Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

#Equitalia deruba anche i disabili!

  • 52

New Twitter Gallery

equitalita_disabili.jpg

immagine: la signora Giovanna Fornoni e sua figlia disabile a cui Equitalia ha pignorato la pensione

"Ecco cosa è successo a Bergamo a una donna di 57 anni! Alla Sig.ra Fornoni non va bene il bar che gestisce dal 2008 e negli ultimi tre anni ha accumulato un debito di 78 mila euro.
"Pagavo le cambiali ma non le tasse, ho sbagliato. Ma non può pagare mia figlia Roberta: le hanno scippato tre mensilità della pensione d'invalidità, perché il conto è cointestato."
Equitalia corre a giustificarsi il giorno dopo dicendo: "Non potevamo in alcun modo sapere che avesse una figlia disabile, né che la sua pensione fosse versata su conto cointestato."
Chiaramente il Mostro Equitalia non si smentisce mai. Smontiamo queste falsità. Precisiamo che Il conto corrente cointestato non può essere pignorato per intero, ma nei limiti del 50%.

VIDEO I risultati dei Punti di soccorso M5S AntiEquitalia

Per cui in questi casi Equitalia non può attivarsi con la procedura “speciale” che le consente di bloccare il 100% conto senza passare dal tribunale e, quindi, senza l’udienza di assegnazione delle somme. Infatti, il conto bancario o postale cointestato rientra tra i cosiddetti “beni comuni indivisi” la cui espropriazione può avvenire solo davanti a un giudice il quale è tenuto a controllare la regolarità delle operazioni di divisione. Equitalia avrebbe dovuto procedere secondo il codice di procedura civile valido per tutti i pignoramenti presso terzi: ossia con citazione a un’udienza davanti al tribunale. Se Equitalia avesse rispettato la legge, la banca, prima dell’udienza, gli avrebbe inviato una lettera per informarla delle somme presenti in conto.
Non si capisce su che basi Equitalia affermi di non avere avuto modo di conoscere la somma sul conto. Non ha voluto. E’ ben diverso. E comunque solo il giudice avrebbe potuto autorizzare l’assegnazione del 50% del conto (o della somma pignorata). La Cassazione inoltre ha avuto più volte modo di chiarire che nel conto corrente bancario cointestato a più persone, le parti di ciascuno dei debitori e creditori solidali si presumono uguali – cioè al 50% – se non risulta diversamente. Quindi Equitalia non avrebbe mai potuto derubare (perché è di questo che si tratta) le tre mensilità della pensione della figlia disabile della Sig.ra Fornoni per intero!
La pignorabilità è consentita fino alla concorrenza di un quinto, valutato al netto di ritenute, per tributi a carico del pensionato dovuti allo Stato, alle province e ai comuni.
Aggiungiamo anche che la Corte Costituzionale non ha escluso che si considerino casi in cui il trattamento economico debba essere ritenuto impignorabile come ad esempio per le esigue pensioni d'invalidità.
Forse Equitalia ha dimenticato che l’art. 38 della Costituzione sancisce che al cittadino deve essere garantita la disponibilità di mezzi adeguati alle proprie esigenze di vita.
Che fine fanno il principio di precauzione e i diritti dei cittadini? Errori come quello compiuto non possono ritenersi ammissibili poiché costituiscono un vero e proprio insulto alla dignità umana, in primis di quei nuclei familiari economicamente svantaggiati, come quello della Sig.ra Fornoni, e che devono affrontare anche la disabilità.
Invece delle scuse, Equitalia metta per una volta mano al portafogli e riconosca un equo risarcimento per il danno creato a questa famiglia.
Il MoVimento 5 Stelle grazie a Giulia Di Vita e alla Commissione Finanze ha già presentato un’interrogazione al Presidente del Consiglio, a Padoan e a Poletti!" Carlo Sibilia

muriamo_banner_.png

21 Set 2015, 11:41 | Scrivi | Commenti (52) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 52


Tags: Carlo Sibilia, disabili, equitalia, Giovanna Fornoni, M5S

Commenti

 

PS: Ciao Erri, Poeta vero, Scrittore vero e Giornalista vero. Ti abbracciamo tutti, UOMO VERO.


SONO FUORI DI MELONE QUELLI DI EQUITALIA,PERFINO I DISABILI NON POSSSONO STARE TRANQUILLI

alvise fossa 23.09.15 15:42| 
 |
Rispondi al commento

è assolutamente urgente un condono fiscale (questa volta riservato ai poveri!).
Negli anni scorsi sono stati concessi ben 2 scudi fiscali ai ricchi (e ai fondi neri dei partiti) con i soldi all'estero e negandoli alle migliaia di poveri disgraziati che in questi anni di crisi terrificante non sono riusciti a pagare tutte le ingentissime tasse pretese dalla casta.
C'è una disperazione diffusa da nord a sud.
Ci vuole un condono fiscale ... ma questa volta solo per i poveri.
equitalia e il fisco hanno tutti gli strumenti per sapere chi è davvero povero

romeo c. Commentatore certificato 22.09.15 09:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anch'io ho bisogno di aiuto per capire se la cartella equitalia che mi è arrivata e giusta. Mi dicono che devo pagare la registrazione di una sentenza del 2004 perché la controparte non ha pagato. Non riesco a credere a simile assurdità.

Giampietro Petroselli 22.09.15 06:30| 
 |
Rispondi al commento

strano comportamento del governo che permette il recupero crediti con ogni mezzo di sopraffazione anche verso i figli, ma poi non si fa risarcire i soldi rubati dai mafiosi politici MLN di € chiederli ai figli di costoro che se la godono con i soldi rubati dai genitori.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 21.09.15 17:02| 
 |
Rispondi al commento

ma cosa ci si può aspettare dallo Sceriffo di Nottingham un ente che è la brutta copia dell'agenzia dell'entrate che paga il suo ex direttore 3 volte lo stipendio di Obama che assume senza concorso 700 settecento dirigenti creando problemi legali? ma la colpa è dei politici a cui evidentemente fa comodo questo questo ente che non so se opera nel rispetto della costituzione ma sicuramente nel rispetto dei suoi referenti politici

sil sotgiu, sesto calende Commentatore certificato 21.09.15 16:57| 
 |
Rispondi al commento

Che vergogna.. Ma da noi, fan presto a farci affogare.. Hai un debito? Noi ti dissanguiamo.. Poi, se cela fai a campare o hai figli disabili.. Chi sene frega. Però, qualsiasi ente.. Banche, INPS, etc. Se devono rimborsarti lo fanno con comodo, magari senza interessi nel frattempo maturati.. Vigliacchi loro e chi li sostiene..

Rosafabbri 21.09.15 16:42| 
 |
Rispondi al commento

Grecia. Nove mesi fa, molti felici che aveva vinto Syriza.
Replay qualche mese fa, dopo che i greci han dato ragione al governo capeggiato da Alexis Tsipras. Ancora festeggiamenti.
Non ho capito perchè adesso non esultano i supporter, è la terza volta che Syryza sbaraglia gli avversari.
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 21.09.15 14:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se chi di DOVERE non pone fine a questa calamita'
ci pensera' qualcuno in QUALCHE MODO

il suggerimento/consiglio appassionato E' ripeto a "chi di dovere" e' di provvedere autonomamente e con grande velocita'

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 21.09.15 14:17| 
 |
Rispondi al commento

I FERMI DI EQUITALIA
http://www.aua.it/faq/il-fermo-amministrativo-la-rottamazione-dell-auto/

La questione può verosimilmente essere considerata sotto l’aspetto di un ricatto: se non saldi il debito ti costringerò a pagare la tassa di proprietà della tua auto, inibita alla circolazione stradale, per tutto il tempo che la dovrai custodire…

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 21.09.15 14:12| 
 |
Rispondi al commento

L'ITAGLIA ai tempi dei COLERA?


ENRICO DE LUCA detto ERRI IN NOME DELLA LOGGIA TI DICHIARO IN ARRESTO!

PS: Ciao Erri, Poeta vero, Scrittore vero e Giornalista vero. Ti abbracciamo tutti, UOMO VERO.

giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 21.09.15 14:07| 
 |
Rispondi al commento

Quelle sono ruberie legalizzate per mantenere la grande ammucchiata ed è per questo che aumentano sempre le tasse.Alla Casta governativa non gliene frega niente del 60% della popolazione,anzi le serve come carne da macello dopo aver spremuti tutti gli abitanti come limoni.Ora anche il popolo Greco ha la telenovela salva governance imposta a governare le Colonia Greca come l'hanno gli italiani.Preso atto che tutto è pianificato dai Grandi Maetri Burattinai,perché il Dio di turno non nomina direttamente un suo governatore a governare la Colonia Italia e Greca?Anche i cretini come me hanno capito che l'essere umano singolo non conta nulla e il tutto viene gestito dai pochi fortunati che entrano nelle grazie dei burattinai,i quali dopo aver eseguito gli ordini ricevuti se ne fregano del 60% del popolo.Meglio una vera guerra subito che non subire altri 25 anni di teatrini recitati dai politici di turno della grande ammucchiata finta sinistra/destra centro,almeno si creperà per un vera causa e chi avrà la fortuna di sopravvivere,almeno per una generazione non dovrà subire i ripetitivi teatrini salva finta sinistra con i pietosi spettacoli che fanno leva sui bambini morti della fiumana Biblica di clandestini,creatasi per colpa delle guerre sotto copertura delle "Missioni di Pace"!Nella vita non si deve credere a niente,Dio è solo una figura simbolo disegnata dentro un Triangolo e Cristo-Maometto-Confucio-Budda sono solo degli idoli umani usati dai predicatori di turno per illudere i creduloni pecoroni con la promessa del Paradiso dopo la morte per far godere il vero Paradiso reale terrestre ai pochi eletti ed ai loro sostenitori.

Agostino Nigretti 21.09.15 13:50| 
 |
Rispondi al commento

La riforma del Senato ce la chiedono gli Italiani...seee, quelli che votano PD!
Mavaffanculo!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 21.09.15 13:43| 
 |
Rispondi al commento

La Costituzione è materia parlamentare, non governativa.
scusa Vivi....ciaoooo!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 21.09.15 13:41| 
 |
Rispondi al commento

Oggi 21/09/2015 in Senato
Ieri :
Dal punto di vista politico abbiamo nel nostro programma delle riforme: il Senato deve essere abolito.” Mussolini, 23 mar 1919..
faremo cose di sinistra ...mavaffanculo!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 21.09.15 13:38| 
 |
Rispondi al commento

Equitalia, la fine della civiltà.

Vero Vero 21.09.15 13:21| 
 |
Rispondi al commento

Io non so chi è realmente il boss del BLOG, ma non vi sembra eccessivo il continuo cambiamento di argomenti, una volta c'erano punte di 3000-4000 di commenti, oggi sui 100-120. C'è QUALCOSA CHE NON VA? siegatemelo voi damo che a me dispiace vedere il blog in questo declino

giovanni.p 21.09.15 13:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.autoblog.it/post/1141/sesso-e-corruzione-in-volkswagen

http://siemens-news-italia.blogspot.it/2010/08/un-decennio-di-corruzione-finisce-con.html

http://ilmanifesto.info/perche-e-tedesca-la-corruzione-greca/

http://www1.adnkronos.com/Archivio/AdnAgenzia/2005/08/12/Esteri/GERMANIA-EX-VICE-MINISTRO-DI-KOHL-CONDANNATO-PER-CORRUZIONE_154354.php

http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/09/21/volkswagen-maxifrode-sulle-emissioni-ambientali-rischia-multa-da-18-miliardi-di-dollari/2053328/

e c'e' ancora a chi crede a questo (studio tedesco)

http://icebergfinanza.finanza.com/2014/02/05/la-megaballa-dei-60-miliardi-di-corruzione-in-italia/

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 21.09.15 12:55| 
 |
Rispondi al commento

MA NON SI DOVEVA "MURARE" EQUITALIA ???????
Abbiamo i muratori notturni ?
Ci vuole poco, ben suddivisi, per ogni agenzia !

silvana rocca, genova Commentatore certificato 21.09.15 12:53| 
 |
Rispondi al commento

#Equitalia DERUBA ANCHE I DISABILI!

#Equitalia DERUBA TUTTI!

Non voglio incaxxarmi ad inizio settimana, per cui cercherò di rimanere calmo.

L'azione contro "discqui-taglia" deve essere più decisa, il caso della signora e della figlia disabile, è solo uno dei tanti, anche se fa scalpore che rubi la pensione della sfortunata figlia, ma rappresenta solo l'accanimento che gli "aguzzini autorizzati" hanno nei confronti dei cittadini!

Equitalia porta alla disperazione, ma come, si fanno recuperi terapeutici per il gioco d'azzardo, per la droga, per l'alcolismo, e si lasciano in balia di se stessi milioni di cittadini che "troppo spesso" si ammazzano per i debiti!

"Il MoVimento 5 Stelle grazie a Giulia Di Vita e alla Commissione Finanze ha già presentato un’interrogazione al Presidente del Consiglio, a Padoan e a Poletti!"

IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO, PADOAN E POLETTI SONO QUELLI CHE "CONDONANO" AL 5% GLI EVASORI TOTALI CON CAPITALI ALL'ESTERO E PERMETTONO LO STROZZINAGGIO DI STATO AI DISGRAZIATI!

Vogliamo trovare una soluzione a questo sopruso statale, o dobbiamo contare solo vittime?

CHI SI SUICIDA COMMETTE UN ATTO ESTREMO, CHI RESTA IN VITA MUORE PIANO PIANO, MAGARI DI FREDDO, DORMENDO IN MACCHINA O SOTTO UN PONTE!

C'era da incatenarsi ai loro cancelli, c'era da bloccare tutto!

E solo una delegazione parlamentare poteva farlo, nulla a confronto di chi ci si è dato fuoco lì davanti!

Siete attenti ai sondaggi?

Un'azione del genere farebbe schizzare il M5S in prima posizione assoluta vista la trasversalità dell'argomento, ogni cittadino si sentirebbe più vicino a questo Movimento fatto da gente comune.

Perchè la gente comune, se si incatena ai cancelli, la sbattono dentro, un Onorevole no!

Buon lunedì a tutti i vessati da Equi-taglia.

Nando da Roma.

p.s.

Poi si potrebbe discutere di come pagarli questi debiti.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 21.09.15 12:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ripeto ciò che scritto più e più volte in merito ad equitalia.
Questo ente ha il potere di recuperare le sanzioni per violazione del codice della strada fatte dagli stranieri visto che spesso e volentieri ci si trova in autostrada a 120-130 chilometri orari e ci si vede sorpassare da auto che ti danno l'impressione che tu sia fermo ..... ed il 90% delle volte la targa di queste auto e' straniera?
Oppure questi vessano sempre e solo i cittadini italiani anche per solo 1 euro?
Eventualmente ..... ci sono accordi tra i vari stati membri per "coprire" il mancato pagamento, dei propri cittadini in caso di violazioni delle leggi straniere, da parte dei governi delle singole nazioni?
Perche' ..... la brutta sensazione è che lo straniero in Italia possa fare ciò che vuole tanto .... sa che una volta rientrato al suo Paese .... nessuno lo va a "vessare".

mario 21.09.15 12:49| 
 |
Rispondi al commento

scusate, faccio un test

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 21.09.15 12:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

antipapaleo
“ripeto i tuoi parenti hanno ragione a prenderti per scemo!”
[probabilmente perchè ho donato]
Ma in questo posto blog esprimere il mio pensiero, che spesso è inverso del Movimento.
Donare un po' di euro è da scemi, in questo contesto? Io penso che è da scemi sniffare, farsi, bere fuori controllo, comprare gratta e vinci, fumare, andare in chiesa, andare a cucinarsi la pelle al mare, farsi tatuaggi sulla pelle come i popoli dell'età della pietra...

Tutte cose che se ti obbligano a farle, scoppia una rivolta popolare. Ma se le paghi, e salatamente, non sono da scemi.

Ognuno fa delle cose che all'occhio di qualcuno è bizzarro.
Io non me ne preoccupo.

E a proposito dei curdi, chiedi se loro voglion stare in Turchia ma in un Kurdistan a sé stante!
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 21.09.15 12:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma per la strage di viareggio cosa si aspetta la prescrizione?

Paolo . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 21.09.15 12:17| 
 |
Rispondi al commento

Equitalia , simbolo dei nostri tempi : spietata e prepotente , generatrice di sofferenze e morte ! Dobbiamo pagare la nostra ignoranza politica , dobbiamo pagare i megastipendi e pensioni , gli appalti fasulli , i duemila euro al mese per ogni clandestino o rifugiato , mentre molti di noi soffrono la fame o si suicidano ! Scriverlo sul blog servirà a qualcosa ?

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 21.09.15 12:16| 
 |
Rispondi al commento

O.T.
¡¡¡Hola egregio Blok✰✰✰✰✰... paziente!!!

---------- ALLORA... ... ----------

Chissà se qualcuno ha seguito qualche mio commento in merito
alla vicenda greca in cui affermavo che l'odissea politica (pure economica)
non sarebbe finita dopo la parziale cessione di sovranità alla troika.

Ebbene il popolo greco ha ribadito che Tsipras è l'unico possibile
riferimento per intrattenere relazioni con l'europa di junker.

A parte le varie similitudini con la popolazione italiana, che più di
qualcuno sarà tentato di appioppargli, i greci hanno deciso ancora una volta
la strada che diverge politicamente da chi sceglie la strada per
uscire dall'economia europea per cambiarla.

A quasto punto vi invito a ritirare l'accusa di tradimento
insinuata nei confronti di Tsipras vista la sua coerenza nei
confronti dei greci (con il referendum, con le sue dimissioni
e in seguito con le elezioni di oggi).

Personalmente non condivido la decisione presa in Grecia
perchè - alle condizioni attuali - non vedo soluzioni concrete
che diano serenità e legittimazione ai diritti della classe
del proletariato e della "middle class" italiana, per non citare
il devastante comportamento svolto per l'emergenza profughi.

Mi farete sapere?!?

Saludos.

Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 21.09.15 12:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono BESTIE, solo BESTIE, quelli di Equitalia

Maurizio De Tomasi, Alghero Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 21.09.15 12:12| 
 |
Rispondi al commento

E il super aereo del bomba come lo pagano!!!???

alberto carosi, ascoli piceno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 21.09.15 12:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pagate le cambiali va, non le tasse, tanto i soldi delle tasse non vanno alla comunità, ma ai partiti ladri!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 21.09.15 12:04| 
 |
Rispondi al commento

Equitalia è una macchina e non ha sentimenti!
Equitalia è stata costruita da ladri...quindi sanno come bisogna che si comporti!
Equitalia è l'esattore della politica.
Equitalia è una grande "stronzata"!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 21.09.15 11:53| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori