Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

I pesticidi della Monsanto

  • 204

New Twitter Gallery

"Ve lo ricordate il glifosato? È il diserbante più utilizzato nel mondo, che studi scientifici hanno dimostrato probabilmente cancerogeno. Dietro alla sua produzione si celano impressionanti interessi economici legati alla Monsanto, una fitta rete di "faccende" lobbystiche, il silenzio dei Governi nazionali e, da oggi, quello del Parlamento Europeo.
Perché nonostante l'azione del Movimento 5 Stelle nella Commissione ENVI - quella che dovrebbe tutelare la salute dei cittadini europei e l'ambiente - la mozione di risoluzione che avrebbe impedito al glifosato di essere inserito nelle sostanze permesse dalla UE è stata bocciata.

SCARICA QUI LA MOZIONE DI RISOLUZIONE BOCCIATA

È stato uno smacco al buon senso, un insulto ai cittadini europei e sarà un pericolo concreto per la loro salute. Il Parlamento Europeo, per la precisione i gruppi di maggioranza formati da S&D (Partito Democratico) e PPE (Forza Italia), hanno voluto aggrapparsi alle parole. Lo IARC - Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro - e l'OMS - Organizzazione Mondiale della Sanità - avevano affermato, grazie a rispettivi studi scientifici, che il glifosato è un probabile cancerogeno. Ebbene, la parola "probabile" è stata utilizzata ad arte nelle aule di Bruxelles per fare gli interessi della multinazionale Monsanto, e a catena di tutto ciò che di losco ne discende. Ciò che dice la scienza diviene ufficialmente "interpretabile" dal più becero politichese.

Il Parlamento Europeo, dunque, non applica il principio di precauzione. Quest'ultimo "permette di reagire rapidamente di fronte a un possibile pericolo per la salute umana, animale o vegetale, ovvero per la protezione dell'ambiente. Infatti, nel caso in cui i dati scientifici non consentano una valutazione completa del rischio, il ricorso a questo principio consente, ad esempio, di impedire la distribuzione dei prodotti che possano essere pericolosi ovvero di ritirare tali prodotti dal mercato". L'UE, le multinazionali e le lobby vorrebbero ridurci allo stato di cavie, dovremmo essere noi a sperimentare gli effetti dei diserbanti. Statene certi, riusciremo a fermarli, esattamente come abbiamo fatto con la clonazione animale. I tre parlamentari europei italiani che hanno contribuito alla bocciatura della risoluzione sono: Alessandra Mussolini (PPE, Forza Italia), Elisabetta Gardini (PPE, Forza Italia) e Simona Bonafè (S&D, Partito Demicratico)".
M5s Europa

banner475x1502.jpg

Copia e incolla questo codice per incorporare il banner sopra sul tuo blog:

19 Set 2015, 15:53 | Scrivi | Commenti (204) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 204


Tags: bonafè, monsanto, mussolini, pd, pesticidi

Commenti

 

Harry, te la rubo!!!

Vincenzo Francione Commentatore certificato 25.09.15 13:26| 
 |
Rispondi al commento

scusate l'ot:
eccerto che per la Merkel è n'a ricchezza sti migranti ...1€ l'ora e te credo,sai che risparmio...su li stipendi dei teteschi!
Belin...se je sta bene ai patatofen!

carmela mucerino Commentatore certificato 24.09.15 12:57| 
 |
Rispondi al commento

di Amlo.

Come Comprare Mi Piace Su Fb Commentatore certificato 23.09.15 13:19| 
 |
Rispondi al commento

con 2 così in carne e ossa, se li metti in una stalla, le vacche finirebbero di lamentarsi per le mosche!
Paolo TV

Tecniche Olistiche Commentatore certificato 23.09.15 12:41| 
 |
Rispondi al commento

ma non si potrebbe contrattaccare con un boicottaggio della monsanto. magari lanciato dai nostri portavoce nel parlamento europeo? sarebbe una buona azione politica. di facile comunicazione.pensate, anche i piddini la capirebbero...


Cioè ma questa è gente scema veramente eh? Mamma mia! Ma come si fa?

Giuseppe 22.09.15 16:28| 
 |
Rispondi al commento

Il glifosato non è pericoloso per la salute dei consumatori né per il terreno e l'ambiente ma sembra sia CANCEROGENO per i contadini che lo usano.
Mi pare che il brevetto per il glifosato sia scaduto da anni quindi chiunque può potenzialmente produrlo (non è una cosa esclusiva della Monsanto che ne è comunque il maggior produttore).
Il divieto è perfettamente ragionevole se si introducono erbicidi alternativi e se si incentiva in qualche modo l'agricoltura biologica che non ne fa uso ma il divieto da solo significa praticamente azzoppare l'agricoltura europea a vantaggio di tutti i paesi del mondo che possono comunque esportare in europa.
Il problema nell'immediato è imporre opportune protezioni al contadino (tipo di maschere/abbigliamento ecc.) per evitare che si ammali:
una campagna di informazione (e la prevenzione) è indispensabile anche se non viene messo alcun divieto.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 21.09.15 14:11| 
 |
Rispondi al commento

Al solito gli interessi vengono prima della salute e dell"ambiente.. Quanto si son fatte pagare per bocciare una decisione così ovviamente dovuta? Il solo rischio del "probabilmente" basta a fare ritirare dal mercato un prodotto pericoloso.. Son rimaste al vecchio detto.. "Di qualcosa bisogna morire"? Beh, lo spruzzino a casa loro. Vendute, irresponsabili.. Almeno quel poco che si può fare per la salute e per l'ambiente, va fatto. Per noi, per le generazioni future. Ma si sa, inquinare è facile, prendere decisioni coraggiose è compromettente. Per l'immagine dei partiti. Un piccolo appunto.. Se le crocchette del gatto risultano non commerciabili, vengono ritirate dalla vendita.. O qualunque altro prodotto. Ma era un esempio diretto e la dice lunga.. Ma quando si parla di interessi europei.. Addio giudizio e responsabilità..

Rosafabbri 21.09.15 01:38| 
 |
Rispondi al commento

Il post non è corretto, in quanto la Monsanto non ha più il brevetto per il glifosate per cui oramai tutte le aziende chimiche (straniere ma anche italiane) possono produrlo, e lo fanno.
Per altro ricordo che in agricoltura TUTTI i diserbi che adoperiamo sono potenzialmente cancerogeni.
In alcuni è anche scritto esplicitamente in etichetta.
Vietare il glifosate vorrebbe dire esporci a tutti gli altri disseccanti fogliari sicuramente più tossici. (che comunque, ribadisco, utilizziamo ugualmente in post emergenza).
La tossicità in pre emergenza del glifosate è senza dubbio minore di molti diserbi,in quanto la residualità è più bassa.
Un agricoltore

Alessandro Morassutti 20.09.15 17:13| 
 |
Rispondi al commento

importante
ascrivere sempre nomi e cognomi
qui rimangono

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 20.09.15 15:25| 
 |
Rispondi al commento

I soliti venduti!

Danilo Rammazzo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.09.15 12:47| 
 |
Rispondi al commento

O.t-Informo

comprare i fan su facebook Commentatore certificato 20.09.15 11:15| 
 |
Rispondi al commento

OT: Pe' a serie "Uònderfùl cauntri"...


(...) "a Catania sta facendo scalpore il battesimo di Antonio Felice Rapisarda, figlio del pregiudicato "Ciccio Ninfa", ritenuto vicino al clan Laudani e in passato indagato per associazione mafiosa. "Questa creatura meravigliosa è... cosa nostra", si legge sui manifesti 6x3 in cui campeggia il piccolo con la coppola in testa. La questura ha ordinato la rimozione dei cartelli".

http://www.ilsecoloxix.it/rw/IlSecoloXIXWEB/italia/foto_trattate/2015/09/19/image-kAJB--673x320@IlSecoloXIXWEB.jpg


No,'a mafia, nun esiste....(è più probabbile che nun esista 'o Stato..)


harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.09.15 09:55| 
 |
Rispondi al commento

Fate girare il più possibile. I mezzi di informazione italiani NON NE HANNO PARLATO !
Meno male che ci sono Beppe Grillo e il suo Blog :
http://www.beppegrillo.it/2015/09/i_pesticidi_del.html

Tre parlamentari europee, Alessandra Mussolini, Elisabetta Gardini e Simona Bonafè, hanno CONTRIBUITO , nella Commissione ENVI che dovrebbe tutelare la salute dei Cittadini europei e l’ambiente, “alla bocciatura” di una mozione europea che avrebbe IMPEDITO al “glisolfato” di essere inserito nelle sostanze permesse dalla UE.

Se prendono i loro LAUTI stipendi EUROPEI per fare queste “fregnacce”, è meglio che restino a casa loro !!!

Vincenzo Matteucci 20.09.15 09:52| 
 |
Rispondi al commento

Povero Marino! Non ne azzecca una! Attacca i sindacati e li minaccia di rappresaglia. Dice alla destra: “Fascisti, carogne / tornate nelle fogne”. Fa il segno della vittoria durante la contestazione dei 5stelle e li sfotte. Quando gli dicono che il prefetto Gabrielli prenderà quasi totalmente il suo posto surrogando le sue funzioni, risponde: «Come sapete non leggo i giornali, a casa li usiamo per incartare il pesce e le uova». Quando va nella Roma più degradata, una signora gli si avvicina: «La città è sporca ed è una buffonata che lei venga qui stamattina solo dopo che hanno spazzato le strade. Sapevano del suo arrivo e hanno pulito. Venga domani. Questa città fa schifo». Lui ribatte piccato: «Se ne vada. E provi a connettere i due neuroni che ha e a farli funzionare». Insomma non è vero che Roma è sporca. Sono i Romani che sono cretini! Ma è tenace, dice che Milano è stata fondata dai Romani (e quando mai?) e che Martini fu fatto vescovo da Paolo VI (veramente da Giovanni Paolo II ovvero Voitila). Giura di non aver mai conosciuto Buzzi (ed è sconfessato dalle foto). Ama talmente le vacanze che in due anni ne fa 15, sei volte in USA e l’ultima (quando a Roma imperversavano mafia capitale e i Casamonica) ai Caraibi. Insomma ha fatto una vacanza ogni 48 giorni. E quando alle fine di agosto si discuteva del commissariamento di Roma e dunque della sua sorte, non si è dato nemmeno la pena di tornare. Quando Roma rovente era su tutte le prime pagine e il Pd si arrampicava sugli specchi per capire come fare per non dichiarare sciolta la capitale per mafia (ma intanto scioglieva l’amministrazione di Ostia per lo stesso motivo) lui era bellamente assente a fare le immersioni subacquee.
Qualche volta capita per qualche italiano che il cervello sia in fuga, ma il corpo sulla poltrona, per nostra disgrazia, rimane.
.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 20.09.15 09:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E comunque, a 'a fine der circo, pe' smorzà tutte 'e polemiche sur Colosseo e pe' accontentà 'e richieste 'i mijoni de turisti giapponesi e americani, propongo 'na cosa: che, quanno er M5S ariverà ar Governo, restauramo TUTTO er Colosseo (se ricostruisce pure 'a parte mancante), je mettemo 'i seggiolini come a 'o stadio, e poi, vai co' 'i spettacoli de ex parlamentari gladiatori, e de ex parlamentari cò 'i leoni (veri)......

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.09.15 09:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grandi musei,grandi opere d'arte,il meglio della storia antica e moderna,un bene ineguagliabile che il mondo intero ci invidia,ma i nostri governanti preferiscono farlo andare in malora.
Messi nei magazzini,nei sottoscala,alle intemperie.
Scuole dell'arte e del restauro privi di risorse.
Inservienti e custodi insufficienti,sistemi di sicurezza obsoleti;i migliori musei dati in gestione ai privati,siti archeologici in sfacelo e Lui che fa: apre i musei alla sera.
Bomba alla sera vai...... a dormire che ne hai bisogno!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 20.09.15 09:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ce sta 'n tesoretto de 17 miliardi....seee ,se a Merkel,ce lascia 'n pò de credito!
Aooo...questi se son magnati er vitello 'n d'a vacca!
Hahahahha...siete patetici.
Belin...che governanti c'abbiamo!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 20.09.15 09:17| 
 |
Rispondi al commento

Buon giorno Blog!
Ricordo ai miei tempi che il Governo si impegnava sempre ad evitare scioperi e sanare il malcontento che serpeggiava a volte fra i lavoratori.
Il ministro o il PDC cercavano di evitire lo scontro perchè andava sempre a scapito degli utenti ,ma d'altra parte il lavoratore aveva solo uno strumento per risolvere i propri problemi: lo sciopero.
LO sciopero di solito veniva annunciato a seguito di un'assemblea dei lavoratori che ne decidevano la durata,il giorno e le modalità!
Oggi non è più così con le tutele del Bomba,i sindacati non contano più una cippa(consapevoli di essere nel sistema);i lavoratori sono senza tutele,gli organi preposti alla comunicazione assenti.
Infatti l'assemblea dei lavoratori dei Musei aveva comunicato al Garante l'ora dell'Assemblea,ma il garante stesso se ne è guardato bene di prendere le dovute misure comunicative verso gli utenti.
Quindi ecco che i lavoratori sono stati messi alla berlina e posti in cattiva luce dai media e dai giornali.
Ecco il bomba come sana le ingiustizie: abolisce i sindacati e decide Lui!
Siamo o non siamo in dittatura?!?!
Continuate a votarli!
Che schifo!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 20.09.15 09:11| 
 |
Rispondi al commento

Er Governo, ha pijato 'a palla ar balzo pe' farce fa' n'artro passettino verso er fascismo: 'a tecnica, m'aricorda quella pe' fa' diggerì a li Italiani 'a riforma Gelmini: pe' mesi, ne 'e televisioni , nun se parlava artro de maestre sadiche, de professori assenteisti e/o maniaci sessuali (ortre che abissali ignoranti): quanno se vole imporre 'na dittatura, bisogna prima indicà a la ggente chi è er cattivo......

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.09.15 09:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pensioni:
Il Bomba, vuole più flessibilità.
Perché, ci si può flettere anche oltre i 90 gradi?

Antonio- D., Carrara Commentatore certificato 20.09.15 08:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.:

« Spararsi finché si è giovani »

Un tempo c'era chi si adoperava per un mondo migliore, non per 'abituare la gente' a uno peggiore. Poi venne il PD e il suo responsabile economico Taddei...

http://megachip.globalist.it/Detail_News_Display?
ID=122471&typeb=0&spararsi-finche-si-e-giovani

Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 20.09.15 08:00| 
 |
Rispondi al commento

Per loro è il male minore. Non vedono alternative. Per il sistema non ci sono?

alma gemmem 20.09.15 07:57| 
 |
Rispondi al commento

http://megachip.globalist.it/Detail_News_Display?ID=123895&typeb=0&bruci-il-colosseo-i-prossimi-siete-voi

Bruci il Colosseo. I prossimi siete voi
Accusano TE, che di straordinari avresti guadagnato, AL LORDO, nemmeno quello che basta per pagare un quinto del pieno dell'auto di chi ti sfotte in tv e sui giornali.
Redazione
sabato 19 settembre 2015 23:55
amlo.it
Commenta
Immagine tratta da http://fineartamerica.com/featured/colosseum-on-fire-saurabh-nande.html.
Immagine tratta da http://fineartamerica.com/featured/colosseum-on-fire-saurabh-nande.html.

di Amlo.

1. Bruci il Colosseo.


Devo dire che mi fa abbastanza ridere, per non dire sganasciare, l'idea di aprire di notte i musei; questo, in un paese che i musei li chiama poli museali, evidentemente non essendo riusciti a trovare un nome più ridicolo; quello che invece mi sta indignando, per non dire scassando il cazzo, è l'ennesima polemica contro i lavoratori scatenata dalla mancata apertura notturna del Colosseo. Forte delle sue opinioni, ha trovato il tempo di esprimersi anche Gramellini, sul quotidiano della famiglia Agnelli; c'è da dire che ce l'ha messa tutta, il nostro giornalista. Ha provato anche la strada dell'ironia; solo che l'ironia prima di tutto devi sapere a chi rivolgerla, e poi devi anche essere capace a farla, e qui mi sembra che il Nostro abbia fatto fetecchia su tutti e due i fronti, e vi dico anche perché.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 20.09.15 07:38| 
 |
Rispondi al commento

ESPORTATORI DI DEMOCRAZIA.
Cuba, era il Giardino di casa degli USA.
Era quel posto dove, i Ricconi & C. americani, potevano fare quello che in patria non potevano fare; il popolo, era schiavo.
Ora, è rimasta loro l'aiuola Guantanamo (che tengono in base alla legge del più forte), essendo fuori dal territorio USA, possono imprigionare, torturare tutti quelli che danno fastidio a LORO.

Antonio- D., Carrara Commentatore certificato 20.09.15 07:33| 
 |
Rispondi al commento

Il Bomba, precetta i custodi dei siti archeologici, e sblocca il pagamento dei salari accessori.
QUINDI, SE QUESTI NON ANNUNCIAVANO UNA RIUNIONE SINDACALE, NON SAREBBERO STATI PAGATI.
ED IL BOMBA, DOV'ERA?
Stà a vedere che è colpa mia.

Antonio- D., Carrara Commentatore certificato 20.09.15 07:26| 
 |
Rispondi al commento

Guantanamo la galera delle Torture USA si trova a Cuba da decenni anche se gli USA hanno sanzioni economiche contro Cuba!

un'ipocrisia da entrambi!

e il Papa che fa in merito? Niente!

qui la Galera
https://goo.gl/maps/kWhcc8B5s8k

Guantanamo 20.09.15 03:53| 
 |
Rispondi al commento

rappresentante vendite dell'Expo ora si trova a vendere a Cuba! Poi va a portare la "posta" ad Obama!

Il papa non conosce il Telefono?

o ha paura di essere intercettato..?

rappresentantevendite 20.09.15 03:34| 
 |
Rispondi al commento

sciopero al Colosseo pilotato dal Governo per ridurre o eliminare per decreto il diritto di sciopero...

come fecero per i Vigili di Roma

fintofinto 20.09.15 02:47| 
 |
Rispondi al commento

ma i verdi europei? silenzio totale... sono a libro paga dei wurstel wuber fatti con carcasse animali...

alexbardi 20.09.15 00:35| 
 |
Rispondi al commento

Il gliofosato probabilmente cancerogeno, ma bisogna ricordare che i PESTICIDI sono comunque un fattore di rischio CERTO per lo sviluppo della MALATTIA DI PARKINSON.
La malattia di Parkinson ha una componente genetica e una componente che dipende da fattori ambientali( uso di pesticidi, metalli pesanti ad es. manganese ecc.,).
Esiste il Parkinson tossico e il meccanismo eziopatogenetico di questo tipo di Parkinson fu chiaro quando dei tossicodipendenti nel 1976 negli Stati Uniti, usarono droga tagliata con MPTP o metil-fenil-tetraidropiridina, tutti svilupparono il Parkinson.
Nel 1984 LANGSTON E COLLEGHI pubblicarono il primo modello animale di Parkinson su primate ottenuto mediante questa neurotossina (MPTP -Non Human Primate model), che permetterà negli anni successivi enormi passi avanti nella ricerca.
Il Parkinson da pesticidi appartiene alla categoria del Parkinson tossico.

Liliana V. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.09.15 00:20| 
 |
Rispondi al commento

Come staremmo ora se il Movimento non ci fosse , non fosse mai nato ?


O.T.:

Anche Guantanamo sarebbe ora che si riprendesse tutta l'isola di Cuba attraverso bombardamenti a tappeto per ripristinare il bordello amerykano CLARO... ... ...

Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 19.09.15 23:23| 
 |
Rispondi al commento

O.T.
Scusate se non c'entra niente, ma vorrei citare un rarissimo esempio di giornalista della Rai dotato di grandissima onestà ed umanità, che ha avuto sempre la dote di compenetrarsi col massimo dell'umilta e condivisione morale con i protagonisti dei suoi servizi che suscitano grande commozione, parlo di Domenico Iannacone.

Giovanno Veleno 19.09.15 23:22| 
 |
Rispondi al commento

Un buon articolo sul glifosato :

http://www.ilpost.it/2015/04/12/glifosato-ogm/

ermenegildo m. Commentatore certificato 19.09.15 23:14| 
 |
Rispondi al commento

✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩

buona notte ai monelli

▌│█║▌║▌║ σℓ∂ ∂σg ║▌║▌║█│▌

✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩✩

old dog 19.09.15 23:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dal blog :

Lo IARC - Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro - e l'OMS - Organizzazione Mondiale della Sanità - avevano affermato, grazie a rispettivi studi scientifici, che il glifosato è un probabile cancerogeno

da wikipedia.it :

L'inclusione nella lista 2A dello International Agency for Research on Cancer ne equipara la cancerogenicità a quella delle patatine fritte

ermenegildo m. Commentatore certificato 19.09.15 22:46| 
 |
Rispondi al commento

molti dei cuore di bue transgenici che comprate al supermercato provangono dalla monsanto... compresi quelli liguri... comprate i cuore di bue tradizionali... quelli fatti veramente a cuore ... e già qualcosa contro la monsanto e similari..l'avete fatta!

cuore transgenico 19.09.15 22:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Domenico Iannacone
straordinario
unica avvertenza
UNO SCATOLONE DI BENZODIAZEPINA
a portata di mano

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 19.09.15 22:16| 
 |
Rispondi al commento

LILLI GRUBER ZERBINO DEL PD: a "Otto e mezzo" la Serracchiani gli ordina cosa dire e lei ubbidisce all'istante. Imperdibile:

https://youtu.be/hOowBwFjspw

Meglio essere docili con la Serracchiani, che sicuramente prenderà in mano la segretaria del PD dopo Renz-i…

Lucîo P., Ïèsi Commentatore certificato 19.09.15 22:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.:

il Papa è atterrato a La Habana per convincere Raul Castro a levare finalmente l'embargo contro gli Stati Uniti... ... ... ...

Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 19.09.15 22:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le prime due parlamentari, sono note per la loro onniscenza, soprattutto agricola!
Della Bonafè, mi sfugge la competenza nell'argomento, ma credo sia in buona compagnia!

Mario C., Bologna Commentatore certificato 19.09.15 22:05| 
 |
Rispondi al commento

ah non lo sapevo grazie per l'informazione, comunque la mia porcamado
nna era solo una imprecazione volante perché mi sono spisciato sotto e ho tutto il tabacco bagnato, niente du importante. scusate per il dolorw che vi arrecai come dice stitner.

un2fined 19.09.15 22:00| 
 |
Rispondi al commento

OT

il parolaio

""l'Italia ha svoltato""

Con tutte le ba77e che racconti sai quante curve
è un continuo svoltare, xò alla fine si rischia anche una bella facciata contro un muro caro il mio manovratore.

spero tanto che la prenda tu quella facciata e non l'Italia

saluti ai monelli del blog

▌│█║▌║▌║ σℓ∂ ∂σg ║▌║▌║█│▌

old dog 19.09.15 21:39| 
 |
Rispondi al commento

Regà, ggiuro che 'a faccio incornicià e poi, 'a metto sopra ar comodino, chè me mette allegrìa....

http://www.larepubblicadelmale.it/wp-content/uploads/2014/10/Mister-Bean.jpg

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 19.09.15 21:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli americani sono come porci allevati all’ingrasso che si rotolano dentro i loro escrementi con morboso auto compiacimento. Porci che non si alimentano di ghiande, farina di castagne, fichi e tuberi, ma di spazzatura e sterco industriale che “la più grande democrazia del mondo” riversa dentro i loro stomaci strabordanti, in quantità massicce.
Gli americani si credono liberi per il solo fatto di non avere manette ai polsi e catene alle caviglie, ma dell’autentico concetto di libertà non ne conoscono il ben che minimo significato. Un popolo di oltre 300 milioni di individui rassegnati, non pensanti e non senzienti, ma bensì di clienti classificabili in base al loro potere d’acquisto, manipolati e omologati – automi che si attengono alle regole stereotipate di un libretto di istruzioni che il Sistema Liberista Relativista distribuisce loro, e che gli stessi interpretano alla lettera in ogni suo punto, comma e nota.
L’America, oggi, è una riserva sconfinata popolata da zombi decerebrati privi del più remoto barlume di consapevolezza e della capacità di discernimento. Ogni loro personalismo e stato soppresso e l’immaginazione e la capacità critica soffocate. Così la licenza si è fatta libertà, la contraffazione realtà, la furbizia intelligenza – la contaminazione alimentare e ambientale è decaduta a normale effetto collaterale del progresso, e la propaganda mediatica, a solo interlocutore credibile.
L’America è quella nazione che dichiara guerre ad altri stati con la scusa di esportare democrazia ma in verità lo fa per importare petrolio e vendere materiale bellico al nemico. L’America svuota il caricatore del suo fucile su vittime innocenti per potere così produrre nuove pallottole da commercializzare sul mercato globale.
L’America è lo stato più guerrafondaio del mondo, e possiede una tale varietà di armi di distruzioni di massa che sarebbero in grado di fare saltare in aria l’intero sistema solare. Ciò da cui l’America si vuole difendere, non è l’incolumità dei suoi

Marco 19.09.15 21:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

x stare in salute "mo a un santo" ci dobbiamo affidare?

seee x avere una buona morte.

saluti ai monelli del blog

▌│█║▌║▌║ σℓ∂ ∂σg ║▌║▌║█│▌

old dog 19.09.15 21:22| 
 |
Rispondi al commento

Godiamoci degli spettacoli fatti recitare alle Sirene politiche dai Maestri Burattinai della Globalizzazione realizzata tramite le guerre sotto copertura delle "Missioni di Pace",le quali sfruttano l'esodo Biblico da loro provocato per far leva sul pietismo dell'accoglienza,usando foto di bambini morti per impressionare e commuovere i creduloni pecoroni.Dio è solo una figura disegnata all'interno di un Triangolo e Cristo,Maometto,Confucio,Budda",sono solo degli idoli effimeri.I veri valori della vita sono rappresentati dalle Madonne governative piangenti con quelle Escort,dai politici della Malapolitica e dai figli della famiglia sistemati nell'apparato gestito per spartizione,dove vengono pagati a peso d'oro e maturano faraoniche pensioni.Il Papa dovrebbe fare subito Santi tutti i big dell'ammuchiata politica della finta sinistra/destra e centro cogliendo l'occasione del Giubileo salva governance Colonia Italia.Tutti i protagonisti di Roma Ladrona,della Malapolitica,tangentisti/corruttori/evasori,speculatori,gestori del territorio possono dormire sonni tranquilli e sereni,le loro fortune accumulate sono salve e potranno lasciarle in eredità ai loro cari come hanno fatto quelli della prima e seconda repubblica delle stragi e trucidazioni sigillate con il segreto di Stato.L'individuo singolo non conta nulla e chi non fa parte del sistema è solo carne da macellare per mantenere le piramidi del potere con tutti i loro sostenitori.Il 60 % del popolo italiano è usato come cavia per tenere in piedi la torre di Babele "Globalizzazione" che per governare le Colonie usano i clandestini per far fare bella figura alle governance delle Colonie raggruppate nel Paradiso UE.

Agostino Nigretti 19.09.15 21:19| 
 |
Rispondi al commento

Canzone triste.

Firenze lo sai, non è servita a cambiarlo,
la cosa che ha amato di più, è stato il "grano";
lui ha disegnato, ha riempito cartelle di sogni,
ma gli occhi di marmo del Pòpòlo Itagliano (lic.pot.)
guardano poco lontano.

Caro il mio Contaballe , studente in Giurisprudenza
con il tuo italiano insicuro, le minchiate le sapevi dire.
Oh lo so, lo so, lo so, lo so bene, lo so ,
un Paese da depredare in due,
in comune fra Silvio e te.

Ma di tempo ce n'è
in questa città,
fottuti con ottanta euri , direi…

Per questo canto una canzone triste, triste, triste... Triste come me.
E non c'è più nessuno
Che non dice “cosa gli farei,
cosa gli farei”,
e non c'è più nessuno, che non dice “sai che gli farei,
sai che gli farei”….

Ricordo i suoi trucchi,
strano tipo di “bomba” che era,
quando comprò due vocali
nel TV-show del pornoNano,
"Io sono nato da cotanta famiglia" diceva,
" sono là ad intascare di denaro un fiume,
no, non li posso lasciare" …

Caro il mio democristo,
con l’amico tuo di ventura,
certo che se il Paese è fottuto,
no, non è colpa mia.

Oh lo so, lo so, lo so, la tua vita non cambierà
deprederai l'Italia ,
e con l’aereo poi scappi via
ma noi che si fa
in questa città?
Fottuti con ottanta euri, direi…

Per questo canto una canzone triste, triste, triste... Triste come me.
E non c'è più nessuno
Che non dice “cosa gli farei,
cosa gli farei”,
e non c'è più nessuno,
che non dice “sai che gli farei,
sai che gli farei”….

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 19.09.15 21:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

porcamadonna


¡¡¡Hola egregio Non-Santo & p.c. Blok paziente✰✰✰✰✰!!!

I prodotti geneticamente modificati coltivati al bordo di un inceneritore costruito con gli scarti riciclati dalla centrale atomica di Fukushima (Japan) eliminerebbero completamente e per sempre la fame nel mondo... ...

http://www.repubblica.it/ambiente/2015/09/17/foto/
giappone_il_pesce_mostro_che_preoccupa_i_pescatori
-123051826/1/#1

Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 19.09.15 20:51| 
 |
Rispondi al commento

Vai che gli Stati Uniti stanno convincendo i pacifici giapponesi capitanati da Abe a diventare da forza prettamente di difesa del proprio territorio a forza imperialista di aggressione insieme a loro. Cina avvisata?
Quando c'è da invadere, sempre gli Yankee ci sono di mezzo...Non prendono pace

Marco 19.09.15 20:47| 
 |
Rispondi al commento

E V V I V A
L E
Q U O T E
R O S A

MK ROMA Commentatore certificato 19.09.15 20:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ceeeerrrrrtamente, solo che la monsanto non fala il vin santo, quella è un altra....

un2fined 19.09.15 20:32| 
 |
Rispondi al commento

TG1 di stasera LEGHISTA: 1à la Sicilia e 2à la Calabria per opere cominciate e non finite!

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 19.09.15 20:17| 
 |
Rispondi al commento

I pesticidi più tossici sono in Parlamento.

Buonaser a tutti.

Abbasso la Fornero.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 19.09.15 19:55| 
 |
Rispondi al commento

scusate l'ot:
eccerto che per la Merkel è n'a ricchezza sti migranti ...1€ l'ora e te credo,sai che risparmio...su li stipendi dei teteschi!
Belin...se je sta bene ai patatofen!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 19.09.15 19:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.t-Informo

http://www.ottopagine.it/bn/attualita/36095/automobilisti-non-sara-piu-obbligatorio-il-tagliando-rca.shtml

antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 19.09.15 19:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.maurizioblondet.it/il-capitalismo-si-morde-la-coda-per-sopravvivere/
IL CAPITALISMO SI MORDE LA CODA. Per sopravvivere.
Maurizio Blondet 19 settembre 2015 2

“Le banche centrali si devono tener pronte ad iniettare denaro direttamente nei conti bancari delle famiglie”.

Non è la sparata di un grillino, di un prete della Caritas, o di un altro fessacchiotto che di economia non capisce niente. E’ la proposta di Jeremy Lawson, della Standard Life. Regalare soldi all’uomo qualunque? Eppure può essere l’ultima risorsa della finanza globale col suo capitalismo selvaggio per scongiurare l’avvitamento del sistema in una deflazione che si avvita su se stessa, date le enormi piramidi di debito che hanno creato, e la crisi del Sud-est asiatico che sta implodendo. L’interesse zero delle banche centrali non raddrizza la situazione, non serve più a niente. Del resto, le banche centrali hanno regalato miliardi e miliardi alle banche, creandolo dal nulla, senza che nessuno protestasse, e anche questo non è servito ad altro che gonfiare bolle finanziarie a catena, arricchendo ancor più i già ricchi, e rovinando la salute dell’economia reale, quella di cui vive la gente comune.

Sicché, rivela Evans Pritchard sul Telegraph, lo slogan “Quantitative easing per il popolo” lanciato dal rosso Corbyn, il paleocomunista che ha trionfato nel partito laborista britannico, sta ottenendo orecchie attente dove meno l’ingenuo se lo aspetta: nella City.


Jeremy Corbyn
Jeremy Corbyn

Siamo su un Titanic “dove sono rimaste poche altre scialuppe di salvataggio”, dice Stephen King, che è l’economista capo delle HSBC, questa “drastica misura può essere la nostra ultima salvezza”.
Regalano soldi!

Si può solo immaginare con quanto dispiacere i capitalisti sian giunti a questa conclusione; e infatti l’ammiraglia dell’ortodossia globalista, l’Economist proprietà dei Rotschild, sta sparando bordate di sbarramento contro Corbyn.

E’ terribile mettere soldi in tasca direttamente alla gente, a

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 19.09.15 19:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma non si potrebbe contrattaccare con un boicottaggio della monsanto. magari lanciato dai nostri portavoce nel parlamento europeo? sarebbe una buona azione politica. di facile comunicazione.pensate, anche i piddini la capirebbero...

Sandro ., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 19.09.15 18:58| 
 |
Rispondi al commento


...nun c'ho er minimo dubbio sur successo de l'inizziativa...


https://www.youtube.com/watch?v=OKpxuHLUzuA

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 19.09.15 18:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..Beppe Grillo e Associati
vi invito a leggere questo Post ,
chissa' se magari cambierete idea ,
e se sempre non siete stupidi lo farete,
Wilde permettendo...

https://delargesystem.wordpress.com/2015/09/19/vi-odio-tutti/


fanno a posta per convogliarci sugli OGM che da quanto ho capito hanno invece bisogno di diserbanti meno potenti, però come per i polli allevati nei capannoni di eternith per risparmio di spazio ma di scarsa qualità della carne imbottita di antibiotici anche i frutti enormi delle piante OGM è uno stratagemma in quanto le piantine seminate per crescere hanno bisogno di una certa distanza vitale una dall'altra e la Monsanto non potendo accorciare la distanza tra una piantina e l'altra ne gonfiano i frutti in maniera sproporzionata a scapito della qualità, del sapori e sul lungo tempo anche su una probabile cancerogenità delle cellule, però si salvano sempre rubando il motto di keynes alle conferenze stampa che sul lungo tempo saremo tutti morti ribaltando completamente il significato della frase citata.

un2fined 19.09.15 18:35| 
 |
Rispondi al commento

Diserbanti delle risaie
C'era un tempo in cui le risae straboccavano di vita rane e pesci come le tinche erano in abbondanza
Fagiani e altri volatili in sovrannumero
Lepri e volpi nei boschetti delimitanti abbondavano
Poi le rane incominciarono ad avere una strana protuberanza in testa un mio vecchio parente lo chiamava il verme poi abbastanza velocemente scomparvero, scomparvero cavalieri d'Italia ed altri volatili sparirono le lepri e di riflesso la predatrice sparirono i fagiani
Rimase solo riso ma cosa contenesse in accumulo dei diserbanti lo scopriamo solo ora
Per il grano stessa cosa Patate e Mais idem
Chi pensa che senza questi prodotti chimici si faccia la fame non ha capito ancora niente
Immaginate poi che tutte queste porcherie finiscono nell'acqua di falde e fiumi
Ci siamo insozzati per una quarantina di anni ma che importa di chi verrà dopo di noi
Poi ci lamentiamo se non abbiamo discendenti
Schizofrenia
Iniziamo a produrre meglio e a nutrirci meglio
Ci siamo dimenticati di cose elementari

Rosa Anna 19.09.15 18:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Carlo Sibilia

Nel futuro del Sud c'è la coltivazione della ‪#‎Canapa‬!

Oggi sono stato a fare la mietitura del primo campo di canapa sativa industriale dell'Irpinia.
Nuovi posti di lavoro ci aspettano!
Agricoltura, Cultura e Turismo i tre capisaldi dello sviluppo 5 stelle.
Buone idee portate avanti da persone oneste ci salveranno!

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 19.09.15 18:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da Simona Bonafè c'era da aspettarselo

Paolo C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 19.09.15 18:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forse i parlamentari di Bruxelles pensano che quello che loro mangiano non contenga il diserbante? O forse pensano, perchè parlamentari, di essere immuni al cancro?
"Probabilmente" significa forse sì. A prescindere da qualsiasi incarico istituzionale. Tanti auguri.

giorgio peruffo Commentatore certificato 19.09.15 18:06| 
 |
Rispondi al commento

ot

comunque mi scuso con Nando se ho dato adito a interpretazioni errate..

lo dico sempre che devo parlare poco ...

au revoir

pabblo 19.09.15 17:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma una volta che il blog se la prende con la Cina, o la Turchia o..
I cinesi ci inondano di pomodori. Fantastici!
La Turchia ci inonda di maiali. E fin qui tutto bene, ma qui maiali vengono allevati sotto le gabbie dei polli.
I turchi mangiano i polli, a noi ci danno i maiali nutriti con le cacche dei polli o le carcasse dei polli.
Loro, essendo mussulmani, non mangiano maiale, ce li danno a noi!
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 19.09.15 17:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ognuno ha il datore di lavoro che si merita

Antonio . Commentatore certificato 19.09.15 17:51| 
 |
Rispondi al commento

Nel frattempo in nostro bravo Renzoski ci sta facendo il solito giochetto che ci ha già fatto Berlusca nel suo governo, ed è quello di eliminare la tassa dalla prima casa , ovviamente con la probabile riabilitazione dopo qualche mese cambiandoci il corrispondente nome ed ovviamente anche la tariffa...Siamo proprio messi male nella fantasia dei politici attuali al governo, e diciamola bene che siamo anche dei crucchi nel lasciarci prender in giro in questo modo.

giovanni.p(vicenza) 19.09.15 17:44| 
 |
Rispondi al commento

I PESTICIDI DELLA MONSANTO.

Nella aule parlamentari, che siano d'Italia, o d'Europa, non riusciamo ad essere incisivi come vorremmo, caste, lobbies e maggiordomi, fanno sempre come gli pare.

Non sarebbe il caso di provare a smuovere la coscienza popolare, così, giusto per fargli sentire qualche milione di persone che hanno deciso di non sentirsi come cavie?

PRIMA CE FANNO SECCHI, POI CE RIBELLAMO!

In Italia vabbè che semo tutti caproni, ma in Europa...

Arrivederci e grazie, graziella e grazie a sta Mon-Santo del caxxo!

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 19.09.15 17:39| 
 |
Rispondi al commento

Quando si irrora le piante, dalla vite alla fragola, c'è sempre un rischio. Come qualsiasi attività umana.
Lo stesso prodotto viene usato, per esempio, sia nella fragola che nella castagna, ma la prima ha tempi di CARENZA (il tempo che devi lasciare nella pianta il frutto senza più trattarlo ) di 3 giorni, la secondo 30 giorni esempio: http://www.bayergarden.it/~/media/IT-Italy/Product%20sheets/Campi%20di%20impiego%20Decis%20Jet.ashx
Perchè? Semplicemente perchè le fragole in 30, ma pure in 15, marciscono. Allora il tempo di CARENZA si piega alla velocità di maturazione dei frutti, tant'è che io non mangio tante fragole, cetrioli e pomodori..
Ma non mi faccio ammaliare dal naturale è sempre bello: infezioni della frutta/verdura/graminacee ecc possono far anche tanto male, il curaro fa male, come l'amanita falloide, e i chiodini se non sono bolliti.

Io voglio solo serietà delle aziende che coltivano/trattano i cibi.
Se pago il pollo €5 non mi aspetto che sia buono, basta che non sia troppo pieno di antibiotici.

D'altronde, senza la chimica, si morirebbe di fame, e la gente non vuole morire di fame, e vorrebbe il prodotto “naturale” e “economico”... E dopo, cosa volete? Ah ho capito, gratis!
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 19.09.15 17:34| 
 |
Rispondi al commento

La Monsanto come la Nestlè e svariate multinazionali andrebbero processate x crimini contro l'Umanità (In un Mondo Normale)

Luca S., Verona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 19.09.15 17:33| 
 |
Rispondi al commento

Monsanto e' la vera macchina da guerra usa
questo video vi lascera' di stucco e incazzati neri

https://whatsupanddown.wordpress.com/2015/03/26/monsanto-la-vera-macchina-da-guerra-usa/

tommy boy 19.09.15 17:32| 
 |
Rispondi al commento

Che anche la Celiacia dipenda da questi pesticidi?
Se fosse vero,si fermerebbero le ricerche o sarebbero deviate e la stampa tacerebbe!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 19.09.15 17:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Venghino signori venghino più gente entra più bestie si vedono
Vedete che al fine anche agli imbonitori alle volte sfugge
Gli è scappata lo ha detto ! Lo avete sentito tutti
Vuole riportare con la riforma indietro la nazione di settant'anni
Che volete di più per capire
L'olio di ricino ?

Rosa Anna 19.09.15 17:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Monsanto?
Dietro c'è gli USA!
evvaiiii!Mica si dirà che dietro c'è Putin vero?

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 19.09.15 17:13| 
 |
Rispondi al commento

Avete fatto bene a fare i nomi...VEDIAMO SE I GIORNALISTI E CONDUTTORI GLI FARANNO LA DOMANDA IN TV. (del perchè hanno votato contro !)

silvana rocca, genova Commentatore certificato 19.09.15 17:09| 
 |
Rispondi al commento

Fermarli, come?

Raimondo M., C. C. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 19.09.15 16:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

che differenza c'è tra un camorrista che nasconde rifiuti tossici nella terra dei fuochi ed un politico che vota xchè possa essere utilizzato un fertilizzante potenzialmente cancerogeno??

un saluto ai monelli del blog

▌│█║▌║▌║ σℓ∂ ∂σg ║▌║▌║█│▌

old dog 19.09.15 16:50| 
 |
Rispondi al commento

Come come... la Simona Santafè, quella tipina del PD,tutta precisina e bravina, ha bocciato la risoluzione???
Ma non è possibile...
Ah già gli 80 euro ce li ha dati Renzi...

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 19.09.15 16:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.
Vai alle notizie circolanti e scopri che i quattro illusi che ancora credono che il PD sia un partito di lavoratori mentre sono tenuti in ostaggio: non possono più deliberare nei loro circoli
della capitale. Si sono sbaffati pure i muri dei vecchi dopolavoro costruiti negli anni sessanta romagnoli
Poi leggi di una lobby di affaristi che con un consulente fallito per il privilegio genitoriale affretta le pratiche per divorarsi altri ettari di territorio ligure per outlet di lusso dove sicuramente anche gli sfigati per lustrarsi gli occhi e farsene vanto faranno defluire gli introiti di ore di fatica come coglioni
Ti fai una escursione digitando un nome di cotanto ingegnere e scopri cose allucinanti di bugie e falsità inaudite
E poi senti che chi ironicamente ha tentato di confutarlo è non solo denunciato, ma pure condannato
Vorrei a questo punto anzi pretendo di avere una biografia di un giudice così illuminato
Intanto c'è chi riempie di pubblicità e invita a visitare come parchi giochi i siti di stoccaggio dei residui del nucleare
Continuano a escogitare sistemi per trasformare gli alimenti in veicoli di morte pur di utilizzare il cibo come merce dal profitto facile. Diciamo che il cibo nostrano è il migliore e poi lasciamo che si approvi il TTIP Per scarrozzare sugli oceani oltre pere aglio argentino e lenticchie canadesi cos'altro ?
E c'è chi ancora immagina che gli ogm sono creati per non non usare i pesticidi
Che tempi ragazzi !
Siamo nel nulla dell'intelletto
Noi diciamo che il re è nudo ma sono tutti ciechi .

Rosa Anna 19.09.15 16:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vi racconto una storiella, c'era un paese di nome Furbidonia dove i Deputati della Repubblica che occupando gli scranni del parlamento/congresso approvavano o bocciavano leggi e normative in base alle proprie convenienze sopratutto ai versamenti economici su C/C esteri (paradisi fiscali) elargiti da holding e lobby di potere intenzionate a speculare su ogni forma di vita.

Quel bel paese venne ucciso e scomparve a causa della classe politica e dirigente priva di coscienza e corrotta che dilagava e dilaniava ogni meandro della vita di decine di milioni di connazionali, avveniva che quella politica qualunque cosa toccasse la incancrenisse fino alla morte.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 19.09.15 16:46| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti. Questa è una vera catastrofe, senza enfasi, è davvero una catastrofe. Le informazioni sul glifosato sono pubbliche, basta entrare in Wikipedia. Questa sostanza tra l'altro è un erbicida totale, non è una molecola che seleziona l'erba da distruggere, per cui le sostanze vegetali naturali del terreno che trattengono l'umidità vengono eliminate: non vi siete mai chiesti come mai al mais si danno quantità considerevoli di acqua...? La lotta per bandire il glifosato è ardua: la Monsanto non ha più il brevetto da circa quindici anni, quindi cani e porci lo possono produrre. Saranno magari piccoli produttori ma tanti, sicuramente associati in un cartello molto forte e con miliardi di euro a disposizione per pagarsi avvocati senza scrupoli e soprattutto ricercatori compiacenti sempre al lavoro per dimostrare che al glifosato, non è correlabile alcun nesso causa effetto ai tumori, alle malformazioni su feti animali e infezioni varie riscontate negli allevamenti. La mia paura è, oltre al fatto che questa sostanza è stata recentemente inserita nella categoria 2a (probabile cancerogeno per l'uomo) della classificazione sulle sostanze cancerogene, che i tanti produttori del glifosato investano in stabilimenti in zone del pianeta senza controlli: io non vorrei un'altra Bhopal... Fermiamo questi assassini!!! Per proteggerci un po', mangiamo biologico, magari acquistando da piccoli produttori locali.

angelo scaccabarozzi 19.09.15 16:41| 
 |
Rispondi al commento

Piano Kalergi e nuovo ordine mondiale avanza inesorabile, e lo faranno, oliando sempre chi di dovere punto

Monsanto (avvelena il mondo da oltre cent'anni):
1. Saccarina (provoca il cancro nei ratti e altri mammiferi).
2. PCB (bifenili policlorurati)(gravi problemi di salute come il cancro, malattie del fegato emalattie neurologiche)
3. Polistirolo (quinto prodotto chimico la cui produzione genera i rifiuti più pericolosi, ma viene ancora prodotto).
4. Armi nucleari e bombe atomiche
5. DDT (dicloro difenil tricloroetano)(Oggi è noto che provoca infertilità e fallimenti nello sviluppo degli embrioni).
6. Doixina (possono causare problemi di riproduzione e dello sviluppo, interessare il sistema immunitario, interferire con gli ormoni e quindi provocare il cancro).
7. Agente Orange (usato come arma chimica nella guerra del Vietnam)
8. “Fertilizzanti” prodotti dal petrolio (rendono sterile la terra, visto che uccidono i microrganismi benefici del suolo).
9. Aspartame (effetti cancerogeni di NutraSweet nei ratti).
10. L’ormone della crescita bovino (cancro della mammella, cancro del colon e della prostata nell’uomo. Si evidenzia che il prodotto provoca gli effetti più gravi nei bambini per due semplici motivi: bevono più latte rispetto agli adulti e hanno meno massa corporea per elaborare i contaminanti del latte).

Marco 19.09.15 16:38| 
 |
Rispondi al commento

leggo sul post "Ve lo ricordate il glifosato? È il diserbante più utilizzato nel mondo, che studi scientifici hanno dimostrato probabilmente cancerogeno..."
Gli studi scientifici, se sonno scientifici, ti danno spesso una probabilità.
Esempi:
C'è la probabilità che il riscaldamento globale alzi la temperatura dei mari di 1 C° entro 10 anni: probabilità alta.
C'è la probabilità che il Vesuvio erutti entro 100 anni: probabilità molto alta.
C'è la probabilità che nel nostro sistema solare, fuori della terra, ci sia vita intelligente: probabilità minime.
Senza dire il grado, uno capisce quello che vuole.
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 19.09.15 16:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ot

@beppegrillo
&
@ casaleggio


ma lo vogliamo accontentare il signor Nando Meliconi?

io solo per non leggerlo più lo farei... :)

anche un ombrellino ottocentesco...

non pretende la luna

è di roma...

https://www.youtube.com/watch?v=ONmDJ1MKJvk

lui , io no.

:)

pabblo 19.09.15 16:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT

ossentitequestasichebellapoi

il parolaio

""questa riforma era attesa da 70anni""

quindi questo chiaccherone dice che appena è nata la repubblica aspettavano già di fare la riforma del senato

non so se ridere o piangere ma purtroppo ce lo dobbiamo tenere così com'è, un boy-scout

ma a questo, qualcuno deve avergli fatto credere che possiede un cervello

saluti ai monelli del blog

▌│█║▌║▌║ σℓ∂ ∂σg ║▌║▌║█│▌

old dog 19.09.15 16:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Torno alla mia idea
Chi sarà ad Imola deve ripetere a gran voce le identiche parole di Beppe
E poi dire e adesso condannateci tutti
Potessi spostarci il letto l che mi inchioda
Sarei in prima fila

Rosa Anna 19.09.15 16:24| 
 |
Rispondi al commento

NON MOLLATE RAGAZZI E FATEGLIELE VEDERE A QUELLI DELLE MULTINAZIONALI OLTREA QUELLI DEL PD E FORZA ITALIA

alvise fossa 19.09.15 16:13| 
 |
Rispondi al commento

sarebbe davvero un peccato morire, per far felici queste "persone", che contano proprio sul fatto che pesticidi, rifiuti tossici, organismi geneticamente modificati, ecc, ( per non parlare delle guerre) riducano drasticamente il numero della popolazione mondiale, al fine di spartirsi ancor di più le (poche oramai) ricchezze della terra. Vorrei davvero riuscire a vedere un'alba nuova dove il male viene condannato ed estirpato ed il bene diviene un diritto di tutti. E' un utopia, lo so, ma sogno un mondo così per mio figlio, per i suoi figli e per i figli dei suoi figli; e così per i figli di tutti. E' il 19 settembre, qui da me c'è il sole, una brezza calda e leggera che ricorda un inizio di primavera non d'autunno. Nel post accanto ho letto un accostamento al mondo di Haidi. Non preferiremmo tutti un mondo così?

adina lucchesi 19.09.15 16:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.entato di tutto.

CE LO MERITIAMO UN'OMBRELLONE DEL BLOG?

Dieci anni nessuna festa, nessun incontro ufficiale, nessuno spazio dedicato.

ADOTTA UN ATTIVISTA DA TASTIERA
Non sporca e non costa, rompe solo un po' le palle.

Fine O.T.entato ancora.

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10206651018451435&set=a.10201373667960971.1073741825.1152130724&

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 19.09.15 16:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma ve pare che 'a Monsanto, 'n gigante de 'e multinazzionali, nun abbia provveduto a foraggià abbondantemente chi di dovere???

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 19.09.15 16:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

hola..

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 19.09.15 16:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori