Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

#Marcia5Stelle per il Reddito di Cittadinanza, dodicesima tappa: Taranto

  • 171

New Twitter Gallery


marcia5tellepuglia.jpg

Per la nuova tappa della nostra marcia virtuale per il Reddito di Cittadinanza abbiamo scelto di parlarvi di Taranto. Dei suoi problemi e delle sue immense potenzialità vi parlerà la Candidata Presidente M5S in Puglia Antonella Laricchia. Guarda il video!
Il 9 maggio 2015 ci sarà la marcia Perugia-Assisi per il Reddito di Cittadinanza. Si partirà alle ore 12 dai Giardini del Frontone, Borgo XX Giugno, Perugia. L'arrivo è previsto intorno intorno alle 17-18 in Viale Patrono d'Italia presso la Basilica di Santa Maria degli Angeli, ad Assisi. Supportate il Reddito di Cittadinanza con l'iscrizione alla Marcia Virtuale e con un messaggio su Twitter con #marcia5stelle. SCOPRI TUTTE LE INFO UTILI SULLA MARCIA Perugia - Assisi del 9 maggio. Ci vediamo a Perugia, in alto i cuori!

intervento di Antonella Laricchia, candidata presidente M5S in Puglia: "La marcia del Reddito di Cittadinanza ci ha raggiunti anche in Puglia. Siamo a Taranto, una città dove il ricatto occupazionale del vecchio modello economico, quello basato sulla grande industria, è maggiormente evidente. Il Movimento 5 Stelle per Taranto propone una riconversione economica che valorizzi le sue reali ricchezze, la storia, la natura, l'enogastronomia locale, l'architettura, l'archeologia. Taranto è l'emblema di un errore diffuso in tutta la Puglia, e commesso da una classe politica che ha scelto di ignorare le reali vocazioni del territorio, che sono quelle naturalistiche e turistiche, per favorire i grandi interessi che sono quelli dei grandi gruppi privati ma che di fatto ci hanno portato solo disoccupazione e inquinamento. Il Reddito di Cittadinanza favorirà questa riconversione economica, liberando i cittadini pugliesi dal ricatto occupazionale.

LA MAPPA DELLA MARCIA VIRTUALE per il Reddito di Cittadinanza
marcia_virtuale_.jpg

A Lecce, nel cuore del Salento stiamo vivendo il dramma del disseccamento rapido degli ulivi. Chi sono i colpevoli? Sicuramente il governo PD-SEL della Regione Puglia, che ha ignorato i primi sintomi risalenti addirittura al 2008 lasciando che il fenomeno dilagasse fino alle dimensioni attuali. E poi i governi nazionali degli ultimi decenni, che hanno continuato a considerare il settore agricolo come un bancomat da cui attingere in continuazione risorse. L'ultimo esempio è il provvedimento dell'IMU agricola che è servito a pagare il decreto degli 80 euro che ha permesso a Renzi di vincere le elezioni europee a maggio del 2014. Il M5S propone come soluzione al disseccamento rapido degli ulivi un piano olivicolo regionale. Il Reddito di Cittadinanza ci permetterà di liberarci dal voto di scambio, e di promuovere finalmente una forza politica seria e capace, libera di prendere le decisioni più opportune per questa terra.

ISCRIVITI ALLA MARCIA VIRTUALE per il Reddito di Cittadinanza!
virtutaranto.jpg

Il Reddito di Cittadinanza quindi è importante per tutti i cittadini pugliesi come d'altronde per il resto dei cittadini italiani che sono in difficoltà in questo momento. Noi ci battiamo per calendarizzare questa proposta, questa legge in Senato, e i partiti devono ascoltarci. Per questa ragione abbiamo bisogno anche di tutto il vostro supporto partecipando alla marcia del 9 maggio da Perugia ad Assisi. Vi aspettiamo!"

Il percorso della marcia virtuale
25 aprile 2015 Bolzano - Tunnel del Brennero
26 aprile 2015 Trento - Scandali Vitalizi
27 aprile 2015 Venezia - Mose
28 aprile 2015 Firenze - Alta velocità
29 aprile 2015 Genova - Terzo Valico
30 aprile 2015 Torino - Tav
1 maggio 2015 Milano - Expo
2 maggio 2015 Ancona - Trivellazioni
3 maggio 2015 Terni - Acciaieria
4 maggio 2015 Roma - Mafia Capitale
5 maggio 2015 Napoli - Terra dei fuochi
Oggi, 6 maggio 2015 Taranto - Ilva
7 maggio 2015 Caltanisetta - Muos
8 maggio 2015 La Maddalena - G8


6 Mag 2015, 12:00 | Scrivi | Commenti (171) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 171


Tags: #marcia5stelle, Antonella Laricchia, crisi, elezioni regionali puglia, Ilva, inceneritori, marcia, marcia 5 stelle, marcia per il reddito di cittadinanza, marcia virtuale, povertà, reddito di cittadinanza, rifiuti, Taranto, tumori

Commenti

 

Sugli arretrati delle perequazioni alle pensioni, dati Inps in un anno liquidate complessivamente pensioni di tutti i tipi e importi per 192,6 miliardi (2014). Se ipotizziamo inflazione al 2% (ma e' stata meno), 200 miliardi di pensioni ( per arrotondare) e senza scremare quelle che gli aumenti gli hanno avuti, per due anni di arretrati fanno 8 miliardi. Non e' che stanno sparando cifre vicine ai 20 miliardi per giustificare rimborsi parziali e spaventare l' opinione pubblica ? Ma nessuno fa i conti o ci sono molti complici ? Quando la consulta boccio' i contributi di solidarieta' delle pensioni d'oro gli arretrati furono immediatamente rimborsati e con gli interessi. Meditate gente, meditate.
Roberto

Roberto Castiglioni 14.05.15 13:14| 
 |
Rispondi al commento

Però, Frù ma che è 'na legislazzione "d'emerdenza"?? Se tratta de 'n lapsus?...

Software Spia Nokia C7 Commentatore certificato 11.05.15 11:30| 
 |
Rispondi al commento

A Milano balordi indisturbati, danno fuoco a la sommossa, a Bologna la Polizia ce spacca l'ossa.


E LA CHIAMAVANO RIPRESA

L'Italia continua a retrocedere dai tempi di Monti ed in effetti nulla è cambiato dal punta di vista economico.
Il QE della BCE tiene la nazione in uno stato di coma farmacologico illudendoci di essere in una congiuntura favorevole con l'Europa ma i nodi si aggrovigliano sempre di più e i dati non possono essere sostituiti dalla propaganda del Partito Democratico che ormai infonde fiducia tramite il ducetto di turno.
L'unica cosa che si è mossa è l'export grazie ad un euro competitivo ma il suo contributo pesa per il 20% sulla bilancia commerciale mentre gli scambi interni di beni e servizi restano pesantemente al palo.
I dati sono dati.
Maggior debito pubblico,maggiore disoccupazione,maggiore spesa pubblica,tassazione in aumento,maggiore povertà e tutti gli indici inerenti la scuola,il turismo,l'innovazione,l'informazione sono in caduta libera.
La corruzione è oramai detenuta dal partito della nazione:tutti per uno e tutto per pochi.
Col Fiscal Compact che bussa ala porta ci ritroviamo nella tempesta di dover fare una manovra di 13 miliardi per la decisione della consulta di restituire i soldi ai pensionati che influirà negativamente anche sul piano dell'assunzione dei precari scolastici annunciata a gran voce dal governo.
Ho seguito la diretta della conferenza stampa di Padoan con i suoi tecnici che smentiva il ricorso ad una ulteriore manovra.
Ma li avete visti?
C'era uno che faceva finta di scrivere,un altro con la testa abbassata che sembrava gli fosse morto il gatto e Padoan che parlava dall'oltre tomba.
La riforma elettorale,il job act,la riforma costituzionale,la buona scuola ma de che?
L'Italia si è sempre salvata con i soldi delle tasse dei contribuenti avendo in cambio servizi sempre più scadenti con una politica sempre più avida.
Se Padoan ha detto che non ci sarà una manovra significa che ci sarà di sicuro e come al solito il ducetto distrarrà gli italiani mentre ci svuotano le tasche.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 07.05.15 10:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

So che è fuori tema. Ma lo devo dire.

Dopo diversi giorni che non seguo più i tg o i quotidiani (e si sta di un bene...), ieri sera mi imbatto ne "La Gabbia" e sento qualcuno che parla di legalità. Incuriosito noto che in sala molti presenti chiamati in causa si accorgono dello stato di illegalità.
Che c'è una maggioranza eletta con legge incostituzionale,
che il ricorso alla fuducia è ormai la normalità ma che cozza con la Costituzione,
che i decreti della Cosulta vengono interpretati come vogliono e così via.
Ma i giornalisti, siccome se ne sono accorti ora, danno la colpa alle opposizioni che non sono in grado di fare opposizione.
Quei giornalisti che canzonavano i 5 * quando salivano sui tetti per difendere la Costituzione, quei giornalisti che mettevano in prima pagina i nomi dei dissidenti del 5* senza chiedersi perchè; o quei giornalisti che non si sono mai scandalizzati dai fiumi di denaro a disposizione dei partiti politici.

Nel 2011 la gente comune, noi, dicevamo che le scelte Monti avrebbero rovinato l'economia, e così è stato. Parlavamo già allora di un Parlamento che ratifica e due o tre persone decidono le leggi con i voti in tasca. Parlavamo di "nuovo ordine mondiale" ed eravamo folli: ne ha parlato l'ex presidente (l'innominato) qualche giorno fa e nessun commento, un cenno brevissimo tra le tante notizie.
Parlavamo di monopolio dell'alimentazione di gruppi industriali, e oggi l'Ue vuole abbattere gli ulivi nel salento e piantare i brevetti della monsanto.

Non lamentatevi se Beppe critica l'informazione.

Gian A Commentatore certificato 07.05.15 08:41| 
 |
Rispondi al commento

Carla Ruocco

Abbiamo appreso oggi che la Presidenza della Camera ha deciso di sospendere me ed altri colleghi del Movimento Cinque Stelle per un numero complessivo di 616 giorni.

Il Parlamento è in mano ad un manipolo di persone in grado direttamente o indirettamente di gestire questo paese cancellando ogni possibilità di dialogo costruttivo e censurando ogni visione politica differente.

La cosa più disgustosa è che agli italiani arriva un messaggio gravissimo, intimidatorio.

Sospendere dei Parlamentari della Repubblica per aver gridato "onestà", permettere a uomini di insultare davanti a tutti una donna, una mamma, come l'illustrissimo Onorevole Sanna del PD ha fatto con me, assistere ad un'altra donna che si fa paladina dei diritti delle minoranze ma che di fatto permette soprusi come questo, significa ribadire che il Parlamento "è cosa loro", è cosa di altri, non dei cittadini.

Pensate di fermarci, pensate di averla vinta.
Il Senato che non viene più eletto, il Parlamento schiacciato. Gli insegnanti costretti ad ubbidire. I luoghi di turismo obliterati dalle trivelle. Le eccellenze italiane calpestate dal cibo spazzatura. La corruzione come forma d'arte.

Voi non dominerete.
Questa rovina avrà fine.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 07.05.15 08:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma dico io la Consulta ti dice che il porcellum è anticostituzionale e tu nonostante tutto firmi una legge che ha le stesse caratteristiche!
Non ho parole.... a meno che tu sia stato messo lì per fare gli interessi della casta e non dei cittadini.
Così dimostri ,come il predecessore,di non essere garante della Carta e neppure sopra le parti!
Un cittadino incazzato!

bannato ribannato, mondo Commentatore certificato 07.05.15 08:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PIPPO... ... ... RILàSSATI:

https://www.youtube.com/watch?v=WUoUim7WGwo

Saludos.

Ernesto - ✰✰✰✰✰ (), La Habana Commentatore certificato 07.05.15 05:03| 
 |
Rispondi al commento

Ma, dico io, almeno per una volta, ce lo volete dire da dove lo stato dovrebbe prendere le risorse necessarie per "il reddito di cittadinanza"? Voi siete i campioni delle "critiche distruttive o gratuite", GIUSTAMENTE vi tagliate lo stipendio perche non siete mai in aula nei momenti del voto (assenteisti di comodo...), quando vi scappa una proposta non sapete nemmeno se sia possibile realizzarla, da quando siete stati eletti avete dette sempre e solo NO su tutto e a tutti... non ho ancora capito perchè non ve ne tornate a casa, che ci fare ancora a Roma...

Tommaso P., Marsala Commentatore certificato 07.05.15 02:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ONESTA' !!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 07.05.15 01:53| 
 |
Rispondi al commento

cafferino a 5 stelle qui!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 07.05.15 00:30| 
 |
Rispondi al commento

Chi tiene veramente le redini in questo misero paese.. L' ebetino e' solo una marionetta nelle loro luride e avide mani...


http://www.repubblica.it/politica/2015/05/06/news/analisti_di_fitch_approvazione_italicum_e_progresso_in_cammino_riforme_-113686501/

incasnero 07.05.15 00:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma, marcia nel senso di ghera!?


I politici sono i rappresentanti del popolo e in quanto tali non possono esimersi dal rispondere alle domande fatte dai giornalisti . Invece vediamo che il novanta per cento di loro tiene la bocca chiusa , come quando sono in parlamento e mettono la mano davanti alla bocca per nascondere il labiale . Non mi sembra molto onorevole avere tanto da nascondere ! Ci vorrebbe una legge che li obbligasse a rispondere !

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 07.05.15 00:01| 
 |
Rispondi al commento

Caro Dino, buonasera.

basterebbe che il Presdelrep facesse valere la sua prerogativa di "moral suasion" come si dice.

Farebbe più rumore una legge non firmata, anche se alla seconda presentazione dovrebbe firmarla per forza, che altro.

In questa gerontocrazia che è l'Italia uno straccio di personaggio dai saldi principi etici non c'è più ... ammesso ci siano mai stati.

Il problema non è di leggi, bensì di ETICA.
Quella legge non scritta che produce effetti devastanti su ducetti, duci, birbaccioni e ladri patentati.
Un gesto etico darebbe forza ai cittadini ... Ma quella al potere è tutta la stessa gente, vanno avanti come se fossero massoni ... Vuoi vedere che lo sono?

In che guaio siamo messi ... Bello grosso!

Francesco. Folchi.., AmoR Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 06.05.15 23:33| 
 |
Rispondi al commento

Un suggerimento...

Si dovrebbe fare una legge che dica pressapoco così:

"Un Presidente della Repubblica, PRIMA DI FIRMARE UNA NUOVA LEGGE ha il dovere di consultare i migliori costituzionalisti per appurare, INFORMALMENTE, che non ci siano in quella legge evidenti SOSPETTI di incostituzionalità e se quei dubbi sussistono a parere di quei costituzionalisti, quella legge NON DEVE ESSERE FIRMATA SUBITO ma rimandata alle camere".

Poi se approvata nuovamente dal parlamento e il Presidente della Repubblica è tenuto a firmarla, farla passare immediatamente dalla Consulta che nel più breve tempo possibile esprima un parere vincolante.

Nel CASO INVECE che il Presidente firmi SUBITO quella legge che poi viene dichiarata tutta o in parte incostituzionale, SENZA AVER CONSULTATO NESSUNO prima di firmarla,DEVE DIMETTERSI immediatamente.

Non dimentichiamoci che il PORCELLUM prima di essere dichiarato INCOSTITUZIONALE in alcune sue parti HA FATTO ben 8 ANNI DI DANNI....

Dino Colombo. Commentatore certificato 06.05.15 23:02| 
 |
Rispondi al commento

cosa aspettiamo a chiedere le dimmissioni di quel simpaticone di padoàn

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 06.05.15 22:49| 
 |
Rispondi al commento

O.Tello

PENSIERI DELLA NOTTE.

E firma si er Presidente, lui da perde non c'ha gnente, è tutto sul groppone de la pora gente.

Ma che ve pensavate, che avrebbe eretto barricate difendendo a spada tratta genti disperate e anime dannate?

Occhio a sti sondaggi elettorali e a ste facili veline, c'hanno aggià fregato, pe' li polli so' becchime!

A Milano balordi indisturbati, danno fuoco a la sommossa, a Bologna la Polizia ce spacca l'ossa.

Ha firmato si il Pres. Mattarella, la politica che l'ha votato è sempre quella, ce semo cascati pure noi ne 'sta pietosa tarantella(o no?).

Mica avressimo pensato de trattà co' sti squali a armi pari, è come giocà a poker co' li bari, noi a cxlo nudo, e loro come palombari!

Pensamo meno a li proclami e sciacquamoce spesso ste mani, perchè se sporcano a trattà co' li putridi liquami.

Firma il Presidente, vota compatto il Parlamento e approvano quello che vonno, basta che non la famo noi la fine de sto tonno.

Bona notte, nun fate a botte, so' inutili le lotte, quando è de cartone e non de fero, st'agognata botte.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 06.05.15 22:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UN PERCHE ' DEL REDDITO DI CITTADINANZA..

http://www.corriere.it/esteri/15_maggio_06/australia-ecco-giovani-schiavi-italiani-undici-ore-notte-raccogliere-cipolle-71b9548e-f3b3-11e4-8aa5-4ce77690d798.shtml?refresh_rum

Incasnero 06.05.15 22:37| 
 |
Rispondi al commento

scusate ma io prima dei 15mila iscritti non festeggio
si chiamano tutti Caruso, maledetti infiltrati

Beethoven Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 06.05.15 22:17| 
 |
Rispondi al commento

I cinici e gli scettici moderni, non vedono nulla di male, nel dare agli insegnati, ai quali affidano le menti dei loro figli, un salario inferiore a quello pagato nella media

ero io 06.05.15 21:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mattarella ha firmato a spron battuto l'Italicum...

Non mi resta che paragonarlo a Napolitano per i prossimi 7 ANNI....

Dino Colombo. Commentatore certificato 06.05.15 21:50| 
 |
Rispondi al commento

E ribadisco che il ricorso presso la Consulta NON SOLO va presentata DOMANI STESSO...Ma che poi almeno i 5 Stelle devono stare COL FIATO SUL COLLO DELLA STESSA CONSULTA affinchè NON DEBBANO PASSARE ALTRI 8 LUNGHISSIMI ANNI prima che pure quella sia dichiarata tutta o in parte FUORI DALLA COSTITUZIONE!

Dove non vince la costituzione italiana vince la dittatura...e non possiamo permetterci altri otto anni di dittatura...azzo!

Dino Colombo. Commentatore certificato 06.05.15 21:48| 
 |
Rispondi al commento

Spero che Di battista chiarisca meglio la sua esternazione che mette in secondo piano la necessità di un referendum contro l'Italicum "perchè ci sono, dice, problemi più importanti sul tappeto"

Scusa Diba...non ho capito...qui c'è in gioco la Democrazia (o di quello che ne resta) e non è una cosa importante il referendum sull'Italicum?...

Certo...sicuramente è più importante che il M5S PRESENTI DOMANI STESSO un ricorso presso la Corte Costituzionale sull'INCOSTITUZIONALITA' del Porcellinum.

Ma intanto raccogliamo ANCHE le firme per il referendum. Poi chi fa prima vince...

O adesso tu pensi che solo perchè l'ha firmata anche mattarella è diventata di colpo 'costituzionale'? E allora la vostra opposizione a quella legge a cosa è servita?

Dino Colombo. Commentatore certificato 06.05.15 21:44| 
 |
Rispondi al commento

Esistono governi con spina dorsale e quelli servi e venduti

"Svizzera mai con l’UE"
Accolta una mozione parlamentare per specificare a Bruxelles che Berna non aderirà all’Unione

Il Consiglio federale deve informare l'Unione europea del fatto che la Svizzera è uno Stato indipendente e che non intende aderire all’UE né direttamente né per via indiretta. È questo uno dei punti di una mozione UDC approvata mercoledì dal Consiglio nazionale con 112 voti contro 78.

il paese non fa parte del mercato interno europeo e non intende aderirvi. Inoltre, nel documento viene precisato che "la Svizzera non stipula trattati che limitano la propria sovranità a livello giuridico o di fatto. In particolare, non si impegnerà a recepire automaticamente la futura legislazione comunitaria.

http://www.rsi.ch/news/svizzera/Svizzera-mai-con-l%E2%80%99UE-4580308.html

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 06.05.15 21:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ancora dubbi????
Forza 5 STELLE!!! Forza a tutti noi!!! Unica alternativa dalla parte dei cittadini e dell'Italia!!! Italiani questa è la vera "Volta Buona" anzi la vera "Svolta Buona"!!!!!

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 06.05.15 20:51| 
 |
Rispondi al commento

A parte i dati che vengono divulgati dai sondaggisti, tutti validi fino a prova contraria, nelle prossime elezioni regionali di fine maggio, dove un terzo degli italiani sarà chiamato al voto, potremo verificare il reale consenso degli italiani, anche sull'operato dei parlamentari pentastellati.

gianfranco chiarello 06.05.15 20:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quel tizio che imperversa nel blog con decine di nick .... non sarà mica che avesse chiesto l'iscrizione al M5S e gli fu rifiutata? Non vedo altri motivi per un simile accanimento.
Tra l'altro mi sembra di aver capito che gli vanno bene gli escrementi di piccione.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 06.05.15 20:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forza ragazzi del MoVimento, NON mollate!!!

NON VENDETEVI come gli oltre trenta LADRI DI VOTI che sono passati altrove per RUBARE i NOSTRI SOLDI!!! (invece di aiutare il CUORE di questo paese: le piccole imprese!!!)

NON MOLLATE e vedrete che alla fine ce la faremo!

NON MOLLATE perché NON ci sono alternative!

NON MOLLATE perché ci togliereste l'UNICA speranza di essere orgogliosi di questo paese!!!

Inutile ricordare che LEGA-PD-Berlusconi (può cambiare nomi quanto vuole...la puzza RESTA!!!) hanno DEVASTATO il paese negli ultimi 25 anni (o quasi..)!
Inutile ricordare che il salvini è degno erede dei bossi...famiglia di pluri indagati senza un MINIMO di vergogna (puff...sono "scomparsi" dalle scene...ma sono SEMPRE LI DIETRO!!!)
Inutile...il PD PUNTO

NON MOLLATE, il paese con un MINIMO di cervello e/o onestà vota VOI!

NON MOLLATE!!!

Davide C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.05.15 20:35| 
 |
Rispondi al commento

#SI AL REDDITO DI CITTADINANZA

NON VOGLIAMO PIU' LEGGERE E SENTIRE SUI GIORNALI NOTIZIE DI QUESTO GENERE:

http://nuovavenezia.gelocal.it/venezia/cronaca/2015/05/06/news/due-fratelli-disoccupati-trovati-morti-in-casa-dopo-mesi-1.11368024

L'EBETINO E POLETTI GIOCANO SULLE VITE DELLA POVERA GENTE!

CHE SI VERGOGNINO!!! UN GIORNO FINIRA' ANCHE PER LORO!!!!!!

Rex Olly 06.05.15 20:11| 
 |
Rispondi al commento

Il sindaco che non dice mai no agli ultrà-chic

Il corteo contro i soprusi solo uno "spot" di Pisapia, ieri fischiato anche da San Siro
Milano - Dire «no». Tanti no al momento giusto avrebbero davvero fatto la differenza nella Milano del caos. Il sindaco Giuliano Pisapia ha voluto vedere nel suo corteo-passerella di domenica la risposta della «città che dice no ai soprusi».
Ma è stato solo uno spot, che ha convinto a malapena i suoi. E anche i milanesi, che ieri sera in 30mila lo hanno sonoramente fischiato a San Siro, mentre dava il calcio d'inizio alla partita di beneficenza «Match for Expo.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 06.05.15 20:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Immigrati tra ville, verde e piscine: a Roma scoppia la rivolta

Si riaccende la tensione sociale. La Prefettura vuole piazzare 100 immigrati in una scuola. I residenti: "Non li vogliamo"
"I richiedenti asilo qui non li vogliamo". Sale la tensione a Casale San Nicola, quartiere residenziale della Roma bene a pochi passi dall'Olgiata, contro l'apertura di un nuovo centro di accoglienza per richiedenti asilo.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 06.05.15 20:06| 
 |
Rispondi al commento

Pensioni, la beffa del governo: "Impensabile rimborsare tutti"

L'allarme della Cgia di Mestre: "Si rischia un buco da 16,6 miliardi di euro". E l'Ue fa pressioni perché l'Italia rispetti il patto. Il vice di Padoan assicura: "È immorale rimborsare tutti". E fonti del governo confermano: "Non rimborseremo tutti i pensionati"

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 06.05.15 20:05| 
 |
Rispondi al commento

Harry Huller
Nei miei postati, metto solo in evidenza la fragilità culturale, nella quale vivono troppe persone come Lei.
Anche nelle presunte risposte, non riesce mai ad andare oltre la palude.
Eppure la rete dovrebbe servire ad ampliare gli orizzonti?

gianfranco chiarello 06.05.15 19:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avete votato x abolire il reato di clandestinità, beccherete sì e no 2-5%

luigi brosas 06.05.15 19:51| 
 |
Rispondi al commento

E' con viva e vibrande soddisfazzione che apprendo trepidande che il mio collega Sergio ha firmato...nell'interesse dell'italia e degli Italiani.
Ho firmato perchè ce lo hanno chiesto gli Italiani!
Evvai...non cambia nulla!

bannato ribannato, mondo Commentatore certificato 06.05.15 19:16| 
 |
Rispondi al commento

Trovato un cittadino di Mantova con serie ferite all'addome.
All'arrivo del 118 ha dichiarato ai soccorritori:
mi sono sbudellato dal ridere!
Precisando "mentre stavo ascoltando Radio Padana".
A seguito di tale dichiarazione il medico di turno intervenuto ,ha chiesto il ricovero urgente all'ospedale Carlo Poma nel reparto neurologico!

bannato ribannato, mondo Commentatore certificato 06.05.15 19:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mattarella ha firmato!
W Mattarella!

Forse è ora che tutti capiscano, che per meritare la fiducia del popolo italiano, non basta essere sgraditi a Berlusconi.
Per 20 anni ci siamo fatti abbindolare dai media e dalla magistratura, per poi ritrovarci in casa la più grande ed estesa organizzazione criminale (Coop. Rosse).
Stessa cosa è avvenuta sui pericoli del berlusconismo/autoritarismo (osteggiato con veemenza anche da tutta la "società civile"), per poi ritrovarci il segretario del principale partito della sinistra italiana, che in pochi mesi e senza adeguata opposizione, ha occupato militarmente tutti i posti di comando.

gianfranco chiarello 06.05.15 19:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La puglia non ha solo potenzialità nell'agricoltura e nel turismo ma anche in campo industriale nella tecnologia (quella che non inquina),non dimentichiamolo .
Ciao
W M5S

Giuliao Barbieri, Bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 06.05.15 19:11| 
 |
Rispondi al commento

Tutto e' ormai infarcito con la pubblicit¨¤ ' ...Perche ' il foglietto della messa deve essere esentato da tale remunerativa possibilit¨¤ ? Voglio chiedere al prete se si possono avere sui foglietti della messa le uscite del lotto..
.

Incasnero 06.05.15 19:07| 
 |
Rispondi al commento

Il mantovano è un residente dell'Alta Mantovana....quelli della Bassa Mantovana...sono meridionali....ma va a cagare!

bannato ribannato, mondo Commentatore certificato 06.05.15 18:56| 
 |
Rispondi al commento

Caro beppe, c'è qualcuno cazzo che si intende di pibblica amministrazione e che mi vuol aiutare? sono arrivato al tar ma niente. ci sono un ventina di irregolarità in una piazza storica ma sono tutti contre di me.
Sono iscritto, quasi che pretendo che mi aiutiate.
OK?
contattatemi sull'email.
grazie
ci divertiremo

peter 06.05.15 18:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.:

MATTARELLA, TU SIA MALEDETTO !!!!

Toto A., Milano Commentatore certificato 06.05.15 18:47| 
 |
Rispondi al commento

TE LO REPITO IGUALITO IGUALITO...

QUELLI CHE... SI SBUDELLANO DAL RIDERE:

https://www.youtube.com/watch?v=voXQ-31yRyk

Saludos!

Ernesto - ✰✰✰✰✰ (), La Habana Commentatore certificato 06.05.15 18:43| 
 |
Rispondi al commento

http://www.linkiesta.it/elusione-fisco-auto-targa-estera

Notare ultimo commento...

Incasnero 06.05.15 18:41| 
 |
Rispondi al commento

AVANTI COSI' 5 STELLE PUGLIA E NON MOLLATE MAI

alvise fossa 06.05.15 18:34| 
 |
Rispondi al commento

Per Antonella i miei più caldi auguri di successo, col vento in poppa! Saludos!

Ernesto - ✰✰✰✰✰ (), La Habana Commentatore certificato 06.05.15 17:58| 
 |
Rispondi al commento

Per coloro che hanno posto un link al filmato dell'isola Saona (Repubblica Dominicana):

-Pil del paese: 61 miliardi di dollari
-moneta: Peso Dominicano , vale circa 1/50 di euro
-debito pubblico: 60% del PIL
-politica stabile come la nostra: si parlano addosso e rubano come qui , solo che non essendoci welfare rubano meno .
-dazi bestiali alle importazioni
-tasse basse (ma non tanto basse)
-iva al 16% (ITBIS)

E' un bel esempio di come un paese piccolo possa farsi i cavoli propri senza che la Merkel gli rompa le scatole.

Esistono i poveri , ma non la denutrizione .

Hola !!


Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 06.05.15 17:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe ci vediamo sabato a Perugia non vedo l'ora di percorrere questa strada assieme a tutte le persone migliori di questo paese un abbraccio Beppe a te e a tutti gli uomini liberi.

IN ALTO I CUORI !!!

Andrea B., Perugia Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 06.05.15 17:17| 
 |
Rispondi al commento

¡¡¡HOLA egregio Blok✰✰✰✰✰!!!

Insisto spietato:

https://www.youtube.com/watch?v=0Mo5PlSK25w

Saludos.

Ernesto - ✰✰✰✰✰ (), La Habana Commentatore certificato 06.05.15 16:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


ot

dal ffatto...no non mi riferisco ad alcun bloggher che transita su questo blog :)

""Pensioni, Zanetti: ‘Impensabili e immorali rimborsi a chi prende 3.500 euro’""

allora...questo governo, ma non solo questo in verità, delle sentenze della corte costituzionale " se ne frega" :) se non fanno comodo naturalmente :)

pensassero a rispettare le sentenze , poi tagliassero le pensioni d'oro, se necessario cambiando la costituzione e intanto si tagliassero lo stipendio! ventimila euretti/mese sono si immorali in una italia dove 10milioncini di persone vivono sotto la soglia di povertà!

eppoi sc, ma chi caxxo la vota? dove prende queste sicumera nel disconoscere una sentenza della cc?


ps

come vado dicendo da tempi non sospetti

reddito di cittadinanza = morte del voto di scambio!

ergo sarà sicuramente approvato...alle calende...greche :)

pabblo 06.05.15 16:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Francesco non mi passa il commento in risposta al tuo ,quindi lo metto in chiaro.
Ti ringrazio per quanto stai dicendo,ma non merito tanto.
Per quanto riguarda Freccette credo di averlo capito.
E’ un bravo cristo,preparato e arguto,forse troppo per il Blog.
Spesso si assenta per…ricaricarsi?
Per riflettere?
A volte è molto sintetico e breve,tanto che a volte risulta incomprensibile ,per lo meno per me,ma credo che tutto sommato anche se a volte arriva ad essere supercritico,tanto da dissuadere quancuno ad intervenire.
Io sono uno di quelli.
A volte mi fa ricordare Enrico da Novara,la Venere Bianca, ecc. che con il suo modo di scrivere era una nota favorevole per il Blog.
Frà credi che freccette se la faccia con FraVelletri…’n quarche cella,rituiri spirituale o cos’artro?
Che fai ridi?
O so, a vorte ‘na battura te sarva er pomeriggio!

5 s., ovunque Commentatore certificato 06.05.15 16:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

¡¡¡HOLA egregio Blok✰✰✰✰✰!!!

Contributo o attributo?

---------Pecora---------

"Trascorri innocua il tuo tempo al pascolo lontano
Solo vagamente conscia d'un certo disagio nell'aria
Ti conviene stare attenta
Potrebbero esserci cani in giro
Ho guardato oltre il Giordano e ho visto
Le cose non sono quello che sembrano

Cosa ti danno per fingere che il pericolo non sia reale?
Sottomessa e obbediente segui il capo
Attraverso corridoi battuti, nella valle d'acciaio
Che sorpresa!
Uno sguardo di shock terminale nei tuoi occhi
Ora le cose sono davvero quello che sembrano
No, questo non è un brutto sogno

Il Signore è il mio pastore, non manco di nulla
Mi fa stendere giù e mi fotte
Attraverso verdi pascoli mi conduce
Presso le acque tranquille
Con coltelli lucenti innalza la mia anima
Mi fa penzolare da ganci in luoghi alti
Mi converte in costolette d'agnello
Perché vedete, Egli ha grande forza, e grande fame
Quando il giorno giungerà, noi umili
Attraverso quieta riflessione e somma dedizione
Possiederemo l'arte del karatè
Guardate, noi sorgeremo
E faremo sgorgar lacrime dagli occhi dei bastardi

Belando e balbettando lui cadde sul suo collo urlando
Orde su orde di vendicatori dementi
Marciano allegri fuori dall'oscurità e dentro il sogno
Hai sentito le novità?
I cani sono morti!
Ti conviene stare a casa
E fare ciò che ti viene detto
Via dalla strada,
Se vuoi diventar vecchio"

http://www.youtube.com/watch?v=UqlsVZ1zxMk

Saludos.

Ernesto - ✰✰✰✰✰ (), La Habana Commentatore certificato 06.05.15 16:01| 
 |
Rispondi al commento

Leggendo il "manifesto" della candidata mi sembra poco preparata, si rifà solo a luoghi comuni od illazioni (es. ulivi).

Mauro Heimann, Aachen - D Commentatore certificato 06.05.15 15:58| 
 |
Rispondi al commento

HOLA! Scusate la battuta: forse si fa tutto prima e meglio a Toronto!

Saludos.

Ernesto - ✰✰✰✰✰ (), La Habana Commentatore certificato 06.05.15 15:44| 
 |
Rispondi al commento

die hard

Sotto al tuo di prima c'è un post, vedi un po che c'ho scritto ...


Quer fesso matto al 100% di fra_ncis ... o come ca22o m'hai chiamato ... Ma te pierà 'n corpo prima o poi? ...

Ciao guappo ... ^_^

(Dirmi che eri tu no è? ... ma vfnclo ... sciocco)

Mo me lo vado puro a salvà che cor casino che hai fatto rischia puro che duri poco ... Ma sarai siocco?

Francesco. Folchi.., AmoR Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 06.05.15 15:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' stata n'idea grandiosa: Laricchia contro il Ricchione ( sarà 'n successone....)

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 06.05.15 15:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://rumoriapiancogno-annaquercia.blogspot.it/
se la puglia diventa stellata ci ritorno a vivere,forza puglia mia patria

anna q., pianborno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 06.05.15 14:37| 
 |
Rispondi al commento

avanti con la #Marcia 5Stelle per il reddito di cittadinanza: http://webinformazione.blogspot.it/2015/04/m5s-e-la-marcia-per-il.html
forza M5S!

daven 93, padova Commentatore certificato 06.05.15 14:26| 
 |
Rispondi al commento

io credo che qualsiasi governo,dovrebbe essere e funzionare come una azienda o come una famiglia.. una azienda nasce per fare profitto ha dei costi di materiali,dei costi di gestioni,dei costi di tasse e dopo di che ,levate le spese cio che rimane è utile.. se per qualche evenienza,tipo le spese sono maggiori delle entrate,tipo imprenditori poco capaci,tipo ruberie e ammanchi vari..l'azienda chiude e fallisce e ne paga le conseguenze. in una famiglia piu o meno è uguale,i genitori portano(se lavorano..) a casa uno stipendio,devono mettere da parte i soldi dell'affitto o del mutuo,levare le spese delle bollette varie,quelli del mangiare e se avanza qualcosa si puo spendere qualcosa in abbigliamento o in qualche piccola vacanza...domanda perche' il nostro stato è sempre in difficolta'?perche continua a spendere di piu di quello che incassa?in una famiglia qualunque prima do da mangiare ai miei figli e poi se ne avanza do da mangiare anche ad altri..e in una azienda dove vi sono 2-3 operai a casa perche c'è poco lavoro,non assume 5-6 operai esterni solo per solidarieta',si metterebbe sempre piu in crisi..per tanto questo nostro governo sempre pronto a parole ad ospitare tutti gli "esterni" spesso si dimentica di quelli della porta accanto,abbiamo poveri e barboni ,esodati ,e quelli senza lavoro,pensionati alla disperazione..in piu queste povere persone fatte entrare per una questione di umanita' vengono quasi sempre dimenticati se non in estate ,dove i vari vigilantes si fanno riprendere mentre li cacciano dalle spiagge..ma questi signori una volta arrivati in italia cosa possono fare per sopravvivere?pertanto non ho rabbia per quello che fanno questi politici,ma di chi li vota

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 06.05.15 14:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giulio Cavalli
34 minuti fa ·

La notizia (qui: http://www.bbc.com/news/world-europe-32604308) dei tedeschi arrestati mentre ordivano un attentato contro l'Islam. Perché la realtà è complessa e avrebbe bisogno di mente allenate alla complessità per essere raccontata.

http://www.giuliocavalli.net/2015/05/06/gli-europei-che-preparano-attentati-contro-lislam/

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 06.05.15 13:45| 
 |
Rispondi al commento

La prima cosa da fare è capire veramente quanti siamo , quanti preferiscono il Movimento alle altre forze politiche . Se ci affidiamo ai sondaggi addomesticati e ai risultati elettorali non lo sapremo mai , è noto che la sinistra e questa sua classe politica farebbe e fa carte false pur di stare al potere . Da quello che si sente in giro , dalle continue e feroci maledizioni che numerosissime partono all'indirizzo del PD , si direbbe che pochi , e vergognandosi spesso , votino questo " partito dei lavoratori " ! Magari risulterebbe che abbiamo al governo gente che riscuote solo un 5 - 10 per cento , ma che non esita davanti a nulla .


Scusate chiedo aiuto non so a chi rivolgermi. Mi sono iscritta alla marcia ma la mia auto é scassata... Per caso si stanno organizzando pullman da ROMA? Se sì a chi bisogna rivolgersi? GRAZIE

Gabriella c. roma 06.05.15 12:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

pabblo, fruttà e altri 2 amici
--

la spiegazione è semplice: io lascio uscire tutto quello che ho dentro, non ho problemi di mostrare stile o di dileguarmi all'inglese, finchè c'è l'impulso lo seguo, poi sparisco...e qui, non so come, l'impulso c'è ancora. mi basterebbe che UNO SOLO capisse...ma che dico capisse, qui nisciuno è fesso (Fr_ancis a parte), che aprisse gli occhi e sapesse da sè se ciò che beve è caldo o tiepido o freddo, senza guru, guide e tantomeno stronzetti dalle cui labbra pendere. io lo trovo un grande atto d'amore..anche quando dò l'epiteto "verme".

Ciao!(anche a F.ra.tello Frutta da Parma uauahahah)


manca poco..

pabblo 06.05.15 12:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori