Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Magic Town e i #sondaggi

  • 110

New Twitter Gallery

magictown.jpg

>>> Domani Beppe Grillo sarà a Roma per partecipare all'assemblea degli azionisti di ENI <<<

Testo di Gianroberto Casaleggio tratto dal libro "Web ergo sum"

Esiste una cittadina dove l’opinione degli abitanti rappresenta quella dell’intero Paese? Un luogo magico dove è sufficiente chiedere ad un piccolo numero di persone chi vincerà le elezioni, o se un certo prodotto avrà successo, per saperlo con certezza?

Partendo da quest’idea, Robert Riskin scrisse la sceneggiatura di “Magic Town”, film del 1947 interpretato da James Stewart e Jane Wyman ed ambientato a Grandview, un posto ideale in cui l’America è rappresentata in tutte le sue caratteristiche, un’immagine da cartolina degli Stati Uniti del melting pot.
James Stewart recita il ruolo di Rip Smith, giornalista esperto di sondaggi che scopre negli abitanti di Grandview la scorciatoia per il successo. Rip Smith si fa credere un assicuratore e, grazie a questo ruolo, acquisisce dai cittadini preziose informazioni sui temi più disparati. Il trucco funziona, i suoi sondaggi si dimostrano una fotografia perfetta del pensiero dell’americano medio. La fortuna di Rip Smith termina quando anche i media scoprono l’esistenza di Grandview, che diventa per tutti la capitale della pubblica opinione. I cittadini di Grandview, ormai consapevoli del loro ruolo, iniziano a documentarsi prima di rispondere alle domande. Passano il loro tempo in biblioteca. Riflettono a lungo prima di esprimere un giudizio e le loro opinioni cominciano a divergere a tal punto da quelle del resto del Paese da risultare totalmente inattendibili.
Magic Town è l’unico film prodotto a Hollywood in cui è presente il tema di una metodologia applicata ai sondaggi politici.

La creazione di un campione di persone informate sui fatti su cui deve esprimersi ha forti attinenze con la nascita della “democrazia diretta” resa possibile da Internet.
Il termine democrazia diretta descrive un nuovo rapporto tra i cittadini ed i loro rappresentanti, un’evoluzione del sistema democratico più che un suo superamento. La democrazia attuale opera sul principio di delega, non di partecipazione diretta: con il voto si esaurisce il rapporto degli elettori con i candidati e con le scelte che verranno da questi attuate.
Si vota senza essere informati, per abitudine, per simpatia. Provate (per credere) a chiedere ad un vostro conoscente il programma politico del partito per cui ha votato.
La Rete trasforma il rapporto tra cittadino e informazione consentendo l’accesso all’informazione in tempo reale su un qualsiasi fatto, ed il controllo sui processi attivati dal governo centrale o locale.
La democrazia diretta introduce la centralità del cittadino.

I sondaggi costituiscono da tempo un forte legame tra opinione pubblica e potere costituito. Per un paradosso della Storia, fu il Ministro delle Finanze francese, Jacques Necker che (con perfetto tempismo), poco prima della Rivoluzione Francese del 1789, sottolineò l’importanza dell’opinione pubblica. All’inizio del secolo scorso i sondaggi divennero abituali e si affermarono grandi società di ricerca di mercato come Gallup, NOP, MORI e Harris. In seguito, presidenti americani come F.D.Roosevelt e John F.Kennedy hanno utilizzato società di ricerca di mercato per impostare le campagne presidenziali. Oggi il sondaggio è entrato nella vita quotidiana, è presente su ogni media, ma fornisce analisi di scarso rilievo e, nel peggiore dei casi, è strumentale per influenzare il cittadino non informato.

James Fishkin e Robert Luskin, docenti all’Università di Austin, nel Texas, hanno focalizzato i loro studi sul “deliberative polling”, che consiste nella discussione su un determinato tema da parte di un gruppo rappresentativo di persone che acquisisce in anticipo le informazioni necessarie per esprimere una valutazione.
Il “deliberative polling” può durare giorni o settimane. E’ simile alle giurie popolari che emettono un giudizio solo dopo aver ascoltato i testimoni, le arringhe dell’avvocato e del pubblico ministero. Secondo le parole di James Fiskin: “E' un modo per misurare cosa penserebbe il pubblico se fosse meglio informato”.
I risultati dei “deliberative polling” sono sorprendenti, grazie ad una maggiore conoscenza dell’argomento ed alla discussione con gli altri partecipanti, le risposte si discostano anche del 50% rispetto all’opinione iniziale.
Dalla fine del 2002, Fiskin ha effettuato il deliberative polling on line con ottimi risultati, consentendo di partecipare anche a persone con menomazioni fisiche o in condizioni sociali particolari.
I dibattiti e la condivisione delle informazioni sono avvenuti on line. Il costo del sondaggio si è molto ridotto rispetto agli incontri diretti, pur dovendo dotare in alcuni casi i partecipanti di un computer. Il campione rappresentativo è aumentato enormemente, in quanto ogni abitante del pianeta può essere accessibile via Rete.

Il deliberative polling on line è lo strumento nascente di una democrazia diffusa in grado di decidere, di essere informata sui fatti, di influenzare e dirigere il governo nelle sue azioni quotidiane. Il concetto di delega non avrà più significato.
Il “knowledge divide”, la divisione in classi dei cittadini in funzione dell’accesso alla conoscenza, sarà un tema ordinario di discussione politica.
Nasceranno trasmissioni in cui un campione di persone analizzerà e discuterà un determinato argomento per alcune settimane ed il pubblico potrà esprimere la sua opinione, in diretta, attraverso Internet.
Magic Town (Città Magica) diventerà semplicemente Town (Città), una situazione normale e non fantastica. Una città della conoscenza.

12 Mag 2015, 19:00 | Scrivi | Commenti (110) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 110


Tags: deliberative polling, democrazia diretta, Gianroberto Casaleggio, Magic Town, sondaggi, voto

Commenti

 

Prova di prestiti tra privati

sono alla ricerca di prestito da oltre 3 mesi. sono stato spesso avere da parte di prestatori falsi. Ma un giorno sono fortunatamente caduto su un uomo cristiano semplice ed onesto che lo ha aiutato assegnandomi un prestito di 125.000€ ad una percentuale del 3% che ho ricevuto il prestito sul mio conto il sabato passato senza protocollo
Allora se avete bisogno di un prestito necessità di credito personale per realizzare i vostri progetti o rimborsare i vostri debiti e le vostre banche rifiutano di concedervi un prestito, non esitate a contattarlo. Per favore parlate ad essa e stringete soddisfa, ma attenzione a voi che non rimborsa i prestiti.

Ecco il suo indirizzo e-mail: iserphilippe4@gmail.com

bracicchi Ovaldo Commentatore certificato 27.09.16 19:37| 
 |
Rispondi al commento

https://ilsimplicissimus2.wordpress.com/2015/05/12/26742/
Il nuovo colpo di scena nella triste vicenda di Barbara Spinelli è la sua uscita dalla lista Tsipras perché “non all’altezza del progetto di superamento del frazionamento a sinistra” ( ma non era anche lei candidato di bandiera a dover dare quell’altezza?). Perciò si tiene il il seggio, migra verso un’altra formazione e abbandona l’unica lista che porta il nome di Tsipras proprio nel momento in cui ella stessa sostiene che la direzione dell’unione verrà determinata dalle decisioni sulla Grecia. Probabilmente proprio questo coinvolgimento nominalistico l’ha indotta a defilarsi del tutto come ultimo atto di un progetto politico telefonato dal gruppo De Benedetti.

visita alessandro boero Commentatore certificato 18.05.15 12:04| 
 |
Rispondi al commento

Gli entusiasti della tv glielo spieghino ai telespettatori, gracias!

sergio povia Commentatore certificato 18.05.15 11:02| 
 |
Rispondi al commento

Certo che ci vuole una grande pazienza a prencervi cura di tutte queste imformazione che date... io credo che non ne ho besogno, non so perche', forse perche' ho una coscienza evoluta e so riconoscere e discernere cio' che e' buono e cio' che no per la comunita'.. ma mi rendo conto che la maggior parte delle persone vive in uno stato di robottizzato che e' incredibile... !! dare una una spinta globale al risveglio, sembr impossible dato la natura delle abitudini mentli.... sento che e' drammatica la situazione.. Nello stesso tempo ammiro Beppe Grillo per il suo caraggio, impegno, e quando grida, anch'io grido con lui... ma sono molto piu' debbole di lui, dopo un po sto male.. e devo prendermi degli spazi per ricaricarmi... ma nel mio cuore tutto il movimento avra' sempre il mio supporto anche dopo morto.... GRAZIE DI CUORE A TUTTI QUELLI CHE SONO SVEGLI, QUELLI CHE SI STANOO SVEGLIANDO E QUELLI CHE SI SVEGLIERANNO AL PIU' PRESTO....!! <3

Cara anudas 17.05.15 07:06| 
 |
Rispondi al commento

MAGIC TOWN,ANZI TOWN SOLAMENTE E' SOLO L'INIZIO PER UNO STATO DAVVERO DEMOCRATICO

alvise fossa 13.05.15 17:30| 
 |
Rispondi al commento

il giornalismo in TV ha raggiunto punti così bassi da fare schifo!!!
Oltre al finale infame di Ballarò, su R4 a QuintaColonna si è presentato un finto rom come islamico estremista!!!

Ma l'ordine dei giornalisti esiste ancora come esiste ancora la deontologia professionale?

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 13.05.15 10:43| 
 |
Rispondi al commento

i finanziamenti pubblici alla carta stampata ci costano all'anno 174 MLN di €.

Più o meno "piccole" cifre di denaro pubblico come queste vengono elargite a migliaia, se qualche deputato si degnasse di elencarle e sommarle si scoprirebbe che sommano a miliardi di euro, denaro utile a oliare il sistema corroso dei partiti politici e imprenditori.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 13.05.15 10:30| 
 |
Rispondi al commento

Un movimento che voglia cambiare profondamente il tessuto sociale italiano, la mentalità di un popolo
arretrato ed i meccanismi di un paese fallito; necessità di almeno 15-20 anni per realizzare il suo disegno. Ma una valanga non la si può fermare e
saranno i nostri figli e le nostre figlie a vivere in un paese finalmente "civilizzato".
Il M5S ci ha ridato la speranza!

rodolfo z., cividale del friuli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 13.05.15 10:17| 
 |
Rispondi al commento

vorrei provare a fare un piccolo esempio..se una azienda è sana e funziona bene,come si comporta? per i suoi dipendenti oltre a paga e contributi,predispone delle visite mediche periodiche,per cercare di prevenire alcune malattie.da le attrezzature di lavoro,da materiali di consumo,da materiale anti infortunistico,fa fare dei corsi di specializzazione..ecc.ecc. questi operai devono produrre,far rispettare i tempi,cercare di lavorare il meglio possibile,e quelli che spiccano per qualita' e serieta' vengono passati di qualifica con relativo aumento dello stipendio..tutto fila liscio,l'azienda fa utile e puo reinvestire.l'operio è contento e puo pensare ad un mutuo x la casa o per l'auto,programmare una vacanza o aiutare persone in difficolta'..tutto ok,( so che detta cosi' sembra una favola del mulino bianco)ora tutto questo paragoniamolo al nostro stato(governo)funziona cosi?noi lavoriamo,(no tutti e sottopagati)siamo tartassati dalle tasse,non abbiamo sicurezza ,strade dissestate,se non quando passa il giro d'italia,gli argini dei fiumi/laghi fanno pena,il territorio frana di continuo,non siamo preparati ne per le alluvioni ne per i terremoti..i nostri politici vanno avanti grazie alle raccomandazioni e non per meriti,qualunque problema che abbiamo non sappiamo a chi rivolgersi e meno che meno il nostro governo fa utile,spendono prima si incassare e se i conti non combinano,basta aumentare un po l'accise,le marche da bollo,un ritocchino sulla prima casa..ma mai,dico mai loro si priveranno dello stipendio e dei vari benefit..lo chiamano diritto acquisito.mentre noi? io non sono ne occupato ne disoccupato,dovrei essere in pensione (ho 62 anni) ma mi chiamano esodato..e miei di diritti e quelli di molti altri?

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 13.05.15 10:16| 
 |
Rispondi al commento

La democrazia diretta via internet sarebbe un enorme salto di civilta'. Prima o poi ci arriveremo, e' inevitabile. Ci vuole pero' un governo "onesto" che non consideri i cittadini come sudditi da manipolare e "gabbare" ma come i degentori del potere politico. Per ora non e' il nostro caso, sbrighiamoci ad andare al governo di questo Paese.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.05.15 10:06| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei ringraziare David Sassoli - pagina ufficiale e tutti gli altri sciacalli come quella somara della Lorenzin i quali, con le loro balle sulle frasi di Beppe Grillo hanno convinto molti italiani a guardare sul sito della Fondazione Veronesi e scoprire chi finanzia il "professore".
Tra questi le banche che normalmente rifiutano il credito agli imprenditori e alle famiglie, sono di manica larga col prof.
Per non parlare della CPL-Concordia. La Coop Rossa che paga tangenti e si mette in società col clan casalesi.
Un sacco di municipalizzatr con i conti in rosso, che non pagano i fornitori, ma al Prof non fanno mancare una sovvenzione...
E questi sono solo quelli che hanno deciso di rendere pubblici. Ma come tutte le fondazioni, potrebbe avere anche dei finanziatori che hanno voluto non rendere pubblico la loro donazione.
Grazie di cuore.
ps date un'occhiata
https://www.fondazioneveronesi.it/la-fondazione/partners/

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 13.05.15 09:36| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giulio Cavalli
18 h · Modificato ·

Nel Paese delle scorte baldanzose, rilasciate per qualche amicizia giusta con un trovarobe di qualche Prefettura oppure usate nel fare compere per l'amante del potente di turno, in questo Paese qui dove basta avere avuto una settimana di scorta per diventare sacerdoti del coraggio, Marco Biagi invece, pur temendo per la propria vita mentre collaborava con il Governo per una delicata riforma del lavoro, è stato ucciso e non scortato. Niente. Anzi: per il Ministro e il Capo della Polizia di quel tempo (Scajola, sotto processo per avere aiutato la latitanza del mafioso Matacena e il sempre presente De Gennaro) Marco Biagi era "un rompicoglioni", uno che frignava perché avrebbe voluto la scorta, un mitomane, insomma.

La storia (che non ha tempo per seguire gli alterchi tra potenti) ci ha consegnato il cadavere di Marco Biagi e oggi anche la prescrizione per i responsabili della sua sicurezza, Scajola e De Gennaro. Quindi Biagi è morto ma è morto troppo tempo fa, insomma. E forse davvero come mi diceva un famigliare di una vittima di un incidente aereo (ho le sue parole tatuate a mente): "dove non ci sono i colpevoli allora i colpevoli sono i morti". Chissà che allenamenti con la propria coscienza, per esercitarla alla prescrizione.

http://www.giuliocavalli.net/2015/05/12/marco-biagi-morto-no-prescritto/

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 13.05.15 09:23| 
 |
Rispondi al commento

LA UE VI FA VOTARE. SULLA GRECIA? NO, SUL NUOVO DESIGN DELL'EURO.
Non vi hanno mai chiesto se e come volevate salvare la Grecia, ma per Dio: la Commissione Europea oggi vi chiede di votare per il nuovo design dell'euro! Venite a fare le vostre proposte, che gliele consegniamo: http://www.byoblu.com/post/minipost/la-ue-vi-fa-votare-sulla-grecia-no-sul-nuovo-design-delleuro

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 13.05.15 09:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

08:52 - La Squadra mobile di Roma ha posto agli arresti domiciliari il responsabile della casa famiglia "Il monello mare" di Santa Marinella, nei pressi della Capitale, e ha notificato quattro divieti di dimora ad altrettanti collaboratori della struttura. Per tutti le accuse sono di maltrattamenti aggravati, violenza sessuale aggravata e lesioni aggravate nei confronti di alcuni ospiti minorenni. La struttura è stata chiusa e posta sotto sequestro.OGNI GIORNO LE STORIE DI VIOLENZA ,ABUSI,MALTRATTAMENTI SI SUSSEGUONO, E FORSE SEMPRE PIU NELL'INDIFFERENZA METTERE NELLE CASE FAMIGLIA O NEGLI ASILI DEI PERSONAGGI SENZA CONTROLLARLI è COME METTERE A GUARDIA DEL MIELE DEI ORSI..PURTROPPO QUESTE COSE NON SUCCEDONO SOLO DA NOI,LA SOCIETA' è MALATA,NON C'è PIU RISPETTO NE TANTO MENO ONORE,SI SONO PERSI E SI CONTINUANO A PERDERE I VERI VALORI,TUTTO E IL SUO CONTRARIO SONO LE VERITA'..SE UNA PERSONA ASSISTE AD UN REATO,E INTERVIENE PUO VENIRE INDAGATO PER ECCESSO DI DIFESA,SE NON INTERVIENE PUO VENIRE INDAGATO PER OMISSIONE DI SOCCORSO,SE UNO TESTIMONIA è UNA SPIA E PUO ESSERE VITTIMA DI RITORSIONI SE NON LO FA VIENE CHIAMATO OMERTOSO E DISPREZZATO,..QUALE SIA LA VERITA' NON LO SO,MA SO CHE CHE BISOGNEREBBE INIZIARE DA CAPO RIPRENDENDO I VALORI DEI NOSTRI VECCHI,QUANDO SI DAVA DEL VOI AI PROPRI GENITORI

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 13.05.15 09:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

09 Apr 2015 - Casaleggio:
Parte Rousseau la piattaforma web
Così i cittadini saranno padroni dei politici
Il nuovo portale che terrà in contatto parlamentari M5S e cittadini
Sarà lanciato fra tre o quattro settimane.

https://www.youtube.com/watch?v=BS50C9Of3kQ

Rachele Belluomini, Napoli Commentatore certificato 13.05.15 09:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CAPORETTO 2008+7
Tramonti a Nordest

(Quando si parte per la guerra? 061)


SILENTE INVASIONE

I dati forniti da Frontex non lasciano adito a dubbi: dal confine italo-austriaco l’aumento di clandestini provenienti dalla rotta balcanica è aumentato nel periodo febbraio 2013-febbraio 2014 del 990%.

http://messaggeroveneto.gelocal.it/udine/cronaca/2015/05/12/news/la-lunga-notte-a-caccia-dei-trafficanti-di-uomini-1.11407123


-----------------------------------------


Toc toc.


C'è nessuno ?

.

epe pepe 13.05.15 09:04| 
 |
Rispondi al commento

Spine e Spinelli
Di ilsimplicissimus

https://ilsimplicissimus2.wordpress.com/2015/05/12/26742/
Il nuovo colpo di scena nella triste vicenda di Barbara Spinelli è la sua uscita dalla lista Tsipras perché “non all’altezza del progetto di superamento del frazionamento a sinistra” ( ma non era anche lei candidato di bandiera a dover dare quell’altezza?). Perciò si tiene il il seggio, migra verso un’altra formazione e abbandona l’unica lista che porta il nome di Tsipras proprio nel momento in cui ella stessa sostiene che la direzione dell’unione verrà determinata dalle decisioni sulla Grecia. Probabilmente proprio questo coinvolgimento nominalistico l’ha indotta a defilarsi del tutto come ultimo atto di un progetto politico telefonato dal gruppo De Benedetti.

Certo la Spinelli anti austerità e anti troika, era pochissimo convincente vista la sua vicinanza a tutto tondo, persino personale e parentale, con le ragioni dell’economia capitalistica ed anzi francamente non ho mai compreso come possa essere stata considerata una persona a sinistra visto che pur essendo stata cooptata, in ragione del nome, prima da l’Espresso e poi da Repubblica, ha lavorato senza problemi di sorta lla Stampa e al Corriere. Di fatto temo che un certo internazionalismo liberista, scagliato contro il corpaccione xenofobo del leghismo e del berlusconismo di strada, abbia creato più di un equivoco, in un Paese dove di certo ce n’è stata grande abbondanza.

Ma insomma pazienza, è andata in questo modo con “virgolette d’oro” e si potrebbe tranquillamente chiuderla qui, se non fosse che l’equivoco che si è addensato in questa vicenda, non è che una particolare espressione di quell’equivoco sull’Europa che ci portiamo dietro praticamente da sempre e che ha finito per essere un feticcio della sinistra e un fraintedimento per la democrazia. Con il vantaggio di poter risalire direttamente dalla figlia al padre putativo di questa Europa, ovvero ad Altiero Spinelli che assieme ad Ernesto Rossi redasse il

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 13.05.15 08:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GIORNALISTA DEL GIORNO:FABRIZIO RONDOLINO

Da un intervista pubblicato sul sussidiario.net

-Sussidiario:Il governo non rischia di mettersi contro il bacino di voti degli insegnanti?
-Rondolino:Renzi perde qualche voto tra gli insegnanti ma ne acquista molti dai genitori degli alunni perchè sanno che la pubblica istruzione non funziona,gli insegnanti non sono preparati,spesso lavorano poco e male,non spiegano agli studenti e non c'è un criterio di merito.

-Sussidiario:Renzi parla di sinistra masochista che vuole far vincere Toti.
-Rondolino:Una parte della sinistra vuol far perdere Renzi per far cadere il governo ed instaurare un governo tecnico che restauri il dominio del ceto politico tradizionale.

-Sussidiario:Davvero un leader decisionista come Renzi può dire che quanto avviene in Campania non è una sua scelta?
-Rondolino:Il metodo di governo che contraddistingue Renzi è che ciascuno nel suo ambito territoriale può fare quello che vuole mentre Renzi fa la politica generale.
Renzi è un imperatore feudale ciascuno nel suo feudo fa quel che gli pare purchè paghi i contributi all'imperatore e mandi le truppe quando c'è da fare la guerra.

-Sussidiario:Nei sondaggi la Lega è al 13% e il M5S al 19%(non al 21?) cosa ne pensa di questa frammentazione?
-Rondolino:Dal punta di vista di Renzi questa frammentazione è un vantaggio perchè le opposizioni non riescono a trovare una leadership e un programma comune.E' però uno svantaggio per il sistema, il mio auspicio è che il centro destra si ricomponga.
Dopo 2 anni di nulla del M5S Grillo è al 19% sintomo del malcontento degli Italiani nei confronti della loro stessa politica.

Il mio commento è che Rondolino è uno scrittore oltre che giornalista e non oso neanche immaginare quale contributo possano dare i sui libri al sistema scolastico,politico e sociale del paese.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 13.05.15 08:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Informasi richiede sforzo.

Una cosa interessante, dell'era attuale, è la ricerca via PC (internet ... ovviamente).
Giustificata l'affermazione di un mio amico:
" Questa (verrà ricordata come) è l'era della conquista del tempo " ... Mai come in questo periodo le cose avvengono in tempo reale ... anni fa eri povero ora ma lo sapevi con qualche mese di ritardo, oggi le due cose avvengono con lo scarto di pochi secondi, o come si usa dire, in tempo reale, appunto.

Rimane il fatto che, anche col tempo conquistato, ben saldo dentro le nostre saccocce, informarsi richiede uno sforzo.
Con internet tale cosa sembra più semplice, bisogna comunque considerare questo aspetto.

le tecnologie è vero che cambiano, pare, comunque, che i cambiamenti umani siano più lenti, più rapidi relativamente anni fa, ma sempre lenti relativamente parlando.

Nel contempo l'alfabetizzazione informatica appare come la nuova frontiera per una democrazia maggiore. BVero che bisogna puntare su questo SENZA INDUGI.

Buongiorno ar BLOGGHE!!

Francesco. Folchi.., AmoR Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 13.05.15 08:43| 
 |
Rispondi al commento

Oggi Beppe sarà all'assemblea degli azionisti ENI

fatti sentire !

antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 13.05.15 08:35| 
 |
Rispondi al commento

Sapere è potere

achille del pizzo 13.05.15 08:32| 
 |
Rispondi al commento

Coloro che professano apprezzare la libertà
e ciononostante deprezzano l'agitazione,
sono gente che vogliono il raccolto senza l'aratura;
vogliono la pioggia senza tuoni e fulmini;
vogliono l'oceano senza il boato delle sue tante onde.
Il Potere non concede niente senza reclami.
Mai lo ha fatto e mai lo farà.
Noi, i Cinque Stelle
non abbiamo scelto di essere gente comune.
È il nostro diritto di essere non-comuni.
Se possiamo cerchiamo l'opportunità, non la sicurezza.
Non desideriamo essere mantenuti come cittadini,
umiliati e apatici, da uno stato badante.
Vogliamo prendere rischi calcolati;
sognare e costruire, fallire e trionfare.
Rifiutiamo di barattare l'incentivo con il sussidio.
Preferiamo la sfida della vita a una esistenza garantita,
l'emozione del compimento alla calma stantia dell'utopia.
Non scambieremo la libertà con la beneficenza,
ne la nostra dignità con un'elemosina.
Mai ci incodarderemo davanti a nessun signore,
ne ci piegheremo a nessuna minaccia.
È il nostro retaggio il stare eretti, fieri e intrepidi;
il pensare e agire per noi soli,
il godere dei benefici delle nostre creazioni,
e affrontare il mondo arditamente e dire:
"Questo è ciò che ho fatto!"
Walter Conti

Maria Pia Caporuscio, Roma Commentatore certificato 13.05.15 08:01| 
 |
Rispondi al commento

Grazie GianRoberto per questa alta lezione sulla pluri-informazione diretta al popolo che così può decidere in autonomia e senza delegare le sue opinioni ed idee.
Nel leggere e rileggere credo vedere anche altro, che non è scritto ma che Giovanni, più di 2000 anni fa riassumeva nell'8:32 "e conoscerete il vero e il vero vi renderà liberi"-
gf

gianni franzoni 13.05.15 07:58| 
 |
Rispondi al commento

Vogliono sapere chi c' e' dietro...Elementare , Watson , elementare ...ci sono le coop R & B del PD / DC ... " Rendono di pi¨´' della droga ..."

http://notizie.tiscali.it/regioni/lazio/feeds/15/05/11/t_98_ADN20150511184515.html?lazio&sub=ultimora

Incasnero 13.05.15 07:53| 
 |
Rispondi al commento

Noi i Cinque Stelle non abbiamo scelto di essere degli uomini comuni. È il nostro diritto di essere non-comuni. Se possiamo cerchiamo l'opportunità, non la sicurezza. Non desideriamo essere mantenuti come cittadini, umiliati e apatici, da uno stato badante. Vogliamo prendere rischi calcolati; sognare e costruire, fallire e trionfare. Rifiutiamo di barattare l'incentivo con il sussidio. Preferiamo la sfida della vita a una esistenza garantita, l'emozione del compimento alla calma stantia dell'utopia. Non scambieremo la libertà con la beneficenza, ne la nostra dignità con un'elemosina. Mai ci incodarderemo davanti a nessun signore, ne ci piegheremo a nessuna minaccia.
È il nostro retaggio il stare eretti, fieri e intrepidi; il pensare e agire per noi soli, il godere dei benefici delle nostre creazioni, e affrontare il mondo arditamente e dire: "Questo è ciò che ho fatto!"

Valter Conti M5☆ Commentatore certificato 13.05.15 07:20| 
 |
Rispondi al commento

Questa mattina "Il Secolo XIX" ha dedicato ( come ha fatto e farà con gli altri candidati), una pagina intera ( pag.19) all'intervista alla candidata del M5S a Presidente della Regione Liguria, Alice Salvatore.

Questi i titoli : "Giù le case lungo i rivi"- Alice Salvatore, candidata Cinque Stelle : " Contro il rischio alluvioni via il cemento dalle "zone rosse". Grillo ? Presto in piazza a Genova".
Chiarissima, efficace e con obiettivi ben precisi : BRAVA Alice !!!

Vincenzo Matteucci 13.05.15 07:08| 
 |
Rispondi al commento

Codice Sardo; Valori e Regole di leggi di un codice anti stato colonialista.
CODICE BARBARICINO un CODICE mai SCRITTO TRAMANDATO nel TEMPO
Postato 23 October 2009 da Mario FLore nel suo BLOG.
http://mario-wwwmarioflorecom.blogspot.it/2009/10/codice-barbaricino-un-codice-mai.html

MARIO FLORE, Elmas Commentatore certificato 13.05.15 07:03| 
 |
Rispondi al commento

hanno il barbaro coraggio con le loro lubriche sceneggiate di presentarsi nelle case di noi italiani attraverso le televisioni serve presentati come star da presentatori machette nei loro merdosi talk show e santificati sulle pagine di giornali che non servono nemmeno per pulirci il culo da direttori eterni prostituti...AMEN
''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''
Bestie immonde
marchiate a sangue
in cambio di una poltrona
sotto i culi marci delle coscienze

traditori mercenari
sguazzano nell'indecenza
negli abbeveratoi della vergogna
ancora senza dignita'i nuovi giuda della prostituzione

negli angoli bui
delle loro anime svendute
annusando la puzza scellerata
nei porcili affogano nella merda

si dividono una manciata
di euro proveniente dalla compra vendita
dei loro corpi indecenti corrotti alla deriva
uccidendo l'onesta'nella culla prima che il gallo canta...

Arzano 30 gennaio 2015

armando di napoli, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 13.05.15 06:34| 
 |
Rispondi al commento

Cosa hanno prodotto begli ultimi 20 anni PDfiSELlnUDCNCDfdiEDAFFINI
oltre patteggiare imbrogliare essere associati di mafie strozzini massoneria a contrabbandare svenderci ai mercati dell'usato DELL'INDECENZA dell'usura fotterci truffare riciclare saccheggiare espropriare corrompere vivere di traffici illeciti di ogni genere della tangente rimborsi elettorale di vitalizi incostituzionali che si tramandano in generazioni di servire lobbies e multinazionali straniere nei loro scempi ruberie sfruttamenti ricatti inquinamenti rischiosi per la salute di intere generazioni tratta di esseri umani crimini contro l'umanita' esaltando emergenze per i loro sporchi guadagni ridere sulle disgrazie di popolazioni sfortunate colpite da catastrofici terremoti lucrare su disastri ambientali sostenendo in cambio di squallide mazzette l'industria delle armi regalando risorse a sciacalli come l'acqua per questioni di interessi abominevoli sono riusciti a distruggere lo stato sociale il sistema pensionistico e' allo sbando l'istruzione e' agonizzante la sanita' moribonda i trasporti inesistenti la sovranita' monetaria smembrata per darci in pasto agli usurai di banche straniere ipotecando il futuro di intere generazioni i nostri risparmi pignorati le 2452 tonnellate d'oro sparite intere aree cementificate con calcestruzzo scadente falde acquifere avvelenate mari ridotti in cloache marce ad intascare pensioni d'oro privilegi scarrozzare in aerei di stato auto blu treni ad alta velocita' gratis curandosi dai migliori specialisti dentisti insieme ai loro familiari ottenendo chirugie plastiche siliconi per seni natiche labbra abbuffate in ristoranti lussuosi vacanze in alberghi stellari tutto alla facciaccia nostra che in questi anni ci hanno preso per il culo con promesse mai mantenute e abbindolamenti da mercenari esperti...ANCORA OGGI sti squallidi esseri come PDocchio BrenziBU' BERLucifero BERSAtana SALVsuINI S vendola il duo AGELINO CASINI la russa meloni ed affini

armando di napoli, arzano napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 13.05.15 06:25| 
 |
Rispondi al commento

Marat,che t'avevo detto??
M'arzo presto,io...

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.05.15 05:43| 
 |
Rispondi al commento

La Grub e ' una lecca culo e il Miele un gran frocio..che ti aspetti da si fatti personaggi di merda ?

Blus 13.05.15 01:00| 
 |
Rispondi al commento

E vaaaiiiii...le coop rosse & bianche possono stare tranquille Il PD gli assicura molto lavoro che come disse il mafioso "rende meglio della droga "

http://mobile.tgcom24.it/mondo/immigrazione-mogherini-all-onu-i-profughi-non-saranno-mandati-indietro-_2110647-201502a.shtml

Incasnero 13.05.15 00:51| 
 |
Rispondi al commento

Ho visto un pezzo di "otto e 1/2".

Gruber e Mieli si prodigavano a censurare ogni proposta del M5* illustrandone i possibili scenari.
Non capisco come mai tale criticità e lungimiranza, a tratti anche aspra, sia presente solo quando c'è il M5*.
Qualunque altro esponente politico, ha una conversazione pulita, semplice, volta ad agevolare l'intervistato. Se poi è un piddino...
Tanta lungimiranza non è mai stata presente, tanto che solo ora molti giornalisti si accorgono di debito pubblico, povertà reale, tangenti, banche, immigrazione (ma qui c'ancora uno zoccolo duro), case, tassazione equitalia...

Gian A Commentatore certificato 13.05.15 00:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Era ora...Vediamo se ci riesce a tagliare le grinfie di chi vuole distruggere l ' agricoltura italiana ( dopo che hanno distrutto gli allevamenti ). E' ora di dire basta alla distruzione dell' economia italiana..Basta alla svendita dell' Italia....Il M5S dovrebbe mobilitarsi per combattere questo andazzo di svendita.

http://it.euronews.com/flashnews/3015573-imu-agricola-sardegna-via-a-ricorso/

Incasnero 13.05.15 00:13| 
 |
Rispondi al commento

O.T.:

FANTASTICO(?!) A BALLARÒ...

"mammografie, caduta di stile di Beppe Grillo".

Evviva la TELEVISIùN!

Gli entusiasti della tv glielo spieghino ai telespettatori, gracias!

Saludos.

Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 13.05.15 00:05| 
 |
Rispondi al commento

buona notte ai monelli del blog

old dog 13.05.15 00:03| 
 |
Rispondi al commento

Cari bloggies, buona notte, mi raccomando domani mattina tutti su' presto, bisogna andare a sgobbare per pagare i vitalizi, le super pensioni e tutti gli altri privilegi dei politici.

Sidney Jahnsen Medling, Milano Commentatore certificato 12.05.15 23:58| 
 |
Rispondi al commento

Reddito di Cittadinanza ?
Mi pare che se ne stia parlando in più occasioni .
Cavoli il nome del M5S ...si sente spesso.
Bene....

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 12.05.15 23:34| 
 |
Rispondi al commento

Fonzie si sente un purosangue,

peccato sia solo un brocco....

ero io 12.05.15 23:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bell'articolo.

Ma come si fa a non far battere il proprio cuore per il Movimento 5 Stelle?

Buonasera blogghe ... tante belle facce che saluto cor core mio onamoR.

Francesco. Folchi.., AmoR Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 12.05.15 23:22| 
 |
Rispondi al commento

Cara Patty, la colpa della legge Frignero porta il suo nome, ma la colpa è di tutto lo "sgoverno" Monti, compreso astenuti e amici che hanno dato il loro appoggio sotto banco.

Per cortesia.... certo che quando si toccano i soldi....... viene fuori il meglio.

Con simpatia e cordialità.

ero io 12.05.15 23:20| 
 |
Rispondi al commento

DOMANI MATTINA, ALLA PRIMA INTERVISTA, L'INVENTORE TOSCANO DELLA MAZZETTA ELETTRONICA DIRA' QUALCOSA DI SIMILE, CHE STA GIA' FACENDO....IL GIORNALISTA CHE ASCOLTERA' L'INTERVISTA CI RICAMERA' SOPRA AGGIUNGENDO CORPOSE FORZATURE AFFINCHE LE PECORE PD E NON GLI CREDANO......MAGIC TOWN PERO' PRIMA O POI NASCERA'.....QUANDO L'ITALIA VETRRA' LIBERATA ED I CITTADINI, ATTRAVERSO SE STESSI, CON IL M5S, SI GOVERNERANNO DA SOLI.....SENZA DELEGARE LA MAFIA ATTUALE.....

fabio S., roma Commentatore certificato 12.05.15 23:13| 
 |
Rispondi al commento

.


Il deliberative polling è interessante ma alla fine ci dice esattamente quello che sapevamo già:
chi è informato e si confronta con altri prende mediamente decisioni diverse da chi è disinformato e non dialoga.

Portare campioni di popolazione a deliberare via internet è auspicabile ma richiede risorse non indifferenti poiché per ogni argomento è necessaria un'esaustiva informazione, servono esperti e moderatori e anche in tal caso la maggior parte degli italiani non vorrebbero partecipare (disinteresse o impegni personali).
La direzione è quella giusta ma la realizzazione pratica è ancora molto distante quindi per il momento bisogna accontentarsi di fornire molte informazioni dettagliate e luoghi virtuali in cui si possa discutere e fare domande a qualcuno di competente assimilando il partecipante a un giudice che per deliberare deve ascoltare entrambe le parti con le quali interagisce.

La principale caratteristica di chi si informa e dialoga è il metodo ovvero il percorso seguito prima di deliberare.
Per ogni scelta esistono argomenti pro e contro ma nessuno si chiede mai QUANTO ogni singolo argomento sia pro o contro:
una volta fatta la quantificazione basta mettere gli argomenti sulla bilancia e pesarli (si confrontano due somme).
Il punto difficile della quantificazione è che bisogna scegliere un'unità di misura (tipicamente il denaro) e poi misurare ogni argomento secondo tale scelta con conseguente perdita di precisione ma devo dire che per quasi tutte le decisioni utilizzare una precisione "a spanne" basta e avanza.

p.s. http://it.wikipedia.org/wiki/Dialettica
in filosofia il problema delle interazioni fra tesi opposte è stato sempre molto importante (consiglio vivamente di approfondire almeno le parti facili cioè le origini).

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 12.05.15 23:07| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

C'e' un buco di 10 miliardi per le pensioni per gente che ha lavorato tutta la vita. Nel frattempo si pagano miliardi per superpensioni e si elargiscono 2500 vitalizi a ex parlamentari che sono stati 2 anni nel governo, e non hanno fatto ne fanno niente per il paese e per di piu' molti di loro condannati. Solo una rivoluzione potra' salvare l'Italia

Sidney Jahnsen Medling, Milano Commentatore certificato 12.05.15 22:35| 
 |
Rispondi al commento

Bella esposizione..ma ..ma occorre fare i conti con la realt¨¤ '.,.Ora l ' informazione tramite rete e' in mano a Telecom wind...ecc. ecc. che con i loro canoni non permettono una totale , piena possibilita' di informazione. sul mobile...3 GB si consumano in una settimana se si inizia a scaricare video..( provai a scaricare dei documentari sull'avvento del nazismo ..risultato dopo un paio di giorni kaput..la rete mobile ad alta velocit¨¤ ' e ' il futuro la rete fissa e ' fuffa per dare da pappare alle societ¨¤ ' di " scavo "..La rete mobile rende l ' individuo libero di avere informazioni ovunque si trovi...
Secondo punto da verificare e' chi e come controlla i dati di un voto tramite rete ? Brogli elettorali ve ne sono sempre stati con i normali sistemi elettorali quindi occorre trovare il modo di evitare che ci¨° ' accada anche tramite rete..

Incasnero 12.05.15 22:30| 
 |
Rispondi al commento

MAGIC TOWN E I #sondaggi.

Che vi dicevo in questi giorni, de non fidasse dei sondaggi?

Creati ad arte per influenzare le decisioni della gente in tema di politica, o meglio, di "rappresentanza politica" per far eleggere chi dicono loro per fare le leggi, i famosi "delegati".

Codivido quanto scritto dal Dottore, solo una discussione più ampia, e coinvolgendo persone più informate, può portare a una migliore scelta per la gestione della cosa pubblica.

E cosa vi dicevo sull'essere "tutti connessi"?

dal Post:

"Dalla fine del 2002, Fiskin ha effettuato il deliberative polling on line con ottimi risultati, consentendo di partecipare anche a persone con menomazioni fisiche o in condizioni sociali particolari.
I dibattiti e la condivisione delle informazioni sono avvenuti on line. Il costo del sondaggio si è molto ridotto rispetto agli incontri diretti, pur dovendo dotare in alcuni casi i partecipanti di un computer. Il campione rappresentativo è aumentato enormemente, in quanto ogni abitante del pianeta può essere accessibile via Rete."

Ma tu guarda se torna de moda l'attivista da tastiera, quello che in fondo in fondo, ma molto in fondo è pure 'na persona.

Dal mio commento di oggi:

Se questi video e queste notizie del M5S non "viaggiassero" in Rete, non saprebbe niente nessuno, i media ci oscurano come possono e il tam-tam della rete è essenziale, poi non dimenticate che dietro ogni tastiera c'è un essere umano che vive e parla con il resto del mondo.

Essere sempre "connessi" con milioni di persone, non lo dimenticate mai questo "piccolo" dettaglio."

Con un PC portatile un messo comunale potrebbe far votare e consultare chiunque sia impossibilitato a muoversi o chi non possiede internet.

Brogli in rete? Perchè come è adesso no?

Buona notte, e anche il M5S ampli di più sta discussione, più rete grazie.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 12.05.15 22:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://www.youtube.com/watch?v=mVqlfwmlCcA

ma cos'è successo a barbara lezzi a fine video? è esplosa e ha lasciato lo studio.

Daniele C., Ascoli Piceno Commentatore certificato 12.05.15 21:54| 
 |
Rispondi al commento

A volte penso come oggi che Beppe è un piccolo profeta o veggente perche quando diceva che i partiti sono morti, mi sà che aveva ragione. Forza Italia (il partito) è ridotto ad un partitino e si salvi chi può che si danno alla fuga. Rimane il Pd vedremo come và.

RenatoM 12.05.15 21:30| 
 |
Rispondi al commento

Finarmente nun se delegherà ar primo che passa...ar secondo??

https://youtu.be/w9jtr0y_dcU

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 12.05.15 21:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sto assistendo a 8 e mezzo su La7 della signora Botulip.
È una autentica vergogna.
Va bene andare in TV ma da questa signora non ci andrei per nessun motivo.
È dal febbraio 2013 che sputa fango su M5S e non merita la presenza di un Cittadino parlamentare del Movimento.

Paolo Roberto Dagnino, Genova Commentatore certificato 12.05.15 21:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La proposta sugli imigrati fa acqua da tutt le parti.
ma lo volete capire o no che fare le strutte l vuol dire poi doverle proteggere con l'esercito altrimenti te le fanno saltare in 24 ore?
Dal movimento 5 stelle non mi aspettavo una proposta tanto ridicola sinceramente.
Fate lavorare i prefetti di tutt'italia e i medici delle asl che passano il tempo a leggere il giornale e a rovinare ristoratori e baristi, fateli lavorare per identificare in breve tempo chi arriva e chi non ha diritto li rispedisci a casa. Un cazzo di campo profughi come fanno dalla notte dei tempi.
Loro nel deserto sono abituati alle tende.
Che proposta del cazzo. E uguale a quella della lga e del pd.
Dite tuti le stesse cose e litiate fra di voi.
E che cazz

Johnny Gaspari, Cepagatti Commentatore certificato 12.05.15 20:58| 
 |
Rispondi al commento

Un paese serio
non avrebbe la Frignero

E' un paese con il vizio
di rubare il vitalizio

E' un paese di ladroni
e il suo popolo coglioni

Ne vedranno delle belle
coi grillini a cinque stelle


Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 12.05.15 20:49| 
 |
Rispondi al commento

...Beppeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee......che sogno (M5S) hai realizzato ?
I nostri in tv e non solo....."emozionano"

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 12.05.15 20:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

stasera a ballarò la nostra Carla Ruocco, a di martedì dal servo floris nessuno dei nostri...e che te lo dico a fare ci saranno due ipocrite piddine...boicottiamo

Daniele F. Commentatore certificato 12.05.15 20:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


ot

mi dispiace disturbare il sig casaleggio..

ma il dovere mi chiama :)

""Sondaggio Elezioni Regionali Liguria: Paita (CSX) 29,5%, Toti (CDX) 29,0%, Salvatore (M5S) 23,5%""

""Sondaggio Elezioni Regionali Veneto: Zaia (CDX) 38,5%, Moretti (CSX) 31,0%, Berti (M5S) 13,5%, Tosi 11,5%""

dati del dodici maggio

votate votate! ma non il piddì!


pabblo 12.05.15 20:42| 
 |
Rispondi al commento

Anche questa è una città con i suoi abitanti!

https://www.youtube.com/watch?v=8ZRNPUmwAOY

Saludos!

Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 12.05.15 20:38| 
 |
Rispondi al commento

Ieri sera Di Battisa a Quinta Colonna, da Del Debbio, fu fantastico.
Era un piacere starlo ad ascoltare. Bravo, competente, comprensibile a tutti.

Se tutte le sere andasse nelle TV pubbliche e private conquisterebbe voti a tutto andare.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 12.05.15 20:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

bellissimo post, non sapevo questa cosa scusate la mia ignoranza.
purtroppo Gianroberto l'Italia rimane MAGICTOWN, vedi le ultime sulle mammografie piuttosto che parlare di reddito!

le persone che si informano sono e rimangono un 25% del Paese....quelle che votano 5Stelle

Bacia Mano, Bon Ton Commentatore certificato 12.05.15 20:27| 
 |
Rispondi al commento

Un articolo perfetto. Complimenti a chi l'ha scritto. W M5S

Matteo Rossi 12.05.15 20:23| 
 |
Rispondi al commento

¡¡¡HOLA egregio Blok✰✰✰✰✰!!!

Anche questa sera a ballarò ci sarà lo stress
(o la matematica sicurezza)
di ritrovarsi tra le palle le solite critiche a vanvera dei 'soliti giornalisti'
per colpa di una mezza parola detta di traverso dal Cinque Stele di turno!

Vabbè: prepariamoci a sprecare la settimana successiva
per smentire, chiarire, precisare, ribadire, filtrare, distillare, spiegare
cancellare le menzogne sparse ad arte per distruggere il Movimento!

Gracias a la TELEVISIùN!

Saludos!

Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 12.05.15 20:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forza Beppe.

Marcello G., Milano Commentatore certificato 12.05.15 20:12| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti, bell'articolo.

Doriano B., Alba Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 12.05.15 20:10| 
 |
Rispondi al commento

Interessantissimo e totalmente condivisibile , è chiaro che cittadini informati e curiosi comne dici tu e Beppe ,vengono plasmati a scuola , è importantissimo avere una scuola di qualita' e PUBBLICA ! non molliamo ! DIFENDIAMO LA SCUOLA
Grazie Gianroberto

MANUELA ., ROMA Commentatore certificato 12.05.15 20:06| 
 |
Rispondi al commento

FRA MENO DI 20 ANNI IL NOSTRO PAESE IDEALE SARA' ABBRONZATO


Ora la Libia lancia l'allarme: ​"L'Isis sta arrivando in Italia"

Il governo di Tobruk lancia l'allarme: "Nelle prossime settimane i jihadisti si mischieranno ai clandestini su barconi"

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 12.05.15 20:03| 
 |
Rispondi al commento

La Frignero è come una supposta, noiosa, antipatica, un corpo estraneo che, come una supposta, vorresti evacuare nel primo cesso disponibile.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 12.05.15 19:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.beppegrillo.it/cgi-bin//mt-confirm-comment.cgi?__mode=confirm&id=6735097&email=ficamari%40gmx.com&check=ZTHVMlr8QJq46&_redirect=http%3A%2F%2Fwww.beppegrillo.it%2F2015%2F05%2Ftutte_le_vittorie_m5s_che_rendono_litalia_un_paese_migliore.html
Il tuo commento:
"@psichiatria
l'aperitivo glielo offri tu somaro con i rimborsi ellettorali tuoi che
becca la lega al 31 di questo mese. vacci e faglielo notare prima di andare
via, e se proprio li vuoi fare incazzare lasciagli dieci euri. se .non
c'erano le elezioni e i rimborsi col cazzo ti offrono l'aperitivo. "

ficamarì 12.05.15 19:51| 
 |
Rispondi al commento

Casaleggio è una mente superiore, un superuomo, un mito, un pensatore che rende grandi le piccole cose. E' il marito ideale, il datore di lavoro ideale, l'amico ideale, il politico ideale, è, appunto, un ideale.

Se la gente capisse questo, cambierebbero tante cose.

Ma la gente capirà?

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 12.05.15 19:51| 
 |
Rispondi al commento

O.T.(forse!):

¡¡¡HOLA egregio 'O'✰✰✰✰✰!!!

E come vedi anch'io sto sulle palle a qualche
invidioso o bontempone o incapace?!
Non posso + scrivere con l'ultima mia certificazione!
Ringrazio i soliti ignoti per la "collaborazione"!

Ormai è Buenas Noches!

Ciao!

Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 12.05.15 19:49| 
 |
Rispondi al commento

¡¡¡HOLA egregio GianRoberto & p.c.egregio Blok✰✰✰✰✰!!!

La prospettiva Magic Town (Town) è allettante.

Credo che il problema sarà eliminare/arginare
chi ci speculerà su e chi ci ruberà su:
hobby caro a tanti ytagly-any!

Saludos.

Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 12.05.15 19:40| 
 |
Rispondi al commento

a me Casaleggio piace sempre di più.
Grande

Giuliao Barbieri, Bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 12.05.15 19:30| 
 |
Rispondi al commento

Dos!

Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 12.05.15 19:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma come stiamo messi con gli strumenti? A me pare che questo spazio sul web non sia adatto ad una rivoluzione del genere. Il m5s su questo argomento deve rinunciare completamente alla paternità e fornire lo strumento alle masse indipendentemente dalla iscrizione al movimento. Va benissimo che costruiamo e lo gestiamo in trasparenza, ma senza alcun impegno di chi lo utilizza ad aderire al movimento.

paolino

Paolo Veronelli, borgo val di taro Commentatore certificato 12.05.15 19:20| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori