Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

L'abolizione dei vitalizi ai condannati è una farsa #stopvitalizi

  • 34

New Twitter Gallery

vitalizi.jpg

intervento di Luigi Di Maio

"Ricordate la sospensione del vitalizio agli ex parlamentari condannati?
Oggi in Ufficio di Presidenza alla Camera abbiamo saputo quanti saranno coloro a cui si applicherà quella norma.
Su 1.543 ex Deputati che stanno percependo ingiustamente un vitalizio - anche oltre i 3000 euro al mese - solo 10 avranno il vitalizio sospeso. 10 sfigati che non avevano nessun partito a proteggerli, mentre tanti altri condannati - i cui reati non furonosono inseriti nella delibera - sono tutti salvi. Quei 10 mi fanno quasi pena.
Quella ridicola delibera che fu festeggiata come la fine di tutte le ingiustizie, riguarda solo lo 0,6 % di tutti quei politici che con tre giorni in Parlamento si sono guadagnati una pensione da sceicco!

VIDEO Il Pd ha votato per mantenere i vitalizi ai politici

In questa farsa ci sono poi 346 ex deputati con più di 80 anni, tra cui potrebbe esserci anche Totò Riina, di cui il dipartimento della Giustizia non sa nulla sui precedenti penali, in quanto in Italia a chi ha più di 80 anni non viene registrato più nulla sui precedenti.
Su 1.543 solo lo 0,6% sarà colpito da questa misura e solo temporaneamente. Inoltre 346 ex Deputati saranno graziati perché sconosciuti ai terminali della giustizia italiana.
Se avessimo votato a favore saremmo stati complici di questo teatrino.
Noi proponiamo che tutti i vitalizi scompaiano. Punto.
Servono 10 minuti di tempo e una maggioranza del MoVimento 5 Stelle per votarla." Luigi Di Maio

9 Lug 2015, 10:45 | Scrivi | Commenti (34) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 34


Tags: condannati, Luigi Di Maio, M5S, onestà, pd, privilegi, Tangentopoli, vitalizi

Commenti

 

Stop a tutti i vitalizi
Solo pensione in base ai contributi
Ok

sergio g. Commentatore certificato 13.07.15 06:25| 
 |
Rispondi al commento

Sto schifo di governo non farebbe una cosa giusta nemmeno se gli giovasse. Qualunque iniziativa parta dal M5S deve essere distorta, ostacolata, vanificata indipendentemente dal valore e utilità, l'importante è continuare a governare infischiandosene del volere popolare, delle richieste del opposizione e pure del buonsenso. Cazzo, sto premier (??
?) si sta rivelando peggio dello psiconano pregiudicato. Ma quanto siamo fortunati ?

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 10.07.15 08:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Queste sono le lotte politiche del movimento, sputtamiamo i partiti che continuano a montenere privilegi schifosi! Facciamo un referendum abrogativo per i vitalizi in tutta italia

Emanuele Piumazzi Commentatore certificato 10.07.15 07:58| 
 |
Rispondi al commento

Condivido pienamente!
Per fare sparire la regola e l'importo dei vitalizi basta tirare una linea sulla legge con cui sono stati approvati, meno di 5 minuti del preziosissimo tempo di questi Deputati e Senatori, con le cifre così raccolte si dovrebbero "arrotondare" le pensioni al di sotto dei 1500€.
Alla faccia di chi parametra il vitalizio alle pensioni per cui "è di diritto".

Pietro Mantelli 09.07.15 21:54| 
 |
Rispondi al commento

Bastano 10 minuti. Fino alla sentenza contraria della corte costituzionale

Andrea grassi 09.07.15 21:39| 
 |
Rispondi al commento

chi non l'avesse gia' visto, vada a vedere nel documentario di Nerazzini -il grande bluff- dove sono finiti i 98 MLD delle macchinette ( ultimo quarto d'ora ) poi, e un documentario da vedere tutto

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 09.07.15 21:31| 
 |
Rispondi al commento

Caro Di Maio, purtroppo questo è quello che si merita il popolo italiano.
Non per nulla da qualsiasi parte di questa terra noi contiamo meno di niente.
Gran parte di questo merito va a chi, per protesta, ha scelto di non votare, dando così maggiore potere proprio a quelli che non vorrebbero mai veder governare.
I miei grazie più sinceri a tutti voi.

paolo boccali, sarteano Commentatore certificato 09.07.15 20:29| 
 |
Rispondi al commento

Un vero schifo ! vergogna !!!!!

silvana rocca 09.07.15 20:15| 
 |
Rispondi al commento

E' una vergogna,io percepisco una pensione di 306,22 Euro al mese

Ettore Provenzi 09.07.15 18:26| 
 |
Rispondi al commento

STOP AI VITALIZI

alvise fossa 09.07.15 18:10| 
 |
Rispondi al commento

come al solito quei filibustieri asserragliati nei palazzi istituzionali hanno gettato fumo negli agli italiani creduloni attraverso un mainstream mediatico asservito al sistema truffaldino dei partiti diramando la notizia come sensazionale... cioè 10 rubasoldi su oltre 1000? L'esatta percentuale di noi cittadini ma la contrario dove 1000 lavorano pagano le tasse e 10 "politici" si arricchiscono, gli stessi che ci prendono per il fondelli!

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 09.07.15 17:15| 
 |
Rispondi al commento

in base a quale principio costituzionale questi signori, unitamente ai consiglieri regionali . che sono migliaia - possono rubare i soldi al popolo.....cosa fa la corte costituzionale, la corte dei conti ....??? Mistero della....fede ...

aldo abbazia 09.07.15 16:16| 
 |
Rispondi al commento

Ma passino a miglior vita in fretta, a quelli di giornata le mandiamo lebetino al funerale quale rappresentante del governo almeno in quelle due ore non fa danni..

RENZO D., riva presso chieri Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 09.07.15 14:27| 
 |
Rispondi al commento

Auguriamoci che tutti coloro che prendono i vitalizi passino a miglior vita.. Garantiamo un bel funerale..

RENZO D., riva presso chieri Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 09.07.15 14:21| 
 |
Rispondi al commento

Grande Di Maio.io ti vorrei tanto presidente del consiglio.prego affinché cio'avvenga presto.

Vittoria,Piacenza 09.07.15 13:35| 
 |
Rispondi al commento

L'abolizione dei vitalizi come di tanti altri privilegi fuori luogo in uno Stato che eroga pensioni minime di 500€ paragonabili ad una condanna a morte, dovrebbe essere sentita come dovere civico di solidarieta' verso chi versa in situazioni tragiche e non invece come un benefit da proteggere ad oltranza ! Bisogna che si creino le basi per manifestazioni e scioperi di massa e banchetti per richiesta di referendum in tal senso al fine che sia appalesato che la Nazione , allo stremo, non si sente rappresentata da questi colletti bianchi impomatati che seminano sventure a caro prezzo per pastette private senza fine . Il Tg padronale nulla puo' se l' uomo della strada vede tavolini dove si facesse la fila per firmare contro tutto cio' . Togliamo infatti dai bilanci dello stato privilegi non dovuti con annessi e connessi ( auto blu in queste quantita' che significano costi di autisti e scorte h24) inutili impiegati incapaci nelle varie amministrazioni assunti solo per ""clientelismo " , togliamo super retribuzioni a manager pubblici che non raggiungono alcun obiettivo anche loro pagati e nominati spesso in misura dei voti di apporto partitico e scopriremo che l'Italia e'un Paese ricco che fino ad ora era "attaccato " da troppi parassiti per poter dimostrare la bella e salda economicamente Nazione che e' .fate sapere come fare per collegarsi alle vs sedi locali .

bruno gatto 09.07.15 12:28| 
 |
Rispondi al commento

purtroppo è una vergognosa realtà.Chidei neo eletti o chi prima.Non viene in politica per interesse del popolo italiano ma per il vitalizio è un proprio investimento spendo 100.000mila euro per la mia piccola campagna elettorale accompagnata da voti non certo onesti e il gioco è fatto.èun manipolato da gente mafiosa un testa di legno.Tanto se mi scoprono non mi fanno niente legge schifosa immunità parlamentare vitalizio assicurato a vita e il povero coglione cittadino deve lavorare fino a 42 anni per andare in pensione con 1000 euro al mese per mantenere questi malfattori.ci credo bene che non vogliono i referendum chimali fessi.speriamo che i cittadini si diano una sveglia mandiamoli a casa grazie m 5 stelle

gianfranco andreoli 09.07.15 12:11| 
 |
Rispondi al commento

I politici devono capire che certi privilegi ci sono fino a quando svolgono il loro dovere e non più di due legislazioni dopo di che devono andare a lavorare per proprio contooooooo è così difficile e chi ruba non può più candidarsi..

Angelo de Stefano 09.07.15 12:01| 
 |
Rispondi al commento

Gli Italiani che votano ancora Pd e company sono tutti sordi e ciechi? Ancora non si sono resi conto del marciume che ci governa? Per il momento abbiamo ancora uno strumento democratico:le ELEZIONI.... e... usiamolo!

undefined 09.07.15 11:59| 
 |
Rispondi al commento

vorrei che publicaste quanti sono in totale tra onorevoli senatori consiglieri regionali provinciali e sindaci che usurfroiscono del vitalizio e i costi di questoro per noi contribuenti in tutta l italia grazie

andrea egidi 09.07.15 11:54| 
 |
Rispondi al commento

Una delle tante farse delle finte riforme del nostro governo. Grida vendetta l'ennesima prescrizione per Berlusconi per l'ennesima condanna. Quando ci decideremo ad abolire questa norma palesemente antigiuridica e ingiusta? Nei Paesi civili d'Europa la prescrizione non esiste o quantomeno decade con la condanna di primo grado o l'inizio del processo. Siamo arcistufi di avere un ceto politico infarcito di delinquenti che purtroppo governano anche in nome dei cittadini onesti!

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.07.15 11:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una delle tante schifezze della casta , troppe per non incidere pesantemente sulla spesa dello Stato ! Nella voce costo della corruzione , i 60 miliardi ottimistici ipotizzati dall'Europa , aggiungerei anche queste cifre oltre agli stipendi e pensioni da decine e decine di migliaia di euro al mese che sono in tempi normali una grave ingiustizia , in tempi grami come questi un delitto ! Si cerca di giustificare la stortura facendo dichiarare incostituzionale il pur leggero prelievo ipotizzato , tanto per far vedere , dimenticando che la corte costituzionale è , oltre che dalla loro parte , interessata al quesito in quanto i suoi membri beneficiano anche loro di quei maxi stipendi . Una delle tante prese in giro di questi governi da operetta .

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 09.07.15 11:12| 
 |
Rispondi al commento

Noi ancora paghiamo il vitalizio a una pornostar,cicciolina 2.900 euri al mese se non mi sbaglio,questo è il paese del bengodi.

vanchieri angelo Vincenzo 09.07.15 11:10| 
 |
Rispondi al commento

Grande Riccardo

Antonio Candioli 09.07.15 11:09| 
 |
Rispondi al commento

STATO LADRONE

#M 5 S, Italia Commentatore certificato 09.07.15 11:09| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Luigi
una cosetta in tema di ferie:
visto che ne hai servite tante di pizze negli ultimi tempi se magari ti trovi da ste parti per le ferie o altro io e lo staff ti/vi aspettiamo per servirvele noi , grande occasione di ringraziamento per il servizio che fate per l'Italia.

Attilio Disario, R'dam Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 09.07.15 11:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il discorso sui vitalizi, prima o poi, dovrà esser fatto in maniera più ampia. Con questi tacchini non arriverà mai il Natale!

loris cusano 09.07.15 10:58| 
 |
Rispondi al commento

Ma di che ci stupiamo, come già detto, questo è il paese di Pulcinella, dove si fanno i proclami ma tutto rimane com'è.
Ha ragione Beppe, nessuna alleanza con nessuno, se avremo la maggioranza governeremo, in caso contrario restiamo all'opposizione, punto.
Se gli Italiani lo vogliono capire , bene, in caso contrario che vadano a lamentarsi al bar mentre si fanno una sigaretta ed un bianco.

W M 5 * * * * * *

Enzo Chiesino, Imperia Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 09.07.15 10:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

1.543 ex Deputati che stanno percependo ingiustamente un vitalizio;

1543 coltellate virtuali (?) alle spalle degli italiani.

Saludos.

Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 09.07.15 10:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori