Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Fuori i pianisti dal Parlamento!

  • 16

New Twitter Gallery

pianisti_illegali.jpg

Siamo al paradosso completo. Sotto gli occhi di tutti, e, cosa più grave, sotto quelli del Presidente Grasso, la votazione sulla legge anti-corruzione di ieri è stata falsata dal voto di pianisti che si sono espressi per senatori assenti. Stiamo parlando di molti emendamenti, anche migliorativi, che non sono stati approvati sul filo del rasoio per 1-3 voti. Il Movimento 5 Stelle ha scoperto e denunciato un "pianista" che ha votato per il senatore Tarquini (Forza Italia) assente in aula, ma di fronte alle denunce del M5S, Grasso non ha annullato le votazioni palesemente irregolari. E' assurdo, un paradosso totale. Si vota una legge che vorrebbe contrastare l'illegalità che è falsata dall'irregolarità del voto sugli emendamenti! Come se si volessero contrastare i furti e vengono ignorate le denunce puntuali di chi individua i ladri!

2 Apr 2015, 10:54 | Scrivi | Commenti (16) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 16


Tags: grasso, legge anticorruzione, pianisti

Commenti

 

L'unica soluzione per provare a cacciarli via tutti sarebbe andare alle elezioni e votare tutti per il M5S.
Sarebbe il primo passo verso la resurrezione del popolo italiano.
Sarà difficile ma non impossibile.
Perchè non sfruttare questa possibilità?
E' gratis !!!!!!!!!!!!

Mario Sainas 03.04.15 12:34| 
 |
Rispondi al commento

È vergognoso!!!! Dovrebbero essere cacciati dal parlamento tutti i corrotti!!!

Nicole Steiner 02.04.15 22:09| 
 |
Rispondi al commento

Bhe! Che dire! Se la ricorda lei la legalità? Tra. Dai facciamolo. Usiamo il cervello cacciamoli tutti. Se la ricorda lei la dignit? Tra.
Siamo più sconnessi di Ferrero, comunque basterebbe un gesto semplice

Nazzareno Moretti 02.04.15 17:35| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembra impossibile che si possa falsare una votazione cosi importante senza poter far nulla per annullare i voti fasulli, e Grasso cosa fa? sta li a guardare o a controllare? non so cosa dire, so solo che e' tutto uno schifo.

gianni casciello 02.04.15 17:27| 
 |
Rispondi al commento

vigliacchi …sanno solo parlare per dare aria ai denti, ma quando si và nel concreto, al di là degli spot incanta italico-mafiosi compiacenti e votanti, l'unica cosa che riescono a fare è "fottere"

eroico continuare a combattere cercando di far aprire gli occhi a quei cloni votanti, fatti a loro immagine e somiglianza, quindi complici di ladri, mafiosi e venduti

sono tutti una massa di delinquenti della peggior specie; poi vanno in televisione a dire che quelli del M5S votano a favore del "falso in bilancio". Italiani …che vergogna …che schifo!

mirco 02.04.15 16:16| 
 |
Rispondi al commento

I PIANISTI FUORI DAL PARLAMENTO,SUBITO

alvise fossa 02.04.15 15:02| 
 |
Rispondi al commento

Senza contare che il parlamento e incostituzionale

enrico caserza, sant'olcese (GE) Commentatore certificato 02.04.15 13:51| 
 |
Rispondi al commento

Mettiamo il meccanismo di votazione con le Impronte Digitali visto che ogni volta che c'è una votazione vi sono dei Pianisti, solo cosi la votazione è sicura da ogni imbroglio.Sarebbe una bella idea con la speranza che il Presidente del Senato ne faccia richiesta. e solo cosi i voti nelle camera saranno quelli veri.

GIACOMO GIACOMO 02.04.15 13:46| 
 |
Rispondi al commento

ANNULLARE I VOTI ERA LEGALE PERCHE' NON LA FATTO.PERCHE'E....MIMI E COCO.......... ..W FALCONE E BORSELLINO

enrico Micheletti 02.04.15 13:40| 
 |
Rispondi al commento

Denunciate ora voi il pianista per "attentato agli organi costituzionali". In questo caso si è attentatO: alteri un voto!!!

DENUNCIAMOLI TUTTI!

bulba p. Commentatore certificato 02.04.15 13:13| 
 |
Rispondi al commento

la legge anticorruzione nasce già "corrotta", immaginiamo che incidenza avrà contro la corruzione quando verrà applicata

antonino m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 02.04.15 12:33| 
 |
Rispondi al commento

Se il M5S ha denunciato l'operato di un pianista lo avra fatto con prove alla mano. Allora chiedo, ci sara` pure un organismo che giudica il rispetto dei regolamenti interni al parlamento e che applichera` le opportune "condanne" o non esiste?
O forse questo organismo e` rappresentato dal presidente Grasso che ha rifiutato di annullare la votazione? .....ma allora non ci sarebbe modo di denunciare il presidente Grasso, o e` al di sopra di qualsiasi organo di giudizio?

Italo Pelizzola Commentatore certificato 02.04.15 11:33| 
 |
Rispondi al commento

Problema facilmente risolvibile esigendo che venga modificato l'impianto elettronico di votazione. Chi non inserisce il badge e non appone la propria firma sul libro delle presenze, non vedrà attivato lo strumento di votazione del proprio scranno. Una modifica che non può costare più di 5-6 mila euro. Ma che ci vuole un genio per proporla??? Vorrei vedere con quale scusa la impedirebbero...

Anti E., Roma Commentatore certificato 02.04.15 11:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questi sono i politici che rappresentano l'italia nel mondo, che schifo, ZERO LEGALITA'.

Paolo M5S, Palermo Commentatore certificato 02.04.15 11:08| 
 |
Rispondi al commento

Tutti corrotti!!! Via via fare pulizia in parlamento e nelle aule istituzionali.

Rex Olly 02.04.15 10:58| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori