Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Entrare nel cantiere Expo con una bomba (finta)

  • 6

New Twitter Gallery

bombaexpo_finta.jpg

"Entrare nel cantiere di Expo 2015 è una passeggiata. Anche se si porta una bomba (finta). A dimostrare quanto sia carente la sicurezza nella location dell'Esposizione universale (al via il primo maggio) ci ha pensato Sacha Biazzo. Il reporter, indossando un semplice giubbotto catarifrangente e un casco da operaio, è riuscito a penetrare nel cantiere senza che nessuno lo fermasse. In un video pubblicato su fanpage.it, Sacha Biazzo ha dimostrato come sia facile varcare l'entrata, girare indisturbati e portare una bomba fino al Padiglione Italia.
Nonostante la presenza di polizia, carabinieri e vigilanti privati, nessuno si è preoccupato di chiedere spiegazioni o fare un controllo". (fonte)

18 Apr 2015, 11:54 | Scrivi | Commenti (6) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 6


Tags: bomba finta, bozzo, cantiere expo, fanpage, sicurezza, video

Commenti

 

orribile filmato su libero: ecco come i musulmani sgozzano i cristiani, un povero ragazzo sgozzato mentre l'imam loda allah

pietro marceddu (sarduspater4), cagliari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.04.15 21:41| 
 |
Rispondi al commento

Chiunque può mettere bombe ovunque.
Non capisco il senso di questo post:
se si voleva dire che l'expo non è sorvegliato adeguatamente allora è inutile poiché non esiste praticamente posto in Italia che sia sufficientemente sorvegliato al punto da impedire l'accesso ad un bombarolo.

E che senso avrebbe mettere una bomba all'expo?
Potrei capire una bomba sotto il culo dei politici ammanicati con l'expo ma in un cantiere di un'esposizione a cosa serve?

Le forze dell'ordine non sono lì per i bombaroli ma per evitare disordini e permettere alle cooperative succhiasoldi di continuare a rubare senza che il popolo preso dalla rabbia vada a distruggergli il cantiere.
Il bombarolo non è un problema per la sicurezza.
Manifestanti e proteste sono il problema per il quale è richiesta la presenza di militari.
Qualcuno deve fare il palo e le forze dell'ordine lo fanno a spese nostre.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 18.04.15 13:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

pensare che in Italia esista la Giustizia è pura utopia

piacere di poter contribuire , saluti al Blog

antonello c., pescara Commentatore certificato 18.04.15 13:46| 
 |
Rispondi al commento

ahahha :-) :-) alfano non sarebbe in grado di distinguere una volpe in un pollaio!

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 18.04.15 12:31| 
 |
Rispondi al commento

CON ALFANO ABBIAMO LA "CERTIFICATA" SICUREZZA CON IL BUCO

alvise fossa 18.04.15 12:08| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori