Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

I soldi per i partiti ci sono sempre, per i cittadini mai

  • 30

New Twitter Gallery

soldipartiti.jpg

Il M5S ha rifiutato 42 milioni di euro di rimborsi elettorali e il 2 per mille ai partiti

"Quando si tratta di dare quattrini ai partiti, al Parlamento si approvano leggi con una rapidità ed efficienza di stile teutonico.
Ricordate la legge Letta che aboliva (per finta) il finanziamento pubblico ai partiti? Prevedeva anche una "Commissione di garanzia degli statuti e per la trasparenza e il controllo dei rendiconti dei partiti politici", deputata a verificare che i bilanci dei partiti siano a posto prima di erogare il finanziamento di cui ancora godono (che per il 2015 è pari al 50%). Ma nessuno si è ricordato di nominare, nella commissione di garanzia, i cosiddetti "coadiutori": esperti di controllo contabile e revisione pescati da Corte dei conti e altre amministrazioni pubbliche. Così, la commissione ha bloccato tutto, perché non in grado di verificare la regolarità o meno dei bilanci dei partiti. Niente firma e niente soldi.
Panico generale! Nel mese di luglio si rischia il default dei partiti italiani, pieni di debiti e bisognosi dell'ennesimo salvataggio dalle tasche del contribuente.

VIDEO Il M5S smaschera il governo sul finanziamento pubblico

Ma niente paura: ci pensa Boccadutri, ex tesoriere di SEL ora passato in forza al PD e subito entrato nel mood del nuovo partito. Con una leggina rapida rapida, ecco assegnati i tecnici esperti alla commissione di garanzia, e i finanziamenti ai partiti andranno lisci come l'olio." M5S Parlamento

8 Lug 2015, 11:39 | Scrivi | Commenti (30) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 30


Tags: Boccadutri, finanziamento pubblico partiti, m5s, partiti, pd, rimborsi elettorali, sel

Commenti

 

Buongiorno, lecco sul giornaletto "il giornale" che il M5S avrebbe ricevuto 4 milioni 386mila e 625 euro come contributo unico onnicomprensivo dalla camera dei deputati..... Volevo sapere se è vero e a che cosa si riferiscono questi contributi.

stefano alimonti, roma Commentatore certificato 14.07.15 09:33| 
 |
Rispondi al commento

L'altra buffonata dei PARTITI (PD e company) è stata l'introduzione del 2%° da destinare in sede di dichiarazione dei redditi (noi 5 Stelle abbiamo rifiutato!).
E' stata comunicata la scelta fatta lo scorso anno e l'ammontare da distribuire: circa euro 400.000.= di cui la metà opzionata dal PD.
DI FRONTE A QUESTO PALESE RIFIUTO DA PARTE DEI CITTADINI di distribuire soldi ai partiti perchè - come Movimento 5 Stelle - non torniamo alla carica e proponiamo la soppressione di questo inutile esborso e la sua ricollocazione per finanziare il Reddito di Cittadinanza?
Parlamentari 5 Stelle mi prodigo a segnalarVi iniziative utili e in coerenza con le ns. ideologie, ma non trovo riscontro in iniziative concrete da parte Vostra.
Diamoci da fare che c'è molto lavoro da portare avanti. I cittadini saranno riconoscenti per il Vs. lavoro.
G.Mazz.

gianpiero m., Bergamo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 10.07.15 19:18| 
 |
Rispondi al commento

a proposito di soldi e di rilancio dell'economia...vi leggo quanto in busta paga oggi e vorrei sapere come mai nessuno ne parla..

Detassazione produttività..mancata copertura proroga 2015..

la Camera dei deputati, nella seduta del 4 giugno 2015, ha escluso per l'anno in corso la detassazione delle voci retributive riferite al salario di produttività erogate ai dipendenti..
tale esclusione , decisa dal ns. governo, è stata motivata con sopravvenute esigenze di spesa, di conseguenza i fondi destinati al mantenimento della copertura sono stati destinati ad altre necessità di spesa.
Si porta pertanto a conoscenza di tutti i lavoratori interessati che, con decorrenza retroattiva 1 gen 2015 l'azienda ha l'obbligo di tassare nella busta paga del mese di giugno tali voci con aliquota progressiva ordinaria, voci precedentemente tassate con aliquota fissa 10% e versare la differenza all'erario.


è incredibile ..parlano di ripresa e non hanno soldi e li chiedono al lavoratore....e non ne parla nessunoooo..BEPPEEEEEEE alloraaaa non ne sei al corrente??.. c'è gente che in questa busta non arriva a 200 euroooo!!!! ma vi rendete contooooo !!!!!! ti danno 80 euro e te ne prendono 5 volte tantooooooo!!!!!!!!!
e come pensano di rilanciarla l'economiaaa ..togliendo soldi ai lavoratoriiiiiii!!!!!IDIOTIIIIIII!!!massa di INCOMPETENTIIIIIIIIIIII!!!!!!!

Davide

davide altemio 10.07.15 12:26| 
 |
Rispondi al commento

Mi chiedo perché i POVERI,(dieci milioni?),non formano un nuovo partito?
Solo cosi potranno risolvere il piccolo problema di liquidità.

salvo ciciulla, Neuchâtel(svizzera) Commentatore certificato 10.07.15 10:31| 
 |
Rispondi al commento

A quando l'introduzione del polometro? A quando la dismissione dei benefits sulle strutture dichiaratamente politiche? a quando la rimozione totale dei vitalizi? a quando la trasparenza totale degli organi parlamentari? Continuare a picchiare duro su questi temi è importante oltre che doveroso.

Vincenzo Caggiula, parabita Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 09.07.15 14:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

STATO LADRONE

#M 5 S, Italia Commentatore certificato 09.07.15 11:11| 
 |
Rispondi al commento

un lavoro UNICO

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 08.07.15 23:23| 
 |
Rispondi al commento

IL GRANDE BLUFF / Diretta, il viaggio tra evasione e paradisi fiscali (streaming video Rai.tv, oggi 6 luglio 2015)

di Alberto Nerazzini
un film documentario fondamenatale- da vedere ASSOLUTAMENTE

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 08.07.15 23:22| 
 |
Rispondi al commento

ovviamente gli ex colleghi ..muti ..qui santi di sel ...spero che vadano tutti in medicine

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 08.07.15 19:47| 
 |
Rispondi al commento

Non si vergognano di niente! Ps. Pizzarotti con le dichiarazioni di oggi su posti in giunta di Emiliano vuole attirare attenzione su di se non gliela date per piacere. solo uno in malafede oggi dopo mafia capitale e dopo che Marino offri assessore al M5S (per fortuna Beppe richiamo all'ordine e alle regole) direbbe di accettare poltrone dal PD, al contrario invece che fare polemica appoggiate la manifestazione che ha indetto contro allargamento inceneritore e dimostriamo che il M5S a le sue idee e le difende oltre a obbligo delle regole che è fondamentale

cristian l. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 08.07.15 19:26| 
 |
Rispondi al commento

Troppi collusi e amici degli amici li votano...ci vorrebbero gli "astenuti" a ns/ favore !

silvana rocca 08.07.15 18:41| 
 |
Rispondi al commento

è davvero meritorio che avete rifiutato i 42 milioni di finanziamento ai partiti e il 2 per mille. Molti partiti, al contrario del vostro, avrebbero fatto le pozze per prenderseli e per spartirli.
Comunque ritengo che sarebbe meglio secondo la mia opinione prenderli lo stesso i rimborsi e, se avete buone intenzioni come dimostrate di avere, usarli per la povera gente, per quei padri di famiglia che non riescono ad andare avanti a fine mese perchè hanno perso il lavoro e non sanno come sbarcare il lunario.
Rifiutare 42 milioni di euro lasciandoli allo stato significa lasciare soldi a chi da anni sta rubando alle tasche degli italiani.
Usate questi soldi per fare del bene alla gente.

Robertone 08.07.15 18:19| 
 |
Rispondi al commento

Poveri partiti, sapete, con un bel tumorino al loro cervellino i soldi servono!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 08.07.15 18:15| 
 |
Rispondi al commento

MI FANNO DAVVERO SCHIFO DA COME USANO I LORO FINANZIAMENTI: PD, NCD, SEL E COMPANY,TRANNE MOVIMENTO 5 STELLE

alvise fossa 08.07.15 17:52| 
 |
Rispondi al commento

Chissà perché la cosa non mi stupisce?? Eppure nonostante ne siamo più o meno a conoscenza tutti gli italiani aime'
anche ignoranti continuano a votare pd o Berlu!!! Quando ti si presenta un alternativa valida i commenti del popolino parlo ovientr per esperienza personale: Beppe. Grillo è volgare mi è antipatico o additettura in dittatore !!!! Al massimo può andar bene All opposizione a non al governo ..oppure ci sono quelli che non votano ..comprensibili ma fanno comunque danni!! Tenete duro !! Io credo in voi spero che a forza di prenderlo nel c gli italiani capiscano oppure gli piace troppo essere i...

Michaela bresciani 08.07.15 17:33| 
 |
Rispondi al commento

Io non sono di destra...anzi, potrei portare documenti ufficiali delle mie esperienze politiche nel terreno della cosiddetta sinistra. Ma dopo un certo lungo numero di anni, alla fine posso ben concludere che lo "spirito" di sinistra è proprio quello dei sel...e dei pddini: l'INGANNO. Non avendo molte virtù, da "laici, progressisti, intellettuali" qual sono, ignorando ogni vero valore superiore che non siano la materia delle loro sensibile tasche e delle loro agenzie, quando c'è da decidere sul "concreto"...sono sempre d'accordo. E i soldi li trovano nel solito posto...le tasche di chi li ha eletti...e purtroppo anche di non lo ha fatto.

Massimo Tramonti 08.07.15 16:27| 
 |
Rispondi al commento

Poveri partiti,perchè non abolire tutte le fondazioni?Quelle del PD da quanto si legge hanno un valore sll'incirca di 500MLN,non danno nessun resoconto,le case del popolo trasferite dai DS alle FONDAZIONI E CI HANNO LASCIATO UN DEBITO,POI TRASFERITO A noi TRAMITE FIDIUSSIONE All'incirca 180mln,tra cui Sposetti in una intervista ci prende anche in giro(Se lei mi firma x garanzia poi io non pago tocca a lei)Fidiussione fatta al partito dal loro governo,se la suonano e se la cantano.Non mi arrabbio più con questa feccia,mi incazzo con quelli che li votano e li sorreggono.La fine è vicina,speriamo pure la giustizia.....DEL POPOLO ONESTO

luciano borghi 08.07.15 16:10| 
 |
Rispondi al commento

Non è mia abitudine lamantarmi. Però ho un quesito: ho lasciato il lavoro e mi sono licenziata (non percependo, quindi, la disoccupazione) per dedicarmi 24 ore su 24 a mia mamma nei suoi ultimi mesi di vita.(Avrei comunque lasciato il lavoro dopo averne cercato un altro perché quello che facevo era troppo pesante per me a 53 anni.) E in seguito sono rimasta per dedicarmi a papà. Papà ha un inizio di Alzheimer. Porta il defribillatore, ha dolore alle articolazioni con conseguente leggera difficoltà motoria. Con la reversibilità della pensione di mia mamma percepisce circa 600 euro al mese e mantiene me e mio fratello. Meno male che non dobbiamo pagare l'affitto! Abbiamo chiesto l'accompagnamento ma non ne abbiamo diritto perché papà ha versato il minimo dei contributi. Ma se una persona lascia il lavoro per seguire qualcuno in famiglia, non dovrebbe avere agevolazioni? E se si arriverà al reddito di cittadinanza, le persone che hanno un lavoro faticoso che ad una certa età non si sentono più di svolgere (gli esempi sono innumerevoli), avrebbero diritto a riceverlo fino al momento in cui trova un lavoro più consono alle sue esigenze fisiche e mentali?

cristina novello 08.07.15 16:04| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è nulla da fare, prima che si rivada a votare si saranno mangiati anche le briciole. Subito un movimento di piazza forte per ridare voce al Popolo sovrano e non popolo bue come ci identificano i politici Siamo governati da nani. Dove sono gli dentisti? Siamo tornati ad essere i camerieri d'Europa.

armando principia 08.07.15 14:01| 
 |
Rispondi al commento

Mi associo al sig. Alessandro! Tutto il denaro che ci state rubando tutto... in Kemioterapie... (visto che avete bocciato la Terapia del Dr. Di Bella con l'ennesima truffa a danno dei cittadini per bene)cmq vada siete marci dentro!5stellexsempre!

ELY PICCOLA 08.07.15 13:34| 
 |
Rispondi al commento

Nel mese di maggio c.a. in occasione di compilazione mod.730 presso il mio commercialista (p.s. da usare nonostante il 730 precompilato renziano...!!!!), ho chiesto al medesimo che il due per mille venisse destinato al M5S. Tranquillo me ne sono andato ma dopo circa dieci giorni sono stato avvisato telefonicamente dal commercialista in parola che la destinazione del due per mille al m5s non era possibile in quanto lo stesso non figura nella lista dei partiti italiani destinatari della risorsa! Sono rilasto alibito ed altro non ho potuto fa se non di destinare a chicchessia quel fatidico due per mille!!!! Qualche anima pia mi potrebbe erUdire in merito a questo problema????????


Auguro ai beneficiari di utilizzarli tutti per le medicine.

Alessandro L. 08.07.15 12:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per i cittadini aumenta sempre l'eta' per la pensione qui i soldi mancano sempre

gg 08.07.15 12:06| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori