Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

#ParlamentariInAffittoPer fare cassa

  • 25

New Twitter Gallery

parlamentari_affitto.jpg

I partiti sono affamati (e disperati), i soldi pubblici che prendono indebitamente nonostante il referendum del 1993 non gli bastano mai. Per questa legislatura: 46 milioni al Pd, 38 al Pdl, 7,3 alla Lega Nord e 15 a Sciolta Civica e Lista Monti. Solo il M5S ha rinunciato a 42 milioni di euro. Il nuovo sistema del 2 per mille (che il M5S ha rifiutato: NON PRENDE SOLDI PUBBLICI) è stato un flop clamoroso: solo 16.000 su 20 milioni di contribuenti italiani hanno deciso di destinarlo ai partiti. E ora stanno correndo ai ripari: Sel propone un euro a voto, altri vogliono mettere mano, come rivela il Sole 24 ore, ai fondi che Letta ha messo a copertura del 2 per mille: 7,75 milioni per il 2014; 9,6 milioni per il 2015; 27,7 milioni per il 2016 e 45,1 dal 2017. Il M5S questo "tesoretto" vuole usarlo per il Reddito di Cittadinanza, i partiti per le loro casse vuote. Sanno però che destinare un solo euro in più ai partiti provocherebbe proteste di massa in ogni città d'Italia. Sono disposti a qualsiasi cosa, pure a vendersi come ha proposto Librandi di Scelta Civica:
"L'idea è questa: faccio un foglio excel con tutti i 25 parlamentari di Scelta Civica. E poi li affitto. Potremmo partire da una tariffa base-simbolica: 100 euro all’ora. E poi, se il cliente apprezza, chiedere di più... L'idea è quella di avvicinare la politica ai cittadini e dunque usare le competenze dei parlamentari, facendoli parlare nei congressi. O favorendo la loro partecipazione a iniziative pubbliche. Oppure garantirne la presenza a una cena. Insomma dove servono..."
L'idea è buona e va presa in considerazione, la tariffa eccessiva e le prestazioni fuori dalla loro portata: otto euro all'ora per sistemare le scuole crollate e a far assistenza agli anziani lasciati con una pensione da fame o ai malati lasciati a sé stessi dal Sistema Sanitario Nazionale.
Altre idee? Scrivetele nei commenti o su Twitter con #ParlamentariInAffittoPer


25 Apr 2015, 13:22 | Scrivi | Commenti (25) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 25


Tags: finanziamenti pubblici, Librandi, parlamentari in affitto, partiti, rimborsi elettorali

Commenti

 

Potrebbero affittarli nei circhi e nelle sagre di paese per il tiro a bersaglio con uova e pomodori. Anche a 1 euro ogni 3 tiri scommetto che intascherebbero molta più grana che con il finanziamento pubblico.

Marina A., lucca Commentatore certificato 27.04.15 07:18| 
 |
Rispondi al commento

....tra non molto inizieranno a vendere anche le mamme e le mogli. se il probabile acquirente è il milanesepregiudicatopiduistadelinquenteabituale, allora offriranno anche figlie e nipotine...
w l'italia. l'italia s'è desta!!!

ivano genovese, poggiomarino (na) Commentatore certificato 26.04.15 10:34| 
 |
Rispondi al commento

Proposte come queste indicano una cosa: che sebbene diciamo da tempo #Tuttiacasa! il problema non si esaurirebbe scalzando questi signori dal Parlamento: appena tornati a casa, questi signori, anzichè godersi i soldi indebitamente accumulati in questi loro fantastici mandati, ricomincerebbero a parlare, a offrire soluzioni fantastiche e formule magiche alla povera gente.
Non dovremo quindi solo mandarli a casa, dovremo anche prenderci successivamente cura di loro...

Paolo Capezzali 26.04.15 09:40| 
 |
Rispondi al commento

Potrebbero prostituirsi .... visto che ci sono abituati !!

gabriele f., fabbrico Commentatore certificato 26.04.15 09:36| 
 |
Rispondi al commento

Per me potremmo affittarli per dare una sistemata seria alle strade provinciali, ovviamente retribuiti da tutti i dirigenti Anas che si sono dimessi con liquidazioni d'oro a valuta anticipata.
Inoltre assistenza negli ospedali al collasso, retribuiti dai papaveri delle cliniche private arricchiti sulla pelle di chi non potrà mai curarsi perché quando entri in un ospedale pubblico non sai sene esci in piedi o pronto per la fossa. Insomma il lavoro non manca

rosanna pastore 26.04.15 08:05| 
 |
Rispondi al commento

"...L'idea è quella di avvicinare la politica ai cittadini e dunque usare le competenze dei parlamentari, facendoli parlare nei congressi. O favorendo la loro partecipazione a iniziative pubbliche. Oppure garantirne la presenza a una cena. Insomma dove servono.."

Competenze dei parlamentari?
Farli parlare nei congressi?
Tutta questa scienza su un foglio di excel?

Garantirne la presenza a una cena è facile perchè dove se magna voi ci siete. Poi però la cena scende di traverso.
Librandi, bevi un tantino meno e cambia pusher.

Cuono F., Londra Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 26.04.15 02:07| 
 |
Rispondi al commento

Mi pare perfetta l'idea della partecipazione dei parlamentari a qualche cena: mandiamoli tutti a cena alle mense di Sant'Egidio e della Caritas.

angelo n., genova Commentatore certificato 25.04.15 23:14| 
 |
Rispondi al commento

in miniera a lavorare e a salario minimo!

floriana 25.04.15 21:26| 
 |
Rispondi al commento

La politica fatta dalla grande ammucchiata serve solo per eseguire gli ordini ricevuti e fare gli affari di famiglia.Ormai si dovrebbe parlare di una nuova resistenza affinché ci liberi da chi si è appropriato dell'Italia,ex Nazione nata sul sangue versato da patrioti e poi depredata e svenduta da politici senza scrupoli,i quali hanno stravolto la Costituzione nei punti fondamentali"Diritto Lavoro;Giustizia;Istruzione;Rifiuto alla guerra;Uguaglianza nei diritti e doveri"!Questa sarebbe una notizia,quando il PD è la copia del PDL senza la lettera L?Possibile che solo adesso i giornalisti se ne siano accorti?In Italia non è mai esistita una vera sinistra ed è per questo che hanno fatto i teatrini per recitare gli spettacoli dei finti bisticci e non si possono considerare i comunisti vendutisi ai padroni del mondo politici di sinistra. Proprio per questa realtà hanno messo un Comunista Presidente del consiglio per dare il via alle guerre mascherate in Missioni di Pace e dopo un comunista Presidente per blindare le Istituzioni per poter salvare la grande ammucchiata affarista.Nella vita non si deve credere a niente perché il tutto è gestito dai Maestri Burattinai e nessuno può intralciare gli affari di famiglia della grande ammucchiata.Solo una vera guerra può portare tutti con i piedi per terra e far scattare la scintilla che inneschi una vera riscossa del popolo come fecero i nostri padri nel 43.Fra pochi giorni inizierà il più grande evento della Globalizzazione "ESPO" che darà onore,gloria e successo agli eredi che governano la neonata terza Repubblica,fotocopia peggiore delle prime due. I padroni del mondo per onorare i fedeli Discepoli politici che governano la loro Colonia,gli hanno regalato un finale da favola e faranno concludere l'evento con il Giubileo.L'essere umano singolo non conta nulla e i credo sono solo illusioni descritte sui libri e predicati per imbonire le pecore credulone.

agostino nigretti 25.04.15 20:41| 
 |
Rispondi al commento

Ho i dovere di ricordare che i VERMI SCHIFOSI non sono in vendita, ma da VIGLIACCHI MERCENARI si vendono al nemico di una volta. La loro carriera è culminata nel successo del loro DNA di BANDITI VERMI SCHIFOSI. Meditate, meditate.

Emilio C., MILANO Commentatore certificato 25.04.15 20:07| 
 |
Rispondi al commento

Ma per un pestaggio, li si può affittare?

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 25.04.15 18:52| 
 |
Rispondi al commento

Il due per mille cosi' come l8xmille SONO INCOSTITUZIONALI sono un sopruso perpetraro come sempre nell' indifferenza della massa "perche' che mi interessa a me? Tanto non devo pagare in piu'.." gia' che vi interessa a voi se i nostri diritti vengono calpestati? Se cio' in cui crediamo non ha alcuna importanza?Che ci importa?
A chi invece importa ricordo che BASTA NON FIRMARE NULLA anche se io mi sto informando su come DENUNCIARE CHI HA FATTO PASSARE L'ENNESIMA PORCATA!! NON VOTO QUEI LADRI E POI GLI DOVREI DARE IL DUE X MILLE???

alessandra p., bologna Commentatore certificato 25.04.15 18:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SAREBBE DA AFFITTARE I PARLAMENTARI,MA PULTROPPO NON HO ALTRE IDEE

alvise fossa 25.04.15 17:29| 
 |
Rispondi al commento

Cercasi lavapiatti per ristorante in germania. Orario continuato (11:00 - 23:00) e lunedi libero. Conoscenza del tedesco non è necessaria. Preferibilmente parlamentare leghista. Per informazioni scrivere a ciccio o fetente.

Federico M., Essen (Germania) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 25.04.15 15:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Venderli direttamente all'estero,no?

Guido calabro 25.04.15 15:34| 
 |
Rispondi al commento

Cercasi parlamentare per circo anche al doppio della tariffa (quando la palla colpisce il bersaglio il parlamentare in mutande casca in acqua).

Per catramatura, impiumatura e lancio uova disposti a pagare anche 10 volte la tariffa.

Per test di antichi dispositivi a corda con nodo scorsoio anche mille volte la tariffa.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 25.04.15 15:29| 
 |
Rispondi al commento

Mi piace questa cosa dell'affitto. Ne prendo uno per tagliare l'erba al mio giardino, se sbaglia, mazzate a non finire. AH! AH! AH!

Ciro Cuciniello, Salerno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 25.04.15 15:16| 
 |
Rispondi al commento

Nel mio paese, Manduria, questo è il periodo in cui si aprono dei solchi intorno ai ceppi di vite, rigorosamente a mano quindi utilizzando una ZAPPA. Affitto volentieri per un ora, così avrò la soddisfazione di vederne lavorare almeno uno ed almeno per un ora!!!!!

Gregorio Gennari 25.04.15 14:57| 
 |
Rispondi al commento

perchè non vanno a lavorare alla EXPO?

laura colagrossi 25.04.15 14:49| 
 |
Rispondi al commento

Io li manderei a pulire i cessi dei campi profughi con un contratto (ovviamente a garanzie crescenti: vedi "Jobs Act") di 500€ mensili...

Giovanni sanità 25.04.15 14:48| 
 |
Rispondi al commento

100 euro ora e' una signora tariffa professionale.
Visti i risultati non ritengo la loro professionalita' adeguata alla tariffa proposta.

Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 25.04.15 13:57| 
 |
Rispondi al commento

è superfluo, ma è bene ripeterlo. Voi ragazzi del M5S avrete molti voti,(incluso il mio), grazie alla vostra onestà e coerenza nel rifiutare i soldi del finanziamento ai partiti.Grazie alle battaglie per la trasparenza, per la riduzione delle spese inutili, per una vera politica a sostegno delle classi meno abbienti,per liberarsi del giogo delle merde di bruxelles.Battaglie che UNA VOLTA, FORSE, erano ad appannaggio dei pezzi di merda pc/pds/ds/pd che oggi sono solo lacchè e servi delle banche ,troie piddine vendute per fare i leccaculo e pompini ai banchieri nostrani e di bruxelles. FORZA SEMPRE M5S !! fuori l'Italia dalla nato.

Giuseppe C., Milano Commentatore certificato 25.04.15 13:53| 
 |
Rispondi al commento

...a potenziare il personale addetto alla registrazione e identificazione dei flussi di migranti in arrivo.

yujiza inesilio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.04.15 13:40| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori