Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

#GiùLeManiDalNostroMare - Il 6 Settembre a Bari

  • 71

New Twitter Gallery

notrivday.jpg

"Il nostro mare è in pericolo. Il folle interesse di pochi gruppi multinazionali legati ancora al vecchio modello di produzione energetica dagli idrocarburi ha portato questo governo colluso a rilasciare 9 permessi di ricerca del petrolio al largo dei nostri mari Adriatico e Ionio. E molti altri permessi ancora saranno rilasciati grazie allo Sfascia Italia, il decreto presentato dal Governo ma scritto dai lobbisti del cemento, degli inceneritori e del petrolio. Per questo, quest'estate il Movimento 5 Stelle ha organizzato una protesta che ha interessato molte spiagge di Puglia, Calabria, Basilicata e Sicilia dove i bagnanti venivano invitati a stringere le loro mani in lunghissime catene umane di qualche minuto al termine delle quali si sono tenute delle agorà in cui i portavoce regionali, parlamentari o europei spiegavano il pericolo che corre il mare che era di fronte a loro.

VIDEO “Stop alle trivelle in Sicilia” – L’appello di Ficarra e Picone

Il mare rappresenta un'opportunità di lavoro pulito per le regioni del Sud Italia: pensate come il turismo sostenibile, le piccole e medie imprese e gli investimenti di chi ha scelto di acquistare una casa al mare dopo anni di lavoro e sacrificio sarebbero inficiati dalla semplice presenza di piattaforme petrolifere al largo. Senza considerare gli incidenti che potrebbero avvenire(il Mar Mediterraneo è un mare chiuso e da un incidente come quello del Golfo del Messico del 2011, non potrebbe forse riprendersi mai), è evidente che questa è una battaglia tra gli interessi di pochi conservatori a discapito di quelli di tutti i liberi cittadini che vogliono l'energia dal sole ed un'economia pulita.
Il 6 settembre alle 18.30 a Bari, in Largo Diaz, si terrà l'evento conclusivo di questa estate di manifestazioni in spiaggia. L'evento sarà una festa in cui il dibattito si alternerà a musica popolare e intrattenimento. Saremo insieme ai cittadini per dire: #Giùlemanidalnostromare!"
M5s Puglia

banner475x1502.jpg

Copia e incolla questo codice per incorporare il banner sopra sul tuo blog:

30 Ago 2015, 13:24 | Scrivi | Commenti (71) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 71


Tags: GiùLeManiDalNostroMare, inquinamento, jonio, mare, tirreno, trivelle

Commenti

 

ierl'altro


Salve e complimenti per la iniziativa e il lavoro svolto fino ad oggi. Domanda: cè qualcuno che può dirmi quali tecnici e nostri esponenti parteciperanno al dibattito di Domenica? grato

Mario Bottoni 02.09.15 07:18| 
 |
Rispondi al commento

Bona notte e bone ri-prese per il cxlo.

Look Here Commentatore certificato 01.09.15 11:33| 
 |
Rispondi al commento

Pura follia trivellare l'Adriatico, perchè significa
condannare lentamente alla chiusura, o quasi,tutte le strutture ricettive lungo la costa e puntare su una fonte energetica già oggi obsoleta e non redditizia, considerando l'intero processo industriale.

ETTORE L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 31.08.15 16:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Immediatamente dopo la pubblicazione del mio commento è stato cancellato l'articolo "Il gas mette l’Egitto al centro del Mediterraneo" sul pozzo vicino alle coste egiziane, e non credo sia una coincidenza. L'articolo cancellato dal blog è ancora disponibile all'indirizzo http://www.tzetze.it/2015/08/il_gas_mette_legitto_al_centro_del_mediterraneo_-_agoravox_italia/.
Spero che dopo questo commento non ne siano pubblicati altri che parlano di tutt'altro. La mia segnalazione sarebbe inutilmente confusa con le altre, e non credo sarebbe una coincidenza.

Antonio G., Napoli Commentatore certificato 31.08.15 15:00| 
 |
Rispondi al commento

Ma non è un po' schizofrenico che il blog di Grillo ospiti nella parte destra il buon articolo "Il gas mette l’Egitto al centro del Mediterraneo", che illustra come l'Egitto possa beneficiare dello "Zohr", un pozzo esplorativo di risorse energetiche (in particolare gas) prospiciente le sue coste, e scagliarsi qui contro le stesse cose se fatte in Italia perchè sarebbero contro l'ambiente? E scagliarsi con altri articoli di Di Battista contro l'ENI e la sua attività industriale in Africa, quando in questo articolo se ne parla bene anche per i riflessi positivi sulle relazioni economiche tra Italia e Egitto?

Antonio G., Napoli Commentatore certificato 31.08.15 13:20| 
 |
Rispondi al commento

ot
Dado all'Ombra del Colosseo
il 4 settembre
Ripijamose Roma
"È ora davvero di riprenderci la città".

il sole, roma Commentatore certificato 31.08.15 10:15| 
 |
Rispondi al commento

Non potrò esserci ma spero che in contemporanea, in quei giorni con tutti i mezzi di informazione, anche presso tutte le scuole di ogni ordine e grado, venga comunicato cosa sta accadedendo e quanto sia importante che il mare pulito sia l'unico bene prezioso su cui investire per il futuro. TUTTE LE ACQUE , LE TERRE, L'ARIA PULITE SONO LA NOSTRA VERA INCOMMENSURABILE RICCHEZZA E BENESSERE! L' impegno a livello capillare è possibile !!!!!!!!!!!!!!!

maria Melotti 31.08.15 09:57| 
 |
Rispondi al commento

Acqua avvelenata dal mercurio

Sindaco e dirigente Azienda Partecipata A.C.A.
Indagati per avvelenamento delle acque

http://ilcentro.gelocal.it/pescara/cronaca/2015/08/29/news/roccamorice-acqua-al-mercurio-sindaco-indagato-per-avvelenamento-1.12005298

Zona- Comune di Roccamorice - Pescara

Sulla base delle indagini della Forestale, coordinate dal Pubblico Ministero della Procura della Repubblica di Pescara
Anna Rita Mantini

antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 31.08.15 09:56| 
 |
Rispondi al commento

Dal “Corriere della Sera” dell’8 febbraio 2015.
Articolo firmato da Wladimir Calvisi. Titolo : “ Corte dei Conti –Il gioco della giustizia sul dramma delle slot machines”.
http://www.corriere.it/cronache/15_febbraio_08/slot-machine-giustizia-evasione-3145890e-af7a-11e4-bc0d-ad35c6a1f8f9.shtml Nel testo, fra le altre cose : “ Ci sono voluti otto anni per passare da una richiesta di 98 miliardi a una condanna per poco più di 800 milioni. Si è conclusa così la vicenda aperta dalla Corte dei conti contro i big delle slot machines : Lottomatica, Sisal, Snai, Cogetech, Cirsa, Gamenet, Codere, Bplus e Hbg.. Tutto parte nel 2007. La contestazione ( per non aver collegato gli apparecchi al sistema di controllo informatico del Monopolio) parla di evasione fiscale, violazione dei contratti e penali varie….”. L’artefice dell’accertamento fiscale dei 98 miliardi di euro è stato l’ex-generale della Guardia di Finanza, Umberto Rapetto che, in un articolo su “L’Avvenire” del 22 novembre 2012, spiegò benissimo ”quello che accadde” http://www.avvenire.it/Cronaca/Pagine/generale-Rapetto-su-gioco-azzardo.aspx
Riportato, insieme a moltissimi altra “documentazione” , fra cui circa 40 articoli de “Il Secolo XIX”, nel sito
http://www.mil2002.org/battaglie/slot_machine.htm .
Diversi PARTITI si sono interessati di questo “caso”, proclamandosi assolutamente CONTRARI a qualsiasi condono, fra i quali il Pd della Liguria, con i parlamentari Liguri Basso, Tullo e Pinotti http://www.ilsecoloxix.it/p/genova/2010/11/05/AMm5krDE-miliardi_machines_condonare.shtml
Come mai ATTUALMENTE, non se ne parla più ?

Vincenzo Matteucci 31.08.15 09:38| 
 |
Rispondi al commento

forse il peggiore
il peggior Presidente del Consiglio, il peggiore proprio perché Giovane...il peggiore perché apparentemente Ottimista, il peggiore perché ha sbandierato con "FURBIZIA" il "cambiamento" e ci ha restituito la peggior sostanza della nullità con gli interessi....e che interessi....
sottraendoci pian pianino la speranza
sottraendoci la dignità
sottraendoci il tutto mascherandolo di nulla....
si, il peggiore in assoluto perché nn c'è peggior cosa dell'imbecillità "a sevizio...."

PEGGIORE pieno di sé...
PERICOLOSAMENTE, EGOCENTRICO IMBECILLE

il sole, roma Commentatore certificato 31.08.15 09:30| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno ancora crede che con il reato di clandestinità avremmo fermato questa popolazione in fuga?
Come se un processo Da fatto dalla giustizia italiana Avesse un potere così Dissuasorio....

mirco g (vperv), giacchemirco@gmail.com Commentatore certificato 31.08.15 09:26| 
 |
Rispondi al commento

ot
Londra blocca gli accessi di emigranti (anche europei)....
entra solo chi ha lavoro

e noi? noi no.....
interessi, speculazione, Chiesa, altro......

il sole, roma Commentatore certificato 31.08.15 09:01| 
 |
Rispondi al commento

un sentitissimo VAFFANCULO a tutti quelli del M5S che hanno votato per l'abolizione del reato di clandestinità.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 31.08.15 08:44| 
 |
Rispondi al commento

Articolo corretto e che rispecchia la mia idea.
Giù le mani dalle nostre risorse a discapito dell'interesse di pochi.

Diego Cappuccini, Marino Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 31.08.15 08:39| 
 |
Rispondi al commento

Divini spettacoli salva colpevoli che hanno sfasciato e distrutto la
Nazione "ITALIA"!L'Isis e' il figlio mostro nato,cresciuto come la gramigna
grazie alle guerre mascherate in Missioni di Pace.Grazie alle missioni di
Pace,adesso i politici innalzati a governare le colonie possono far leva
sul terrorismo-immigrati per rimanere incollati sugli scranni alti del
potere usando il pietismo della fiumana umana per commuovere i creduloni
con i morti e spacciarsi vittime del terrorismo.Guarda caso in tutti gli
attentati crepa sempre la povera gente o chi non esegue gli ordini ricevuti
o intralcia il sistema spartitivo.L'esodo Biblico provocato dalle guerre
mascherate in missioni di Pace,e' la conferma che esiste solo il Dio
gestito dai padroni del mondo e Cristo-Maometto-Confucio-Budda sono solo
Idoli usati dagli innalzati a governare le Colonie dei padroni del
mondo,affinché i loro Discepoli possano imbonire i popoli bue-pecoroni
illudendoli con effimeri valori.La seconda repubblica ci ha confermato che
nella vita non si deve credere a niente conta solo il potere e denaro.Solo
la politica con i loro gestori del territorio ti possono permettere di non
essere una cavia umana come lo sono i clandestini che servono per coprire
il marciume globale della Malapolitica.

Agostino Nigretti 31.08.15 07:43| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

BREVE DELLA SERA.

Ma 'ndo caxxo li vede tutti sti dati positivi sto parassita?

Dove caxxo li prendono i dati per dire che la fiducia dei consumatori cresce?

Quanto ci costa l'ISTAT?

Bene cominciamo a fare qualche taglio, che questi non ponno di che cresce la fiducia perchè qualcuno è andato in ferie!

Bona notte e bone ri-prese per il cxlo.

Nando da Roma.

http://www.confesercenti.it/blog/istat-ad-agosto-cresce-la-fiducia-dei-consumatori-in-calo-quella-delle-imprese/

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 30.08.15 22:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quest'estate ormai alla fine il vero mantra è stato nei tg di tutte le tv piccole e grandi....una non notizia la diffondevano "il premier.. matteo renzi, il segretario del pd matteo renzi, il presdente del consiglio matteo renzi,
il capo del governo matteo renzi
e dulcis in fundo l'ex sindaco di firenze matteo renzi"

vai renzie hai schiere di pennivendoli appecoronati..

aniello r., milano Commentatore certificato 30.08.15 20:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da bambino passavo sempre il mese di Agosto al mare a Marzocca, tra Senigallia e Falconara (AN). Sulla spiaggia c'erano dei piccoli granchi, bastava stare attenti a non calpestarli, ci riusciva anche un bambino. Entrando in acqua... c'erano i pesci, alcuni erano molto ingenui, o molto lenti, e non era difficile prenderli in mano, Soprattutto i pesci ago e i cavallucci. Poi, dopo il bagno, facevamo delle grandi buche nella sabbia, e sotto la sabbia c'era altra sabbia. Nel mare oggi non ci sono più tutti quegli animaletti, lo so da tempo... ma scavare sotto la sabbia, con mia figlia, mi ha fatto trovare strati di un non so cosa, grigio, sporco... quel mare, delicato perché poco profondo, sta morendo come una enorme balena spiaggiata.

andrea vagnoni milano, milano Commentatore certificato 30.08.15 19:45| 
 |
Rispondi al commento

ot

"Roma, 30 ago. (AdnKronos) - "Anche oggi abbiamo avuto l'ennesima dimostrazione della differenza che passa tra un governo che difende i propri cittadini e l'esecutivo guidato da Matteo Renzi; tra un ministro dell'Interno che sa fare il proprio lavoro e Angelino Alfano. Mi complimento con Theresa May, che oggi in una lettera al Sunday Times ha detto quanto noi della Lega andiamo ripetendo da molto tempo: a causa dell'eccezionale situazione venutasi a creare con l'invasione di immigrati clandestini e le stragi ad essa collegate, è necessario sospendere il trattato di Schengen e ripristinare i controlli alle frontiere". Lo afferma il vice presidente del Senato Roberto Calderoli, esponente della Lega."Di più, la signora ha specificato anche che non potrà entrare in Gran Bretagna nessuno in cerca di lavoro, e non è automatico che chi studia in Inghilterra abbia diritto di restarci, chiarendo che proprio il sistema europeo di assenza di frontiere ha esacerbato l'emergenza immigrazione. Ora - rimarca il leghista - i soliti soloni nostrani del buonismo e dell'accoglienza vomiteranno accuse di razzismo, xenofobia e via dicendo anche sul governo britannico, oppure il loro odio è indirizzato a prescindere contro la Lega?".""
.....

""Gli attacchi, inizialmente portati avanti autonomamente dai vari paesi che intendevano far rispettare il divieto di sorvolo, sono stati unificati il 25 marzo sotto l'operazione Unified Protector a guida NATO. La coalizione, composta inizialmente da Belgio, Canada, Danimarca, Italia, Francia, Norvegia, Qatar, Spagna, Regno Unito e USA, si è espansa nel tempo fino a comprendere 19 stati, tutti impegnati nel blocco navale delle acque libiche o nel far rispettare la zona d'interdizione al volo. ... in seguito alla morte del Ra'is, la NATO ha cessato ogni operazione il 31 ottobre."


gli inglesi prima hanno fatto guai e adesso tirano su il ponte levatoio... bella la vita così... cameron vai a f..irenze anche te :)

pabblo 30.08.15 19:11| 
 |
Rispondi al commento

Una volta l'emergenza era il lavoro e l'impoverimento del Paese , oggi è cambiata , l'invasione dei clandestini si sta collocando in cima alla classifica . Se ci interroghiamo sulle motivazioni che hanno spinto gli Usa a destabilizzare tutti i Paesi che circondano l'Europa viene palesemente fuori che è loro intenzione creare tensioni e grossi problemi alla neonata Unione Europea ! Non era affatto il caso di destituire Saddam che assicurava la coesione dell'Iraq , con modi a volte disumani ma necessari , così con la Siria e Libia . Hanno fomentato le folle turbolente con la scusa di esportarvi la democrazia , stessa solfa in Ucraina . Tutto pianificato : mettere l'Europa nei casini per evitare che diventi troppo forte ! Sono arrivati al punto di far togliere al PD il governo Berlusconi poco propenso a farsi invadere e ci hanno messo il PD molto propenso a ubbidire ai desideri dell'alta finanza d'oltre oceano ! Stanno foraggiando i clandestini , i trafficanti e gli eccezionalmente buoni capi del PD ! Sveglia !!!

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 30.08.15 18:55| 
 |
Rispondi al commento

ot

ierl'altro

""Renzi incontra Netanyahu: «Insieme contro il terrorismo»""

ieri, bibi:

http://video.corriere.it/cisgiordania-attivista-italiano-arrestato-soldati-israeliano/78f520ee-4ef2-11e5-ad01-b0aa98932a57

:)

pabblo 30.08.15 18:47| 
 |
Rispondi al commento

Perché nessuno parla di questo dispositivo che genera elettricità dalle onde del mare, creato dal Politecnico di Torino?

Estraendo soltanto il 5% del potenziale tecnico di risorsa disponibile per l’Europa (320 GW), l’energia da moto ondoso potrebbe fornire elettricità a 12 milioni di case.

Rispetto agli altri sistemi in fase di sviluppo in Europa ISWEC si distingue per l’assenza di organi in moto relativo in acqua in quanto tutto il gruppo di conversione è alloggiato in un ambiente stagno all’interno del corpo galleggiante, per un impatto ambientale estremamente ridotto in quanto non richiede per il suo funzionamento vincoli fissi sul fondale ma solo di un ormeggio e per l’adattabilità alle diverse condizioni d’onda, incrementando la produttività del sistema.

http://www.swas.polito.it/services/poli_flash/dettaglio_news.asp?id_newsletter=80&id_news=996

rolla lorenzo 30.08.15 18:20| 
 |
Rispondi al commento

Se i bilanci delle fondazioni, compresa quella di Teo babeo, fossero trasparenti come per incanto,
si capirebbe subito il perchè di permessi facili concessi per traforare i mari . Eh!

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 30.08.15 18:12| 
 |
Rispondi al commento

IL sistema migliore per accumulare l'energia prodotta dall'eolico è di usare la corrente prodotta dall'eolico per alimentare delle pompe che prndono l'acqua al livello del mare e la portano ad un serbatoio artificiale posto in alto, in collina-montaga... successivamente la orrente viene rigenerata quando serve tramite una centrale idroelettrica che prende l'cqua del serbatoio e la riporta a valle.

il sistema è già funzionante sull'isola HIERRO alle Canarie e rende autosufficienti i 10mila abitanti dell'isola.

dissentire non fa male 30.08.15 17:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, sono un pensionato di 65 anni senza esperienza politica, ma dopo aver vissuto a Roma per 45 anni sono tornato al mio paese natio, Patti, in provincia di Messina, che ritrovo nella stessa situazione di quando l'avevo lasciata, con la chiesa che la fa da padrone come ai tempi del Vescovo Pullano, grazie anche al Santuario della Madonna del Tindari che attira decine di migliaia di pelligrini e indietro di anni luce per lo sviluppo del commercio nel centro città, rete idrica del medioevo, ospedale che non riesce a decollare tranne per poche eccellenze, e tanti altri problemi irrisolti. Qui ci sono molti cittadini che potrebbero aderire al M5S, compresi alcuni seri professionisti che vivono la politica come i carbonari per paura di perdere le poche occasioni di lavoro. Io per 45 anni ho vissuto a Roma e nel mio lavoro ho annoverato clienti che vanno da BULGARI A PROCTER6GAMBLE ENERGIE MENARINI PFIZER MERCK SHARPE&DOME MARELLA PUPA HUGO BOSS PARFUM DOLCE & GABBANA PRUFUMI E MOLTISSIMI ALTRI COMPRESI PICCOLI E GRANDI COMMERCIANTI ED AZIENDE, sviluppando notevole esperienza per problematiche che affliggono il commercio in generale. Mi piacerebbe deslottizzare il mio paese che è il comune con la più alta percentuale di giocatori compulsivi d'italia. Ogni giorno condivido idee e vittorie del Movimento con tutti i miei amici sparsi in tutta Italia ed il sindaco attuale nonostante le mie continue richieste non mi ha mai pertmesso di creare un centro di ascolto per giocatori o alcoslisti compulsivi, forse perché mi sono offerto a titolo gratuito e di conseguenza nessuno mi autorizza ad andare nelle scuole a sensibilizzare i giovani a non partecipare a giochi che stanno rovinando moltissime famiglie. Secondo me la prevenzione parte dalle scuole, ma in Sicilia l'incompetenza regna sovrana e si organizzano convegni senza alcun risultato!!!!
Cordiali saluti
GIUFFRE' GAETANO VIA TRIESTE 47 H 98066 PATTI
CELL 336 384858

GAETANO GIUFFRE 30.08.15 16:01| 
 |
Rispondi al commento

O.T.
In questi giorni mi sono dedicato alla visualizzazione dei filmati postati in internet delle partecipazioni, a varie trasmissioni, dei NOSTRI MERAVIGLIOSI ELETTI in parlamento.
Carla Ruocco,Barbara Lezzi,Nicola morra quelli che ho visto in varie trasmissioni (coffee break, tg3 linea notte, etc.)
Ebbene c'e' da rimanere davvero SCONCERTATI nel notare come ancora oggi come oggi, quando i nostri eletti presenziano nelle trasmissioni tv vengano attaccati, derisi, scherniti nelle loro idee, nel loro modo di vedere la politica non solo dagli stessi conduttori dei programmi, ma anche dagli altri ospiti (chiaramente invitati appositamente per cercare di dare ulteriore danno di "immagine" alla prima forza politica italiana).
Solitamente in una nazione (con la N maiuscola) che possa definirsi DEMOCRATICA i mezzi di informazione stanno con il fiato sul collo a coloro che governano la nazione stessa intervenendo puntualmente quando essi sbagliano nel prendere le loro decisioni ed aiutando le opposizioni a dimostrare come certe idee, certe modifiche di legge e/o molto altro siano inutili (quando non deleterie) per la maggioranza dei cittadini.
Qui in Italia invece non e' cosi', l'opposizione viene letteralmente ATTACCATA su piu' fronti, non solo dal governo , ma dagli organi di informazione per primi (ecco perche' io li ritengo organi di DISINFORMAZIONE di MASSA, giornali di barzellette e programmi di approfondimento politico che sembrano dei programmi di comici alla Stanlio ed Olio).
Sinceramente e' la prima volta che noto come chi a capo di governo non viene chiamato a confronti televisivi con controparte eletti delle opposizioni (non la lega chiaramente, quella non e' la vera opposizione).
Le uniche volte che lo si e' visto e/o lo si vede in tv puo' fare tranquilli monologhi e/o autosviolinate alle sue stesse decisioni,alle modifiche da lui proposte alle leggi (mussolini docet?).
Comincio a pensare che abbia una GRANDISSIMA paura di fare figure di emme in un confronto.

mario 30.08.15 15:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bucano, bucano! Eccome se Bucano!!

WM5S

Antonio . Commentatore certificato 30.08.15 15:45| 
 |
Rispondi al commento

ot

volevo dedicarlo a marino e ai responsabili della sicurezza capitolina ed italica... ma le mie parole potrebbero essere male interpretate :)

mi limito solo a dire:quanti soldi buttati...

https://www.youtube.com/watch?t=35&v=XVXQlkpaC5k

disarmo per tutti!
e chi si oppone?
sia passato per le armi! punto.

:)

pabblo 30.08.15 15:23| 
 |
Rispondi al commento

AVANTI COSI' 5 STELLE, GIU' LE MANI DAI NOSTRI MARI

alvise fossa 30.08.15 15:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Se non andiamo al governo noi loro faranno questo e altro . Qualunque iniziativa dove possano spremere denaro sarà la benvenuta per la casta , senza badare agli effetti nocivi che potrebbe avere ! Era necessario l'EXPO ? No , il cibo italiano è superconosciuto e apprezzato pure sulla Luna . Ma 20-30 miliardi di euro hanno arricchito tanti di loro , i castati ! Si trova un giacimento davanti Siracusa , anche piccolo ? Vai con le trivelle che ai vari petrolieri e politici porteranno tanta grana e a noi popolo tante grane !

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 30.08.15 14:59| 
 |
Rispondi al commento

Attualmente il petrolio costa relativamente poco quindi investire per cercarlo in alto mare o peggio mettersi a estrarlo (specie in zone poco adatte al lavoro) è un pessimo affare che trova solo poche pseudogiustificazioni di carattere geopolitico (cioè l'avversione per il gas russo).
Il punto essenziale è che i soldi delle estrazioni non li fa lo stato perché le autorizzazioni a trivellare rendono zero ma tutti gli eventuali danni saranno a carico della collettività secondo il solito principio della privatizzazione dei guadagni con socializzazione delle perdite.

Il petrolio va conservato esattamente al suo posto finché non si presenterà una reale inderogabile necessità di estrarlo.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 30.08.15 14:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ot

""Italicum, Giachetti: “Premio alla coalizione? Mettere mano alla legge è un suicidio politico”""

inforno l'esimio che , a sua insaputa eh, l'ultimo chiodo è stato gia apposto...

:)

pabblo 30.08.15 14:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gianmarco libero! Solidarietà con il compagno...

La repressione di chi lotta per gli spazi e la casa nella nostra città prosegue con......

----------------------------------------------------

Eccone un altro, poi si dice non siamo..., si chhe lo siete perchè mentire?

Centri sociali, buoni quelli, non c'è nè uno che non sia fumato.

Gian Carlo Fusco 30.08.15 14:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Davvero inopportuno che soggetti non eletti dai cittadini, ma nominati da qualche segretario di partito, debbano decidere sulla sorte, salute, economia di un'intera e stupenda Nazione come la nostra. Tra l'altro riguarda tutti, ma proprio tutti i CITTADINI, compresi i loro figli e le generazioni future.
Un amministratore di condominio viene tenuto a vista e se non risponde correttamente al mandato ricevuto viene immediatamente sollevato dall'incarico. Questi cialtroni nominati (confidando nella loro buona fede), invece, non sanno nemmeno quello che votano provocando enormi rischi di danni irreversibili...

Gianvito Larato 30.08.15 14:01| 
 |
Rispondi al commento

Beppe non possiamo fare nulla?
TEL AVIV - Un attivista italiano del Movimento internazionale di solidarietà (Ism), Vittorio Fera, 31 anni, è stato arrestato venerdì dai soldati israeliani durante scontri a Nabi Saleh in Cigiordania. Lo rende noto l'Ism, secondo cui comparirà in tribunale domani, spiegando che Fera è stato arrestato mentre con "un pacifico gruppo di dimostranti internazionali stava cercando di documentare l'attacco ad un ragazzino" palestinese da parte dell'esercito. Il Consolato generale italiano a Gerusalemme ha confermato il fermo.
^^^ Grande paese democratico...tutte doti acquisita dagli USA!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 30.08.15 13:58| 
 |
Rispondi al commento

IL SENSO DEI NAZISTI PER I TUNNEL - OLTRE A QUELLO...

DAGONOTA tunnel 3 Quello dei nazisti per i tunnel sotterranei era una......
--------------------------------------------------
Interessante, questa notizia porta un tassello in più alla conoscenza della storia.

Ma fatevi una pippa, se non si ha nulla da dire si sta zitti invece di riempire pagine di parole e notizie inutili.

Gian Carlo Fusco 30.08.15 13:51| 
 |
Rispondi al commento

Nostrum,Vostrum...ma è vero che co' 'n po' de limatura metallica e quarche acido se po' fa l'idroggeno??

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.08.15 13:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ot

sempre in tema White House... :)

http://worldnewsdailyreport.com/bin-laden-is-alive-and-well-in-the-bahamas-says-edward-snowden/

quando manca il cadavere ,la morte è quasi sempre presunta :)

pabblo 30.08.15 13:32| 
 |
Rispondi al commento


ot

The White House ‏@WhiteHouse 14 h14 ore fa
"If we do nothing, Alaskan temperatures are projected to rise between 6 and 12 degrees by the end of the century." http://go.wh.gov/PyNXga

google translate:

""Se non facciamo nulla, le temperature dell'Alaska Si prevede un innalzamento tra i 6 ei 12 gradi entro la fine del secolo""

https://twitter.com/WhiteHouse/status/637716431585472512

ps

@ matteuccio

esci da twitter! , la realtà è un'altra cosa!

pabblo 30.08.15 13:26| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori