Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

L'Assessore Pd: ''I cani in esubero si abbattono''

  • 110

New Twitter Gallery


"A seguito di una mozione del M5S di Imola che prevede un contributo economico, sotto forma di sconto fiscale a chi adotta un cane dal canile, con conseguente risparmio per il Comune di Imola di circa 800/1000 euro annui per ogni cane adottato, l’assessore al bilancio Antonio De Marco è intervenuto dichiarando: "Premesso che i cani in esubero si abbattono dopo un periodo di tempo che sono nel canile..."

Vedere per credere.

L’assessore De Marco non sa che la legge Quadro 281/91 vieta la soppressione degli animali randagi o vaganti; obbliga i proprietari al loro riconoscimento ed i Comuni al loro ricovero e mantenimento.
È quindi vietata la soppressione di tutti i cani, anche quelli in esubero.Oggi il M5S chiederà le dimissioni di De Marco."

Daniele Baraccani, consigliere M5S Imola

15 Lug 2015, 12:28 | Scrivi | Commenti (110) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 110


Tags: cani, Daniele Baraccani, De Marco, imola, ps

Commenti

 

a parte che occorre sapere da quale canile si possa iniziare ad abbattere i CANI in esubero: dal pd??
secondo, se esiste una legge per non abbattere i cani randagi, non solo nel senso di ammazzarli ma di fornir loro un tetto ed una ciotola piena oltre che carezze etc etc, per qual motivo, signori (si fa per dire) che vi credete benpensanti non vi autocitate tutti i morti per tumore e per malattie ad oggi inguaribili (bambini compresi), tutti i morti per malattie molto ben curabili, a bassa spesa, tutti i morti per fame, che, complessivamente ammontano a milioni l'anno?ops, li avete ben presenti??!! Strano, perche anche lo scorso anno li avevate ben presenti. anche l'anno prima ancora. allora vien implicita una valutazione: non ve ne frega un accidente. perchè??!!!! ohibo'! perchè le spese per sti animali sarebbero risolutive per annullare le morti di cui prima dei vs consimili. I cani?, no, bambini, uomini e donne o anziani. invece, benpensanti (si fa per dire), spendete sempre di + per gli altri animali che per i vss consimili. ingentissime cifre tolte alla ricerca contro i tumori, che notoriamente non bastano "mai". enormi cifre che salverebbero animali a 2 zampe, dai bambini in su, che muoion per fame e malattie curabili. VERGOGNATEVI. certo, avete la libertà di far quel che vi pare, ma non vantatevene, fareste (fate)
solo pena.

aldo marola 21.07.16 20:56| 
 |
Rispondi al commento

Chiedo dimissioni non è accettabile !

Rebecca Bragadin 21.06.16 09:47| 
 |
Rispondi al commento

Salve!
Spero che i 5 Stelle di Imola vadano avanti con la richiesta di dimissioni di questo assessore che è una vergogna per il Comuned di Imola e anche per tutta l'Italia. Oltre che incivile, ha dimostrato la sua ignoranza sia per quanto riguarda l'inglese ( ma non conosvere il significato della parola PET vuol dire proprio essere fuori dal mondo!) che per quanto riguarda le leggi del nostro stato!
Forse il vero P.E.T. è proprio lui: Persona Veramente Tarata!


Leggendo i commenti di Alessandro P., Alano di Piave e di Giuseppe Strazzeri (beppevicenza), Vicenza, si ha un'idea ben chiara della pochezza e della mancanza di compassione che può abitare nel cuore umano. Le parole di queste due persone sono così sterili e prive di pietà, da dare più peso ai soldi piuttosto che alla vita di una povera creatura sofferente e indifesa, capace per altro di dare molto amore. Se al mondo non ci fossero persone così prive di cuore, il mondo sarebbe un posto migliore per tutti.

Lorenza F. 19.06.16 10:06| 
 |
Rispondi al commento

Io abbatterei te. E ti do del tu perché non meriti il Lei in quanto mi fai schifo. Non sei un essere senziente, sei un essere schifoso senza cuore ne' sensibilità. Sono senza parole.

Croci Samuele mirko 14.06.16 00:17| 
 |
Rispondi al commento

De Marco, mamma mia che dichiarazione scioccante!
Siamo tornati al medioevo... ma come si fa a pensare anche solo un secondo di abbattere i cani per svuotare i canili ... da brivido!

Emanuele R., Mesagne Commentatore certificato 25.01.16 20:27| 
 |
Rispondi al commento

Sono apolitico per convinzione 😎da qualche decennio , spero proprio che M5s la spunti dopo una castroneria di un incivile di questo calibro ,rappresentante una parte del popolo italiano 😡😡

Roberto cucciniello 19.08.15 22:40| 
 |
Rispondi al commento

Sarebbe opportuno adottare anche qualche disabile. Ad Imola, hanno sfrattato alcuni disabili dalle case del Comune e li hanno segregati negli appartamenti delle coop sociali, ma sono trattati peggio degli animali. L'amministrazione dei disabili e' più redditizia di quella dei cani, alcuni di loro hanno diversi trattamenti pensionistici e non solo 280 euro il mese, ma anche oltre i duemila cinquecento euro per pensioni di varia natura. Con questi soldi, se sono ben amministrati, si puo' comprare la casa al disabile e farlo vivere in modo decoroso, e non come un barbone, trattato con arroganza e prepotenza da un numero infinito di soggetti e costretto ad essere sfrattato da un appartamento all'altro. Speriamo che qualcuno non pensi anche a far sparire i soldi e i disabili.


DE MARCO ? MA DIMETTITI SUBITO, IMMEDIATAMENTE, SEI TU DA ABBATTERE !
Allontanato da incarichi pubblici a vita !
Mi pare che il sindaco provi pure a difenderlo!
Dimissioni anche per lui !

silvana rocca, genova Commentatore certificato 18.07.15 18:42| 
 |
Rispondi al commento

De marco ma perché non ti uccidi tu? Ma la civiltà la conosci? Ma la gente piuttosto che mettere al mondo gente come te, dovrebbe abortire

Stella Morelli 18.07.15 15:13| 
 |
Rispondi al commento

Mail intercorse tra me ed il Sindaco di Imola, seguono post frammentati per numero caratteri disponibili blog.
Buonasera,
in data odierna navigando in Rete, io e la mia Famiglia, ci siamo imbattuti in un Video shock, riguardante le dichiarazioni di un Assessore del Vs. Comune.
Mi riferisco a tale Antonio De Marco.
Poichè il Video è di dominio pubblico, Vi invito, qualora non lo aveste già fatto o non foste stati presenti in Sala Consigliare, a visionarlo personalmente per verificare quanto avvenuto in data 15/07.
Il Vostro Collega, ha fatto dichiarazioni assolutamente sconcertanti ed assurde, in piena violazione delle Legge Quadro 281/91.
Io e la mia Famiglia, compresi i miei bambini, siamo rimasti scioccati e reputiamo queste affermazioni non solo inappropriate e pietose, ma riteniamo che tale individuo debba essere immediatamente redarguito e ancor più sollevato da qualunque incarico Pubblico.
Una persona simile, non è degna di ricoprire alcuna Carica all'interno di qualsivoglia Comune e/o Struttura Pubblica e, senza tema di smentita, possiamo affermare che le parole espresse dallo stesso, ovvero: "Premesso che i cani in esubero vanno abbattuti" siano farneticazioni di un miserabile cretino !!!
Sarebbero gradite delle scuse scritte dal Comune: a noi come Famiglia che si è presa l'impegno di scrivervi e a tutti i Cittadini Italiani che come noi si saranno sdegnati di fronte a tale vergognosa manifestazione di ignoranza, stupidità e grettezza.
Senza acredine nè pregiudizio

Ezio Maria della discendenza Bigliazzi Sovrano

Ezio Bigliazzi, Bedizzole Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 17.07.15 20:08| 
 |
Rispondi al commento

Risposta del Sindaco di Imola Daniele Manca, ad una mia email:

Gentilissimo,
l'assessore ha pronunciato una frase infelice, ma non mi pare il caso di drammatizzarla oltre il lecito.
Stia tranquillo, noi finanziamo e sosteniamo l'attività del canile e non abbattiamo nessun cane. Anzi, il canile li prende in carico, li cura e, se riesce a promuovere l'adozione, dopo accurate verifiche li consegna ai nuovi proprietari. Anche l'adozione a distanza è in molti casi un'ottima soluzione.
L'iniziativa del Movimento 5 Stelle di riconoscere un contributo economico a chi adotta un cane, invece, è insostenibile e di pura propaganda. L'assessore ha spiegato bene in aula che si creerebbe un paradosso e provo a spiegarle perché: a chi adotta un bambino si aumenta la Tari (tariffa rifiuti) perché ha in famiglia una persona in più e quindi cresce il coefficiente legato al numero dei componenti del nucleo familiare. Pensare dunque di agevolare, con un contributo diretto, chi adotta un cane non è accettabile. E’ una proposta che mira ad ampliare lo scontro anziché a ricercare soluzioni concrete

Un caro saluto
Daniele Manca

Segreteria del Sindaco Daniele Manca
Comune di Imola via Mazzini, 4 40026 Imola BO
tel. +39 0542 602219 – +39 0542 22342 fax +39 0542 602121
e-mail sindaco@comune.imola.bo.it
www.comune.imola.bo.it

Ezio Bigliazzi, Bedizzole Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 17.07.15 19:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno e grazie per la sua sollecita risposta.
Onestamente, mi aspettavo, prima ancora che le scuse almeno un vago tentativo di smussare, da parte sua, gli spigoli verbali del suo Assessore.
Risulta a mio parere ,ahimè, troppo semplicistico, cavarsela con l'asserzione “l'Assessore ha pronunciato una frase infelice“.
La risposta in questione, nel suo complesso è, a mio modesto avviso, priva di pregio, scarna, impersonale, impropria, appena sufficiente, in altre parole burocratica e nemmeno lontanamente prende in considerazione il disappunto che tali affermazioni hanno provocato.
Il suo Assessore, non ha semplicemente pronunciato una frase infelice come Lei afferma;
il suo Assessore era ed è, molto probabilmente, ancora convinto di essere in diritto di abbattere dei cani trascorso un certo periodo di tempo!
Qui sta il nocciolo della questione, non tenti di “girare la frittata” e si riascolti con attenzione ed in modo imparziale, la registrazione.
Potrà sentire che l'Assessore non stava citando un esempio, bensì affermava una stupida, ignorante ed assurda, malata e riprovevole convinzione personale.
Relativamente alla sua affermazione “non mi sembra il caso di drammatizzare oltre il lecito”:
che significato pensa abbiano le parole?
Quale forma “drammatica” avremmo dato, io e la mia Famiglia, scrivendo una email e in che modo saremmo andati oltre il lecito?

Ezio Bigliazzi, Bedizzole Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 17.07.15 19:32| 
 |
Rispondi al commento

Segue.
Ovvero: quando lo scrivente sarebbe andato oltre ciò che è consentito dalla Legge e dalla Morale?
Altresì, leggo tra le righe, una lezioncina relativa all'attività di sostegno che il Comune che servite, espleta nei confronti dei cani presenti sul territorio di competenza ecc ecc,
Molto più semplicemente e concretamente, Voi dovete adempiere ad un obbligo di Legge ben preciso.
Lei, in primis, in qualità di Sindaco (vedi responsabilità Civile e Penale del Sindaco) ha l'obbligo, peraltro adeguatamente retribuitovi dalla Regione, di provvedere al mantenimento ed alla cura di tutti gli animali da affezione e non presenti sul Vs territorio.
Non fate nulla, quindi, che non sia assolutamente normale amministrazione.
Siete pagati per svolgere tale compito e nel caso di eventuali virtuosismi, ben venga il plauso e la riconoscenza dei Cittadini (e degli animali in questione).

Riguardo al MoVimento M5S: le sue, sono per quello che mi riguarda, solo delle opinioni personali, condivisibili o non, ma pur sempre delle opinioni personali.
La prego quindi di non offendere l'intelligenza di chi le sta scrivendo, tanto meno quella di tutti i simpatizzanti e sostenitori del MoVimento M5S, parlando di insostenibilità della loro Proposta (è dimostrato il contrario, abbia l'accortezza, l'umiltà e non per ultima, l'intelligenza di informarsi, Lei e chi per Lei) e di Propaganda.

Ezio Bigliazzi, Bedizzole Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 17.07.15 19:31| 
 |
Rispondi al commento

Chi come nel suo caso e chi per Lei rappresenta il Partito Democratico, di tutto potrebbe parlare, ma riguardo all'utilizzo della parola “propaganda“ dovrebbe quantomeno tacere.
In ultimo, relativamente alla TA.RI, le giro, per sua informazione, un diverso modo di vedere ed affrontare la questione: per alcuni i rifiuti sono un problema, per altri una risorsa.
La TA.RI. risulterebbe, (uso il condizionale) di per sé, un’imposizione Costituzionalmente illegittima, difatti, se considerata come tributo, andrebbe contro i criteri di proporzionalità e progressività affermati dalla Costituzione Art 53. Se considerata, invece, come tassa, appare incoerente inquadrare lo smaltimento come un servizio pagato a consumo, quando, in realtà, dovrebbero essere i contribuenti a ricevere un corrispettivo per il conferimento dei rifiuti (prova ne sia l’esistenza e la diffusione delle discariche verdi, punti di raccolta nei quali viene dato un compenso per ogni tipologia di rifiuto: una famiglia media potrebbe arrivare a guadagnare intorno ai 250 Euro l’anno. Si informi a tal proposito, sarebbe suo compito). La spazzatura di per se è un “prodotto” che, nelle sue varie forme, può (se ben gestito) generare guadagno e che guadagno! Di ciò, si sono accorte già da molto tempo le varie mafie ('ndrangheta, camorra, mafia, stidda e sacra corona unita) e se ci riescono questi laidi, ignoranti, gretti individui a trarre profitto dalla spazzatura, per quale ragione non ci riescono i Comuni in modo ovviamente etico e civile? Forse che nei Comuni, sono stati assunti nel tempo amici, parenti ed, in alcuni casi, anche degli incapaci?

Ezio Bigliazzi, Bedizzole Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 17.07.15 19:29| 
 |
Rispondi al commento

Segue:
Laureati magari, ma pur sempre degli incapaci? In virtù dell'incapacità manifesta, da parte della stragrande maggioranza dei Comuni, di gestire in modo realmente ecologico una tale “risorsa”, si continuano a tassare i Cittadini ignavi, adducendo quale metodo coercitivo, leggi emanate da un PARVENZA di Repubblica Italiana, conosciuta anche come Corporazione Privata “Italy Repubblic of”. Ebbene Signor Sindaco, (presumibilmente inconsapevole di ciò) Lei è un'espressione di questa Società Privata e per Sua conoscenza le fornisco queste informazioni (sempre ammesso e non concesso che Le possano interessare):
La Repubblica Italiana è una Società per Azioni operante sotto la PARVENZA di governo del Popolo, registrata come tale presso la Securities and Exchance Commission, www.sec.gov ; di conseguenza non è, ne è mai stato, almeno dal 1933 uno Stato o un Governo Sovrano.
Sul sito del S.E.C. l'Italia risulta così denominata: “ITALY REPUBBLIC OF”
Company Registration Number 0000052782 Sic.8888 sotto la voce, Edgar L6
Business Address: Ministero Economia e Finanze, Via XX Settembre 97 - Roma
Il giorno 19 Febbraio 2015 è cambiato nuovamente il mailing address (ben tre volte in 8 mesi) in: C/o SASM&F LLP40 BANK STREET, CANARY WHARFLONDON X0 E14 5DS – United Kingdom.

Ezio Bigliazzi, Bedizzole Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 17.07.15 19:22| 
 |
Rispondi al commento

Segue:
La Società' per Azioni denominata REPUBBLICA ITALIANA è stata pignorata e preclusa il 28 novembre 2012 da The One People's public trust 1776 con da Declarations of Facts: UCC Doc. N° 2012127914, depositata e registrata presso il Washington DC.
Stante tale situazione, questa Società Privata, in considerazione dell'Art. 10 della Costituzione Italiana (l'Ordinamento Giuridico Italiano si conforma alle norme del Diritto Internazionale generalmente riconosciute) sottostà a tutte le regolamentazioni e legislazioni dell’UCC (Uniformal Commercial Code) e affinché tale Società possa applicare le sue politiche fiscali, commerciali ed economiche sui suoi Cittadini (questo vale anche per i Comuni, Provincie, Regioni e compagnia bella) è pertanto necessario un contratto “non unilaterale” regolarmente firmato da entrambe le parti (Società Privata e Cittadino).
Domanda:
Quanti Cittadini Imolesi sono a conoscenza di questo fatto e di questi dati? , Quanti di questi Cittadini hanno firmato un contratto con il Comune che Lei amministra?
Prima di fare degli esempi di qual si voglia natura, sarebbe il caso di ragionare relativamente all'interlocutore a cui si da risposta, altrimenti il rischio è quello di impantanarsi nelle sabbie mobili.
Se fosse interessato ad ulteriori delucidazioni in merito alle notizie che Le ho fornito, non si faccia scrupoli nel contattarmi; se anche non lo dovesse o volesse fare per suo interesse, lo faccia almeno per i suoi Cittadini.
Inoltre, essendo certo che la pseudo risposta fornitami non sia farina del suo sacco e tanto meno scritta da Lei (immagino in conseguenza agli innumerevoli impegni ce la vedono occupato) mi esima dal leggere un eventuale ulteriore risposta di qualche funzionario, burocrate, indottrinato dal suo Partito.

Senza acredine né pregiudizio

Ezio Bigliazzi, Bedizzole Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 17.07.15 19:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono una cittadina che vota e crede nel M5S e sono una fervente animalista, eliminiamo quel essere spregevole di Imola si sta facendo molto x sensibilizzare là gente a rispettare ed amare gli animali e quello rema contro. ...VIA. DEVE sparire

Loredana Rissone 17.07.15 10:35| 
 |
Rispondi al commento

Pienamente d'accordo con l'assessore

F a 16.07.15 23:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Eliminare esponenti pd talmente stupidi che l'umanità ne potrebbe anche fare a meno!?!?!?

Francesca zolla 16.07.15 22:42| 
 |
Rispondi al commento

Io abbatterei te deficiente,stai lì e non conosci neanche la legge,oltre ad avere una sensibilità nei confronti degli animali da far spavento.Ma chi cazzo ti ha votato!

lauria vincenzo 16.07.15 21:14| 
 |
Rispondi al commento

Invece di pronunciarsi con le solite boutades superficiali dei politici, si rivolgano ai tecnici, prima di parlare. Sono Garante dei diritti degli animali a Napoli da tre anni e si può dire che il Comune mi utilizza e molto, e fa molto bene. Se Imola avesse un Garante invece di leggere sciocchezze potremmo dare tutti un contributo solido e vero al problema del randagismo come a quello dei canili convenzionati con i Comuni. L'assessore forse non sa che uno dei serbatoi di voti più desiderati è quello rappresentato dai canili in convenzione. Se ha bisogno di informazioni, stella cervasio 347 5818042. Sono a disposizione di qualsiasi Comune di buona volontà.

stella cervasio 16.07.15 14:32| 
 |
Rispondi al commento

questo tipo e' malato, ma veramente sta molto male lo dovete rinchiudere

ale 16.07.15 13:03| 
 |
Rispondi al commento

Ciao sono adibita da ciò che ho sentito. Sono stata volontaria Enpa padova e ora iscritta a Vicenza. Se posso firmare anche io per la querela scrivetemi e vi darò il mio contatto telefonico. Ma fate propaganda su giornali forse è si spera nella dimissione di questo cretino vierodeborah@gmail.com


si mi va bene a condizione di abbattere anche i politici in eccesso in tutte le istituzioni dello Stato compresi quelli nei consigli d'amministrazione delle partecipate pubbliche.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 16.07.15 11:36| 
 |
Rispondi al commento

Io penso che di ignoranti assessori del PD né siano tanti come dimostra la mancanza di conoscenze delle leggi da parte di questo de Marco tralasciando quelli concussi da arrestare inquisiti ecc. Forse sarebbe il caso di rinchiuderlo al posto dei cani e chiederne poi la soppressione. Sembrerebbe un personaggio di destra forse ha sbagliato partito oppure e' sbagliato proprio il partito visto quello che sta facendo con il suo giullare.

Walter Cardoni 16.07.15 11:04| 
 |
Rispondi al commento

FABIO B., bologna
"si lascia ben perdere, se fossi nato cieco, la penseresti diversamente sui cani"
Con questo principio, bisognerebbe fare le case di riposo per i muli, che hanno aiutato a portare gli obici in alta montagna nella prima guerra mondiale, o una statua in ogni comune alla FIAT, perchè costruisce il Ducato e il 238, celebre autoambulanze... E che cavolo, non dimentichiamo le cavie, tutte quelle morte per l'uomo!
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 16.07.15 11:01| 
 |
Rispondi al commento

ma no, ma no, non abbiamo capito bene le parole dell’assessore al bilancio Antonio De Marco, come al solito pensiamo male! egli voleva intendere che si porta a casa sua medesima tutti i cani in esubero del comune di Imola e provincia e in questo senso li abbatte dal territorio facendoli transitare attraverso casa sua e lì mantenerli vivi e vegeti con cura e dedizione all'amore verso il "prossimo" canino. ciao assessore i cani ti salutano bau bau uuuuuuh..
Giuseppe

giuseppe b., siracusa Commentatore certificato 16.07.15 10:54| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna allora che gli idioti in esubero anche se assessori,perché è un costo che pesa sui cittadini si devono abbattere come i cani?

Giuseppina Cavalera 16.07.15 10:31| 
 |
Rispondi al commento

Abbattete anche lui. Non e' forse peggio di un cane ?

gianfranco ferroni, macerata Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 16.07.15 09:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Piu che chiederne le dimissioni ABBATTETELO.
Il resto sono chiacchiere...interrogazioni parlamentari,consigli,dibattiti,sono INUTILI.
ABBATTIAMOLI TUTTI !!!!

Andrea B., Perugia Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 16.07.15 07:30| 
 |
Rispondi al commento

E per gli assessori in esubero? O i parlamentari inquisiti e condannati? Stesso trattamento? Non vedrei la differenza... Anzi, si che la vedo... Un cane, oltre ad essere molto più intelligente di entrambe le categorie summenzionate, è - tra altri mille pregi - molto più affidabile di questi buffoni da circo che popolano il palcoscenico della politica italiana.

Jean Baj 16.07.15 06:01| 
 |
Rispondi al commento

Luridi sterchi viventi come l'assessore in questione ed il suo schifoso partito sarebbero da considerarsi "in esubero", per essere destinati all'abbattimento. L'intera Italia ne gioverebbe!

gianfranco d. Commentatore certificato 16.07.15 01:55| 
 |
Rispondi al commento

e–mail:

assessore.demarco@comune.imola.bo.it

Mario 16.07.15 01:48| 
 |
Rispondi al commento

avete in mente cosa mangia un cane ? nooo? ve lo dico io, mangia altri animali, adesso che lo sapete e siate tutti vegani,termine distorto per vegetariani, provate piano piano a fare qualche timido ragionamento, magari col tempo ... non si sa mai

Ragazzi Alberto 16.07.15 00:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Abbattiti te stesso: STRONZO ASSESSORE DEL PD

Laura Traverso 16.07.15 00:08| 
 |
Rispondi al commento

Non dico di abbattere un assessore, basta un calcio in culo e buttarlo fuori, Uccidendo i cani in esubero, non si salva nessuno! Sono luoghi comuni che la gente riporta e ci crede pure. Ma non si salva nessun essere umano sopprimendo delle bestie!Chi pensa cose simili è totalmente fuori strada, anche le piante vanno rispettate. Il rispetto della natura,equivale a rispettare noi stessi. Auguri a tutti! Paolo buon.

paolo romanello 15.07.15 23:45| 
 |
Rispondi al commento

Idea:perché invece non abbattiamo te? ? Vergogna della società

Zanni Stefano 15.07.15 23:41| 
 |
Rispondi al commento

ma questo non è lo stesso che disse “1600 euro? Stipendio da colf, ma accetto di fare l’assessore per fare un regalo alla città” ?

costa piu' lui alla comunità che i cani messi insieme.

Marcello C. 15.07.15 22:59| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi, ragazzi...
certe idee oltranziste lasciamole ai ministri trombati come la Brambilla...
Noi siamo persone serie!
Preoccupiamoci dei vivi nostri prima che diventino mortacci nostri.
Dopo cha avremo saziato gli indigenti, curato i malati, difeso i deboli, cancellati i delinquenti di ogni genere e settore nella politica e fuori, allora e solamente allora, se proprio ce ne sarà tanto d'avanzo, ci preoccuperemo degli amici procacciatori di voti e di sovvenzioni della suddetta trombata e dei suoi accoliti... (non per niente lei politicamente è nata nelle file di "Forza Italia").
Vogliamoci bene

Carlo Dellosta 15.07.15 22:14| 
 |
Rispondi al commento

se avessi un giardino più grande sto genio lo terrei nel mio giardino

Povolato Giovanni 15.07.15 21:33| 
 |
Rispondi al commento

Mail indirizzata a Sindaco e tutti assessori Comune di imola, seguite esempio.
Buonasera, in data odierna navigando in Rete, io e la mia Famiglia, ci siamo imbattuti in un Video shock, riguardante le dichiarazioni di un Assessore del Vs. Comune.
Mi riferisco a tale Antonio De Marco.
Poiché il Video è di dominio pubblico, Vi invito, qualora non lo aveste già fatto o non foste stati presenti in Sala Consigliare, a visionarlo personalmente per verificare quanto avvenuto in data 15/07.
Il Vostro Collega, ha fatto dichiarazioni assolutamente sconcertanti ed assurde, in piena violazione delle Legge Quadro 281/91.
Io e la mia Famiglia, compresi i miei bambini, siamo rimasti scioccati e reputiamo queste affermazioni non solo inappropriate e pietose, ma riteniamo che tale individuo debba essere immediatamente redarguito e ancor più sollevato da qualunque incarico Pubblico.
Una persona simile, non è degna di ricoprire alcuna Carica all'interno di qualsivoglia Comune e/o Struttura Pubblica e, senza tema di smentita, possiamo affermare che le parole espresse dallo stesso, ovvero: "Premesso che i cani in esubero vanno abbattuti" siano farneticazioni di un miserabile cretino !!!
Sarebbero gradite delle scuse scritte: a noi come Famiglia che si è presa l'impegno di scrivervi e a tutti i Cittadini Italiani che come noi si saranno sdegnati di fronte a tale vergognosa manifestazione di ignoranza, stupidità e grettezza.
Senza acredine ne pregiudizio

Ezio Bigliazzi, Bedizzole Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 15.07.15 20:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


DA VEGANA ED ANIMALISTA SONO DISGUSTATA!

SONO TUTTE PROVOCAZIONI LE LORO, SONO SICURI DI ESSERE TANTI, SONO SICURI CHE NESSUNO LI PUO' CACCIARE, PRENDERE A LEGNATE COME MERITEREBBERO ECC. HANNO FATTO L'EUROPA......LO VOLETE CAPIRE O NO? VIVIAMO DA ANNI SOTTO REGIME ERA TUTTO STUDIATO! PRIMA ERAVAMO L'OTTAVA POTENZA EUROPEA, SUBITO DOPO L'EUROPA Abbiamo 2000 migliardi di debiti, soldi spariti solo le loro mazzette. Hanno chiamato gli immigrati dal terzo mondo per avere una milizia gratis da scatenarci contro in ogni momento. La UE dà centomila euro ad immigrato ospite in Italia ogni anno da 25 anni...Tutti in castigo tutti umiliati tutto il Paese rovinato, anzi tutta l'europa ma il loro sogno di merda attuato. COLLUSI con le Lobby dei macellatori e vivisezionisti, le altre lobby più importanti (armi acciaio e costrutttori) gli hanno sputato in faccia. Poi ci sono i terroristi le scie chimiche il terrorismo climatico. TUTTO STUDIATO A TAVOLINO ma no dai Bindemberg, non dai ricchi industriali non dai migliardari non dalle teste coronate...HANNO ROVINATO TUTTO IL MONDO, SGRETOLATO TUTTO L'importante era cacciare i Grandi della classe dirigente precedente ed insediarsi loro al potere. CACCIAMOLI! Non so se Grillo cancellerà questo post ma basta che qualcuno faccia in tempo a leggerlo...

Angela Prato 15.07.15 19:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io direi i politici in esubero si ABBATTONO
visto i danni che sanno fare.
Maledetti

undefined 15.07.15 19:34| 
 |
Rispondi al commento

sono persone disumane, se non ci tengono alle persone, figuriamoci agli animali

rosanna ricca 15.07.15 19:29| 
 |
Rispondi al commento

Quando sento certe....fesserie,beh,facendo un semplice ragionamento logico,con tutti i nostri soldi che si stanno sputtanando(si può dire?)li sopprimerei loro tutti, tutti insieme appassionatamente.e noi paghiamo lo stipendio(tasse)a sti stronzi?

ALICE ARDUINI 15.07.15 19:19| 
 |
Rispondi al commento

A QUESTO GRANDE GRANDISSIMO DISGRAZIATO LO FAREI VIVERE CON UNA CATENA AL COLLO E DORMIRE IN UNA CUCCIA LERCIA E PUZZOLENTE COME LA SUA PERSONA

ALFREDO MUSCIO 15.07.15 19:03| 
 |
Rispondi al commento

Vi ringrazio x quello che fate in generale con il vs movimento ma amo in modo particolare gli animali e devo dire che preferisco i 4 zampe ai bipedi quello che mi piacerebbe faceste e' capire e rendere pubblico come un cane di solito ahimè maltrattato possa costare le cifre che riportano i vari comuni che trovo assolutamente esagerate grazie e buon lavoro

Paola Petroni 15.07.15 18:48| 
 |
Rispondi al commento

Non sapete quanto vorrei la soppressione di chi ha votato questi arroganti schifosi stronzi.

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 15.07.15 18:40| 
 |
Rispondi al commento

Una vergogna!

Diana Bertona 15.07.15 18:04| 
 |
Rispondi al commento

Troppo facile scrivere che sarebbe molto meglio eliminare l'assessore PD Antonio De Marco invece che i cani. Ho riflettuto un po' ...... ed ho pensato che, a volte, le cose facili sono anche le migliori!!!

Emilio Santarelli 15.07.15 17:55| 
 |
Rispondi al commento

Il problema non è se sia giusto o meno, c'è una legge che lo vieta, sarebbe ora che perdessero il vizio di pensare di poter sempre disattendere le leggi a loro comodo, oggi i cani, domani il peculato... non cambiano mai.

Guido Gherlenda 15.07.15 17:47| 
 |
Rispondi al commento

li rgaliamo agli immigrati che loro li mangiano.

movimemto per favorire l'immigrazione 15.07.15 17:41| 
 |
Rispondi al commento

Abbattiamo i cani parlamentari in esabero.

betty b. 15.07.15 17:30| 
 |
Rispondi al commento

La grandezza di una nazione e il suo progresso morale si possono giudicare dal modo in cui tratta gli animali ..

cit

antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 15.07.15 16:51| 
 |
Rispondi al commento

Tra l'altro viste le condizioni di molti canili evidentemente gestiti dalla malavita, sarebbe ora che si verificassero dove vanno i soldi perché e' evidente che non vanno ai cani!!
Parliamo poi della lav e animalari vari che sulla pelle dei cani ci campano e li tengono di merda. C'è da decenni in atto una vera tratta dei randagi, a migliaia spariscono e mafiosi si spartiscono i soldi che gli sarebbero destinati. Canili inaccessibili anche alle forze dell'ordine.

Cercate in rete i bilanci lav.... Onlus con un fatturato di 5 mio e stipendi da nababbi. C'è tanto marcio e i cani hanno pagato da sempre un prezzo altissimo. Sopprimerli non risolverebbe nulla perché il vero problema e' chi si sta spartendosi i fondi delle mai fatte sterilizzazioni e microchippatura.

Conosci la mafia animalara www.bairo.info/traffici.html

sa-pi 15.07.15 16:43| 
 |
Rispondi al commento

Con i soldi che ci costano tanti politici ignoranti e inutili come costui, potremmo campare decentemente cani, gatti, ma soprattutto scuole e ospedali per tutti.

A L., roma Commentatore certificato 15.07.15 16:35| 
 |
Rispondi al commento

sono un pentastellato della prima ora,anche da prima che il movimento fosse ufficiale e mi trovo costretto a dire una cosa....trovo ridicolo,patetico e controproducente il modo in cui le notizie vengono riportate nel social,chi cura la vostra immagine topogigio? a cosa servono sempre quei titoli apocalittici e poi ogni volta che si va ad aprire sono minchiate,a cosa serve questo tipo di terrorismo? ve lo dico io..serve solo a perdere credibilità,cosa che è già difficile ottenere...non ci diamo la zappa nei piedi da soli.....a casa i responsabili della comunicazione fb che ci rendono ridicoli giorno dopo giorno

massimo montesi 15.07.15 16:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se mi puntassero una pistola alla testa e mi dicessero: davanti a te hai un cane e un politico corrotto... uno dei due lo devi ammazzare altrimenti ammazziamo te! Dio perdonami! sparerei al politico corrotto ma non al cane!

claudio iemma 15.07.15 16:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

assessore si informi...
perchè i fatti ci dicono un giorno si e l'altro pure...che in questo Paese l'unico vero e gravissimo esubero è rappresentato da parassiti di specie italica, una specie che ha infettato in modo esteso e dannosissimo tutte le istituzioni fino alla scarnificazione, fino al midollo...e, al contrario degli Animali, senza mai avvertire il minimo senso di sazietà...

Lasciate in pace i Bambini, gli Anziani, gli Animali e Chiunque non può difendersi, almeno loro.

anib roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 15.07.15 16:14| 
 |
Rispondi al commento

Quell´animale di Antonio De Marco va chiuso in recinto con la sete e la fame. Altro che esuberi dei cani!!! Dovrebbe togliersi lui ed i suoi simili tutti gli esuberi e i stipendii stravaganti che derubano a noi poveri cristi. Nel passato la politica si faceva per onore e per la nazione. Oggi si fa semplicemente per derubare i fessi come noi. Che vergognaaaaaaaaaaaa!!!!!!!!!

Veronika Krasnohorska 15.07.15 16:12| 
 |
Rispondi al commento

Le persone poco umane in esubero si abbattono!

Antonio . Commentatore certificato 15.07.15 16:09| 
 |
Rispondi al commento

''I cani in esubero si abbattono''?? E pensare che un fetente così bisogna mantenerlo a vita!....

giulia genito, napoli Commentatore certificato 15.07.15 15:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se la legge non lo vieta spediteli in Corea (o se nessuno protesta abbatteteli di nascosto).

La vostra proposta è regalare 450 euro annui a chi adotta un cane randagio.

Sono d'accordo che pagare 450 euro a un cittadino sia meno costoso che 1000 a un canile ma il fatto che la legge quadro sia scritta da delinquenti magna magna non significa che l'assessore avesse tutti i torti.
Scusate ma pagare 1000 euro annui per un cane randagio mi fa propendere per l'abbattimento e non me ne frega un ca##o se è illegale, il vero illegale è chi scrive simili leggi di merda.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 15.07.15 15:36| 
 |
Rispondi al commento

cani animali e vegetali sono sacri
gli umomini sono una calamita'- e' dimostrato scientificamente- da qui si parte

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 15.07.15 14:59| 
 |
Rispondi al commento

Stamattina su Italia 1 nel Tg hanno detto che un esponente del M5S aveva affermato di voler abbattere i cani per economia, chi ne ha la possibilità può controllare e farcelo sapere per cortesia, e se è una notizia falsa, potremo organizzare una denuncia per il Tg Italia uno?

salvatore basile 15.07.15 14:44| 
 |
Rispondi al commento

Dato che gli esuberi in politica superano proporzionalmente quelli dei cani, abbattiamo prima i politici che danneggiano quel poco di democrazia e buon senso che sono rimasti.
Si inizi prima dal sig. Antonio De Marco.

Massino Corsico 15.07.15 14:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Io penso che di parassiti umani ce ne siano anche troppi. Quindi le mie tasse preferisco darle ai cani che sono vittime di umani/animali ignoranti che non sterilizzano e si fanno prendere dalle mode del momento. Passerò da cinica ma non me ne frega proprio niente. O si sistema la situazione randagismo in modo serio o abbattiamo gli umani trogloditi. Quindi visto che lo stato tace abbattiamo l assessore che tra l altro è abituato alle pestate di merda, diciamo che ha una filosofia di vita tutta sua...

Roberta musa 15.07.15 14:26| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti a chi ha messo lì quel popò di ignorante crudele.. ah già è del PD quindi che mi stupisco a fare....
La conferma di chi è il vero bastardo in questo mondo schifoso....

Luca Pistis 15.07.15 14:22| 
 |
Rispondi al commento

Ma se c'è una legge idiota, perchè ci andate dietro?
I maiali sono più intelligenti dei cani.
Le mucche hanno occhi dolcissimi.
Le mosche sono state create da Allah, e avrà avuto le sue buone ragioni.
Tutti animali che difficilmente gli animalisti difendono. E non parliamo dei topi.
C'è sempre una scusa per dilapidare i soldi della comunità.

Io non voglio che mi aumentino le tasse per dei cani.

Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 15.07.15 14:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NEL PD SONO POCO INFORMATI SULLE LEGGI CHE CI SONO IN VIGORE

alvise fossa 15.07.15 14:15| 
 |
Rispondi al commento

====================================
Giuseppe Strazzeri
====================================

Io amo i cani ma amo ancor di più gli esseri umani. In Italia ci sono 600.000 cani randagi di cui ben 200.000 nei canili che vengono pagati con i nostri soldi che costa secondo i dati LAV 200.000.000 di euro l'anno, senza contare i danni indotti dal randagismo e dal rinselvatichimento.. Io penso che siano troppi e che sarebbero meglio spesi per le persone e senza contare le condizioni spesso miserevoli in cui sono costretti a vivere nei canili lager. Questo è il link di un'inchiesta di Repubblica: http://inchieste.repubblica.it/it/repubblica/rep-it/inchiesta-italiana/2011/11/03/news/canili_horror_uno_canili_horror_due-24346476/.
Sarà una misura crudele ma nn possiamo permetterci di mantenere a vita migliaia di cani e gatti. In alternativa creiamo un registro degli amici dei cani e costoro contribuiranno di tasca propria al pagamento del costo dei canili e gattili. Io nn credo che le mie tasse vadano sperperate in qst modo quando un invalido civile prende 280 euro mensili di pensione.
PS evitate di scrivermi quanto siete indignati dalle mie parole: in primis nn me ne può fregare di meno delle opinioni di chi preferisce, come Hitler i cani agli esseri umani, in secundis nn torno a leggere i commenti. Ho altro da fare,

Giuseppe Strazzeri (beppevicenza), Vicenza Commentatore certificato 15.07.15 14:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E abbattere i piddini in esubero (tutti) no?

claudio n., desenzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 15.07.15 13:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

io più che commentare questo deficiente,vorrei lodare l"iniziativa.sono un volontario attivo sul campo, e mi occupo di queste tematiche praticamente da quando sono nato, e vivo tutte le difficoltà di coloro che si dedicano a questa tematica.anzi suggerirei a quelli del m5s di proporlo a livello nazionale.P.S. come potrei fare a contattare un esponente del 5stelle delegato a questa causa? avrei alcune proposte da proporVi,che andrebbero a ridurre di molto e in maniera concreta il randagismo.

giovan giuseppe esposito 15.07.15 13:51| 
 |
Rispondi al commento

De Marco
prima lo fate dimettere , poi spero di incontrarlo io, e vediamo quante legnate nella schiena riesce a sopportare

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 15.07.15 13:48| 
 |
Rispondi al commento

Il perfetto PDidiota

Petrelli Giovanni 15.07.15 13:44| 
 |
Rispondi al commento

E io propongo l'abbattimento di tutti i piddioti!

MARINA 15.07.15 13:39| 
 |
Rispondi al commento

Ho sentito l'intervento di quell:essere. E' una bestia

rolando di vaio 15.07.15 13:19| 
 |
Rispondi al commento

Angelo v. Abbattere i cani non aiuta i bambini e una cosa non esclude l'altra. Poi se una cosa e' illegale e' illegale, ma forse a te la legalità non interessa. E tu cosa fai per i bambini oltre che riempirtici la bocca a sproposito? Dire che c'è qualcosa più grave di cui occuparsi e' un ottima scusa per non fare niente per nessuno e lavarsi la coscienza. Nessuno deve restare indietro. Fortunatamente il m5s non sei tu.

pppppppppprrrrrrrrrrttttttt una bella pernacchia alla faccia tua da parte del mio cane.

sa-pi 15.07.15 13:18| 
 |
Rispondi al commento

E' lui da abbattere dalla poltrona
..Aggiornati sulle leggi contro il randagismo..i Comuni buttano soldi x pagare gli incapaci come te
IGNORANTE

pierpaolo lampis 15.07.15 13:18| 
 |
Rispondi al commento

Ma poveretto ha la sensibilità di uno schiacciasassi ,abbattiamolo politicamente e non se ne parli più , è lui che è decisamente in esubero

Maria Carla Ferrari 15.07.15 13:18| 
 |
Rispondi al commento

A quando la soppressione dei politici in esubero???

luisa b. 15.07.15 13:06| 
 |
Rispondi al commento

Difendete i bambini che non hanno da vivere (sono milioni nel mondo)o sono sfruttati e non fatela così grossa per i cani.

angelo v., carrara Commentatore certificato 15.07.15 12:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUESTO DEVE PREGARE DI NON INCONTRARMI PER STRADA CHE LO SOPPRIMO IO...

Jan g., Gallarate Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.07.15 12:46| 
 |
Rispondi al commento

io vorrei sapere chi ti ci ha messo li.....io ti manderei in corea del nord a lavorare

carla bartolucci 15.07.15 12:39| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori