Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Ballarò censura il M5S #RAI

  • 53

New Twitter Gallery

ballarocensuram5s.jpg

Il Pd chiama, Ballarò risponde: il M5S deve essere censurato dalla RAI per ordine del regime.

"Ieri sera a Ballarò su Rai tre è andato in onda un servizio su una manifestazione contro la Banca popolare di Vicenza, quella del 12 settembre in tre regioni: Veneto, Lombardia e Toscana, e della quale proprio ieri abbiamo parlato su questo blog. Manifestazione organizzata dal MoVimento 5 Stelle, unica forza politica al fianco dei 200mila azionisti truffati dalla banca.

VIDEO La figuraccia di Giannini

Ma Ballarò, nonostante abbia perfino intervistato quel giorno alcuni nostri portavoce, ha omesso di dire che la manifestazione fosse stata organizzata dal M5S. Combattiamo contro poteri forti, come le banche e come le tv di Stato. Anzi, di regime. Ma non ci fermiamo. Quei 200mila e le loro famiglie sanno bene che ad interessarsi di loro è stato il M5S.
Il nostro avvertimento di sei giorni fa, riguardo la volontà di censura del M5S da parte del Pd in Rai si rivela tristemente confermato.

Quella contro la disinformazione resta una delle nostre principali battaglie." Jacopo Berti, M5S Veneto

banner475x1502.jpg

Copia e incolla questo codice per incorporare il banner sopra sul tuo blog:

23 Set 2015, 13:26 | Scrivi | Commenti (53) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 53


Tags: Ballarò, censura, Giannini, M5S, RAI, RAI 3, Vianello

Commenti

 


Ho visto prove fatte da molte persone sul Signore. Muscolino Giovanni, così lo ho contattato per ottenere il mio prestito di 35.000€, regolare i miei debiti e realizzare il mio progetto. è con il signore. Muscolino Giovanni che la vita, il mio sorrida nuovamente è Signore. di cuore semplice e molto comprensiva vi giuro in nome di dio che esistono veramente privati prestatori. Ecco la sua posta elettronica: muscolinogiovanni61@gmail.com

Matteo Todeschini 07.12.16 15:46| 
 |
Rispondi al commento

IO VOTO NO per le mie ragioni. Uno dei motivi fondamentali è che l'italiano è un gran coglione (una gran parte), perchè non vede e ragiona con il proprio cervello, ti uniscono dei problemi risolvibili in brevissimo tempo come: vuoi eliminare il CNEL ? SI , vuoi la sanità nazionale ? (come era prima che loro stessi la delegavano alle regioni) SI , vuoi ridurre il costo delle spese dei parlamentari ? SI ... e poi il citriolone ti infilano in mezzo il cambio di una parte della Costituzione quando la scuola dell’obbligo sono le medie e trovi delle modifiche costituzionali che non ci capisci niente , neanche i laureati hanno capito dove si va a parare, riscrivetela comprensibile per TUTTI cosi possiamo giudicare noi Italiani e non i politici che ti dicono che crolla l’Italia che per 70 anni non avremo più cambiamenti , ma non è il caso di rispettarla cosi come stà ? iniziando proprio da loro ... e togliamo questa cavolo di immunità parlamentare o ... impunità.
E poi dulcis in fundo Prodi vota SI allora obbligatoriamente dobbiamo votare NO uno che ha distrutto il gruppo IRI, ha demolito l’Italia e fatto il cambio con l’Euro 1 a 2.000 Lire e tante altre disgrazie vuol dire automaticamente votare NO perchè il SI automaticamente è una grande mela marcia.

massimo fabiani 01.12.16 08:44| 
 |
Rispondi al commento

Ciao signor / signora
E 'con profonda gratitudine che voglio te
portare la mia testimonianza qui, voi che state cercando
prestito di denaro, non so come condividere con voi
la mia gioia per essere me stesso alla ricerca di prestito I
Ms Anissa attraverso Kherallah affari. Ha concesso
un finanziamento di € 150.000 con un tasso del 3%, e ho parlato a
molti colleghi che hanno anche ricevuto prestiti da
che la signora senza preoccupazioni. Soprattutto per me,
Ho ricevuto la mia richiesta di credito da un bonifico bancario
durata 72 ore senza protocollo e sono abbastanza
soddisfatto. Il motivo che mi spinge a pubblicare questo annuncio
è che questa donna continua a fare
si chiede alle persone che sono veramente nel bisogno.
Così ho deciso di condividere questa opportunità con voi
che non hanno il beneficio di banche o che doveva
fare per disonesti istituti di credito che non abusano di
la personalità degli altri; si dispone di un progetto o di bisogno
il finanziamento, è possibile scrivere a lui e spiegargli
la situazione; vi aiuterà se è soddisfatta
la tua onestà. Ecco la sua e-mail: developpement.aide@gmail.com

jake william Commentatore certificato 25.10.16 00:03| 
 |
Rispondi al commento

Beppe sei un grande lo eri da comico,ora sei l'amico dell'italiani, grazie per quello che stai facendo, siamo tanti credici,un abbraccio con affetto,fornari massimo.

Fornari massimo 23.10.16 09:08| 
 |
Rispondi al commento

Siete delle merde, marcirete all'inferno. #iodicono

DODO 10.08.16 14:47| 
 |
Rispondi al commento

Proprio questi atteggiamenti di regime stanno risvregliando i cittadini,tutto ciò portera' a fare vincere le elezioni politiche a l M5S.

Rubino Antonio 28.06.16 08:46| 
 |
Rispondi al commento

Forza ragazzi andate Avanti sempre così o meglio siate più cattivi questi delinquenti non riusciremo a mandarli a casa sono
In troppi questi se la cantano e se la suonano purtroppo c'è ancora gente che si lascia infinocchiare e li vota speriamo di conquistare Milano e Roma per cominciare

Santina C., Pantigliate Commentatore certificato 17.02.16 13:59| 
 |
Rispondi al commento

Sarebbe un problema solo se quelle manifestazioni fossero state fatte per prendere voti. Intendo dire, l'obiettivo delle manifestazioni era mantenere l'accento sul problema di chi ha perso tutto, mica farsi pubblicità; Ballarò andrebbe piuttosto ringraziato per averne parlato, l'intento era quello no?

Mattia Schintu 28.01.16 17:33| 
 |
Rispondi al commento

Ancora una volta VERGOGNA per Giannini!!!

LIDIA 21.01.16 07:09| 
 |
Rispondi al commento

E' una vergogna che nei nostri confronti ci sia una vera e propria censura. E' evidente che il M5S fa paura al personaggetto che non è stato votato da nessuno ma si è insediato sullo scranno di presidente del consiglio. Noi del M5S siamo consapevoli e dobbiamo aumentare l'impegno per diffondere la nostra attività perché sono quelle che non vogliono far sapere. A riveder le stelle.

giuseppe sardoc, bari Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 02.01.16 20:29| 
 |
Rispondi al commento

Sempre piu' chiaro che il PD e' sinonimo di fascismo che si vuole spacciare per "democratico". Di democratico invece non ha più assolutamente nulla. Ormai ha seguirlo sono solamente quelli del cosiddetto zoccolo duro (sì,a capire) che non vogliono riconoscere di avere sbagliato a votarlo. Poveri cretini senza personalità che credono che saper riconoscere un peccato, magari fatto in buona fede,sia un disonore e non una prova di intelligenza e libertà. Purtroppo in questo nostro paese di gente così ottusa ce n'è molta ed è per questo che stiamo sempre fermi al palo.

King Tut Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 17.12.15 15:45| 
 |
Rispondi al commento

Non guardo più né pallarò, né giova, né porrus, né deldubio, né chetampaxfa, ancora si salva pzapulita; crozza in effetti ieri sera si è sgonfiato , senza voto. Meglio, ogni tanto, i pistolotti persino veri e reali, di Giulietto su Pandora TV.

barlafuss 21.11.15 15:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Poche parole. Già fatto è lo rifarò, per cui voterò M5S .inutile commentare, gli altri si commentano da soli. Forza grillini

Francesco miale 24.10.15 10:39| 
 |
Rispondi al commento

Sappiamo bene che a noi cittadini alcune notizie non arrivano,ma noi riusciamo ad essere informati attraverso l'informazione libera, oppure, da altre fonti che ben conosciamo!

Flora Testa 05.10.15 07:16| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna vigilare sempre che iniziative del M 5 S non vengano distorte ed attribuite al pd o ad altri. Questi ci marciano a disinformare.

john f. 27.09.15 19:21| 
 |
Rispondi al commento

I miei genitori, per l’abbonamento rai hanno speso: 2 384 919 di lire dal ’75 al 2001; dal 2001 ad oggi 1 479 euro (evoluzione del costo la tovate qui https://it.wikipedia.org/wiki/Canone_televisivo_in_Italia#cite_note-52) moltiplicate questo per circa 16 000 000 di abbonati e scoprirete che la rai è nostra, siamo noi i soci! e noi dovremmo decidere chi assumere e chi licenziare, a cominciare da Giannini voglio che siano licenziati tutti i giornalai, non giornalisti, pagati da noi per prenderci in giro e raccontarci menzogne!

Ada 24.09.15 17:40| 
 |
Rispondi al commento

Per poter raggiungere una buona parte di cittadini che non guardano internet non c'è altro modo che il servizio postale. Come fecero Emma Bonino e i Radicali in una votazione per il Parlamento Europeo. Inviarono / portarono un volantino di grandi dimensioni con le loro spiegazioni. Quella volta il Partito Radicale passò dall'1% all'8%.
Attenzione però che le Poste potrebbero bloccare / ritardare l'invio.

salvatore 24.09.15 09:53| 
 |
Rispondi al commento

E' un dato di fatto ormai che vi abbiano escluso da tutte le trasmissioni o quasi.
Vorrei che Voi ci diceste che cosa state facendo contro questa evidente presa di posizione da parte di tutte le reti.
State subendo la situazione passivamente?

Rosa 24.09.15 09:24| 
 |
Rispondi al commento

E' ora di incominciare a sparare

Stefano Buratti (bubupatti), Ravenna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 24.09.15 01:59| 
 |
Rispondi al commento

per stare in rai devi aver leccato talmente tanti culi che oramai il puzzo di merda in bocca ti rimarrà addosso tutta la vita e forse anche quando sarai nella fossa.

la differenenza sta solo che taluni leccano il culo a destra e altri a manca e quelli peggio al centro.

Nome e Cognome* 23.09.15 21:21| 
 |
Rispondi al commento

L'ho scritto poco fa in un altro blog:
inizio a pensare che con i 42 mln di euro dei rimborsi elettorali, oltre ad incrementare il microcredito e dare un piccolo aiuto a chi sta in mezzo ad una strada, forse avremmo potuto aprire un'emittente 5 Stelle per cercare di recuperare consenso in quella fascia di persone over 60/65 che, inutile negarlo, si informano in TV e non su internet e che purtroppo rappresentano ormai la maggioranza di quella popolazione italiana disillusa che non va più a votare nemmeno in quelle rare occasioni in cui ci è concesso andarci.
Sono consapevole di dire una cosa che va contro uno dei principi fondamentali del Movimento, ovvero restituire i soldi pubblici, ma se quello della televisione è argomento di discussione anche qui sul blog, significa che ci farebbe comunque piacere essere considerati e trattati con obiettività e rispetto sia nei talk show, per quanto scadenti, che in tutti i contenitori televisivi in cui si parla di politica.
Se mai un giorno potremo tornare a votare, bisognerebbe chiedere ai nostri elettori se sono d'accordo a non prendere di nuovo i rimborsi, oppure prenderli per dar vita ad una nostra emittente che possa informare quei cittadini che per svariati motivi non navigano in rete e si affidano alla TV. So bene che può sembrare anacronistico fare certi discorsi nel 2015, ma purtroppo è la stessa Italia ad essere anacronistica e se la vogliamo cambiare, a mio avviso non dobbiamo lasciare nulla di intentato.
Forza Beppe e W M5S!!!

Roberto ., Casale Monferrato Commentatore certificato 23.09.15 20:59| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualcuno potrebbe dire a Grillo di urlare di meno e incominciare a fare dei FATTI?.Per esempio,Grillo raccogli le firme per fare un referendum per mandare a casa questi che NESSUNO ha mai Votato,sono una massa di NOMINATI che ci stanno rovinando l'Italia e la Costituzione oltre la Legalità.VOGLIAMO VOTARE i Nostri candidati e RAPPRESENTANTI Politici.
Vogliamo che i Candidati siano scelti con Primarie.
Vogliamo che i partecipanti alle primarie NON devono mai aver avuto problemi con la Giustizia e mai avuto problemi moralmente seri.
Vogliamo che il Politico che cambia idea rispetto a come è stato votato,VADA a CASA e non altrove e senza diritti.
Vogliamo 250 politici alla Camera,sono fin troppi con metà stipendio attuale e senza privilegi,senza scorte,senza auto e trasporto pubblico senza porta borse,senza nulla e pensione a 66 anni come tutti e senza vitalizi.
ECC ECC.
GRILLO raccogli le firme anche via INTERNET,MILIONI VOTERANNO QUESTA SOLUZIONE,devono ANDARE A CASA A LAVORARE E DOBBIAMO SPENDERE MENO E BENE.

aqmazz 23.09.15 20:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

bisogna che apriamo una radio tipo RADIO24, è meno costosa e raggiunge tutti, il web non basta a raggiungere gli italioti, dobbiamo bombardarli mettendo in rilievo le ca..ate che gli fanno sorbire tutti i giorni

nardella gerardo 23.09.15 20:18| 
 |
Rispondi al commento

vero ..si vedevano solo bandiere del mov ..di sfuggita ...ma mainominato dal giannini

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 23.09.15 19:59| 
 |
Rispondi al commento

Non so ancora per quanto avrò la forza di scrivere che solo col web ed i nostri pur splendidi rappresentanti i risultati saranno sempre zero. Mobilità e manifestazioni di piazza ad oltranza per far valere i nostri diritti. Meglio se qualche deputato o senatore si incatena davanti ai cancelli RAi o in altro luogo appropriato.
Serve un'azione dimostrativa forte. Molto forte!

Le parole purtroppo con questi qua servono a poco.

Mauro T., Roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 23.09.15 16:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se le cose stanno così non guarderò più Ballarò,il prossimo sarà quello di Floris.

sandro g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 23.09.15 16:12| 
 |
Rispondi al commento

date un occhio anche alle altre trasmissioni, nessuno nomina mai 5S, solo "destra" in crisi che si sta riprendendo e fa finta di non volersi alleare con salvini, ma parla come se fosse palesemente coalizzata, e "sinistra" con questa finta minoranza che occupa paginate di inutili supercazzole perchè indecisa su a che gradazione piegarsi per farsi penetrare da rahazzo down.

la goduria arriva coi sondaggi: M5S è sempre lì, o in crescita. e allora tutte le cazzate sparate sino a quel momento crollano come un castello di carte, di cosa state discutendo, verrebbe da chieder loro? di 4 pirla che vedete riflessi nello specchio? del vostro ombelico? di che paese favoleggiate? quali coalizoni, alleanze, accordi, shiforme? il paese che si è svegliato non lo riprendete più, al massimo non vota se resta deluso anche da 5S. e loro continuano a ciarlare beatamente del nulla, col M5S lì ad uno scalino dal podio sul cartello, come nulla fosse.

comprensibile a tratti, ogni cartello è un sonoro ceffone sulle orecchie, meglio soffrire in silenzio.
poi figurarsi, se dessero i sondaggi reali chissà cosa accadrebbe, tutti armati di vanga a scavarsi la fossa.
proprio per questo temo che anche i sondaggi positivi, limati verso il basso, che mostrano adesso, presto cesseranno di essere mostrati: è una martellata a chi si assopisce nel torpore delle loro favole, che fa rinvenire alla svelta e bruscamente.

Lorenzo M., Piacenza Commentatore certificato 23.09.15 16:11| 
 |
Rispondi al commento

Nun ce preoccupamo, tanto quer morto de sonno chi 'o vede?

PIPPO 23.09.15 15:47| 
 |
Rispondi al commento

E bravo Giannini, sempre a 90 gradi eh?

giorgio peruffo Commentatore certificato 23.09.15 15:39| 
 |
Rispondi al commento

girare canale e con questo gesto spegnere questo giornalista per sempre.

rosanna s., romano d'ezzelino (vi) Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 23.09.15 15:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IO FACCI FATICA A GUARDARE QUESTA RAI,CON I SOLITO CODAZZO DI GIORNALISTI "VENDUTI",PER NON DIRE DEL RESTO

alvise fossa 23.09.15 15:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

oh la Lega 82.000.000 di emandamenti.......... ma per favore... intanto si sono assicurati la legge personale delle intercettazioni. Ma dai per favore . Legge Bavaglio?!?! Io la chiamerei legge SALVA DELINQUENTI che segue tutte le altre che proteggono e fanno sconti ai delinquenti.
(DC) è una legge che protegge i casini che combinano. Se non ci fosse stato il M5S non sarebbe mai stata fatta , ma sentono il fiato sul collo e se saltassero fuori le loro conversazioni nel caso fossero indagati.
Ma i nodi arriveranno al pettine prima o poi. Ci lamentavamo di Berlusconi che si faceva leggi a piacimento per tutti i suoi interessi , ma questi sono nella stessa barca. I cittadini devono ribellarsi perchè questi politici hanno perso giorni per preparare una legge del genere che serve solo a loro. Perchè non possono perdere qualche giorno per trovare una soluzione per rendere dignitosa la vita di buona parte degli italiani? Convincete tutti di andare a votare M5S altrimenti ci ritroveremo di nuovo ad avere a che fare con questi delinquenti!!!! BASTA!!!!

Mimmo ., Vicenza Commentatore certificato 23.09.15 14:50| 
 |
Rispondi al commento

La rai censura il M5S Io personalmente ho censurato la rai da molto tempo.. amici non guardate certe schifezze ,, nuocciono gravemente alla salute. Alla rai il più sano è un celebroleso. FORZA M5S E SEMPRE PIU' FORTI NEL M5S

RENZO D., riva presso chieri Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 23.09.15 14:48| 
 |
Rispondi al commento

Ma servono ancora prove per capire la sostanza vera del "progressista", del "neo-post-comunista"? Sono così: l'avversario è un nemico. Chi non la "pensa" come loro, è un fascista... Se una cosa la faceva il "nemico" erano balletti e girotondi, adesso fanno di peggio, ma va bene, c'è un motivo...Berciavano sulle ricchezze di Berlusconi, grazie ai favori degli "amici" (Craxi ecc.), Loro adesso non hanno più bisogno neppure degli amici...Fanno in proprio.

Massimo Tramonti 23.09.15 14:42| 
 |
Rispondi al commento

è UN GIORNALISTA DI REPUBBLICA E COME IL SUO PROPRIETARIO,PER I SOLDI AMAZZANO LA MADRE

Alberto Erbice 23.09.15 14:37| 
 |
Rispondi al commento

nato e vissuto come tirapiedi che volete che faccia che abbia un sussulto di dignità ? è semplicemente una delle parole che ha dimenticato appena uscito da scuola

Michele L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 23.09.15 14:17| 
 |
Rispondi al commento

Ma perchè, c'è ancora gente che li guarda!?

Giuseppe G., Roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 23.09.15 14:09| 
 |
Rispondi al commento

Ho scritto una e-mail a Ballarò

Francesco S., Quartu Sant'Elena (CA) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 23.09.15 14:08| 
 |
Rispondi al commento

diciamo che Giannini non vedeva l'ora di fare una censura ai 5S.
Ma bisogna anche che i parlamentari 5S reagiscano , Fico non può fare nulla ?

Giuliano barbieri 23.09.15 14:03| 
 |
Rispondi al commento

Denuncia x la Rai e querela x i dirigenti responsabili.. con il ricavato vi autofinanziate. Dovete farlo x rispetto di chi vi ha votato!

Daniele R. 23.09.15 14:02| 
 |
Rispondi al commento

la trasmissione di ieri e' sta penosa
Giannini hai sbagliato a cambiare mestiere,
se continua cosi, te ne accorgerai quando chiuderanno il programma per mancanza di ascolti

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 23.09.15 13:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Diciamo anche poi Giannini non vedeva l'ora di censurare il m5s. Adesso gli hanno dato pure la scusa buona....

P N., MN Commentatore certificato 23.09.15 13:38| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori