Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

#Marcia5Stelle per il Reddito di Cittadinanza, quarta tappa: Firenze

  • 150

New Twitter Gallery


marcia_giannarelli.jpg

Dopo le tappe di Bolzano, Trento e Venezia, oggi scendiamo giù fino a Firenze, precisamente ai cantieri dell'Alta Velocità, un'altra grande opera inutile. Sapete quanto ci costa o se ci sono progetti alternativi più economici e sostenibili che potevano essere presi in considerazione? Ce lo raccontano oggi il portavoce M5S Alfonso Bonafede e il candidato presidente 5 Stelle in Toscana Giacomo Giannarelli!
La Marcia Virtuale per il Reddito di Cittadinanza continua fino al 9 maggio quando ci ritroveremo tutti insieme a Perugia per percorrere 19 chilometri fino ad Assisi per la tappa finale. Un popolo in cammino per il Reddito di Cittadinanza.
Supportate il Reddito di Cittadinanza con l'iscrizione alla Marcia Virtuale e con un messaggio su Twitter con #marcia5stelle. Ci vediamo a Perugia, in alto i cuori!

"Alfonso Bonafede: Siamo in marcia per il Reddito di Cittadinanza, oggi siamo a Firenze presso i cantieri dell'Alta Velocità. Il Reddito di Cittadinanza è una misura per la legalità e per la dignità. E' una battaglia importantissima ed è importante prima di tutto perché è un collante benefico tra gli amministrati e gli amministratori. Il problema sulle Grandi Opere pubbliche è spesso riconducibile al fatto che, tra chi prende le decisioni e chi subisce quelle decisioni, ci sono tutta una serie di intermediari che spesso possono essere infiltrati da criminalità organizzata e da tutti gli scandali di cui sentiamo parlare ogni giorno. Ricordiamo che la corruzione e le mafie creano la miseria che mette in ginocchio il nostro Paese, ricordiamo che negli ultimi anni 100 miliardi di PIL perso in Italia sono attribuibili alla corruzione.

LA MAPPA DELLA MARCIA VIRTUALE per il Reddito di Cittadinanza
marcia_virtuale_.jpg

Giacomo Giannarelli, candidato Presidente M5S in Toscana: Oggi siamo qua al cantiere TAV di Firenze per denunciare l'ennesimo grande sperpero di soldi pubblici per una Grande Opera inutile. Questo cantiere è cominciato 8 anni fa, e ad oggi dopo 8 anni siamo a meno dell'8% della sua realizzazione complessiva. Quindi è stato fatto poco e nulla, i costi sono duplicati, rispetto allo stato avanzamento lavori i costi sono quintuplicati. La cosa più sconvolgente è che l'Università di Firenze aveva fatto un progetto che in soli 5 anni e con soli 300 milioni di euro avremmo avuto un trasporto di superficie, quindi senza bucare i sotterranei della grandissima città antica di Firenze.

ISCRIVITI ALLA MARCIA VIRTUALE per il Reddito di Cittadinanza!
marcia_firenze.jpg

E invece questo progetto non è stato preso in considerazione. Per la politica le opere che costano di meno non sono molto interessanti. Là dove ci sono le Grandi Opere si annida la corruzione ed è lì che i partiti sono interessati ad essere presenti ed a sperperare il nostro denaro pubblico. Quello che stiamo facendo con questa marcia è dare un messaggio importante, la dignità e la legalità vanno di pari passo, e si intrecciano in una società che è quella dell'onestà. Allora continuiamo con la nostra marcia!"

Il percorso della marcia virtuale
25 aprile 2015 Bolzano - Tunnel del Brennero
26 aprile 2015 Trento - Scandali Vitalizi
27 aprile 2015 Venezia - Mose
Oggi, 28 aprile 2015 Firenze - Alta velocità
29 aprile 2015 Genova - Terzo Valico
30 aprile 2015 Torino - Tav
1 maggio 2015 Milano - Expo
2 maggio 2015 Ancona - Rigassificatore
3 maggio 2015 Terni - Acciaieria
4 maggio 2015 Roma - Mafia Capitale
5 maggio 2015 Napoli - Terra dei fuochi
6 maggio 2015 Taranto - Ilva
7 maggio 2015 Caltanisetta - Muos
8 maggio 2015 La Maddalena - G8


28 Apr 2015, 12:00 | Scrivi | Commenti (150) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 150


Tags: Alfonso Bonafede, crisi, Firenze, Giacomo Giannarelli, marcia, marcia 5 stelle, marcia per il reddito di cittadinanza, marcia virtuale, povertà, reddito di cittadinanza, Tav Firenze, Toscana

Commenti

 

secondo i dati forniti dalla Expo alla camera del commercio milano;

buy blog comments Commentatore certificato 02.05.15 11:09| 
 |
Rispondi al commento


+++++++++++++++++++

spiare whatsapp.com Commentatore certificato 01.05.15 11:11| 
 |
Rispondi al commento

3. PARTECIPANTI UFFICIALI E NON UFFICIALI: AGEVOLAZIONI
FISCALI
Al fine di favorire la realizzazione e la partecipazione ad Expo Milano 2015,
l’Accordo con il BIE riconosce ai Partecipanti Ufficiali e Non Ufficiali, nonché
all’Organizzatore e al Proprietario, particolari agevolazioni fiscali sia ai fini delle
imposte dirette sia ai fini delle imposte indirette. Si tratta di agevolazioni speciali,
normalmente previste negli Accordi siglati dal BIE, alle quali si aggiungono quelle
previste dall’ordinaria disciplina fiscale italiana per la generalità dei contribuenti.
Di seguito vengono illustrate le agevolazioni fiscali che l’Accordo riconosce ai
Partecipanti Ufficiali e ai Partecipanti Non Ufficiali.

Federico Rolland Commentatore certificato 30.04.15 11:36| 
 |
Rispondi al commento

Smettetela voi del PD di far credere che siete indignati....


Lui nominato, non eletto, è alle dipendenze della volontà di chi lo ha nominato ad assumere questo incarico.

spyphone blackberry 8520 Commentatore certificato 30.04.15 11:13| 
 |
Rispondi al commento

http://www.termometropolitico.it/1159790_intervista-valeria-ciarambino-candidata-del-m5s-alle-regionali-campania.html

che 29.04.15 17:35| 
 |
Rispondi al commento

C'E' QUALCUNO CHE SA CHE FINE HA FATTO LA RACCOLTA FIRME VIA DALL' EURO?

gino 29.04.15 16:54| 
 |
Rispondi al commento

Quello che sia il sistema elettorale non caveremo un ragno dal buco se non controlleremo allo spasimo le elezioni . Ormai è chiaro che il Pd non permetterà mai che il Movimento possa vincerle , sa che in tale eventualità le cose migliorerebbero notevolmente e non potrebbe mai più aspirare alle poltrone di governo . L'Italicum è addirittura quasi inutile avendo il PD capito di poter fare e disfare quello che gli pare a suo piacimento sia in parlamento che nelle urne . E' stato permesso troppo a questo partito che ha stravolto il Paese , da mani pulite alla persecuzione giudiziaria del capo del principale partito , Berlusconi , che gli contendeva con successo il governo dell'Italia , allo scippo del governo di quest'ultimo nel 2011 ! Atto indegno di un Paese civile ! Ora tutte le altre forze politiche sono alla mercè del PD che ha come capo supremo un uomo telecomandato dalle forze finanziarie mondiali con sede in Wallstreet e Londra , e che opererà servilmente per i loro interessi : lo sfruttamento dell'Italia e il suo ridimensionamento a Paese di poca importanza , destabilizzato e perciò gamba debole ,insieme alla Grecia dell'Europa . A cosa dobbiamo il disinteresse verso i poveri che aumentano giorno dopo giorno , e invece la premura verso gli immigrati clandestini a cui si destinano un migliaio di euro al mese che farebbero la felicità dei tanti poveri italiani ? Addirittura li si perseguita con equitalia ,se hanno una casetta,riempiendoli di tasse e balzelli che esistono solo da noi ! Quante persone anziane che hanno solo una casa di 30 40 mt e una pensioncina da 400 euro devono pagare Tasi ,Imu , luce , gas , immondizia , acqua , multe , ecc... , devono vivere dell'elemosina di parenti o amici ? E chi è solo ?? Sapere che tra poco arriveranno milioni di clandestini che ci costeranno miliardi di euro e tanti disagi , mentre molti dei nostri anziani ( e non ) dovranno stringere ancora di più la cinta , mi fa incazz

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 29.04.15 11:58| 
 |
Rispondi al commento

Ha ragione Tinazzi, bisogna fare - meglio tardi che mai - guerrilla parlamentare come fecero al tempo della Legge Truffa, rovesciando le urne dove si votava la fiducia: fate si che i commessi abbiano la peggio, fate si che la Presidenta chiami i Carabinieri. Poi dimettetevi in massa e CONVOCATECI...Cristo di Dio!! Lo capite o no che le elezioni sono un miraggio...2018...poi chissa quando ancora. Gianroby, perchè non fai un anno sabbatico fuori dai @@ porca miseria...ma di che abbiamo bisogno ancora per dirlo in massa qui dentro e piantarla di fare i conigli?

red'nblack (-}-» 29.04.15 11:51| 
 |
Rispondi al commento

Discorso sulla servitù volontaria
http://www.luogocomune.net/site/modules/news/article.php?storyid=4703
Incuriosito da un articolo di Marco Travaglio, sono andato a cercare un libro di un autore di cui non avevo mai sentito parlare: Etienne De La Boétie (1530-1563). Il libro si intitola "Discorso sulla servitù volontaria". Ne riporto di seguito alcuni estratti. Le analogie con la situazione italiana di oggi quasi non si contano... (M.M.)

DISCORSO SULLA SERVITÙ VOLONTARIA

di Etienne De La Boétie

[...] Per ora vorrei solo riuscire a comprendere come mai tanti uomini, tanti villaggi e città, tante nazioni a volte sopportano un tiranno che non ha alcuna forza se non quella che gli viene data, non ha potere di nuocere se non in quanto viene tollerato e non potrebbe far male ad alcuno, se non nel caso che si preferisca sopportarlo anziché contraddirlo. E' un fatto davvero sorprendente e nello stesso tempo comune, tanto che c'è più da dolersene che da meravigliarsene, vedere milioni e milioni di uomini asserviti come miserabili, messi a testa bassa sotto ad un giogo vergognoso non per costrizione di forza maggiore ma perché sembra siano affascinati e quasi stregati dal solo nome di uno di fronte al quale non dovrebbero né temerne la forza, dato che si tratta appunto di una persona sola, né amarne le qualità poiché si comporta verso di loro in modo del tutto inumano e selvaggio. [...]

Ma se cento, se mille persone si lasciano opprimere da uno solo chi oserà ancora parlare di viltà, di timore di scontrarsi con lui, anziché affermare che si tratta di mancanza di volontà e di grande abiezione? E se vediamo non cento o mille persone, ma cento villaggi, mille città, milioni di uomini che non fanno nulla per attaccare e schiacciare uno solo che li tratta nel migliore dei casi come servi e schiavi, come potremo qualificare un simile fatto? Si tratta ancora di viltà? Ma in tutti i vizi ci sono dei limiti oltre i quali non si può andare; due uomini, ammettiamo anche dieci, poss

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 29.04.15 11:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UNA VERGOGNA PER L'ITALIA
E' evidente che i Nazisti di Equitalia sono i cani da guardia del Regime
In Campania La Partitocrazia ha avuto la sfrontatezza di riciclare come candidato Governatore una dirigente di Equitalia che era già stata Trombata alle Europee.Ormai questi PAPPONI non si vergognano più di niente
CI STANNO PRENDENDO PER I FONDELLI. MANDIAMOLI A CASA

pardo zerotti Commentatore certificato 29.04.15 10:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA PLUTOCRAZIA DELLA...

Non siamo noi che ci accaniamo, è lui che insiste... e probabilmente non può fare diversamente.

Lui nominato, non eletto, è alle dipendenze della volontà di chi lo ha nominato ad assumere questo incarico.

Inutile illudersi che possa occuparsi di faccende politiche nell'interesse comune, i referenti sono altri.

La fiducia alla truffa Italicum, sancisce di fatto la fine della democrazia parlamentare.
La sovranità popolare, seppur rappresentativa, è chiaramente decaduta.

l'informazione, si fa per dire, è quello che è e, nonostante la grave situazione in cui volge la nostra democrazia, tace o tergiversa.

Tenendo conto che gli ultimi dati di RSF, fanno scivolare l’Italia al 73° posto, dopo il Senegal e la Repubblica di Moldavia, fa capire che l'informazione e asservita totalmente al mondo della finanza, per cui non svolge più il suo ruolo di controllo.

Il "Cane da guardia della democrazia", in Italia come nel resto del mondo e salvo casi sporadici in cui sta molto male, è morto.

Il peggioramento a livello globale della libertà di informazione lo testimonia.

Il 25 aprile s'è svolta la sceneggiata, abbiamo assistito e sentito le considerazioni di chi ha vestito i panni di partigiano quel giorno e quelli di fascista per il resto dell'anno.

S'è visto un Parlamento italiano, ricattato dalla Troika con un governo ridotto a semplice passacarte di Bruxelles.

Di sovranità non v'è traccia, nemmeno l'ombra... per il momento ci tocca attendere, mi auguro non troppo.

TROIKA.

By GFD


Ernesto Tinazzi Leone

Ciarlatani buffoni.....
Se è in atto un colpo di stato dimettetevi tutti e abbandonate il parlamento...
Oppure state zitti e lasciate fare al nuovo fascismo di sinistra ( comico....) ma potere e contenuti destri.
Proteste , urla DI MESTIERE .
MA QUANTO CI PRENDERETE PER IL CULO ?
PER QUANTO CI PRENDERETE ANCORA PER IL CULO ?
PERCHE' GLI PERMETTIAMO DI PRENDERCI PER IL CULO COSI' ?
****
Erano migliori i tempi dei comunisti che mangiavano i bambini....
Tanto che ci state o no , non servite a NULLA.


+++++++++++++++++++

CONTINUATE PURE A CACCIARE LE PERSONE SBAGLIATE!

DEL RESTO IO SONO DELLA SUA STESSA OPINIONE

E LA DIMISSIONE IN MASSA VE L'HO RICHIESTA

E SOLLECITATA ALL'USCITA DELLA SENTENZA DELLA

CONSULTA SUL PORCELLUM.


MA UN CONTO E' AVER OTTENUTO L'INGRESSO DI

CITTADINI IN PARLAMENTO E UN CONTO E' AVERE

MESSO DEI PARLAMENTARI IN PARLAMENTO!


RISPARMIATECI ANCHE IL "CORNUTA" O SLOGAN DA

STADIO VOI RIVOLUZIONARI INADEGUATI AL COSTO

DI 10 MILA E PASSA EURO AL MESE!

cacciatelepersonesbagliate 29.04.15 10:24| 
 |
Rispondi al commento

Nel M5S sono presenti tanti attivisti che nella loro vita hanno "conosciuto" il PD e la sinistra in genere, ebbene in tanti siamo convinti che il vero "tumore" del paese risieda proprio lì. Ora chi sperava in Mattarella perchè non gradito a Berlusconi, ha fatto male i propri calcoli. Napolitano-Mattarelle per me pari sono, vengono tutti dallo stesso "CEPPO TUMORALE".

stefanodd 29.04.15 09:18| 
 |
Rispondi al commento

Mattarella uguale, ma forse anche peggiore di Napolitano.

Aver concesso un'apertura di credito al nuovo Presidente della Repubblica, è stato un grave errore politico.
Questo riconoscimento, si è basato solo su un presunto merito -Mattarella non era gradito a Berlusconi-
Possiamo anche continuare con questo antiberlusconismo viscerale, ma se il Paese è sommerso dalla merda, visto quello che è emerso in questi ultimi mesi, possiamo tranquillamente affermare che la responsabilità principale risiede nella sinistra politica italiana.

gianfranco chiarello 29.04.15 09:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

29/04/2015
Lei scrive:
Ricordiamo che la corruzione e le mafie creano la miseria che mette in ginocchio il nostro Paese.
Ha dimenticato di dire che la corruzione crea cittadini anestetizzati da tv e stampa governative.
cittadino 846

846 29.04.15 09:10| 
 |
Rispondi al commento

IL PUNTO DI PAOLO PAGLIARO. L’Italicum

Il nostro Toninelli ha attaccato benissimo

http://www.la7.it/otto-e-mezzo/rivedila7/renzi-incendia-il-parlamento-28-04-2015-153447

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 29.04.15 08:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MERE STRATEGIE

L'Italicum,il job act,le riforme costituzionali non sono fini a se stessi ma rozzi atti di forza che un premier accecato dal potere e il suo governo di yuppies sponsorizzati da lobby e fondazioni stanno mettendo in atto in un clima di totale disordine.
Perchè porre la fiducia sull'Italicum anche se in una prima lettura c'era la maggioranza?
Siamo in un campo completamente sconosciuto che ci fionderà ai limiti dell'orbita democratica oppure la oltrepasserà del tutto, ma dove andiamo se non verso l'ignoto?
La domanda che dovremmo porci immediatamente è cosa ne viene all'Italia ad essere rappresentata da un premier e un governo così spregiudicato e sprezzante di ogni opposizione sia interna che a livello Parlamentare.
In effetti la riforma elettorale o l'abolizione del Senato non sono priorità di fronte ai molteplici nodi che ci assediano.
Disoccupazione,credit crunch delle imprese,burocrazia asfissiante,lo statalismo che si autoalimenta,il sasso Grecia che può diventare una valanga,la tempesta immigrazione,l'Europa sempre più lontana,la corruzione inarrestabile.
Eppure nessuno nota i segnali si un autarchia strisciante.
In una sera possono essere fatti danni incalcolabili senza che nessuno abbia il coraggio e la forza di opporsi al gerarca.
Per un ennesimo atto di forza possono essere destinati miliardi di euro ad uno sgravo irpef di nessuna utilità e contemporaneamente sottrarre alle imprese l'iva alla fonte per gli scambi con la PA.
Certo che può toccare a tutti,col job act,con scellerati tagli ad un qualsiasi settore o al contrario favorire autostrade della corruzione senza alcun controllo al casello.
Questo è il danno che impone un tale governo autoritario che per la sua composizione in assenza di storia parlamentare nasce proprio sotto questo auspicio con l'unico fine di battagliare e primeggiare su tutti ma non ha un lungo futuro,fuori le mura l'assedio è sempre più organizzato.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 29.04.15 08:23| 
 |
Rispondi al commento

Invece di correre dietro a estenuanti e defatiganti confronti sul
nucleare , bisogna prima di tutto chiedere la verità , partendo da 56 anni fa. Infatti, dal 28 maggio 1959 , è ancora in vigore una legge (la WHA 12-40 ) che obbliga l'OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) a sottomettersi alle decisioni dell'AIEA ( Agenzia Internazionale Energia Atomica ) in materia di conseguenze sanitarie causate da incidenti o manifestazioni nucleari. - e spiega - Questo accordo, di fatto, impedisce all'OMS di agire liberamente nel settore nucleare, se non dietro preventivo assenso dell'AIEA, che svolge contemporaneamente il ruolo di controllore e controllato . Il potere di veto dell'AIEA è venuto particolarmente alla luce durante la Conferenza Internazionale organizzata dall'OMS a Ginevra nel novembre 1995 per valutare le conseguenze dell'incidente
nucleare di Chernobyl. Alla conferenza parteciparono 700 esperti e medici provenienti dalla Bielorussia, Russia ,
Ucraina . Tutti i dati emersi e presentati nella Conferenza furono secretati e censurati dall'AIEA che non diede mai parere favorevole alla divulgazione: da allora non sono mai stati pubblicati. Per questo, fino a quando non sarà emendata la legge WHA 12-40 e resi noti tutti i dati secretati, non può avere senso etico e pratico confrontarsi con i sostenitori del nucleare...

http://www.mainfatti.it/nucleare/Da-Chernobyl-a-Fukushima-Mondo-in-Cammino-AIEA-OMS-svelino-dati-segreti-su-nucleare_075810033.htm

Sacripante 29.04.15 08:18| 
 |
Rispondi al commento

__________

gia nel 2013 avevano messo in atto agevolazioni fiscali per l'Expo... cioè accordi con la BIE....

chi è che ha fatto questa legge ...?

guardate in fondo pagina la versione Italiana del pdf

http://www.agenziaentrate.gov.it/wps/content/nsilib/nsi/documentazione/desk+dedicato+e+desk+expo+2015

john buatti 29.04.15 08:10| 
 |
Rispondi al commento

___________

cioè questi dell'Expo...non solo si beccano i contratti ....ma si beccano anche le agevolazioni fiscali...

cioè gli Italiani li aiutano con le loro tasse!


ma siamo fuori di testa?
L'Aquila non vede una lira per i terremotati ne quelli dell'Emilia Romagna...e noi permettiamo al Governo di dare le nostre tasse per sponsorizzare la Expo...fatta di corruzione e corrotti!?


qui l'articolo dalla Agenzia delle Entrate
vedere pagina 7

3. PARTECIPANTI UFFICIALI E NON UFFICIALI: AGEVOLAZIONI
FISCALI
Al fine di favorire la realizzazione e la partecipazione ad Expo Milano 2015,
l’Accordo con il BIE riconosce ai Partecipanti Ufficiali e Non Ufficiali, nonché
all’Organizzatore e al Proprietario, particolari agevolazioni fiscali sia ai fini delle
imposte dirette sia ai fini delle imposte indirette. Si tratta di agevolazioni speciali,
normalmente previste negli Accordi siglati dal BIE, alle quali si aggiungono quelle
previste dall’ordinaria disciplina fiscale italiana per la generalità dei contribuenti.
Di seguito vengono illustrate le agevolazioni fiscali che l’Accordo riconosce ai
Partecipanti Ufficiali e ai Partecipanti Non Ufficiali.

http://www.agenziaentrate.gov.it/wps/file/Nsilib/Nsi/Documentazione/Desk+dedicato+e+Desk+Expo+2015/circolare+expo/Circolare+Expo+07-08-2014.pdf

ecco chi è la BIE...in pratica un gruppo di nazioni che impongono opere per il mondo per farci i soldi... a scapito dei progetti necessari ad un paese!
mafia legalizzata!
http://www.expo2015.org/it/cos-e/la-storia/il-bie-e-le-esposizioni-universali

cosa ne faranno dell'Expo dopo ? Lo convertiranno ad un centro commerciale? O lo vedremo arrugginirsi...come tanti immobili che si costruiscono durante Olimpiadi e o campionati del Calcio mondiale?

john buatti 29.04.15 07:24| 
 |
Rispondi al commento

Clamorosi spettacoli calma popolino per salvare il figliol Prodigo,coprire la spartizione del CSM dove la "GIUSTIZIA NON E' UGUALE PER TUTTI" e alla fine finirà come sempre,il processo Andreotti è l'esempio di come funziona il sistema salva governance sostenuta dalla grande ammucchiata politica della "Colonia Italia".Così,mentre oltre il 60% del popolo crepa nella disperazione per la sopravvivenza per colpa della Malapolitica,tutti gli inquisiti ed i burattinai si godono la vita con le favolose faraoniche pensioni e vitalizi.Sarebbe meglio che li nominassero subito Santi per aver contribuito al grande evento del terzo millennio:Crocifissione con Risurrezione del nuovo Messia che ha spianato la strada alla blindatura delle Istituzioni per fare la terza Repubblica fotocopia peggiore delle prime due e innalzare il Figliol Prodigo,protetto e benvoluto dal Dio di Turno.State tranquilli,il Figliol Prodigo non cadrà,non può cadere perché danneggerebbe le fondamenta della UE che sostiene la Torre di Babele del potere gestita dai padroni del mondo "America,Inghilterra,Israele,Vaticano".La Globalizzazione realizzata con le Guerre Mascherate in Missioni di Pace del sistema inciuciario per coprire la Malapolitica ha incancrenito il mondo è più Catastrofico della 2° guerra scatenata da Hitler.Le Istituzione sono state occupate dalla spartizione politica e l'apparato Statale è vincolato per proteggere e tutelare il sistema spartitivo affarista.

agostino nigretti 29.04.15 07:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

___________

da prendersi con le pinzette:

secondo i dati forniti dalla Expo alla camera del commercio milano;

17% degli investimenti Expo nonostante che sia un cosiddetto progetto Italiano, sono stati fatti all'estero!


riporto:
Investimenti dei Paesi partecipanti
Secondo le ultime stime fornite da Expo 2015 S.p.A. in base ai dati in loro
possesso e alle informazioni ricevute direttamente dai paesi partecipanti, gli
investimenti da parte degli stessi ammonteranno a €1,25 Miliardi, così
dettagliati:
 €950 milioni: budget stanziati dai vari paesi (enti governativi)
 €190 milioni: spese previste da altri soggetti privati dei paesi
 €110 milioni: ulteriori investimenti derivanti da quanto previsto nei 64
contratti stipulati alla data del 31 Luglio 2013 (il 90% di questo
importo sarà speso durante l’evento)
Non tutte queste spese saranno effettuate in Italia, perché una parte (stimata
nel complesso attorno al 17,5% del totale) sarà spesa direttamente presso
fornitori nei vari paesi. (vedere pagina 13)
http://www.mi.camcom.it/c/document_library/get_file?uuid=a4dd3afc-623d-4bda-aad7-c917d2c99c38&groupId=10157?#13

john buatti 29.04.15 06:56| 
 |
Rispondi al commento

_________Fiat

FCA/ Prima fabbrica globale, ma in Brasile: investiti 2,2 mld
http://www.hubcomunicazione.it/asapress/1-corporate/54249-prima-fabbrica-globale-fiat-chrysler-fca-in-brasile.html

alla faccia dei disoccupati!

e Draghi ed il PD dicevano che eravamo fuori dalla recessione!

finita per chi? la Fiat o gli Italiani?


__________


tali erano le radiazioni dentro il reattore di Fukushima che il robot che è stato costruito specificamente per resistere queste radiazioni ...si è fermato!

e ci dicevano che era tutto sotto controllo..


ecco il video...

http://www3.nhk.or.jp/nhkworld/english/news/features/201504152112.html

john buatti 29.04.15 04:13| 
 |
Rispondi al commento

______________


il Fascistum...fu la creazione del PD ed FI


al salotto del PD!

Nessun altro partito fu invitato...e nessuno sapeva il suo contenuto...e tuttora non lo si sa!

percio smettiamola di dire che il M5S non ha voluto contribuire....e smettiamo di dire che il M5S non ha fatto le riforme...quando sappiamo bene che il M5S è in opposizione e non al Governo!


il tema del giorno dovrebbe essere il lavoro.....

invece da piu di un anno si vedono sprechi di energia sul voto elettorale....

cioè questi politici si sono spesi parlando di una riforma che nessuno ha chiesto o vuole!

gli unici a volerlo sono i partiti del PD FI NCD ecc


perchè questa urgenza?

perche si sono spesi soldi sull'Expo che non è una priorità?

Le zone terremotate aspettano ancora i soldi per la ricostruzione del loro paese...e vivono nei container ecc

Il padiglione Italia dell'Expo è costato 92 milioni di euro...per un cesso di architettura....


praticamente un lavoro inutile...solo utile ai costruttori corrotti...che il governo alloca puntualmente ....ma non si vede una lira per i bisognosi!

sento stime di 20 milioni di visitatori per l'Expo! Come fai a stimare certe attendenze?

chi è che vuole vedere un bar pieno di monitor TV....con luci e gente che va su e giu per i corridoi?

se vuoi vedere l'arte ti giri l'Italia ...non ti rinchiudi in un cesso di architettura che racchiude quattro gatti che ti vogliono vendere qualcosa!

poi sento che questi dell'Expo vogliono un cameriere barista che parli 3 o 4 lingue per 1600 euro circa!

ma chi cavolo vi credete di essere...sfruttatori di merda!

fra poco ci vorrà un Dottorato per fare il lavoro di un barista....

ma per fare politica non hai bisogno di nessuna qualifica.....basta vedere il PD FI NCD e come hanno ridotto l'Italia in 20 anni!

john buatti 29.04.15 03:57| 
 |
Rispondi al commento

_________________


L'unica riforma urgente è la rimozione della "Fiducia" dalla costituzione Italiana...

e l'obbligatorietà di presenza nella Camera di tutti i parlamentari prima del voto per una riforma o legge!

Smettetela voi del PD di far credere che siete indignati....

se lo siete veramente...allora votate contro il Fascistum!

a che serve votare se poi puoi annullare il voto dei parlamentari con la 'Fiducia'?

sembra come lo sbarramento delle Politiche del 3% o 4% che il Fascistum del PD vuole imporre!

john buatti 29.04.15 03:14| 
 |
Rispondi al commento

dai con un post sulla vergogna della fiducia in parlamento e sul silenzio assurdo di mattarella!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 29.04.15 00:51| 
 |
Rispondi al commento

partito Nano

arrivato Onan

red'nblack (-}-» 29.04.15 00:37| 
 |
Rispondi al commento

è stata smarrita un'alta carica:

si chiama Sergio e indossa un

paltoncino scuro.... :D

red'nblack (-}-» 29.04.15 00:22| 
 |
Rispondi al commento

@Eposmail....ce sei?

leggo, con ritardo, sotto al mio di ieri 00.46, inserito nel post su Freccero: “quindi, tu cosa proponi?

che volevi significare Epos?
io ho cercato, non riuscendovi, come mi capita, di stimolare la battuta di qualche nottambulo. ma non mi aspettavo che mi venisse richiesto, da te, l’indomani mattina e a vino finito, di formulare una proposta. in che senso Epos? una proposta strutturata su come il M5S possa diventare oggetto di largo consumo? da presentare a chi poi? a te o allo staff?
era ironica la tua richiesta vero? e se la tua era ironica, la mia com'era?...facce sapè...Epos

Sandro ., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 29.04.15 00:21| 
 |
Rispondi al commento

...ed in mezzo al massacro della Costituzione, dove minchia sta, il suo "Custode"? ........

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 29.04.15 00:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono questi, i giovani cialtroni che dovevano "modernizzare" il Paese? Beh, cazzo, con l'ultimo schiaffo al Parlamento, questo è diventato definitivamente il bivacco degli squadristi 2.0, la caserma degli Arditi del ducetto di Rignano; m' impressiona la violenza e l'arroganza con la quale questi impediscono ogni confronto, ogni proposta che non sia la "loro" proposta, l'arroganza con la quale troncano ogni discussione: le manganellate e l'olio di ricino son stati sostituiti da sanzioni ed allontanamenti, da "canguri" e "ghigliottine", dall' uso sistematico della fiducia (strumento invece "eccezionale") che rende praticamente inutile l'esistenza del Parlamento stesso: neppure durante lo sgangherato ventennio Nano, si era giunti a tanto...

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 29.04.15 00:05| 
 |
Rispondi al commento

Sergio dorme, come giustamente è stato detto, ma non solo: dove sono finiti i girotondini i popoli viola, se non ora quando e compagnia cantante, tutti zitti come se la deriva autoritaria di Renzi non fosse al pari del peggior Berlusconismo.

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato 28.04.15 23:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E sergio ? Ssssssshhhhhh dorme !!!

Tiziano F. Commentatore certificato 28.04.15 23:32| 
 |
Rispondi al commento

Il reddito di cittadinanza non è' una battaglia importantissima per il Movimento 5 stelle, ma è' la battaglia fondamentale dalla quale dipendono tutte le altre... Se non si salvano le persone con il reddito di cittadinanza a che serve l'acqua pubblica? A che serve uno sviluppo sostenibile? I rifiuti zero? E l'energia pulita? .... Primum vivere, deinde philosophari... Le persone possono perdere il lavoro ma non possono perdere un reddito... M5s e reddito di cittadinanza sono una cosa sola...

Alessio Santi, Vernio(PO) Commentatore certificato 28.04.15 22:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E mi piaceva quando 'O Napuletane dall'alto del suo scranno monitava...

"!Le riformeeeee....le riformeeeeee....il Paese aspetta le riformeeeee...."

Eccole qua le riforme...Aoh...ne fosse passata una davvero a favore dei cittadini....

La riforma Fornero l'ha messa nel culo ai pensionandi.

La riforma del lavoro (il famoso Jobs Act)l'ha messa nel culo ai lavoratori...

La riforma dell'articolo 18 l'ha messa in quel posto agli stessi di cui sopra...

Ora le riforme del Senato e della legge elettorale la stanno mettendo sempre nel noto posto a tutti gli italiani...

Ma erano davvero queste le "riforme" che volevano gli italiani??? O le volevano SOLO O' Napulitane e i potentati economici?

Certo che agli italidioti che hanno votato per chi ci ha portati a questo sfascio...un pò di cetrioli nel culo e senza vaselina ci stanno davvero bene!!

Noi che non li abbiamo votati abbiamo almeno la possibilità di stringere unn pò le chiappe.....

Dino Colombo. Commentatore certificato 28.04.15 22:27| 
 |
Rispondi al commento

Grande la Taverna a Ballarò....ha asfaltato il PD...il segretario fighetto è andato sotto,ma molto sotto: sottosegretario.... del nulla!
Tavernaaaaa...un bacione!
Oreste ★★★★★ °.°

bannato ribannato, mondo Commentatore certificato 28.04.15 22:24| 
 |
Rispondi al commento

Sentire in una trasmissione "in fretta perche' abbiamo il tempo limitato col satellite" nell'era della multimedialita' in tempo reale e geografica quasi assoluta, ha un nonsoche di retro' (o di presa per il c...)

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 28.04.15 22:17| 
 |
Rispondi al commento

Ho sentito Toninelli poco fa a Otto e Mezzo...

Ha detto cose giustissime ma sembrava parlasse in un imbuto..

Fiano invece ha detto str***te col botto ma le diceva con voce chiara e stentorea che tutti a casa sentivano. (che si 'capisse' anche quello che diceva io solo il 10% del suo politichese)

Per capire cosa diceva Toninelli invece dovevo sforzarmi.Specie quando Fiano da 'esperto'gli dava sulla voce e il Toninelli continuava imperterrito senza nemmeno rendersi conto che l'altro gli dava sulla voce proprio col preciso intento che nelle case non si capisse una mazza.

Era un trucco 'tecnico' o era Toninelli che usava un tono sommesso?

Ma porca miseria...già sono poche le possibilità di essere in tv(rispetto agli altri)Se poi a casa non facciamo capire un cazzo...e buonanotte...


si celebra Cristo ogni giorno
per poter continuare ad odiare
il prossimo come sè stessi;

si commemorano la Resistenza
e lo sbarco in Normandia
per rimuovere la necessità
attuale di insorgere, di
resistere.

preparatevi, non ad una lunga,
ma ad un'infinita eterna Marcia:
in cerchio!


come o sempre detto bisogna farci sentire nelle piazze..carbonia..ok

Maury P. Commentatore certificato 28.04.15 21:30| 
 |
Rispondi al commento

..dalla Gommista....Toninelli ha sfidato cotechigno...

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 28.04.15 21:18| 
 |
Rispondi al commento

La corruzione è attorno ai 100 miliari annui , ma i guasti che provoca sono molti di più ! Come non pensare che la maledetta burocrazia non viene eliminata proprio perchè favorisce il ladrocinio continuo e a tutti i livelli dello Stato , che la sua eliminazione restringerebbe di molto le occasioni per i ladri . In ogni caso per estirpare la malapianta della corruzione è necessario andare al governo che non sarà cosa facile se non arriviamo alle orecchie delle mandrie con partecipazioni vere ai talk show politici dove sputtanare i ladroni , forti dell'esclusiva della verità . Non è questa sinistra che potrà aiutare il popolo , questa masnada pensa solo a fare soldi .

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 28.04.15 20:56| 
 |
Rispondi al commento

Venghino signori venghino
Più bestie entrano più gente si vede

Balle su balle si conteranno e voteranno e per uno o due voti blinderanno la fiducia
Le esternazioni dei burattini escono dalle mani del burattinaio

Rosa Anna 28.04.15 20:55| 
 |
Rispondi al commento

Sfumata l’elezione alle europee del 2014, questa volta la Ciarambino punta alla poltrona su cui da 5 anni siede Stefano Caldoro. Alle primarie online del Movimento, la candidata Cinque Stelle ha ottenuto la nomination con 804 voti su 3.765 votanti e ora guarda con fiducia all’appuntamento elettorale.

800 VOTI..ROBA DA CONDOMINIO..

nocensura 28.04.15 20:39| 
 |
Rispondi al commento

IL REDDITO DI CITTADINANZA E NECESSARIO!

Euro Risparmio 28.04.15 20:32| 
 |
Rispondi al commento

Sono gli elettori di sinistra, il vero problema del nostro Paese.
Incapaci di qualsivoglia iniziativa autonoma, si sono sempre chinati agli input, che i cattivi maestri gli hanno, di volta in volta, impartito.
Dove si sono rintanati gli esponenti di "Articolo 21", o quelli del "popolo viola", o i vari "intellettuali" del mondo dello spettacolo, per non dimenticare il movimento femminista di "se non ora, quando?"?

Senza Berlusconi in circolazione, per loro adesso va tutto bene?

Il giorno in cui spazzeremo via questi ultimi 70 anni, finalmente potremo vivere in un Paese migliore.

gianfranco chiarello 28.04.15 20:22| 
 |
Rispondi al commento


ot

silvio può tirare un sospiro di sollievo...il suo governo rimarrà il migliore degli ultimi 150 anni...i fiorentini non son proprio all'altezza ...

:)

pabblo 28.04.15 19:21| 
 |
Rispondi al commento

Nel Paese di Renzopoli finalmente con i voucher si è legalizzato il lavoro nero, si crea occupazione a basso costo, il datore di lavoro è tranquillo e il "lavoratore" felice e contento lo prende in cu.o ....ma con la vasellina! REDDITO DI CITTADINANZA SUBITO, unico vero sistema per eliminare definitivamente il "ricatto" del lavoro soprattutto per i giovani! Sono stanco di ascoltare commenti di "vecchi" pensionati o con lo stipendio sicuro al 27 che dispensano consigli ai disoccupati!

stefanodd 28.04.15 19:20| 
 |
Rispondi al commento

------------PEACE... PEACE, LOVE... LOVE-------------

E se vi opporrete con gli unici mezzi che vi saranno consentiti, ovvero il nulla, vi sentirete bussare alla porta con il calcio dei fucili?

...ma lui ci mette la faccia, non la vita; a noi cosa ci si farà con la sua faccia non l'ha detto nessuno.

Max Stirner Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 28.04.15 19:20| 
 |
Rispondi al commento

Rimpiangete il giorno in cui avete evitato la rivolta .... cari amici miei Grillo e Casaleggio. Quando riconfermarono Napolitano!!!
Un sistema politico, qualunque esso sia, quando diventa di proprietà di "gruppi di potere" salta solo con la rivolta.
Chi scardinerà i Carminati, i Buzzi, i Riina se non la rivolta?
Chi scardinerà il potere della nobiltà e del potere francese il 14 luglio 1789 ?
Ci vedete qualche differenza fra gli ignobili nobili francesi con gli opulenti e tracotanti politici italiani?
Hanno fatto solo una melina interna al PD.
Mica si discute con le opposizioni sulle riforme costituzionali!!!
No le applicano i non eletti .... li impongono i teutonici ... gli asburcici !!!
Che fare ora. Non sperate niente da Mattarella è peggio di Napolitano ...

caio tizio, napoli Commentatore certificato 28.04.15 19:11| 
 |
Rispondi al commento

sembra proprio che la nuova legge elettorale
sarà incostituzionale ancora prima di essere votata

si fanno passi avanti
la precedente legge elettorale per essere stata dichiarata incostituzionale ci sono voluti 8 anni

con questo sistema si riducono i tempi

come si salutano democrazia e costituzione in italia?
ah si
bella ciao, bella ciao

psichiatria. 1 28.04.15 19:08| 
 |
Rispondi al commento


ot

""Sul ricorso alla fiducia da parte del governo sulla legge elettorale «non faccio una valutazione, che appartiene soltanto al governo e alla forze politiche che si confrontano con esso in Parlamento». Lo ha detto il Presidente emerito della Repubblica, Giorgio Napolitano, a margine della presentazione di un libro a Palazzo Giustiniani. «La storia di questa legge elettorale - ha aggiunto - è una cosa talmente ingarbugliata... Abbiamo anche avuto il caso senza precedenti di una forza politica (il riferimento è a Forza Italia, ndr) che ha votato per questa legge in un ramo del Parlamento e che nell’altro ramo solleva una questione di incostituzionalità. Non entro - ha concluso - in questo terribile garbuglio». ""

"""non entro"""?!?!? tutta farina del suo sacco :)

ponzio napoletano! :)

e anche ponzio palermitano?


vabbè il siculo non si pronuncia e in effetti deve solo fare...o non fare...

comunque caro sergio , prevenire è meglio che curare... :)


:)

pabblo 28.04.15 19:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.
Valeria Chiarambino, dipendente Equitalia e candidata del Movimento 5 Stelle?
Qualcuno ne sa qualcosa di preciso?
Deve essere uno dichiaratamente TROLL (Fatima Trollo) a dare queste informazioni?
Non essendo un iscritto al M5S resto scettico.
Ma chi ha scelto i candidati e in base a quali criteri?
Liste bloccate del Movimento 5 Stelle?

Ivan Italico 28.04.15 18:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Walter Mio
1 h ·

Quando avevamo Persone come Sandro Pertini nelle istituzioni.
Suo intervento in aula contro la "legge truffa" in esplicita violazione dell'articolo 72.

http://www.pertini.it/cesp/doc_74.htm

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 28.04.15 18:56| 
 |
Rispondi al commento

L'ENNESIMA FIDUCIA.

È TEMPO DI PIZZE IN FACCIA, NON DI PIZZE AL TAVOLO!

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 28.04.15 18:40| 
 |
Rispondi al commento

Maiuscolo prova sulla trombonave o mai più.

blitzkrieg bop 28.04.15 18:36| 
 |
Rispondi al commento

L'unione della comunità ( comunità si fa per dire ) europea
oggi si è riunita per decidere degli ulivi del Salento
Io esprimo la mia illazione queste sono guerre non dichiarate
temo di multinazionali che pio acquisteranno per quattro euro i terreni e vi impianteranno culture OGM
Spero di sbagliarmi

Rosa Anna 28.04.15 17:41| 
 |
Rispondi al commento

Continuare a parlare di reddito di cittadinanza è inutile...600 euro...ma che ci fai con un 600 euro al mese..?cerchiamo di essere seri, vogliamo combattere la povertà?...sì...allora in primis bisogna dire alla gente che o si abbassa le tasse dirette e indirette, oppure l'italia è destinata al Fallimento, all'esproprio dei risparmi e dei beni immobili.
In italia un immatricolazione o un passaggio di proprietà di un auto costa 500 euro circa...in Germania 41 euro....l'iva al 22%...in germania al 19%....l'autostrade sono gratuite...in italia costano 10 centesimi al km....ma come si pensa di rilanciare un paese quando insiste una pressione fiscale ormai al 70%?.
Siamo al collasso economico e sociale...e essersi posti l'obbiettivo di vivere con 600 euro è a dir poco assurdo..."il popolo del sussidio", dobbiamo far capire alla gente che uno stipendio medio decoroso da operaio o impiegato deve essere almeno di 2500-3000 al mese..altro che 600 euro...basta che riusciamo a mandarli tutti a casa..!

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 28.04.15 17:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Com'era la pubblicita.. la fiducia é una cosa seria e..

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 28.04.15 16:59| 
 |
Rispondi al commento

IL REDDITO DI CITTADINANZA è UNA MISURA DI LEGALITà E DIGNITà , IO ONESTO CITTADINO ITALIANO DISOCCUPATO CON DIGNITà , FUORI USCITO DAL MERCATO DEL LAVORO MARCERò CON VOI LA LEGGE BIAGI HO DETTO TUTTO A PRESTO

napoli1799 28.04.15 16:52| 
 |
Rispondi al commento

BOLDRINA LA ZARINA....... USA LA GHIGLIOTTINA E POI FA LA MANFRINA...... MA IL POPOLO ORMAI STUFO GHIGLIOTTINERÀ IL GUFO!

aniello r., milano Commentatore certificato 28.04.15 16:46| 
 |
Rispondi al commento

TUTTI SUBITO SOTTO AL QUIRINALE SUBITO.

ANDIAMO A SVEGLIARE IL SIGNOR MATTARELLA DOPO MESI DI LETARGO.


#TUTTIALQUIRINALE

emiliano 28.04.15 16:44| 
 |
Rispondi al commento

Mamma mia la Boldrini,che figura di m....a che ha fatto !! ed è palesemente di parte !

Marco C., Cesena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 28.04.15 16:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giacomo Giannarelli, candidato alla Presidenza della Regione Toscana, una brava persona, attivista e competente, che conosco da tempo.

Forza Giacomo.

Barone Piovasco, Rondò Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 28.04.15 16:36| 
 |
Rispondi al commento

http://scenarieconomici.it/litalicum-una-legge-acerbo-2-0-di-giuseppe-palma/

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 28.04.15 16:32| 
 |
Rispondi al commento

la Boldrini quando si rivolge ai nostri eletti lo fa sempre in modo sgarbato,con la bava alla bocca.....quanto li odia a prescindere da quello che dicono.
Un giorno o l'altro le verrà un colpo.

Terry E. (), Mi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.04.15 16:20| 
 |
Rispondi al commento

________________________


lui che diceva di avere i numeri....

lui che scrisse ai suoi parlamentari che c'era in gioco la credibilità e la dignità del PD

lui che dice di voler sentire le parti e che è aperto al dialogo...

lui che ha invitato FI al suo salotto e nessun altro...

lui che ha detto di non aver paura...

lui che parla con un Tweet...invece che parlare all'aula...e manda la Boschi al fronte ad annunciare la Fiducia....


ora scopriremo di che stoffa sia fatto nuovo Presidente


una mattina mi son svegliato... ed ho trovato l'invasor ...o bella ciao bella ciao bella ciao ciao ciao ...

john buatti 28.04.15 16:15| 
 |
Rispondi al commento

La Boldrini è palesemente di parte.

Terry E. (), Mi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.04.15 16:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I TRE DELL'AVE MARRIA : L' EBETE IL GIACCHETTO E LA BOSCHETTIFRACOSCE..
SOTTOFONDO PANNELLIANO..: DATEME I FINANZIAMENTI PER RADIO RADICAL..

NOCENSURA 28.04.15 16:14| 
 |
Rispondi al commento

caos alla Camera

ale'e''

Bacia Mano, Bon Ton Commentatore certificato 28.04.15 16:04| 
 |
Rispondi al commento

hahahha....
"faremo cose di sinistra"
Stai sereno PD!!!!hahahha
Detto dalla Bindi.... "stiamo andando verso una dittatura" ....è tutto dire!

bannato ribannato, mondo Commentatore certificato 28.04.15 15:59| 
 |
Rispondi al commento

fate una visitina al corriere... lo so è pubblicità... ma de bortoli è stato velocissimo chissà perchè :)

http://sonar.corriere.it/sonar/politica/2015/04/28/legge-elettorale-il-governo-pone-la-fiducia-sull-italicum-siete-d-accordo.shtml

pabblo 28.04.15 15:58| 
 |
Rispondi al commento

Confindustria ( confmultinazionali/ banche/ assicurazioni ) riferiva meravigliata che l'agricoltura non era ancora completamente in crisi..L' ebetino dopo questa soffiata ha pensato bene di tassare ulteriormente la terra ( chi coltiva guadagna a dirgli bene 10×100 sul prodotto venduto all' ultima filiera)..Ora l'ebete sara' contento..e' riuscito a far fuori anche l' agricoltura..E' un genio..di merda..

NOCENSURA 28.04.15 15:52| 
 |
Rispondi al commento

""Italicum, il governo pone la questione di fiducia
Proteste delle opposizioni. M5s e Fi: “Fascisti”""

matteuccio è in all-in...ma ha solo un coppia all'asso e otto e un jack...neri..

non di buon auspicio..per chi conosce la storia...americana :)


pabblo 28.04.15 15:50| 
 |
Rispondi al commento

i MISERABILI hanno messo la fiducia sulla legge elettorale.sono come il fascismo.ora tutte le opposizioni alla guerra!!bene,attacchiamo duro!!!!i MISERASBILI vanno fermati.democraticamente ma in ogni modo!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 28.04.15 15:32| 
 |
Rispondi al commento


vi contatto da Parigi, per un’Urgenza italiana.

E’ un contatto serio, credo necessario, perché in Italia mancano :

- l’esperienza e un’analisi corretta sulle cause del degrado italiano, iniziato da almeno 20 anni, per CAUSE STORICHE ma anche per imbrogli politici, che han fatto dell’Italiano un suddito della politica.
- gli strumenti fondamentali per gestire una società correttamente, non a caso l’Italia è da tempo in crisi.
- la voglia di riscattarsi e progredire, c’ è tanta gente incerta, stressata, sfiduciata, che non ha speranze e non sa perché ! (gente che crede essere in democrazia, invece sono sudditi...).


Quando in un Paese mancano gli strumenti e le capacità necessarie a gestirlo, cosa succederà ?


L’affossamento del sistema Italia (che temevo già nel 2004, sono sociologo,) sta ora confermandosi con certezza. I motivi sono parecchi, ma quelli prevalenti sono presentati qui di seguito (inclusa la sindrome Barzini, da lui scoperta 50 anni fa).

Posso affermare (dopo molte verifiche) :

- che in Italia non esiste la comprensione del fenomeno recessivo economico/sociale/mentale ; per cui nuovi politici si presentano ai cittadini restando nei vecchi errori/malintesi/superficialità di giudizio. Provano a raccontare nuove interpretazioni, nuove soluzioni, senza capire che , senza la professionalità necess. ed il REALISMO SOCIALE le soluzioni non potranno attuarsi.

ECCO PERCHE’ IL DEBITO PUBBLICO SALE ANCORA .......

- occorre ricorrere a Barzini ‘'(il suo libro di 50 anni fa) per iniziare a capir qualcosa del guazzabuglio italiano; (V. link “Barzini sotto”)
- conseguenze del non capire il fenomeno : in Italia continua l’affondamento del sistema, nessuno se ne preoccupa : non esiste coscienza sociale per un popolo che non fu mai unito (“pecore anarchiche” disse Prezzolini nel secolo scorso) ; nessuno, ultimi 20 anni, ha saputo/voluto affrontare l’enorme problema sociale..
Ulrich Realist

Ulrico Reali 28.04.15 15:30| 
 |
Rispondi al commento

L'illusione è la gramigna più tenace della coscienza collettiva: la storia insegna, ma non ha scolari.
---------

google blog comments Commentatore certificato 28.04.15 15:30| 
 |
Rispondi al commento

AVANTI COSI' 5 STELLE E 5 STELLE TOSCANA

alvise fossa 28.04.15 15:28| 
 |
Rispondi al commento

i miserabili stanno per porre la fiducia....


http://webtv.camera.it/home

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 28.04.15 15:22| 
 |
Rispondi al commento

https://youtu.be/unOOcahp9ek

Er Caciara er mejo paraculo de Trestevere Commentatore certificato 28.04.15 15:18| 
 |
Rispondi al commento

Ma bisogna ri-iscriversi per ogni citta'? E come si fa ad avere un avatar "donna"? (A me non lo da'!)Evviva I 5*.

Maria L., Roma Commentatore certificato 28.04.15 15:08| 
 |
Rispondi al commento

Pronostico del giorno dopo
Vedo e prevedo potrebbe succedere , ovvero magari, forse, ahhhh ahhhhh
Voto di fiducia segreto e poi via un autografo ed è fatta
la legge elettorale innominabile del l'innominato passerà
Sai le risate e tocco legno e ferro
Che risate se ci fosse un sorpasso , li , li , un piccolo sorpassino a sorpresa
Forza ragazzi abbiamo tempo, fate passaparola, il 99 % dei rimanenti 80 % degli italiani in età di elettori che non hanno dato il voto al poggia destra (pd) se gli spiegate chi siamo e cosa facciamo vi dà retta , nei banchetti succede così , provateci La fiducia dicevo, non si da a scatola chiusa , ora il coperchio è saltato

Rosa Anna 28.04.15 14:51| 
 |
Rispondi al commento

qualcuno era così ingenuo da sperare che la manfrina dei dissidenti del p d desse qualche esito di onestà intellettuale

Rosa Anna 28.04.15 14:48| 
 |
Rispondi al commento

L'illusione è la gramigna più tenace della coscienza collettiva: la storia insegna, ma non ha scolari.
---------

A. Gramsci


accedendo da notebook con modem portatile wi-fi non viene riconosciuto come desktop, compare lo stesso la voce 'La versione mobile sarà disponibile a breve, puoi partecipare e vedere la marcia dal tuo computer'.

blitzkrieg bop 28.04.15 14:37| 
 |
Rispondi al commento

ATTEZIONE! ATTENZIONE!
Nel rispetto di tutto il genere umano, dopo la festa dei Lavoratori(questi esseri così misteriosi e introvabili?)del 1°Maggio, manifesto al BLOG, con la presente, la proposta dell'ANNO, d'inserire sul ns. calendario, a partire dall'ANNO 2016,la festa del 2° MAGGIO, 'FESTA DEI PRECARI E DEI DISOCCUPATI RESISTENTI'.
Resto in attesa di VS. gradite adesioni.

Cordialmente a tutti.

m.gambino-c.m.s.-@libero.it

Massimo Gambino
347 7627100

Massimo Gambino 28.04.15 14:37| 
 |
Rispondi al commento

Confindustria ( confmultinazionali) meravigliata affermava che L'agricoltura era un settore che sentiva meno la crisi...Il cazzaro, dopo questa informazione ha pensato bene di mettere delle belle tasse sui terreni cosi anche l'agricoltura e' bella e cotta..Ebetino sei un genio.

NOCENSURA 28.04.15 14:34| 
 |
Rispondi al commento

CHE SI CHIEDA CHE I CONVENTI SI APRANO AI CLANDESTINI...PAPA FRANCHIESCU CHE FAI TENTENNI?....

NOCENSURA 28.04.15 14:24| 
 |
Rispondi al commento

L'economia è in netta ripresa: auchan ne licenzia "solo" 1400.

Un pensiero al Nepal.
Namastè.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 28.04.15 14:23| 
 |
Rispondi al commento

@ Presidente Mattarella,
Lei ha recentemente detto: “senza la consapevolezza del proprio ruolo nel mondo e senza solidarietà non è Europa.
L'Ue deve essere all'altezza del passaggio epocale che attraversiamo e sviluppare politiche capaci di ridurre gli squilibri interni e i troppi egoismi”.

La Costituzione dice che l'Italia ripudia la guerra come strumento di offesa alla libertà degli altri popoli e consente, in condizioni di parità con gli altri Stati, alle limitazioni di sovranità necessarie ad - un ordinamento che assicuri la pace e la giustizia fra le Nazioni -

Caro Presidente,
in base alla consapevolezza che la tragedia epocale che attraversiamo è dovuta a politiche incapaci di ridurre squilibri ed egoismi,
ci renda consapevoli
del motivo per cui il popolo Italiano dovrebbe ancora consentire la limitazione della propria sovranità in favore di un ordinamento che
- appoggiando guerre e/o saccheggi -
ha assunto un -ruolo di solidarietà con gli speculatori-
Ruolo che non potrà mai assicurare pace e giustizia alle Nazioni, ma solo offendere la libertà dei popoli, discriminarli e opprimerli, causando danni a cui, evidentemente, conseguono disperazione e morte.

L’Italia è una -Zona a Sovranità Limitata- dove è consentito il traffico a gli speculatori muniti di ogni genere di “armi” da guerra ?

luna dalmonte, Monti della luna Commentatore certificato 28.04.15 14:21| 
 |
Rispondi al commento

Anche oggi diretta RAI sul dibattito parlamentare!!!!
hahahha...Italiani....... zzzzzz.... e,vai con l'informazione di regime!
Oreste ★★★★★ °.°

bannato ribannato, mondo Commentatore certificato 28.04.15 14:05| 
 |
Rispondi al commento

Lo stato chiede ai cittadini di ospitare i clandestini...Perche' non chiede ai conventi/ hotel di ospitare i clandestini? Serve una risposta?

NOCENSURA 28.04.15 14:04| 
 |
Rispondi al commento

per l'alimentazione delle auto utilizzate l'energia MAGNETO GRAVITAZIONALE.

lo scienziato 28.04.15 14:02| 
 |
Rispondi al commento

Con renzi abbiamo un uomo solo al comando
sopra un popolo considerato peggio dei servi della gleba
a cui sta progressivamente tagliando tutti i diritti e le tutele
Questa non si chiama più democrazia. Questo è dispotismo.
Abbiamo di fronte agli occhi un uomo malato di BULIMIA DI POTERE.
Più ne ha, più ne vuole. Il potere non gli basta mai. Ed è intenzionato a far fuori chiunque gli opponga il minimo dissenso.
Ha eliminato le opposizioni esterne e interne. Vuole un sistema in cui uno solo governa tutto escludendo qualsiasi dibattito, ascolto, confronto
Lo ha fatto con i sindacati. Lo ha fatto con le categorie dei lavoratori. Lo sta facendo con i parlamentari e i ministri.
Tutto lui e solo lui.
Sta lavorando per fare in modo che chi ha anche solo 30 % ma è il primo partito possa governare su tutto e tutti in modo assoluto. La sua azione ricorda la legge Acerbo del 1923 con cui Mussolini presentava i propri meriti: velocità delle decisioni, necessità di procedere senza intoppi o dibattiti o confronti. Senza contrasti e contrapposizioni. Ma è un modo di fare dittatoriale che è fuori dal costituzionalismo liberale, non solo fuori dalla nostra Costituzione. Un disegno portato avanti attraverso atti di prepotenza e prevaricazione.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 28.04.15 14:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il fine della democrazia è il benessere della collettività e non lo strapotere e l’impunità per uno solo circondato dai suoi cloni.
Ma qui qualcuno se lo è dimenticato e i principi fondamentali della democrazia se li è messi proprio sotto i piedi.
L’Italia non è più una democrazia, ma una monocrazia e presto farà a gara nel peggio coi peggiori Paesi del terzo mondo.
.
Col recall chiesto dal M5S ed esistente in vari Paesi occidentali, l'eletto si rende responsabile di fronte ai suoi elettori, sia sul programma elettorale e sulle alleanze che sulla propria onestà.
Con la sudditanza imposta da Renzi, scompare ogni traccia di democrazia e nasce una forma di schiavismo mentale e politico per cui gli eletti sono prima 'nominati' da uno solo e poi succubi dello stesso e dipendenti solo dalla sua volontà, mentre gli elettori sono calpestati e il capo partito può sostituire o espellere o non nominare in liste successive chiunque osi dissentire
E' chiaro a questo punto che la democrazia è andata a farsi fottere....
Renzi presente una sfacciata bulimia di potere
Non solo ha eliminato le preferenze
non solo ha depotenziato il parlamento
non solo ha finto di eliminare le province mentre sono rimaste ed è sparito il diritto elettorale dei cittadini
non solo si permette incostituzionalmente di sostituire i dissidenti in commissione con yesman
ma ha organizzato le leggi in modo che da lui promana tutto: i candidati, i parlamentari, i capi degli enti locali, gran parte dei giudici costituzionali e da ultimo del Presidente della repubblica che dovrebbe essere eletto da gente scelta da lui e dunque dipenderà da lui

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 28.04.15 14:01| 
 |
Rispondi al commento

un consiglio,via il rosso e il nome di grillo dal simbolo.

grillino 28.04.15 13:58| 
 |
Rispondi al commento

SCANDALO BORSALINO

MA GLI ORGANI DI CONTROLLO E VIGILANZA DOV'ERANO E COSA HANNO CONTROLLATO ?
CHISSA' SE LE BANCHE HANNO PIAZZATO ANCHE QUESTI TITOLI AI RISPARMIATORI ? CHISSA' SE HANNO FINANZIATO ANCHE QUESTA IMPRESA TANTO DA CHIEDERCI UN'ALTRA VOLTA DI RIPRISTINARE IL LORO DEBITO TRAMITE LE TASSE CHE I NOSTRI GOVERNANTI CI IMPONGONO PER RIPIANARE UN SISTEMA BANCARIO MARCIO CHE PREMIA IMPRENDITORI COME QUESTO. OGGI SOLO I CRIMINALI ACCEDONO AL CREDITO!!! FORSE PERCHE' IL SISTEMA E' CRIMINALE !

DA

http://www.lastampa.it/2015/04/24/economia/luomo-del-crac-borsalino-arrestato-in-svizzera-yt2T746Yc5hmFALzT66oBO/pagina.html

Marco Marenco, 59 anni, è stato arrestato a Lugano, in Svizzera. L’imprenditore astigiano al centro del crac Borsalino e di alcune società energetiche (in tutto un buco da 3,5 miliardi di euro) era latitante.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 28.04.15 13:53| 
 |
Rispondi al commento

ogni tanto qualche "grosso esponente del clero" va sui media e fa la paternale un po a tutti,che bisogna essere misericordiosi che ci vuole carita' verso il prossimo ecc. ecc.purtroppo nessuno ha il coraggio di domandare: quanti clandestini ospita il vaticano? quanti rifugiati politici?quanti rom? quanti barboni?quante persone senza casa?quanti pensionati che non arrivano in fondo al mese?... e' troppo facile predicare bene e razzolare male..senza contare a quanti di loro vivono nel lusso e nella pedofilia o negli abusi di potere..pertanto pur essendo d'accordo in linea teorica mi domando? quanti di questi sono pronti a privarsi dei loro averi,dei loro beni terreni e magari partire per il nepal e dare un aiuto?

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 28.04.15 13:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Versione Mobile a " breve " ...Che e' la Salerno- Reggio Calabria?

NOCENSURA 28.04.15 13:27| 
 |
Rispondi al commento

Il parlamento ha il compito di vigilare affinché non si cada nell' assolutismo.ma se è il volere di un solo uomo a prevalere, siamo già nell' assolutismo. Ricordatelo al signor Renzi

patrizia 28.04.15 13:26| 
 |
Rispondi al commento

prepariamoci al "terremoto" economico con la decontribuzione fiscale regalata alle aziende che dovrebbero assumere che invece cambiano il vecchio contratto con questo nuovo si potrebbe aprire una voragine nelle casse dello Stato di alcune decine di miliardi di euro!!!

Con tutti i problemi seri tragici e drammatici che l'Italia sta vivendo il governo del Ballista professionista sta pensando di riformare 1/3 degli articoli della Costituzione con forzature dispotiche ricattando e minacciando le minoranze di far cadere il governo, è chiaro che con l'italicum si sta preparando il salvacondotto per governare l'Italia come un dittatore per il prossimo ventennio.

Clesippo Geganio 28.04.15 13:19| 
 |
Rispondi al commento

ABBIAMO 7 OTTIMI CANDIDATI PRESIDENTE.
Bravi MeetUp.

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 28.04.15 13:15| 
 |
Rispondi al commento

avanti con la marcia per il reddito di cittadinanza: http://www.webinformazione.blogspot.it/2015/04/m5s-e-la-marcia-per-il.html
forza M5S!

daven 93, padova Commentatore certificato 28.04.15 13:15| 
 |
Rispondi al commento

Basta con la cultura dell'esclusione e dello scarto. Il diritto di vivere è per tutti, o non sarà più per nessuno. #marcia5stelle

Assunta Forcina 28.04.15 13:04| 
 |
Rispondi al commento

bravo blog comments Commentatore certificato 28.04.15 12:48| 
 |
Rispondi al commento

http://webtv.camera.it/home

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 28.04.15 12:39| 
 |
Rispondi al commento

il MOVIMENTO CINQUE STELLE

l'unica, vera, grande opera italiana progettata da un architetto della coscienza (conoscenza) e realizzata dalla partecipazione dei cittadini onesti

giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 28.04.15 12:22| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori