Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Passaparola: Cibo sano a scuola per la salute dei bambini, di Franco Berrino

  • 122

New Twitter Gallery


L’alimentazione sana è un dovere di Stato. Le istituzioni devono introdurre, e verificare che vengano rispettate, regole chiare per una corretta e sana alimentazione nelle strutture pubbliche e private, a partire dagli asili, per la tutela della salute dei nostri figli, che ormai si ammalano delle stesse malattie degli adulti. Sono precoci anche in questo. Il Blog è andato in visita in un asilo milanese, “Il giardino degli elfi” gestito da Valentina Barbavara, che, con l’aiuto di Franco Berrino, epidemiologo, e di una consulente alimentare, Elena Alquati, ha da tempo introdotto un menu a base vegetale che ha riscosso un grande successo presso genitori e bambini. Un buon esempio per tutti. Buona visione.

Franco Berrino (Epidemiologo, Istituto Nazionale dei Tumori – Milano) – “Lavoriamo per promuovere un’alimentazione più sensata nelle scuole e negli asili”.
Elena Alquati (Presidente associazione “L’ordine dell’Universo”) – “Ho messo in piedi un menù che segue le linee guida del fondo mondiale per la ricerca sul cancro”.
Valentina Barbavara (Responsabile “Il giardino degli elfi”) – “Per chi volesse intraprendere una scelta come la mia, da un punto di vista burocratico il percorso non è assolutamente difficile”.

Franco Berrino – Sono anni che, con Elena Alquati dell’Associazione l’Ordine dell’Universo, lavoriamo per promuovere un’alimentazione più sensata nelle scuole e negli asili, che è una cosa molto difficile, molto difficile anche perché ci sono delle regole che non sono delle leggi, ma sono delle raccomandazioni ministeriali che sono completamente obsolete, ignorano completamente i risultati della ricerca scientifica degli ultimi 15 anni che sono stati spettacolari. L’esperienza che ci siamo fatti in questi anni, è che ai bambini va bene mangiare un cibo sano, un cibo secondo le raccomandazioni internazionali che sono quelle di basare l’alimentazione quotidiana su cereali non industrialmente raffinati, integrali, legumi, verdure e frutta.

VIDEO Il grande rischio del consumare troppe proteine

Dobbiamo diffondere queste esperienze, dobbiamo far vedere che si può fare un’alimentazione sana e molto buona, gastronomicamente molto buona, questo implica che bisogna lavorare contemporaneamente con le istituzioni, con le A.S.L. quindi, con la dirigenza scolastica, con gli insegnanti che quando accompagnano i bambini a mensa non devono storcere il naso se vedono dei cibi sani e con i genitori, importantissimo con i genitori, perché i genitori a volte si preoccupano che quando si riduce la carne a scuola sia soltanto un’operazione di risparmiare, no! Risparmiamo la vita dei vostri figli riducendo la carne a scuola. Ci sono Paesi dove si stanno facendo dei passi importanti, uno di questi peraltro sono gli Stati Uniti, tre anni fa, no scusate, sono passati due anni e mezzo, Michelle Obama, insieme al Department of Agriculture, il Ministero dell’Agricoltura americana, aveva annunciato che nelle scuole dei bambini non ci dovrà essere nel volgere di due anni, più nessun alimento a base di carboidrati che non abbia come primo ingrediente, come ingrediente principale un carboidrato proveniente da cibo non industrialmente raffinato, fondamentalmente le farine integrali. Laddove ci si rende conto che i nostri bambini si ammalano già da bambini delle malattie degli adulti, dobbiamo fare un passo in questa direzione e naturalmente molto possono fare i governi per una regola generale per la popolazione, in Francia hanno deciso di tassare le bevande zuccherate, le bevande zuccherate sono il grande veleno, oltre perché causano l’obesità dei bambini e gli studi sono tutti coerenti!

VIDEO Expo: la grande fiera dei cibi che non fanno bene alla salute

Valentina Barbavara, (Responsabile “Il giardino degli elfi”) – Questa dieta nasce circa sei anni fa, quando io stessa ho incominciato a mangiare in questo modo, cioè seguendo i dettami della cucina naturale. È una dieta che consiste in cereali integrali, legumi, verdure e con diversi tipi di cotture. Ho pensato di introdurla anche all’interno del mio asilo.
È nata sia perché ho riscontrato dei benefici su di me, ma anche perché riscontro tante malattie in bambini così piccoli che si potrebbero debellare facilmente con una corretta alimentazione. Sei anni fa la mia preoccupazione più grande era quella di convincere i genitori, pensando che il fatto di dover togliere la carne potesse creare dei problemi, in realtà una volta che poi ho trovato il cuoco giusto e che fosse capace di cucinare questo tipo di dieta, in realtà ho pensato di fare delle riunioni d’introduzione all’inizio dell’anno e di presentare il nuovo menù e in realtà non ho mai avuto nessun tipo di problema.
Per quanto riguarda i bambini, facevano il bis, il tris e questo, chiaramente, ha poi procurato anche entusiasmo nei genitori.
Un anno fa abbiamo ricevuto la visita da parte dell’A.S.L., la quale ci ha chiesto il menù, le grammature, tutto nello specifico e ci ha fatto i complimenti per quello che avevano potuto assaggiare e soprattutto perché non c’era nulla di surgelato! Per chi volesse intraprendere una scelta come la mia, da un punto di vista burocratico il percorso non è assolutamente difficile.

Elena Alquati, (Presidente associazione “L’ordine dell’Universo”) – “Ho messo in piedi un menù che segue le linee guida del Fondo Mondiale per la Ricerca sul Cancro, linee guida che sono poi state confermate dal Codice europeo nel 2014, un menù che riduce fortemente le proteine animali eccetto quelle delle pesce e che invece enfatizza le proteine di tipo vegetale.

VIDEO I 12 comandamenti contro il cancro

Ho steso un menù che nell’arco dei cinque giorni potesse abbracciare il più possibile varietà di cereali e legumi. Abbiamo anche studiato dei dolci che fossero privi di proteine animali, quindi senza burro, senza latte e senza uova, ma soprattutto senza zucchero. Essendo un menù estivo abbiamo enfatizzato l’importanza della frutta fresca per i bambini. Ho inserito dei cereali poco conosciuti, come il miglio, che Roberto sta preparando, ma non abbiamo dimenticato l’orzo, il farro, il riso ma anche la pasta che è sostanzialmente parte della nostra cultura. Ci sono molte crudità per il caldo e anche perché ai bambini piacciono molto le crudità quindi carote crude, finocchi crudi e insalatine e abbiamo cercato anche di creare delle salsine per loro molto sfiziose. Non è presente la carne né bianca, né rossa, semplicemente perché alla sera possono darla i genitori. Abbiamo totalmente abolito l’uso degli insaccati che è una delle regole principali del Fondo Mondiale per la Ricerca sul Cancro dove dice evitare le carni conservate. Valentina mi ha chiesto di mettere in piedi questo menù, un menù che ha delle caratteristiche particolari, e mi sono buttata assolutamente in questa iniziativa.

20 Lug 2015, 14:00 | Scrivi | Commenti (122) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 122


Tags: alimentazione, asili, cibo, cibo sano, Elena Alquati, Franco Berrino, il Giardino degli Elfi, mensa scolastica, scuola, Valentina Barbavara

Commenti

 

Consiglierei di andare vedere su YouTube tube:
"Dott. Mozzi i danni del glutine" ... A proposito dei cereali ... Grazie

Gabriele B. Commentatore certificato 25.07.15 20:12| 
 |
Rispondi al commento

Visiono e leggo... "EXPO la grande fiera dei cibi che non fanno bene alla salute" certamente fanno molto bene alle tasche di qualcuno si !

stefano bardella 25.07.15 09:56| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera a tutti.
Riguardo le varie tipologie di diete non dimentichiamo un paio di cose importanti.
La specie umana è onnivora, in grado di consumare una grande varietà di materiali vegetali e animali. Durante il paleolitico l'Homo sapiens impiegava caccia pesca e raccolta quali fonti primarie di cibo , alternando ai vegetali spontanei (frutti, semi, radici, tuberi, funghi, piante erbacee) le proteine animali (carne, uova, pesce, insetti, molluschi, crostacei). Si è provato che gli umani abbiano usato il fuoco sin dal tempo della predominanza dalla specie Homo erectus, che del fuoco faceva documentato uso, probabilmente anche per preparare e cucinare cibo prima di consumarlo.
L'uso del fuoco è diventato comunque documentatamente regolare nelle specie H.sapiens e H.neanderthalensis. Si ipotizza, su basi scientifiche, che un motore evolutivo per H.erectus (il primo ominide in grado di cuocere i cibi) sia stato costituito dal ricavare, con la cottura, più calorie dalla dieta, diminuire le ore dedicate all'alimentazione superando le limitazioni metaboliche che negli altri primati non hanno permesso un'encefalizzazione e uno sviluppo neuronale legato alle dimensioni del cervello in proporzione alle dimensioni corporee . Questo, unito ad un crescente consumo di proteine animali, documentatamente ascritto alla separazione Homo-Australopithecus, o H.habilis-H.erectus avrebbe costituito un potente impulso evolutivo.La dieta umana dipende molto dalla cultura e dall'ambiente di ogni popolazione, contemplando popoli come gli Inuit, praticamente carnivori, e vasti strati di popolazioni tropicali pressoché vegetariane.
La seconda e che purtroppo per svariati motivi geopolitici nel mondo la qualita' del cibo e venuta a mancare sostituita da artefatti di ogni genere.E non dimentichiamo che buona parte dei prodotti della madre terra sono irrimediabilmente perduti a causa dell'inquinamento.
Perdonate la lungaggine. :) un saluto a tutti.

Pietro Francesco 22.07.15 19:34| 
 |
Rispondi al commento

Consiglio a tutti di visitare MangiaeGioca.com.

Ci occupiamo da anni di educazione alimentare.

Giulio Prosperi 21.07.15 23:25| 
 |
Rispondi al commento

Salve
ho un bimbo di 10 mesi e desidererei abituarlo già da ora ad una corretta alimentazione.
Sto cercando di dare più pesce rispetto alla carne ma chiedo se fosse possibile poter avere una copia del menù che utilizzate per poter conoscere ed imparare ad utilizzare tanti legumi e vegetali creando un menù vario.
vi chiedo questo perché non ho molta fantasia nel settore verdure. ...non potendo mangiare alcun tipo di verdura in foglie , ortaggi e legumi , frutta se non passati o centrifugati non mi reputo la più adatta ad inventare da me un menù povero di carne ma vorrei farlo x mio figlio.
grazie

Valentina zanaroli 21.07.15 20:39| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno, scrivo perché trovo tutto ciò molto interessante e vorrei proporre la stessa cosa nella scuola dei miei figli in Sezzadio (Al).
Come posso fare, a chi devo rivolgermi?
Grazie

Concetta pietroniro 21.07.15 14:46| 
 |
Rispondi al commento

Dunque chi ha la prostata può essere donna. Interessante sentenza. Non che l'operazione a mio avviso cambi qualcosa ma mi sembra che si vada oltre, con o senza intervento.
Resta il fatto che ciascuno possa fare gli affari propri finchè non intralci i miei. E chi vuol essere donna non mi tocca minimamente.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 21.07.15 13:27| 
 |
Rispondi al commento

Giusto per ridere un attimo....ma avete notato l'ad iniziale del primo video di Guerrino? Non si possono controllare? Parliamo giustamente di cibo sano etc e il video parte con la pubblicità di burger king con un panino. € 1.99????

undefined00 21.07.15 13:16| 
 |
Rispondi al commento

¡¡¡Feliz Cumpleaño - Felicidaades Señor Grillo!!!

Beppe, per oggi, trasgrediamo le diete!

Saludos.

Ernesto - ✰✰✰✰✰ La Habana 21.07.15 12:16| 
 |
Rispondi al commento

Continuano gli sbarchi dei giovanotti floridi e in salute . Continua , anzi aumenta , la spesa pro capite che tra spese vive per vitto e alloggio , infrastrutture civili e militari per il loro recupero e gestione , tangenti e creste varie , si aggira intorno ai duemila euro a testa , dei clandestini . Quanti sono ? Calcolando quelli che sono da anni in Italia 500-800 mila e quelli degli ultimi tre anni arriviamo al milione - milione e mezzo ! Per quanti di loro spendiamo i nostri soldi ? Se fossero un milione saremmo nell'ordine dei due miliardi al mese , 24 miliardi all'anno ! Calcolando le tangenti che drenano il 60-70 per cento , 8-10 miliardi li spendiamo per i clandestini , 10-14 per le cooperative e politici vari !

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 21.07.15 12:03| 
 |
Rispondi al commento

Gay, Corte di Strasburgo condanna l'Italia: «Riconoscimento unioni tra coppie omosessuali»
Il Messaggero

L'ha stabilito la Corte europea dei diritti umani. I giudici di Strasburgo hanno condannato l'Italia per la violazione dei diritti di tre coppie omosessuali. Martedì 21 Luglio 2015, 10:40

Mai come ora il commento più appropriato è MA VA FANCULO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

il solitario Commentatore certificato 21.07.15 11:59| 
 |
Rispondi al commento

La casa ha un carico fiscale di €25 miliardi. http://www.corriere.it/index.shtml?refresh_ce
Tutti a piangere
Ma l'auto ha un carico fiscale di €71 miliardi https://www.blogdimotori.it/bollo-auto-e-altre-tasse-aumenta-il-carico-fiscale-9689.html , che ho fatto fatica a trovare un sito che ci dica l'imposizione sull'auto.
Non ho nessuna conflitto d'interessi, anzi, facevo, quando ero normale, anche impianti sulle case.

Qualcuno, dice che l'auto inquina; e la casa no? Tutte le attività dell'uomo inquinano.

Si parla sempre della tassazione della casa perchè la gente deve andare in banca,posta, per effettuare il pagamento, non c'è un distributore che ogni settimana ti chiede €80.00, che andranno allo stato €55.00

Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 21.07.15 11:54| 
 |
Rispondi al commento

MOLTO BRAVI,APPREZZO SOPRATTUTTO LA CONSTATAZIONE CHE PER GIUNGERE A CERTI RISULTATI BISOGNA COINVOLGERE ANCHE INSEGNANTI,GENITORI ETC..CREDO INOLTRE SI DOVREBBERO SORVEGLIARE DI PIù APPALTI X MENSE SCOLASTICHE E AFFINI.C'è UN GIRO DI SOLDI ENORME SU QUESTI TRAFFICI. HO LAVORATO PER ANNI IN UNA GRANDE AZIENDA DEL VENETO,SPESSO HO VISTO ARRIVARE VERDURE O FRUTTA DA ZONE A DIR POCO SOSPETTE.NON HO -MAI- VISTO NESSUNO ESEGUIRE CONTROLLI SULLA PROVENIENZA DI QUESTI ALIMENTI CHE VENIVANO DATI GIORNALMENTE AI BAMBINI.

renato s. Commentatore certificato 21.07.15 11:51| 
 |
Rispondi al commento

BUON COMPLEANNO BEPPEEEEEEEEEEEEE !!!!!!!!!!

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 21.07.15 11:46| 
 |
Rispondi al commento

OT
scusate il fuori tema alla discussione....
faccio i miei Auguri di buon compleanno al nostro Beppe nazionale !
Grazie x tutto il tuo impegno!
Alberto Deiana

Alberto Deiana M5S Como 21.07.15 11:21| 
 |
Rispondi al commento

OT undefined e ache, in parte, bruno p., napoli
Ti porto Corona come esempio. Non il Corona che è agli arresti, ma Mauro Corona, scrittore, alpinista, scultore https://it.wikipedia.org/wiki/Mauro_Corona. Ha 65 anni, ma un fisico che è stato temprato non dalla palestra, ma dalla vita.

Conosco persone con il fisico così, mai grasse, polpacci scolpiti, mangiatori di tutto. Posso portarti mio padre, che ha 86 anni, e che fino all'anno scorso usava la motosega sul bosco...

Non ha mai rinunciato alla carne e alla fatica, è sempre abbronzato, ma non è mai stato al mare, manchèmai è stato in coda per arrivare al mare. Se dipendesse da lui i baristi sarebbero falliti. Però il buon vino gli piace.

Questo per dire, che per fortuna, ci sono persone che non seguono le mode, le diete (anch'io.. ma sono un caso particolare), sono contente di aver trovato un porcino o un ovulo, e non gli passa nemmeno per la testa di andare in costa smeralda a bere il drink. Il mio vecchio, quando avevo 8 anni s'è fatto la casa (era muratore ) e ha portato le travi di cemento da terra fino al tetto, con la sola forza della schiena e delle gambe. Altro che palestra.
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 21.07.15 11:13| 
 |
Rispondi al commento

non capisco perché dobbiate mettere tutta questa pubblicità in un post così importante,tanto da non riuscire a leggere

Melania Magurno 21.07.15 11:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'austerity va bene per gli anziani non per i giovani, anche nell'alimentazione, è giusto che quelli a un passo dalla fossa come berrino si battano per un futuro migliore per chi ancora deve nascere, dovrebbe curarsi delle mense degli ospizi non imporre certe cazzate come un dogma cattolico, il profeta delle mamme ansiose (e obese), a che cazzo serve la carne nelle mense dei cronicari per vecchi cagoni? Per farli scagarellare e far vendere pannoloni a spese del servizio sanitario nazionale. Lui da buon cattolico e prete (pedo) mancato dovrebbe operare fra i fottuti vecchiacci e basta. E la Grecia lo stesso, hanno rotto i coglioni questi vecchiacci cristiani fottuti che impongono l'austerità ai giovani greci ma che in realtà è una castità imposta per invidia alla vita, alla gioventù, che loro non hanno mai avuto per correre dietro ai soldi, e che con i soldi non potranno mai più riaverla indietro, persa per sempre amen. La carne va usata con moderazione in gioventù, non escluderla assolutamente fa cagare, allora la risposta dovrebbe essere 'abbiamo escluso la carne dalla nostra mensa perché non ci fidiamo degli allevatori, poi la sera ci pensano i genitori'' punto, non ci vuole un professore cattolico, un sacerdote del sapere per fare uno più uno, basta un po' di franchezza con i genitori un po' di coraggio con le istituzioni.


E anche questo mese si distribuiranno i pacchi alimentari alle famiglie ridotte in povertà nel nostro Comune ..

come sempre accade in Italia , non si sa chi gestisce questa distribuzione , come si finanzia , come si registrano gli "aiuti " alimentari ..

di una cosa sola si è certi

l'umiliazione di dover chiedere l'elemosina

antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 21.07.15 10:57| 
 |
Rispondi al commento

Madre disperata perché il figlio minorenne non può incassare lo stipendio se non ha un conto corrente ed essendo minorenne non lo può avere ( udita in banca )
Un mio conoscente con reddito insufficiente Per ottenere un finanziamento dell'auto che gli serve per recarsi al lavoro la intesta alla madre finito di pagarla vuole provvedere a volturarla e la assicurazione gli chiede il 60% in più di polizza mettendolo in fascia 14 ( udita in posta )
Un invalido che vive in perenne stato confusionale da molti anni incassa una piccola somma che fa lievitare il reddito familiare a 12000 euro e l'INPS preleva in 24 rate a lui e in 27 rate alla consorte 7000 euro ( udita all'INPS della città )
Le studiano tutte vanno a fare leggi inique per taglieggiare in tutti i modi le persone meno abbienti

Rosa Anna 21.07.15 10:53| 
 |
Rispondi al commento

Dev'essere una bellissima esperienza per i vacanzieri di Eraclea il trovarsi nel medesimo condominio schiere di clandestini.
Ma certo, sono innocui.
Non capisco come mai qui arrivano solo pezzi di ragazzi, o anche adulti maturi, forti come rocce. Scappano dalle guerre? Scappano? Ma non si chiamavano codardi coloro che non correvano contro il nemico? E le loro famiglie? Abbandonate sul posto? Se avessi anche una sola cugina viva starei lì a difenderla.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 21.07.15 10:51| 
 |
Rispondi al commento

MENTE SANA IN CORPORE SANO

Un popolo di obesi è un popolo che produce male ma sopratutto intacca pesantemente la spesa sanitaria perchè diciamocelo chiaramente il mangiar male provoca più morti di quanto possiamo immaginare.
Le malattie derivanti da una cattiva alimentazione sono molteplici:ipertensione,squilibri cardiaci,endocrini e pressori,diabete,occlusioni circolatorie,varie forme tumorali.
Inoltre l'obesità condiziona l'intera vita fisica e sociale della persona affetta fin da bambino provocando a volte condizioni di isolamento e difficoltà lavorative.
Questo blog e quindi il M5S costituiscono uno dei pochi punti di informazione che sta portando avanti la battaglia dei consumi alimentari e della qualità del cibo come condizione necessaria per una vera e propria educazione da inculcare nei libri di scuola.
Una sana alimentazione abbinata allo sport sono l'unica via di salvezza dell'essere umano in questa società del consumismo e dell'inquinamento che preferisce abbattere gli alberi per far posto agli allevamenti animali con cicli di produzione degni di un film dell'orrore.
La carne fa male,il consumo di insaccati dovrebbe essere quasi azzerato,i cereali modificati sono portatori di nuove malattie,le bevande gassate e zuccherate fanno ingrassare.
Non c'è un altra via anche perchè si stima che l'obesità nel paese della dieta mediterranea è triplicata dagli anni ottanta ed uno studio condotto dall'Okkio alla Salute nel 2010 su un campione di bambini nell'età 8-9,ha rilevato che il 23,6 % è in sovrappeso e il 12,3% è obeso.
Tale percentuale è più elevata nelle regioni del sud rispetto al nord sintomo di una cattiva educazione alimentare nelle regioni meridionali.
Il cibo è una delle peculiarità del Bel Paese facciamo in modo che lo sia sopratutto quello sano.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 21.07.15 10:45| 
 |
Rispondi al commento

n

Tre Tre, giu'giu' napoli a coppe () Commentatore certificato 21.07.15 10:42| 
 |
Rispondi al commento

Fuori tema, ma non saprei dove postare.

Shock fiscale, manovra da almeno 23 miliardi

Fonte: II Sole 24 Ore

Sale 23 miliardi di euro la manovra d'autunno. Ma restano fuori tre voci importanti: i nodi statali, il welfare e gli sgravi contributivi che potrebbero far lievitare la prossima legge di stabilità a 27-28 miliardi. I tecnici di Economia e Palazzo Chigi lavorano al momento per disinnescare le clausole di salvaguardia. Sempre per il 2016 sono in agenda interventi sull'Imu agricola, sugli imbullonati e da ultimo il Governo ha annunciato la volontà di cancellare la Tasi sulla prima casa. L'Esecutivo nel contempo lavora per trovare le risorse necessarie alla spesa previdenziale legata alla perequazione. Punto fermo delle coperture resta la spending review che l'anno venturo garantirà 10 miliardi. Il Governo potrà attingere anche dalla risorse derivanti dal rientro dei capitali e dal miglioramento del quadro macroeconomico. Da Bruxelles si attendono margini di flessibilità ulteriori rispetto a quelli concessi a maggio.

Grazie classe dirigente. Grazie.

...miglioramento macroeconomico....

Gian A Commentatore certificato 21.07.15 10:36| 
 |
Rispondi al commento

tutto bellissimo.
Ma quando si va fuori dell'asilo, dove si va a mangiare, da McDonald o dai vari kebabbari...

Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 21.07.15 10:32| 
 |
Rispondi al commento

Ma lo sport chi lo ha inventato? La Grecia nell'età della guerra, questa è l'era della pace, avete rotto i coglioni con la mentalità militare, lo sport della guerra, a una certa età dovete morire, levarvi dai coglioni, per droga, per cancro, per suicidio, come cazzo vi pare basta che vi levate dalle palle altro che sport, aria, spazio, non potete vivere in un'eterna giovinezza fino a duecento anni a spese dei ragazzi, e che cazzo non vuol morire più nessuno.


Dove inizia la moda e dove finiscie il fanatismo ?
C'è sempre tanta esagerazione comunque
Bisogna intervenire sulle produzioni
I consumatori si arrabattano con quel che trovano con i pochi spiccioli che hanno

Rosa Anna 21.07.15 10:11| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe auguroni per il tuo compleanno....

aniello r., milano Commentatore certificato 21.07.15 10:08| 
 |
Rispondi al commento

Adesso perché è scoppiata la moda delle rockstar incartapecorite che fanno sport invece di continuare a drogarsi, ex modelle e attrici cocainomani che usano lo sport per strafarsi di tutto, sono d'accordo con lo sport e una dieta con la carne per i giovani, per i bambini, i ragazzi, è quella l'età dello sviluppo non di questi vecchi figli di puttana che per sembrare più giovani mangiano carne senza il pane per non farsi venire la panza, corrono sfatti mezzi rincoglioniti per non farsi venire la depressione. Siete ridicoli, a una certa età dovete rinunciare alla carne e allo sport, ogni cosa va fatta a suo tempo, la carne dovrebbe costare dieci volte tanto, prodotta solo localmente e vietata ai maggiori di ventinove anni, trentanove per le donne, allora si che la carne sarebbe di ottima qualità. Mi fanno ridere questi cornuti che si sentono dei MickJagger, Jovanotti, Vasco, Ligabue, mezzi decrepiti con la fissa dello sport, ma andate a fare in culo tutti ridicoli, a una certa età bisogna impegnarsi non correre.


COME SI PUO' PARLARE DI "MENU SANO" QUANDO ALL'EXPO DI MILANO COME SPONSOR C'E' LA COCACOLA E QUANDO L'UNIONE EUROPEA CI IMPONE I FORMAGGI SENZA LATTE, IL CIOCCOLATO SENZA CACAO, IL VINO SENZA UVA O ADULTERATO, I VEGETALI TUTTI TRATTATI CON PESTICIDI PERICOLOSI O RIGOROSAMENTE OGM E ALTRE PORCHERIE DI QUESTO GENERE, DISTRUGGENDO QUELLA CHE E' LA MIGLIORE E PIU' EQUILIBRATA ALIMENTAZIONE AL MONDO, LA NOSTRA CUCINA MEDITERRANEA?

PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI, USCIAMO FUORI DALL'EUROPA!!!

Zampano . Commentatore certificato 21.07.15 09:47| 
 |
Rispondi al commento

In riferimento a Frank Folchi -che dovrebbe essere il Francesco Folchi di prima- e non solo... Pregherei lo staff e prima ancora gli ospiti di fare un uso attento del tasto "Segnala commento inappropriato". Considerarlo un grilletto facile e soprattutto anonimo per sparare alla tempia a un commentatore, il cui post risulta sgradito e' un atto vile non degno di un probiviro. Dovessi stroncare in questo modo le opinioni a me indigeste, sarebbe una ecatombe...e' una questione di stile. Se proprio deve rimanere, si faccia in modo che all'attivazione del tasto di segnalazione corrisponda in automatico la pubblicazione del nome del censore. Questo implica, auspicabilmente, che tutti i commentatori si firmino una volta per tutte con nome, cognome, citta' di provenienza ed eventualmente nickname. La paura di manifestarsi in uno spazio democratico dove le proprie opinioni raggiungono virtualmente il mondo intero, non depone a favore della grandezza di un Uomo o di una Donna. Auguri!


Questa storia del "cibo sano" mi fa quasi ridere. Siamo il paese con un numero impressionante di anziani tra cui io e altri della mia famiglia.
Io ho mangiato "sano" fino a quando eravamo poveri, fino agli inizi degli anni 60. Poi per fortuna mio padre ha cominciato a lavorare bene e carne, latticini, pesce fritto e via dicendo non sono mai mancati.
La propaganda sul mangiare sano è puro terrorismo. Chi è sano può mangiare ciò che vuole e chi ha qualcosa che non va deve stare attento.
La moderazione è l'unica ricetta.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 21.07.15 09:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CLANDESTINI SUPERPROTETTI

Hanno manganellato vecchi e madri di famiglia che protestavano per l'insediamento di clandestini ( chiamiamoli con il loro vero nome : schienone di ventenni nullafacenti con smartphone ultima generazione).
A Verona Avesa ,Lorsignori, i superprotetti clandestini ,un centinaio, hanno protestato per il vitto, la lontananza dal centro (shopping?) e presenza (sic!!) di serpenti e scorpioni..Forze dell'ordine con una gazzella e tenuta estiva, no manganelli .

klaus k. Commentatore certificato 21.07.15 08:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'educazione alimentare dovrebbe essere materia di studio in tutte le scuole di ordine e grado, integrata nell'insegnamento dell'educazione civica. Ah, dimenticavo, questa materia l'hanno tolta dall'insegnamento.

Paolo Camilleri, Latina Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 21.07.15 08:34| 
 |
Rispondi al commento

Notizia del mattino.. ancora altri 1400 immigrati
e noi imbecilli li dobbiamo tutti per un gesto di umanità...se ci fosse anche qualche animale dell'africa ci sta bene anche lui nel gruppo degli immigrati dato che ogni arrivato arrivano altri 35 euro al giorno dallo stato(ma gestiti come e da chi) questo non lo dicono mai...Se al governo sono capaci di vivere solo nel loro olimpo degli eletti e noi qui ci prendiamo solo la pensione a 70 anni, la disoccupazione record e tutte le altre disgrazie che cazzo ci facciamo di un governo del genere....Renzoski ? che per restare sulla cresta dell'onda ci promette solo ora la riduzione di alcune tasse che poi le ritroveremo con l'aumento della benzina o in altri modi fasulli..Cosa ci facciamo di un governo del genere incapace di prendere decisioni, se ci mandiamo una classe di ragazzi da liceo a sostituirli forse crti problemi non li avremo.

giovanni.p(vicenza) 21.07.15 08:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La GRECIA ha richiesto alla Germania gli ENORMI danni provocati nel 1944 dalle truppe tedesche in ritirata ?

Che minarono il Canale di Corinto, lungo 6.346 metri, causando una frana di 60.000 metri cubi di terreno. A completare il sabotaggio, prima dell’esplosione, vi affondarono numerosi veicoli ferroviari per rendere ancora più difficile l’opera di riapertura che durò CINQUE anni ( 1944-1949).

Quanti MILIARDI di Euro, di danni , ha dovuto subìre la Grecia, con tale atto vandalico ? ? ?

http://www.clubdelgommone.it/storia/canalecorinto.html
http://www.unipd.it/ilbo/fosse-germania-essere-debito-grecia
http://www.tempi.it/grecia-germania-i-debiti-di-guerra-sono-unico-argomento-su-cui-tsipras-non-ha-tutti-i-torti#.Va3SOPntmko

Leggere ATTENTAMENTE i tre link e fateli girare.

Vincenzo Matteucci 21.07.15 07:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ciao a tutti, qui ci sono tante parole, ma la dieta migliore in assoluto e' la dieta dei gruppi sanguigni, testata su adulti e bambini anche con gravi patologie. cercate dottor Mozzi su you tube e cercate il suo libro " la dieta del dottor Mozzi ". Risultati, non parole, ciao

elena 21.07.15 06:39| 
 |
Rispondi al commento

Mafia nei mercati ortofrutticoli al Sud: maxi operazione in Sicilia, Lazio e Campania
Associazione mafiosa, illecita concorrenza, estorsione: sono solo alcuni dei reati contestati a una ventina di persone nell’ambito dell’operazione portata avanti dal Centro Operativo Dia di Roma, coadiuvato dalle articolazioni di Napoli, Salerno, Palermo, Caltanissetta, Catania e Bologna. L’operazione ha svelato la gestione monopolistica, operata dai clan Casalesi e Mallardo con quelli appartenenti a Cosa nostra catanese, negli approvvigionamenti di prodotti ortofrutticoli e nell’imposizione dei connessi servizi di trasporto da e per i maggiori mercati del centro e del Sud Italia. Eseguite diverse perquisizioni e un decreto di sequestro preventivo riguardante compendi aziendali di 10 società di trasporto per un valore di circa 100 milioni di euro.“La maxi operazione di questa mattina della Dia in Campania, Lazio e Sicilia contro la gestione monopolistica di alcuni mercati ortofrutticoli operata dai clan Casalesi e Mallardo nel sud e nel centro Italia, dimostra ancora una volta come il settore agricolo e il Made in Italy gastronomico siano diventati il fronte prediletto della criminalità organizzata – commenta Stefano Ciafani, vicepresidente nazionale di Legambiente – Le ecomafie ormai puntano sempre di più alla terra e alle varie filiere agroalimentari, ne detengono il monopolio, agiscono dalla coltivazione alla vendita, alterano la libera concorrenza, influenzano il prezzo di mercato e dei beni di prima necessità e sfruttano il mercato del lavoro. E alla fine a pagare in termini di salute e di denaro, sono sempre i consumatori e i cittadini. Per questo è fondamentale liberare il cibo e la terra dalla presa delle agromafie e aprire una nuova stagione, con maggiori controlli e pene più severe, per valorizzare e difendere in nome della legalità il settore agricolo” conclude Ciafani.
Stando all’ultimo Rapporto Ecomafia 2015, nel 2014 sono state 7.985 le infrazioni penali accertate ne

Franco Rinaldin 21.07.15 02:12| 
 |
Rispondi al commento

ma andate a cagare con ste puttanate sulle diete e sul cibo. non si puo mangiare nulla quindi? mais, segale, frutta e verdura?? ma fate dello sport sano e voglio vedere se vi alzate dal letto mangiando quelle cagate!!!
mandate i vostri figli a fare sport: fateli sudare e fateli correre. non avranno problemi di obesita e di alimentazione. il rimedio piu sano e meno invasivo di tutti. altro che diete e cagate varie: alzate il culo dalle sedie e andate a correre, a sudare. farmi dire come stare in forma da uno che avrà corso e sudato l'ultima volta 10-20 anni fa??? hauauhauahhuauhahuahuauhauhu capre! capre! capre!

davide agapito, trieste Commentatore certificato 21.07.15 00:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa sera a LA7 Toninelli ha detto:

“Con il reddito di cittadinanza si risolve la tensione sociale a causa degli immigrati: il popolo che accoglie può salvare il popolo che chiede accoglienza”.

Ma si, incominciamo anche noi, come R-e-n-z-i, con gli slogan vuoti e in questo caso anche del tutto sballati!

Non so dove viva Toninelli, ma di sicuro non sa un bel niente dei problemi devastanti che vive la gente nelle periferie e non solo, a causa degli immigrati. E che il reddito di cittadinanza risolva il problema della invasione da parte di immigrati che ci aspetta in futuro, è una affermazione insensata.

Quando non si vive più da cittadini, succede questo.

Lùciò P., Îésì Commentatore certificato 21.07.15 00:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma quel Nicolas Sarkozy che fece partire i caccia per destabilizzare la Libia e trasformare il mediterraneo del nord africa in un cimitero di migranti non è che andrebbe preso e fucilato?

perché il piano kalergi è stato attuato dai suoi burattinai che sono quelli che rirano i fili anche del pagliaccetto italico messo a sostituire don silvio tramite il colpo di stato soft.

è inutile che ci lasciamo intenerire dai bambini morti .... bisogna capire chi è stato a favorire il caos in libia e siria e in parte anche in egito e tunisia.... sono gli stessi che hanno fatto casino in georgia conttro i russi e in ucraina contro i russofoni..... purtroppo non si fanno vedere ma si muvono con dei burattini prestafaccia dei quali Sarkozy per noi italiani è stato il peggiore di tutti.....

Teresa Neumann li chiamò "bestie orrende, con la testa d'asino e il corpo da serpente" dei quali la testa d'asino sono i burattini scegli giustappunto ASINI che sarebbero i capi di stato non votati o votati con leggi elettorali ingannevoli.... e il corpo di serpente sarebbe il 666 ovvero il Nuovo Ordine Mondiale.

I bambini morti nei barconi non sono colpa nostra di italiani che non li vogliamo ma colpa di questi bastardi che hanno creato le condizioni per attuare il piano karlegi del meticciamento senza nessuno scrupolo .... ecco perché Nicolas Sarkozy che ha tirato la prima pietra dovrà essere il primo a pagare quando nel 2017 verrà scoperto l'inganno anche da parte degli italioti più idioti.. quelli che per capire devono rimanere senza mangiare e senza medicine.

Teresa Neumann 21.07.15 00:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

>>>>per chi siede in parlamento>> ragazzi svegli:

sono MOLTO urgenti delle leggi per portare avanti la disponibilita' nella libera scelta di cura del Metodo di Bella alias facciamo qualcosa contro il cancro invece della chemio..

per favore(e per favore):scettici, massoni di big pharma, troll ignoranti e compagnia del neurone

evitate commenti che tanto non vi si calcola e non vi e' necessita' del vostro contributo.

grazie Beppe per lo spazio qui concesso-

mary dg 21.07.15 00:01| 
 |
Rispondi al commento

E così facciamo propaganda a un asilo srl?
Sarà gratis, presumo.
C'è perfino la "teacher" d'inglese. Roba da jobs act o spending review. Viva l'Italia.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 20.07.15 23:41| 
 |
Rispondi al commento

... DIECI ANNI FA!...

°°°°°

20/07/2005

Incredibile... forse una buona notizia.

Finalmente una buona notizia: anche in Italia si potrà vendere, alla rete elettrica locale, energia elettrica prodotta da sistemi fotovoltaici, come avviene ormai da anni in altri paesi d'Europa, Germania e Spagna in testa.

Giovedì scorso la Conferenza Unificata delle Regioni ha dato il via libera al Decreto preparato dal Ministero delle Attività Produttive e dal Ministero dell'Ambiente.

Manca solo l'approvazione finale del Consiglio dei Ministri e la definizione dei dettagli tecnico-amministrativi: entro la fine dell'anno si potranno forse già inoltrare le richieste per attivare questi sistemi.

Tutta l'energia elettrica prodotta dai sistemi fotovoltaici verrà pagata per 20 anni 0,45 euro/kWh, per gli impianti da 1 a 20 kWp, 0,47 euro/kWh nel caso di impianti da 20 a 50 kWp.

La stessa energia elettrica da fonte fotovoltaica potrà essere usata per alimentare le utenze di casa e l'energia elettrica prodotta in eccedenza verrà immessa nella rete elettrica locale e il corrispettivo sarà scalato dalla bolletta della corrente.

Facciamo alcuni calcoli: un sistema solare fotovoltaico da 2 kWp (16 metri quadrati di moduli da installare in spazi ben rivolti al sole e privi di ombreggiamenti) produce nel Centro Italia circa 2.600 kWh/anno di energia elettrica (pulita!).

Con il Conto Energia si potrà guadagnare ogni anno 1.170 euro (2.600 kWh/anno x 0,45 euro/kWh), a cui si aggiunge un risparmio di circa 470 euro (considerando un costo medio dell'energia di circa 0,18 euro/kWh, moltiplicato sempre per 2.600 kWh/anno).

Complessivamente, il vantaggio economico risulterà di circa 1.640 euro/anno. Considerando che il prezzo chiavi in mano di un impianto da 2 kWp è di circa 15.000,00 euro (IVA 10% inclusa), dopo 9 anni si rientra dell'investimento e si comincia a guadagnare.

Le case dotate di questi sistemi saranno certificate e avranno un valore superiore sul mercato.
[continua sotto]
.-|||


quante illusioni....tutto giusto, peccato che le mense sono un altra fogna di appaltatoi delle terre di mezzo, dove nemmeno i presidi si avvicinano per non disturbare i mafiosi di turno...

oh!!! ma vivete su sto pianeta o su marte?!?

mary dg 20.07.15 22:54| 
 |
Rispondi al commento

Bene, rimangono due indizi.
Il terzo che avrebbe fatto la prova se avesse confermato i due indizi non mi è stato confermato. Meglio così.

Vi saluto e buon lavoro a tutti.

Il tempo mio qua sopra è finito.

Frank Folcki 20.07.15 22:29| 
 |
Rispondi al commento

MA SIETE SICURI CHE LA MAGGIORANZA, BAMBINI COMPRESI, RICONOSCANO IL CIBO SANO?

Quando mi aggrada, anche se molto raramente, di mangiare un pollo o un'anatra, ho un amico coltivatore che li alleva per la sua famiglia e per qualche amico, veramente allo stato libero, alimentandoli con mais, frumento e altri cereali, ma soprattutto lasciando gli animali liberi di razzolare nei campi.

A volte invitavo conoscenti e amici con i loro figli a pranzo e offrivo loro polli o anatre "vere" e ruspanti. Il risultato era stranamente pessimo. Vedevi adulti che si accanivano sulla carne che non voleva staccarsi dall'osso e banbini che chiedevano l'intervento della madre affinchè staccasse con il coltello quallche pezzetto di carne, che spesso si stancavano di masticare. Alla domanda se la trovavano gustosa, la risposta era che non era di loro gradimento, perché preferivano i polli che afferrati per un osso si sfaldavano letteralmente e la carne si "scioglieva" in bocca. In sostanza per loro, il pollo "buono" è il pollo già arrostito dal Supermercato a 3,5 € ben cosparso di sale che ha vissuto 6 mesi in gabbia, prima di venire macellato.

In altri termini, le persone non sono più in grado di riconoscere il cibo sano e buono.


È possibile avere questa dieta? Nella nostra scuola i bimbi mangiano proteine tutti i gg...con la sua dieta riuscirei ad evitarle a cena...grazie!! E complimenti per il suo lavoro
Barbara

Barbara Dondolini 20.07.15 22:03| 
 |
Rispondi al commento

Ma a Toninelli su la 7 ..la parola gliela danno ..di tanto in tanto ?

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 20.07.15 21:57| 
 |
Rispondi al commento

bbbbmnmmQ

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 20.07.15 21:53| 
 |
Rispondi al commento

I BAMBINI non mangiano i piatti salutisti perché a casa non sono abituati a mangiarne:
davanti al piatto salutista mangiano il pane e lasciano tutto il resto (il cibo mensa che arriva agli asili su ricetta dell'Usl spesso viene per metà cestinato).


Il Giardino degli Elfi.
Cucina interna biologica naturale, piccolo giardino interno, parco Sempione a due passi, teacher d’Inglese. Arredamento e materiale didattico in legno.
Costi: da 360 a 750 euro al mese.
750 al mese??? O_O MAVAFFANCULO TE E LA CUCINA BIOLOGICA!!!
MEGLIO L'ASILO PUBBLICO!!
E L'inglese all'asilo ficcatevelo in tasca (fosse per me lo toglierei pure dalle elementari!).


p.s. Di fronte alla crisi molti (spesso stranieri) non mandano i figli nemmeno all'asilo pubblico per non pagare la mensa (che costa un botto di soldi).

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 20.07.15 21:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Toninelli a in onda ora. La 7

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 20.07.15 20:36| 
 |
Rispondi al commento

Comunque sto attendendo una conferma, due indizi ce l'ho.
Avuìta tale conferma, dico una cosina a qualcuno e poi in culo all'alka seltzer.

Una buonasera a tutti. Qualcuno (lui/loro sanno perchè) escluso.

Frank Folcki 20.07.15 19:55| 
 |
Rispondi al commento

Ogni tanto non si posta più.

Lillo si te rode er cu1o dillo.


E così grazie a "quattro" persone non posso più scrivere. Oppure un furbacchione, quattro quattro, non fa più postare con quel nick e cone quelle mail utilizzate ... vabbè ... Va.

vabbè ridurre questo blog un'aula sorda e grigia di fascitudine memporia è l'intento di qualcuno ...

E sia ... Arrivederci a qualcuno.

A qualcun altro ma vvffnclo ... ^_^

Frank Folcki 20.07.15 19:45| 
 |
Rispondi al commento

Cibo sano per tutti, non solo per i bimbi.

Per la fitoterapia noi siamo quello che si mangia, ed è vero. Consiglio a tutti di diventare vegani o, almeno, di diventarlo per un po', per disintossicare l'organismo dal cumulo di cibi spazzatura che ingeriamo. In più ad essere vegani si rispettano tutte le forme di vita.

Naturalmente sono esenti i comunisti che, notoriamente, mangiano i bambini...

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 20.07.15 19:41| 
 |
Rispondi al commento

Un consiglio ai naviganti....ascoltate l'intervento di Di Maio alla camera!
Grandiosooooooo!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 20.07.15 19:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gradirei scambiare due parole con qualcuno del gruppo 878.
Tinazzi o Silveri, sarebbero preferibili.

Il Gruppo 878, sottovaluta ed erra 20.07.15 18:55| 
 |
Rispondi al commento

Elezioni in vista!

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 20.07.15 18:34| 
 |
Rispondi al commento

riforma della scuola
200 milioni di euro destinati a, esattamente no si è capito, la teoria del genere , educazione gender, transgender...bho?
su ogni scuola di ordine e grado, da rabbrividire.

evidentemente scienza dell'alimentazione è troppo complicata da inserire nell'educazione scolastica o forse l'affettività è particolarmente complicata da gestire che si sceglie la via più scorretta per gestirla.

psichiatria. 1 20.07.15 18:27| 
 |
Rispondi al commento

PASSPARROA MOLTO INTERESSANTE SULL'ALIMENTAZIONE DEI BAMBINI,CERTO CHE IN UN FUTURO NON MOLTO LONTANO SAREMO TUTTI VEGETARIANI

alvise fossa 20.07.15 17:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://www.youtube.com/watch?v=lLYWVS6zD0c

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.07.15 17:58| 
 |
Rispondi al commento

Concordo su tutto quello che dice l'articolo, con i bambini bisogna andare con i piedi di piombo!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 20.07.15 17:41| 
 |
Rispondi al commento

¡¡¡HOLA egregio Blok✰✰✰✰✰... paziente!!!

O.T.:

Doveroso commento a sontuoso corrèdo!

Al gioioso grido di "¡Viva Fidel! - ¡Viva Cuba!"
dopo 54 anni riapre l'ambasciata cubana a Washington!

http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/nordamerica/2015/07/19/riapre-ambasciata-cuba-in-usa_55430d5d-21c5-4202-b427-fd13c02ab5f7.html

Felicidades per Fidel, Raul, Ernesto 'Che' Guevara
e tutto il valoroso Popolo Cubano!

Che sia esempio all'€uropa!

Saludos.

Ernesto - ✰✰✰✰✰ La Habana 20.07.15 17:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se parliamo di gastronomia piu' o meno sana, non vedo cosa possano centrare i cogniugi Obama e le loro esternazioni sul mangiar sano, che equivalgono alle piu' banali raccomandazioni della nonna... Vizio orrendamente italico quello dell'esterofilia paradidattica, che spero si possa imparare a evitare. Per il resto, tralascerei il rischio di gettare l'acqua sporca col bimbo dentro: al netto della giustezza dell'invito a non ricorrere il piu' possibile all'alimentazione industriale sofisticata a ogni livello, andrei piano a demonizzare la fetta di pane e salame, il tiramisu', una bella cotoletta alla milanese o una coppa di gelato alla cioccolata, stracciatella e panna montata. Si rischia di scivolare verso un alimentarismo un po' settario. Scelta individuale legittima per carita', ma, se la si vuole diffondere su ampia scala con la forza istituzionale, si dovrebbe agire discretamente, senza la pretesa di dogmatizzarla quasi fosse un vaccino salvavita contro il male -spesso piu' supposto che vero- dell'alimentazione a cui tradizionalmente siamo abituati da sempre. Auguri!


È possibile avere il menù?

Antonella Mariniello 20.07.15 16:18| 
 |
Rispondi al commento

GENITORI, INSEGNANTI E PRESIDI: LEGGETE E FATELO LEGGERE AI VOSTRI FORNITORI DI CIBO PER LE SCUOLE.

GIANCARLO O., SALSOMAGGIORE TERME (PR) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 20.07.15 15:59| 
 |
Rispondi al commento

L'uscita ieri del vice-presidente del Consiglio Regionale delle Marche, il leghista nazi-fascista Sandro Zaffiri, eletto col solito trucchetto da "patto del Nazareno", in cui l'ammucchiata PD-Centro Destra, ha strappato l'incarico al M5S, classificatosi quale secondo partito delle Marche e della Regione, contro il prefetto Gabrielli (aldilà di qualsiasi giudizio, anche negativo, si voglia dare al personaggio!), ha dimostrato quanta ipocrisia di fondo alberghi nella componente del PD, che adesso ricorre ai fantasmi della Resistenza e dell'Antifascismo, dopo averli utilizzati contro il M5S, al momento dell'elezione di Zaffiri. Chi la fa l'aspetti, caro dott. Ceriscioli: e mi creda, la sua vicenda politica regionale comincia molto, ma molto male!

riccardo scagnoli 20.07.15 15:58| 
 |
Rispondi al commento

Scusate,
per ridare ai pensionati la parte congelata della pensione non c'era un €uro, la fine del mondo, la bancarotta assoluta, i pensionati dovevano sparire,

ORA il Furbetto annuncia che toglierà le tasse sulla prima casa, che eliminerà le tasse alle imprese, prepara il raddoppio degli stipendi per tutti, spariranno gli esodati e disoccupati, (saranno assunti con stipendio da Dirigenti) avremo tutti un appartamento a scelta ai Caraibi, un aereo personale con pilota per ogni esigenza,

BRAVO BRAVO , Evviva il nostro Presidente.

Enzo Chiesino, Imperia Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 20.07.15 14:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Certo che i bambini vanno tutelati , ci mancherebbe ! Però parlare degli effetti e non delle cause non ci porta lontano . Tra i dieci milioni di poveri che l'attuale sinistra ha provocato nell'ultimo ventennio ci sono tre milioni di bambini e adolescenti che , quantomeno , sono sottonutriti ! Le conseguenze le vedremo tra qualche anno , quando da adulti saranno più bassi e meno forti dei coetanei più fortunati e delle precedenti generazioni . Non è necessario avere studiato medicina per capire quali danni provoca la malnutrizione . Le mense dei dieci milioni sono spartane , in molti casi ci si arrangia con carboidrati come piatto forte e la carne la si vede di rado , la varietà dell'alimentazione è un ricordo ! File su file di povera gente , di massaie con 10 - 20 euro in tasca studia attentamente i prezzi nei discount più a buon mercato dove trovare la mortadella a un euro all'etto , che non sa di niente . Si cerca con affanno qualsiasi cosa che costi poco e che vale poco . Improbabili merendine prodotte in Romania , non si sa come , prendono la via dello stomaco dei nostri bambini intossicandoli , come il pane . Dall'Ungheria arrivano vagoni di polli alimentati con antibiotici che finiranno nei nostri corpi . Crediamo davvero che nelle terre attorno a Cernobyl non si coltivi più ? Insomma più il prezzo è basso e più rischiamo ! I nostri figli e nipoti ne pagheranno il prezzo , purtroppo ! La corte costituzionale ha dichiarato incostituzionale il leggero prelievo sugli stipendi e pensioni da 50 - 80 - 90 - mila euro al mese ma tace sul prelievo pesante che si sta attuando sulla salute di milioni di piccoli italiani !

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 20.07.15 14:38| 
 |
Rispondi al commento

Meno male che c'è Gentiloni, ora sono più tranquillo relativamente alla sorte dei 4 tecnici rapiti in Libia.

Sarà più veloce il rilascio dei rapiti dalla delinquenza comune Libica che riavere i Marò dagli Indiani.

Enzo Chiesino, Imperia Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 20.07.15 14:36| 
 |
Rispondi al commento

OT

♫ ♪ ♫ ♪ ♫ ♪ ♫ ♫....
Il bomba alla televisione ha detto
che il nuovo anno
porterà una trasformazione
e tutti quanti stiamo già aspettando
sarà tre volte Natale e festa tutto il giorno,
ogni Cristo scenderà dalla croce
anche gli uccelli faranno ritorno.

Ci sarà da mangiare e luce tutto l'anno,
anche i muti potranno parlare
mentre i sordi già lo fanno.

E si farà l'amore ognuno come gli va,
anche i preti potranno sposarsi
ma soltanto a una certa età,
e senza grandi disturbi qualcuno sparirà,
saranno forse i troppo furbi
e i cretini di ogni età.......♫ ♪ ♫ ♪ ♫ ♪ ♫ ♫

Chiedendo evidentemente scusa a LUCIO!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 20.07.15 14:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT forse

C'E' SOLO UN MODO PER RIPAGARE SCHULZ E LA GERMANIA (11^05^14 22^20)

Sono stanco di ripeterlo.

NON SIAMO NOI CHE DOBBIAMO USCIRE DALL'EURO, MA E' LA GERMANIA CHE DEVE TORNARE AL MARCO!
Noi dobbiamo allearci con Francia, Spagna, Portogallo, Grecia e tutte le nazioni che ci stanno e insieme obbligare la Germania a rimanere nell'Europa, ma a riprendersi il suo marco.
COME?
Con le nazioni che ci stanno, se la Germania non uscirà dall'euro, stamparsi il loro euro.
Che piaccia o no, è l'unico modo per salvare il futuro dell'Europa e l'economia delle nazioni più deboli della Germania.

Max Stirner 11^05^14 22^20

WALL STREET ITALIA

Ex FMI: "Germania dovrebbe uscire dall'euro"

Sarebbe meglio per tutti. Con Austria, Olanda, Finlandia potrebbe costruire blocco alternativo. Paesi deboli come l'Italia otterrebbero svalutazione.

Tornare al marco sarebbe una manna per l'economia tedesca e aiuterebbe Italia, Portogallo, Spagna e Gecia a tornare competitive.

NEW YORK (WSI) - Cinque anni fa lavorava come assistant director del Fondo Monetario Internazionale, dove era uno dei responsabili dei piani di salvataggio concessi durante la crisi del debito dell'area euro.
Ora Ashoka Mody pensa che la soluzione migliore per tutti sarebbe l'uscita dall'Eurozona della Germania e non della Grecia. È un po' come ammettere che la moneta unica è stata una cattiva idea fin dall'inizio.
Mody ha espresso l'opinione, condivisa anche da altri eminenti economisti, in un editoriale pubblicato su Bloomberg View.
Mody è uno dei pochi a felicitarsi del fatto che il ministro tedesco delle Finanze, Wolfgang Schaeuble, abbia rotto un tabù quando ha ufficialmente iniziato a discutere della possibilità che un paese abbandoni l'area della moneta unica.
|
|
v

http://www.wallstreetitalia.com/article/1821099/economia/ex-fmi-germania-dovrebbe-uscire-dall-euro.aspx?utm_source=newsletter&utm_medium=email&utm_campaign=Newsletter:+WSI&utm_content=17-7-2015+posts+Ex+FMI:+%22Germania+dovrebbe+uscire+dall%




Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori