Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

CDP in mano a Goldman Sachs

  • 117

New Twitter Gallery

goldman_sachs_cdp.jpg

"Il lato oscuro del “rottamatore”: Cassa Depositi e Prestiti in mano a Goldman Sachs. Con un atto d’imperio il premier ha imposto le dimissioni a Franco Bassanini, Presidente di Cassa Depositi e Prestiti (CDP), sostituendolo con Claudio Costamagna. L’ex-rottamatore ha deciso di entrare nel valzer delle nomine pubbliche minacciando di commissariare il Consiglio d’Amministrazione di CDP e ottenendo, dopo lunghe trattative, la nomina del suo candidato.
Claudio Costamagna ha un lungo passato in Goldman Sachs, una delle banche d’investimento e di consulenza finanziaria più grandi del mondo, che ha visto fra i suoi consulenti Mario Draghi, Romano Prodi e Mario Monti. Si aggiunga che Costamagna siede tuttora in diversi consigli di amministrazione di società quali Luxottica ed è Presidente di Salini-Impregilo. Non manca un legame molto solido con l’Università Bocconi, che Costamagna ha il compito di “indirizzare verso l’internazionalizzazione” e dalla quale è stato eletto nel 2004 “Uomo bocconiano dell’anno”.
Perché nominare Presidente di una società a controllo pubblico un uomo cresciuto negli ambienti della finanza e della grande industria privata? La risposta può trovarsi nel curriculum di Costamagna, che nel giugno 1992 ha partecipato alle famose riunioni segrete sul panfilo Britannia al largo di Civitavecchia, nelle quali banchieri anglo-americani e uomini pubblici e privati italiani decisero la linea di privatizzazioni delle aziende strategiche nazionali portata poi avanti col contributo decisivo di Romano Prodi.
Claudio Costamagna è l’ultimo cavallo di Troia dell’economia italiana. Il boccone prelibato consiste nelle residue aziende strategiche a controllo pubblico, come Eni e le sue controllate, Enel e Finmeccanica, per ricordare solo le principali.
Al di là delle dichiarazioni di circostanza, a confessare i reali propositi di questo commissariamento è lo stesso Presidente del Consiglio, quando afferma che “l’Italia si trova oggi a un passaggio decisivo per la ripresa. Le riforme strutturali, l’attrazione degli investimenti, e una politica di bilancio basata sul taglio delle tasse sul lavoro stanno riportando il Paese alla crescita. In questo contesto il rafforzamento del ruolo di CDP risulta ancora più cruciale”.
È la solita retorica governativa: l’Italia non crescerà sostenendo i redditi e creando lavoro, ma aprendosi allegramente agli investimenti esteri che, tradotto, significa cedere le eccellenze italiane e i settori strategici al profitto estero. D’altra parte basta guardare la parabola discendente della stessa Cassa Depositi e Prestiti. Nel 2003 è stata trasformata da Ente di diritto pubblico in Società per Azioni, negli anni successivi il 18,4% delle sue azioni è passato nelle mani di diverse fondazioni bancarie che già oggi ne condizionano la politica, e negli ultimi anni, attraverso il Fondo Strategico Italiano (FSI), ha stretto rapporti con fondi sovrani esteri che hanno cominciato a scalare le nostre società controllate dallo Stato.
Al culmine della lunghissima crisi provocata dal casinò finanziario, il nostro premier rincara la dose e affida 250 miliardi di risparmi postali dei cittadini italiani all’ennesimo uomo del destino che svenderà i nostri gioielli nazionali per un piatto di lenticchie. Ahi serva Italia, di traditori ostello…" M5S Parlamento

-------------------------------------
E' online il nuovo libro del Blog "A volte rimangono: Ritratto dei padroni d'Italia" sui profili di noti personaggi del panorama politico ed economico del nostro Paese. Potete vederlo qui:

avolte_bg_calce.jpg

22 Giu 2015, 11:21 | Scrivi | Commenti (117) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 117


Tags: Bassanini, cassa depositi e prestiti, Claudio Costamagna, Goldman Sachs

Commenti

 

Offerta di prestito tra particolare seria e rapida in 48 ore

Ho un capitale che verrà utilizzato per concedere prestiti a breve e lungo termine in particolare da € 5000 a € 30 milioni a chiunque voglia seriamente questo prestito. 3% di interessi all'anno a seconda della somma prestata perché essendo particolare non voglio violare la legge sull'usura. Si può rimborsare nel corso 3-25 anni, a seconda dell'importo del prestito maximua. tocca a voi per i pagamenti mensili. Chiedo solo certificato di riconoscimento del debito e anche alcuni documenti manoscritti richiesto: princelola@outlook.fr

prince lola 07.09.15 14:27| 
 |
Rispondi al commento

Avete bisogno di prestito urgente per pagare il tuo debito? Sei stato negato di prestito da Bank? Oppure avete bisogno di un prestito per pagare le bollette o impostare la tua azienda? Non preoccupatevi più, il vostro aiuto arriva ora, l'azienda è una impresa Mr Larry Perez che offre tutti i tipi di prestito per società di prestito persone che hanno bisogno di prestito con un basso tasso di interesse del 2% contatto e-mail: businessfinances@hotmail.com

Larry Perez 24.08.15 07:02| 
 |
Rispondi al commento

Baravelli M., Cappellin R. e Marelli E., La futura Cassa Depositi e Prestiti e la nuova politica industriale, intervento del Gruppo di Discussione “Crescita, Investimenti e Territorio”, 20 luglio 2015.
https://www.dropbox.com/s/ce3y8dbcuk3c6hm/Cassa%20Depositi%20e%20Prestiti%20e%20nuova%20politica%20industriale%20-%20Baravelli%20Cappellin%20Marelli.pdf?dl=0

Sintesi

Il blitz del Governo, con la sostituzione imprevista dei vertici della Cassa Depositi e Prestiti (Cdp), si è rivelato un’operazione poco trasparente, della quale non si conoscono ancora le finalità e che solleva tante perplessità e tante domande. Non ci può essere un nuovo modello di azione della futura Cdp senza una coerente politica industriale del Governo e del Parlamento. La futura Cdp deve essere fedele alla sua missione originaria di raccolta del risparmio dei cittadini sul territorio, tramite i depositi e i conti correnti postali, per finanziare, come ha fatto in passato, le opere pubbliche degli enti locali sul territorio, necessarie ai cittadini stessi.

In questa prospettiva, riteniamo che la Cdp debba darsi una missione e una strategia di promozione della crescita delle diverse economie territoriali del Paese, operando come una “banca di sviluppo dei territori” e favorendo l’incremento sia dei redditi sia dell’occupazione. La Cdp ha pertanto un importante compito istituzionale da svolgere, nell’ambito del nostro sistema finanziario, a favore della realizzazione di una nuova politica industriale italiana e deve pertanto dotarsi di risorse, di strumenti e di una organizzazione coerente con questa finalità.


Questo intervento si basa sul libro recente del Gruppo di Discussione “Crescita Investimenti e Territorio”;
Investimenti, innovazione e città: una nuova politica industriale per la crescita, a cura di Riccardo Cappellin, Maurizio Baravelli, Marco Bellandi, Roberto Camagni, Enrico Ciciotti, Enrico Marelli, Milano: EGEA, 2015, www.economia.uniroma2.it/dedi/ebook-politiche-industriali/,


Caro Beppe, riguardo all' articolo di qualche giorno fa, in cui si prospettava la presenza della Bindi in Calabria, sul fatto che la 'ndrangheta amministra gli ospedali calabresi, beh devo dirti che a Vibo Valentia la fa da padrona dovunque, anche in chiesa. Ma soprattutto con l'appoggio, la protezione e il favoritismo di una massoneria deviata, malata, e sui magistrati e molti avvocati corrotti e collusi,e' in grado di far occultare, insabbiare le indagini e di capovolgere l'esito dei processi a loro favore e a nostro svantaggio

Francesca Graziella Marsico 30.06.15 19:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CARO GRILLO ( IV PARTE )---


TRATTIAMO ORA DELLA SITUAZIONE DI GRECIA COME UNA DESTABILIZZAZIONE DELLE TANTE MESSE IN CAMPO DALLA CHIESA DEI santi preti pederasti.

LA GRECIA E' ORTODOSSA ( SI RICORDI CHE LA I CROCIATA PARTI' CON LA DISTRUZIONE DI COSTANTINOPOLI E IL SACCHEGGIO PERCHE' ORTODOSSI ), POI LA SPAGNA TROPPO SERVA COME L'ITALIA .

LA GRECIA STA FACENDO UNA GESTIONE DELLA POSIZIONE EUROPEA NON ADEGUATA PERCHE' SEMBRA CHE NON SANNO COSA FARE.

MOLTO MALE E' ACCETTARE DI TRATTARE "COI CREDITORI", MENTRE UNO STATO SOVRANO IMPONE LE CONDIZIONI AI COSIDDETTI "CREDITORI " ANCHE SE FOSSERO DI QUELLA BANDA EBRAICO BANCARIO MAFIOSA CHE DESTABILIZZA DA ALMENO 2008 , A FINE DI DETERMINARE L'AMMINISTRAZIONE AMERICANA CHE ORA E' SERVA DELLA STESSA BANDA .

LA GRECIA- COME L'ITALIA NON TRATTA COI " CREDITORI" MA SOLO CON LE ISTITUZIONI INTERNAZIONALI BCE E FMI " E I VARI DELLA COMMISSIONE DETTI "CREDITORI" DEVONO ANDARE A FFC E AL PIU' PERSEGUITI PER DESTABILIZZAZIONE DI STATI SOVRANI-

CERTO LA GRECIA DEVE SMETTERE FINANZA ALLEGRA , COME L'ITALIA , SENZA DI CHE NON C'E' NE' LIBERTA' NE' BENESSERE , E IL REDDITO NON E' COSA DI DIRITTI MA BISOGNA PRODURLO SE NO SI RICAVA SEMPRE IN DANNO DEGLI ALTRI .

POI LA GRECIA DEVE STABILIRE LA IMMEDIATA PROROGA DEL DEBITO CON 2 RIGHE DI 1 DECRETO IN 2 MINUTI , E PER IL FABBISOGNO DI CONTANTI IL TESORO ELLENICO CONSEGNA LE BANCONOTE DELLA EX BANCA CENTRALE ELLENICA ALLE BANCHE CONTRO ASSEGNI DELLE STESSE .

CON CIO' FINISCE LA FILA AGLI SPORTELLI E RITORNANO I BIGLIETTI ALLA BANCA SIA PERCHE' IN ECCESSO DEI CORRENTISTI , SIA PERCHE' SPESI E SI PROSEGUE .

LA FILA AGLI SPORTELLI E' MOSSA DAGLI AMICI DEI "CREDITORI" CHE CONTINUANO A DESTABILIZZARE PAESI COME DAL 2008 NEGLI USA PER PRENDERNE LA AMMINISTRAZIONE E USARE IL SUO ESERCITO CON EFFETTI IN CAMPO IN NORD AFRICA E LEGIONI DI FALSI MIGRANTI AL SOLDO DI PRETI MAFIOSI DI dio pederasti.


IL M5S E' DISEQUIPAGGIATO- DI ANALISI E D

PROF MARCELLO PILI 28.06.15 09:08| 
 |
Rispondi al commento

CARO GRILLO ( III PARTE )-----

CREDO CHE L'ESSENZA DEL PROBLEMA POLITICO E' QUELLO DI SPIEGARE CHI FA IL CASINO DEL MONDO ( CHIESA CATTOLICA ) COME NEL MEDIOEVO , E COME GIA' DESCRITTO DA DANTE NELL'INFERNO -- CHE' QUELLO ERA L'INFERNO DI ALLORA , COME ORA LA CHIESA LO STA RIPRODUCENDO .

GIA' QUESTI 2 ATTENTATI SONO SPIEGABILI COME PROMOSSI DA CHI DI QUA DEL TEVERE , GUARDANDO AL PORTAFOGLIO DISPONIBILE -- COME AI TEMPI DELLE BRIGATE ROSSE -- HA DATO IL VIA PER PUNIRE QUEGLI INSOLENTI CHE RESPINGEVANO I FALSI MIGRANTI PERCHE' NON SI SOTTRAESSERO A QUELLO CHE LA CHIESA AVEVA PREVISTO PER LORO , CHE IN REALTA' GIA' ESEGUIVANO ALLEGRAMENTE CONTRO L'ITALIA , MA FINGEVANO DI ESSERE SUPERIORI AL DOMINIO PRETESCO , CHE INVECE ESEGUIVANO ALLEGRAMENTE CONTRO L'ITALIA DEI PIU' STUPIDI COL GIOCO DEL TAVOLO SACRIFICALE -- CHE FUNZIONA DALL'ETA' DELLA PIETRA--ED E' ETA' DELLA PIETRA FINCHE' FUNZIONA IL TAVOLO SACRIFICALE .

COSI' E' INUTILE DIRE CHE LA COLPA E' DELLA MAFIA + DEI FINANZIERI + DEI CORROTTI DI QUEL PARTITO + DI QUELL'ALTRO PARTITO + DEGLI ISLAMISTI( 4 GATTI ) + DEGLI AMERICANI( SEMPRE IN VOGA DAL TEMPO DEL VIET NAM )E ORA AMERICA NON ATTACCATA PERCHE' FA IL DANNO DA SE' STESSA COL MATRIMONIO DI PEDERASTI OBBLIGATORIO IN TUTTI GLI STATI E NON SANNO NEANCHE COSA VUOL DIRE ( ALTRO CHE GUERRA DI SECCESSIONE ), EBBENE NESSUNO DICE CHE TUTTO QUESTO E' FATTO DAI PRETI PEDERASTI , E PER SPIEGARLO BASTA VEDERE CHE NESSUNO LO VUOLE DIRE .

COSI' I MORTI SONO 15 INGLESI PERCHE' NON SI DIANO ARIE DI STARE FUORI DAL DOMINIO DEL PRETI -- SE LORO RESPINGONO I FALSI MIGRANTI NON E' PERCHE' SONO FALSI MIGRANTI O PERCHE' LORO SONO INDIPENDENTI , MA PERCHE' LORO SONO AL TAVOLO SACRIFICALE DELLA ETA' DELLA PIETRA ED ESEGUONO VIGLIACCAMENTE L'ORDINE CONTRO L'ITALIA , E ORA IL TAVOLO LAVORA ( LO STESSO TAVOLO ) CONTRO DI LORO ( PER EDUCARNE 100 ), GRAN BRETAGNA -UN PO' MENO GRAN E LA FRANCIA DEI RISAPUTI SERVI DI dio -- DOPO AVIGNONE

PROF MARCELLO PILI 27.06.15 23:28| 
 |
Rispondi al commento

I partiti hanno lavorato per decenni con l'intento di dividerci: padroni e operai, ricchi e poveri, credenti e atei, nord-sud e hanno nutrito questa frammentazione con carta e dibattiti malati di avidità . Ora sono molto agitati perché hanno capito che il messaggi del 5★ è trasversale e restano fuori solo ladri mafiosi e corrotti.



E' EVIDENTE CHE SE CONTINUA COSI' NON CI SARA' NE' REDDITO DI CITTADINANZA NE' USCITA DELL'EURO MA DECAPITAZIONI E MATRIMONI DEI PEDERASTI OBBLIGATORI IN TUTTI GLI STATI , COME GIA' AVVIENE NEI SEMINARI DEI PRETI PEDERASTI ---


CARO GRILLO ( II PARTE )---


E' EVIDENTE CHE SE CONTINUA COSI' NON CI SARA' NE' REDDITO DI CITTADINANZA NE' USCITA DELL'EURO MA DECAPITAZIONI E MATRIMONI DEI PEDERASTI OBBLIGATORI IN TUTTI GLI STATI , COME GIA' AVVIENE NEI SEMINARI DEI PRETI PEDERASTI ---

ANCHE FELTRI ARRIVA TARDI A CAPIRE CHE NON CI SI DIFENDE , MA IL SUO PADRONE DI CASA HA BRUCIATO 20 ANNI ANDANDO APPRESSO AI PRETI ( PRETTAS ), SEMPRE PARTITO POPOLARE PRETESCO , LO STESSO DI QUESTO MEZZO C , E ORA CONTINUA A DIRE CHE SARA' SEMPRE PARTITO POPOLARE --E ALLORA TUTTO CONTINUERA' A PEGGIORARE CON ACCELERAZIONE , DATO CHE I RESPONSABILI PRETI NON SONO NEANCHE INDICATI.

CHI E' CHE HA TRADITO BERLUSCAVOLO ???

MA I CATTOLIKS NATURALMENTE ?

TUTTI APPLICATI AI FIANCHI DI BERLUSCAVOLO COME L'ANGELO DI GIULIANO IMPERATORE DI ROMA CHE CERCAVA DI SALVARE ROMA DALLA CATASTROFE FENICIA EREDE DELLE DISTRUZIONI FATTE A BABILONIA E IN GRECIA .

PARTENDO DALLA PEDERASTIA - CADMO FENICIO CON I MERDE DI PRETI PEDERASTI AL SEGUITO BATTONO PER IL MATRIMONIO TRA PEDERASTI CHE SI DICEVA " AFFANCEDDAU "( AFFANCIULLATO )E ORA CON ADOZIONE DI BAMBINI FACCIAMO IL MONDO ANIMALE .

IL NESSO CHE TUTTI VEDONO E' CHE CHI SUBISCE PEDERASTIA E' UN MORTO CHE CAMMINA E CHI LASCIA PASSARE CAMMINA VERSO L'ESTINZIONE , ALTRO CHE DIRITTI E SUSSIDI E GOVERNO FRONZOLI.

NELL'ETA' DELLA PIETRA , CHE STA ARRIVANDO AL GALOPPO PER INIZIATIVA DEI PRETI PEDERASTI SOPRA LA AMMINISTRAZIONE AMERICANA CON GUERRA DI SOSTEGNO AL TERRORISMO CAUSANDO LA ROTTURA DEI PRECEDENTI STATI NON BESTIALI DEL NORD AFRICA E DISTRUZIONE DELLA SOCIETA' IN SPAGNA -AMERICA - ITALIA IN CONTO , SI RITROVA QUEL PRINCIPIO LARVALE DI SUPERAMENTO DEI SESSI CHE HA CONSENTITO DOPO QUALCHE MILIARDO DI ANNI ALLA NATURA DI TROVARE LA VIA DEL CAMBIAMENTO DEL DNA E DELLA EVOLUZIONE.

QUESTO PECCATO ORIGINALE-LA RINUNCIA ALLA EVOLUZIONE- E' MORTE DA SE' STESSA .

TUTTI QUELLI CHE HANNO VISTO LA DROGA ALLORA , ORA

PROF MARCELLO PILI 26.06.15 20:58| 
 |
Rispondi al commento


Brevemente: la differenza fra TIRANNIA e DEMOCRAZIA sta tutta nel MANDATO TEMPORANEO dei ruoli pubblici. Non c'è altro che conti altrettanto. Ripercorriamo la Storia per vedere cos'è successo.


Il processo di democratizzazione iniziò molto tempo fa, agli albori delle stesse monarchie, con l'introduzione del MANDATO TEMPORANEO per i membri dei Parlamenti. 70 anni fa, in Italia, con l'avvento della Repubblica Democratica, la democrazia avrebbe dovuto continuare a diffondersi con l'estensione del MANDATO TEMPORANEO in ogni ruolo della Funzione Pubblica, amministrazione e servizi. Senonché i CARRIERISTI, gli assunti a vita nel Pubblico Impiego secondo l'uso pre-democratico, hanno bloccato l'evoluzione culturale e di conseguenza il propagarsi della democrazia al solo scopo di conservare il "loro" POSTO FISSO. Lo stesso fenomeno è avvenuto in ogni altro Paese definentesi democratico.

Le lotte per il lavoro hanno poi impedito la presa individuale di coscienza che ad ogni Impiego Pubblico corrisponde un BENE e POTERE PUBBLICO che non può essere assegnato a vita, non può divenire un FEUDO PERSONALE, pena la riduzione della Res Pubblica a proprietà privata d'accesso ad altri. Di fatto è stato mantenuto pari pari il disegno etico, filosofico, legislativo e politico delle precedenti società feudal/imperial/monarco/fasciste. Funziona così: gli assunti a vita nel Pubblico Impiego mantengono i sudditi emarginati, ignari/ignoranti ed impotenti così che Pubblico e Privato possano liberamente fare del loro PEGGIO. Il mondo che viviamo è stato costruito esattamente così.

Danilo dantonio, http://hyperlinker.com/ars/index_it.htm Commentatore certificato 25.06.15 11:52| 
 |
Rispondi al commento

Che la Forza e il Coraggio sia con Noi! Smascheriamo il loro sporco gioco di svendita della Patria! Maledetti traditori, Dio vi strafulmini!!! Forza Movimento! Noi siamo la maggioranza, con la virtù della minoranza!

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 24.06.15 20:45| 
 |
Rispondi al commento

CARO GRILLO -----------

E' BENE NON SCRIVERE CDP --MA CASSA DEPOSITI E PRESTITI --OVVERO LA ENORME BANCA DELLO STATO ITALIANO (??? ANCORA ??? ) GESTITA DAL BANCO POSTA OVVERO DALLE POSTE IN VIA MATERIALE - E CDP PUO' ESSERE GIA' UN SISTEMA PER RENDERE LA COSA MEZZO SCONOSCIUTA E QUINDI GIA' UN PO' PASSATA, CON QUELLE TECNICHE FENICIE O PRETESCHE , CON CUI LO STATO E' APPROPRIATO DA BANDITI DETTI LESTOFANTI --OVVERO PRETI PEDERASTI -- CHE HANNO UNA TECNICA DI APPROPRIAZIONE ATTUATA IN BABILONIA UTILIZZANDO IL PRINCIPIO DI STATO SACERDOTALE TOTALITARIO : CHI NON E' D'ACCORDO VIENE UCCISO , E POI E' UNA CORSA AL SACCHEGGIO , DI CUI SIAMO ABITUATI AD INDICARE GLI OPERATORI 1) FINANZIERI 2) BANCHE EBRAICO AMERICANE 3 ) MASSONI DI DIO E PEDERASTI 4 ) DESTABILIZZATORI DI STATI FALSI POLITICI ( DAL SUDAMERICA ALL'AFRICA E ORA CON ISLAMISTI -PER LA META' DEL REDDITO DEL MONDO COME IN ITALIA ) 5 ) MIGRAZIONI FORZATE ILLEGALI DA COAZIONE DA STATO SACERDOTALE --O FASCISMO PRETESCO -- DA ITALIA SEDE DEI PRETI PEDERASTI .

LO SCHEMA MONDIALE DI FUNZIONAMENTO DI QUESTO FASCISMO MONDIALE DI PEDERASTI PUNTATO SU ROMA - NON E' UN IMBROGLIO DI 5 TIPI DI LESTOFANTI MONDIALI (1-5) MA QUESTI AL SOLDO DEI PEDERASTI CHE NOMINANO AMMINISTRAZIONI , LA CUI PIU' IMPORTANTE E' L'ESERCITO AMERICANO CHE SUBITO VIENE USATO APPENA PRESO , COME CON GLI INTERVENTI PER DESTABILIZZARE IL MEDITERRANEO A PRO DI ISLAMISTI IN CONTO DI SEGUITO DI PRETI ROMANI .

QUESTO E' LO SCHEMA PRINCIPALE--
E SE NON SI LAVORA SOPRA LE DECISIONI , NULLA SERVONO I LAMENTI DI CHI INDICA QUESTO E QUELLO E COME QUESTI E QUELLI COME RESPONSABILI DI ANALISI SENZA FILO , SUPPONENDO IL TUTTO VENGA PER SOMMA E INVECE NOOO!!! PER SOMMA VIENE SOLO UN PICCOLO PEZZO CHE E' COMPATIBILE COL DURARE ALL'INFINITO , E FINGERE CHE SIANO OPPOSITORI CHE NON SONO OPPOSITORI , PER UN TORNACONTO DA ANNIBALE NELL'OZIO DI CAPUA - DEI POLITICHETTI INDEGNI PER PAROLA -

QUI FONDE LA RAGNATELA CHE E' SOLO FALSO

PROF MARCELLO PILI 24.06.15 10:34| 
 |
Rispondi al commento

BISOGNA FERMARLI. CI VOGLIONO LE BARRICATE IN PARLAMETO. DEPUTATI E SENATORI 5 STELLE, INSIEME A LEGA E FdI E A TUTTI GLI ONOREVOLI ONESTI D'OGNI BANDIERA. BISOGNA IMPEDIRE OGNI ULTERIORE SVENDITA DEL NOSTRO PAESE E DEL POPOLO ITALIANO. CDP CONTIENE 250 MILIARDI, I RISPARMI DI MILIONI D'ITALIANI: DEVE RIMANERE PUBBLICA. 4 LADRI E TRADITORI DELLA PATRIA E DEL POPOLO ITALIANO CI STANNO SPENNANDO E VENDENDO COME POLLI. E' ORA DI FERMARLI, E' ORA DI DIRE BASTA!

SANTO NALBONE, NOLI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 23.06.15 20:23| 
 |
Rispondi al commento

Perché non pensare che parte importante, e molto, del patrimonio da privatizzare non sia nei sevizi pubblici locali? L'articolo 4.3 dello statuto di FSI stride poi con il referendum sull'acqua pubblica. Ne consiglio la lettura.
PS anche il video su Codogno reperibile qui( http://www.beppegrillo.it/listeciviche/liste/budrio/2015/04/primo-atto-per-la-vendita-di-hera.html) è una perla.

undefined 22.06.15 20:56| 
 |
Rispondi al commento

Offerta Prestito di denaro tra individui gravi

Ciao,
Moneur e Lady, è necessario prestare denaro per far fronte alle difficoltà finanziarie di rompere finalmente point banche morti perché, di respingere la sua richiesta di erogazione del credito? Io sono un particolare esperti finanziari in grado di darvi un importo del prestito è necessario e con le condizioni che rendono la vita più facile. Queste sono le aree in cui possiamo aiutare: Financial mutui ipotecari, investimenti, consolidamento del debito, linea di credito, una seconda ipoteca, prestiti di credito rifinanziare File personali È vietato banca e non fare per le banche o meglio avere un progetto e hanno bisogno di finanziamenti, la dose cattivo credito o bisogno di soldi per pagare le bollette, di investimento di fondi in società. Offerta € 5000 a € 5.000.000, con una buona garanzia per le étudier.Alors prestito bisogno hétez contattarmi per ulteriori dettagli sulle mie condizioni. Vi prego di contattarmi direttamente via e-mail: montanafereira@outlook.com
  
Grazie.

Montana Fereira 22.06.15 20:46| 
 |
Rispondi al commento

Finanziamento offerta veloce in tutto il mondo


Ciao

Io finanziare tutti i progetti di prestiti
(Auto personale, lavori, immobiliare, ecc) ad un prezzo interessante
con un servizio rapido.
L'offerta è valida in Francia e nella vicina paesi dell'UE.

Visita il nostro sito:

Sperando di sentire da voi.
e-mail: montanafereira@outlook.com

Montana Fereira 22.06.15 20:39| 
 |
Rispondi al commento

Offerta di prestito tra il 72heure privato e finanziamenti

si sta cercando finanziamenti per aumentare la sua sia
attività, sia per un progetto o per voi
comprare un appartamento, ma purtroppo, la banca chiede condizioni
non sono. non ti preoccupare io sono un individuo
Io octro prestiti cioè 1000 a € 500.000 avere alcun
in grado di soddisfare il tasso di interesse è del 3% annuo.
Qui è il mio indirizzo e-mail: montanafereira@outlook.com

Montana Fereira 22.06.15 20:29| 
 |
Rispondi al commento

VOI NON AVETE IDEA I DANNI CHE HA PRODOTTO IL METODO PRODI PER LE GARE D'APPALTO PUBBLICHE AL PREZZO PIù BASSO.

1 SOTTOPAGATI = SCHIAVI
2 MAFIA A NOZZE CON APPALTI TRUCCATI AL RIBASSO E POI MOLLATI PER INADEMPIENZA
3 LUNGAGGINI BUROCRATICHE INFINITE ANCHE PER ACQUISTARE UNO SPILLO.
4 LA MAFIA DEGLI APPALTI E LA CORRUZIONE AUMENTATI VERTIGINOSAMENTE GRAZIE ANCHE ALLO SFRUTTAMENTO DEI LAVORATORI PRECARI.

renato b., padova Commentatore certificato 22.06.15 20:10| 
 |
Rispondi al commento

Ogni articolo che leggo in questo blog mi porta sempre di più alla convinzione che vogliono distruggere IL PAESE LA NAZIONE, LA POPOLAZIONE.

Non si tratta più di prodi o berlusconi, di pdl o pd-l. E' una guerra non dichiarata che le forze straniere anzi i poteri stranieri d'accordo coi nostri (sono la stessa cosa)per azzerare non solo la nostra sovranità nazionale, già persa da tempo,ma cancellare la nostra civiltà (tranne le mafie) dalla faccia del nostro pezzo di pianeta. Dove i nostri nonni e genitori hanno perso la vita per la libertà e l'indipendenza. SIAMO UN POPOLO IN VIA DI ESTINZIONE PER COLPA DEI POLITICI VENDUTI CORROTTI E TRADITORI IN PRIMIS, DOVREBBERO DICHIARARCI RAZZA PROTETTA,LO DOVREBBE PUBBLICARE LA GAZZETTA UFFICIALE, ALTRO CHE LE NUTRIE CHE DISTRUGGONO I LETTI DI FIUMI E CANALI.

renato b., padova Commentatore certificato 22.06.15 20:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche il più fesso degli italiani si domanda perchè i nostri risparmi debbano essere gestiti in primis dalla Cassa Depositi e Prestiti, e poi da banche estere: Forse perchè il presidente delle Poste Italiane non è capace ? Allora che se ne andasse a casa, E poi lo stato o un suo ente territoriale quando attinge a questi fondi deve pagare interessi a se stesso?.. ho molti dubbi sulla sua necessità mentre ho molte certezze sulla sua abolizione.

giovanni maiolo 22.06.15 19:34| 
 |
Rispondi al commento

SABOTATORI DELLE BANCHE QUELLI DEL PD

alvise fossa 22.06.15 18:47| 
 |
Rispondi al commento

Ammazza! E pensare che il movimento proponeva Prodi, quel gran farabutto, traditore della nazione! E chi se lo scorda, quando cianciava del futuro radioso a cui andavamo incontro accettando la globalizzazione e l'invasione delle merci cinesi, nonché l'adesione alla moneta comune!!!! È opportuno a questo punto, per molti e nessuno escluso, cospargersi il capo di cenere e chiedere perdono agli italiani, se possibile flagellandosi nel mentre ed indossando il cilicio!!!!!

Giovanni Russo 22.06.15 18:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per quanto ancora dobbiamo stare a guardare il Sacco di Roma e d'Italia intera senza fare niente?!?...
Sappiamo benissimo che ci stanno depredando di tutto da decenni e ce ne stiamo con le braccia conserte???...
Un tempo chi era colpevole di Alto Tradimento veniva Giustiziato!... e allora che si fa? Siamo forse dei pecoroni?!?...

Dar T., dartes Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 22.06.15 15:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fermateli, vi prego...! No. Può finire così...!

chiara rozzi 22.06.15 15:48| 
 |
Rispondi al commento

Che nome ha,l'organizzazione che è solita fare le sue riunioni segretamente?
E' la solita che un secolo e mezzo fa ha messo in piedi questo Paese ed è la solita che più o meno segretamente continua, ininterrottamente a governarlo, illudendoci, di vivere in una nazione dove vige una democrazia matura.
Allora, Voi che siete un nuovo movimento politico che ambisce a governare questa nazione, adoperando il metodo della democrazia diretta, abbiate il coraggio, anche in questo caso, di chiamare le cose con il proprio nome!
Grazie
Enrico Spinelli

sandra cappelli 22.06.15 15:28| 
 |
Rispondi al commento

Di là c'è già Pablo!

Neu Post!

Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 22.06.15 14:37| 
 |
Rispondi al commento

Solita storia : depredare tutto e lasciarci con una mano davanti e una di dietro . Continuano a tirare la corda senza preoccuparsi delle conseguenze , non ne esiste una che non possa spezzarsi , prima o poi ! Noi , popolo diviso , continuiamo a criticarci vicendevolmente per timore che gli altri ci possano togliere voti , male ! E' giunto il momento di fare fronte comune contro i tiranni , la corda si è spezzata ! Abbiamo il dovere di unirci tutti contro il PD e impedirgli di continuare a massacrarci ! Pinocchio continua a sparare bugie colossali : " L'Italia è fuori dalla palude ! La ripresa è in atto e tra poco saremo alla testa dell'Europa ! Vado avanti fino al 2018 ! " ! Capito con chi abbiamo che fare ? Lui decide se governare e fino a quando , non il parlamento , il popolo ! Chi gli da questo potere ? Come si permette di fare dichiarazioni da tiranno , di decidere quanto durerà il suo governo illegittimo ?! I poteri forti che lo sostengono si fregano le mani guatando le loro ricchezze aumentare sempre più , come le nostre tasse . Svegliamoci e uniamoci o presto non ci sarà più niente da salvare !

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 22.06.15 14:20| 
 |
Rispondi al commento

Soltanto un popolo ignorante e servo può accettare porcate del genere.
Io passo con il ragioniere Casoria.

randagio 22.06.15 14:11| 
 |
Rispondi al commento

Lo stato italiano mi deve restituire tutti i contributi che ho versato per la mia pensione. Con i suoi soldi faccia quello che vuole con i nostri soldi deve restituire tutto, fino all'ultimo centesimo. Punto e basta.

davide di noia, Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 22.06.15 14:08| 
 |
Rispondi al commento

Mi auguro che coloro che tempo fa volevano eleggere Prodi si ficchino bene in testa scritti come questo del CDP. Prodi è uno di quelli che ha svenduto il Paese e cio' non dev'essere mai dimenticato...

Zampano . Commentatore certificato 22.06.15 14:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ebetino(se fa per dire) perchè stà a lavorà pe'artri,ve sta a tojie e mutande e nun v'accorgete de gniente?
Azz... ma quanndo ce l'avemo ner .**** che famo?
Ce incazzemo e basta, o ce sarà da far quarcos'altro?
O so voi dice,ce calemo e brache,pe' agevolà!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 22.06.15 14:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ahi, serva Italia, di dolore ostello,
nave sanza nocchiere in gran tempesta,
non donna di provincie, ma bordello!

(Beppe Alighieri, Purgatorio, Canto VI, 76-78)

Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 22.06.15 14:00| 
 |
Rispondi al commento

Ma è vero c'anno commissariato er Giubbileo?
Forte er maresciallo Basettoni!!
Qunn'è che commissarianno er Vaticano co' francè?Si fosse vero c'è sarebbe da commisiarà l'Itagghia tutta!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 22.06.15 14:00| 
 |
Rispondi al commento

Lo spolpamento continua, allegramente....ma dubito gli frutterà consensi..ma abbiate fede; hanno previsto anche questo......Beppe la vuoi finire di azzeccarle tutte..?...:(

Mattia 22.06.15 13:59| 
 |
Rispondi al commento

Se a qualcuno entrano i ladri in casa e, questo qualcuno, non solo gli dice accomodatevi ma li aiuta anche a prendere quello che c'è, del furto, sono colpevoli i ladri o il padrone di casa?

Se gli italiani vengono derubati perchè se ne fregano e preferiscono andarsi a vedere la partita chi è il colpevole? Il ladro o quelli che lo hanno incentivato a rubare?

giorgio peruffo Commentatore certificato 22.06.15 13:45| 
 |
Rispondi al commento

Marino, un sindaco di tutti i romani adatto per un Giubileo francescano.

Chi sa cosa sarebbe successo se Alemanno si fosse presentato a casapound dicendo "Roma è nostra!Roma è nostra!Roma è nostra! I komunisti ritornino nelle fogne!". Non oso immaginare cosa sarebbe mai successo...Giornali tutti ad urlare al dittatore fascista, allo scandalo. Cortei di solidarietà, girotondi, giochi a premi e il premio è un estintore.

Invece quel pezzo di merda è ancora lì...

Comunque meglio lì che a fare danni in corsia come tanti laureati sinistronzi che hanno portato il Paese nel baratro di merda che è sotto gli occhi di tutti.

E i giornali del Vaticano non hanno nulla da dire?... 22.06.15 13:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT "siparietto":

regà, nun fateve er sangue amaro e gustateve er film comico de 'a controfigura de Mr Bean.......


https://www.google.it/search?q=renzi+schulz+tv+francese&ie=utf-8&oe=utf-8&gws_rd=cr&ei=mvKHVdLyB4XeUb3mgtgM

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 22.06.15 13:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Costringere alla svendita dei gioielli è proprio lo scopo della globalizzazione europea, altrimenti non avrebbe avuto senso cancellare le monete locali e i dazi protezionistici inclusi i limiti al libero scambio di prodotti finanziari.

Prima la CDP era in mano a un politico (5 legislature) piddino ovvero ad un servo delle banche, ora la CDP viene affidata a un ex Goldman sachs ovvero un altro servo delle banche.... non noto cambiamenti di grande rilievo.
I servi delle banche (straniere) esistono perché le banche hanno uno strapotere finanziario costruito su leggi completamente a favore del monopolio finanziario e creditizio.

"Attirare capitali stranieri" significa vendere beni i cui profitti andranno agli stranieri acquirenti (benvenuti nel mondo globalizzato):
per chi non avesse capito i capitali stranieri appartengono ai CAPITALISTI quindi attirare capitali stranieri significa "attirare i CAPITALISTI stranieri" (perché in Italia non avevamo abbastanza sanguisughe) che rimarranno attaccati al bersaglio finché ci saranno soldi da prendere dopodiché rivenderanno allo stato italiano le macerie e tanti saluti al paese in bancarotta.

Gli italiani pagano per un oggetto di pubblica utilità, il politico ladrone privatizza ovvero cede la proprietà ai compari suoi SENZA interpellare né ripagare i proprietari morali del bene:
che differenza c'è rispetto al furto? I tempi lunghi e i fessi che festeggiano la privatizzazione come se ci avessero guadagnato invece che rimesso perché ti pisciano in testa ma in tv ti dicono che piove.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 22.06.15 13:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

“Dopo anni di insicurezza, di rendimenti a zero o persino negativi, i creditori dei governi hanno inviato il primo segnale di rivolta, sbarazzandosi, negli ultimi tre mesi, di $1,3 trilioni di titoli, compresi quelli più sicuri come i bund tedeschi, facendo aumentare rendimenti e costo del denaro.
Non si tratta di correzione episodica, ma di un trend: l’incipiente preferenza del mercato per la liquidità a causa di un ambiente fortemente instabile.
Il mercato ora richiede “contante” e non più promesse di pagamento. Il motivo è questo: il valore totale dei titoli sovrani è pari a 100 trilioni di dollari mentre il PIL globale è di $73 trilioni.” (Gerardo Coco)

cdp è fonte di liquidità e di attività produttive.. non di carta straccia di derivato come GS...

Al 31 dicembre 2010 la società cdp aveva un capitale investito di circa 249,2 miliardi di Euro (in attività produttive ), con un patrimonio netto di 13,7 miliardi di Euro, mentre la raccolta ammontava a 97,7 miliardi in libretti postali e 109,7 miliardi in Buoni fruttiferi postali. L'esercizio è stato chiuso con un utile netto di 2,74 miliardi.

Quindi si acchiappano il buono e rifilano in giro il marcio...siamo alla fine della fiera.

Noto che ora mi copiate dopo che qualche idiota mi ha lasciato il suo commento sinistronzo...bravi...

sempre in ritardo però 22.06.15 13:26| 
 |
Rispondi al commento

I partiti hanno lavorato per decenni con l'intento di dividerci: padroni e operai, ricchi e poveri, credenti e atei, nord-sud e hanno nutrito questa frammentazione con carta e dibattiti malati di avidità . Ora sono molto agitati perché hanno capito che il messaggi del 5★ è trasversale e restano fuori solo ladri mafiosi e corrotti.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 22.06.15 13:26| 
 |
Rispondi al commento

Gli italiani sono un insieme di varie razze che fondendosi hanno creato quella che si chiama : prendinculi.

Frik Frok 22.06.15 13:19| 
 |
Rispondi al commento

Proprio l'altro giorno avevo pensato di investire quattro soldi nei buoni postali. Addio.


Troppa ideologia di sinistra in questo ed altri post .
Di per se' una azienda pubblica non e' sempre bene ne' una privata sempre male .
Le aziende si fanno con i soldi per fare i soldi .
Una azienda che abbia come obbiettivo l' occupazione non e una azienda , una che abbia come obbiettivo il salvataggio di aziende fuori mercato e' un errore.
La difesa dell interesse nazionale passa attraverso scelte anche non economicamente valide nel breve termine ma effettuate sotto un controllo politico che eviti il "magna magna" e che sia condiviso negli obbiettivi .

L ideologismo aprioristico non consente di raggiungere accordi sufficientemente forti da difendere gli interessi nazionali .

Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 22.06.15 13:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Politici e potenti, criminali e malati, simili ai mafiosi che si nascondono come i topi sottoterra,
nel tentativo di dimostrare di valere qualcosa, nella consapevolezza di non valere nulla,
contro Dio che non gli ha dato talenti da donare agli altri, contro la natura che non asseconda
le loro debolezze e contro tutti quegli uomini che vivono la vita con la gioia di uno scopo,
da condividere con gli altri per l'evoluzione positiva dell'umanità!

Giuseppe Grasso02, Catania Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 22.06.15 13:14| 
 |
Rispondi al commento

Chi ha un incarico pubblico non dovrebbe dimettersi da qualsiasi altro incarico, fosse pure capo casa in un condominio a titolo gratuito?

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 22.06.15 13:09| 
 |
Rispondi al commento

Vi ricordate quando Beppe ha detto all'ebetino che è il rappresentante di un sistema marcio? Chi ancora non ne fosse convinto con la rimozione di Bassanini ne ha la prova. Bisogna fare presto.

Giulio Cabella (Giulio Cabella), Lerici Commentatore certificato 22.06.15 13:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ancora una volta si dimostra la volontà di cedere a investitori stranieri la nostra sovranità sia finanziaria che politica. Infatti le due cose sono correlate. Ormai si procede con la vendita dei nostri beni fondamentali per creare nuova schiavitù e dipendenza. Sono solo dei criminali che agiscono fregandosene della volontà popolare. In altri tempi sarebbero stati ghigliottinati... Ma chissà se prima o poi....

raffaello raffaelli, arezzo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 22.06.15 12:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ciò che preoccupa non è macchietta nera ma le persone a lui vicine che consapevoli della moribonda Italia continuano imperterriti a staccargli brandelli di carne viva come iene sciacalli e avvoltoi per ingrassare come bagordi.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 22.06.15 12:49| 
 |
Rispondi al commento

ed ecco svelato il motivo per cui si parla tanto di immigrazione , mi pareva strano che non ci fosse la fregatura dietro .
E dobbiamo ancora partire per le ferie.....

Giuliao Barbieri, Bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 22.06.15 12:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


""Goldman Sachs: "Superata Grecia, Europa può sbocciare"

insomma secondo sheila patel possiamo cercare un bel ramo d'albero :)

https://www.youtube.com/watch?v=R_djmgtp190

pabblo 22.06.15 12:42| 
 |
Rispondi al commento

A cosa qui de lato dice che nne sanno l’americani daa guera…. E testate, li missili, a nato ma de che… seconno me ‘na guera nucleare è ‘na bufala, come quanno ce diceveno d’annà a letto sinnò veniva l’orco. Nu je serve. Cianno già tutto ‘n mano e puro e paure. O posso dì tranquillo perché tanto si nun è vero manco sen’accorgemo

frugantino 22.06.15 12:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CDP IN MANO A GOLDMAN SACHS.

E si, c'è proprio una bella ripresa, si per il cxlo!

Però sono anche anni che ne parliamo di queste cose sul Blog, sin dai tempi di Prodi, e nel casino più totale, tra profughi, Grecia, Mafia-Capitale e qualche attacco dell'Isis, loro si spartiscono la torta!

Le banche sono uno dei problemi principali, forse il primo, possibile che a nessuno sia venuto in mente di farne una "totalmente" dei cittadini?

CDP dovrebbe essere dei cittadini, non dei poteri forti regalata a quattro spicci dai loro maggiordomi!

Ovviamente se nessuno fa niente, loro si fanno e si faranno sempre i caxxi loro!

L'indipendenza economica te la crei anche facendoti una banca, non come quella di Fassino e D'Alema, ma una vera "cassaforte" dei cittadini, con quella ti pari le chiappe!

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

p.s.

CARO BEPPE: TU LO DICEVI, ADESSO È REALTÀ

Tante cose ha detto Grillo, purtroppo poi, non tutti se le sono ricordate.

Lo spazzolino da denti è solo una delle tante, sembrava una caxxata, in molti c'hanno ricamato sopra, ma era una cosa semplice e sensata:

I RIFIUTI SONO "SBAGLI" DI PRODUZIONE.

Sul Blog se ne è discusso per anni di rifiuti, di differenziata, di smaltimento e riutilizzo, di riciclaggio.

I rifiuti sono un affare, come gli immigrati, come la sanità pubblica, come ogni cosa che viene gestita da questa banda di lestofanti!

Grillo ha detto tante cose, lanciato messaggi, indicato vie possibili, e non solo per gli spazzolini, ma anche per un percorso politico, anche quello andrebbe ricordato a chi, grazie al M5S, l'ha intrapreso quel percorso.

Forza, che per fortuna in Europa, tante delle nostre idee trovano terreno più fertile.

Ne ha detta tante di cose Beppe Grillo, e non solo lui.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 22.06.15 12:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sabina Guzzanti presso Ministero dell'Interno
26 min ·

MAFIA-CAPITALE, UNO SCAFISTA AL VIMINALE

Mentre Buzzi continua a tenere la bocca chiusa e Marino viene convocato dal sempre attuale presidente della Repubblica Giorgio NAPOLITANO

Mentre i docenti della SCUOLA pubblica fanno lo sciopero della fame ignorati dai media ormai ignoranti di tutto

In attesa che gli speculatori della finanza decidano se accontentarsi del SANGUE che la Grecia offre o se non gli basta

Mentre Francesco continua a far notizia comportandosi da cristiano

Il ‪#‎TGPorco‬ parte da ‪#‎MafiaCapitale‬ e da ‪#‎Alfano‬.
Se avrete la pazienza di seguirci cercheremo di dire pane al pane su ogni tema, soprattutto quelli che ci suggerite VOI.

Intanto stiamo qui incollati a leggere i vostri commenti: che ve ne pare? Siamo sulla strada giusta? Si può fare meglio, siamo tutti volontari e ci stiamo assestando.

Ci aiutate a farlo circolare? Se ci date fiducia, se ci fate capire che un pochino vi siamo simpatici, vedrete che crescerà…

https://www.facebook.com/SabinaGuzzantiUfficiale/videos/10152801907601707/?pnref=story

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 22.06.15 12:28| 
 |
Rispondi al commento

Ecco come ti faccio diventare una"banca Pubblica" in un "affare per privati"...
Grande il nostro pifferaio!
Faremo cose di sinistra!
Più che di sinistra ...cose sinistre!"
Poveri italiani che credono ancora!
Creduloniiiiii!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 22.06.15 12:24| 
 |
Rispondi al commento

La crisi italiana non e' stata provocata dal casino' finanziario. Questo ha influito ad accelerarne i tempi e ad aumentarne la gravita'. Ed e' stato un fatto gravissimo contro i cittadini. La separazione tra banche commerciali e banche d'affari, ormai in programmazione per il prossimo semestre europeo e' un imperativo assoluto. Ma la crisi italiana e mediterranea in genere e' data dallo squilibrio insostenibile tra PARASSITISMI e produttivita'. La Germania ha 2 parassiti per ogni 8 che lavorano...i paesi mediterranei hanno 6 parassiti per ogni 4 che producono...e NON E' SOSTENIBILE...I nodi vengono al pettine ed il sistema COLLASSA...o si ristabiliscono le sostenibilita' o default e continuo impoverimento...

Neto Misonve 22.06.15 12:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Finalmente, qualcuno si decide di parlare del panfilo Britannia, ormeggiato a largo di Piombino, 02/06/1992 ricorreva la festa della Repubblica. A bordo del panfilo, si consuma la più colossale svendita del patrimonio dello stato, di proprietà del popolo italiano.Nella circostanza, si perde la sovranità economica, grazie al divorzio tra il Ministero del Tesoro e la Banca d'Italia. Quest'ultima, privatizzata è ripartita in quote azionarie tra banche e assicurazioni tutti S.p.A.. Un pugno di traditori quali Mario Draghi ecc., allora Direttore Generale del Tesoro. Il popolo italiano, distratto ed ingannato, oltre ad essere rubato non ha potuto reagire, per quei maledetti e mantenuti organi d'informazioni complici quanto i criminali che hanno svenduto il nostro patrimonio e si continua, con l'ebete di governo Renzi. Povera Italia!

Loren M., Firenze Commentatore certificato 22.06.15 12:13| 
 |
Rispondi al commento

Beh, che Babbeo fosse er regazzino de 'e commissioni de la Finanza 'nternazzionale, 'o si sapeva: se potrebbe tranquillamnte considerà 'n traditore der popolo, dato che aggisce pè conto de chi vede 'a ggente, come n'immenso gregge de pecore da munge....( ha da cascà, Buffone, e saranno hazzi...)

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 22.06.15 12:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hummm, bocconiano? Brutto brutto segno!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 22.06.15 12:02| 
 |
Rispondi al commento

queste sono le follie renziane, ciò che fa più impressione sono le persone intorno a lui ministri sottosegretari ecc.. che consapevoli del disastro rimangono al loro posto come sciacalli iene avvoltoi sulla moribonda Italia a nutrirsi staccando brandelli di carne come se nulla fosse.

Clesippo Geganio 22.06.15 11:57| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

Informo il Blog che il buon Alfredo è convalescente e fuori dall'ospedale.

Gli vanno i miei più cari auguri e la mia simpatia.

Con tutto il cuore F.F.

* * * * *

Ad Argiuna un grande abbraccio affettuoso ancorchè virtuale.
Chi volesse esprimergli l'affetto che merita è il benvenuto.
Per lui permangono, invece, ancora condizioni non favorevoli (non dico oltre per non violare la sua privatezza).

Argiuna, tanta pazienza.
Tanto affetto. F.F.

Francesco. Folchi.. 22.06.15 11:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RETROSPETTIVA!... DIECI ANNI FA!...

°°°°°°°

22 giugno 2005

Democrazia animale

La democrazia è diventata immaginaria al punto che oggi vi si possono includere gli animali: è la ZOOFILIA POSTMODERNA.
La dichiarazione dei diritti dell'uomo applicata a tutte le specie animali.
Olga Roesch (presidentessa aiuto animali abbandonati) diceva: "Volontari, i vostri amici animali hanno bisogno di voi contano su di voi diventate uomini nuovi (EL PAIS 28/42002), la liberazione animale sarà anche la nostra liberazione”. Milioni di seguaci nel mondo con strutture dedicate: cimiteri per animali, si celebrano messe preghiere per le simpatiche bestioline, sistemi di previdenza sociale, orfanotrofi, ristoranti, banche di organi, psicoterapia, psicofarmaci per animali, programmi tv per bestie.
Negli USA 7 mil di $ di spesa di assistenza medica per cani e gatti.
Nella prima legge sulla protezione animale (Inghilterra,1822) dove si pensava alla violenza dei loro padroni, piuttosto che alla sofferenza della povera bestia, era la persona che sviliva sé stessa infliggendo maltrattamenti alla propria bestiola. Esattamente il contrario di oggi, oggi c’è amore e sentimento: secondo una inchiesta AAHA del 1999 quasi l'80% dei proprietari domestici animali quando entra in casa saluta prima l'animale che il coniuge.
Ci sono in vendita collari Hermes, guinzagli di Gucci, profumi Oh My Dog.
L'Harley Davidson vende jeans e giubbotti di pelle per cani, la ditta Opi USA vende smalto per unghie per cani depressi, Gucci su Internet vende cuccia per cani a 1700 euro. Una ciotola in argento con l’interno smaltato in oro con incisa all’interno le parole Guccy Cat arriva a 976 euro.
In Francia sta spopolando un robot anim animaux un gatto peloso che si strofina, fa le fusa, sbuffa, ma soprattutto non defeca, né si ammala.
Battersi oggi per i diritti del tuo vicino di casa è più difficile che battersi per le foche monache o i delfini dal mantello bianco...

Fonti: Pianeta Terra, Verdù, Sperling e Kupfer.


Non ci vuole un genio per capire che dietro questa manovra ci sia Mario Draghi, altro figliol prodigo di Goldman Sachs. Questo è il prezzo che si paga a chi comanda davvero per rimanere premier, almeno ad interim, queste sono le "riforme" che ci chiede la troika: regalare ai privati asset strategici ed erodere il risparmio. CDP ha una discreta liquidità perché dentro ci sono i soldi dei conti correnti postali dei buoni fruttiferi. Vendiamo anche quelli ai "mercati" per speculare? Magari per comprarci dei derivati o per sostenere banche d'investimento estere? Inoltre, cosa hanno avuto in cambio le fondazioni bancarie per questo cambio al vertice anticipato? C'è un bel regalino anche per loro sotto forma di sgravi fiscali, ancora una volta il PD si rivela come il partito amico dell'alta finanza, confermando la tradizione nafasta aperta dai vari Andreatta e Prodi

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 22.06.15 11:51| 
 |
Rispondi al commento

Ho sentito dire che la Lega non ha fatto congresso a Bellerio perchè non pagava le bollette della luce e credo gli sia stata staccata ma è vero? se si, possibile che voglian governare e siano credibili? qualcuno sa nulla di piu preciso? Ps. scusate fuori argomento.

cristian l. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 22.06.15 11:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro movimento perche non vi occupate di risolvere questo enorme problema.........
riprendiamoci la sanita pubblica.
basta col pagare un sistema sanitario nazionale che in realta è diventato a pagamento
sinceramente io penso che pubblico e privato non devono intersegarsi all'interno della giornata lavorativa di un dipendente sanitario. Un medico deve decidere se fornire prestazioni private o pubbliche, troppo spesso dallo stesso medico si viene invitati in studi privati per evitare code oppure altro.
Privato e pubblico devono separarsi anche nei finanziamenti, non è corretto che parte dei finanziamenti pubblici vadano per aziende private, le quali hanno anche la possibilità di scegliere se fornire oppure no un servizio, in base al fatto se lo stesso genera oppure no un utile..... cosa che il pubblico non può fare.

Quindi la mia proposta sarebbe:

1) Separazione delle carriere tra pubblico e privato
2) Blocco dei finanziamenti pubblici per le strutture private
3) Turnazione e prolungamento delle attività ambulatoriali nelle strutture pubbliche dalle 8:00 alle 22:00 ( significa abbattimento tempi d'attesa, aumento dell'occupazione, ottimizzazione del servizio

roberto lill 22.06.15 11:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TSIPRAS - UN GENIO...

Invece di diminuire i privilegi insostenibili/CORRUZIONI legati alle pensioni baby ed alle pensioni d'oro, ed altri INFINITI privilegi e sprechi e sperperi /CORRUZIONI legati alle Caste di MALPOTERE...un vero genio...aumenta le tasse alle imprese, cosi' continueranno ad andarsene e il paese restera' con i soli PARASSITI legati alla MAFIA/PARTITI/SINDACATI/STATO...

Neto Misonve 22.06.15 11:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

costamagna nun po' che esse bocconiano, 'n nome 'n destino....daje a magnà a bocconi nteri.
Io 'n sarò mai nesuno, so' de lungo sorso.

frugantino 22.06.15 11:37| 
 |
Rispondi al commento

Che popolo di pecorelle che siamo!!!

giuseppe Amato, Palma di montechiaro Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 22.06.15 11:34| 
 |
Rispondi al commento

Io Laura Antonelli me c'ero nnammorato pe' davero. Era na donna de stile e
come e donne de stile è rimasta sola pe' tanto tempo, e solo 'na donna de
stile po' morì de lunedì, è come si ce lascia a stecca pe' ripicca. Oggi me
pia de fuma' er vino nun me po' bbasta'.

frugantino 22.06.15 11:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mezzo ot e mezzo no

beppe manda a f...irenze a parole..

matteo manda a f..irenze con opere...

chi lapidano? il genovese... mah...

https://www.youtube.com/watch?v=0tzMGpp9ZUA

cdp??

è da tempo che lo dicevo...la gallina fa gola a molti :)

pabblo 22.06.15 11:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori