Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il buco di Roma #MarinoDimettiti

  • 142

New Twitter Gallery

sacco_roma.jpg

Se Visigoti e Lanzichenecchi tornassero nella capitale per un altro Sacco di Roma non troverebbero nulla. Prima di loro infatti è passato il Pd. Servizi scadenti e spesso inesistenti e buchi (voragini?) di bilancio che saranno ripianati dai romani attraverso nuove tasse comunali. Marino è tranquillo, un baluardo "Dimissioni? Se me ne vado a casa, favorisco i clan". E se non le dà, chi favorisce? E' stato scoperto un buco di bilancio di 853 milioni. La Giunta Marino non solo spende più del dovuto, ma lo spende male, perpetrando gli sprechi dell'amministrazione Alemanno. Il sistema di mafia capitale è stato mantenuto anche così: basti considerare i 30 milioni di Euro che si spendono per mantenere otto campi con 8.000 Rom, o i 35 milioni di Euro per i residence per l’emergenza abitativa.

marino_festa.jpg

"Non solo mafia capitale, ma anche un buco da quasi un miliardo di Euro nei bilanci del Comune di Roma. Non è un refuso. La cifra è corretta ed ammonta esattamente a 853 milioni.
Da cosa deriva?
Le nuove norme contabili che si applicano agli Enti Locali (D. Lgs. n. 118/2011 e s.m.i.) impongono ai comuni di spendere, a partire dal 2015, quello che incassano realmente
Tali norme impongono anche di fare la pulizia dei residui attivi e passivi accumulati sino al 1.1.2015.
Il risultato di questa pulizia è appunto un disavanzo (noi preferiamo chiamarlo BUCO) di 853 milioni.
Questo significa che il sindaco Marino ha impegnato e speso soldi che erano nominali, inesistenti. Ossia ha inserito nei bilanci dei crediti non riscossi e di cui, soprattutto, era ampiamente prevedibile la mancata riscossione in considerazione che anche negli anni precedenti questi importi non venivano incassati.
Ad esempio esiste una percentuale storica di mancata riscossione sulle multe, sulla tassa rifiuti o sugli affitti etc etc.

VIDEO Di Maio a Marino: "Dimettiti per amore di Roma"

Il Sindaco Marino ha impegnato questi soldi e creato questa voragine!
Queste irregolarità erano state accertate dall’OREF (Organismo di Revisione Economico Finanziaria) su tutti i bilanci approvati dalla Giunta Marino e quindi costantemente denunciate dal M5S in Aula nelle fasi di approvazione in Assemblea capitolina. Peraltro va debitamente evidenziato che il bilancio 2013 (richiamato a pag. 58 dell’ordinanza di Mafia capitale per la dubbia approvazione di debiti fuori bilancio) e 2014 sono stati chiusi solo grazie agli oltre 600 milioni di Euro stanziati dai decreti salvaroma D.L. 101/2013 e 16/2014.
Ora (in base al D.M. del 2.4.2015 del MEF), il comune ha 45 giorni di tempo dal 2.5.2015 per definire le modalità di ripiano. Come al solito saranno i cittadini a pagare: almeno 30 milioni di Euro di tasse in più all'anno per i prossimi trenta anni, che andranno a cumularsi alle tasse più alte d'Italia del Comune di Roma, ad iniziare dall'addizionale IRPEF da 200 milioni (la quota dello 0,4% sullo 0,9% totale) che i romani versano e verseranno alla gestione commissariale fin quasi al 2050 per pagare i debiti lasciati dall'allora Sindaco Veltroni.
In un quadro di tale gravità economico-finanziaria, si dovrebbe quanto meno supporre che il Comune di Roma vanti dei servizi eccellenti.
In realtà così non è: il Trasporto Pubblico Locale è tra i peggiori d'Europa e la Giunta continua a tagliare corse e chilometri; gli asili nido offrono un servizio sempre più basso a causa dei tagli operati dalla Giunta Marino nei confronti delle educatrici; le strade e gli edifici pubblici sono sempre più dissestati.

VIDEO #MafiaCapitale: Orfini Pd sbugiardato da Di Maio e dai fatti!

In sostanza, la Giunta Marino non solo spende più del dovuto, ma lo spende anche male, perpetrando gli sprechi della precedente amministrazione Alemanno.
Il sistema di mafia capitale è stato mantenuto anche così: basti considerare i 30 milioni di Euro che si spendono per mantenere 8 campi con 8000 Rom, o i 35 milioni di Euro che si spendono per i residence per l’emergenza abitativa.
In questo disastro e con il PD romano coinvolto nell’indagine mafia capitale con molti suoi esponenti, il Sindaco Marino ha la faccia non solo di non dimettersi, ma anche di portare avanti la candidatura di Roma alle Olimpiadi.
Altro che Olimpiadi, #Marinodimettiti!" M5S ROMA

6 Giu 2015, 10:07 | Scrivi | Commenti (142) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 142


Tags: mafia, mafia capitale, Marino, marinodimettiti, pd

Commenti

 

..mmmhà sai ,.... la faccenda di Enzo Tortora..per te , è così insignificante ?
Per me...NO.

controllare un telefono nokia Commentatore certificato 12.06.15 11:59| 
 |
Rispondi al commento

5 Lombardi
Sulla logica dell'emergenza ci avete mangiato per anni, adesso basta! Torniamo ad applicare la legge, una cosa rivoluzionaria in questo Paese!
(Le chiedono perché il 5S non entri nella maggioranza del cambiamento)
“Ma perché il cambiamento non c’è stato! Sono 2 anni che i 5stelle presentano mozioni e alcune vengono votate all’unanimità, basterebbe applicarle. Ma la Giunta non lo ha fatto. Perché? Questo è prenderci in giro1
(Mentana chiede chi metterebbero in campo in caso di nuove elezioni. Ma per i 5stellela domanda non è corretta. Loro devono far parlare i cittadini, non tirare fuori l’uomo della provvidenza, di quelli ce ne sono stati fin troppi. Il m5S non si basa sull’uomo solo al comando ma sull’impegno comune di tanti cittadini. Ed è inutile dire che poi sarebbero votati perfetti sconosciuti quando anche i capo di regione fino a qualche anno fa erano perfetti sconosciuti.).


Si dovrebbe commissariare Orfini che non ha fatto niente , poi si commissarierà quello che arriverà e via dicendo , che la cosa non finisce qui . Noi , intanto avviamoci a pagare le tasse tra cumuli di rifiuti e zingari questuanti e agili di mano , clandestini e spacciatori . Poi , magari, quando torniamo a casa scopriamo che sono entrati i ladri .

Software Spia Nokia C7 Commentatore certificato 11.06.15 11:35| 
 |
Rispondi al commento

Alessia Cappello Commentatore certificato 10.06.15 11:14| 
 |
Rispondi al commento

...tieni presente che se il meccanismo fosse così come dici tu...si potrebbero mettere in difficoltà persone oneste che non centrano.
Basterebbe che 2 delinquenti fossero d'accordo nel dichiarare FALSAMENTE al telefono fatti relativi a persone le quali le stesse non centrano nulla..con situazioni inesistenti.
L'origine positiva dell'immunità per un politico...(in un paese onesto e normale )..è proprio nata per scoraggiare ...le creazione di prove false..da parte di una corrente o incaricati avversari.
Il motivo dell'immunità ha origini SANE...molto di più di quanto si potrebbe credere.
In Italia , la nazione che va alla rovescia invece, ti capovolgono la faccenda..ed il politico protetto dall'immunità...ha praticamente licenza di uccidere e ..........non va bene.

Www Spiarewhatsapp Commentatore certificato 10.06.15 11:10| 
 |
Rispondi al commento

Era un bel cane ma randagio. Si aggirava per le vie del paese mansueto forse troppo . Tutti lo festeggiavano con carezze e complimenti e per un attimo gli veniva in mente quando aveva un padrone: fu un ventennio duro dove il pasto non mancava mai ma neanche le manganellate quando abbaiava un poco. Erano passati tanti anni . Quasi tutti promettevano di occuparsi di lui che mansueto, uno ad uno seguiva fin sull'uscio di casa sperando in un tozzo di pane o un osso ricevendo solo porte sbattute sul muso.
Perché un cane con troppi padroni muore di fame.

spia sms Commentatore certificato 08.06.15 15:24| 
 |
Rispondi al commento

W M5S

www spiarewhatsapp com Commentatore certificato 08.06.15 15:15| 
 |
Rispondi al commento

Viva la libertà di parola!

blog comments link building Commentatore certificato 08.06.15 14:49| 
 |
Rispondi al commento

poi inizia dalla relazione:
http://www.senato.it/japp/bgt/showdoc/17/DDLPRES/814007/index.html

come intercettare sms Commentatore certificato 08.06.15 14:42| 
 |
Rispondi al commento

Chi fungerà da filtro nella nuova Europa?

dov'è fuerteventura Commentatore certificato 08.06.15 14:31| 
 |
Rispondi al commento

Dall'uovo gobbo
di un PARTITO zoppo
nacque un ORFINO
che zoppicava un pò
sembrava triste
perciò la mamma FIORENTINA
per consolarlo IL CA22ARO gli insegnò

www.doctorseo.net services Commentatore certificato 08.06.15 14:10| 
 |
Rispondi al commento

Guarda che il PD, con Veltroni, prese a sinistra il posto che era del PS di Craxi: tangenti e malaffare.

clima fuerteventura Commentatore certificato 08.06.15 12:31| 
 |
Rispondi al commento

PER LA MELODIA:

Doctorseo Madia Services Commentatore certificato 08.06.15 11:52| 
 |
Rispondi al commento

Vedi allegato 2 della proposta di legge M5S:
http://www.senato.it/japp/bgt/showdoc/17/DDLPRES/814007/index.html

buy 500 twitter followers Commentatore certificato 08.06.15 10:46| 
 |
Rispondi al commento

La globalizzazione sta velocemente cambiando l’impronta sociale del vecchio continente; come accade sempre i rapidi cambiamenti sconvolgono le strutture sociali degli stati europei, i quali solo se poggiati su istituzioni solide e ben funzionanti, come ad esempio una giustizia che funzioni e permetta di raggiungere la legalità, una sanità valida, controllo del territorio, mezzi di trasporto, ecc. ecc., possono continuare nel tempo e mantenere i propri tratti distintivi. Alla luce di quello che stiamo vivendo, in questa “giungla europea”, si metterà in atto, una severa selezione che avrà come conseguenza destini diversi per gli stati che partecipano al vecchio continente. Mentre gli stati del centro e del nord Europa avranno l’autorità e la forza di assorbire e rielaborare le nuove masse sociali trasmigranti da terre disperate, l’Europa mediterranea invece sarà destinata ad essere travolta nella propria identità e sconvolta nelle proprie strutture economiche, già fortemente indebolite, e culturali. La nostra funzione in quanto Paese mediterraneo sarà quella di fare da filtro ove ne conterremo le scorie, mentre il benefico (forze lavoro, gente pacifica, ecc.) trasmigrerà verso i paesi nord europei.
Roberto C.

Bobby Solanki Commentatore certificato 08.06.15 10:36| 
 |
Rispondi al commento

Marino era lo specchio per le allodole , per continuare a fare i loro sudici traffici,
senza dare nell'occhio.

toni b., roma Commentatore certificato 07.06.15 09:43| 
 |
Rispondi al commento

Aho!
Non dimenticateve che fa er chirurgo.
Quarcosa avrà'mparato: sè fatto nà auto-sutura a filo doppio co' la portrona!!
Da ke parte lo capite da soli.

Rodolfo Bracci Coccia, ROMA Commentatore certificato 07.06.15 00:06| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo la loro pacchia non finirà presto... ma finirà è solo questione di tempo. Orfini se lo conosci lo eviti se non lo conosci ti plagia. in alto i cuori

Mancu li cani 06.06.15 22:55| 
 |
Rispondi al commento

Venuto da oltreoceano, mandato chissà da chi, con referenze di illustre clinico, si è "appassionato" subito alla politica sostenendo, da candidato, una intera campagna elettorale in TV con due soli argomenti; il falso in bilancio e il conflitto di interessi. Argomenti validissimi per risollevare le sorti della capitale; tanto che l'elettorato colà residente lo ha mandato in Campidoglio. E' pensabile che nessuno, nemmeno le cannonate, ormai lo smuoveranno.

loris cusano 06.06.15 19:42| 
 |
Rispondi al commento

La domanda sorge spontanea.........ma saranno i politici che assomigliano agli italiani oppure saranno gli italiani che assomigliano ai politici? A questa supponente (pretenziosa) domanda risorge forse meno spontaneamente l'eterno quesito se è nato prima l'uovo o la gallina oppure se il cammello passerà attraverso la cruna dell'ago! In ogni caso moglie e politici dei paesi tuoi e se non stesse proprio così bene ci si può rivolgere alla Corte internazionale dell'Aja, che un comune leghista padano potrebbe confondere come uno spiazzo dove razzolano gli animali da cortile o da corte se si è in regime di monarchia!

perelio a., Brescia Commentatore certificato 06.06.15 19:37| 
 |
Rispondi al commento

Molti dicono che renzi è figlio di berlusconi, ma secondo me è il fratello.
Il padre è craxi.

fabrizio castellana Commentatore certificato 06.06.15 19:26| 
 |
Rispondi al commento

Quon non fecerunt barbari nec Barberini fecerunt PDL + PIddini aec Marini

Rodolfo Bracci Coccia, ROMA Commentatore certificato 06.06.15 19:00| 
 |
Rispondi al commento

Marino (con rispetto parlando) è un piglianculo.
Parola di Sciascia che nel libro Il giorno della civetta, descrive la scala classificatoria degli individui.

M. Mazzini 06.06.15 18:24| 
 |
Rispondi al commento

Questi pseudo-invividui non conoscono alcuna vergogna ne' rimorso: rubano e dicono che i ladri sono chi li ha sgamati e che non se ne vanno per evitare che i clan continuino a rubare.
Ma non sono tanto loro a sorprendere: sono piu' osceni coloro che continuano a credere alle loro scuse deliranti e continuano a votarli, nonostante che il loro atteggiamento sia oltraggioso e scandalosamente sprezzante dei cittadini:"Votami imbecille! E muoviti che devo continuare a derubarti! In cambio avrai (quando e se mi va') gli avanzi della mia abbuffata: li potrai mangiare sotto al tavolo, ma lontano dal mio sguardo, perche' non ti voglio neanche vedere...se non prima delle elezioni!", e il popolo del partito unico PD+PDL+LEGA+NCD+SEL+MIRICICLOMASONOSEMPRELOSTESSO pronto a scodinzolare ubbediente, con la ciotola zeppa di "80euro" e promesse di un'imminente eta' dell'oro, e con l'antimafia (e tutti coloro che per la giustizia hanno rischiato, rischiano e hanno perso la vita) come lettiera. "Bau bau! Padrone, ruba pure che io faccio da palo, non temere: abbaiero' e azzannero' chiunque ti scopra e provi a deleggittimarti! Sei corrotto, mafioso, colluso, disonesto, arrogante, marcio fino al midollo...ma non potrei mai rinunciare a te: mi dai sicurezza perche' so' esattamente come sei, ti conosco da anni e ormai mi sono affezionato a te, come una malattia con la quale si impara a convivere fino a non poter quasi piu'immaginare di vivere senza!". Peccato per questi poveri cagnolini addomesticati...non sanno che generalmente la vita del cane e' sempre piu' corta di quella del padrone...
PS - E' da un paio di giorni che noto una diaspora di trolls del Partito Delinquenziale dal blog...Per caso c'e' stata una nuova retata recentemente???
A riveder le stelle!!!

Davide M., Modena Commentatore certificato 06.06.15 16:52| 
 |
Rispondi al commento

papi più che un sindaco sembra un papi, una bella sgridata e via lazzaroni! quello non si tocca è pupù! non correre che sudi! non gridare! non calpestare le aiuole! non raccogliere le margheritine! mastica bene poi deglutisci!

gennaiolo 06.06.15 16:42| 
 |
Rispondi al commento

Elogio a Marino(sindaco) - de Rom

W M5S

Antonio . Commentatore certificato 06.06.15 16:36| 
 |
Rispondi al commento

3o milioni di i euro l'anno per 8 campi Rom a Roma, ma i Rom non erano nomadi? Che sono diventati stanziali? Con 8.000 Rom che si prendono media,ente quasi 4.000 euro a testa, senza che sia risolto il degrado dei campi e niente di niente... Non sarà' che quei soldi se li sono divisi fra mafiosi delle cooperative di mafia capitale e mafiosi fra i politici dentro le istituzioni, che erano a libro paga di quei mafiosi fuori?

Alessio Santi, Vernio(PO) Commentatore certificato 06.06.15 16:21| 
 |
Rispondi al commento

I cittadini di Roma pagano 35 milioni di euro di tasse l'anno per darli a quelli che mettono a disposizione dell'emergenza abitativa case e residence, fra cui Buzzi e soci, e allora si capisce che l'emergenza non deve finire e che tutti sono sotto libro paga...

Alessio Santi, Vernio(PO) Commentatore certificato 06.06.15 16:15| 
 |
Rispondi al commento

Ma se Marino, che ha un buco di Bilancio di 853 milioni di euro, continua a affittare le case e i residence per l'emergenza abitativa spendendo 35 milioni di euro l'anno e non risolvendo un tubo di niente, che si deve dire di Marino? Rimani a fare il sindaco? Il referente di questo sistema mafioso?

Alessio Santi, Vernio(PO) Commentatore certificato 06.06.15 16:12| 
 |
Rispondi al commento

Marini e ' un marziano capitato per caso nel Pd di Roma, tutto o quasi colluso, coi posti che contano appaltati alle mafie e agli sponsor elettorali della politica ( anche di Marino) o è' complice, colluso, magari a sua insaputa, di questo sistema?

Alessio Santi, Vernio(PO) Commentatore certificato 06.06.15 16:09| 
 |
Rispondi al commento

Chi fungerà da filtro nella nuova Europa?

La globalizzazione sta velocemente cambiando l’impronta sociale del vecchio continente; come accade sempre i rapidi cambiamenti sconvolgono le strutture sociali degli stati europei, i quali solo se poggiati su istituzioni solide e ben funzionanti, come ad esempio una giustizia che funzioni e permetta di raggiungere la legalità, una sanità valida, controllo del territorio, mezzi di trasporto, ecc. ecc., possono continuare nel tempo e mantenere i propri tratti distintivi. Alla luce di quello che stiamo vivendo, in questa “giungla europea”, si metterà in atto, una severa selezione che avrà come conseguenza destini diversi per gli stati che partecipano al vecchio continente. Mentre gli stati del centro e del nord Europa avranno l’autorità e la forza di assorbire e rielaborare le nuove masse sociali trasmigranti da terre disperate, l’Europa mediterranea invece sarà destinata ad essere travolta nella propria identità e sconvolta nelle proprie strutture economiche, già fortemente indebolite, e culturali. La nostra funzione in quanto Paese mediterraneo sarà quella di fare da filtro ove ne conterremo le scorie, mentre il benefico (forze lavoro, gente pacifica, ecc.) trasmigrerà verso i paesi nord europei.
Roberto C.

Roberto Centracchio 06.06.15 16:07| 
 |
Rispondi al commento

Pena di morte per i reati commessi da politici e amministratori pubblici...
Cazz..vuoi vedere che ci pensano su 100000 volte prima di incassare la mazzetta..

Incasnero 06.06.15 16:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate se insisto ma la colpa principale del dissesto politico-finanziario di Roma, e non soltanto di Roma, è solo da imputare agli elettori che continuano a votare gli stessi partiti oppure, peggio ancora, di quelli che NON vanno a votare...PUNTO

Tex Willer 06.06.15 16:03| 
 |
Rispondi al commento

Sapete co0sa significa la rabbia dell'impotenza? Credo di no! La risposta l'ho avuta poco fa!
GRAZIE.

Roberto Centracchio 06.06.15 15:53| 
 |
Rispondi al commento

Il 'modello spagnolo' funziona perché ha puntato prima di tutto ad alzare il tenore di vita delle famiglie zingari, investendo su istruzione e lavoro. Dopo trent'anni di programmi governativi, i risultati parlano da soli. Il 92% vive in appartamenti o case normali, la metà dei rom ha l'abitazione di proprietà, solo il 4% abita ancora nelle baracche. Tutti i bambini sono iscritti alla scuola elementare e l'analfabetismo complessivo è molto basso, attorno al 15%. Come scritto nella sua strategia nazionale, la Spagna sta lavorando a ridurre l'abbandono scolastico (nel ciclo primario, l'obiettivo è di passare dall'attuale 15% al 10% nel 2020). Il 44% dei rom lavorava nel 2011, ma il governo spagnolo punta ad arrivare al 50% a fine 2015 e al 60% nel 2020, tramite la formazione professionale per le donne Rom. Il fiore all'occhiello è il programma "Acceder" della Fundación Secretariado Gitano (FSG), considerato uno dei migliori nell'Ue. In Spagna i gitani, zingari rom sono 800.000.

perelio a., Brescia Commentatore certificato 06.06.15 15:49| 
 |
Rispondi al commento

La remissione dei peccati ovvero come si può ancora pretendere che coloro che rubano siano gli stessi che promulgano leggi che li difendono davanti allo Stato. Nessuno si chiede come mai non esista una legge specifica che permetta di arrestare non solo i collusi ed i corrotti, ma che manchi addirittura una pur minima norma che dica a coloro di restituire il maltolto! Non devono esistere nella maniera più assoluta coloro che in Parlamento e Senato possono legiferare ed al tempo stesso privatamente possono rappresentare in giudizio singoli od aziende che hanno un arbitrato nei confronti dello Stato. I censori o moralisti di giorno e la notte se la spassano con le "escort" alla facciaccia di chi ancora ci crede nella giustizia e nel termine "la legge è uguale per tutti". Azzerare completamente, incarichi in odore di conflittualità di interessi, leggi che colpiscono lo Stato e non chi sbaglia. In Italia non ci sarebbero i fatidici tre milioni e duecentomila disoccupati, se mandassimo a casa tutti coloro che per una faccenda o l'altra sono parenti, amici e conoscenti di politici, dirigenti e quadri della Pubblica Amministrazione. Persone e menti valide ce ne sono, non lasciamoli andare all'estero ma teniamoceli per dare nuova linfa ad un popolo disilluso e rassegnato, il cui astensionismo elettivo fa vincere chi non merita e lo si deve pure subire.

perelio a., Brescia Commentatore certificato 06.06.15 15:34| 
 |
Rispondi al commento

Si dovrebbe commissariare Orfini che non ha fatto niente , poi si commissarierà quello che arriverà e via dicendo , che la cosa non finisce qui . Noi , intanto avviamoci a pagare le tasse tra cumuli di rifiuti e zingari questuanti e agili di mano , clandestini e spacciatori . Poi , magari, quando torniamo a casa scopriamo che sono entrati i ladri .

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 06.06.15 15:26| 
 |
Rispondi al commento

Ot

L'ignoranza dell'eletto

Toti in Liguria fa ricorso xchè è riuscito ad avere in consiglio regionale 16 assessori pensava di avere una maggioranza bulgara ma così non è stato

Pensa di aver diritto come il suo capo ad una legge ad personam????

saluti ai monelli del blog

old dog 06.06.15 15:24| 
 |
Rispondi al commento

Ci prende pure per il culo ! Per lui è stata una giornata di festa ! Dobbiamo fare leggi speciali anche se anticostituzionali , portare le pene per questi reati al punto che servano da deterrente ! Per gli amministratori e politici rubare deve diventare pericoloso , c'è differenza se rischiano qualche mese o qualche decennio !

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 06.06.15 15:20| 
 |
Rispondi al commento

Marino, Marino non fare il birichino! di' la verità' tutta la verità da bravo!

floriana 06.06.15 15:10| 
 |
Rispondi al commento

Marino:
Io non c'ero, non son stato,
non son mai venuto lì;
a quell'ora faccio sempre la pipì.

Antonio- D., Carrara Commentatore certificato 06.06.15 14:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

30 milioni per 8 campi abitati da 8000 rom. E soltanto a Roma.
Ma i rom non erano nomadi, come mai sono diventati stanziali?
L'impressione è che si siano riversati tutti in Italia: i treni delle ferrovie dello stato sono frequentati da zingari, è un caso che sono aumentati i furti nelle città e paesi serviti da ferrovia?
Tra il Papa che tuona contro la corruzione e Mattarella che tuona per il cibo che manca nel mondo, noi italiani siamo allibiti.

Pietro Rotai 06.06.15 14:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Guarda.Guarda bene..Conta bene le cifre..

matem 06.06.15 14:46| 
 |
Rispondi al commento

Perchè è importante avere un confronto aperto in Rete, con gli Eletti del M5S.

Oggi l'Istat ha comunicato che sono circa 7 milioni il numero dei disoccupati in Italia.
Siccome non ho elementi per mettere in dubbio questi dati, una domanda sorge spontanea:
-quanto ci costerebbe annualmente il Reddito di Cittadinanza proposto dal M5S?-

Visto che l'importo previsto è di 780,00 Euro mensili, basta moltiplicare 780,00 x 12 mesi = 9.360,00, per poi moltiplicare la somma per il totale dei disoccupati, quindi :
9.360,00 x 7.000.000 = 65.520.000.000,00
Anche limitando il Reddito di Cittadinanza solo ai cittadini italiani, servono annualmente oltre 65 miliardi di Euro.
Ma visto che dobbiamo anche adeguare a 780,00 le pensioni inferiori, il fabbisogno annuale dovrebbe aumentare di almeno altri 10 miliardi, per un totale di circa 75 miliardi di Euro.

Qualora fossero realmente questi le cifre, ha ancora senso parlare concretamente di Reddito di Cittadinanza, almeno come atto prioritario da realizzare?

Una risposta sarebbe gradita.

gianfranco chiarello 06.06.15 14:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Il sistema di mafia capitale è stato mantenuto anche così: basti considerare i 30 milioni di Euro che si spendono per mantenere otto campi con 8.000 Rom, o i 35 milioni di Euro per i residence per l’emergenza abitativa."

Se si danno ,esempio, 1000€ per pagarsi un affitto si risparmia un capitale . Ormai si e` nell'assurdo..

Incasnero 06.06.15 14:06| 
 |
Rispondi al commento

E' INCREDIBNILE,FANNO I BUCHI CON IL DENARO PUBBLICO E POI CI LUCRANO SU'

alvise fossa 06.06.15 14:04| 
 |
Rispondi al commento

Se andiamo a ricercare il periodo Veltroni, chi vi troviamo? Guarda caso Odevaine ex capo del suo gabinetto.
Quindi ormai il sistema è marcio e va direttamente esportato o modificato dalle sue traballanti fondazioni. Non è affatto facile tale operazione in quanto viviamo in una democrazia da farsa, peraltro coperta dall'altro ombrello farsa europeo. Quindi c'è da valutare se dare maggior potere decisionale ai sindaci scegliendosi una propria loro giunta, con tutte le relative responsabilità che graverebbero nei fatti nei confronti del sindaco. Vi ricordate della Polverini nella regione lazio? Lei ne è uscita pulita dai bagordi della regione. Memorizzate gente e meditate.

Roberto Centracchio 06.06.15 14:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

5 Lombardi
Sulla logica dell'emergenza ci avete mangiato per anni, adesso basta! Torniamo ad applicare la legge, una cosa rivoluzionaria in questo Paese!
(Le chiedono perché il 5S non entri nella maggioranza del cambiamento)
“Ma perché il cambiamento non c’è stato! Sono 2 anni che i 5stelle presentano mozioni e alcune vengono votate all’unanimità, basterebbe applicarle. Ma la Giunta non lo ha fatto. Perché? Questo è prenderci in giro1
(Mentana chiede chi metterebbero in campo in caso di nuove elezioni. Ma per i 5stellela domanda non è corretta. Loro devono far parlare i cittadini, non tirare fuori l’uomo della provvidenza, di quelli ce ne sono stati fin troppi. Il m5S non si basa sull’uomo solo al comando ma sull’impegno comune di tanti cittadini. Ed è inutile dire che poi sarebbero votati perfetti sconosciuti quando anche i capo di regione fino a qualche anno fa erano perfetti sconosciuti.).

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 06.06.15 13:55| 
 |
Rispondi al commento

4 Lombardi
I vari Salva-Roma nascono da questo. E’ non stiamo parlando di una corrente minoritaria, quella che è stata investita dallo scandalo contava: il Presidente dell’assemblea capitolina, l’assessore alla casa, il Presidente della commissione patrimoniale. Uomini giusti al posto giusto. I consiglieri comunali romani sono 48 e non sono tutti del Pd, ma a me cittadino delle correnti internete del pd non me ne importa nulla. A me interessa sapere che chi amministra la cosa pubblica faccia i miei interessi, che coi soldi delle mie tasse mi dia scuole che non caschino in testa ai miei figli, un posto in ospedale quando serve per non morire in corsia in barella, che siano coperte le buche delle strade.. ecc. Tutto questo Marino non lo sta facendo, non interviene nemmeno nell’emergenza abitativa, quando gli basterebbe applicare la legge.
De chiudere i campi rom, glielo chiede l’Europa! I rom o li integri o li mandi via. L’Europa ce lo ha detto chiaramente. E’ la legge che lo chiede! Applicala! Ci vogliono dieci minuti per farlo. Ci sono 8 campi rom legali pagati dal Comune, ci costano 30 milioni l’anno E per avere cosa? Degrado, insicurezza e nessuna forma di integrazione. Io da cittadino pago le tasse e se faccio un investimento da 30 milioni, vorrei vedere un risultato. Così non lo vedo, ed evidentemente il sistema non funziona. I rom li integri obbligandoli a mandare i bambini a scuola, ad iscriversi nelle liste di collocamento, obbligandoli a rispettare le leggi, mettendoli se sono onesti nelle liste per la casa. Se sono cittadini italiani e sono onesti devono avere gli stessi diritti e doveri degli altri cittadini italiani. Altrimenti se ne vanno. Questo lo dice l’Europa. Ma su questa cosa che il problema sono gli altri ( i rom o i migranti) ci sono partiti che ci campano e altri che ci si arricchiscono indebitamente. La logica dell’emergenza fa la fortuna economica e politica di certi partiti. Ma la logica dell’emergenza è finita!

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 06.06.15 13:54| 
 |
Rispondi al commento

3 Lombardi
. Sono anni che con le mie tasse, le tasse de miei genitori e dei miei nonni, contribuiamo a finanziare l’edilizia residenziale pubblica di Roma, che servirebbe a dare una casa alle fasce più deboli, permettendo di avere una casa anche a chi per reale povertà non riesce a comprare o prendere in affitto una casa a prezzi di mercato. Questi soldi sono stati presi dalle tasche dei cittadini romani (come accade in tutte le città d’Italia) ma non sono mai stati conteggiati né dagli affitti del Comune di Roma né dagli uffici regionali competenti e preposti al controllo dello scorporo del canone di locazione. Per es. io povero dovrei pagare 500 euro di affitto, ma 200 euro li hanno pagati i cittadini, il Comune dunque mi abbassa il caone a 300 euro, questo mi aiuta in un momento di sofferenza economica come questo. Siccome questa Giunta comunale di Roma e questa Giunta regionale del Lazio non hanno scorporato questo contributo pubblico dai canoni di locazione (non solo le Giunte del passato ma nemmeno queste) contribuiscono agli affitti dei nuovi residence. I cittadini di Roma pagano 35 milioni di tasse per pagarli e per prendere case in affitto proprio dai Buzzi e soci. Questo lo fa questa Giunta comunale e questa Giunta regionale. Per cui, quando si dice che Marino sta facendo di tutto per uscire dal malaffare si dice il falso, perché basterebbe applicare la legge, rispettare i soldi presi ai cittadini e andare incontro a chi sta in difficoltà, invece la legge non è stata applicata, proprio per favorire le cooperative come quella di Buzzi. La legge c’è, si deve solo applicarla. Addirittura le convenzioni che il comune di Roma firma con questi palazzinari permetterebbero al Comune, se trasgrediscono, di acquisire questi palazzi che sono stati pagati con la nostre tasse per darli direttamente a chi ne ha bisogno.
Il debito pubblico di Roma ha avuto un bell’aumento con le opere pubbliche iniziate da Veltroni e noi cittadini ce le porteremo addosso per 30 anni.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 06.06.15 13:53| 
 |
Rispondi al commento

2 Lombardi
Noi abbiamo rispetto per ogni soldo del cittadino. Quando vediamo che ci sono partiti che speculano in campagna elettorale sulla paura delle persone.. e parlo di quella stessa Lega che, quando era al governo, aprì a Roma quegli stessi campi nomadi che ora chiede di chiudere e diede ad Alemanno 30 milioni di euro per questo…Ci ingrassano tutti su questi fatti, ci ingrassa una consorteria economica che finanza le campagne elettorali di certi politici. Lo sanno benissimo chi gli ha finanziato le campagne elettorali! I delinquenti sanno di arricchire i consiglieri. Basta vedere quanto sono costate le loro campagne elettorali e chi sono i finanziatori. Andate a vedere la campagna elettorale di Marino e trovate non solo Buzzi ma tutte le società che lavorano nell’ambito della cooperazione sociale legata ai migranti, l’emergenza abitativa, la manutenzione del verde, la manutenzione delle strade, le società di intermediazione immobiliare, i palazzinari… La politica del M5S è basata su micro donazioni di privati con somme estremamente sobrie. E quando la politica è così, le preferenze premiano le qualità dei candidati. Odeveine si è fatto cambiare il cognome, cosa difficilissima per chiunque, ma la prefettura glielo ha fatto. Il sistema mette gli uomini giusti nei posti giusti. E quelli sono i referenti politici degli imprenditori corrotti e corruttori e della criminalità organizzata.
Noi chiediamo le dimissioni di Marino e della sua Giunta, perché attualmente questa Giunta non sta facendo un’operazione trasparente che risolverebbe l’emergenza abitativa di Roma. Basterebbe non dare più da mangiare a tutti quelli che mangiano sui vecchi, i malati, i poveri, i migranti, i rom. Lo so che chiedere lo scioglimento del Comune di Roma per mafia è gravissimo davanti alla Nazione e agli occhi del mondo intero, è un’onta nazionale. Ma bisogna rendere ai cittadini romani, ora che sanno la verità, il diritto di scegliere se rimanere sotto la botta della mafia o no.

segue

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 06.06.15 13:52| 
 |
Rispondi al commento

1
ROBERTA LOMBARDI A BERSAGLIO MOBILE
Mentana:“2a ondata di Mafia capitale. no schifo! Perché quando si lucra un euro al giorno su ogni migrante nella maniera peggiore e si offendono i capisaldi della cultura democratica: l’accoglienza,il recupero,la riabilitazione,in nome di guadagni illeciti con una consorteria mafiosa e politica,si fa del male allo stesso concetto di democrazia rappresentativa.Questa inchiesta scoperchia veri sistemi di corruzione”

Roberta Lombardi:“Da anni noi cittadini paghiamo gli intrallazzi tra politici corrotti e imprenditori corrotti,per avere sempre meno nelle nostre buste paga e nei nostri servizi pubblici. Questa politica è iniziata con la Giunta Veltroni,è continuata con la Giunta Alemanno e si è fortificata con la Giunta Marino.Nelle intercettazioni è Buzzi stesso che dice:“Se Marino resta sindaco altri 3 anni e mezzo ci mangiamo Roma!” Lascio alla cronaca giornalistica lo straordinario risultato 5 a 2:5 arrestati del Pd contro 2 di FI.Il Pd parla di “straordinaria bonifica del partito”.Voglio ricordare che il 18 marzo 2015 il presid.del Pd, Orfini,commissario del Pd romano,e il senatore Esposito,commissario del Pd di Ostia,sedevano con in mezzo Tassone (accusato di associazione mafiosa)e chiedevano per lui un’altra chance al Governo.Orfini si fece interprete di questa richiesta a Marino.Dunque Orfini commissario del Pd romano non si rende conto della situazione e spende la sua credibilità e la sua reputazione per chiedere una chance per una persona che era sotto avviso di garanzia (Orfini era commissario del Pd romano da 2 mesi e mezzo)… tra l’altro Orfini è romano cresciuto a Roma e dovrebbe conoscere il territorio e sapere che Ostia è quello che è da anni.Tutto il traffico dei migranti si lega a Odevaine,già capo di gabinetto della Giunta Veltroni.Dunque Orfini spende la sua credibilità per raccomandare Tassoni,come a dire “Per curare la mafia ci vuole un mafioso”,sarà pure una cura omeopatica!!

segue

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 06.06.15 13:51| 
 |
Rispondi al commento

" Ahò ma stai attento che ci potrebbero intercettare ! E chi se ne frega , al massimo me faccio tre mesi fumando !" Purtroppo è vero ! Se sapessero di rischiare 20 anni sarebbe diverso .


Grande scoperta italiana ! Scienziati da tutto il mondo si stanno precipitando in Italia per studiare la nuova sostanza molto più dura del diamante : la faccia di Orfini .

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 06.06.15 13:43| 
 |
Rispondi al commento

Era un bel cane ma randagio. Si aggirava per le vie del paese mansueto forse troppo . Tutti lo festeggiavano con carezze e complimenti e per un attimo gli veniva in mente quando aveva un padrone: fu un ventennio duro dove il pasto non mancava mai ma neanche le manganellate quando abbaiava un poco. Erano passati tanti anni . Quasi tutti promettevano di occuparsi di lui che mansueto, uno ad uno seguiva fin sull'uscio di casa sperando in un tozzo di pane o un osso ricevendo solo porte sbattute sul muso.
Perché un cane con troppi padroni muore di fame.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 06.06.15 13:43| 
 |
Rispondi al commento

Un buoin pomeriggio a tutti.

Abbracci calorosi ... Co sta canicola!!! ^_^

Francesco. Folchi.., AmoR Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 06.06.15 13:40| 
 |
Rispondi al commento

Se vogliamo salvare minimamente la faccia dobbiamo commissariare non solo Roma , ma tutta l'Italia ! State sereni che il ballo è uguale dappertutto tranne in quei pochi ma fortunati comuni amministrati dal Movimento , parola di Buzzi : " Il M5s è incorruttibile ! " Altro che 60 miliardi , la corruzione ci costa almeno il doppio ! Se consideriamo anche i danni che fa supera i 200 miliardi ! Aggiungiamoci il centinaio delle varie mafie e arriviamo ai trecento ! Ecco perchè stiamo male oberati di tasse e perseguitati da equitalia ! Grazie Achille e Massimo che avete dato il via a questo sconquasso con mani pulite ! I governanti di prima erano bravissime persone al confronto di questi .

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 06.06.15 13:40| 
 |
Rispondi al commento

INDICAZIONI _______________________________ OPERAZIONI

Per essere ordinati e chiari è necessario compilare sempre con precisione queste due colonne!...
Infatti... una serie di indicazioni mancanti ovvero che non motivino adeguatamente una serie di operazioni... rendono queste del tutto mute!...
viceversa... una serie di indicazioni alle quali non conseguano alcuna operazione o operazioni inesatte... sono del tutto cieche!...
Ho sentito Renzi dire che l'unica forza di sinistra che in Europa vince è la sua!...
Il bambino non ha ancora capito che le indicazioni vengono sempre prima delle operazioni!... ma che le operazioni... pur venendo dopo ma proprio per questo... hanno l'ultima parola ovvero anche qualla di dire se l'indicazione fondamentale cioè la prima sia corretta o debba essere modificata!...
In conclusione... ammettendo ancora la distinzione destra e sinistra... i dati dicono alla fine che se in tutta Europa la sinistra non vince tranne che in Italia... questa eccezione fa della forza in essa vincente un partito di segno opposto a quello indicato in partenza!...
Insomma neppure in Italia vince la sinistra... perché il pd è diventato un partito di destra! .-|||


http://www.beppegrillo.it/la_cosa/2015/06/04/orfini-sbugiardato-da-di-maio-in-diretta-tv/

Beccamortorfini ARRENDITI SEI CIRCONDATO !!!

Francesco. Folchi.., AmoR Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 06.06.15 13:36| 
 |
Rispondi al commento

A completamento del mio post delle ore 12.57 copio e incollo il mio commento ad un suo post nella sua pagina FB :

La cosa grave non è che sia messa in dubbio la tua onestà (neanche dall'opposizione mi pare) ma il fatto che ormai anche per i ciechi e gli imbecilli sei un inetto e nella migliore delle ipotesi solo un incommensurabile ingenuo.
Incapace in toto di gestire i compiti che implicano la tua carica.
Però anche con questi gravissimi difetti avresti potuto salvare la tua città e la tua dignità dimettendoti già mesi fa.
Non lo hai fatto allora e non lo vuoi fare neppure adesso e quindi sta cominciando a sorgere il sospetto che la tua ipotetica ingenuità o inettitudine siano solo il paravento di una persona che invece è più marcia e più sporca molto di più di quanto si possa onestamente pensare. !!!

Clark R., Palermo Commentatore certificato 06.06.15 13:34| 
 |
Rispondi al commento

Chiarisco meglio la conclusione del mio commento delle ore 12.57 : il mio "DOVETE SCOMPARIRE PER SEMPRE !!! " significa in effetti : "VI FAREMO SCOMPARIRE PER SEMPRE"

Clark R., Palermo Commentatore certificato 06.06.15 13:28| 
 |
Rispondi al commento

" L'ORFINO CA22EGGINO "

Dall'uovo gobbo
di un PARTITO zoppo
nacque un ORFINO
che zoppicava un pò
sembrava triste
perciò la mamma FIORENTINA
per consolarlo IL CA22ARO gli insegnò

ticche tocche ticchè tocche
L'ORFINO dopo un pò
ticche tocche ticchè tocche
a CA22EGGIARE incominciò

tre PIDDINI verdi e gialli
professori E GRAN SCIACALLI
l’ORFINO ca22eggino
salutarono così
chicchirichì...
chicchirichì...
chicchirichì...

Per IL CA22EGGIO
di quel pulcino zoppo
grilli e cicale facevano cricrì
il babbo...del CINEMA GIALLO
scoppiava dalla gioia
e nel pollaio una festa organizzò

ticche tocche ticchè tocche
il pulcino dopo un pò
ticche tocche ticchè tocche
a ca22eggiare incominciò

tre PIDDINI verdi e gialli
professori E GRAN SCIACALLI
l’ORFINO ca22eggino
salutarono così
chicchirichì...
chicchirichì...
chicchirichì...

tre PIDDINI verdi e gialli
professori E GRAN SCIACALLI
l’ORFINO ca22eggino
salutarono così
chicchirichì...
chicchirichì...
chicchirichì...

PER LA MELODIA:

https://www.youtube.com/watch?v=DyqbVnwwBs4

Francesco. Folchi.., AmoR Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 06.06.15 13:28| 
 |
Rispondi al commento

... Comunque, qualcuno mi spiega come si fa a votare a favore di una legge che,
sostanzialmente, mantiene il reato di vilipendio al presidente della
Repubblica?

2 anni di carcere vi sembran pochi???

Passare da 5 bastonate a 2 vi sembra un successo?

NEPPURE UN GIORNO DI GALERA voglio fare per il diritto di dire la mia.

Vanno aboliti TUTTI i reati di opinione. Tutti. Dico tutti. Non solo quelli
che piacciono. Tuttissimi. Comprese le cosiddette apologie di fascismo,
razzismo, negazionismo, omofobia e compagnia bella.

Viva la libertà di parola!

Gian Paolo 06.06.15 13:24| 
 |
Rispondi al commento

Non basta certo la richiesta di dimissioni a rimuovere il bravo chirurgo ma catastrofico sindaco ! Ma non lo vedete come si pavoneggia con la fascia tricolore con il sorriso di un bambino felice ? Non sappiamo se sia colluso o no ma certamente è incapace e pericoloso , essere a capo del comune di Roma e non sapere di queste enormi ruberie non gli lascia scampo : o era coinvolto , o è totalmente incapace di fare il sindaco o il capo boyscout , non si scappa ! In ogni caso deve andarsene , il contrario sarebbe un grave insulto all'intelligenza e alla democrazia , alla legalità e alla pazienza dei cittadini . Andandosene potrebbe portarsi appresso la fascia tricolore da indossare a casa davanti allo specchio .



ot?

dal corriere:
""Ren-zi: «In Europa l’unica sinistra
che ha ancora
un risultato è
la nostra»"""

e poi la perla:
""Fuori dal Pd c’è solo Salvini ed il centrodestra""
:)

grillo ha deren-zizzato il blog e matteuccio per dispetto ha depentastellizzato il suo cervello :)

è furbo l'amico...ma ormai è finito!

dimissioni o sfiducia e poi al voto...vi potrei dire anche il vincitore della tornata elettorale...ma così taglierei le gambe a mentana e alle sue dirette kilometriche...

:)

pabblo 06.06.15 13:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

“basti considerare i 30 milioni di Euro che si spendono per mantenere 8 campi con 8000 Rom,
o i 35 milioni di Euro che si spendono per i residence per l’emergenza abitativa”

Stanca di chiacchiere e di sperpero di denaro pubblico, aspettando che Rousseau permetta ai cittadini di valutare soluzioni condivise in Rete e inoltre di coordinarsi per attuarle,
ripropongo a i 5Stelle una ipotesi di soluzione che avevo già postato ieri:

per i migranti, i Rom o comunque per chi è senza casa e senza lavoro,
troviamo cascinali dismessi, edifici rurali abbandonati dallo stato o dalla chiesa, che si possano dare in gestione.
Aiutiamoli con il microcredito 5***** a rifornirsi dei basilari strumenti sia agricoli sia per il restauro dell’edificio,
diamogli la possibilità di creare piccole comunità agricole.

p.s. secondo il WWF, solo nel territorio comunale di Roma pare che esistano edifici rurali abbandonati nell’ordine delle migliaia.

casalinga voghera Commentatore certificato 06.06.15 13:12| 
 |
Rispondi al commento

Vedrete che fra qualche mese ci sarà "salva Roma" 2.
E noi paghiamo!
Alzate la testa Italiani.

Terry E. (), Mi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 06.06.15 13:12| 
 |
Rispondi al commento

ROMA LADRONA! Aveva ragione BOSSI. Poi s'è fatto coinvolgere iniziando il suo declino. Per fortuna che ora c'è GRILLO che, con lungimiranza, ha già creato un gruppo di gente con le palle! Ciao Marino, ciao PD, ciao Orfini, ciaooooooo. A proposito, c'è anche SALVINI con buona pace dei pidioti.

Gerardo Di Cola Commentatore certificato 06.06.15 13:12| 
 |
Rispondi al commento

E te lo credo che a Roma le multe non vengono riscosse!

Quando gli hacker cattivi entrano nel computer del comune per cancellare le multe comminate al sindaco, cosa può fare il poverino?

Si fa presto a parlar male! ghghghghgh

Gian Paolo 06.06.15 13:00| 
 |
Rispondi al commento

Siamo pronti per il 2° Decreto "salva Roma" ? E gli italiani allora sono i coglioni che continuano a pagare tasse su tasse per riempire i buchi di questa gente, che quando non fa parte della categoria dei delinquenti, sicuramente entra in toto in quella dei collusi e degli inetti. Veltroni, Rutelli, Alemanno e adesso l' "integerrimo" Marino ...... fate vomitare. Continuate a prendere per il culo i cittadini romani e italiani per mantenere in vita un sistema corrotto e criminale di cui voi e i vostri Partiti siete gli esclusivi beneficiari. Per denaro e per potere. Andate a farvi fottere maledetti schifosi cantastorie di bassissima lega. Siete la vergogna e lo schifo dell'Italia degli onesti. DOVETE SCOMPARIRE PER SEMPRE !!!

Clark R., Palermo Commentatore certificato 06.06.15 12:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vuoi che cada la giunta prima del Giubileo??? Passata la festa gabbato lo Santo! Tanto gli Italiani hanno la memoria corta, vero? Basta resistere ancora una settimana e poi chi ne parla più? Se fossi onesto te ne andresti e basta ma il problema è che tutto il pd ha diverse cosucce da tutelare e nascondere, vero? PD = Partito degli affari Disonesti

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 06.06.15 12:55| 
 |
Rispondi al commento

Su Marino non vi seguo, sapete tutti che è una persona perbene, tutti gli altri sono ladroni, questa strategia di mandare a fanc.... tutti quelli che non sono 5 stelle e' perdente

Andrea Calzecchi 06.06.15 12:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa volta non è OT!
Premesso che ogni amministrazione dovrebbe rispondere sia penalmente che economicamente per “i buchi” creati,questo è quello che Marino e la sua Giunta avrebbe dovuto fare già dal maggio 2014 con l'entrata in vigore del Decreto"Salva Roma"(si fa per dire)
Roma Capitale - Roma Capitale dovrà trasmettere al Ministero dell'interno, al Ministero dell'economia e delle finanze, alle Camere e alla Corte dei conti un piano triennale per la riduzione del disavanzo e per il riequilibrio strutturale di bilancio al cui interno sono indicate le misure per il contenimento dei costi e la valorizzazione degli attivi di Roma Capitale prevedendo a tali fini l'adozione di specifiche azioni amministrative volte a:
• applicare le disposizioni finanziarie e di bilancio, nonchè i vincoli in materia di acquisto di beni e servizi e di assunzioni di personale, previsti dalla legge 27 dicembre 2013, n. 147, a tutte le societa' controllate con esclusione di quelle quotate nei mercati regolamentati;
• operare la ricognizione di tutte le societa' controllate e partecipate da Roma Capitale, evidenziando il numero dei consiglieri e degli amministratori nonche' le somme complessivamente erogate a ciascuno di essi;
• avviare un piano rafforzato di lotta all'evasione tributaria e tariffaria;
• operare la ricognizione dei costi unitari della fornitura dei servizi pubblici locali e adottare misure per riportare tali costi ai livelli standard dei grandi comuni italiani;
• operare una ricognizione dei fabbisogni di personale nelle societa' partecipate, prevedendo per quelle in perdita il necessario riequilibrio con l'utilizzo degli strumenti legislativi e contrattuali esistenti, ivi inclusa la mobilita' interaziendale, nel quadro degli accordi con le organizzazioni sindacali, nonche' dello strumento del distacco di cui all'articolo 30 del decreto legislativo 10 settembre 2003, n. 276, e successive modificazioni. ./.

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato 06.06.15 12:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

intanto sel fa la stampella di marino,ovviamente...e la giunta nn cade.ovviamente!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 06.06.15 12:39| 
 |
Rispondi al commento

La marea delle stronzate che sta dicendo l'innominabile imbonitore in questo momento

Venghino signori venghino più bestie entrano ...........


La trattativa stato mafia comprendeva tutto il pacchetto
Compreso il sacco di Roma ?

Rosa Anna 06.06.15 12:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Marino dimettiti!!! Fosse solo per senso di responsabilità o per pudore: Roma merita di meglio, come un governo a 5 Stelle!
Mafia, Interi quartieri degradati, pulizia e strade dissestate, debiti, ecc.ecc. Se fossi una persona seria e integerrima il solo fatto che le questioni SFIORINO la tua giunta ti saresti già dimesso...siete attaccati alla cadrega, questa è la verità, altro che baluardo contro la malavita: ci siete immersi tu e la tua giunta, che va azzerata.

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 06.06.15 12:35| 
 |
Rispondi al commento

Tranquilli, Mattarella ha detto che bisogna combattere la corruzione.
Adesso, i corrotti, hanno le ore contate.

Antonio- D., Carrara Commentatore certificato 06.06.15 12:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il buco di Roma.
E' il nostro culo.

Antonio- D., Carrara Commentatore certificato 06.06.15 12:32| 
 |
Rispondi al commento

In italia, in galera per corruzione, ci sono 11 persone (corriere).
E voi, dite che siamo un paese corrotto!
DISFATTISTI!!!

Antonio- D., Carrara Commentatore certificato 06.06.15 12:31| 
 |
Rispondi al commento

pentastellati della liguria è della campania attenzione che renzi vuole ripristinare il nazzareno versione regionale.. ieri (le fonti sono attendibili) avrebbe proposto a De luca una sorta di coalizione allargata a caldoro per fare fuori le opposizionii pentastellate.. oggi incontrerà Toti per dire di allargare a paita e fare fuori i m5s.. L'accordo è una maggioranza del nazareno versoine liguria e campania per evitare che si torni alle urne con vittoria certa dei M5S.. aspettiamo salvini cosa ci racconterà ?

pierluigi 06.06.15 12:28| 
 |
Rispondi al commento

I Partiti che operano in questo sistema fallimentare di gestione del Paese, mirano spesso a fare proposte di legge che mirano, almeno a me sembra, ad una ricerca affannosa di riunire in "sottoinsiemi" probabili elettori.Ritengo sbagliata questa sterile ricerca. Io perfezionerei invece alcune proposte che potrebbero essere sopratutto valide e costruttive. Il nostro Paese, se lo è ancora, rischia un collasso che potrebbe costringere "l'Incompiuta a staccarsi dall'europa del nord, restando a noi tutti i contenuti dei filtri di accoglienza, mentre i diluiti passano nel nord europa.

Roberto Centracchio 06.06.15 12:27| 
 |
Rispondi al commento

La colpa è dell'europa.
Pensate se ci desse più soldi.

Antonio- D., Carrara Commentatore certificato 06.06.15 12:27| 
 |
Rispondi al commento

Comunicazione di servizio a tutti i cittadini romani.
Per volere del sindaco Marino e di tutta la dirigenza PD è stato deciso la sospensione della festa patronale di S.Pietro.
D'ora in poi verrà istituita la festività nel giorno di San Vittore.

Dino L.. Commentatore certificato 06.06.15 12:25| 
 |
Rispondi al commento

https://www.youtube.com/watch?v=ygLWjZaS4A8

Jovanotti: intervento shock all'Università di Firenze


Jovanotti all'Università di Firenze non ha tenuto certo un discorso banale... Ascoltiamo attentamente. :(

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 06.06.15 12:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buongiornoo blog e qui caffè a 5 stelle!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 06.06.15 11:58| 
 |
Rispondi al commento

Non è solo la politica che bisogna denunciare e condannare sarebbe opportuno accertare anche le responsabilità dei dirigenti e dei responsabili di servizio che accettano di stanziare maggiori entrate per poter effettuare maggiori stanziamenti di spesa. Il rispetto del principio del pareggio di Bilancio eviterebbe il finanziamento del Bilancio in deficit (= disavanzo di Amministrazione = buco). Le leggi ci sono , il problema è la capacità di controllo e di accertamento delle responsabilità amministrative e contabili.
Auspico la reintroduzione dei Comitati di Controllo ex ante ed ex post sugli atti e l'autonomia dei dirigenti dalla politica ovvero il ritorno alla "carriera" eliminando il potere del Sindaco di nominare il Segretario, i dirigenti ed il Responsabili di Servizio, altrimenti si continuerà a sprofondare nella palude del "podestà" e dell'uomo solo al comando che dalla riforma della 142/1990 ha
trascinato il debito pubblico verso il baratro del fallimento prossimo immediato!!!!
I deficit dei Romani li stiamo pagando tutti gli italiani attraverso il finanziamento "salvaroma" e logicamente i figli de na mignotta ci sguazzano alla grande. Sarebbe ora di smetterla con i finanziamenti a ripiano e far pagare a chi è stato avvantaggiato dalla spesa possibilmente razionalizzando il tutto e recuperando il mal gestito e rubato.

salvatore carboni 06.06.15 11:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Allo stato delle cose. il Sindaco è responsabile degli illeciti effettuati dai tutta la componente del consiglio e degli assessori. Per avere tale responsabilità, deve avere più potere sopratutto per isolare e far dimettere i diretti responsabili, che sono spesso i così detti collettori di voti e di soldi. Questo sistema basato sui "collettori"dovrebbe essere sostituito da capaci nel gestire la cosa pubblica, nell'interesse esclusivo dei fattori della produzione del Paese o della città, così vale per le provincie e regioni. Il finanziamento per la campagna elettorale, scaturisce dalle trattenute su il compenso mensile che ogni singolo partecipante percepisce, formando così un fondo comune. da questo fondo comune possono usufruire anche i neo candidati, che a loro volta,se eletti, parteciperanno a fornire al fondo comune le proprie trattenute.

Roberto Centracchio 06.06.15 11:44| 
 |
Rispondi al commento

Il buco di Roma #MarinoDimettiti

Marino : per me è stata una giornata di festa

dottò , che vai Blatter-ando ??! Mha !!

antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 06.06.15 11:38| 
 |
Rispondi al commento

marino, orfini & còmpany bucaioli:

BUCATEVI VOI; DOVE VOLETE MA FÀTELO!

Saludos.

Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 06.06.15 11:37| 
 |
Rispondi al commento

ieri sera a Bersaglio mobile, è stata posta alla Portavoce Lombardi una domanda specifica che le avrebbe consentito di -precisare la situazione- delle dinamiche decisionali che intercorrono nel M5S fra “vertici”, Portavoce eletti e “base”.
Non ha risposto. Mi dispiace.

Forza M5***** e un saluto a tutti i gattini senza padrone :)

casalinga voghera Commentatore certificato 06.06.15 11:35| 
 |
Rispondi al commento

ma avete sentito SALVINI IERI DOVETE ATTACARLO DI PIU' DOPO CHE HA PRESO I VOTI CONTRO I ROM CON TUTTE LE TELEVISIONI A FAVORE COMPRESO IL TG 3 , si e' PERMESSO DI DIRE "I ROM SONO L'ULTIMO PROBLEMA", MA LA COSA GRAVE NESSUN GIORNALISTA IERI CI HA FATTO UN TITOLO D'APERTURA CHE DOVEVA ESSERE salvini cambia idea sui rom. evidentemente forse salvini fa parte anche lui del sistema , percio' trova molta disponibilita' anche dai giornalisti, visto che dal lato 5stelle non ce' trippa per gatti . poi se la prendevano con i 5stelle per l'alleanza solo per fare gruppo al parlamento europeo. vergognatevi lecchini forza m5s

birimbi 06.06.15 11:31| 
 |
Rispondi al commento

Io credo che, a prescindere da chi favorisca o meno, sia giusto che il navigatore sappia che è "controllato" e che dia la sua autorizzazione al continuo lancio di esche. Ormai le pagine web sono una colonna di informazioni contornata da decine si suggerimenti che se cerco è giusto che decida personalmente

Massimo Ferri 06.06.15 11:29| 
 |
Rispondi al commento

Forse gia' lo state facendo e arrivo "secondo" - Vorrei vedere anche altre "iniziative di denuncia" ..(come es. contatore su SKY dei gg in attesa della legge anticorruzione)... facciamo delle manifestazioni pubbliche anche nelle periferie per dire quanto spende e come spende il sig MArino e a QUANTO ammonta il DEBITO di Roma e facendo capire alla gente quanto incide nelle loro tasche (addizionali ecc...) - diamoci dentro.... e mandate nei dibattiti televisivi anche uno dei ns in comune , perche' dove amministriamo facciamo cose egrege.

paolo f. Commentatore certificato 06.06.15 11:27| 
 |
Rispondi al commento

È de ieri, ma me pare appropriato.

È NA SODDISFAZIONE PAGÀ LE TASSE A ROMA.

Stai sicuro che nessun soldo va sprecato, se li magnano tutti, e come se dice, non se butta via gnente!

Tutto "riciclato" al 100%, altro che differenziata porta a porta...
porta, porta, porta al mucchio!

W LA CAPITALE, NON FA SPRECHI!

E voi dite che non funziona un caxxo in Italia, funziona, funziona tutto benissimo, bisogna solo vedè pe' chi!

Saluti ai contribuenti.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 06.06.15 11:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anno il cul in Faccia. Pc.Alias Olivo quercia Ps, Alloro Ortica PD. Da quale Gabbia sono usciti questi Ladri?? PD Ex.Partito degli Operai.ora Partito dei Mangia pane a tradimento.

Forcina Bartolomeo 06.06.15 11:21| 
 |
Rispondi al commento

Il sindaco Marino pensa di risolvere un problema così grande e grave, tutto da solo, magari con l'appoggio del suo stesso partito, coinvolto. Un grave errore che mette in discussione tutto il suo concetto di fare politica.

davide di noia, Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 06.06.15 11:17| 
 |
Rispondi al commento

....forza M5*****.....

ciriaco baldassare marras Commentatore certificato 06.06.15 11:12| 
 |
Rispondi al commento

Il protezionismo dei partiti sui loro stessi colleghi corrotti o coinvolti in fatti di frode e cattiva gestione nelle amministrazioni pubbliche è pari a quello delle cosche mafiose. Non hanno il coraggio di mandarli via.

davide di noia, Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 06.06.15 11:11| 
 |
Rispondi al commento

Sul Fatto di oggi, andate a leggere l'intervista fatta a Curzio Maltese. Molto interessante per gli sviluppi di una politica futura. Se ciò che dice è in buona fede, ci potrebbero essere delle buonissime prospettive per il futuro.
Per come è stato affrontato il problema, da attivista sono pienamente a favore.

adriano 06.06.15 10:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi Cazz' T' 'O Fa Fa'

http://m.youtube.com/watch?v=N3ech3vO28Q

hotchiekootchie 06.06.15 10:51| 
 |
Rispondi al commento

Si potrebbe sapere chi gestisce gli sprechi?come mai si spendono 75 milioni di euro per campi ROM ed emergenza abitativa,chi mangia alle spalle de contribuente?troviamogli una soluzione definitiva con tutti quei soldi che annualmente vengono spesi oppure è una tangente di voto di scambio.DENUNCIAMOI FATTI ALLA MAGISTRATURA.

antonio rubino 06.06.15 10:46| 
 |
Rispondi al commento

Allucinante! Mandate il pd in Cina, sicuramente la farebbero fallire in breve tempo!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 06.06.15 10:44| 
 |
Rispondi al commento

COOKIE LAW

Scusate l'off-topic ma vedo che non ne parlate mai, eppure è una cosa gravissima.

E' entrata in vigore il 2 Giugno, prevede multe ENORMI, fino a 156.000 euro ed è complicatissima (tecnicamente) da attuare per piccoli blogger o piccoli siti.

E' una legge che avvantaggia i ricchi ed i grossi siti che hanno i mezzi tecnici ed economici per adeguarsi. I piccoli MORIRANNO inevitabilmente...

Il problema sono i "consensi preventivi per cookie di terze parti", che tecnicamente sono molto difficili da ottenere.

Io sono in "regola" come beppegrillo.it, per intenderci.

Intendete aprire un tavolo di discussione o lascerete morire in pace metà siti italiani, nei prossimi mesi?

Vi ringrazio per l'attenzione, Mario.

Mario C. Commentatore certificato 06.06.15 10:43| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori