Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il Pd regala i soldi dei toscani alle banche

  • 22

New Twitter Gallery

giac_gianna.jpg

"La Regione Toscana ha contratti derivati che ci costano circa 14 milioni l'anno di aggravio sui tassi d'interesse su alcuni debiti. In questa situazione in cui Draghi tiene i tassi bassi oltre i minimi storici, tali contratti si tradurranno per sempre in un guadagno per le banche controparti, da qui alla loro scadenza (compresa tra il 2022 e il 2035). Paghiamo tassi medi attorno al 3-4%, quando un normale mutuo a tasso variabile ci sarebbe costato circa lo 0,4% di cedola al momento.
Rossi e il PD hanno fatto l'ennesimo regalo alle banche. Scelta o incompetenza?
Se questo regalo fosse stato fatto ai cittadini anziché a Deutch Bank, Monte dei Paschi e Merrill Lynch, 13.000 operatori del turismo toscani avrebbero potuto imparare in modo professionale l'inglese o un'altra lingua straniera, per migliorare la loro offerta oppure avremmo potuto installare 3 nuovi depuratori di ultima generazione, noi che in Toscana abbiano il 20% di acque reflue non depurate.
Il MoVimento 5 Stelle è l'unica forza politica che ha chiesto in Parlamento massima trasparenza sui contratti derivati sottoscritti e determinazione di eventuali responsabilità a riguardo. Senza aver finora ricevuto risposta.
Chi voterà Movimento 5 Stelle il 31 maggio sappia che noi chiederemo la stessa trasparenza sui contratti derivati sottoscritti da Regione Toscana, a tutto svantaggio delle casse pubbliche e a tutto vantaggio delle banche con le quali sono stati sottoscritti.
Una volta analizzati i contratti procederemo a verifiche relative ad eventuali danni erariali, usura e anatocismo, portando le carte presso le sedi giudiziarie competenti." Giacomo Giannarelli, candidato presidente MoVimento 5 Stelle Toscana

VIDEO La denuncia di Giacomo Giannarelli sui derivati in Toscana

6 Mag 2015, 12:55 | Scrivi | Commenti (22) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 22


Tags: derivati, Giacomo Giannarelli, M5S, MoVimento 5 Stelle, pd, Rossi, toscana

Commenti

 

Banche = la peste dell'era moderna.

Luigi Bonardo Commentatore certificato 10.05.15 22:06| 
 |
Rispondi al commento

MA TU, SEI FAVOREVOLE AL REDDITO DI CITTADINANZA? Vieni a rispondere al sondaggio di http://freeskipper.blogspot.com

Free Skipper, Roma Commentatore certificato 08.05.15 15:42| 
 |
Rispondi al commento

I derivati dovrebbero essere illegali punto e basta non solo per la toscana:
sono una scommessa legalizzata che evade le tasse sui giochi d'azzardo.
Sono come delle assicurazioni aggiuntive ma sull'auto di qualcun altro.

Invece del gratta e vinci alcune amministrazioni hanno provato il derivato e vinci... ma hanno perso.

La finanza creativa come il gioco d'azzardo produce povertà.
I politici attuali amano e sostengono la finanza creativa.
Ergo i politici attuali producono povertà.
Gli italiani che votano tali politici producono la loro stessa povertà.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 07.05.15 19:02| 
 |
Rispondi al commento

Ormai i cittadini si sono abituati a queste macellerie e se ne stanno zitti, o non lo sanno perchè i media tacciono e pochi leggono il blog!
La tv. è l'arma micidiale di oggie bisogna andarci per ribadire queste cose.
Sperando che la coscenza di molti cittadini che non vanno più a votare, si svegli...perchè se le cose restano così, vinceranno sempre loro, in quanto collusi e acquirenti di voti !

silvana rocca, genova Commentatore certificato 07.05.15 12:56| 
 |
Rispondi al commento

A che serve la firma del Capo dello Stato per la promulgazione di una legge? Ovviamente non è una semplice e formale attestazione che la legge è stata approvata dal Parlamento. La firma è soprattutto il primo esame (il secondo sarà proprio della Corte Costituzionale, se officiata) sulla "costituzionalità" di quanto contenuto nella legge stessa (v. on. Rossi nei Lavori Preparatori). La firma di Mattarella, più ancora di quelle molte apposte da Napolitano e smentite dalla Corte, sarà ricordata nei libri di storia.

Giuseppe Alù 07.05.15 04:28| 
 |
Rispondi al commento

Forza Giannarelli! !!!

Paolo C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 07.05.15 01:01| 
 |
Rispondi al commento

GRandissimi, continuate cosi!!

Alessio Palla, Monastir Commentatore certificato 06.05.15 23:42| 
 |
Rispondi al commento

e poi a proposito di expo,e di biglietti venduti,gran cassa di 10 milioni di biglietti venduti,quante scuole sono state invitate ad andare a expo in toscana?diciamo invitati....con aggravio ancora alle famiglie in un momento di crisi nera.costo medio 200 euro per ragazzo.

NICOLA DELIGUORI, massa marittima Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 06.05.15 23:24| 
 |
Rispondi al commento

Anche se legalmente corretti gli effetti finanziari di molti di questi contratti non sono chiari neanche agli addetti ai lavori e sui contratti sottoscritti dai vari enti pubblici c'è molta opacità come evidenziato in questo interessante articolo http://www.lavoce.info/archives/34549/metti-un-derivato-nel-tesoro/

Sergio Martorano 06.05.15 22:36| 
 |
Rispondi al commento

Giacomo Giannarelli.
Prima di sparare cazzate è bene informarsi.
Dieci anni fa, quando la regione Toscana ha sittoscritto i derivati (swap) con le banche i tassi di interesse viaggiavano al 6%.
Quindi stipulare contratti a copertura del rischio di tasso era inevitabile se la regione non voleva svenarsi in una spirale senza fine di ristrutturazione (del debito) e rialzo dei tassi di interesse.
Il quesito da porsi invece è un altro.
Per chi lavoravano Monti & C. quando ci hanno imposto politiche lacrime e sangue per il contenimento del debito (e dunque dei tassi) ?
Per chi lavora Draghi quando ha dato il via al quantitative easing ?
La risposta è solo apparentemente banale.

baldazzi 06.05.15 20:55| 
 |
Rispondi al commento

CHISSA' CHE LA SMETTANO DI LUCRARE CON I SOLDI DEGLI ONESTI CITTADINI ANCHE IN TOSCANA

alvise fossa 06.05.15 18:36| 
 |
Rispondi al commento

Sento che stiamo procedendo verso la direzione giusta e soprattutto a testa alta. Il M5S deve continuare così, chiarendo tutte le perplessità che questo sistema cerca di ovattare rimanendo coerente con i suoi principi. C'è un paese che crede in voi, gente che a prescindere dall'appartenenza politica vi vede come importanti nell'assetto parlamentare. Avete già cambiato tutto, avete dettato i contenuti dell'agenda politica indirettamente e senza che nessun media lo percepisse. Ricordo ancora il 2005, incredibile, quei 30 secondi e lo scorso anno l'atteggiamento mediatico nei confronti del M5S è stato a dir poco penoso. Ma siete arrivati comunque alle persone, questa è la cosa più importante.

andrea seu 06.05.15 17:32| 
 |
Rispondi al commento

Giacomo, in quei bilanci c'è tanta roba da spulciare, una vera miniera inesauribile, basta saper leggere e pensare.

46 anni di politica partitocratica bloccata.

Se andiamo al ballottaggio vinciamo noi.

A presto.

Barone Piovasco, Rondò Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 06.05.15 17:01| 
 |
Rispondi al commento

Giacomo, battiti perché il marmo sia lavorato in loco. BASTA ESPORTARE BLOCCHI.

Antonio- D., Carrara Commentatore certificato 06.05.15 16:46| 
 |
Rispondi al commento

Chi vive in Toscana sperimenta ogni giorno la cappa che ci opprime , non si muove foglia che il PD non voglia, la vera sfida è quella di vedere quanti nostri concittadini avranno il coraggio di rivotare Rossi, il quale oltre a tutto il resto sta distruggendo la sanità pubblica! Il Toscano come l'Emiliano si asterrà in maggioranza, ma loro i lordumi parleranno di trionfo!

stefanodd 06.05.15 16:42| 
 |
Rispondi al commento

Grande Giacomo, il miglior governatore possibile per la Regione Toscana.

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 06.05.15 15:45| 
 |
Rispondi al commento

Se un amministratore di una società privata, nell'amministrare, eccede il suo mandato come da statuto, la società non è vincolata agli impegni assunti e l'amministratore o gli ammnistratori rispondono in proprio per gli eventuali danni o impegni presi al di fuori del loro mandato.
A questo punto mi chiedo se gli amministratori della cosa pubblica abbiano o meno dei limiti e se effettivamente possano legalmente fare queste porcate.

Silvio Giorgini 06.05.15 15:43| 
 |
Rispondi al commento

Si spera che l'elettorato del mondo della scuola, storicamente vicino al PD, passi in massa ad M5S.

mario genovesi 06.05.15 15:36| 
 |
Rispondi al commento

Giacomo siamo con te. Sempre e solo M5S

Franco R, Aulla (MS) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 06.05.15 15:30| 
 |
Rispondi al commento

Il movimento è il futuro, se insieme ai responsabili veri di altre collocazioni sarà fedele alle proprie premesse. Se gli individui ragioneranno secondo la responsabilità derivante dall' essere cittadini, allora il teatrino finirà per mancanza di attori almeno dalla parte dei cittadini.

massimo quadrinimassimoquadrini 06.05.15 14:37| 
 |
Rispondi al commento

Sembra che vi siete dimenticati il G8 di Genova e la scoperta della luna,quando il caos e la violenza è una manna per denigrare i poveri che protestano,far leva sulle distruzioni e vandalismo per far fare bella figura ai governanti di turno e tenere unita l'ammucchiata politica.Ebbene,cosa c'è che non va?La Ue deve fare gli interessi dei padroni del mondo,quindi è normale che distrugga l'economia produttiva interna per favorire le Multinazionali e le grandi catene alimentari dei padroni del mondo,soprattutto deve blindare e sostenere le Banche,le quali sono i gestori del vero Dio e controllate dal FMI-BCE-UE.Ebbene,cosa c'è da meravigliarsi?Era scontato che alla fine avrebbero fatto l'accordo.Nella vita non si deve credere a niente,è tutto pianificato dai Grandi Maestri Burattinai al servizio dei padroni del mondo "America-Inghilterra-Israele-Vaticano",l'Europa è diventata strumento di potere per tenere in piedi la Globalizzazione.La UE deve rimanere unita come era stato programmato per governare il mondo per tenere sotto scacco e dominare la ex Grande potenza Russa.Si è realizzato tutto quanto programmato.Dato che non sono solo riusciti a riportare Gorbaciov al potere,usano la leva del Dio Denaro per tenere unita la UE che raggruppa le Colonie dei padroni del mondo e per tenere al potere i governi imposti e sostenuti dalla grande ammucchiate,usano il sistema collaudato italiano dei teatrini calma popolino.Il trionfo degli eredi delle prime due Repubbliche,è la conferma che Dio è solo una immagine disegnata dentro un triangolo e Cristo-Budda-Confucio-Maometto sono solo degli idoli usati per illudere i creduloni.Quindi è naturale che abbiano blindato le Istituzione per fare la terza Repubblica fotocopia peggiore delle prime due.Proprio per questa cinica realtà,recitano i soliti teatrini calma popolo con i finti bisticci e fanno leva sul pietismo degli immigrati,fatti arrivare su barconi,dopo aver distrutto le loro nazioni con le Missioni di Pace.

agostino nigretti 06.05.15 13:28| 
 |
Rispondi al commento

BRAVI!!!
fiato sul collo!
i cittadini però devono meglio essere informati sui meccanismi con cui attraverso questi strumenti truccano i bilanci dei conti pubblici.

Questi malviventi (dov'è la magistratura?) stanno rinviando le problematiche!
I derivati sono il tappeto sotto cui nascondono le malefatte!

Pagheranno i nostri figli!

Io non ci sto: Devono pagare questi malviventi!
La mafia la creano loro.
Se no c'è lavoro dai in pasto le persone alla criminalità!

Il nostro debito è immorale!
Vanno perseguiti tutti coloro che hanno partecipato al banchetto!

Sono trucchi legalizzati!

Se i creditori ci hanno prestato soldi ad libitum senza chiedersi come venivano spesi allora il problema è loro!

Ci hanno colonizzato, nominano loro chi ci deve governare tutto per uno scellerato patto tra chi decide come spendere i soldi cioè i governi (che poi fanno arricchire i loro accoliti che quindi non soffriranno per le malefatte) e chi gli ha dato i soldi!

Miracoli non se ne possono fare ma i cittadini devono sapere cosa fanno i malviventi nelle stanze dei bottoni.

Parliamo di Responsabilità (cioè di colui che è abile alla risposta!)

Inchiodiamoli tutti alle loro azioni!

Le persone purtroppo si ricordano che qualcuno gli ha tagliato l'ici e non che per farlo si è creata una voragine senza controllo!

Grazie M5S
Grazie a tutti

Paolo . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 06.05.15 13:21| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori