Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Salvini e il #RedditoDiCittadinanza

  • 165

New Twitter Gallery

provaci_ancora_salvini.jpg

Nei giorni scorsi con proclami da campagna elettorale, Salvini, dopo che la scorsa settimana aveva bocciato il Reddito di Cittadinanza, ora ha cambiato versione e dichiara: "Sono a favore del Reddito di Cittadinanza, ma solo per i cittadini italiani".
Si ringrazia Matteo Salvini per questo "assist" che permette di chiarire meglio alcuni aspetti dell'applicazione del Reddito di Cittadinanza.

La restrizione del Reddito di Cittadinanza ai soli cittadini italiani violerebbe trattati internazionali esponendo l'Italia a gravi ripercussioni e sanzioni economiche.
La proposta sul Reddito di Cittadinanza del Movimento 5 Stelle è nel totale rispetto di tutte le normative internazionali. Potranno essere beneficiari del reddito, infatti, oltre a tutti i cittadini italiani, quelli della UE e dei Paesi che hanno firmato trattati bilaterali sulla sicurezza sociale. Inoltre, Il M5S è favorevole all'inserimento di una ulteriore limitazione legata agli anni di residenza per i cittadini extracomunitari.

Il "reddito" di Salvini invece violerebbe le seguenti normative e Trattati Internazionali sottoscritti dall'Italia.

1) Dichiarazione Universale dei Diritti dell'Uomo che menziona la dignità di ogni essere umano nel preambolo. "Considerato che il riconoscimento della dignità inerente a tutti i membri della famiglia umana e dei loro diritti, uguali ed inalienabili, costituisce il fondamento della libertà, della giustizia e della pace nel mondo". Sul piano sociale questo viene ribadito agli articoli 22,23, 25 della Dichiarazione che richiamano alla necessità di garanzia di risorse sufficienti per condurre una vita decorosa, così come il Patto ONU del 1966 sui diritti economici (accettato dall'Italia).

2) Sul piano delle fonti di diritto europeo invece c'è l'articolo 34 terzo comma della Carta dei Diritti della UE del 2000 che cita che "Al fine di lottare contro l'esclusione sociale e la povertà l'Unione rispetta e riconosce il diritto all'assistenza sociale e abitativa volte a garantire l'esistenza dignitosa a tutti coloro che non dispongono di risorse sufficienti". Quindi vi sono paletti oltre i quali il legislatore nazionale non può spingersi in quanto l'articolo 34 richiama anche"secondo le modalità stabilite dal diritto comunitario e dalle legislazioni e prassi nazionali".

3) Si richiama poi all'articolo 10 della Carta comunitaria dei diritti sociali fondamentali del 1989: "Le persone escluse dal mercato del lavoro o perchè non hanno potuto accedervi o perchè non hanno potuto reinserirvi e che sono prive di mezzi di sostentamento devono poter beneficiare di prestazioni e risorse sufficienti adeguate alla loro situazione personale".

4) Lo stesso diritto è sancito anche dal Consiglio d'Europa (la cosiddetta Europa a 47) all'art. 30.
In pratica per i legislatori ed esperti di diritto internazionale questo diritto viene chiamato "Ius Existentiae" e prevede che "vada assicurato come diritto sociale fondamentale al pari dei diritti alla salute, all'educazione primaria, all'accesso ai servizi pubblici e anche alla sicurezza e alla giustizia. Non si tratta di salvaguardare il grado zero dell'esistenza ma la soglia base della cittadinanza, calibrata sulla nozione a carattere universale di dignità della persona".

5) L’articolo 1 della Costituzione italiana dichiara che l'Italia è “una Repubblica fondata sul lavoro” e dal momento che questo diritto è legato al lavoro oltre che all'esistenza sarebbe incostituzionale discriminare una persona senza redditi.

6) Il Trattato di Nizza del 2000 sui diritti sociali e umani nella UE è vincolante per ogni Stato membro.

Provaci ancora Salvini!

VIDEO Paola Taverna: “Gli italiani vogliono il reddito di cittadinanza, altro che Italicum!”

Scarica, stampa e diffondi la lettera da mandare all'INPS per chiedere il rimborso integrale della tua pensione
rimborso_integrale.jpg

21 Mag 2015, 10:00 | Scrivi | Commenti (165) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 165


Tags: Beppe Grillo, cittadini, M5S, MoVimento 5 Stelle, reddito di cittadinanza, residenti, Salvini

Commenti

 

Buongiorno
Siete schedati vietato bancario e non avete il favore delle banche, o meglio avete un progetto e necessità di finanziamento, una cattiva cartella di credito o necessità di denaro per pagare fatture, fondo da investire sulle imprese. Dispongo di un capitale che servirà ad assegnare prestiti particolare a breve e lungo termine che va di 1000€ a 3.000.000€ ad ogni persona seria che vuole di questo prestito. 3% d'interesse l'anno secondo la somma prestata e termini che vanno di 1 a 25 anni poiché essendo particolari non voglio violare la legge sull'usura. Contattate per sapere i passi da seguire. Grazie di contattarlo direttamente sul mio indirizzo mail che segue: eugeniacroitoru0@gmail.com

eugenia croitoru 30.05.15 11:38| 
 |
Rispondi al commento

...quanno nun sò dè 'mbecilli totali capaci de farte chiudere 'na scuola ner giro de 'n paio d'anni (cò 'a soddisfazzione de Babbeo...)


Nei giorni scorsi con proclami da campagna elettorale, Salvini, dopo che la scorsa settimana aveva bocciato il Reddito di Cittadinanza, ora ha cambiato versione e dichiara: "Sono a favore del Reddito di Cittadinanza, ma solo per i cittadini italiani".
Si ringrazia Matteo Salvini per questo "assist" che permette di chiarire meglio alcuni aspetti dell'applicazione del Reddito di Cittadinanza.

Gianluca liuzzi Commentatore certificato 26.05.15 11:42| 
 |
Rispondi al commento

Vedi, er probblema, sò proprio certi 'Dirigenti 'ncapaci e mafiosi......

fuerteventura map of island Commentatore certificato 26.05.15 11:27| 
 |
Rispondi al commento

piu produttiva della Germania Francia USA e UK ecc


e' IL SOLITO GIOCO BECERO DEGLI IGNORANTI

GIANCARLO O., SALSOMAGGIORE TERME (PR) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 24.05.15 19:57| 
 |
Rispondi al commento

D'altronde le "casematte" di "Antonio" e "Palmiro" erano e sono dei bunker quindi vanno bombardati.
E chi non capisce vada a studiare.

Federica Bottero Commentatore certificato 24.05.15 11:30| 
 |
Rispondi al commento

marina, bisogna mettere un minimo di anni... e da quello che hai postato il minimo non l'ho visto...

Vai Qui Commentatore certificato 24.05.15 11:01| 
 |
Rispondi al commento

Come un vero cojòn, xe sèmpre in tèevisiòn...
Se crede ànca d'éssar un àsso, ma xe sòeo un gran pajàsso...
Cheà volta che jò gà ciamà matteo, jò gà vardà in faccia e 'i gà da 'ver pensà sòeo che all'oseo...
L'unico pensiero ch'el gà, xe cambiarse a félpa 'a ogni marcà...
El gà un servéo che 'no val 'na siòea: se vede che no xe 'ndà un gran bén 'a scuòea...
Convinto d'essàr tra i primi, e invense xe soeo 'teo salvini...
Pensa 'anca de essar fighetto, invense xe sòeo un gran poaréto...
I me ga ditto che scrivo come un poeta, ma ghe vol poco co uno che gà cheà testa...
Xe 'sto mona a farme ispiràr (co' 'nol me fa diretamente cagàr...)
El béo xe ch'el se crede ànca un bel'òn, invense el pàr uno che va de baucòn...
El xe in giro par l'Itaja sempre coa coa 'dé paja: el ciapà tanti de 'chii ovi che ghe vol altro che i vestiti nòvi...!
Lu sempre a lamentarse, nojaltri che no savemo pì a che santo votarse...
Voté bén, voté sano, basta che no votéi pa' 'sto villano!
Purtropo de villani ghe né dò e i ga lo stesso nòm: un le spara a firense, st'altro a miàn, no te sa pì dove metarte e màn...
Son stufo de parlàr in rima, torno 'aa me occupassiòn de prima...
Go buta' xo do righe àa carlona, sòeo pa' descrivar un gran bel... mona!


i soliti vecchi partiti cercano di distrarre gli elettori con l'italicum i barconi e altro ma giustamente m5s e' l'unico che ha capito che il reddito di cittadinanza e' l'unica misura urgente naturalmente affiancata al controllo sperperi e ruberie (compreso lo sconto assurdo ai gestori slot).io a 62 anni infermiere lavoratore autonomo sono rimasto disoccupato a gennaio 2015 improvvisamente senza un cent. di indennita(perché gli autonomi non hanno diritto alcuno )'sono scappato in ucraina dalla mia compagna dove almeno posso vivere con 150 euro mese.la sofferenza del distacco dal mio paese naturalmente e'grande comunque resisto forza m5s brava gente e un abbraccio a beppe.saluti daniele ferrari

daniele ferrari 22.05.15 10:02| 
 |
Rispondi al commento

Alcuni dati dalla Germania:
Gli stranieri che vivono in Germania hanno ricevuto nel 2013 un assegno sociale pari a 6,7 miliardi di Euro.
Circa un quinto di tutta la somma erogata.
Tra questi 900.000 stranieri non comunitari hanno ricevuto 5 miliardi.
Gli immigrati comunitari pari a 311.000 hanno ricevuto 1,7 miliardi di Euro.
La cifra totale dei versamenti dell’Hartz-IV che in fin dei conti corrisponde al reddito di cittadinanza italiano, nel 2013 à stata di 33,7 miliardi di Euro. I cittadini tedeschi hanno ricevuto 26,8 miliardi.
Questi sono i dati ufficiali comunicati dal Ministero del lavoro ad un’interpellanza parlamentare.

http://www.handelsblatt.com/politik/deutschland/aufstellung-des-arbeitsministeriums-auslaender-erhalten-6-7-milliarden-euro-hartz-iv/9927386.html

Gino T. 22.05.15 07:36| 
 |
Rispondi al commento

daremo il reddito di cittadinanza anche agli ex parlamentari ?? Perchè se è cosi' penso che la legge passera'...............

Carlo A., forli' Commentatore certificato 22.05.15 06:48| 
 |
Rispondi al commento

L'onnipresente Salvini e il suo acuto intelletto hanno ispirato questo versetto. Scusate il dialetto, scusate il volgo, ma questo sfizio mo' me lo tolgo....

Come un vero cojòn, xe sèmpre in tèevisiòn...
Se crede ànca d'éssar un àsso, ma xe sòeo un gran pajàsso...
Cheà volta che jò gà ciamà matteo, jò gà vardà in faccia e 'i gà da 'ver pensà sòeo che all'oseo...
L'unico pensiero ch'el gà, xe cambiarse a félpa 'a ogni marcà...
El gà un servéo che 'no val 'na siòea: se vede che no xe 'ndà un gran bén 'a scuòea...
Convinto d'essàr tra i primi, e invense xe soeo 'teo salvini...
Pensa 'anca de essar fighetto, invense xe sòeo un gran poaréto...
I me ga ditto che scrivo come un poeta, ma ghe vol poco co uno che gà cheà testa...
Xe 'sto mona a farme ispiràr (co' 'nol me fa diretamente cagàr...)
El béo xe ch'el se crede ànca un bel'òn, invense el pàr uno che va de baucòn...
El xe in giro par l'Itaja sempre coa coa 'dé paja: el ciapà tanti de 'chii ovi che ghe vol altro che i vestiti nòvi...!
Lu sempre a lamentarse, nojaltri che no savemo pì a che santo votarse...
Voté bén, voté sano, basta che no votéi pa' 'sto villano!
Purtropo de villani ghe né dò e i ga lo stesso nòm: un le spara a firense, st'altro a miàn, no te sa pì dove metarte e màn...
Son stufo de parlàr in rima, torno 'aa me occupassiòn de prima...
Go buta' xo do righe àa carlona, sòeo pa' descrivar un gran bel... mona!

Andrea Girotto 21.05.15 23:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ITALIA E' UNA SOCIETA' PRIVATA DAL 1933. CONFERENZA DEL 7 GIUGNO 1929 A PARIGI E II CONFERENZA DELL'AIA 20 GENNAIO 1930. LE NAZIONI SONO SOCIETA' DI DIRITTO PRIVATO REGISTRATE PRESSO IL S.E.C. US SECURITEX AND EXCHANG COMMISSION WASHINNGTON DC. www.sec.gov
SUL SITO DEL S.E.C. http://www.sec.gov/search/search.htm,
L'ITALIA RISULTA COSI' DENOMINATA: ITALY REPUBBLIC OF. COMPANY REGISTRATION NUMBER 0000052782.
BUSINNESS ADDRESS: MINISTERO ECONOMIA E FINANZE VIA XX SETTEMBRE 97 (ROMA)
MAILING ADDRES: MICHAEL S. IMMORDINO C/O WHITE & CASE LLP 5 OLD BROAD STREET LONDON XO EC2N 1DW UNITED KINGDOM.
IL 19-02-2015 CAMBIATO NUOVAMENTE IN: C/O SASM&F (UK) LLP40 BANK STREET, CANARY WHARFLONDON X0 E14 5DS
LE SOCIETA' DI DIRITTO PRIVATO CHIAMATE "NAZIONI", DAL 1933 IN POI POSSIEDONO IL DIRITTO DI PROPIETA' SULLE PERSONE NATE IN QUELLO STATO.
STIAMO PARLANDO DI QUESTA PARVENZA DI STATO?
L'ITALIA NON E' MAI RIUSCITA DOPO IL 1933 A DIVENTARE UNO STATO SOVRANO, CI PROVO' UN TALE ALDO MORO E SAPPIAMO COME ANDO' A FINIRE.
CHIAMARE UNA SOCIETA' PRIVATA UTILIZZANDO LA PAROLA "REPUBBLICA" NON NE STABILISCE LA VERIDICITA'.

Ezio Bigliazzi, Bedizzole Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 21.05.15 19:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Abrogare la lettera b, comma 1 dell'art. 4 va contro qualche trattato internazionale??? Qualcuno può rispondermi???

Lorenzo Ragusa Commentatore certificato 21.05.15 18:41| 
 |
Rispondi al commento

Per questo mi fa venire i brividi solo sentirne parlare, perché si andrebbe a sommare a quello di extra-cittadinanza, già vigente.

Franco Berni 21.05.15 18:04| 
 |
Rispondi al commento

CERTO CHE SALVINI BISOGNA RINGRAZIARLO DEL SUO ASSITI,MAGARI CHE NON LO ABBIA FATTO A "SUA INSAPUTA"

alvise fossa 21.05.15 17:10| 
 |
Rispondi al commento

________

e girano voci che dicono che visto i dati deludenti sul QE che la BCE potrebbe finire il programma di QE annunciato pochi mesi fa in anticipo!

----


There was talk that the ECB might even decide to end its QE program early in response to the data. Denials by prominent members of the central bank’s governing council haven’t quite killed off that speculation but seem to have put a limit on the currency’s appreciation. Stronger data are likely to revive taper talk. On the other hand, economic sentiment and output readings coming from Germany have been softer than expected. If this proves to be anything more than a temporary blip, the ECB could well encourage expectations of an even longer QE program.
http://blogs.wsj.com/moneybeat/2015/05/20/whither-the-euro/

john buatti 21.05.15 16:42| 
 |
Rispondi al commento

Oh sono contento di sapere finalmente il perchè non è limitabile ai soli cittadini, visto che durante il dibattito sul portale la sig.ra. Nunzia s'è ben guardata dal rispondere alle ripetute domande.
Resta comunque il dubbio: se non è limitato ai cittadini perchè si chiama reddito di cittadinanza? Cambiategli nome per cortesia! Grazie

marcello de rossi Commentatore certificato 21.05.15 16:39| 
 |
Rispondi al commento

_____________USA

ecco cosa succede ad un'Economia artificiale appena si ferma il QE!

lo stesso succederà all'Italia ed Eurozona appena finirà l'inchiostro della stampante della BCE!

---

Consumers’ Expectations for U.S. Economy Drop Most Since 2013
http://www.bloomberg.com/news/articles/2015-05-21/consumers-expectations-for-u-s-economy-drop-most-since-2013

E Draghi ed il Governo Italiano diceva che eravamo fuori dalla Recessione/Depressione:

Eurozone Growth Slows, Consumer Confidence Weakens, Surveys Show
http://www.wsj.com/articles/eurozone-economy-continued-to-slow-in-may-survey-shows-1432198489

Eurozone Growth Slowed in May, Survey Shows -- Update
http://www.nasdaq.com/article/eurozone-growth-slowed-in-may-survey-shows--update-20150521-00499

E l'Asia guarda altrove invece che l'Europa..


Weak euro zone, Asia pin hopes on U.S. economy for global bounce
http://www.reuters.com/article/2015/05/21/us-global-economy-idUSKBN0O60H020150521

john buatti 21.05.15 16:34| 
 |
Rispondi al commento

..ora ha cambiato versione ..non è la prima volta e non sara l ultima ...fuori dall euro non ne parla piu ...

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 21.05.15 16:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la crisi italiana è determinata principalmente dalla mancata applicazione della Costituzione Repubblicana.

Da 20 anni si cerca di modificarla a favore dei ricchi e di chi possiede il potere politico, applicandola interamente finirebbero i nostri problemi, e chi sta al Governo lo sa benissimo ecco il motivo dell'accanimento verso la Costituzione per modificarla, pensate 1/3 degli articoli verrebbero modificati integralmente solo con la l'italicum in combinato disposto con le nuove regole per nuovo Senato non elettivo.

ma non solo:
• vogliono distruggere la scuola pubblica per favorire quella privata,
• vogliono distruggere la sanità pubblica per favorire quella privata,
• vogliono distruggere i patrimonio industriale pubblico per venderlo ai privati stranieri,
• vogliono privatizzare il patrimonio pubblico naturale, acqua e risorse energetiche del sottosuolo,

ITALIANI AVETE CAPITO CHI ABBIAMO AL GOVERNO?

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 21.05.15 16:16| 
 |
Rispondi al commento

Oh sono contento di sapere finalmente il perchè non è limitabile ai soli cittadini, visto durante il dibattito sul portale la sig.ra. Nunzia s'è ben guardata dal rispondere alle ripetute domande.
Resta comunque il dubbio: se non è limitato ai cittadini perchè si chiama reddito di cittadinanza? Cambiategli nome per cortesia! Grazie

marcello de rossi Commentatore certificato 21.05.15 16:14| 
 |
Rispondi al commento

________________


la cosiddetta riforma del lavoro che chiede miglioramenti nella produttività...

è la solita truffa del Governo!

riporto la produttività dei vari paesi ...e l'Italia è tra le piu produttive...

piu produttiva della Germania Francia USA e UK ecc

con 112.23 punti


di quanto volete spremere la gente nel lavoro?

vi basta la schiavitù


Russia---------------201.63
New Zealand----------166.89
Hong Kong------------147.8
Brazil---------------128.94
Switzerland----------123.55
Poland---------------122.5
Denmark--------------120.22
Singapore------------118.5
Norway---------------117.22
Mauritius------------116.97
Taiwan---------------116.09
Mexico---------------112.6

Italy----------------112.23

France---------------110.76
Slovakia-------------110.6
Spain----------------108.5
Canada---------------107.17
Austria--------------106
United States--------105.9
European Union-------104.7
South Korea----------103.4
Australia------------103
Germany--------------102.7
Euro Area------------102
United Kingdom-------100.9
Portugal-------------100.7
Croatia--------------100.2
Japan----------------96.5
Netherlands----------31.71

http://www.tradingeconomics.com/country-list/productivity


john buatti 21.05.15 15:43| 
 |
Rispondi al commento

Il confronto politico è molto molto simile alla contesa tra eserciti con truppe e condottierii. La vittoria non si consegue attraverso la messa in campo di più soldati. Ci vuole ben altro. L'avversario lo batti se lo conosci esoprattutto se sai prevedere le sue mosse . pinocchio farà qualcosa in favore dei più poveri? Sicuramente. E sarà un mezzo provvedimento come al solito tentando di fatto di depotenziare e vanificare la proposta 5★ assumendosi cmq i meriti per il risultato da sbandierare. E allora?
Un cambio di strategia. Niente passi indietro su fine e contenuti ma secondo me a tappe. esempio: 780 euro a pensionati sotto soglia e a disoccupati da almeno cinque anni Questo entro tre mesi . I tre mesi successivi si includono gli inattivi da almeno tre anni e così via anche con altre categorie svantaggiate e aventi diritto. Sono esempi ripeto. I tempi si allungano un pò ma potrebbe essere una strategia che risulta vincente nel medio termine.★★★★★

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 21.05.15 15:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

studenti insegnati e quant'altri della scuola pubblica hanno ragione a far casino!!!

L'art. 33 della Costituzione Italiana dice:
Enti e privati hanno il diritto di istituire scuole ed istituti di educazione, senza oneri per lo Stato".

Contro questo articolo i governi di CDX e CSX da decenni finanziano la scuola privata per quasi 700 milioni di €uro all'anno!!!

Eludere un articolo della Carta Costituzionale è reato come fosse un atto eversivo contro lo Stato, perchè non si pronuncia la la Corte Costituzionale? Come hanno sentenziato contro la sottrazione dei 18 MLD ai pensionati così sottraggono ogni anno 700 MLN agli studenti, insegnanti e personale non docente.

ITALIANI AVETE CAPITO CHI ABBIAMO AL GOVERNO?

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 21.05.15 15:37| 
 |
Rispondi al commento

Anche se il reato di clandestinità è tutt'oggi vigente.
Anche se i casi sono pochissimi.
Anche se si è cercato di non intasare i tribunali. Anche se chi parte dall'africa non si pone il problema, se in italia esiste o meno tale reato. ..Votare a favore dell'abolizione del reato di clandestinità.......non è un gran messaggio mandato agli italiani.
I voti, che ci farà perdere tale presa di posizione,...saranno quelli determinanti nel finale... di una battaglia politica.

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 21.05.15 15:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

-Come può frequentare regolarmente una scuola in Italia, un Marocchino che ha ottenuto il foglio di via?
-Se l'ha fatto, come è stato possibile identificarlo, visto che non era in possesso di documenti validi per il nostro territorio?
-Chi ha affermato che era presente in Italia, nei giorni in cui avvenne la strage a Tunisi, lo può aver fatto solo in virtù che qualcuno (sotto mentite spoglie) ha firmato con quel nome la presenza?

gianfranco chiarello 21.05.15 15:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

¡¡¡HOLA egregio Blok paziente✰✰✰✰✰!!!

Carissimi,

per cortesia dàtemi un aggiornamento:

ma codesto Salvini non era colui che aveva proposto di uscire dalla moneta €uro?!?
Com'è finita?
Farà la stessa figura per il reddito di cittadinanza?!?

Gracias in anticipo se qualche hermano risponderà.

Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 21.05.15 15:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

....vi siete dimenticati che salvini ha detto:...che i soldi li diamo a chi non può lavorare come "disabili gravi" e "pensionati"...
Vorrei ricordare che alla 12 commissione affari sociali della camera giace una proposta di legge popolare,(350.000 firme) nella quale si chiede di aumentare le pensioni e gli assegni dei disabili medio gravi e gravi...dal 2012...!portandole a 600 euro
ho segnalato la cosa ai parlamentari..ma non ho ricevuto risposta..anzi mi è stato detto di andarmi a cercare le notizie sul sito della camera...
Caduto nel vuoto anche i "suggerimenti" e le osservazioni su reddito di cittadinanza e legge 68...categorie protette, nessuna risposta in merito al tema di inserire "l'assegno di mancato collocamento"..visto che lo stato non fa niente per inserire almeno i disabili al lavoro.
Gli iscritti alla legge 68/92 sono 750.000 di questi l'85% è disoccupato cronico...me capiii!!!!non avete speso una parola...!!!meno male nessuno deve essere lasciato indietro...!!!! siamo costretti "all'elemosina"...con 280 euro il mese...e spesso avendo versato contributi all'inps per i quali non riceveremo mai nulla se non raggiungiamo i 20 anni di contribuzione....tutti persi....!!!! per noi non valgono i diritti quesiti.....fareste meglio a mettervi d'accordo con Salvini e fare una conferenza pubblica.."Salvini firmiamo insieme un accordo per tutelare: disoccupati-disabili e pensionati...

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 21.05.15 15:21| 
 |
Rispondi al commento

fuori tema
http://tv.ilfattoquotidiano.it/2015/05/21/expo-tour-critico-con-burdett-herzog-e-boeri-volevamo-evitare-olimpiadi-architettoniche/373994/

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 21.05.15 15:21| 
 |
Rispondi al commento

Ma per carità, non diamo retta alla lega, pensiamo noi a fare una legge equa e solidale. Hanno governato per 20 anni senza mai concludere nulla.

john f. 21.05.15 15:20| 
 |
Rispondi al commento


mi scuso col vestale di tarcento...

ot

"" il caso
Invalsi, 25 studenti sospesi a Pisa
per «danno alla proprietà pubblica"
La denuncia arriva da Sel, che ha presentato un’interrogazione parlamentare ""

""Venticinque studenti sospesi a Pisa, nell’istituto Santoni, dalla preside per aver "boicottato" le prove Invalsi: la denuncia arriva dal coordinatore di Sel Nicola Fratoianni, che ha presentato un’interrogazione parlamentare. Gli studenti sarebbero stati accusati di «danno alla proprietà pubblica», per aver cancellato il codice identificativo sui fogli delle prove. " Il vero danno alla proprietà pubblica lo sta facendo il governo Ren_zi con il disegno di legge sulla scuola. E’ il governo - conclude Fratoianni - che andrebbe sospeso". ""

questa preside si presenta bene :)

pabblo 21.05.15 15:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

________________


altra truffa del Governo


da un lato chiedono ulteriori verifiche sulla idoneità degli insegnanti che gia hanno superato gli esami universitari....

dall'altro la riforma vuole dare il potere ad un preside che scelga l'insegnate capace!

Cosa è successo alle gare ed i concorsi se poi il Governo da in mano il potere ad un preside politicizzato o corrotto?

john buatti 21.05.15 14:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io sono x il m5s, ma in questo caso Salvini ha fondamentalmente ragione. Il reddito di cittadinanza vale solo x i cittadini nati in Italia. D'altra parte sarebbe sufficiente stabilire la condizione che i beneficiari debbano essere iscritti alle liste elettorali.

franco p., catanzaro Commentatore certificato 21.05.15 14:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Togliamo i privilegi economici alla casta dei magistrati e diamo i soldi risparmiati ai clandestini e vediamo se “La magistratura farà poi il resto”...

D'altronde le "casematte" di "Antonio" e "Palmiro" erano e sono dei bunker quindi vanno bombardati.
E chi non capisce vada a studiare.

tirano la corda spezzata 21.05.15 14:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

no no,non va bene.il mondo si disinteressa del nostro Paese e la politica economica europea ci uccide.perchè quindi non dovremmo biolare noi gli altri trattati?facciamo attenzione che così facendo perdiamo forza.siamo agli inizi e dovremmo chiedere per ora il reddito solo per i cittadini italiani o i media e chi non si informa saranno pronti a darci addosso.cominciamo da noi.e gli altri partiti si accodano!ma iniziamo con forza solo dai cittadini italiani.p.s. favorevoli ad una ulteriore limitazione per l'inserimento di citadini extracomunitari?....no.favorevoli ad escluderli per ora!!!!altrimenti ci giochiamo tutto.non è possibile non capire questa cosa dai...

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 21.05.15 14:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il reddito di cittadinanza e giusto che venga esteso a tutti i cittadini della UE per il quale i loro paesi di provenienza lo adottino a giusta misura nei nostri confronti vedi Regno Unito, Germania ecc. ecc. Certo che la Romania che dà €22 al mese ai suoi cittadini non può pretendere di riceverne 780 in Italia, sfido chiunque a campare in Romania con €22 al mese, Il reddito di cittadinanza agli extracomunitari residenti in Italia da anni lo prenderei con le pinze in quanto la maggior parte dei lavoratori stagionali lavorano 6,5 mesi all'anno per poi prendere la disoccupazione nei restanti mesi spendendola comodamente nel loro paese mantenendo la loro residenza a casa di amici compiacenti, senza essere presenti sul territorio nazionale ne loro e neanche le loro famiglie usando il nostro stato sociale come una sorta di Bancomat tutta gente che a fronte di un Euro versato allo Stato ne riceve in cambio almeno 10 praticamente come i pensionati Privilegiati dello Stato o i Politici con Vitalizio. Lo stato Sociale per poter funzionare deve essere espressione di solidarietà tra persone che ti aiutano a rialzarti in un momento di difficoltà e anche tu che sei stato aiutato dovrai essere solidale con il prossimo una volta che ti sarai rialzato.

Luigi Baccino, ALBENGA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 21.05.15 14:23| 
 |
Rispondi al commento

_________________


prima fa una riforma degli insegnati... senza chiedere niente a nessuno...


ora dice che vuole dialogare con gli insegnati.....


un pallonaro al quadrato!

john buatti 21.05.15 14:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ogni paese europeo, si prenda i profughi provenienti dalle loro ex colonie:
L' italia, si prende quelli che provengono da Somalia, Etiopia, Eritrea, Libia (libici, non importati),Albania.
L'Inghilterra,i suoi.
La Francia, i suoi.
La Spagna, i suoi.
Il Belgio, i suoi.
Il Portogallo, i suoi.
L'Olanda, i suoi.
ORA, ANDATEVI A CERCARE QUALI, QUANTE, E DOVE ERANO LE COLONIE DI QUESTI PAESI CAPITALISTI.
MI SCAPPA DA RIDERE.

Antonio- D., Carrara Commentatore certificato 21.05.15 14:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@sergiomattarella

uno stato che lascia alla mercè degli eventi i suoi cittadini indigenti non è uno stato... giusto.

andrebbe rettificato :)

oppure tornare al neolitico...

oppure fare la riforma della scuola che come dice matteo permetterà la crescita esponenziale dell'italia :)

pabblo 21.05.15 14:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se le donne vogliono fare le nonne.
Calcoliamo con un Montante Contributivo di 300.000 (trecentomila) euri
Età Coefficienti pensione annua LORDA
57 4,419% 13.300
58 4,538% 13.600
59 4,664% 13.900
60 4,798% 14.300
61 4,940% 14.800
62 5,093% 15.200
63 5,257% 15.700
64 5,432% 16.200
65 5,620% 16.800

Antonio- D., Carrara Commentatore certificato 21.05.15 13:54| 
 |
Rispondi al commento

Età Coefficienti
57 4,419%
58 4,538%
59 4,664%
60 4,798%
61 4,940%
62 5,093%
63 5,257%
64 5,432%
65 5,620%

Antonio- D., Carrara Commentatore certificato 21.05.15 13:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La corte costituzionale si è già espressa più volte su discriminazioni di cittadinanza (ad es. su pensioni) quindi il reddito di cittadinanza probabilmente verrebbe esteso anche agli stranieri ma il problema è facilmente aggirabile imponendo moooolti anni di residenza in italia (almeno una dozzina) in modo da stroncare i furbetti.
Come alcuni hanno fatto notare i principi giuridici che implicano il reddito di cittadinanza anche agli stranieri sono (a parte l'art 1 costituzione che non c'azzecca nulla) tutti ereditati da trattati internazionali (su cui i cittadini non hanno mai avuto voce in capitolo):
questi trattati ci hanno mai portato qualcosa di buono? contare fino a dieci prima di rispondere.
Inoltre mi pare che paesi firmatari degli stessi trattati non li abbiano mai interpretati come la magistratura italiana (e questo la dice lunga sull'esattezza e imparzialità della nostra giurisprudenza che sempre più inventa principi come il clero iraniano).

Il vero problema del reddito di cittadinanza è che verrebbe dato anche a coloro che sono diventati italiani solo grazie a documenti falsi, ingresso clandestino poi regolarizzato oppure hanno diversi reati penali e debiti....
se uno stato accetta la feccia di scarto dall'africa assieme a ottimi lavoratori deve poi o cacciarli oppure dar loro gli stessi diritti degli altri:
immigrazione senza filtro significa problemi senza fine.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 21.05.15 13:36| 
 |
Rispondi al commento

Prima gli italiani, non deve più essere uno slogan solo della Lega.

Continuate a regalare milioni di voti alla Lega (sopratutto nei quartieri più popolari delle città), portando avanti politiche palesemente in sintonia solo con i radical chic della sinistra italiana.
Quando a parlare a nome del Movimento (fino a febbraio 2013) era solo Beppe Grillo, nove milioni di cittadini hanno premiato il M5S.
Appena un anno dopo, quando a parlare sono stati in tanti ed in troppi, alle Europee del 2014 i voti sono scesi a meno di sei milioni.
Se il trend negativo dovesse continuare, come si preannuncia in queste elezioni Regionali e locali, sarebbe opportuno ritornare alle modalità utilizzate fino a febbraio 2013 (tutto deve ritornare ad essere deciso da Beppe Grillo, ma questa volta anche per quanto concerne le scelta dei candidati).
Ma per fare questo, servirebbe una discreta dose di umiltà, che non sembra però appartenere alla maggioranza dei Parlamentari del Movimento.

gianfranco chiarello 21.05.15 13:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Solo un consiglio: cerchiamo di non cadere nella retorica del buonismo. Salvini e la Lega sono quel che sono (diceva bene Pino Daniele in una sua canzone), ma forse una riflessione va fatta anche sulle limitazioni o paletti che deve avere il Reddito di Cittadinanza. Quindi deve esser chiaro cos'è la cittadinanza, vera e principale discriminante. Se si intende "sono cittadino perché calpesto il suolo italiano" siamo fritti. Già adesso abbiamo migliaia di ingressi irregolari, figuriamoci se promettiamo un reddito a chiunque viene qua! A questo proposito una domanda: in quale altro Paese del mondo esiste una cosa del genere? Ditemelo che mi ci trasferisco subito!!!

Federico Carboni 21.05.15 13:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Perchè chiamate "Reddito di Cittadinanza" quello che invece sarebbe un "Reddito di Residenza"?!

lorenzo borrè 21.05.15 13:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ot

ultime dalla campania

deluca 40
caldoro 36
m5s 14

pabblo 21.05.15 13:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ot

la paura ormai serpeggia... :)

""Cosa è successo? "Chiedete al professore Federico Gattolin, lui è un sindacalista e può parlare più liberamente di me, sa qui con questa storia dei dirigenti scolastici che diventeranno padroni delle nostre vite bisogna stare attenti".""


""Lui, Federico Gattolin, come la signora Ren_zi insegna italiano e latino, ed è il rappresentante Unicobas. "A novembre abbiamo discusso in collegio docenti e la Landini ha preso la parola per chiarire che anche se non ha avuto nessuna responsabilità nel testo vi si riconosce pienamente", spiega il professore. E lo aiuta un collega che ricorda come la Landini sia stata dura in quell’occasione, "prima facendo cenno con le mani di stringere quando Gattolin controbatteva alle sue parole e poi pregandolo seccamente di non offendere quando ha detto che “il governo effettivamente non era in mala fede perché apertamente assoggettato ai poteri forti”. Come se fosse lei il governo".""
""

Gattolin è comprensivo: "Non è in una posizione facile, ma da allora non è più intervenuta. E lo apprezzo"


da:

http://www.lastampa.it/2015/05/21/italia/politica/via-alle-proteste-pi-dure-ma-allassemblea-dei-colleghi-la-first-lady-non-si-presenta-cjJvPOUJm68MuMkpp7uXIL/pagina.html

comunque vada sarà una cosa triste...


pabblo 21.05.15 13:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ah, benon....

Michele C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 21.05.15 13:18| 
 |
Rispondi al commento

Ma attaccate Salvini perche' avete paura che vi "rubi" dei voti ?

1) La dichiarazione dei diritti dell' uomo e' bella ma non c'entra nulla altrimenti allora bisognerebbe dare il reddito a tutti i poveri del mondo.

2) Le altre regole sono comunitarie ovvero imposte dall' Europa ovvero da quell' Europa da cui secondo Salvini ed anche secondo voi (fino a ieri) dobbiamo uscire, quindi appellarsi all' Europa quando fino a ieri la si e' criticata e' quantomeno incoerente.

3) Io mi sono rotto il cazzo di questa ipocrisia di merda, non sono responsabile io della poverta' africana, non sono stato io ne mio padre ne mio nonno a fare le sporche guerre in Iraq, in Afghanistan ed in Libia, sono solidale con i poveri africani e non ma al tempo stesso dico che non e' possibile dare tutto a tutti e far venire qui in Italia milioni di persone come sostiene l' irresponsabile sinistra italiana.


Io votero' Lega nonostante lo squadrismo intollerante e violento della sinistra.

Andrea Rossi 21.05.15 13:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Attenzione agli infiltrati del PD che vengono qui ad aizzare lo scontro Grillo-Salvini. Sanno perfettamente che il Movimento e la Lega insieme li manderebbero a casa in poco tempo.

maro . Commentatore certificato 21.05.15 13:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ot

la riprendo da Tzè Tzè, era dedicata ad uno che è uso scrivere con molti nick anche qui sul blog, ma penso vada benissimo x il politico di turno

""X parlare bisogna avere i coglioni x straparlare basta esserlo""

saluti a monelli del blog

old dog 21.05.15 12:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Compagna Laura Boldrini :''La povertà sarà il nostro futuro stile di vita''
“Gli emigranti sono l'elemento umano, l'avanguardia di questa globalizzazione e ci offrono uno stile di vita che presto sarà uno stile di vita molto diffuso per tutti noi....”

https://www.youtube.com/watch?v=d5EXzTfJ0Tk


Una signora italiana preoccupata per lo “stile di vita” che la compagna Laura Boldrini le vuole “offrire” con la globalizzazione e l'immigrazione incontrollata.

https://www.youtube.com/watch?v=8Ct61XlIWts

Chi difenderà questa signora italiana?...
La signora italiana che ovviamente può solo ringraziare il M5S per aver contribuito ad eliminare il reato di clandestinità.
Chi difenderà quindi questa nostra connazionale?...

Non certo la compagna Boldrini con il suo particolare “stile di vita” fatto di vacanze pagate dagli italiani nella tenuta presidenziale di Castelporziano, .
E neppure la la compagna emigrante Cécile Kyenge con il suo particolare “stile di vita” fatto di shopping di lusso in via Frattina in auto blu e scorta al seguito.

http://www.youtube.com/watch?v=mlFYVRgr510

ed uno 21.05.15 12:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://rumoriapiancogno-annaquercia.blogspot.it/mi chiedo la ue, che fa, diritti e poi non lo sono ecc, il reddito di cittadinanza va dato agli italiani a chi ha la cittadinanza appunto di italiano,già abbiamo un 'invasione se ci metti il reddito arrivano a milioni al giorno,mettere un tempo per diventare cittadini,ossia 5 anni o 8 ,poi si ha diritto,però pensiamoci bene che non ne reggiamo più di stranieri e non solo africani,quelli che meno si notano sono i cinesi,ma sono pericolosi,non pagano tasse e poi delinquono,basta stranieri,ne abbiamo 6 milioni,sono il 10% della popolazione non c'è lavoro,che li facciamo venire a fare, paerchè vogliamo una guerra in europa?

anna q., pianborno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 21.05.15 12:13| 
 |
Rispondi al commento

Tutto molto bello questi diritti sanciti all'articolo 10 della Carta comunitaria dei diritti sociali fondamentali del 1989 e dal Consiglio d'Europa ... peccato che se questi diritti NON sono stati applicati in Italia negli ultimi 26 ANNI vuol dire che sono solo teorici, belle parole e basta.

Ripeto: l'Europa attualmente NON ESISTE e noi non avremo la fortuna (o sfortuna) di vedere gli Stati Uniti d'Europa perché saremo già tutti morti di vecchiaia.

DOBBIAMO ASSOLUTAMENTE riprenderci la ns sovranità monetaria e alimentare e comunque assicurarci che il RdC venga speso e rimanga in Italia altrimenti questi non porterà benefici alle ns aziende ma a quelle straniere (è inutile e dannoso avere il RdC se serve per comprare pomodori olandesi o patate francesi).

Stefano Ghisalberti, Bergamo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 21.05.15 12:13| 
 |
Rispondi al commento

barzelletta postmeridiana:)

""Bardo, Pd difende Alfano: ‘Ha operato bene. Salvini? Noi cerchiamo soluzioni, lui voti’ ""

il piddì cerca soluzioni e non voti.... questa è troppo forte!

approposito ma il presidente del piddi che definisce i tecnici di monti: "Nei governi tecnici discreta quantità di pippe"

come definisce i membri di questo governo?

vabbè orfi' te dispenso che è meglio, non voglio metterti in difficoltà...c'hai famiglia anche te :)

pabblo 21.05.15 12:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salvini ci proverà ancora, almeno finchè esisteranno gli scemi.

giorgio peruffo Commentatore certificato 21.05.15 12:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non condivido molto la nostra avversione per Salvini , pur capendo che ci toglie i voti della protesta popolare a questo governo . In fondo abbiamo molti più punti in comune con la attuale Lega e Fratelli d'Italia che con il resto dell'"opposizione " . Berlusconi sta naufragando schiantato dai colpi bassi del PD , Sel fa il pesce in barile criticando il PD ma alleandosi sempre alle elezioni per raccattare qualche voto e poltrona , scelta civica si avvia allo 0'001 per cento e non è raccomandabile per nessuno averci a che fare . Quindi dovremmo evitare di toglierci i voti tra di noi visto che Salvini non ci attacca neanche . Non possiamo criticare la Lega , che non è più bossiana , per piccoli e interni episodi fisiologici di corruzione , anche noi abbiamo avuto gente non molto onesta che ha preferito cambiare per guadagnare di più . Non credo che ci farebbe male avere un alleato che , dato il comportamento scorretto del PD , ci dia una mano a sconfiggere le forze del male che stanno dietro a Renzi !



un minimo di residenza in italia sarebbe auspicabile,ma i clandestini, in quanto clandestini , non sono residenti.

"""Clandestino è colui che si introduce nel territorio di uno stato senza rispettarne le regole vigenti, ovvero privo di un regolare permesso di soggiorno, di un'occupazione legale e quindi di un reddito stabile. Le persone che si muovono in questa maniera spesso mettono a rischio la propria vita poiché sono obbligate a viaggiare in condizioni disumane e possono essere oggetto di sfruttamento ed abuso.

Viene definito immigrato chi si è stabilito in un paese straniero o in una regione del proprio Paese diversa da quella di origine. Le legislazioni dei Paesi dell'Unione Europea pongono l'autonomia economica dell'immigrato, la quale consiste nell'avere un lavoro regolare o qualcuno che possa dargli un sostentamento economico, come condizione necessaria per avere un permesso di soggiorno e poi la cittadinanza. Se tali requisiti non sono rispettati, l'immigrato viene espulso.

Il rifugiato è una persona costretta a fuggire dal proprio Paese per un fondato timore di persecuzione a causa della sua razza, religione, nazionalità, per il gruppo sociale al quale appartiene, per le sue opinioni politiche, secondo la definizione contenuta nella Convenzione di Ginevra del 1951. Il rifugiato non sceglie di spostarsi alla ricerca di migliori opportunità di vita, ma è costretto ad abbandonare la sua casa e a trovare protezione fuori dal proprio Paese. Ciò che caratterizza il rifugiato è l'aver ricevuto dalla legge dello Stato che lo ospita o dalle convenzioni internazionali questo status e la relativa protezione attraverso l'asilo politico.

Il diritto di asilo politico, è un'antica nozione giuridica, in base alla quale una persona perseguitata nel suo paese d'origine può essere protetta da un'altra autorità sovrana, un paese straniero, o un santuario religioso."""

segue sotto

pabblo 21.05.15 11:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Allora si inserisca lo Sbarramento per gli Stranieri del minimo di 15 anni di Residenza con regolare dichiarazione dei redditi, quindi senza aver mai prestato lavori in nero.

Prima gli Italiani se non vogliamo estinguerci.

Pier Paolo 21.05.15 11:56| 
 |
Rispondi al commento

______________________


il Governo tratta l'Electrolux in un modo e la Indesit in un'altro!

nonostante che non sia un'accordo dignitoso per i lavoratori il segretario del PD andò a firmare un'accordo per salvare i posti di lavoro....


mentre per la Indesit diceva che era un'accordo favoloso....

ora la gente della Indesit si trova licenziata!


boicottate tutti i prodotti della Whirlpool US

john buatti 21.05.15 11:46| 
 |
Rispondi al commento

Ha ragione Salvini. Ma come cavolo si puo pensare di dare il reddito a tutti gli straneri che vivono e ARRIVERANNO in Italia? Siete tutti milionari o masochisti? Se si continua cosi alle prossime votazioni il Movimento puo perdere milioni di voti. Non vi accorgete che gli Italiani sono alla fame? O fate finta di non vedere e non sapere come sta facendo il PD?

maro . Commentatore certificato 21.05.15 11:44| 
 |
Rispondi al commento

6) Il Trattato di Nizza del 2000 sui diritti sociali e umani nella UE è vincolante per ogni Stato membro.


________

ecco cosa faceva il Governo italiano mentre si fa bello in parlamento


Così l'Italia affonda già i barconi
Tra il 4 e il 5 maggio, su 22 imbarcazioni sette sono state affondate, quattro dalle navi militari, le altre tre dalla Guardia di finanza
http://www.ilgiornale.it/news/cronache/cos-litalia-affonda-gi-i-barconi-1125403.html

In attesa delle Nazioni Unite l'Italia affonda già i barconi."Su 22 arrivati tra il 4 e il 5 maggio ne abbiamo tirati giù sette"
http://www.huffingtonpost.it/2015/05/06/italia-affonda-barconi_n_7225592.html

Immigrazione, Italia affonda barconi in attesa dell'Onu
http://epochtimes.it/n2/news/immigrazione-italia-aspetta-onu-e-intanto-affonda-barconi-1237.html

john buatti 21.05.15 11:35| 
 |
Rispondi al commento

Ma davvero ci sono italiani disposti a votare Lega (Salvini) alle prossime elezioni Regionali? Ma davvero credete ad uno che è sempre in Tv a parlare contro i fannulloni e lui è il primo fannullone che ha poche presenze al Parlamento Europeo nonostante prenda 16 mila euro al mese?? Davvero credete ad uno che si spaccia per nuovo pur essendo in politica da 20 anni?? Davvero credete a Salvini che fa la predica sui soldi sperperati ( a detta sua) per gli immigrati, e poi lui ci costa 120 mila euro al mese di scorta per i suoi comizi? Davvero credete che Salvini sia la soluzione sull'Immigrazione, uno che insieme al suo partito ha votato contro la modifica del Trattato di Dublino che regola i flussi migratori?? Davvero credete ad uno che dice che il problema dell'Italia è l'immigrazione?? Davvero credete a uno che nel 90% dei suoi post o discorsi semina odio contro gli immigrati? davvero credete ad un partito che quando era al governo ha fatto due condoni ai clandestini??Davvero credete a Salvini che dice che l'Italia è in crisi per colpa dell'immigrazione clandestina?? Davvero credete che Salvini sia contro il Sistema Italia, nonostante abbia governato per anni con Berlusconi?? Davvero credete ad un partito che ha avuto gli scandali delle trote, i conti all'estero, i ladrocini, laureati 140 e lode, le auto di grossa cilindrata, le carte di credito, i diamanti?? Davvero crdete ad un partito che si è fatto rimborsare anche le Mutande Verdi???? Davvero credete alla Lega e a Salvini che hanno intascato 60 milioni di euro in questi anni per il loro giornale La Padania che poi lo hanno fatto fallire? Ma davvero credete ad un partito che si è astenuto quando c'era da votare contro L'ERF al PArlamento Europeo??
http://www.ilgiornaleditalia.org/…/Peggio-dell-euro-e--.html
Se credete a Salvini e alla Lega, potete credere a tutto allora, e non vi lamentate che l'Italia sia allo sfascio. Sfascio di cui siete corresponsabili.

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 21.05.15 11:30| 
 |
Rispondi al commento

oltre all'articolo 1 della Costituzione esiste l'articolo 33 che sancisce:

“L’arte e la scienza sono libere e libero ne è l’insegnamento.
La Repubblica detta le norme generali sull’istruzione ed istituisce scuole statali per tutti gli ordini e gradi.
Enti e privati hanno il diritto di istituire scuole ed istituti di educazione, senza oneri per lo Stato".

Gli istituti privati sono finanziati da Stato e Regioni con una dote che sfiora i 700 milioni di euro l’anno, senza che alle sovvenzioni corrisponda un controllo sulla qualità.

QUINDI la SCUOLA PRIVATA SE LA PAGASSERO I RICCHI SENZA CHIEDERE UN CENTESIMO ALLA STATO ITALIANO.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 21.05.15 11:22| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti a Salvini, oltre 10 anni che ti pago lo stipendio per stare nel Parlamento Europeo sono serviti a molto, vedo. Reddito di Cittadinanza e cambiamo questo Paese, forza ragazzi!

Roberto B. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 21.05.15 11:19| 
 |
Rispondi al commento

Salvini è ignorante come una capra, cosa ci si può aspettare da lui? Che conosca il diritto internazionale? Nemmeno conosce la Costituzione italiana dal momento che il referendum sulla legge Fornero non si poteva fare ed è stato infatti bocciato dalla Consulta. Intanto però ha preso in giro centinaia di migliari di cittadini che hanno firmato, questo flop non glielo ricorda nessuno?

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.05.15 11:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

5) L’articolo 1 della Costituzione italiana dichiara che l'Italia è “una Repubblica fondata sul lavoro” e dal momento che questo diritto è legato al lavoro oltre che all'esistenza sarebbe incostituzionale discriminare una persona senza redditi.

spyphone blackberry Commentatore certificato 21.05.15 11:02| 
 |
Rispondi al commento

__________________


se devo scegliere scuola A e scuola B per qualità di insegnamento che c'azzecca rivalutare tutti gli insegnanti?

Prima mi informo quale scuola insegna meglio e poi arruolo mio mia figlia!

Poi che cacchio centra dare soldi alle scuole private ?

chi mi garantisce che le private siano all'altezza?

Qui il Governo usa il pretesto della qualità d'insegnamento per ridurre il numero d'insegnanti...

perche immaginiamo se un'insegnate viene valutato dal Governo...

accettando il metodo di valutazione di quei porci....

che non passa la valutazione!

cosa succederà a questo insegnante...verrà riconosciuto non idoneo e cosa ne verrà fatto di questo insegnante?

Allora se gli insegnanti devono fare questo esame dopo quello universitario allora facciamo simili esami per i parlamentari per i dottori per i militari e per tutti quelli che hanno posizioni di responsabilità!

o non vi fa comodo Governo di merda!

john buatti 21.05.15 11:02| 
 |
Rispondi al commento

Mi dispiace, ma ha ragione Salvini. Reddito di cittadinanza solo per gli italiani. In caso contrario il Movimento 5 Stelle rischia di perdere 3 o 4 milioni di voti come quando dette il via libera ai clandestini (abolizione reato clandestinità) e si videro i risultati alle elezioni europee.

Il reddito di cittadinanza va dato solo ai cittadini italiani. Non va dato agli stranieri altrimenti arrivano milioni di clandestini e si prendono tutto loro come già succede per le case, gli asili ecc.
La legge va scritta meglio. Solo agli italiani non agli stranieri!

Mario 21.05.15 10:53| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno ITALIANI e buongiorno a te Beppe,
mi chiamo Andrea ho 34 anni e sono disoccupato da un anno,vivo in affitto,non sono sposato,sono orfano di padre fin dai primi mesi di vita ed ho una madre invalida al 80% che percepisce solo 278€ di pensione. Fino all'anno scorso da quando ho finito le scuole dell'obbligo ho sempre lavorato,ma ahime' l'azienda per la quale lavoro ha deciso di sopprimere il mio posto di lavoro non prevedendo il reintegro in altra posizione. Da un anno a questa parte ho potuto certificare e testare con mano quello che è una piaga di questa nazione,non avere un REDDITO di CITTADINANZA,un contributo con cui si possa vivere dignitosamente che lo stato dovrebbe erogare SEMPRE e SUBITO ai propri cittadini fino a quando non ritornino in condizione di produrre lavoro e guadagno per se e per lo stato stesso.
La cosa che pero' non riesco ancora a capire è cosa ci sia di cosi' difficile e impossibile da realizzare per non averlo ancora messo in funzione.
Qualche giorno fa' navigando in rete mi ritrovai a leggere un articolo sullo Tzunami del 2004 in Thailandia. In quell'occasione si mobilito' il mondo intero per gli aiuti,sia umanitari ma sopattutto economici,e sapete una cosa? L'Italia,e ripeto l'Italia,è stata la nazione/stato che ha finanziato di piu' con contributi pubblici seconda solo agli Stati Uniti D'America. Ha erogato la bellezza di 225 Milioni di Dollari!!!! Capito Quanto ?? 225 Milioni di Dollari di cui quasi la meta' lo abbiamo fatto TUTTI (anch'io) tramite quei sms al n° 48580 ricordate?? Un aiuto subito,dona 1 o 2 € etc.. Ecco,sicuramente questo ci fa' onore,ma allo stesso tempo mi fa' riflettere e pensare,ma se anche solo la meta' di quei contributi fosse ogni anno redistribuita per NOI paese ITALIA come a creare un fondo per i disoccupati,i meno abbienti etc,o costituendo proprio il fondo per il reddito di cittadinanza,in questo modo NOI ITALIANI ,da subito non vivremo tutti un po' meglio??

Andrea M., Pescara Commentatore certificato 21.05.15 10:41| 
 |
Rispondi al commento

Te parli bene Beppe,
Anch'io credo che un sussidio e forti sgravi su servizi e forniture, vadano dati a tutte le persone che per molte ragioni abbiano perso il lavoro.
Ma per accedervi bisogna aver contribuito economicamente allo stesso sistema sociale, che in caso di bisogno ti storna i contributi o tasse da te versate.
È questo è più che giusto, altrimenti si rischia di ingrassare il solito parassitismo sociale, problema molto diffuso e radicato nel nostro paese.
Vorrei però che tu o chi per te scrive, facesse anche un attenta ricerca su come funziona il reddito di cittadinanza negli altri paesi del UE.
Quali siano i veri criteri per accedervi, e quanti Anni hanno impiegato questi paesi per creare un sistema che realmente funziona e che non permette o limita il solito approfitto dai furbetti del quartierino.
Io ho vissuto negli Uk, in Germania è attualmente vivo in Austria.
Ringraziando il signore non ne ho mai avuto bisogno, ma so perfettamente come funziona e quanto costa a queste nazioni metterlo in pratica.
Purtroppo credo che il nostro paese non sia al momento in grado di sostenere un reddito di cittadinanza, non perché non vi siano le risorse economiche, ma bensì perché non vi sono efficienti e qualificate strutture di sostengo come gli uffici di collocamento o servizi sociali, mirate a risolvere veramente il problema.
Con Affetto
Stefano

Stefano Panconi 21.05.15 10:34| 
 |
Rispondi al commento

Ot doveroso dal territorio

A proposito di S-Fatto Quotidiano e Regione Abruzzo

Il giornalista del Fatto Quotidiano Antonio Massari e il direttore generale della Regione Abruzzo Cristina Gerardis sono stati sentiti questa mattina in procura a Campobasso come "persone informate dei fatti" nell'ambito dell'inchiesta sulle rivelazioni del Fatto Quotidiano in merito al processo sulla megadiscarica dei veleni di Bussi sul Tirino

ValPescara

antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 21.05.15 10:22| 
 |
Rispondi al commento

____________

se un Governo non eroga Servizi ai cittadini....

non serve piu un Governo ma bensi un'amministratore a cui si da il compito che vogliamo dare per sostituire il Governo!

Le scuole Italiane sono fatiscenti...

calcinacci che cadono...

infiltrazioni d'acqua dal tetto...dai tetti...


carta igienica matite e penne mancanti....


muri esterni ed internii mai pitturati da 30 anni...


che non sono conformi con le leggi anti sismiche...e sappiamo bene quanti bambini sono morti per questo.....


Cosa fa questo Governo inetto ?

fa finte riforme contro gli insegnanti...

cioè vuole valutarli se sono idonei....

gli esami di maturità Universitari li hanno gia valutati!


chi è che valuta se un Governo è Idoneo o competente nel suo ruolo?


Andate affanculo!

massa di fascisti di merda?



Confermo quanto detto nell'articolo, io ne beneficio regolarmente in quanto cittadino UE che lavora e paga le tasse nel Regno Unito. Chi è extracomunitario per acquisire il diritto deve lavorare a tempo pieno per 3 anni.

Antonio Biggio 21.05.15 10:18| 
 |
Rispondi al commento

Se i politici di ogni Nazione avessero pensato di governare bene la propria,prima di esportare la malapolitica con le guerre mascherate in "Missioni Di Pace",adesso il mondo sarebbe più sereno e non ci sarebbe la crisi.I popoli del mondo dovrebbero costruire un Grande Tempio in onore a chi ha propagandato e sostenuto le Guerre Mascherate in Missioni di Pace,soprattutto devono recarsi all'ESPO per a venerare le Divinità del terzo millennio,così potranno rendersi conto delle capacità Divine degli illuminati politici delle grandi Opere.Il figliol Prodigo può dormire sonni tranquilli,la Germania non abbandonerà mai il sostegno al governo imposto italiano,perché la grande ammucchiata politica italiana è la testata d'angolo della burocratica guerrafondaia UE,quindi è indispensabile per tenere in piedi la stessa UE e Globalizzazione,soprattutto tenere buoni i Russi per farli entrare nel Paradiso UE sottomettendoli ai padroni del mondo.Se crolla il governo imposto,crolla la Torre di Babele della piramide UE che è l'Architrave Maestro che sostiene le piramidi del potere "ONU-NATO-FMI-BCE-TPI-UE" controllate e gestite dai padroni del mondo per dominarlo,soprattutto per tenere sotto pressione con le sanzioni-denigrazioni e il sostegno al governo imposto tramite un colpo di Stato in Ucraina,usata per dare scacco matto alla Russia.Se non c'era Hilter,non ci sarebbe stata la guerra di Liberazione e se non c'erano i politici della grande ammucchiata,benedetta dal Vaticano che con zelo e devozione ha sostenuto le Missioni di pace per mascherare le guerre contro la Serbia-Iraq-Libia-Ecc. non sarebbero mai nati il figlio ISIS,non sarebbe scoppiata la guerra civile in Siria per farle aprire le porte al mostro Isis,facendoli prolificare.Se non avesse trionfato il sistema politico della grande ammucchiata da prima repubblica,i padroni del mondo non avrebbero potuto realizzare la Globalizzazione,adesso non avrebbero un Diavolo da combattere per tenere in piedi i sudditi governi imposti.

agostino nigretti 21.05.15 10:16| 
 |
Rispondi al commento

Esiste solo il Dio gestito dai padroni del mondo "America-Inghilterra-Israele-Vaticano",il quale ha illuminato i suoi fedeli discepoli politici-banchieri-industriali-manager nominati per spartizione affinché potessero costruire la Piramide del potere mondiale incancrenendo il mondo con l'egoismo-falsità-corruzione-tragedie-morte-sofferenze.Sotto la guida dello spirito Divino hanno propagandato e fatto le guerre mascherate in Missioni di Pace,così adesso possono far leva sul pietismo dei clandestini fuggiti dalle loro Nazioni distrutte dal potente esercito di Dio "Nato & Alleanza Atlantica con l'avvallo dell'ONU".Nella vita non si deve credere a niente,è tutto pianificato e solo i cretini come me hanno potuto credere in un Dio immaginario.Si è realizzato tutto quanto dettomi sul finire degli anni 80.La Russia senza l'Italia non conta nulla e solo se si sottomette al volere dei padroni del mondo potrà uscire dall'Abisso in cui è finita dopo essere stata salvata dalle ire del Dio delle guerre Bush ed aver adottato il sistema politico all'italiana.Nella vita è solo questione di denaro e solo la politica ti apre le strade e dona i mezzi per ottenerlo legalmente,rendendoti immune alla giustizia terrena;prendete esempio da come sono finiti gli scandali sul marciume uscito dalle ruberie Comunali-Provinciali-Regionali,dove i politici sono stati presi con le mani in pasta,esempio Roma Ladrona e trattativa Stato/Mafia.Morale:"chi ha sostenuto il sistema adeguandosi ai vari cambiamenti di facciata,godono vitalizi-dorate pensioni e hanno i figli sistemati.Chi ha creduto in un Dio immaginario come me,o chi ha creduto nei valori Etici-Morali o di fede si ritrovano criminalizzati e costretti a crepare di disperazione senza denaro per poter comprare il pane quotidiano,soprattutto le medicine per curare le malattie.Proprio per questa cinica e tragica realtà,nella vita non si deve credere a niente se non volete fare del male ai vostri figli come ho fatto io.

agostino nigretti 21.05.15 10:13| 
 |
Rispondi al commento

dal corriere

""Giovani, ecco come saranno le pensioni
Uscita a 70 anni e assegni più bassi.

L’effetto delle riforme sulla previdenza: rispetto al passato non ci sarà il paracadute statale dell’assegno minimo. ""

quindi si può passare anche all'abolizione dello stato...se non è più una specie di società di mutuo soccorso, come penso dovrebbe essere, e serve solo a mantenere gli amministratori.

pabblo 21.05.15 10:05| 
 |
Rispondi al commento

___________
_______________


ci avvertivano mesi fa che gli ISIS si potevano nascondere nei barconi....


ora spunta fuori (in tempi elezioni locali) uno del ISIS...

allora...

io che sono dell'ISIS che combatto presumibilmente per lo stato Islamico...

decido di salire su un barcone con il rischio di affondare o perlomeno di essere arrestato in Sicilia....

vado in Italia...nessuno mi ferma...e poi mi trovo a Milano e nessuno mi ferma...

Non sarebbe piu logico che io terrorista rimango nel mio stato islamico per cui combatto?

Perche rischiare di farmi arrestare o di morire affogato?

Poi come lo sapevano le autorità chi sono se non ho documenti con me?

Mi sembra di rivedere i terroristi si fa per dire in francia che lasciano la carta d'identità in auto...


é la solita notizia di Regime che portano in campo per cercare di salvarsi la poltrona ingannando il popolo, come quando portano in campo i gay e le donne...

tattiche di regime che ha l'acqua al collo....


altra cosa...


quale è la differenza tra i barconi che arrivano in Italia e quelli che arrivano in Asia?

Risposta:

quelli che arrivano in Asia nell'oceano indiano Non affondano....nonostante che siano stracarichi....

john buatti 21.05.15 10:04| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori