ruberie varie mentre milioni di cittadini italiani continuano a vivere nella piu' completa precarieta';: Basta con questo LURIDUME !!!!!

gianfranco ferroni, macerata Commentatore certificato 20.03.15 19:07| 
 |
Rispondi al commento

E per la GIOIA della maremma maiala puzzolente, e di PACCIANI re incontrastato degli incesti, dal semplice imbecille mentre gli Italiani vengono strangolati giornalmente dalle tasse e dalle privazioni per arricchire questi delinquenti VIGLIACCHI che gestiscono l'Italia a loro piacimento per loro beneficio. E COME SE NULL FOSS !!!!! PORCI, LADRI, BANDITI, AGUZZINI, VIGLIACCHI, INFAMI, BUGIARDI, LESTOFANTI, PARASSITI, SPERGIURI, RAMPINI, CORROTTI, COLLUSI, UOMINI di MMMMMERDA, INDEGNI, KRIMINALI, TRADITORI, LURIDI CRISTIANI, FECCIA UMANA, BASTARDI NATI, DELINQUENTI, VERMI SCHIFOSI.Via Tutti !!!!! Solo i ROMPICOGLIONI M5S devono e possono rimanere, CANDIDI PULITI TRASPARENTI ONESTI.

Emilio C., MILANO Commentatore certificato 20.03.15 19:07| 
 |
Rispondi al commento

Se i politici non avessero sigillato con il segreto di Stato le stragi,gli attentati e le trucidazioni dei Magistrati che avevano osato indagare negli affari di famiglia tra politici-Massoneria-Pus Dei-Mafia-Mamma fiat-Banche.Servizi interni e quelli dei nostri padroni,non avrebbe trionfato la Malapolitica,soprattutto l'Italia sarebbe una Nazione e non sarebbe diventata una Colonia dei padroni del mondo che ne hanno fatto la sede strategica militare e politica.Se non avessero esportato la finta democrazia con le Missioni di Pace per coprire il marciume della Malapolitica e avessero pensato a governare bene le proprie Nazioni ed estirpare la Malapolitica,invece di esportare il cancro maligno a livello mondiale che ha generato odio di Razza e dei Credo Religiosi,adesso non dovremo assistere agli atroci spettacoli di morte.Guarda caso,crepa sempre la povera gente comune.Però,nonostante la loro colpevolezza,invece di chiudere scusa al mondo Mussulmano per le guerre mascherate,i politici responsabili della catastrofe mondiale,salgono sulle cattedre indossando la maschera di vittime con la Pretesa di insegnare la Democrazia e imporre sanzioni alla Russia.Il loro trionfo,segna la conferma che Dio è solo un immagine rappresentata con l'occhio nel triangolo e Cristo un idolo usato per imbonire i creduloni pecoroni.

Agostino Nigretti 20.03.15 19:06| 
 |
Rispondi al commento

La politica ha preferito esaltare le doti divine delle nuove Madonne Escort e quelle piangenti governative,penalizzando le povere donne casalinghe che sono obbligate a lavorare fuori casa per far quadrare il bilancio famigliare,si potrebbe affermare che le donne casalinghe sono state schiavizzate dalla malapolitica.Solo la politica ti da la possibilità di arricchire,sistemare i figli-parenti-protetti dalle Istituzioni,nonostante tutto si spacciano come vittime quando vengono presi con le mani in pasta.Importante fare gli interessi dei padroni del mondo "America-Inghilterra-Israele-Vaticano" per essere protetti da tutte le istituzioni.Non si deve credere a niente,è tutto pianificato dai Grandi Maestri Burattinai.Il trionfo della Terza Repubblica che ha mandato in onda il grandioso spettacolo delle dimissioni di Lupi per rafforzare il governo con il sistema da prima Repubblica,conferma che Dio non esiste e Cristo con tutti gli altri credo e ideali sono idoli immaginari usati per imbonire i pecoroni creduloni.Come se non bastasse recitano sontuosi teatrini per coprire la Malapolitica,fregandosene se oltre il 60% del popolo non riesce a sopravvivere,tra i quali un 20% crepa nella disperazione.Cari amici non gioite per le dimissioni di Lupi,non cambierà nulla,come non è cambiato nulla dopo la Crocifissione di Craxi e del nuovo Messia.

Agostino Nigretti 20.03.15 19:02| 
 |
Rispondi al commento

Fate una clip dell'intervento di Di Battista alle dimissioni di Lupi che ridacchia - " ...e l'infame sorrise" - ascoltando le parole del deputato 5S e addirittura fa le corna. Che sfoggio di cultura per un ultracattolico!

mario45 massini, roma Commentatore certificato 20.03.15 19:01| 
 |
Rispondi al commento

Così il PD e il suo degno compare l'NCD escono rafforzati dall'affare Lupi- Incalza ! Presumo che quest'accoppiata diventerà sempre più forte man mano che usciranno nuovi scandali . Pensate come potrebbe rinforzarsi se beccassero Al Fano o lo stesso Renzi ! Secondo la strana morale imperante in questi partiti più scandali e ruberie li rafforzano , qualcuno li avverta che fanno confusione e che è vero il contrario !

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 20.03.15 19:00| 
 |
Rispondi al commento

il gran ducato di toscana va sempre più forte, il principe Renzi ha avuto bisogno del sostegno di una parte dell'opposizione per ottenere il successo personale ed ora grazie proprio alla procura del suo statarello, si impotentisce liquidando gli avversari, quegli stessi che fino a poco fa gli sono stati utili.....

landucci 20.03.15 18:57| 
 |
Rispondi al commento

Stamattina speranza che invece è una volpe ha detto che il pd non accetta lezioni da nessuno sul tema corruzione. E una tessera pd su cinque farlocca a Roma che è?

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 20.03.15 18:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se permetti prima degli stranieri vengono gli Italiani..Questo casso di buonismo mi fa dire ..FATE I BUONISTI CON LE TASCHE VOSTRE.

Jo 20.03.15 18:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Strage nello Yemen

http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2015/03/20/yemen-attentati-in-2-moschee-vittime_25c2b6b0-a957-421d-9398-20bd5ecf435a.html

marina s. 20.03.15 18:47| 
 |
Rispondi al commento

Quando l'ignoranza sparla e rosica....

l'Intelligenza osserva, ascolta e se la ride.

syly d. Commentatore certificato 20.03.15 18:44| 
 |
Rispondi al commento

Per il lupetto PD/CL essere onesti e' DEMAGOGIA...,e gli interessi di famiglia contano di piu' degli interessi del paese Italia ...non mi pare proprio che intenda restituire una beneamatamazza e figuriamoci se sveler¨¤' i retroscena dei traffici illeciti affari-politica..sono segreti che per lui sono un'assicurazione sulla vita..
Un appunto per i cittadini eletti M5S..quando fate un discorso impostate la voce in maniera forte. sicura senza impappinamenti
W M5S

Jo 20.03.15 18:42| 
 |
Rispondi al commento

Vogliamo parlare di sanità, giusto per non perdere di vista anche altri argomenti che stanno senz'altro a cuore.1)Prenoto una visita dal pneumologo, per mia moglie che soffre di asma, a settembre e mi danno l'appuntamento ad aprile. Non potendo aspettare chiedo la visita da privato. Dallo stesso dottore il giorno dopo con una parcella di € 80,00(con la mutua era esente).
2)Ho un dolore nel costato già da un pò. Il mio medico mi prescrive un'ecografia. Siamo alla fine di gennaio e mi accettano a novembre. Nel frattempo il dolore mi è passato.

antonio marinaccio 20.03.15 18:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Reddito di Cittadinanza deve essere dato anche agli immigrati clandestini altrimenti non serve a niente.Se c'è la volontà i soldi si trovano.

Puzzy Ghera, Firenze Commentatore certificato 20.03.15 18:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi complimento con la saggia decisione di fare parlare in TV i parlamentari 5 stelle .
Alcuni sono particolarmente preparati anche se ancora un po' accesi d'animo.
E' determinante mandare continui messaggi TV anti corruzione alla Nazione e spiegare l'azione dEI PARLAMENTARI 5 STELLE.
LA TV E' UN MEZZO D'INFORMAZIONE ESSENZIALE PERCHE' ARRIVA IN TUTTE LE CASE .
MOLTO BELLO LO SPOT ''SENZA LA TAV CI SAREBBE LA COPERTURA FINANZIARIA PER IL REDDITO DI CITTADINANZA''..COMPLIMENTI.

francesco fazio 20.03.15 18:29| 
 |
Rispondi al commento

Attenzione che per farci contenti non sospendano La Traviata o La Carmen. Sempre grandi opere sono.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 20.03.15 18:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CAPORETTO 2008+7
Tramonti a Nordest

(Quando si parte per la guerra? 042)


FIGLI DI UN DIO MINORE


Parigi, due milioni in piazza.
Leader in prima fila. Hollande: "Oggi capitale del mondo"

http://www.repubblica.it/esteri/2015/01/11/news/strage_charlie_hebdo_il_mondo_in_piazza_a_parigi-104695630/


-----------------------


.

epe pepe 20.03.15 18:19| 
 |
Rispondi al commento

cari Parlamentari 5Stelle... cantiam vittoria ma non e' finita qua' con le dimissioni di Lupi.
E' soltanto l'inizio, vi prego di portare ancor di piu' alla luce tutte le ladrate di questi vermi schifosi che hanno spolpato il Paese e riducendoci in miseria.
Stasera vorrei vedervi su ogni canale a reti unificate, vorrei vedere completamento il discorso di Alessandro Di Battista alla Camera su ogni tv..
se mi ritrovo qualcuno che mi dice "i 5stelle non hanno fatto niente".. giuro che gli sputo in faccia con 2 pedate nel ciulo!!!
il limite e' sorpassato anche per gli italiotti capre, verso di loro non nutro piu' pazienza se hanno capito bene altrimenti che vadano affancul.. con Lupi Renzi e Berluscao!

aloha

Bacia Mano, Bon Ton Commentatore certificato 20.03.15 18:13| 
 |
Rispondi al commento

Siamo il paese piu' corrotto del mondo dove la maggior parte dei cittadini tende a sopravvivere
grazie al sistema delle amicizie ed ai favoritismi.
Purtroppo manca una seria legge anticorruzione che
metta in galera gli amministratori ed i funzionari corrotti per 30 anni sequestrandogli tutti i beni.
Un applauso va' ai 5 stelle che sono gli unici
che hanno titolo di onesta' morale per potere fare una seria opposizione parlamentare.

francesco fazio 20.03.15 18:12| 
 |
Rispondi al commento

Via la giacca da ministro... e' primavera ... quest'anno va di moda il blazer di capogruppo Ncd ... guardi come s'intona con il Rolex.

Ok si può accomodare nuovamente sulla poltrona in pelle di Lupo

Cmq viva M5S

Mauro 5* 20.03.15 18:02| 
 |
Rispondi al commento

Sempre sul Medio Oriente :

Le “similitudini” fra quello che avvenne in Europa, fra cattolici e protestanti ( 1618- 1648) e quello che sta accadendo in Medio Oriente, nei musulmani, fra sunniti e sciiti.
Durante la “guerra dei trent’anni”, in Europa ci furono gravissime e ripetute devastazioni di centri abitati e campagne, uccisioni di massa condotte da eserciti mercenari con spietata ferocia. Fu una “catastrofe epocale” con circa 12 milioni di morti.

http://www.panorama.it/news/oltrefrontiera/la-grande-guerra-tra-sciiti-e-sunniti/

http://it.wikipedia.org/wiki/Guerra_dei_trent%27anni

Vincenzo Matteucci 20.03.15 18:01| 
 |
Rispondi al commento

o.t. - DA ILFATTOQUOTIDIANO.IT

Don Ciotti: “Corruzione e mafie? Riconosco sforzo governo, ma ci lascino indicare ombre”

http://tv.ilfattoquotidiano.it/2015/03/20/ciotti/352003/


-----------------------------------------------------

Forse don Ciotti con quel (fantomatico) "sforzo del governo" intende le promozioni di questi giorni dei prodotti di LIBERA nelle IPERCOOP (LIBERA TERRA - sconto del 20%)


Caro Don Don vediamo di non cominciare a pensare troppo ai ....din din

http://www.e-coop.it/web/nova-coop/categoriespage/-/articlelist/bycategory/NewsNovaCoop/16135639/il-g-i-usto-di-libera-terra-e-scontato?title=Il+g%28i%29usto+di+Libera+Terra+%3F+scontato

giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 20.03.15 17:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Occhio al Medio Oriente.

Le “similitudini” fra quello che avvenne in Europa, fra cattolici e protestanti ( 1618- 1648) e quello che sta accadendo in Medio Oriente, nei musulmani, fra sunniti e sciiti.

http://www.panorama.it/news/oltrefrontiera/la-grande-guerra-tra-sciiti-e-sunniti/

http://it.wikipedia.org/wiki/Guerra_dei_trent%27anni

Vincenzo Matteucci 20.03.15 17:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I dieci miliardi di cresta vanno restituiti e destinati al reddito di cittadinanza o alle imprese alla frutta. Stop alle grandi opere inutili e avvio di tutte le piccole opere utili!

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 20.03.15 17:43| 
 |
Rispondi al commento

Renzie sta' pensando al passante di Firenze, non manca molto!!!

Dal Col Claudio 20.03.15 17:43| 
 |
Rispondi al commento

I partiti hanno bisogno delle grandi opere, "LE GRANDI INFRASTRUTTURE" servono eccome che servono, sono legali ed approvviggionano i partiti con soldi freschi per ottenere",legalmente il consenso comprato con i nostri soldi, e serve a fare nuovi e vecchi proseliti. Mi ha fatto tenerezza il magistrato " di mani pulite" ad otto e mezzo, ha perso il confronto e l'attimo fuggente, troppo gentiluomo e troppo cortese con il gentil sesso...che si accompagna con i lupi. Speriamo che non vada nelle scuole a ricordare con nostalgia di quando "esisteva la vecchia e tanto vituperata mazzetta"....sigh!. Il suo collega, il nostro Tonino nazionale almeno ci ha messo la faccia dall'interno della politica per cambiare il paese... non ci è riuscito, perchè aveva contro tutto il "SISTEMA E NON AVEVA COMPRESO L'IMPORTANZA DEL VINCOLO DI MANDATO". Almeno ci ha provato. Comunque onore e merito al nostro Beppe che ha dotato il "movimento***** nello statuto del vincolo di mandato", altrimenti facevamo la fine dell'Italia dei Valori, che ha perso tutto il consenso nonostante avesse tutte le carte in regola per vincere. Il movimento oggi per continuare a rafforzarsi, deve necessariamente diffondersi e radicarsi sul territorio, e sopratutto cercare in tutti i modi possibili di far uscire fuori tutte le storie di corruzzione... togliendo l'acqua dove nuotano i pescecani del malaffare aumenterà il consenso del m***** e daremo la possibilità ai cittadini di potersi "liberare da questi piranya divoratori dei beni pubblici".

Vincent C. 20.03.15 17:42| 
 |
Rispondi al commento

Ci vorrebbe una legge che imponga la requisizione di tutti i beni( mobili e immobili), loro e dei loro parenti prestanome e la perdita della pensione a tutti i politici (ed in genere a tutti i pubblici dipendenti) che commettano reati, con dolo, contro la pubblica amministrazione.
Forse la paura di passare la vecchiaia a chiedere l'elemosina li fermerà.
Forza 5*, avanti così e ne vedremo delle belle.

luigi f., ceriale Commentatore certificato 20.03.15 17:40| 
 |
Rispondi al commento

Renzie, lo scollegato dalla realtà, per i soldi ovviamente.

virus 1953 20.03.15 17:39| 
 |
Rispondi al commento

E' evidentemente tutto collegato: anche la natura ci ha fornito il suo segno simbolico.
Non che ci vogliano i segni dal cielo per capire la "buiezza del periodo"... ;)

Jago Balistreri 20.03.15 17:37| 
 |
Rispondi al commento

attenzione a non farci fregare , in TV stannno facendo vedere solo Lupi che durante l'informativa si rivolge ai deputati 5S accusandoli di aver strumentalizzato i fatti , e non fanno assolutamente vedere cicchitto che accusa il PD di aver aver difeso i suoi (lo stesso Renzi) effettivamente indagati .
Quando si andrà in TV bisogna sottolineare questo fatto .

Giuliao Barbieri, Bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.03.15 17:36| 
 |
Rispondi al commento

pero' adesso e' l'ora di svegliarsi!
questi incravattati e queste imbellettate seduti sugli scranni puzzano da molto tempo di marcio ....ora se ne devono andare!
lo hanno capito si o no?

floriana 20.03.15 17:34| 
 |
Rispondi al commento

LE PERLE INCREDIBILI DELLA MONGHERINI!

La velina europea di Renzi, che si occupa addirittura della politica di sicurezza Europea, ha dimostrato la sua totale INCAPACITA'e inadeguatezza a ricoprire una carica cosi importante a livello europeo. Ecco cosa ha saputo dire a proposito dell'ISIS:

"Noi non siamo per l'uso della forza, ma cerchiamo il dialogo" circa un mese fa

"L'ISIS ha portato un attacco nel Mediterraneo"
L'altro ieri dopo i fatti di Tunisi. Lezione di geografia?

Adesso capisco perché a livello europeo nessuno voleva la sua elezione, a differenza del suo capo Renzi che la voluta a tutti i costi.
Dopo i morti di Tunisi ci sentiamo tutti piu' sicuri.

maro saro 20.03.15 17:23| 
 |
Rispondi al commento

Renzie ministro dei trasporti ad interim: sarà la #voltabuona per l’acquisto di una nuova flotta di elicotteri e per la costruzione di una rete capillare di eliporti che preveda piazzole di atterraggio ogni 5 chilometri!

Francesca B., Ovada Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 20.03.15 17:13| 
 |
Rispondi al commento

CAPORETTO 2008+7
Tramonti a Nordest

(Quando si parte per la guerra? 041)


A-UUUUUUUUUUUUUUUUHHHHHHHHHHHHH

Roma, 20 marzo 2015 ore 15:58

Sei persone - specificatamente un uomo, quattro donne ed una bambina - sono rimaste per troppo tempo col naso all'insu''.

Le sei persone, giunte in codice verde, stanno tutte bene dopo il trattamento dei sanitari dell'ospedale dell'Asl Roma E. .

http://www.repubblica.it/ultimora/24ore/nazionale/news-dettaglio/4575181

---------------------------------


6.


Neanche tanti.


.

epe pepe 20.03.15 17:08| 
 |
Rispondi al commento

vittorio sgarbi ha detto che cia' 58 fidanzate......Certo che ne spara de cazzate...........A 63 anni 'ndo va, pe tetti?....

Caciara, er mejo Commentatore certificato 20.03.15 17:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

bisogna insistere a controllare,questo è solo un tratto delle cordata,anche gli appalti del ministero di Franceschini puzzano

fernando antonio tartaglia, ravenna Commentatore certificato 20.03.15 17:05| 
 |
Rispondi al commento

IO PENSO CHE NELLE GRANDI OPERE,IL MARCIO CI SQUAZZI CON CERTI POLITICI

alvise fossa 20.03.15 17:03| 
 |
Rispondi al commento

Il capro espiatorio era un capro utilizzato anticamente durante i riti con cui gli ebrei chiedevano il perdono dei propri peccati nel
Tempio di Gerusalemme.

Nel Tempio di Roma, cosa utilizzavano?... Lupi?

http://www.lincredibileparlamentoitaliano.yolasite.com

Laura Politi, PIsa Commentatore certificato 20.03.15 16:59| 
 |
Rispondi al commento

Si dovrebbe dimettere tutto l'esecutivo, o non si risolve un bel nulla!

luigi brosas 20.03.15 16:38| 
 |
Rispondi al commento

UNA SOLA COSA NON CAPISCO !
COLORO CHE NON VOTANO PIU' PER MOTIVI CHIARI (sfiducia), dovrebbero andare im massa a votare il m5s, che non sbagliano di certo...sennò ecco i soliti amici degli amici, collusi affaristi e convenienti...che danno il voto ai soliti noti truffaldini ventennali!
VOTATE IN MASSA IL M5S...e vedrete il vero cambiamento !

silvana rocca, genova Commentatore certificato 20.03.15 16:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@Fabio Ceresani(a destra)
Caro fabio,questi signori non hanno vergogna perchè a loro è stato insegnato dell'altro.
O i loro genitori si vergognano dell'educazione data,oppure anch'essi erano e sono della stessa pasta.
I miei genitori,ora in altri lidi,mi hanno insegnato l'educazione verso il prossimo,l'onestà nei confronti di tutti,il rispetto dei vecchi e sopratutto la sincerità nelle azioni.
Oggi grazie a loro mi trovo a dover combattere tutti i giorni contro mentalità opposte che potrei giustificare in cittadini ai miei pari,ma non lo ammetto verso coloro che hanno gestito e gestiscono la cosa pubblica.
Anzi il fatto che essi siano impegnati nel pubblico servizio,perche la politica è un servizio,ebbene queste loro "doti",sono una aggravante.
Pertanto li vedrei volentieri appesi ad una forca uno per uno,dopo un regolare processo!

oreste, m., SP Commentatore certificato 20.03.15 16:28| 
 |
Rispondi al commento

SOGNO O SON DESTO?

L'Italia deve essere in preda ad una allucinazione collettiva non si può spiegare altrimenti.
Un ministro di una delle strutture più importanti del paese dove girano miliardi di euro e una miriade di appalti si è dimesso per corruzione e tutto continua come se nulla fosse accaduto.
E' come avere una macchina che è un rottame,ci fai una verniciatina,cambi qualche pezzo tanto per metterla in moto e poi la vendi al primo pollo che ti capita.
E' la stessa cosa che ci vogliono rifilare.
Possibile che non si riesce a capire che i vertici di questa elefantiaca macchina chiamata CIPE devono essere completamente azzerati?
Il ministero delle infrastrutture è una immensa cloaca di corruzione forse si salvano gli ultimi della catena ma è la catena che è compromessa.
Non solo il vertice ma è l'intera squadra dei sottosegretari che deve essere azzerata tutti corrotti perchè tutti complici sopratutto del silenzio che dura da decenni.
Tutti per quieto vivere e per felice stipendio,nessuno denuncia,nessuno che abbia il coraggio di spezzare questa maledetta catena di uso ed abusi che asfissia il paese e lo paralizza dal punto di vista della produttività.
Soldi scippati al welfare,alle emergenze,alla sanità per arricchire questa imprenditoria di merda che ride quando ci sono terremoti e morti e non vede l'ora di spalmare cemento sul territorio come a voler sotterrare le proprie colpe.
Ma siamo proprio fuori di testa.
Abbiamo un governo e un parlamento di perfetti sconosciuti che legiferano in piena corruzione accertata,scandalo dopo scandalo,arresto dopo arresto tenendosi per mano nel macabro ballo attorno al capezzale della nazione.
Non basterà il sorrisetto di Renzi o un "eroico" gesto di un ministro per sedare la rabbia degli Italiani.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 20.03.15 16:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Adesso a Rignano ...hanno paura dei Lupi!

oreste, m., SP Commentatore certificato 20.03.15 16:17| 
 |
Rispondi al commento

Lupi, Incalza, sono solo degli ingranaggi del sistema, in ogni angolo di ogni Ministero, in ogni settore pubblico, si annida (o meglio impera) la corruzione, il clientelismo .

Forza ragazzi, siete il meglio e il massimo delle nuove generazioni, continuate a lottare e demolire questo muro di omertà, questa Casta corrotta fino al midollo.

Ci verrà ancora tempo, la vittoria è vostra, sarò sempre con voi.

W M 5 * * * * * *

Enzo Chiesino, Imperia Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 20.03.15 16:16| 
 |
Rispondi al commento

Regà, stamo a parlà de 'i Figli Loro, e no de 'i figli nostri: ma nun 'o vedete, che 'a "crème de la crème" se sta a preparà pè impossessarse der Paese, 'sti fiji de 'na mignotta......

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.03.15 16:16| 
 |
Rispondi al commento

Era tanto buonino.....

https://www.youtube.com/watch?v=2ynXaghp01o


harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.03.15 16:02| 
 |
Rispondi al commento

Scusate ma il mio pensiero di disgusto per queste persone e troppo!..scrivendolo sarebbe troppo comune e.o. quasi banale.

davide bellagente, lodivecchio (Lo) Commentatore certificato 20.03.15 16:01| 
 |
Rispondi al commento

Dario Fo: “Ci tengono in un recinto come cavalli e guai a fiatare” !!!


VI RICONOSCETE NELL'AFFERMAZIONE?

ridoacrepapelle 20.03.15 15:56| 
 |
Rispondi al commento

Attenti ai Lupis.

WM5S

Antonio . Commentatore certificato 20.03.15 15:54| 
 |
Rispondi al commento

non mollare !!
io organizzerei una protesta di massa , CHE I SINDACATI NON HANNO MAI FATTO (PERCHè?) contro le pensioni di parlamentari, consiglieri regionali e tutti coloro che hanno dei diritti pensionistici acquisti ma sbagliati...I GIUSTI esodati !!!..anzi lo slogan potrebbe essere FORNERO E MONTI tornate a riformare le pensioni d'oro !
secondo me in piazza verrebbero MILIONI di italiani
ti abbraccio

alda zani 20.03.15 15:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

STOP ALLE #GrandiOpere

E meno male che sul Blog non abbiamo letto "Vittoria", "Asfaltato Lupi", sarebbe stato inopportuno, qui non si vince un caxxo, c'è la sorte degli italiani in ballo!

Quando scrivevo che tappare una buca sulla strada ci costa 10/15 mila Euro, che le spese di cancelleria del comune di Pomezia sono passate da un milione a 50 mila euro, a quello mi riferivo.

Quando dico di entrare in concorrenza, dico di creare lavoro organizzandoci in Civic Company che offrono il lavoro al giusto prezzo, senza lasciare la torta agli amici degli amici + la dovuta stecca.

Quando dico che un servizio di nettezza urbana privatizzata ci costa 10 volte tanto, so quello che dico.

Bisogna creare un sistema di lavoro virtuoso per la Pubblica Amministrazione, la ASL non può pagare le siringhe 10 volte il loro prezzo.

Le tariffe applicate a TAV, EXPO, Salerno-Reggio Calabria e tutte le Grandi Opere sono solo l'evidenza, ma nella P.A. funziona tutto così, dalla più piccola fornitura all'appalto più grande!

Ovviamente se nessuno viene messo in condizione di "partecipare", tutto questo lavoro resta in mano ai soliti noti.

Parlo di Civic Company Comunali, perchè penso che partendo dai comuni sia più facile, e in quelli amministrati 5 Stelle, la giusta occasione.

Bisogna dare il buon esempio, fare materialmente quello che si dice, la gente ha bisogno di "toccare con mano"!

Bisogna fare impresa, quello che voi chiamate PMI.

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 20.03.15 15:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Maurizio Landini un anno fa:
“«La vera scommessa è ricostruire un progetto e un disegno su come cambiare il Paese. Qui, in termini politici, oggi c'è un vuoto. Bisogna uscire da un'idea minoritaria, dalla convinzione che basti mandare in Parlamento una testimonianza di qualche interesse o valore. Il punto è che la sinistra dev'essere un soggetto che mette insieme persone con un'idea di trasformazione».
.
Che differenza tra i due Maurizio, eh! Chissà come si coniuga la parola ‘Mazzette’ con la parola ‘Trasformazione’?

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 20.03.15 15:27| 
 |
Rispondi al commento

In Parlamento vanno discusse tutte le Grandi Opere in essere, la loro utilità, i loro costi, a chi sono andati i soldi. Queste cattedrali nel deserto sono state pagate e saranno pagate con i sacrifici degli italiani strangolati dalle tasse, italiani che combattono giorno per giorno per mantenere le loro famiglie, mentre questi delinquenti si arricchiscono.

Frediano L., Gallipoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.03.15 15:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'articolo sull'eclissi sul mio blog è schizzato a 2500 letture
sentitamente ringrazio
http://masadaweb.org/2015/03/19/masada-n-1633-19-3-2015-eclisse-solare-e-lunare/

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 20.03.15 15:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

###Bce: Pil Italia +10% con riforma lavoro.

Mi ricorda qualche cosa...Già...

Monti 2012: “Con le liberalizzazioni che stiamo facendo anche la produttività del Paese può

aumentare di 10 punti percentuali e quindi Il Pil può salire del 10%”

https://www.youtube.com/watch?v=izDfvMSuMAk

Già....

Comunque se riducessero (come vogliono fare) tutta la popolazione “non compagna/“non catto

piddina/non statale” in stato di schiavitù, il PIL aumenterebbe del 100%.

Inoltre, avrebbero risolto una volta per tutte il problema dei salari e delle pensioni a beneficio anche

degli avanzi di carriera (o di galera?) pubblici e degli ex-Inpdap...

Non è vero catto compagni e compagne piddini che valete 80 euro (più 50 per gli educatori per
andare a bagasce)?..

knk kkk 20.03.15 15:15| 
 |
Rispondi al commento

Scusate, ma a voi funziona bene il blog??

Gian A Commentatore certificato 20.03.15 15:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pinuccio

Lupi, non devi dimetterti. in Italia tutti i ragazzi, appena laureati, hanno il trattamento di tuo figlio

https://www.facebook.com/video.php?v=788688407888612

^_^

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 20.03.15 15:13| 
 |
Rispondi al commento

Bce 2015: Pil Italia +10% con riforma lavoro.

Ma dai?

Mi ricorda qualche cosa...

Già...

Monti 2012: “Con le liberalizzazioni che stiamo

facendo anche la produttività del Paese può

aumentare di 10 punti percentuali e quindi Il Pil

può salire del 10%”

https://www.youtube.com/watch?v=izDfvMSuMAk

Già....

Comunque se riducessero (come vogliono fare) tutta la popolazione “non compagna/“non catto

piddina/non statale” in stato di schiavitù, il PIL aumenterebbe del 100%.

Inoltre, avrebbero risolto una volta per tutte il problema dei salari e delle pensioni a beneficio anche

degli avanzi di carriera (o di galera?) pubblici e degli ex-Inpdap...

Non è vero catto compagni e compagne piddini che valete 80 euro (più 50 per gli educatori per
andare a bagasce)?..

jklpp 20.03.15 15:12| 
 |
Rispondi al commento

Certo che vanno ridiscusse le opere di grande inutilità.

Non si parla di terzovalico nel post, ma val la pena accennare, tanto più che parliamo di un'opera faraonica il cui costo finale è sconosciuto. Si prosegue a lotti, tanto da distribuire denato. Si sa che scaverà in cave di amianto a cielo aperto, che contribuirà al dissesto idrogeologico e per ora non ha alcun effetto positivo. Neppure di ritorno economico. Tanto che Federcargo ne descrisse la palese inutilità sotto tutti i profili: costi-benefici, costo assoluto dell'opera, inutilità perchè le merci possono essere trasportate con i vagoni esistenti (ne esistono di appositi per il trasporto di container più grandi).

Gian A Commentatore certificato 20.03.15 15:10| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE FAI UN COLPO DI STATO!!!!!!!

Mirko Grita 20.03.15 15:08| 
 |
Rispondi al commento

Giulia Grillo Cittadina a 5 Stelle

Abbiamo cercato in tutti i modi di aiutare la maggioranza a migliorare questo decreto, ma il Governo del dittatore del «NO», ha bocciato tutte le nostre proposte, pur avendo coperture valide e certificate.
Ecco cosa avevamo chiesto:
1. Estensione dell'esenzione per i terreni dei comuni parzialmente montani
2. Esenzione per i terreni colpiti da calamità naturali
3. Eliminazione delle incongruenze della classificazione ISTAT attraverso l'adozione di criteri equi
4. Esenzione dall'IMU per i terreni colpiti dalle fitopatie (mosca dell'olivo, cinipide, xylella, ecc.)
5. Esenzione per i terreni agricoli da bonificare (i cosiddetti Siti di interesse nazionale)
6. Esenzione per i terreni coltivati o posseduti dagli agricoltori con reddito inferiore a 15 mila euro
7. Ripristino delle agevolazioni IRAP per gli agricoltori
8. Esenzione per i terreni concessi in comodato o in affitto agli agricoltori
9. Aggiornamento del catasto agricolo, che tenga conto dell'evoluzione e della trasformazione del settore primario
10. Abrogazione dell'IMU sui terreni agricoli per tutti

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 20.03.15 15:04| 
 |
Rispondi al commento

Giusto per non dimenticare, ringrazio il M5S per essere l'unico che pormuove onesta' sobrieta' coerenza e solidarieta' verso i piu' deboli.

Il resto, purproppo, e' marciume.

Quando la maggioranza degli Italiani smetteranno di votare partiti e persone palesemnte disoneste, incoerenti e disinteressati al bene del paese, allora si cambiera' davero rotta. Nel frattempo il M5S fa un ottimo lavoro di opposizione vera.

GRAZIE

Paolo S., Sterrebeek, Belgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 20.03.15 14:47| 
 |
Rispondi al commento

Non so perchè , ma invio il messaggio, mi appare la pagina del blog con scritto "grazie. Il messaggio è stato inviato" e poi il messaggio non lo vedo.

Attacco hacker?

Gian A Commentatore certificato 20.03.15 14:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Certo che vanno ridiscusse le opere di grande inutilità.

Non si parla di terzovalico nel post, ma si tratta di una porcata di cui non si conosce il costo finale, si sa che scaverà in cave di amianto a cielo aperto, che contribuirà al dissesto idrogeologi e per ora non ha alcun effetto positivo. Neppure di ritorno economico. Tanto che Federcargo ne descrisse la palese inutilità sotto tutti i profili: costi benefici, costo assoluto dell'opera, inutilità perchè le merci possono essere trasportate con i vagoni esistenti (ne esistono di appositi per il trasporto di containers più grandi).

Gian A Commentatore certificato 20.03.15 14:43| 
 |
Rispondi al commento

Il lupanare
Di ilsimplicissimus

https://ilsimplicissimus2.wordpress.com/2015/03/20/il-lupanare/

Macché scuse, macché autocritica. Strafottente, spudorato, svergognato, tracotante, impudente il discorso di dimissioni del ministro Lupi è stato a un tempo una lectio magistralis sulla “morale” di una plutocrazia impegnata a privatizzare costituzione, rappresentanza, democrazia, e che di galantuomo, come ha avuto modo di ricordare, conosce solo il tempo, chiamato prossimamente a giudicare l’operato dell’uomo e del politico, pronto a ridiscendere in campo quando la caligine dello scandalo si sarà diradata, in quanto vittima sacrificale inspiegabilmente obbligata a un gesto inconsueto, anomalo, eccezionale. E dall’altro è stato la riconferma di una ideologia e di un programma di governo, per ricordare che lui era stato messo là a tracciare il solco, che la betoniera era Incalza, sfidando chi verrà dopo di lui a seguirne le tracce “per il bene del governo” e della coalizione, e come dubitarne se l’interim intanto se lo prende e custodisce il premier, giustizialista, moralizzatore e rottamatore ad intermittenza, in casa e in famiglia, intendendo per essa babbi bancari, sottosegretari fedeli, manager dinamici, finanzieri finanziatori, utili idioti.

Con tangentopoli non sono morti i partiti, anzi si è creato il terreno favorevole al nutrimento del partito unico, di un ceto senza principi, senza valori, senza vocazione, senza idee, ma superdotato invece di ambizione smodata quanto l’avidità, ben saldo grazie all’appartenenza o all’ammissione alla cerchia padronale, nella quale valgono solo a fondamenti potenti: fidelizzazione, mercificazione, sopraffazione, corruzione, clientelismo, familismo. E infatti la sua “morale” è quella mafiosa del rispetto dovuto a chi sta sopra e della soperchieria nei confronti di chi sta sotto, perché immeritevole, estraneo, diverso, della devozione alle divinità del profitto anche criminale, della fedeltà alla cricca, alla “famiglia”,

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 20.03.15 14:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un ministro che chiede a titolo personale di poter impiegare il figlio, laureato con 110 e lode al Politecnico di Milano, mette lui stesso sotto accusa sia il suo ruolo, sia il sistema politico di cui fa parte.
Ammette apertamente che loro hanno fallito, in quanto in uno Stato che funziona bene,(come vorrebbero in tutti i modi far credere) un giovane valente troverebbe subito un adeguato impiego.
Ma questo normalmente non accade mai, salvo espatriare.
Un ministro che agisce in questo modo arbitrario non ha più nessuna credibilità e purtroppo riconosce che il suo governo sta lì solo a fare danni (jobs act) o a pigliare le mosche.

lorella lisciani 20.03.15 14:42| 
 |
Rispondi al commento

Non è un vero stop, ma uno stop...pino visto che Renzi(e) ha già detto che assume lui l'interim... ma quanta carne al fuoco ha?

Gianluigi N., Lodi Commentatore certificato 20.03.15 14:41| 
 |
Rispondi al commento

Semplice ogni popolo merita i suoi governanti che lui stesso elegge, la maggior parte degli ITALIOTI SONO STRACORROTTI, IN QUESTO PAESE DI --MERDA --NON VAI DA NESSUNA PARTE X MERITI, E SE MALAUGURATAMENTE DA PERSONA --ONESTA-- COSA RARA - INTRAPRENDI UN'ATTIVITA' IMPRENDITORIALE - E LA FINE,TI INCULANO SUBITO, IL FATTO VERO CHE TUTTO QUESTO ENORME MARCIUME E' SEMPRE ESISTITO E SI E' AGGRAVATO CON LA DISCESAA IN CAMPO DEL GRANDE MAFIOSO--TUTT STA MASS I SICCH I LOT SONO DA SOTTERRARE NELLA LORO STESSA MERDA -
UN GRAZIE SINCERO VA AL MOV. 5 STELLE- L'UNICA SPERANZA X LE PROSSIME GENERAZIONI -
CLASSE 1949

CONAN- CONDOTTIERO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.03.15 14:39| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo sempre subito lo stato che ha amministrato i nostri soldi pensadoci come dei bancomat ,si sono alternati governi diversi che pur sapedo non hanno cambiato nel tempo questo modo vergognoso di amministrare la cosa pubblica anzi ne entravano a far parte.Oggi posso dire che se non ci fossero stati i5stelle non l'avremmo mai saputo,grï

maria rosaria tarallo, napoli Commentatore certificato 20.03.15 14:33| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,ti seguo dal 2000 e non ho mai smesso solo ora trovo il coraggio di scriverti non sono per la penna o per la scrittura sul web amo l'azione la protesta la manifestazione anche con la giusta determinazione, sono arrivato al limite della sopravvivenza sono in cigo e cds dal 2009 e dal 28 febbraio 2014 a casa a 0 ore con 1200 euro al mese e 4 figli non ce la faccio piu a sopravvivere in questo paese a "lavorare" per i Riva, equitalia l'affitto la macchina ferma nel box da 2 anni il condominio da pagare le rette delle scuole, riesco a malapena a pagare le bollette, sono stufo di tutti questi politici che guadagnano rubando non solo soldi ma il futuro, voglio andar via da questo paese. Giuseppe

Peppe Iannaccone, verona Commentatore certificato 20.03.15 14:33| 
 |
Rispondi al commento

Le Grandi Opere in essere non possono essere interrotte o dismesse in quanto i costi sarebbero ancora più alti, penali comprese.

Quelle opere devono essere terminate; piuttosto occorre che in futuro si attui a riguardo una migliore valutazione,in termini sia strettamente economici sia di effettiva utilità sociale.

Per il momento sarebbe opportuno che anche il Movimento 5 stelle chiedesse l'istituzione di una Commissione d'inchiesta Parlamentare sulle grandi opere.

Anche se si riuscisse ad ottenerla, ovviamente partirebbe dal post- Expo; ora sarebbe troppo pericolosa e finirebbe per "sputtanare" ancora di più il nostro Paese.

marina s. 20.03.15 14:28| 
 |
Rispondi al commento

Sean Penn: Voglio ringraziare Bush e Cheney per aver creato l’Isis
http://www.sapereeundovere.it/sean-penn-voglio-ringraziare-bush-e-cheney-per-aver-creato-lisis/

Valerio V. Commentatore certificato 20.03.15 14:25| 
 |
Rispondi al commento

https://www.facebook.com/video.php?v=480011468819087

Blockupy protests new European Central Bank in Germany

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 20.03.15 14:19| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo non siamo usciti a cacciare da NOSTRO Parlamento questi squali affamati di tangenti e queste sono le conseguenze. Il pesce puzza dalla testa e in Italia la testa è marcia.

Giovanni M., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 20.03.15 14:18| 
 |
Rispondi al commento

Sabina Guzzanti

Ero in SALENTO per LaTrattatvivaContinua e sentite cosa ho scoperto:

C'è un batterio che si chiama Xylella.
Qualcuno sospetta che sia costruito in laboratorio da una multinazionale brasiliana che ha un nome che è l'anagramma di questo batterio. Chi mi ha raccontato queste cose è Cristian Casili agronomo che studia il fenomeno da molto tempo.

Alcuni ulivi salentini sono stati attaccati. Con uno studio molto approssimativo fatto su 20mila ulivi (20mila su 11 milioni) ne sono stati trovati 500 malati. Malati non si sa nemmeno se tutti attaccati dalla xilella perché potrebbe essere anche un fungo.

Morale hanno deciso di spargere un insetticida velenosissimo prodotto dalla famigerata Monsanto e di sradicare un milione di ulivi da sostituire con ulivi OGM immuni al batterio prodotti sempre dalla Monsanto, batterio forse inventato dalle stesse multinazionali che offrono il rimedio.

Molti artisti e cittadini si sono mobilitati e quindi il batterio finto ha prodotto per fortuna una reazione vera.

Questo è l'appello di Nando dei Sud Sound System.

Ora scappo a presentare il film. saluti da Savona leggo i vostri commenti fra poco..

https://www.facebook.com/video.php?v=10152613025096707

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 20.03.15 14:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non sarà certo il granellino di sabbia lupi a fermare tutto l'ingranaggio questo è pacifico. È troppa l'inerzia acquisita dal carrozzone. Mi basta al momento che i ladri comincino ad andare a letto la sera seriamente preoccupati. Se poi lupi venisse sostituito da uno come Gratteri i ladri passerebbero anche il resto del giorno preoccupati.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 20.03.15 14:10| 
 |
Rispondi al commento

Vedo con piacere che voi del 5* presenziare sempre di più in Tv e che avete idee chiare e persone che sanno parlare.
Tutto ciò sveglierà le coscienze... ne sono convinto e allora ne vedremo delle belle alle prox elezioni ... cacciamoli via tutti questi str***i

Mauro 5* 20.03.15 13:59| 
 |
Rispondi al commento

SACCOMANNI: ''L'EURO E' PERFETTO E QUANTO ALLA DISOCCUPAZIONE E' COLPA DEI GIOVANI CHE NON SONO PREPARATI PER LAVORARE''.

Capito? per la Fornero sono choosy, per Saccomanni sono impreparati, i loro figli non hanno problemi invece, basta una telefonata!

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato 20.03.15 13:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io mi domando quanti ancora sono gli Incalza e i Lupi che sedendo in parlamento fanno gli interessi di terzi anzichè del popolo sovrano.


Per questi solo le patrie galere!

Pier P., roma Commentatore certificato 20.03.15 13:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' CHIARO IL PERCHE' NON SI VUOLE IL REDDITO DI CITTADINANZA...PER RENDERE LA GENTE RICATTABILE.
VOGLIONO POTER DISPORRE DEL VOTO DI SCAMBIO.."TI FACCIO LAVORARE SE MI DAI IL TUO VOTO O MUORI DI STENTI"..UN POPOLO SOTTO RICATTO DELLA PARTITOCRAZIA CHE SI COMPRA I VOTI COME HANNO FATTO CON GLI 80¢ã....NON CI POTRA' MAI ESSERE DEMOCRAZIA SE IL VOTO SARA' RIC ATTABILE...

Jo 20.03.15 13:53| 
 |
Rispondi al commento

è un mondo difficile e pieno di imprevisti

jean paul marat 20.03.15 13:50| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia saccheggiata da anni , ma l'apice sono stati gli ultimi 20 anni dove due partiti si sono divisi l'Italia in due come quello che succede quando vinci una guerra . Questi sono operai politici che lavorano per uno scopo , mantenere la loro COSTITUZIONE PERSONALE fatta di corruzione e depravazione , gente mediocre che mai in vita loro immaginavano di arrivare ad avere cosi tanto potere . Hanno permesso a gente senza scrupoli di poter saccheggiare questo bellissimo paese di ignoranti .

GIOVANNI I., Padova Commentatore certificato 20.03.15 13:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe sei un ROMPICOGNIONI! ORGOGLIOSO DEL M5S

luca Tegoni, parma Commentatore certificato 20.03.15 13:48| 
 |
Rispondi al commento

non possono più permettersi di sostenerli con il voto in aula perchè dovrebbero uscire allo scoperto
un bel risultato
resta il problema che le persone di spessore devono restare nell'ombra per non subire ritorsioni come è accaduto all'imprenditore confindustria di qualche post fa
lo potrebbero anche segare le anche per esempio, tanto per completare l'opera..
:)
già già

jean paul marat 20.03.15 13:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E se per puro caso Renzie nominasse come sostituto do Lupi un deputato 5stelle?
o addirittura un traditore ex 5stelle?.

Adriano Zampieri 20.03.15 13:45| 
 |
Rispondi al commento

Parole sacrosante!

Rudolf ., Malpensa Commentatore certificato 20.03.15 13:45| 
 |
Rispondi al commento

senza la nostra partecipazione lupi non si sarebbe mai dimesso l'avrebbero sostenuto cmq
e poi in certi ambienti ci vedono come il fumo negli occhi
sempre saputo
malissimo, vedi l'imprenditore della confindustria
abbiamo sempre avuto ragione noi

jean paul marat 20.03.15 13:42| 
 |
Rispondi al commento

Sì parla di Cantone....buono per tutti i cantoni

elisabetta d., Venezia Commentatore certificato 20.03.15 13:41| 
 |
Rispondi al commento

Ma com'è che con chiunque parlo è incazzato per tutte queste ruberie ma poi governano sempre i soliti? Ma, chissà se mai verrà svelato questo mistero. Comunque sempre e solo M5S

Franco R, Aulla (MS) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 20.03.15 13:41| 
 |
Rispondi al commento

http://rumoriapiancogno-annaquercia.blogspot.it/
adesso il papa deve sciogliere comunione e liberazione che è mafia purissima,i ragazzi 5 stelle sono bravissimi e devono andare in tv, dobbiamo vincere,ne abbiamo bisogno,ragazzi andate in tv

anna q., pianborno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 20.03.15 13:39| 
 |
Rispondi al commento

"A chi risponderà in futuro la struttura tecnica che faceva capo a Incalza?"

Si sa già da alcuni giorni che se Renzi decidesse di prendere ad interim il Ministero delle Infrastrutture o se decidesse di spostare il controllo delle grandi opere dal Ministero al Governo, uno dei papabili alla carica di Capo della struttura tecnica di missione potrebbe essere Luca Liotti, di cui Renzi si fida ciecamente (dopo questi e altri fatti....?)

marina s. 20.03.15 13:39| 
 |
Rispondi al commento

Beh... direi senza ombra di dubbio che in questi ultimi anni abbiamo assistito ad un colpo di stato di affaristi..., Questi mascalzoni non hanno avuto scrupoli a rubare mentre le famiglie fanno fatica a sopravvivere.....!! serve un poderoso reset... a ricoprire incarichi pubblici devono andare solo persone oneste di pirati ce ne sono troppi....!!!

paolo 20.03.15 13:31| 
 |
Rispondi al commento

E IL MALAFFARE INCALZA......

Buongiorno a tutti tranne che alla "signora" che tanto ha avuto a cuore i lavoratori dipendenti.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 20.03.15 13:30| 
 |
Rispondi al commento

VERGOGNA SCHIFOSI aveva visto bene il regista Mauro Severino nel 1969, aveva capito bene già allora la gente che si metteva in politica in italia

maurizio b., roma Commentatore certificato 20.03.15 13:29| 
 |
Rispondi al commento

ALEXA 207
96966/3M

objective 20.03.15 13:21| 
 |
Rispondi al commento

︻┳═一

---------------
p.s
sarà elementare, sarà scemo...ma se è vero che repetita iuvant, spero sempre che la luce del retto pensiero ed una altrettanto retta riflessione sulla Storia strappino qualche Gandhiano dalla sua posizione ("ideologica", nota bene...) e che si possa tentare qualcosa per questo disastrato Paese.


Sono più interessanti i 10 miliardi di euro fottuti agli italiani o un Rolex? Non c'è più tempo, ma di restituzione del maltolto ! Le parole non bastano più.

V L. Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 20.03.15 13:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ultime idiozie: l’Isis creato dal clima
Di ilsimplicissimus

https://ilsimplicissimus2.wordpress.com/2015/03/20/ultime-idiozie-lisis-creato-dal-clima/
Com’è ben noto e intuibile il liberismo e il suo impero di riferimento se ne catafottono del clima e dell’ambiente, tanto per usare un vocabolario camillerriano. Non possono farlo: le alterazioni antropiche dell’atmosfera e degli oceani, le deforestazioni, il saccheggio delle risorse, il riscaldamento globale sono i segnali che annunciano le limitazioni del pianeta e contraddicono le visioni economico – politiche che hanno come loro postulato teorico la crescita indefinita. Porre il capitalismo finanziario di fronte a un limite sconosciuto un secolo fa, ignorato negli anni ’60 e ’70 del secolo scorso, contestato nel successivo decennio e pragmaticamente snobbato oggi, significa scalzarne le basi stesse.

Questo non significa che le modificazioni del clima e i disastri provocati dal mercato che ha sempre ragione, non vengano utilizzati in molte maniere proprio per tamponare le spiacevoli verità, depistare o supportare la creazione di caos funzionale al mantenimento del “sistema”. Già l’anno scorso il tonfo subito dal Pil Usa nel primo trimestre fu giustificato con il clima particolarmente rigido che avrebbe causato un rallentamento dell’economia, mente un analogo scivolone dell’Olanda e di alcuni Land tedeschi fu attribuito al clima particolarmente mite che avrebbe fatto diminuire le richieste energetiche: due spiegazioni antitetiche che cozzano l’una contro l’altra con il tipico stridio dell’arrampicamento sugli specchi.

Ma non ci si ferma qui: la spiegazione climatica vale anche per altro che non si riesce a spiegare senza dover fare mea culpa, serve, per esempio pure per l’Isis. In questi giorni sulla stampa main stream anglosassone furoreggia una nuova tesi che rende innocenti quelli che hanno foraggiato fino all’ultimo le forze che ora militano per il califfato in funzione anti Assad: il Daesh sarebbe il ris

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 20.03.15 12:58| 
 |
Rispondi al commento

La sola ed unica Grande Opera è cacciarli tutti.

arnaldo ., roma Commentatore certificato 20.03.15 12:56| 
 |
Rispondi al commento

Di una qualsiasi questione etica non ne parla più nessuno.
La parola "etica" o almeno "morale" non viene mai menzionata dai giornalisti di regime (progovernativi o pro fintaopposizione) e si ritorna alla più comoda parolina "politica" ... la questione è politica; il comportamento è poi e politico ... vanno blaterando giornalisti e politici pro-governo o pro-fintaopposizipone ... la parola ETICA, o almeno MORALE, gli rimane strozzata in gola, non vuole proprio uscire dalle loro bocche ...
D'altronde, da chi è abituato a MANDARE GIU DI TUTTO, A MANGIARE DI TUTTO, sempre e comunque e dovunque, con quelle bocche; tempo, voglia e fantasia di tirare fuori un concetto ETICO o morale non ne possono avere. E' una questione di tempo e spazio troppo occupati, quindi, piuttosto che di voglie di imbastire ragionamenti di buon senso. Son troppo occupati con il vecchio per comprendere e volere qualcosa di nuovo.
Lo ripeto, leggermente variato, perché ha sempre il suo bel fascino ... e, oltretutto, ultimamente sta esattamente accadendo.
LA FAMNOSA RISATA HA INIZIATO A SEPPELLIRLI ...
(E SOLO CON LA RETE ... NONOSTANTE ABBIANO TUTTE LE TV A LORO FAVORE ...)
Forse Beppe e Casaleggio ebbero, hanno avuto ed hanno ragione...Dopotutto.
VIVA IL MOVIMENTO 5 STELLE!

Francesco. Folchi.., AmoR Commentatore certificato 20.03.15 12:55| 
 |
Rispondi al commento

ritorno ai valori dei nostri padri e nonni. basta grandi lavori, basta strade autostrade e ponti. investiamo in sociale, spettacoli e cibo per l'anima! colettivizzare i beni e ridurre la proprietà privata è la strada del futuro

Andrea Paglia 20.03.15 12:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori