Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

La bolla cinese

  • 158

New Twitter Gallery

bollacinese.jpg

"Cosa sta succedendo in Cina? Molti se lo stanno chiedendo visto il susseguirsi di avvenimenti nell'Estremo Oriente. In poche parole succede quello che avevo già anticipato da tempo: lo scoppio di una bolla finanziaria e immobiliare che entro fine 2015 travolgerà il mondo intero. Questi sono gli effetti del liberismo, di un'economia finta basata sulla finanza, del modello di sviluppo che ha prevalso nel XX e nell'inizio del XXI secolo e che ci ha portato nel baratro. La Cina non ha capito l'errore, lo stesso errore commesso dall'Italia sul finire della anni '70 e dalla Russia di Gorbachiov a metà degli anni '80. Se apri le tue frontiere ai capitali esteri e liberalizzi la finanza questo è il risultato: non avrai più controllo sulle variabili macroeconomiche, economiche e finanziarie del tuo Paese e del tuo sistema finanziario, che non sarà più guidato da scelte che guardano alla crescita delle condizioni di vita della popolazione, della sua ricchezza e dell'economia reale, ma sarà guidato dalla speculazione di pochi a discapito di tutto il resto. E la risposta della Cina a questo errore sembra andare nella direzione di "più mercato" e "più liberalizzazione", una scelta che li porterà nel baratro insieme al resto del mondo.
Ma tornando a noi oggi la più grande crisi in atto non è più quella dell'Eurozona, con il caso Grecia ancora fresco nelle cronache quotidiane, ma è quella cinese, con il crollo della Borsa valori di Shanghai e lo scoppio della bolla finanziaria. Gli eventi in Cina hanno scatenato un'ondata globale di crollo dei mercati azionari, e saranno sicuramente la causa del peggioramento ulteriore delle condizioni dell'Eurozona: a causa di cosa? Proprio a causa del modello sottostante la moneta unica, come vi spiego ora. Come ci hanno insegnato (o meglio imposto) Merkel, Draghi, Juncker & Co., la strategia di crescita dell'euro e dell'eurozona è basata su un aggiustamento al ribasso dei costi (del lavoro soprattutto) e dei prezzi, la tanto amata svalutazione interna, per aumentare la competitività e quindi rendere i prodotti europei più appetibili all'estero. Ma l'errore madornale di questa strategia, che la miopia consapevole e criminale dei leader europei non vuol vedere dal 2009, è che questa strategia dipende esclusivamente dalla domanda esterna, perchè è una strategia di crescita basata solo sull'export. Il fallimento di questo approccio è ormai chiaro a tutti, tecnici e profani, ma i criminali di Bruxelles continuano imperterriti. Anche un bambino capirebbe che in un mondo affetto dalla crisi, in cui la Cina, un mercato da 1.5 miliardi di consumatori, crolla sotto i colpi dello scoppio di una bolla finanziaria e immobiliare, è folle basare la propria crescita sulla svalutazione interna e sulla domanda esterna. Esempio lampante di questo fallimento è sicuramente la Finlandia, Paese percepito come uno dei virtuosi dell'Eurozona, che sta crollando a colpi di inutile svalutazione interna. La miccia è accesa, prepariamoci al peggio...e forse a settembre la Federal Reserve alzerà i tassi d'interesse, facendo definitivamente scoppiare un altro bubbone: il debito degli Emerging Markets".
Marco Zanni, M5s Europa

banner475x1502.jpg

Copia e incolla questo codice per incorporare il banner sopra sul tuo blog:

26 Ago 2015, 10:00 | Scrivi | Commenti (158) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 158


Tags: bolla cinese, borse, cina, europa, finanza, mercati

Commenti

 

Il governo (ed anche gli esponenti di economia del M5S) continuano a fare i conti come se la propensione al cunsumo , quella al risparmio e la velocita' di circolazione della moneta siano rimaste le stesse .

intercettare whatsapp Commentatore certificato 02.09.15 12:21| 
 |
Rispondi al commento

L'uomo deforme trova sempre degli
specchi che lo rendono bello.

leggere messaggi whatsapp altrui Commentatore certificato 31.08.15 11:43| 
 |
Rispondi al commento


Due conti della massaia...


Il vero problema e' questo:
Corriere della sera di oggi 29/08/2015 pag 15:
"IL GRAFICO DI BIBI" .

La cosa che mia ha sconvolto e' che l'articolo farebbe emergere l'ignoranza di Sala sulla esistenza della curva di Laffer .

Su questo blog vado sostenendo da due anni:
-l'italia ha superato l'apice della curva di Laffer nel 2013
-Padoan non si e' accorto che la propensione al consumo dal 2000 e' diventata sempre piu' ridotta o negativa , facendo sballare le previsioni di macroeconomia di tutti i governi.

Il governo (ed anche gli esponenti di economia del M5S) continuano a fare i conti come se la propensione al cunsumo , quella al risparmio e la velocita' di circolazione della moneta siano rimaste le stesse .


Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 29.08.15 17:00| 
 |
Rispondi al commento

Signor Marco,
lei sbaglia analisi sia di economia , di finanza e di macro-economia, inoltre non si puo' definire quello cinese un sistema "liberista" , ma eventualmente un capitalismo di una oligarchia di stato basato sullo sfruttamento dei sudditi.

Di economia: i BRICS rimangono una opportunita' per le nostre aziende, se la meta' dei cinesi si mangia una fetta di martadella all'anno noi vendiamo tutta la produzione di "Bologna" a prezzi mai visti. Se noi facciamo i nostri interessi industriali (non speculativi) non abbiamo problemi a sostenere le esportazioni.


Di finanza: chi ha investito nelle azioni cinesi sapeva di correre rischi e aveva liquidita' in eccesso. Ci rimettono un po di soldi (Bill Gates, Buffet , ecc ecc ) e non cambia nulla per noi.

Macroeconomia: lo smobilizzo di capitali dalla borsa cinese e dalla inaffidabilita' delle certificazioni dei valori della cina sta riportando soldi verso l'euro in qualita' di bene rifugio.
Questa tendenza deve essere manovrata al ribasso dalla BCE .

Quando si parla della montagna di derivati si pensa alla somma totale , ma invece e' una montagna di partite di giro o di assicurazioni su assicurazioni impacchettate e spacchettate varie volte.

Molto spesso la somma e' zero .

Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 29.08.15 16:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Incredibile! Comprato un manuale di macroeconomia al Sig. Zanni.

John 28.08.15 18:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nulla di nuovo sotto al sole
la Cina piange il plimo dolole,
avviso sincero che dopo Pechino
le lacrime scendono anche a Berlino.

Ivano Barbieri, Cervia Commentatore certificato 27.08.15 21:33| 
 |
Rispondi al commento

Ha coscienza chi 'inneggia' a gente come Andreotti e Formicone?

check this site out Commentatore certificato 27.08.15 11:47| 
 |
Rispondi al commento

Jobs Act, il ministero si corregge
E i posti fissi sono quasi la metà
I dati diffusi ieri sulle assunzioni nei primi sette mesi del 2015 erano errati:
327.758 contratti a tempo indeterminato in più, non 630.585. Slittano decreti attuativi

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 27.08.15 10:15| 
 |
Rispondi al commento

CARTAGO DELENDA,CARTAGINE FACEVA OMBRA A ROMA?DUNQUE ANDAVA DISTRUTTA.ANALOGAMENTE,L'IRAN NON PUO' CRESCERE PIU' DI TANTO ALTRIMENTI FAREBBE OMBRA AD ISDRAELE.LE COSE VANNO COSI'.ORA E' LA CINA CHE DEVE ESSERE FERMATA E STANTE LE ESPERIENZE DI CUI SOPRA SEMBRA VEROSIMILE CHE LE COSE DI CUI SI LEGGE A PROPOSITO DELL'INCIDENTE DI TIENJIIN,SIANO VEROSIMILI.NON E'ANCORA TUTTO CHIARISSIMO MA CHE VI SIA STATA QUALCHE MANINA AD INNESCARE L'ESPLOSIONE DI TIENJIIN SEMBRA VEROSIMILE.
PAPA FRANCESCO PARLA DI 3^ GUERRA MONDIALE,ANALOGAMENTE HA FATTO IL PRUDENTISSIMO PRESIDENTE MATTARELLA.NON POSSIAMO PIU' NON PREOCCUPARCI.QUESTA VOLTA CI TROVIAMO VERAMENTE DI FRONTE A SCENARI APOCALITTICI.
SULL'ENORME POTENZA MILITARE DEGLI STATI UNITI NON VI SONO DUBBI,MA LA CINA E' MOLTO PIU' DI QUELLO CHE APPARE E PUO' ALIMENTARE UN CONFLITTO PER UN TEMPO ILLIMITATO.CERTO BISOGNERA' VEDERE GLI SCHIERAMENTI CHE SI DETERMINEREBBERO:RUSSIA, INDIA,INDONESIA,BRICS.
A PARER MIO,SE NESSUNO DELLO SCHIERAMENTO CONTRARIO ALL'OCCIDENTE FOSSE IN GRADO DI BOMBARDAREIL SUOLO DEGLI STATI UNITI(QUESTO POTREBBE GENERARE GROSSE RIVOLTE NEL PAESE E QUINDI LIMITARNE LA CAPACITA'COMBATTIVA)E LA POTENZA DELL'OCCIDENTE RIUSCISSE A DISTRUGGERE IN BREVISSIMO TEMPO L'APPARATO MILITARE DEGLI OPPOSITORI,IL CONFRONTO SI POTRBBE RISOLVERE IN POCHE SETTIMANE,IN CASO CONTRARIO,SAREBBE LA FINE DELLA SOCIETA' OCCIDENTALE,COME NOI LA CONOSCIAMO E L'AMERICA DEL NORD RITORNEREBBE IN POSSESSO DEGLI INDIANI ABORIGENI COM'ERANO AI TEMPI DI CRISTOFORO COLOMBO.SPERIAMO BENE!!!

Gaetano Giordano 27.08.15 05:27| 
 |
Rispondi al commento

Prodi 2006:”La Cina è un opportunità non dobbiamo averne paura”.- Prodi 2015:"il vero pericolo è che la crisi cinese, che è insieme crisi della sua economia reale e della sua finanza, non infetti tutta l'economia mondiale …..” www.romanopisciotti.com di Romano Pisciotti

Romano Pisciotti 26.08.15 22:43| 
 |
Rispondi al commento

ESATTO. il passaggio dal modello di sviluppo esclusivamente basato sulle esportazioni copiato dagli europei Germania, Italia e Francia che si chiama mercantilismo sta mostrando i suoi limiti, e sta fallendo. I bassi salari cinesi come quelli europei, in senso relativo, non sono in grado di sostituire la politica precedente con quella dei consumi interni. Del resto il miracolo economico italiano si basava esclusivamente sui consumi interni. Una micro gestione fiscale che poggia su strumenti di controllo burocratico non è assolutamente in grado di creare quelle compensazioni necessarie e tipiche di un mercato libero e di una democrazia.
Quello che si sta facendo in Europa non regge e non arriva a Natale.

Arnold Attad 26.08.15 18:26| 
 |
Rispondi al commento

Meeting Cl, Fantinati (M5s): "Cl, la più potente lobby d'Italia"

Rimini, 26 ago. (askanews) - Comunione e liberazione è "la più potente delle lobby italiane", che "ha trasformato l'esperienza spirituale e morale in un paravento di interessi personali, finalizzati sempre e comunque a denaro e potere". Così il deputato del Movimento 5 stelle, Mattia Fantinati, è intervenuto nella giornata conclusiva del Meeting di Cl a Rimini.

Durante l'annuale incontro dell'Intergruppo parlamentare per la sussidiarietà, il grillino, al momento di prendere la parola ha lasciato il tavolo dei relatori per raggiungere il leggio. Da lì ha letto un testo (che assicura di aver "scritto personalmente") infarcito di attacchi al Movimento di don Giussani.

Al dibattito erano presenti il colleghi Marco Donati (Pd), Antonio Palmieri (Fi), Guglielmo Vaccaro (Gruppo Misto), Raffaello Vignali (Ap).

"Onestà e verità al di là di scelte scomode e compromesse - ha detto -. Oggi sono qui onestamente per denunciare come Cl, la più potente delle lobby italiane, abbia trasformato l'esperienza spirituale e morale in un paravento di interessi personali, finalizzati sempre e comunque a denaro e potere".

Comincio a pensare che abbia fatto bene ad andarci...Chiedo scusa a Fantinati per aver dubitato della necessità del suo intervento da quelle parti.

Anche se dubito ancora e molto che a quelli di cl quelle parole abbiano fatto fare un sussulto alle loro coscienze.

Ha coscienza chi 'inneggia' a gente come Andreotti e Formicone?

Dino Colombo. Commentatore certificato 26.08.15 17:49| 
 |
Rispondi al commento

Due conti della massaia...

Quanti MILIARDI di euro incassa lo stato ogni giorno dall'IVA? (al 22%) Che badate bene sono forse la risorsa più ingente delle entrate.

Tenete presente che tra TASSE DIRETTE (prelevate direttamente ai lavoratori e pensionati con l'Irpef nazionale e locale)e balzelli varii come canoni bolli ecc e alle imprese con altre tasse)e quelle INDIRETTE secondo me lo Stato incassa miliardi di euro al giorno...ma solo con le spese CORRENTI, quelle di tutti i giorni di singoli e famiglie, dallo stuzzicadenti alla 'portaerei'.

Ci avete mai pensato che noi paghiamo il 22% di IVA anche su uno stuzzicadenti?

Faccio solo qualche esempio...

Il cibo e le bevande(mangiamo tutti TUTTI I GIORNI e più volte al giorno...)
Le tasse (spropositate) sulla benzina
Sui tabaccchi
Sui 'gratta e vinci'
Sull'acquisto di qualsiasi mezzo di locomozione
Sui treni
Sulle navi
Sugli aerei
Sui giocattoli
Sulle autostrade
Sui compromessi
Sui rogiti
e su qualsiasi altra cosa che compriamo...

Calcolate quante di queste cose acquistano gli italiani (60 milioni!)OGNI SANTO GIORNO DELLA LORO VITA e credo che gli incassi per le casse dello Stato sono davvero miliardari...e SENZA ESSERSELI MINIMAMENTE LAVORATI!...

Perchè nessun 'economista' ha mai fatto SERIAMENTE questo tipo di conti???

Secondo me ne uscirebbe una cifra stratosferica.

Come fanno poi a dire di essere SEMPRE SENZA SOLDI???

Dino Colombo. Commentatore certificato 26.08.15 17:27| 
 |
Rispondi al commento

QUESTA LA NOSTRA UNICA SALVEZZA
PUO' ESSERE LA NOSTRA PROSPETTIVA ???

Nazionalizzare e Militarizzare in tutta Italia i SERVIZI VITALI

Trasporti ...
Acqua ...
Energia ...
Turismo ...
Assistenza Sanitaria
Assetto Fisico del Territorio
Igiene del Territorio
Equilibrio Botanico Faunistico

Privatizzare

Tutta la Produzione Manifatturiera
Tutti i Contratti Aziendali di Lavoro

max cisbano 26.08.15 17:19| 
 |
Rispondi al commento

ot

""DEPUTATO M5S SUL PALCO DEL MEETING DI CL DI RIMINI: "SIETE LOBBY DI DENARO E POTERE"""

ma cl è amante del famoso detto:

"There is only one thing in the world worse than being talked about, and that is not being talked about""

o. wilde

tutta pubblicità aggratis

pabblo 26.08.15 17:06| 
 |
Rispondi al commento

Toscana, i profughi in rivolta:
"Vogliamo tornare a Trapani
a fare l'acquagym in piscina"

LA BENZA NON E' MAI TROPPO CARA!

fhhshshs 26.08.15 16:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ECCO PERCHE' NON E' SANO PER NOI persistere in questa truffa dell'economia della morte
come dice anche il nostro amico di CROTONE-
PER SUSSISTERE INVERSIONE SU ECONOMIA PULITA-

ALTRO CHE BA-BOLLE!

http://www.medimagazine.it/nuova-associazione-inquinanti-ambientali-obesita/

mary dg 26.08.15 16:16| 
 |
Rispondi al commento


ot

ieri:

""Migranti, Gentiloni a Merkel: «Nessuno bacchetti l’Italia»...l’Italia fa quel che deve» e anche «molto di più,
"""


oggi:

""Puglia, Cgil denuncia: “Bracciante morto e corpo occultato da caporali""

""Si tratta di un trentenne originario del Mali, e lavorava nelle campagne di Rignano Garganico, in provincia di Foggia. "Il cadavere , non si trova negli obitori né di San Giovanni Rotondo né di Foggia. Quindi è molto probabile sia stato sepolto dai caporali nel ghetto oppure nascosto con qualche altro espediente", dice il coordinatore del dipartimento Immigrazione del sindacato Yvan Sagnet""

insomma,funerali inclusi...

pabblo 26.08.15 16:09| 
 |
Rispondi al commento

W IL GRANDE LEBOWSKI

Giovanno Veleno 26.08.15 16:05| 
 |
Rispondi al commento

n tutta onestà devo dire che: non mi è piaciuta affatto la scelta della delegazione che è andata oggi dal presidente Mattarella. Con tutto il rispetto e la riconoscenza, che comunque va a Grillo e Casaleggio, ideatori e padri fondatori del Movimento; avrei gradito che almeno, i membri del cosiddetto direttorio, avessero fatto parte della delegazione. Non c'è stato neppure lo streaming, solo in quattro chiusi in una stanza ed io in linea di principio, sono diffidente delle "camera caritatis". Per me, comunque una brutta pagina per il Movimento, da cancellare ma non da dimenticare. Lo specchio si è già appannato?

Il pistolino il pistolone 26.08.15 16:03| 
 |
Rispondi al commento

( Prezzi espressi in Euro per 1000 Litri per il carburante Senza Piombo )


ANNO 2014
MESE PREZZO PREZZO
INDUSTRIALE IVA ACCISA AL CONSUMO

Gennaio 683,95 310,72 728,40 1.723,07
Febbraio676,56 309,09 728,40 1.714,05
Marzo 675,19 309,32 730,80 1.715,30
Aprile 683,63 311,17 730,80 1.725,60
Maggio 693,40 313,32 730,80 1.737,53
Giugno 698,68 314,49 730,80 1.743,96
Luglio 712,80 317,59 730,80 1.761,19
Agosto 703,40 315,52 730,80 1.749,73
Settembre690,96 312,79 730,80 1.734,56
Ottobre 670,20 308,22 730,80 1.709,22
Novembre 623,64 297,98 730,80 1.652,41
Dicembre 568,91 285,94 730,80 1.585,65


PREZZO
ANNO INDUSTRIALE IVA ACCISA PREZZO
AL CONSUMO
2011 691,60 251,64 566,59 1.509,82
2010 572,96 227,39 564,00 1.364,35
2009 448,35 202,47 564,00 1.214,83
2008 588,45 230,15 562,32 1.380,92
2007 518,64 216,53 564,00 1.299,16
2006 507,33 214,27 564,00 1.285,60
2005 453,99 203,44 563,21 1.220,65
2004 379,37 187,57 558,47 1.125,41
2003 339,39 176,25 541,84 1.057,47
2002 330,03 174,37 541,84 1.046,23
2001 352,65 175,29 523,78 1.051,72
2000 380,62 180,45 521,63 1.082,71
1999 258,90 159,59 539,04 957,52
1998 229,71 151,53 527,96 909,21
1997 262,17 152,08 527,96 942,21
1996 249,76 147,74 527,80 925,31

antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 26.08.15 15:51| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembra di aver scritto che non entro da tempo nel blog, poi ho letto la tua risposta scema e mi son chiesto: come mai Barnard elude le mie domande (come ogni volta), paragonando la mia presenza qui alla sua? Troppo facile scappare così, mi son detto, FACCIAMO UNA VERIFICA veloce, veloce. Sono andato sopra a sinistra (nella casella cerca nel blog) e ho digitato Eposmail, caspita che presenza!!! 1. Impara a usare il web come si deve, già che ci sei digita il mio nome in quella casella, così la prossima volta eviti di fare paragoni idioti. 2. Se non vuoi rispondere seriamente, evita. Nella mia vita tendo a perdere pochissimo tempo con gli imbecilli, lo stesso vale per quelli più intelligenti che si mettono a fare gli idioti. 3. I miei rari interventi qui (vedi casellina sopra a destra), sono chiari, univoci e coerenti con quello che penso anche nella vita reale, la mia è una posizione avversa al movimento, io se scrivo qui è per mandarli a cagare. E tu? Sul web li insulti in tutti i modi, sul blog fai il contrario. Un Barnard falso e subdolo non serve veramente a un cazzo! Deciditi a scrivere quello che GIUSTAMENTE pensi (come facevi un tempo, qui). Ora ho altro e di meglio da fare. Alla prossima (sempre che arrivino risposte serie).

La chitarra sulla luna 26.08.15 15:46| 
 |
Rispondi al commento

Per il mio modi di vedere, la bolla cinese è esplosa per radicalizzare meglio la Cina nel BRICS,un po' come quando si pulisce un magazzino e si butta la mondezzab

mirco g (vperv), giacchemirco@gmail.com Commentatore certificato 26.08.15 15:09| 
 |
Rispondi al commento

O.T

per la sua partecipazione autonoma e senza discussione al meeting di cl,io chiedo di avviare procedura di votazione per espulsione di Fantinati dal M5S.punto.

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 26.08.15 15:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA MESSA IN SUFFRAGIO DEL BOSS VITTORIO CASAMONICA NELLA PARROCCHIA DI SAN GIROLAMO EMILIANI, svoltasi questa mattina in via Bellico Calpurnio 90, a Casal Morena, a soli 400 metri dalla villa del “Re di Roma”, dimostra la CONNIVENZA palese della chiesa e la sua gravissima responsabilità per quanto successo nei giorni scorsi.

Oggi il VICE QUESTORE DE.ANGELIS HA VIETATO QUALSIASI CERIMONIA AL DI FUORI DELLA CHIESA, tenendo a precisare però che non può vietare il funerale in un luogo di culto.

E' evidente quindi che anche quando lo Stato fa la sua parte, rimane il problema della CHIESA CATTOLICA che, al di là di proclami roboanti, CONTINUA IMPERTERRITA A PORRE IL PROPRIO SIGILLO RELIGIOSO SU UN BOSS CRIMINALE per i seguenti motivi:

- NON VUOLE INIMICARSI DECINE DI MIGLIAIA DI ROM per poter mantenere la propria influenza e il proprio potere su questa fetta di popolazione.

- SI VUOLE TENERE STRETTA TUTTA LA CLIENTELA RICCA PAGANTE: si parla di 10 mila euro dati alla parrocchia di Don Bosco più le donazioni ordinarie e straordinarie che tutti i clan mafiosi sono soliti fare alla Chiesa (vedi le ultramiliardarie “donazioni” di Cosa Nostra a Marcinkus e al Vaticano e quelle della Banda della Magliana tramite De Pedis)

- non vuole incorrere in boicottaggi, sabotaggi o RITORSIONI VIOLENTE DA PARTE DEI COMPONENTI DEL CLAN.

Ma sul comportamento vergognoso della Chiesa c’è un silenzio assordante, anche nel blog e nel M5S…

Lucîo P., Ïèsi Commentatore certificato 26.08.15 14:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Inno alla Rete
Fucina di idee,
contenitore di malumori,
valvola di sfogo
per istinti primordiali
e odi indiscriminati,
balsamo per cuori solitari
negletti, disperati,
trampolino per ambizioni
legittime o velleitarie,
calamita per infiltrati
falsi pentastellati,
serbatoio ricchissimo
di turpiloquio mantrico,
dove l’organo maschile
viene rievocato ogni
tre parole, a ricordare
che anche per le parolacce
c’è una gerarchia.
Sei sorella di condivisione,
madre di consolazione
padre severo e punitivo
se il genietto anarcoide
osa criticarti.
Caritas laica
che accetta il
Santo Incasso
con la pubblicità
ma solo per beneficare
tutti coloro
Che han necessità….
Una prece.

Serenella F., Roma Commentatore certificato 26.08.15 14:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.

DELLA SERIE, ERAVAMO TUTTI D'ACCORDO, VERO?

Forte della sua scorta composta da decine di attivisti( vedi foto), l'Onorevole Mattia Fantinati del M5S, approda al "meeeeeting" di Comunione e Prostituzione.

Un forte e deciso "approccio critico" alla festa di CL traccierà per sempre la strada di una politica "trecentosessantistica" che vede nell'ampliarsi delle sua visione la ricrescita di un fiero e istituzionale periodo storico.(?)

TUTTI A CASA...VOSTRA, CHE QUI CI PENSIAMO NOI!

https://www.facebook.com/FantinatiMattia/photos/a.337113569763797.1073741825.183301505145005/660214074120410/?type=1&theater

Fine O.T. e di qualcos'altro.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 26.08.15 14:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OK, va bene, mi arrendo... Cari lettori, all'ennesima discussione con una collega (settore pubblico), mi sono arreso. Non c'è scampo. Non c'è salvezza. Sappiate soltanto che per chi vuole cambiare qualcosa in Italia la strada non è difficile... Per me è IMPOSSIBILE!!!Sappiate soltanto che per la maggioranza del popolume italiota il problema più ENORME da affrontare è quello degli sbarchi. Degli IMMIGRATI!!! Del fatto che abbiamo 4 regioni praticamente controllate dalla mafia; che abbiamo il record mondiale di evasione fiscale; che praticamente da Aosta a Pantelleria, per avere un appalto pubblico bisogna PAGARE (pagamento che poi viene pagato dalla collettività); che si butti al vento una quantità non quantificabile di denaro pubblico per finanziare strunzate come il ponte sullo stretto, NON GLIENE PUO' FOTTERE DI MENO!!!
TUTTO QUESTO NON VIENE PERCEPITO COME "REATI"!!!
Ma un marocchino che non timbra sul pulman, 'sta gente che non paga niente e intasa i NOSTRI Pronti Interventi, 'sta gente che non fa niente e viene pure stipendiata (440 euro al mese, mi ha detto la collega), QUESTI SONO I VERI PROBLEMI DELL'ITALIA. Non ce la possiamo fare, ragazzi! Con questa gentaglia, con queste televisioni, non ce la possiamo fare... E RICORDATEVI SEMPRE CHE QUESTA, PIACCIA O NON PIACCIA, E' LA STRAGRANDE MAGGIORANZA DEGLI ITALIOTI!

Emergenza Democratica 26.08.15 14:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi raccomando anche tra fratelli e sorelle, tra fratelli e fratelli, tra sorelle e sorelle, tra madri e figli, tra padri e figlie o tra madri e figlie e tra padri e figlie...un troiaio alla tedesca come i minijob del Job Acts per chi non è un compagno statle levantino. Ce lo chiede l'Europa che volta pagina e segue gli insegnamenti della Krande Cermannnia.
greco

greco 26.08.15 14:08| 
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE!!! Nella mail dello "staff" pervenuta oggi stesso: il link REALE cui si accede per votare alle REGIONARIE del VENETO e' diverso da quello che appare. E'UNA TRUFFA PER CARPIRE USERNAME E PASSWORD, E VOTARE ALTRE PERSONE!!! CHI SI NASCONDE DIETRO A QUESTO VOLGARE TRUCCO? I fantomatici DELEGATI?

SILVIA vr 26.08.15 14:07| 
 |
Rispondi al commento

Non votate ciò che non è nel programma oppure aggiornatelo. Chi vi ha autorizzato a votare sta roba? Allora, la democrazia diretta? Secondo le regole (a mio avviso) dovreste astenervi sempre oppure chiedere un nostro voto. Non può bastare una riunione tra di voi, siete i nostri portavoce, non di voi stessi. Mi sbaglio?

Bellemo 26.08.15 14:04| 
 |
Rispondi al commento

Che follia l'amore per il lavoro!Che grande abilità scenica quella del capitale che ha saputo fare
amare lo sfruttamento agli sfruttati, la corda agli impiccati e la catena
agli schiavi.

angelo ., roma Commentatore certificato 26.08.15 14:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri pomeriggio su sky dibattevano 3 (a mio avviso) filo-piddini e un 5 S.

Poco prima della chiusura della trasmissione il 5S di cui non ricorda il nome ha detto che come l'elicottero incontrollato del funerale del Casamonica ha lanciato fiori, un terrorista avrebbe potuto lanciare bombe.

Piccato il più filo-pd presente, che non ho capito se fosse un 'affiliato' ha affermato che: (io almeno ho capito così)

"quell'elicottero non c'era motivo di controllarlo a priori, mentre i probabili TERRORISTI VENGONO "SEGUITI".

Come come? In Italia SI SA chi sono i probabili terroristi e invece di arrestarli...SI SEGUONO?...

Ma dove azzo ci fanno vivere questi???

Qualcuno può rivedersi quella trasmissione per capire meglio le affermazioni di quel tizio?


Purtroppo, Grillo ne infila una dietro l'altra. Il peggio è nel " l'iniziativa è momentaneamente sospesa". E lo dici adesso che sei stato invitato per l'intervista già dal 23/10, giorno in cui è stato inviato il bonifico al c/per Genova, con tanto di causale: "ciao Beppe! Ecco i 2.000 euro per Genova! Ti aspetto venerdì 31/1 ,H 8.15 a Radio Capital, via Massena 2 Milano. Grazie"? E siamo all'ennesimo non- : non - capo di un non- partito che rilascia non- interviste. Comunque, magari... c'è qualche altra giustificazione.

Luca n. 26.08.15 14:00| 
 |
Rispondi al commento

venutalmondo, io parlavo di una consultazione dopo la lettera che i Parlamentari 5 Stelle hanno inviato ai Parlamentari degli altri partiti pretendendo da ognuno di essi una risposta.

Nessuno ha risposto singolarmente perché è ovvio che prima ne debbano parlare tra di loro, esattamente come avrebbero fatto i Parlamentari 5 Stelle.

La lettera con la proposta 5 Stelle è datata 29/10, il presente post è del 31/10. Che risposta avrebbero dovuto dare nell'immediato e singolarmente?

seghe circolari 26.08.15 13:59| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE TRA 12 MESI SE CONTINUIAMO A SUONARCELE E A CANTARCELE SENZA USARE E RIBADISCO USARE (E NON ESSERE USATI) LE LORO STESSE ARMI LA TV E DI CONSEGUENZA I GIORNALI CONTROBATTENDO AD OGNI LORO PORCATA CHE NON E' ASSOLUTAMENTE DIFFICILE VISTO CHI SONO LORO, FAREMO LA FINE DI SEL E DOPO DI SCELTA CIVICA.E' QUESTO CHE VUOI? CON AFFETTO!!
Marinella

Marinella 26.08.15 13:56| 
 |
Rispondi al commento

Per una lettura del fenomeno un po' più profonda e analitica, consiglio:

Correre bendati con una fiamma accesa
http://diciottobrumaio.blogspot.it/2015/08/correre-bendati-con-una-fiamma-accesa.html

e

Perché gli operai sono piuttosto frugali
http://diciottobrumaio.blogspot.it/2015/08/perche-gli-operai-sono-piuttosto-frugali.html

BUONA LETTURA CIAO

gianluigi m. Commentatore certificato 26.08.15 13:53| 
 |
Rispondi al commento

PORCA TROIA, ANDATE IN TELEVISIONE, CAZZO! BASTA CON QUESTA PAGLIACCIATA DA ASCETI DEL CAZZO, BASTA AFFIDARE LE DECISIONI A PERSONAGGI AL LIMITE DELL'AUTISMO, TIPO CASALEGGIO O EX GIEFFINI! SE PER ARRIVARE ALLA SPIAGGIA BISOGNA GUADARE UN FIUME DI LETAME, GETTATEVI IN 'STO CAZZO DI LETAMAIO CHE E' LA TELEVISIONE, MA PER LA MISERIA NON LASCIAMO QUESTO UNO POTENTISSIMO IN MANO AI MAIALI CHE CI SGUAZZANO CON LE LORO MENZOGNE E LE LORO RECITE BEOTE, INVECE DI ATTRAVERSARLO. CAZZO!
Max PISTOLA

Max PISTOLA 26.08.15 13:51| 
 |
Rispondi al commento

ot

"Roma, 26 ago. (AdnKronos) - "Non vedo proprio come sia possibile un ritorno in un centrodestra nel quale l'egemonia culturale prima che politica e numerica è di Salvini e nel quale Forza Italia è un partito minoritario rispetto alla Lega, a conduzione familistica cosi spinta che praticamente tutto il gruppo dirigente di questo partito è stato o eliminato o messo ai margini". Lo puntualizza in una nota Fabrizio Cicchitto, deputato del Ncd.""

ma c'hai ragggione c'hai , vuoi mettere , adesso l'ncd detta la linea al governo..

what else?

:)

pabblo 26.08.15 13:51| 
 |
Rispondi al commento

post autocelebrativo inutile. perché non iniziare a dire che se continuiamo così, con i media che ci massacrano un giorno si e l'altro pure, sfruttando ogni nostra minima pagliuzza (o anche assist stupido che ogni tanto gli facciamo, tipo le sparate di grillo o di qualche parlamentare), è impossibile superare di nuovo la soglia del 21%.

Luca Pistoia 26.08.15 13:50| 
 |
Rispondi al commento

“Votare seguendo gli ordini del capo è la scelta più facile, più sicura e più deresponsabilizzante Peccato sia la scelta peggiore per il bene del Paese. Usare il metodo trasparente proposto dal M5S comporta solo un po' di coraggio e di onestà. È chiedere troppo?" ------------- Cari Portavoce, gia in un vostro Post precedente avevo letto “Trasparenza è quello che chiediamo” e vorrei rassicurarvi che, se volete stare in contatto con la “base”, non sarete soli a chiedere trasparenza. Tutto il Movimento, o quasi, credo concordi, che votare secondo un metodo trasparente, non seguendo come pecore le direttive di un capo, sia la scelta migliore e comporti quella responsabilità, coraggio ed onestà di cui la “rivoluzione” culturale/politica del M5S vuole essere portatrice. - Non è chiedere troppo - è semplicemente chiedere quello per cui è nato il “rivoluzionario” Movimento di cittadini senza capi nè padroni. Coraggio dunque Portavoce, vediamo di sincronizzarci, così facciamo “tutti insieme” un bel coro e gli sturiamo le orecchie! http://www.youtube.com/watch?v=8E8suXjfq6M

LUNA VUOTA 26.08.15 13:49| 
 |
Rispondi al commento

Renzi: IRPEF giù dal 2018..(sti cazzi!)

Azzo...questo vive su un altro pianeta..

Rimanda al 2018, quando spero lui sarà solo un lontano ricordo, l'unica manovra economica che VERAMENTE potrebbe risollevare la vita di tanti italiani e di conseguenza quelle dell'economia italiana.

La RIDUZIONE DELL'IRPEF in busta paga metterebbe più soldi nelle tasche dei lavoratori e dei pensionati che RICOMINCEREBBERO A SPENDERE con tutte le ricadute positive del caso sulle imprese. Che riprenderebbero a produrre e a vendere.

Ma per soloni dell'economia come Padoan abbassare ADESSO l'IRPEF suona come una bestemmia...e lo stesso per l'ebetino fiorentino.

Oh..sono 70 anni che demoliscono diritti e benessere dei cittadini sempre con la favola che 'POI' staremo meglio...

E invece...

Dino Colombo. Commentatore certificato 26.08.15 13:48| 
 |
Rispondi al commento

per fortuna che c'è qualcuno dei nostri a Bruxelles
...ma sono anni che ve lo scrivo di una GUERRA FINANZIARIA tra ovest (usa demmerda) e est (Russia Cina ) ed in mezzo ci siamo noi ...come UE ...e come ITAgLIA DI ITAGLIONI che elessero un berlusconi ed ora il suo figlioccio renzie l'ebete mostro di Firenze , ma nato a Rignano , 30 km più in là ^_^ ...

Lenin Nicolaj (che fare), Roma Commentatore certificato 26.08.15 13:46| 
 |
Rispondi al commento

MAMMA MIA! MA CHI E' LO STRATEGA POLITICO DEL M5S? SE FOSSE IL MANAGER DI UN'AZIENDA L'AVREBBERO GIA' LICENZIATO DA UN PEZZO! Sicilia, Crocetta contrattacca: "Beppe Grillo cerca i voti della mafia" "E' omofobo, xenofobo e barbaro politicante", dice il governatore dopo la manifestazione del M5S contro di lui. "Lo sfiducia day è diventato vaffan...Grillo"
Stefano T. SP.

Stefano T. SP. 26.08.15 13:46| 
 |
Rispondi al commento

ma la colpa non è dei NOSTRI PORTAVOCE... forse abbiamo sbagliato POLITICAMENTE, il NON SOSTERE CON l'APPOGGIO ESTERNO BERSANI.. con alcuni PUNTI CONDIVISI...e far fuori BERLUSCONI... ma come ha detto bene Beppe,ieri a PALERMO "Siciliani,io sono ancora qui dopo 2 anni a dire LE STESSE COSE... prima votavate ANDREOTTI e LIMA,poi BERLUSCONI e il PD,adesso perchè continuate a votare RENZUSCONI ?????" stessa storia per gli ITAGGGGGGGGGGGGGGGLIANI di MERDA.... ps. ci vogliono le a..i


Mario V. Pesaro 26.08.15 13:43| 
 |
Rispondi al commento

E' FINITA , IL M5S SI E' DIMOSTRATO INDEGNO DEI SUOI ELETTORI, ORA TOCCA AD ALTRI SOGGETI, IO VOTERO' LA LEGA DEI POPOLI, PER COMBATTERE L'EURO E L'EUROPA, PER SCONFIGGERE L'IMMIGRAZIONE CLANDESTINA, PER RIPORTARE LA LEGALITA' NEL PAESE NON POSSIAMO PIU' VOTARE PER GRILLO E IL M5S , LA LEGA DEI POPOLI BRUCERA' I CAMPI ROM E SCACCERA' OGNI INDESIDERATO FUORI DAI NOSTRI CONFINI, LA MARINA MILITARE SORVEGLIERA' LE NOSTRE ACQUE COSTIERE E AFONDERA' CHIUNQUE TENTI DI ENTRARVI SENZA MOTIVO O PER PROPRIO ARBITRIO, QUARTIERI DIFFICILI COME SCAMPIA ad esempio VERRANNO MILITARIX=ZZATI E SI PROCEDERA' CON DEI RASTRELLAMENTI FRA LA POPOLAZIONE PER ARESTARE I DELINQUENTI ABITUALI, L'ERGASTOLO SARA' APPLICATO PER QUALUNQUE TIPO DI OMICIDIO, ANCHE STRADALE, DROGARSI SARA' REATO, ALLA TERZA CONDANNA PENALE , ANCHE PER AVER RUBATO UNA MELA , SCATTERA' L'ERGASTOLO, IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA SI VEDRA' PRIVATO DEL DIRITTO DI CONCEDERE LA GRAZIA, I CRIMINALI DEVONO MARCIRE IN GALERA, SI CHIEDERA' AL POPOLO TRAMITE REFERENDUM PROPOSITIVO SE APPLICARE LA PENA DI MORTE PER I CASI CHE LA LEGGE PREVEDERA', NON SARANNO TOLLERATI DISORDINI DI QUALSIASI GENERE, IL PRIMO DOVERE DI UNO STATO CHE PRETENDE DI IMPORRE DELLE TASSE E' QUELLO DI ASSICURARE LA SICUREZZA DEI SUOI CITADINI, PER INTENDERCI IO ESCO "SANO " DI CASA E DEVO RIENTRARE "SANO" , NESSUNO RUBERA' PIU' UN PORTAFOGLI SU DI UN BUS O TENTERA' UNA RAPINA, PERCHE' NON CI SARA' NESSUN CRIMINALE PER STRADA, BASTERA' DISFARSENE MANO MANO CHE LI ARRESTIAMO , TEMPO UN ANNO E IL PAESE SARA' RIPULITO, COLORO CHE RUBANO GODENDO DI UNA CARICA ELETTIVA AVRANNO L'ERGASTOLO D'UFFICIO, E LA COINFISCE DI OGNI BENE, ANCHE SE NON FRUTTO DEL LADROCINIO, ORDINE E LEGALITA' SONO LE PAROLE D'ORDINE, COMBATTIAMO GLI ZINGARI E TUTTI GLI IMMIGRATI CLANDESTINI, COLORO CHE NON LAVORANO DEVONO RIENTRARE IMMEDIATAMENTE AI LORO PAESI D'ORIGINE, NIENTE IUS SOLI O FACILI CITTADINANZE A CHICCHESIA, SARANNO ACCOLTI SOLO STRANIERI PER LAVORI DI ALTO LIVELLO

I. ARMANDO 26.08.15 13:40| 
 |
Rispondi al commento

Si va beh...bolla cinese..certamente,ma:
ho sentito in TV economisti di alta "fame"...su consiglio degli USA(artefici):... la Cina dovrebbe affrettare la fluttuazione della sua moneta,molto più in fretta rispetto alle fluttuazioni usuali....
Assì becchi e bastonati.
Ma il debito USA in mano alla Cina...dovrebbe costare meno se il Renminbi(yuan) perde potere e si rafforza il dollaro,come sta succedendo.
Si che la Cina tende ad esportare,ma i consumi interni diminuiscono ed allora la gente più povera sarà pronta ad una rivoluzione culturale?
In sostanza i Cinesi più poveri pagheranno la crisi...come del resto in Italia...basta guardarsi in casa,ma gli Italioti...dormono e.. eee se dormono!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 26.08.15 13:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A me non preoccupa più di tanto la bolla cinese, la crisi qua e la dal 2008---
Qualcuno propone o ripropone le civic company e teoricamente potrebbe essere, di questi tempi, un'idea visionaria,,,
Ma secondo me liberismo o non liberismo, euro o lira, la differenza la fanno sempre i singoli individui donne e uomini...
Purtroppo nel mondo di oggi e di qualsiasi ramo economico,bancario, finanziario, politico, sociale si parli, il problema di fondo rimane sempre lo stesso: di fronte ad una bella pataccata di milioni di euro da gestire, specie se pubblici, non c'e niente da fare, trovi sempre il tipo, la tipa, un gruppo o una lobby pronta a portarsi via a tutti i costi il malloppo...c'è poco da fare...il denaro da alla testa..specie a quelli con le pezze al culo che per fortuna o cooptaziane raggiungono posizioni di potere o di semplice gestione...Il denaro pubblico o cmq il denaro privato deve essere quasi sacro e gestito sempre con il buon senso e la cura della buona madre o padre di famiglia...non ci siamo..lira o euro, crisi o non crisi, siamo sempre italiani e purtroppo non sappiamo distinguerci da buona parte di questo mondo.....l'italiana/o medio a me fa paura: passa una vita a lamentarsi e magari a lottare ma se per caso li passa davanti il treno giusto manda tutti a ffanculo e si intasca tutto pronto anche a rinnegare se stessa/o Nella finanza mondiale,alta o bassa che sia, nelle aziende pubbliche e private è sempre con qualche piccola variante la stessa cosa..i soldi, il prestigio, la visibilità sembrano essere gli unici obiettivi personali e che determinano il successo ed il prestigio di una persona..Obiettivi nobili come il bene pubblico, il buon senso,la condivisione o la semplice gentilezza sembrano essere chimere ormai fuori dal tempo...

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 26.08.15 13:35| 
 |
Rispondi al commento

Un affettuoso saluto al cittadino Matteo Dall'Osso.
Purtroppo solo ora vengo a conoscenza del fatto dello sfottò da parte degli squallidi figuri politicari.
Hai fatto bene a berti un caffè alla faccia loro!
Grande!

Giovanni Veleno 26.08.15 13:34| 
 |
Rispondi al commento

•RENZI: “NEL MEDITERRANEO SALVIAMO VITE, ANCHE SE PERDIAMO VOTI”

Anche se perde voti?

Ma quello è uno dei suoi scopi principali...quello di AFFOSSARE IL PD...oddio..che poi non sarebbe una così gran perdita visti i risultati...

Il PD sta perdendo iscritti a man bassa.

Pensate che a Renzi dispiaccia?....


Qualche economista o finanziarista ha mai previsto lo scoppio di una bolla di qualsiasi genere?

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 26.08.15 13:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non vale neanche la pena di commentare questa serie infinita di stupidaggini. Tra l'áltro senza un nesso logico, legate da una pessima conoscenza delle situazioni e soprattutto senza una minima riflessione sulle situazioni economiche e produttive, sulle ambizioni e progetti economici di interi continenti e sulle difficolta' di combinare differenti visioni ed interessi economici di diverse e variamente corrette e progettuali classi dirigenti. Uno che attualmente non vorrebbero nemmeno a Cuba, vista la svolta "liberista" degli antidiluviani tuttora governanti.

Neto Misonve 26.08.15 13:30| 
 |
Rispondi al commento

ot

'un ragazzino... ecco a chi hanno messo l'italia in mano ...


""Ma ora infuria un'altra polemica contro il premier Matteo Renzi che, riferendosi alle proteste con cui è stato accolto nella sua visita a L'Aquila, ha fatto una battuta non proprio felice, sottolineando che una "parte dei contestatori sono tifosi del Teramo in serie D".

Il sindaco di Teramo Maurizio Brucchi ha chiesto espressamente ieri sera le dimissioni del premier dal suo profilo Facebook. "Gravissime le dichiarazioni di Renzi sui tifosi del Teramo e sul Teramo calcio. Ride e irride il Teramo e la sua delicata situazione. Questo per cercare di nascondere i suoi fallimenti e le tante contestazioni che rimedia ad ogni sua uscita. Chiederò come sindaco di Teramo le sue immediate dimissioni".

E Il Pd di Teramo questa mattina in una nota a firma dell'Unione Comunale e del gruppo consiliare del partito ha chiesto a Renzi di scusarsi. "Devi scusarti perché la città sta vivendo mesi di grande tensione per le vicende legate alla squadra e all'obiettivo della serie B mai raggiunto in 102 anni di storia, un obiettivo dai risvolti non solo sportivi ma anche economici e sociali che sta sfumando sotto i colpi di una giustizia sportiva perlomeno approssimativa".

"Ribadiamo ancora una volta che l’intera comunità ha diritto alle tue scuse", ha scritto il Pd."""

ma non si rende conto...fidatevi :)

pabblo 26.08.15 13:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FINITA LA CARRIERA DELLA MANNOIA SU TZETZE Fiorella Mannoia contro Grillo: “Deve andarsene per il bene del MoVimento” QUESTI SI FANNO UNA DOMANDAA CHE MERITA UNA RISPOSTA
.

Sonora lidia 26.08.15 13:24| 
 |
Rispondi al commento

SI FOTTA LA BOLLA, MALEDETTI TRUFFATORI IMPERIALISTI!

REDDITO DI CITTADINANZA - ETERNO - A OLTRANZA!

ADELANTE MOVIMENTO.

Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 26.08.15 13:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io mi aspettavo, dai nostri eletti in Europa, delle battaglie prosaiche, terra terra.
Come per esempio la lotta contro il numero esorbitante dei parlamentari e la follia delle due sedi del Parlamento.
Tanto per esempio.
Certo, i discorsi e le valutazioni economiche sono importanti (sarà) ma se non si comincia a dai fondamentali non si arriva a nulla.
E i fondamentali cominciano dalla lotta allo spreco.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 26.08.15 13:05| 
 |
Rispondi al commento

Thalys express: il fuoco amico
Di ilsimplicissimus
Lo confesso, solo il timore di essere considerato un facile complottista mi ha fatto recedere dal proposito di far notare come la faccenda del terrorista bloccato sul treno Bruxelles Parigi da tre eroici marines e da un docente americano faceva acqua da tutte parti. Tuttavia ho aspettato che le prime versioni lasciassero il posto alle sussgeuenti contorsioni per rendere verosimile una storia che sembra una fiaba per bambini prima di dire qualcosa.

E’ già piuttosto improbabile che su un treno di lusso Bruxelles – Parigi si trovino nella stessa carrozza:

un feroce jahidista armato di Kalashikov (anzi no un Arm messo insieme con parti diverse che per l’appunto non ha mai sparato) il quale però risulta essere un clochard residente in Belgio e abituale frequentatore di panchine pubbliche per dormire
un artista – pittore – musicista dilettante americano, definito docente alla Sorbona, ma in realtà solo occasionale collaboratore della stessa oltre che marito di una dipendente di Rotschild.
tre militari americani
Amad Meguini un agente provocatore al servizio della Cia e del Mossad, fanatico della guerra di civiltà il quale guarda caso compare con la medesima funzione di casuale testimone e possibile vittima nella vicenda Kemi Seba il quale subito dopo la presunta aggressione , bello rilassato, rilascia una intervista video a Street Reporter di cui vi è ancora traccia in rete .

Per di più i tre marines non erano al posto loro assegnato nel treno di lusso perché a loro dire cercavano sedili dove la rete prendesse meglio, un’idiozia totale visto che il collegamento è centralizzato e “ribadito” in ogni vagone da un router.

Per di più la foto del presunto attentatore non corrisponde affatto a quella del poveraccio catturato: o si tratta di un’altra persona in grado di girare mezzo mondo per ordire le sue trame, oppure è una foto scattata almeno parecchi anni prima a Tangeri e non si capisce come possa

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 26.08.15 12:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma dimmi chi sono questi girovaghi,

questi anche un po'

Più fuggitivi di noi,

che fin da piccini

Un volere sempre scontento

incalza e torce.

ma per chi, per amore di chi?

Li torce, li piega

li intreccia li lancia

li butta li acchiappa;

come da un'aria oleata,

più liscia, piombano sul tappeto consunto,

liso dal loro eterno saltare, questo tappeto

perduto nell'Universo.

Posato lì come un impiastro, come se il cielo

Del suburbio avesse fatto male alla terra

In quel punto.

angelo ., roma Commentatore certificato 26.08.15 12:56| 
 |
Rispondi al commento

mi sembra piu' probabile un ennesimo QE - visti i reali fondamentali usa non proprio brillanti e le previsioni di crescita ridimensionati - che un rialzo dei tassi

http://america24.com/news/in-usa-spunta-ipotesi-di-un-qe4

http://icebergfinanza.finanza.com/2015/08/26/cina-la-quiete-prima-della-tempesta/

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 26.08.15 12:48| 
 |
Rispondi al commento

Renzi : " Ci sono troppe tasse ! Toglieremo l'IMU e la Tasi ! " . Chi le ha volute ? A cosa sono servite ? Si sta preparando una nuova elezione da dove dovrà uscire un nuovo soggetto politico , un centro sinistra destra dove accogliere tutta la feccia castata che è , purtroppo tanta ! Ormai hanno capito che il PD , cosi com'è prenderebbe il 10 per cento ! Dall'altra parte rimarremmo solo noi !


a proposito di cinesi... ho notato che molti cinesini stanno chiudendo il loro bazar in italia... mi pare che anche loro si siano stufati dell'italia!

persino le puttane e i papponi si sono stufati dell'italia hehehehehhehe!

persino gli spacciatori hahahhahahahh!

molti alabanesi se ne tornano in albania perché è meglio la... hihihhihihihihihih


dissento sempre e comunque 26.08.15 12:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Come ci hanno insegnato (o meglio imposto) Merkel, Draghi, Juncker & Co., la strategia di crescita dell'euro e dell'eurozona è basata su un aggiustamento al ribasso dei costi (del lavoro soprattutto) e dei prezzi, la tanto amata svalutazione interna, per aumentare la competitività"

Uno potrebbe anche essere d´accordo se gli stessi che denunciano la svalutazione interna non proponessero in un altro post il ritorno alla lira per "diminuire il costo del lavoro" e incrementare l´export....
Guadagnare 800 euro che valgono 1600 lire e´lo stesso che guadagnare 1600 lire che valgono 800 euro.
PRIMA della Cina i manufatti fatti in Europa costavano di piu´ma DURAVANO dieci volte tanto.
Si viveva percio´molto meglio con MENO.
Se la Cina implode io non piango, mi dispiace per i cinesi, ma sara´la volta buona che la produzione ritorna in EUROPA.
Non ci sara´piu´bisogno di esportare perche´non ci sara´piu´bisogno di importare.
Un mercato di 500 milioni di persone puo´ampiamente autosostenersi, cioe´puo´produrre e consumare IN LOCO.
Il modo migliore per vincere la globalizzazione e´ritornare "locali".

Patrizia 26.08.15 12:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sabina io me vergogno di andare al cinema, ho le scarpe tutte sbusciate, le maglie mezze sbracate, i sordi contati, lì avanti c'è sempre la sfilata di moda come avanti la chiesa la domenica, se mi presento così mi arrestano. la prossima volta rippa il film in formato per cellulare e in hd per pc a quattro cinque euro, chi cazzo ci va più al cine, la nobiltà. oggi ho fatto pranzo con caffè d'orzo e cena con caffè e mandarini. facci il prossimo film sulla miseria nelle borgate romane dato che sei romana e a roma ce n'è tanta di miseria. la trattativa mettila in download sennò me la scarico con emule, dopo non t'i

A. Toto 26.08.15 12:43| 
 |
Rispondi al commento

O.T. Non seguo x-factor...ma da quel che si legge in giro questo Fedez non sarà un po' ignorante e pure 'fascistello'?... lui ha detto di no, e che è stato frainteso... http://www.giornalettismo.com/archives/1643049/fedez-attacca-lucio-dalla-twitter-si-ribella/

Franz. n 26.08.15 12:41| 
 |
Rispondi al commento

BOLLA CINESE.

Non solo caro Marco Zanni del M5s Europa,

questo sfacelo è anche perché chi poteva fare qualcosa non l'ha fatto.

E quando parlo di qualcuno, parlo di noi, di quelli che avendo aperto gli occhi con questo Blog, non hanno saputo reagire mettendo in atto le più elementari contromosse.

Siamo succubi sia di lavoro che economicamente.

Il mercato del lavoro è sempre nelle mani dei soliti, volete bussare sempre alle solite porte per elemosinare un tozzo di pane?

Dal punto di vista economico poi, non ne parliamo, le banche ci pisciano in testa e ci strozzano, ma noi li lasciamo fare!

L'economia reale la fanno i cittadini, quelli che la mattina si alzano e con il loro sudore producono reddito, e vale anche per i lavoratori dipendenti, quelli che fanno barriere contro le PMI, ma che poi si lasciano derubare dai loro stessi protettori.

IL LAVORO CE LO DOBBIAMO "INVENTARE E GESTIRE" DA SOLI, I SOLDI LO STESSO!

Civic Company Comunali e non, e tutti i nostri risparmi in un'unica banca, che in qualche milione di persone potrebbe diventare delle stesse, dando vita a un "vero" scambio economico tra cliente e fornitore.

BASTEREBBE SOLO "SPOSTARE" I SOLDI, CAXXO!

Sono anni che dico di "reagire", di entrare in concorrenza, di offrire noi, i nostri servizi alle amministrazioni pubbliche, o volete sempre spendere 10/15 mila euro per tappare una semplice buca sulla strada?

Offriamo le nostre competenze a chi spende troppo e male i nostri soldi, non avranno più scuse!

Partiamo da un Comune 5 Stelle e diamo un esempio, che a chiacchiere non se ne esce più!

Vogliamo tornare alla vecchia lira?

E chi la batte la nuova moneta, la Bankitalia SpA?

La vogliamo proporre, almeno proporre, una Banca Centrale dello Stato Italiano???

Se non ragioniamo come piccole imprese soccombremo, non c'è posto per tutti nelle istituzioni, e non per sempre.

Arrivederci e grazie.

Nando sconfortato da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 26.08.15 12:25| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non so cosa possa provocare lo scoppio della bolla cinese. Alla Cina in quanto Nazione credo nulla, andarà avanti come se nulla fosse. Per i cinesi in generale, i cittadini normali diverranno forse più poveri (?).
A me non importa molto se non nulla.
E' un altro scoppio che mi preoccupa, quello di una guerra.
Non nucleare certo, anche chi tira la bomba ne beccherebbe una.
Intendo la guerra inevitabile che ci sarà tra etnie, tra qualche anno. Ora c'è già nel Medio Oriente e più in là e più in qua, in Africa e presto arriverà anche qui. E' solo questione di numeri e di tempo.

Santo Cielo, inferno Commentatore certificato 26.08.15 12:24| 
 |
Rispondi al commento

Da elettore 5Stelle vi chiedo:
Potreste cortesemente scrivere un bel post completo sulla linea economica che il Movimento intende adottare in caso di vittoria alle prossime elezioni politiche?
Altrimnti fate solo denuncia, e con le denunce si può stare solo all'opposizione.
Grazie.
Cordialità
Marcello.

Marcello Turrini 26.08.15 12:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT: i sintomi di una ita(g)ia sempre più arretrata ci sono tutti..... a volte ti capitano sotto gli occhi per caso.... per esempio.. accendo una smart TV e siccome sono curioso mi metto a spippolare sulle applicazioni smart e scopro che di ialiano non c'è un AZZ tranne qualche "merdina" a pagamento più disutile che altro... addirittura siccome un c'è un AZZ la Philips ha messo le applicazioni non italiote nella lista di quelle ita per fare numero...uniche cose utili le solite youtube+dailymotion+vimeo poi spippolo ancora e trovo diverse cosine francesi e la solita euronews... continuo a spippolare un po di tutto e scopro che c'è una applicazione russa splendida ViNTERA.TV che fa vedere tantissime TV russe e anche qualcuna francese e altro .... allora vado su internet a cercare di capire come funge la cosa e scopro che tramite i russi è possibile farsi un canale televisivo tramite la rete internet con una cifra irrisoria oppure portare un qualunque canale TV tradizionale in tutto il mondo tramite le SmartTV....NON DEVE ESSERE NECESSARIAMENTE UNA TV RUSSA perché hanno aperto a tutti ad una cifra veramente irrisoria!

non ho capito bene se il server lo tengono loro oppure linkano i flussi IPTV e dunque il server a grade capacità di banda devi averlo di tuo
... comuqnue è una gran cosa che permette ai russi in tutto il mondo di vedersi i loro canali tramite una qualunque adsl standard.

Gli italiani invece stanno perdendo talmente tanti colpi che l'unica cosa che hanno saputo inventare è di delocalizzare alcuni canali TV italiani in albania.... e questi coglioni di politici che stanno ancora facendosi la guerra per mettere le mani sulla rai tivvù.... hahahahahahhah

siamo un popolo finito!

dissento sempre e comunque 26.08.15 12:21| 
 |
Rispondi al commento

Qui le cose care compattriotte sono due davanti, o paolo barnard impara il cinese e li convince, o i cinesi fanno presidente il papa in modo che la cina dopo un po' diventa come l'africa e invade la russia di profughi affamati in cerca d'asilo oppure. Baciolemani.

RAIpnoL 26.08.15 12:20| 
 |
Rispondi al commento

Beppe “il primo insegamento è l’esempio” ..e non sai quanta voglia avrei di dirti che tua figlia non è cambiata era sola ma si è aspettata ed è sempre come la chiamavi tu Diddi, Diddi, Diddi... http://www.youtube.com/watch?v=We-px4HtBao Buongiorno
luna vuota

luna vuota 26.08.15 12:19| 
 |
Rispondi al commento

La stragrande maggioranza del popolo avrebbe molti vantaggi se decidessimo di chiudere le frontiere , in tutti i sensi . Chi di rimetterebbe di brutto sarebbero quei pochi che con l'attuale liberalizzazione selvaggia stanno facendo guadagni astronomici , l'alta finanza che attualmente ha ampie praterie dove far correre i suoi cavalli : speculazioni finanziarie , import-export , produzioni al minimo prezzo e vendita al massimo . questo sistema penalizza evidentemente chi ha qualche garanzia sul suo lavoro , le famose conquiste sindacali . Non si può competere con chi non ne ha alcuna o quasi , con chi è ancora bambino e si accontenta di un pugno di riso ! Un livellamento verso il basso , il più basso e un livellamento verso l'alto , senza limiti ! Una Italia chiusa , con dazi e barriere doganali , eviterebbe l'ingresso dei prodotti a basso prezzo e qualità fatti all'estero e , contemporaneamente farebbe calare vistosamente i grossi attuali guadagni dei pochi che ci governano . Perchè sono loro che hanno voluto la globalizzazione selvaggia , la caduta delle compensazioni doganali , la libera circolazione delle merci . Un mondo che ha come unico obbiettivo il guadagno sconfinato di pochi a scapito della povertà dei tanti è evidentemente sbagliato e pronto a scontri e guerre e rivoluzioni ! Dove si arriverebbe di questo passo ? L'esasperazione di questo concetto ci porterebbe a un mondo dove le macchine e i robot farebbero tutti i lavori rendendo i loro proprietari padroni assoluti del mondo , un mondo popolato da zombie .

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 26.08.15 12:13| 
 |
Rispondi al commento

fonte: http://tiny.cc/w8pr5w

ANCHE IL PAPA INTERCETTATO! - TUTTA COLPA DI BERTOLASO CHE LO CHIAMò PER IL SISMA DELL’AQUILA - Alla fine i militari dell’Arma staccarono la spina quando, nello stesso giorno, per quattro volte ascoltarono la voce del Santo Padre - E altre due volte, è STATA INTERCETTATA la voce squillante del Segretario di Stato americano Hillary Clinton...

Santo Sepolcro 26.08.15 12:13| 
 |
Rispondi al commento

Hanno spiato pure il Papa!

L'hanno fatto con la scusa del terrorismo e proteggerci dai terroristi?

Ma vi rendete conto?

Piero D'Aosta 26.08.15 12:11| 
 |
Rispondi al commento

Voglio anch' io il simbolo della mongolfiera accanto al nome!
io ho già fatto la donazione, ma di mongolfiere nemmeno l'ombra:-)
qualcuno saprebbe aiutarmi!?

Sono Offeso 26.08.15 12:09| 
 |
Rispondi al commento

C'è qualcuno che non ha ancora capito che questo stato di cose viene da lontano, da molto lontano. Abbiamo la democrazia più osannata e la costituzione più bella al mondo; questo sempre secondo i gaudenti politici, i rubastipendi delle cosiddette "istituzioni" ed i loro giullari giornalisti. Chiediamolo un pò a chi si ritrova senza lavoro e senza reddito. Non siamo vocati alle rivoluzioni; non ne abbiamo mai fatta una. Solo manovre di palazzo e qualche violenza su degli inermi. Siamo nel Belpaese dove il si suona, si canta e si ruba a tutto spiano; non dimentichiamolo mai!
loris cusano

Ti è sfuggito il tracollo del PD-meno L.
Avendo la presunzione di elezioni stravinte - secondo la perpicacia e le previsioni dei suoi intellighentissimi politologi - il partito degli astuti, sparito e riapparso una miriade di volte, sotto gli slogan più disparati - si è accorto che il maggior consenso italiano è al Movimento a Cinque Stelle.

Wendy Carnemoll, Roma 26.08.15 12:04| 
 |
Rispondi al commento

Marco Zanni M5S EUROPA
Leggendo il tuo pensiero, credo di capire che la soluzione è l'embargo verso tutti i prodotti dai paesi in via di sviluppo.
Questo non è la scelta della CEE.
Dovremmo uscire dalla CEE?
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 26.08.15 12:02| 
 |
Rispondi al commento

L'articolo è anche condivisibile, se non fosse altro che la Cina la crisi la cercata in tutte le maniere, iniziando una FOLLE guerra di svalutazione.
Quello che mi sembra inverosimile è il rialzo dei tassi della FED, in queste condizioni, con un USD già molto forte rispetto a qualche mese-anno fa vorrebbe dire "uccidere" la loro economia interna.

Donato Tobi () Commentatore certificato 26.08.15 11:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Marco Zanni M5S EUROPA
ci dice che una volta si stava meglio, specie in Cina.
Praticamente quando tutto il popolo cinese era alla miseria assoluta, stava meglio.
Sono d'accordo.
Quando c'era il comunismo puro e duro di Mao si stava meglio, in Italia.
Non avevamo concorrenza dai cinesi, le imitazioni ce li facevamo a Napoli.
La passata di pomodoro ( se è pomodoro ) era italiana.
Ah, bei tempi...

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 26.08.15 11:55| 
 |
Rispondi al commento

¡¡¡HOLA egregio Blok✰✰✰✰✰... paziente!!!

Si può pretendere che chi ha l'automobile guasta diventi meccanico?
Chi mangia frutta diventi contadino?
Chi mangia pane diventi fornaio?
Chi beve acqua diventi acquedotto?
Chi si ferisce diventi chirurgo?
Chi ha una casa diventi ingegnere?
Si può pretendere che chi ha un conto in banca diventi operatore di borsa?

Ogniuno faccia il suo lavoro volentieri e onestamente.
Senza truffare i cristi che chiedono una prestazione!

Saludos.

Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 26.08.15 11:54| 
 |
Rispondi al commento

Il vero problema è la deregulation degli anni 90.

Se tutte le aziende e gli stati rispettassero la prima legge del trader non ci sarebbero problemi.
Con una semplice legge "nessuno può esporsi per più del 5% del capitale in investimenti finanziari" si risolverebbero i problemi del mondo e si bloccherebbero gli speculatori aggressivi.
Come nel '29 una regolamentazione è d'obbligo altrimenti il baratro è inevitabile.
Detto questo il crollo dei mercati sarà l'ennesima scusa per aumentare età pensionabile, tagliare stipendi e tagliare diritti.
Il progetto è quello fin dai '90.
Eur/usd vendere!
Buona giornata.
Scusate se ogni tanto tardo con le risposte ma ultimamente sono occupatissimo.

Johnny Gaspari, Cepagatti Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 26.08.15 11:48| 
 |
Rispondi al commento

Unica e sola soluzione :il denearo non può e non deve moltiplicarsi da solo !!!

Ilprofeta 26.08.15 11:37| 
 |
Rispondi al commento

Le bolle scoppiano, si sa. Soprattutto quelle finanziarie e speculative. Quella cinese era ben matura per scoppiare e infatti lo ha fatto. Non ne farei un dramma perche' in una economia globalizzata sul modello capitalistico, privato o di stato che sia, le crisi sono normali e ricorrenti. Sarebbe importante che la Cina smettesse le manie di grandezza e optasse per uno sviluppo sostenibile, senza scatenare guerre monetarie e commerciali che poi non si sa cone vanno a finire.
E' vero che i missili nucleari sono a riposo, ma potrebbero svegliarsi in qualsiasi momento perche' gli USA non accetteranno di essere sopravanzati dalla Cina o da chiunque altro senza combattere. Obama se ne andra' tra poco e chi verra' dopo di lui minaccia di essere molto peggiore.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 26.08.15 11:37| 
 |
Rispondi al commento

Considerando che hanno appena fondato la banca BRICS
mi pare logico e dovuto il progressivo abbandono dei mercati che hanno creato solo gurre e poverta!!!

marco figini 26.08.15 11:26| 
 |
Rispondi al commento

CI ATTENDONO TANTI CAMBIENTI ALL'ORIZZONTE,SPERIAMO DI USCIRNE VIVI

alvise fossa 26.08.15 11:00| 
 |
Rispondi al commento

ma se fino a ieri decantava le meraviglie delle economie emergenti. adesso schifo totale? ma soffre di sdoppiamento della personalità?? faccia un favore a tutti noi: vada a ripetizioni di economia e se non le piace il liberismo può trasferirsi a cuba od in venezuela, poi mi racconta, e la smetta con le solite stupidaggini stile anni 60-70 filo comuniste. Fino a prova contraria il liberismo è il sistema che ha vinto, se ne faccia una ragione, ha affrontato tante crisi e questa è una delle tante, più dura certo ma destinata a passare, senza sancire la fine del liberismo. se ne faccia una ragione. infine, lei vive e mangia grazie al liberismo, quindi veda di non crescere.

ANDREA L., PISTOIA Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 26.08.15 11:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bene, a parte quanto scritto che si potrebbe definire terrorizzare il prossimo senza soluzioni, avete altro da dire?
Per esempio come se ne uscirebbe, o cosa dobbiamo fare noi poveri cittadini senza alcuna ricchezza o potere per parare il danno?
L'informazione è una gran cosa ma se poi non ti serve a nulla, tantovale non averla almeno crepi ma felice sino ad un secondo prima, ti eviti l'agonia.
Diteci cosa possiamo fare per limitare quantomeno i danni.

Enrico Bosco, Genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.08.15 10:43| 
 |
Rispondi al commento

plossimo papa cinese scommettele? plima assassinale papa lecchie a sventola meglio essele ihihihihih amelicani solo tlombale e cantale e mangiale piace poco lavolale, papa scemo solo dolmile vafaculo meglio cina.

RAIpnoL 26.08.15 10:32| 
 |
Rispondi al commento

E' il "giusto prezzo" pagato all'adorazione del vitello d'oro.
Oriente e occidente, capitalisti o comunisti, destra o sinistra...tutti uniti e inginocchiati davanti al feticcio con le corna. Bolle o non bolle, il mondo del "pil", della crescita senza fine, delle ipertrofie di un io che vorrebbe dominare il mondo, la natura, è ormai solo un immenso cadavere, circondato dalle anime morte che alimentano le "nuove" guerre neo-coloniali e annegati nell'oro nero che alimenta i motori della dissoluzione. Le terapie fantasiose che agitano l'economia, quando non sono pure fantasie, sono ulteriori e perverse strategie per soffocare ciò che era chiesto alla nostra umanità, fin dalle origini:
l'umiltà, il rispetto e la sottomissione al Creato e alle sue leggi. La consapevolezza che l'umanità, fuori dalle leggi divine che le Tradizioni ereditate avevano custodito, è destinata solo alla catastrofe.

Massimo Tramonti 26.08.15 10:26| 
 |
Rispondi al commento

E' la "vendetta" a lungo termine, la coda avvelenata insita nel liberismo stesso: se basi tutto sull'export, come dice l'articolo, e sulla riduzione costi, diventa una guerra al ribasso fra chi sfrutta e impoverisce di piu'.
Fai accettare salari da fame, ricatti, e non ti basta, poi trasferisci la produzione verso paesi piu' compiacenti.

Ma alla fine, a forza di impoverire e ridurre, se le tue merci non se le puo' permettere nessuno, ne' i paesi che hai portato al crollo, ne' quelli nuovi che stai sfruttando all'osso, l'economia collassa. Puoi tenerla su artificialmente a forza di finanza, bolle e speculazioni, ma prima o poi la realta', la realta' cruda dei fatti, dei beni merci e servizi, si prende la sua vendetta.

milena d., savona Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.08.15 10:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ot

dopo bolla cinese s'aspetta bolla papale con scioglimento di cl e contestuale scomunica per quei cellini che hanno approfittato...

:)

pabblo 26.08.15 10:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vedo un orizzonte pieno cambiamenti
Beppe che sta succedendo?
Ciao Irene

irene marras Commentatore certificato 26.08.15 10:03| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori