Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Vitalizi, #eiopago

  • 143

New Twitter Gallery

iopago.jpg

I vitalizi degli ex parlamentari sono uno scandalo. Alcuni ricevono il vitalizio con un solo giorno di presenza. Ma lo scandalo più grande è che non se ne vergognano, anzi, se glielo ricordi alzano pure la voce.In un Paese dove la pensione sta diventando un miraggio, sempre più magra e procrastinata nel tempo, questi personaggi (che sono un numero impressionante e per i quali spendiamo 236 milioni all'anno) rispondono con frasi del tenore: "Il mio vitalizio è perfettamente legale" o, per dirla alla Jannacci "Se me lo dicevi prima mi facevo una pensione, andavo a lavorare, non facevo il mutuo per una casa al di sopra delle mie possibilità, se lo sapevo prima non mi compravo una barca, mandavo i miei figli a lavorare". Eh, eh, eh, ma se me lo dicevi prima/ Eh, se me lo dicevi prima/ Come prima?/ Ma sì se me lo dicevi prima/ Ma prima quando?/ Ma prima no.../ Se me lo dicevi prima/ Ma io ho bisogno adesso, sto male adesso/ Ma se me lo dicevi prima ti operavo io / Ma io ho bisogno di lavorare io sto male adesso/ Eh sto male e sto bene macché il lavoro e mica il lavoro/ Bisogna saperlo prima che dopo non c'è lavoro, prima, capito...
Ecco, da oggi questi cazzabuboli di risposte non valgono più.

VIDEO Il Pd ha votato per mantenere i vitalizi ai politici

Esiste infatti un fondo di microcredito del Tesoro a disposizione di imprese in difficoltà in cui gli svergognati percettori di soldi pubblici possono destinare i loro vitalizi. Nel fondo è versato regolarmente parte degli stipendi dei parlamentari a 5 Stelle e il fondo ammonta a 10 milioni di euro.
Sindacalisti, imprenditori, giornalisti, avvocati, politici di professione, un circo Barnum compatto di imbonitori. Un fronte unico per i vitalizi. In Italia tutti tengono famiglia e (quasi) tutti un vitalizio. L'elenco di ex parlamentari che vivono a sbafo è impressionante. Sono per la precisione 1.515 ex deputati e 891 ex senatori.Se ne conoscete qualcuno, sfogliate l'elenco degno delle Pagine Gialle, ricordategli del microcredito e del fatto che lui è un nostro dipendente mantenuto dalle nostre tasse anche dopo l'incarico parlamentare.
L’elenco dei parlamentari che godono di un ricco vitalizio per l’esperienza vissuta a Montecitorio o Palazzo Madama non smette mai di sorprendere. In lista ci sono anche due radicali, Pietro Craveri e Luca Boneschi, che hanno percepito fino ad oggi 500mila euro a testa dopo aver trascorso alla Camera dei deputati solo un giorno. Un caso simile è poi quello di Angelo Pezzana, altro radicale, che è riuscito a portare a casa 588mila euro dopo appena 9 giorni da deputato.
Lo Stato italiano spende circa 236 milioni di euro l’anno per i vitalizi di coloro che hanno seduto sulle poltrone di Camera e Senato. E non solo politici di professione, ma anche giornalisti, imprenditori, sindacalisti e persone provenienti dalla società civile, che dopo uno o due mandati in Parlamento tornano a casa con una bella rendita a vita.

Scarica e diffondi l'elenco degli ex deputati che percepisono il vitalizio
Scarica e diffondi l'elenco degli ex senatori che percepisono il vitalizio

Casi da manuale
Chi gode dei vitalizi, alcuni casi da manuale:
Armando Cossutta (6.939), Arnaldo Forlani (6.062), Fausto Bertinotti (4.987), Oliviero Diliberto (4.992), Claudio Martelli (4.992), Romano Prodi (3.022), Stefano Rodotà (4.992), Francesco (6.408), Enzo Bianco (5.601), Antonio Di Pietro (3.992), Luciano Violante (6.015), Nicola Mancino (6.939).

VIDEO Pirillo (Pd): 8.000€ al mese di vitalizio? Sono pochi

Non solo politici
Non soltanto i politici di professione godono dei vitalizi; e così nella lista troviamo sindacalisti, imprenditori, magistrati, giornalisti e avvocati. Tra gli avvocati figurano Gaetano Pecorella (4.372 euro) e Carlo Taormina (2.150); tra i sindacalisti Pierre Carniti (2.381), Sergio D’Antoni (3.958) e Giorgio Benvenuto (4.581); tra i giornalisti Rossana Rossanda (2.124), Eugenio Scalfari (2.270) e Demetrio Volcic (2.934); tra i magistrati Giuseppe Ayala (5.692), tra gli imprenditori Vittorio Cecchi Gori (3.408), Luciano Benetton (2,.381) e Santo Versace (1.589). Ma nella lista ci sono anche registi come Franco Zeffirelli (3.408) e critici d’arte come Vittorio Sgarbi (5.007).

Ma non è finita qui! La prossima puntata sui vitalizi sarà dedicata agli ex consiglieri regionali che ci costano 177,4 milioni di euro l'anno.

Scarica l'elenco degli ex deputati con vitalizio scaricapdf.png
Scarica l'elenco degli ex senatori con vitalizioscaricapdf.png


28 Mag 2015, 15:56 | Scrivi | Commenti (143) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 143


Tags: crisi, disoccupazione, fame, pensioni, povertà, privilegi, vitalizi

Commenti

 

ma in questo elenco ci sono anche i parlamentari regionali e provinciali

pierpaolo 02.11.15 14:53| 
 |
Rispondi al commento

Mi piacerebbe che il Movimento 5 Stelle si interessasse dell'INPS ,visto che i sindacati non lo fanno. L'INPS deve essere un Ente dove il sociale va sottolineato. Deve essere indipendente
e amministrato da un direttore responsabile.
Deve curare gli interessi dei lavoratori. Nulla da dire se l'INPS non potrà pagare il carovita per ragioni finanziarie: i suoi conti devono sempre garantire le rendite future,ma non può distribuire soldi al governo e il governo non può
chiedere denaro all'INPS. Subito leggi per mettere
un tetto alle pensioni e rendere L'INPS un Ente
Indipendente dalla politica , un Ente sociale veramente è un direttore veramente responsabile
dei conti che garantisca un giusto equilibrio del lato economico. L'INPS è dei lavoratori non del governo.

piero musso 05.06.15 16:43| 
 |
Rispondi al commento

Cos dire allora dei VITALIZI CUMULABILI e dei VITALIZI EREDITABILI in alcune regioni? Tutti "diritti acquisiti" con leggi "Cicero pro domo sua"! La corte approva! (ma sono sempre loro!).

loris cusano 03.06.15 16:21| 
 |
Rispondi al commento

Votato.


Non solo politici
Non soltanto i politici di professione godono dei vitalizi; e così nella lista troviamo sindacalisti, imprenditori, magistrati, giornalisti e avvocati. Tra gli avvocati figurano Gaetano Pecorella (4.372 euro) e Carlo Taormina (2.150); tra i sindacalisti Pierre Carniti (2.381), Sergio D’Antoni (3.958) e Giorgio Benvenuto (4.581); tra i giornalisti Rossana Rossanda (2.124), Eugenio Scalfari (2.270) e Demetrio Volcic (2.934); tra i magistrati Giuseppe Ayala (5.692), tra gli imprenditori Vittorio Cecchi Gori (3.408), Luciano Benetton (2,.381) e Santo Versace (1.589). Ma nella lista ci sono anche registi come Franco Zeffirelli (3.408) e critici d’arte come Vittorio Sgarbi (5.007).

yoga and surf camp fuerteventura Commentatore certificato 02.06.15 11:02| 
 |
Rispondi al commento

che dire ,non hanno vergogna .Se non ci fossero queste ed altre spese/sprechi ...forse non dovremmo pagare tasse!

maria sindoni 30.05.15 15:09| 
 |
Rispondi al commento

E chissà quali altri redditi avranno, dopo - per la maggior parte - aver gestito magnificamente e onestamente il nostro paese.

mario45 massini, roma Commentatore certificato 29.05.15 14:20| 
 |
Rispondi al commento

La testata " Il Giornale " l'anno scorso ha pubblicato i vitalizi degli ex Deputati e Senatori. Quest'anno sempre " Il Giornale" ha pubblicato ,nel mese di maggio,il totale versato,l'indennità percepita e il saldo passivo fino ad oggi con allegate le foto di tutti gli ex Deputati e Senatori

Cosmo brindisi 29.05.15 09:53| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno,la storia dei vitalizi e la loro fantabrogazione, è diventata peggio della corrazzata Kotiomkin di Fantozzi. Non dimentichiamoci che i magnaccia di Palazzo Chigi sono gente senza scrupoli, senza coscienza. Non molleranno mai l'osso.

pasquale caiello 29.05.15 09:19| 
 |
Rispondi al commento

...caz2o ...la lista dei senatori sono riuscito a scaricarla quella dei deputati no ? ho provato per ben 3 volte il risultato è stato negativo ...vuoi vedere che sono riusciti a inibire la procedura di stampa ? vabbè nel frattempo volantino quella dei senatori . L'ORA SI AVVICINA SALUTI CIRCOLARI

FRANCESCO CASTAGNARO 29.05.15 09:13| 
 |
Rispondi al commento

Chi accede a questo blog, a parte i cosidetti troll, i neuroni addormentati li ha già rimessi in moto ma per avviare una vera rivoluzione culturale serve che chi ha già messo in atto la riattivazione suddetta sia capace di aiutare chi ancora è avvolto dall'oblio con parole convincenti...le rivoluzioni culturali forse sono più lunghe e difficili di quelle combattute con le armi ma perseverando si raggiungerà lo scopo...un nuovo '68 un punto di svolta di rinascita morale io voglio crederci ma dobbiamo essere in tanti non solo giovani ma specie quelli con qualche anno di più forse i più ostici perchè assuefatti,ai quali bisogna far comprendere che tutto è finalizzato al bene dei loro figli o nipoti:non si tratta di convincere ma di rieducare ad una cosciente riscoperta di se stessi,delle proprie capacità per riappropiarsi dei valori fondamentali del vivere prima fra tutti l'etica.

laura conti 29.05.15 08:46| 
 |
Rispondi al commento

Se non ricordo male,Rodotà non era un vs,canditato
alla Repubblica ???????????

basilio grabotti 29.05.15 08:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hanno messo il tetto di 239.000 euri/anno.
MA SONO TANTI, SONO QUASI 20.000 EURI AL MESE.
Chissà quanti veri geni in qualsiasi disciplina ci sono in Italia, che farebbero carte false per 5.000/8.000 euri al mese.

Antonio- D., Carrara Commentatore certificato 29.05.15 08:27| 
 |
Rispondi al commento

Gli occhi mi hanno fatto vedere una cosa x un'altra: :-D
ho letto confondendo lista ex-deputati con ex-detenuti
ah che cosa mi fa leggere Freud??

VIRGINIA VIANELLO, TARANTO Commentatore certificato 29.05.15 08:25| 
 |
Rispondi al commento

per fortuna che i vitalizi poi passano agli eredi...porelli

paolo rossi 29.05.15 08:25| 
 |
Rispondi al commento

Ho fatto alcuni conti della serva:
quanto rubano annualmente i rappresentanti del "popolo".
(ho considerato una media di 4.000 euri
Deputati: 1.422 a € 4.000 cadauno = 5.680.000
Senatori: 891 a € 4.000 cadauno = 3.564.000
Totale....2.313.....................9.244.000
ecco forse messa così rende meglio l'idea del furto mentre per la rivalutazione di chi ha veramente versato i contributi il denaro non c'è!
Faremo cose di sinistra! eccome no!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato 29.05.15 08:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Liste Impresentabili:
Se un partito candida AL CAPONE, e gli elettori lo votano, E' GIUSTO CHE SIANO GOVERNATI DA AL CAPONE.
E che c.a.z.2.o.

Antonio- D., Carrara Commentatore certificato 29.05.15 08:13| 
 |
Rispondi al commento

Le somme provenienti da redditi pensionistici e vitalizi, eccedenti i 60.000 euri/anno, devono essere tassate al 95% di imposta.
5000 EURI AL MESE, SONO ANCHE TROPPI, QUALUNQUE SIA IL LAVORO CHE HAI FATTO.
E qui, non c'è diritto acquisito che tenga.

Antonio- D., Carrara Commentatore certificato 29.05.15 08:09| 
 |
Rispondi al commento

COI SACRIFICI DEGLI ALTRI

Ma come si fa a vederli in tv mentre parlano di sacrifici improrogabili per la Nazione?
Oppure ce lo chiede l'Europa,dobbiamo continuare sulla strada delle riforme,era inevitabile.
Bisognerebbe capire di quale nazione si parla e di quale parte della popolazione deve fare sempre quei sacrifici inevitabili per salvare il paese mentre un altra è intoccabile e non conosce crisi.
Li senti blaterare della inevitabilità della riforma Fornero che dall'oggi al domani ha colpito orizzontalmente tutti i pensionati mentre loro intascano stipendi,vitalizi e pensioni indisturbati.
Si commuovono per le famiglie in crisi,Renzi si scandalizza per la povertà e l'elevata disoccupazione,ma guai a toccare i vitalizi dei suoi compagni o a parlare di reddito di cittadinanza.
Mancano i soldi? e che ci vuole alziamo le tasse ai soliti fessi mica possiamo chiedere sacrifici ad altri?
Possiamo mai rinunciare agli aerei da guerra o a tassare il gioco d'azzardo?
Possiamo mai ridurre gli stipendi e le pensioni degli "illuminati" o abolire vitalizi elargiti per pochi giorni di lavoro?
Possiamo mai detassare le aziende e poi come si fa la campagna elettorale degli 80 euro?
Nel giro di una crisi hanno affossato la nazione che già arrancava per la presenza delle solite teste di caxxo nel campo della politica e dell'imprenditoria.
Il paese poggia su di un piano inclinato e le disparità economiche e sociali stanno rendendo l'aria insopportabile.
Le aziende che ancora resistono non ne avranno per molto mentre quelle in attivo stanno licenziando per riassumere col job act o per andarsene definitivamente dall'Italia.
Non c'è più l'artigianato,sono scomparsi mestieri centenari,gli autonomi stanno pensando di andare a zappare la terra,il commercio al dettaglio è alla canna del gas e la disoccupazione giovanile è strutturale.
Qui si parla ancora di vitalizi e di garantismo mentre la corruzione dilaga e la povertà alza l'asticella della rabbia.
Votare il M5S è un dovere civico.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 29.05.15 08:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'omertà si è sempre pagata e il vitalizio ne è la riprova....

Paolo di Francia 29.05.15 07:15| 
 |
Rispondi al commento

Le Iene 2015 si chiude con lo scandalo dell'antimafia

Molto discusso il servizio di Matteo Viviani che ha svelato lo scandalo dell'antimafia.
L'inviato del programma ha seguito i passi dell'amministratore giudiziario Gaetano Cappellano Seminara che gestisce 75 aziende confiscate alla mafia e possiede anche molti alberghi e case di sua proprietà. Un conflitto di interessi che l'avvocato non è stato in grado di spiegare.

Franco Rinaldin 29.05.15 05:09| 
 |
Rispondi al commento

TEMPO FA DURANTE LA TRASMISSIONE "L'ARIA CHE TIRA" DI MYRTA MERLINO L'INFAME FARABUTTO VITTORIO SGARBI PRIMA HA INSULTATO BEPPE GRILLO GRIDANDO CHE E' UN ASSASSINO E POI HA OFFESO ED INSULTSATO ALICE SALVATORE LA CANDIDATA IN LIURIA DEL M5S.
INCOMPRENSIBILMENTE IL GIORNO DOPO NESSUNO SPECIE DEL M5S HA PRESO LE DIFESE NE' DI GRILLO NE' DELLA SALVATORE E NESSUNO HA RIPAGATO CON ALTRETTANTE OFFESE ED INGIURIE IL FARABUTTO VITTORIO SGARBI!!!
ED A QUESTO PUNTO IO CHEDO COME MAI NESSUNO SPECIE DEL M5S HA PRESO LE DIFESE DI GRILLO E DELLA SALVATORE??? FORSE IL M5S COSI' SEMPRE PRONTO HA PAURA DI SGARBI O SI CAGA ADDOSSO PER ALTRI MKOTIVI???
VORREI TANTO SAPERLO E CAPIRE ANCHE QUESTO ASPETTO DEL M5S!!!
GRAZIE.

Franco Rinaldin 29.05.15 04:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PD voi sareste ĺa scia progressista di quel PCI che tanto aveva lottato per i diritti dei lavoratori e che voi avete cancellato razza di invertebrati malefici puzzolenti sotterratevi vigliacchi

stefano b., Castelfidardo Commentatore certificato 29.05.15 01:01| 
 |
Rispondi al commento

Non mi pare vero che un popolo una nazione possa essere governato da verosimili alieni ladri truffatori cialtroni truffatori con a capo uno sputa balle pacco Naro Non ci posso pensare che tutto questo possa essere normale routin

stefano b., Castelfidardo Commentatore certificato 29.05.15 00:45| 
 |
Rispondi al commento

domani è un altro giorno con il parolaio al governo

ma domenica proverò a far lo sgambetto con una matita al Pd in Liguria

più saremo, e parlo dei votanti M*****, più forte sarà il capitombolo

buona notte ai monelli del blog

old dog 28.05.15 23:49| 
 |
Rispondi al commento

uNA TEPPA, UNA CHENCA DI banditi vigliacchi parassiti vermi schifosi.

Emilio C., MILANO Commentatore certificato 28.05.15 23:35| 
 |
Rispondi al commento

¡¡¡Hola egregio Blok paziente✰✰✰✰✰!!!

O.T. strepitoso di nessun interesse ma lo devo dire:

in una grande metropoli del cosidetto 'terzo mondo' ho richiesto una corsa in taxì.
Il tassista mi chiese se desideravo visitare qualche centro commerciale,
come capita con qualsiasi passeggero.
Risposi:
"Che mi frega visitare un bellissimo centro commerciale
quando non ho l'aria per respirare perchè avvelenata da inquinamento?".

Risultato: il tassista mi regalò la corsa gratis!

Scusate l'incursione. Saludos.

Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 28.05.15 23:33| 
 |
Rispondi al commento

UN POPOLO DFI PECORE, MERITA DI ESSERE PASCOLATO COM'E' GIUSTO CHE SIA.....OLTRE IL 50% DEGLI AVENTI DIRITTO AL VOTO, NON SI RECA ALLE URNE PER DISGUSTO SULLA SITUAZIONE, UNA BUONA PARTE DI QUELLI CHE SI RECANO, SONO QUELLI BENESTANTI, CHE VOTANO PD O F.I PERCHE' SANNO CHE E' L'UNICO MODO CHE HANNO PER MANTENERE IL LORO GRUZZOLETTO IN BANCA, SPESSO RUBATO CON L'EVASIONE FISCALE......E POI CI SIAMO NOI....LA GENTE ONESTA CHE LAVORA E PAGA LE TASSE, CHE E' DISGUSTATA DAL SISTEMA DI GOVERNO DITTATORIALE GESTITO DAI MAFIOSI CHE SI VESTONO DA POLITICI....OVVIO CHE QUINDI SIA I GIORNALISTI, SIA I POLITICI PD O F.I, E SIA QUELLA PARTE BENESTANTE CHE LI VOTA, SI INVENTINO QUALSIASI BUGIA PER DENIGRARE LA PARTE ONESTA DEI CITTADINI, COME QUASI PER DIRE CHE NOI SIAMO DEI FESSI PERCHE' NON FACCIAMO COME LORO.....PER SCARDINARE E CAMBIARE QUESTA SITUAZIONE, SI PUO' SOLO AGIRE E LAVORARE SULLE TESTE DEI NON VOTANTI...CHE RIPETO...SONO LA VERA MAGGIORANZA...SE IL 20% DI LORO APRISSE GLI OCCHI E CONOSCESSE COS'E' IL M5S, DA CHI E' COMPOSTO, CON QUALI REGOLE AGISCE, CHE NE GARANTISCONO L'OPERATO FUTURO DEI PORTAVOCE, LAPARTITA SAREBBE VINTA.....E PER I POLITICI MAFIOSI SAREBBE IL GAME OVER......

fabio S., roma Commentatore certificato 28.05.15 23:02| 
 |
Rispondi al commento

Cari italiani, sempre in tema di sprechi qualche giorno fa ho letto un titolo de Il Fatto che il nostro governo ha confermato 90 aerei F-35 agli USA ( chi mi sa dire quanti miliardi = a 90 F-35? ).

Putin ha pronto la versione Russa di questo jet da combattimento che è MOLTO superiore al F-35 e sicuramente costa di meno.

Eccovi un estratto ( in inglese ) del General Viktor Bondarev sul T-50 russo:

When compared to American F-22 or F-35 5G fighter jets, Sukhoi PAK-FA (T-50) is going to “outperform them in all technical aspects,” the commander of the Russian Air Forces, Lieutenant General Viktor Bondarev said on Thursday. The PAK-FA fighter jet, he said, is going to be truly multirole, being able to equally engage targets “on the ground, in the air and on the sea,”

In poche parole il Sukhoi PAK-FA of T-50 è nettamente superiore al F-35 in molti aspetti in più sarà pronto per la consegna entro il 2016; l'India ha firmato un contratto per un CONGRUO quantitativo di T-50.

Forse è il caso di informare il nostro governo, facciamo in tempo ad annullare l'ordine di F-35.

Sam D. Commentatore certificato 28.05.15 22:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ALLUCINANTE.....

luca arosio Commentatore certificato 28.05.15 22:19| 
 |
Rispondi al commento

Carissimi,

è arrivato il momento di fare i sacrifici. Per voi non sono grandi sacrifici perchè sappiamo che oltre al vitalizio avete qualche redditizio studio professionale avviato nonchè attività economica ecc...
Insomma il primo miliardo di risparmio annuale sulle pensioni lo dovete mettere voi.
Poi passeremo alle altre categorie ma ci aspettiamo che l'attaccamento alle istituzioni che ha sempre contraddistinto il vostro operato vi spinga ad essere di esempio nel difficile compito di risanamento delle finanze pubbliche.
Grazie in anticipo per la Vostra collaborazione.
Il Popolo Italiano

Pantomima Rossa Commentatore certificato 28.05.15 22:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cacciari dice " dei vitalizi non me ne importa un cazzo", sottintendendo che le questioni importanti siano "ben altre", bollando contemporaneamente come demagogica ogni posizione critica verso questa ignobile regalìa: vorrei dirgli che non siamo dei cretini, e sappiamo tutti benissimo che non sarebbe l'eliminazione dell'odiato vitalizio a risanare il bilancio statale; ma il sapere che milioni di persone vivono la quotidiana umiliazione di dover elemosinare un aiuto da parenti, amici ed enti assistenziali vari, adattandosi a fare qualunque cosa per poter campare, anche ai margini della legalità, dovrebbe consigliargli prudenza nell'esprimere simili giudizi, e spingerlo ad esigere invece sobrietà, rettitudine ed onestà proprio da chi ha generato l'attuale disastrosa situazione economica e sociale del Paese e, non contento, continua a succhiargli il sangue.....

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.05.15 22:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ebetino stai sereno..... lunedì sarai chiuso come i parrucchieri........

aniello r., milano Commentatore certificato 28.05.15 22:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DI MAIO stasera ha fatto un ottima figura! LUIGI sei un grande un gigante difronte ai meschini giornalai di regime!
loro ci temono difatti sulle reti nazionali torna la cariatide.....Berlusconi e il ballista fiorentino quasi a difendere e rimarcare che loro solo loro sono la politica la serieta' la capacita' la concretezza........ma sono alla fine e lo sanno!


@ oreste

posta!


oggi i figli di centoculi europei hanno firmato un'altro passo verso il TTiP segno che la loro crudeltà politica e indirizzata all'odio verso i popoli.

andrea a44, genova Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 28.05.15 21:53| 
 |
Rispondi al commento

Il segretario della Lega: i rom "vivono sulle spalle degli italiani". E perche non dice niente contro i privilegi dei parlamentari, tra cui questi vergognosi vitalizi (e le doppie e super pensioni), sulle spalle di chi sono quelli, degli americani?

Sidney Jahnsen Medling, Milano Commentatore certificato 28.05.15 21:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grande DI MAIO 3 contro 1 dalla Gruber ne esce vincitore troppo onesto per loro

cinzio giannazza, Milano Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 28.05.15 21:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VULCANO ? NO,
TNT ? NO,
TORNADO ? NO
semplicemente : DI MAIO

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 28.05.15 21:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' notizia di oggi che i commercianti guadagno in media sotto la sgolia di povertà!
Ma scherziamo?
C'è gente che muove di fame e gente che ruba ed evade! Gente che poi prenderà la pensione minima che vogliamo (giustamente) aumentare.

ONESTA' è una parola vuolta se non si combatte la CORRUZIONE e L'EVASIONE!

bulba p. Commentatore certificato 28.05.15 21:05| 
 |
Rispondi al commento

DI MAIO SU LA 7


Anche sgarbi? Quel maiale che ha offeso e denigrato senza motivo Alice Salvatore ?
VERGOGNAYEVI !

silvana rocca, genova Commentatore certificato 28.05.15 20:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

#eIoPago

ma quando dicevo

"togliere il sangue alla politica x ridarlo alla nazione"

intendevo Anche questo ma mi firmavo nessun copy

ma non sono un multinick è stata solo necessità

saluti ai monelli del blog

old dog 28.05.15 20:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forza Movimento! La verità è dalla nostra parte...timone a dritta e....avanti tutta! Orgoglioso di ciò che facciamo e pensiamo!

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 28.05.15 20:20| 
 |
Rispondi al commento

Concordo con commenti precedenti,sembra proprio che al di fuori del blog la ggente non sappia o non vuole informarsi su Mose,pedemontana,vitalizi,mafiacapitale e quant'altro.Vive in un limbo ovattato,il filtro funziona così egregiamente che anche chi non se la passa tanto bene si convince del contrario.Quando calerà il sipario solo allora si accorgerà che non c'è niente da applaudire,fuori dal teatro la tragedia è già in corso.M5***** diamo una scossa al Veneto

leopoldo cerantola 28.05.15 19:59| 
 |
Rispondi al commento

--NON CON L'ORO (TASSE), MA CON IL FERRO SI SALVA ROMA--

Camillo. (La storia, o la si conosce o la si studia!)

In Spagna, ma anche in Italia le cose non sono molto diverse, se non si é più in grado di pagare le rate del mutuo, le banche si prendono le case, ma il debitore deve continuare a pagare il debito.

Pensate di cambiare le cose con la "democrazia"?


http://www.inps.it/portale/default.aspx?sID=0%3b6749%3b6750%3b6754%3b&lastMenu=6754&iMenu=1&GoAudioVideo=246

questo è meraviglioso

psichiatria. 1 28.05.15 19:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Difronte alla lotteria vinta dei vitalizi si compattano tutti.
Prendiamo il filosofo Cacciari, andrebbe cacciato da tutti i talk per il nulla che esprime ma viene invitato come un profeta della politica.
Prendiamo lo storico dell'arte Sgarbi, andrebbe sgarbatamente zittito quando spiega petulante la lezione a memoria.
Fanno sistema, si aiutano, si legittimano, mentre noi possiamo soltanto mandarli affanculo.

Pietro Rotai 28.05.15 19:37| 
 |
Rispondi al commento

L'INPS è tra i più grandi e complessi enti previdenziali d'Europa, gestisce la quasi totalità della previdenza italiana ed ha un bilancio che per entità è il secondo dopo quello dello Stato. Sono assicurati all’Inps la maggior parte dei lavoratori dipendenti del settore pubblico e privato e dei lavoratori autonomi.

psichiatria. 1 28.05.15 19:35| 
 |
Rispondi al commento

La proposta dei 5 Stelle di abolire i vitalizi è stata bocciata dal PD, perché diritti acquisiti.
BENE:
Allora proponiamo l'istituzione di una imposta straordinaria almeno al 50% -vita natural durante - sui soggetti che percepiscono i vitalizi.
Una norma fiscale non può essere cassata dalla Cassazione!
Quindi, con questa soluzione, tamponiamo questa grossa falla, anzi ingiustizia.
G.Mazz.

gianpiero m., Bergamo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 28.05.15 19:31| 
 |
Rispondi al commento

mi sta sulle balle
che solo avendo una connessione
pago i vitalizi

e io tiro a campare

psichiatria. 1 28.05.15 19:19| 
 |
Rispondi al commento

OGNI INFORMAZIONE VA DIFFUSA CON MANIFESTI E NON IN RETE CHE E' SEGUITA SEMPRE E SOLO DALLE STESSE PERSONE !!!

Franco Della Rosa 28.05.15 19:06| 
 |
Rispondi al commento

Ti guardi la tv e vedi che nei talk show dai collegamenti esterni arrivano grida e insulti all'indirizzo del governo . I politici intervistati per strada non parlano e corrono a nascondersi come ladri , mentre dovrebbero avere l'obbligo morale di parlare ai cittadini che li stipendiano . I clandestini rifiutano il cibo schifati , ma non fuggono dalla fame ?! I rom si stanno scatenando facendo stragi , che sta succedendo ai cervelli italiani ? A giorni si voterà ricordiamoci questo e tanto altro .

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 28.05.15 18:54| 
 |
Rispondi al commento

Viva la GENEROSITA' ,
...sono felice di essere nato...nel paese del bengodi.
Qua in Veneto, sia per le regionali sia per le comunali, da più parti mi arrivano inviti da forza italia, per una cena...della serie :"unamanolavalaltra".
Cosa si fà ...per un voto.

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 28.05.15 18:34| 
 |
Rispondi al commento

gli scapoli atei sono più onesti, lo dico sempre che la famiglia è la rovina dell'umanità, famiglia e cattolicesimo, micidiali. se ti sposi con la madonna o ti sposi con samanta o jessica sei fottuto, guardate come s'è ridotto renz_e, pizzarotti o bertinotti, bergoglio con due, la madonna e repubblica, gliel'ha consigliato l'esperto ratzinger di comprare solo repubblica perché mercoledì c'è l'inserto Donne che è pieno di bei ragazzi a petto nudo, gli ha detto 'tu ti tieni la repubblica e a me mi porti l'inserto, un piccione con due fave'. Ratzie sì che la sa lunga, altro che Retzie.

exidor 28.05.15 18:16| 
 |
Rispondi al commento

La ggente li continua a votare e loro continuano a farsi i cazzi propri! L'hanno capito tutti anche i muri ma l'itagliano medio non ci arriva a capirlo e loro continuano a prenderli per il culo! Ogni elettore del M5S è pregato nella vita di tutti i giorni a mandare affanculo coloro che si lamentano e nonostante tutto li votano o non vanno a votare. La medicina c'è è pronta basta volerlo: M5S!

stefanodd 28.05.15 18:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ stati uniti ( USA )

fatevi un pentolino di affari vostri...

psichiatria. 1 28.05.15 18:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo è quello che si merita un Popolo di senza palle.
Non aspettatevi niente dalla cosiddetta "informazione" italiota, sono tutti dalla loro parte, tengono famiglia.

giorgio peruffo Commentatore certificato 28.05.15 18:03| 
 |
Rispondi al commento

Nel post non si dice che c'è anche la reversibilità a favore degli eredi nel caso di decesso quindi probabilmente altri fondi. Sarebbe il caso di avere una lista anche di questi.

Armando ., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 28.05.15 18:02| 
 |
Rispondi al commento

_________bufala del premier sulle pensioni

http://www.lastampa.it/2015/05/19/economia/la-vera-partita-cambiare-la-fornero-per-potersi-ritirare-prima-dal-lavoro-8DLA5MYojWxPJubtXaL9kO/pagina.html

Si fa però fatica a capire come l’idea di Renzi potrebbe essere attuata senza grandi penalizzazioni per i potenziali pensionati, e allo stesso tempo, senza colpire i conti previdenziali prima e pubblici poi.

Il premier ha parlato di un taglio della pensione di «20-40 euro» al mese.

Ma secondo quanto prevede il progetto di legge Damiano-Baretta (Pd) (che inserisce a partire dai 62 anni di età una penalizzazione del 2% per ogni anno di anticipo, e dà un premio per chi ritarda), la «nonna» su una pensione da 1000 euro incassata a 61 anziché a 66 anni dovrebbe perderne almeno 100.

E secondo la Ragioneria generale, in ogni caso per lo Stato ci sarebbe un maggior onere di 5 miliardi l’anno. Se il taglio invece fosse proporzionale, o «attuarialmente equivalente» (ovvero, senza far perdere soldi all’Erario) la riduzione dell’assegno per chi vuole andare in pensione prima della data fatidica imposta dalla riforma Fornero sarebbe molto più alto. Avremmo pensionati «giovani» poveri, che resterebbero tali per tanti anni. Come spiega un grande esperto di pensioni come Giuliano Cazzola, «a metà secolo ci saranno più over 80enni che ragazzi con meno di 14 anni».

E c’è un’altra complicazione sulla strada della «pensione flessibile»: la contabilità europea. Anche pareggiando esattamente il maggior costo derivante dalle spese per pensioni anticipare con il risparmio derivante dal taglio degli assegni previdenziali, le regole europee purtroppo sono «ottuse»: considerano sul bilancio dell’anno solo la maggiore spesa generata dalla fuga di massa dei lavoratori verso la pensione. Insomma: magari il premier ha un asso nella manica; ma la strada è davvero strettissima.


Oramai siamo allo schifo totale, i livelli di corruzione e la puzza di marciume si sente dappertutto e a tutti i livelli in Italia dove ora si sente puzza di massoneria oltre che di mafia e corrotti e all'estero dove abbiamo i nuovi schiavisti della finanza che stanno appestando tutta l'Europa grazie a questi politici miserabili, giusto per chiudere abbiamo esportato anche lo stile dei politici italiani alla FIFA vedi Sepp Blatter.

Marcello P. 28.05.15 17:48| 
 |
Rispondi al commento

Le forze politiche del secolo scorso - democrazia- massoneria - socialismo- sono esaurite.
La prova manifesta è che esse non dicono più nulla alle nuove generazioni.

psichiatria. 1 28.05.15 17:39| 
 |
Rispondi al commento

Bibbo Baggiano:
Achille Occhetto difende il vitalizio di 5.860 euro: "Mantengo moglie (lei ha il vitalizio di 3.791 euro) e due figli disoccupati" (ma quanti anni hanno i figli di Occhetto?). Povero Achille, la famiglia dev’essere il suo tallone!
.
Luce so fusa
Da un breve calcolo nella famiglia di Occhetto non ha mai lavorato nessuno.
4 mantenuti a spese nostre.
.
Jerry Scotti ha un vitalizio dal 1992.
.
Pirata 21
Cuffaro è in galera ma prende il vitalizio. La mafia è gente seria.

Da ex deputato, Cuffaro riceve una somma di seimila euro lordi. Per rifarsi una cosca quando uscirà.
.
Batduccio
Non passa emendamento M5S, Fiorito mantiene il vitalizio da consigliere regionale. E viceversa.
.
Trabeoscopio
15 dei 26 deputati che hanno presentato ricorso contro il taglio dei vitalizi sono della Lega, il cuore in Padania e il portafoglio a Roma.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 28.05.15 17:39| 
 |
Rispondi al commento

Da Vespa Renzi dichiara ipocriticamente che i Vitalizi sono ‘insopportabili’ e che c’è chi ne usufruisce di 4 o 5.
Probabilmente i vergognosi vitalizi non spariranno perché chi doveva eliminarli è parte in causa e non ci pensa nemmeno a ridursi i benefit. Il bello è che per mantenerli si sbandierano i diritti acquisiti. Ma quando si tagliano le pensioni come ha fatto la Fornero o si annientano i diritti del lavoro, dove sono finiti i diritti acquisiti? Se la pensione è stipendio differito, com’è che la si può ridurre a tutti ma non ai parlamentari ai quali non si calcola su quanto versato ma sull’ultimo stipendio e vale come privilegio rubato?
Renzi ha assicurato di aver tolto i vitalizi agli onorevoli condannati, FALSO, perché li ha lasciati nella maggior parte.
Vogliamo ricordare che il M5S propose di tagliare la pensione a chi percepisce molto di più di quello che ha versato e che il Pd si oppose?
.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 28.05.15 17:38| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna dirglielo adesso.
Vitalizi basta !!!! se accettano va bene così, altrimenti pretendo il rimborso di quanto hanno percepito. E non mi dicano che è un diritto acquisito, perché la legge se la sono fatta loro, a me non hanno chiesto nulla, per cui quello che ci hanno estorto ha più il sapore di un furto che di un diritto.

Alessandro L. 28.05.15 17:32| 
 |
Rispondi al commento

Fuori i nomi anche di chi ha permesso che tutto ciò sia legale.
Schifosi parassiti.

Noè SulVortice Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 28.05.15 17:29| 
 |
Rispondi al commento

Io non so come siano messi a vitalizio negli altri paesi dell'Unione Europea; dovrebbero essere armonizzate retribuzioni e vitalizi su un'unica base economica: chi si occupa a tempo pieno di politica, intesa in senso lato, deve percepire retribuzioni calcolate su criteri europei.
Se l'entrata in UE ha ridimensionato il principio di sovranità nazionale, lo stesso principio non deve valere più per la mangiatoia della politica sui soldi pubblici.


M. Mazzini 28.05.15 17:20| 
 |
Rispondi al commento

___________

Mattarella si trova in Inghilterra....

----riporto:

L'economista Martin Armstrong sostiene che Capi Economisti e rappresentanti della BCE e la Federal Reserve in America e in Europa stanno incontrandosi
segretamente per eliminare il contante.
L'incontro è previsto a Londra, Regno Unito

______

ALERT: Secret Meeting in London to “End Cash” in America and Europe
http://conservativepost.com/alert-secret-meeting-in-london-to-end-cash-in-america-and-europe/
Economist Martin Armstrong claims that Chief Economists and representatives from the ECB and the Federal Reserve in America and Europe are meeting
secretly to end cash. The meeting is set to take place in London, UK.

---
Martin Armstrong Reports on a Secret Meeting in London to Ban Cash

http://libertyblitzkrieg.com/2015/05/26/martin-armstrong-reports-on-a-secret-meeting-in-london-to-ban-cash/


The Secret Meeting in London to End Cash
http://thedailycoin.org/?p=30782


Secret meeting on cash elimination to take place in London - http://english.pravda.ru/news/business/27-05-2015/130756-cash-0/

Secret Meeting in London to “End Cash”
Central banks aim to institute “governmental approval” for all purchases and sales
http://financialsurvivalnetwork.com/2015/05/secret-meeting-in-london-to-end-cash/

john buatti 28.05.15 17:19| 
 |
Rispondi al commento

L'Antidiplomatico
33 minuti fa ·

ACCADE IN VENEZUELA O NEGLI STATI UNITI E SAVIANO LO SCRIVERà SULL'ESPRESSO?
165 miliardi in armi a Paesi che finanziano la sua fondazione quando era al governo. Chi è secondo voi?

http://www.lantidiplomatico.it/dettnews.php?idx=82&pg=11812

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 28.05.15 17:17| 
 |
Rispondi al commento

Salve,

nella mia ignoranza mi chiedo ma tutti questi privilegi non sono anticostituzionali ?

Non c'è qualche bravo avvocato che attivi una procedura di incostituzionalità ?

Grazie.

Giuseppe G., Borgo San Dalmazzo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 28.05.15 17:17| 
 |
Rispondi al commento

Camera

http://tinyurl.com/kta5bj6/www.ilmessaggero.it/docs/vitalizi_camera.pdf

Senato

http://tinyurl.com/kta5bj6/www.ilmessaggero.it/docs/vitalizi_senato.pdf

exidor 28.05.15 17:13| 
 |
Rispondi al commento

Giannuli: votate chiunque tranne il Pd, vero nemico storico dell’Italia

http://ilblogdilameduck.blogspot.it/2015/05/giannuli-votate-chiunque-tranne-il-pd.html

Raccolgo l'appello di Aldo Giannuli e rilancio questo suo articolo, apparso sul suo blog.

Perché il nemico da battere è il PD
di Aldo Giannuli

Probabilmente chi simpatizza per il PD, una volta letto il titolo, non leggerà il pezzo, indignato. Ma farebbe molto male, perché la lettura potrebbe risultargli utile per capire il clima con il quale il Pd (ma forse il “Partito della Nazione”) dovrà misurarsi sempre più nei prossimi anni e perché. Comunque, fate pure come vi pare, sono abituato a dire quello che penso senza giri di parole. Ed allora, perché sostengo che il PD sia il nemico peggiore?

Per tre ragioni fondamentali: la politica economica, la politica sociale, la democrazia e la corruzione.

Politica economica: il PD, sin dal suo appoggio al governo Monti di infelice memoria, poi con il governo Letta ed ora con il governo Renzi, sta perseguendo una politica fiscale che sarebbe demenziale, se non fosse deliberatamente finalizzata alla svendita del paese. Le aziende grandi e piccole soffocano e muoiono sotto il peso del prelievo fiscale e dei tassi giugulatori delle banche, l’occupazione si assesta a livello drammatici e, pur se di poco, peggiora costantemente, incurante della cosmesi dei conti fatta dal governo.

Il PD è il partito del capitale finanziario straniero che deve liquidare il patrimonio immobiliare degli italiani, per poi fare ugualmente fallimento. E’ il partito che ha svenduto Bankitalia e si appresta a svendere i pezzi nobili di Eni e Finmeccanica. L’Italia è, per colpa del PD, terreno di caccia dei capitali francesi, americani, cinesi, quatarioti ecc. Peggio non potrebbe fare.

La politica sociale non ha bisogno di commenti: il Jobs act e la recente riforma della scuola fanno quello che la destra berlusconiana non osava neppure immaginare.

La democrazia: il PD –e prima di lui il PDS e

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 28.05.15 17:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mangiare a casa loro.

Luciano Rossi 28.05.15 17:01| 
 |
Rispondi al commento

STOP AI VITALIZI A TUTTI QUELLI CHE LI' PRENDONO

alvise fossa 28.05.15 16:56| 
 |
Rispondi al commento

non capisco
parlando con le persone fuori dalla rete
è come se mafiacapitale tangenti mose con commissariamento di Venezia capoluogo di regione, scandalo expo, per citare solo i più noti
sembra che tutto questo non sia accaduto
potrei continuare con altri esempi
ma sotto elezioni c'è come dire, un bug?
non capisco fortunatamente
allora lascio.
ti piace Berlusconi? vota Berlusconi.
ti piace Salvini? vota Salvini.
ti piace Renzi? vota Renzi.
e se le scuole crollano sopra le teste dei figli le strade crollano sotto le auto il debito pubblico aumenta incotrollabilmente e quant'altro sarà colpa del M5S che non hai votato

psichiatria. 1 28.05.15 16:54| 
 |
Rispondi al commento

L’onestà è per davvero un crimine per la classe politica che vive e si alimenta nella disonestà, ed è per questo che si ritiene necessario combattere questa ”novità” con ogni mezzo, proibendone l’accesso dentro le istituzioni e di sparare su chiunque manifesti rispetto verso questa che, per lor signori è una bestemmia. Dunque per questa sottospecie umana, diventa di estrema necessita disintegrare il Movimento 5 Stelle, la cui genetica onestà, diventa la peggior nemica alla malavita istituzionale. E’ urgente trovare il modo per cacciare questi alieni dalle istituzioni, ne va della sopravvivenza della quasi totalità dell’attuale classe dirigente.
Dopo aver giurato fedeltà alla Costituzione ed averla poi usata come carta igienica, ora ne sbandierano l’applicazione di una norma, da utilizzare come complice per i loro crimini, tirando fuori un cavillo (fregandosene di tutti gli articoli mai rispettati) per cacciare a “norma di legge” quel Movimento che osa rivendicare il mancato rispetto delle leggi, che questa Carta Costituzionale imponeva e che i cittadini si erano dati. Calpestare le regole democratiche della Carta Costituzionale è per queste cosche, il miglior modo per sottomettere la popolazione e piegarla al ruolo di sudditi, se non incatenarli addirittura, come veri e propri schiavi. Una classe dirigente immorale, indecente, spudorata, priva di dignità al punto di mandare in rovina la propria nazione, pur di soddisfare la loro miserabile e patologica sete di potere.
Per quali ragioni il popolo italiano continua a dormire, lasciando nelle mani di questa banda di malviventi la propria vita e quella dei propri cari non si spiega. Qualsiasi popolo anche il più arretrato culturalmente, combatterebbe contro i propri nemici, mentre quel popolo di navigatori, artisti, musicisti, scrittori, partigiani, eroi e combattenti rimane in ginocchio e chiude gli occhi, piuttosto che spalancarli senza paura, nel nome e per conto della più sacrosanta ragione, per sterminarli.


Francesco (6.408)?????????????????
Rutelli??????

Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 28.05.15 16:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ogni anno le casse dello Stato non incassano:

1) 60/70 mld di euro per corruzione e malaffare;
2) 30/40 mld di euro per sprechi e sperperi;
3) 120/140 mld di euro per evasione fiscale.

E' giusto eticamente fare una battaglia per i vitalizi, ma se non proponiamo una Riforma della Giustizia, basata sulla riduzione radicale delle Leggi/Norme (dalle attuali 150.000, a meno di 10.000), niente potrà mai cambiare in questo Paese.
"Troppe Leggi, rendono corrotto un Paese"
(Publio Cornelio Tacito 56-117 d.c.)

Ho votato il M5S, perchè ero sicuro che volesse realmente cambiare questo paese, invece mi sembra che voglia solo passare qualche mano di pittura.

gianfranco chiarello 28.05.15 16:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ tutti gli onorevoli con o senza vitalizi...

https://www.youtube.com/watch?v=6bjQOwXMoPk

tornate con i piedi sulla terra..

pabblo 28.05.15 16:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CI VORREBBE LA GHIGLIOTTINA PER PORRE SUL SERIO FINE AI LORO CRIMINALI VITALIZI!


abolire...

reddito minimo per tutti :)

pabblo 28.05.15 16:04| 
 |
Rispondi al commento

X Grillo

Nuove Misure contro l'immigrazione illegale in Inghilterra

Dal "Queen's Speech" di oggi della regina

Traduzione
Il governo Inglese ha promesso di "controllare l'immigrazione" e di mettere le famiglie Inglesi lavoratrici al "primo posto". La legge sull'immigrazione e' progettata per sostenere la gente che lavora, per adottare misure restrittive contro l'immigrazione illegale e proteggere i pubblici servizi. Specificatamente includera' il nuovo reato di lavoro clandestino, con il potere per la polizia di sequestrare gli stipendi o salari pagati ai lavoratori illegali come profitto illecito. Ci sono anche proposte per combattere padroni di casa senza scrupoli e per sfrattare immigrati illegali piu' velocemente, mentre tutti i delinquenti stranieri in attesa di essere rimpatriati saranno dotati di braccialetti per il loro controllo satellitare. Inoltre, sara' considerato reato per le agenzie di collocamento che reclutano personale all'estero il non aver prima cercato personale in Inghilterra. Questa misura, che appariva in primo piano nel programma elettorale laburista, dara' luogo all'istituzione di una autorita' per affrontare quello che il primo ministro Cameron considera "il peggiore caso di sfruttamento".

maro . Commentatore certificato 28.05.15 16:04| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori