Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

7mila tonnellate di rifiuti radioattivi

  • 25


sindacom.jpg

"Il deposito di rifiuti radioattivi di proprietà della Syndial (Eni) sequestrato ieri nell’area industriale di Porto Torres contiene 7mila tonnellate di rifiuti radioattivi. Ne dà notizia il sindaco di Porto Torres Sean Wheeler (M5s), che spiega anche le ragioni che hanno portato i carabinieri ad apporre i sigilli sul deposito. "Syndial - spiega Wheeler - non ha mai provveduto a mettere in sicurezza quell’area, nonostante sia stata sollecitata a più riprese nel corso degli anni. L’ultimo, in ordine di tempo, a chiedere l’applicazione delle misure di sicurezza è stato l’ex commissario straordinario Luigi Deligia”, subentrato al posto di Beniamino Scarpa alla guida del comune di Porto Torres lo scorso febbraio. La controllata dell’Eni, sostiene Wheeler, non avrebbe neanche segnalato il deposito delle palte fosfatiche con l’apposita segnaletica.
“Non si può far passare il tempo come se niente fosse, la lavorazione dei fertilizzanti al fosforo si è conclusa nel 1990, venticinque anni fa, mentre quella fabbrica è rimasta in vita appena 17 anni. Questo vuol dire che il tempo necessario a bonificare un’area contaminata è addirittura superiore a quello in cui la fabbrica è rimasta in vita”, conclude il primo cittadino di Porto Torres. Intanto, per la prossima settimana è convocata la Conferenza di servizi cui è demandato il compito di prendere le prime misure atte a mettere in sicurezza l’area.
Nel 2011, le operazioni di bonifica dell’area sembravano imminenti: il progetto presentato dalla Syndial è, infatti, stato approvato in via preliminare dal ministero dell’Ambiente nell’agosto di quell’anno. Per giunta, il 2011 era stato presentato dall’amministrazione comunale di Porto Torres come “l’anno delle bonifiche”.
Nonostante non sia stato mosso un grammo di terra, vale la pena riportare le considerazioni espresse nell’ambito della Conferenza di servizi tenutasi a Roma. Per avere un’idea di quanto delicata sia la vicenda delle palte fosfatiche abbandonate all’interno dell’area industriale di Porto Torres. “Il Progetto operativo di bonifica in esame presenta rilevanti criticità ambientali per la tipologia dei rifiuti stoccati nell’area nonché per la complessità della gestione sanitaria degli addetti agli interventi previsti”, sottolineava nel 2011 il rappresentante del ministero Mario Lupo. Dello stesso avviso era la Regione, che in una comunicazione indirizzata al ministero precisa che “occorre prestare particolare attenzione alle acque di lavaggio, che una volta impiegate devono essere sottoposte ad analisi per verificare la contaminazione da radionuclidi”. Questo significa che qualsiasi cosa fosse entrata in contatto con la palte fosfatiche, si sarebbe traformata immediatamente in un rifiuto da smaltire in strutture apposite.
Naturalmente, al tempo, era viva la preoccupazione anche per le popolazioni residenti ai confini dell’area industriale, “tanto che la regione faceva presente la necessità di campionare continuamente l’aria per rilevare la sua eventuale contaminazione”.
Le indagini coordinate dal pm Mario Leo con la supervisione del procuratore capo facente funzioni, Paolo Piras finiranno per gettare luce su questo nuovo caso di mancata messa in sicurezza dei territori dai veleni industriali della passata stagione industriale".
FONTE

12 Lug 2015, 13:11 | Scrivi | Commenti (25) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 25


Tags: bonifica, porto torres, rifiuti radioattivi, Sean Wheeler, sindaco

Commenti

 

Bisognose rapido 5.000€ a 5.000.000€ con un tasso di interesse
nominale 3%, indipendentemente dalla quantità. Se siete interessati
per favore non contattarmi mail : frucco.cristian.0973@gmail.com

Grazie in anticipo!
................................................................................................................................................................................................................................................

Bisognose rapido 5.000€ a 5.000.000€ con un tasso di interesse
nominale 3%, indipendentemente dalla quantità. Se siete interessati
per favore non contattarmi mail : frucco.cristian.0973@gmail.com

Grazie in anticipo!
................................................................................................................................................................................................................................................

Bisognose rapido 5.000€ a 5.000.000€ con un tasso di interesse
nominale 3%, indipendentemente dalla quantità. Se siete interessati
per favore non contattarmi mail : frucco.cristian.0973@gmail.com

Grazie in anticipo!
................................................................................................................................................................................................................................................

frucco.cristian. 18.06.16 16:21| 
 |
Rispondi al commento

Siete alla ricerca di un prestito

Sono di nazionalita francese residenza in Italia
Buongiorno signora e signore
Sono di nazionalita francese residenza in Italia .
Sono un privato, azionista di banca e direttore di molte imprese
del posto. Sono un Madre nel mondo degli affari. dispongo di un capitale
molto importante. Siete anche un privato, onesto e di buona moralit.
Email: isabelladescaprio21@gmail.com

isabella 22.03.16 13:52| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno
Sono signor l'Antonio Rodriguez promotore del gruppo Rodriguez, proprietario di molte società di produzioni nel mondo. In comune accordo con i miei consulenti finanziari ed a causa della crisi economica mondiale abbiamo deciso di assegnare prestiti ai privati seri, onesti di buone moralità e
nella necessità urgente di denaro. la mia aperta a tutti tanto bene alle imprese, società e qualsiasi persona di buona moralità. Il mio tasso è di 3%d'interesse l'anno secondo la somma a prendere in prestito. L'importo di prestito da assegnare varia da 3.000€ a 8.000.000€ e la durata di rimborso
che varia da 8 mesi a 300 mesi. Vi ricordo che avete una gamma di sicurezza e d'assicurazione per le vostre transazioni. Le vostre proposte di rimborso sono da studiare. Questo studio di cartella prende soltanto soltanto una trentina di minuti. Fatte il vostro prestito in ora: antonio.rodriguez2002@yahoo.fr

Grazie

antonio 26.01.16 18:56| 
 |
Rispondi al commento


Se hai bisogno di un prestito o di prestito per progetti di piccole e medie imprese, in collaborazione con il mio banchiere e sotto la supervisione del mio avvocato io sono disposto a concedere i suoi servizi, ove possibile.
Contattaci a:E-mail:FRANCESCA.CORTES02@GMAIL.COM

FRANCESCA CORTES, Romagnano Commentatore certificato 20.01.16 22:09| 
 |
Rispondi al commento


Alla vostra attenzione:

Avete problemi di finanziamenti?

Volete migliorato la vostra vita?

Preoccupato più li può che avete una
soluzione ai vostri problemi.

Siamo un'organizzazione molto seri che
funziona da anni nel settore
finanziario.

Volete volere contattarli per più
precisione.

Non dimenticate precisato vostro
importi.

NB: Il nostro finanziamento inizia a
partire da 5.000€ a 5.000.000.00 €.
Contattate per email: FRANCESCA.CORTES02@GMAIL.COM

FRANCESCA CORTES, Romagnano Commentatore certificato 20.01.16 22:08| 
 |
Rispondi al commento

OFFERTA DI FINANZIAMENTO
Privato offre prestito di denaro di 2.000€ a 5.200.000€, con un tasso
d'interesse è costituito dal 2% rimborsabile su una durata che va dai 2 ai 30 anni con
condizioni ragionevoli se la mia offerta li interessa lo contattate più
rapidamente possibile perché si discuta sulle modalità e
documenti da fornire.
Posta elettronica: carlo.monti001@gmail.com

Carlo monti 22.12.15 18:58| 
 |
Rispondi al commento


Prestito veloce Offerta

Ciao, Signori e signori,
Faccio il prestito per chi è nel bisogno. Ho un capitale che verrà utilizzato per concedere prestiti a breve e lungo termine in particolare da € 3,000 a € 10.000.000 a tutte le persone serie, oneste e buoni costumi che vogliono di questo prestito: 3% di interessi l'anno a seconda della quantità di essere pagato per l'individuo, vi prego di contattarmi via e-mail: chistella.descaprio@gmail.com
per ulteriori informazioni

chistella 29.11.15 14:53| 
 |
Rispondi al commento

Prestito veloce Offerta

Ciao, Signori e signori,
Faccio il prestito per chi è nel bisogno. Ho un capitale che verrà utilizzato per concedere prestiti a breve e lungo termine in particolare da € 3,000 a € 10.000.000 a tutte le persone serie, oneste e buoni costumi che vogliono di questo prestito: 3% di interessi l'anno a seconda della quantità di essere pagato per l'individuo, vi prego di contattarmi via e-mail: chistella.descaprio@gmail.com
per ulteriori informazioni

chistella 29.11.15 14:44| 
 |
Rispondi al commento

Credito = risposta rapida = finanziamento assicurato.
dispongo di un capitale che servirà ad assegnare prestiti particolare a breve e lungo termine che va di 1.000€ a 1.000.000€ ad ogni persona seria che vuole di questo prestito. 3% d'interesse l'anno secondo la somma prestato poiché essendo particolare non voglio violare la legge sull'usura. Potete rimborsare su 3 a 25 anni massimi secondo la somma prestato.
spetta a vederli per le mensilità. Chiedo soltanto un riconoscimento di debito certificato scritto a mano ed anche alcune parti a forniti.
Avete bisogno di fare un prestito, volete notare i domini in
quali io possono aiutarli:
* Finanziare
* Prestiti immobiliari
* Prestiti all'investimento
* Prestito automobile
* Debito di consolidamento
* Margine di credito
* Seconde ipoteche
* Riacquisto di credito
* Prestiti personali
Siete schedati vietato bancario e non avete
favore delle banche, o meglio avete un progetto e necessità di finanziamento, una cattiva cartella di credito o necessità di denaro per pagare fatture, fondo da investire sulle imprese.
Allora se avete necessità di prestito non esitate a contattarlo per ulteriori informazioni sulle mie condizioni. Volete contattarlo
directeme nt per posta elettronica: spinaelena10@gmail.com

spinaelena10 24.11.15 20:31| 
 |
Rispondi al commento

Offerta di prestito di denaro e soluzione di investimento per il tuo problema di finanziamento abbiamo un capitale molto alto sarà utilizzato per fornire prestiti che vanno da ? 3.000 a ? 1.000.000 e persone capaci gravi, morale onesti e buoni a rimborsare . Il tasso di restituzione è del 3% all'anno. Contattaci via email: gabriella.carli1@gmail.com

Gabriella 01.11.15 15:10| 
 |
Rispondi al commento

TUTTI SAPEVANO E NESSUNO DENUNCIAVA GLI ECOLOGISTI SI SONO FATTI D'ORO FIUMI DI SOLDI PER IL SILENZIO ...

salvatore UMANA, ittiri provincia sassari Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 13.07.15 21:01| 
 |
Rispondi al commento

arrestare immediatamente tutti i dirigenti Eni e i loro responsabili di turno per disastro ambientale e tentata strage.............................

Ettore Mastromatteo 13.07.15 11:11| 
 |
Rispondi al commento

" Ma chi vuoi che si metta contro i Colossi di turno?"
Questo è il pensiero dominante, sull'affare rifiuti. Poi c'è il secondo "lascia che il tempo scorra e tutto andrà bene".
Con queste scuse e con l'altra leva che è "io dò lavoro" si mette tutto a tacere.
Poi si dice che deve intervenire lo Stato, cioè tutti noi. Come dire "Io faccio il danno e paghi Tu"

Pietro M., Villarfocchiardo Commentatore certificato 13.07.15 10:08| 
 |
Rispondi al commento

mettere in sicurezza l'area: baggianate, giri di parole per camuffare l'impotenza a gestire l'attivitá distruttrice degli umanidi. E così parliamo di "mettere in sicurezza" ed ancora di "discarica controllata" ed ancora di "valorizzatori termici" per finire con la "raccolta differenziata": tutto questo per camuffare la nostra civiltà , tutta rifiuti, cemento, e mobilità

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 13.07.15 09:53| 
 |
Rispondi al commento

Lo smaltimento dei rifiuti è il nuovo business dei capitani coraggiosi e dei loro lacché politici. Questo permette di guadagnare due volte sullo stesso sito a carico dello stato che poi è il portafoglio dei cittadini e come per la Salerno-Reggio Calbria più le cose s'incasinano più ci si guadagna. Abbiamo recepito normative restrittive e penalizzanti fatte da paesi che avevano già risolto i loro problemi scaricandoli anticipatamente sulle spalle di sprovveduti ed accondiscendenti. Si paga lo smaltimento della potatura e dello sfalcio dei giardini, del legno, della carta, degli inerti, delle bottiglie vuote. Fare una buca nella terra e spostarne la risulta da A a B richiede un'analisi chimica manco fossimo a Chermobil. La qualifica di radioattivo impedirebbe anche lo smaltimento di un orologio usato le cui lancette erano marcate con il trizio come fosse plutonio. Se queste devono essere le nuove opportunità di crescita, solo un imbecille potrebbe crederci. Di sicuro saranno l'occasione per aggravare la voragine del debito pubblico emettercelo nel culo per l'ennesima volta con il benestare di verdi ed ecologisti della domenica. Non ho mai visto una seria presa di posizione a favore della riduzione dei contenitori a perdere, di una loro pesante tassazione e relativo rimborso previa riconsegna presso sistemi automatici di raccolta come succede da oltre 10 anni in Germania.

Paolo Andrea 13.07.15 08:47| 
 |
Rispondi al commento

Ci si inventerà una nuova grande opera pubblica...

Gian A Commentatore certificato 13.07.15 08:14| 
 |
Rispondi al commento

Anch'io sono convinta che la miniera di pasquasia e non solo quella sia una discarica di rifiuti pericolosi. Non si capisce perché i tumori siano cresciuti in maniera esponenziale...!!!! Nessuno appura nonostante tutti abbiamo questo sospetto. Come mai?

Teresa di Salvo 13.07.15 07:58| 
 |
Rispondi al commento

Quando si incontrano un disonesto (imprenditore) con un idiota parac@@o (politico)
si materializza il disastro assoluto per la cittadinanza ignara !

Brutta razza questi esseri umani che scelgono di restare delle bestie !

Monica C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 12.07.15 23:42| 
 |
Rispondi al commento

TUTTI SAPEVANO E NESSUNO DENUNCIAVA ...

salvatore UMANA, ittiri provincia sassari Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 12.07.15 22:09| 
 |
Rispondi al commento

Offerta di prestito tra particolare serio ed affidabile
Contatto con me attraverso la mia mail: gontier.michel@outlook.com
Mr. e Mrs. Gli individui Belgio, Spagna, Svizzera, Estonia, Francia, Canada, Portogallo, Irlanda, Italia ovunque vi offro un prestito di 1.000 a € 800.000 a chiunque in grado di ripagare con tassi di interesse l'interesse è del 2% annuo a seconda delle aree demand.Below quantità in cui posso aiutare:
- Prestito finanziario
- Home Loan
- Credito d'investimento
- Prestito Auto
- Consolidamento del debito
- Acquisizione di credito
- Prestito personale
-Si Sono bloccati
Se siete veramente bisogno di un prestito provare a contattare me.

Ecco la mia email: gontier.michel@outlook.com

gontier michel 12.07.15 19:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mettetele sotto il letto del Dott. Veronesi, il quale asserì che non si doveva temere nulla dalle scorie radioattive impacchettate secondo normative, tanto sicure che le avrebbe stoccate sotto il suo letto.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 12.07.15 17:03| 
 |
Rispondi al commento

I vari governi non si sono posti il problema dei rifiuti e gli industriali per interesse li hanno fatto sotterrare creando seri danni al territorio, tutto questo sotto gli occhi di tutti. Italia corrotta dalla testa ai piedi. Il M5S è l'unica speranza di un governo onesto.

Luigi Salvatore Piazza 12.07.15 16:11| 
 |
Rispondi al commento

TROPPI INTRERESSI DIETRO AI RIFIUTI RADIOATTIVI,TROPPI INTERESSI

alvise fossa 12.07.15 16:03| 
 |
Rispondi al commento

Da anni la miniera di pasquasia vicino Enna è stata trasformata in discarica di rifiuti quasi certamente radioattivi. Allagando le gallerie con i tir dentro e chiudendole con colate di cemento. Ma nessuno fa niente ....nessuno se ne occupa....omertà assoluta?

Elena Alerci 12.07.15 15:46| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori