Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Entrare nel cantiere Expo con una bomba (finta)

  • 6

New Twitter Gallery

bombaexpo_finta.jpg

"Entrare nel cantiere di Expo 2015 è una passeggiata. Anche se si porta una bomba (finta). A dimostrare quanto sia carente la sicurezza nella location dell'Esposizione universale (al via il primo maggio) ci ha pensato Sacha Biazzo. Il reporter, indossando un semplice giubbotto catarifrangente e un casco da operaio, è riuscito a penetrare nel cantiere senza che nessuno lo fermasse. In un video pubblicato su fanpage.it, Sacha Biazzo ha dimostrato come sia facile varcare l'entrata, girare indisturbati e portare una bomba fino al Padiglione Italia.
Nonostante la presenza di polizia, carabinieri e vigilanti privati, nessuno si è preoccupato di chiedere spiegazioni o fare un controllo". (fonte)

18 Apr 2015, 11:54 | Scrivi | Commenti (6) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 6


Tags: bomba finta, bozzo, cantiere expo, fanpage, sicurezza, video

Commenti

 

orribile filmato su libero: ecco come i musulmani sgozzano i cristiani, un povero ragazzo sgozzato mentre l'imam loda allah

pietro marceddu (sarduspater4), cagliari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.04.15 21:41| 
 |
Rispondi al commento

Chiunque può mettere bombe ovunque.
Non capisco il senso di questo post:
se si voleva dire che l'expo non è sorvegliato adeguatamente allora è inutile poiché non esiste praticamente posto in Italia che sia sufficientemente sorvegliato al punto da impedire l'accesso ad un bombarolo.

E che senso avrebbe mettere una bomba all'expo?
Potrei capire una bomba sotto il culo dei politici ammanicati con l'expo ma in un cantiere di un'esposizione a cosa serve?

Le forze dell'ordine non sono lì per i bombaroli ma per evitare disordini e permettere alle cooperative succhiasoldi di continuare a rubare senza che il popolo preso dalla rabbia vada a distruggergli il cantiere.
Il bombarolo non è un problema per la sicurezza.
Manifestanti e proteste sono il problema per il quale è richiesta la presenza di militari.
Qualcuno deve fare il palo e le forze dell'ordine lo fanno a spese nostre.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 18.04.15 13:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

pensare che in Italia esista la Giustizia è pura utopia

piacere di poter contribuire , saluti al Blog

antonello c., pescara Commentatore certificato 18.04.15 13:46| 
 |
Rispondi al commento

ahahha :-) :-) alfano non sarebbe in grado di distinguere una volpe in un pollaio!

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 18.04.15 12:31| 
 |
Rispondi al commento

CON ALFANO ABBIAMO LA "CERTIFICATA" SICUREZZA CON IL BUCO

alvise fossa 18.04.15 12:08| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori