Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il patto del Nazareno al pesto

  • 20

New Twitter Gallery

nazareno_pesto.jpg

"IL PARTITO UNICO E' GIA' ALL'OPERA IN LIGURIA. Ricordiamo a Merlo dell'Autorità portuale di Genova il suo impegno irrinunciabile alle dimissioni, che pare si stia già rimangiando perché Toti (FI), l'avversario di sua moglie Paita (PD), gli avrebbe chiesto di rimanere. Ma perché, non c'è conflitto di interessi anche se Paita è semplice consigliere regionale? Così come già c'era quando lei era addirittura assessore alle infrastrutture... Beh, signora Paita e signor Paita (Merlo, ndr) il conflitto c'è, che Paita sia Assessore, Presidente o Consigliere Regionale.

VIDEO Il Patto Pd-Forza Italia in Liguria

Toti, con la sua calorosa accoglienza al tizio della "buona" scuola, e il suo improvviso attaccamento al signor Paita, prosegue in grande stile il patto del Nazareno al pesto che già Paita aveva rivelato (senza tanti problemi!) quando alle primarie del PD (...più farsa della storia d'Italia) si fece sostenere dagli esponenti dell'Ncd, cioè del centrodestra. A chi pensava che le cose sarebbero cambiate votando Lega o Forza Italia, purtroppo dobbiamo aprire gli occhi: PIENA CONTINUITA' COL GOVERNO BURLANDO. Aspettiamoci di tutto.
MA POI: #riprendiamocilaliguria con il #M5S!" Alice Salvatore, portavoce M5S in Regione Liguria

13 Giu 2015, 11:30 | Scrivi | Commenti (20) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 20


Tags: Alice Salvatore, Merlo, Paita, patto del nazareno, Toti

Commenti

 

NON MOLLATE 5 STELLE LIGURIA,POSSONO ALLEARSI COME QUANTO VOGLIONO,MA L'ONESTA' E LE NOSTRE IDEE SONO A PROVA DI PROIETTILE E NON CI FERMERANNO MAI

alvise fossa 14.06.15 14:43| 
 |
Rispondi al commento

Volevo capire una cosa qui alcuni parlano dei liguri come se fossero i più ignoranti d'Italia generalizzando

non mi sembra di vedere regioni governate dal M***** quindi nella stupidità ci dobbiamo mettere tutti quanti?

Io non mi permetto di fare queste affermazioni

il M***** in provincia di Genova è arrivato al 29%
che preso così non vuol dir niente ma se disfiamo le coalizioni è il primo partito

quindi tanti commenti mi sembrano gratuiti

saluti ai monelli del blog

old dog 14.06.15 12:22| 
 |
Rispondi al commento

Strano (ma è normale9 come gli elettori non avessero già capito che finivsa così..! Allora sono dei cittadini inconsapevoli o (meglio) abituati a queste giravolte, e nemmeno più sanno far valere il loro voto (che và disperso in apparentementi non precostituiti!
Toti: Basta immigrati.... e paita (che dice) ??????

silvana rocca, genova Commentatore certificato 14.06.15 11:04| 
 |
Rispondi al commento

PREPARIAMO INSIEME AI PATRIOTI LA DECIMA SEDUTA DEL PARLAMENTO
Riceviamo le seguenti proposte, per essere discusse nella prossima seduta del parlamento: 1...
YOUTUBE.COM
Mi piace · Commenta ·
Condividi

Nino Corrado Ma ne siete sicuri? Siete sicuri che creare l'ennesimo nuovo movimento sia d'apporto alla situazione disastrosa in cui viviamo? Siete sicuri che produrre sempre sulla stessa falsa riga dell'uniamoci e partiamo sia l'idea che ci vuole per sopperire allo sfascio del sud? Siete sicuri che mettendo nel calderone anche i Pentastellati, fate un favore alla popolazione che aspetta un cambiamento definitivo per migliorare la condizione di schiavismo che viviamo da ormai 2 secoli? Io sto con Grillo!
Adesso · Mi piace

Nino Corrado Commentatore certificato 14.06.15 10:46| 
 |
Rispondi al commento

POVERI E STUPIDI LIGURI QUANDO VI SCANNERETE LI UNI CONTRO GLI ALTRI ABBIATE ALMENO E NE DUBITO IL BUONSENSO DI NON ROMPERE I 6O6LIONI AL RESTO DELL'ITALIA

maurizio b., roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 14.06.15 08:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stesso film si è visto in Emilia Romagna, con la spartizione di poltrone avvenuta subito dopo l insediamento di Bonacini.
Il vecchio sistema si spaccia per nuovo, ma poi tutto rimane uguale.

Mattia 13.06.15 22:07| 
 |
Rispondi al commento

Mi dispiace ripetermi anch'io, ma i liguri hanno un po di buon senso dopo tutti gli scandali col pd, con Fi, ma c'era ancora bisogno di votare ancora sta banda di disonesti?

Fiorella G., Parigi Commentatore certificato 13.06.15 21:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma l'orso Yoghi puo' stare lontano da Bubu ??? I genovesi meritano questo citrullone !

Maria D'Amico, Parigi Commentatore certificato 13.06.15 20:32| 
 |
Rispondi al commento

vuol dire che ai liguri sta bene cosi ...per ora ..poi si vedra

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 13.06.15 17:16| 
 |
Rispondi al commento

La questione e' molto semplice: hanno la faccia come il culo!

Per favore lasciate fuori il pesto perche', almeno quello, e' una cosa seria.

Enrico Moretti 13.06.15 16:44| 
 |
Rispondi al commento

si è sin troppo facili profetti ..avevo scritto cosi come hanno fatto in molti sul blog che l'incontro renzi Deluca e Renzi toti aveva lo scopo di far rinascere il patto del nazareno in salsa ligure e campagna.. ma E evidente che toti non puo governare da solo ed evidente che tra salvini e renzi c'è uno scandaloso gioco delle parti oggi si cerca di trovare nuovi voti in senato il governo è in debito d'ossigeno.. basta dare qualche soldo in piu a zaia e maroni e tutto si accomoda.. cosi basta appoggiare toti in liguria e tutto si accomoda anche in senato.. vedrete che la lega vota contro la carcerazione di azzolini.. e renzi trova un nuovo alleato dopo essersi liberato di berlusconi ASSE LEGA VERDNI è la nuova stampella di RENZI

pierluigi 13.06.15 14:42| 
 |
Rispondi al commento

C.V.D.(come volevasi dimostrare) copio incollo la mia presentazione:
Presentazione
"E' importante chiarire che il problema non è scegliere destra o sinistra, perché gli uomini di potere si salvano tra di loro. E tutta la casta da cambiare o meglio sarebbe democrazia diretta coiè quella dal basso. franco"
LE PERSONE DI POTERE SI TIRANO LA VOLATA ESATTAMENTE COME COPPI E BARTALI.

franco v., milano Commentatore certificato 13.06.15 14:18| 
 |
Rispondi al commento

cari liguri è chiaro che ancora non siete stufi di farvi prendere per il culo ....cercate almeno di non lamentarvi dopo .....

Fabio Bagnoli 13.06.15 13:38| 
 |
Rispondi al commento

bENISSISMO ALICE SALAVATORE...SBUGIARDIAMO QUESTA CLASSE POLITICA - COLLUSA E IRRIVERENTE VERSO I CITTADINI (STOLTI) CHE LI HANNO VOTATI!
iL PATTO DEL NAZARENO CONTINUA E I LIGURI A LORO ISAPUTA (O FORSE GIA' LO SAPEVANO),VOGLIONO CONTINUARE A CONFERMARE QUESTI LADRI INCOSCENTI E INEFFICENTI. amen !

silvana rocca, genova Commentatore certificato 13.06.15 13:26| 
 |
Rispondi al commento

Brava Alice.

Marco Gisondi 13.06.15 11:55| 
 |
Rispondi al commento

MI DISPIACE DIRLO MA I LIGURI SONO PROPRIO STUPIDI E NON HANNO CAPITO NIENTE E HANNO ELETTO UN PRESIDENTE DI REGIONE CHE AFFERMAVA CHE NOVI LIGURE ERA IN LIGURIA,TANTO PER FAR CAPIRE A TUTTI I LIGURI CHE CONOSCEVA BENISSIMO IL TERRITORIO...
FINCHE' CI SARANNO QUESTI ELETTORI STOLTI LE COSE NON CAMBIERANNO MAI

Pino M., milano Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 13.06.15 11:53| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'idea di grillo è stata sempre fare pulizia dai malviventi ,delinquenti che affollano le cariche pubbliche per restituirci una nazione normale e serena. Nella destra e nella sinistra si annidano questi loschi individui ed è per questo che Grillo combatte i due raggruppamenti, e non fa guerra all'ideologia ma a chi si maschera e si nasconde dietro questa al fine di raccogliere consensi per fare del crimine un'onesto lavoro quotidiano.Quindi se "destra e sinistra non esistono più", Grillo non va a sbattere da nessuna parte, se mai è contento del lavaggio ottenuto.

nino corrado 13.06.15 11:45| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori