Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Immigrati, Italia? No grazie

  • 401

New Twitter Gallery

immigrati_nograzie.jpg

L'Italia si trova tra l'incudine e il martello per l'emergenza immigrati e l'Europa resta a guardare. L'incudine è il regolamento di Dublino che impone a chi arriva in un Paese per chiedere rifugio politico di non poterne uscire. Un regolamento sottoscritto dal governo Berlusconi nel 2005 con il concorso della Lega che ora finge di dimenticarsene. Gli effetti del Regolamento sono devastanti per i Paesi della UE che si affacciano sul Mediterraneo in quanto le migrazioni arrivano da Sud e al massimo da Est. Nessun barcone fa la circumnavigazione d'Europa per approdare in Svezia o in Germania. Il flusso migratorio si concentra in particolare in Italia dove il riconoscimento dello status di profugo richiede mesi se non anni quando viene fatto ricorso e questo i clandestini lo sanno bene. Di questa situazione i Paesi del Nord Europa sono beneficiari, mentre l'Italia, anche grazie a ministri imbelli come Alfano e Gentiloni, ne paga tutte le conseguenze.

VIDEO Il nuovo campo profughi alla Stazione Tiburtina di Roma

Se l'incudine è il regolamento di Dublino, il martello è Schengen che ormai è diventato una porta scorrevole. Si apre e si chiude a seconda della volontà della singola Nazione. Ognuno fa quello che gli pare. L'Italia sta diventando un immenso campo profughi, molti immigrati vogliono raggiungere in ogni modo parenti o comunità presenti in altri Paesi europei. Dopo l'arrivo in Italia puntano a Nord. Si accalcano al Brennero, alla stazione di Milano e i francofoni a Ventimiglia. Alla stazione di Trento sono presenti agenti della polizia austriaca e tedesca. Gli immigrati qui, in realtà, non ci vogliono stare. Per cautelarsi, i Paesi confinanti hanno sospeso Schengen. L'Austria ha sospeso Schengen, l'ha fatto fino al 15 giugno la Germania (con la scusa del G7) e tutti i treni provenienti dall'Italia sono controllati 24 ore su 24 dalla polizia di frontiera francese a Menton e le persone non in possesso di passaporto regolare vengono respinte. Quindi il flusso da Sud e il blocco a Nord. E di fronte a questo imbuto senza sfogo l'unica cosa che il governo è capace di fare è di smistare gli immigrati nei piccoli centri di provincia dove in qualche caso sono più dei residenti. Queste persone non hanno un'attività, non parlano italiano e generano, non per colpa loro, tensioni sociali.

VIDEO Blitz del M5S nel centro accoglienza di Lampedusa

Quando non si capisce il perché di una situazione paradossale vuol dire che c'è un perché che nessuno vuole affrontare. E il perché è che l'immigrazione è un business, e Roma è solo la punta dell'iceberg "Tu c'hai idea quanto ce guadagno sugli immigrati? Il traffico di droga rende meno". Salvatore Buzzi, Mafiacapitale.
Due conti: su un solo centro di accoglienza, quello di Cara di Mineo in Sicilia che ospita 3.219 richiedenti asilo. Per ognuno di loro lo Stato attraverso associazioni private e con fondi europei stanzia 1.050 euro al mese, 35 al giorno. Il totale solo per Cara Mineo è potenzialmente astronomico. Quali soluzioni? Va rimesso in discussione il regolamento di Dublino che oggi favorisce in modo sfacciato i Paesi del Nord Europa. La valutazione se un immigrato ha diritto allo status di rifugiato va fatta nei punti di partenza in Africa con strutture e uffici consolari. A chi ottiene lo status di rifugiato deve essere concesso di scegliere il Paese di destinazione in ambito UE. I trasporti dei profughi devono esseri coperti da un apposito fondo UE. Nel frattempo l'Italia deve sospendere Schengen (almeno per qualche mese) che in Europa siamo tra i pochi a rispettare. La Germania ci ha forse chiesto il permesso? L'Europa ci sta lasciando nella merda, dobbiamo uscirne al più presto, prima che scoppino rivolte sociali e conflitti istituzionali. Ci sono mezzo milione di persone che stanno cercando di imbarcarsi... Toc, toc. C'è ancora un governo in questo Paese?
ps: Anche l'ONU attraverso l'Organizzazione per le Migrazioni (OIM) ritiene che il regolamento di Dublino vada modificato.

E' online il nuovo libro del Blog "A volte rimangono: Ritratto dei padroni d'Italia" sui profili di noti personaggi del panorama politico ed economico del nostro Paese. Potete vederlo qui:

avolte_bg_calce.jpg

10 Giu 2015, 13:42 | Scrivi | Commenti (401) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 401


Tags: Africa, buonismo, clandestini, immigrati, immigrazione, Mare Nostrum, Mediterraneo, migranti, profughi, propaganda, regolamento di Dublino, schiavismo

Commenti

 

La questione dei profughi in cerca di rifugio in Europa non potrà mai essere risolta senza che tutti quanti ci si faccia una seria autocritica e un profondo esame di coscienza.
Non volere vedere a quali difficoltà e angosce vanno incontro i migranti in arrivo via mare, significa guardare il dito e illudersi di essersi nascosti alla vista della luna.
La verità è che è negli ultimi 200 anni, l'Africa è stata terra calpestata e oggetto di attività predatoria da parte delle multinazionali europee e americane.
Ora, che anche grazie all'informazione globale, milioni di migranti scappano in cerca di un futuro migliore, ci si preoccupa soltanto di tenerli a distanza di sicurezza perché non vengano a sporcare le nostre aiuole con le suole delle loro scarpe.
Al tempo stesso, però, non si può neanche accettare che l'Italia diventi una terra di conquista e preda di un buonismo pressappochista che non giova a nessuno.
Vorrei ricordare una cosa ... che l'Eritrea è martoriata dalla guerra civile è cosa nota da oltre 20 anni e non europei che facciamo? Ce ne ricordiamo solo adesso? 10 anni fa non interessava a nessuno della loro sorte... allora - forse - c'è da fare un minimo di esame di coscienza e intervenire a livello locale, nei loro territori ... in modo da convincere un padre di famiglia, un giovane o una mamma, che è più sicuro e più confortevole rimanere a casa propria che affrontare un viaggio della speranza senza sapere se avrà o meno il successo sperato.
Le cose da fare - veramente importanti - sono due:
- non dimentichiamoci mai da dove veniamo e non disconosciamo il nostro passato da esuli e migranti;
- interveniamo a livello europeo affinché si riesca a fare sentire la voce degli ultimi e degli indesiderati, affinché possano trovare il conforto che desiderano nel luogo che meglio riesce a dargli quella sicurezza di cui tutti noi abbiamo bisogno.

La questione è lunga e complessa... ne riparleremo ... se avremo tempo, voglia e piacere tutti quanti noi!

Michelangelo La Tella 01.07.16 19:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non deve più entrare alcuno straniero, né ora né mai!! Basta!!
Basta con i tedeschi, francesi, inglesi, libici, siriani, albanesi, cinesi, rumeni, polacchi, ungheresi, indiani, pakistani, bengalesi, croati, serbi, sudanesi, kenioti, argentini, brasiliani, sudamericani in genere, statunitensi, africani in genere, ecc...
Ognuno deve restare a casa propria!!
Questa è casa nostra, degli italiani!!
Tutti gli altri devono restare fuori!!
Se vogliono venire in vacanza va bene, ma finita devono tornare a casa loro!! E per essere sicuri che se ne vadano va ritirato loro il passaporto non appena arrivati, per restituirglielo alla partenza!!
Basta Europa unita!!
Che vengano chiuse le frontiere come una volta!!

monica giarratana 23.04.16 01:07| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è niente da fare, c'è chi è pro immigrati e chi è contro. Non sarà mai possibile arrivare ad una intesa. Tutti quando parlano hanno ragione, perchè ognuno da la propria versione, e quella versione è convincente perchè vista da una certa prospettiva. Noi quando ascoltiamo quasi quasi ci convinciamo che sia giusto così, soprattutto quando mettono in campo dati statistici. Come quando dicono che gli immigrati sono una 'risorsa' per il Paese perchè fondamentali per il PIL. Poi però non dicono quanto costa all'Italia l'immigrazione, gli aiuti, la criminalità derivata, e altri fattori consequenziali neanche immaginabili. Quindi nella bilancia non viene pesato tutto, ma mostrato solo ciò che interessa, secondo la direzione politica, l'interesse soprattutto economico, la compassione, il valore della solidarietà, ecc...
Poi c'è chi risponde con le offese distorcendo e interpretando discorsi e commenti sulla situazione attuale, sul punto di vista dell'italiano, sul punto di vista di chi prende le parti dell'immigrato. Insomma, una bella marmellata di commenti e provocazioni! A volte l'insulto rivolto a chi non è solidale nasce proprio da quella persona che non saluta neanche il vicino di casa (italiano o non). Oppure la classica espressione: "ma ospitalo tu!" sintetizza il pensiero di chi non tollera questa condizione.Forse noi tutti dovremmo semplicemente prendercela con chi ha permesso questa situazione, senza però continuare con improduttivi scambi di insulti e accanimenti su discorsi dove si vuol sempre avere l'ultima parola.
Soprattutto i politici non dovrebbero predicare in tv il loro (perchè ognuno ovviamente ha la sua opinione) punto di vista. E' uno spreco di tempo e di energie-capisco le trasmissioni che devono fare audience- ma sarebbe più "produttivo" (che parolona accostata a "politico") che ognuno potesse dare il suo contributo per cercare di attenuare gli effetti di questa migrazione.

Stanca di inutili commenti 22.07.15 18:52| 
 |
Rispondi al commento

Spesso queste persone non arrivano in Italia con le migliori intenzioni... Eppure non c'è alcun filtro... ce li troviamo qua noi cittadini e basta... A me un nordafricano ha occupato un box e, quando l'ho saputo e l'ho invitato a liberarmelo, sono stato aggredito ed inseguito per il paese con gente che in mano aveva tubi di ferro e coltelli. Ho dovuto far casino sui media e, alla fine, il box me lo sono dovuto svuotare da solo rimediando dalle forze dell'ordine anche una denuncia per "esercizio arbitrario delle proprie ragioni e danneggiamento di cose altrui" !!! La vicenda (incredibile ma vera) si può vedere, con tanto di video che documentano come ho recuperato il box, sulla mia pagina fb www.facebook.com/marcodevitablog o sul mio sito, pubblicato apposta per documentare la vicenda ancora aperta, www.marcodevita.it . Marco De Vita


ma rimpatriateli tutti, portano e porteranno solo problemi... degrado, crimine, malattie, costi ecc ecc Non se ne può piu' di questa invasione di infima qualità.Ma cosa voglino fare, traslocare l'Africa in Italia mentre i paesi seri alzano frontiere, limitano gli ingressi, rimpatriano e respingono (e fanno stra-bene)

Antonio 06.07.15 22:33| 
 |
Rispondi al commento

Una proposta per evitare che in futuro le popolazioni dei singoli paesi in
Europa divengano una minoranza fisica e culturale , potrebbe essere quella
di consentire l’ingresso solo a famiglie di immigrati che non abbiano più
di due figli, così come la permanenza in Europa a coppie che non facciano
più di due figli.
E’ risaputo che molti paesi dai quali provengono gli immigrati hanno una
previsione di crescita demografica che può raggiungere anche l’800 %.
Una legge in tal senso tutelerebbe le popolazioni autoctone ospitanti e
allo stesso tempo il benessere degli immigrati, per i quali mantenere una
famiglia più numerosa con livelli maggiori di benessere sarebbe impossibile.
Che ne pensate?

Veronica Sala 28.06.15 23:20| 
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti
L’arma più potente che il mondo conosce è l’informazione.
Il potere assoluto del mondo è il SISTEMA FIANZIARIO , marcio, corrotto, illegittimo, occulto, negativo in tutto.
In Italia il regime obbedisce al sistema finanziario e ci sta portando alla catastrofe.
Io mi metto in gioco, solo perché voglio vincere e so che posso anche perdere la vita per questo. Ma il cancro del regime al potere che è figlio del sistema finanziario mondiale ci sta uccidendo tutti.
Giornali e telegiornali comunicano notizie in un modo così demenziale che è un insulto all’intelligenza umana.
Ma il potere sa che il popolo è vigliacco.
Ecco perché se vogliamo vincere per i nostri figli, per l’Italia e per tutti Italiani e non, dobbiamo avere una o più reti televisive, per comunicare con tutto il popolo e non solo via Internet.
La TV arriva in ogni casa, e anche se troppa gente guarda solo servizi e programmi demenziali offerti dai pupi del regime del SISTEMA FIANZIARIO mondiale, qualche raggio di verità prima o poi, fra un canale e un altro, arriva li dove non arriverebbe mai.
Mi offro a lavorare gratuitamente per la diffusione della verità e per fare conoscere a ogni persona il marcio di questo regime e dei suoi mercenari; senza grida, senza insulti.
Fai conoscere al mondo la verità, e tutti capiranno quanto è lurido l’attuale potere italiano e mondiale.
Vinciamo per i figli di tutti, con semplicità e onore, rispettando chiunque e pretendendo rispetto da chiunque con QUALUNQUE MEZZO.
Firmato garbo leopoldo nato a veggiano il 18-4-1952

leopoldo garbo, selvazzano dentro Commentatore certificato 20.06.15 11:47| 
 |
Rispondi al commento

CARO GRILLO ( IV PARTE ) -----


C'E' CHI DICE -- SPAVENTA LA SUPERFICIALITA' CON CUI ORGANI DEL PARLATORIO LIQUIDANO IL PROBLEMA IMMIGRAZIONE CON IL STO COL pope ----

MA STA COL pope VERAMENTE ?

MA IL PARLATORIO NON ERA LO STATO ???

E LO STATO CONTRO CHIESA DI POCHI GIORNI FA' 24- MAGGIO , 2-GIUGNO SENZA FESTA A BOLZANO ???

CHE PUO' SEMBRARE ESAGERATO ARRIVARE A BOLZANO ?

MA SI SA DOVE E' CAPORETTO ??? ( 100 KM DA GORIZIA ? )

CHE NON C'E' PIU' NELLE CARTE ?
E DOVE ERANO FIUME E ZARA E POLA E LA TRIESTE DELLE BELLE TRIESTINE ITALIANE ??? ( LE RAGAZZE .. DI TRIESTE hh ! CANTAN TUTTE ...hh CON ARDORE
OH ITALIA ...O ITALIA !!!)

E LA BRIGATA SASSARI HA CONSENTITO DI OLTREPASSARE IL PIAVE E DI IMPEDIRLO AI KRUKKI VATIC-ANI , CHE OGGI STANNO SFONDANDO SU ROMA CON OPERA DI DISTRUZIONE DI MASSA ?

C'E' CHI DAL PARLATORIO CONCIA O CONCIONA DI INIZIATIVA LEGISLATIVA DI? ROMA ??

MA NON ERA IL PARLAMENTO ITALIANO CHE DEVE FARE LE LEGGI ??? INVECE DELLA FORCA ANGELICA ??? CHE LE FA OGGI COI SUOI baby DEL MONO'POLI ???

C'E'POI DA OSSERVARE QUELLO CHE UN " OSCURO "-- BUROCRATE DI STAMPO PRODE DA ROMANO DICE E DA RICORDARE , PERCHE' STA PROGRAMMANDO ,O STA RIPORTANDO QUELLO CHE I DELIRANTI DI PARROK SUGGERISCONO ?

CHE DOPO CHE L'AMERICA AVRA' PAGATO IL PREZZO DEL -sto col pope DECAPITANDO TUTTI GLI STATI DEL MEDITERRANEO CON CUI IL re E' BARICENTRICO?-LA RUSSIA rejecta , CON IN CORSO GRECIA E ITALIA IN PROGRESS DI DISTRUZIONE , SI PASSA AL POTENZIAMENTO DELLA CINA ( COSI' DICE IL romano ) PIENO DI ENTUSIASMO COME IL GIORNO DELLA APPROVAZIONE DEL CAMBIO DELL'EURO -CHE MOLTI NON SANNO -OGGI VALE MENO DELLA LIRA DEL 1940 -- CON LA SVALUTAZIONE DI 2000 VOLTE , COME UN PAESE AFRICANO --PER CUI CI VORREBBE LA FUCILAZIONE --
INVECE ARRIVANO GLI AFRICANI ILLEGALI- E QUINDI ERA PREPARATO BENE ???

L'ULTIMO COLPO LA CINA LO DA' CONTRO L'AMERICA , E POI LA CINA E' DISTRUTTA DAGLI ISLAMICI !!!

COSA CI VUOLE ???

QUESTO E' IL SOGNO DEL P RO ?

PROF MARCELLO PILI 19.06.15 23:02| 
 |
Rispondi al commento

Spaventa la superficialità con cui organi del parlamento Grasso, liquidano il problema immigrazione con " io sto col papa " sono uomini non bestie, quindi? Allora? Che dici di fare?Quando i numeri aumenteranno in modo esponenziale?
Questi signori benestanti stanno lì per risolvere i problemi del paese non per stare col papa, stare col papa o con Stacchio lasciatelo dire a non benestanti e mal pensionati.

Francesco B., Firenze Commentatore certificato 18.06.15 14:42| 
 |
Rispondi al commento

"MAF-PD-IA"

salvatori ditta Commentatore certificato 18.06.15 11:32| 
 |
Rispondi al commento

CARO GRILLO ( III PARTE )----


NON PRENDERE TROPPO TEMPO PERCHE' QUESTI SONO SERPI CHE FANNO LE UOVA E TI RITROVI UNA NUOVA GENERAZIONE , COME QUESTA E' GIA' UNA NUOVA GENERAZIONE COME QUELLE CHE COSSUTTA VANTAVA NEL LONTANO STUDENTESCO ---

OGGI RIMANE LA SUGGESTIONE DI ORGANIZZAZIONE , DA QUEI MILIONI DI ASSEMBLEE SCOLASTICHE MA PRIMA DI TRASTULLARSI DEL DIRE BISOGNA FARE.

NESSUNA COSA DEL MONDO DEGLI UOMINI SI FA SENZA FARLA E L'INGANNO CHE CI SIANO RISORSE DA UN DEPOSITO E' FALSO , E NEANCHE DIRE CHE LA RICCHEZZA SIA IN MANO AL 2 % SERVE A NIENTE , PERCHE' L'UOMO NON MANGIA ERBA E TUTTO DEVE ESSERE FATTO E CON MOLTA ATTENZIONE .

NON SI VIVE CON LA DISTRIBUZIONE DELLA RICCHEZZA , MA PRODUCENDO IL REDDITO--MENTRE IL REDDITO VIENE BOICOTTATO DA CHI VUOLE PROMUOVERE LA DIPENDENZA USANDO QUELLA DIPENDENZA PER PROMUOVERE TASSE DIREZIONALI , SENZA LIMITI, CHE SONO I PRETI PEDERASTI CHE AMMINISTRANO IL MONDO , E QUINDI BEN MENO DEL 2 % DELLA POPOLAZIONE .

I RICCHI SONO GESTITI DAI 4- PRETI PEDERASTI CHE LASCIANO RUBARE A PIACERE FINCHE' UBBIDISCONO E POI E' TAVOLO SACRIFICALE QUANDO SI CONTESTA O COME NEL CASO DEL PC QUANDO LA CHIESA USA ALTRI REFERENTI( ISLAMISTI O IMMIGRATI ILLEGALI- ARIETI PER SFASCIARE I PAESI COME DAL SENEGAL E LA GUINEA NEL '600 PER FARE I GHETTI DI AMERICA DI OGGI ) CHE TUTTO MUOVONO CON LO STESSO SISTEMA DI SOTTOMISSIONE SU BISOGNO CREATO AD ARTE.

QUINDI OGGI E' TUTTO UGUALE , LE NAVI DEI PORTOGHESI PORTAVANO I BOVERI N DALL'AFRICA COME OGGI, E OGGI SONO SOLO PIU' BENESTANTI DEGLI ITALIANI E IL RUOLO E' QUELLO DI SCHIACCIARE GLI ITALIANI PER PROVARE IL RUOLO DI NULLITA' CHE SONO GLI ITALIANI PER I PRETI PEDERASTI ?--

SI AVVICINA GARIBALDI -- CIOE' LO STATO DI GRAVE DISAGIO CHE IN ITALIA HA MOSSO GARIBALDI E I GIOVANI CONTRO LA chiesa dei pederasti -SMETTENDO DI TIRARE A CAMPARE -- OVVERO TIRARE A VIVERE DECENTEMENTE -- MA NON DI SUSSIDI DI CHI TUTTO IL REDDITO PRENDE PER FARE SCHIAVI ,E CREARSI SOTTOMESS

PROF MARCELLO PILI 17.06.15 19:41| 
 |
Rispondi al commento

Questa sera ho sentito il Bomba hahahha...che comico...tutto suo padre scilvio.
Belin..Putin gli ha detto " guarda che l'Italia perde un mucchio di soldi con le sanzioni europee".... seee risponde il Bomba.."a noi interessa il terrorismo,ci dai una mano?"...come dire: economicamente se l'Italia va a puttane non me ne frega nulla,tanto ce la sto portando lo stesso....sai i massoni mi hanno assoldato per questo..,invece per il terrorismo ho paura per la mia pelle e per i miei sodali!
Il più grande statista ...sempre dopo Scilvio!
Ahhooo... cosa nun se fa pe'apparire!
Gira la ruotaaaa!

download sms spy Commentatore certificato 17.06.15 11:34| 
 |
Rispondi al commento

Ohe'! Il Premier ha assicurato che in merito all'emergenza immigrazione, l'Italia ha un "piano B" da mostrare ai partner europei.
Io penso, invece, che come il solito, il nostro Paese non mostrerà alcun piano B, bensì il suo "lato B". Quello migliore. Premesso che in primo luogo sono un Cristiano e pertanto credo nella solidarietà umana in nome dell'Amore di Dio, e nelle chances che ogni uomo ha il diritto di avere in questo mondo. Premesso che io auspico la globalizzazione intesa come progresso dei popoli, e non come il ricavo di pochi sulla pelle umana. Premesso che, comunque, sono felice di vivere come un illuso o un sognatore. Premesso che Dio mi assiste giacché interviene nella vita di ciascuno di noi, ma non lo vediamo a causa della nostra "fede", che è intrasmissibile. Ebbene, io so che miliardi di persone nel mondo sono povere, a causa della nostra ricchezza. Io credo nell'antropologia che spiega molte cose. Anche che siamo simili a insetti, in cui chi gestisce il potere ci considera numeri produttivi. Io so che la metà delle ricchezze della Terra è concentrata nelle mani del 2% di pochi. Premesso tutto ciò, dico che da tutore dell'ordine, sarei ben felice che milioni e milioni d'immigrati giunti di là del mare, si riversassero dalle Alpi, nelle vie di Parigi, Berlino, Vienna, Berna, Londra. La democrazia che l'occidente intende esportare nei Paesi responsabili dell'emigrazione selvaggia nelle nostre terre, spesso, è cinica e ipocrita. E' tesa soltanto a perpetuare il proprio potere in territori che un tempo furono colonie, serbatoi di risorse umane e materiali fino a settant'anni fa. Non sarebbe, forse, giunto il momento di aiutare quei popoli ad autodeterminarsi pensando al loro benessere più che al proprio? E' impensabile? Si tratta di utopia? Allora è vero. come sospetto, noi esseri umani siamo insetti!

Massimo Ciabatti, Roma Commentatore certificato 16.06.15 23:54| 
 |
Rispondi al commento

Io invio un mio parere giusto o sbagliato che possa essere ma prendere una posizione: l'isola di Lampedusa deve essere usata come filtro ma da tutta l'unione europea, ogni stato mette soldati ,medicinali ,cibo,acqua,ecc...la parte dei migranti provenienti dai paesi di guerra divisi in parte uguali gli altri si riportano negli stati di provenienza.l'immigrato che ottiene asilo politico fruisce di una tessera che gli darà diritto di ritirare €35 giornaliere per il proprio mantenimento.In questa maniera tutta l'Europa sarebbe coinvolta nel riconoscimento del rifugiato e si eviterebbe con la tessera di dare in mano ad associazioni mafiose l'organizzazione.Purtroppo so bene che la questione non sia facile , ma attenzione a pensare di risolvere le cose da soli potrebbe essere come maneggiare un arma e non saperla usare.

claudio valletti, rivoli (to) Commentatore certificato 16.06.15 23:05| 
 |
Rispondi al commento

COSA SI ASPETTA AD USCIRE DALL EURO COME LA GRECIA CHE GRAZIE ALLA MONETA UNICA É IN MUTANDE. STARE IN EUROPA CONVIENE SOLO ALLA MAFIA E AI NOSTRI GOVERNANTI CHE RUBANO LE SOVVENZIONI CHE ARRIVANO DA BRUXELLES E RIDUCONO IN MISERIA GLI ITALIANI ONESTI. VOGLIAMO LA NOSTRA MONETA E I NOSTRI CONFINI MA SOPRATTUTTO GENTE CAPACE E ONESTA NELLE ISTITUZIONI.

ANTONIO 16.06.15 20:32| 
 |
Rispondi al commento

2. Iniziative nei confronti dei Paesi di origine e di transito per contrastare le organizzazioni criminali che lucrano sul traffico di esseri umani; Il fenomeno degli scafisti è una causa del problema e le cronache recenti ci raccontano di tassisti del nord intenti a trafficare clandestini in Germania; Una misura efficace è la stipula di accordi bilaterali per il controllo delle tratte.


Herri,stai ufficiamente in vacanza??
Beati l'alunni tua...scherzo,c'o sai...

bed and breakfast casa azul Commentatore certificato 16.06.15 11:02| 
 |
Rispondi al commento

I super fottutamente ricchi sono i più grandi pezzenti esistenti sulla faccia della terra. Grecia prima esci dall'euro e meglio è. Quanto all'Italia spero che presto esca dall'euro dalla comunità europea dalla Nato e dall'ONU.

Marco R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 15.06.15 18:42| 
 |
Rispondi al commento

7. Concessione di beni e servizi per le famiglie italiane in difficoltà per evitare tensioni tra italiani e migranti. Un Paese in crisi economica è meno tollerante e ricettivo, occorre garantire agli italiani le condizioni di benessere necessarie affinché vivano meglio le relazioni con i migranti.

Clicca Riferimento Commentatore certificato 15.06.15 11:13| 
 |
Rispondi al commento

CARO GRILLO ( II PARTE )----


I MIGRANTI ITALIANI NON DEVONO CADERE NEL FALSO EQUIVOCO DI CONSIDERARSI COME I MIGRANTI CLANDESTINI , PERCHE' MAI FURONO CLANDESTINI, ANCHE SE A QUESTO EQUIVOCO SONO SPINTI DA FALSA INFORMAZIONE CHE DICE FALSAMENTE CHE LORO SONO STATI MIGRANTI MA NON DICE CHE MAI FURONO MIGRANTI ILLEGALI .
LA LIBERA CIRCOLAZIONE IN EUROPA DI CUI PARTECIPANO GLI ITALIANI NON E'LA BASE PER GUERRA DI INVASIONE CHE ABBIAMO IN ITALIA PROMOSSA DAI SUFETI FENICI DI ROMA CON LE GUERRE DI LIBIA , TUNISIA E EGITTO E SIRIA , FATTE DALL'ESERCITO AMERIC-ANO E FRANCESE AL GUINZAGLIO DEGLI STESSI SUFETI FENICI DI ROMA- VATIK-ANO CHE ORA FARNETICANO DI MILITARIZZARE IL BALTICO SOLO NEL TENTATIVO DI SOTTOMIZZARE PUTIN COME SOTTOMIZZATI SONO I SUFETI FENICI O BESTIE DI ROMA CHE MUOVONO ESERCITI DI ALTRI PAESI E OGGI STANNO SFONDANDO LE FRONTIERE ITALIANE CON FALSI MIGRANTI ILLEGALI E VERE INVASIONI A SFASCIARE L'ITALIA NASCONDENDOSI COL BISOGNO CHE LORO STESSI HANNO CREATO CON LA DESTABILIZZAZIONE DEL NORD AFRICA E COMANDANO ANCHE LE REAZIONI A SCHIACCIARE TUTTO SU ITALIA COI MIGRANTI COME .
GUERRA AGLI ITALIANI IN CORSO OGGI IN ITALIA CON GIA' RISULTATI CHE ASSIMILANO A NEW YORK COI GHETTI , CHE NON SI DICA ??? COME SI COSTRUISCONO I GHETTI -- COSI !!!

PUTIN E' VESSATO PERCHE' HA IMPEDITO LO SCHIACCIAMENTO DELLA SIRIA E HA CONSENTITO A MUBARAK DI SOSTITUIRE LA GUIDA DI EGITTO , IN CONTO OPPOSTO LORO DI VOLERE IL REGNO ISIS DEI SUFETI FENICI DI ROMA CHE USANO ESERCITO AMERICANO E FRANCESE COME MANDANO LE NAVI PER PORTARE I MIGRANTI ILLEGALI IN ITALIA PERCHE' QUESTO VOGLIONO I F DI ROMA E NON A CASA LORO .

LE FRONTIERE DI ITALIA SONO DOMINATE DA QUATTRO PRETI PEDERASTI ??? ACCUSANDO GLI ITALIANI SE SI LAMENTANO MENTRE LORO STANNO COSTRUENDO I GHETTI NELLE CITTA' ITALIANE --COSTRUITI COSI' ANCHE IN AMERICA DA SECOLI CON LA STESSA TECNICA DI VILI SUFETI FENICI --IN CONTO DEL DOMINIO TOTALE SACERDOTALE -E CI SARA' GARIBALDI-

PROF MARCELLO PILI 14.06.15 22:17| 
 |
Rispondi al commento

UESTA E' L' EUROPA E L' EURO SONO ANNI CHE SI PARLA SI PARLA MA ANCORA NON SI E' FATTO NULLA.
L' EUROPA NON ESISTE L' EURO E' STATO VOLUTO DA BUROCRATI E BANCHIERI PER SCHIAVIZZARE GLI STATI PIU' DEBOLI.
FACCIAMO VEDERE LORO CHE LO STATO ITALIANO CE' E CE' UN ITALIA CHE MANDA A FARE IN CULO LORO LA SUA EUROPA DEL CAZZO E QUESTI MIGRANTI CHE HANNO VERAMENTE ROTTO I COGLIONI.
MANDIAMO SUBITO LE FORZE ARMATE A PRESIDIARE I CONFINI NAZIONALI E MANDIAMO UNA VALANGA DI PROFUGHI IN GERMANIA,IN FRANCIA IN AUSTRIA SENZA IDENTIFICARLI.
MA SOPRATTUTTO MANDIAMO A FARE IN CULO QUESTA EUROPA DEL CAZZO DI CUI GLI ITALIANI NE HANNO ABBASTANZA USCIAMO SUBITO DALL' EURO INSIEME ALLA GRECIA E FACCIAMO FALLIRE IL DISEGNO CRIMINALE CHE CE' SOTTO.
AUTIAMO I PROFUGHI AD ANDARE VIA DALL' ITALIA E MANDIAMOLI DA QUELLE MERDE A BIVACCARE NELLE LORO CITTA' QUI IN ITALIA NON CE' PIU' POSTO PER LORO E NON CE' PIU' LAVORO PER GLI ITALIANI SE NON VI SIETE ANCORA RESI CONTO.

ANTONIO 14.06.15 22:04| 
 |
Rispondi al commento

Leggo con disgusto i commenti di certa gente che parla a vanvera. Secondo Grillo i profughi devono poter scegliere dove richiedere asilo. Ciò vuol dire che ci sarà una gara a chi tratta peggio il profugo. Ciò vuol dire che chi adopera umanità e rispetto deve essere punito con un flusso ancora maggiore. A tutti quelli che rompono continuamente gli attributi contro il nord europa voglio solo consigliare di andare sul sito dell'Eurostat e leggere un pò di statistica riguardante l'immigrazione. Leggere, pensare e poi parlare (scrivere) non fa male. La Svezia con 10 milioni di abitanti nel 2014 ne ha ricevuti 75000, (qualcuno in grado di fare delle proporzioni?), la Germania 173000, la Francia 57000, l'Ungheria 41000. L'Italia con 64000 lamenta la mancanza di aiuti dall'Europa. Il solito piagnisteo di un popolo che accusa tutti gli altri ma fotte tutto e tutti. Il sistema corruttivo resterá sempre vivo e vegeto perchè va bene a tutti; dal piú povero al piú ricco, da chi può rubare tanto a chi é solo permesso rubare poco. We are smart! Siamo i più furbi!

Emigrato dal 72 14.06.15 18:18| 
 |
Rispondi al commento

se non prendi posizione chiara netta e contro invasione italia da parte clandestini io voterò lega, sputanto tre volte per terra ma giuro che farò così...assieme ad altri milioni di persone


CARO GRILLO-----

DA QUALUNQUE PARTE PRENDI L'ARGOMENTO ITALIA --ORA MIGRANTI CLANDESTINI -- TROVI LO STESSO CESSO DI RAPPORTI TRA STATO E chiesa CHE DISTRUGGE LO STATO FACENDO FINTA DI GESTIRLO .

E' LA STESSA COSA CHE DICEVA PIERO OSTELLINO ( UNO DEI POCHI COL CERVELLO-- CON PAOLO GUZZANTI - E VEDIAMO SE LO MANTIENE ).
PIERO OSTELLINO , DOPO BUONE USCITE NON PRETESCHE HA TIRATO FUORI "OSSERVAZIONI" SULLA GUERRA 15-18- SOSTANZIALMENTE GUERRA STATO- CHIESA TRAMITE L'AUSTRIA CHE ALLORA ERA IL PISCIATOIO DEI SANTI PEDERASTI VATIC-ANI , NONCHE' FONTE DELL'ASSASSINIO DI UMBERTO I ED ESERCITO DI dio -DELLA CHIESA , PER CUI LE OSSERVAZIONI DI OSTELLINO SULLA GUERRA FANNO TEMERE CHE LE PRIME BATTUTE ERANO DI CIRCOSTANZA PER ACCREDITARSI NON BIGOTTO , E POI ALLA III BATTUTA O ARTICOLO RIENTRARE NEI RANGHI DI FILO VATIC CON CONSIDERAZIONI FACILONE SULLA GUERRA CHE E' BRUTTA, MA DEL RISCHIO DI AVERE GLI AUSTRIACI A MILANO IN POCHI GIORNI E DEL TRADIMENTO CONTRO GLI ITALIANI NON SI PARLO'.

CI DICE CHE GIA' NEL 1876 LA DESTRA STORICA ERA FINITA , CIOE' DOPO 6-ANNI DALLA PRESA DI ROMA E MORTO VITT EMM II GIA' IL VATIC-ANO RIPRENDEVA LE TRAME IN ROMA( CON L'ASSASSINIO DI VITT EMM II ??? COSA -???-CI VUOLE A DARE UN'INSALATA CON LA MALARIA AL RE D'ITALIA CON TECNICHE COLLAUDATE DAI sacerdoti fenici --A BABILONIA ,E AD ALEPPO CONTRO GLI ITTITI-, -COME FU PORTATA LA GUERRA DI INFEZIONE DA ALEPPO A TROIA CONTRO I GRECI INGENUI PER CUI CAMUFFANDO SI DISSE "E QUAL DEI NUMI INIMICOLLI ??? .. DESTO' QUEL DIO NEL CAMPO UN FERAL MORBO E LA GENTE PERIA-- COLPA D'ATRIDE "ETC ETC )

SE NON CI FOSSE STATA LA BRIGATA SASSARI EREDE DEI MICENEI CHE HANNO SEMPRE FATTO A PEZZI I FENICI DI OCCIDENTE E POI ANCHE QUELLI DI ORIENTE DOPO LA GUERRA DI TROIA CON LA SPEDIZIONE IN ORIENTE DEI SHARDANA CHE HANNO DISTRUTTO HATTUSAS E OCCUPATO SIRIA E PALESTINA SAREMMO COME OGGI GIA' DAL 1915-
LA CHIESA HA ATTIVATO POI 1L 1917-OTT-R OGGI OPERATIVO COI MIGR ILLEGALI

PROF MARCELLO PILI 13.06.15 21:21| 
 |
Rispondi al commento

POLITICI ONESTI, SALVATE L’ITALIA DALLA MAFIA E DALLA CORRUZIONE
Politici onesti, so che esistete, so che disdegnate l’abietto comportamento di coloro che si proclamano “politici” ma altri non sono che delinquenti della peggiore risma. E’ giunto il tempo di agire con tutte le vostre forze per salvare l’Italia dalla mafia e dalla corruzione e per onorare tutti coloro che lavorano coscienziosamente e onestamente per una buona politica.
Politici onesti, so che nelle vostre vene e nei vostri cuori scorre il sangue di tanti eroi, di tanti martiri, di tante persone sconosciute e “comuni” che hanno creduto in un’Italia libera, onesta e democratica, e che sognando e credendo in questa Italia hanno lottato immolando la loro vita. Non permettete, dunque, ai malavitosi di oggi di vanificare il loro sacrificio e di calpestare le loro memorie. Intervenite con tutta la vostra autorevolezza, saggezza e passione politica e richiamate all’ordine quella piccola (spero) ma tanto pericolosa genìa che sta creando metastasi nel tessuto “sano” della nostra Italia, minando alla base le aspettative di quella maggioranza silenziosa che ancora vuole credere nella politica pulita. Non permettete che la malavita fagociti i giusti. Non permettete che la loro melma infanghi tutti. Non permettete che questi fuorilegge, schiavi della corruzione e del malaffare, sempre più assetati di sporco denaro e di altrettanto sporco potere, riescano a vanificare l’impegno di tanti e tanti milioni di italiani che quotidianamente, seriamente e con perfetta coscienza, sgobbano e si sacrificano per superare correttamente gli ostacoli che, giorno dopo giorno, si fanno sempre più difficili anche a causa dell’attuale crisi mondiale.Non permettete che neppure una sola goccia del fango prodotto da questi sciagurati possa sporcare l’avvenire, il sorriso e le speranze dei nostri giovani.Non lo permettete, è un vostro dovere ed è, soprattutto, un diritto di tutti i buoni italiani!
Raffaele Pisani
www.raffaelepisani.t

raffaele pisani 13.06.15 16:40| 
 |
Rispondi al commento

CHE ASPETTIAMO A FAR PARTIRE UN REFERENDUM PER CANCELLARE LE LEGGI ASSURDE CHE TENGONO A BALIA DA NOI GLI IMMIGRATI FACENDO ARRICCHIRE I DELINQUENTI

mara grande 13.06.15 15:20| 
 |
Rispondi al commento

CLANDESTINI ? no grazie

MARE NOSTRUM ? no grazie

gina alba, altamura Commentatore certificato 13.06.15 15:06| 
 |
Rispondi al commento

Prediamo il boyscout, mettiamolo su un barcone con Matteo Orfini e spingiamoli verso sud. E' l'unica nostra salvezza.

FrancoMas 13.06.15 12:25| 
 |
Rispondi al commento

Il problema degli sbarchi è trattato in modo troppo superficiale dalla politica , è una situazione grave dal punto di vista umanitario ma anche un problema per il nostro paese in quanto non siamo in grado di poter dare ospitalità ad una numero sempre maggiore di immigrati ,che con l'aumentare crea sempre piu' disagio sociale per la nostra cittadinanza, è anche vero che queste persone in quanto tali vanno aiutate , ma sicuramente non nel modo attuale perchè stiamo solo facendo un favore agli scafisti che ci lucrano sopra e a quelle Cooperative che come abbiamo visto ci lucrano sopra. Certo che è un problema alquanto delicato ma se non si intraprendono da parte dei governi europei ma in primis il nostro provvedimenti adeguati ,le conseguenze saranno diastrose.


La mattina dell'8 agosto 1991 sbarcarono nel porto di Bari 15 mila albanesi in fuga dal loro paese. L'allora Sindaco di Bari, l'avvocato Enrico Dalfino, non si perse d'animo: chiamò l'esercito e la Protezione civile, sistemò nello stadio di calcio della città i clandestini albanesi, avendo cura di mettere in strutture adeguate donne e bambini. Il rimpatrio avvenne attraverso ponte aereo, si svolse nei giorni immediatamente successivi e portato a termine in breve tempo. Dalfino fu attaccato pesantemente dall'allora Presidente della Repubblica Cossiga che lo definì "un cretino". Altri non furono da meno perché ritenevano che Dalfino avesse agito da despota. Enrico Dalfino ne rimase amareggiato; morirà tre anni dopo, il 24 agosto 1994, per un male incurabile.
Voglio ricordare un uomo onesto che fece, nella latitanza generale, la cosa giusta al momento giusto.

M. Mazzini 12.06.15 18:49| 
 |
Rispondi al commento

Come al solito torna il vecchio principio economico di privatizzazione dei profitti, socializzazione delle perdite.
Il guadagno su questi disperati sta diventando un nuovo ammortizzatore sociale per alcune zone di questo disastrato paese, passato ormai all'accattonaggio.

Alessia T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 12.06.15 18:09| 
 |
Rispondi al commento

BISOGNA ASSOLUTAMENTE AGIRE INVECE DI PARLARE PRIMA CHE SIA VERAMENTE TROPPO TARDI.
TUTTA QUESTA IMMIGRAZIONE E'UN EMERGENZA ASSOLUTAMENTE INSOSTENIBILE VOLUTA DALLA MAFIA ITALIANA E DAI TERRORISTI DELL' ISIS CHE NE APPROFITTANO.
BISOGNA ASSOLUTAMENTE MANDARE A CASA IL MINISTRO ALFANO CHE EVIDENTEMENTE E' MANOVRATO DA ALCUNI CHE SI ARRICCHISCONO SUL FENOMENO.
BISOGNA DIRE BASTA A QUESTO BUONISMO E QUESTA TOLLERANZA E DIFENDERE I CONFINI NAZIONALI DOBBIAMO RIPORTARE QUESTA GENTE A CASA SUA CON LE BUONE O CON LE CATTIVE PERCHE' E I GIOCO LA SICUREZZA E LA SALUTE PUBBLICA NAZIONALE.
CI SONO SEMPRE PIU' EPISODI DI VIOLENZA SULLE NOSTRE STRADE E NELLE NOSTRE CITTA'CHE NON POSSONO PIU' ESSERE TOLLERATI.
BISOGNA INIZIARE A DIFENDERCI DA SOLI VISTO CHE A CAPO DELLE FORZE DELL' ORDINE CI SONO PERSONE COME ALFANO.

ANTONIO 12.06.15 12:59| 
 |
Rispondi al commento

Io sento tanti cani arrabbiati urlare il loro odio
io vedo i poveri aizzati ad odiare altri poveri
nell’interesse di quelli che li hanno resi quello che sono
e che deviano la loro rabbia per sentirsi al sicuro
nel continuare la loro vita corrotta
io vedo tanto mali straziare la faccia del mondo
e tanti urlare la loro rabbia cieca


Oh. Ma guarda un po'!!! Quei cattivoni dei francesi rinforzano la frontiera con l'Italia con camionette di poliziotti per impedire il passaggio dei profughi!! Fallito il piano degli italioti, con il buonismo a buon mercato, di rifilarli alle nazioni europee.

Giovanni Russo 12.06.15 07:53| 
 |
Rispondi al commento

Siamo alle solite: chi dovrebbe governare pensa solo al proprio tornaconto e i poveracci si fanno la guerra maldestramente cavalcata dalla sega nord. Niente di nuovo sotto il sole italico, sempre la solita, triste e delinquenziale tecnica della "distrazione di massa". Mandarli tutti a casa inizia ad essere troppo poco... La ferocia aumenta in tutti gli schieramenti.

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 11.06.15 22:23| 
 |
Rispondi al commento

considerato che non si possono bloccare sulle spiagge libiche perchè impossibile instaurare rapporti diplomatici con chi è in guerra, è invece possibile intervenire con diplomazia con i Paesi confinanti la Libia, cioè Tunisia, Algeria, Niger, Ciad, Sudan e Egitto per bloccare profughi e clandestini, i governi di queste nazioni sono aperti alla diplomazia molto più dei libici.
In pratica realizzando campi d'accoglienza in quei Paesi con meno soldi impiegati in Italia si possono ospitare in condizioni discrete migliaia di persone, se in Italia un clandestino/profugo costa 35 € al giorno in quei luoghi con 35 € sostieni 15 persone.
Si otterrebbero risultati:
1- non morirebbero in mare o ancora prima attraversando il deserto libico.
2- si potrebbero dissuadere per farli ritornare ai loro Paesi.
3- meno carne umana per gli schiavisti e scafisti.
4- meno intrallazzatori in Italia coop ecc...
5- aprire in quei Paesi della ambasciate attrezzate per selezionare i profughi da altre persone.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 11.06.15 20:13| 
 |
Rispondi al commento

Io penso che il problema immigrazione, se veramente si vuole risolverlo, vada affrontato in sede Europea, istituendo un ufficio o più uffici preposti alla ripartizione degli immigrati su tutto il territorio Europeo gli stessi uffici o qualsiasi altro istituto designato (comitato, commissione, ecc..) provvederanno ad istituire le pratiche di accettazione o di espulsione dei profughi dal territorio Europeo. Il tutto agevolerebbe i costi e l'efficienza del servizio in termini di equità, qualità, controllo, prevenzione, accorciamento dei tempi delle pratiche.

In questo modo i paesi che sono in prima linea si troverebbero agevolati realmente dalla cooperazione dell'Europa che si dovrà far carico di tutte le spese.

Bello ma sarà realizzabile?

Luciano M., Roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 11.06.15 16:54| 
 |
Rispondi al commento

“L’Italia si trova tra l’incudine e il martello per l’emergenza immigrati e l’Europa resta a guardare. L’incudine è il regolamento di Dublino che impone a chi arriva in un Paese per chiedere rifugio politico di non poterne uscire. Un regolamento sottoscritto dal governo Berlusconi nel 2005 con il concorso della Lega che ora finge di dimenticarsene”

Lungi da me dal difendere i passati governi, ma qui Grillo mostra grande ignoranza. I regolamenti UE sono atti normativi immediatamente applicabili in tutti gli Stati Membri e prevalgono su eventuali norme interne contrastanti. Non vanno "sottoscritti" da nessuno.

Antonio Romano 11.06.15 16:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ADESSO ARRIVA LA "CRISTOFORETTI" dallo spazio e si parlerà solo di lei e dimentichiamo tutto (mafia capitale, buzzi, azzolini e compagnia bella), calcio comprerso !

silvana rocca, genova Commentatore certificato 11.06.15 14:58| 
 |
Rispondi al commento

I vari governi da quello odierno a quelli del passato,sono incapaci 2 volte.è vero che svezia germania non accolgono,ma hanno anche i loro motivi giustificabili.non dimentichiamo che dall'italia sono partiti in solo 2 anni 98.000 giovani in cerca di lavoro, e che l'hanno trovato proprio in quei paesi del nord europa.Appunto incapaci 2 volte.

NICOLA DELIGUORI, massa marittima Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 11.06.15 14:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://firmiamo.it/lavorare-gratis-e-un-abominio--jovanotti-si-deve-scusare
questo continua a sparare imbecillita'

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 11.06.15 14:32| 
 |
Rispondi al commento

Hola Erny ;)


America', io quanno ero giovane, me trovavo bene co' Hatu...........nun so' se ti 'ricordi, pure tu?

Er Caciara, de 'a curva sudde Commentatore certificato 11.06.15 14:06| 
 |
Rispondi al commento

C'è un'altra cosa da ricordare, ed è quella che gli extra comunitari, gli zingari ed altro fanno parte di un sistama collaudato che ha la funzione di deviare la nostra attenzione dalle loro stronzate accadute Roma ad altre direzioni
Aprite tutti gli occhi prima di passare da crucchi

giovanni.p 11.06.15 13:59| 
 |
Rispondi al commento

...ho letto l'ultima (in ordine di apparizione)stronzata: il reddito di cittadinanza del M5S per l'istat costa 15 miliardi. e allora? non si può fare? uguale dicansi per le pensioni. quando poi si rubano e spariscono decine e decine di miliardi, allora i soldi escono!...e l'europa chiude gli occhi...

NICOLINO D., acquaviva delle fonti Commentatore certificato 11.06.15 13:59| 
 |
Rispondi al commento

Una cosa che non ho capito è che l'altro giorno gli inglesi hanno salvato un migliaio di extra comunitari e sono veniti da noi a scaricarli....perchè non se li sono tenuti ? sono sempre più stupito di quello che accade

giovanni.p 11.06.15 13:52| 
 |
Rispondi al commento

Approvato l'omicidio stradale dopo migliaia e migliaia di vittime.

Approvato l'abuso d'ufficio per i vescovi che hanno insabbiato migliaia e migliaia di casi di violenza sessuale in gran parte su minori.

Per derubare i pensionati deciso alla sera e attuato il mattino seguente.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 11.06.15 13:25| 
 |
Rispondi al commento

Da quanto sapevo dalla guerra fuggono, se possono, anziani, donne e bambini. Anche dalla nave che affonda l'ordine è questo e se poi c'è posto anche gli uomini.
Questi dovrebbero combattere contro il nemico. No?
Lasciano lì le famiglie e fuggono per primi o cosa?

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 11.06.15 13:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

?

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 11.06.15 13:18| 
 |
Rispondi al commento

E intanto il grande buffone di fiano che in tv fa la brava persona ecco cosa fa dentro l'aula.

https://it-it.facebook.com/sorial.giorgio/videos/1098348990182361/?hc_location=ufi

Daniele C., Ascoli Piceno Commentatore certificato 11.06.15 13:14| 
 |
Rispondi al commento

SI'...adesso basta immigarti (incontrollati) per far ingrassare mafia capitale.... Che se li tengano tutti nelle sedi del PD (che sono migliaia) o nei loro palazzi pagati dai cittadini o nelle loro dimore lussuose comprete con i furti ai cittadini !

silvana rocca, genova Commentatore certificato 11.06.15 13:11| 
 |
Rispondi al commento

In risposta al Signor Roberto Grifo'

L' unico modo per sapere se i porta voce del movimento faranno quello che dicono una volta al governo del paese è dare loro la maggioranza con il voto.
Se il voto viene disperso in altre varianti saremmo sempre qui a discutere.

Giuseppe z., oristano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 11.06.15 13:06| 
 |
Rispondi al commento

-Silvano Agosti-
Costruiamo alcune città in qualche angolo pacifico dell’Africa in modo che chi fugge dalla fame e dalla guerra sia ospite di se stesso e non di astuti speculatori o di infami retori della politica.

http://www.silvanoagosti.com/2015/04/22/le-citta-aperte/1484

casalinga voghera Commentatore certificato 11.06.15 13:03| 
 |
Rispondi al commento

Stanotte ho fatto un sogno veramente strano . A causa dell'incandidabilità di chi aveva condanne o indagini alle elezioni si presentavano troppo poche persone e si fece una legge per poter ovviare all'inconveniente : tutti i cittadini potevano candidarsi anche chi aveva problemi con la legge ! Vinse Totò Riina ! Al suo discorso di insediamento come presidente del consiglio 60 milioni di italiani e 10 milioni di immigrati regolari e non si incollarono alle tv . " Italiani ! Non vi prometto niente tranne che il mio impegno totale nell'amministrare con criteri mafiosi , quelli veri ! Come è nostra abitudine non toccheremo con tasse i poveri che anzi aiuteremo , i disagiati , quelli che stentano ad arrivare a fine mese saranno messi in condizione di farlo . Nessuno pagherà più del 15 per cento esclusi i ricchi che avranno l'obbligo di non superare il guadagno di 100 operai . Scuole , asili e ospedali saranno gratis per tutti , saranno messi dazi sostanziosi sui prodotti d'importazione extracomunitari . verranno rimandati a casa tutti i clandestini a spese del PD e della chiesa che non avrà più sovvenzioni dallo Stato e che pagherà come tutti le tasse ! Manderò la flotta a prendere i due marò in India ! I rom saranno equiparati ai cittadini italiani , con uguali diritti e doveri e i loro campi trasformati in parchi gioco . Non sarà vietato rubare , tutti potranno farlo se vogliono , sarà vietato farsi scoprire , tutte le pene verranno decuplicate e saranno tolte le attenuanti . Tutti dovranno lavorare non ci saranno più disoccupati a costo di fargli scavare e riempire buche . Si andrà in pensione a 60 anni o prima per i lavori usuranti e nessuno avrà meno di quanto serve per vivere dignitosamente . Se l'Europa continua a essere comandata dalla Merkel con il paggetto Hollande , noi ne usciremo presto e le sanzioni alla Russia le mettano loro e gli americani che a noi non ci interessano ! Vivi Italia !!!

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 11.06.15 12:51| 
 |
Rispondi al commento

http://ondadurto5stelle.blogspot.it/2015/06/chi-sono-i-responsabili-e-cosa-si-muove.html

Enzo C., Moliterno Commentatore certificato 11.06.15 12:48| 
 |
Rispondi al commento

Ma una volta mandavano giù i computer che quì non usavamo più, i computer usati intendo che ritirano i negozi quando ne acquistiamo uno nuovo, adesso è vietato, vanno diretti al macero invece di andare nei paesi in via di sviluppo. Mandiamo giù la roba che non usiamo più, è una cosa seria, non possiamo lasciarla gestire a suore e preti com'era prima, cominciamo da quì. Computer, telefoni, abiti, automobili...

undefined 11.06.15 12:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate, non ho capito: qual è il vantaggio di sospendere Schengen??? Gli immigrati non entrano mica in Italia dagli altri paesi dell'area Schengen!!!

Diciamo allora le cose come stanno: ci vorrebbe un bel "vaffanculo" all'Europa, dicendo che le navi con gli immigrati da noi non possono più attraccare, come del resto ha già fatto Malta, senza subire particolari ritorsioni. Alla nave inglese andava negato il permesso di scaricare i migranti da noi, proprio in virtù del trattato di Dublino: la nave inglese è territorio britannico, e dunque se li tengano.

Comunque, aveva ragione Marx: dietro alle sovrastrutture ideologiche, ci sono sempre interessi economici ben concreti. Adesso abbiamo capito il vero motivo per cui le anime belle si appassionano all'accoglienza. E abbiamo anche capito perché, nei salotti radical-chic, Comunione e Liberazione non è più sinonimo di bigottismo reazionario: adesso fanno affari assieme alle cooperative rosse e tutto va bene.

Renato O., Venezia Commentatore certificato 11.06.15 12:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il fatto gravissimo è che non esiste nessuna reale Unione europea e non esiste nessuna politica estera europea (per quello nemmeno italiana, e tutto quello che ha fatto Renzi è stato imporre quella stupidina della Mogherini, che vorrebbe bombardare gli scafisti in patria (?) mentre Renzi ha perso senza far niente il semestre italiano che sarebbe stato un'ottima occasione per tentare di risolvere a livello europeo i problemi gravissimi dell'Italia)
Ma l'Ue si è dimostrata un vero e totale fallimento, radicandosi solo come Europa delle banche e degli evasori (vedi il voto a Junker)
La Bce ha dato alle banche private 16.000 miliardi di euro prendendoli dalle nostre tasche e le banche che ricevono questa massa gigantesca di soldi allo 0,5% li prestano agli stati al tasso usurario del 5 o 7 %. Ma
le banche non hanno usato questa massa gigantesca di soldi per finanziarie sviluppo e progresso, bensì se li sono giocati in borsa in derivati, speculazioni rischiose e prestiti dati a politici e potenti che hanno aumentato le loro sofferenze Ora le banche si dicono in rosso e lo Stato userà i soldi nostri per pagare i loro debiti. Lo prevede un disegno di legge approvato dal Senato con i voti di Pd, Forza Italia, Udc, Nuovo centrodestra democratico e Scelta civica. Il prelievo dai conti correnti è previsto da una direttiva dell’Ue

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 11.06.15 12:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Domanda: i regolamenti per il soccorso in mare sono intoccabili o si possono modificare o meglio interpretare? Chi mette consapevolmente a repentaglio la propria vita e quella altrui per imbarcarsi su gommoni e mezzi fatiscenti e senza autorizzazioni delle capitanerie di porto per una navigazione sicura....che diritto ha ad essere soccorso con questo dispendio di forze navali! ??ragioniamo un po' e ci ragionino prefetture, giuristi e generali di marina...e naturalmente i cervelloni politici che abbiamo!!

Maria Luisa stefani 11.06.15 12:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

intanto cominciamo a rottamare dalla politica e per sempre quelli che sui migranti si fanno i loro sporchi interessi!!

abbiamo visto lo scandalo romano

ma ogni città italiana ha la sua mafia-capitale

e messe tutte insieme sono, secondo me, il primo problema a cui tagliare la testa

altrimenti le nostre belle chiacchiere umanitarie resteranno pura retorica

e anche il Vaticano potrebbe darsi da fare di più, con i capitali che ha, per aiutare 'in patria' i diseredati di questo mondo

alla fin fine il ricavato del Giubileo stesso potrebbe e dovrebbe essere destinato ai profughi e ai migranti e non ad ingrassare le casse dello IOR

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 11.06.15 12:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tengo a precisare che oltre alla revisione delle convenzioni di Dublino il M5S abbia punti formidabili riguardo all'immigrazione. Li riporto qui:
1. Superamento della cosiddetta Convenzione di Dublino: un accordo che sfavorisce tutti, l'Italia poiché primo Paese d'approdo, e i migranti che non hanno alcuna intenzione di trattenersi nel nostro Paese. E' risaputo, infatti, che i migranti si rechino nei paesi più ricchi come Germania e Svezia e frequentissimi sono gli episodi di autolesionismo pur di non farsi identificare; esseri umani disposti a bruciarsi le mani pur di non farsi identificare, questo avete creato;

2. Iniziative nei confronti dei Paesi di origine e di transito per contrastare le organizzazioni criminali che lucrano sul traffico di esseri umani; Il fenomeno degli scafisti è una causa del problema e le cronache recenti ci raccontano di tassisti del nord intenti a trafficare clandestini in Germania; Una misura efficace è la stipula di accordi bilaterali per il controllo delle tratte.

3. Istituzione di quote massime di migranti per Paese, definite sulla base degli indici demografici ed economici, così da ottenere un'equa distribuzione tra gli stessi e favorire le logiche di ricongiungimento familiare, etnico, religioso e linguistico, fondamentali per una reale integrazione sociale;

4. Istituzione di punti di richiesta d'asilo, finanziati dall'Unione Europea, anche al di fuori del territorio europeo e in collaborazione con le Nazioni Unite, per permettere, a chi ne ha diritto, di raggiungere i Paesi di accoglienza in modo sicuro e a noi di gestire le domande di protezione internazionale e di contenere il numero dei flussi migratori indistinti;

5. Revisione di tutti i bandi interministeriali destinati alla prima accoglienza e alla gestione dei servizi connessi, con particolare riguardo ai criteri di spesa; Razionalizzate o bloccate i finanziamenti finché non avrete le idee chiare e magari, a che ci siete, toglieteli dal controllo delle [segue...]

Antonino S., Genova Commentatore certificato 11.06.15 12:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non mi pare una soluzione, quella di Beppe. E di quelli che verranno lo stesso coi barconi che ne facciamo? E se il nostro sistema legislativo è tale per cui fanno ricorso e ci stanno 10 anni è colpa dell'Europa ? La sola soluzione possibile è quella che non ci piace.....

Carlo Nocentini, Firenze Commentatore certificato 11.06.15 11:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Crac 'Don Uva': 10 arresti e 25 indagati in 'Oro Pro Nobis'


„Tra gli arrestati ci sonoDario Rizzi di Lucera, Antonio Battiante di Foggia, Rocco Terlizzi di Bisceglie. Ai domiciliari Angelo Belsito, ex presidente del Consiglio comunale di Bisceglie, Antonio Damascelli, Adrijana Vasiljevic (candidata consigliere nelle liste di Forza Italia alle Comunali 2014 di Foggia), Augusto Toscani, il senatore del Nuovo Centrodestra e presidente della commissione Bilancio a Palazzo Madama, Antonio Azzollini, la madre superiora Marcella Cesa e suor Assunta Puzzello.“

http://www.foggiatoday.it/cronaca/arresti-don-uva-bisceglie-potenza-foggia-oro-pro-nobis.html


antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 11.06.15 11:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Proporre tramite gli eletti al parlamento europeo, che sia l'europa stessa con commissari non italiani (incorruttibili) a gestire i fondi per l'immigrazione che da alla nostra Nazione é una cosa che va fatta immediatamente per tagliare l'humus sul quale cresce il malaffare. Analoga proposta deve essere fatta per i fondi dei campi rom e dei progetti europei presentati, così, oltre all'effettiva integrazione tanto acclamata, con la cessione di sovranità richiesta, si avrà sicuramente meno spreco. Se non siamo capaci per malafede o incompetenza ad amministrarci è doveroso avere un tutore per il denaro che ci viene dato. Sicuramente una tale proposta, sarà subito accolta, mentre rimandano alle calende greche il “magro” quantitativo umano da accettare in divisione sovranazionale-comunitaria, per punirci di una condotta “moralistica", non concordata. Per lo meno, non faremo altro che acclarare il nostro accucciarsi presso l'altra europa e non da ultimo, l'ex inquilino a titolo gratuito per incarico del quirinale, che ha permesso tramite i nostri spazi aerei e i supporti a terra, i bombardamenti alla Libia da parte della Francia & C., ancor prima del mandato ONU e dell'accordo NATO (ricordate due giorni prima).

f.d. 11.06.15 11:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.Ttusità

FANCXLO...ULO...ULO...ULO.

Arriverà quest'Eco all'umberto?

Arrivederci e grazie, graziella. e grazie all'eco.

Nando deficiente della rete.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 11.06.15 11:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ora che ci siamo arresi e consegnati al Capitalismo sfrenato esultando ed esaltando la democrazia occidentale.
Sono bastati venti anni per ritrovarci schiavi
Schiavi democratici ?
Riprendiamoci le ricchezze che produciamo
Basta accettare supinamente
Negli anni 50 dovevamo realizzare un sogno
Con la meccanizzazione del lavoro e le tecnologie: i cittadini avrebbero lavorato solamente dieci ore alla settimana per avere un reddito
Chi ha impedito al l'umanità di viverlo ?
Perché ogni giorno il frutto delle nostre fatiche ci viene rapinato da oligarchi che accumulano denaro. Giocano col denaro per mercanteggiare altro denaro
Usano il denaro per distruggere e uccidere l'intero ecosistema
del pianeta
Ogni giorno c'è qualcuno che decide il prezzo del nostro pane
Ogni giorno c'è chi ci impone il cibo di cui ci nutriamo
Ogni giorno c'è chi fa costruire armi
E poi decide una guerra
Ogni giorno c'è chi muore di lavoro, di fame e di guerra
Costoro non sono api regine
Voglio realizzare il sogno uscendo dall'alveare
Voglio la libertà di volare per me stessa
Voglio sapere che decisioni stanno prendendo in Austria coloro che ritengono inamovibili i loro destini declassano le nostre esistenze
Abbiamo il diritto di essere infornati altrimenti omettete dai contesti internazionali l'inutile farsa di governi democratici
Se non altro risparmieremo in stipendi di boiardi

Rosa Anna 11.06.15 11:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.
Fra molte cattive informazioni
Rilevo una buona notizia
Il TTIP rinviato a successive decisioni
Un barlume di buonsenso ?
Oppure solo in attesa di laute mance dai lobbisti ?

Rosa Anna 11.06.15 11:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' passato anche al Senato il reato di omicidio stradale.

Siamo alla follia pura.

Tutti ad applaudire come minchioni.

Qui non si tratta della punizione dei pirati della strada, che sarebbe stato giusto.

Nossignori. Per quelli ci sono le pene massime. Ma le pene minime ci riguardano tutti. Se chiunque di noi ha un incidente - magari perché gli scoppia una gomma - anche se è SOBRIO, anche se non fa uso di STUPEFACENTI, anche se rispetta i LIMITI DI VELOCITA', anche se non provoca morti ma soltanto LESIONI PERSONALI, finisce in CARCERE. La pena minima prevede " ANNI.

Può capitare a chiunque di noi, o ai nostri familiari.

Ogni anno, ci saranno 5 mila nuovi carcerati: cittadini onesti coinvolti in incidenti gravi.

Probabilmente, per far posto loro nelle patrie galere, il parlamento concederà un'amnistia ai delinquenti veri, agli assassini volontari, ai rapinatori, agli stupratori, ai pedofili, ai politici corrotti.

In galera resteranno soltanto gli sfigati che incapperanno in un incidente. Può succedere a chiunque di NOI. Tranne ai ricchi, che gireranno con l'autista.

Gian Paolo 11.06.15 10:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

beppe!!!!e possibile querelare emiliano per cio che ha detto in pubblico a canosa di puglia nei confronti degli attivist 5S? IN OGNI CASO ASCOLTATE IL VIDEO FATE CONOSCERE A TUTTI DI COSA SONO CAPACI.

ruggiero carpagnano 11.06.15 10:35| 
 |
Rispondi al commento

QUANDO CAMBIERA' L'ITALIA?

Quando finiremo di sfruttarci a vicenda e ognuno farà il suo lavoro onestamente e per meritocrazia.

Dobbiamo finirla con l'imprenditore che delocalizza o sfrutta i dipendenti e li paga poco, poi si lamenta della crisi perché le persone non comprano, a causa dei loro salari e stipendi troppo bassi. Il cane si morde la coda. In Germania non esistono salari sotto i mille euro!.

Nonno Felice da Bologna 11.06.15 10:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

¡¡¡Hola egregio Blok✰✰✰✰✰... paziente!!!

E... l'Alto rappresentante dell'Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza
tal Federica Mogherini non favèlla, non articola un sòffio?!?

Ce la stiamo dimenticando; sarà galateo o alzheimer?!

Attendo ragguagli, forse.

Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 11.06.15 10:25| 
 |
Rispondi al commento

IL SENTORE COMUNE

Razzisti si nasce?
Forse ma a furia di campagne elettorali contro il nero e i rom lo si può anche diventare.
Il problema in Italia non è il colore della pelle come capita ancora adesso negli USA dove l'uomo bianco in divisa ammazza il nero "delinquente",il problema è tutto nell'insoddisfazione di un popolo abbandonato a se stesso dalla politica nazionale e continentale.
A fronteggiare l'enorme mare di immigrati che si sta riversando sulle nostre coste c'è soltanto la pazienza e l'accoglienza del popolo Italiano che deve per giunta lottare contro chi sfrutta questa situazione che avvantaggia il malaffare e la politica collusa.
Sfido ogni altro popolo della terra a fare altrettanto,persino ai confini degli stessi stati Africani ci sono cancelli e soldati.
Per una serie di errori e sopratutto opportunismi da parte dei politici nazionali e dei nostri rappresentanti Europei,l'Italia si trova in questa deprecabile situazione:non può respingere ma neanche accogliere all'infinito.
L'Europa fa finta di non vedere,manda qualche nave e un po di soldi ma l'immigrazione non la tocca o almeno quella selvaggia come avviene sulle nostre coste.
Il sentore comune degli Italiani comunque è davvero preoccupante,fra l'incudine e il martello,tra una politica che usa lo scaricabarile di consuetudine e un'Europa che detta norme e regole per un mondo che non esiste.
Il continente è dilaniato da diseguaglianze sociali,la finanza e la globalizzazione hanno creato un mare di disoccupati e disperati mentre le economie locali sono state completamente distrutte.
L'Italia oltre tutti i suoi problemi deve affrontare una immigrazione incontenibile e da sola tra un buonismo ipocrita e un opportunismo elettorale il cui comune denominatore è il consenso.
Il limite dell'accoglienza è stato superato da tempo e se siamo stati lasciati soli a fronteggiare un problema che è mondiale che senso ha restare in Europa e quale autorità il popolo Italiano può riconoscere in essa?

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 11.06.15 10:21| 
 |
Rispondi al commento

LA TRUFFA DEL LAVORO FLESSIBILE!

-----------------------------------------------

Da qualche anno i politici di destra e sinistra raccontano in giro che il mercato del lavoro deve essere flessibile. In realtà in Italia la legge Biaggi e job act sono delle prese in giro.

Chi assume una persona di 40 anni che perde il lavoro?

I Italia si può cambiare lavoro facilmente e flessibilmente?

La politica fa di tutto per assumere giovani con stage e contratti da 450 euro al mese sfavorendo la competizione ed il mercato flessibile.

La politica degli ultimi anni di destra a favorito la schiavitù e la leggenda metropolitano del lavoro flessibile. In Italia si predica bene ma si razzola male privilegiando sfruttamento e clientelismo di mafia capitale.

Edmund Dantes 11.06.15 10:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il nemico da abbattere per il sistema è M5S. COME AGGISCE IL SISTEMA?
Controlla i media, tramite i media rivergina la Lega e "pompa" Salvini.
Crea altri partiti finti antisistema vedi Landini.
Svia le persone dal vero problema cioè il sistema stesso fomentando la paura.
L'imperativo è non fare arrivare il movimento(cittadini) al governo.

Giuseppe z., oristano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 11.06.15 10:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dobbiamo uscire da questa europa massonico fascista, ci portera al disastro.
E chiaro ormai l intento di destabilizzare di volta in volta interi stati per sottometterli ai vari trattati e riforme imposte con le minacce, vero metodo mafioso.
Io da Italiano non sento di condividere questa politica distruttiva che da anni ormai stiamo appogiando, priva di valori, crudele e codarda, pensate a cio che abbiamo fatto in Afganistan, Libia, Iraq, siamo andati con la scusa di portare la democrazia, abbiamo bombardato, ucciso, distrutto tutto, e siamo andati via abbandonando le popolazioni in mano a vari gruppi di mercenari terroristi che di volta in volta cambiano sigla.
Dove e la nato cosi prolissa a scattare in difesa dei popoli dal dittatore, perche non scatta in difesa degli stessi popoli adesso che rischiano davvero di essere decimati da questi burattini sanguinari.
Fuori da questo imbroglio, noi non siamo uno stato nazzista ed invasore, la nostra cultura cristiana ce lo impedisce.
Di fronte ad un esodo come questo, dove si prevedono "centinaia di migliaia" di persone che arriveranno a breve, l unica soluzione sarebbe quella di utilizzare i fondi per la nato e per l europa e provare ad investirli in un autentico piano per portare nei posti da dove queste persone fuggono.

Giovanni Allegra 11.06.15 10:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono nata in un Paese che non c’è
un Paese schizofrenico
che vuol dire frantumato, dissociato, psicotico, alienato
le sue parti vogliono la secessione, la divisione, la frammentazione, la decomposizione, la depredazione, la devastazione, il saccheggio e la dissoluzione
Immaginate un organismo in cui le sue cellule si comportano allo stesso modo
ognuna in lotta con le altre
ognuna per prevalere se stessa
nell’anarchia solipstica dell’egoismo più stracannato
di chi ha perduto ogni ragione e capisce solo la dominazione
ognuna pronta a distruggere ogni altra funzione
lo stato sociale del vedere e del provvedere, la sopravvivenza dell’alimentare e del metabolizzare, l’educazione dell’udire e del capire, la prevenzione del fiutare e del tutelare
un organismo in lotta con se stesso
che si divora
si cannibalizza
si strazia
si tortura
si agonizza
dove l’occhio uccide l’orecchio
ed entrambi fanno fuori la lingua
e mandano a fanculo l’intestino
e la bocca vomita invece di inglobare
il cuore lamenta un’assenza
che fa disperare
la circolazione è emofiliaca
il sistema nervoso è malato di SLA
e in questo bailamme
il cervello serve le cellule cancerogene
le saluta come regine
inventa ogni trucco per salvarle
da ogni anticorpo salutare
e solo la morte vuole salvare
solo la morte vuole salvare

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 11.06.15 09:56| 
 |
Rispondi al commento

forse che Renzi ha una soluzione?
forse che l'ha cercata nel suo semestre europeo?
forse che Salvini ha una soluzione?
forse che ha combattuto per quella nella sua carica di eurodeputato?
Forse che Maroni ha una soluzione?
Forse l'ha mai avuta quando è stato Presidente del Parlamento del Nord, Presidente della Commissione Cittadinanza, Immigrazione, Sicurezza del Parlamento del Nord, Presidente del gruppo parlamentare leghista, due volte Ministro degli Interni del Governo Berlusconi, Primo ministro della Padania, autore di due Decreti Sicurezza, autore di quei respingimenti in mare per cui è stato condannato per disumanità dalla Corte europea, Presidente della Regione Lombardia, autore del decreto sui campi nomadi e delle quote regione.

Forse ha Maroni ha una soluzione ora che sconfessa tutte le leggi che ha fatto finora e ordina ai suoi di violare gli ordini del Governo?

Forse che l'Europa che ha contribuito con le sue guerre, le sue razzie, la sua Bce e col Fm e la Bm ha qualche soluzione?

Quando il male che si crea è troppo grosso è davvero demenziale credere che gli autori di quel male siano la soluzione.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 11.06.15 09:55| 
 |
Rispondi al commento

riprendiamoci la sanita pubblica.
basta col pagare un sistema sanitario nazionale che in realta è diventato a pagamento
sinceramente io penso che pubblico e privato non devono intersegarsi all'interno della giornata lavorativa di un dipendente sanitario. Un medico deve decidere se fornire prestazioni private o pubbliche, troppo spesso dallo stesso medico si viene invitati in studi privati per evitare code oppure altro.
Privato e pubblico devono separarsi anche nei finanziamenti, non è corretto che parte dei finanziamenti pubblici vadano per aziende private, le quali hanno anche la possibilità di scegliere se fornire oppure no un servizio, in base al fatto se lo stesso genera oppure no un utile..... cosa che il pubblico non può fare.

Quindi la mia proposta sarebbe:

1) Separazione delle carriere tra pubblico e privato
2) Blocco dei finanziamenti pubblici per le strutture private
3) Turnazione e prolungamento delle attività ambulatoriali nelle strutture pubbliche dalle 8:00 alle 22:00 ( significa abbattimento tempi d'attesa, aumento dell'occupazione, ottimizzazione del servizio)

roberto lillz 11.06.15 09:42| 
 |
Rispondi al commento

EUROPA
Non ti chiudere in un ghetto
Di ricchezza rubata, di presunzione
Di superiorità, di prevaricazione
Non ti credere migliore perché sei cristiano,
Bianco, ariano o americano
Qualunque nicchia sarà contro il mondo
Qualunque casta sarà contro la vita
Qualunque separazione sarà segregazione
La tua cassaforte sarà la tua morte
Alla fine avrai costruito una prigione
Che dovrai mantenere con la menzogna
Con la prepotenza, con la distruzione,
Logorando te stesso
In una precarietà senza fine
Simile a un’agonia letale
Alla fine avrai costruito una prigione
Da cui è arduo uscire
E in cui l’anima
Non riuscirà più nemmeno
A respirare
Ogni cosa in cui ti separi
Dagli altri
È la tua morte.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 11.06.15 09:42| 
 |
Rispondi al commento

Gli Stati Uniti d’America (ma anche la nostra Europa) nacquero
come una grande Nazione
Divennero
un Grande Mercato
che commercia Potere e Morte
e propaga Grandi Divisioni
per arricchire mercanti efferati
mentre imperversano Insicurezza e Paura
Poca anima ebbero Washington e Franklin
che accettarono principi di uguaglianza
solo per comodità d’impresa
Poi il Profitto divorò anche quel poco
di Spirito che c’era
e con lingua biforcuta
usò Dio, Patria e Famiglia
assumendosi lo sterminio dei vinti
come Santa Crociata Finanziaria
quasi senza reazione sufficiente
perché i deboli annegano
nella propria ignoranza
si nutrono con la paura
si rafforzano con l’odio
si piegano come una biscia morta
ai grandi forzieri
seguono profetesse
di rabbia e di sventura
Così marcia l’Occidente
infamante e infamato
sotto fulgide stelle di libertà
ma con i piedi in un lurido fango
tirando a fondo con sé
l’intero mondo.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 11.06.15 09:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La posizione del governo verso l’immigrazione è come al solito elettoralistica, pervasa cioè di quel buonismo generico, tipicamente italiano, che serve a raccattare voti nel mare dell’ipocrisia. Un governo serio non lavora così, un governo serio guarda lontano, previene il rischio di un’esplosione immigratoria. Finora, al di là delle belle parole, l’accoglienza italiana è stata un carrozzone sgangherato, corrotto e inconcludente. Furbo nel mettere quattro soldi in tasca degli immigrati e scaricarli in nord-Europa. Poi abbiamo tentato la carta moralistica, chiedendo ai nord europei di essere soccorrevoli come noi. E’ facile prevedere che nella terza fase ci sarà il caos, e pure forti rischi di terrorismo. Saremo costretti a prendere provvedimenti drastici, costosissimi perché tardivi.
Andrea Pirro

Andrea Maria Pirro, Cagliari Commentatore certificato 11.06.15 09:31| 
 |
Rispondi al commento

Buttare i poveri contro i poveri
è sempre stata l’arma dei potenti
per deviare dai loro petti
le frecce dello scontento
Queste sono le armi dei corrotti:
impoverire i poveri e darne la colpa ad altri poveri
e cercare un capro espiatorio o un nemico comune
che raccolgano l’odio degli acefali, i viscerali dell’odio collettivo, la pancia mostruosa del mondo
Si arriva al punto di far odiare quelle stesse leggi che un vigliacco ha posto
rinnegando il proprio governo
come se in questo voltafaccia ci fosse del nuovo
Così il verme grida di distruggere quei campi nomadi
che lui stesso ha creato
e di respingere quelle quote regioni
che sono nate dalle sue leggi precedenti
Così urla di bombardare quei profughi
che sono nati dalle guerre che incautamente ha votato
e di respingere quegli orfani
che sono orfani per le bombe che ha costruito e buttato
o di ribellarsi a quelle leggi che allargano i confini di quella miseria
che lui stesso ha creato.
Ma tra la causa dell’orrore e l’orrore
la pancia del popolo non distingue il legame
e vota di nuovo quelli
che sono causa della sua rovina.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 11.06.15 09:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://www.facebook.com/sputtaniamotutti222/photos/a.1418367715084796.1073741827.1418365938418307/1606583446263221/?type=1

Er Caciara, de 'a curva sudde Commentatore certificato 11.06.15 09:30| 
 |
Rispondi al commento

“Privati della vista, a meno che
Gli occhi non ricompaiano
Come la stella perpetua
Rosa di molte foglie
Del regno di tramonto della morte
La sola speranza
Degli uomini vuoti”

(Thomas Eliot

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 11.06.15 09:23| 
 |
Rispondi al commento

Sicuramente il terzo mondo è un problema
Sicuramente l’Africa è un problema
Sicuramente la rivolta di chi non vuole morire è un problema
Sicuramente la miseria, lo sfruttamento, la depredazione, la povertà è un problema
E sicuramente gran parte di questo problema si sta scagliando e si scaglierà in modo sempre più forte e alto e selvaggio contro l’Occidente, la cittadella dei ricchi potenti che vuole stringere un tesoro sempre più grande sulla pelle dei diseredati e degli schiavi, distruggendo uno dopo l’altro, con determinata ferocia i loro diritti di sopravvivenza, i loro diritti di libertà, i loro diritti di democrazia
Ma perché quelli che urlano sempre più alti contro questo problema
come se le loro urla potessero esorcizzarlo ed estinguerlo, come se il loro odio potesse annientarlo e decimarlo,
sono stati proprio loro la causa del problema?

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 11.06.15 09:19| 
 |
Rispondi al commento

Penso che dobbiamo senza se e senza ma inserire nel programma il blocco navale.
Così si mette a tacere definitivamente la Lega.
Forza Ragazzi.

Andrea R., Modena Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alle Europee 11.06.15 09:14| 
 |
Rispondi al commento

La guerra che verra’
La guerra che verra’
non e’ la prima. Prima
ci sono state altre guerre.
Alla fine dell'ultima
c'erano vincitori e vinti.
Fra i vinti la povera gente
faceva la fame. Fra i vincitori
faceva la fame la povera gente ugualmente.

Bertolt Brecht

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 11.06.15 09:13| 
 |
Rispondi al commento

Anch'io ti ho tradito, Padre mio,
Padre nostro.
Con le mani giunte, non era preghiera,
le lunghe dita rose da disumano egoismo.
E gli occhi erano chiusi per davvero.

Muori fratello mio, tra le mie braccia e il mio cuore di pietra, non sei
nemmeno un ricordo, che’ non ti ho mai visto, e breve e nitore della mia
sporcizia, la mia pieta’.

In un rettangolo Arcobaleno illumina
la Messa

e che la PACE , quella buona, sia, per una volta, dentro me.

Miriam Ercolessi

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 11.06.15 09:12| 
 |
Rispondi al commento

Non vivere su questa terra
come un inquilino
oppure in villeggiatura
nella natura

Vivi in questo mondo
come se fosse la casa di tuo padre
credi al grano al mare alla terra
ma soprattutto all'uomo.


Ama la nuvola la macchina il libro
ma innanzitutto ama l'uomo.

Senti la tristezza
del ramo che si secca
del pianeta che si spegne
dell'animale infermo
ma innanzitutto la tristezza
dell'uomo.

Che tutti i beni terrestri
ti diano gioia
che l'ombra e il chiaro
ti diano gioia
che le quattro stagioni
ti diano gioia

ma che soprattutto l'uomo
ti dia gioia.

Nazim Hikmet

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 11.06.15 09:11| 
 |
Rispondi al commento

Il ponte di una nave è estensione del suolo dello stato di cui batte la bandiera. Se dei naufraghi mettono piede su una nave irlandese, di fatto si trovano in Irlanda. Non in Italia. Il primo paese di cui toccano il suolo è quello irlandese, non quello italiano. Secondo me ci sono gli estremi perché si neghi lo sbarco in Italia ai naufraghi (profughi veri e propri o clandestini) che siano stati soccorsi da navi non italiane. Chi li soccorre, li porta nella propria nazione. Più o meno come fanno austriaci e tedeschi, quando ci rimandano indietro i clandestini perché il paese di prima accoglienza è stato l'Italia. Penso che puntare i piedi ci farebbe a) riprendere un po' di autorevolezza; b) farebbe capire al resto d'Europa che il problema immigrazione non si risolve facendo a scaricabarile, sentendosi tanto furbi.

Anna B. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 11.06.15 09:03| 
 |
Rispondi al commento

Viviana Vivarelli
AFRICA

Hanno devastato, depredato, fomentato guerre, venduto armi, inquinato, ridotto in catene, imposto dazi, esportato malattie, usato come cavia, sporcato e ucciso, contaminato, pervertito con leggi insane e banche usuraie, distrutto coi mercenari, i pirati, i dittatori, i politicanti, i mercanti, i predatori…

Hanno preso l’Africa, la nostra madre bellissima, da cui siamo venuti noi tutti
La terra dei grandi fiumi e foreste
la Grande Madre della vita e dei canti
e ne hanno fatto macello

Hanno inquinato i fiumi di veleni, inzuppato la terra di sangue, infettato il seme dei popoli, rubato le risorse e bellezze, resi schiavi donne e bambini, bruciato i villaggi, pervertita la natura

E quando questa grande discarica della ricchezza occidentale
ha cominciato a gemere e a urlare
e a ributtarci indietro i suoi figli più giovani, le sue madri incinte, una generazione intera
di non morti che non volevano morire

abbiamo buttato su queste scorie di vita
un odio inconsulto, un viscerale abominio
e abbiamo parlato di bombardarli, distruggerli, affogarli
loro, i figli della nostra condotta disumana
perché non si arrendevano alla morte
che abbiamo imposto loro
perché non si arrendevano a morire per farci vivi
per rendere più ricchi

i ricchi che avevano dissolto l’Africa
e che ora
vogliono fare anche dell’Europa la loro Africa
per riempire ancora di più i loro forzieri
per imporre ancora di più la distruzione dei diritti degli uomini
in nome del loro potere

e nelle nostre urla dissennate non capiamo
che siamo noi, ora, la nuova Africa

Io sento tanti cani arrabbiati urlare il loro odio
io vedo i poveri aizzati ad odiare altri poveri
nell’interesse di quelli che li hanno resi quello che sono
e che deviano la loro rabbia per sentirsi al sicuro
nel continuare la loro vita corrotta
io vedo tanto mali straziare la faccia del mondo
e tanti urlare la loro rabbia cieca

ma non vedo mai mai nessuna soluzione.


viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 11.06.15 09:01| 
 |
Rispondi al commento

https://www.facebook.com/attivista5stelle/photos/a.527491387318116.1073741826.527185684015353/893569304043654/?type=1

Er Caciara, de 'a curva sudde Commentatore certificato 11.06.15 08:58| 
 |
Rispondi al commento

@ Harry...però a Tv nostrana ce spaccia er Teo come er più grande premier che c'abbiamo avuto,sempre s'ntende pe dovere dopo er grande sirvio.
Sorrisi, strette de mano, na' balla de qua na', balla dellà..e l'itagliano beve,beve,beve...eppoi s'embriaga co niente!
Infatti Putin jia detto: guarda che sta a perdè 'n pacco de sordi,ma noi,jie risponne er bomba,voremo risorve er problema dei terroristi....
O come ar PD jia detto ner conclave de li ladroni...vorrei sapè si quarcuno de voi nun se indigna di sti ladrocini....risposta de li presenti a'la convension....."nessuno,nessuno"!!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 11.06.15 08:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sempre pè 'a serie "La classe non è acqua"....


"Pirotecnico scontro a L’Aria che tira tra Alessandra Mussolini e Maria Teresa Meli, del Corriere della Sera. "Dai, non si può, sembra di parlare con un centro sociale". E la giornalista: "Io non l’attacco sul suo cognome, o sulla sua vita privata, quindi la pregherei di non attaccare me con queste stupidaggini". "Ce mancherebbe, t’arriva un cartone… Guarda che io non so’ solo vaiassa, io meno pure, ‘no schiaffone lo butto!", ha chiosato l’eurodeputata di Forza Italia. Lo scambio è andato avanti finché Mussolini non ha platealmente cambiato di posto con il deputato Pd Walter Verini".


In fonno, questa, è 'na dupplice conferma: che c'abbiamo 'n Parlamento de bifolchi, e che PD e Smorza Italia, se possono tranquillamente scambià 'a poltrona....

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.06.15 08:49| 
 |
Rispondi al commento

Vite perdite
da "Vita di Agricola" di Tacito
di Daniele Sepe

"Predatori del mondo intero
adesso che mancano terre
alla vostra sete
di totale devastazione
andate a frugare anche il mare.
Avidi se il nemico e’ ricco
arroganti se e’ povero.
Gente che ne’ l'oriente
ne’ l'occidente possono saziare.
Solo voi
bramate possedere
con pari smania
ricchezza e miseria.
Rubano, massacrano, rapinano,
e con falso nome
lo chiamano impero.
Rubano, massacrano, rapinano,
e con falso nome
lo chiamano nuovo ordine.
Infine,
dove fanno il deserto,
dicono
che e’ la pace."

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 11.06.15 08:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rifacciamo il conto
di Robert Bly

Rifacciamo il conto dei corpi,
se solo potessimo rimpicciolire i corpi,
il formato dei teschi,
potremmo far bianca di teschi un'intera pianura
al chiar di luna!
se solo potessimo rimpicciolire i corpi,
forse potremmo avere
davanti a noi su una scrivania la caccia di
un intero anno!
se solo potessimo rimpicciolire i corpi,
potremmo foggiare
un corpo in un anello, da tenere sempre per
ricordo.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 11.06.15 08:46| 
 |
Rispondi al commento

Una “informazione” molto utile ed interessante :
Alle ultime Elezioni Regionali c’è stata una ASTENSIONE di quasi il 50%.

E’ possibile poter CONOSCERE le percentuali di astensione per “fasce di età” e per sesso ?

http://ultimocamerlengo.blogspot.it/2015/06/lanalisi-dei-flussi-elettorali-vince.html

Vincenzo Matteucci 11.06.15 08:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Però, a trattà cò Obbama, 'i Francesi, l'Ingresi, uno che je resta in faccia, che nun se fa intimorì da nessuno, in fonno, ce l'abbiamo : er mitico Senatore Azzolini....( ma ve 'o immagginate, mentre je dice a Obbama "da oggi in poi comando io, se no ti piscio in bocca"???.....).

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.06.15 08:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

in italia vi sono decine di partiti che vanno dall'estrema dx all'estrema sx..perche vi sono tutti questi partiti(al di la della mangiatoia)? la logica direbbe perche il loro modo, di vedere la la politica non è uguale,non compatibile e con idee diverse altrimenti sarebbero nel solito partito,, e se alle elezione vince un partito che non ha la maggioranza assoluta si dovrebbe alleare con quelli che hanno piu punti in comune,ma se la coalizione è composta da 3-4 partitini,ossia frammentata, mai potranno andare d'accordo,se non con previ ricatti o concessioni?ormai non si tratta piu di dx o sx,ma di programmi e di persone serie e oneste. il pd in questo governo è alleato non con una parte della sx ,ma anzi la schiva..va allearsi con ncd(centrodx)udc ,scelta civica,indipendenti,socialisti..qualcosa non mi torna..sarebbe meglio per tutti, tre coalizioni omogenee una con programmi condivisi.. conservatori, riformisti, e un centro moderato sarebbe tutto piu semplice,ma la cosa importante nessun canditato puo presentarsi se indagato(a torto o a ragione)inquisito o condannato

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 11.06.15 08:32| 
 |
Rispondi al commento

Alessandro Di Battista:
"IL PD È IL PUNTO DI RIFERIMENTO DELLA MAFIA A ROMA"...

Dibba, guarda che me sembra er contrario, a 'sto punto.....

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.06.15 08:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io avrei una proposta:
1-Chi ha creato questo casino?
2-Chi ha fatto le guerre in africa ed in oriente?
3-Chi ,con la scusa dei dittatori,ha portato la democrazia?
Ebbene lor signori si prendono i risultati delle loro politica.
Gli USA,La GB;la France....con le loro navi si prendono gli extra,dove cazzo vogliono,se li portano nei loro paesi e ne fanno quello che vogliono,tanto più che questi disgraziati non vogliono stare in un paese di merda come il nostro!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 11.06.15 08:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E bravi! Prima avete depenalizzato il reato di immigrazione clandestina, poi non contenti, avete organizzato il servizio taxi-navetta andando a prenderli sulle coste africane per portarli in Italia, il tutto con adeguata pubblicità per invogliare tutti a partire!! Inoltre come al solito, pensavate di essere furbi, credendo di sbolognarli nelle nazioni del Nord Europa, ma non avete considerato che li ci sono governi seri che senza fare demagogia e buonismo a buon mercato, accolgono solo un numero di migranti realmente e civilmente integrabile. Oh Italioti che si credono furbi ma che per l'ennesima volta dimostrano di essere fondamentalmente dei grandi Fessi!!! Tant'è che continuano a votare ladri e a frequentare i preti. Comunque il M5S esca dalla ambiguità furbetta, e dica chiaro e tondo cosa intende fare, se per esempio vuole continuare o meno, il servizio taxi facendosi aiutare dagli inglesi, per esempio, che si guardano bene dal portarli in Inghilterra o magari in Vaticano!

Giovanni Russo 11.06.15 08:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il problemone dell'italia non è dublino o l'africa o l'europa ma è solo 'roma' il governo centrale volutamente incapace o comprato con logico conseguente danno che rimane solo al popolo.'sto governo non ci rappresenta più in quanto fa interessi di pochissime persone italiane se non per tassarle agevolando politiche straniere che nulla hanno a che fare con le loro promesse costituzionali. in una parola sono letteralmente 'bastardi' o 'parassiti' quindi da eliminare in qualsiasi modo !

mario d., orbetello Commentatore certificato 11.06.15 06:53| 
 |
Rispondi al commento

RIMPATRIAMOLI TUTTI ORA BASTA CI HANNO ROTTO IL CAZZO!!!!!!!!!!!

FederocK 11.06.15 03:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E alla fine anche Di Battista diventò onorevole, invece che cittadino:

http://youtu.be/tGqMKfgW8kk

Lùçìo P., Iési Commentatore certificato 11.06.15 02:37| 
 |
Rispondi al commento

Cosa succede in sicilia? vorrei credere che sia solo una schifosa trovata giornalistica, vorrei dei chiarimenti?

(ANSA) - PALERMO, 10 GIU - M5s e Ncd insieme a Gela per il ballottaggio contro il candidato del Pd, Angelo Fasulo. Un "abbraccio politico" tra il candidato Domenico Messinese dei 5stelle e il partito di Alfano sancito durante un comizio in piazza Umberto organizzato da Enzo Greco (Ncd), giunto terzo al primo turno e sceso apertamente in campo a sostegno del grillino Messinese. I flash degli smartphone hanno immortalato il candidato 5stelle che ieri ha raggiunto il comizio facendosi fotografare assieme a Greco.

Ozaru M., roma Commentatore certificato 11.06.15 01:22| 
 |
Rispondi al commento

chi sa de fame nun sa de raggioni giustizzia o religgioni... quelle jele canteno sulla tomba e sanza fiori.

frugantino 11.06.15 00:49| 
 |
Rispondi al commento

l'emigrazione dovrebbe essere vista come una risorsa di un Paese sviluppato ma haime' non lo siamo ma so' che siamo gia' un Paese di vecchi sia di eta' che di pensiero!

ma aiutarli nei loro territori? ONU ??? DRONI ???

La Libia ha 3 governi?? e facciamone un quarto e un quinto con l'Onu!!
i milioni o i miliardi di euro investiamoli in quei Paesi mandando i nostri disoccupati a costruire case ospedali scuole e tutto quello che serve!
Ogni nazione del G8 (gli evoluti) prende una nazione africana e la invade con le sue forze armate e aiuta questa ad evolversi....
ma e' cosi difficile????????

finche ci sara' un pezzo di pane lo voglio dividere con il mio fratello nero...
maledetti i confini e la sentenza della nascita che chiude ogni strada a questi poveracci....

Bacia Mano, Bon Ton Commentatore certificato 11.06.15 00:46| 
 |
Rispondi al commento

Ho dei dubbi sul fatto che questo sia il tema principale di cui debba dibattere il M5S e non perchè anch'io non sia d'accordo sul fatto che chi sfrutta le disgrazie altrui per farne business non vada messo alla berlina e sono pure io favorevole alla eliminazione del regolamento di Dublino e vorrei un'Europa meno egoista e meno rigida... ma perchè il focus sembra che sia la questione immigrazione e richiedenti asilo che è fenomeno spinto dalla povertà e dalle guerre e non è arginabile... non sono gli immigrati generare Mafia Capitale. Dovremmo approfondire l'approccio all'immigrazione e rivedere la Bossi Fini. E allora preferirei che le ire e le azioni fossero rivolte contro la corruzione e gli sprechi dei nostri "furbi" che affamano il Paese.

Oriana Baldasso Commentatore certificato 10.06.15 23:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma cosa scopro! In Puglia ci sono migliaia di lavoratrici che raccolgono la frutta e vengono sottopagate.
Ma noi non siamo coloro che non vogliono fare questi lavori?

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 10.06.15 23:43| 
 |
Rispondi al commento

Rammento il meraviglioso articolo di Beppe di circa un anno fa sulla immigrazione che era già in atto, anche se numericamente assai più contenuta rispetto a quella di oggi e sopratutto di domani.

Rammento quanti insorsero contro quella correttissima analisi.
Ancora una volta il Grande ci aveva preso.

Oggi io non vedo più una soluzione al problema se non che tutti noi soccomberemo sotto il peso della umana invasione.
Noi tutti diventeremo come loro.
E allora sarà guerra tra poveri.

In ultima analisi non è che sarà colpa della nostra demagogica e imbelle natura, frutto solo di una civiltà oramai in piena decadenza?

paolo boccali, sarteano Commentatore certificato 10.06.15 23:24| 
 |
Rispondi al commento

¡¡¡Hola egregio Blok✰✰✰✰✰... paziente!!!

E... l'Alto rappresentante dell'Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza
tal Federica Mogherini non favèlla, non articola un sòffio?!?

Ce la stiamo dimenticando; sarà galateo o alzheimer?!

Attendo ragguagli, forse.

Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 10.06.15 23:20| 
 |
Rispondi al commento

dobbiamo essere chiari nelle proposte, puntigliosi, non dobbiamo lasciare nulla a interpretazioni sbagliate, riescono ancora a dare del fascistone a Di Battista per le cose dette dalla Gruber. Giusto chiedere agli altri stati di farsi carico dei profughi, abolendo il trattato di Dublino, comunque dovrebbe essere fatto considerando non solo la grandezza degli stati ma anche il pil pro capite e le spese sostenute da ogni stato per l'accoglienza, ad esempio la Germania ha più 'stranieri' di noi ma quanto ha speso negli ultimi anni per sostenerne l'immigrazione?O la Francia che non ha nemmeno rispettato il patto di stabilità? Invece noi con mare nostrum quanti milioni abbiamo investito, poichè l'Italia è un paese di frontiera , siamo noi che li andiamo a salvare in mare , e prestiamo i primi soccorsi, questo tutti gli altri stati non lo devono fare

silvia c. 10.06.15 23:01| 
 |
Rispondi al commento

C'è qualcuno che osa paragonare i nostri emigranti o i nostri profughi istriani e dalmati (tutti italiani che fuggivano in Italia, loro Patria) dopo una guerra perduta.
Io stavo per partire per l'Australia e, maledetta sfortuna, mio papà ha trovato lavoro qui.
La mia famiglia ha passato le visite mediche per avere l'autorizzazione all'imbarco e si doveva dichiarare un mestiere.
I minatori in Belgio avevano lavoro. Avete mai visto i "lager" in cui dormivano?
Non finirebbe qui ma è solo storia, è sufficiente documentarsi.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 10.06.15 22:47| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo devo criticare questo fantascientifico articolo su due punti principali:
1 Gli stati che agiscono nel sistema internazionale sono attori razionali. Da questo semplice assunto è possibile affermare che gli stati europei non metterebbero mai in discussione il regolamento di Dublino, in quanto va contro il loro interesse nazionale. Quindi l'ipotesi di ridiscutere il regolamento di Dublino è solamente un sogno che non si potrebbe mai avverare.
2 La valutazione se un immigrato ha diritto allo status di rifugiato non può essere fatta nei punti di partenza in Africa con strutture e uffici consolari, in quanto non esistono e non possono neanche esistere in regimi non democratici.
Su tutto il resto mi trovo d'accordo.

Roberto Grifò 10.06.15 22:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ pabblo


https://www.facebook.com/photo.php?fbid=498686846952202&set=gm.998167496882319&type=1


Lotito, te tu lo hai tinto il tetto, lotito?

Er Caciara, de 'a curva sudde Commentatore certificato 10.06.15 22:39| 
 |
Rispondi al commento

Gentile Antonio Russo,

Le scriviamo in nome e per conto di Beppe Grillo.

Ci risulta che lei ha violato in modo grave, reiterato e sostanziale, gli obblighi assunti all’atto di accettazione della candidatura, ed i principi fondamentali di comportamento degli eletti del MoVimento 5 Stelle, boicottando sistematicamente l’attività politico istituzionale dei colleghi del M5S, e svolgendo in modo continuativo, in qualità di consiglieri eletti del M5S, attività propagandistica contro altri consiglieri comunali eletti nelle liste civiche del M5S.

Tali violazioni, ciascuna delle quali costituisce di per sé motivo autonomo di espulsione dal MoVimento 5 Stelle, sono peraltro aggravate in relazione al clamore suscitato dai predetti comportamenti, ed ai danni all’immagine del MoVimento 5 Stelle che ne sono derivati o che ne potrebbero derivare.

Per questi motivi viene sospeso con effetto immediato dal MoVimento 5 Stelle.

Se pensa che questa decisione sia basata su informazioni non corrette può inviare le sue controdeduzioni entro dieci giorni a questa mail.

Lo staff di Beppe Grillo


http://www.nextquotidiano.it/indovinate-chi-sta-cacciando-il-movimento-5-stelle/

il prossimo 10.06.15 22:37| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei fare notare quanto segue:
- negli anni 80 Bradford in GB era considerata la seconda città del Pakistan. Mi ricordo i disordini che ci furono nei primi anni 80. Questa città era la punta di un fenomeno immigratorio molto esteso in Gran Bretagna
- sempre negli anni 80 la Francia vide un forte afflusso di emigrati dalle ex colonie tanto che già allora i lavori umili erano tutti svolti da immigrati. Gli immigrati sono arrivati ad essere il 30% della popolazione e forse anche più negli anni seguenti.
- gli olandesi hanno avuto i loro problemi con le ex colonie caraibiche delle Molucche. In un paese con problemi demografici suoi e una delle più alte densità di popolazione al mondo ci fu un afflusso di immigrati con differenze culturali incolmabili rispetto alla popolazione residente.

Questo per collocare storicamente il pensiero che ispirò la formazione dell'unione europea. Si pensò che ognuno doveva fare fronte ai propri problemi di immigrazione,come fecero allora i paesi sopra menzionati, e come avrebbero fatto successivamente chi fosse stato colpito dal fenomeno.
Ora sempre rimanendo ai flussi migratori perchè nessuno fa i numeri degli immigrati cinesi che arrivano in aereo con visto turistico, confrontandoli con quelli dei migranti dei barconi?
Insomma la situazione è sicuramente in evoluzione e il problema immenso.
Non penso che l'Italia lo potrà risolvere da sola. Neppure lasciando solo il meridione. Oppure pensando di dare un pò di profughi per uno alle famiglie degli italiani.
Ma soprattutto va bandito l'approccio di strumentalizzazione politica con il quale è stato affrontato fino ad ora e il pietismo catto comunista si deve per una volta veramente mettere da parte.

Pantomima Rossa Commentatore certificato 10.06.15 22:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IMMIGRATI, ITALIA? NO GRAZIE.

Visto che lor signori del resto del mondo, se ne sbattono i coglioni degli immigrati, facciamo una bella cosa:

Le navi militari recuperano questi poveri disgraziati, tanto ci costerebbe di più sparpagliarli in giro per l'Italia, e attraverso Mediterraneo e Adriatico li portiamo tutti vicino ai confini europei di quelli che non li vogliono.

Durante il viaggio si raccolgono informazioni e gli si concede il visto per andare nel paese che loro dichiarano di voler raggiungere.

Che caxxo ce le abbiamo a fare tutte quelle navi, basi militari e personale se non possiamo utilizzarli in momenti di emergenza?

Tutti gli amici di Buzzi e dei centri di accoglienza non servirebbero più, solo con quelli, di soldi, li tieni come princini spendendo la metà.

Se non vanno via mare, andranno via terra con tutto quelle che ne consegue, questi disgraziati non hanno nulla da perdere, vediamo di trovare soluzioni fattibili, diversamente, odio, emergenza umanitaria e malaffare si mischieranno in un calderone bollente come lava.

Buona notte un caxxo.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 10.06.15 22:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'Italia è SOVRAPPOPOLATA DA PAURA, stiamo peggio del Bangladesh da anni ed il mio SOSPETTO è CHE I NUMERI DEL CENSIMENTO SIANO COMPLETAMENTE SBAGLIATI PER DIFETTO.
Ma ormai è chideve morire di sfruttamento in europa, noi, i greci e gli psagnoli...
CHIUSURA IMMEDIATA DELLE FRONTIERE, A SALVARE IM PROFUGHI CI VADANO I TEDESCHI FRANCESI E INGLESI, SE VOGLIONO.

Sbino D 10.06.15 21:51| 
 |
Rispondi al commento

l'Italia è un Paese alla deriva , senza controllo , con un governo inetto e colluso fino al midollo .. fino a quando non andranno fuori dal palazzo questi personaggi si subirà passivamente la pressione immigratoria ..
ogni giorno che passa con questi irresponsabili e incostituzionali , l'Italia subirà danni economici e sociali pesantissimi

antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 10.06.15 21:47| 
 |
Rispondi al commento

@ (so)marino

"forse" sei innocente.....ma tu fai er "beau geste".......dimettete

salvi le chiappe ar "bomba" e a tutto er pd

nun so' ingrati.... se ricorderanno de te......
nun te preoccupa'...........

Er Caciara, de 'a curva sudde Commentatore certificato 10.06.15 21:41| 
 |
Rispondi al commento

Bell articolo sugli immigrati,adesso anche ilM5s pone l'attenzione sul problema che va risolto,pena il rischio dello scoppio di tumulti sociali.Peccato che L'editorialista non suggerisce la soluzione,se la prende con un Governo assente.Questa e'pura demagogia,opportunamente inserita in attesa dei ballottaggi di fine settimana.Cerchiamo di essere diversi anche in questo!


Zucconi a LA7.
Visto che ti piace tanto fare i paragoni, in Germania, Olanda, Francia ecc. chi percepisce i compensi e porcate varie uguali a quelli dei politicii Italiani ?
ZUCCONE !!!!!

Alessandro L. 10.06.15 21:22| 
 |
Rispondi al commento

Gruber, come al solito mette una "buona" parola sul m5s.....Discussione penosa , persone penose....mafia capitale ridotta a mafia alla vac
cinara, così tanto per sminuire .Vergognosi!Fra le righe si augurano Salvini come leader della destra e perché no presidente del consiglio.Tutto fuorché m5s.......Vedremo

elisabetta d., Venezia Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 10.06.15 21:21| 
 |
Rispondi al commento

C'è da credere che dietro questi flussi migratori, ormai imponenti, vi sia una grande regia. Si stenta a credere che masse di "diseredati" paghino cifre importanti, almeno per loro, e corrano rischi considerevoli per approdare in Europa, ambiente a loro comunque non proprio favorevole. Nel loro continente ci sono paesi la cui economia in crescita consente di accogliere chi, da perseguitato politico, merita di essere accolto. Ma la regia di chi muove queste masse verso l'europa (verso l'Italia,in pratica) deve porsi ben altri scopi e trovare sponde adatte offerte dai nostri aiuto-registi quanto meno per per sete di guadagno, come ben si sta vedendo. Infine, nell'era della "scienza" della comunicazione vuoi vedere che non si trova un media (TV, radio, volantini dagli aerei con fotografie dei disastri e di come possono essere accolti etc.) per far capire a questi migranti a cosa vanno incontro. Ma deve esserci qualcosa sotto. Su troppi cavalli di Troia possono contare i registi d'oltremare. E anche su più di una troia a cavallo.

loris cusano 10.06.15 21:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Facciamo due conti: il centro di accoglienza di Cara di Mineo costa al giorno 35 euro, 1050 euro al mese, 3219 persone, moltiplicato fa 3 379 950 di euro..., ma con tutti questi soldi per i disoccupati italiani ai quali è stata tolta ogni speranza di futuro, un reddito di cittadinanza, no? anche perchè, se questi soldi finissero nelle mani delle persone ospitate sarebbe poco male, ma poi sappiamo dove vanno... e anzichè spendere questi soldi in Italia, non si possono impiegare nei loro paesi dai quali queste persone scappano per fame e guerre create dagli stessi paesi che poi dovrebbero ospitarli? e ancora, se Buzzi parla e cade il governo, che cosa gli impedisce di parlare? si potrebbe fare una colletta, visto che i soldi lo interessano molto, un euro per ogni italiano e lo paghiamo .. guarda un po',..... per dire la verità, poi gli si toglie la cittadinanza italiana e lo si libera a godersi tutti quei miglioni di euro.... fuori dall'Italia! tipo....esilio. Voglio votare! chi governa non è eletto da nessuno, di conseguenza tutto ciò che decide non ha valore.

Ada Leone 10.06.15 21:06| 
 |
Rispondi al commento

Chi di voi lascerebbe una famiglia in difficoltà, sia per cause finanziarie sia per motivi di sicurezza?
Cause finanziarie: i nostri emigranti andavano dove c'era offerta di lavoro.
Guerra: quanti sono fuggiti in Svizzera nelle varie guerre e occupazioni, anche dell'800?
Direi pochini.
Si lotta sul proprio suolo. O si lavora all'estero.
Chiedetelo ai minatori italobelgi, agli italoaustraliani. Oppure ai vari Crispi, Timeus, Oberdan e a tutti coloro che sono morti combattendo.
Chi sono coloro che vengono qui? Giovani e forti. Ah, i nostri "eran 300 e sono morti".


GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 10.06.15 21:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Zucconi a la7:

"Tanti stati europei hanno + migranti di noi".

Ma noi non siamo la Germania,
nemmeno l'Olanda,
nemmeno la Francia,
o la Gran Bretagna...

Vittorio: mi pare la solita mistificazione ideologica!
Vuoi mandarci tutti verso la catastrofe?

Ci faccia il favore usi la sua doppia cittadinanza e torni negli States...
Là sì che son tolleranti con la pena di morte!!!

Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 10.06.15 20:58| 
 |
Rispondi al commento

Con il PD l' Isis può' arrivare in 1 classe..non c'e` problema..

Incasnero 10.06.15 20:52| 
 |
Rispondi al commento

Questa sera ho sentito il Bomba hahahha...che comico...tutto suo padre scilvio.
Belin..Putin gli ha detto " guarda che l'Italia perde un mucchio di soldi con le sanzioni europee".... seee risponde il Bomba.."a noi interessa il terrorismo,ci dai una mano?"...come dire: economicamente se l'Italia va a puttane non me ne frega nulla,tanto ce la sto portando lo stesso....sai i massoni mi hanno assoldato per questo..,invece per il terrorismo ho paura per la mia pelle e per i miei sodali!
Il più grande statista ...sempre dopo Scilvio!
Ahhooo... cosa nun se fa pe'apparire!
Gira la ruotaaaa!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 10.06.15 20:37| 
 |
Rispondi al commento

Luca ....ciao... ma stasera nessuno dei nostri in TV?

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 10.06.15 20:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GLI ITALIANI PAGANO CONTRIBUTI ALL'EUROPA E L'EUROPA PAGA CONTRIBUTI AI NOSTRI POLITICI PER FARCI TENERE A CASA NOSTRA GLI IMMIGRATI E ROM DI CUI NON SANNO CHE FARCI. QUELLI BRAVI SE LI TENGONO IL RESTO CE LO LASCIANO.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 10.06.15 20:27| 
 |
Rispondi al commento

Ieri sera quel ciccione del PD difronte a Di Battista è diventato improvvisamente trasparente...

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 10.06.15 20:16| 
 |
Rispondi al commento

Che l'Euro e la Comunità Europea siano dannose per le popolazioni del mediterraneo, si evince ulteriormente dalla trattativa che la Grecia ha in corso con il FMI, la BCE e l'UE.
Dopo aver resistito ad oltranza, senza mai piegarsi alle volontà della troika, la Grecia sembra oggi aver chiuso all'angolo i suoi debitori, che oramai sono stati costretti a buttare giù la maschera.
Oggi è stata la Merkel in persona a supplicare il Governo ellenico, affinchè accettino almeno una sola delle richieste stilate dalla troika, così da non interrompere il flusso dei finanziamenti, ma, sopratutto, per scongiurare la Loro uscita dall'Euro.
Se così sarà, per quale motivo gli italiani hanno dovuto subire le criminali imposizioni della troika (vedi Legge Fornero), se poi, vedendo la trattativa in corso, avremmo potuto anche noi non piegarci a 90°.

gianfranco chiarello 10.06.15 20:12| 
 |
Rispondi al commento

Non mi fraintendete!

"... Non l'ho nemmeno letto il Post e personalmente
continuerò a non leggerlo... "

É mio obbligo precisare che vale solo per il Post di oggi.

Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 10.06.15 20:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Matteo 25
"Allora il re dirà a quelli che stanno alla sua destra: Venite, benedetti del Padre mio, ricevete in eredità il regno....Ah Carlo b e' da parecchio che la befana e` passata...

Incasnero 10.06.15 20:11| 
 |
Rispondi al commento

Per riconciliarci con la religione pensiamo che, oltre a pedofili e affaristi porporati, esistono o sono esistiti, personaggi come Madre Teresa di Calcutta, Padre Pio o, andando più indietro nel tempo, San Francesco d'Assisi.

Esempi di santità che hanno lasciato un segno per tutti noi.

Per riconciliarci con la politica e con i politici che, quasi sempre, sono sinonimo di corruttele e affari sporchi, pensiamo che esiste il M5S.

Unico esempio di ONESTA' in una giungla di belve assetate di potere e di danaro.

Meno male che esiste il M5S.

Buonasera a tutti i Pentastellati.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 10.06.15 19:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho il sospetto che gli scafisti stiano accumulando cristiani per farne merce di ricatto .

Certi problemi non si risolvono con le buone.

Per quanto vogliate parlare e porvi domande se si appare di ventre "molle" non si trova interlocutore.

Se i trattati non funzionano si mandano a quel paese .

E' vero che nessuno ci aiuta ma adesso la misura e' colma: nessuno ci darebbe addosso se usassimo la marina da guerra per bloccare le partenze

Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 10.06.15 19:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Purtroppo questi traditori della patria capiscono solo i sondaggi. Fatene uno di questo tenore: ritenete che sia sufficiente l'accoglimento degli attuali emigranti o ne vorreste di più? Pensate che il Governo abbia fatto tutto il possibile, anche a livello internazionale, per risolvere la questione oppure no? È così via. È l'ora di pressare questi incapaci, considerando anche come si regolano gli altri Stati....o siamo i più deficienti in assoluto?

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 10.06.15 19:52| 
 |
Rispondi al commento

Roma, la capitale, in ginocchio.
La città dove risiede il PDR
il parlamento e molto altro
se è corrotto il comune è corrotto anche il molto altro
che skifo

psichiatria. 1 10.06.15 19:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo nella merda e ci dicono che è il paradiso.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 10.06.15 19:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Matteo 25
"Allora il re dirà a quelli che stanno alla sua destra: Venite, benedetti del Padre mio, ricevete in eredità il regno preparato per voi fin dalla fondazione del mondo. Perché io ho avuto fame e mi avete dato da mangiare, ho avuto sete e mi avete dato da bere; ero forestiero e mi avete ospitato, nudo e mi avete vestito, malato e mi avete visitato, carcerato e siete venuti a trovarmi. Allora i giusti gli risponderanno: Signore, quando mai ti abbiamo veduto affamato e ti abbiamo dato da mangiare, assetato e ti abbiamo dato da bere? Quando ti abbiamo visto forestiero e ti abbiamo ospitato, o nudo e ti abbiamo vestito? E quando ti abbiamo visto ammalato o in carcere e siamo venuti a visitarti? 40 Rispondendo, il re dirà loro: In verità vi dico: ogni volta che avete fatto queste cose a uno solo di questi miei fratelli più piccoli, l'avete fatto a me".

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.06.15 19:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OOPS!

L'Autorità Anticorruzione presieduta da Cantone propone un documento al governo circa 25 modifiche da apportare alla legge Severino.
La matematica non è un'opinione.
I giorni della decadenza di De Luca si avvicinano e il governo ha tirato per la giacchetta il prode paladino della legalità.
Non c'è nulla da fare anche il più puro si sporca con i partiti.
NIENTE ALLEANZE CON CHI RUBA!W BEPPE.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 10.06.15 19:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

pur di nn dimettersi arriveranno a far sciogliere per mafia la nostra capitale????miserabili!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 10.06.15 19:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per me ci vuole un piano tipo "piano Marshall" di 1000 miliardi di dollari/euro in 10 anni per l'Africa. Cifra pari al 40% del'intero pil del continente. Dopo di ciò credo che nessun africano vorra venire in occidente senza passaporto. A conti fatti l'occidente (Francia, Inghilterra, America, Olanda, Italia, Belgio ecc.) nel continente nero hanno fatto, molto più danni di questa cifra. Si sigla un patto e dopo non ci sarà più bisogno di buonismo, per mettersi in pace con la propria coscienza.

Angelo CT 10.06.15 19:28| 
 |
Rispondi al commento

Grande Beppe! Parole sante!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 10.06.15 19:22| 
 |
Rispondi al commento

MASADA n° 1656 10-6-2015 LA GRANDE MONNEZZA

Mafia capitale 2 – Più di 50 Pd con le mani in pasta - Ma davvero volevate che il M5S regalasse i suoi voti a questa gente? – Iene e sciacalli - Chieste le dimissioni di Marino – Castiglione e Orfini - Roberta Lombardi a Bersaglio mobile – Quanti seggi hanno preso i 5stelle – Le candidature Pd in Liguria e Veneto erano demenziali - De Luca e la vergogna della politica- Quelle banche che sono sempre in rosso- La devastazione del neoliberismo - L’ascesa di Salvini – La legge ad personam di Renzi – 150 miliardi rubati dalle baby pensioni- Il sindaco 5stelle non ruba, prendetelo!

“Un popolo che elegge corrotti, impostori, ladri e traditori, non è vittima. È complice”. (George Orwell)

Buzzi: “Se non mangia, la mucca non può essere munta”
“Se questo sindaco dura altri tre anni e mezzo ce magnamo Roma”.
L’Ignaro Marino: “Io sono il baluardo contro i delinquenti!” E infatti si è visto !!
.
Matteo blogger
Ormai metà del PD per i manifesti della prossima tornata elettorale può utilizzare le oto segnaletiche.
.
“Non è grave il clamore chiassoso dei violenti, bensì il silenzio spaventoso delle persone oneste.”
Martin Luther King
.
Gli immigrati in Italia fanno
lavori che gli italiani non
vogliono più fare. Votare alle
primarie del Pd, per esempio.


Per leggerlo tutto clicca il mio nome
oppure vai a
masadaweb.org

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 10.06.15 19:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Porco sospese Schengen per il G8 di Genova e l'Aquila.
Quindi si può fare. Si fa quando esiste una situazione eccezionale da affrontare.
Ma la vera domanda è: perché controllare persone e documenti quando la mafia è in piena attività con il business redditizio degli immigrati?

M. Mazzini 10.06.15 19:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se non fosse anche una tragedia umana di pirtata immensa quella dell'immigrazione sarebbe una farsa dove gli attori recitano tutti piu' parti. In Europa il problema e' visto piu' come un fastidio che altro, per cui ogni Paese gioca a scaricabarile. L'Italia recita il ruolo del paese umanitario intriso di carita' cristiana, non per niente noi abbiamo ben tre Papi, due in Vaticano e uno al Quirinale. E' anche un ruolo patetico perche' cerca di imporre alla maggioranza protestante dei paesi europei una morale e una strategia cattolica che nessuno al di la' delle Alpi e' disposto ad accettare. La stessa Italia e' poi quella che fa affari sporchi sulla pelle degli immigrati, che viola sfacciatamente le regole di Dublino lasciando liberi tutti di andare dove gli pare. Gli immigrati poi saranno pure dei poveri disgraziati ma di sicuro scemi non sono perche' inventano ogni trucco per non farsi registrare in Italia per poter tentare la fortuna nel Nord Europa dove sanno benissimo che troveranno un sistema di sicurezza sociale che gli permettera' di campare a vita anche senza lavorare. E cosi' la farsa andra' avanti chissa' per quanto tempo ancora. Di sicuro se non si fara' nulla il canale "umanitario" di Lampedusa continuera' a traghettare migliaia e forse domani milioni di disperati. Ironia della sorte, il rafforzamento di Triton ha avuto come effetto solo quello di moltiplicare il numero di persone che vengono scaricate in Italia, innescando una guerra tra istituzioni che non fa altro che peggiorare la situazione.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.06.15 19:19| 
 |
Rispondi al commento

questi Stati Uniti Europei
funzionano proprio male

psichiatria. 1 10.06.15 19:10| 
 |
Rispondi al commento

Se dovessero iniziare rivolte sociali,sappiamo cosa fare,prendiamo i forconi e ci dirigiamo a Montecitorio dai responsabili di questo menefreghismo e ignavia del governo attuale e dei governi passati di cui conosciamo nomi e cognomi.
Ora basta,la pazienza ha un limite,anzi pregherei i giovani di aprire gli occhi e di darsi una svegliata perché il futuro è il loro!!

Terry E. (), Mi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.06.15 18:56| 
 |
Rispondi al commento

Eh si..! Come diceva un video su questo blog " i migranti sono una risorsa " Si e` vero , sono una risorsa per chi ci lucra sopra sapendo di "guadagnarci più' della droga"....sono una risorsa per avere manodopera a bassissimo prezzo e in futuro un serbatoio di voti per " regnare" per sempre.

Incasnero 10.06.15 18:51| 
 |
Rispondi al commento

PER TUTTI QUELLI CHE .... "MA SOSPENDENDO SCHENGEN COSA CE NE VIENE".

per quello che ho capito io IL BUON BEPPE sta suggerendo di non incappare almeno nella seguente doppia morsa:

ATTUALMENTE NAVI STRANIERE IMBARCANO MIGRANTI (profughi e non) per un impegno morale dovuto INNANZITUTTO VERSO I PROPRI CITTADINI E LI SCARICANO DA NOI.
SOSPENDENDO IL TRATTATO DI SCHENGEN LI METTEREMMO DI FRONTE ALLE LORO RESPONSABILITA' IN QUANTO le loro navi sono LORO TERRITORIO e nessuno potrebbe sbarcare se privo di regolare passaporto

ESATTAMENTE CIO' CHE FANNO L'AUSTRIA O LA FRANCIA CON NOI

A QUEL PUNTO dovranno smettere di farsi belli con i nostri sederi e se abbandonano i salvataggi dovranno rendere conto ai loro "evoluti" popoli


SPERO DI ESSERE STATO CHIARO


GRANDE BEPPE
W IL M5S

giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 10.06.15 18:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...ma stu minchiuni di Mattarella....chi cazzu cummina?
Traduzione siculo-italiano:
Ma quel minchione di mattarella....che cazzo sta aspettando?

INDELLI 10.06.15 18:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate, ma io 'sto post non lo capisco, a vari livelli.

Cominciamo dal titolo. Che significa? Che Grillo non vuole gli immigrati in Italia, o che si chiede agli immigrati se vogliono stare in Italia e loro dicono "no, grazie"?

E poi veniamo alla soluzione proposta: come potrebbe la sospensione di Shengen da parte dell'Italia essere la soluzione di alcunché, se proprio la sospensione di Shengen da parte della Germania causa problemi a noi?

Cioè, gli immigrati in Italia non vengono certamente dalla Germania... è una ripicca? Una cosa tipo "siccome tu lo sospendi a me io lo sospendo a te"? Vogliamo rompere un po' gli zebedei al turista tedesco in modo che se la prenda con la

Merkel? Non capisco, qualcuno mi sa aiutare?

Fabio A., Napoli Commentatore certificato 10.06.15 18:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DA CHI SIAMO GOVERNATI?

La domanda sorge spontanea se assistiamo di continuo all'arresto di componenti del NCD accusati di corruzione o problemi con la giustizia.
L'ultimo in ordine di data è Nicola Azzolini arrestato per un crac di 500 milioni relativo alla casa di cura Divina Provvidenza e che minaccia una suora di pisciargli in bocca se le cose non vanno per il "verso giusto".
Ma cosa deve ancora capitare per sciogliere nell'acido questo governo?
La maggior parte del NCD che sostiene il governo Renzi è implicato in affari sporchi mentre assessori e consiglieri del PD sono protagonisti dei fattacci di Mafia Capitale insieme ad esponenti di altri partiti.
Nelle regioni si accingono a governare impresentabili difesi a spada tratta dal partito democratico mentre l'Italia sta attraversando una tempesta senza fine tra corruzione dilagante e sfruttamento dell'immigrazione.
Esiste un Presidente della Repubblica?
E se esiste cosa pensa di fare?
Certo che il suo silenzio è davvero assordante.
Il governo come il Comune di Roma è infiltrato dalla corruzione ed ogni giorno si aggiunge un nuovo anello alla catena di indagati e arrestati.
Ma è possibile che un tale governo possa legiferare con il sostegno di un Parlamento che è completamente asservito a ladri e lobby di potere?
A nessuno viene il dubbio che il Senato sia un impedimento alla combriccola e per questo ci sia la volontà di esautorarlo?
Anche se si continua ad affermare che non si può fare di tutta l'erba un fascio e che esiste sicuramente una parte buona tra quella malsana nelle istituzioni,non sarebbe meglio annullare i vertici ed azzerare tutti i rapporti tra malapolitca e corrotti?
Io quello che vedo è che nonostante tutte le buone intenzioni annunciate si continua ad agire nella direzione del consenso e a fare quadrato intorno a persone indifendibili.
Man mano che la magistratura indaga e procede agli arresti il governo perde un pezzo e non si capisce qual'è il limite per sciogliere le camere.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 10.06.15 18:34| 
 |
Rispondi al commento

Ecco il risultato di anni di (voluto) silenzio. Quando qualcuno osava parlarne, era un fascista, razzista, xenofobo, nazista, squadrista... e così via.

Ora la situazione è, come di consueto in Italia, fuori controllo.

L'ue non ne vuole sapere, dato che ormai conosce i loschi e meschini traffici sottostanti che alimentano i flussi di clandestini.

Ma ancora oggi sentiamo dire che "non si può far nulla... che è un fenomeno inarrestabile... che bisogna essere disponibili..." e cose simili. E sentiamo ancora parole tipo "razzista" a chi osa prendere decisioni, anche severe, in merito. Ma perchè non prova a dire alla Merkel che è razzista?? Lei e i teutonici? Provi un po' costui, poi ne parliamo.
Adesso che Salvini dice "i clandestini in alloggi a 5 stelle e gli italiani in strada" nessuno parla di "qualunquismo o populismo (eh Napolitano?)". Nessuno. Chissà perchè.
Partiti civetta?


Gian A Commentatore certificato 10.06.15 18:32| 
 |
Rispondi al commento

http://m.agi.it/politica/notizie/maro_pinotti_pensiero_va_a_latorre_e_girone-201506101143-pol-rt10057#.VXhf_12t-o8

OT
Vanno al cesso e pensano ...

Incasnero 10.06.15 18:29| 
 |
Rispondi al commento

L'invasione africana dei clandestini è un'altro esercizio tutto italiano per scaricare le colpe sulla cattiva Europa. Tutti a dire che "Dublino ..", "l'Europa" non ci danno retta e gli europei non vedono il nostro problema. Anche il ministro sembra diventato paranoico vedendo complotti antisud. . E' vero, in Europa non ci danno retta perchè anche loro hanno i loro clandestini,meno di noi ma li hanno e li gestiscono al meglio e sono veri profughi . Il nostro Governo non vuole capire , in malafede per incapacità e insipienza , che il problema deve essere risolto dall'Italia e non dalla UE e non dall'ONU.

gina alba, altamura Commentatore certificato 10.06.15 18:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'immigrazione clandestina è diventata la scusa per regolare le nostre frustrazioni politiche. Chi accusa la Lega , chi accusa la Boldrini, chi accusa la sinistra in genere. Ci sono esercizi di memoria per giustificare l'una o l'altra tesi. Manca un episodio che spiega per la sottoscritta tutto l'attuale casino. Mi riferisco all'affondamento di una nave piena di Albanesi ad opera di una unità della Marina italiana. Era un affondamento casuale ma invece di difendere la nostra Marina che operava comunque per la difesa del nostro mare e del nostro territorio, il Presidente Berlusconi Silvio si stracciò le vesti diffondendo l'ineluttabile credenza che chiunque avrebbe potuto violare i confini italiani. e così è stato . Prima di albanesi e poi tutti gli altri. Ma ora che la frittata è stata fatta bisogna affrontare l'invasione africana.
L'invasione africana non si affronta addebitando colpa tua e colpa sua,ma solo con un chiaro e netto respingimento sul mare e dando disposizioni alla nostra Marina perchè non intervenga a salvare nessuno e chiedendo alla nostra Marina di procedere alla identificazione delle imbarcazioni che navigano nelle nostre acque e di riaccompagnarle fuori se del caso ovvero con passeggeri non in regola con le leggi italiane.

gina alba, altamura Commentatore certificato 10.06.15 18:08| 
 |
Rispondi al commento

Circa una quarantina d'anni fa un titolo del genere... di cui quello del post di oggi è una perfetta parafrasi... avrebbe generato scandalo negli ambientalisti che marciavano in tutto il mondo con lo striscione "Nucleare? No grazie!".
Oggi... purtroppo... dobbiamo ammettere che la situazione di questa immigrazione infinita e incontenibile... della quale... perciò... nessuno riesce ancora a fare progetti credibili per renderla governabile... sì... (ripeto!) purtroppo... (ripeto!) dobbiamo ammettere che stiamo nel bel mezzo di un'esplosione *antinucleare*... i cui esiti però non saranno migliori di quelle nucleari già sperimentate!...
Per il momento... gli Stati europei che non si affacciano sul Mediterraneo... non ne risentono che in misura molto contenuta rispetto agli altri Stati!... ma questa *fortuna* non durerà molto o tanto da poterne gioire come dopo una guerra vinta!...
Ben presto si accorgeranno che alla fine... come dopo una nuova Hiroshima e Nagasaki... a vincere saranno ancora una volta solo gli americani!...
L'Italia non è... a ben vedere... tra una sola incudine e un solo martello di dimensioni locali... ma anche tra altre due incudini e un altro martello di dimensioni globali ovvero quelli che schiacceranno tutta l'Europa cioè... rispettivamente... l'Africa, l'Asia e l'America! .-(((

Chip En Sai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 10.06.15 18:08| 
 |
Rispondi al commento

che avessero sospeso il trattato di schengen negli altrimedia non era stato divulgato , guarda caso .
Strano che la Lega non abbia detto nulla.....
Ma poi non è tanto strano , parlano sempre ma alla fine dei conti non dicono mai nulla di concreto .

Giuliao Barbieri, Bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.06.15 17:57| 
 |
Rispondi al commento

Credo che M5S debba schierarsi senza se e senza ma per Casson nel ballottaggio per il sindaco di Venezia


Chiedo al movimento 5 stelle che io ho votato, di non allearsi con la destra difratelli d'italia.

Luciano. L. 10.06.15 17:48| 
 |
Rispondi al commento

https://www.facebook.com/467111966785825/photos/a.467118330118522.1073741828.467111966785825/471706086326413/?type=1

Er Caciara, de 'a curva sudde Commentatore certificato 10.06.15 17:46| 
 |
Rispondi al commento

Credo (ma potrei sbagliare) ..che l'unica via percorribile per diminuire le emigrazioni dai paesi poveri verso l'occidente sia quella di ISTITUIRE un nuovo piano Marshall MONDIALE a favore delle aree del pianeta afflitte da forti disagi politico sociali. Tutte le nazioni dell'OCCIDENTE dovranno UNIRSI ed autotassarsi in accordo tra di loro, per portare degli aiuti in determinate nazioni povere . Tali aiuti di ordine economico, alimentare e sociale, dovranno comprendere anche la costruzione di strade, scuole, ospedali , nonche' l'aiuto alla popolazione ed alla valorizzazione dello sviluppo dell'agricoltura locale , (al riparo dai cartelli di multinazionali)... L'esecuzione di tale piano di aiuti, dovrà essere garantito da strutture di controllo internazionali onde evitare speculazioni locali. Lo scopo è di rendere vivibile determinate zone del mondo ,favorendo la crescita di forme di lavoro compatibili e non in contrasto con le economie mondiali. Solo così riusciremo a bloccare un'emorragia umana epocale...verso le nostre,..... benestanti società. Se il M5S si attiverà a livello europeo ed internazionale , avrà solo il disturbo ,di essere riconosciuto ed approvato, da una vasta platea mondiale. Altrochè l'isola lager, ventilata da salvini.

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 10.06.15 17:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si vuole una soluzione rapida che possa fare realmente sbloccare l'empasse della comunita' europea circa la soluzione emigrazione,che sta massacrando il nostro paese? Bene, allora l'Italia faccia arrivare in tempi brevi anzi brevissimi una dozzina di pullman ( identici a quello raffigurato in testa a questo post) stracarichi di emigranti, davanti il palazzo sede della comunita' Europea a Bruxselles , una volta giunti a destinazione si fanno bivaccare davanti quella sede, fin quanto la commissione europea non trovera' una soluzione rapida al problema !! ( vedi quote di emigrati da assegnare ai vari stati membri! Ebbene statene certi che la troveranno eccome la troveranno!!

Giuseppe Zappulla 10.06.15 17:38| 
 |
Rispondi al commento

"il fatto quotidiano"Crac milionario, chiesto arresto Ncd Azzollini
Alla suora: “Comando io o vi piscio in bocca”
Bancarotta da 500 milioni per la casa di cura Divina Provvidenza: 10 in manette. Indagato Di Gioia, Psi
Inquirenti: “Portata intimidatoria” delle frasi alle monache “inaugura stagione azzolliniana” del potere

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 10.06.15 17:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ho letto qui sotto un commento che dice piu o meno cosi'..in italia da diversi anni c'è l'immigrazione piu o meno clandestina,prendiamo ad esmpio quelli che vendono le rose nei ristoranti,di solito pakistani..poi nei mercatini troviamo quelli che vendono tutti gadget luminosi e imitazioni varie, e di solito sono cinesi,poi visono i venditori ambulanti per tutte le vie del centro di roma e di moltissime citta,poi vi sono quelli che vendono asciugamani,borse.occhiali ecc. e questi di solito sono dell'africa,poi vi sono quelli del volantinaggio di casa in casa e questi dovrebbero essere indiani e cosi' via aino alla fne...ora questo ci dice molte cose 1) l'italia non è un poplo di razzisti, e se ben ci ricordiamo chi manda via dalle spiagge questi signori non è certo il vacanziere ma la polizia comunale..2) questri stranieri sono tutti con le carte in regola,oppure prima si chiudeva un occhio? 3)chi decide quando sono: giusti, pochi,tanti? cìè un numero fisso? e per gli altri? comunque sarebbe una forma di razzismo verso chi sarebbe escluso? e delle religioni? quale accettiamo ?i minareti si? e le sinagoghe si? e i tempi a budda? e i totem dei pellerossa?non possiamo accettare chi vogliamo ne tantomeno decidere quale religione possa professare e quali no.. il problema oggi è quasi al culmine ma inizia molto tempo fa..

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 10.06.15 17:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DOBBIAMO USCIRE DA QUESTA SITUAZIONE,NON POSSSIAMO RIMANERE A LUNGO IL PUNTIO DI ATTRACCO DEI BARCONI DEGLI IMMIGRATI,E SOPRATUTTO DOBBIAMO USCIRE DA SCHEGHEN PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI

alvise fossa 10.06.15 17:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L’Australia si ribella agli immigrati e cambia la legge:
Il Governo Federale ha annunciato nuove norme che introdurranno requisiti (caratteristiche professionali in particolare) piu’ consone ai bisogni del Paese e che avranno anche effetto retroattivo.
I tagli colpiranno artigiani in genere , cuochi, parrucchieri, pasticceri, mentre le professioni sulle quali il governo intende puntare sono quelle del settore medico, ingegneristico e minerario.
Per rimodellare il flusso dei VISTI, il Governo ha anche deciso di bloccare le domande di immigrazione presentate prima dell’1 settembre 2007, ma rimborsando i costi sostenuti dai candidati. Questi potranno pero’ ripresentare la domanda di immigrazione, che verra’ quindi esaminata secondo nuovi criteri, per esempio un livello di inglese minimo piu’ alto.
Secondo i dati del Ministero dell’Immigrazione australiano, lo scorso anno 170mila persone hanno presentato domanda di lavoro permanente nel Paese, contro i 108mila posti disponibili.
Il primo ministro d’Australia John Howard ha rivolto agli immigrati nel suo Paese – specie agli islamici – questo discorso::
Si parla principalmente inglese, non spagnolo, libanese, arabo, cinese, giapponese o qualsiasi altra lingua. Pertanto, se si vuole essere parte della nostra società, imparate la lingua.
Se Dio Vi offende, allora Vi consiglio di prendere in considerazione un’altra parte del mondo come paese di elezione, perché Dio è parte della nostra cultura .
Accetteremo le vostre convinzioni senza dubbio. Tutto quello che chiediamo è di accettare la nostra, e di vivere pacificamente in armonia con noi.
SIAMO NEL NOSTRO PAESE, LA NOSTRA TERRA, CON IL NOSTRO STILE DI VITA.
Ma se siete stanchi di lamentarvi del nostro impegno, le nostre credenze cristiane, o il nostro stile di vita, vi incoraggiamo vivamente ad approfittare di un’altra grande libertà australiana, IL DIRITTO DI PARTIRE.
Non Vi abbiamo costretti a venire qui, ma siete voi ad averlo chiesto .

Lino Viotti Commentatore certificato 10.06.15 17:08| 
 |
Rispondi al commento

Non basta parlare, bisogna agire. Dobbiamo fermare questa migrazione selvaggia, anche per rispetto di questi poveracci. Su questa emergenza si ingrassano il PD e le sue propaggini mafiose.

angelo v., carrara Commentatore certificato 10.06.15 16:51| 
 |
Rispondi al commento

Volere modificare delle regole che apparentemente ci penalizzano come stato di frontiera è veramente una cattiveria verso i partiti di centro-destra che governano l'Italia (PD in testa). C'è chi si alza ogni mattina e fa i conti di quanto potrà incassare dai profughi che sono arrivati in giornata. Molti stati stranieri non hanno questo problema e quindi assumono posizioni più ferme sull'argomento. Dobbiamo educarli. Anche li si ruba ma in maniera ridicola se confrontati all'Italia. Facciamoli venire qui alcuni dei loro rappresentanti; li addestriamo, gli insegniamo la sottile arte del delitto senza pena (Siamo orgogliosamente primi in Europa nella corruzione e nessuno può sperare di avvicinarci) e vedrete che tutti faranno a gara per aprire le frontiere ed accogliere chiunque senza nemmeno chiedere il motivo.

francesco 10.06.15 16:48| 
 |
Rispondi al commento

La vera notizia è che sono gli italiani che dovrebbero emigrare. Io me ne sono andato a viver 10 anni fa in Centro America, Nicaragua. Un paese di cui si parla poco ma che ha un potenziale di crescita enorme e una politica attuale che permette investimenti molto redditizi. Soprattutto ora che c'è in ballo un progetto che fará esplodere il sud del paese: il canale che
collegherá l'atlantico con il pacifico...e non solo. Invito tutti ad aprire i propri orizzonti. Qui si vive veramente con poco e bene. Inoltre la
possibilitá di fare investimenti sicuri e redditizzi è reale. Potrei raccontare esperienze da brivido ma qui lo spazio non me lo consente. Per chi volesse saperne di più, mi scriva pure al mio e-mail. Darò volentieri
suggerimenti.
samuelpresti@yahoo.it
Saluti"

Samuel Presti 10.06.15 16:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma io vedo in giro anche veramente tanti dell'amica latina, come pure cinesi filippini packistani (ottimi venditori di fiori).

Se sono arrivati coi barconi come hanno fatto?

paolo montiverdi, milano Commentatore certificato 10.06.15 16:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bisogna fare come fanno in Australia !!! ,

ispirandosi alle Leggi che regolano l'Immigrazione in Australia !!
Se L'Australia faceva parte dell'U.E. a quest'ora
erano già pieni di rifugiati da tutte le parti del Mondo !!

La popolazione Africana è stimata circa ::
1,111 miliardo di persone ( ma il calcolo è per difetto ).
Anche se SOLO il 10% di questi verranno in Italia sanno come minimo 111 milioni di persone in pochi anni ( solo di Africani ) !!!
...............AIUTOOO !!!!

Lino Viotti Commentatore certificato 10.06.15 16:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non è che ci sia molto da commentare. Il problema esiste ma non lo si vuole risolvere. Con questi rappresentanti politici non lo risolveremo mai, indovinate perché.

Alessandro L. 10.06.15 16:31| 
 |
Rispondi al commento

Alla luce della recente esperienza, il trattato di Dublino va sicuramente rivisto.

Per quanto riguarda l'accordo di Schenghen, questo può essere sospeso per un massimo di 30 giorni, durante i quali ogni nazione aderente può ristabilire i controlli obbligatori alle frontiere interne.

Non è necessario nessun consenso della UE, è sufficiente che la nazione che intenda sospendere momentaneamente Schengen ne informi Bruxelles.

I motivi possono essere: situazioni eccezionali (manifestazioni, eventi sportivi o politici, ecc.; questo è il motivo addotto dalla Germania con la scusa del G7) o una generica e non ben precisata minaccia alla sicurezza di un Paese.

Opterei per la seconda: gli immigrati sono percepiti come pericolosi, tutti e per il solo fatto di essere immigrati.

Il business sulla pelle dei migranti è una delle cose più lerce che possano esistere e quindi deve essere scovato e punito; ma il fenomeno comunque resta e va affrontato indipendentemente da chi ne approfitta.

marina s. 10.06.15 16:30| 
 |
Rispondi al commento

http://rumoriapiancogno-annaquercia.blogspot.it/2015/06/per-fermare-limmigrazione-un-modo-ce.html
ma c'è un modo perchè tutto finisca, campi in tunisia,marocco,algeria ecc ecc, mica lì c'è guerra, si va lì,si finanziano così invece di mafia capitale e sciolta chiavica,pd ecc ecc ci guadagnano loro e paga l'europa, mi sa che appena si sparge la voce ,immigrati sui barconi manco se li paghi li trovi più,non c'è volontà politica perchè gli italiani non fanno più figli come conigli e un domani chi apga le pensioni ai criminali politici e scodazzo dei soliti lecchini che sono milioni,cioè la politica non è il politico,ma chi ci sta dietro,la chiesa, comunione e masturbazione, le sciolte e le diarre infinite, le forza minchia e il pd che è la dc di una volta,sono a dirla franca almeno 10 milioni che vivono sfruttando la gente per bene

anna q., pianborno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 10.06.15 16:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mafia capitale, Orfini: Marino e Zingaretti non si toccano


l'anima de li mejo mortacci vostri.......de core, alla romana,............volete piscia' e anna' 'n carozza.............

dite de esse "democratici"....fatece vota'...fate giudica' ai cittadini se sono(siete) senza macchia...


seh.....cor cazzo che ve ce fregano a facce vota'......sete ladri......mica "micchi"...

Er Caciara, de 'a curva sudde Commentatore certificato 10.06.15 16:28| 
 |
Rispondi al commento

@ chihafattoiltitolo

""Immigrati, Italia? No grazie"

forse c'è un refuso?

andava forse così: Immigrati: "Italia? No grazie" ?

più realistico :)

pabblo 10.06.15 16:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'EUROPA STA A GUARDARE ? FA BENE L'EUROPA A STARE A GUARDARE ! SARA' ANCHE PER IL FATTO CHE PERSONALMENTE IN QUESTA EUROPA NON CI CREDO E NON CI CREDERO' MAI ! HANNO VOLUTO COSTRUIRE QUESTA EUROPA SUL MODELLO AMERICANO MA CE NE PASSA DI DIFFERENZA 1 IN QUESTA STRANA EUROPA SI PARLANO VENTISETTE LINGUE ||| E CI SONO ALCUNE NAZIONI DI QUESTA EUROPA CHE E' MEGLIO NON PARLARNE ! MOLTISSIMI AVANZI DI GALERA O FUGGITI DALLE LORO GALERE SONO VENUTI A CONVIVERE CON I DELINQUENTI DI CASA NOSTRA E CERCANO DI SUPERARSI NEI COMPORTAMENTI MALAVITOSI RUBANDO,RAPINANDO E INOLTRANDOSI ANCHE NELLE CASE DEGLI ITALIANI PER RAPINARE E UCCIDERE E I NOSTRI GOVERNANTI NON SONO CAPACI NEPPURE DI SPEDIRLI A SCONTARE LE PENE NELLE LORO ABITUALI CARCERI,MA CONTINUANO A RIMANERE TRA NOI SEMINANDO MORTI ,ASSASSINII E PROSTITUZIONE. E ORA COME SE NON BASTASSE CI STANNO SOFFOCANDO CONMIGLIAIA DI NUOVI CLANDESTINI MOLTISSIMI DEI QUALI DICONO DI FUGGIRE DALLE GUERRE , GUARDA CASO,INCORAGGIATE ANCHE DA ALCUNI STATI EUROPEI E SOTTO IL PATROCINIO AMERICANO ( VEDI IRAQ, LIBIA,SIRIA ECC.ECC) E ALLORA BEN VENGANO ANCHE LE RIVOLTE SOCIALI SE SERVISSERO ALMENO A FAR APRIRE GLI OCCHI A CHI CI STA GOVERNANDO NON OFFRENDOCI SPESSO ESEMPI DI ONESTA' E MORALITA'.

gianfranco ferroni, macerata Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 10.06.15 16:19| 
 |
Rispondi al commento

I nostri governanti, si fa per dire, pur avendo nel loro DNA uno spiccato trasformismo attualmente istrionico, di contro, questa caratteristica produce soltanto brutte figure nel campo della diplomazia internazionale ed assenza di credibilità. Alla luce di ciò, necessita fare scelte di campo serie ed economicamente convenienti. Tale riferimento nasce da un rapporto economico tra la Russia di Putin ed il nostro Paese. Se questa parvenza di Europa non vuol crescere per i soliti motivi di indebolimento delle nazioni più gracili che ne fanno parte a favore di quelle più solide, tanto vale abbandonarla subito.

Roberto Centracchio 10.06.15 16:18| 
 |
Rispondi al commento


ot

@ matteuccio

""Tutto pronto per il rientro sulla Terra di Samantha Cristoforetti""

pronto per il selfie?

povera samantha? :)

pabblo 10.06.15 16:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


ot

@ vincenzo de luca

""Roma, 10 giu. (AdnKronos) - "Vorrei chiarire che De Luca è risultato candidato ed eleggibile, in quanto la situazione in cui egli versa impedisce esclusivamente l'esercizio temporaneo delle funzioni pubbliche per un periodo di 18 mesi, eventualmente prorogabile fino a un massimo di 30". Lo chiarisce in Aula il ministro dell'Interno Angelino Alfano, rispondendo a un question time di Sel sulla vicenda del neo governatore campano, Vincenzo De Luca."La prospettiva sostenuta dagli interroganti sul trascinamento in danno dell'intera assise consigliare" e la necessità conseguente "di tornare alle elezioni, determinerebbe una lesione irreversibile anche del diritto soggettivo del dott. De Luca, nei cui riguardi non sussiste allo stato una situazione di impedimento permanente".""

vabbè salvaguardiamo il suo diritto soggettivo...quindi per 18 mesi in campania comanda chi si sveglia per primo?


io so' mattiniero..e cittadino del mondo...forse son l'uomo giusto :)

se come viene proclamato automaticamente decade come farà a nominare chicchessia? più veloce della luce?

ps

non sono l'annunziata eh ... e nemmeno matteuccio

:)

pabblo 10.06.15 16:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OTTIMO POST!
---
OTTIMO anche questo:

ps: Anche l'ONU attraverso l'Organizzazione per le Migrazioni (OIM) ritiene che il regolamento di Dublino vada modificato.
---
Più che giusto modificare un regolamento quando non funziona.
Quando qualcosa è sbagliata occorre porre rimedio piuttosto che arroccarsi su posizioni radicali.
Normale e corretto.
^_^

silvanetta* . Commentatore certificato 10.06.15 16:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

una curiosita':ma il vaticano per bocca dei suoi erogatori di notizie ,sempre in prima linea a favore dei rifugiati-clandestini ecc.( che in parte sono d'accordo)ma loro quanti ne ospitano?quanti extracomunitari vivono in vaticano? e tutte le chiese sparse in italia quanti ne ospitano e gli danno un tetto ,li vestono li curano gli danno qualche soldino e gli trovano un lavoro?bene essere a favore nell'aiutare questi poveri cristi,ma non solo a parole,non si puo farli sbarcare x fare bella figura e poi dimenticarsene o non interessarsi di come vivono o dove dormano..sarebbe solo ipocrisia

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 10.06.15 16:00| 
 |
Rispondi al commento

Credo infine che l’immigrazione in Italia è diventata un problema serio non certo per colpa degli immigrati che sono in fuga da guerre o che semplicemente sono alla ricerca di un futuro migliore, ma per l’inettitudine della politica italiana incapace di controllarla, regolamentarla e limitarla così come avviene in alcuni Stati capaci di accogliere più immigrati senza tuttavia creare grandi scompensi sociali ed economici al loro interno.
Possiamo dare la colpa alla Merkel, all’Europa (??) ecc. ma se non riconosciamo la nostra identità di popolo, il più possibile condivisa, non si va da nessuna parte e rimangono solo le chiacchiere di politici gran parte dei quali sono corrotti e incapaci a governare ma molto esperti nel fare i loro interessi personali.

Gilberto P. Commentatore certificato 10.06.15 15:53| 
 |
Rispondi al commento

ormai hanno tutti paura di noi,persino la chiesa..un pseudo vescovo di ferrara ci ha tacciato di movimento composto da eretici,aducendo che casaleggio e grillo si credono pari a Dio(???) questo vuol dire che a loro brucia qualcosa? e se qualcuno andasse ad indagare nel clero? sui alto prelati? su tutte le curie? sui loro conti e sulle propieta' sia private che della chiesa?senza contare di tutte le zozzerie che hanno combinato,la religione ,qualunque ,va rispettata,ma chi predica bene e razzola male no..d'altro canto non passa giorno che ne arrestano 4-5 di queste persone piene di virtu di tutti i partiti e di svariate societa'..tutti meno quelli del m5s..percio' si lavino la bocca prima di nominarci

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 10.06.15 15:51| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me non sono gli immigrati che spaventano per la loro diversità ma è il venire meno della nostra identità, delle nostre radici, origini e quindi della nostra tradizione ed è questo che genera insicurezza ai cittadini italiani.
Se i musulmani o altri immigrati, che si trovano in Italia, pregano un diverso dio, si vestono e mangiano in maniera differente, se le donne portano il velo ecc., tutto ciò penso sia assolutamente normale perché ciò fa parte del loro modo di essere e della loro cultura. La diversità non è il problema! Penso che razzista è chi pretende che gli stranieri siano uguali a noi o ad altri, in tale modo si nega e si disprezza la loro diversità, piuttosto servono regole di convivenza e diritti-doveri reciproci. Chi è in regola è giusto che abbia piena cittadinanza! L’abolizione del reato di clandestinità è stato certamente uno sbaglio. Una cosa è il clandestino….. altra cosa è il profugo…..!!!!!!!!
Fondamentale, senza alcun dubbio, è esigere che gli immigrati osservino le nostre Leggi che sono dettate dal nostro codice penale e civile e che rispettino i nostri simboli e i nostri costumi !! Altrimenti si diventa remissivi e cedevoli con l’alibi della tolleranza. Penso inoltre che è naturale che l’amore per il prossimo incominci innanzitutto da chi ti è più vicino per poi estendersi a tutti gli altri. Ed invece in Italia, a causa di politici corrotti e inetti, tanti giovani connazionali sono costretti ad emigrare perché senza lavoro o sostegni economici.
Gli italiani dovrebbero soprattutto mostrare, apprezzare, tutelare, amare ciò che è nostrano: la nostra storia a partire dall’antichità, la nostra cultura, i nostri simboli religiosi e non (il tricolore, il presepe, il crocifisso ecc.), la nostra terra – dalla Sicilia alle Alpi – fra le più belle del mondo! Insomma la nostra civiltà!
Credo infine che l’immigrazione in Italia è diventata un problema serio non certo per colpa degli immigrati che sono in fuga da guerre o che semplicemente sono alla

Gilberto P. Commentatore certificato 10.06.15 15:50| 
 |
Rispondi al commento

Cara Rita, capisco tutto, anche il tecnicismo sostanziale di cui parli. Nondimeno la forma conta per gli stranieri piu' della sostanza e un comunicato sparato in tempo reale urbi et orbi non viene interpretato per quello che e', ma per quello che appare. Chi sente, e lo sentono di sicuro, che il parlamento ha abolito il reato di clandestinita', parte in quarta. Non e' casuale, che nei paesi mediamente "normali" tale reato sia previsto. Ripeto: bisogna evitare posizioni ideologiche insostenibili, rischiando di dover poi salvarsi in calcio d'angolo. La scusa dell'intasamento dei tribunali, che lo sono comunque da sempre e sempre piu' lo saranno, e' deboluccia e presta il fianco a troppe critiche. E quest'ultime si' che son robuste. Auguri!


il problema immigrazione, per me, oramai è degenerato, troppi anni e troppi immigrati sono entrati in Italia, adesso per far capire a questi fuggitivi che aspettano l'imbarco che non c'è più posto, bisogna purtroppo applicare un sistema forte e repressivo, visto che sembra impossibile fermare i barconi in partenza, basta riportare indietro tutti i naufraghi, se le nazioni come la Libia non si accertano delle partenze dai lori territori, l'errore lo fanno loro, se ti presenti in frontiera senza il visto che ti fanno ? la nostra frontiera è il mediterraneo, chi non ha il permesso viene riportato indietro subito, l'esodo non si ferma con le parole, come mai con l'epidemia dell'ebola sono stati in grado di organizzare gli aiuti sul posto ? nonostante l'alto pericolo della situazione, se volessero i centri per controllare questi fuggitivi li potrebbero fare ovunque Libia inclusa.

PENTA STELLATI NON MOLLATE

armando girotti 10.06.15 15:44| 
 |
Rispondi al commento

Via i finanziamenti via il problema

Luca 10.06.15 15:43| 
 |
Rispondi al commento

Se un accordo internazionale non va bene si può sospendere o persino annullare unilateralmente tramite voto parlamentare e questo vale sia per schengen che per gli accordi di Dublino.
Se una regola è peggiore del vuoto normativo allora è meglio cancellarla e tornare al vuoto.
Quello che serve non è l'elemosina di un nuovo accordo o modifiche che richiederanno anni di tempo ma imporre la fine di un trattato capestro.
Si può fare legalmente quindi si deve fare.
Gli accordi internazionali non sono incurabili e fatali come una malattia, si possono cancellare con modalità simili alle leggi ordinarie.

Teniamo presente che c'è differenza fra immigrati regolari, profughi e clandestini;
TUTTI i profughi che arrivano dalla libia non sono libici quindi non sono profughi che scappano ma profughi che scelgono di emigrare nel paese che più gli aggrada con qualche pretesto.
Concedere l'approdo in Italia di clandestini e di profughi "furbetti" non è una scelta intelligente ed è fonte di parecchi problemi di accoglienza (con ruberie politiche) e svalutazione del costo manodopera che poi si riflette economicamente sul calo degli acquisti (perché i lavoratori sono anche acquirenti e se non hanno soldi non comprano).

cause di nullità corruzione e altre:
http://it.wikiversity.org/wiki/I_trattati_internazionali#Le_cause_di_nullit.C3.A0
http://it.wikiversity.org/wiki/I_trattati_internazionali#Le_cause_di_estinzione_e_di_sospensione
cioè un pretesto per annullare un trattato lo si trova sempre.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 10.06.15 15:41| 
 |
Rispondi al commento

Ma la Svezia non era il paese con la maggior percentuale di immigrati rispetto alla popolazione?

Simone 10.06.15 15:36| 
 |
Rispondi al commento

Modello Australia punto.

Giordano bruno 10.06.15 15:25| 
 |
Rispondi al commento

Tutto vero, è necessario un intervento ai confini dei paesi in guerra così da filtrare direttamente i richiedenti asilo che dovrebbero avere poi un nuovo documento x la libera circolazione nel mondo!!!

Stefano cucurnia 10.06.15 15:15| 
 |
Rispondi al commento

Avvisi ai naviganti???

BASTA CHIEDERE AGLY SCAFYSTY!

Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 10.06.15 15:14| 
 |
Rispondi al commento

Giardini verdi e lussureggianti nei pressi del cupolone ospitano porporati rubizzi e loquaci.
-..ed è inutile che ti spieghi figliolo quanto sia più ricca la società ospitante questi nostri fratelli che fuggono dalla miseria e guerra. E quanto sono piccoli alcuni . Che forza ad affrontare un viaggio simile al calvario di ns signore e... ma mi stai seguendo?
-oh si si eminenza maa.. stavo pensandoo..
-a cosa?
-ecco ..che il santo padre ha introdotto l'abuso d'ufficio per i vescovi che hanno coperto gli abusi ehm.. sessuali ..proprio oggi..
-ma possibile che sei sempre distratto quando parlo? Sei come suor Clotilde! Sono tre giorni che mi lamento per il mio the preferito che manca. Se alle quattro non lo ha preso mi sente!

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 10.06.15 15:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RIPORTO IL POST DI MATTEO:

Stanno cercando di cancellare la pagina Wikipedia su Mafia Capitale:
http://it.wikipedia.org/wiki/Mafia_Capitale
Leggetela, condividetela sui social, DIFENDETELA!

Matteo A. Cuneo ALLE 14:02 DEL 10 GIUGNO

* * * * *

INTANTO "mafia capitale" DI WIKIPEDIA ME LO SONO SALVATO NEL MIO ARCHIVIO ... CHE SE SCOMPARE PUO' RIAPPARIRE DALLA PORTA DI SERVIZIO ...

DIPOI FACCIAMO TUTTI IL POSSIBILE AFFINCHE' NON VENGA TOLTO DA WIKIPEDIA!!!

Francesco. Folchi.., AmoR Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 10.06.15 15:01| 
 |
Rispondi al commento

Per informazione ricordo che dublino II l'avevan firmato persino la svizzera austria svezia finlandia

http://it.wikipedia.org/wiki/Regolamento_Dublino_II

notoriamente aperti ai rifugiati (?).
Si parla di 12 anni fa, altre situazioni. Oggi vige dublino III, di acqua sotto i ponti ne e' passata e' solo gli stolti non cambiano mai opinione, specie se cambiano le condizioni (vedi n€uro)

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 10.06.15 15:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

¡¡¡Hola egregio Blok✰✰✰✰✰... paziente!!!

Non l'ho nemmeno letto il Post e personalmente
continuerò a non leggerlo!
Sarò stitico:

da quanto tempo si dispiega il problema immigrati/clandestini in ytaglya?!?
Anni? Decenni? Ho perso il conto!

Se si fosse voluto risolvere si sarebbe già risolto! Ma non vedo reale volontà!

E salutateme vincè o mariuolo, gracias.

Saludos.

Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 10.06.15 14:54| 
 |
Rispondi al commento

Mi raccomanderei d'ora innanzi una oculata analisi del tema dell'immigrazione, senza colpi di testa come la votazione on line sull'abolizione del reato di clandestinita'. Capisco l'idealismo di slancio di molti iscritti al M5S, ma un clandestino viola sempre e comunque la legge. Se sei profugo, il problema non si pone ovviamente, ma se entri sapendo di non poter contare su tale status, sai di commettere un atto illecito calcolato. Il clandestino, infatti, non fugge mai perche' in pericolo di vita. Sono argomenti che vanno certamente approfonditi, poiche' non tutti sanno in prima persona cosa sia l'emigrazione. Io, figlio di emigranti nato e cresciuto all'estero, ne ho piena coscienza, come pure tantissimi altri connazionali rimpatriati o ivi ancora residenti. Utile sarebbe confrontarsi con le associazioni di emigranti italiani (quelle vere, s'intende), che potrebbero dare spunti interessanti in tal senso. Auguri!


Il governo c'è. Ma come i precedenti non fa gli interessi del proprio Paese. Fa i propri, quelli della malavita orgnaizzata e di quelli a cui fa comodo una Italia debole, con politiche economiche "dettate".

Uno schifo.

Massimiliano Princigalli, Roma Commentatore certificato 10.06.15 14:48| 
 |
Rispondi al commento

Questo Governo è formato da:
1. delinquenti
2. incapaci
3. arroganti/presuntosi

suggerirgli possibili soluzioni è come dare "perle ai porci"

VOGLIO andare al Voto
VOGLIO andare al Voto
VOGLIO andare al Voto

il prima possibile !

Monica C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 10.06.15 14:45| 
 |
Rispondi al commento

Il problema é stato illustrato molto chiaramente ma bisogna attuare una strategia per risolverlo, e secondo me la strategia non é quella di chiedere all´attuale governo, perche ci mangiano... tutti ci mangiano. Quindi bisogna fare in modo che il M5S vada al governo e per questo bisogna usare la comunicazione per convincere la "stupiditá" Italiana a votare l´onesta una volta per tutte; perche é giusto ma anche perche porta profitti e guadagni a lungo termine PER TUTTI!

Carmelo Giliberto 10.06.15 14:45| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia diventerà ben presto la "terra di nessuno"d'Europa e solo gli sciocchi non riescono a capirlo.La nostra vita diventerà più difficile mentre le chiacchere dei nostri politici ci seppelliranno con rspettive "lapidi".Vorrei essere ottimista, ma non ci riesco.....

mario varino 10.06.15 14:42| 
 |
Rispondi al commento

Beppe cerca di rimettere in rotta la barca dopo il massiccio esodo dal M5S di voti (-9%) perso in gran parte a favore della Lega Nord alle ultime elezioni amministrative.
A dire la verità Beppe Grillo ha sempre cercato di fare del problema immigrazione un elemento centrale della politica del movimento, purtroppo osteggiato da ideologismi e buonismi di molta parte dei nostri parlamentari e portavoce.
Si ricordano i suoi appelli piu e piu volte a tenere una posizione congrua con le aspettative degli elettori del movimento sull'immigrazione.
Nell'ultimo periodo e in campagna elettorale i nostri rappresentanti pur avendo a disposizione nel programma soluzioni anche buone al problema sia sul piano interno che su quello internazionale, avevano quasi un senso di vergogna a dire certe cose, colti da quel buonismo e pietismo di facciata di molta parte della sinistra italiana.
Quelli della solidarietà ad ogni costo , ma anche ad ogni prezzo , visti i lauti guadagni che inchieste come Mafia Capitale stanno dimostrando portavano a casa cooperative che si occupavano di migrazione.
Le soluzioni di Beppe sono ottime ma oltre alla sospensione immediata del trattato di Schengen bisogna picchiare duro in europa , cosa che il nostro governo non sta facendo o almeno non lo sta facendo con la necessaria forza.
Da qui alla fine dell'estate oltre 500.000 profughi sbarcheranno sulle nostre coste meridionali...un vero esodo.
Renzi si prepara a "punire" con la solidarietà forzosa le regioni del centro nord che la voto lo hanno mandato a casa con entro la settimana 600 nuovi profughi in Liguria, 1600 in Veneto, e 2200 in Lombardia.
La situazione alla stazione di Ventimiglia è al limite dell'ordine pubblico, a Roma lo stesso...
Non c'e bisogno di soffiare sul fuoco , il fuoco è bello alto da solo, e all'orizzonte si vedono carichi di legna in arrivo per attizzarlo.

Andrea F. De Sanctis (dex1969), Ventimiglia Commentatore certificato 10.06.15 14:41| 
 |
Rispondi al commento

Le persone che attualmente ci governano sembrano non essere all'altezza della situazione. Però se veramente dovessimo accogliere 500.000 persone in Italia a 35 euro al giorno qualcuno si potrebbe spartire 35 mld di euro mica bruscolini. Dunque i paesi del nord giustamente non li vogliono, la Grecia li manda in Italia assieme a Cipro, la Spagna che potrebbe facilmente essere invasa via stretto di Gibilterra ha messo i reticolati e le mitragliatrici da anni. Però loro non sono razzisti secondo gli esponenti del PD. Noi invece facciamo finta di esser accoglienti ....che non sia per quei 35 mld?

franchino 10.06.15 14:41| 
 |
Rispondi al commento

10,9,8,7...bye bye matteo..avanti il prossimo..

Luca M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 10.06.15 14:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutto giustissimo ma fino a ieri queste cose le dicevano solo esponenti della Lega e di quei gruppi che i mass-media di regime definiscono di "estrema destra", sono contento che finalmente molti italiani si siano svegliati ma non dimentico che fino a ieri chi diceva le cose giuste che ora dice Grillo veniva etichettato come fascista, razzista e bla bla bla...

Molte persone da anni hanno capito che dietro il buonismo di certi partiti (PD e SEL) e di certo associazionismo si nascondevano lucrosi interessi, la procura di Roma in questo senso arriva pure tardi.

Nonostante pero' l'evidenza secondo gli ultimi sondaggi il PD romano sta ancora al 17% , cio' significa che ancora il numero dei fanatici imbecilli e di chi specula sull' immigrazione e' ancora alto, state sicuri che anche tra le persone comuni che difendono l' immigrazione c'e' gente che nel piccolo guadagna con essa, vuoi perche' tiene la badante in nero o vuoi perche' gli affitta casa, la gente perbene e non ricca dall' immigrazione ha solo da rimetterci.

I nemici dell' Italia comunque non sono gli immigrati che giustamente cercano lidi migliori ma la canaglia che gravita intorno alla cosidetta sinistra, una canaglia che ha protezione e coccole nei mass-media di regime e nei loro giullari di corte.


State sicuri che ora che il PD e' nell' angolo le reti Rai ed i giornali di De Benedetti passeranno all' attacco, manipoleranno i telegiornali (come sempre), manderanno in onda fiction immigrazionistiche e programmi buonisti dove il cattivo sara' sempre di "destra", al cinema verranno pompati i film in linea etc etc...


L' immigrazione e' uno strumento die poteri forti per abbassare il costo del lavoro e creare il caos, la sinistra che e' la puttana dei poteri forti esegue gli ordini.

Andrea

Andrea Rossi 10.06.15 14:30| 
 |
Rispondi al commento

Fanno benissimo Francia, Spagna, Malta e Regno Unito a rifiutare l'invasione, apparentemente non violenta di clandestini e profughi.
Quello che diceva e facevala Lega 10 anni fa è stato uno sbaglio.
Oggi la Lega ha triplicato i voti e ha portato via 800mila voti ai 5 Stelle grazie alle affermazioni di Salvini, Maroni e Zaia.
Nessuno ha il coraggio di rimandare in Libia profughi e clandestini.
Nessuno ha il coraggio di spiegare che la Costituzione Italiana riguardo a questo tema prevedeva i SINGOLI casi di ospitalità e non decine di milioni di profughi e altre decine di milioni di clandestini.
2 su 3 rifiutano di farsi schedare.
E' una follia e di fronte a questa follia il popolo bovino tace e mugugna, compreso i pavidi 5 STELLE alleati del PD.

Ivan.Ital 10.06.15 14:29| 
 |
Rispondi al commento

Al c.a M5S Per evitare di essere additati come razzisti dobbiamo mettere al centro la LEGALITA' Permesso di soggiorno a tutele crescenti Accordi bilaterali di sconto della pene nei paesi d'orige. Agenzie in paese di transito come la Tunisia

Henry 10.06.15 14:29| 
 |
Rispondi al commento

Credere che il governo sia composto da incapaci è un grosso errore ! Sono furbi e intelligenti quindi perchè agiscono contro gli interessi del Paese facendo cose contrarie al buonsenso e all'intelligenza ? Ma davvero crediamo che gente cinica e egoista voglia davvero aiutare i clandestini ? Lo constatiamo come aiutano i nostri di poveri che mai , nella storia d'Italia , sono stati così tanti . Gli ordini giunti d'oltre oceano sono " Fate di tutto per rovinare l'Italia ! " . Dopo la Grecia tocca a noi e poi a Spagna e Portogallo e forse Francia , così una Europa forte non potrà formarsi e insidiare potenzialmente Wall-Street e la City . Più instabilità c'è nel mondo , più gli Stati Uniti sono forti , e di instabilità artificiale ce ne è in abbondanza : Iraq , Afghanistan , medioriente e nordafrica passando per la Russia !

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 10.06.15 14:28| 
 |
Rispondi al commento

L'unico appunto che mi sento di fare è che in Africa è molto difficile istituire centri per la valutazione delle richieste di asilo. Ci vorrebbe la cooperazione dell'ONU, degli stati europei, cosa che al momento avviene solo a parole, e ci vorrebbe molto tempo, non so se ne abbiamo abbastanza, prima che si verifichi qualcosa di molto grave

nives balducci 10.06.15 14:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quella strana assenza in commissione affari costituzionali

http://www.tecnicadellascuola.it/item/12159-quella-strana-assenza-di-ncd-dalla-commissione-affari-costituzionali.html

Mafia capitale o Mafia TOTALE ?

Giacomo B. Commentatore certificato 10.06.15 14:17| 
 |
Rispondi al commento

quando cade stò governoooooooo??

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 10.06.15 14:17| 
 |
Rispondi al commento

la cosa assurda non è che qualche inetto abbia firmato un qualcosa di assurdo, che poi si rivela poco funzionale. ma che oggi c'è chi pretenda di applicarlo solo perchè gli viene comodo (tenere fuori gli immigranti fa comodo a tutti). l'unione europea è una presa per il cuxo che va riformata. ma vedrai che la gente preferisce votare Salvini che gli racconta 4 balle e non farà assolutamente nulla di utile, che affrontare e guardare il problema per quello che è.

ivo 10.06.15 14:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perfettamente d'accordo!!! Disdettiamo il Trattato di Dublino e facciamolo sapere a Salvini, visto che la Lega lo ha firmato....

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 10.06.15 14:15| 
 |
Rispondi al commento

Il verso business che dura ormai da decenni è, oltre al malaffare su cui Buzzi &co. speculano, il creare le condizioni di disponibilità di manodopera a basso prezzo, creando negli anni le condizioni di un dumping salariale-sociale che sfocia nella solita vecchia guerra tra poveri. Questo è il vero business, il malaffare romano è solo lo specchio per le allodole sacrificato in nome del popolo.

Fabio Novo 10.06.15 14:11| 
 |
Rispondi al commento

@ pabblo

lo tito, lo tito orgasmo garantito...........cor caxxo, cor caxxo è tutto 'n antro andazzo......

Er Caciara, de 'a curva sudde Commentatore certificato 10.06.15 14:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

riprendiamoci la sanita pubblica.
basta col pagare un sistema sanitario nazionale che in realta è diventato a pagamento
sinceramente io penso che pubblico e privato non devono intersegarsi all'interno della giornata lavorativa di un dipendente sanitario. Un medico deve decidere se fornire prestazioni private o pubbliche, troppo spesso dallo stesso medico si viene invitati in studi privati per evitare code oppure altro.
Privato e pubblico devono separarsi anche nei finanziamenti, non è corretto che parte dei finanziamenti pubblici vadano per aziende private, le quali hanno anche la possibilità di scegliere se fornire oppure no un servizio, in base al fatto se lo stesso genera oppure no un utile..... cosa che il pubblico non può fare.

Quindi la mia proposta sarebbe:

1) Separazione delle carriere tra pubblico e privato
2) Blocco dei finanziamenti pubblici per le strutture private
3) Turnazione e prolungamento delle attività ambulatoriali nelle strutture pubbliche dalle 8:00 alle 22:00 ( significa abbattimento tempi d'attesa, aumento dell'occupazione, ottimizzazione del servizio)

roberto lillz 10.06.15 14:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MI RIFIUTO DI CREDERE
postato da EPOSMAIL il 10/06/2015 12 0 Voti

Come dal mio post sul Forum http://www.beppegrillo.it/listeciviche/forum/2015/06/suggerimento-al-m5s-per-soluzione-al-problema-immigrazione.html sono del parere che l'unione dei paesi ricchi occidentali intervenga con un piano di aiuti nelle zone povere del mondo. Ma...maaaaa....MI CHIEDO ... con 2 guerre mondiali con la nostra mancanza di lavoro...e la nostra povertà , i nostri in italia sono scappati tutti ? IL SENSO DI PATRIA e DI NAZIONE CIVICA ...nelle altre zone del mondo non esiste ? TUTTI SCAPPANO ? son TUTTI.... PROFUGHI ? I nostri partigiani che sono rimasti a combattere, sono forse stati degli sprovveduti, in quanto non se la sono data a GAMBE? E' giusto ? Ma allora una volta che dall'africa scappano tutti ed ARRIVANO IN EUROPA...una volta svuotate le nazioni d'origine..."Là"... COSA RIMANE ? IL NULLA ? Non mi piace sta storia. In Italia...arrivano delle persone disperate SSSSSì ....senza NULLA SSSSSì.....scappano dalle guerre SSSSì ....ma anche ai NOSTRI padri ITALIANI è successa una cosa simile. Arrivano anche dei giovani.......che non hanno nulla da invidiare ai nostri partigiani....ma loro SCAPPANO....i nostri PARTIGIANI INVECE hanno difeso la ns patria...!!!!!!!! Quindi chi sono quelli che arrivano. MI RIFIUTO , ripeto MI RIFIUTO di CREDERE, che quelli che ARRIVANO, siano oltretutto (al confronto dei nostri partigiani...) dei semplici "DISERTORI o CODARDI "

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 10.06.15 13:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ot?

allora, un esempio classico di domanda retorica?

eccolo:

""Toc, toc. C'è ancora un governo in questo Paese?""

:)

questi non pensano a governare, pensano ad accumulare poltrone...e a farsi i caxxi prorpi...e delle famiglie nel senso classico del termine eh :)

pabblo 10.06.15 13:57| 
 |
Rispondi al commento

Perfetto !

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.06.15 13:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ot

non s'è dimesso ancora matteo?

mah...

pabblo 10.06.15 13:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".