Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Caro Benzina

  • 10

New Twitter Gallery

pompa_be.jpg

"I mancati ribassi dei prezzi dei carburanti alla pompa costeranno agli italiani complessivamente 75 milioni di euro solo per gli spostamenti lungo strade e autostrade legati al controesodo del 29 e 30 agosto. Lo denuncia il Codacons, calcolando il danno per le tasche degli automobilisti di rientro dalle vacanze estive. Il mancato adeguamento dei listini di benzina e gasolio all’andamento al ribasso del petrolio sta producendo pesanti effetti per le tasche dei cittadini – spiega l’associazione – Basti pensare che un solo pieno di carburante costa oggi circa 5 euro in più a causa dell’insufficiente riduzione dei prezzi alla pompa. “Chiediamo alla Guardia di Finanza di intervenire con urgenza, disponendo controlli e verifiche presso i distributori di benzina allo scopo di evitare l’ennesimo “scippo” a danno dei consumatori e sanzionare qualsiasi speculazione – afferma il presidente Carlo Rienzi – L’Immobilismo del Governo rispetto a ciò che accade nel settore dei carburanti è inaccettabile, e trova spiegazione nel fatto che lo Stato guadagna grazie ai mancati ribassi della benzina. Dei 75 milioni di euro in più che gli italiani pagheranno durante il controesodo, l’erario incasserà la fetta maggiore, pari a quasi 49 milioni di euro a titolo di tasse e accise”. “Per tale motivo non escludiamo azioni di responsabilità contro lo Stato Italiano ed una causa risarcitoria contro petrolieri e Governo per far ottenere ai cittadini il rimborso delle spese sostenute a causa dei mancati ribassi dei prezzi di benzina e gasolio alla pompa” – conclude Rienzi".
Codacons

banner475x1502.jpg

Copia e incolla questo codice per incorporare il banner sopra sul tuo blog:

29 Ago 2015, 12:10 | Scrivi | Commenti (10) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 10


Tags: benzina, carburante, codacons, governo

Commenti

 

Ogni occasione è buona per guadambiare denaro grazie al popolino ignaro.

Giovanno Veleno 29.08.15 17:07| 
 |
Rispondi al commento

Non capisco cosa c'entra la Guardia di Finanza...i prezzi sono liberi o no? Io vedo il gasolio da 1,31 a 1,58 in distributori nel raggio di 600m

Claudio Scarpino 29.08.15 15:14| 
 |
Rispondi al commento

A me non interessa sapere come vengono calcolati i prezzi al distributore o più in generale le tasse, so solo che in Italia è tutto più caro rispetto alla Spagna, il nostro apparato Statale ed il suo mantenimento ci sta costando la morte del paese stesso. Gli STATALI sono troppi da mantenere e non danno nessun beneficio al paese in termini di efficienza ma al contrario il paese è ingessato, bisogna chiudere gli enti inutili e semplificare la vita dei cittadini, a cosa servono mille tasse diverse, mille moduli eccc
SEMPLIFICATE TUTTO


ALLA FINE E' SEMPRE L'ITALIANO CHE PAGA,CORNUTIO E MAZZIATO STAVOLTA ANCHE DAL CARO BENZINA

alvise fossa 29.08.15 14:38| 
 |
Rispondi al commento

Il prezzo della benzina alla fonte NON è regolato da alcuna formula matematica ovvero non si calcola dal prezzo pagato per il petrolio ed è arbitrario.
Per evitare che le variazioni di prezzo siano rapide quando aumenta il petrolio e lente quando diminuisce occorre soltanto emettere normative che vincolino il prezzo alla pompa al prezzo del petrolio acquistato.... e i politici lo sanno benissimo.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 29.08.15 14:08| 
 |
Rispondi al commento

Sono in vacanza in Spagna dai suoceri, e qui alla pompa il gasolio lo trovò a 1,03/1,09 euro al litro.... Appena posso mi trasferiro in Spagna visto che il costo della vita è nettamente inferiore e i salari sono in linea con quelli Italiani, almeno qui potro dare un futuro a mio figlio e soprattutto un tetto di proprietà, qui con 30/40 mila euro si pu comprare un appartamento, in Italia compri al massimo un garage. Grazie ai nostri governi la famiglia in iItalia è un lusso per pochi......




Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori