Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

L'austerity di Draghi

  • 13

New Twitter Gallery

austeritydraghi.jpg

segnalazione di N.P.

"Il presidente della Banca Centrale Europea, Mario Draghi, stacca di oltre 200 mila dollari il suo omologo alla Federal Reserve, Ben Bernanke, sul fronte stipendio. Secondo il bilancio annuale della Bce, nel 2012 lo stipendio base del numero uno dell'Eurotower è stato di 374.124 euro, pari a 493.694 dollari, mentre quello di Bernanke, secondo i dati di Bloomberg, è stato di 199.700 dollari. Draghi fa anche meglio del governatore della Banca d'Inghilterra, Mervin King, che nel 2012 ha avuto uno stipendio di 465.869 dollari."
E' il dato più aggiornato che sia disponibile. Fonte: "Il Sole 24 ore", 21 febbraio 2013.

VIDEO “Come Draghi ingrassa le banche”, Marco Valli M5S Europa

Considerato che Draghi percepisce anche la pensione dalla Banca d’Italia ed è quello che parla di austerità, direi che non è la faccia quello che manca!." segnalazione di N.P.dal blog di Aldo Giannuli

8 Lug 2015, 14:46 | Scrivi | Commenti (13) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 13


Tags: austerità, austerity, BCE, Draghi, euro, N.P.

Commenti

 

Neanche i borboni osavano tanto ... BARBONI CON I MILIONI questo siete.

caio tizio, napoli Commentatore certificato 11.07.15 10:51| 
 |
Rispondi al commento

Si fanno le leggi per allungare l'età pensionabile (vedi magistrati, medici, professori universitari ecc.) non per l'austerità ma per conservare il proprio POTERE.

M. Mazzini 10.07.15 11:44| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo abbattuto le monarchie assolute per che cosa?
Per approdare alla dittatura di individui di questo tipo che, in assoluta solitudine, si calcolano il proprio stipendio che per ordine di importanza deve rispecchiare la superiorità del migliore.
Ridendo a dentiera potenziata dei pirla che nulla possono e tutto devono a questi super calcolatori.

M. Mazzini 10.07.15 08:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

È possibile spiegare l'imbroglio delle banche con un esempio semplice e concreto?
Es: Deposito (risparmio) 100, la banca compra ... titoli di che tipo? Per fare bolle come? E con che rischi e vantaggi per sé e per noi?
C'è un mondo segreto che percepiamo ma non capiamo in cui si muovono camaleonti come draghi.
Non sopporto l'idea che i miei risparmi possano affamare, uccidere o ingrassare delinquenti.
Non dovrebbe esistere una banca umana rispettosa dei diritti inviolabili di ogni uomo? Una banca onesta che prima di usare i tuoi soldi te lo cchiede e ti spiega come ha intenzione di farlo?

antonietta 10.07.15 07:15| 
 |
Rispondi al commento

Il capo della polizia tedesca, prende 130.000 euri/anno.
Il capo della polizia italiana, prende 627.000 euri/anno.
Noi, lo prendiamo nell'ano.

Antonio- D., Carrara Commentatore certificato 09.07.15 07:21| 
 |
Rispondi al commento

Mah, voi non avete idea di quello che prendono qui gli impiegati di banca a Francoforte, per non parlare dei privilegi degli impiegati della banca centrale europea.

Asili multi-lingua, scuole primarie multi-lingua. Non so delle scuole secondarie perchè non ho amici con figli che ci vanno, ma non mi sorprenderebbe.

E poi dite che il presidente prende quanto? 374mila lordi annui?

Secondo me sono pochi. Ne piglia parecchi di piu.

Un funzionario di medio livello alla ECB, con uno staff di cinque persone, piglia 7500 euro netti al mese. Sono parenti di 200mila euro lordi annui. Senza contare il mercedes, cellulare, assicurazione e chi più ne ha più ne metta.

Vogliamo parlare della nuova torre?

Quando hanno cominciato a costruirla il budget era di 500milioni, poi, nella migliore delle tradizioni tedesche, il prezzo è lievitato a 1,5miliardi di Euro per fare una torre che è pure brutta ed è alta la metà della torre a Londra disegnata da Piano e che è costata 400mil di Euro.
Ma tant'è, questa torre è della banca ed è pagata da chi ha finanziato la banca, cioè noi.

I tedeschi, le imprese tedesche, hanno vissuto in un regime di monopolio incondizionato in Europa e si sono permesse il lusso di sostenere uno stato sociale fuori da ogni crisma. Non perchè sono più bravi, ma perchè tutto a discapito del resto d'Europa.

Rosario Contarino 08.07.15 21:19| 
 |
Rispondi al commento

Questi sono i veri "primati" d'itaglia...l'élite alla pummarola...
Non portano più la coppola, ma le facce sono quelle...Non nutro sentimeno alcuno di invidia: ciò che trovo riprovevole e miserabile sono le prediche sui sacrifici economici...degli anziani a 500 euro al mese, dei disoccupati. il volto dell'occidente è tutto una smorfia di ipocrisia.

Massimo Tramonti 08.07.15 20:58| 
 |
Rispondi al commento

PER GESTIRE UNA ASL IN UMBRIA DI APPENA 200.000 PERSONE QUESTI http://www.uslumbria2.it/amministrazione-trasparente/compensi-incarichi-amministrativi-di-vertice SONO I COSTI DELLA DIREZIONE INCREMENTABILI ANCORA DEL 20% !!!
20 ANNI FA UN PRESIDENTE DELLA USL PRENDEVA IL 30% IN MENO DELL'IMPIEGATO DI CONCETTO !!!

Franco Della Rosa 08.07.15 18:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

W la grana dei grandi truffatori!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 08.07.15 18:20| 
 |
Rispondi al commento

ASSOLUTAMENTE D'ACCORDO CON IL POST

alvise fossa 08.07.15 17:53| 
 |
Rispondi al commento

Per lasciare posto ai giovani è giusto che gli over 60enni già pensionati, stiano tutti a casa.
Ma chi ha in mano il potere non lo mollerà mai.

Giorgio Agnolini 08.07.15 17:48| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori