Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Cervi si nasce

  • 157

New Twitter Gallery

cervo_marino.jpg

Mio marito cornuto e contento porta le corna d'oro e d'argento. Marino espropriato nella sostanza dalla gestione di Roma si trova ai Caraibi a scrivere le sue memorie. Tornerà ai primi di settembre a prendere ordini dal prefetto Gabrielli e dal suo vice Causi voluto dal Pd. E' come se Ulisse fosse tornato a Itaca per complimentarsi con i Proci che gli insidiavano Penelope. Marino ci è o ci fa? Un altro si sarebbe dimesso prima di finire sotto tutela. Lui non può. E' ostaggio del Pd che non vuole nuove elezioni a Roma perché perderebbe. Qualcosa gli avranno promesso per fare la figura del becco, di chi non sapeva nulla, dell'ignaro Marino. Roma sta diventando una farsa a livello mondiale. Quanti sindaci ha la capitale d'Italia? Uno, nessuno e centomila. Per il futuro sindaco c'è Poletti che la macchina del magna magna delle cooperative la conosce benissimo. Non ci sarebbe neppure bisogno di aggiungere un posto a tavola come dimostra la celebre fotografia.

banner475x1502.jpg

Copia e incolla questo codice per incorporare il banner sopra sul tuo blog:

29 Ago 2015, 13:55 | Scrivi | Commenti (157) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 157


Tags: alfano, cervo, mafia capitale, marino, pd

Commenti

 

Voglio attirare l'attenzione del blog e degli eletti che ci rappresentano sul lavoro disastroso fatto dai politici delle altre legislature che a mio avviso non stato sufficientemente evindeziato.
L'altro giorno ad esempio mi è toccato rivedere il Tremonti dare lezioni di economia dopo tutti i disastri e le ruberie che ha consentito e forse partecipato.
Ricordo le famose "cartolarizzazioni(vendita di beni pubblici) che dovevano portare all'erario 25 miliardi di euro
ed invece hanno prodotto un ulteriore aggravio sui costi pubblici al momento non quantificabile.
La Gabbanelli fece una trasmissione mirata sulla faccenda
e ricordo vennero alla luce fatti allucinanti.
Uno su tutti la vendita di un palazzo proprietà Inps non si sa ancora a chi venduto tramite IOR , con affitto incredibile & manutenzione dello stesso a carico dell'INPS stesso.
Come dire che io vendo la casa , la affitto a me stesso, mi faccio carico di manutenzione e condomino e pago la rata della stessa che avrei venduto ad un'altro, tutto questo avallato dal Tremonti economista eccellente famoso ministro e ci tocca anche vederlo in TV.
Certamente la presa per il culo è ed è stata generalizzata , a cominciare dalla famosa onestà della lega di cui paghiamo le spese mediche dell'ex leader Bossi e figli
che com'è noto hanno un solo cromosoma cosiddetto?.


Anch'io sono d'accordo con Giorgio S.Questo governo si è riempito la bocca per l'appoggio sicuro che M5S darà in merito alla legge sulle coppie di fatto.
Io spero che questo non accada perchè ciò significherebbe perdere molti voti e consensi.Penso innanzi tutto che la legge, come disposta dal PD, includa anche la formazione dei bambini sulla teoria gender (teoria falsa e senza senso) e questo è inaccettabile! Per non parlare poi di ciò che accadrebbe con la reversibilità delle pensioni! Siamo già pieni di falsi invalidi, pensate quanti a quanti falsi gay verrebbero fuori! Chi ha soldi e possedimenti da lasciare al compagno/a può anche andare da un notaio e disporre dei suoi beni (pensione esclusa ovviamente!) La cosa che poi mi secca di più sono i vitalizi dei politici (già vergognosamente ingiusti)che verrebbero erogati ai compagni ed alle compagne di turno dei politici vita natural durante per generazioni! Oltretutto non ritengo che questo sia un tema per cui battersi. Chi scrive è una 44enne che dopo più di 20 anni di lavoro è disoccupata e senza nessun sussidio. Vivo grazie al mio giardino che ho trasformato ad orto, mando CV ogni giorno (senza che nessuno risponda) e lo Stato invece si occupa di immigrati e coppie di fatto!Io voglio lavorareeee!Battiamoci per questo e per il reddito di cittadinanza e non per falsi problemi!

Michela Arcangelo 03.09.15 11:52| 
 |
Rispondi al commento

PF evitiamo di prenderci per I fondelli !! La madre di tutti i problemi dell 'Italia ha un nome e cognome MOLTO chiaro e BEN noto :: "PARTITO COMUNISTA ITALIANO"
Che ipocritamente chiamiamo : SINISTRA con i suoi satelliti : NCD, SEL, Comunione e Liberazione, una buona fetta del M5 Stelle !!
Non escludiamo le TRUPPE OPERATIVE : Sindacati (Tutti), Molti Magistrati, Burocrati e GRAN PARTE della Pubblica Amministrazione.
Altra colonna : la Chiesa Cattolica (che SAREBBE ORA DI CONSIDERARLA A TUTTI GLI EFFETTI UN PARTITO POLITICO, PERCHÈ LO È !!!)., le Cooperative che sono degli autentici MONOPOLI IN TUTTI I SETTORI DELL'ECONOMIA DELL'ITALIA.
Per finire sono "comunusteghianti" per convenienza operativa e non solo, ANCHE la maggioranza delle BANCHE.
Quindi, vediamo di non far sempre finta di cadere dalle nuvole ! Un pochino di onestà intellettuale NON GUASTA, se non altro per non prenderci a vicenda per i fondelli !!
Saluti


Inutile, non vi è possibilità di uscire dal pantano. Solo parole.

luigi brosas 30.08.15 16:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ehm, credo che Marino sia ancora ufficialmente sindaco ma senza alcuni poteri che invece avrà il prefetto coordinando gli enti locali e le forze dell'ordine nella gestione di un evento costoso improvvisamente imposto da una nazione straniera (giubileo del nuovo papa.... si sentiva tanto la mancanza di appalti truccati quindi un bell'intervento divino ci voleva proprio....):
il costo iniziale per il giubileo a carico del comune di Roma è 50 milioni.
Posso bestemmiare?? Una bestemmina piccola piccola?
Va bene, per questa volta mi trattengo ma fate finta che abbia tirato giù una fila di santissimi....

Insomma è possibile che un tizio vestito in modo strano che dice di parlare con roba tipo spiriti possa arbitrariamente causare una spesa di 50 milioni alla collettività? il comune non dovrebbe presentargli il conto?
E si può sapere per quali inderogabili APPALTI straordinari (come al solito metodicamente truccati) verranno spesi i soldi?
Tagliare le spese inutili (tipo lo stipendio dell'inutile Marino) è più difficile che far passare il cammello per la cruna dell'ago?

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 30.08.15 15:14| 
 |
Rispondi al commento

Quello conta sui voti M5S per le unioni civili.
Non gli darete mica una mano?
Non ha importanza l'argomento. Con lui non si vota.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 30.08.15 13:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una buona fetta di cittadini romani, come poi, in fondo, buona parte degli Italiani, sono "ammanicati" con la politica....specie in passato hanno ricevuto posti di lavoro, favori piccoli e grandi, appalti etc...bien...
a questi cittadini li puoi dire e denunciare tutto quello che vuoi, li puoi far vedere il partito di riferimento anche rubare in diretta o sputtanrsi denaro in pubblico in ogni modo...NON CAMBIERANNO MAI IDEA...E non cambiano idea un po per riconoscenza, un po perchè cambiare il sistema rischia di rompere i coglioni alla gente che in fondo lavora tranquillamente ed onestamente,anche se con il calcio in culo iniziale...I veri cornuti a questo punto sono tutti gli altri cittadini, che non si capisce se sono maggioranza o minoranza a Roma come in tutta Italia.....non penso che in molte elezioni il marcio partisse dall'alto della casta....purtroppo dobbiamo ammetterlo il marcio parte anche dal basso..cioè dai cittadini elettori..

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 30.08.15 13:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alle tante deficienze Marino ne sta aggiungendo un'altra di una certa importanza : sta scrivendo le sue memorie ! Atto che in genere è dei grandi uomini ma che , nel suo caso , è controproducente . Invece di sperare che con il tempo lo si dimentichi , lui e le sue infantili gesta , ne fa libri sostenuti dal comune di Roma . Speriamo sia l'ultima .

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 30.08.15 12:59| 
 |
Rispondi al commento

Chi non ha il pane non si deve vergognare, ma deve contare quanti sguardi silenziosi, smisurati oltre il limite del mare, ha raccolto nelle sulle palpebre. Palpebre dove sarebbe opportuno e etico non affondare. Si affonda nei propri occhi. Sguardi concreti da misurare attentamente su una bilancia e valutare quanti grammi di incomprensione ha preteso il nuovo mattino. Potremmo definirlo mattino artificiere che talvolta si avvale della facoltà di invertito giustiziere contro chi la sera prima non ha voluto brindare al suo bicchiere o contro chi è blindato nelle eterne sere senza siepe e scruta, ahimè, troppe lune piene e imprecazioni troppo vere. Ma anche mattino artefice che talvolta si avvale della facoltà di non comprendere le sue azioni ma comunque sia avanzare per sbrigarsi a partorire i figli con la trascorsa notte, le ombre. Ombre padrone del giorno. Ombre che si depositano, avvolte, sui fiori e vi rimangono per ore. Ombre che si assottigliano quando si cambia direzione, quindi ombre che governano le nostre reali intenzioni. Ombre pastori, ombre impiastriate con il sangue di stagione, ma comunque sia sempre incolumi a cercar disperata perdizione, come fosse pura ragione. Forse è proprio questo “cercar ragione” che le rende autoritarie e autorevoli al tempo stesso e le trovi addomesticate all’ultimo estenuante ingresso. Vili governanti di stati d’animo di gesso , con qualche atomo trasportato illecitamente, su cauzione, per trovar consenso. Insondabili e invarcabili per non colpir te stesso, per non mutar l’intreccio. Chi ha addosso ombre non si deve vergognare ma è solo un custode delle figlie della notte che lei non ha saputo amare. Quasi bambine orfane di troppi affanni, quasi bambine affrante da troppi sbagli...

Alessandro morigi, Bracciano Commentatore certificato 30.08.15 12:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Fuori tema"

Voglio attirare l'attenzione del blog e degli eletti che ci rappresentano sul lavoro disastroso fatto dai politici delle altre legislature che a mio avviso non stato sufficientemente evindeziato.
L'altro giorno ad esempio mi è toccato rivedere il Tremonti dare lezioni di economia dopo tutti i disastri e le ruberie che ha consentito e forse partecipato.
Ricordo le famose "cartolarizzazioni(vendita di beni pubblici) che dovevano portare all'erario 25 miliardi di euro
ed invece hanno prodotto un ulteriore aggravio sui costi pubblici al momento non quantificabile.
La Gabbanelli fece una trasmissione mirata sulla faccenda
e ricordo vennero alla luce fatti allucinanti.
Uno su tutti la vendita di un palazzo proprietà Inps non si sa ancora a chi venduto tramite IOR , con affitto incredibile & manutenzione dello stesso a carico dell'INPS stesso.
Come dire che io vendo la casa , la affitto a me stesso, mi faccio carico di manutenzione e condomino e pago la rata della stessa che avrei venduto ad un'altro, tutto questo avallato dal Tremonti economista eccellente famoso ministro e ci tocca anche vederlo in TV.
Certamente la presa per il culo è ed è stata generalizzata , a cominciare dalla famosa onestà della lega di cui paghiamo le spese mediche dell'ex leader Bossi e figli
che com'è noto hanno un solo cromosoma cosiddetto?.

Tutto questo condito e supportato dai direttori di Libero e il Giornale persone di qualità umana scadente e bisognosi di urgente visita psichiatrica ,la loro fisiognomica dice tutto, il viso viscido del Belpietro è un libro aperto.
Sarebbe il caso ,a mio parere di investigare a fondo su collegamenti, ruberie & truffe di tutti i governi del ventennio
in effeti questi individui sono peggio della Mafia o Camorra , peggio di ladri e rapinatori almeno loro rischiano sulla propria pelle senza impunità.
Ritengo che il nervo scoperto e sensibile degli italioti sia solo questo, è una proposta di riflessione.

Guglielmo Di Girolamo 30.08.15 12:38| 
 |
Rispondi al commento

A proposito...

Quanti FONDI ha mai destinato alla Città di Roma (o all'Italia nel suo insieme) all'interno delle quali è comodamente accolto il Vaticano???

Eppure è lo Stato più ricco del mondo...

Perchè oltre che occuparsi dei poveri (ammesso succeda davvero)del Terzo Mondo non si occupa anche (almeno) dei poveri che sono nel Quarto Mondo in cui vivono tanti italiani???

Dino Colombo. Commentatore certificato 30.08.15 12:37| 
 |
Rispondi al commento

Come si spendono in Italia i SOLDI PUBBLICI.

Solo alcuni esempi:

-Meeting di Comunione e Appaltazione

"La prima indagine della Gdf sul Meeting che aveva portato a un sequestro di 1 MILIONE e 200 MILA euro(!!!), si era fermata al novembre del 2010 e aveva quindi escluso il bilancio 2011. La verifica della Gdf sul bilancio 2011 ha rilevato che anche per l’anno in questione ci sarebbero fondi pubblici ottenuti indebitamente per una cifra che si aggira intorno ai 30-40 mila euro".

Enti PUBBLICI erogatori tra cui la Regione Emilia Romagna, l’Agenzia di marketing della Provincia di Rimini, la Camera di commercio e il Ministero dei beni culturali.(tenere presente che l'Emilia Romagna è da sempre considerata una regione 'rossa', ma si sa...senza un 'do ut des'non si fa molta strada in Italia...)

-Rai (prima di Fico)
dal il Fatto Quotidiano.
Sarebbero stati 750 MILA euro, pagati con i soldi PUBBLICI dalla Rai, a essere versati per ottenere l’esclusiva dei servizi giornalistici dedicati al Meeting di Rimini.(! manco fosse un campionato mondiale...ndr) La Rai avrebbe offerto un accordo per filmare dibattiti od otte­nere interviste con Roberto For­migoni, Maurizio Lupi o con chiunque tra politici, imprenditori e personaggi pas­si per la manifestazione estiva organizzata da Comunione e liberazione".

E a noi ci atturrano le palle per l'abbonamento...

-Giubileo
Giubileo, rientra l'allarme fondi: in arrivo 490 milioni di euro dal governo

"Credo che la prossima settimana si concluderà la trattativa, complessa, col Governo per avere dei fondi per il Giubileo", ha annunciato l'assessore alla Cultura Giovanna Marinelli. Strade, decoro e aree verdi le priorità di intervento"

Potrebbe interessarti: http://www.romatoday.it/politica/giubileo-2015-2016-fondi-governo.html

Se questa notizia è vera è straordinaria.
Non ci sono fondi per disoccupati, per anziani con la pensione da fame ecc. ma i soldi per il Giubileo si trovano E SUBITO!

Ma chi vogliono prendere per il culo?


Dino Colombo. Commentatore certificato 30.08.15 12:12| 
 |
Rispondi al commento

Marino solo il sub marino ai caraibi poteva fare!

Valeria Rossello Commentatore certificato 30.08.15 11:37| 
 |
Rispondi al commento

Forza Beppe e forza M5S !!!! La strada è lunga ma l'obbiettivo è possibile!!!

mario pitorri, roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 30.08.15 11:24| 
 |
Rispondi al commento

O.T.
Visita di Netaniao a Firenze, ripresa da tutte le tv del mondo.
Tutte le auto di scorta, inclusa quella della polizia, erano tedesche.
Cervi si nasce, sodomizzati, si diventa.

Continua gianni gargiulo Commentatore certificato 30.08.15 11:17| 
 |
Rispondi al commento


@ marino

ma anche

@ montano
@ collina
insomma
@ tutto il planisfero fisico...

https://www.youtube.com/watch?v=pL9zAb9z6_s


:)

pabblo 30.08.15 10:50| 
 |
Rispondi al commento

https://www.youtube.com/watch?v=nrPa_wbaWKM
https://www.youtube.com/watch?v=h5SYja0Dt3s

----------------------------------------------------

SI O NO, SI O NO, SI O NO, SI O NO,

Io ho gia' scelto e voi?

Senzapelisullalingua 30.08.15 10:49| 
 |
Rispondi al commento

Scusate l'ot:
Ieri sera visto l'incontro Letagnao e il bomba...lotta al terrorismo!
Ma vaffanculo!
Subito dopo "un soldato israeliano contro un bambino palestinese,con braccio ingessato,reao di aver gettato pietre contro il militare.
Lotta fra donne per liberare il bambino.....le contraddizioni involatarie della comunicazione televisiva.
Ma letagnaummmmm... non ha visto questo servizio come pure il contaballe!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 30.08.15 10:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

?????????????
La vicenda Marini è l'ennesimo esempio della politica all'italiana e di come i partiti, in particolare il PD, la applicano sempre nel rispetto della Costituzione e per il bene del popolo sovrano che ormai si è dimenticato come si fa a votare. Al di sopra di tutto si sono gli interessi del partito e quelli personali in barba a qualunque morale e con la chiesa che si ricorda di criticare l'inno degli Alpini dopo alcuni decenni e dimentica cosa hanno fatto per l'Italia e quindi anche per la chiesa. Speriamo che per la riforma del senato questo governo sparisca e che alle prossime elezioni gli italiani votino secondo coscienza e moralità valorizzando le persone oneste quali il M5S che finora si è comportato più che bene forse perchè non ha ancora le chiavi del potere e della borsa e non è stato messo alla prova dei fatti. Per finire, che fine ha fatto la tanto discussa " questione morale ? ", intanto prevale l'ipocrisia totale a tutti i livelli. M5S cercate di portare a termine il reddito di cittadinanza che vi porterà voti.

Pietro Z., Padova Commentatore certificato 30.08.15 10:37| 
 |
Rispondi al commento

Piu' sono cornuti , piu' sono contenti!
Oggi giorno e' come aver ricevuto una medaglia d'oro, non so proprio a che titolo !
Solo a parlare di nuove elezioni si cagano addosso!
Sono pure vigliacchi oltre che ........!
Questa e' l' Italia che non ci meritiamo o forse si'!
Arrivera' prima o poi qualcuno a sistemarli tutti !
MI AUGURO DI ESSERE ANCORA VIVO E DI POTER VEDERE TUTTO QUESTO !

roberto l'apolitico 30.08.15 10:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quello che sta succedendo a Roma (già capitale) ha dell'incredibile ! E' davvero difficile trovare le parole giuste. Ha fatto una figura persino migliore il primo sindaco della città dopo la ritirata delle truppe della RSI e tedesche (mi ricordo vagamente che fosse un nobile romano). Si affacciò tremebondo sulla piazza ribollente ed urlante, preso atto della situazione, disse: "volemose bene" e sparì all'interno del palazzo. Marino è riuscito a farne una persino peggiore. Hanno anche scomodato (il "buon" Rutelli) i consoli romani che erano due; per dare un tono ridicolmente trionfalistico alla squallida vicenda. Ora sono tutti sull'osso: Marchini, Rutelli, Gabrielli, pronti a dividersi le future spoglie del tapino. Ma fanno i conti senza l'oste. Ci manca solo il sagace Pasquino che potrebbe insegnare a non fare schifo sino in fondo. Per favore, invece di mandare torme di vigili urbani ai vari funerali dei "potenti", ne distolgano un paio per andare in missione ai caraibi a rintracciare Marino. Probabilmente non riesce a trovare la strada di casa. Comunque non si potrà sbagliare: appena troverà una strada piena di buche, saprà con sicurezza di trovarsi a Roma.

lino cavanna 30.08.15 09:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche in questi giorni,se pur di ferie,non sono mancati i conflitti con i piddioti.
Sono venuto ad una determinazione.
Parlerò con loro quando mi sapranno dire:
-Cosa è il MES
-Cosa è il TTIP
-Cosa è l'accordo Velsen
-Cosa è il FMI
-Cosa è l'inflazione
-Cosa è la deflazione
-Cosa è l'evasione fiscale
-Cosa è l'elusione
-Cosa è l'accordo di Dublino
-Cosa è la riforma del senato
-Cosa è il job act
-Cosa è la riforma della scuola
che cosa è..... ecc.ecc.....
perchè la disinfomazione è sovrana e perchè il mio voto è UGUALE al loro!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 30.08.15 09:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Carissimo Orsini,Lei deve essere il titolare di qualche ditta di poltrone.
Vedo che vede poltrone anche nel Movimento!
La capisco dopo 60 anni di poltronifici diventa difficile pensare solo nell'interesse dei cittadini.
I suoi sotto-commenti mi ricordano tanto la solita m***a che spargano i troll!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 30.08.15 09:30| 
 |
Rispondi al commento

Buon giorno blog e buona domenica.
Ricordo un detto popolare:di solito l'ultimo a sapere di essere becco è il marito.
Forse marino non lo sa ancora ,glielo vogliamo dire?
Leggerà il post al suo rientro?

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 30.08.15 09:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questi non li schiodiamo nenache a fucilate

Valentino d., Roma Commentatore certificato 30.08.15 09:01| 
 |
Rispondi al commento

Se Marino se ne andasse, i romani dovrebbero tornare al voto magari tra qualche mese...intanto l'andazzo sarebbe lo stesso...
Ammesso anche che i 5 stelle ottenessero un risultato elettorale lusinghiero, sarebbe cmq insufficiente per comporre una giunta...intanto PD, Lega, Forza Italia e Mr. Alfio comporrebbero una giunta di unità comunale e tornerremmo all'opposizione perchè non ci alleiamo con nessuno...Praticamente la stessa situazione di oggi se non peggio...bello invocare elezioni subito per dar soddisfazioni psicologiche alle gente...ma di fatto temo che sarebbe ancora peggio di oggi...lasciamoli governare come sanno fare loro e chissà se tra qualche annetto la gente si sveglia...

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 30.08.15 08:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ABBASSO LA SQUOLA
Una delle pochissime cose buone che sta facendo questo Governo è la lotta ai parassiti.La riforma della scuola tanto osteggiata dal M5S andava fatta,e con urgenza.La nostra scuola pubblica costa tanto e funziona male perchè è una scuola che ha formato due generazioni di somari semi analfabeti.Se siamo arrivati al punto che un 60enne con la terza media ne sa più di un laureato è evidente che qualcosa nella gestione e nella scelta dei docenti doveva essere cambiata.Naturalmente fra tante mele marce ci sono anche insegnanti che amano e fanno bene il loro mestiere.Quelli che urlano e resistono al cambiamento sono quelli che sanno che con la nuova riforma dovranno iniziare a lavorare.Sono quegli inutili parassiti che in barba alla crisi che c'è in Italia non solo vogliono il posto fisso ma pretendono anche di averlo sotto casa.Schierarsi con questa gente per accattare il loro voto danneggia l'immagine del M5S e alla lunga è controproducente

Enzo Orsini Commentatore certificato 30.08.15 08:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Belle invettive.....e Roma muore.
Abbassiamo i toni delle parole e alziamo il livello delle AZIONI.
Ho sperato in una folla immensa che assedi il campidoglio e costringa alle dimissioni l'intero Consiglio, ma era un sogno...
Allora prepariamoci per tempo a governare Roma.
Urge un sondaggio promosso dal M5S.
Domande:
1 - conosce il candidato sindaco M5S delle ultime elezioni?
2 - quanti eletti al Consiglio comunale di Roma del M5S?
3 - qual era il programma del M5S?
4 - voterebbe un candidato che non conosce o conosce poco?
Io le pongo continuamente a tutti gli arrabbiati romani e il risultato è.......

Serenella F., Roma Commentatore certificato 30.08.15 07:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Divini spettacoli salva colpevoli che hanno sfasciato e distrutto la Nazione "ITALIA"!L'Isis e' il figlio mostro nato,cresciuto come la gramigna grazie alle guerre mascherate in Missioni di Pace.Grazie alle missioni di Pace,adesso i politici innalzati a governare le colonie possono far leva sul terrorismo-immigrati per rimanere incollati sugli scranni alti del potere usando il pietismo della fiumana umana per commuovere i creduloni con i morti e spacciarsi vittime del terrorismo.Guarda caso in tutti gli attentati crepa sempre la povera gente o chi non esegue gli ordini ricevuti o intralcia il sistema spartitivo.L'esodo Biblico provocato dalle guerre mascherate in missioni di Pace,e' la conferma che esiste solo il Dio gestito dai padroni del mondo e Cristo-Maometto-Confucio-Budda sono solo Idoli usati dagli innalzati a governare le Colonie dei padroni del mondo,affinché i loro Discepoli possano imbonire i popoli bue-pecoroni illudendoli con effimeri valori.La seconda repubblica ci ha confermato che nella vita non si deve credere a niente conta solo il potere e denaro.Solo la politica con i loro gestori del territorio ti possono permettere di non essere una cavia umana come lo sono i clandestini che servono per coprire il marciume globale della Malapolitica.L'Espo e il Giubileo sono i due faraonici palcoscenici dove sfilano con l'Aureola da Santi tutti i politici che si sono adoperati a realizzare grande l'Impero UE per fare la Globalizzazione.Gli eredi di chi ha depredato e svenduto la ex Nazione Italia (fatta sul sangue versato di chi ha creduto negli ideali dei vari credo e di Patria)tangentisti-speculatori-ecc. possono brindare con Champagne e godersi le fortune ereditate e continuare a fare gli affari di famiglia.La vita è riservata solo a chi fa parte del sistema.Visto che tutto e' compiuto,ufficializzino la UE " 51'esimo Stato Americano".Lode e Gloria all'unico vero Dio gestito dai padroni del mondo "America-Regno Unito-Israele-Vaticano"!Amen!

Agostino Nigretti 30.08.15 05:03| 
 |
Rispondi al commento

Questo governo illegittimo, violento e minaccioso di Giuseppe Aragno della redazione di Sinistra quotidiana di domenica 28 giugno 2015

Questo governo illegittimo, nato dalla crisi di un governo mai sfiduciato in Parlamento,

questo governo figlio di amplessi contro natura tra una legge truffa e un Presidente della Repubblica eletto abusivamente due volte,

questo governo che ha giurato fedeltà alla Costituzione e l’ammazza a tradimento,

questo governo che ruba i soldi ai pensionati e la vita a lavoratori che l’Europa gli impone di assumere,

questo governo sta per piantare un coltello nella schiena della scuola, come ha già fatto col lavoro!

Questo governo, come che lo si guardi, è una violenta minaccia alla legalità repubblicana.

Franco Rinaldin 30.08.15 03:33| 
 |
Rispondi al commento

"Berlusconi giorni fa è stato condannato a tre anni di galera per la
compravendita di senatori e la prescrizione scatterà dal 6 novembre
prossimo.
Chiedo a tutte le persone per bene di allungare i termini della
prscrizione perchè altrimenti queste condannre sono delle beffe contro i
cittadini per bene che rispettano le leggi!!!
E difatti ieri tale Berlusconi plurindagato e pluricondannato, personaggio
che ha rovinato l'Italia mafioso evasore fiscale corrotto e corruttore te
lo trovi che va a visitare l'Expo di Milano seguito ed applaudito dalla
gente e dalle forze dell'ordine come fosse un grande statista ed invece è
un emerito ladro, ladrone, corrotto, e corruttore, evasore fiscale
frodatore fiscale, depravato e grandisimo mafioso!!!
Cosa volete di più???
Forse la pena di morte???"

Franco Rinaldin 30.08.15 03:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mafia nei mercati ortofrutticoli al Sud: maxi operazione in Sicilia, Lazio e Campania

Associazione mafiosa, illecita concorrenza, estorsione: sono solo alcuni dei reati contestati a una ventina di persone nell’ambito dell’operazione portata avanti dal Centro Operativo Dia di Roma, coadiuvato dalle articolazioni di Napoli, Salerno, Palermo, Caltanissetta, Catania e Bologna. L’operazione ha svelato la gestione monopolistica, operata dai clan Casalesi e Mallardo con quelli appartenenti a Cosa nostra catanese, negli approvvigionamenti di prodotti ortofrutticoli e nell’imposizione dei connessi servizi di trasporto da e per i maggiori mercati del centro e del Sud Italia. Eseguite diverse perquisizioni e un decreto di sequestro preventivo riguardante compendi aziendali di 10 società di trasporto per un valore di circa 100 milioni di euro.“La maxi operazione di questa mattina della Dia in Campania, Lazio e Sicilia contro la gestione monopolistica di alcuni mercati ortofrutticoli operata dai clan Casalesi e Mallardo nel sud e nel centro Italia, dimostra ancora una volta come il settore agricolo e il Made in Italy gastronomico siano diventati il fronte prediletto della criminalità organizzata – commenta Stefano Ciafani, vicepresidente nazionale di Legambiente – Le ecomafie ormai puntano sempre di più alla terra e alle varie filiere agroalimentari, ne detengono il monopolio, agiscono dalla coltivazione alla vendita, alterano la libera concorrenza, influenzano il prezzo di mercato e dei beni di prima necessità e sfruttano il mercato del lavoro. E alla fine a pagare in termini di salute e di denaro, sono sempre i consumatori e i cittadini. Per questo è fondamentale liberare il cibo e la terra dalla presa delle agromafie e aprire una nuova stagione, con maggiori controlli e pene più severe, per valorizzare e difendere in nome della legalità il settore agricolo” conclude Ciafani.

Stando all’ultimo Rapporto Ecomafia 2015, nel 2014 sono state 7.985 le infrazioni penali accertate

Franco Rinaldin 30.08.15 03:26| 
 |
Rispondi al commento

Il massacro di Gaza, compiuto da Israele

Amnesty punta il dito contro Israele: "Nel 2014 a Gaza crimini di guerra e contro l'umanità" di redazione internazionale di Controlacrisi di giovedi 30 luglio


C'è una "forte evidenza" che le forze israeliane abbiano commesso crimini di guerra durante il conflitto di Gaza del 2014. L'accusa arriva da Amnesty International che, in un rapporto pubblicato ieri, sostiene che "nuove prove indicano che l'esercito di Tev Aviv ha commesso crimini di guerra nell'ambito dell'intenso e massiccio bombardamento di zone residenziali di Rafah,mostrando "un estremo disprezzo per la vita dei civili". L'organizzazione umanitaria, che non è potuta entrare nella Striscia perché bloccata da Israele, ha analizzato attraverso avanzate tecniche investigative messe a punto nell'ambito del Forensic Architecture (un progetto di ricerca del Goldsmiths' College di Londra) i fatti avvenuti tra l'1 e il 4 agosto dello scorso anno dopo il rapimento di un ufficiale israeliano da parte di Hamas. In quei giorni, ha dichiarato Philip Luther, direttore del programma Medio Oriente e Nord Africa di Amnesty International, a Rafah sono stati lanciati una serie di attacchi "sproporzionati e indiscriminati", anche in zone residenziali densamente popolate. Una "carneficina" con 135 palestinesi uccisi, fra cui 75 bambini.
La ferocia degli attacchi continuò anche dopo che l'esercito, il 2 agosto, dichiarò morto l'ufficiale, suggerendo l'ipotesi che i bombardamenti successivi fossero motivati dal desiderio di "punire" la popolazione di Rafah. Attacchi che secondo Amnesty potrebbero essere definiti come "crimini contro l'umanità. "Questo rapporto - si legge infatti nel dossier - presenta un'urgente richiesta di giustizia di cui va tenuto conto. L'analisi combinata di centinaia di foto e video, come pure di immagini satellitari e di testimonianze dirette, dimostra che le forze israeliane hanno commesso gravi violazioni del diritto internazionale umanitario. Atti che

Franco Rinaldin 30.08.15 03:21| 
 |
Rispondi al commento

BERLUSCONI

MANI IN ALTO!!!

ITALIANI

QUERELIAMO

BERLUSCONI

ADESSO E’ ARRIVATO

IL MOMENTO DI ESSERE

RISARCITI!!!

Franco Rinaldin 30.08.15 03:19| 
 |
Rispondi al commento

PERIODO STORICO DEL COMUNE DI ROMA PIU' BRUTTO DI TUTTI I TEMPI......COME LO E' STATO PER L'ITALIA CON NAPOLITANO......GRAZIE PD!!!! CHE CI TIENE IN OSTAGGIO DI QUESTO LATITANTE INCOMPETENTE MAFIOSO AMICO DEL PINOCCHIO TOSCANO.......AZZOLINI SALVATO DAL PD, MARINO SALVATO DA ALFANO.....QUESTA E' LA POLITICA ATTUALE....VOTATELI...MI RACCOMANDO......

fabio S., roma Commentatore certificato 30.08.15 00:56| 
 |
Rispondi al commento

Se Marino se ne va o no ...
Vorrei che si schiodassero i milioni che non vanno a votare.! Questo vorrei. Loro sono l'ago della bilancia . Finché non cambia idea una buona parte di questi cittadini ..
Notte e a domani a 'na qualche ora.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 29.08.15 23:40| 
 |
Rispondi al commento

MARINO?
MA NDO STA? IN VACANZA?

SI, A NA GITA A LI CASTELLI!!!!

"LO VEEEEDI, ECCO MARINOOO
LA SAGRA C'E' DELL'UVAAAA
FONTANEEE CHE DANNO VINOO
QUANT'ABBONDANZA C'EEEEEEE.."

PROPRIO LA SOCIETA' DEI MAGNACCIONI!!!


Zampano . Commentatore certificato 29.08.15 23:32| 
 |
Rispondi al commento

Ipocriti facce di merda.

Alessandro L. 29.08.15 23:21| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno fornisca a Marino un solvente per la colla con cui il suo culo rimane attaccato alla poltrona.

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.08.15 22:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come ho letto in un articolo
Molta gente a Roma terrorizzata di doversi cercare un lavoro onesto
Ecco chi vota chi sono
E aggiungo che la cosa avviene ovunque
Questa è decadenza di un intero popolo

Ora se il sindaco di Roma si dimettesse
Questo sarebbe una piccola opportunità per il movimento o per recuperare le posizioni perse dal PD ?
sarei curiosa di vedere le elezioni per contare chi vuole veramente ripulire la città

Rosa Anna 29.08.15 21:01| 
 |
Rispondi al commento

Tanti romani sono cornuti.
Con tutto il rispetto, per carità...

.Sereno. .Despero., Napoli Commentatore certificato 29.08.15 20:51| 
 |
Rispondi al commento

VIVO! Nonostante marino in un belin-paese!

https://www.youtube.com/watch?v=qM0zINtulhM

Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 29.08.15 20:33| 
 |
Rispondi al commento

Tra un pò a Roma serviranno i carri armati.

angelo ., roma Commentatore certificato 29.08.15 20:15| 
 |
Rispondi al commento

O.T.
Visita di Netaniao a Firenze, ripresa da tutte le tv del mondo.
Tutte le auto di scorta, inclusa quella della polizia, erano tedesche.
Cervi si nasce, sodomizzati, si diventa.

Antonio- D., Carrara Commentatore certificato 29.08.15 20:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la colpa della mafia romana non è da imputare a marino ma a tutti quei cittadini che lo hanno votato … in quanto per la maggior parte ..a loro la mafia sta bene perché ci convivono da anni e ci lucrano fino a far parte della stessa, sia concettualmente che operativamente!!!!… anche se marino si dimettesse alle prossime elezioni, i gloriosi pecurioni romani (una volta centurioni) voteranno sempre un uomo proposto dalla mafia politico/finanziaria …(L’OTTAVO RE DI ROMA DI YLENIA SINA ) che gestisce da sempre ..tutti questi governi abusivi !!! SOLO CON LA CONQUISTA DEL PARLAMENTO DA PARTE DEL M5S POSSIAMO SPERARE DI MANDARLI A CASA E RICOMINCIARE TUTTO DACCAPO!!!

gege2 d. Commentatore certificato 29.08.15 20:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ad onor del vero Ignazio Marino è sindaco di Roma grazie ad un voto demicratico, per 4 anni, per scelta dei romani. Personalmente non credo alle rivoluzioni, e il Movimento è più vissuto personalmente come un lento processo di trasformazione dell'etica comune, in primo luogo grazie all'esempio concreto che tanti cittadini stanno dando, vivendo la politica non come trampolino per l'arricchimento personale, ma come sacrificio in ragione di un bene comune, in ragione del sentirsi parte di una comunità. Siamo così sicuri che sia così cambiata l'etica comune dei romani? A me non sembra, tutti si scandalizzano finche si guarda agli altri, quando poi si tratta di farsi fare la fattura dall'idraulico rinunciando allo sconto l'etica va in vacanza. Capisco questo voler battere il ferro finchè è caldo con questi continui attacchi a Marino, perseguendo a mio avviso un demagogigo calcolo elettorale. Hai miei modesti occhi viene continuamente offeso un uomo onesto che prova a svolgere un compito immane, non sarà perfetto, ma io i motivi di tutto questo sberleffo proprio non li vedo, e mi lasciano un pó di amaro.

Ivan Solinas, Scandicci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 29.08.15 19:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un sindaco paracadutato...!

Queste vacanze prolungate e noncuranti, cosa rappresentano?
Vergogna, timore per la propria inadeguatezza, irresponsabilità, immaturità reiterata, tracotanza perchè sa che in fin dei conti conserverà quella carica?
Comunque una leggerezza nei confronti del mandato popolare che, si comprende, non gli importa più di tanto.

Allo stesso modo del primo ministro, che quando non ci sono gli "estremi" per far "selfie", battute e sorrisini, e sparare slogan da applausi immediati e compiacenti, scompare, si dilegua, e non solo dagli obiettivi, come se non esistesse un governo nel Paese per le le cose brutte e tristi.

Insomma, tutto tranne che dovere civico e rispetto per il ruolo di responsabilità.
Politica che nega se stessa, senza onore ne dignità, ma mera esecuzione di volontà, evidentememnte, altrui che non siano i cittadini e i loro problemi.

Spero che la maggioranza degli italiani si svegli dall'indolenza il prima possibile...

Antonio Maria Vinci Commentatore certificato 29.08.15 19:49| 
 |
Rispondi al commento

Aldo Giannuli
8 h ·

Le morti opportune nella storia d’Italia.
[La storia del nostro paese abbonda di morti improvvide quanto provvidenziali. Qualche anno fa il figlio di Vito Ciancimino espresse il sospetto che il padre fosse stato assassinato: il vecchio aveva detto “Parlerò se Andreotti sarà condannato” e, due giorni dopo la condanna in primo grado di Andreotti, moriva. Una morte tempestiva...]

http://www.aldogiannuli.it/morti-opportune-nella-storia-repubblicana/

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 29.08.15 18:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Finisce tutto, come sempre, "all'Italiana", il sinonimo di pressapochismo impastatato con malevola furbizia, inganno delle regole, disprezzo del diritto, subdola imposizione: tutto, perchè i cittadini non possano mandare a casa i responsabili dello sfascio morale ed economico del Paese(llo) e della sua capitale, perchè sopravviva a dispetto di ogni contraria evidenza, la loro grottesca versione della Democrazia....

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 29.08.15 18:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

(ANSA) - PESCARA, 25 AGO - "Oggi R-enzi sarà in Abruzzo: quello che sta distruggendo il nostro paese, la sanità e la scuola pubbliche, i diritti dei lavoratori, quello che calpesta la democrazia come una cacca canina di strada, quello che sta regalando la nostra regione ai petrolieri, quello che vorrebbe costruire un inceneritore nella regione dei parchi, quello che continua a promettere soldi per la ricostruzione, per Bussi, ma non si vede ancora un centesimo...".
Lo afferma il deputato abruzzese Gianluca Vacca (M5s) sottolineando che R-enzi "non sarà mai il benvenuto in Abruzzo" ed invitando i cittadini a "partecipare al comitato di malvenuto all'abusivo presidente del Consiglio", alle 16 alla Fontana Luminosa, dove ci saranno "tantissimi abruzzesi che non vogliono R-enzi nella nostra regione. Il M5s sarà con loro".
"Questo delinquente - aggiunge Vacca - oggi sarà in Abruzzo, per la consueta passerella all'Aquila. Ci saranno i soliti ipocriti servitori istituzionali, dal presidente D'Alfonso ai vari sindaci e parlamentari, gli esponenti del partito vergogna Pd, che tra un inchino e una leccata felpata faranno a gara per farsi fotografare con il pinocchietto fiorentino". (ANSA).

Enzo Orsini Commentatore certificato 29.08.15 17:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Marino solo il sub marino ai caraibi poteva fare!

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 29.08.15 17:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Magari fossimo ai tempi di ulisse: Ha fatto fuori tutti i proci e marino lo ha risparmiato perhè un "frocio" della politica !

silvana rocca, genova Commentatore certificato 29.08.15 17:44| 
 |
Rispondi al commento

Roma è la dimostrazione di come funziona la democrazia. In altri tempi il commissariamento del comune avrebbe portato ad elezioni anticipati. Perché adesso no?
Perché le elezioni si fanno solo se non servono a nulla.
Esempio; se i contententi (da destra a sinistra) "so tutti uguali" allora tutti daccordo, elezioni anticipate, tanto chi vince vince non cambia le status delle cose.
Se invece, c'è in competizione un movimento che è fuori dagli schemi che potrebbe potenzialmente vincerle, allora tutti daccordo, le elezioni "non sanna fa, e non se fanno".
Tanto il popolo ha memoria corta. Si aspetta un po'; il tempo necessario per far scendere l'adrenalina, affinché, i più, si convincano che non è cambiato nulla e si va al voto. I più non voteranno e vincerà il centro-destra o il centro-sinistra; comunque vada, vincerà il "centro" per la buona pace di tutti "e romani".

Rocco Russo 29.08.15 17:12| 
 |
Rispondi al commento

CERVI SI NASCE.

Le corna le portano loro, ma i mazziati siamo noi, quelli che alla fine, come sempre, sono quelli che pagano il conto!

Il Sindaco dai Caraibi, fa sapere che gli va tutto bene, lui sta in vacanza, mentre il PD si occupa di sistemarsi le cose per arginare gli scandali di MafiaCapitale e per assicurarsi la gestione del Giubileo straordinario.

Nessuno scioglimento, Ostia come specchietto per allodole e Comune di Roma sub appaltato al Governo.

Alla fine come vedete, vanno avanti per la loro strada, trovano sempre il modo per farsi i caxxi loro!

Commissariamento governtivo e nessuna elezione anticipata, con una fava due piccioni!

Hanno paura di affrontare qualsiasi tornata elettorale, questo dovrebbe farci riflettere su come impostare la nostra linea politica.

Sono sul filo di lana, ma anche le altre forze politiche temono l'ascesa del M5S, potrebbero fare tante finte e nessuna mossa in modo da non favorire la nostra ascesa.

M5S è sinonimo di meno posti per loro e una montagna di soldi in meno, quei 42 milioni di euro di rimborsi elettorali, senza di noi sarebbero andati dritti nelle loro tasche.

Pensare di sfilargli la poltrona da sotto il culo senza vederli reagire, una sciocca illusione.

È solo l'opinione pubblica che potrà spostare questi equilibri che si sono creati, loro stanno bene così, siamo noi, ma soprattutto sono gli italiani, che s'attaccano abbondantemente al caxxo!

Nonostante le caxxte fatte da questo Governo e quelle dette dal premier, ancora sono in piedi, non vi viene il sospetto che anche gli altri vogliano evitare brutte sorprese?

AZIONI FORTI, DECISE E FORTI.

Servirebbe un po' di coraggio anche per incatenarsi a qualche cancello, non vi dico quale.

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 29.08.15 16:58| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ADESSO VE LO DICE UN GIUDICE COSTITUZIONALE: ZAGREBELSKY. NON VA BENE NEANCHE LUI?

"Oggi, è quasi toccato ai Greci, domani chissà. È un concetto sconvolgente, che contraddice le categorie del diritto pubblico formatesi intorno all'idea dello Stato. Esso poteva contrarre debiti che doveva onorare. Ma poteva farlo secondo la sostenibilità dei suoi conti. Non era un contraente come tutti gli altri. Incorreva, sì, in crisi finanziarie che lo mettevano in difficoltà. Ma aveva, per definizione, il diritto all'ultima parola. Poteva, ad esempio, aumentare il prelievo fiscale, ridurre o "consolidare" il debito, oppure stampare carta moneta: la zecca era organo vitale dello Stato, tanto quanto l'esercito. Come tutte le costruzioni umane, anche questa poteva disintegrarsi e venire alla fine. Era il "dio in terra", ma pur sempre un "dio mortale", secondo l'espressione di Thomas Hobbes. Tuttavia, le ragioni della sua morte erano tutte di diritto pubblico: lotte intestine, o sconfitte in guerra. Non erano ragioni di diritto commerciale, cioè di diritto privato.

Se oggi diciamo che lo Stato può fallire, è perché il suo attributo fondamentale — la sovranità — è venuto a mancare. Di fronte a lui si erge un potere che non solo lo può condizionare, ma lo può spodestare. Lo Stato china la testa di fronte a una nuova sovranità, la sovranità dei creditori. Agli Stati indebitati e insolventi si può rimproverare il loro spirito di cicale. Ma il potere finanziario, nel suo insieme, vive di indebitamenti e accreditamenti ed è perciò amico delle cicale. Senza cicale e solo con formiche non potrebbe esistere. Onde, è vuoto moralismo il rimprovero d’essersi indebitati, quando proprio i creditori sono interessati al loro indebitamento. In secondo luogo, l’erosione della sovranità è la resa alla legge dei più forti". [Gustavo Zagrebelsky]

http://www.byoblu.com/post/minipost/adesso-ve-lo-dice-un-giudice-costituzionale-zagrebelsky-non-va-bene-neanche-lui

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 29.08.15 16:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alfano:◀ superpoteri a Gabrielli▶

Dategli anche la mantellina così quando corricchia la fa sventolare un pò.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 29.08.15 15:58| 
 |
Rispondi al commento

vincenzodigiorgio digiorgio, roma
Mi dici che Roma ha entrate interessanti ( sette miliardi di euro all'anno ).
Ovviamente parli di entrate dallo stato... o No?
Avete 30.000 dipendenti. Se bastano.
Con 7 miliardi fanno €23.333 a cranio.
Ovvio che non restino soldi per comprare l'Apecar che porta il bitume, per riparare le strade.
Ma vi rendete conto che 1 su 60 romani, compresi i bebè e i pensionati, sono dipendenti di Roma?
Io non ha parenti che lavorano in municipio del mio comune ( della provincia di Treviso ), ma la moglie ha dei parenti che si sono trasferiti a Roma, 30 anni fa. E lavorano per il comune. E dicono peste e corna dell'organizzazione, non ci sono sedie, scaffali, PC... Ho chiesto “perchè non cambiate posto di lavoro, se non vi piace?” Quasi si erano incazzati!

Tutto questo mi fa dire che il popolo romano chiederà tanto a chi vincerà le prossime elezioni, senza dare niente in cambio.

C'è da sfoltire, altrimenti non ci siamo. E licenziare gli statali, comunali, non è possibile.

Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 29.08.15 15:52| 
 |
Rispondi al commento

Anche se può esserci la tentazione di far fronte comune con qualche altra forza politica, io sono contrario.
È il solito metodo che poi scatena il dover saldare debiti di riconoscenza. Il movimento deve farcela da solo. E non dimentichiamo che tutti coloro che sbraitano contro il governo hanno contribuito a distruggere il paese guidandolo a vario titolo nel passato. Meglio soli che male accompagnati.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 29.08.15 15:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://www.youtube.com/watch?v=6rWxK_9d2G8 .

Tommaso. Giunti Commentatore certificato 29.08.15 15:16| 
 |
Rispondi al commento

https://www.youtube.com/watch?v=6rWxK_9d2G8

Tommaso. Giunti Commentatore certificato 29.08.15 15:14| 
 |
Rispondi al commento

LORO, hanno usato il governo tecnico Monti/Forblack per fare il lavoro sporco (LORO, appostati, facevano da palo).
Ora, LORO, usano l'Utile Idiota, su cui scaricare le responsabiltà della MANGIATOIA CAPITALE.
Mangiatoia, sia bene inteso, che si verificava a LORO INSAPUTA.

Antonio- D., Carrara Commentatore certificato 29.08.15 15:11| 
 |
Rispondi al commento

https://www.google.it/search?q=anna+falchi+foto&biw=1188&bih=521&source=lnms&tbm=isch&sa=X&ved=0CAYQ_AUoAWoVChMIlM3q-63OxwIVRlssCh2h8gXB#tbm=isch&q=anna+falchi+calendario+

Tommaso. Giunti Commentatore certificato 29.08.15 15:09| 
 |
Rispondi al commento

Avete Ragione ormai siamo alla farsa.Un Comico che prende in giro un Buffone.Spero che i Romani e gli Italiani che ancora vanno a votare disertino le tornate elettorali a qualunque livello Restare a casa è l'unico modo per delegittimare i nuovi cacciatori di poltrone e i Porci che siedono in Parlamento

Enzo Orsini Commentatore certificato 29.08.15 15:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

marino non si considera commissariato ed ha ragione ! finchè gli arriva la mesata e non paga per i danni arrecati......occorre dargli ragione !

mario d., orbetello Commentatore certificato 29.08.15 15:00| 
 |
Rispondi al commento

Tuttaunaquestione di asciugatoio

Tommaso Giunti 29.08.15 14:51| 
 |
Rispondi al commento

Continuiamo a collezionare figure di merda : unici al mondo capaci di farsi invadere e mantenere i clandestini meglio dei propri cittadini ! Poveri italiani che dormono in macchina mentre i clandestini stanno in albergo , padri di famiglia che mangiano alla caritas mentre i clandestini buttano il cibo , stupri e violenze non denunciati in massima parte per vergogna o perchè non serve a niente ! Cosa siamo diventati noi italiani , la feccia mentale del mondo ? Anche noi del Movimento cosa stiamo facendo di concreto per porre fine a questo strazio ?! Poco o niente ! Ma quando ci svegliamo e ci accordiamo con Lega e la Meloni e tanti di Forza Italia schifati dall'altalena berlusconiana ! Dobbiamo cacciare la bestia che ci sta rovinando la vita ! Più aspettiamo e peggio sarà !

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 29.08.15 14:50| 
 |
Rispondi al commento

Che massacro ! La giunta rivoltata varie volte , man mano che assessori e dirigenti venivano arrestati o indagati ; doppio commissariamento di un sindaco che sta facendo ridere il mondo intero e piangere noi romani e anche il resto d'Italia , isole comprese ! Cosa deve fare di stupido , o peggio , quest'uomo di una incapacità spaventosa affinchè venga mandato a casa con un tutore ?!

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 29.08.15 14:39| 
 |
Rispondi al commento

QUESTO PD ASSOMIGLIA TANTO AL PDL DI BERLUSCONI CHE CI HA GOVERNATO PER 20 ANNI TUTTI NON SANNO E TUTTI VIVONO A LORO INSAPUTA,E' DAVVERO ALLUCINANTE,ALMENO SONO CONTENTO DI NON AVERLI VOTATI

alvise fossa 29.08.15 14:35| 
 |
Rispondi al commento

Marino , un uomo che avrebbe dovuto nascere donna . Carattere incostante , superficialità , esibizionista tutto contento con la fascia di traverso , sconclusionato senza dignitosa virilità . Questo tipico rappresentante di una politica all'acqua di rose , giocondo distratto da farfalle rosa , non sa , non vede , non sente ! Mostra le dita alla plebaglia in segno di vittoria ! Qualcuno gli dica la verità .


CERVI SI NASCE...

CORNUTI SI DIVENTA

LA MOGLIE E' UNA PUTTANA

L'ITALIA E' FIGLIA DI UNA MARCHETTA

Daniele 29.08.15 14:18| 
 |
Rispondi al commento

Marino forse sta valutando il ritorno in USA dove faceva il dottore; tanto è famoso in tutto il pianeta, può dire che Roma è impossibile da aggiustare.
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 29.08.15 14:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T. @ Paolo Z.:

Caro Paolo,

se permetti proseguo la discussione.

Tu principalmente hai affermato che "io mi baso SEMPRE sulle apparenze".
Preso atto di ciò confermi che le tue considerazioni finali sono fondate
su astrazioni, da superficialità o stanchezza fisiologica o da
tantissime informazioni, "gassòse" se confrontate con la realtà fisica.
Il rischio che deriva da considerazioni basate sempre da "visioni"
è il costante confondersi tra l'azione concreta e qualcosa
che si potrebbe definire fede settaria.
Suppongo, immagino che tu approfitti di questo limbo tra apparenza e azione
per il desiderio di sostituire qualche tua mancanza d'esperienza sul campo
del mondo attuale con l'interpretazione allegorica dei fatti.
Traduco: credo tu immagini la realtà come Jules Verne raccontò
Ventimila leghe sotto i mari o Viaggio al centro della Terra senza
esserci mai stato! Ti vedo meglio come un lucido visionario
scrittore di salgariana e più vicina memoria; se t'impegni
forse diverrai l'inventore del raggio verde o l'alchimista
che sconfiggerà per sempre il famoso buco dell'ozono! Speriamo.

Ciao.

Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 29.08.15 14:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buon sabato al blog.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 29.08.15 14:05| 
 |
Rispondi al commento

Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana
“Europa, le tue mani sono coperte di sangue.”
nell'altro post..
Non farmi ridere. Tutta l'umanità ha voglia di sottomettere il vicino. Gli africani nella loro storia recente, avevano un problema, il mezzo di trasporto, pertanto i loro “imperi””regni” erano circoscritti a qualche centinaio di chilometri. Vedi Zulù, per esempio.
L'Europa è stata invasa dai mongoli, arabi, turchi. Questi ultimi si sono fermati a Vienna (Austria, Nord dell'Italia ). Senza contare le invasioni barbariche.
In Asia ti dice niente Khmer rossi, l'impero giapponese, invasioni mongole, i persi...
Anche i popoli precolombiani si azzuffavano, facevano sacrifici umani agli dèi, ma avevano sempre il problema degli spostamenti. Niente cavalli.
Gli occidentali, negli ultimi 500 anni avevano più tecnologia, non più cattiveria.
Se i cinesi uscivano dal loro isolamento 700 anni fa, parleremmo tutti mandarino.
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 29.08.15 13:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori