Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

#StopTTIP: Obama stoppato dal Congresso

  • 178

New Twitter Gallery

ttip_obama.jpg

"Mentre il Parlamento Europeo rinviava incredibilmente il suo voto sulle raccomandazioni per il TTIP, il congresso americano ha negato al presidente Obama l'autorità di negoziare accordi internazionali come il TTIP (accordo con l'Unione Europea) e il TPP (accordo con i Paesi del Pacifico) in via accelerata che avrebbe privato così il Congresso della possibilità di formulare emendamenti.
Il presidente Obama aveva fatto del libero scambio il leitmotiv del suo mandato, ma è stato affossato dal suo stesso partito, preoccupato che questi accordi possano portare a una perdita di posti di lavoro americani. Adesso sarà molto difficile che questi trattati siano conclusi entro la fine del suo mandato.
Nel frattempo, invece, il milione di posti di lavoro che il TTIP farà perdere in Europa non sembra spaventare le grandi intese del Parlamento Europeo, dove PD e Forza Italia con i loro alleati Europei hanno fatto slittare il dibattito e il voto sulle raccomandazioni del Parlamento Europeo per il trattato transatlantico, preoccupati per un risultato contrario alle loro aspettative.
Il voto del Congresso americano spinge il governo USA a fermarsi e riflettere e si compara al non voto del Parlamento Europeo che fatica a trovare una maggioranza per un trattato che i cittadini europei vogliono sempre meno.
Il doppio risultato di questi giorni motiva le speranze e premia il lavoro di tutti coloro che, come il M5S, in Europa e negli USA, combattono ogni giorno contro questi trattati criminali e difendono i cittadini e le PMI dall'attacco delle grandi corporation. Il TTIP non è ancora finito, ma di certo il voto americano e l'opposizione crescente dei cittadini sono un duro colpo per chi credeva che il TTIP avrebbe visto la luce molto presto.
Noi non abbassiamo la guardia." Tiziana Beghin, M5S Europa

-------------------------------------
E' online il nuovo libro del Blog "A volte rimangono: Ritratto dei padroni d'Italia" sui profili di noti personaggi del panorama politico ed economico del nostro Paese. Potete vederlo qui:

avolte_bg_calce.jpg

16 Giu 2015, 17:53 | Scrivi | Commenti (178) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 178


Tags: Obama, stopttip, Tiziana Beghin, TPP, ttip, UE, USA

Commenti

 

Informatevi meglio. Grazie a 13 democratici dissidenti schierati con i repubblicani la linea TTIP e altri trattati internazionali è salva "" Il Senato degli Stati Uniti ha deciso di dare più poteri al presidente Barack Obama nella negoziazione dei trattati di libero scambio con l’Unione europea, il Ttip, e con altri partner tra America, Asia e Oceania, il Tpp. Grazie al voto dei Repubblicani e a quello decisivo di 13 democratici che hanno deciso di abbandonare la linea dell’opposizione oltranzista, è passata l’istituzione della ‘Trade Promotion Authority’, una corsia veloce che permette al presidente di gestire i negoziati in maniera autonoma e indipendente, lasciando al Congresso soltanto il potere di approvare o rigettare in blocco l’accordo finale. "" http://www.eunews.it/2015/06/24/dietrofront-del-senato-usa-piu-poteri-obama-per-concludere-il-ttip/37784 - https://it.notizie.yahoo.com/usa-rassicurano-ue-congresso-non-cambier%C3%A0-ttip-dopo-114432617.html

CARLO DIANA 28.06.15 12:38| 
 |
Rispondi al commento

Un mese dopo Deutsche Bank non aveva però ancora finito il programma di rafforzamento di liquidità e ha spiazzato la comunità e i media finanziari con l'annuncio di un'emissione di 8 miliardi di euro di titoli azionari a uno sconto di anche il 30%.


Il libero scambio è una componente della prosperità dei popoli, teoria ideale ma limitata nel tempo. La realtà è un'altra e non si basa su assunti ma su situazioni contingenti che a quanto pare sono disarmoniche per politiche, situazioni economiche, culturali e se proprio ne vogliamo un'altra, "geografica". Non è possibile omogeneizzare il mondo e forse manco auspicabile. Ogni cultura ha il suo equilibrio e quello che abbiamo, a prescindere da un giudizio storico, sono gli Stati. Non vedo convenienze per chiunque destabilizzare oltre. Al di la dei deliri non vi sono enti maggiori nemmeno nella fantapolitica. Tanto per tenerne buon conto per chi si trova ad assume una così grave responsabilità. Ma a chi lo dici nel paese dei balocchi?

spiare whatsapp da pc gratis Commentatore certificato 20.06.15 11:37| 
 |
Rispondi al commento

Aldo Giannuli
36 min ·

sms spia di jamba funziona Commentatore certificato 20.06.15 11:19| 
 |
Rispondi al commento

fatte le due trascritte analisi sui due fogli
uno bianco e l'altro trasparente dei fatti
dal 1979-2000 e quelle dal 2000-2015
(sovrapponetele)
buon divertimento...

download sms spy Commentatore certificato 19.06.15 11:42| 
 |
Rispondi al commento

Voto un partito con il "contratto" di una amministrazione per 5 anni.Ma dopo 1 o 2 anni cade la legislatura e , addirittura, un centinaio di deputati passano da un partito all'altro dietro promessa di cariche o denaro ( ho notizie di 400 mila euro).
Fra due anni avro' la cittadinanza tedesca e votero' per gente seria : la' il governo dura 4 anni e puo' cadere solo con sfiducia costruttiva (devi avere una causa ragionevole e una nuova maggioranza ben salda)...il passaggio da un partito all'altro ? Neanche riescono a capirlo i tedeschi e anche il resto del mondo civile per la verita',trattasi di commedia italiana pulcinellesca.
Sento oggi che stanno scavando di nauseabondi fanghi tossici illegalmente sotterrati : l'italiano e' talmente ignorante e delinquente che non gliene frega niente di causare un tumore al cervello o un linfoma al proprio figlio.Punto e a capo.

vuelos en fuerteventura Commentatore certificato 19.06.15 11:37| 
 |
Rispondi al commento

da bravo fijo de 'na santa donna usa a frequentà omini vari dietro corrispettivo, Nanetto, schiaffeggiato da tutta 'a Scuola pubblica,ha deciso de vendicarsi su 'i precari: che statura, tutto er Papi suo......

getting traffic to your site Commentatore certificato 18.06.15 11:41| 
 |
Rispondi al commento

Detto bene: trattati criminali. Non abbassiamo la guardia!
Togliamo terra sotto ai piedi di questi disumani.

salvatori roma ss Commentatore certificato 18.06.15 11:25| 
 |
Rispondi al commento

No TTIP. #mangiamoci.la.ns.merda.gli.altri.la.l'oro

ceceris 18.06.15 09:51| 
 |
Rispondi al commento

Il prossimo Presidente USA potrebbe essere il super miliardario Donald Trump che si è candidato con il motto "Votate me perché sono talmente ricco da non aver bisogno del denaro delle lobby". Sull'immigrazione, contrariamente a Obama che regolarizza milioni di messicani, dichiara: "I messicani che arrivano da clandestini vengono in America per droga e per delinquere".
In pratica l'America di Trump qualifica l'immigrazione clandestina come negativa per l'economia del grande paese.
I tempi sono cambiati e Trump rischia di vincere le elezioni.

M. Mazzini 17.06.15 20:14| 
 |
Rispondi al commento

Il Presidente OBAMA sta scherzando con il fuoco .Con i suoi continui attacchi contro la Russia e sta facendo perdere la pazienza anche a PUTIN colpevole ,guarda caso, di essersi appropriato della CRIMEA ma a seguito di RERERENDUM POPOLARE Il 93 per cento degli elettori ha scelto di rimanere sotto la Russia. Questo a Obama sta dando tanto fastidio e sta cercando di convincere la Comunita' Europea ad aumentare ancora le sanzioni contro la Russia. Voglio solo sperare che questo nostro governo eletto da NESSUNO,si dissoci da questa assurda pretesa che,se attuata potrebbe allora veramente scatenare una disastrosa guerra, e solo l'Europa ne paghera' le peggiori conseguenze.

gianfranco ferroni, macerata Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 17.06.15 15:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il congresso non ha stoppato il ttip ma ha stoppato Obama che voleva deciderlo tutto da solo (infatti l'europa non decide nulla di tale trattato).
Visto che colui che decide è anche colui che prende la massima parte di -ehm- riconoscenza delle multinazionali è ovvio che almeno per avidità il congresso abbia voluto metterci lo zampino.
Per quanto riguarda il ttip credo che il milione di posti di lavoro sia solo l'ultimo dei problemi visto che di fatto i paesi europei subiranno una pesantissima deindustrializzazione oltre alle ruberie di tutta la m€rda finanziaria che arriverà da occidente.
Se l'entrare in europa è stato un errore economico colossale entrare nel ttip sarà la sua continuazione.

p.s. non si potrebbe far trovare impiccato qualche gran proprietario di multinazionale lobbista? Così, giusto per far loro capire che a fottere interi popoli si rischia qualcosina.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 17.06.15 14:04| 
 |
Rispondi al commento

mi rivolgo ai blogher
come mai non avete pubblicato un mio commento
segnalandomi che invece era pubblicato
gradita risposta sulla mia mail

Enrico Pieri 17.06.15 13:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate l'OT:
Beppe, fai un post sull'approvazione in Senato del "BAIL-IN" = PRELIEVO FORZOSO!!
BAIL-IN : il salvataggio del sistema dall'interno, ovvero con le risorse interne al sistema stesso - che si contrappone al 'Bail-out', ovvero il salvataggio dall'esterno tramite le casse pubbliche. Quindi, quando una banca fallisce (e sta capitando in questi mesi sempre più frequentemente in Europa, dalla Hypo bank carinziana alla sua gemella di Duesseldorf, passando per la Spagna e la Grecia), si bussa cassa agli azionisti. Siccome però è quanto mai probabile che i debiti travalichino di parecchio gli investimenti di questi ultimi, si batterà alla porta dei correntisti.

ADUSBEF E FEDERCONSUMATORI - Adusbef e Federconsumatori, che si appellano ai parlamentari per non recepire norme europee truffaldine dei diritti dei risparmiatori, ritengono al contrario che "occorre informare i cittadini sull’ennesimo furto con destrezza perpetrato dall'oligarchia europea e dalla Bce di Mario Draghi, per dare ai risparmiatori e depositanti la possibilità di scelta".

Carlo S., Roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 17.06.15 12:51| 
 |
Rispondi al commento

Ho capito male o renzi è arrivato al ricatto? Certamente non ho capito.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 17.06.15 12:08| 
 |
Rispondi al commento

Michelle Obama ,
visto lotti contro l'obesità, spiega agli Americani che la dieta mediterranea, (quella vera Italiana) tanta ginnastica è il toccasana, magari senza canne alcool e affini.
Michelle mi piaci spero ti ascoltino.

Enzo Chiesino, Imperia Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 17.06.15 12:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per carità lasciamo perdere le cose che giungono dall'America che , tranne che per il piano Marshall e l'avversione per il comunismo , ci procura solo guai come la maledetta globalizzazione selvaggia e la destabilizzazione del mondo ! Gli americani non sono male , sono i loro governanti giudaico-massonici a mestare nel torbido e a incasinare il mondo . Credo che ormai sia chiaro a tutti che ci governano loro , che l'Europa non la vogliono sopratutto se forte ! Ci hanno imposto una loro banca , la Bce che comanda l'economia europea , non potevamo farcela da soli la banca europea ? Ai vertici del simulacro Europa ci sono economisti proni alla Federal Reserve , Goldman e Sachs , le Morgan , Bank of America ecc eccc ..... , tra cui i nostri opportunisti e finti incapaci come Monti , Prodi , Draghi eccecc.... ! Ci hanno imposto il Pds e i suoi derivati per contrastare un Berlusconi troppo filorusso e non molto obbediente alle loro imposizioni , hanno ordinato ai tremuli governi illegittimi della sinistra di favorire l'invasione dei migranti tanto per incasinare al massimo il nostro Paese mentre si apprestano a rovinare completamente la Grecia . E' patetico vedere le facce degli esponenti PD mentre difendono la loro cretina politica sui clandestini in cui non credono neanche loro , ma devono farlo l'America vigila e potrebbe togliergli il giocattolo .


O.T.
Non e' questione di razzismo ...... ma di consapevolezza.
http://xn--identit-fwa.com/blog/2012/12/11/il-piano-kalergi-il-genocidio-dei-popoli-europei/

mario 17.06.15 11:41| 
 |
Rispondi al commento

La verità delle cose, di Renato Cartesio
“...perché in ogni circostanza della vita l'intelletto indichi alla volontà ciò che si debba scegliere”

@ Casaleggio
Visto il ritardo della piattaforma Rousseau,
suppongo si stiano ancora valutando le caratteristiche.
In coerenza con un MoVimento orizzontale, vorrei sapere perchè non se ne discute tutti insieme sul Blog, in modo che l’intelletto condiviso in Rete indichi alla volontà ciò che si debba scegliere.
Grazie.

casalinga voghera Commentatore certificato 17.06.15 11:35| 
 |
Rispondi al commento

Ma l' usurpatore ricattatore di palazzo Chigi e' anche bipolare vuole tornare quello dei primi tempi ? Tanto è' uno messo lì dai poteri finanziari a raccontare palle su palle !!! Bravissimi i ragazzi del movimento troppo felice per i risultati ai ballottaggi , avanti tutti Movimento 💕 👍

Sarah Parodi 17.06.15 11:23| 
 |
Rispondi al commento

caro movimento perche non vi occupate di risolvere questo enorme problema.........
riprendiamoci la sanita pubblica.
basta col pagare un sistema sanitario nazionale che in realta è diventato a pagamento
sinceramente io penso che pubblico e privato non devono intersegarsi all'interno della giornata lavorativa di un dipendente sanitario. Un medico deve decidere se fornire prestazioni private o pubbliche, troppo spesso dallo stesso medico si viene invitati in studi privati per evitare code oppure altro.
Privato e pubblico devono separarsi anche nei finanziamenti, non è corretto che parte dei finanziamenti pubblici vadano per aziende private, le quali hanno anche la possibilità di scegliere se fornire oppure no un servizio, in base al fatto se lo stesso genera oppure no un utile..... cosa che il pubblico non può fare.

Quindi la mia proposta sarebbe:

1) Separazione delle carriere tra pubblico e privato
2) Blocco dei finanziamenti pubblici per le strutture private
3) Turnazione e prolungamento delle attività ambulatoriali nelle strutture pubbliche dalle 8:00 alle 22:00 ( significa abbattimento tempi d'attesa, aumento dell'occupazione, ottimizzazione del servizio)

roberto lilliz 17.06.15 11:10| 
 |
Rispondi al commento

Il Movimento è la mia guida, sono orgoglioso di appartenere a questa nuova e innovativa linea di pensiero.

Vorrei lanciare un allarme, a Settembre si dice che dovrebbero iniziare nelle scuole anche primarie, dei corsi di GENDER, sono preoccupato perchè non ho capito bene di cosa si tratti e temo per i miei nipotini.

Viviana , Blog, chi mi aiuta a capire ,
grazie
W M5 * * * * *

Enzo Chiesino, Imperia Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 17.06.15 11:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

stamane,altri 44 indagati a roma..ma quanto marcio c'è nella capitale( e non solo li)?in piu ho letto che lo stato ha ancora circa 60 miliardi di debiti nei confronti delle imprese,,pero' se una impresa non paga ,oltre a scattare subito le more,gli interessi,ti mandano equitalia..perche' la stessa equitalia non va da se stessa ,cioe lo stato italiano?

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 17.06.15 11:00| 
 |
Rispondi al commento

ngiorno blog

l'educazione gender o di genere
obbligatoria nelle scuole

favorevoli o contrari?

la legge è già pronta per l'approvazione.

psichiatria. 1 17.06.15 10:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che zozzeria sto trattato, sai i danni alla sanità che porterebbe la comparsa del cibo spazzatura americano?

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 17.06.15 10:54| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto un po' di articoli del prof Becchi sul suo blog, alcuni li condivido, altri no, su altri non mi esprimo
Su una cosa volevo rispondergli ma non ci sono riuscito, se me lo consentite lo faccio da qui:
sull'astensione.
Io ho una mia idea: chi non va ha votare sbaglia perché chi non partecipa ha già perso a priori
Lo so sono delusi e schifati, cosi fanno il gioco dei partiti che hanno i loro voti sicuri e meno gente va a votare più possono vincere
La scelta è fra il peggio assoluto e chi gli è contro cioè il movimento 5 stelle
Il salto di qualità sarà far breccia su di loro e convincerli
AUGURI!!!!!!

Enrico Pieri 17.06.15 10:26| 
 |
Rispondi al commento

Mi appello all'onesta e trasparenza che caratterizza i parlamentari a 5 Stelle affinchè venga da subito istituita una commissione che indaghi sulle assunzioni fatte in RAI negli ultimi vent'anni e sulla regolarità dei (pochi) concorsi fatti in RAI . Molti, troppi stanno lavorando grazie alla tessera del loro partito (di sinistra)e non a meriti professionali.Queste persone assunte illegalmente hanno danneggiato il valore e le capacità di altri , violentando la meritocrazia e usurpando posti di lavoro che non spettavano loro. Questi individui sono lo specchio della corruzione politica,sociale e del degrado umano e dell'inciviltà di questo paese.

Alessandro Zanazzo 17.06.15 10:07| 
 |
Rispondi al commento

prova'

attinente-a 17.06.15 10:00| 
 |
Rispondi al commento

Ma il papa è inutile che scrive ancora le encicliche come nel medioevo quando il novantanove per cento della popolazione era analfabeta, se vuole fare il capo di stato non può andare in giro vestito così come gheddafi, fa ridere i polli, chi gli dà credito, sembra un commerciante di cammelli beduino, allora si compra una giacca da cristiano, una cravatta, un paio di scarpe e va a discutere con Cristina Lagarde se vuole fare il capo di stato, con Obama, Soros... può la Lagarde prendere sul serio uno vestito da papa? Fa ridere i polli, è inutile che scrive l'enciclichetta, l'enciclichetta finché me la scrive umberto eco che fa solo quello in vita sua, ma un capo di stato moderno che dice di voler cambiare rispetto al passato, mi tira fuori l' enciclichetta nell'era di internet, zitti tutti sta per uscire il libro santo del papa, inginocchiamoci fratelli al papa che ci indica la via... Ma vaffanculo va.

undefined 17.06.15 09:44| 
 |
Rispondi al commento

ot

intanto in una galassia lontana lontana...qualche giorno fa...


http://ilmessaggero.it/PRIMOPIANO/ESTERI/furto_isola_canna_choc_abitanti/notizie/1414289.shtml

pabblo 17.06.15 09:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VOLETE? vi interessa?
cercare di capire!
dove siamo diretti nei prossimi 5/dieci ANNI??

Se siete smemorati, DATO ché è tutto memorizzato su internet e
non avete voglia di scervellarvi, tutto aiuta... alle vostre ricerche...

Allora prendete due fogli
uno trasparente, l'altro bianco.
Ciò che scriverete sul foglio bianco lasciateci degli spazzi... in modo
da inserire delle voci (in seguito) che vi sembreranno “analoghe”...

Su quello bianco ci scrivete questo:

1979---1980---1982---”1985”---1986---”1987”---1989---1990
1991----1992----1993/4---1996----1997/98---1999---2000

Fatto questo, prendete il foglio trasparente e eseguite lo stesso procedimento
DAL 2000 sino al 2015... su tutto ciò che ricordate o che trovate come notizie
o fatti importanti anche non correlati tra loro (specialmente non correlati)
se ve lo ricordate meglio... in caso internet seguendo una logica biennale,aiuta.
Trascrivete il tutto, Non solo come date ma anche fatti...

Fatto questo
(magari con un po di fantasia cercate di arrivare al 2025-30) Sapendo che:
se nel 1907 ci fu la stessa SIMIL crisi del 2008 e la crisi del 1911 fu
una similcrisi del 2011
nel 14/18 gli alpini cantarono “non passa lo straniero”
e (nel 1917 ci fu la rivoluzione russa) il resto vien da se...
Sbaglierete x difetto... però per lo meno ci avrete provato...
Al limite erano analisi di un possibile futuro errato (tanto meglio...)
PERò!
SE arrivate a strane conclusioni e se dovesse vincere il m5s alle prossime elezioni... sappiate "gli eletti" che si preparino a delle patate bollenti...
così da iniziare già da ora, cercare soluzioni alternative...
Non si può governare con la mentalità del 2013 nel 2017/18

si deve: ANTICIPARE OGNI EVVENTO POSSIBILE-probabile..

"Quando si va a governare 60 milioni di persone"
Non si trascura alcuna analisi
socio-economico-finanziaria-globale futuristica
Questo è indirizzato a tutta la politica a prescindere dal passato
al presente o al futuro... come forse sarà x il m5s...

attinente-a 17.06.15 09:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ITALIANI!!
ALLE PROSSIME ELEZIONI NON CI SONO ALTERNATIVE,
VOTATE E FATE VOTARE
MOVIMENTO 5 STELLE!!!
Bisogna tappezzare le vie di tutte lecittà con manifesti con questa scritta, è l'unica forma di informazione infallibile.

john f. 17.06.15 09:08| 
 |
Rispondi al commento

Aldo Giannuli
36 min ·

Il caso Azzolini.
[Non so se avete capito: Orfini, che è nella melma sino al collo per Mafia capitale, cerca di rifarsi una verginità (o di non peggiorare la situazione sua e del Pd) votando contro Azzolini, Alfano, molla Azzolini ma minaccia sfracelli se gli toccano Castiglione. Ed il Pd deve valutare se l’eventuale voto contro Castiglione faccia cadere il governo o no, per cui, i calcoli dell’algebra parlamentare dicono Azzolini si Castiglione no.]

http://www.aldogiannuli.it/il-caso-azzolini/

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 17.06.15 09:07| 
 |
Rispondi al commento

O.T. Scuola:
Ce ne siamo accorti che con la scusa dei 2000 e più emendamenti r. vuole ritardare le assunzioni nella scuola dei precari. Ma non ha capito che ha un effetto boomerang, cioè quello di peggiorare i rapporti con i docenti, vessati e tartassati già da un sistema retrogrado, una pretesa incongrua,la riforma sulla scuola pubblica fa rabbrividire, è l' antitesi per la sua disgregazione e svalutazione in favore della scuola privata dei preti e di chi altro, 'pretenziosa ed incostituzionale in parecchie voci', come previsto nel patto del nazareno coi loro amici di fi. Faraone, pensa ad altri problemi, che è meglio.

john f. 17.06.15 08:59| 
 |
Rispondi al commento

OT scolastico2 ('a vendetta):

..e comunque, se Nanetto vole fà 'a prova de forza, dato che davero nun c'avemo più gnente da perde, sò sempre valide 'e parole der Poeta ....


"e si lu curaggiu che t'è filmatu lu curaggiu è sempre chiddu

chill'emu a vidi in piazza ca l'ha più tostu lu murro

e pa lu stantu ponimi la faccia in culu..."

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 17.06.15 08:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L’attuale Capogruppo del M5S nel Comune di Roma, Marcello De Vito , se verrà scelto nelle “elezioni interne fra gli iscritti”, sembra che sarà il candidato a Sindaco, quando riusciranno a mandare via Marino :
http://roma.repubblica.it/cronaca/2013/03/21/news/curriculum_de_vito-55084459/

Vincenzo Matteucci 17.06.15 08:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Renzi e compagni scendete dal furgone,la benzina è finita.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 17.06.15 08:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

chissà perchè quando si parla di ste cose è sempre facile sapere come andrà a finire ancora prima che ci siano i primi sviluppi....!!

carlo fraboni 17.06.15 08:40| 
 |
Rispondi al commento

SISTEMICI

Per cambiare verso al declino Italiano ed Europeo non c'è altra via che essere rappresentati da forze che abbiano una reale discontinuità col sistema attuale politico ed economico.
Non si tratta di anarchici-insurrezionali,parola che piace tanto ai partiti delle poltrone,ma di un vera rappresentanza dei popoli libera dai condizionamenti dei flussi di danaro che scorrono dalle lobby ai partiti.
Non è possibile essere rappresentati in Italia e in Europa da quelle stesse persone che se ne fottono di entrambe e pensano solo a chiudere accordi per il loro orticello personale o di partito.
Non è possibile che l'Italia abbia le peggiori condizioni in ogni settore,energia,comunicazioni,agricoltura,pesca,burocrazia,impresa.
Abbiamo il rapporto debito/pil più alto d'Europa dopo la Grecia e Padoan rassicura le "masse" dicendo che l'Italia non corre alcun rischio e che il nostro debito pubblico è una bazzecola.
Siamo agli ultimi posti d'Europa per occupazione e welfare e Renzi gongola per il job act.
Il sistema degli attuali partiti politici ha fallito in tutti i sensi,sistema appunto completamente da smantellare.
Il M5S è l'UNICA entità anti sistema di questo sistema.
La sua lungimiranza nel non allearsi con coloro che hanno distrutto la nazione e che contano meno di una cippa in Europa si è dimostrata vincente.
La metodologia di far arrivare nelle istituzioni persone libere senza alcun debito politico con i partiti è l'unica strada per ripulire il nostro sistema alla deriva.
Vinciamo adesso,vinciamo poi che importa,quello che conta è che finalmente si vede l'azzurro dopo decenni di cielo plumbeo.
M5S RESET.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 17.06.15 08:28| 
 |
Rispondi al commento

Scusate l'uscita dal seminato. Come si risolve la assurda vicenda di Gela? Il sindaco del M5S ha vinto col 65%, ma per via della legge elettorale voluta a suo tempo da Lombardo, ha solo 5 consiglieri contro i 14 della sinistra. Se vuole governare pare non li bastino neppure gli 8 consiglieri del centrodestra-autonomi. Credo sia una gatta da pelare, non da poco. Auguri

Massimo Trento (orbo e semisordo), Belluno Commentatore certificato 17.06.15 08:22| 
 |
Rispondi al commento

OT scolastico:

da bravo fijo de 'na santa donna usa a frequentà omini vari dietro corrispettivo, Nanetto, schiaffeggiato da tutta 'a Scuola pubblica,ha deciso de vendicarsi su 'i precari: che statura, tutto er Papi suo......

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 17.06.15 08:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come tutti l'americani ( eccetto er Sindaco de Porto Torres), puro che sia bianco, rosso, marron o a puà, quanno c'è de incasinà er monno, pure Obbama, nun se tira 'ndietro, anzi: ma metteteve ar posto de Putin, che se vede piazzà a 'i confini 'i missili americani (dicono de 'a NATO, ma sò sempre loro) e vedelli puro supportà 'n reggime paranazzista come quello ucraìno'i sostenitori de quer nazzismo che 'a Russia ha combattuto cò venti milioni de morti e passa: io, m'incazzerei leggermente......

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 17.06.15 08:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Michelle Obama oggi a Milano all'Expo....perche' non la portano a visitare la stazione Centrale ? Cosi' capirebbe in che razza di Paese e' arrivata

klaus k. Commentatore certificato 17.06.15 07:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ITALIA E' PAESE DEMOCRATICO ?

Voto un partito con il "contratto" di una amministrazione per 5 anni.Ma dopo 1 o 2 anni cade la legislatura e , addirittura, un centinaio di deputati passano da un partito all'altro dietro promessa di cariche o denaro ( ho notizie di 400 mila euro).
Fra due anni avro' la cittadinanza tedesca e votero' per gente seria : la' il governo dura 4 anni e puo' cadere solo con sfiducia costruttiva (devi avere una causa ragionevole e una nuova maggioranza ben salda)...il passaggio da un partito all'altro ? Neanche riescono a capirlo i tedeschi e anche il resto del mondo civile per la verita',trattasi di commedia italiana pulcinellesca.
Sento oggi che stanno scavando di nauseabondi fanghi tossici illegalmente sotterrati : l'italiano e' talmente ignorante e delinquente che non gliene frega niente di causare un tumore al cervello o un linfoma al proprio figlio.Punto e a capo.

klaus k. Commentatore certificato 17.06.15 07:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe dove sei????Ci manchi!

Paola L., Verona Commentatore certificato 17.06.15 06:54| 
 |
Rispondi al commento

DI SOLITO.

Di Solito, quando si rinvia o sospende “qualcosa di incompreso” o a prima vista “impopolare” non è un ripensamento o una vittoria
delle parti che mettono in crisi il
“suddetto problema o questione o merito o interesse ecc.” bensì!
Una subliminale attesa, che TUTTI richiedano: per interessi o necessità o d'emergenza o di contingenza ciò che a prima vista nessuno
VOLEVA (ciò...) e/o creava delle divergenze...

Di solito è così. Quale sarà “l'emergenza” alla quale tutti richiedano
o richiederanno “il ciò” che crea dei dubbi o intolleranza a tale accordo?

DI SOLITO è così!

attinente-a 17.06.15 05:57| 
 |
Rispondi al commento

...Chissà cosa mai direbbero i media
del mondo intero se Putin, in un modo
o nell'altro si fosse infilato nello
Stato della Florida sistemandoci un
suo sodale,come dittatore/amministra=
tore...

...Probabilmente gli stessi media oggi
appoggerebbero un'eventuale azione di
rivalsa degli Stati Uniti d'America nei
confronti della Russia di Putin...

...Mi domando quindi perchè non lo fanno
nel caso attuale dove le parti invece si
trovano assolutamente invertite...???


Maurizio Tesei

maurizio tesei, catania Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 17.06.15 01:00| 
 |
Rispondi al commento

Il libero scambio è una componente della prosperità dei popoli, teoria ideale ma limitata nel tempo. La realtà è un'altra e non si basa su assunti ma su situazioni contingenti che a quanto pare sono disarmoniche per politiche, situazioni economiche, culturali e se proprio ne vogliamo un'altra, "geografica". Non è possibile omogeneizzare il mondo e forse manco auspicabile. Ogni cultura ha il suo equilibrio e quello che abbiamo, a prescindere da un giudizio storico, sono gli Stati. Non vedo convenienze per chiunque destabilizzare oltre. Al di la dei deliri non vi sono enti maggiori nemmeno nella fantapolitica. Tanto per tenerne buon conto per chi si trova ad assume una così grave responsabilità. Ma a chi lo dici nel paese dei balocchi?

mario furno 17.06.15 00:23| 
 |
Rispondi al commento

stopparlo per sempre

sandro t., fiumicino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 17.06.15 00:18| 
 |
Rispondi al commento

OT

Il parolaio ha cambiato tattica non dice più stai sereno

Infatti a Marino ha dato un consiglio

@Ignaro governa se no a casa

d'altronde lui è il presidente dei consiglio

✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩

Buona notte ai monelli del blog

old dog 16.06.15 23:55| 
 |
Rispondi al commento

Stop al TTIP a favore delle PMI (piccole medie imprese) è un buon segnale.
Primo perché vuol significare che in USA i Democratici, partito di Obama, son di gran lunga più lungimiranti rispetto ai Repubblicani di Bush, questi ultimi sempre ben disposti a fare patti anche con il diavolo pur di favorire le caste delle corporazioni (lobi).
Secondo perché vuol significare che chi si opponeva alla globalizzazione spregiudicata non era sovversivo e non aveva tutti i torti a denunciare che il fenomeno crea instabilità nelle economie dei continenti.
Terzo perché vuol significare che il mercato dei numeri per accaparrarsi quote di mercato non crea ricchezza distribuita ma la schiaccia su profitti concentrai sulle mani di pochi generando povertà.
Quarto che la visuale della politica economica dei 5S in ambito estero e mondiale e nettamente superiore e realistica rispetto ai strafalcioni che dichiaravano in sede europea i fantomatici economisti filo PD e PDL, quali ad esempio i: Tremonti, Cicchitto, Martino, Brunetta, Fornero, Monti, Draghi, Boccia, Barca, Tabellini, ecc.… tutti campioni Italiani che in questi anni hanno guidato il paese alla deriva, facendo scheggiare all’impazzata il rapporto tra debito e il pil, portando a zero la competitività del nostro paese.

roberto f., padova Commentatore certificato 16.06.15 23:47| 
 |
Rispondi al commento

IL VENDITORE di pentole fa furore da VESPA. Attacco incessante al reddito di cittadinanza.... che vile.

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 16.06.15 23:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL BUFFONE di Firennze: "Il reddito di cittadinanza è incostituzionale".

"Non è compito della politica regalare soldi per starsene a casa"

E poi chi è l`INCIVILE ignorante e falso?

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 16.06.15 23:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA NUOVA LEHMAN BROTHERS: DEUTSCHE BANK

Deutsche Bank potrebbe essere la nuova Lehman Brothers

Malgrado due rafforzamenti di capitale in un mese è stata bocciata agli stress test. Poi le dimissioni dei due Ceo e l'avvicinarsi del default della Grecia. NEW YORK (WSI) - Deutsche Bank potrebbe essere la nuova Lehman Brothers. A scriverlo è un reputato blog di economia Usa, che parla dei problemi di liquidità preoccupanti del primo istituto di credito tedesco. Malgrado due rafforzamenti di capitale nel giro di un mese la banca è stata bocciata agli stress test di marzo.

"Anche se fosse vero lo scopriremo solo all'ultimo, come è avvenuto nel caso della banca d'affari americana", dice il blog gestito da due ex dipendenti di Wall Street "pentiti".
Quanto sta accadendo da due anni in seno all'istituto ha dell'incredibile e le misure intraprese negli ultimi tempi non sono certo quelle che prenderebbe un istituto in salute.

Ricapitolando, tutto è iniziato nell'aprile di un anno fa, quando la prima banca di Germania ha varato un aumento di capitale Tier 1 da 1,5 miliardi di euro.

Un mese dopo Deutsche Bank non aveva però ancora finito il programma di rafforzamento di liquidità e ha spiazzato la comunità e i media finanziari con l'annuncio di un'emissione di 8 miliardi di euro di titoli azionari a uno sconto di anche il 30%.

CONTINUA QUI:
http://www.wallstreetitalia.com/article/1817330/alert/deutsche-bank-potrebbe-essere-la-nuova-lehman.aspx?utm_source=newsletter&utm_medium=email&utm_campaign=Newsletter:+WSI&utm_content=15-6-2015+featured+Deutsche+Bank+potrebbe+essere+la+nuova+Lehman

Max Stirner Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 16.06.15 23:21| 
 |
Rispondi al commento

SE!? gli articoli sotto da me postati e copiati dal web sono esatti... Chi ri_METTERA' sui binari l'economia
disintegrata dal panico scaturito...
industrie disintegrate
da suicidi di innocenti...
da tasse sovrapposte ad altre x salvare il salvabile
(non salvabile! con un aumento delle tasse in piena recessione...) CHI PAGHERà questo conto...
agli esodati ai cassaintegrati, la lista è lunga...

Manifestare "IL CROLLO DELLA LEHENMAN" è come dire
urlare in un condominio; "al fuoco..." con una folla che si azzuffa per salvarsi,
con un ascensore bloccato e scale intasate...

attinente-a 16.06.15 23:08| 
 |
Rispondi al commento

Sì, ma ora viene fuori che l’insolvenza della Lehman non c’era, che il fallimento si poteva evitare.
«Tra le tante cose che ho letto per la preparazione del testo c’è questa: due giorni prima di quel famoso 15 settembre 2008, giorno del fallimento, la Lehman chiese ad altre banche di acquistare il suo debito, istituti della Corea, del Giappone e di Singapore. Rifiutarono tutti. Sono in molti a sostenere che il crollo di una grande banca statunitense sia stato voluto dai veri padroni dell’economia mondiale di oggi, gli orientali, per dimostrare il cambio di baricentro del capitalismo globale. É una tesi, ma riconosciuta. Sarà un caso, ma il giorno in cui abbiamo debuttato a Milano con Lehman trilogy poco distante dal Piccolo si è aperta la prima filiale di una banca cinese. La Lehman è stata la vittima sacrificale, anche per quello che rappresentava».
 
Cosa rappresentava?

LEHMAN BROTHERS
«La Lehman ha sostenuto l’economia americana in ogni momento della sua storia, nel bene e nel male. C’era nel cotone, nel petrolio, nel caffè. I tre fratelli hanno finanziato le ferrovie, la corsa all’oro, le corse alla presidenza di svariati candidati. Hanno finanziato Via col vento e King Kong i due film più identitari per l’America, hanno sostenuto le carriere di Marlon Brando e altri divi, i teatri di Broadway, la PanAm e la bomba H. Ecco perché la sua caduta è stata fragorosa ».
 
Ci si chiede: ma non è che anche il fallimento di cui si parla tanto della Grecia si può evitare?
«Per quel che so la vicenda Lehman era legata alla crisi dei mutui subprime, sulla Grecia pesa un debito sovrano che è un’altra cosa. Ma forse è simile l’elemento simbolico. Al di là della hybris che caratterizza la storia della Lehman c’è qualcosa di omerico nella sua vicenda: la necessità di un’epoca di immolare qualcuno per segnare un momento di passaggio»..

-----
PURTROPPO il testo è eccessivamente lungo questo è
il termine del articolo..
ora non saremmo qui.. ALTRO CHE RIFORME
fatte o non fatte
 

attinente-a 16.06.15 22:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RAGAZZI?!
È anche un piacevole scambio di opinioni (che fa crescere tutti..)
PERO'! Stiamo perdendo tempo.
Non ha scrivere QUI!
Chi per questo, o quello, chi per il reddito di cittadinanza...
Chi per i profughi pro o contro l'accoglienza x motivi di sicurezza...
(senza dubbio senza questa crisi l'aiuto ai profughi era
tutta un'altra storia in tutt'altro modo...)
o Chi per le riforme o on riforme fatte... ecc.
Arrivo al punto.
Sono NOIOSO Lo so! Ma purtroppo TUTTO QUESTO
è scaturito x altri motivi.. SETTEMBRE 2008.
ora vi invio alcuni spezzoni di un lunghissimo articolo
salvato sul web alcune settimane fa. Ciò di cui mi rendo noioso
da oltre due anni..
(senza questo disastro evitabile ora avremmo fatto altro)

Se volete il pezzo integrale se non l'avete letto lo invierò se vi interessa!
.-.-.-.-.-

LA LEHMAN NON DOVEVA FALLIRE - LA BANCA CHE HA SCATENATO LA CRISI DEL 2008 NON ERA MESSA COSÌ MALE, IN EUROPA ERA SOLIDA. SI POTEVA SPEZZETTARE, EVITANDO VENTI MILIONI DI DISOCCUPATI - PRIMA DEL CRAC, STAVA PER COMPRARSI MPS - FU UNA VITTIMA SACRIFICALE?
Dopo 7 anni, si sta per chiudere la liquidazione della Lehman Brothers, che fu "lasciata fallire" il 15 settembre 2008. All'epoca i suoi derivati valevano 12 cent per ogni dollaro, oggi in Europa ha rimborsato integralmente i suoi creditori, garantendo l'8% di interessi e un miliardo l'anno solo di parcelle...
1. LEHMAN - LA BANCA CHE NON DOVEVA FALLIRE
Federico Fubini per “la Repubblica”
 
Mirja Cartia era appena rientrata dalla maternità e si accorse che molti dei suoi colleghi presentavano richieste per una sola autorizzazione: volevano comprare azioni della loro stessa società. La signora Cartia era avvocato di Lehman Brothers a Milano. Era l’inizio di settembre del 2008 e il valore del titolo, in picchiata da mesi sulla Borsa di New York, sembrava l’occasione del secolo. Che potesse fallire una banca d’affari di Wall Street restava fuori dal radar mentale dei dipendenti..
 segue

attinente-a 16.06.15 22:29| 
 |
Rispondi al commento

Come quelli a Colfiorito che mettono lungo la strada i sacchi da venti chili di patate rosse, tanto che gliene frega se non le vendono, gli arrivano i fondi della comunità montama. Cari venditori di patate fate i sacchetti un po' più piccoli, adesso con la crisi dell'euro vanno di moda le diete, i volti scavati, le donne sciupatelle, in europa è finita la moda delle padelle cominciata nel dopoguerra, non c'è più.

undefined 16.06.15 22:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://www.facebook.com/MagdiCristianoAllam/photos/a.392738097450785.85814.388981637826431/903497859708137/?type=1

Er Caciara, de 'a curva sudde Commentatore certificato 16.06.15 22:21| 
 |
Rispondi al commento

Detto bene: trattati criminali. Non abbassiamo la guardia!
Togliamo terra sotto ai piedi di questi disumani.

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 16.06.15 22:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Velocità.

E' la variabile ingovernabile.

E' ormai certo che la vittima sacrificale sia stata designata.

Per noi davvero troppo a portata di mano per non partecipare a questo rito.

Ma l'effetto del rito è subdolo.

E' quello di ricreare per l'ennesima volta la possibilità per molti di un approdo rassicurante.

E' per questo che non dobbiamo partecipare al rito.

Anzi per assurdo dobbiamo attaccare il rito.

Quindi...onestà e competenza in TV e soprattutto sul territorio.

Diversità delle fonti per ricreare la spina dorsale della cittadinanza.

Obiettivo: cittadini in piedi.

La variabile indipendente farà il resto.

emanuele c., Torino Commentatore certificato 16.06.15 22:16| 
 |
Rispondi al commento

Stai serena Paita
Stai sereno Casson
mo manca "stai sereno Marino"... ed è fatto il nuovo R.2!
Però manca ancora er caso De Luca.....i tempi c'o potranno dì se 'o dovrà..fallo stà "sereno" o meno...
pe' forza quelo è er partito da' serenità!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 16.06.15 22:05| 
 |
Rispondi al commento

OTTIMOOO sono FELICISSIMAAA

so che non è finita qui ma ...
per il momento mi godo la parziale vittoria per lo STOP al TTIP.

Monica C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 16.06.15 22:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma che bello sentire un presidente del consiglio che dà la colpa a tutti tranne che a sè stesso.
Mi ricorda Cadorna che dette dei codardi ai nostri soldati a Caporetto.
Se penso che ci sono vie intitolate a lui.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 16.06.15 21:53| 
 |
Rispondi al commento

Cesare e' inutile infilare trenta video sotto al principale, non posso comprare un telefono da novecemto dollari e otto giga di ram solo per vedere La Cosa, tre quattro video sono più che sufficienti, non è che sto tutto il giorno a guardare i video, tanto non me li vedo tutti e trenta, me ne vedo uno, me ne vedo due e poi basta, dopo un po' o il giorno dopo se uno vuole vedere un altro video va su la Cosa e se ne vede un altro, che ci faccio con una confezione di venticinque chili di patate o cinque chili di nutella? Ci sono i pallini in fondo alla pagina ad indicare che uno deve svoltare la pagina se vuole scoprire chi è l'assassino, pallino uno significa pagina uno, pallino due significa pagina due, non serve mettere trenta video ogni colonna perché a ci sono i pallini che indicano che bisogna svoltare la pagina a ci. Un telefono non ce la fa a caricare trenta anteprime, io capisco che bisogna consumare perché sennò il popolo va a cazzo dritto di questo passo, ma consumo quello che mi serve altrimenti mi viene il coresteloro.

undefined 16.06.15 21:49| 
 |
Rispondi al commento

...mabbbbbbravo pissssapia hai ragione, a governare i 5 stelle perderebbero consenso....(tanto voi siete abituati così)
...ma perche' allora non far perdere definitivamente i voti ai 5 stelle...mettendoli alla prova del governo.
Fareste un affarone...sarebbe il metodo migliore per liberarsi dei grillini.
PKROvaaaaate..........

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 16.06.15 21:45| 
 |
Rispondi al commento

Sto seguendo l0intervento lungimirante di Poletti a Ballarò che risponde alla Camusso!
Mi vien da ridere...e questi sarebbero personaggi che ci stanno amministrando?
Ma per favore... Il bomba non aveva di meglio.
Lo metterei in macelleria a riempire le sarcicce, vè!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 16.06.15 21:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La UE è un Paese democrarico.
La Commissione UE non è eletta dai cittadini.
Però è una Commissione democratica.
La Commissione europea studia accordi con altri Stati in segreto e all'insaputa dei cittadini.
Però è una Istituzione democratica.
Avevano stabilito che i cittadini non dovevano sapere nulla almeno per 5 anni dopo l'entrata in vigore dei Trattati.
Però la UE è una Istituzione democratica.
In Italia abbiamo un Parlamento incostituzionale.
Però l'Italia è un Paese democratico.
Abbiamo un Presidente del Consiglio eletto da nessuno.
Però siamo un Paese democratico.
In Italia il 50% non vota e chi governa lo fa col 30% dei votanti che equivale al 15% dei cittadini.
Però siamo un Paese democratico.
A qualcuno sta venendo qualche dubbio?

giorgio peruffo Commentatore certificato 16.06.15 21:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Così pensano di combattere la fame del mondo
(ma la 'forbice' tra magnaccia e disgraziati si apre sempre più).

Le superfici coltivate a Ogm: negli Usa sono 73 milioni di ettari.

"La gran parte dei mangimi utilizzati negli allevamenti italiani è prodotta da soia e mais Ogm importati da Usa, Canada e America Latina".

Tratto da:

http://www.lastampa.it/2015/03/28/scienza/
ambiente/focus/sempre-pi-diffusi-nel-mondo-
gli-organismi-geneticamente-modificati-bGHVF
1QN0hGXfvqSisSVkN/pagina.html

Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 16.06.15 21:09| 
 |
Rispondi al commento

O' Cesare, deve anche disabilitare l'immagine bianca dello sfondo, per scegliere il colore dello sfondo non serve caricare uno sfondo immagina, cioè serve se funziona, ma se non funziona e blocca tutto non serve, per scegliere il colore basta indicare la tinta e basta, senza lo sfondo del colore della tinta, si chiama layout di base, c'è scritto da qualche parte se uno cerca, se non c'è proprio la parola 'layout di base' ci starà scritto in un altro modo, però significa proprio quello. Non va, o non funziona proprio, non esiste un altro sito che usa l'html de La Cosa, se esiste voglio fare la prova, ma tanto non esiste, è stato personalizzato male e da mobile npn funziona, perciò caro compattriotta o telefoni a Google oppure sardi la minestra.

undefined 16.06.15 21:06| 
 |
Rispondi al commento


E che dire delle Agenzie di RATING?

http://www.tzetze.it/redazione/2014/10/standard_poors_e_ficht_rinviate_a_giudizio_avrebbero_manipolato_i_mercati/index.html

Giovanni V. 16.06.15 20:55| 
 |
Rispondi al commento

È di questi minuti un nuovo forte attacco di teo babbeo a marino.

Provo a tradurre:teo sa che questa giunta è alla canna del gas e si andrà al voto e sa anche che se perde Roma è finito quindi si punta una medaglia e prepara la strada ad un suo candidato di fiducia. Dirà visto? Facciamo pulizia. Occhio ..

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 16.06.15 20:54| 
 |
Rispondi al commento

Ma non eravate tutti fans di OBAMA YES WE CAN?

Giovanni V. 16.06.15 20:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non si vede mai un cazzo su La Cosa, e ancora insiste e seguita, ma quanto cazzo gli piace sta Cosa ? Aò ce fosse mai un coso in Italia che funziona, uno di numero, trenItalia, treniCosa. Non caricaaaa, da mobile non ce la fa, digli a coso che deve abbassare la risoluzione del layout della pagina, una risoluzione troppo grossa con il logo in formato .png blocca tutto, anche i video, anche i caratteri in formato Bold grande inceppano la pagina, ecc., deve abbassare la risoluzione della pagina html.

undefined 16.06.15 20:49| 
 |
Rispondi al commento

Qualche notizia buona deve arrivare dal congresso americano.
Ultimamente devo rallegrarmi di quello che fanno all'estero perchè da noi siamo in mano ai trafficanti di uomini/donne/bambini.
Il congresso quindi la pensa come me, mentre i nostri parlamenti italiano ed europeo mantenuti regalmente da sudditi stupidi vorrebbero affossare quel che resta del vecchio continente. Sarà perchè è vecchio probabilmente.....
Ho visto poi la polizia francese rispedire oltre frontiera i finti profughi e quello che mi ha sconvolto è stata la disciplina con la quale venivano ascoltati dai clandestini (FINCHè NON SI ACCERTA SONO TUTTI CLANDESTINI NON PROFUGHI DICONO OLTRALPE). Mentre quando i nostri poliziotti si avvicinavano li respingevano urlavano e scalciavano, per fortuna senza macete.

Domenica una nonna con nipotina passeggiando nel parco a Milano si è imbattuta in un clandestino che si masturbava e ha detto all'intervistatore che non va bene così. Penso a Pertini profugo nel 43 in Francia e faccio le debite considerazioni. Non c'era solo lui c'erano anche persone normali e poco istruite ma mai si sarebbero comportate male verso chi li ospitava anche se miseramente. Avrete capito come la penso.

renato b., padova Commentatore certificato 16.06.15 20:47| 
 |
Rispondi al commento

ANALISI PERFETTA

Vittorio Feltri: perché Renzi ha perso

Vittorio Feltri, dalle colonne de Il Giornale, recita il de profundis per Matteo Renzi. L'editorialista de Il Giornale lascia ai "tecnici" l'analisi del voto, lui fa una considerazione politica: cerca di capire perché ha perso. Ripercorre la parabola del premier che era cominciata lancia intesta, Renzi prometteva benissimo. Scrive Feltri: "I connazionali avevano talmente creduto in tutto questo da votare in massa per il Pd alle elezioni europee del 25 maggio 2014. Matteo si gloriò del 40 per cento di suffragi collezionati. Un record. Ma, a differenza del ceto politico, il tempo è galantuomo. Trascorso un anno dal descritto successo alle urne, la gente si è accorta che Renzi, nonostante fosse rimasto seduto sei mesi sul più importante scranno della Ue, non era stato capace di portare a casa un risultato utile, benché minimo. Nulla". E così alla prima occasione utile i cittadini gliel'hanno fatta pagare. "Dice tante parole, ma non è di parola. Non c' è nulla di peggio per chi sia impegnato in politica che costruirsi una fama di fanfarone inconcludente. La questione degli extracomunitari in effetti non ha mai preoccupato il Rottamatore; egli l' ha trascurata e ne è stato travolto. Pochi si illudono che il millantato piano B sia una cosa seria: quasi tutti giurano che si tratti del solito bidone".

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 16.06.15 20:45| 
 |
Rispondi al commento

Poteva mancare un salutino alla sora Frignero?

Frignero, vaffanculo!

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 16.06.15 20:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NIENTE
Niente 80 euro ai pensionati anzi qualcuno che li ha ricevuti li deve restituire, niente taglio Irap, per la Scuola niente 3,5 miliardi per ristrutturare e niente 100mila precari assunti, a questo possiamo aggiungere tanto altro per giorni, forse per mesi,tanto ma tanto niente...niente ministro dell'Interno, niente Sindaco di Roma, niente governatore della Campania e della Puglia, un ministro degli esteri Europeo che vale tanto niente che non se ne ricordano neanche il nome, e alla fine lui il presidente del Consiglio che dirgli che non vale niente è fargli un complimento.
Poi dulcis in fundo quelli che lo votano, e se gli fai notare che in quasi due anni non ha fatto niente per l'Italia ti rispondono: e tu te la prendi con uno che non ha fatto NIENTE?

marco barbon Commentatore certificato 16.06.15 20:36| 
 |
Rispondi al commento

Antonio a napoli e dintorni governava la gang bassolino jervolino fino a ieri e al quirinale ci siamo beccati per quasi 10 anni un dittatore di nome regiorgio che guarda caso da dove veniva...... non abbiamo più avuto i De Gasperi e i Pertini, personalmente rimpiangerei anche Craxi, almeno per come affrontava la politica estera, altro che marò e falsi profughi.

renato b., padova Commentatore certificato 16.06.15 20:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Napoli, trovata la più grande discarica di rifiuti d'Europa.
8 milioni di metri cubi, ossia 9 milioni di camion, ossia, una colonna lunga 90.000kilometri, ossia, 2 volte il giro della terra all'equatore.
E NON LI HA VISTI NESSUNO.
CON TUTTE LE GUARDIE FORESTALI CHE ABBIAMO.

Antonio- D., Carrara Commentatore certificato 16.06.15 20:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli americani sono americani, bianchi o neri che siano.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 16.06.15 20:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il nostro caro premier si è rivelato per quello che è, una scorreggia loffia che lascia come unica traccia un puzzo tremendo.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 16.06.15 20:16| 
 |
Rispondi al commento

Per fortuna il TTIP pare fermato. Sono stati gli stessi americani a farlo mentre i nostri politici europei avrebbero firmato qualsiasi cosa tanto sono servi e supini.... Per fortuna perchè questo trattato sono sicuro che avrebbe generato un mare di guai. Infatti sono sempre più i cittadini che si sono svegliati e che seguono la politica. Questo infame trattato avrebbe distrutto le economie di base...

raffaello raffaelli, arezzo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 16.06.15 20:14| 
 |
Rispondi al commento

Il nostro caro leader, ha dichiarato a Vespa che il reddito di cittadinanza oltre ad essere incostituzionale è anche stupido, in quanto regala soldi senza lavorare. Ora io mi diverto a guardare i Tg e soprattutto quelli del Berlusconi per propaganda ci propinano tutte le sere famiglie italiane sul lastrico disperate senza lavoro e senza casa, in contrapposizione agli immigrati ai quali lo Stato Italiano riconosce dei diritti. Ora è chiaro che tutto ciò serve alla propaganda leghista contro questo governo e contro gli immigrati, ma il problema esiste ed è enorme! Il M5S deve cominciare seriamente a mettere in pratica iniziative clamorose, coinvolgendo addirittura Papa Francesco che è molto sensibile verso questi temi, per smontare il bugiardino di Firenze e questa sinistra vergognosa!

stefanodd 16.06.15 20:07| 
 |
Rispondi al commento

o.t.- Il "RENITENTE DEL CONSIGLIO" DICHIARA PUBBLICAMENTE CHE IN OGNI CASO per IL COMUNE DI ROMA "Non ci sarà il commissariamento da parte del Consiglio dei ministri per mafia."

FONTE:
http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/06/16/roma-renzi-commissariamento-non-esiste-marino-governi-se-e-in-grado-se-no-a-casa/1784649/


-------------------------------------------------


OGGI 16 giugno 2015 il Presidente del Consiglio dei Ministri Itagliano,
che SECONDO LEGGE SAREBBE TENUTO ad adottare IL PROVVEDIMENTO DEL CASO dopo che lL MINISTRO DELL'INTERNO avrà (AVRA'- AVRA' -AVRA') COMUNICATO le conclusioni CHE (AVRA' ASSUNTO (AVRA' ASSUNTO - AVRA')il Prefetto COMPETENTE a seguito dell'indagine effettuata dagli organi SECONDO LEGGE preposti a tale compito,
HA GIA' DECISO. E LO HA FATTO...."A PRESCINDERE"


QUESTO E' O NON E' IL PAESE DI PULCINELLA?
ed il FIRMAIULO di FRESCA NOMINA che fa?

LUI osserva la consegna
all'oblio profondo
Lui
è indifferente al mondo
Lui
IMPERTURBABILMENTE

TACE

giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 16.06.15 20:07| 
 |
Rispondi al commento

BORSA ATENE MENO 4,94.

Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 16.06.15 20:07| 
 |
Rispondi al commento

Ecco che er Bomba se stà a smarcà da a Paita(penzare che c'aveva magnato 'nsieme spaghetti e cozze),poi se smarca puro da Casson e tutto pe' fa'" Bomba2".
L'artro delinquente stà a richiamà e pecorelle smarrite pe' fa e novo Fi2...
me sembra d'assiste a na partita de scopone:chi pariglia e chi spariglia!
eeee..er Movimento stà a aspettà er cadavere...sur bordo der fiume!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 16.06.15 19:59| 
 |
Rispondi al commento

E' interessante come io a naso, d'altronde mi e'rimasto solo quello, non abbia mai sopportato Obama sin dal giorno della sua elezione. Rammento che allora Beppe, in uno slancio immediato dei suoi, affermo' di voler esser nero pure lui...vala', meglio esser genovese di San Fruttuoso, Grillo. L'istinto animale infatti non mi ha tradito e Barak, per dirla alla Gaber, e' rimasto quella faccia che era. Auguri!


appena arriviamo a roma è fatta e vien giù tutto!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 16.06.15 19:43| 
 |
Rispondi al commento

Con la nuova enciclica si è dimostrato ancora una volta che Papa francesco è GRILLINO e vota m5*
Aooo ce stanno armeno 8 punti si dueci der programma de Beppe!
Evvai Francè,sei er mejo der monno!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 16.06.15 19:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questi sono solo CRIMINALI appoggiati

da questa feccia del pd/fi/lega che creano

accordi e trattati solo per diventare tronfi maiali sulla testa della gente!

FORZA M5S !


http://dimagrimentoveloce.org/2015/06/14/4-minuti-estremi-per-la-tua-pancia-piatta/

John B. 16.06.15 19:36| 
 |
Rispondi al commento

Paese che vai..servi €uristi che trovi

...
"In Grecia, dal 2010 ad oggi, il Fondo monetario internazionale avrebbe “formato” giornalisti embedded favorevoli alle posizioni dei creditori internazionali. Lo ha denunciato la Commissione parlamentare sulla trasparenza della crisi, che indaga sul Fondo
...
Misure di austerità, strutturazione e comunicazione del memorandum, rischi di una Grexit, passando per quel “terrorismo mediatico” che la stampa ellenica ha megafonato svariate volte negli ultimi anni, soprattutto a ridosso delle elezioni politiche e amministrative
...
a dare manforte alla stampa pro troika era anche un pool di economisti e docenti universitari che, in occasione di interviste sui quotidiani o di trasmissioni televisive, cercavano di persuadere l’opinione pubblica che quella del memorandum era l’unica strada possibile per la Grecia.
...

http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/06/16/crisi-grecia-atene-giornalisti-agli-ordini-della-troika-per-fare-propaganda-pro-ue/1783833/

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 16.06.15 19:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giustissimo
questi trattati hanno lo scopo di emarginare sempre più il lavoro artigianale a favore delle grandi corporazioni industriali. Fare circolare cibi a basso costo (quelli modificati geneticamente) e qualità molto dubbia.

giovanni ., Roma Commentatore certificato 16.06.15 19:25| 
 |
Rispondi al commento

Il Bomba ha detto che le Primarie sono una bufala.
LUI, SE NE INTENDE.

Antonio- D., Carrara Commentatore certificato 16.06.15 19:11| 
 |
Rispondi al commento

C'è pure questo:

https://www.youtube.com/watch?v=OgpGXQiuLuY

Saludos.

Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 16.06.15 19:04| 
 |
Rispondi al commento

¡¡¡HOLA ragazzi del Movimento✰✰✰✰✰ & p.c.
egregio Blok✰✰✰✰✰... paziente!!!

E quanto dobbiamo pagare (noi poveri mortali)
per tutte ste manfrine socio-alimentari che
ci propinano periodicamente con il preciso intento
di attentare al portafoglio & alla salute pubblica?

LE CORPORAZIONI SONO UN CRIMINE CONTRO L'UMANITÀ.

https://www.youtube.com/watch?v=Sa74wjxGfH8

Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 16.06.15 18:56| 
 |
Rispondi al commento

Se non l'abbiamo già fatto, ricordiamoci di firmare e far firmare l'iniziativa dei cittadini europei (ECI) per fermare il TTIP (http://www.stop-ttip.org/firma)

Fabio Dodi 16.06.15 18:54| 
 |
Rispondi al commento

Paese allo sfascio
I treni a rischio aggressioni sono 15 in 7 regioni
Possono essere soppressi dal 26 giugno se non sarà garantita la presenza delle forze dell'ordine
P.zza di Spagna (Rom a) : zingari (cosi' si sono sempre chiamati ) , insistenti ,fingono di vendere braccialetti di stoffa e ti sfilano portafogli,orologio, cellulare...accompagnati da poliziotti in borghese in Questura...immediatamente rilasciati : non hanno commesso atti violenti.
Ma un Paese puo' continuare cosi' ?
Chi volete che venga ancora come turista , se deve passare la vacanza al Consolato perche' non ha piu' soldi,documenti ,carte di credito ?

klaus k. Commentatore certificato 16.06.15 18:54| 
 |
Rispondi al commento

Attenti che sotto c'è la solita fregatura !

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 16.06.15 18:42| 
 |
Rispondi al commento

the guardian

""Defeat for Obama on trade as Democrats vote against him ""

succederà anche in italy ? :)

http://www.theguardian.com/business/2015/jun/12/obama-trade-deals-congress-trans-pacific-partnership

pabblo 16.06.15 18:42| 
 |
Rispondi al commento

Elogio all'autolesionismo = Euro + TTIP

WM5S

Antonio . Commentatore certificato 16.06.15 18:32| 
 |
Rispondi al commento

Toccherà al governo dei popoli, al M5S in primis, formulare un nuovo concetto di Europa, di comunità europea. Un fardello enorme, difficile. L'attuale Europa ha fallito e sarà un pericolo per tutti noi farlo capire a quelli di Bruxelles e fuori Bruxelles che devono andare via.

davide di noia, Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.06.15 18:14| 
 |
Rispondi al commento


14 ottobre 2014

""Ren-zi: “Il Ttip ha l’appoggio totale e incondizionato del governo Italiano”

eggià...

invece di appoggiare il reddito minimo il governo italiano gioca con le farfalle...

mah

pabblo 16.06.15 18:04| 
 |
Rispondi al commento

Maurizio Crozza scherza con il sindaco di Roma Ignazio Marino: «Scusi ma a piede libero che è rimasto?».

Er Caciara, de 'a curva sudde Commentatore certificato 16.06.15 17:57| 
 |
Rispondi al commento

ok.

ma ho un ot :)

""I deputati Pd sono riuniti in assemblea alla Camera per l’elezione del nuovo capogruppo. Matteo Re-nzi accoglie la candidatura dell’attuale vicecapogruppo vicario Ettore Rosato al posto del dimissionario Roberto Speranza. Ma soprattutto interviene per commentare il momento politico. Che è “il più difficile e il più affascinante dell’intera legislatura. Questa legislatura – prosegue – che finirà nel 2018, fa venire i brividi e le vertigini”."""


matte' senti a me... in italia ci son diecimilioni, circa eh , di italici che, secondo l'istat, fanno la fame... alcuni nel senso letterale del termine!
i brividi li hanno loro!
delle tue chiacchiere sono stanchi, dacci un taglio please... fattene una raggione...hanno capito i tuoi ex "compagni" che non sei adatto ...per te sarà difficile vincere ancora...con questa classe dirigente il piddi non vincerà più diceva un tipo, e io aggiungo " e con questi programmi che porti avanti"...


pabblo 16.06.15 17:57| 
 |
Rispondi al commento

«A Roma non c’è più il Grande Raccordo Anulare ma il Grande accordo a rubare»

Er Caciara, de 'a curva sudde Commentatore certificato 16.06.15 17:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori