Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Chi si ammala è perduto #MuoriSereno

  • 175

New Twitter Gallery

magamagolorenzin.jpg

Che bello morire senza sapere di essere malato. Molti ragionano così. Hanno paura delle diagnosi "E se poi mi trovano qualcosa?". Per questo il governo ha avviato l'ennesima riforma, quella sui tagli sulla salute per mano di Maga Magò Beatrice Lorenzin. Per fare un favore a chi è malato ma preferisce non saperlo. Così malattie che, in presenza di sintomi,possono essere sconfitte con la prevenzione saranno sconfitte solo dalla morte, magari improvvisa, di chi ne è affetto che fino a quel momento vivrà tranquillo. Perchè soffrire per il risultato di una Tac o di una Risonanza magnetica, vivere nell'ansia di un risultato che potrebbe rivelarsi una neoplasia? Meglio non sapere.
208 esami in gran parte diagnostici non verranno più erogati se non sotto la responsabilità del medico che potrà essere sanzionato economicamente in caso di valutazione di "non necessità". Supponiamo che il medico non prescriva una tac per sfuggire a eventuali sanzioni. Cosa farà il paziente? O rinuncia con gravi rischi per la sua salute o si rivolge a una clinica privata se può permetterselo, la maggior parte dei pensionati, dei disoccupati, degli esodati non può. Maga Magò Lorenzin, che come background per il ruolo di ministro della Salute ha un diploma di liceo classico, dice che le misure saranno condivise con i medici. E' una presa per il culo. Prima decide poi si consulta con la categoria. In puro stile di questo governo littorio. Qualunque medico sa che una diagnosi, oltre a salvare la vita al malato, costa meno di un intervento quando la malattia è già sviluppata. Quindi questi tagli, inseriti con linguaggio burocratico-curiale in un documento dal titolo "Individuazione delle condizioni di erogabilità e delle condizioni di appropriatezza prescrittiva" aumenteranno i costi della Sanità, non li diminuiranno, ma avranno però il vantaggio di favorire la sanità privata. La riforma punta a ridurre gli "sprechi" con tagli che arriveranno a sette miliardi entro il 2017. Chi si ammala è perduto, però può far finta di essere sano.

banner475x1502.jpg

Copia e incolla questo codice per incorporare il banner sopra sul tuo blog:

29 Set 2015, 14:41 | Scrivi | Commenti (175) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 175


Tags: Beatrice Lorenzin, Maga magò, salute, sanità, tagli sanità

Commenti

 

Solo quel buffone del nostro presidente può dire una castroneria del genere, dopo aver affermato che gli italiani si stanno arricchendo!! Sicuramente lui non deve mettere le mani ai risparmi di una vita per pagarsi il dentista.....

Dentisti in Croazia Commentatore certificato 12.04.16 10:28| 
 |
Rispondi al commento

parodiamo i versi di una canzone:
Sinistra il tuo governo
Schiavo d'altrui si rende
Del popolo operaio
La tradizione offende
E insulta la memoria
D'ogni lavorator

Corrado Spadoni 05.10.15 11:46| 
 |
Rispondi al commento

Prima di sparare nel mucchio iniziamo a raccontare ai cittadini che se il sistema è tarato per produrre quante più prestazioni possibili, chi segue il criterio dell’appropriatezza terapeutica guadagnerà meno. Dare priorità alle visite e agli esami appropriati diminuirebbe invece i tempi d’attesa, migliorerebbe la qualità del sistema e ci sarebbero più risorse per allargare le prestazioni garantite (LEA)

ernesto Carraro 02.10.15 14:17| 
 |
Rispondi al commento

https://youtu.be/axi5drXcbfw

documento sulle origini dell'AIDS

La ricerca genetica indica che l'HIV abbia avuto origine in Africa centro-occidentale nel corso del ventesimo secolo

antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 01.10.15 20:19| 
 |
Rispondi al commento

"208 ESAMI SARANNO EROGATI A PAGAMENTO",ALLO SCHIFO NON C'E' PROPIO LIMITE,CI STIAMO RIDUCENDO AD AVERE UNA SANITA',COME QUELLA GRECA,E SARA' SEMPRE PEGGIO PER TUTTI

alvise fossa 01.10.15 17:05| 
 |
Rispondi al commento

Si parla tanto di risparmio sulle spese sanitarie e farmaceutiche, ma non si guarda alle cose più semplici.
In molti paesi civili si "regola" la fornitura dei farmaci basandosi solo e soltanto sulla prescrizione medica, ignorando la "confezione farmaceutica". Questo permetterebbe, già di per sé, un notevole risparmio.
Se il medico prescrive 2 capsule per 5 giorni, intende 10 capsule per l'intera cura ... mentre le confezioni farmaceutiche potrebbero essere (per esempio) di 8 capsule per ogni scatola ... il che costringerebbe all'acquisto di 2 confezioni, con spreco ed inquinamento ...

Giovanni Bellingeri, Gavi (AL) Commentatore certificato 01.10.15 00:41| 
 |
Rispondi al commento

Beppe , se uno ha bisogno di un esame glielo dice il medico, non è come andare all'esselunga...
SE IL PAZIENTE NECESSITA REALMENTE DI UN ESAME IL MEDICO GLIELO PRESCRIVE (E' RESPONSABILE CIVILMENTE E PENALMENTE)IL PROBLEMA CHE SI E' CREATO NELL'ULTIMO DECENNIO E' CHE LA SANITA' E' STATA DATA IN APPALTO AI PRIVATI CHE OFFRONO MAGGIORE EFFICIENZA DELLA SANITA' PUBBLICA , MA NECESSITANO DI MAGGIORI PROFITTI

IN ITALIA SPENDIAMO TROPPO IN COSE INUTILI E LA SANITA' NON FA ECCEZIONE
DOVREMMO PRENDERE LEZIONI DAGLI SVEDESI CHE GARANTISCO EFFICENZA E APPROPRIATEZZA

ne ale la sua reputazione e può essere denunciato se non prescrive l'esame giusto al momento giusto
IL PROBLEMO E' CH DA 10 ANNI LA SANITA' PUBBLICA E' IN APPALTO CENTRI PRIATO CHE HANNO SPESSO LA LOGICA PREDOMINANTE DEL PROFITTO

Mario t., milano Commentatore certificato 30.09.15 23:15| 
 |
Rispondi al commento

Ma come fa il boyscout a dire che i soldi per la sanità sono aumentati del 40 per cento? Io o lui viviamo in un altro pianeta.

FrancoMas 30.09.15 20:06| 
 |
Rispondi al commento

E' mai possibile che quando il Governo deve risparmiare - leggasi spending review - viene sempre toccata la SANITA' e saltuariamente la P.A, mentre MAI e POI MAI, leggo di interventi al MINISTERO DELLA DIFESA?
Anzi al'O.N.U. il ns. loquace Capo del Governo ha anche ulteriormente offerto altri 500 uomi e mezzi relativi per altre cosiddette Missioni di Pace!
Il cui costo poi dovrà recuperarlo sempre dalla "SANITA'".
Questo argomento i ns. Portavoce, quando vanno in TV devono evidenziarlo nella speranza che gli iscritti al PD, possano riflettere sulle decisioni del loro Segretario nonché P.d.C.
i

gianpiero m., Bergamo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 30.09.15 18:35| 
 |
Rispondi al commento

NON SE NE PUO' VERAMENTE PIU'! QUAND'E' TROPPO E' TROPPO!!! Hanno deciso di farci "MORIRE TUTTI"! Se non si muore prima della pensione, si muore perla sanità, altrimenti per le tasse o meglio ancora equitalia,oppure di caporalato, o di mancanza di giustizia e stato sociale!!! per quanto ancora ce la faremo a sopportare? Sono una maestra elementare che non riesce ad andare in pensione! Ho un fratello invalido al100% con totale inabilità lavorativa, ha una pensione (se vogliamo chiamarla c0sì) di 280 euro mensili, andiamo avanti con il mio stipendio, che dopo tanti anni, è da " fame": Mio fratello necessita di cure costanti e spesso di esami clinici,ci mancava anche la maledetta riforma della sanità! E' dalla fine di luglio che ha bisogno di una colonscopia, ma non c'è ancora disponibilità dalle mie parti, perché non può affrontare un viaggio lungo! L'unica soluzione è andare privatamente!!! Lì il posto lo trovi subito! UNA COLoNSCOPIA COSTA PIU' DI 200 EURO!!! INFAMI ASSASSINI!!!!

Anna Giannelli, Pietrasanta prov. di Lucca Commentatore certificato 30.09.15 11:35| 
 |
Rispondi al commento

la sanità è una torta pubblica da 140 MLD di euro l'anno, di cui 40 in stipendi, mi pare ovvio che tutti vogliano prenderne una fetta in primis i privati, fornitori di servizi, farmaceutiche cliniche private convenzionate ecc...

per capire la politica basta seguire i soldi è chiaro?

Clesippo Geganio 30.09.15 10:56| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno parla di ponte sullo stretto.
Sono veneto, federalista, ma dato che la Danimarca ha fatto il ponte Øresund (15,9 km di tratte) https://it.wikipedia.org/wiki/Ponte_di_%C3%98resund, che collega la Svezia e la, appunto, Danimarca, mi domando perchè un ponte così non lo facciamo, così vuol dire che è impegnativo e ha possibilità di smuovere relazioni tra popoli.
Ci sono andato tante volte in Sicilia, sia in aereo, sia con auto/furgoni.
Aspettare sempre gli statali che ti doveva portare dall'altra parte, mi fa e faceva ribollire il sangue.
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 30.09.15 10:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"In puro stile di questo governo littorio".
Grande Beppe

Carlo S., Roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 30.09.15 10:12| 
 |
Rispondi al commento

I numeri fanno cambiare idea anche alla Merkel ( tema immigrazione ). Come avevo previsto, 1 mese fa!

“Mentre l'invasione di immigrati dalla Siria non si arresta, il governo tedesco ha varato un pacchetto di leggi che modificano in senso restrittivo le norme sul diritto d’asilo ai rifugiati. Tra le misure previste spiccano, infatti, regole più severe per le espulsioni, la velocizzazione delle procedure di valutazione delle richieste e, soprattutto, la sostituzione del contributo giornaliero in denaro con beni materiali...”
http://www.ilgiornale.it/news/mondo/migranti-merkel-cambia-linea-ora-vara-norme-pi-restrittive-1177177.html
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 30.09.15 10:09| 
 |
Rispondi al commento

Ritornano le grandi opere inutili...come buttare nel cesso denaro in un paese ridotto alla fame!
Er bischero c'avrà mica 'ntenzione de spostà a Torre de Pisa a Firenze e er duomo de milano a Torino!
Sai quanto lavoro ....ecco si come se fa per aumentare li posti de lavoro che cio' chiede l'europa!
Siamo proprio fuori di testa!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 30.09.15 10:01| 
 |
Rispondi al commento

(so)...marino è troppo "forte", è da guinness dei primati........

è riuscito a fa incazza' non solo er papa, ma a Roma ha rotto i "comesechiamano" a categorie di lavoratori "fasci" come i pizzardoni e i tassinari,da una parte, e poi pure ai monnezzari e i tranvieri da sempre "compagni" dall'altra......


che fenomeno...........

Caciara ........Roma Commentatore certificato 30.09.15 09:54| 
 |
Rispondi al commento

Ridateci Berlusconi......sono più pericolosi di una dittatura!
Nella dittatura sai chi è il nemico....e lo combatti!
Qui non si sa più chi è il nemico e chi è l'amico.
Basta tirare alla poltrona!
Ladri e bastardi!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 30.09.15 09:54| 
 |
Rispondi al commento

spero solo che il giorno che dovranno farsi una tac arrivi presto... e spero che sia troppo tardi!

sono molto molto peggio dei governi del Berlusca
che a confronto ormai era un sincero democratico
col vizio della passera ! sono solo a caccia di soldi.... vedi la vicenda del babbo del
berluschino..

marco c., milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 30.09.15 09:43| 
 |
Rispondi al commento

La trovata di calderina,come già successe in parlamento della ghigliottina sugli emendamenti al Movimento.
Milioni di emendamenti.... bravo Calderina,fai così l'opposizione?
Mavaffanculo...un modo come un'altro per mettere la ghigliottina anche al senato e così si buttano nel cesso anche gli emendamenti che avrebbero reso meno schifosa la riforma.
Grande testa di ****o!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 30.09.15 09:30| 
 |
Rispondi al commento

Anomalo come agli italiani CHE HANNO PAGATO viene limitata l'assistenza sanitaria, mentre, e spiace battere sempre lì, a stranieri clandestini è garantita l'assistenza sanitaria. Che paghiamo noi, perchè quando mai i loro rispettivi stati rimborseranno le spese all'Italia?
I Pronto soccorsi sono sempre pieni di stranieri, a spese nostre, e poi agli italiani sono tolte le strutture che gli italiani stessi hanno pagato e pagano.

Gian A Commentatore certificato 30.09.15 08:56| 
 |
Rispondi al commento

Se il medico si compra un ecografo o assume una segretaria deve pagare l'IRAP , perchè non necessari. un quid pluris che eccede il minimo di strumentazione. Succede qui. Adesso.

gianni pivetta, fontanafredda Commentatore certificato 30.09.15 08:44| 
 |
Rispondi al commento

Noi stiamo qui a parlare di vari argomenti e nel frattempo c’è qualcuno al governo che vuole annullare la tassa della casa e far ripartire i lavori del ponte di Messina non tenendo ben conto che siamo senza soldi .Ho la strana sensazione che si stia ripetendo il disastro economico di Berlusca, ed tradimento del nazareno sia solo una falsa mossa di copertura di quello che stanno facendo ora

giovanni.p 30.09.15 08:41| 
 |
Rispondi al commento

ma se il primo a non pagare è proprio il governo ?, così si legittima uno status quo che lo stesso sta già perpetrando da tempo...

elena marengo 30.09.15 08:31| 
 |
Rispondi al commento

..oggi in ITALIA la parte FORTE è chi ha un DEBITO.
..e la parte DEBOLE è chi ha un CREDITO...che non gli viene pagato.
L'ordinamento SOCIALE stà dalla parte di chi RUBA e non onora i propri debiti.
E così si va in MALORA .

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 30.09.15 08:27| 
 |
Rispondi al commento

Pensate solo se i pensionati schiantassero tutti, inclusi i pensionandi; che risparmio sarebbe per LORO, e che VITALIZI potrebbero darsi, e per quanto se li godrebbero, dato che, con la vita che fanno, con le cure che hanno,CAMPANO PIU DI MATUSALEMME.

Antonio- D., Carrara Commentatore certificato 30.09.15 08:10| 
 |
Rispondi al commento

Sensato sarebbe, nel programma del movimento per il prossimo governo (e governerà) uno screening del paese per sapere dove ci sono materie tossiche e inquinanti sepolte o nascoste (facendo punire subito i responsabili), una mappa della salute ed esami periodici per chi è a rischio per costituzione corporea (Costano meno se sono programmate, penso). Ci sono problemi e ci sono quasi sempre le soluzioni, ma se le soluzioni non vanno d'accordo con corruzione, malaffare, privilegi dei politici, ecc.... addio

Felice L., estero Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.09.15 08:03| 
 |
Rispondi al commento

Ecco come è stato bloccato un pignoramento con un ricorso costituzionale,e senza alcun avvocato

Fermare questa dittatura si può,e questo caso lo dimostra.Fermato il pignoramento di una casa a Sassari disposto dalle banche con un ricorso per “violazione dei diritti umani” fatto da “Popolo Unico (www.popolounico.it) e Gruppo tecnico-popolare Libra.

http://jedasupport.altervista.org/blog/cronaca/pignoramento-bloccato-con-un-ricorso/

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 30.09.15 07:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci sono sempre stati piccoli soggetti che ottengono un impiego in politica. I peggiori sono quelli con le teste più vuote, i più insulsi, i quali si trovano a gestire incarichi impossibili per le loro testoline.
Vi ricordate Rosy, Ministro della Sanità ? Ora habemus "Beatalei" !!!!
A questi soggetti, NON PENSANTI, appena viene suggerita loro, da qualche burocratino diavoletto, una idea bislacca, la trasformano nella loro bandiera.
Invadono gli schermi, i quotidiani, le radio e sparano a raffica cazzate, abbracciando quell'unica stronzata che è arrivata nella loro testolina.
Partorita la cavolata, loro spariscono e noi paghiamo, paghiamo e paghiamo !!
La storia ci ha (dovrebbe averci) insegnato che NESSUNA LIBERTÀ, nessun diritto, nessuna democrazia, si conquistano con la speranza, con l'attesa, con la sottomissione, con il silenzio, ma combattendo e combattendo con determinazione, combattendo con Unione e combattendo con coraggio. Nel vero senso della parola.

silvio t. monza 30.09.15 07:39| 
 |
Rispondi al commento

CALDEROLI
se le cose seguiranno l'ordine naturale
ti sta aspettando un processo
che ti perseguitera' finche' campi

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 30.09.15 06:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma
ancora ESISTE CALDEROLI?
ancora in parlamento ?
ancora non l'hanno cacciato a CALCI IN FACCIA ?

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 30.09.15 06:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://firmiamo.it/giustizia-per-battista-battaglino?utm_source=newsletter&utm_medium=NL-btn&utm_campaign=Vendemmia-NL

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 30.09.15 04:35| 
 |
Rispondi al commento

Ammettiamolo, il problema di esami totalmente inutili esiste.
Il paese è pieno di persone perennemente malate, sempre a far esami, che poi guariscono miracolosamente quando si tratta di andare in vacanza.
Il vero grande problema sta nel fatto che si taglia giusto per tagliare senza un vero progetto, forse addirittura con disprezzo e cinismo.
L'olimpo deve continuare a vivere negli agi, il cittadino (suddito) pezzente è solo una mera entità.


Sono un medico, uno di quelli che rischia la sanzione....beh ho letto gli esami regolati, non tolgono niente... vedete per fae una diagnosi non serve e non è utile per il paziente fare esami sensa senso... sensa un indicazione clinica precisa, l'esame diagnostico non serve per "vedere cosa c'è", ma serve per confermare o escludere un ipotesi diagnostica, purtroppo ultimamente si è portati a fare meno i clinici e più i prescrittori di esami, con gravi spese per lo stato (noi tutti), senza un vantaggio per il paziente, anzi avvolte ritardi diagnostici, fino ad interventi inutili.
Un buon medico è quello che sa consigliare gli esami giusti seguendo un ragionamento clinico... Il problema semmai è un altro, risparmiare soldi per curare meglio senza spreche va bene, ma dove vanno poi quei soldi? Perchè qui si parla molto di reinvestire ma dove? Su servizi necessari? O in giri paralegali? Il problema è che non si vede un reale disegno, riorganizzare il sitema si deve e spendere meglio è un dovere, ma per cosa ? come?

emliano barbetti 30.09.15 03:11| 
 |
Rispondi al commento

Non avremo pace fino a che non vi avremo cacciati via tutti, fino all'ultimo.

Potete prendere tempo, ma il risveglio è nelle cose e la nostra volontà cresce, invisibile essa cresce, nel silenzio sta crescendo: restare al potere è la vostra salvezza, restare al potere è la vostra tomba.

Non avete più scampo, e lo sapete.

"Un albero il cui tronco
si può a malapena abbracciare
nasce da un minuscolo germoglio.
Una torre alta nove piani incomincia
con un mucchietto di terra.
Un viaggio di mille miglia ha inizio
sotto la pianta dei tuoi piedi."

Ester B. Commentatore certificato 30.09.15 01:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩

buona notte ai monelli del blog

▌│█║▌║▌║ σℓ∂ ∂σg ║▌║▌║█│▌

✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩

old dog 30.09.15 00:24| 
 |
Rispondi al commento

Sbrighiamoci a mandarli via , questi non sono normali ! Ci rompono con le diagnosi precoci e ci impediscono di farlo per dirottare quei soldi risparmiati al mantenimento dei clandestini .


Ma che figure di merda continua a fare e a farci fare questo grottesco sindaco : Marino ! A noi conviene che rimanga in politica , ogni giorno che passa toglie voti al PD !

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 30.09.15 00:08| 
 |
Rispondi al commento

Tagli, tagli, tagli, tanto a curarci alla "mutua" ci andiamo noi classe operaia, figli di proletari che hanno lavorato una vita intera senza concedersi mai una distrazione, "loro" vanno a curarsi (quando e se si ammalano) nelle cliniche private piene di comodità, magari ubicate in Svizzera o in un qualsiasi luogo dove si svolgono di solito i congressi dei dentisti, pardon, odontoiatri o dei chirurghi plastici pagati entrambi a peso d'oro!!! E noi? Noi poveri disgraziati costretti ad elemosinare un'impegnativa per poter fare analisi o esami diagnostici di controllo che ormai ci sono preclusi...ma non era "meglio prevenire che curare"? E come preveniamo se non possiamo farci analizzare nemmeno le urine (che nessuno tranne l'interessato deve prelevare) se l'impegnativa non è compilata da uno specialista? Ma i medici di base a che cosa servono? Stanno lì a non fare nulla stipendiati (5.000 € al mese!!!)dalla regione con i nostri soldi e non devono nemmeno più scrivere le impegnative. Il nostro di medico non fa nemmeno le visite domiciliari e le ricette le scrive a mano rifiutandosi di usare il computer che a quanto so è obbligatorio; in pieno periodo influenzale, per beccarsi la malattia di turno a noi basta andare in ambulatorio che trabocca di persone con febbre, tosse e tutto il corredo di bacilli e virus. Ma il medico di base non doveva garantire un più ampio orario di presenza in ambulatorio? Noi lo vediamo sì e no un paio d'ore al giorno e non siamo in Burundi, ma in un piccolo comune del centro Italia. Insomma questa benedetta sanità finirà per farci ammalare, ma non lo potremo sapere in tempo così da poterci curare, visto che gli esami dovremo farli quando saremo allo stremo!!! Secondo me stanno tentando di sterminarci perché, come Highlander, ne resterà uno solo e non saremo certo noi Italiani!!! W M5S!!!

margesimpson 30.09.15 00:01| 
 |
Rispondi al commento

O.T.
Ma davveroooooo???
Ho sentito dire che pur di arrivare alla cifra di almeno 20 milioni di biglietti per expo venduti ora li si può trovare a 5 euro????
Quindi ..... chissene del fatto che la manifestazione abbia almeno "pareggiato" il costo, l'importante sono i numeri dei biglietti venduti?
Sono quelli che faranno testo??
Poi tutta quella area ......?
Ahhhh siii una "area" ottima per dar rifugio ai migranti.
L'idea non è male.

mario 29.09.15 23:59| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno si è chiesto come mai i media occidentali hanno oscurato le cause e le dimensioni del massacro della Mecca, sorvolando completamente sulle responsabilità del governo saudita? I numeri, ancora provvisori, parlano di oltre 5.000 morti (secondo fonti ufficiali 3.000 furono le vittime dell'11 settembre) e il numero è destinato a salire.

Un massacro spaventoso, terrificante, che secondo fonti di intelligence (confermate) è stato pianificato dall'Arabia Saudita insieme al Mossad israeliano allo scopo di eliminare o, meglio, rapire funzionari del governo iraniano e membri della guardia della rivoluzione islamica presenti al Hajj.

Il principe saudita che ha guidato l'attacco di oltre 150 guardie con armamento pesante e gas tossici è servito a coprire il rastrellamento dei cittadini iraniani presenti da parte degli agenti del Mossad, durato non meno di 6 ore, il tempo in cui gli ospedali sono stati bloccati dall'esercito e si è impedito ogni tipo di soccorso medico ai feriti per lasciare che venissero riconosciuti, morti o meno, i nemici di Israele che si volevano catturare.

Ora, io mi chiedo, chi sono i veri terroristi nel mondo? Io, un'idea, me la sono fatta...

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 29.09.15 23:46| 
 |
Rispondi al commento

L'INPS ....... sentitamente ringrazia (per INPS prima si muore meglio è per la loro contabilità).

mario 29.09.15 23:33| 
 |
Rispondi al commento

Beh, ora sarà più difficile per qualcuno chiedere soldi per false visite.
E cmq in italia per molti la malattia é un permesso retribuito giustificato dal medico.
C'é gente che inizia a saltare le.lezioni a scuola e poi continua saltando i giorni di lavoro.
Chi é veramente malato non ha da temere nulla.

Ma so che ci saranno degli ItaGlioti c faranno sceneggiate napoletane per cercare di lasciar rubare i loro padroni.

Italia pizza, spaghetti mafia

alessandro 29.09.15 23:27| 
 |
Rispondi al commento

La realtà e l'ipocrisia, e anche l'ingordigia.
Il vecchio che ha 90 anni, anzi, la vecchia perchè difficilmente gli uomini campano fino a 90 anni, sa che lo stato deve spendere per farlo campare con la mente compromessa, i figli, o i nipoti, alla fine si dicono che non è giusto vivere in queste condizioni, ma tanto paga pantalone.
I vecchietti non pagano i ticket, i ragazzini che hanno la leucemia devono avventurarsi sulla burocrazia per mendicare l'esenzione degli esami.
Alla fine della storia, i vecchi hanno i soldi o no, i giovani non hanno mai i soldi.
Gli anziani fanno la politica, perchè vanno a votare, e sono la maggioranza.
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 29.09.15 22:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

by Alessandro Di Battista

Un finto Renzi (sempre meno finto di quello vero) chiama Monsignor Paglia, presidente del Pontificio consiglio per la famiglia, e gli chiede spiegazioni sul caso Marino.

Ebbene il Monsignore dice che il sindaco si è imbucato per sfruttare la visibilità del Pontefice e che il Papa era imbestialito nel vederlo dovunque, in prima fila, l'unico con la fascia tricolore addosso.

Non voglio soffermarmi sull'ennesima figuraccia fatta dal sindaco del PD (finanziato anche da Buzzi). Mi interessa poco. Con la mafia che si è infilata in campidoglio anche grazie a uomini scelti da Marino mi sembrerebbe riduttivo parlare dei suoi comportamenti ridicoli.

Quello che mi interessa ricordare è che, con la legge-bavaglio renziana, l'imitatore che ha chiamato il Monsignore, lo ha registrato e ha consegnato il materiale a La Zanzara, potrebbe rischiare il carcere. La redazione de La Zanzara dovrebbe salvarsi in quanto la radio appartiene al gruppo del Sole 24 Ore (quindi una testata giornalistica). Quel che è certo è che se un comune cittadino facesse quel che ha fatto l'imitatore di Renzi finirebbe sotto processo e rischierebbe fino a 4 anni di galera.

Ci rendiamo conto o no? Oltre ad avere un sindaco di Roma improponibile abbiamo un governo più reazionario dei peggiori governi Berlusconi.

Chi, giustamente, ride ascoltando questa esilarante registrazione non dimentichi che presto potrebbe essere illegale!

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 29.09.15 22:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grandissimo Roberto Fico!!!!
Floris:non cercate amici in Parlamento?
Fico :abbiamo già i nostri amici:sono i cittadini.
Beh pensate quel che volete ma mi ha commossa!

Paola L., Verona Commentatore certificato 29.09.15 22:16| 
 |
Rispondi al commento

Sveglia Italiani, giù dalle brande pecoroni!!! Basta Partite di calcio e a calci nel sedere mandiamo a casa questi incompetenti che stanno distruggendo la Repubblica e distruggendo la Costituzione!!! ma non dovevano:
- abolire le Provincie!!
- Togliere le auto BLU!!!!
- Un aereo per tutti e l'elicottero per Il Sig. "BOMBA", ma chi la VOTATO!!! A casa Tutti i predatori della Patria...ma sveglia altrimenti tra poco finiremo sulle spiagge CINESI a fare i vu' Cumpra!!!!

SVEGLIA E TUTTI A CASA!!!! PRESTO!!! La Grecia con le sue tre elezioni sta a dimostrare che si può fare!!!!

Enrico Paolini

Enrico PAOLINI, MAGENTA Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 29.09.15 22:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Basterebbe mettere un ticket serio su tutto, ma si sa che in Italia tutto è ideologia.
Se ci fossero stati i tickets da sempre non si sarebbe mai arrivati a questa situazione.
I mass media pompano il popolo bue a servirsi della "Sanità" perché dietro ci sono interessi miliardari. Ora semplicemente si accorgono che hanno pompato troppo e cercano di correre ai ripari: credo sia troppo tardi.
Non cambierà nulla, nessun medico alzerà un solo dito su un paziente senza gli esami necessari.

fernando martino 29.09.15 22:03| 
 |
Rispondi al commento

Nella sanità stanno facendo quello che già dagli anni sessanta del secolo scorso è stato organizzato per il dissesto idrogeologico.
Organizzato, esatto, perchè il dissesto idrogeologico, quando è cominciato con le urbanizzazione dei palazzinari del dopoguerra,, ci fu la Commissione Geodetica Nazionale, che tempestò il Parlamento con segnali di pericolo, e fu sciolta perchè "l'investimento di quelle poche centinaia di milioni necessarie per prevenire il rischio idrogeologico avrebbero privato dell'occupazione le maestranze costantemente impegnate nelle riparazioni ricorrenti" (testuale!)
Ora si fa lo stesso con la medicina preventiva, che rischia di privare la farmindustria e l'industria della salute a pagamento di tanti bellissimi casi disperati per curare i quali le vittime saranno disposte a pagare qualsiasi cifra.
Non è una cialrtonata, è un progetto, è un business plan, strage premedittata, a fine di lucro.

Michele Ambrosio 29.09.15 21:59| 
 |
Rispondi al commento

CAPORETTO 2008+7
Tramonti a Nordest

(Ospiti di gente unica 013)


ACQUAMARS


07 dicembre 2006 - La Repubblica

Acqua su Marte nelle foto la prova

Queste osservazioni ci danno la prova più consistente che l' acqua occasionalmente scorre ancora oggi sulla superficie di Marte», ha detto Michael Meyer, il capo del progetto della Nasa.

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2006/12/07/acqua-su-marte-nelle-foto-la-prova.html?ref=search


28 settembre 2015 - La Repubblica

Spazio, Nasa: su Marte ruscelli di acqua salata.

Lo stesso autore dello studio che sarà pubblicato sulla rivista scientifica Nature Geoscience, Lujendra Ojha del Georgia Institute of Technology, precisa: "Non stiamo dicendo che abbiamo trovato tracce di acqua. Abbiamo trovato sali idrati".


--------------------------------------


E domani ?


L'uomo sulla Luna ?


.


epe pepe 29.09.15 21:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cittadini statesereni ma soprattutto statesani perché ammalarsi è doppio rischio ; ti ammali e in più non ti curano oppure ti fanno secco; comunque per fortuna i soldi per fare le tac ai morti mummificati di Pompei ci sono ; ma a che serve capire che così si capisce che usavano i denti per spaccare le noci ? Meno male che c'è la ricerca che ci aiuta; 5S al governo sennò altro che staresereni

barlafuss 29.09.15 21:27| 
 |
Rispondi al commento

ESATTO!
Vogliono solo fottere la sanita' pubblica a favore della sanita' privata.
Per avere un sistema sanitario statunitense, dove solo i ricchi possono curarsi degnamente e gli altri tanto "non sono un cazzo" !

Enrico Richetti, Carmagnola (To) Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 29.09.15 21:14| 
 |
Rispondi al commento

"Io non l'ho invitato"
Francesco sei grande!!!

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 29.09.15 21:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"In puro stile di questo governo littorio."
MA DAI.... ve ne siete accorti?
Bene, adesso perché non andate casa per casa, nelle fabbriche, metropolitane, scuole a farglielo sapere???

Sbino D 29.09.15 20:33| 
 |
Rispondi al commento

ot

dal corriere

"Vincenzo Paglia, presidente del pontificio consiglio per la famiglia, che commenta, non senza imbarazzo, il discusso incontro del sindaco di Roma, Ignazio Marino, con il Papa in visita a Philadelphia: monsignor Paglia ammette che «sfruttare questa situazione» ha fatto «imbufalire il numero uno» (leggasi il Papa).

""

numero uno!? ilgaucho?! :)

io di numero uno ricordo questo:

http://www.sciacalloelettronico.it/encicomix/autori/bunker/secchi2.jpg.jpg

forse anche il monsignore era un fans di alan ford

:)

ps

ma perchè a roma non si va al voto?

se il piddì è consapevole della sua forza faccia dimettere marino e lo ricandidi.

oppure il celebrato 40 percento ormai è un ricordo lontano?

pabblo 29.09.15 20:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Auguro Loro de curarsse co' a chemio!
Aooo..nun fatejela mancà,penzo che potremo pagalla noi senza batte ciglio e con soddisfazzione!!
Io ce sto!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 29.09.15 20:17| 
 |
Rispondi al commento

Se fanno così dovranno rivedere l'età pensionabile, perchè l'aspettativa della vita si accorcia.

E allora come la mettiamo con la legge Fornero?

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 29.09.15 20:17| 
 |
Rispondi al commento

Salve, io abito a Civitavecchia, ero fiero di abitare in un comune divenuto a 5 stelle anche grazie al mio voto e a quello di molti amici e parenti che io e mia moglie abbiamo convinto strappandoli ai vecchi partiti.
Ero fiero e ora non lo sono più, il comune è un disastro, ormai è abbandonato a se stesso, senza manutenzione alcuna, perdite d'acqua, voragini in strada e come se non bastasse non hanno adempiuto nessuna delle promesse elettorali e tradendone addirittura altre.
Rivediamo i soliti compromessi da vecchia politica elevati al cubo, innalzamento di tutte le tasse ai massimi livelli, addirittura anche la TASI, interventi di Equitalia da parte del comune e chi più ne ha più ne metta.
Sono peggio degli altri perché almeno gli altri qualche briciola la lasciavano cadere, come TIDEI, mentre questi in nome della correttezza pretendono e basta.
Ero fiero e ora sono deluso perché il Nazionale sa tutto e non dice nulla.
Mai più M5S.
P:S: non sono il solito troll, io ci credevo davvero.

Stefano Garofalo 29.09.15 20:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scommetto che LORO hanno anche l'Ass.Integrativa.
Aooo..se fanno e lastre a'unghie de' piedi!
Ma andate a f*****o!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 29.09.15 20:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perchè tutta l'opposizione non diserta in massa il parlamento per vedere cosa farebbero da soli quei signori e comunque in segno di protesta contro l'abusiismo di un presidente del consiglio non eletto dagli Italiani ?

VITTORIO d., bari Commentatore certificato 29.09.15 19:45| 
 |
Rispondi al commento


ot

ponte di messina e dintorni...chessò, tremestieri, alì...

alfy ha la golden share...lui lo sa e ne approfitta :)

insomma matteo parla parla, ma è alfy che lo tiene in pugno :)

pabblo 29.09.15 19:42| 
 |
Rispondi al commento

Mezzoculo vuole il Ponte sullo stretto di Messina;
del resto, al nord, non hanno la TAV?

Antonio- D., Carrara Commentatore certificato 29.09.15 19:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


ot

""“Renzi – aggiunge Salvini – non tocca una virgola, nemmeno se di emendamenti gliene presenti sette. Dice che così si rallenta la sua gioiosa macchina da guerra, Renzi è pericoloso“. ""

" Renzi è pericoloso"

:)

arrivate tutti tardi...troppo :)

pabblo 29.09.15 19:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL CONSENSO E' TUTTO

Per mantenere la promessa elettorale dell'eliminazione della Tasi sulla prima casa e continuare indisturbato a regnare insieme ai suoi compari,Renzi farà di tutto e sulla pelle di quelli che pagano sempre.
Le gabelle cambieranno solo di nome perchè ai comuni mancheranno quasi 5 miliardi di introiti che dovranno essere sborsati dai cittadini sotto altra forma.
Allora vediamo cosa si può tagliare della spesa pubblica?
-Gli sprechi? Nooooooo
-Un bel taglio alle partecipate? Per carità e i voti da dove li prende il pd?
-Gli armamenti? C’è l’Isis alle porte
-Si potrebbero tagliare le pensioni d’oro o mettere un tetto agli stipendi di manager e politici? Ma siamo pazzi
-L’editoria? E poi chi elogia il fantastico premier?
-I finanziamenti pubblici ai partiti? Non c’è riuscito un referendum popolare.
Forza che ci siete arrivati.
Si taglia il sociale o la sanità e poi c’è il prossimo aumento dell’iva che bisogna scongiurare ad ogni costo perché il consenso è tutto.
Il governo ora ha sotto controllo la vita di tutti con la nomina dei presidi nelle scuole,la tv pubblica telecomandata,con la responsabilità civile dei giudici e con le sanzioni ai medici che prescrivono esami non indispensabili.
Il risultato sarà una società al diretto comando della politica insicura,inefficiente,incapace di prendere decisioni autonome e che dipende dai capricci di quattro invasati che se ne fottono altamente della qualità della vita dei cittadini.
Più criminali,più ammalati,più ciucci e tutto per una poltrona di velluto.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 29.09.15 19:20| 
 |
Rispondi al commento

Italia;
aspettativa di vita media anni 82,6;
Maschio 80 anni media
Lavoratori statali e forze dell'ordine 82
Lavoratori privati ed autonomi 77
Onorevoli 89.
Tutto qui.

Antonio- D., Carrara Commentatore certificato 29.09.15 18:21| 
 |
Rispondi al commento

Di solito quelli che vogliono intraprendere la carriera nel campo della medicina frequentano il liceo classico, non tutti ma molti..... poi fanno l'università.... poi ci sono quelli con i santi in paradiso che diventano direttamente ministri dopo il liceo.

Ci sono troppi ministri non laureati in questo governo!

il dissenso fa salute 29.09.15 18:20| 
 |
Rispondi al commento

Tagli alla sanitá, alle pensioni, ai sussidi....ormai non cambia più nulla. La direzione è sempre quella. L'unica cosa da fare è cambiare aria e andare dove c'è ancora ossigeno da respirare. Senza dubbi suggerisco il Nicaragua. Ci vivo da 12 anni e proprio adesso ci sono grandissime possibilitá d'investimento, anche con piccoli capitali. Date un'occhiata al seguente link:
http://www.nicaraguayestravel.com/it/
Se volete maggiori ragguagli contattatemi pure:
samuelpresti@yahoo.it

Samuel Presti 29.09.15 18:10| 
 |
Rispondi al commento

ESEMPIO:
Una lavoratrice part time arriva a65 anni , fa domanda di pensione:
Risposta: la sua pensione non arriva all'importo di 1,5 dell'assegno sociale; ripresenti la domanda a70 anni.
Arriva a70 anni: la sua domanda non può essere accolta; per l'aumento dell'aspettativa di vita, può ripresentare la domanda a 71 anni e 3 mesi.
Quando arriva a 71 e 3 mesi, ha rimaturato altri 4 mesi di aspettativa di vita.
Alla fine, dal dispiacere, tira le cuoia.
Et voilà.

Antonio- D., Carrara Commentatore certificato 29.09.15 18:07| 
 |
Rispondi al commento

Prostitute, Prostituti, Prostitutti
www.prostitutti.com

Mio papà sa fare anche Dio. Lui è un medico e può guarire la gente, se secondo lui è brava gente, ma può anche fare del male a chi non gli piace. O più semplicemente non farli guarire. Decide lui. Papà lo dice spesso ed è molto orgoglioso di avere un ruolo così importante. Lui ha voluto fare il medico per avere il camice bianco, il tesserino, poter parcheggiare ovunque, aver tanti soldi e poter dire ai carabinieri quando lo fermano: “Sono un medico”. E lo lasciano andare via scusandosi.
Perché l’Italia non è un paese per le persone civili. Lo dice papà. Che le persone normali in Italia vengono massacrate. Che stano bene solo quelli con la divisa, i politici, quelli che lavorano per Vaticano e i medici. Tutti gli altri devono solo lavorare, pagare e poi morire. Ma il medico no, il medico è come Dio. Una volta papà ci ha raccontato come ha deciso di fare morire una signora. Una signora panettiera molto vecchia e molto malata. Lei non capiva più niente. Non mangiava da sola. Non faceva pipì da sola. Non si capiva più se era viva o morta. Le macchine facevano tutto al posto suo e lei stava solo a letto. Così papà si è messo d’accordo con i suoi parenti, che volevano ereditare i suoi soldi e l’hanno fatta morire prima. Non con un iniezione strana e velenosa come fanno i medici stupidi. Dopo tutti li scoprono e loro vanno in carcere, anche se hanno fatto una cosa buona.Mio papà è intelligente e bravo. Lui non ha dato alla signora vecchia un veleno. Lui le ha tolto un po’ di cibo nei tubicini con i quali lei mangiava. Sempre di più finché la signora è finalmente morta, perché non mangiava più da molto tempo e il suo corpo era troppo stanco. Lei è morta per la fame. Adesso non soffre più.

Umberto Favaro 29.09.15 18:02| 
 |
Rispondi al commento

NON E' VERO CHE PREVENIRE E' MEGIO CHE CURARE.
A un lavoratore/ pensionando, viene negato un esame, si ammala e muore.
Con i suoi contributi INPS, ci pagano un altro pezzo di VITALIZIO per LORO.

Antonio- D., Carrara Commentatore certificato 29.09.15 17:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Naturalmente il mettere riparo ai costi assurdi dei medicinali in certe regioni si farà con calma, con molta calma, la prima regola è di non rompere i coglioni a chi magna...

FrancoMas 29.09.15 17:53| 
 |
Rispondi al commento

Flessibilità nelle Pensioni? Macché flessibilità; non bastano più flessi a 90 gradi; Lunghi e stesi li vogliono i pensionati/pensionandi, quindi, NIENTE ESAMI, ECOGRAFIE, RADIOGRAFIE, ETC.

Antonio- D., Carrara Commentatore certificato 29.09.15 17:51| 
 |
Rispondi al commento

Per me la lorenzin è pazza, o meglio, indottrinata! I parlamentari hanno tuutte le visite grqatis ecc, DEVONO PAGARE LORO IL DOPPIO PER OGNI VISITA!
Maledetti assassini !

silvana rocca, genova Commentatore certificato 29.09.15 17:51| 
 |
Rispondi al commento

Gente, mettevelo bene in testa: siamo alla rovina!!! Se quell'oltre 40% di "cervelli fini" di aventi diritto al voto, anzichè non votare "perchè tanto non cambia niente" o "perchè tanto sono tutti uguali" o anche perchè "sono tutti ladri" et similia, votasse finalmente Movimento 5 Stelle, allora sì che le cose cambierebbero. Ce l'ho proprio soprattutto con quelle "teste fini" che non votano; si ricordino che già Platone (circa 400 a.C. ) ebbe a dire: "Chi si disinteressa della politica è destinato ad avere governanti malvagi"...ed infatti!!

carlo dalla 29.09.15 17:51| 
 |
Rispondi al commento

"SIETE TROPPI"

E si ragazzi, stando ai loro dati siete diventati troppi e non vorrete mica che anche loro facciano dei sacrifici, quelli sono riservati solo alla plebaglia.

1) Ha iniziato la Fornero che ci manderà in pensione quando avremo già un piede nella fossa, e qual ora qualcuno sopravivesse la pensione sarà da fame.

2) Poi ha continuato il "Compagno Renzussolini" con il "Jobs Act" per rendere il lavoro precario e sottopagato a vita, per farci vivere una vita di stenti e pelurie.

3) Ed ora è arrivata la "Compagna Lorenzin" che ci metterà nelle condizioni di dovere scegliere se curarci o mangiare, visto i salari e le pensioni che lor signori hanno programmato per noi.

Sarà che debbono far posto agli immigrati clandestini, giovani, produttivi e pagati con un tozzo di pane e che non hanno le pretese di quegli scansafatiche degli Italiani.

ALLELUIA.

Paolo R. Commentatore certificato 29.09.15 17:47| 
 |
Rispondi al commento

Ho lavorato quarant'anni (più altri tre circa in nero) per ritrovarmi con una sanità zoppa? Questa gente invece ha una sanità da sceicchi,che comprende tutto, ma proprio tutto, anche i massaggi e senza pagare niente; la differenza tra quanto pagano loro ed il costo LO PAGHIAMO noi. Viene voglia di imparare a bestemmiare se servisse a qualcosa, per non fare di peggio

carlo dalla 29.09.15 17:39| 
 |
Rispondi al commento

Che deviare tutti gli italiani verso il privato sia il verso scopo non è celato nemmeno troppo bene.
E' stato bello vedere ieri su canale 5 nella pubblicità di "avanti un altro" Bonolis che proponeva per conto dell'Enel un offerta per gli over 65 che , tra le altre cose, includeva una assicurazione sanitaria.

Da rabbrividire. Se non si governa Noi tra 10 anni finiremo peggio dell'America.

Abramo B. Commentatore certificato 29.09.15 17:27| 
 |
Rispondi al commento

Domenica pomeriggio, a causa di una dolorosa colica renale, mi sono dovuto recare al pronto soccorso, mi è stata praticata una flebo di antidolorifico e poi mi hanno fatto un'ecografia che ho dovuto pagare 10 Euro. Lunedi con il referto rilasciato dal pronto soccorso sono andato dal mio medico che mi ha prescritto per questa mattina l'esame del sangue per controllare il valore del PSA. Ho pagato anche questo esame 15 Euro.

Questo è il servizio sanitario nazionale gratuito
per tutti.

Farabutti tutti che hanno rubato montagne gi genaro pubblico a partire da un certo de lorenzo...e non si sono mai fermati!

TUTTI A CASA E POLITOMETRO.

Lupo Mannaro 29.09.15 17:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://www.youtube.com/watch?v=43zbwz4Yw80

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 29.09.15 17:23| 
 |
Rispondi al commento

ma se prescrivono interventi anche se non ce ne bisogno figuriamoci se non continueranno a prescrivere esami. chi potrà contraddirli? i medici delle ASL loro colleghi, o i CTU dei tribunali caso per caso? questo pare solo un provvedimento di facciata. certo i poveri forse rinunceranno all'esame (e alla vergognosa attesa) visto che una risonanza costa centinaia di euro. ma voglio vederli i direttori sanitari delle cliniche convenzionate alle prese con un tale buco di bilancio.

Sandro ., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 29.09.15 17:15| 
 |
Rispondi al commento

Ci sono uomini come questi che lavorano ogni giorno per cercare di portare l'inferno sulla terra, e ci stanno riuscendo benissimo.

Giuseppe G., Roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 29.09.15 17:11| 
 |
Rispondi al commento

In ginocchio e pregate bastardi se non volete morire, credete di essere nel venticinquesimo secolo? Eh?!! Ve la do io la scienza! Non vi basta la SACRA sindone come prova?!


ogni riforma proposta dal PD tende a favorire i privati interessi a scapito della collettività.
Le malattie sono un business da decine di MLD di € e $, tra cliniche private e multinazionali farmaceutiche lo Stato italiano spende MLD di soldi pubblici.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 29.09.15 17:03| 
 |
Rispondi al commento

Ma cosa stiamo aspettando a mandarli a casa a calci nel culo? Chi li ha eletti? Hanno rovinato l'Italia è nessuno interviene a togliere quei poteri che non hanno! Non sono stati eletti dal popolo! Possibile che non c'è una soluzione per mandarli a casa?

Rosvanna Perrini 29.09.15 16:59| 
 |
Rispondi al commento

??????????????????????''
La globalizzazione ci porta alle radici del genere umano;per le malattie consulteremo lo stregone del villaggio, ci cureremo con le pozioni magiche di Vanna Marchi e le diagnosi del mago Nascintu, o qualcosa del genere, conosceremo il futuro scrutando le viscere dei nostri amati politici, elimineremo tutte le macchine tecnologiche che snaturalizzano il genere umano fino a essere parte integrante della natura, quasi come gli animali. Per favoe cari amici del PD, NON FATE PIù RIFORME. Ogni riforma è un grande passo indietro per gli italiani che purtroppo visti i sondaggi sembrano gradire.

Pietro Z., Padova Commentatore certificato 29.09.15 16:56| 
 |
Rispondi al commento

Fintanto che non indossano le scarpe del malato non potranno mai capire il problema: tradotto, massimo e minimo stipendio di tutti i politici € 1200- Scommettiamo che fanno tutte leggi perfette!

glago 29.09.15 16:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://www.youtube.com/watch?v=-iVjYomOJRQ
Far finta di essere sani

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 29.09.15 16:42| 
 |
Rispondi al commento

Possibile che nessuno (nemmeno questo blog) capisca che il problema è uno e uno SOLO?
CI SONO TROPPI MALATI!!!!!!!!!!!!!!!!
- Bisogna intervenire sulle nuove generazioni EDUCANDOLE al consumo di cibi sani (quelli veri, però) oltre a educare (per quel che si può) tutti i cittadini;
- Bisogna proibire gli spot di schifezze liquide e solide e intervenire sulla vendita nei bar, supermercati, negozi in genere.
Certo mi sa che siamo molto lontani da tutto questo se all'Expo abbiamo Mc Donald e Coca Cola come sponsor!
Basterebbe mangiare meglio e i malati si ridurrebbero del 90%!!!!!!
Ma nessuno lo vuole....

Mauro ., Pavia Commentatore certificato 29.09.15 16:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

iniziamo a protestare insieme mettendo un ospedale da campo in ogni ospedale italiano che non funzioni, chiamiamo l'Esercito con le loro tende e protestiamo. Se uno Stato si preoccupa di tagliare ancora colpendo 208 esami clinici essenziali ed esami diagnostici e non punta sulla ‪#‎PREVENZIONE‬, se uno Stato continua a non curare i suoi cittadini saremo un Paese malato in cui la "cura" e la conseguente "Guarigione" saranno solo per coloro che privatamente possono permettersi esami diagnostici e pagare cliniche private.
Chissà dove si rivolgeranno gli stessi medici che ci dicono che "non ci sono posti per operare perché la sala operatoria è occupata fino alla settimana prossima" oppure gli stessi medici che vedono i pazienti come un maledittissimo numero, solo fonte di reddito? Del resto loro possono permettersi la clinica privata, hanno conoscenze tra loro...per carità che si fanno operare nell'ospedale in cui lavorano!!!
E poi ci sono medici che hanno umanità, che ti accompagnano. ..ma non basta a risorgere dallo schifo retrogrado in cui siamo finiti!
Il diritto alla salute. Il diritto alla cura. Il dovere che lo Stato ha di rendere la Sanità per TUTTI e assistenziale.
Tanta strada ancora da fare...
Nel frattempo quante altre vittime di malasanità avremo nel nostro percorso?

ilaria fontana, FROSINONE Commentatore certificato 29.09.15 16:33| 
 |
Rispondi al commento

Le analisi hanno senso se fatte per CONFERMARE una diagnosi, altrimenti non solo sono inutili, ma spesso anche dannose.
Troppe risonanze magnetiche, o anche semplici mammografie, e´provato che, anziche´prevenire, CAUSANO tumori.
Quello di cui abbiamo bisogno sono medici preparati, che sono in grado di capire il grado di pericolosita´di certi sintomi.
Invece o prescrivono farmaci inutilmente, per curare i sintomi, senza indirizzare la causa vera delle malattie, o prescrivono una sequela di esami che non servono a nulla.
Prevenire e´meglio che curare, ma la miglior prevenzione e´una vita sana, alimenti sani, aria pulita.
Invece grazie al TTIP avremo cibi di qualita´infima, ricchi di antiparassitari e geneticamente modificati.
Respireremo aria sempre piu´inquinata e NON solo dai gas di scarico, ma MOLTO peggio da onde elettromagnetiche che disturbano l´equilibrio del corpo.
La prima causa di morte sono i tumori, la seconda gli infarti e la TERZA i farmaci sbagliati e inutili.
E a questi aggiungerei anche radiazioni di analisi inutili.
Chi sa, magari per una volta, una manovra punitiva avra´ripercussioni contrarie.

Patrizia 29.09.15 16:31| 
 |
Rispondi al commento

Ma tanto dopo resuscitiamo, non lo dico io, lo dice LA SACRA B.B.A quindi DIO perciò non rompete le palle, l'uomo deriva da Adamo e Eva cioè DIO che sa tutto senza TAC.


oh ragazzi, questi pagliacci ignoranti e non eletti da nessuno piuttosto che prendere i soldi alla mafia (sprechi, sperperi, e solito elenco) vogliono farci morire.
piuttosto che attuare la loro buffonata di taglio tasse sulla casa, per poi mettere le tasse da un'altra parte, vogliono tenerci malati.

vogliamo dire qualcosa in sti cavolo di talk?

Lorenzo M., Piacenza Commentatore certificato 29.09.15 16:26| 
 |
Rispondi al commento

Fuori Tema.

Le azioni compiute in Senato pregiudicano in maniera preoccupante le regole democratiche di questo paese.

Il Pres. Grasso ha creato anche oggi, dei precedenti pericolosissimi per il futuro politico dell'Italia.

Tagliando di netto gli emendamenti dell'opposizione, ha stabilito che, in caso di mancanza di tempo, non di merito, ma di tempo, si possono sopprimere le discussioni d'Aula, non solo, ha sancito che i tempi e i modi di una Discussione Parlamentare, li può decidere il Governo in barba alla Legge!

È una cosa di una gravità assoluta, un atto di prepotenza e arroganza degno dei peggior regimi, ma che regimi e regimi, non c'hanno le palle, sono degli "applicatori" umili e servili!

TUTTE LE OPPOSIZIONI DOVREBBERO PRESENTARSI IN BLOCCO IN TUTTI I TELEGIORNALI, I TOLK E LE RADIO DELL'INTERO GLOBO!

Se non si muove l'intera opinione pubblica, non succede niente, e quella si raggiunge solo con una forte presenza su ogni mezzo!

Tanto poi si annulla tutto con i Referendum, ma di qui al risultato referendario, cosa ci accadrà?

Buona riflessione a tutti.

Nando da Roma.

p.s.

Oggi si doveva discutere di Senato, che se passa tutto, la sanità pubblica scompare per quella privata insieme a tante altre cose, fate un po' voi.

p.s1.

Cola come il grasso, come mai cola così tanto, più lo girano più cola, e cola senza dire gnente.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 29.09.15 16:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

una domanda, ma per svolgere la carica istituzionale di Ministro della Repubblica non occorreva possedere la laurea e/o dottorato?

Clesippo Geganio 29.09.15 16:20| 
 |
Rispondi al commento

Cosa dire ? Non so se siamo troppo pazienti o troppo cretini ! Continuando di questio passo saremo ritenuti tutti responsabili dei disastri che sta arrogantemente attuando questo tipo di governo che non ha niente di democratico e sapete perche' ? PERCHE' NON E' STATO ELETTO DA NESSUNO. NON DIMENTICATE CARI AMICI DEL MOVIMENTO DI RICORDARLO COSTANTEMENTE MAGARI ANCHE CON RIUNIONI, MANIFESTI E PROPAGANDA VARIA NEI MURI,NELLE VIE DI TUTTE LE CITTA' DI QUESTO ADDORMENTATO PAESELLO !

gianfranco ferroni, macerata Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 29.09.15 16:15| 
 |
Rispondi al commento

Siamo governati da persone pericolose perché in totale malafede.
Accorpare le centrali di acquisto e rivedere i costi standard è il vero risparmio in sanità.
Ancora una volta si preferisce vessare i cittadini piuttosto che eliminare sprechi e malaffare.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 29.09.15 15:59| 
 |
Rispondi al commento

La sanità , fa parte con lavoro ,leggi ,Costituzione , povertà , del pacchetto anti crisi messo in atto da questo governo che opera in nome dei valori di sinistra del pd .
Che culo , ci siamo italicamente salvati anche questa volta ......
Mi si drizzano i capelli al pensiero di cadere nelle fauci di un governo riformatore di destra , al soldo di finanza ,vetero politici etc....

franco tommaso adiletta, roma Commentatore certificato 29.09.15 15:58| 
 |
Rispondi al commento

ma chi la messi a governare a questi qui? io no,sono tutti incostituzionali,ma chi li ha nominati a questi qui?ma chi sono questi?ma perchè non vengono cacciati a pedate fuori dal parlamento?che schifo

pignatale salvatore 29.09.15 15:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

questa sera su la7 a dimartedi la nostra Lezzi e il nostro Fico!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 29.09.15 15:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

è ora di azioni anche diverse e più forti FUORI dal parlamento.parlamento in piazza.

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 29.09.15 15:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Regà, io, pe' suppli' a 'e deficienze der SSN, me so' ggià attrezzato de specialista privato.....

https://www.youtube.com/watch?v=u24SDYIn4Js


harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 29.09.15 15:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Credo, che tra il titolo ed il contenuto del video della Costamagna..ci sia una contraddizione.

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 29.09.15 15:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ot

""il generale fabio mini sul ffatto in edicola di oggi:


"""“Quando Renzi dice che non bisogna creare una Libia bis,
mostra una superficialità e un pressappochismo che nasconde
l’insipienza. Sono due casi molto diversi e non ha senso fare
paragoni. Non saremmo semmai dovuti intervenire in
Libia dove avevamo tutto da perdere, mentre, per quanto
concerne la Siria, non avendo l’Italia interessi diretti, sarebbe
doppiamente inutile bombardare e, qualora avessimo timore
di attentati nelle nostre città, non è con le armi che si
può risolvere il problema siriano”. """

ps

@er fruttarolo

si scherza eh

pabblo 29.09.15 15:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I medici sono una categoria protetta.
Se sono incompetenti non li rimuove nessuno.
Se non hanno studiato, se non hanno voglia, nessuno mai li obbligherà a studiare.
I medici che si danno da fare, e qualcuno c'è, si domandano se sono coglioni.
I medici sono statali, e con questo ho detto tutto.
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 29.09.15 15:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA FIGLIA DI GINO STRADA SE NON SBAGLIO HA UN BELL'INCARTICO, CREDO DI 15 - 20 MILA EURO AL MESE. SONO TUTTI BRAVI A PARLARE

salvo esposito 29.09.15 15:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma se io non ho diritto a fare un'esame medico pur avendolo chiesto e poi mi ammalo, posso fare causa al ministero? se dimostro che l'analisi era utile e negarla mi ha provocato un danno allora posso fare causa ma a chi?
nei casi a giudizio soggettivo il colpevole diventa il medico ma negli altri casi il colpevole è nessuno, come al solito.
Io mi ammalo e costo di più.

Tagliare la prevenzione è una fesseria, lo capisce pure un piddino.

Posso consigliare di tagliare i centri privati convenzionati con la asl? e rivedere tutti gli strani contratti stipulati inclusi quelli delle forniture e acquisti vari?
Al manager che fa strapagare le forniture la multa non si fa? al medico sì e al ladro no?

Sembra quasi che le leggi in Italia le scrivano i ladri.
Ho detto "quasi", non potete denunciarmi ;)

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 29.09.15 15:01| 
 |
Rispondi al commento

Lalla M., Arezzo
Io ho commentato parte del tuo commento, dove è scritto di Salvini. Ho detto che gli africani sono più razzisti di noi, degli inglesi..

Parlo perchè sono andato all'estero, non come felice turista, ma come trasfertista, dove ti inserisci nella realtà, dove vedi che ci sono tantissimi neri che si domandano perchè questo bianco di m... è qua, anche se gli stai montando una macchina industriale così potranno mangiare pasta.

Non ho commentato il papa e il sindaco, che mi ispirano solo voglia di potere. Il papa vuole pace, ma vuole che qualcuno salvi i cristiani. E con cosa, con la religione, o con le cattive? Il sindaco, poverino, si sta godendo la situazione, e per lui, è meglio goderla distante da Roma. Tanto non sarà mai rieletto.

Non ho commentato la possibilità della vita su Marte. “Ma perchè non ci raccontano una volta per tutte quello che sanno sulla vita nell'universo” è scritto nel tuo articolo.
Ovvio che l'universo abbia il 99,9% periodico che ci siano forme di vita, anche intelligenti. Ma che queste forme di vita intelligenti siano giunti fino alla terra le possibilità sono infinitesimali.
E dopo, hai da mettere in conto anche il tempo. L'universo attuale è nato 13 miliardi di anni fa, la nostra società si è sviluppata da qualche migliaio di anni, fra poco scomparirà per carenza di materie prime, se ci va bene torneremo al medioevo/rinascimento, è difficile ( eufemismo ) che una nave intergalattica sia partita per incontrarci, qua e ora.

Cosa ho sbagliato?
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 29.09.15 14:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

no no no no
non vi preoccupate
vi spiega tutto SCALFAROTTO

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 29.09.15 14:57| 
 |
Rispondi al commento

"""

Gino Strada contro Beatrice Lorenzin: "Chi è lei per dire che un esame è inutile?"

"Chi decide se un esame è inutile, la Lorenzin?".

Gino Strada, cardiochirurgo e fondatore di Emergency, intervistato dal Fatto quotidiano bacchetta il ministro della Sanità e il taglio dei cosiddetti "208 esami inutili", l"ennesimo taglio alla Sanità pubblica". Secondo Strada ormai "medici e infermieri fanno il lavoro non grazie alle politiche pubbliche, ma nonostante queste".
E la protesta annunciata dai medici è assolutamente "ragionevole. Come medico ho il diritto e il dovere di utilizzare le prestazioni necessarie per accertare le condizioni di salute del mio paziente. In questo rapporto non può entrare la politica". Sarebbe stato meglio anziché tagliare le prestazioni, "tagliare il profitto. Parliamo di 25/30 miliardi l'anno, una cifra enorme, quanto una grossa finanziaria. Abbiamo una Sanità che ha fatto diventare gli ospedali pubblici uguali a quelli privati convenzionati: entrambi funzionano col meccanismo dei rimborsi. Non è assurdo?".""

pabblo 29.09.15 14:46| 
 |
Rispondi al commento

AL SENATO SI CANCELLANO TUTTI I DIRITTI E I DIRITTI DI TUTTI!

Mettete la diretta del Senato oggi sul Blog, che si guardino in faccia questi eccelsi politici che stanno "usurpando" le Istituzioni!

http://webtv.senato.it/3861

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 29.09.15 14:45| 
 |
Rispondi al commento

ot

problema:

come fare a mantenere il potere esecutivo in italia avendo contro :

gli insegnanti , i medici, le regioni , i lavoratori , i piccoli pensionati , i disoccupati ... le ffoo... gli esodati ...,insomma il 70 per cento degli abitanti ...

soluzione di matteo : avere l'appoggio delle poche persone che controllano i media!

bravo matteo! promosso :)

pabblo 29.09.15 14:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori