Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Commissione d'inchiesta su MPS in Toscana

  • 106

New Twitter Gallery

commps.jpg

Ieri mattina i consiglieri regionali del MoVimento 5 Stelle, insieme ai portavoce 5 Stelle Carlo Sibilia e Carlo Martelli e i consiglieri comunali M5S senesi, hanno tenuto presso la Sala Affreschi del Consiglio regionale la conferenza stampa di presentazione della Commissione inchiesta su Fondazione Monte dei Paschi, Banca Monte dei Paschi e intrecci tra queste e Regione Toscana.

"Lo avevamo annunciato in campagna elettorale e lo abbiamo realizzato: per la prima volta il Consiglio regionale toscano indagherà sul disastro Monte dei Paschi di Siena e gli intrecci, spesso ancora esistenti, tra questo gruppo finanziario e Regione Toscana. Intrecci che, lo ricordiamo, sono ancora oggi a danno della cittadinanza se si calcola che Regione Toscana è socio fondatore di Fondazione Monte dei Paschi di Siena e sceglie il gruppo MPS come partner per partecipate e fondazioni sistematicamente in perdita - Fidi Toscana, Interporto Toscano, Fondazione Toscana Life Sciences, Firenze Parcheggi e persino Fondazione Sistema Toscana - ripianando ogni anno questi buchi con i soldi dei cittadini, come ricordava da ultima la Corte dei Conti.

VIDEO La presentazione della Commissione d'inchiesta su MPS

Questa Commissione d’Inchiesta è un segnale di giustizia per i tantissimi cittadini, piccoli azionisti e dipendenti del gruppo MPS che hanno subito il danno maggiore dal crollo della Banca. Questa commissione è di fatto un’indagine sul Partito Democratico e sul modo in cui questo partito è riuscito a distruggere un patrimonio italiano. Per questo chiederei ai consiglieri del Partito Democratico di astenersi da questa commissione, per trasparenza, essendo parte in causa. Da due anni giace infatti una richiesta analoga in Senato, dove finora l’ostruzionismo del Partito Democratico ha evitato l’avvio dell’inchiesta. Qui abbiamo ottenuto questa approvazione senza passare dal voto consiliare e questo grazie all'abilità del gruppo consiliare M5S nello sfruttare un articolo del regolamento. Ora puntiamo ad assicurarci la massima garanzia sulla Commissione, ovvero la Presidenza.
La Banca Monte dei Paschi di Siena, in qualsiasi paese del mondo, sarebbe stata già commissariata. Nell’ultima assemblea il dimissionario AD Profumo ammise candidamente di avere 28 miliardi “incagliati”, cioè crediti difficili da esigere. In parallelo è ormai fatto noto che nel bilancio della banca sono mascherati indebitamente dei derivati, quindi il bilancio è comprovatamente falso. Fatto che da solo meriterebbe il Commissariamento come scattato per altre banche minori italiane. Perché Monte dei Paschi di Siena gode di questo privilegio? Questa commissione avrà il compito di andare oltre quanto è già emerso ed emergerà nelle inchieste della magistratura e dare una risposta a questa domanda.” I portavoce M5S in Toscana

29 Lug 2015, 11:16 | Scrivi | Commenti (106) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 106


Tags: commissione d'inchiesta, M5S, M5S Toscana, mps, Pd, Profumo

Commenti

 


Ciao
Leggi la mia testimonianza che anche si potrebbe aiutare anche

Prestito Testimonianza

Sono la signore Carina Baur io sono alla ricerca di prestito di
denaro da molti mesi. Ma fortunatamente ho visto prove fatte da molte
persone sul sig. Pierluigi, così la ho contattata per ottenere il mio
prestito dell'importo di 70.000€ per regolare i miei debiti e
realizzare il mio progetto. C è con il signore. Pierluigi che la vita,
il mio sorrida nuovamente è signore de cuore semplice e molto
comprensivo. Ecco sono posta elettronica. pvisentin906@gmail.com

Carina Baur Commentatore certificato 04.02.16 14:09| 
 |
Rispondi al commento

BRAVI, apriamo anche questa scatoletta di tonno ,non si sa mai che non vi arrivi un aiuto dalla magistratura o guardia di finanza, buon anno a tutti

maurizio b., roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 30.12.15 19:27| 
 |
Rispondi al commento

bel colpo !!!!!!come sempre ...grillo se non erro aveva gia dichiarato l importo del "buco" a suo tempo

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 01.08.15 18:03| 
 |
Rispondi al commento

Evviva l'italietta dei sovracosti e delle corruzioni, dei voti di scambio e delle operativita' clientelari e parassitarie...Dovreste inginocchiarvi a chiedere PERDONO E AIUTO alla Germania, altroche' combattere Europa ed Euro...


Come compredere che il m5s ha preso la mia anima.Ma non pensate che sia matto,anzi è l'opposto e pur sapendo che uno vale uno voglio dare il mio contributo il cui scopo è progredire sempre e con Voi che siete la mia salvezza e mi avete fatto capire che la politica è un brano al quale degnamente si èuò partecipare.seguiranno altri commenti e spero che siano di aiuto TUTTI per la comprensione della politica

franco dimasi, anzio Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 30.07.15 22:48| 
 |
Rispondi al commento

APPELLO! CITTADINI! E' ACCADUTO UN FATTO GRAVISSIMO! LE AUTORITA' ITALIANE SU ORDINI DEI POLITICI HANNO INGIUNTO A "BLOGGER" E A "GOOGLE ITALIA" DI CHIUDERE IL MIO BLOG-DENUNCIA IN ITALIA! I SOPRUSI SONO INNUMEREVOLI, COME SUCCEDE DA SEMPRE, NELLA VITA DELLA MIA FAMIGLIA! SICURAMENTE NON MI FERMERO' QUI! APPENA POSSIBILE DENUNCERO' TUTTI I SOPRUSI CHE HO SUBITO ANCHE SU INTERNET! IL NOSTRO BLOG-DENUNCIA (MIO E DI MIO FRATELLO) ERA TROPPO PERICOLOSO PER CHI IL MALE LO HA FATTO DAVVERO! E ANCORA LO STA' FACENDO! IO E MIO FRATELLO ABBIAMO SUBITO DUE GRAVISSIMI SEQUESTRI DI PERSONA, CON GRAVISSIMO ABUSO DI POTERE; TORTURE PSICOLOGICHE; SOPRUSI IMPOSTI CON LA FORZA, MASCHERATI DA TRATTAMENTI SANITARI!!!!!! AL SOLO FINE DI CONTINUARE A ESTORCERE, RICATTARE E OPPRIMERE LA NOSTRA FAMIGLIA! TUTTO CAUSATO, IMPOSTO E SECRETATO NELL'OMERTA' DI TUTTI I CITTADINI CHE HANNO PRESO PARTE ALLA NOSTRA DISTRUZIONE! TUTTO SU ORDINI DI AUTORITA', POLITICI, FORZE DELL'ORDINE E CITTADINI INDUSTRIATI! ITALIA: UNA ENORME DITTATURA OCCULTA MASCHERATA DA "BEL PAESE"! UN PAESE DOVE SPOPOLANO SOLE, MARE, "BENESSERE", CIBO, MODA, ARTE, ARTIGIANATO, MEDICINA, MA CHE RIVELA, INVECE, UN SOTTOBOSCO DI CRUDELTA', OMICIDI E TORTURE RIVOLTI AI CITTADINI IGNARI DI TUTTO E IN TOTALE OMERTA'!
UNA GUERRA DI STATO CONTRO I SUOI STESSI CITTADINI!
SITO OSCURATO IN ITALIA: http://alessandragandini.blogspot.it/ e http://alessandragandini.blogspot.com/
Per poter vedere ancora il nostro Sito-Denuncia, dovete andare sui siti esteri. Grazie a tutti!
http://alessandragandini.blogspot.fr/
http:alessandragandini.blogspot.co.uk/
http://alessandragandini.blogspot.com.au/
http://alessandragandini.blogspot.de/
http://alessandragandini.blogspot.ro/
http://alessandragandini.blogspot.ae/
https://plus.google.com/112309778413136665009/posts

Alessandra Gandini 30.07.15 14:53| 
 |
Rispondi al commento

Era ora!

vittorio spera, milano Commentatore certificato 30.07.15 12:33| 
 |
Rispondi al commento

Ciao John, se puoi guarda on line il doc "The Trap Fuck Your Buddy" di Adam Curtis
la versione sottotitolata è sparita da youtube

Marco Gentili Commentatore certificato 30.07.15 11:30| 
 |
Rispondi al commento


nessuno del PD o ex di qualcosa vicino al PD deve entrare in commissione!!
fate venire a galla la verità e che i responsabili paghino.
Ricordiamoci anche che tale David Rossi si è tolto la vita in circostanze dubbie.

Forza ragazzi!!!!

Gianluca 30.07.15 11:25| 
 |
Rispondi al commento

Il pd fa schifo, il partito fatto ad immagine di renzusconi. Per la difesa dei ladri e contro gli onesti!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 30.07.15 10:16| 
 |
Rispondi al commento

..ricordiamoci sempre che il M5S "Li" manderà tutti a casa!
in alto i cuori!

pasquino 29.07.15 23:20| 
 |
Rispondi al commento

I nostri devono iniziare l'indagine dall'acquisto della banca antonveneta dal Santander da parte del montate dei pascoli di Siena... Una banca pagata dal MPS 10 miliardi in più' rispetto a quanto 3 mesi prima aveva sborsato il Santander... La CONSOB che faceva? La banca d'Italia cosa vigilava? Qui c'è' stato il patto del panforte, con Verdini alleato del Pd di Siena a cui è' stata data la presidenza di antonveneta, con Pisaneschi uomo del PDL ...

Alessio Santi, Vernio(PO) Commentatore certificato 29.07.15 20:43| 
 |
Rispondi al commento

bravi andate avanti portate alla luce le nefandezze di questi inetti tangentari corruttori e corrotti che lo sappiano gli elettori.

Roberto U. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 29.07.15 19:06| 
 |
Rispondi al commento

Brutti maiali schifosi.
E quello che si sarebbe "suicidato"?
Parlano nei media per mesi ed anni di cronaca familiare nera scavando nel dolore ddei genitori di ragazzine stuprate e assassinate, perché questo secondo i guru della tv fa quasi più audience.
Sì in verità siamo un popolo di piccolo borghesi frustrati e "benpensanti" che ogni domenica in maggioranza vanno a messa per guardare ed origliare.
Ma nessuno s'è accorto che di queste cose il potere oggi al governo (e da sempre comunque ammanigliato) tace schifosamente?
QWuando ci libereremo di tutto questo marciume?!

rino lagomarino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 29.07.15 15:33| 
 |
Rispondi al commento

______

scusate

ma se Salvini è anti Euro...

perche si è candidato alle Europee...?

e perche non è mai la nel Parlamento Europeo?

il suo slogan è di volere un'Europa diversa...anche scritto sul suo sito...

allora che ci fa in Italia..?
che vada al parlamento Europeo e che cambi l'Europa.

---

Si sposa nel 2001 con Fabrizia Ieluzzi, giornalista presso una radio privata, di origini pugliesi___: da lei ha avuto un figlio, Federico, nel 2003.

john buatti 29.07.15 15:31| 
 |
Rispondi al commento

Prima di prendere paura a seguito di 4 parole di carattere confusionario con l'Euro leggetevi questo.

http://scenarieconomici.it/i-trattati-dellue-come-nessuno-ve-li-ha-mai-spiegati-lo-speciale-completo-in-quattro-parti-di-giuseppe-palma/

giovanni.p 29.07.15 15:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

uNA COSA è CERTA CHE CI SONO 189 CRIMINALI AL SENATO ( QUELLI CHE HANNO RESPINTO L'ARRESTO) ANCHE LORO SONO ABITUATI A PISCIARE IN BOCCA ALLE SUORE

salvatore ., palermo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 29.07.15 14:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

... DIECI ANNI FA!...

°°°°°

29/07/2005

Il rilancio delle medie imprese

CDB Web Tech, la società di Carlo De Benetti quotata in Borsa ha lanciato un fondo per il rilancio delle medie imprese.
Alla colletta partecipano oltre all'Ingegnere, il Cavalier Berlusconi con 50 milioni di euro, Della Valle con 50 milioni di euro, 25 milioni di euro vengono dai fratelli Magnoni della Sopaf, 5 milioni da Luca Cordero di Montezemolo, 5 milioni da Nerio Alessadri di Technogym. L'elenco è provvisorio.

Volevo mettere qualcosa anch'io. Un milioncino, tanto per giocare con i ragazzi. Ma il "timoniere della gestione", Corrado Ariaudo, mi lascia un po' perplesso. Non sarà mica quell'Ariaudo già direttore generale di Olivetti e sotto processo ad Ivrea per bancarotta per distrazione?

.-|||


Azzollini salvato dal pd.

Evviva l'italietta dei sovracosti e delle corruzioni, dei voti di scambio e delle operativita' clientelari e parassitarie...Dovreste inginocchiarvi a chiedere PERDONO E AIUTO alla Germania, altroche' combattere Europa ed Euro...

Neto Misonve 29.07.15 14:17| 
 |
Rispondi al commento

Da qualsiasi Commissione d'inchiesta istituita sulla vicenda del Monte dei Paschi di Siena, come responsabili emergeranno sempre i nominativi di Romano Prodi, Massimo D'Alema e Mario Draghi.
Per questo non la vedremo mai!

Certo, se non avessimo avuto la più corrotta magistratura dei Paesi occidentali, forse non avremmo avuto bisogno di nessuna Commissione.

gianfranco chiarello 29.07.15 13:48| 
 |
Rispondi al commento


SE NON LI UCCIDERAI CONFICCANDO LORO UN PIOLO DI LEGNO NEL CUORE.

... di loro non ti libererai mai.

NON BASTANO UN CROCEFISSO E UNA CORONA D'AGLIO.


Fino a quando gli elettori di sinistra resteranno culturalmente "passivi", la strada per un cambiamento resterà sempre in salita.
Se per 40 anni si è dato retta solo ai guru della disinformazione italiana (Santoro, Lerner, Sassoli, Marrazzo, Floris, Formigli, Gruber, Furio Colombo, ect), è chiaro che oggi non si è più in grado di analizzare con dati reali, quello che succede intorno a loro.
Come dei cani ammaestrati, appena ricevono gli ordini dai soliti "cattivi maestri", gli elettori di sinistra si mettono subito in azione, contestando e manifestando contro il nemico indicato.
Ma quando nessuno comunica loro di mettersi in azione, anche davanti a scandali spaventosi come quello del MPS, se ne restano in letargo, in attesa di input.

p. s.
credete sia solo un caso, se dalla fine del Governo Berlusconi, non ci sono state più manifestazioni di piazza.
Se al posto di Obama ci fosse stato un Repubblicano qualsiasi, non credete che ci saremmo dovuti sorbire le solite manifestazioni contro l'imperialismo americano?


gianfranco chiarello 29.07.15 13:39| 
 |
Rispondi al commento

COMPARI E COMARE

Il senatore Azzollini è stato salvato dall'arresto richiesto dai pm con tanto di prove documentali ed INTERCETTAZIONI TELEFONICHE comprovanti il suo coinvolgimento nel crac della Divina Provvidenza.
Il "senatore" che minaccia di pisciare in bocca alle suore è stato salvato dai suoi degni compari il cui unico scopo è restare col deretano attaccato alle poltrone perchè l'alternativa sono le elezioni.
In effetti questo governo si mantiene con la paura e con il ricatto che il "nobile di Firenze" esercita nei confronti di deputati e senatori della famigerata maggioranza non appena le cose si mettono male.
Lupi doveva morire,Azzollini doveva vivere.
In un perverso gioco di equilibri che compari e comare devono tenere per non cadere tutti giù per terra il governo va avanti a colpi di fiducia chiesti a un Parlamento ormai imbavagliato ed incapace di legiferare autonomamente.
Questo di Azzollini è uno dei molteplici errori che si aggiungono al curriculum del partito democratico che vanta la già scellerata gestione romana di Marino la cui giunta è al tramonto e la dubbia candidatura di De Luca che provocherà una serie di eventi dai risvolti imprevedibili alla Regione Campania.
La colla che tiene uniti i conigli di questo Parlamento è la paura della perdita del posto di lavoro perchè diciamocelo chiaramente lo considerano a tutti gli effetti un posto di lavoro eterno.
Il M5S con le sue idee,i limiti delle legislature,l'introduzione di un vincolo di mandato,la fine dei vitalizi e dei finanziamenti ai partiti è una spina nel didietro di chi per anni era abituato a sedere sugli allori mentre fuori dai palazzi si stenta a mettere il piatto a tavola.
La fine di questa legislatura è vicina perchè con la vicenda di Azzollini il pd dimostra di continuare a fottersene della realtà economica del paese che nonostante annunci di tagli di tasse e riforme miracolose continua inevitabilmente a degradarsi nell'indifferenza di una politica che pensa sempre ai caxxi suoi.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 29.07.15 13:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.vice.com/it/read/migranti-bufale-polemiche-234

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 29.07.15 13:34| 
 |
Rispondi al commento

OT Sanità
ma secondo voi è meglio avere un tumore subito o invece fare degli esami preventivi sui "marcatori"?
Esami ritenuti inutili?
Perchè questi cazzo di onorevoli vivono mediamente sino a 90 anni?Forse hanno un'assistenza farmaceutica integrativa rispetto ai comuni mortali o no?
Ladri,bastardi,disonorevoli!
Si ma poi per metterlo meglio nel c.lo senza farti male ti dicono: "ma sono solo risparmi"...perchè allora per risparmiare non ve ne andate a CASA?
Ladri,solo ladri!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 29.07.15 13:31| 
 |
Rispondi al commento

Che il fuoriuscito da F.I. massone e indagato ritenga opportuno chiarire che non entrerà nel Pd la dice lunga sullo stato di cose. .

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 29.07.15 13:29| 
 |
Rispondi al commento

Ot


Mafia Litorale

.. sequestrato il porto turistico
Arrestato il presidente Balini
Il suo nome nell’inchiesta sulla mafia del litorale. Sigilli a posti barca, parcheggi e immobili per 400 milioni. Eseguite altre tre ordinanze di custodia cautelaredi Valeria Costantini e Lavinia Di Gianvito
sequestrato il porto turistico
Arrestato il presidente Balini
Il suo nome nell’inchiesta sulla mafia del litorale. Sigilli a posti barca, parcheggi e immobili per 400 milioni. Eseguite altre tre ordinanze di custodia cautelare .

http://roma.corriere.it/notizie/cronaca/15_luglio_29/ostia-sequestri-porto-turistico-carcere-presidente-balini-b90f684e-35be-11e5-b050-7dc71ce7db4c.shtml

antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 29.07.15 13:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t. azz....

ma i vari "professoroni" come rodotá zagrebelky e
pinco pallini vari, fanno ancora parte del pd?

proprio sicuri della loro onestá intellettuale?

mah......

Path Walker Commentatore certificato 29.07.15 13:25| 
 |
Rispondi al commento

Andrà tutto insabbiato.... perchè...ricordate il suicidio del dirigente?
A siii,ve lo ricordate...che fine ha fatto l'inchiesta?
Una bolla di sapone!
E ricordate dopo le elezioni nel comune chi le vinse?
A siii,,il PD! E allora vadino a fare in c*lo e continuino con il Palio!
Tanto i coglioni per andarlo a vedere ci sono sempre!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 29.07.15 13:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Picchiata perché in bikini. E la Francia si spoglia

In Francia l'aggressione di cinque musulmane a una ragazza in costume scatena la rivolta sui social

Si facessero i caxxi loro.....

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 29.07.15 13:23| 
 |
Rispondi al commento

________


la dose giornaliera di notizia "anti terrorismo" è stata iniettata nei cervelli Italiani...

oggi consegnata da Alfano...

continua la strategia del terrore per sostituirsi ai problemi del Governo/NWO del giorno e distogliere l'attenzione ... e presentarsi come soluzione.


AVANTI COSI' 5 STELLE

alvise fossa 29.07.15 13:21| 
 |
Rispondi al commento

SON TUTTI MASSONI

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 29.07.15 13:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

bene m5s, avanti cosi

pietro marceddu 29.07.15 13:19| 
 |
Rispondi al commento

Non hanno neppure il coraggio di metterci la faccia...col voto segreto..hanno salvato Azzolini!
Evvai questi sono i personaggi che governano l'Italia!
A fanculo...se il PD avrà sempre gli stessi voti vuol dire che gli Italiani preferiscono la DITTATURA!
LURIDI,MAIALI e LADRI!!!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 29.07.15 13:18| 
 |
Rispondi al commento

COME BLOCCARE UN PIGNORAMENTO BANCARIO ,NESSUNO N'E' PARLA !

http://www.movimentorevolution.it/?p=3368

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 29.07.15 13:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ehm .. mi sa che il piolo non era mica tanto una metafora!

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 29.07.15 13:10| 
 |
Rispondi al commento

Azzolini , Azzolini ! Ma quanti santi in paradiso hai ? Neanche un monito da Bergoglio , una richiesta di scuse per la tua ignoranza sugli orinatoi ? Sei piccolo di statura ma devi avere una forza tremenda , spalle coperte alla grande se in un Paese servo del vaticano ti puoi permettere di oltraggiare impunemente delle sorelle religiose . Il Papa telefonico non ti ha chiamato , ma lo scherzo della zanzara ci ha rivelato la tua vera natura . Hai un curriculum di tutto rispetto che ti fa essere degno di appartenere all'NCD di Al fano ! Complimenti !

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 29.07.15 13:09| 
 |
Rispondi al commento

Salvato anche Azzolini!!!!!

Ci troviamo alle 18 di oggi davanti Al Senato!!!!!

Ditelo ovunque!!!!!

simone stellini Commentatore certificato 29.07.15 13:08| 
 |
Rispondi al commento

ot

http://www.lastampa.it/2014/06/06/italia/cronache/un-daspo-per-i-politici-corrotti-KsDSuFo2t1vO0KmDqRbS2H/pagina.html

rip

amen

:)

pabblo 29.07.15 13:06| 
 |
Rispondi al commento

LURIDI !!!!!! Hanno salvato azzolini.
Cordialità

Toto A., Milano Commentatore certificato 29.07.15 12:52| 
 |
Rispondi al commento

Azzollini è salvo! Fiiuuuuu!
Cos'è la destra cos'è la sinistra?

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 29.07.15 12:52| 
 |
Rispondi al commento

Equitalia ha recuperato nel 2014 circa 14 miliardi di " evasione " , per la maggior parte sui piccoli e piccolissimi contribuenti , con i metodi che sappiamo : gente portata alla disperazione , a volte al suicidio ( di cui non se ne parla più , perchè ? ) , sicuramente alla depressione o alla nevrosi . Trilla il campanello , è la postina ....... sarà equitalia ? Stranamente due volte su tre ci si azzecca ! Si apre la busta con mani tremanti mentre il pensiero va al bollo che no hai potuto pagare , all'Iva che forse ti sei sbagliato , a tutto quello che non hai potuto pagare dovendo scegliere se essere un contribuente modello o far riparare l'auto o far curare il dente di tuo figlio . 14 miliardi di lacrime di paura versate dentro , nel petto che trema per l'ingiustizia che ti obbliga a "evadere " . Pensi con invidia ai Paesi esteri dove il bollo non c'è , dove le tasse sono giuste e pagabili , dove non devi per forza avere sul groppone un'altra tassa in più : il commercialista che per molti è necessario . 14 miliardi che serviranno a pagare gli F-35 che nessuno vuole ma che bisogna comprare per forza essendo già state divise le mazzette !


ot?

i renz-iani:

azzzzolina vive e lotta insieme a noi!

:)

pabblo 29.07.15 12:29| 
 |
Rispondi al commento

Abbiate il coraggio e la forza di andare fino in fondo per svelarci tutti i retroscena e per far emergere il marciume che ci sta dietro.

Rosa 29.07.15 12:25| 
 |
Rispondi al commento

Lo scandalo dell' MPS finirà in una bolla di sapone , con i tempi della mgistratura !!!!
Poi gli interessi fraudoleti del PD sono molteplici !
Es: Non hanno dato parere favorevole all'arresto di AZZOLINI...libertà di coscenza...se tanto ti dà tanto chi ha votato contro l'arresto è COLLUSO !

silvana rocca, genova Commentatore certificato 29.07.15 12:23| 
 |
Rispondi al commento

I Pezzi Dimerda si coprono.
Bisogna mandarli ai lavori forzati, altro che a casa !
RIVOGLIO SOLDI CHE CI HANNO ESTORTO, TUTTI !!!!!

Alessandro L. 29.07.15 12:22| 
 |
Rispondi al commento

Ovviamente non se ne farà niente , lo sappiamo ! L'insabbiamento del bubbone avverrà alla luce del sole , come è prassi consolidata . Ipotizzando che si facesse e che si scoprisse la verità , che tutti sappiamo , dovrebbe cadere il governo illegale e partirebbero avvisi di garanzia e manette in tale quantità che si farebbe il deserto al Nazareno e in altri luoghi covi dei politici castati , molti toscani anche se provinciali verrebbero fumati e inscatolati con grande disappunto dell'alta finanza nostrana e estera . Quindi mettiamoci l'anima in pace e non attendiamo che se ne discuta in parlamento , la Boldrini ci zittirà perchè protesteremo mentre sarànno in esame cose molto più importanti come il disegno di legge sul peso massimo che può avere un cetriolo .

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 29.07.15 12:21| 
 |
Rispondi al commento

Il PD il partito delle tasse e delle sanguisughe incompetenti, come insegna la ormai defunta MPS!
Ora é iniziato il mantra che ridurranno le tasse!
Lo ripeteranno all'infinito, e i giornalai ripeteranno all unisono la grande cazzata!
Come faranno a mettere altri balzelli senza essere visti?
Ci penserà l'eurotassa! Così non potremmo dire che é stato il governo ad alzare le tasse!
L Europa é solo un altro stipendificio!
Sempre di più credo nell inutilità dell Unione Europea!
Cancella culture impone regole talvolta condivisibili ma al prezzo del annientamento di un economia interna autosufficiente! Voglio a tutti i costi creare meccanismi di dipendenza!
Il PD é il peggio del peggio perché sono l espressione più becera delle lobby italiane, tutto teso ad occupare poltrone senza un perché ma solo x fedeltá e servilismo del nominato!
Il partito delle tasse ti dà con una mano mentre gli accoliti ti rapinano!

Paolo . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 29.07.15 12:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

don silvio quello non tanto alto ha destto pubblicamente più di una volta che le elezioni sono tarokke....

lo so che vi fa un po schifetto perché è vostro avversario ma potreste anche andare da lui a intervistarlo per farvi spiegare come fanno (quelli del piddi? o chi per loro?)...

mandateci i vostri amorucci dibattisto e vito crimea oppure quell'altro di miao... o tutti insieme... secondo me ve lo spiega come fanno!

dissenziente o dissidente? 29.07.15 12:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.

.....................AZZOLINI LIVE................................

IL SENATO NON APPROVA!

Forte il grido delle opposizioni, talmente forte che l'aula è stata sospesa.

Non sarà il caso di tentare qualcos'altro?

Ce stanno a pijà per cxlo!

http://webtv.senato.it/3861

Fine O.T.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 29.07.15 12:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

fatevi bruciare come al solito le prove come mafia capitale mi raccomando....

paolo terzi (paolo3), bergamo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 29.07.15 12:08| 
 |
Rispondi al commento

tutti lo sanno come funzionano le banche?


i banchieri si sono accorti che la gente che toglie e mette i soldi dentro le banche non li toglie mai tutti ma al massimo ne porta via un decimo.

come quando hai il serbatoio dell'acqua con l'autoclave che il livello oscilla sempre tra il 90 e il 100%... qualcuno così ha pnsato bene di rubarsi quel 90% che non viene quasi mai richiesto dai clienti delle banche.... quelcuno più diligente ( si fa per dire ) se ne ruba solo il 70/80% mentre altri proprio il 90%.

regola del 90 10 29.07.15 12:04| 
 |
Rispondi al commento

ot?

azzzzolina :), non ci si crede...

ma... c'est le piddì :)

pabblo 29.07.15 12:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

i miserabili col voto segreto hanno salvato azzollini.in pratica la casta ha pisciato in bocca a tutti gli italiani.adesso dico anche io chen la casta va cacciata in ogni modo,democratico o meno.punto.

p.s. chi vota pd è un collaborazionista!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 29.07.15 12:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Boldrini....Marino si è trovato in mezzo e sta facendo grande sforzo


Ogni volta che aprono bocca violano le regole di buon senso...


A parte che sei abusiva e duna perona onesta non accetterebbe di ricoprire una carica abusivamente.... ma almeno ricordati che quando ricopri una carica istituzionale super partes (al di sopra delle parti) dovresti evitare di parteggiare per i tuoi compari!

PS: marino è un incapace che se riesce a fare qualcosa di buono è solo metendogli attorno un sacco di stampelle capaci.... ma sarebbe da mandare a casa prima di subito!

abusivi perseveranti 29.07.15 11:59| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo una banca ! Un Fassino esultante ,dimenando felice le lunghe ossa , festeggiava la lieta novella con i suoi compagni di merende . Tutti si abbracciavano sovreccitati dalla notizia di essere proprietari di una banca e che banca : il Monte dei Paschi di Siena , uno dei più antichi e importanti istituti bancari ! Da buoni ex comunisti si erano dedicati al grave compito di combattere il capitalismo dal di dentro , con intelligente furbizia : acquisire le roccaforti del denaro e poi farle fallire ! Infatti la loro comprovata capacità distruttiva sconquassò il Monte che aveva resistito gagliardo per secoli . Qualche traditore c'è ovunque , anche in politica e nelle banche , e si diede da fare per salvare la banca senese rastrellando denaro ovunque , anche nelle tasche dei piccoli proprietari di una sola piccola squinternata casetta ! Miliardi su miliardi affluirono così Siena profumando di denaro fresco l'aria della bella cittadina toscana , ma i controcapitalisti non demordevano e raddoppiarono i loro sforzi spendendo e regalando soldi a piene mani a tutti quelli che incontravano , l'importante era che facessero parte del PD o ne fossero amici . Conti truccati , spese pazze ingiustificabili , sottrazioni indebite , niente : i traditori continuavano a rifornire le casse a getto continuo ! L'impari lotta che i nostri eroi hanno intrapreso per il benessere del popolo , per estirpare il capitalismo dal nostro Paese sta fallendo , troppi traditori !

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 29.07.15 11:58| 
 |
Rispondi al commento

ot

gli attuali dirigenti del piddì si vergognano delle loro azioni?

pabblo 29.07.15 11:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa Commissione d’Inchiesta è un segnale di giustizia per i tantissimi cittadini, piccoli azionisti e dipendenti del gruppo MPS che hanno subito il danno maggiore dal crollo della Banca. Questa commissione è di fatto un’indagine sul Partito Democratico e sul modo in cui questo partito è riuscito a distruggere un patrimonio italiano. Per questo chiederei ai consiglieri del Partito Democratico di astenersi da questa commissione, per trasparenza, essendo parte in causa. Da due anni giace infatti una richiesta analoga in Senato, dove finora l’ostruzionismo del Partito Democratico ha evitato l’avvio dell’inchiesta. Qui abbiamo ottenuto questa approvazione senza passare dal voto consiliare e questo grazie all'abilità del gruppo consiliare M5S nello sfruttare un articolo del regolamento. Ora puntiamo ad assicurarci la massima garanzia sulla Commissione, ovvero la Presidenza.
La Banca Monte dei Paschi di Siena, in qualsiasi paese del mondo, sarebbe stata già commissariata. Nell’ultima assemblea il dimissionario AD Profumo ammise candidamente di avere 28 miliardi “incagliati”, cioè crediti difficili da esigere. In parallelo è ormai fatto noto che nel bilancio della banca sono mascherati indebitamente dei derivati, quindi il bilancio è comprovatamente falso. Fatto che da solo meriterebbe il Commissariamento come scattato per altre banche minori italiane. Perché Monte dei Paschi di Siena gode di questo privilegio? Questa commissione avrà il compito di andare oltre quanto è già emerso ed emergerà nelle inchieste della magistratura e dare una risposta a questa domanda.” I portavoce M5S in Toscana

Erika Previato Commentatore certificato 29.07.15 11:53| 
 |
Rispondi al commento

NON C'è NIENTE DA FARE SIETE I MIGLIORI, GRAZIE M5S CHE CI RIDAI SPERANZA VERA, IO PRIMA CHE PASSI LA NORMA DELLA PARTECIPAZIONE AL RISCHIO DELLA BANCA SPOSTERO' QUEGLI SPICCIOLI DI RISPARMIO TOGLIENDOLI A MPS

Rudolf ., Malpensa Commentatore certificato 29.07.15 11:48| 
 |
Rispondi al commento

Negli ultimi anni con l’alibi del pareggio di bilancio orrendamente e criminalmente infilato nella Costituzione ad opera di Pd e Fi,non si è fatto che erodere e peggiorare l’assistenza sanitaria pubblica,con restrizioni finanziarie, di personale,tecnologiche e strutturali, minacciando la capacità stessa di erogare i servizi e aggravando la sperequazione tra Regioni
Lo scopo di Renzi è palesemente(lo ha dichiarato lui stesso)quello di annientare lo stato sociale, arricchendo quelle assicurazioni private che già sono usate dalla parte più ricca del Paese ma che resterebbero inaccessibili alla parte più povera Già adesso 10 milioni di Italiani non ricevono cure.La falsa riforma sanitaria di Renzi penalizza i cittadini in un loro diritto fondamentale,quello alla salute,senza incidere affatto sulle ruberie,gli sprechi e la corruzione di lobbie,partiti e carrozzoni vari che sulla sanità ci hanno sempre marciato.Renzi diminuisce l’assistenza sanitaria ai cittadini senza colpire l’abuso e il malaffare.Non migliora l’assistenza ai poveri e ai disabili,non snellisce le procedure per i malati cronici,non migliora i controlli sugli inquinamenti ambientali,non riduce la mole esagerata di medicinali di marchio (in Inghilterra nelle farmacie ci sono solo una settantina di prodotti di base E BASTA!),non pone liste di prodotti ospedalieri di base a prezzo FISSO su tutto il territorio nazionale,non provvede a potenziare i Pronto Soccorso oggi al collasso a causa della carenza di personale e dei continui tagli dei posti letto.Ricordo che l’Italia ha meno posti letto(3,4 per 1000 ab.) dei maggiori paesi europei:la Germania ne ha il doppio.Non fa nulla per diminuire i tempi di attesa,talmente lunghi che l’11% della popolazione ha dichiarato di aver rinunciato ad almeno una prestazione sanitaria e il 5,6% non le ha fatte per mancanza di soldi,non ha frenato in alcun modo l’infiltrazione criminale negli appalti
Non ha messo nuove leggi per frenare abusi e corruzione

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 29.07.15 11:47| 
 |
Rispondi al commento


ot?

quando si risolveranno i problemi del paese?

quando a roma ci sarà un colle chiamato pnice...

:)

pabblo 29.07.15 11:47| 
 |
Rispondi al commento

Nel 2012 la spesa sanitaria pubblica italiana era di 111 miliardi di euro, pari al 7% del Pil, e a 1.867 euro annui per abitante. Nel 2014 il fondo sanitario era di 112,062 miliardi. Renzi lo ha ridotto a 109,7 con una riduzione successiva nel 2016.
.
terzavia
Secondo Trasparency International nel Report co-finanziato nel 2013 dalla Commissione Europea e dal Governo Italiano (quindi lo sanno bene!!)..."Secondo le più recenti stime sulla corruzione in sanità, il tasso medio di corruzione e frode in sanità è del 5,59%, con un intervallo che varia tra il 3,29 e il 10% (Leys e Button 2013). Per la sanità Italiana, che vale circa 110 miliardi di Euro annuo, questo si tradurrebbe in circa 6 miliardi di euro all’anno sottratti alle cure per i malati"...Insomma non si può toccare una simile mangiatoia! Per finanziare la sanità Pubblica allora, continuiamo a tagliare l'assistenza. Mi piacerebbe che la Lorenzin venisse a dirmelo in faccia nell'Ospedale dove lavoro.
.
Negli ultimi 10 anni, malgrado l’aumento e l’invecchiamento della popolazione, sono stati tagliati 73.000 posti letto così che siamo precipitati all’ultimo posto in Europa, mentre in cronaca leggiamo di persone morte per non essere state ricoverate in ospedali.
Ha ragione il Prof. Vitali, illustre cardiochirurgo milanese, a denunciare sul Corriere che oggi "il pareggio del bilancio detta le regole del gioco in sanità", descrivendo perfettamente uno stato di cose in cui lo spazio della salute pubblica è occupato solo dai numeri, dei soldi e dei conti, che hanno espulso il diritto alla cura e quello a curare. Nel silenzio, se non nella indifferenza, dei grandi organi di informazione.
.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 29.07.15 11:44| 
 |
Rispondi al commento

Poi ci sono norme troppo ambigue sui tumori ambientali (basi vedere le carenze di rilevazioni sui tumori dell’Ilva o della Terra dei fuochi o le condotte deleterie di ministri come la Prestigiacomo che alzarono le soglie di inquinamento tollerato o di funzionari come Clio che favorì in ogni spregevole modo i Riva).
In genere i medici base abusano di antibiotici che finiscono per annullare il loro stesso effetto. Restano poi altissime le infezioni ospedaliere (abbiamo la vergogna 700mila infezioni contratte in ospedale e 7.500 decessi, spesso attribuibili a mancanza di igiene).
Oltre a ciò, si nota che malgrado il pesante invecchiamento della popolazione, nulla si fa per l’assistenza a lungo termine, dove scendiamo al livello della Romania e della Grecia.
Attualmente la speranza di vita al 2060 è pari a 85,5 anni per gli uomini e a 89,7 anni per le donne. Ma se togli l’assistenza medica, che vita sarà mai questa?

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 29.07.15 11:43| 
 |
Rispondi al commento

La nostra crisi è irreversibile, ma non ne usciremo di certo affidandoci alle mani proterve di questo cinico giovanottello mai eletto da nessuno, pronto a distruggere il nostro stato sociale e quel che resta della giustizia, per favorire lobbie di rapaci, cricche di delinquenti, partiti ormai allo sfascio morale e ideologico, banche o multinazionali, senza pietà per nessuno e intenzionate a far prevalere solo la legge del lucro e del guadagno ottenuto coi sistemi peggiori
50 miliardi di riduzioni promesse di tasse diventeranno dalla lingua menzognera di Renzi 50 miliardi di tagli allo stato sociale e dunque ai servizi pubblici che aiutano la vita dei più poveri per l’ingrandimento e l’arricchimento dei più ricchi che sono ormai i carnefici di questa nazione.
La sanità italiana non è fallimentare per difetto di buoni medici, è fallimentare per l’eccesso di cattivi politici
Ma nell’attuale riforma della sanità non c’è nulla che vada nel verso giusto di una politica sana e razionale
Intanto in Italia ci sono divari eccessivi tra Nord e Sud, che costringono gran parte della popolazione meridionale a trasferirsi in altre regioni, persino per curare fratture. Io abito a Bologna e nei 4 anni di degenza di mio marito ho visto con orrore come malati di tumore dovessero fare continui e penosi viaggi di centinaia di km solo per ricevere una chemio, per mancanza di attrezzature adeguate nella loro regione. E persino a Bologna ho visto malati gravi abbandonati per ore nei corridoio sulle lettighe per mancanza di ambulanze e portantini. E questo è indegno di un Paese civile.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 29.07.15 11:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie siete e sarete sempre i migliori.

rodolfo botta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 29.07.15 11:42| 
 |
Rispondi al commento

Quanto del debito italiano è da addebitarsi alla corruzione imperante, protetta e consolidata dalla peggiore politica di tutti i tempi?
E cosa fa Renzi per contrastarla? Nulla, nulla, assolutamente nulla!

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 29.07.15 11:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nessuna riforma seria può essere fatta da governi corrotti,perché un governo serio andrebbe a incidere quell’intreccio criminale di lobbie, mazzette,collusioni e reciproci ricatti… che costituisce ormai l’ossatura italiana,più forte di qualsiasi pretesa di equità e giustizia e che i partiti delinquenziali di dx,centro e sx hanno costruito solidamente in 70 anni,prim’ancora di Craxi fino allo schifo attuale,e che nessuna tangentopoli ha scalfito o minacciato o diminuito
I processi di tangentopoli si dice durarono 2 anni,ma in realtà furono 9,portarono a 1300 condanne,ma gli arresti furono pochissimi,i governi attaccarono i giudici e fu tutto un susseguirsi di leggi a favore dei criminali ricchi dalle prescrizioni facili di B fino ai limiti attuali delle intercettazioni di Renzi.Ma l'Italia continuò ad agire con mani sporche peggio di prima fino alla situazione attuale in cui sono i rei che si depenalizzano dall’alto le pene e si annichiliscono i processi e i diritti dei cittadini vengono stuprati e vilipesi
Fu stimato che il giro delle tangenti scoperte da Mani pulite abbia generato
-10 000 miliardi di lire annui di costi per i cittadini
-un indebitamento pubblico fra 150 000 e 250 000 miliardi di lire
-tra 15 000 e 25 000 miliardi di interessi annui sul debito
Il 1992 fu un anno drammatico per i conti dello Stato. Il rapporto debito/PIL superò il 105%.Moody's declassò il rating italiano ad Aa2 per via dell'insicurezza degli investimenti
Per porre un argine alla bancarotta,il governo Amato fu costretto a varare una finanziaria pesantissima di 92.000 miliardi di tasse,con in aggiunta il prelievo forzato del 6 per mille sui i conti correnti,considerato il vero e proprio "scontrino finale" di Tangentopoli
Ora con Renzi tutto si ripete,in un peggioramento costante dell'Italia,vittima inerte nelle mani di predoni di Stato che non esitano a sbranarla

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 29.07.15 11:42| 
 |
Rispondi al commento

Ieri mattina i consiglieri regionali del MoVimento 5 Stelle, insieme ai portavoce 5 Stelle Carlo Sibilia e Carlo Martelli e i consiglieri comunali M5S senesi, hanno tenuto presso la Sala Affreschi del Consiglio regionale la conferenza stampa di presentazione della Commissione inchiesta su Fondazione Monte dei Paschi, Banca Monte dei Paschi e intrecci tra queste e Regione Toscana.

www spiare-cellulari com Commentatore certificato 29.07.15 11:41| 
 |
Rispondi al commento

Cosa ne è stato della richiesta di fare un listino dei costi dei presidi sanitari, delle analisi e della cure, che fosse uguale su tutto il territorio nazionale, stroncando gli abusi attuali per cui l’Asl di una determinata regione paghi un inserto tibiale 199 euro e un’altra 2.479, con una differenza del 1.145%? E come si spiega che una protesi all’anca in ceramica venga pagata in una regione 284 euro e in un’altra 2.575, con una maggiorazione dell’806%? Forse che la riforma di Renzi pone fine una volta per tutte a queste ruberie incontrollate? No, di certo.
Eppure la soluzione è semplice: si prendono i costi sostenuti dalle regioni più virtuose nell’approvvigionamento delle varie forniture sanitarie, poi si obbligano la altre ad adeguarsi. Se la media delle regioni più virtuose ci dice che il giusto prezzo per una protesi all’anca è di 300 o 400 euro, le altre non potranno più permettersi di pagarne 2.575.
Ma Renzi non fa questo: intimidisce i medici di famiglia e li minaccia, tagli l’assistenza ai cittadini, punisce gli ospedali. Le lobbie vincono come sempre sulla giustizia. E alla sanità abbiamo un personaggetto inerte e insulso, nemmeno laureato, come la Lorenzin, scelta solo perché dice di sì a qualunque bestialità. Ma del resto tutti i ministri e i funzionari renziani appartengono allo stesso tipo insulso e inerte degli yesman il cui unico criterio di scelta è l’ubbidienza cieca al leader unico


viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 29.07.15 11:36| 
 |
Rispondi al commento

Che di fronte a un simile scempio, ci sia ancora gente col salame sugli occhi che si dichiara di sx ma applauda forsennatamente una tale distruzione di tutti i valori di sx, è cosa che spaventa. Davvero di tutte le forme di demenza, il fanatismo è quella peggiore.
Questo pupazzo della Merkel e del Fm è un fascista dei peggiori e chi non lo vede deve farsi curare, perché il suo cervello è andato in pappa.

Per quanto la spesa sanitaria italiana sia una delle più basse dell’Unione, e per quanto l'Italia abbia una popolazione sempre più vecchia e dunque sempre più bisognosa di cure, per cui i tagli che già ci sono già stati hanno finito per colpire i più vecchi e i più poveri, ugualmente finora la sanità italiana è riuscita a barcamenarsi con livello anche buoni di assistenza (a nord), ma ci sono state truffe, sperequazioni, mancanza di controlli e iniquità che una riforma seria avrebbe potuto e dovuto sanare. Ma nessun risanamento in tal senso appare nelle leggi di Renzi, coi suoi tagli lineari e indifferenziati, la sue imposizioni secche alle Regioni e le sue intimidazioni alla classe medica, leggi che attaccano solo il malato e il cittadino non benestante col suo diritto alla salute. E tutto è stato fatto biecamente con una riforma governativa, imposta come al solito in modo dittatoriale con la fiducia (siamo a ben 51 votazioni di decreti imposti da Renzi in un solo anno col voto di fiducia al Parlamento!! trasgredendo alla prescrizione costituzionale che prevede la fiducia solo in casi di necessità e urgenza. Quale sarebbe qui la necessità ed urgenza? Forse nei comandi della Troika che dopo aver fatto fuori la Grecia si accinge ora a far fuori l’Italia?


viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 29.07.15 11:36| 
 |
Rispondi al commento

Ormai,che sia in atto una vera lotta di classe non dovrebbe essere ignoto nemmeno ai più duri di comprendonio.La crisi,creata surrettiziamente, è stato il pretesto bellico.L’austerity l’arma contro i popoli.La democrazia la prima vittima sacrificale
I ricchi prevaricano mentre i poveri vengono mazziati.E i tagli alla sanità sono il primo atto di cinismo di una casta di potenti che in tutto il mondo,quando prende il potere,distrugge lo stato sociale e i diritti democratici dei cittadini per aumentare il proprio arricchimento privato.Lo abbiamo visto chiaramente in Usa nella lotta tra democratici e repubblicani,lo vediamo in Italia dove i servi del capitalismo si sono insediati come un cavallo di Troia proprio in quel Pd che avrebbe dovuto essere il baluardo contro la ferocia capitalista,distruggendo gli anticorpi dall’interno
Mentre in tutto il mondo la sanità migliora aumentando la spesa relativa,nell’Ue avviene il contrario,e i governi venduti al neoliberismo non fanno che tagliare la sanità pubblica,sotto gli ordini di una Troika iperliberista per castrare i diritti dei popoli,prima di tutto quello alla salute,per arricchire le multinazionali farmaceutiche,le assicurazioni private e le cliniche private
Del resto Renzi già dal suo 1° programma dei 100 punti alla Leopolda aveva espresso chiaramente il suo intento di distruggere progressivamente e sistematicamente lo stato sociale,sostituendo la sanità pubblica con quella privata (e chi se ne frega dei poveri e del fatto che già adesso 10 milioni di Italiani non si possono curare!?).E’ lo stesso infame progetto che sta attuando sulla scuola pubblica col travaso di fondi a quella privata o con cui stravolge il diritto penale,aiutando i rei col taglio alle intercettazioni,i condoni,le tutele ai reati della PA e le prescrizioni sempre più facili,per tutelare la solita classe di noti così che chi è ricco sia prescritto o condonato e chi è povero sia privo di tutele e condannato

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 29.07.15 11:35| 
 |
Rispondi al commento

-Il Governo sta per tagliare più di 2 miliardi di euro alla sanità che diverranno 7 in 3 anni e poi 10.Saranno tagli lineari,ai posti letto,agli esami diagnostici e ai servizi di cura.
Le menzogne di questo piccolo e meschino individuo sono ormai insopportabili
E' il tappetino della Merkel e del Fm e perpetua i loro errori nella distruzione sistematica del nostro Paese,con un'ubbidienza estrema da cane fedele
Ha barattato il successo personale e quello della sua cricca di nominati col futuro del nostro Paese, di cui non gli importa un piffero.Una casta di mediocri senza cervello né merito che appoggia totalmente la distruzione dei nostri diritti e del nostro futuro,facendo a pezzi la Costituzione,la giustizia,lo stato sociale,la democrazia
Nel 2014 la spesa sanitaria italiana è stata di 111 miliardi e,calcolata pro capite,risulta molto più bassa di quella di altri Paesi europei.E’ la metà di quella olandese che sta al 1° posto e su 37 Paesi ci fa ventunesimi.In testa l’Olanda, seguita da Svizzera,Norvegia,Finlandia e Danimarca.Sembra quasi un miracolo che l’Italia abbia una spesa sanitaria così bassa,malgrado sprechi,truffe e disfunzioni che la riforma di Renzi non corregge nemmeno di lontano, limitandosi a ordinare tagli lineari e riduzione delle cure.Ma,malgrado la spesa scarsa,la corruzione e una popolazione molto vecchia,la sanità italiana è riuscita a mantenere alti i servizi finora specie al nord,con vere eccellenze.Ma questo non interessa alla Troika, che sta dettando la sua perversa politica di tagli e depredazioni all’Italia come ha fatto alla Grecia.Solo che,mentre in Grecia l’attacco finanziario è stato più spietato per far fuori un governo di sx inviso alle cricche iperliberiste che stanno devastando l'Europa trovando i tentativi di mediazione di Tsipras o le minacce di Varoufakis,in Italia le imposizioni atroci sono scivolate con la vaselina grazie ad un premier venduto e cinico,messo a capo del Paese al di fuori di qualunque elezione democratica

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 29.07.15 11:32| 
 |
Rispondi al commento

Credo che oggi il tema scottante siano i 10 miliardi di tagli alla sanità previsti da Renzi per cui scriverò su questo
Questo blog è ormai famoso per non parlare MAI di ciò che si dovrebbe denunciare al momento, ma non so che farci, se fare diversivi è la sua specialità

CI RISIAMO COI TAGLI ALLA SANITA’

Schäuble, il vice della Merkel, ha detto che dopo la Grecia ci siamo noi, poi sarà la volta del Portogallo e della Spagna (e per fortuna che si erano salvati!). Subito Renzi ha dichiarato a gran voce che diminuirà le tasse di 50 miliardi, che tradotto vuol dire che taglierà lo stato sociale di 50 miliardi e infatti è partito subito con l’intenzione di tagli per 10 miliardi alla sanità, del resto nel suo programma c'è la privatizzazione totale di ogni servizio pubblico, nel più estremo stile neoliberista di destra. Ha detto che ha eliminato le spese superflue, gli abusi e gli sprechi, ma siccome non vediamo nessuna legge che preveda questo, vuol dire che i tagli saranno indifferenziati, ai posti letti, alle cure, alle regioni, alle analisi, per cui avremo servizi peggiori e pagheremo ticket più alti mentre nulla sarà fatto per razionalizzare utilmente la sanità. Ma i piddini esultano, ormai piegati al più turpe servilismo alla destra peggiore. Sel si dimostra ogni volta contraria, ma ogni volta i suoi voti si assommano alle elezioni a quelli del Pd in questo ambiguo csx di rinnegati e traditori e lo aiuta di fatto a mantenere un equivoco potere sommandosi alla destra di Alfano e di Verdini. La via dell'inferno, una volta imboccata, non permette ritorni e noi, con questa gente al governo, sprofonderemo sempre più in basso, perdendo diritti, futuro e democrazia.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 29.07.15 11:28| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi del Movimento
è per questo che vi voto e vi voterò per sempre.

Questi indegni di Governo & Co, devono solo sparire.

Enzo Chiesino, Imperia Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 29.07.15 11:25| 
 |
Rispondi al commento

buongiorno blog e qui caffè a 5 stelle!!!

qui invece la vergogna azzollini in diretta:


http://webtv.senato.it/3861

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 29.07.15 11:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ot

""Antonio Bassolino:L’ex governatore campano racconta l’odissea sul regionale Agropoli-Napoli

"" nella carozza come sardine. è una vergogna"

la gente stava male il governo ha il dovere di occuparsi della mobilità locale.servono investimenti"

vabbè..dopo aver dato il benvenuto a bassolino nel club ...

vorrei dire che agropoli ha un sito archeologico che , anche se non paragonabile a pompei, ha molto da dire...

ma franceschini e matteuccio non sono intervenuti...

i turisti viaggiano..anche in treno :)

pabblo 29.07.15 11:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori