Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Class Action: la vittoria M5S contro truffe e abusi, di Elio Lannuti

  • 25

New Twitter Gallery



"La proposta di legge di Alfonso Bonafede (M5S) è una proposta serissima che restituirà diritti e legalità agli utenti e ai consumatori vessati. Non a caso Confindustria si è messa già di traverso. C’era già una norma sull’azione di classe però fu resa inoffensiva. Io la ricordo perché venne approvata nella Finanziaria del 2007 fortuitamente al Senato, Prodi non aveva la maggioranza, si reggeva su uno o due voti e venne però prorogata la sua entrata in vigore: invece del primo gennaio 2008 al primo luglio del 2008. Fu un tragico errore, arrivò Berlusconi e potenziò quell’azione di classe che nell’ordinamento era nel Codice del Consumo. E’ stata sottratta al Codice del Consumo, va nel Codice di Procedura Civile, non c’è la riserva che solo le Associazioni dei consumatori possono avere questo diritto alle azioni collettive contro le truffe e gli abusi. Io mi sono già complimentato con Alfonso Bonafede (M5S). E’ riuscito in un’impresa bella che dà diritti come negli altri Stati europei, come in Francia e come negli Stati Uniti d’America dove c’è anche il danno punitivo, ossia se un’impresa si comporta in maniera scorretta, vessatoria, oltre al risarcimento è costretta a pagare un danno punitivo quindi una percentuale del suo fatturato. Ora bisogna difenderla al Senato perché già banche, assicurazioni, Confindustria non sono contente di questa norma di civiltà giuridica. Grazie! Ad Alfonso Bonafede e al MoVimento 5 Stelle!" Elio Lannuti, presidente Adusbef

5 Giu 2015, 12:30 | Scrivi | Commenti (25) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 25


Tags: Adusbef, Bonafede, class action, confindustria, Lannuti

Commenti

 

Invio info utili http://esperienzaettoredragobergamo.blogspot.it/?m=1 i per chi vive in lombardia e lavora nell'edilizia

fabio v. Commentatore certificato 16.11.15 11:12| 
 |
Rispondi al commento

Ot sociale

Sapresti spiegare cos'è un preservativo ad un bambino ?

https://youtu.be/rV_GX7qVq40

antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 07.06.15 15:06| 
 |
Rispondi al commento

Movimento cinque stelle,avanti così anche se a mio modesto parere bisognerebbe ,per dare una spallata al sistema,di entrare a fianco della base dei Commercianti,iniziando a riscrivere le regole nuove,quelle vecchie ci hanno schiavizzato e resi inefficenti,cadiamo come pere,preferiamo chiudere e tutto questo per colpa del sistema,
Iniziamo,cari amici,ad alzare la voce,uniamoci a chi meglio ci può rappresentare ed aiutare e chi se non il Muovimento 5 stelle.Uniti e con la forza che può rappresentare tutto il muovimento commerciale,sono convinto che alle prossime votazioni saremo in prima fila o li vicino.
Sinceramente allo stato attuale non ne possiamo davvero più.Tasi aumentata di 250,00 euro (visto che c'è una leggera ripresina)all'anno per la modica cifra di €.3.980,00 per un sacco di spazzatura che dobbiamo portare al cassonetto e il più delle volte il sacco è a metà,visto i tempi di congiuntura pochi sono quelli che consumano.Ripristinata la tassa FONOGRAFICA bisogna pagare €.170,00 udite udite per le canzoni che trasmette la radio o la televisione-oltre la tassa sulla SIAE naturalmente.Bisogna scrivere l'ammontare di cassa che tu ripristini al mattino,altrimenti quelli delle Agenzie delle Entrate ti fanno la multa-Ultimamente la molla della porta nell'avambagno mi è costata €.20,00 di multa,e và bene ho mancato perchè non ho fatto le corse a comprarne una nuova-pazienza.Pazienza un corno a distanza di due mesi arriva il Vigile Urbano che siccome ho ricevuto un verbale dalla USL mi hanno comminato un giorno di chiusura e B A S T A ma ce ne sarebbe ancora da raccontare.Se permettete un consiglio a chi mi legge:confluiamo nel partito che ci può rappresentare al meglio e chi se non il Muovimento Cinque Stelle-UNIAMOCI

FRANCO S., LA SPEZIA Commentatore certificato 07.06.15 13:15| 
 |
Rispondi al commento

Vi segnalo un articolo a mio avviso molto importante sul tema degli sbarchi e della gravissima manipolazione mediatica in tema "accoglienza": http://www.e-ir.info/2015/06/02/the-politics-of-the-humanitarian-crisis-in-europe/

Credo che il M5S dovrebbe prendere una posizione più chiara in proposito.

Manlio Pezzano 07.06.15 03:56| 
 |
Rispondi al commento

DESIDERO FARE PUBBLICAMENTE UNA PROPOSTA PROVOCATORIA CHE ALLO STESSO TEMPO E' UN'ACCUSA AL SISTEMA POLITICO ITALIANO ULTRACORROTTO E COLLUSO CON LE MAFIE PIU' POTENTI: " INVITO TUTTI GLI ITALIANI AD AFFILIARSI CON LE GRANDI MAFIE", SAPETE PERCHE' SEMPLICEMENTE COSTORO SONO DEI PRIVILEGIATI DAL FISCO ITALIANO CHE NON LI RICONOSCE COME SOGGETTI POLITICI PERTANTO NON SONO TASSABILI, O MI SBAGLIO? SAREI CURIOSO DI SAPERE SE I GRANDI CAPI MAFIA-DRANGHETA-CAMORRA- ETC , RICEVONO GLI F24, CANONI VARI, IMU, TARES E QUANT'ALTRO. PERTANTO SE FOSSE VERO CHE COSTORO NON PAGANO NULLA LORO MALGRADO, SI POTREBBERO INCRIMINARE PER EVASIONE FISCALE COME ACCADDE AL FAMOSO MAFIOSO ITALO/AMERICANO: AL CAPONE, CHE VENNE ARRESTATO PER EVASIONE FISCALE, PROBABILMENTE A LUI LE IMPOSTE ARRIVAVANO E NON LE PAGAVA QUINDI L'ACCUSA REGGEVA. ALL'OPPOSTO AVVIENE IN ITALIA: AI MAFIOSI NON ARRIVA NULLA DA PAGARE PERTANTO NON POSSONO VENIRE ACCUSATI DI EVASIONE FISCALE. INVIATEMI DATI CERTI CHE MI SONO SBAGLIATO SU QUANTO HO SCRITTO, SCUSATEMI.

Stefano 06.06.15 15:55| 
 |
Rispondi al commento

Ma che diamine, la confindustria le banche e le assicurazioni non sono contente? Ma come mai? Ma lo dicano al presidente del consiglio che provvederà alla giusta collocazione della legge, semmai verrà!!!!!

Eugenio Califano Commentatore certificato 06.06.15 14:53| 
 |
Rispondi al commento

Grandi
quel che è giusto va fatto!!!!

Paolo . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 06.06.15 10:01| 
 |
Rispondi al commento

Avere l'orgoglio di aver votato per il M5S
e sintirsi cittadino e non più un pirla che ogni 5 anni si sente preso per il culo.
-Grazie per il rispetto che ci rendete.

Ermanno B., verona Commentatore certificato 05.06.15 21:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

e speriamo che al senato il PD non si rimangi tutto !!!

Giuliao Barbieri, Bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 05.06.15 19:57| 
 |
Rispondi al commento

Fiero del M5S !!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 05.06.15 18:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

AVANTI COSI' 5 STELLE E FATELA DIVENATARE NORMA DI LEGGE

alvise fossa 05.06.15 18:36| 
 |
Rispondi al commento

Avrà una Vittoria l'Onesta del Movimento per che si sta rivelado che gli altri partiti del PD+PDL sono dei corrotti e non andranno tanto distante con la Costituzione da rispettare. WM5S

Pietro Traverso 05.06.15 17:23| 
 |
Rispondi al commento

Anche il semplice passa parola ha prodotto il suo effetto. Ora, sperando che diventi legge, la Class Action diventa una spina nel fianco per chi ha sempre dato risposte vaghe al singolo cittadino, negandogli anche i più semplici diritti. Ora ci è data ragione. Grazie amici attivisti pentastellati; grazie amici portavoce dei cittadini nelle Istituzioni; grazie M5S, grazie Elio, finalmente trovi soddisfazione alle tue battaglie decennali. GOVERNIAMO IL PAESE.... SALVIAMO L'ITALIA.... ESILIAMO I POLITICI E BUROCRATI CORROTTI. #VINCIAMONOI

Eugenio Simonelli 05.06.15 17:22| 
 |
Rispondi al commento

Forza ragazzi non fatevi intimidire da questa banda di ladri.

giovanni de simone 05.06.15 16:53| 
 |
Rispondi al commento

Sputtanate questi delinquenti e denunciateli tutti ! Abbiamo qualche magistrato onesto e dalla parte giusta ?

silvana rocca, genova Commentatore certificato 05.06.15 16:52| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Alfonso e al M5s, per la C.A. proposta e approvata alla Camera. Non mollate, ormai siete l'unica forza politica che difende i diritti dei cittadini, ancora GRAZIE.

giovanni de simone 05.06.15 16:28| 
 |
Rispondi al commento

salve mi fate sapere dove iscriversi per procedere contro le banche che mi hanno mazziata grazie

.agata longo 05.06.15 16:27| 
 |
Rispondi al commento

Deve ancora passare al Senato!

Dicci niente!

Per favore, ve lo chiedo per favore: evitate di comportarvi come un partito.

Gianni F 05.06.15 15:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non mollare mai. M5S w l' onestà.

juri s., Thiene Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 05.06.15 14:35| 
 |
Rispondi al commento

Per favore basta proclami. Dite e date indirizzi e numeri di telefono a cui rivolgersi alla gente che intende partecipare alla class action.

Grazie

maro . Commentatore certificato 05.06.15 14:28| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Alfonso e bravi tutti quelli che hanno contribuito ed appoggiato questa bella iniziativa.
Attendo in gloria la conversione in legge , cosi magari la prossima volta che una compagnia dei telefoni o dell'energia ci rigioca qualche scherzetto gli facciamo un culetto cosi

daniele feltrin 05.06.15 14:20| 
 |
Rispondi al commento

La bellezza di non avere conflitti d'interesse e la Libertà di fare ciò che serve a tutti e non a pochi..

Leandro P. Commentatore certificato 05.06.15 14:01| 
 |
Rispondi al commento

Pensate...una class action al PD...

Incasnero 05.06.15 13:35| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Alfonso orgogliosi di te.

Armando ., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 05.06.15 13:17| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori