Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

L'Italia che voglio è un'Italia a 5 Stelle, di Alessandro Di Battista

  • 20

New Twitter Gallery


"La più grande rivoluzione che ha fatto M5S è autofinanziarsi. Fateci caso: mentre il Pd ha preso tanti soldi da Buzzi, uno che oggi è in carcere per associazione mafiosa... perché Buzzi è un finanziatore del Pd uno alle volte se lo dimentica! Il MoVimento tutti gli eventi che organizza li fa autofinanziandosi. Se anziché avere dei lobbisti o qualche criminale che ci finanzia, abbiamo un popolo di lobbisti, i "cittadini lobbisti" che ci aiutano a organizzare eventi con 1 euro a testa, quell'evento sarà libero. Sostieni Italia 5 Stelle con una donazione! Le nostre parole saranno libere, le nostre proposte di legge in Parlamento saranno libere, per quello oltre ad invitarvi il 17 e 18 ad Imola, sarà una grande manifestazione, una grande festa di cittadinanza, di comunità, ci crediamo moltissimo, vi chiediamo anche di aiutarci. Di destinare un piccolo contributo, quel che potete, per organizzarlo: le spese sono tante e ci occorre un contributo da parte di tutti.
Ripeto: se a finanziarci sono migliaia e migliaia di cittadini con pochissimo, con un euro a testa, noi avremo un unico padrone. Nell'Italia che voglio, i cittadini sono i lobbisti." Alessandro Di Battista

banner475x1502.jpg

Copia e incolla questo codice per incorporare il banner sopra sul tuo blog:

18 Set 2015, 17:57 | Scrivi | Commenti (20) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 20


Tags: Alessandro Di Battista, finanziamento, Imola, Italia 5 Stelle, M5S

Commenti

 

Non sapevo che con 78p0 euro si potesse uscire dalla povertà, e non rimanere indietro. Che cos'è? il regno dei miracoli? Mi pare che sarebbe dura pagarsi l'autobus e mangiare più di un uccellino, e figurarsi trovarsi senza un fattore così dogmaticamente necessario per sentirsi uomini e maschi, come l'automobile. Ma, forse erano asserzioni per ereditieri. Credo che ci voleva anche, più della banda larga, una tassazione progressiva su rendite e patrimoni, e una raccolta accentuata dell'evasione fiscale, per dare incentivi con assunzioni a tempo indeterminato: e abolire anche il limite dell'età e dell'esperienza pregressa, che rende il lavoro una questione solo di darwinismo cinicamente spietato

Fabrizio Casapietra 23.09.15 16:17| 
 |
Rispondi al commento

Sicuramente Ci vediamo ad Imola ma vi segnalo che oggi si riapre il processo a Erri De Luca e il blog non ne parla ! 5S avete cambiato opinione sulla tav in valsusa? Dibba ti ho sentito spesso schierarti contro; cambiato idea anche tu? Saluti

barlafuss 21.09.15 10:57| 
 |
Rispondi al commento

Grande Ale, ci vediamo a Imola

Alessandro Ranuncolo, La Spezia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 20.09.15 10:36| 
 |
Rispondi al commento

E così siamo all’assurdo che i soldi (che sborsiamo noi cittadini) del finanziamento al M5S vadano tutti per le PMI (una scelta di classe al contrario, Casaleggio vult!), invece di essere distribuiti a persone o famiglie senza lavoro e senza casa, e poi dobbiamo pagare il M5S una seconda volta con con donazioni “spontanee”!

E’ triste che venga usato il volto “pulito” e “carismatico” di Di Battista per fare una questua immorale ed è triste che Di Battista si faccia usare in questo modo.

I parlamentari europei del M5S, seppur versano una parte del loro stipendio alle PMI (sempre loro!), rappresentano una voragine, perché il cittadino questi soldi li spende tutti: 8mila euro lordi al mese (6250 netti) + 304 euro al giorno di diaria + 4mila 299 euro per le spese generali. In totale si arriva tra i 17mila e i 19mila euro lordi al mese ai quali si devono aggiungere altri 19 mila euro per pagare gli assistenti e i rimborsi per le spese di viaggio.
1000 euro a testa (sic!) devono essere versati per finanziare un fantomatico staff della comunicazione, dove abbondano vecchie conoscenze casaleggiane.

Prendeteli da li i soldi, sono i nostri: non c’è li chiedete una seconda volta!

Lucîo P., Ïèsi Commentatore certificato 19.09.15 23:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AVANTI COSI' DI BATTISTA

alvise fossa 19.09.15 16:05| 
 |
Rispondi al commento

A tutti i ragazzi del Movimento 5Stelle un cordiale ed affettuoso saluto e abbraccio. Vorrei partecipare, nel mio piccolo, con un contributo.Gradirei sapere come fare. Una esortazione:Ragazzi,manifestate con zelo ma con forza il pensiero del movimento. l'avversario (il bulletto e dintorni) è ormai alle corde. Insistete però di essere invitati in TV e dateci sotto.

Lino G., Roma Commentatore certificato 19.09.15 12:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Partecipato come sempre con 100 E, ma forse sarebbe opportuno che la raccolta fondi fosse costante, non una tantum. Basterebbero 5 o 10 euro al mese ad attivista con un attivista incaricato di raccogliere i fondi e di inviarli con bonifico alla banca indicata. Le spese sono molte e credo non solo per organizzare eventi come quello di Imola, i cittadini del m5s sarebbero felici di sostenere per quanto possono l'unica via ancora percorribile per il loro futuro. Pensiamoci

alessandra ruspetti, Siena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 19.09.15 11:51| 
 |
Rispondi al commento

partecipato , con 30 E
ciao e grazie

Giuliao Barbieri, Bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 19.09.15 10:11| 
 |
Rispondi al commento

spero che il mio bonifico di 30 euro sia arrivato.

Luigi Stefanizzi 19.09.15 09:28| 
 |
Rispondi al commento

...ma i miei bollini,..... delle volte precedenti ?

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 18.09.15 21:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SALVE IO INSISTO NEL DIFFONDERE DI MANDARE IN PENSIONE O REDDITO DI CITTADINANZA A 55 ANNI PER LASCIARE SPAZIO AI GIOVANI E RIMETTERSI IN GIOCO CON ALTRE OCCUPAZIONE...

ciro d'agruma 18.09.15 20:56| 
 |
Rispondi al commento

La partecipazione passa anche per in contributo, anche se piccolo, alla vita e attivita' del movimento. Se i sostenitori sono i cittadini, la realta' e' che gli stessi si autosostengono nell'essere soggetto politico, nel piu' alto senso del termine. Cosi ci si garantisce l'autonomia e liberta' di decisione sulle questioni, come il reddito di cittadinanza garantira' a ciascuno la liberta' dai condizionamenti e dai compromessi (leggi voto di scambio) cui oggi si e' piegati in tante realta', perfettamente d'accordo con Alessandro. ROMPIAMO QUANTE PIU'CATENE POSSIBILI!!!

Roberto sabbatini 18.09.15 20:12| 
 |
Rispondi al commento

io ho mandato 10 euro, che sono pochi, ma non mi avete detto se li avete ricevuti.

rosanna s., romano d'ezzelino (vi) Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 18.09.15 19:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IO PARTECIPO E CI SARO'

giovanni ., Roma Commentatore certificato 18.09.15 18:48| 
 |
Rispondi al commento

partecipato con 10 eurii

quello che si poteva , contando le spese che dovremo sostenere per partecipare a Imola con il Meetup locale
( materiale da stampare , viaggio , e altro )..

Ma quello che si è potuto , anche se in una situazione economica e sociale davvero molto svantaggiata , per un progetto nel quale si partecipa e si crede molto come quello del M5S , l'abbiamo messo a disposizione ..

Accogliamo tutti l'invito e diffondiamo il link per una donazione della Nostra Italia5Stelle tra tutti i gruppi Meetup ..

Siamo Tantissimi .. possiamo e dobbiamo fare rete !!

Tutti a Imola

antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 18.09.15 18:35| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori