Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

5 giorni a 5 stelle: il Reddito di Cittadinanza si può fare!

  • 11

New Twitter Gallery


Intervento di M5S Parlamento

"Lo strafalcione più assurdo della settimana? E' del Presidente del Consiglio, che a "Porta a porta" ha sostenuto come il Reddito di Cittadinanza sia "incostituzionale". I nostri Danilo Toninelli e Nunzia Catalfo ci leggono l’opinione di illustri costituzionalisti che smentiscono il premier. E non solo loro: anche il Friuli a guida Serracchiani, grazie alla battaglia condotta dal MoVimento 5 Stelle, avvia il Reddito di Cittadinanza. Ce ne parla Cristian Sergo (M5S Friuli).
Mentre attendiamo i risultati del referendum greco, a Bruxelles si è discusso di euro in un convegno a cui hanno partecipato i nostri portavoce Marco Zanni e Marco Valli. Ecco i loro interventi.
Sempre in tema di Europa e finanza (duo indissolubile), alla Camera sta per arrivare l’ennesima batosta per gli italiani: il bail-in, ovvero il salvataggio delle banche fallite con i soldi dei correntisti. Alessio Villarosa ci spiega questa nuova spada di Damocle sulla nostra testa, aiutateci a farlo sapere a tutti.
Al Senato si è discusso di Confidi, istituto che serve a garantire il credito. Laura Bottici, nella sua dichiarazione di voto, spiega che una riforma è giusta e necessaria, ma non in forma di legge delega: il M5S non si fida di un governo da sempre così sottomesso alle banche!
Alla Camera siamo riusciti a far passare un nostro provvedimento sugli amministratori delle partecipate: basta con i premi e i bonus ai dirigenti delle società in perdita, deve essere premiata solo la meritocrazia. Ce ne parlano Roberta Lombardi e Claudio Cominardi.
Si è discusso a Palazzo Madama anche del DL Agricoltura, e la nostra Daniela Donna spiega a tutta l’aula come questo decreto sia una vera e propria porcheria, senza davvero nulla da salvare: dall’agricoltura si spremono soldi, senza valorizzare in alcun modo la qualità ed il Made in Italy alimentare.
Alla Camera invece una bella vittoria del MoVimento 5 Stelle: finalmente l’istituzione della Commissione d’Inchiesta sui danni da Uranio Impoverito e i danni da Vaccino. Ce ne parlano Gianluca Rizzo e Marialucia Lorefice.
Infine, non dimentichiamo gli OGM. In un convegno al Senato, la nostra Elena Fattori espone dati inquietanti che rivelano come, nel latte delle mucche alimentate con mangimi OGM, se ne riscontrino tracce che finiscono nei tessuti dei vitelli. Ma si sa: questo è quello che passa il convento Europa, come il formaggio fatto con le polverine." M5S Parlamento

4 Lug 2015, 10:28 | Scrivi | Commenti (11) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 11


Tags: 5 giorni, Costituzione, M5S, marcia per il reddito di cittadinanza, MoVimento 5 Stelle, reddito di cittadinanza

Commenti

 

4 Lug 2015, 10:28 | Scrivi | Commenti (10) | Ascolta

Invia il tuo video


| Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery





alimentazione equilibrata Commentatore certificato 15.09.15 11:22| 
 |
Rispondi al commento

Questa poi ... che fa il costituzionalista !
Senti chi parla ... di Paolo Villaggio.
Uno non eletto che succede ad uno non eletto che è succeduto ad uno non eletto che ha soppiantato illegittimamente uno che era stato eletto dal popolo, un certo Berlusconi, che mi stava sommamente antipatico ma, che accettavo comunque perchè eletto dal popolo sovrano la cui sovranità è stata spodestata dal Presidente della Repubblica allora in carica.
E tu 1/2 cartuccia sfiatata parli di costituzione ... ! Ti ha fatto scuola Buzzi e Carminati ?

caio tizio, napoli Commentatore certificato 05.07.15 13:21| 
 |
Rispondi al commento

Non ho fatto il totale ma penso di arrivare sui 20 miliardi,a noi bastano x livellare il livello sociale di una nazione che dice di essere in democrazia,l'ebetino può dire quel che vuole ma ormai non gli crede più nessuno,speriamo di votare al più presto,W5MSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSS X SEMPRE,GRAZIE PEPPE CI HAI APERTO GLI OCCHI E LA MENTE


franco de vincentis, roma Commentatore certificato 05.07.15 13:05| 
 |
Rispondi al commento

Si puo' fare prendendo i ricavati dai giochi superenalotto gratta lotto obbligando le attivita' della comunita' asiatica con controlli frequenti ad emettere ricevute usufruire dei sequestri alla mafia mi sembra ci siano fondi regionali statali europei qui a trieste la regione stanziera' 500mila € per lavori alla chiesa di s antonio gia' eseguiti circa 4 anni fa e perche' no far pagare alla chiesa le proprieta' non di culto poi visto che l'unione europea e' a favore che il sig draghi molli il malloppo se ci si impegna tutto si risolve buona volonta'

Bordon Massimiliano 05.07.15 02:11| 
 |
Rispondi al commento

Poveri piddini, sono così senzacervello che non riescono a capire manco le cose più semplici. Mi dispiace per loro

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 04.07.15 16:45| 
 |
Rispondi al commento

Ma i soldi dove li prendete? Dalla sanità no perche non ce ne sono, dalle pensioni no perchè non bastano, dalla scuola no perche sono insufficenti... Credete che basti qualche auto blu e i vergognosi vitalizi? Mi fate ridere, o meglio sognare !


A NON M'INTERESSA COSA PENSA L'INNOMINATO SUL REDDITO DI CITTADINANZA E LE "PORCHERIE" CHE DICE,ANDATE AVANTI E NON MOLLATE MAI CHE PRIMA O POI VERRA' IL GIORNO CHE LE DOVRANNO APPROVARLE

alvise fossa 04.07.15 14:41| 
 |
Rispondi al commento

...convento d europa ...con annessi e connessi

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 04.07.15 10:54| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori