Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Cronache da Ventimiglia - Alice Salvatore

  • 10

New Twitter Gallery



"IL REGOLAMENTO DI DUBLINO FIRMATO DALLA LEGA CI OBBLIGA A TENERE IN ITALIA TUTTI I RIFUGIATI
Ma in Italia abbiamo un governo? Cosa fa Il tizio della "buona" scuola? Perché non tratta col suo amico Hollande per impedire questo blocco delle frontiere?
La Lega con Berlusconi firmò nel 2003 il Regolamento di Dublino che carica di oneri economici e gestionali lo Stato dove approdano gli immigrati che richiedono asilo, che sono poi costretti a rimanere in quello stesso Paese. Noi vogliamo ridiscutere il Regolamento di Dublino per ridistribuire le responsabilità su tutti gli Stati europei, per rendere più rapidi i procedimenti di identificazione, e aiutare i profughi di guerra, aiutarli anche a raggiungere i Paesi della UE che preferiscono, e rimpatriare invece i clandestini. Un'Europa dove un Paese come la Francia è responsabile della guerra civile in Libia da dove estrae petrolio con la sua compagnia petrolifera Total, per poi chiudere le frontiere e abbandonare l'Italia e i profughi al loro destino è un fallimento. Profughi che peraltro vorrebbero raggiungere altri Paesi europei." Alice Salvatore, portavoce M5S in Regione Liguria

15 Giu 2015, 12:12 | Scrivi | Commenti (10) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 10


Tags: Alice Salvatore, clandestini, immigrati, immigrazione, Liguria, regolamento di Dublino, Ventimiglia

Commenti

 

Io avrei un idea per risolvere il problema dei profughi che vogliono andare nel resto d'europa: diamogli la cittadinanza italiana così possono muoversi liberamente come cittadini ue

Gennaro d'agostino 17.06.15 13:48| 
 |
Rispondi al commento

i cambiamenti sono sempre arrivati dal sud Italia.Oggi un nuovo cambiamento si profila con i siciliani che reclamano ad alta voce il cambiamento!Onestà è la parola d'ordine.Un tumpuluni a Crocetta che nulla fici e nulla rissi.

giuseppe m, mandal.giuseppe@gmail.com Commentatore certificato 16.06.15 09:41| 
 |
Rispondi al commento

quindi potremo protestare se nessuno andasse + dai benzinai della total e cercassimo di dirlo a tutti di non andare dalla total. se poi qualcuno riuscisse anche ad osservare la total in modo da trovare qualche irregolarità per poi denunciarli, sarebbe ancora meglio

maurizio d'orio 16.06.15 00:05| 
 |
Rispondi al commento

Da qui si vede perfettamente cos’è l’Europa.

I Francesi creano il problema della migrazione di massa dalle coste Libiche. I Francesi invadono la Libia senza un buon motivo, se non il brutale colonialismo e sfruttamento delle risorse altrui. I Francesi sottraggono all’Italia gli ottimi accordi commerciali con la Libia, popolo amico.
I Francesi hanno destabilizzato un’intera nazione, per l’avido desiderio di attingere alle risorse altrui; hanno creato l’esodo partorito dalla fame; hanno agevolato l’esodo di popoli retti da governi fantocci.

Di chi sono i problemi creati dai Francesi? …a detta di questi ultimi, i problemi sono e devono essere un fatto Italiano.

Mai fidarsi dei Francesi, la storia insegna!

Cos’è l’Europa? L’Europa è una bufala che serve a pochi, ma non a tutti.

mirco 15.06.15 14:28| 
 |
Rispondi al commento

Non sono assolutamente d'accordo con la signora Alice Salvatore.
Gli altri stati europei fanno benissimo a respingere queste persone.
Se il programma 5 Stelle prevede di accogliere, parlare di "quote" e mandare queste persone negli altri stati europei, il mio dissenso è assoluto.
Dichiararsi onesti è un requisito essenziale, ma serve anche essere competenti.
Al momento ne vedo pochi di competenti tra i candidati 5 stelle ed è mia opinione che la signora Salvatore non sia tra questi.
Essere onesti e competenti significa anche prendere atto dei propri limiti e permettere ai migliori di rappresentare il Movimento.

Ivan.Ital 15.06.15 14:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alice mettiti di più in evidenza..denuncia e produci sgambetti a questi ipocriti del patto del nazareno ligure...avvisa informa,vai in tv. (così fan tutti) e denuncia senza paura. Ciao

silvana rocca, genova Commentatore certificato 15.06.15 13:53| 
 |
Rispondi al commento

Pensierino del giorno.

Tre extracomunitari staccano un braccio ad un controllore.
Va tutto bene. Sono cose che succedono.

Tre extra comunitari sequestrano una
portatrice di handicap e la violentano per ore.
Va tutto bene. Sono cose che succedono.
Un gruppo di extracomunitari fa irruzione in una villa e massacrano di botte i proprietari.
Va tutto bene. Sono cose che succedono.

Se qualcuno segue i tg locali dovrebbe sapere che il 90% dei reati vengono commessi da extracomunitari o da gente dell'est.
Va tutto bene. Sono cose che succedono

La gente italiana ha paura ad uscire di casa . La gente italiana ha paura di fare quattro passi nella sua città.
La gente italiana ha paura di girare con una borsa sotto braccio.
La gente italiana ha paura di lasciare la sua automobile parcheggiata in strada.
La gente italiana ha paura a mandare i figli a scuola da soli.
Credo che la gente italiana si sia stancata di avere paura.

Dove sono le istituzioni che dovrebbero salvaguardare il popolo italiano ?????.

Tanti generali, tanti politici, ma pochi poliziotti????.

O meno gentaglia o più poliziotti altrimenti sarà la disfatta del popolo Italiano.

Meditate Branco di politici inutili. Meditate

Tieni duro M5*.

italolibero 15.06.15 13:41| 
 |
Rispondi al commento

La francia fa benissimo a chiudere i confini ai clandestini che in base ai trattati (incluso Schengen) NON hanno alcun diritto di andare dove gli pare.
Una guerra si fa per rubare non per aiutare una nazione:
solo una mente schizofrenica aiuta una popolazione che nello stesso tempo sta uccidendo e derubando.
Faccio notare che noi abbiamo aiutato la francia a combattere la libia quindi non siamo parte della soluzione ma parte del problema.

p.s. un profugo è sempre e comunque un clandestino fino al momento in cui non viene riconosciuto il suo status o non faccia richiesta di tale diritto (avendone i requisiti!).

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 15.06.15 13:34| 
 |
Rispondi al commento

La colpa non è dei Francesi; la colpa è degli italiani che fanno entrare tutti sperando furbescamente che i migranti vadano a disturbare in altre nazioni.
I Francesi respingono sia gli immigrati che arrivano via mare che quelli che arrivano via terra e non si capisce quindi perché i Francesi e gli altri stati dovrebbero accogliere i clandestini che noi Italiani avremmo avuto il dovere di respingere.

carlo calligaris Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.06.15 13:29| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori