Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

I vivi e il morto

  • 325

New Twitter Gallery

vivimorto.jpg

"Il funerale del boss Casamonica è stato un vero insulto a tutti i cittadini onesti di Roma, ma anche ai cittadini italiani. Un'ostentazione di potere squallida che offende il convivere civile. Sconcerta il coro di proteste politiche: hanno dovuto vedere gli uomini con la coppola per capire quanto sia grave la situazione a Roma, ma fintanto che erano infiltrati nelle istituzioni non solo non vedevano ma giustificavano. Gabrielli si indigna, eppure la sua relazione non vuole lo scioglimento per mafia di Roma. Marino si indigna, ma come sempre solo il giorno dopo, perché prima non ha visto né sentito. Orfini si indigna, mentre la magistratura ha arrestato uomini del PD per collusione. Infine si indigna Alfano, il peggior ministro dell'Interno di sempre, che il 27 agosto dovrà relazionare sullo scioglimento per mafia di Roma: che cosa farà, dirà ancora che non c'è mafia, che non ci sono infiltrazioni o avranno bisogno di un altro funerale per capire chi comanda per davvero nella capitale d'Italia?.
Le scene di ieri nella Capitale hanno scavato una ferita profonda nella coscienza degli onesti. Lo Stato appare inerte, impreparato, colto di sorpresa. Perché nessuno si è indignato per la richiesta di scioglimento per mafia del comune di Sacrofano, comune alle porte di Roma? Perché nessuno si rende conto che Mafia Capitale ha condizionato e sta condizionando non solo il territorio comunale di Roma ma anche di molti altri comuni limitrofi? Siamo gli unici che si rendono conto della gravità della situazione, non abbiamo bisogno di vederli in mezzo alla strada gli uomini con la coppola per capire quanta mafia ci sia. Se la politica è così indignata, il 27 agosto Alfano e Renzi devono sciogliere il comune di Roma, e Marino potrebbe avere un sussulto di dignità e dimettersi siccome non sa mai nulla di cosa succede nella sua città, neanche di un elicottero che gira lanciando petali di rosa".
M5s Parlamento

banner475x1502.jpg

Copia e incolla questo codice per incorporare il banner sopra sul tuo blog:

21 Ago 2015, 16:00 | Scrivi | Commenti (325) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 325


Tags: boss, casamonica, funerale, mafia, marino, orfini, pd, roma

Commenti

 

L'attenzione mediatica è stata troppa e troppo accesa. Vivo a Roma e sento parlare spesso di "loro" da quando sono piccolo. Sono cresciuto in periferia e spesso veniva anche qualche membro della famiglia a trovarci in "comitiva", perchè era amico di un'amico. Insomma fanno parte da sempre di Roma, e se ne fanno parte qualcuno li ha fatti integrare e fino ad oggi gli ha fatti "lavorare" senza problemi. C'è sotto qualcosa di più grande sotto questo trambusto, e solo il Movimento 5 stelle può aiutarci, sperando sempre che non diventi come gli altri e apra un pò di più la mente, visto che ogni tanto barcolla.

simone durante (seo) 28.08.15 11:06| 
 |
Rispondi al commento

Ai Parlamentari del movimento5 Stelle Voi ci siete sempre ,attenti e vigili i "nostri angeli custodi"! Mille volte GRAZIE! Ho letto che dopo tanto lavoro , avete fatto approvare ,direttamente in Commissione Giustizia la legge che persegue i mafiosi anche all'estero! Dopo avere scoperto l'inciucio del P. D.! Questo vuol dire essere sempre "PRESENTI E INAMOVIBILI! Ancora grazie di esserci! Con stima e ammirazione, Anna Giannelli, Pietrasanta,( LUcca)

Anna Giannelli 27.08.15 17:04| 
 |
Rispondi al commento

l'eutanasia non è un omicidio ma un atto di misericordia.

Alessia Alessia Cappello Commentatore certificato 27.08.15 11:20| 
 |
Rispondi al commento

Siete indignati ora? Saviano (per citarne uno) e' da anni che critica tutto il sistema politico e cerca di far capire alla gente quanto in realta' la mafia, la camorra e via dicendo, sia talmente infiltrata dentro la politica italiana che eliminarla vorrebbe dire far crollare un sistema. Pero' ho letto svariati commenti su quanto Saviano abbia stancato ecc. Se non volete sentire o capire fatelo pure, ma nella stessa maniera non indignatevi quando poi accadono fatti del genere.

Stefano Coratella 25.08.15 20:13| 
 |
Rispondi al commento

Marinoooooo...stai ancora Lì?

surfcamp fuerteventura Commentatore certificato 25.08.15 11:38| 
 |
Rispondi al commento

E' sempre il solito ritornello in Italia.......ci si accorge e si discute di coloro che sono morti mentre non si fa nulla o quasi degli stessi in vita !......

Guglielmo Le Rose 23.08.15 13:34| 
 |
Rispondi al commento

Che popolo di geni! Sfruttiamo fatti gravissimi in talk show di pseudo approfondimento che fanno aumentare l'audience e distolgono la mente dai veri problemi: simbologia della carrozza, dei cavalli ( che bello, che romantico). Immediato castigo a quel zuzzurellone di elicotterista che "ha variato la rotta senza autorizzazione....."(che giustizia veloce e puntuale!
Con l'ISI alle porte, delinquenti più o meno psicopatici, disperati alla ricerca di notorietà, aspiranti stragisti, il fatto che fa paura è che un elicottero possa impunemente sorvolare i cieli della capitale gettando cose...E che Sindaco, Ministro dell'Interno e Prefetto possano essere tenuti all'oscuro ((ammesso che sia vero) da qualche cialtrone di burocrate che per pigrizia, ignavia o...peggio decide di sottovalutare un accadimento.
Per favore pubblicate INTEGRALMENTE la relazione del Prefetto al Ministro dell'Interno, presentata a quanto sembra ieri sera. E che non si opponga il Segreto di Stato!

Serenella F., Roma Commentatore certificato 23.08.15 12:20| 
 |
Rispondi al commento

E' evidente che gli Italiani NON VOGLIONO risolvere o cambiare nulla. Perchè? Stupidità, pigrizia, mentalità da falliti destinati al fallimento. Io credo che la cosa giusta da fare sia deriderli. Sono ostinati e cocciuti...come dicevo ho provato a ragionarci, ma ho fallito. Non siamo tutti persone intelligenti e sagge in questo mondo. L'Italia è un paese ad alta concentrazione di stoltezza e follia. E' come dici tu un teatro. Orson Welles diceva che gli italiani sono degli attori. Vivono recitando. Fanno finta di essere ricchi e felici e che tutto vada bene quando non va bene proprio nulla. Fanno finta di lavorare, mica lavorano davvero (almeno qui al sud). E' un popolo balordo con una mentalità fallimentare, che può solo portare al fallimento sociale collettivo. Gli italiani di oggi sono come i granchi in un secchio che tirano giù chiunque voglia uscire, costringendo tutti a rimanere. (Sic, verissimo !).

Non c'è logica nel comportamento collettivo italiano. E' delirio. La risposta per me va trovata nella psicologia. L'epidemia del narcisismo non è certo solo in Italia. Ma quando si è narcisisti e megalomani quando le cose vanno davvero male, il risultato è l'Italia. I nord europei possono permettersi un pò di narcisismo, nei limiti. Nel caso dell'Italia essere narcisisti, negare con forza la possibilità che possano imparare qualcosa dal Nord Europa, non potrà che portare l'intera società italiana verso sicura disfatta. Semplicemente il popolo italiano è stolto, manca totalmente di saggezza e buonsenso. E' in delirio. Andrebbe curato con medicine. Il ragionamento con loro non serve. Loro non sanno più ragionare. Giuro che da quando sono tornato qui (in Sicilia), non ho sentito una frase sensata per metà da nessuno. Un popolo di pazzi. Ero stato un mese a Ferrara, lì non era a questi livelli, ma comunque una gran differenza di intelligenza e saggezza generale con il nord europa. Che poi non è affatto PERFETTO!

Ricev. da Jordan, Italiano-Islandese

Ulrico Reali 23.08.15 11:48| 
 |
Rispondi al commento

Pure CL è parte del sistema mafioso!

surfschool fuerteventura lajares Commentatore certificato 23.08.15 11:16| 
 |
Rispondi al commento

Salue a te, arguto Oreste!


LICENZIARE
La soluzione per correggere l'errore del Funerale di Stato Mafioso è semplice :
lo Stato deve licenziare i responsabili della catena di comando della capitale che, per negligenza, imperizia, errore manifesto, hanno consentito libertà di azione al Clan.
Il parroco pure andrebbe licenziato:
chissà se Papa Francesco riesce a far confessare il parroco sui soldi percepiti dai Casamonica per la bella funzione!

M. Mazzini 23.08.15 09:24| 
 |
Rispondi al commento

se si calcola che alla cerimonia erano presenti non meno di 2000 tra parenti e accoliti questi alle elezioni muovono migliaia di voti, che sicuramente (essendo un Clan) danno allo stesso Partito. Ora sarei curioso di conoscere il Partito per il quale votano.. io un sospetto ce l'ho......

angelo simola Commentatore certificato 23.08.15 01:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Secondo me queste notizie sono amplificate di proposito per distrarci dai problemi veri, e' solo fumo negli occhi. Il concetto base e' che se uno rispetta le leggi puo' agire liberamente. In questo caso il fatto di avere un funerale un po' piu' "vistoso" era nella volonta' della persona morta. Diciamo che in altre realta' mafiose di solito si preferisce invece limitare l'ostentazione ma e' un problema delle autorita' che devono valutare se autorizzare o meno tali manifestazioni. Riguardo ai familiari agli arresti che hanno chiesto di poter partecipare e che sono stati autorizzati non ci vedo nulla di strano, il giudice ha ritenuto che potesse farlo. Ben piu' inquietante e' il fatto che un elicottero abbia potuto deviare dal suo piano di volo, abbassarsi a bassa quota e sganciare materiale sulla capitale: capite tutti che vuol dire... In qualunque altro paese di questo pianeta entro 5 minuti dalla deviazione se non spiegava bene, chi era, cosa doveva fare e perche' se la sarebbe vista direttamente coi caccia dell'aeronautica che gli avrebbero fatto il culo a strisce...
Comunque in generale sono d'accordo: il nostro paese comincia a diventare un po' troppo stretto per le persone oneste purtroppo...

Saluti,
STEFANO

Stefano 23.08.15 00:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://sulplroma.com/2015/08/21/funerale-casamonica-ecco-la-vera-storia/

Nuove norme per il codice della strada.
"In caso di corteo funebre è consentito condurre ciclomotori senza indossare il casco" !

E carta e penna per annotare i numeri di targa e poi elevare contravvenzioni !? Troppo complicato !?

Ma già, per rispetto il casco va tolto...
o erano obbligati a non indossarlo, come in alcuni quartieri di Napoli, dove il casco non può essere indossato perchè "ti devono riconoscere", altrimenti ti scambiano per poliziotto, o per malintenzionato che vuol fare un agguato !?

Lo volete capire si o no ... è colpa dei cavalli !!!

Lucio Cacigi Commentatore certificato 22.08.15 23:33| 
 |
Rispondi al commento

Questo governo è solo capace di pagliacciate e teatrini di pulcinella per farci ridere alle spalle dai Paesi europei. E' forse il condannato per frode fiscale per eccellenza diverso dal Casamonica? E' forse quest'accozzaglia di politici ladri, corrotti, inetti, incapaci, buffoni diversi dal Casamonica? Eppure gli italiani non si indignano di questi, al contrario li votano pure, tanto che il Mr. Bean fiorentino ha avuto il 41% di preferenze nell'ultima votazione alle europee. Come si fa ad indignarsi allora per un funerale, se pur fastoso, per un morto che più a nessuno può nuocere e non indignarsi per questi politici che ancor tutt'oggi rubano e stuprano questo Paese?

Mario S. Commentatore certificato 22.08.15 21:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ci sono problemi peggiori a Roma e nel resto d'Italia che di un funerale un po' colorato

fabio 22.08.15 21:00| 
 |
Rispondi al commento

Chi incita questo malore a venire allo scoperto? A dichiarare la sua follia di onnipotenza? Mentre le "istituzioni" sono in coma e i politici e soci lo ammettono senza vergogna? La società civile sfruttata(lavoratori dipendenti e il ceto medio) non ha più alibi. Deve muoversi. Deve muoversi e cambiare i parametri di riferimento.Deve dichiarare solennemente che da oggi in poi rinuncia alla astensione e far sentire il suo peso. Il tempo della schiavitù è morto e sepolto."La terra brucia e con essa brucio anch'io, fuoco d'amore che distrugge il mio cuore,a chi la canto, la mia canzone ecc." E' un brano meraviglioso di Nino Rota, in siciliano,volgarizzato dalle parole del film il padrino e diffuso dai mezzi di informazione.Cercateli tra i brani musicali. Il titolo è "La terra brucia".Quelli che la conoscono già non me ne abbiano

STEFANO A. Commentatore certificato 22.08.15 20:36| 
 |
Rispondi al commento

non mi importa chi vive e chi muore e come si fa seppellire a meno che non mi costi. sono molto più sensibile ai soldi che mi prendono con le tasse e al modo in cui li sperperano. vareno boreatti

Vareno Boreatti 22.08.15 20:36| 
 |
Rispondi al commento

I NO_TAV sono riusciti a bloccare un'opera faraonica voluta dall'Europa e noi romani ( tre milioni) non riusciamo nemmeno a far dimette un sindaco?

Serenella F., Roma Commentatore certificato 22.08.15 20:32| 
 |
Rispondi al commento

attenzione perchè questa scandalite continua, azzittita puntualmente da uno scandalo più grande, sta facendo crollare la capacità di indignarsi. è una fogna questa italia, continue e ripetute conferme ci sono nel quotidiano, ma la gente è sempre più passiva, nuovi avvenimenti di questo tipo vengono assorbiti nel restante mare di (dis)informazione e diventano semplici notizie equiparabili al resto. l'asticella di ciò che viene considerato (patologicamente) normale si è alzata troppo, di fronte a nuovi macigni le prossime porcate del governo sembreranno aria fresca, la teoria del meno peggio e la rassegnazione, lo sconforto, stanno prendendo il sopravvento, quando picchi troppo un tuo ostaggio questo arriva al punto che il dolore non lo avverte più, se è ancora vivo, e qui si è arrivati a questo punto, di un popolo ostaggio di una politica mafiosa, da cui partono mille altri rivoli mafiosi verso altri pezzi di società e di stato.

questa cosa, questo soffocamento dell'esasperazione per un siffatto marciume cronico, a mio avviso è molto preoccupante. non basta più parlare, denunciare, condannare, ci vuole una mobilitazione pesante e duratura, va ribaltato il paese.

Lorenzo M., Piacenza Commentatore certificato 22.08.15 19:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Penso che bisogna alzare il tiro e cominciare a fare qualcosa di piu' grosso, io chiederei ai leader di cominciare a movimentare la gente e farla scendere in piazza, altrimenti rischiamo di passare altri 5 anni blogando e commentando gli scandali mentre i politici continuano ad arricchirsi.

Sidney Jahnsen Medling, Milano Commentatore certificato 22.08.15 19:08| 
 |
Rispondi al commento

duole dirlo da romano ma, almeno stando ai fatti di cronaca degli ultimi mesi, pare che Roma sia diventata la cloaca delle mafie di mezza Italia. Il problema è che Roma è anche l

diego r., Roma Commentatore certificato 22.08.15 18:39| 
 |
Rispondi al commento

Lo spettacolo del funerale del boss tenutosi a Roma ha il merito inestimabile di aver fatto opera di Verità: ha reso evidente a tutti che in Italia il crimine rende! Che individui con una lunga vita criminale hanno potere,denaro, amicizie altolocate, e possono permettersi funerali sfarzosi con la condiscendente benedizione della chiesa! Le persone oneste debbono gioire quando vi sono questi spettacoli perché è con questi che tanti possono vedere che il Re è' Nudo! Tutti quelli che fingono di scandalizzarsi per questo funerale avrebbero dovuto scandalizzarsi per questa specie di nazione piena di leggi e leggine che favoriscono il crimine e lo rendono impunibile, per questa chiesa che è sempre pronta ad accogliere i peggiori criminali strafregandosene delle vittime. Questa chiesa che pretende il perdono per l'assassino subito, con la vittima ancora calda e sanguinante sul selciato, e così facendo diseducando il suo gregge, e rendendo il bene ed il male non più distinguibile a molti.

Giovanni Russo 22.08.15 18:02| 
 |
Rispondi al commento

Volemose bene
Disse anni fà un papa agli antipodi di don Abbondio.
Ma oggi alla luce dei fatti accaduti intorno al “funerale di Roma”, questo volemose bene tra: politici, religiosi, questori, carabinieri, prefetti, magistrati, l’aviazione, la corte d’appello, poi ancora più su arrivando fino al campidoglio e al viminale, ha preso un significato intenso, pervertito e drammatico, sono tutti convinti e felici che “Chi ha la forza, ha ragione... come dice il proverbio, e infatti il compianto “re di Roma” a forza di sentirselo dire da questi servi aveva finito per crederci. Questa è l’autentica “grande bellezza” che caratterizza la città eterna e molti di loro purtroppo, pur di rimanere, continueranno proni al seguito del prossimo.

lorella lisciani 22.08.15 16:12| 
 |
Rispondi al commento

Tutte le rose che hanno fornito i petali per la "pioggia" funebre, saranno recise.
COSI'QUELLE ROSACCE IMPARANO, TIE'!

Antonio- D., Carrara Commentatore certificato 22.08.15 15:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VERGOGNA E SCHIFO COME SEMPRE FIRMATO "MADE IN ITALY"

Laura 22.08.15 14:52| 
 |
Rispondi al commento

La foto del MAESTRO FRANCESCO PROCOPIO, EX CARABINIERE IN PENSIONE, mentre suona e dirige il brano de “Il padrino” durante il funerale Casamonica:

http://www.repstatic.it/content/localirep/img/rep-roma/2015/08/20/162905399-7cdc0c1a-e034-4b69-a905-f8f688062878.jpg

... come si vede dalla foto una partecipazione entusiastica ed esaltata…

Smentisce di aver ricevuto soldi e ci tiene far sapere che la partecipazione ai funerali è stata “gratuita, noi suoniamo tutti per passione” (come se questo, casomai, non peggiorasse la sua posizione) e che ha scritto una composizione dedicata ai caduti di Nassiriya...

Perfetto. Tutto porta. Tutto è coerente.

Lùcìø P., Ièsì Commentatore certificato 22.08.15 14:33| 
 |
Rispondi al commento

Ma cosa c'entra il PD, con quello che succede a Roma? Ha solo espresso il presidente del Consiglio, il presidente della Regione e il sindaco, cosa ci può fare, con così poco potere?

Renato O., Venezia Commentatore certificato 22.08.15 14:30| 
 |
Rispondi al commento

VISTO CHE ERA UNO ZINGARO MI SORPRENDO CHE NON GLI ABBIANO FATTO UN FUNERALE DI STATO

b. antonini 22.08.15 14:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

oreste ★★★★★ °.°, sp
Pappa Francesco
Mi domando perchè nel mio commento del 20.ago.15 su Colonia Italia alle 21:46, dove dicevo
“Chiedete le dimissioni di Alfano. Che a nella capitale si sia potuta svolgere una funzione funebre con orchestrali che intonava “il padrino”, l'elicottero che sversava fiori , carrozza con 6 cavalli bardati e neri x un boss morto, senza che la questura ne sapesse niente, ma con i vigili deviavano il traffico è o da incompetenti o da collusi......”

una persona nei sottocommenti , Pappa Francesco che mi diceva “Paolo,
HAI IL MALEDETTO DIFETTO DI TUTTI!!! Parli, parli e...non dai mai le soluzioni chiare, incontrovertibili. Non mi fido ancora di te: sei inconcludente.”
e tu hai fatto il seguente sottocommento

“Luì,da retta,lassalo perde!” fatto il 20.08.15 alle 22:07

Come mai che hai cambiato idea, tipo nel commento alle 12:30, o sul sottocommento di .Sereno. .Despero., Napoli delle 12:17 , ecc ecc? O avevo capito male? O il mio commento era troppo anticipato?

Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 22.08.15 14:24| 
 |
Rispondi al commento

dopo aver sentito la sboldrina cantare BELLA CIAO non possiamo non apprezzare casamonica che canta MY WAY

b. antonini 22.08.15 14:23| 
 |
Rispondi al commento

@ Paolo z

Parli con me? Spero di no.. non ho fatto quei commenti!

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 22.08.15 14:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri sera nella trasmissione in "ONDA" me la sono goduta un sacco quando a Salvini gli è stato risposto dalla signora appartenente al clan dei Casamonica, ma dove vanno a finire i soldi sequestrati a noi circa 5.000.000 di euro? Questi soldi lo Stato non li usufruisce per aiutare i terremotati dell'Aquila o in Emilia Romagna? SI' BELLA RISPOSTA SALVINI, INDAGA DOVE VANNO A FINIRE QUESTI SOLDI, POI POTRAI DIRE LA TUA.(premetto che sono a favore della legalità, ma questa viene manipolata e svilita dalle autorità compromesse per interessi e arrichimenti personali, creando così l'attuale SIGNORAGGIO).

caterina bergamo 22.08.15 14:14| 
 |
Rispondi al commento

Il funerale è portare a passeggio un pezzo di carne morta.
Irrilevante.
Non è nemmeno una notizia.
Irrilevante anche quando riguarda un mafioso.
Dare la notizia nei telegiornali è servito a enfatizzarne la maestosità senza esprimere critica e disprezzo sui reati commessi dal defunto:
i telegiornali dimostrano per l'ennesima volta di stare con la mafia.
Il messaggio è "guardate quanto è bello il funerale del mafioso che noi non osiamo nemmeno disprezzare".
La notizia non andava nemmeno data perché inutile.
Se proprio si vuole dare la notizia si parli CON NOMI E COGNOMI di tutti i cialtroni anche famosi che vi hanno partecipato, altrimenti è PROPAGANDA A FAVORE DELLA MAFIA NON INFORMAZIONE.

Per quanto riguarda i cittadini indignati sarebbe carino che trasformassero l'indignazione in fatti concreti preferibilmente contro i mafiosi vivi e non contro quelli morti (mi ricordano tanto i deficienti che invece di picchiare il nazista Priebke da vivo hanno poco eroicamente preso a calci la sua bara).

Per quanto riguarda i politici indignati non capisco di cosa si lamentino:
le leggi che proteggono i mafiosi e il crimine le hanno scritte e votate loro.
Le ridicole condanne e i mezzi sempre mutilati per combattere la mafia li hanno decisi loro.
Raccolgano un po' di coerenza e vadano al funerale dei loro amici e alleati che tanti voti gli hanno portato.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 22.08.15 14:10| 
 |
Rispondi al commento

UN CARABINIERE HA DIRETTO IL PADRINO NEL FUNERALE CASAMONICA

La Banda musicale che ha suonato il padrino si chiama “Regione Lazio”, è formata da musicisti professionisti, è iscritta all'albo regionale, è composta da personale dei corpi militari e il maestro che l’ha diretta è il maestro Francesco Procopio arruolato sin dal 1979 nell'Arma dei Carabinieri (allora nella Banda della Scuola Allievi di Roma).

http://www.affaritaliani.it/roma/un-carabiniere-suona-per-i-casamonica-ai-funerali-la-banda-della-regione-lazio-380082.html?refresh_ce

Lùcìø P., Ièsì Commentatore certificato 22.08.15 14:04| 
 |
Rispondi al commento

Capito come funziona? Siamo la 2a forza politica del Paese ma abbiamo un "problema": SIAMO ONESTI !

by IACOPO BERTI
LA CASTA DIFENDE LA CASTA
Oggi si eleggeva l'Ufficio di Presidenza in Veneto, importante organo di controllo di spesa e garanzia. Risultato? Nessun posto per il M5S, la casta difende la casta.
Come al solito si sono accordati per farci fuori: Lega che vota Forza Italia, PD che vota NCD, tutti che salvano le poltrone a tutti, sguardi compiaciuti e applausi reciproci. Ma in fondo cosa potevamo aspettarci da questa classe politica?
Non siamo ne mai saremo alla ricerca di poltrone, ma ancora una volta hanno chiarito che negando a noi, persone oneste e prive di interessi e legami con qualsiasi potere, un ruolo di garanzia e controllo, non sono disposti a cambiare rispetto al passato.
Bene, ne prendiamo atto. Evidentemente non hanno ben capito cosa vuole dire avere dei Cinque Stelle nel Palazzo.
Sarà un piacere farvelo capire...

Paola L., Verona Commentatore certificato 22.08.15 14:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://palermo.repubblica.it/cronaca/2015/08/22/ne
ws/migranti_sei_scafisti_arrestati_a_palermo-
121394840/

«Nuova ondata di migranti - si stima tra le duemila e le tremila persone - in arrivo dalla Libia: decine di gommoni e barconi alla deriva hanno lanciato l'allarme chiedendo l'intervento dei mezzi di soccorso italiani ed europei schierati nel canale di Sicilia. Al momento sono 18 le richieste arrivate alla centrale operativa della guardia Costiera, che coordina gli interventi. Si tratta di 4 barconi e 14 gommoni con a bordo complessivamente, appunto, tra le duemila e le tremila persone».

Pappa Francesco 22.08.15 13:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non ti capisco.
Perchè nel mio commento del 20.08.15 su Colonia Italia alle 21:46 che dicevo
“Chiedete le dimissioni di Alfano.
Che a Roma si sia potuta svolgere un funerale con banda che intonava “il padrino”, fiori dall'elicottero, carrozza con 8 cavalli neri per un boss morto, senza che la questura ne sapesse niente, ma con i vigili deviavano il traffico è o da collusi o da incompetenti......”

c'era una persona che mi dava torto, e tu hai fatto il seguente sottocommento

“Luì,da retta,lassalo perde!” fatto il 20.08.15 alle 22:07

Come mai che hai cambiato idea, tipo nel commento alle 12:30, o sul sottocommento di .Sereno. .Despero., Napoli delle 12:17 , ecc ecc? O avevo capito male? O il mio commento era troppo anticipato?

Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 22.08.15 13:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Propongo di scrivere una mail al ministero dell'interno chiedendo che il signor Alfano, gentilmente,si faccia da parte poiché noi, suoi datori di lavoro non siamo soddisfatti dell'operato. Un flusso omogeneo di posta si ottiene se parte da oggi la lettera A come cognome, domani la B e così via. Faccio volentieri il promemoria. Se qualcun sa l'indirizzo e l'idea può andare si comincia.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 22.08.15 13:51| 
 |
Rispondi al commento

Clamorose conferme su funerale Casamonica:

ECCO L’IMMAGINE del permesso urgentissimo che la CORTE D’APPELLO DI ROMA (presidente Giorgio Maria Rossi) ha rilasciato al figlio boss agli arresti domiciliari e TRASMESSO BEN 24 ORE PRIMA DEL FUNERALE ALLA TENENZA DEI CARABINIERI DI CIAMPINO:

http://images.roma.corriereobjects.it/methode_image/2015/08/21/Roma/Foto%20Roma%20-
%20Trattate/notifica1[1]-U43040552767777PfD-U431103293602967K-1224x916@Corriere-Web-Roma-593x443.jpg?v=20150822124342

TUTTI SAPEVANO TUTTO E SONO ADDIRITTURA COMPLICI DI QUANTO SUCCESSO

Lùcìø P., Ièsì Commentatore certificato 22.08.15 13:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Permesso all'elicottero, permessi a chi era ai domiciliari, vigli a deviare il traffico, manifesti sulla chiesa .... nessuno sapeva nulla.
Il funerale in sè non mi dice nulla.
Il resto mi dice tutto.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 22.08.15 13:40| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno
Semplifichiamo tutto anche lo schifo, siamo diventati come i bacteri delle fogne che riescono a sintetizzare tutto, Nessun orgoglio comune (figuriamoci) legalizziamo tutto ciò che ci serve,l'importante è NON CHIEDERE PER TEMPO, si metterebbe in moto una burocrazia che non ha eguali nel mondo. Che se ne pensa dello scarica barile delle istituzioni? dovrebbero fare la fila per le dimissioni, le stesse a cui chiediamo legalità, giustizia, governo della nostra Nazione. Secondo me siamo proprio rincoglioniti senza speranza, demandiamo a ignoti di fare qualcosa e il Popolo siamo noi. Ci capisco sempre meno.....

sebastiano b., catania Commentatore certificato 22.08.15 13:35| 
 |
Rispondi al commento

Roma e Gerusalemme come la sargiccia coll'ovi.

un2fined 22.08.15 13:32| 
 |
Rispondi al commento

ROMA: mafia capitale o capitale della mafia?

il grillino 22.08.15 13:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'eutanasia non è un omicidio ma un atto di misericordia.

il moralista 22.08.15 13:26| 
 |
Rispondi al commento

Il comportamento delle istituzioni e della chiesa ormai non mi stupisce più,certo queste cose fanno del male alle persone oneste,le alternative comunque ci sono,basta vederle.Infine le persone che hanno partecipato al funerale e hanno fatto si che avesse successo la festa dimostrano un'ignoranza e una pochezza che mi fa pena.

Dario Laurenti 22.08.15 13:17| 
 |
Rispondi al commento

L'uso di questa sostanza causa centinaia di morti ogni anno. Innumerevoli sono i giovani, e meno giovani, che vengono colpiti nel cervello o/e nel fisico. Ma ci si guadagna sopra, su questo business. Anche lo stato, ma non si sa se ci rimette, fra morti e colpiti nel fisico.
Questa “sostanza” ti dà delle sensazioni forti o dolci, dipende da come la usi.
Alla fine della storia sarebbe da vietarla, tanto che chi la usa, per i chirurghi , sono donatori di organi; i malati di reni, di cuore, li aspettano, specie la domenica.
Ma i concessionari hanno il pelo sul cuore; loro aspettano i clienti e basta.
Mai nessuno impedirà di usare la moto, che è uno sfizio, non una necessità, allora con il casco si applica la riduzione del danno. La moto causa tutto questo.
Anche alle droghe si può applicare la riduzione del danno. Anche alla prostituzione. Ma la chiesa non vuole, i partiti non vogliono scontentare la chiesa.
La Mafia non vuole.
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 22.08.15 13:16| 
 |
Rispondi al commento

O.T.:

ahahahah! ORA... maxi operazione nel mediterraneo:

decine di barconi chiedono soccorso! Totale circa 2/3000 disperati tutt'insieme in mezzo al mar!

Adelante popolo!

Pappa Francesco 22.08.15 13:07| 
 |
Rispondi al commento

Il ruolo del Lobbista in Italia, è identificato da sempre come un personaggio oscuro e pronto a tutto (anche alla corruzione), pur di tutelare gli interessi di una determinata categoria.
Questi personaggi si aggirano da decenni al Senato e alla Camera, per favorire lecitamente ed illecitamente le Lobby da loro rappresentate.
Anche se non se ne parla abbastanza, ma in molti sanno che sono tanti i Rappresentanti dei cittadini, che vengono "unti" da questi loschi individui.

Visto che il costo del petrolio è sceso sotto i 40 dollari al barile, quanti e chi sono sono i Parlamentari italiani, che ricevono "mazzette" dalla Lobby dei petrolieri?
Chiaramente questa resterà una domanda senza risposta, perchè questi loschi individui, insieme allo loro potenti lobby, provvedono da decenni a ungere anche il mondo dell'informazione.

In considerazione di ciò, io non posso escludere nessuno, anche perchè tutti tengono famigghia.

gianfranco chiarello 22.08.15 13:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qui o si fa qualcosa di grosso o non cambia niente. E' semplicemente intollerabile che i politici prendano stipendi da capogiro e siano pieni di privilegi per non vedere e non sapere niente.

Sidney Jahnsen Medling, Milano Commentatore certificato 22.08.15 12:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a me sconcerta anche che il prete abbia accettato di fare i funerali in chiesa; anni fa li rifiutarono a quel poveretto malato terminale di sclerosi....attaccato ad una macchina.....ma a un mafioso no eh ? bravo vaticano....ora capisco perché molti non vanno in chiesa o si convertono al buddismo !!!!

giovanna spigarelli 22.08.15 12:58| 
 |
Rispondi al commento

Ci indigniamo per un Casamonica quando il Ministro Poletti in una foto viene ritratto con un Casamonica alle spalle. Spero che perlomeno le Forze dell'Ordine fossero presenti con agenti in borghese e appostati sui tetti per fotografare i presenti per poi approfondire i ruoli dei vari personaggi nell'organizzazione mafiosa. Sarebbe l'unico modo per trasformare un atto di arroganza in una mossa falsa. Se non lo avessero fatto, allora sì che Alfano si dovrebbe dimettere.

DOMENICO L., MILETO Commentatore certificato 22.08.15 12:56| 
 |
Rispondi al commento

Certo che anche questo blog non è da meno in fatto di "democrazia dè no' altri".
Cancellate e censurate le idee anche voi 5 stelle, poi vi lamentate quando vi dicono che siete anche voi come gli alri.
Grazie

Giovanni C. Commentatore certificato 22.08.15 12:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il permesso di volo chi glie lo ha dato? E in base a che piano di volo?
Non sarà mica che uno si alza al mattino e decide di un fare un giro su Roma, o su qualsiasi altra città, vero? Magari con un 747.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 22.08.15 12:41| 
 |
Rispondi al commento

Effettivamente ora basta !! Tra un po' per coerenza etica arriveremo ad arrestare gli onesti. La criminalità dilaga come si può sperare nella rinascita economica etica e morale del paese più bello del mondo. Non vi può essere economia sostenibile senza etica finalizzata alla difesa del territorio e del rispetto di principi normativi inviolabili per la civile convivenza. Le regole e le norme servono ma devono essere senza deroghe per nessuno. Non se ne può più di tutti sti mazzettari. Santa miseria bisogna capire che i privilegi vanno aboliti per tutti.E gli stipendi adeguati in riferimento ai carichi di responsabilità. Invece accade che ha pagare sono sempre gli stessi. Non funziona nulla in questo paese. Bisogna anche dotare di specifici strumenti di autodifesa il cittadino onesto perché la denuncia spesso serve solo per essere archiviata dal Pm di turno.Occorre obbligarli a motivare l 'archiviazione. Abbiamo bisogno di una rivoluzione sociale e culturale unica nella storia.

Simone 22.08.15 12:41| 
 |
Rispondi al commento

Lyrics to Sogno Come Mafia

Guarda quanta poca luce, sì!
E dopo piangi come fosse un sogno, sì!
E dopo sogno come mafia, sì!

E allora meglio chiedere perdono, sì!
Già! Ma quando l'uccellino canterà
film di propaganda e varietà
canta ma non canta solo per te
lui canta solamente per amore.

Mangia tutta la pastiglia, sì!
E dopo porta tutta la famiglia, sì!
E allora corri a dare un po' di pane a chi?
Ma quello perde solo sangue sì!
E allora quando l'uccellino canterà
troppo poco tempo ci sarà
per domandarsi come mai
lui canta solamente per amore.

Vita che mi hai dato tanto, sì!
Ecco, ascolta uno che al momento c'è!
E allora pronti, io part quando vuole lui
perché lui che sorrideva dalla croce
ma quando l'uccellino canterà
forse un'altra vita scoppierà
ma è da deficienti dire che
lui canta solamente per amore.

Ma quando l'uccellino canterà
forse un'altra vita scoppierà
ma è da deficienti dire che
lui canta solamente per amore.

(Enzo Jannacci)

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 22.08.15 12:38| 
 |
Rispondi al commento

Il sindaco Marino, il parroco della chiesa, Alfano, il comandante dei vigili, l'assessore all'urbanistica, tutti i soggetti politici che dovevavno sapere e CERTAMENTE sapevano del funerale e di tutti i suoi vomitevoli contorni, hanno risposto nell'identica maniera:
"Non sappiamo niente!".
Se le parole hanno ancora un significato ed un tenore, la loro comunicazione è in pieno stile mafioso. Assolutamente.

.Sereno. .Despero., Napoli Commentatore certificato 22.08.15 12:38| 
 |
Rispondi al commento

Giustamente il pool di avvocati della Roma bene del clan Casamonica si è risentito del fatto che pur essendo le autorità della capitale politica e morale del Belpaese, informate del grande funerale del Capoclan, nessuno ha presenziato, almeno ufficialmente, alla cerimonia. VERGOGNA!

stefanodd 22.08.15 12:32| 
 |
Rispondi al commento

Da Liquida....il sindaco Ignazio Marino è riuscito solo a ripetere “io l’avevo sempre detto che c’era la mafia, ora mi crederanno”... e siiii ti crederanno ,noi lo avevamo già detto da tempo.
Noi volevamo sciogliessi il consiglio comunale.
Noi volevamo che andassi a nuove elezzioni.
noi volevamo....aooo,ma ce senti?
Nun ce sente!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 22.08.15 12:30| 
 |
Rispondi al commento

Non c'e peggior sordo o ceco di chi non vuole vedere ovsentire.

Savio1 22.08.15 12:27| 
 |
Rispondi al commento

Marinoooooo...stai ancora Lì?

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 22.08.15 12:24| 
 |
Rispondi al commento

L'unico a pagare è stato il pilota dell'elicottero a cui hanno ritirato la patente.
CHE RIDICOLI!
Ci vorrebbero le dimissioni immediate di almeno il:
- ministro degli interni
- prefetto di Roma
- Sindaco
- comandante dei vigili
Poi, con indagini più accurate, si dovrebbero dimettere un'altra decina di soggetti.
In ultimo e non per importanza, la chiesa dovrebbe provvedere a sostituire anche questo papa, degradandolo a semplice sagrestano.

.Sereno. .Despero., Napoli Commentatore certificato 22.08.15 12:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


matteo m. Commentatore certificato 22.08.15 09:57|

Il Sig matteo m. ha messo a fuoco, uno dei principali problemi di corruzione e malaffare, che in troppi fanno finta di non vedere (compresa la nostra schifosa magistratura).

gianfranco chiarello 22.08.15 12:15| 
 |
Rispondi al commento

Gli onesti in itaglia sono solo il 21% della popolazione e votano M5S! Gli altri solo degli omertosi e collusi.

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 22.08.15 12:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il presidente della repubblica Napolitano tace su tutto , il suo vice Mattarella pure , anzi di più ! Tutto fila liscio come l'olio , per loro .


Questo Marino non vede mai niente? a me a questo punto mi vengono dei dubbi che questo signore sotto sotto prende una pensione di invalidita' da cieco!!!

lorenzo tomasello 22.08.15 12:10| 
 |
Rispondi al commento

Una vicenda come questa fa pensare che al passaggio a "miglior vita" dei boss piu' potenti (vedi riina etc.), ci sara' sicuramente un bel funerale di Stato con cotanta intera giornata di lutto nazionale.
Scommettiamo???
(A tra questi ci metto pure il pregiudicato condannato per frode fiscale a nostri danni chiaramente, anche lui boss della sua cricca).

mario 22.08.15 12:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Onestamente non riesco a sentirmi profondamente offeso da questo superfunerale in cui si sono esaltati , come in ogni funerale , i meriti del defunto e si è messa in atto la svolantinata dei petali di rose di pessimo gusto . Tanti addii al caro estinto sono stati pari quello del Casamonica per sfarzo e partecipazione , alcuni anche di più e non è detto che fossero tutte persone migliori . Perchè non ci si indigna altrettanto per ciò che fanno da vivi , per le cene con i Poletti e Alemanno di turno , per gli enormi ingiustificabili patrimoni accumulati alla luce del sole o nel buio della notte . Centinaia di macchine di lusso e rubinetti d'oro ostentati con sfarzoso compiacimento con tutto il resto dei tesori accumulati dop decenni di dura attività ! Qui ci si dovrebbe indignare , qui si dovrebbe scavare per scoprire le congiunzioni con la politica ! Qui si blocca tutto , o quasi , davanti a muri di gomma o a facce di travertino che sorridono alle folle incazzate e fanno il gesto della vittoria ! Di chi ?

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 22.08.15 12:04| 
 |
Rispondi al commento

Maaaaaaa... ... ...

chi si ricorda quel disgraziati che hanno "invaso" piazza S.Marco
e son saliti sul campanile? (non li giustifico-per carità di popolo)
Per loro non esitarono: attentato alla costituzione e galera!

Ai Casamonica? Almeno 5/6 ergàstoli!

https://www.youtube.com/watch?v=RCLkc2vfGFM

Saludos.

Pappa Francesco 22.08.15 11:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In Italia ogni giorno si celebrano:

il Funerale di (dello) Stato
il Funerale dell' Onestà
il Funerale della Veerità
il Funerale della Politica

I cittadini, quando si sveglieranno dal torpore in cui le innumerevoli cazzate mediatiche li hanno avvolti, si renderanno conto, come folgorati dalla più mostruosa delle banalità, che
solo il M5S ha la possibilità di guarire l'Italia dall'Alzheimer Etico che colpisce la Maggioranza degli Eletti (quando lo sono) alla Camera e al Senato.

Claudio M. Commentatore certificato 22.08.15 11:52| 
 |
Rispondi al commento

AL PEGGIO NON C'E' MAI FINE....IN ITALIA.

Agli occhi del mondo, grazie anche a questa ennesima sceneggiata, ci siamo consacrati i Fantozziani: Pizza e Mandolino! Agli occhi degli Italiani è ormai chiaro che CHIUNQUE in questo paese può prendere un elicottero e CAGARCI IN TESTA (e quando dico cagarci avete capito tutte le varianti vero??). Con gente così incapace, di gestire l'ordine e la sicurezza pubblica, nelle istituzioni siamo in una situazione che è palesemente pericolosa! Non si può lasciare più nelle mani di questa gente la nostra Itlaia. Il presidente Mattarella è per me (ma penso anche per molti altri) un fantasma che si vede poco e si sente anche meno. Alfano e seguaci sono a mio parere detentori di un colabrodo più che di un ministero dedito alla nostra sicurezza. Marino, che più che un sindaco sembra un parafulmine... su di lui si scaricano tutte le peggiori cazzate!! Renzi un disco rotto che ogni volta che succede qualcosa di grave, o è all'estero o dice: Noi continuiamo ad andare avanti!! RENZI PIU' AVANTI C'E' IL PRECIPIZIO...VAI VAIIIII!!! E portati dietro tutti i tuoi però!!

Ah un ultima cosa....ma parlando di sceneggiata...come mai nessuno sapeva nulla del DE CUIUS???? Siamo sicuri che....

FORZA 5 STELLE!!

Giacomo E. Commentatore certificato 22.08.15 11:50| 
 |
Rispondi al commento

C'e' da rilevare che PURTROPPO visto la vicenda ed il fatto che nessuno (di chi di dovere dal capo dello Stato in giu' chiaramente) dica nulla e/o si muova per cercare le responsabilita' fa capire come la nostra e' una nazione che permette a dei delinquenti di fare quello che vogliono (partendo dalla capitale della nazione stessa).
Che dire, viene da pensare che tra delinquenti ci si aiuta e non ci si pesta i piedi.
A Matttaaaa, che ci dici, pure tu nella combriccola??
Ci sei, sei connesso, ci batti un colpo?
Oppure taci (e chi tace acconsente)??

mario 22.08.15 11:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La gente scende in piazza per dei motivi piu' disparati ma davanti a un atto osceno come questo rimane a casa. Non sentono un po di senso di colpa?

Sidney Jahnsen Medling, Milano Commentatore certificato 22.08.15 11:39| 
 |
Rispondi al commento

Mi pare che vi sia un errore di fondo nel post che già altre volte è stato fatto. Non è che " fin quando la mafia era infiltrata nelle istituzioni nessuno vedeva". E' stata la politica negli anni ad infiltrarsi nella mafia e nella malavita a tutti i livelli accrescendone enormemente la pericolosità e non viceversa. Ad istituzionalizzarla a tutti i livelli. Il numero degli inquisiti e dei condannati politici, pur se protetti da leggi appositamente formulate e da coperture politiche ad hoc è cresciuto a crescerà ancora se il programma di protezione della delinquenza politica continuerà ad andare avanti. L'impunità costituisce incentivo a delinquere. A mio avviso non è la mafia l'attuale pericolo per il paese ma la delinquenza politica.

francesco 22.08.15 11:32| 
 |
Rispondi al commento

Le mani della malavita sulla capitale!
Epperò il consiglio ...non si scioglie!
Gabrielli,amore dove sei...dicci la tua!
Il commissario del PD che dice?
A Francè(quelo bianco) non dicci nulla?
A Mozzarella tace..er garante de che?
Inzomma dite qualrcosa a li cojoni de' cittadini che pagano 'e tasse!
Marino a granatina a' Caraibi era bona?
Che schifo!
e la gente va a votare questi delinquenti?

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 22.08.15 11:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si il post e la posizione è molto corretta.
Solo una cosa.. Se nessuno si dimette e tutto resta uguale non possiamo stare con le mani in mano. Bisogna fare una grande manifestazione al centro di Roma immensa (mai vista prima) e coinvolgere tutti i cittadini, tutte le associazioni e tutti i lavoratori che vogliono riportare la parola onestà al centro di Roma.

Diego Cappuccini, Marino Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 22.08.15 11:15| 
 |
Rispondi al commento

Lo spavento consegna elasticità e dinamismo alla staticità usuale del progredire del tempo. Allora lo stato di spegnimento, morte non potrà mai essere un contrattempo e la purezza di una pianta non può essere compromessa da un errore troppo umano. Pensiamo a dio con un intelletto avvolte troppo umano, minacciamo le piante in pieno inverno lontano da un prato. Potremmo definirle piante reclutate dal creatore senza un giusto ruolo o un istante del clamore in cui si è preferito lasciarlo solo. Lasciare solo un “attimo”elle ferrovie del tempo, equivale a perdere un passeggero all'arrivo. Si affaccia saltuariamente la luna a dar risposta, si affaccia saltuariamente la congiura a trovar attinenza. L'attinenza il più delle volte è un ciclo di coesione artificiale rimodellate per le proprie esigenze e l'adempimento un ciclo di costrizione naturale modellato senza altre offerte.

Alessandro morigi, Bracciano Commentatore certificato 22.08.15 11:13| 
 |
Rispondi al commento

L'attinenza.
Avremmo potuto discorrere per anni a cercar un minimo di comprensione o semplicemente risposte adeguate a domande intrinseche di cannibalismo estorsivo, domande costituita da un DNA peccaminoso intente nel partorire l'indolenza di vivere ma non di essere, forse un uso improprio o eccessivo delle consonanti senza ausilio delle vocali, quindi senza suono, quindi senza musica, ma non abbiamo voluto rispondere a un ancestrale battito ferroso privo di melodia. Domande affamate di vendetta , depositate come sacchi di spazzatura fuori dalla giusta retta, lasciate li a macerare i contorni e a dissuadere gli occhi. Ad ostruire le griglie di scarico dei tombini come padiglioni profondi dei canali uditivi. Ma le mie orecchie sono le tue tettoie dove non si è mai scelto di parcheggiare motivi validi perché non validi è sembrato più tollerante dimorarle in principati estranei. Estranei che rimandano a un mio stato d'animo di totale estraniamento. Estraniamento ai fatti e alle vicende di forsennati in cerca di credibilità temporale e tradimento. Alla sera avremmo potuto chiedere ad ogni selvatica pianta quanto fosse influenzabile sulla crescita il peso di ogni rovo, e specialmente nella stagione delle more, sulla sua spalla, forse una coperta per l'inverno da conservare come maglia o più prudentemente un slancio verso il cielo che alla terra le imbavaglia. Ma da che cosa le imbavaglia se il verdure delle foglie le ha già rese gialle come paglia? Forse un ammutinamento del sole non commisurato attentamente, senza libero consulto con il ministro dei temporali. Il tutto si giustifica ipocritamente con “quanto spargimento di clorofilla evitato”. Evitato è, in realtà, il suo sviluppo. Avvitato al suo destino è un profondo dirupo. Potremmo parlare allora di un demiurgo ingannatore che opera per trattenere i leggeri stati d'animo all'affanno? La risposta è un ordine troppo perfetto degli eventi e talvolta si rompe un ramo.

Alessandro morigi, Bracciano Commentatore certificato 22.08.15 11:12| 
 |
Rispondi al commento

Per indegnità morale bisognerebbe cambiare capitale...a Firenze...addirittura un ex carabiniere che dirigeva l'orchestra sulle note del Padrino, pensione pagata con i soldi degli italiani...ma siamo su scherzi a parte, è solo un incubo, adesso mi sveglio spero ancora in Italia con M5S al governo

giancarlo sartoretto 22.08.15 11:06| 
 |
Rispondi al commento

R e n z i farebbe bene a chiudere il suo account su facebook! Ogni dieci commenti ad un suo post otto sono per minacciarlo e mandarlo a rare in c... .

cristiano i. Commentatore certificato 22.08.15 10:52| 
 |
Rispondi al commento

"Il funerale del boss Casamonica è stato un vero insulto a tutti i cittadini onesti di Roma"

...a trovarli...sono come lo Yeti...

se voti marino ci sarà un "perchè".. 22.08.15 10:37| 
 |
Rispondi al commento

Perle di clerico-militarismo tratte dai commenti:

"Solo chi ha fatto il militare in zona di guerra può capire quanto possa far bene un prete che benedice uomini, armi e equipaggiamenti..."

"Cos'altro può sperare un uomo in armi se non che Dio gli dia forza e coraggio?"

Della serie "Gott mit uns!" e "Deus vult!" ...

Colpo Su Colpo, Leningrado Commentatore certificato 22.08.15 10:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BUON GIORNO GENTE DA TASTIERA.

Come è andato quell' APPROCCIO CRITICO del nostro onorevole?

Tenetemi informato per cortesia, che c'ho pure io un par de approcci liberi.

Pure CL è parte del sistema mafioso!

Volano elicotteri a Roma, aereo porti in Grecia, missili in Korea.

Non vola la borsa cinese, né quella degli altri.

Vola l' ISIS che distrugge e conquista quello che vuole, decapita come fosse una passeggiata mentre con i profughi adesso si fa la Macedonia.

Tsipras si dimette, i compagnucci che lo osannavano ne prenderanno l'esempio?

Col caxxo!

Che la pace sia con voi, che se siete una famigghia mafiosa, sempre perdonati sarete.

Però fate buone e sostanziose donazioni.

Arrivederci e grazie, graziella, e grazie a sta politica der caxxo!

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 22.08.15 10:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quello che mi fa ancora più schifo è che il PD, invece di star zitto e scomparire dentro il buco più profondo della terra, sta ancora facendo il figo e organizza "la manifestazione" e non solo... dice "Vediamo se chi sa solo urlare passerà ai fatti!". Questo mi fa molto più schifo! Questa sfacciata e merdosa ipocrisia! Adesso organizzeranno questa manifestazione di facciata, ipocrita e becera (ben guardandosi dallo sciogliere il Comune) e, con le TV al seguito come tanti cagnolini ammaestrati, diranno che il M5S non c'era e quindi non è davvero interessato a cambiare le cose. Io suggerirei una cosa. Dal momento che utilizzeranno questa cosa per buttare, ancora una volta, fango sul M5S... e NELLO STESSO TEMPO non potremo partecipare ad una manifestazione organizzata dal PD (è coerente parlare di antimafia con i mafiosi?) ORAGANIZZIAMONE UNA NOI DI MANIFESTAZIONE, il giorno prima: il 2 o addirittura il 30 (è una domenica). Riempiamo la piazza e rendiamo chiaro cosa pensiamo del PD-Mafia. Certo, cercheranno di dire "Il M5S strumentalizza il problema..." e bla bla bla... ma almeno gli diamo una mazzata sonora. E' solo un'idea, valutate voi. Saluti

Adriano Perrone, Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.08.15 09:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La quadratura del cerchio:
Funerale= Soldi
Soldi= giubileo.
PD= Vaticano
Vaticano= DC
Quindi DC= PD!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 22.08.15 09:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il sistema corruttivo di Alisei ONG, l'associazione "filantropica" milanese che da 15 anni "distrae" finanziamenti pubblici http://matteo-equilibrio1.blogspot.com/2015/08/il-sistema-tozzo-nella-gestione-dei.html

matteo m. Commentatore certificato 22.08.15 09:57| 
 |
Rispondi al commento

Intanto ci hanno fatto fare l'ennesima figura di merda mondiale.

Giovanno Veleno 22.08.15 09:53| 
 |
Rispondi al commento

Fatti terribili accadono intorno a noi ed è già tanto se siamo ancora in grado di indignarci: imprechiamo, insultiamo, e poi....nulla cambia
Si chiama ASSUEFAZIONE.
Roma con il giubileo è un boccone goloso, il PD non caccerebbe Marino nemmeno se fosse condannato per genocidio e noi? Siamo appagati dal comunicare fra onesti, denunciando ogni malaffare, corruzione ecc? No, non più.
Ma se "assediamo" pacificamente il Campidoglio in cento/duecentomila, a oltranza, con turni nelle 24 ore, fino a che non si sia dimesso il Sindaco e i suoi scherani, che succede? Questa polizia "efficientissima" riuscirebbe a disperdere centomila cittadini (compresi vecchi, bambini, disabili, stranieri) sotto gli occhi del mondo? Il mio è un sogno, ma il M5S ne ha già realizzato uno....

Serenella F., Roma Commentatore certificato 22.08.15 09:46| 
 |
Rispondi al commento

All'anagrafe di >RomaI
Un signore davanti allo sportello....vorrei denunciare la morte di Vittorio Casamonica.
L'impiegato:
Lei chi è...
uno dei tanti associati.
La salma dove si trova?
..nella propria abitazione dei parioli...via... nr...
Dove verrà tumulata?
Presso San Pietro!
Quale percorso farà?
..fori imperiali...e santa messa in San Pietro!
Quale società farà il trasporto?
Società anonima de cosa nostra!
Debbo precisare inoltre che avremo la banda musicale...sà il defunto amava la musica.
ha...bene.
Adesso le dò i certificati che le serviranno per la pensione alla vedova,per disdire l'abbonamento alla TV e qualt'altro.

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 22.08.15 09:44| 
 |
Rispondi al commento

ot

not to forget!

cl delenda est!

:)

pabblo 22.08.15 09:33| 
 |
Rispondi al commento

Il Clan del Casamonica è, è Secondo la Direzione Investigativa Antimafia, la struttura criminale più potente e radicata del Lazio con un patrimonio stimato di 90 milioni di euro. Il clan è composto da almeno un migliaio di affiliati. Il clan è presente in molti settori commerciali ed economici, tra cui edilizia e immobiliare, gestione di ristorazioni e stabilimenti balneari, investimento di capitale in società. Le attività illegali in cui è coinvolto il clan sono l'usura con interessi dal 200% al 300%, traffico di stupefacenti in Spagna, Paesi Bassi e Italia. Il Clan era in collaborazione con la banda della Magliana ed è alleato alla 'Ndrangheta dei Piromalli-Molè e Alvaro per il riciclaggio dei proventi illeciti e costituzione di società (15 sequestrate) per la partecipazione ad appalti pubblici.
Alemanno fu fotografato con Luciano Casamonica, ritenuto uno dei boss del clan.. Nel 2004, nel corso di un'operazione coordinata dalla DIA e dalla Procura Distrettuale Antimafia sono stati arrestati diversi membri Casamonica e Di Silvio, con la scoperta dell'immissione del clan nel traffico internazionale di droga e riciclaggio di denaro ricavato dallo strozzinaggio. Il capitale ricavato dai traffici illeciti veniva investito nell'edilizia per costruire ville e in società romane, la restante parte del denaro era custodita in alcune banche nel Principato di Monaco, per un totale in conto di diversi milioni di euro


viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 22.08.15 09:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Funerale farsa e commenti farsa: questo Defunto Eccellente era un boss riconosciuto ( e allora perchè era a piede libero?) o era in "odore" di mafia, e allora niente scomunica e tutte le cerimonie funebri sono legittime... Ma i mass media l'hanno buttata in caciara...non si capisce se i Casamonica sono realmente una cosca malavitosa e allora che ci fanno a piede libero, o al massimo ai "domiciliari" continuando a dettare legge? Si possono avere inchieste giornalistiche e commenti politici più circostanziati invece che notizie pressappochistiche che ci confondono di più le idee?
Quale regolamento è in vigore per il sorvolo degli elicotteri sul territorio italiano? Qualunque potenziale stragista, terrorista o genericamente psicopatico può noleggiare un elicottero per gettare qualunque cosa?

Serenella F., Roma Commentatore certificato 22.08.15 09:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Popolo italiano sano, quando ti ribellerai?

http://www.litaliano.it/index.php/italia1/italia-news/commenti/1395-l-italia-in-cancrena-4

TORQUATO CARDILLI, Formello (RM) Commentatore certificato 22.08.15 09:01| 
 |
Rispondi al commento

Il solo responsabile di quanto successo è Don Giancarlo MANIERI, (salesiano marchigiano), il parroco della basilica minore di San Giovanni Bosco dove si sono svolti i funerali religiosi di Casamonica (rifiutati a Welby, ma concessi a suo tempo anche al boss della Magliana De Pedis).

EGLI È L’UNICO RESPONSABILE OGGETTIVO E DIRETTO, IN QUANTO È LUI CHE HA CONCESSO IL LUOGO FISICO DOVE SI È VERIFICATO IL MISFATTO.

SENZA LA CONCESSIONE DELLA CHIESA NON CI SAREBBE STATA ALCUNA ESIBIZIONE MAFIOSA.

Punto.

Dopo di lui ci sono le responsabilità dei suoi superiori: Card. Robert SARAH: cardinale diacono della Basilica minore di San Giovanni Bosco; Card. Agostino Vallini: cardinale vicario, ovvero colui che esercita con delega del papa le funzioni di vescovo della diocesi di Roma; Jorge Mario Bergoglio: vescovo della diocesi di Roma, responsabile indiretto e morale di quanto successo.

Di tutte le altre responsabilità di cui parla confusamente il post si può ragionare solo dopo aver ben chiaro quanto sopra, altrimenti si fa solo propaganda e si manca di onestà intellettuale.

Lùcìø P., Ièsì Commentatore certificato 22.08.15 09:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

rendiamo legale la mafia, almeno ci pagano le tasse! PD VAFFANCULO

Antonio . Commentatore certificato 22.08.15 08:56| 
 |
Rispondi al commento

E che cacchio!
Un Sindaco non può farsi le sue meritate vacanze ai Caraibi, che a Roma succede sempre un 48.

Anche nel suo ultimo viaggio negli Stati Uniti (ne ha fatto 5 in due anni), i rom gli hanno rovinato la vacanza (in via Battistini, quattro rom investono -uccidendo e ferendo- dei passanti sulle strisce pedonali).
La prossima volta è meglio se si candida al posto di Bill De Blasio

gianfranco chiarello 22.08.15 08:55| 
 |
Rispondi al commento

Le manifestazioni pacifiche in Italia????Sono perle per i porci!!

Paolo C. 22.08.15 07:59| 
 |
Rispondi al commento

Beppe fatti vivo!!

irene marras Commentatore certificato 22.08.15 07:23| 
 |
Rispondi al commento

dopo la vergogna subita da ogni cittadino italiano, per l'eco mediatico a livello planetario, per quanto si è consentito accadesse nella capitale italiana (apologia della malavita, elicottero che sorvola la città a bassa quota, presenza di carcerati in permesso, piloti senza casco su scooter non multati dai vigili presenti, striscioni e musica inneggiante alla supremazia della mafia sulle istituzioni, ecc) e per lo smacco subito dallo Stato e dalle istituzioni, che come burattini accennano dopo una farsa per salvare le apparenze... mi sento offeso, come cittadino onesto che paga le tasse! mi sento vilipeso nella mia moralità, mi sento indignato per quanto è ormai certezza che le istituzioni e lo stato italiano non esiste. Esigo perciò un risarcimento morale dallo Stato. Le sistituzioni hanno fallito. I vigili non hanno elevato multe contro chi guidava senza casco. A questo punto tutte le contravvenzioni elevate in questo nefausto giorno andrebbero ritenute nulle in tutta Italia! giacchè lo Stato non è esistito! Anzi ha acconsentito a che l'apologia della malavita fosse compiuta! L'inutile anatema del Pontefice, sovvertito da un Don Abbondio di quartiere succube e prezzolato dal parentado del defunto. Il prefetto di uno stato che sa, e finge di non sapere, poteva impedire la vergogna che oggi è sul volto di ogni cittadino italiano, indipendentemente dal colore politico e dal suo credo.
E' la mafia a comandare questa nazione !? Allora le tasse non sono più dovute! E' ora di attuare una rivoluzione culturale non violenta #fuorilamafia #bastacorruzione Il popolo è più forte della mafia!
Dimettetevi! se lo stato non è in grado di intervenire (ad esempio con 300 pattuglie che blindano il quartiere "subito" e perquisiscano tutte le loro case -abusive peraltro- tirando fuori dai loro covi tutto il marcio... Allora è vero gli italiani non dovranno più pagare un euro allo stato che non esiste! #fourilamafia

Lui Cox, AV Commentatore certificato 22.08.15 04:35| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

FINALMENTE UN SUSSULTO DI ONESTÀ... ...

hanno tolto la licenza al pilota dell'elicottero!

Più inadeguati di così si muore!

Pappa Francesco 22.08.15 04:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il primo miracolo del boss arrivato nell'aldilà è stato "Gerico2015" far tornare la vista al Sindaco di Roma (http://www.ignaziomarino.it/mafia-a-roma-ora-meno-soli-in-questa-battaglia/).

Il cancro della società da sradicare è buttare #fuorilamafiadallostatoitaliano #fuorilamafiadalgoverno #fuorilamafia dalle istituzioni pubbliche.

La vera riforma che vogliono i cittadini onesti è cambiare radicalemnte la cultura della società politica. Questa è la rivoluzione culturale, non violenta, del secolo! Cambiare cultura.

Cambiare per un futuro migliore della società. Tornare all'onestà politica, alla deontologia e all'etica del mandato che i cittadini danno ai propri dipendenti. I politici! che sono stipendiati dal popolo.
Sì, il Popolo. Che è sovrano! Prima del parlamento, dei senatori e del capo dello Stato, che sono sue emanazioni! Per quanto la dittatura plutocratica dei politici corrotti, stiano cercando di sovvertire.

Evviva l'Italia, evviva il governo del popolo... per un'Europa migliore!

Lui Cox, AV Commentatore certificato 22.08.15 04:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sostengo il Movimento 5 Stelle da sempre, ma questa equazione, Mafia capitale = dimissioni di Marino, proprio non la capisco. E' stato un voto democratico ad eleggere Marino, e la democrazia dovremmo ricordarcela sempre. Governare un comune come Roma con 40.000 funzionari, non è semplice e non lo sarà nemmeno per il Movimento quando mi auguro che questo accada. La storia ci insegna che le rivoluzioni spesso finiscono in incubi. Per favore non fate svanire il sogno che questo rappresenta. Dare continuamente contro ad un uomo onesto non fa onore a questo blog, ma questa è solo la mia modesta opinione.

Ivan Solinas, Scandicci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 22.08.15 03:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

-IN TUTTO IL POST NON APPARE UNA SOLA VOLTA LA PAROLA CHIESA e non si fa alcun cenno al fatto che il vero e diretto responsabile di questa apoteosi mafiosa è il parroco della chiesa in cui si è svolto il funerale e, moralmente, i suoi superiori (compreso Bergoglio).

Complimenti agli autori del post ovvero allo staff comunicazione del M5S parlamento ovvero alla Casaleggio associati: la chiesa non si tocca, troppo importanti i milioni di voti che porta, anche se compie le più ignobili scelleratezze.

Parigi val bene una messa....

Soppravvoliamo sul vigile romano, CinicoPost Commentatore certificato 22.08.15 01:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IN TUTTO IL POST NON APPARE UNA SOLA VOLTA LA PAROLA CHIESA e non si fa alcun cenno al fatto che il vero e diretto responsabile di questa apoteosi mafiosa è il parroco della chiesa in cui si è svolto il funerale e, moralmente, i suoi superiori (compreso Bergoglio).

Complimenti agli autori del post ovvero allo staff comunicazione del M5S parlamento ovvero alla Casaleggio associati: la chiesa non si tocca, troppo importanti i milioni di voti che porta, anche se compie le più ignobili scelleratezze.

Parigi val bene una messa…

Soppravvoliamo sul vigile romano, CinicoPost Commentatore certificato 22.08.15 01:44| 
 |
Rispondi al commento

E TALMENTE RIPUGNANTE CHE NON CI SONO PAROLE.BELL'ESEMPIO PER I NOSTRI FIGLI E NIPOTI

GIANCARLO O., SALSOMAGGIORE TERME (PR) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 22.08.15 00:24| 
 |
Rispondi al commento

Finirà come al solito,all'italiana. Una giravolta dietro l'altra,scaricabarile a non finire, tutti colpevoli nessun colpevole a parte lo sfigato di turno cioè il pilota che giustamente pagherà . Una cosa è certa : con un governo 5★ e un ministro degli interni come Gratteri una cosa del genere non sarebbe successa. Sono sicuro.
Buonanotte al blog e a domani a 'na qualche ora.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 22.08.15 00:21| 
 |
Rispondi al commento

anno di militare 1992..
un mio collega siciliano mi disse " noi paghiamo la mafia che ci protegge e da' lavoro... tu continua a pagare lo Stato con le tasse che non ti da' niente "

sono passati piu' di 20 anni e quella frase la portero' sempre con me per esempio quando succedono fatti incredibili come il funerale di ieri!


se lo Stato e la Mafia sono la stessa cosa e' meglio chiudere baracca e burattini ed espatriare

Bacia Mano, Bon Ton Commentatore certificato 22.08.15 00:05| 
 |
Rispondi al commento

Lo stato italiano e la mafia sono lo stesso corpo, ma identificato linguisticamente con due nomi diversi.
Lo vo dicendo da sempre, chi segue questo blog dagli inizi potrà testimoniarlo.
Perciò il M5S dovrebbe puntare un po' di più su chi è abituato a contrapporsi a questi poteri, e mi sovviene l'occasione persa con Ingroia o la testardaggine di rigettare un de Magistris per futili errori di 'gioventù'.

.Sereno. .Despero., Napoli Commentatore certificato 21.08.15 23:48| 
 |
Rispondi al commento

Sento dire sempre di piu' che la gente sta perdendo la pazienza e per questo sono ottimista, penso che un giorno le cose cambieranno, ma dobbiamo essere pronti a dare il nostro contributo individuale, alzando la voce, scendendo in piazza o comunque dando appoggio deciso e concreto a chiunque si prendera' la briga di guidare la grande rivoluzione, che spero sara' uno dei leader pentastellati, che pero' deve un po' affrettarsi, prima che arrivi un altro e gli rubi la scena.

Sidney Jahnsen Medling, Milano Commentatore certificato 21.08.15 23:48| 
 |
Rispondi al commento

Ma ...... e' vero che al prossimo funerale di un boss rom, a seguito richiesta degli organi competenti e dei loro dirigenti, sara' presente pure la PAN (Pattuglia Acrobatica Nazionale)????

mario 21.08.15 23:29| 
 |
Rispondi al commento

Domanda .....
Quanti cittadini onesti puo' vantare di avere Roma???
Sicuramente la maggioranza degli elettori M5S, ma di restanti ce ne sono ancora molti.
Con tutto quel che successo se la maggioranza dei romani fosse "onesta", come si spera, al bomba lo aspetterebbero ogni giorno non meno di un migliaio di persone per tirargli addosso uova o pomodori marci, marino sarebbe gia' stato preso a calci nel deretano.
Quindi ....... siccome nulla di questo succede va da se, la maggioranza dei romani, non me ne vogliano ma questo dimostrano, non e' poi cosi' onesta (anche se si definisce tale).

mario 21.08.15 23:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'è un'osservazione da rilevare: un funerale analogo si tenne tempo fa ad Ostia, in seguito alla morte di un altro Casamonica, appartenente alla cellula ostiense.

In quell'occasione non fu data una particolare rilevanza all'evento né si levarono voci di indignazione né si aprì una polemica politica.

Pertanto, si può anche immaginare che la modalità sfacciata con cui si è svolto ieri a Roma quel funerale, sia una sorta di SFIDA lanciata alla città di Roma e ai suoi rappresentanti in Campidoglio.

Se così fosse, vorrebbe dire che sono consapevoli di iniziare a perdere terreno. Magari!

marina s. 21.08.15 22:47| 
 |
Rispondi al commento

LA MAFIA ORMAI E' PENETRATA NELLA SOCIETA' E NELLE ISTITUZIONI IN MODO BEN RADICATO E I FUNERALI DI CASAMONICA E' SOLO UN ESEMPIO ALLA LUCE DEL SOLE.
VOGLIONO DARE DA BERE AGLI ITALIANI CHE LE ISTITUZIONI NON SAPEVANO NULLA PERO' CHISSA CHI HA MANDATO TUTTE QUELLE FORZE DELL' ORDINE IN PIAZZA A BLOCCARE LA CITTA' INTERA.
DEVONO ESSERE RIMOSSI IL QUESTORE,IL COMANDANTE DEI CARABINIERI E DEI VIGILI INSIEME ALLO SCIOGLIMENTO DEL COMUNE DI ROMA SE SI HA UN BRICIOLO DI DIGNITA' E RISPETTO PER LE ISTITUZIONI.
INOLTRE LA PROCURA DEVE APRIRE SUBITO UN FASCICOLO PER ACCERTARE DOVE SONO LE INFILTRAZIONI MAFIOSE OLTRE CHE NEL COMUNE ORMAI IN MANO ALLA MAFIA CAPITALE.
SVEGLIA POPOLO ITALIANO SIAMO IN MANO A GENTE CHE DA VITTO E ALLOGGIO A CLANDESTINI E MANDA A DORMIRE SOTTO UN PONTE IL SUO POPOLO ORMAI RIDOTTO ALLA MISERIA DA PARTE DI QUESTI SIGNORI CHE STANNO CONDUCENDO IL PAESE INTERO ALLA DISFATTA TOTALE.

ANTONIO 21.08.15 22:47| 
 |
Rispondi al commento

CERTO, TUTTI S'INDIGNANO PER IL FUNERALE DI CASAMONICA. NESSUNO PERO' S'INDIGNA PER IL FATTO CHE UN DISOCCUPATO ITALIANO CHE NON HA UNA FAMIGLIA ALLE SPALLE A PROTEGGERLO, VADA A FINIRE SOTTO UN PONTE.

NESSUNO TI AIUTA O ALMENO MOSTRA IL DESIDERIO DI VOLERTI AIUTARE. NON SIAMO PIU' UNA COMUNITA' E NON SIAMO, FORSE, PIU' NEANCHE UNA SOCIETA'. SIAMO IN GUERRA E LA GUERRA E FRA NOI, POPOLO, E CHI STA NELLE ISTITUZIONI.

MI VIENE DA VOMITARE

Un disoccupato italiano che preferisce restare anonimo 21.08.15 22:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe no si può far nulla per difendere Sergio De Caprio?

gennaro fu 21.08.15 22:22| 
 |
Rispondi al commento

Roma è marcia, andata, fallita. Deve essere commissariata. Con questo episodio si è toccato il fondo. Cosa deve ancora succedere per procedere con un commissariamento?
Cominciamo dalla capitale...avanti m5s!

donatella davanzo 21.08.15 22:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUESTA VOLTA ALFANO HA DELLE GRAVI RESPONSABILITA..
DEVE ANDARE IN PARLAMENTO A SPIEGARE PERCHE I FUNERALI DI CASAMONICA NON LI HANNO TRASMESSI IN DIRETTA SU RAI UNO??

aniello r., milano Commentatore certificato 21.08.15 22:06| 
 |
Rispondi al commento

O andiamo a governare PRESTO, o tutto e' perduto x generazioni! Non c'e' + tempo....

Lucio M., UD Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 21.08.15 22:04| 
 |
Rispondi al commento

ho un sogno: il M5S sl governo e le forze dell'ordine che usano il pugno duro con la criminalità. Che magnifico sogno. Chissà se un giorno...

mic. 21.08.15 22:00| 
 |
Rispondi al commento

Il funerale del boss Casamonica sono stati un insulto per i cittadini onesti di Roma. I quali cittadini onesti sono pronti in maggioranza a girare la testa dall'altra parte e tapparsi il naso quando ci sarà da votare, magari non andandoci.......io della favola dei cittadini onesti che sono la maggioranza di questo Belpaese sono abbastanza stanco. Tutti coloro
che quando, nell'unica occasione che la "democrazia rappresentativa" dà loro per cambiare qualcosa (il voto), si astengono o votano per gli artefici di questo "sistema mafioso", sono complici nè più nè meno dei Casamonica dello sfascio dell'Italia

stefanodd 21.08.15 21:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Papa Francesco niente da dire al proposito?

mara rinaldi 21.08.15 21:49| 
 |
Rispondi al commento

In molti centri della Calabria, i nomadi hanno sostituito la ndrangheta nel controllo criminale del territorio.
Quello che si può definire il loro principale punto di forza, è l'appartenenza ad una grande famiglia, dove tutto si discute e si risolve all'interno di essa.
I loro comportamenti brutali, per decenni sempre tollerati da una magistratura ultra tollerante, hanno sempre sconsigliato alle forze dell'ordine e alle società di recupero crediti, di presentarsi c/o le loro dimore (siano esse ville, case o baracche).
Questa totale impunità, col tempo li ha portati ad inserirsi in attività criminali sempre più importanti.
Oggi, in molti territori del nostro Paese, loro sono diventati talmente potenti, da meritarsi il "rispetto" di tante altre organizzazioni criminali, che operano da molto più tempo di loro.
Se il trend dovesse continuare a questi ritmi, tra meno di un decennio le famiglie rom, potranno fare una seria concorrenza (addirittura) alla classe politica italiana.

p. s.
si possono fare tutti i dibattiti che si vuole, ma se non ridurremo le Leggi/Norme dalle attuali 150.000 a meno di 10.000, rom, albanesi, sud americani, cinesi e russi, pian piano manderanno sul lastrico la mafia, la ndrangheta, la camorra e la sacra corona unita.
ITALIANI! difendiamo queste nostre aziende, anche perchè sono le uniche ancora a chiudere i loro bilanci in attivo.

gianfranco chiarello 21.08.15 21:06| 
 |
Rispondi al commento

Ultimamente in Italia si è diffuso un nuovo sport estremo,il "cascare dalle nuvole",e si fà a gara a chi casca più dall'alto per raccogliere applausi e consensi in un cielo oramai a pecorelle.Qualcuno insinua che ai cascatori da nuvola andrebbe tolto il paracadute,ma sono solo commenti da bar.

mario varino 21.08.15 20:46| 
 |
Rispondi al commento

Un consiglio spassionato leggetevi questo:

http://www.blitzquotidiano.it/politica-italiana/casamonica-senza-funerale-ma-poletti-e-alemanno-a-cena-2255887/

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 21.08.15 20:40| 
 |
Rispondi al commento

Scommetto che il presidente del municipio è un piddino

angelo ., roma Commentatore certificato 21.08.15 20:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'avete una dichiarazione di Gabrielli?

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 21.08.15 20:07| 
 |
Rispondi al commento

Le comiche anche oggi:
Casamonica, Ignazio Marino: "Il funerale ha svelato al mondo che a Roma c'è la mafia. Ma ora siamo meno soli"
L'Huffington Post
Pubblicato: 21/08/2015 15:36
Della serie non vedo,non sento,non parlo!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 21.08.15 20:06| 
 |
Rispondi al commento

e poi c'era tanta gente a sto' cz di funerale.. forse per assicurarsi che venisse seppellito veramente!

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 21.08.15 19:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

harry haller : SCUSA SE SONO UNA SIGNORA, MA DEVI ANDARE AFFANCULOOOO !!!!!!!!!!

silvana rocca, genova Commentatore certificato 21.08.15 19:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sindaco di Roma e autorità parrebbe che non sapessero che era morto il personaggio malavitoso di spicco?
Ho i miei dubbi, anche in relazione al fatto che fino a qualche mese fa per tenere a galla Marino erano gli stessi che sostenevano che a Roma non c'è mafia, e che tutto era riconducibile a illazioni del movimento 5S.
Robe da non credere: negare solo e sempre, anche davanti l'evidenza.

Votiamo e facciamo votare M5S, diffidiamo dall'asse PD, FI, Lega.

roberto f., padova Commentatore certificato 21.08.15 19:56| 
 |
Rispondi al commento

I giovani rampolli dell'Italia 'bene' di comunione e deformazione , hanno imparato come si fa?

M. Cavaldonati 21.08.15 19:53| 
 |
Rispondi al commento

L'ora è matura per una defenestrazione generale e liberatoria

Francesco S., Quartu Sant'Elena (CA) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 21.08.15 19:49| 
 |
Rispondi al commento

""Ieri intanto il ministro dell'Interno e leader di Area popolare, Angelino Alfano, ha detto, nel corso di un'intervista rilasciata all'ANSA: "Siamo di fronte alla crisi economica più lunga dal dopoguerra: servono leggi speciali anti-crisi per almeno cinque anni. A settembre, con la ripresa dell'attività e in vista della legge di Stabilità, presenterò al presidente del Consiglio una proposta dettagliata su fisco, burocrazia, incentivi alle famiglie". ""


epppoi ci meravigliamo se gli elicotteri svolazzano indisturbati nel cielo di roma.. :)

invece di fare il mininterno...


sarebbe d'uopo , se solo avessimo un pdc con le balutis, che il succitato fosse messo alla porta... non è robba per lui...

:)

ps

ho sentito alcune dichiarazioni dei parenti del defunto,in tutta onestà non riesco a dargli torto :)

pabblo 21.08.15 19:38| 
 |
Rispondi al commento

SOMMERGIAMO DI LETTERE, TELEFONATE, EMAIL E FAX DI PROTESTA il parroco che ha celebrato i funerali religiosi del boss dei Casamonica:

DON GIANCARLO MANIERI

Parrocchia San Giovanni Bosco
Viale dei Salesiani 9 - 00175 ROMA

tel. 06-71.04.01.235 (segreteria)
tel. 06-71.04.011 (centralino)
fax 06-71.04.01.330
e-mail: manieri.sdb@gmail.com;
email: donbosco-parrocosdb@donbosco.it

Lùcìø P., Ièsì Commentatore certificato 21.08.15 19:36| 
 |
Rispondi al commento

Adesso il Boss lo dovrebbero seppellire in chiesa come fecero con De Pedis. Il permesso per seppellire il capo della banda della Magliana nella chiesa di Sant’Apollinare arrivò direttamente dalla Cei. E’ stato infatti il cardinal Ugo Poletti il 10 marzo 1990 a rilasciare il nulla osta della Santa Sede alla tumulazione della salma.

DOMENICO L., MILETO Commentatore certificato 21.08.15 19:34| 
 |
Rispondi al commento

La sfrontatezza con cui i malavitosi hanno dimostrato di poter fare quello che vogliono a Roma è emblematica: significa che comandano loro.

DOMENICO L., MILETO Commentatore certificato 21.08.15 19:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

'"Uff....sei ridicolo e rompi li cojoni. Va a giocà co e figurine de marino e renz.i
luis p., roma
(Discussione del commento delle 18:46)

Il problema del blog sono queste persone: stessa città, stesso comportamento violento, paramafioso, minaccioso e intimidatorio.

Lùcìø P., Ièsì Commentatore certificato 21.08.15 19:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

IL PRETE si defila, quando gli ordini del SUO capo (francesco) erano chiari: I Mafiuosi sono scomunicati e non possono accedere a nessun sacramento:
PRETE: IL CONGO TI ASPETTA !

silvana rocca, genova Commentatore certificato 21.08.15 19:16| 
 |
Rispondi al commento

DA FB: Orfini: il Pd si costituirà parte civile nel processo per Mafia Capitale.
Vogliono fare tutto loro: imputati e parte civile contemporaneamente.
I soliti esibizionisti.........

Paola L., Verona Commentatore certificato 21.08.15 19:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo sapevate?
Mentre Roma precipita nel disonore mondiale, IL SINDACO MARINO È IN VACANZA AI CARAIBI...

Ma alcune utenti del blog sono stati presi in contropiede dal fatto di ignorarlo e negano la notizia pensando che sia a favore del sindaco invece è una ulteriore condanna al suo operato...

Questo produce l'ottusità...

Lùcìø P., Ièsì Commentatore certificato 21.08.15 19:11| 
 |
Rispondi al commento

Io non so se sia vero che sti preti che si sono prestati a questo evento in pompa magna, sono gli stessi che hanno negato il funerale per il caso Englaro (prendo la notizia con le pinze) ma se fosse vero qua devono andare casa proprio tutti

Paola L., Verona Commentatore certificato 21.08.15 19:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Parroco ha affermato che il funerale è stato celebrato secondo i canoni messicani..pardon, itagliani.

Giovanno Veleno 21.08.15 19:08| 
 |
Rispondi al commento

Maaaaaaa... ... ...

chi si ricorda quel disgraziati che hanno "invaso" piazza S.Marco
e son saliti sul campanile? (non li giustifico-per carità di popolo)

Attentato alla costituzione e galera!
Ai Casamonica l'ergastolo!
Tipico caso dei 2 pesi 2 misure!

https://www.youtube.com/watch?v=RCLkc2vfGFM

Saludos.

Pappa Francesco 21.08.15 19:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli incriminati principali sono i cavalli del beccamorto.
Se non parleranno, verranno trasformati in gustose bistecche.

Giovanno Veleno 21.08.15 19:05| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti per la vigililanza del traffico aereo sulla capitale d' Italia!
Può volare chiunque e spargere quello che vuole. Di questi tempi sapere questo abominio può fare comodo.

Giovanno Veleno 21.08.15 19:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Marino nun poteva sapé ...stava sorbendo una granatina ai caraibbi( come da cane da riporto de jesi)
A ridicoloooo

luis p., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 21.08.15 18:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ole' ora una cosa la so '
Che si può fare un giretto in elicottero sull'urbe
So anche con cosa sostituire i petali
Tutto ecologico " sugia ad vaca "
La flora capitolina ringrazierebbe

Rosa Anna 21.08.15 18:50| 
 |
Rispondi al commento

Povero Marino , magari pensava che era un gesto di qualche ricco spasimante ! Qui intanto chi spasima siamo noi che dobbiamo trovare la grana da versare alla casta attraverso tasse e bollette ormai non più alla portata di tutti . Fino a pochi anni fa si riusciva a farlo e ti rimaneva qualcosa per l'affitto e il resto , ora non più . tra luce, acqua ,gas ,immondizia , imu , tasi , multe e quant'altro devi farti prestare dei soldi per pagare tutto ! Così non va , siete troppi a mangiare , datevi una regolata o saremo costretti a darvela noi !

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 21.08.15 18:49| 
 |
Rispondi al commento

-"Piddino demmerda....come ar solito
luis p., roma 17:48"

(Discussione del commento delle 17:45)

Il problema del blog sono queste persone: stessa città, stesso comportamento violento, paramafioso, minaccioso e intimidatorio…

Lùcìø P., Ièsì Commentatore certificato 21.08.15 18:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si, e' proprio ora di dire basta. O vogliamo aspettare che le cosche si impadroniscano anche di tutta l'economia legale oltre che di quella illegale mettendo fuori gioco gli imprenditori e gli artigiani onesti? Tutti devono fare la loro parte perche' tutti sono in difetto, di azione o di omissione: le istituzioni nazionali e locali, le forze politiche, la stessa chiesa cattolica che non puo' condannare a parole ed essere connivente nei fatti. E' ora di fare pulizia soprattutto a Roma perche' sta sprofondando nella illegalita' e nella vergogna. Per il bene della citta' e del Paese e' ora che Marino passi la mano.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.08.15 18:42| 
 |
Rispondi al commento

Manifestazioni pacifiche???E'come dare perle ai porci!

Paolo C. 21.08.15 18:39| 
 |
Rispondi al commento

Dice che prima de morì er casamonica strillava.....abbiamo una bancaaaaa

luis p., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 21.08.15 18:37| 
 |
Rispondi al commento

Piazza Affari chiude la settimana con un ribasso del 6,5%, ma è facile trovare chi ha fatto peggio

Con un ulteriore peggioramento nel finale la Borsa di Milano ha chiuso la seduta di oggi con un ribasso del 2,8% e l'intera settimana con una flessione del 6,5%.

In Europa è stata una settimana pesante soprattutto per Francoforte che ha perso l'8%. Parigi ha perso il 6,5%, Madrid il 6%, Londra il 7,5%.

Allargando lo sguardo al resto del mondo si scopre che il Vecchio Continente ha di che consolarsi. 

La perdita settimanale di Wall Street, quando a dire il vero manca ancora mezza seduta, supera il 6% per i tre indici principali. Sempre in America, il Brasile ha ceduto il 6%.

Tokio ha ceduto il 5,5%. Seul e Mumbay -7%.

Bilancio catastrofico per le piazze emergenti se si tiene conto anche della contemporanea svalutazione delle rispettive valute locali nei confronti dell'euro. 

Le borse di Russia, Turchia e Taiwan hanno lasciato sul terreno il 10% ciascuna.

Epicentro iniziale della crisi è la Cina e puntualmente l'indice CSI 300 della borsa di Shanghai-Shenze denuncia una perdita complessiva del 13%.

La cugina Hong Kong si è limitata al -9%. 
 
Il dollaro si avvia a chiudere la settimana sui livelli più bassi dalla metà di giugno contro euro. Cross 1,1360.

Al contrario il Brent cede il 2,7% e scivola sui minimi dell'anno a 45,35 dollari.

www.websim.it

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 21.08.15 18:30| 
 |
Rispondi al commento

Il parroco dice "Rifarei quei funerali". Dopo la celebrazione di questo funerale chissà quanto gli hanno messo nella busta?

DOMENICO L., MILETO Commentatore certificato 21.08.15 18:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si riesce a conoscere i risultati delle primarie PD nella zona di "competenza" dei Casalesi, i nomi degli elettori ed i voti di preferenza alle amministrative ?

Carlo D'Ottone, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.08.15 18:27| 
 |
Rispondi al commento

harry haller
"'A cosa divertente, è che 'a Finanza e er Fisco, te contano 'i peli der culo puro se c'hai er mutuo a trent'anni e 'na 127 scassata der 1971, mentre questi, girano cò 'a Ferrari, 'e Lamborghini, 'e Porsche, 'e Mercedes e risurteno nullatenenti..."

Le persone che lavorano per lo stato, facendo i finanzieri o le agenzie delle entrate, hanno famiglia.
Se il popolo si assoggetta loro sono dei tori, ma se se il soggetto da controllare è cattivo, loro fanno i conigli.
Giustamente in fin dei conti, non sono pagati per essere eroi.

Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 21.08.15 18:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

All'insaputa di chi?
Non devono più nascondersi o passarsi pizzini, tutto alla luce del sole di Roma. Un bel servizio non c'è che dire. Ma non provate a lamentarvi, romani e italiani anche se voi vi credete assolti siete lo stesso coinvolti...

Nadia V. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 21.08.15 18:07| 
 |
Rispondi al commento

Siccome in Italia non si dimette mai nessuno faccio una proposta: si dimettano da cittadini tutti coloro che ne hanno le scatole piene.
Se non si e´piu´cittadini non si devono pagare e obbedire i governanti.
Creiamo una nuova repubblica e chiediamo l´indipendenza dall´attuale.
Chi vuole rimanerci puo´farlo, chi se ne vuole andare puo´andarsene, fino a prova contraria c´e´ancora la liberta´dell´autodeterminazione.

Patrizia 21.08.15 18:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ormai io come onesto cittadino italiano che ho sempre lavorato e pagato le tasse non mi ci vedo più in questo paese pieno di politici di sinistra e di destra e di centro corrotti mafiosi e indagati non ce onestà in questo paese siamo solo al servizio dei mafiosi perché l'orologio comandano io chiedo ai grillini del movimento di fare subito qual'cosa di andare subito a votare per il bene del popolo delonesta' io voto e voterò sempre il m5s mandiamo a casa questa casta di corrotti

CAMILLOV51 @GMAIL.COM 21.08.15 18:00| 
 |
Rispondi al commento

Nun se ne scanz nisciun di Edoardo bennato

Ferdi Santoro (), santoro.ferdinando@yahoo.it Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 21.08.15 17:51| 
 |
Rispondi al commento

In Italia, come in Messico, la malavita che ha soldi e armi può bloccare una città, asservire una strada pubblica a proprio uso e consumo (succede in certe vie dove abita un boss), fare funerali dove in segno di lutto vengono abbassate le saracinesche degli esercizi commerciali, fare sostare le processioni davanti alla casa di un boss, ecc.
Solo perché adesso il cancro si manifesta apertamente nella capitale ci scandalizziamo?

M. Mazzini 21.08.15 17:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TUTTI SI INDIGNANO MA NESSUNO È RESPONSABILE?
E anche in questo post non si fanno i nomi e cognomi dei VERI responsabili del fatto in se. Eccoli in ordine di gravità:

1) Don Giancarlo MANIERI, (salesiano e MARCHIGIANO), il parroco della basilica minore di San Giovanni Bosco dove si sono svolti i funerali religiosi (rifiutati a Welby e concessi al boss della Magliana De Pedis). Egli è l’unico responsabile oggettivo e diretto, in quanto è lui che ha concesso il luogo fisico dove si è verificato il misfatto. Senza la concessione della chiesa non ci sarebbe stato alcuna esibizione mafiosa.

2) Card. Robert SARAH: cardinale diacono della Basilica minore di San Giovanni Bosco.

3) Card. Agostino Vallani: cardinale vicario, ovvero colui che esercita con delega del papa le funzioni di vescovo della diocesi di Roma.

2)Jorge Mario Bergoglio: vescovo della diocesi di Roma, responsabile indiretto e morale di quanto successo.

Il primo, oltre dimettersi immediatamente, deve essere inquisito dall’autorità giudiziaria italiana per CONCORSO ESTERNO IN ASSOCIAZIONE MAFIOSA.

Il secondo e il terzo devono dimostrare di non essere al corrente di quanto successo, altrimenti devono dimettersi dalla loro carica.

Il terzo deve prendere PROVVEDIMENTI URGENTI E DURISSIMI, senza di quali diventerebbe complice di quanto successo.

Solo dopo aver chiaro quanto sopra si può parlare di tutti gli altri responsabili secondari: prefetto, ministro dell’interno, forze dell’ordine, i vigili urbani che hanno deviato il traffico per consentire il funerale, il sindaco Marino (attualmente in vacanza ai Caraibi…), ecc.

Lùcìø P., Ièsì Commentatore certificato 21.08.15 17:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il fatto più spaventoso è che quell'elicottero privato girava su Roma.
Si può volare sulle città italiane senza che l'aviazione militare ne sia a conoscenza?
Basta noleggiare un velivolo?
Per questo motivo si dovrebbero dimettere almeno una decina di persone, a partire dal Presidente che è il capo delle Forze Armate.
Dello sfarzo del funerale non m'importa nulla anche se credo che i funerali debbano essere permessi da qualcuno. Qui da me non esistono funerali in giro per la città. A Roma sì?

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 21.08.15 17:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Per il solito mantovano e l'amico suo:
Ad animare l’assemblea è il tema del lavoro e le risposte da proporre alle ricette del premier. “Dobbiamo andare contro Matteo Re-nzi a prescindere, ma io su questo tema non la penso diversamente da lui. I problemi vanno risolti, chi offre le soluzioni ben venga”, dice ancora Fucksia. “Il confronto è la base del processo democratico, ma gli esperti di turno non ti ascoltano. Va bene consultare la rete, ma la rete deve avere gli strumenti”, aggiunge. “Basta parlare di espulsioni, di gossip, abbiamo già dato, concentriamoci sui contenuti. Paura di essere cacciata? Io voglio sentirmi libera di dire quello che penso e se qualcuno vuole mi può contraddire, oppure io e il M5s diventiamo inconciliabili”, sostiene ancora la parlamentare pentastellata. E conclude: “Il problema non sono mica Grillo e Casaleggio, sono le persone senza sale in zucca, o hai dinanzi gente intellettualmente onesta e obiettiva, oppure con il fanatismo non si va da nessuna parte” di Irene Buscemi
^^^^ come dire porto acqua al mulino dell'ebetino...c'ho pure fatto a rima!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 21.08.15 17:37| 
 |
Rispondi al commento

UNISCITI A NOI
Tutto quello che sai fare è importante, poiché il lavoro dei nostri Manager ha un effetto sulla vita quotidiana delle persone nel mondo.
Che tu sia un professionista in qualsiasi campo, che tu sia un commerciante al dettaglio di qualsiasi oggetto o che tu semplicemente abbia del tempo da dedicare , puoi essere un nostro Manager.
Lavoriamo senza sosta per fare la differenza nel modo in cui le persone cercano qualcosa e qualcuno che le può accontentare.
In questo momento nel mondo qualcuno sta cercando: un elettricista , un toner per la sua stampante , dove fare la festa per la figlia , chi lo accompagni a fare un giro per la città di Napoli, chi gli fa una traduzione italiano-russo , dove andare a mangiare questa sera, una bicicletta , qualcuno che ripara la persiana, chi può andare a prendere un documento in un certo posto , chi possa fare una ripetizione di matematica a casa o on line, chi è disposta a venire a cena o ad aiutarmi nello shopping in una città che con conosco , chi mi aggiusta l’antenna, chi mi porta una pizza a casa , dove posso farmi un vestito su misura, dove posso portare mio figlio a fare un corso di inglese, dove posso comprare gli ingredienti per fare il cous-cous, un cuoco che venga a cucinare a casa , chi mi porta i biglietti del teatro , chi pulisce il mio giardino , dove posso comprare le pasticche freno della mia auto , chi mi porta all’aeroporto una batteria per il mio smartphone , dove trovo un maestro di pianoforte per mia figlia, chi può venire a casa mia a controllarmi la caldaia.
Tu puoi fare una di queste cose ? SI , puoi diventare un nostro Manager
Iscriviti in modo gratuito, dicci chi sei, cosa puoi o cosa sai fare oppure cosa vendi, noi ti inviamo le richieste dei nostri clienti che cercano quello che hai da offrire.
Vuoi essere un nostro socio ?
http://www.quaeram.blogspot.it/2015/08/myquaeram-la-app-che-fara-concorrenza.html

myquaeram 21.08.15 17:33| 
 |
Rispondi al commento

Ora capisco il perché di queste affermazioni da parte dei politicanti: diamo le case agli zingari (fregandosene degli italiani che dormono sotto le stelle), gli zingari sono persone come noi e devono avere gli stessi diritti, quasi che gli italiani ne avessero, quando sono costretti ad una feroce forma di schiavismo: umiliati, calpestati, costretti a schiattare tutto il giorno sotto la neve o il sol leone per due euro l’ora.
Sono proprio le sofferenze a spingere tanti poveri disgraziati al suicidio.
Voglio gridare per tutti i lavoratori assassinati, che hanno vissuto onestamente guadagnandosi il pane col sudore della fronte, al contrario dei loro schiavisti. Il mondo deve sapere che i veri Onorevoli sono questi morti, mentre quelli che si fanno chiamare “onorevoli” disonorano l’onore. La morte di questi Uomini ai quali è stato impedito di vivere, grida vendetta!
Sappiate signori che il loro sangue ricadrà su di voi e sui vostri figli! Pagherete per esservi resi complici di questa moderna strage degli innocenti.
E non venite a romperci i coglioni con la storia che ci dobbiamo abituare alla miseria, a vivere per arricchirvi. Dovremmo abituarci alla fame e alla schiavitù? Dovreste essere impiccati anche solo per queste parole: il mondo lo gestite voi ed è solo vostra la colpa! Siete voi a depredare gli uomini e lo stesso pianeta che vi regge. Siete voi gli autori del male che affligge da sempre l’umanità. E' la vostra insaziabile sete di potere a creare violenza, siete voi i dannati rinnegati della vita. Siete voi che dovreste suicidarvi liberando l’umanità dalla vostra presenza!
E’ la vostra mancanza di coscienza, di umanità e di onestà a creare miseria, lutti e sofferenze. Per questo siate maledetti voi e i vostri discendenti, che ci auguriamo di veder morire tra atroci sofferenze!


Fuori la mafia dallo Stato!!!
Fuori il pd dal Governo!!!
Fuori dall'euro!!!

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 21.08.15 17:31| 
 |
Rispondi al commento

Interessante che un elicottero privato possa gironzolare come gli pare nel cielo di Roma, l'ISIS è avvertita se gli scappa di buttare bombe sul vaticano, la cosa peggiore che vi può capitare è che il giorno dopo si indigneranno tutti...

Eddy B. Commentatore certificato 21.08.15 17:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Va da se che tra di loro i LADRI si aiutano, o sbaglio??
Come italiani abbiamo sempre visto in malomodo alcuni Paesi dell'est europa proprio per la presenza sul loro territorio di etnie quali quella rom prima fra tutte la Romania (luogo di provenienza dei rom)
Ricordiamoci che i rom dovrebbero essere NOMADI e non stanziali.
In Romania i rom non hanno vita facile se vengono presi ad infrangere le leggi.
Ecco quindi che alcuni clan di questa etnia sono scappati da quelle nazioni che hanno e fanno mantenere severamente le loro leggi, si sono messi alla ricerca di un luogo dove il loro "stile di vita" non sia un problema.
Cosi' sono approdati in Italia, dove sono stati accolti con le braccia aperte da coloro che governano la nazione stessa.
Qui i rom hanno trovato il paradiso in terra, nei loro campi le forze dell'orine nemmeno ci entrano per fare perquisizioni e/o controlli, gli vengono assegnati spazi e servizi che paghiamo noi con le nostre tasse e non contenti (ma mi chiedo il perche' gli si assegnino spazi e servizi quando non dovrebbero essere stanziali) si lamentano pure perche' non hanno quello che hanno i cittadini italiani dietro pagamento di tasse su tasse.
Si permettono quindi di fare il bello ed il brutto tempo quando vogliono tanto nessuno (politici in primis) si permetteranno mai di imporre alle istituzioni di far ripespattare le regole anche a questi soggetti che SON OSPITI QUI IN ITALIA, NON PADRONI.
Viviamo davvero in una nazione alla rovescia.

mario 21.08.15 17:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ostentazione non è un reato.

Marcello G., Milano Commentatore certificato 21.08.15 17:24| 
 |
Rispondi al commento

A questi, regalano case a loro insaputa, scaricano 200MILA TONNELATE di rifiuti senza che nessuno se ne accorga, e volte che vedano un funeralino con elicottero bombarda petali?

Antonio- D., Carrara Commentatore certificato 21.08.15 17:23| 
 |
Rispondi al commento


ho sentito il nipote del signore che è morto...

lui dice che hanno contattato uno che aveva un elicottero,lo hanno pagato e amen...

quindi volendo uno qualsiasi può noleggiare un elicottero e senza che i preposti al controllo ne sappiano nulla, svolazzi su roma e sganci quello che più gli aggrada?

menomale che i rom non son dell'isis :)

pabblo 21.08.15 17:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche questa volta in Italia è uscito uno scandalo che farà parlare e parlare ma, poi, alla fine NESSUNO di quelli che veramnte può fare qualcosa lo farà !!
Tutti saranno indignati e prenderanno le distanze, nel coro, ci saranno quelli che urlano di più e chi zitto zitto aspetterà in disparte che tuto passi ... ma poi.. alla fine quando la scena si sposterà altrove tutto finirà nel dimenticatoio...e, tra quelli che hanno una soluzione immediata e altri che vedono una ribellione la verità è che NESSUNO FARA' NIENTE DI NIENTE .La vera vergogna alla fine siamo noi (io compreso)che dietro a mille parole non prendiamo mai una iniziativa VERA .

pierluigi micci 21.08.15 17:18| 
 |
Rispondi al commento

Provate ad andarci voi, a Roma con un carro ed auto al seguito; come minimo, vi prendete la fucilazione a vita mediante impiccagione dento la camera gas seduti sulla sedia elettrica.

Antonio- D., Carrara Commentatore certificato 21.08.15 17:16| 
 |
Rispondi al commento

Quello che mi perplime è che sia il governo che il clero non si siano resi conto del chiaro messaggio che viene da questo funerale.
Le persone oneste e rispettose delle regole civili non hanno voce in capitolo.
Movimento o mo' vi mento!?
Ritengo il M5S una forza destabilizzante nei propositi... ultimamente però un po' tiepidina.
Il passaggio di alcuni suoi esponenti eletti dalla rete ad un gruppo terzo in parlamento... mi fa pensare. Ovviamente mi sto sbagliando, vero?

mattdemon 21.08.15 17:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AL FANO CHIEDE SPIEGAZIONI AL PREFETTO?

La spiegazione sei tu come MINISTRO DELL'INTERNO!

Gianni B. 21.08.15 17:08| 
 |
Rispondi al commento

Lo tumuleranno a sant' apollinare?

Antonio- D., Carrara Commentatore certificato 21.08.15 17:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il vomito lo fa' venire la polemica strumentale dei falsi perbenisti di questo marcio (intellettualmente?!) paese.
Il funerale, oltre ad essere un messaggio al "mondo criminale", non era nè più e né meno della rappresentazione della "bella società" che stà a Roma, ma non solo, quando si divertono alle feste, tamarrissime, della "Romagodona", dove si fondono politici, banchieri, manager, starlette televisive vere o presunte, escort, uomini e donne della TV, attori, attrici, artisti vari, principi del foro, architetti, medici, notai, giornalisti, intellettuali, nobili e, anche se fanno vedere di non conoscerli, anche i "rappresentanti" del c.d. "mondo di mezzo".
Una cartina di tornasole, insomma.
E pretendono, i "benpensanti", oggi, dopo il rito, che il singolo parroco o il singolo vigile o il singolo rappresentante istituzionale, si immoli per la causa, facendo finta di dimenticare che questo è il paese che ha obbligato all'estremo sacrificio Falcone, Borsellino, Chinnici, Dalla Chiesa, Moro ......giusto per fare qualche nome.
Questo tipo di "rappresentazioni" ai riti funebri sono sempre esistite in Italia come in USA ( v. funerale di Jhon Gotti giusto per fare un esempio), e nessuno ha detto "a" per motivi di convenienza. Roma come Africo (RC) o Forcella(NA)o Bagheria (PA).
Il punto è che oggi, grazie al mondo globalizzato e ai "social", che tanto fanno comodo ai "capitalisti", lo "sputtanamento" è...... globale.
Complimenti a questa "bella società" per il lavoro svolto negli ultimi 30 anni.
Grazie per averci riportato al medioevo.


Tuareg 21.08.15 17:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questi sono i Casamonica https://www.youtube.com/watch?v=q5WpcAh3Urw#t=28

Alekos Firenze, Firenze Commentatore certificato 21.08.15 17:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

è una cosa indegna che nella capitale dello stato italiano i parenti e gli accoliti di un capo mafia, organizzino un funerale con tanta pompa con l'ausilio del parroco (non ditemi che non sapeva perché fuori dalla chiesa è stata allestita una gigantografia del morto con la scritta 're di roma' e la banda che suonava la colonna sonora del 'padrino' ) , con l'aiuto dei vigili urbani che deviavano il traffico e che aprivano il corteo funebre bloccando il traffico e marino dice di non sapere nulla (ci sarà pure una catena di comando in questo corpo municipale che emana ordini). il ministro degli interni che chiede una relazione al prefetto, il prefetto che chiede una relazione al questore e il questore che dichiara 'che nessuno aveva avvisato di questo funerale'. cioè a dire che il clan del capo mafia deceduto, che dovrebbe essere sotto controllo da parte degli organi preposti, avrebbe dovuto avvisare la polizia che intendevano organizzare cotanto funerale?! voglio sperare che i portavoce del m5s chiedano subito un incontro col capo dello stato affinché vengano rimossi il capo della polizia di stato, il prefetto di roma, e il questore di roma. voglio altresì sperare che i capigruppo di senato e camera del m5s chiedano subito una riunione parlamentare con all'ordine del giorno la sfiducia del ministro degli interni, il commissariamento di roma capitale e la rimozione del comandante del corpo della polizia municipale di roma capitale.

luciano mayer 21.08.15 16:51| 
 |
Rispondi al commento

Perchè solo Marino?
Facciamo dimettere anche il Prefetto e il Questore.
Altri due 'insaputi'.
---
http://www.romatoday.it/cronaca/funerali-casamonica-autorizzazioni.html

silvanetta* . Commentatore certificato 21.08.15 16:46| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Bergoglio dimettiti!
Alfano dimettiti!
Marino dimettiti!

E aspettate un attimo che vi troviamo il quarto così vi fate na scopetta.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 21.08.15 16:37| 
 |
Rispondi al commento

TUTTO GIUSTO NEL POST.....MA QUESTA GENTE CON SI E' MESSA LA COPPOLA BENE IN VISTA VA ANCHE RINGRAZIATA.....PERCHE' NOI DELLA MAFIA NELLA CAPITALE, NEL PD E NEL COMUNE DI ROMA, CE NE ERAVAMO ACCORTI DA TEMPO....CON CENTINAIA DI DENUNCE...MA FORSE LA GENTE CHE HA VOTATO MARINO O LA GENTE CHE HA VOTATO PD ALLE ULTIME EUROPEE NON SE NE ERA ACCORTA.....O FORSE FACEVA FINTA DI NIENTE.....SAPEVA...MA NON VEDEVA....."NULLA VIDI, NULLA SACCIU"......IN CLASSICO STILE......ECCO...OGGI QUESTA GIUSTA INDIGNAZIONE DELLA GENTE PER BENE DEVE ESSERE EQUIPARATA ALLA VERGOGNA DI CHI HA VOTATO I VARI MARINO, E TUTTI I POLITICI DEL PD GIA' ARRESTATI E TANTI ANCORA IN ATTESA DI GIUDIZIO.....UNA VERGOGNA CHE LI DEVE ACCOMPAGNARE OGNI GIORNO IN OGNI COSA CHE FANNO....E I LORO FIGLI DEVONO CAPIRE E VEDERE CQUANTO SCHIFO FANNO I LORO GENITORI............UN GRAZIE ALLE "COPPOLE"!!!!!.......

fabio S., roma Commentatore certificato 21.08.15 16:34| 
 |
Rispondi al commento

'A cosa divertente, è che 'a Finanza e er Fisco, te contano 'i peli der culo puro se c'hai er mutuo a trent'anni e 'na 127 scassata der 1971, mentre questi, girano cò 'a Ferrari, 'e Lamborghini, 'e Porsche, 'e Mercedes e risurteno nullatenenti...

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.08.15 16:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...credete ancora in una risoluzione pacifica contro queste persone?? Mi duole dirlo, ma anche se ho sempre sostenuto le vie pacifiche, stavolta credo fermamente in un azione di forza ed esemplare, un azione mirata che vada a colpire esponenti mafiosi governanti corrotti e magistrati infami, non vedo altre alternative, poichè l'animale uomo capisce solamente le vie "estreme" , ed è garantito che con il pacifismo e buonismo ci ritroveremo sempre da capo a dodici.

Fiore Rossi 21.08.15 16:31| 
 |
Rispondi al commento

L'elicottero non aveva il permesso di decollo.e di sorvolare i cieli di Roma...per spargere pedali di rose dall'alto..e se erano 500 bombe?i terroristi stanno brindando a questa notizia...alfano deve dimettersi e marino è' pericolosissimo...tragedia sventata...


IL PD E' TERRIBILMENTE MARCIO DENTRO,MA CHE NON LO AMMETTERA' MAI

alvise fossa 21.08.15 16:24| 
 |
Rispondi al commento

E' un classico mafioso:
nulla sacciu e nulla vidi!
Ma-rino: non mi avevano avvertito,non sapevo nulla!
Hanno fatto tutto loro...ordine pubblico,fanfara,elicottero!
Azzo Ma-rino te le fanno sotto al naso....e allora che ci stai a fare,ma vattene,ritorna a fare il medico e nonaltro è un'azione più nobile che quella politica!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 21.08.15 16:20| 
 |
Rispondi al commento

Dovemo ringrazzià che 'a cerimonia nun s'è conclusa cò 'i fochi artificiali e 'e raffiche de Kalashnikov.......

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.08.15 16:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

elezioni subito ...
mandiamo a casa il Cazzaro dal governo non solo Marino dal Campidoglio.
Alleanza M5S - lega Nord, subito e il Cazzaro evapora

Francesco Zani 21.08.15 16:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vorrei far notare che non c'e' nulla di nuovo e nulla per cui scandalizzarsi. mettete la memoria indietro "capo della banda della magliana sepolto tra papi e vescovi" cosa ci sarebbe di nuovo? io vedo solo coerenza mafiosa tra chiesa e mafia.

antonio Carìa 21.08.15 16:16| 
 |
Rispondi al commento

Non si dovrebbe parlar d'altro sia sui giornali, che telegiornali e soprattutto in parlamento.
Ci vorrebbe un'interrogazione parlamentare: perché il ministero dell'economia non si è costituito parte civile? Da che parte sta?
http://www.radioradicale.it/scheda/435140/processo-alle-agenzie-di-rating-standard-poors-e-fitch-e-a-cinque-manager-e-analisti

marina minicuci 21.08.15 16:12| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori