Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

La moltiplicazione del debito di #Equitalia

  • 123

New Twitter Gallery

moltiplicazione_debito.jpg

Credits vignetta: TheHand

Chiudiamo Equitalia! Con un un precedente post abbiamo chiesto le vostre testimonianze sul rapporto con Equitalia. Oggi pubblichiamo la nona. Nei commenti inserite la storia delle vostra esperienza con Equitalia, per chi ha avuto la sfortuna di averla. Ricordiamo che le testimonianze saranno raccolte in un libro scaricabile on line gratuitamente.
Dalla moltiplicazione dei pani e dei pesci alla moltiplicazione del debito da parte di Equitalia.

"La mia cifra è molto modesta ma il principio di applicazione che trovo vergognoso. Anni fa dovevo pagare una cartella di Equitalia di € 957,58 erroneamente (ho pagato on line) ho versato €956,58, differenza di un 1€. Passato qualche mese è arrivata una cartella di € 88,00 ed a nulla sono valse le proteste ho dovuto pagare e basta. Invece vedo che i grandi evasori contrattano le cartelle ed alla fine manca poco che sia Equitalia a pagare. Questa è la legge italiana, dura ed inflessibile con i deboli ma moscia ed ossequiosa con i forti e potenti." FRANCESCO PIU

Leggi le altre testimonianze:
Dalla moglie si divorzia, da #Equitalia no!
#Equitalia è sempre l'ultima a sapere, e il cittadino il primo a pagare
#Equitalia bussa sempre due volte
Dio perdona, Equitalia no!
#Equitalia tassa anche i morti
Le locuste di #Equitalia non muoiono mai
Equitalia ti fa ammalare, dille di smettere
Le mani di #Equitalia nel tuo c/c a tua insaputa

24 Apr 2015, 09:30 | Scrivi | Commenti (123) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 123


Tags: cartella Equitalia, crisi, debito, equitalia, FRANCESCO PIU, moltiplicazione debito

Commenti

 

Equitalia non ha un titolo esecutivo per firmare fermi o ipoteche legali,se le fanno da soli,oltre allo scandalo dei falsi dirigenti equitalia
Ma la stessa agenzia delle entrate mette un aggio negli avvisi di accertamento non consentito dalla legge,perchè non c'è nessuna norma che glie lo consente
Sono Stefano controllo tutti i giorni cartelle equitalia in una fondazione antiusura chiamatemi per avere consigli utili
Stefano cell 3295688805 e-mail cfabbrici103@libero.it

stefano 06.03.16 16:06| 
 |
Rispondi al commento

Bella eredità ci hanno lasciato i partigiani, una lotta fra coloro che ci volevano dare in pasto ai russi e quelli altri agli americani..., hanno vinto quest'ultimi. Che devo dire, state bene sotto due metri di terra, idioti, non solo voi ma anche quelli vivi che ancora si aggrappano a voi, poveri fideistiscollegati dalla storia e dalla realtà


Questi burocrati sono ottusi fino alla dissoluzione della società che li ha generati, e non ammettono i loro sbagli.
Basti vedere i parrucconi della cosidetta trojka, prima hanno ammazzato la Grecia ammettendola in quella camicia di nesso che è l'euro, e adesso si inventano i più psicotici trucchi per non ammettere i loro sbagli.
La Grecia, che dovrebbe continuare a rimborsare le rate dei prestiti ricevuti senza avere i soldi per pagare stipendi e pensioni (procedendo quindi alla dissoluzione dello stato greco) dovrebbe emettere una moneta parallela per poterli pagare pur restando nell'euro.
Ora, bisognerebbe stabilire che valore avrebbe questa moneta, che rapporti avrebbe con l'euro, se possa essere convertibile oppure no, e se le rate rimborsate dei prestiti debbano essere rimborsate in euro e dove cazzo li prendono, i greci, questi euro, visto che la loro moneta corrente sarebbe un'altra.
Draghi è un pazzo e chi gli sta attorno è più matto di lui.
Tutto pur di non ammettere che la Grecia è fallita e che non può restare nell'euro.

mario genovesi 26.04.15 17:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

EQUITALIA??? NON SONO ALTRO CHE ISTITUTI VOLUTI DAI NOSTRI GOVERNANTI " SOCIETA' PER AZIONI S.P.A." VOLUTI SOLO PER DISSANGUARE I CITTRADINI. IL MOTTO EQUITALIA ??? " O PAGHI O TI SUICIDI"
A PARTE IL MESSAGGIO CHE HO SCRITTO IN MERITO AL MIO PROBL3EMA DI DIVORZIATO CHE EQUITALIA HA CERCATO DI SFRUTTARE PER L'ASSEGNO DIVORZILE " MI HANNO RICHIESTO IL PAGAMENTO DELL'IRPEF CHE HO DETRATTO MOLTIPLICANDOLO PER 3 E CIOE' A FRONTE DI 3.000,00 EURO ME NE HANNO ADDEBITATE 9.000,00 E SOLO DOPO DUE RICORSI E DUE ANNI TRASCORSI SONO RIUSCITO A OTTENERE LA CANCALLAZIONE.
MA POI HO AVUTO UN'ALTRA ESPERIENZA NEGATIVA " CHE DIMOSTRA LA DISONESTA' DI CHI AMMINISTRA DISONESTAMENTE IL NOSTRO PAESE" - 2 ANNI FA MI HANNO RUBATO L'AUTO, UN MESE PRIMA AVEVO PAGATO IL BOLLO "TASSA DI PROPRIETA'" HO RICHIESTO ALLA REGIONE LA RESTITUZIONE DI 11 DODICESIMI DELLA TASSA E MI E' STATO RISPOSTO CHE LA TASSA DI PROPRIETA' SI PAGA SINI DAL PRIMO GIORNO DI POSSESSO E NON E' FRAZIONABILE PERCIO' NON E' RIMBORSABILE. PERCIO' I LADRI MI HANNO RUBATO L'AUTO E LO STATO MI HA RUBATO IL DENARO.
SUCCESSIVAMENTE HO ACQUISTATO UN'ALTRA AUTO HO PAGATO LA TASSA DI POSSESSO PER 3 MESI POICHE' DOPO L'HO VENDUTA, E LA REGIONE LAZIO MI HA CHIESTO IL PAGAMENTO DEGLI ALTRI 8 MESI DI TASSA DI PROPRIETA', SICCOME NON L'HO PAGATA LA REGIONE HA PASSATO LA PRATICA A EQUITALIA CHE MI HA IMPOSTO IL PAGAMENTO TRIPLICANDO L'IMPORTO " TASSA+AGIO+MORA+INTERESSI. INSOMMA UN LATROCINIO.
MA TUTTO QUESTO NON E' ALTRO DELLA DIMOSTRAZIONE DI CHI CI GOVERNA DISONESTAMENTE.
I CITTADINI ITALIANI SONO I PIU' TASSATI D'EUROPA,ABBIAMO LA DISOCCUPAZIONE GIOVANILE AL 44% QUELLA ADULTA AL 12% LE TASSE PIU' ALTE D'EUROPA, I POLITICI PIU' DISONESTI D'EUROPA " TRA TANGENTISTI,ASSATANATI DI DENARO PUBBLICO, POLITICI PIU' PAGATI D'EUROPA,POLITICI CONDANNATI PER MAFIA CHE RICEVONO IN GALERA IL VITALIAZIO. INSOMMA SIAMO UN POPOLO GESTITO E AMMINISTRATO DA STROZZINI. CONTRO EQUITALIA E IL GOVERNO CI VUOLE UNA RIVOLTA POPOLARE, E SPERO PRESTO.

Gianni Gutti 26.04.15 14:50| 
 |
Rispondi al commento

allora, andiamo a vedere i lavoretti in nero, che hanno persmesso di campare e di pagarsi il mutuo del monolocale ai dipendenti dello stato TUTTI coloro che DEVONO CAMPARE con la paga da fame, poi andiamo a vedere le casalinghe sartine, che danno kla paghetta ai nipoti, poi chi aiuta gli oligarchi a rasettare casa, a pulire il culo ai vecchi , ai disabili, allora cosa facciamo?
Mandiamo la finanza poi equitalia anche li' - oppure gli facciamo aprire una p.iva anche a quelli, QUESTA CLASSE POLITICA E' UNA BESTEMMIA ALL'ANIMA DEL POPOLO - UNA COSA VOMITEVOLE - poi ci si meraviglia chi si toglie la vita per sparirire da sto schifo - questi stanno continuando dopo avere DISTRUTTTO L'ITALIA - gentaglia senza conoscienza, senza cultura, senza NESSUNA CAPACITA' , questi sono i veri parassiti ---QUESTI---

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 26.04.15 14:44| 
 |
Rispondi al commento

il governo potrebbe tutto e non fa niente--------------------
dunque dobbiamo ancora occuparci, e non molliamo di sta robaccia ANACRONISTICA----------ROBA DA PAZZI-
oltre che ad INCOMPETENZA TOTALE di 'sta classe di amministratori siamo di fronte a MALIGNITA' VERA

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 25.04.15 21:37| 
 |
Rispondi al commento

Ho ricevuto una multa di un ifrazione avvenuta a Parma ho pagato entro i cinque giorni in forma esattamente l'ultimo giorno utile ma la posta ha accreditato la il giorno seguente risultato che mi arrivato una comunicazione che se non pago entro 30 giorni la differenza gireranno la cartella ad equitalia nulla è valso inviare la copia del versamento che riporta la data esatta per loro vale la data dell'accredito ma la norma prevede il pagamento entro 5 giorni risultato che faro un ricorso quando arriverà la cartella di equitalia.ma? non è possibile veramente assurdo.

Adriano zito 25.04.15 19:45| 
 |
Rispondi al commento

...parecchi anni fa mi sono trovato in difficoltà e non ho versato Lit. 3.000.000 di IVA....ne ho dovuti versare Lit. 12.000.000....no comment!!!!

....successivamente ho usufruito per altre cartelle di una dilazione in 36 rate ma una nel mese di agosto l'ho pagata con ritardo, poi ne ho pagate due rate al mese ed ho finito il debito con bollettini postali ben sei mesi prima della scadenza della rateizzazione...ebbene ho dovuto pagare 54 euro di mora!!!!

stefano innocenti 25.04.15 19:03| 
 |
Rispondi al commento

visto ?

Alberto Ragazzi, Sesto san Giovanni Commentatore certificato 25.04.15 18:40| 
 |
Rispondi al commento

qualcuno si lamenta che il blog perde i interesse

ci mancherebbe altro, passano solo le cose inutili i commenti veri non te li lasciano passare

cordiali saluti

Alberto Ragazzi, Sesto san Giovanni Commentatore certificato 25.04.15 18:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei esporre la mia esperienza.Mi chiamo Mallozzi Vincenza Infermiera in una ASL.Erroneamente il comm.sta di mio marito lo mise a carico sulla mia busta paga.Il successivo anno il CAF rendendosi conto della cosa mi rettificò il tutto e rimborsai L'irpef con modalità rateale come trattenuta in busta paga per circa 24 mesi.A dicembre 2014 mi giunge un fermo amministrativo sulla mia autovettura, a tutt'oggi nonostante le varie dimostrazioni non so alla fine chi ha omesso di comunicare che i soldi sono stati restituiti.Il credito da 2300 euro,circa ,vorrebbero ad oggi recuperare, GLI STROZZINI AUTORIZZATI,UN CREDITO DI 6.000 euro.Non intendo pagare per nessuna ragione sono stanca,ma di certo non mi faccio scoraggiare e vado avanti che vengano pure a prendersi la macchina che ci provino pure sai come ce la faccio trovare?Dobbiamo chiudere EQUITALIA ops...GLI STROZZINI AUTORIZZATI...ci batteremo con IL M5S affinchè si ponga fine a questa usura legalizzata...

Vincenza Mallozzi, Santi Cosma e Damiano Commentatore certificato 25.04.15 18:27| 
 |
Rispondi al commento

fortunatamente la mia non è una storia di disperazione. Sto combattendo in tribunale contro equitalia a causa di un comune debitore; gli equitalioti vogliono impedirmi di soddisfare il mio credito ed addirittura pretendono che io anticipi (nel loro interesse) la procedura esecutiva. A tempo debito chiederò il risarcimento dei danni ad un loro funzionario con tutte le parcelle a me dovute (sono un avvocato). Ci sarà da ridere quando il malcapitato non dormirà la notte temendo che gli porterò via la casa. La vendetta della dea Nemesi a volte è ineluttabile

ascadigi Di Giuseppe 25.04.15 16:55| 
 |
Rispondi al commento

"La mia cifra è molto modesta ma il principio di applicazione che trovo vergognoso. Anni fa dovevo pagare una cartella di Equitalia di € 957,58 erroneamente (ho pagato on line) ho versato €956,58, differenza di un 1€. Passato qualche mese è arrivata una cartella di € 88,00 ed a nulla sono valse le proteste ho dovuto pagare e basta. Invece vedo che i grandi evasori contrattano le cartelle ed alla fine manca poco che sia Equitalia a pagare. Questa è la legge italiana, dura ed inflessibile con i deboli ma moscia ed ossequiosa con i forti e potenti." FRANCESCO PIU


24 Apr 2015, 09:30 | Scrivi | Commenti (93) | Ascolta

Invia il tuo video


| Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery
<span class="socialPostBottomBar" style="display: inline-block; margin: 5px 0px; height: 22px; width: 510px;" lazy-href="http://www.beppegrillo.it/2015/04/la_moltiplicazione_del_debito_di_equitalia.html" lazy-title="La moltiplicazione del debito di #Equitalia" l

Www Doctorseo Services Commentatore certificato 25.04.15 11:20| 
 |
Rispondi al commento

Il Movimento è maestro nel passare dalla ragione al torto.


Equitalia..? Un usuraio strozzino autorizzato dalla legge...x fare il gioco dei poteri forti che attanagliano il nostro paese....e politica che fa.? Sta a guardare... dove sono i nostri politici.? I nostri parlamentari.? attaccati sempre di più alle poltrone..che costano ai cittadini onesti...
Le tasse e le imposte è giusto pagarle.... ma non con le sanzioni che applica equitalia.... se un azienda è in difficoltà...equitalia la distrugge del tutto....
POLITICI SVEGLIATEVI.....

Pietro de tursi 25.04.15 10:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

secondo me , più che la chiusura (ne creerebbero un altro ) bisognerebbe dare potere ad un organo già esistente. si chiama '' tutela del contribuente '' dovrebbe essere in tutti i comuni nel ns. S. Miniato (Pisa ) , mi hanno rimandato alla regione.
problem: non ha nessun potere, ti ascolta e non può fare nulla
quando la cosa è assurda , dovrebbe fare da contrappeso , intervenire e sanare ''superpartes ''
la persona di solito è un ex giudice in pensione
mettiamoci una triade , e il giudizio sarà sicuramente equo
basta decidere i paletti da dargli , compreso la possibilità di verificare l'effettiva impossibilita del contribuente di pagare o meno
-questo subito , eviterebbe suicidi .
studiare la formula giusta con calma. ricordatevi che ci sono anche evasori incalliti
saluti Spartacus

SPARTACUS 25.04.15 02:58| 
 |
Rispondi al commento

MA COSA POSSIAMO ASPETTARCI DA UN SISTEMA POLITICO ULTRACORROTTO OLTRE CHE AL SERVIZIO DELLE LOBBY MAFIOSE DA CUI NE HANNO APPRESO I METODI DEL PIZZO. UN POPOLO SEMPRE PIU' PRIVATO DEGLI ELEMENTARI DIRITTI ACQUISITI IN DECENNI DI LOTTE CON CENTINAIA DI VITTIME? CHI DEVE GARANTIRE AL MOSTRO SISTEMA IL PERPETUARSI DELLA CORRUZIONE? C'E' GIA' E FUNZIONA MOLTO BENE.

Stefano 24.04.15 23:42| 
 |
Rispondi al commento

SONO CONTRO LA CHIUSURA DI EQUITALIA
dopo che sono stati massacrati i NULLATENENTI o quasi ora EQUITALIA deve essere indirizzata su altri:
QUELLI CHE I SOLDI LI HANNO e o sono esentati dal pagamento delle tasse o non le pagano con vari marchingegni
MI CHIEDO QUANTE TASSE HA PAGATO IN VITA SUA
la buonanima di Ferrero Michele con l'azienda domiciliata in Lussemburgo ed il domicilio fiscale dei soci nel PRINCIPATO DI MONACO.
E quanti sono i CAVALIERI DEL LAVORO DELLA REPUBBLICA ITALIANA che sono domiciliati sempre a nel P. di Monaco per le stesse ragioni di Michele?

kowalski 24.04.15 21:18| 
 |
Rispondi al commento

Equitalia mi ha chiesto 28000 Euro per tasse non pagate nell'anno 2009.Vivo in Costa Rica dal 2000 e sono naturalizzato Costarricense.Immaginate dove li ho mandati tutti quei ladri!!!Ciao a tutti e venite in Costa Rica appena potete!!!

claudio ghirardi vendramini 24.04.15 20:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nel 2009 ho ricevuto un malloppo di cartelle da Equitalia dal 2001 al 2009 per oltre 450.000.00 €uro , raddoppiato a oltre 900.000.00 €uro con l'assistenza dello Snarp Sindacato Nazionale Antiusura ho denunciato alla A.G. Equitalia per usura, estorsione ecc. dopo una inchiesta durata circa un anno e mezzo il giudice ha chiesto l'archiviazione nonostante i vertici di Equitalia Sud Spa di Cosenza, avessero dichiarato di non essere in possesso delle relate di notifica della maggior parte delle cartelle e quindi nulle ed onesigibili in quanto risalenti agli anni 90,si è ben guardato dal rinviarli a giudizio per usura ed estorsione come avrebbe dovuto fare se avesse applicato la legge,dopo poco tempo è arribato un altro plico di cartelle dal 2010 al 2011 per un importo di circa 100.000.00 €uro, abbiamo opposto alla richiesta di archiviazione ma fino ad oggi nulla, a fine 2014 ho ricevuto un altro malloppo dal 2005 al 2014 per €uro 145.000.00 ho richiesto più volte il rilascio di copie dei ruoli e relate di notifiche agli uffici di castrovillari, ma non ho avuto riscontro, ho inoltrato la stessa richiesta a mezzo racc. a.r. alla sede di Cosenza mi è stato risposto che non potevano evadere la mia richiesta perchè non avevo compilato l'apposito modello, ho inoltrato ulteriore richiesta col modello da loro mandatomi e copia di un documento e codice fiscale, hanno ricevuto il 26 marzo 2015 ad oggi non ho avuto risposta e non so se mai l'avrò, ho bisogno di aiuto e vorrei pubblicamente, anche su giornali e tv sputtanarli agli occhi del mondo,a vedere tutte le cartelle che mi hanno richiesto di pagare, avrei dovito rice3verne 10 al giorno ed io non le ho mai ricevute , sono a vostra completa disposizione per eventuale sputtanamento e fare in modo di essere di aiuto alla causa di tanti altri malcapitati come me, 327-2294723 cordiali saluti...Pietro Perrino

Pietro Perrino 24.04.15 20:38| 
 |
Rispondi al commento

sintetizzo: sto pagando una rateazione triennale per non aver pagati irpef e contr. inps nel 2009;rate da € 1.428,13 + interessi. Ebbene per aver pagato una rata scadente il 02.07.12, il giorno 31.07, ed un'altra invece che il 01.10.12, il 19.10.12, quindi in totale, 47 giorni di ritardo,la cartella è di € 901,53!! basta un giorno di ritardo ed oltre gli interessi logici che ammontano a ben € 4,60(!) c'è una sanzione del 30%!!! se invece io devo avere dallo Stato un pagamento che per legge deve arrivare in 90 giorni ?? nella stessa cartella inoltre mi addebitano altri 742,65 € di sanzione per aver pagato € 2.116,00 che erano dovuti come anticipo, nella rata del saldo, qualche mese dopo..inoltre avrei dovuto ricevere prima un avviso bonario che mi avrebbe permesso di ridurre al 10% invece che il 30% tali sanzioni.dicono che mi è stata inviato, ma io non ne so nulla e, giuro, ho sempre ritirato tutte le raccomandate di cui ho avuto avviso..non è tanto il nome Equitalia, che peraltro guadagna su ste cose ed è scandaloso, che va cancellato, ma le leggi che permettono questa continua prevaricazione dei diritti di reciprocità dei cittadini. Volete un'altra storia: ero un intermediario di assicurazioni e la mia categoria è esentata per logica (lavoro solo, senza ufficio, senza dipendenti, solo un telefono un computer ed un motorino) dall'Irap che è una tassa erede dell'ILOR , tassa sull 'investimento in capitali organizzazione di un attività.esistono circolari dell'ag. delle entrate che chiariscono la cosa, ripetutamente, ma lo scorso anno ho dovuto pagare 1.000 € di avvocato per farmi togliere una cartella da 3.000 €, perchè loro se ne fregano e ti mandano la cartella, poi sta a te risolvere la bega, peraltro la cartella era firma da uno che poche settimane dopo è stato arrestato per corruzione...mio padre aveva un amico intendente di finanza...le famose cartelle pazze non erano pazze per nulla, servivano solo a gonfiare i bilanci dello stato...che che aggiungere??

Bonaccorso Vitale Brovarone 24.04.15 20:22| 
 |
Rispondi al commento

anni fa lasciai a equitalia un blocchetto nuovo di assegni postdatati questo in via tutta esclusiva, visto che in Italia è vietato. Si aggrappano a tutto!!! Peggio delle zecche!!

Riccardo giampietro 24.04.15 17:36| 
 |
Rispondi al commento

Non bisogna chiudere Equitalia,ma renderla giusta nei comportamenti e nei costi,oggi non lo è in nessuna delle due,perchè invia cartelle o pretese assurde senza averne diritto e soprattutto senza aver controllato che abbia veramente ragione di inviarti una cartella o un conto da pagare,inoltre devono applicare gli interessi che applicano quando devono pagare loro,in ogni caso,NON un Tasso USURAIO come applicano adesso,inoltre se mi chiedi di pagare una qualsiasi cosa,deve EQUITALIA dimostrarmi che li deve avere,NON la persona o azienda che ha già versato o ha pagato quello che doveva in base alla legge,se capita che Equitalia invia richieste non dovute DEVE PAGARE LEI Tutte LE SPESE di Avvocati e/o COMMERCIALISTI oltre il tempo che ha fatto perdere inutilmente.
QUESTO VA FATTO FARE ALLA POLITICA,chi recupera tasse da EVASORI VERI,ci vuole,quello che non serve è un ente che invia cartelle non dovute per il semplice motivo che la maggioranza paga,se il costo non vale la candela,e per non stare a perdere tempo inutile,anche perchè Equitalia non controlla nulla,va per sentito dire,uno vende una casa,paga le tasse che il Notaio dice di pagare,a Equitalia non sta bene,perchè?,perchè dice che una casa simile alla tua è stata venduta a prezzo più alto,ma se io voglio regalarla o venderla a poco,non posso? No secondo Equitalia,o meglio,puoi ma devi pagare le tasse al valore triplo di quello realmente venduto,per questo invia una cartella non solo a chi doveva pagare le tasse,cioè l'acquirente,ma anche al venditore che non doveva nulla al fisco,così Equitalia se non paga uno paga l'altro,oppure pagano entrambi ed Equitalia non lo dirà mai,ECCO Perché VA RIFORMATA E CREATA UNA STRUTTURA SERIA E COLLABORATIVA,non OPPRESSIVA!!.

aqmazz 24.04.15 16:52| 
 |
Rispondi al commento

Non più di un mese fa mi sono visto recapitare da Equitalia una cartella relativa al pagamento irpef 2011 ( unico 2012) con annesse multa e interessi per mancato pagamento,che sto già pagando da più di un anno con ravvedimento operoso concordato con l'Agenzia delle Entrate a rate trimestrali.
Grandi questi di Equitalia!!E QUANDO LI AVREMO CHIUSI, SARA' FESTA NAZIONALE!
RENZO FERRANTE

renzo ferrante 24.04.15 15:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io ancora non ho capito: una volta chiusa Equitalia, chi dovrebbe riscuotere i crediti delle pubbliche amministrazioni? Un altro ente? E allora a che serve chiudere Equitalia? Oppure decidiamo che chi vuole pagare paga e chi non vuole non paga e tanti saluti? Così, al buon cuore...
L'alternativa è lasciare Equitalia (o qualsiasi altro ente si voglia) e CAMBIARE LE REGOLE su chi deve pagare: ricchi e disonesti o poveri e onesti?
Boh, io personalmente opterei per questa seconda strada, ma in questo ambiente vedo solo gente che ce l'ha con Equitalia...

Andrea Correani 24.04.15 15:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


come fare a dirlo a matteuccio senza procurargli un coccolone?

""Indice Onu della felicità,
Italia al cinquantesimo posto
La Svizzera in cima alla classifica su 158 nazioni. Gli Usa al 15° posto, la Grecia al 102°Il Rapporto: Su Roma, Atene e Madrid pesano gli effetti della crisi economica""


http://www.corriere.it/economia/15_aprile_24/indice-onu-felicita-italia-cinquantesimo-posto-2ed0b90a-ea62-11e4-850d-dfc1f9b6f2f5.shtml

pabblo 24.04.15 14:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vivo all'estero (se fossi in Italia organizzerei una rivolta, ma so che... non se ne farebbe nulla, la gente non ha questo impulso radicale....), e da quel che leggo, da quel che mi raccontano e dalle notizie, e sto attento alla fonte, Equitalia è il braccio armato, di penna e altro, per rastrellare denaro, visto che il paese ha sul groppone una classe sociale di parassiti, i politici e il loro indotto che è una massa di parenti, amici, amici dei parenti, parenti degli amici, compari ecc. Insomma magna tu che magno io, e li vedi lì a fare i drammatici in televisione a urlare al dolore per i disoccupati, a gridare al miracolo di una ripresa inestistente, a mentire... bisogna essere un popolo stupido o rimbecillito o masochista per sopportare questo. Oppure spossato... tanto spossato. Non c'é cosa più terribile della stanchezza, un bombardamento mediatico, televisivo, rinstupidente, i problemi che opprimono, il denaro che manca: troppo facile fregare un popolo così. I greci hanno vissuto di bastonate dai turchi per 4 secoli... e prima sono stati i romani, poi la ridicola velleità infantile (spezzeremo le reni alla grecia), e ora la troika che ha gioco facile nello spezzargliele...ecco vedete come sono ridotti, qualche magnate che magna, altri che vivono male, malissimo...a mio avviso i greci dovrebbero prendere il coraggio e dire: brucheremo l'erba, mangeremo solo feta, vivremo di poco o nulla, ma andate al diavolo. Il coraggio di fare questo sarebbe una cosa bellissima e terribile, ma almeno a testa alta. E in Italia... manca pure una cosa del genere. È vomitevole il servilismo che vedo nei politici.

Felice L., estero Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 24.04.15 14:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io vorrei capire, Befera non era forse un generale della finanza? Allora quando era in servizio, cosa ha fatto per far pagare gli evasori? Dai risultati niente. Forse ha pensato bene di prepararsi il lavoro per dopo. In questo paese chi lavora con coscienza e abnegazione, è uno che da fastidio, perché il buon esempio è deleterio per il malaffare e la corruzione.

Alfonso D'Andretta 24.04.15 14:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ staff
astenersi perditempo

potreste spiegarmi per quale motivo se metto un link del fatto quotidiano non passa? eppure siete amiconi con gomez :)

mi tocca copincollare...

""Dura replica del Movimento 5 Stelle all’informativa del Ministro degli esteri, Paolo Gentiloni, sull’uccisione del cooperante italiano Giovanni Lo Porto: “Lei ha definito Giovanni Lo Porto uomo generoso ed esperto, allora io mi chiedo, signor Paolo”, afferma Angelo Tofalo, subito richiamato dalla Presidente della Camera, Laura Boldrini: “Si riferisca al ministro come ministro, la richiamo all’ordine”. “Signor Gentiloni”, riprende Tofalo, provocando il nuovo intervento della Presidente: “La richiamo all’ordine per la seconda volta, non mi costringa a farla uscire da quest’aula”. “Lei è qui per ammazzare la seconda volta Lo Porto – afferma il deputato a 5 Stelle – lei è componente del CIS (comitato interministeriale per la Sicurezza) e in questo ruolo ha già fallito. Perché noi italiani veniamo a sapere attraverso una nota stampa della morte di un nostro connazionale, perché lo veniamo a sapere dal responsabile della morte che ci chiede scusa? Perchè oggi in quest’Aula non è venuto il Presidente Re__nzi?” conclude Tofalo""

pabblo 24.04.15 14:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per chi avesse la memoria corta ricordo che Equitalia fu fatta da Berlusconi e Tremonti in tandem. Sembra impossibile ma c'è ancora qualcuno che li vorrebbe ancora al governo.

giorgio peruffo Commentatore certificato 24.04.15 13:58| 
 |
Rispondi al commento

Per quale motivo solo 7 parlamentari del M5S erano presenti in aula alla relazione di Gentiloni sull'italiano ucciso dagli americani?
Pretendo una spiegazione! E non ditemi che era venerdì....

Paolo 24.04.15 13:55| 
 |
Rispondi al commento

GRAZIE staff!

bannato ribannato, mondo Commentatore certificato 24.04.15 13:46| 
 |
Rispondi al commento

ot

Bella eredità ci hanno lasciato i partigiani, una lotta fra coloro che ci volevano dare in pasto ai russi e quelli altri agli americani..., hanno vinto quest'ultimi. Che devo dire, state bene sotto due metri di terra, idioti, non solo voi ma anche quelli vivi che ancora si aggrappano a voi, poveri fideistiscollegati dalla storia e dalla realtà

herbertte c. Commentatore certificato 24.04.15 13:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La storia è molto semplice da raccontare l'Italia è un nonPaese in cui "convivono" fianco a fianco abitanti di 2 pianeti diversi. Pianeti che non si incontrano mai, dove la vita degli abitanti del primo pianeta è fatta di privilegi, di stipendi sicuri al 27 del mese, di malattia, ferie e sindacati "incazzati" e pronti a tutto, di diritti orari di lavoro da privilegiati e pochi doveri. Nell'altro pianeta vivono tutti gli altri, quelli che hanno a che fare con Equitalia, con i debiti, con la crisi, con la burocrazia e molto spesso non ce la fanno e si suicidano come ieri in Toscana un'altro piccolo imprenditore che si è dato fuoco dentro la macchina. Ora il M5S ha provato a farsi carico di questo pianeta, essendo chiaro a tutti che gli abitanti del 1 pianeta sono coloro che vanno a votare questo sistema in massa, non vedo soluzioni....fino a quando.....non cominciamo a incazzarci!

stefano 24.04.15 13:27| 
 |
Rispondi al commento

@ marina

si..:)

ma senza malizia :)

visto questo?

http://messaggeroveneto.gelocal.it/pordenone/cronaca/2015/04/20/news/per-ogni-ospite-33-euro-al-giorno-iva-esclusa-1.11296479


cosa mi dici?

pabblo 24.04.15 13:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il movimento deve smetterla di difendere le municipalizzate fallite ed i vigili romani...basta difendere il cittadino di serie A...equitalia cerca solo disperatamente di mantenere lo stipendio alla schiera dei cittadini di serie A...serie A tutta la sfera statale e vecchie ottime pensioni non toccabili...serie B deve mantenerli

sonia raggio, roma Commentatore certificato 24.04.15 13:18| 
 |
Rispondi al commento

a tavolino decidono chi colpire...non chi evade...solo a tavolino...hanno gli obiettivi da raggiungere sulla pelle degli italiani

sonia raggio, roma Commentatore certificato 24.04.15 13:15| 
 |
Rispondi al commento

colpire i piccoli cittadini...uno ad uno...l'ade ha il premio di produzione...o colpiscono i potenti che pero' si difendono e vincono oppure i piccoli che nel mucchio fanno il numero ed in piu' non possono difendersi...questa è l'italia

sonia raggio, roma Commentatore certificato 24.04.15 13:13| 
 |
Rispondi al commento

Imam attivo tra Brescia e Bergamo raccoglieva fondi tra i suoi fedeli da inviare in Pakistan per gruppo qaedista.

Continua ad allevare serpi in seno col tuo lassismo .

Oriana mia se ci sei batti un colpo.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 24.04.15 13:02| 
 |
Rispondi al commento

Ma la gente queste cose non le sa, vanno a casa e si inbevono il cervello di TV o, al massimo, leggono qualche
"giornale" di quelli gratuiti distribuiti nelle metropolitane o in giro...
Se non andate casa per casa, davanti alle università, i licei, le fabbriche, le metropolitane, gli stadi ecc...
a smascherarli ed a mostrare a tutti queste infamità, be allora non aspettatevi
nient'altro da un popolo di drogati televisivi che ormai non riconoscono nemmeno più il giorno dalla notte
e non si sforzano nemmeno di leggere le loro condanne alla schiavitù, e votano ancora certi figuri.
O forse qualcuno nel movimento pensa che non ci sia bisogno di farlo e che l'informazione passi comunque....

Sbino D 24.04.15 12:54| 
 |
Rispondi al commento

Equitalia funziona semplicemente male, come tanti altri enti. E' inutile prendersela con uno o con l'altro. Si deve semplicemente farli funzionare bene.
Spero nessuno si aspetti un tanto da questo governo e da quelli che verranno. Sempre che non si riuscisse a governare .... noi ..... come no.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 24.04.15 12:47| 
 |
Rispondi al commento

ot? ma anche no... l'è tutto collegato :)

""Italicum, Migliore (Pd): “Avevo definito la legge come pestilenziale? Ora è cambiata”""

""Gennaro Migliore, l’ex capogruppo di Sel, oggi relatore alla Camera della nuova legge elettorale, nel marzo 2014 ne parlava così: “Quello che viene chiamato Italicum ha lo stesso orrendo odore del Porcellum che arriverà a impestilentire tutto il Paese”. Oggi, dopo essere passato al partito guidato da Matteo Re__nzi, Migliore ne è diventato uno dei sostenitori. “Quando cambiano le leggi – spiega – è giusto cambiare atteggiamento. Coerenza è mantenere fede ai propri principi. E le mie richieste sono state tutte recepite con le liste che non sono più bloccate, ci sono le preferenze, c’è una partà di genere e uno sbarramento sceso al 3%”. Poi sul Jobs act aggiunge: “Un’ottima legge”. E a chi lo paragona a Scilipoti per avere abbandonato Sel risponde: “E’ una stronzata” ""


miglio' non è cambiata la laegge sei tu che sei cambiato... ora sei un soldatino di matteuccio! :)

riguardo il job act senti che dice questo signore :)

""Roma, 24 apr. (AdnKronos) - "Non è una legge a creare posti di lavoro se non c'è la ripresa. Ma il nuovo quadro normativo ha dato maggiore fiducia alle imprese". E' Federico Visentin, vice presidente di Federmeccanica ad affermarlo e, intervistato da "il giornaledanonleggere :)", sottolinea: "Non è stato il Jobs act ma lo sgravio fiscale a spingermi ad assumere", riferendosi agli oltre 50 dipendenti che l'associazione degli industriali dei metalmeccanici ha assunto negli ultimi mesi.""

migliore...mah :) exsel eh...

pabblo 24.04.15 12:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ogni popolo si merita il governo che ha. E' consigliabile frequentare qualche corso di lingua araba. Meno male che non c'è Berlusconi........

Antonio Fontana 24.04.15 12:41| 
 |
Rispondi al commento

LA MOLTIPLICAZIONE DEL DEBITO DI EQUITALIA.

Il disgraziato, o incosciente, paga sanzioni e tassi da usura.

L'evasore totale con esportazione di capitali all'estero, solo il 5% del dovuto.

Gianna Nannini oggi, e tanti altri famosi in passato, "trattano" col fisco.

Quelli del fisco "trattano" i disgraziati da criminali!

SOLO UNA QUESTIONE DI "TRATTAMENTO".

Con gli introiti del "libbbro" ce pagamo le rate dei disgraziati?

Se si, collaboro subbbito!

L'Aventino fatelo dentro Equitalia, bloccatela, incatenatevi alle scrivanie dei dirigenti, la gente è alla canna canna del gas, qualcuno potrebbe fare gesti insensati, ormai i suicidi sono "emotivamente assimilabili", non fanno più notizia, li mortacci de tutti noi!

MA LA VOLEMO FA N'AZIONE LEGALE COLLETIVA CONTRO EQUITALIA?

TUTTI INSIEME!!!

So' stanchino, col libbbro ce se puliscono er cxlo, almeno stampamo le pagine su carta vetrata!

Nando da Roma.


VITTORIA DEL GOVERNO ITALIANO! (tipo i nostri slogan, ma perchè???)

All'incontro europeo si triplicano le risorse economiche per "Mare Nostrum" che sei nei cieli.

Gli inglesi scherzosamente dicono: Però con i profughi so' caxxi vostri!

Tutti ridono per la battuta e il nostro Premier risponde: Ovviamente, tutti a carico nostro, abbiamo le strutture necessarie.

Come di consueto con questa gente, è solo una questione di soldi.

Affancxlulandovi tutti, ve saluto.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 24.04.15 12:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Popolo di santi e navigatori ..... La Boldrini vuole far togliere la scritta dux , approfittiamone e togliamo anche la scritta del palazzo della civiltà , essendo che è sparita dal nostro presente . Al suo posto ne andrebbe scolpita una nuova più veritiera e adatta ai tempi : " Popolo di paraculi e ladroni , di rimbambiti raccoglienti trasmigratori clandestini che gli renderanno la vita sempre più difficile per far arricchire i gestori dei campi d'accoglienza e affini , di buoi e pecore , di lupi e sciacalli " ! Prrrrrrrrrrrrrrrrrrrr


Verrà approvata la "riforma" si fa per dire della legge elettorale.
Siamo in dirittura d'arrivo della dittatura democratica.
Però si parla di scafisti,di migranti come se il problema fosse solo di oggi!
Il faccia da culo sta preparando il terreno con gli addentellati vari,Equitalia per la riscossione,la vendita dei beni pubblici e i servizi pubblici ai privati.
Ecco accontentato Gelli e la massoneria.
Il grande faccia di culo al pari del duce!

bannato ribannato, mondo Commentatore certificato 24.04.15 11:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno pabblo sempre il meglio

saluti

old dog 24.04.15 11:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Equitalia , mafia , camorra , drangheta , santa corona unita , chiesa , parlamento , clandestini , zingari , delinquenti comuni , fondazioni , comunità montane ,negozianti cinesi che non pagano tasse , superpensionati e superstipendiati ecc ecc. Come pensiamo di risollevarci con tutte queste zecche addosso ? !

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 24.04.15 11:31| 
 |
Rispondi al commento

_________

Festa dell'Unita 2015 a Bologna, il programma: Renzi, Masterchef e Uomini e Donne. Bersani non invitato
http://www.polisblog.it/post/313582/festa-unita-2015-bologna-programma
Nella Red Square non mancheranno due serate all'insegna del Drag Queen Show: "Capitanate da una spumeggiante Simona Sventura una banda di scalmanate Drag Queen animeranno il nostro Red Square col loro umorismo e il loro talento inimitabile", si legge nel programma ufficiale.


Bologna, alla festa nazionale dell'Unità né Bersani né Cuperlo
http://www.repubblica.it/politica/2015/04/20/news/bologna_alla_festa_nazionale_dell_unita_ne_bersani_ne_cuperlo-112445819/

john buatti 24.04.15 11:27| 
 |
Rispondi al commento

o.t. scusate. Stavo cercando le proposte dei Portavoce 5S Europa per una Africa più vivibile ed ho trovato questa:
https://www.youtube.com/watch?v=rUnV87R9ga4

Ce ne sono altre?

luna dalmonte, Monti della luna Commentatore certificato 24.04.15 11:24| 
 |
Rispondi al commento

25 APRILE. LIBERI, liberi ma de che?

Il 25 aprile. Una data, lontana nel tempo e nella realtà, sbiadita dalla corruzione e dal malaffare dilagante, mortificata da una classe dirigente inadeguata, rinnegata da un sistema che premia i furbi e i disonesti per poi rivalersi sulla gente per bene. La Liberazione. Siamo forse liberi di scegliere e votare i nostri rappresentanti in Parlamento? Siamo forse liberi di scegliere e votare chi ci governa? Siamo forse liberi di uscire la sera senza timore di essere rapinati, aggrediti, violentati? Siamo forse liberi di scegliere un lavoro all’altezza delle aspettative di ciascuno e di essere retribuiti in maniera dignitosa? Siamo forse liberi di andare in pensione prima che la speranza di vita ci scavi la fossa? Siamo forse liberi di mettere su famiglia? Siamo forse liberi di possedere una casa senza per questo dover essere massacrati dal fisco? Siamo forse liberi di prendere l’auto, dopo quello che ci costa mantenerla, per fare un giro in città senza l’angoscia del traffico, del parcheggio, dello smog, dei mezzi pubblici che non passano mai? Siamo forse liberi di scegliere da chi farci curare? Siamo forse liberi da tg e carta stampata che ci fanno sapere solo quello che i grandi padroni del mondo vogliono farci sapere? Siamo forse liberi di mangiare, di vestirci e di vivere diversamente da quanto ci viene imposto dalla grande distribuzione? Siamo forse liberi di accogliere civilmente le migliais di migranti, di tendere la mano a coloro che sono più sfortunati di noi senza lasciarli annegare nel mare della vergogna?
Tutti noi vorremmo poter gridare "grazie" ai nostri padri che hanno dato la loro vita per un’Italia Libera e Democratica. E oggi, che siamo meno liberi di quel fatidico 25 Aprile 1945, glielo vogliamo comunque dire: Grazie! Anche se con un nodo in gola, perchè, per dirla con Lucio Dalla, vorremmo essere tutti… Liberi ma completamente, Liberi finalmente, ma...

Free Skipper, Roma Commentatore certificato 24.04.15 11:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La situazione di Francesco Piu è paradossale.

Non è che per caso ha pagato solo il debito senza tener conto dei vari "ammennicoli" (interessi, more, aggi, ecc.cc.).

marina s. 24.04.15 11:06| 
 |
Rispondi al commento

Che c'entrano i clandestini che leggo nei commenti, con Equitalia?? Io faccio i salti mortali per arrivare a fine mese, e mi ritrovo 3000 euro di "non so cosa" come ipoteca di Equitalia. Il bello che l'ho scoperto mentre chiedevo un finanziamento su una macchina usata! Mai notificati. Non ho mai firmato ne visto nulla!! Se ti mettono le ganasce fiscali e vai in giro con l'auto praticamente non sei assicurato, e se fai un incidente, l'assicurazione non ti copre. E' uno schifo!!!

Anti E., Roma Commentatore certificato 24.04.15 11:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa è veramente forte, il mio ex datore di lavoro mi ruba i soldi dalla busta paga e il Tfr? invia false informazioni obbligando l'Agenzia delle Entrate e Equitalia a chiedermi il pagamento di tasse non dovute e non ammette nonostante le mie svariate contestazioni che sono false? bonifica e smaltisce l'amianto in clandestinità nello stabilimento in vicinanza del centro abitato in cui ha cessato l'attività?.. e io gli chiedo conto attraverso il web.
Il bello è che l'Agenzia delle Entrate era consapevole che i dati inviati dall'azienda erano falsi, infatti un funzionario mi disse chiaro chiaro, si vede che i dati sono falsi, purtroppo noi abbiamo questi dai e devi pagare, altrimenti ti trovi la soluzione. Un altro bello è che Equitalia, oltre alle sanzioni e interessi , mi applicò una rettifica giustificando che c'era un errore sulla richiesta della prima cifra. Incredibile, dati del tutto falsi sbagliati e da correggere in su.
Fortunatamente dopo alcuni anni con loro ho risolto, mi resta ancora da risolvere sui soldi rubati dalla busta paga, e purtroppo ho dovuto rinunciare al ricorso in tribunale per sopravvenuto fallimento ed ora sono in attesa di una chiamata dal curatore fallimentare:
http://www.montemesolaonline.it/Tassa.htm

Cosimo Coro, Montemesola Commentatore certificato 24.04.15 10:48| 
 |
Rispondi al commento

__________

nuova della Lega

Stefania La Greca - la Minetti della Lega

http://www.dagospia.com/mediagallery/Dago_fotogallery-135389/658868.htm

http://peru.com/actualidad/internacionales/stefania-greca-sexy-candidata-que-hace-llamar-divina-fotos-noticia-349240-1103066

http://www.bing.com/images/search?q=stefania+la+greca&go=Submit&qs=n&form=QBILPG&pq=stefania+la+greca&sc=0-0&sp=-1&sk=

john buatti 24.04.15 10:46| 
 |
Rispondi al commento

Caro luciano p., mestre, sono stati i tuoi amici che hanno FIRMATO all'europa il patto che solo l'Italia ha l'obbligo di accoglienza sul territorio degli immigrati.
QUINDI ZITTO

maurizio d., latina Commentatore certificato 24.04.15 10:34| 
 |
Rispondi al commento

BLITZ CONTRO AL QAIDA IN ITALIA: PRESI DUE FIANCHEGGIATORI DI BIN LADEN

http://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/2015/04/24/blitz-polizia-contro-rete-al-qaida-in-italia_5bb954b1-e5fc-4f8b-a171-867c910a7a84.html

Tra l'altro, si legge:

"La rete fondamentalista con base in Italia era anche impegnata nel traffico di migranti. Pakistani e afghani venivano introdotti illegalmente in Italia per poi proseguire il loro viaggio verso il nord Europa. L'ingresso in Italia avveniva attraverso imprenditori compiacenti che fornivano falsi contratti di lavoro. In altri casi l'organizzazione forniva documenti falsi da cui i migranti risultavano vittime di persecuzioni etniche o religiose. Il network forniva anche supporto logistico e finanziario ai migranti, assicurando loro patrocinio presso gli uffici immigrazione e istruzioni sulle dichiarazioni da rendere per ottenere l'asilo politico, apparecchi telefonici e sim".

marina s. 24.04.15 10:00| 
 |
Rispondi al commento

ot
""Il premier italiano Re__nzi esulta, giudicando l’esito del vertice un successo per l’Italia. Parla di risultato “eclatante”, di passo in avanti “clamoroso”. ""

risultato clamoroso??? :)

vediamo:

"" “C’è una comprensione molto differente tra gli Stati membri su quello che Triton ci permette di fare”, dice la cancelliera tedesca che sottolinea lo sforzo di Francia, Germania e Svezia “che da soli accolgono il 75% dei rifugiati""

"""Il premier britannico David Cameron offre un aiuto condizionato: la nave portaelicotteri Bulwark, tre elicotteri e due pattugliatori con la missione di fare operazioni di soccorso e salvataggio, in stretto contatto con Frontex e le autorità italiane, ma al di fuori di Triton. Ma a patto “che le persone salvate siano portate nel Paese sicuro più vicino, probabilmente in Italia, e che non chiedano asilo nel Regno Unito”. ""

insomma niente di nuovo...

è l'europa che ce lo chiede...ma quando chiediamo noi... :)

pabblo 24.04.15 09:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori