Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

#LoFacciamoSoloNoi: l'inno di Italia 5 Stelle 2015

  • 200

New Twitter Gallery


Candidare solo incensurati, restituire gli stipendi, rifiutare i finanziamenti pubblici, non allearsi con chi ha distrutto il Paese, proporre il Reddito di Cittadinanza, aiutare le Pmi con il microcredito, costruire strade, stare al fianco dei lavoratori e degli insegnanti. #LoFacciamoSoloNoi. Questo è l'inno di Italia 5 Stelle 2015 a Imola il 17 e 18 ottobre. Il M5S rifiuta i finanziamenti pubblici: SOSTIENI ITALIA 5 STELLE CON UNA DONAZIONE!

"Una sera di qualche settimana fa ero al telefono con Simone Pennino, amico mio e di tutto il M5S. Parlavamo di Imola e dello straordinario evento che stiamo organizzando all'autodromo.
"Vorrei scrivere una canzone nuova insieme ad Andrea (Andrea Tosatto),- mi ha detto lui - ma vorrei che non facesse ridere come le altre che abbiamo fatto per divertirci, vorrei che fosse utile a tutto il M5S, che aiutasse le persone a far capire quanto siamo diversi dagli altri. Ci dai una dritta sui temi che potremmo inserire nel testo?"
In 5 minuti mi vennero in mente un'infinità di cose meravigliose che solo gli attivisti e i portavoce del M5S fanno. Nel penoso panorama politico italiano nessuno rifiuta i rimborsi elettorali, nessuno rinuncia a parte dello stipendio, nessuno costruisce strade con i propri soldi, nessuno denuncia con coraggio le schifezze delle multinazionali, nessuno finanzia le piccole imprese, nessuno rinuncia alle auto blu e a milioni di benefit nei comuni, nelle regioni e in parlamento, ma soprattutto nessuno è davvero libero da condizionamenti e dal controllo della finanza e delle grandi lobby nazionali e internazionali. Nessuno tranne i portavoce del M5S.
"Max, lo facciamo solo noi" - mi disse Simone ed è così che è nata questa canzone.
Ora la pubblichiamo e ringraziamo di cuore questi due ragazzi straordinari per il regalo che ci hanno fatto, ma per sdebitarci ora tutti noi abbiamo un compito: dobbiamo impararla a memoria prima del 17 e 18 ottobre perchè a Imola dovremo cantarla tutti insieme.
Pubblicate questa canzone sulle vostre bacheche e preparatevi a ballare e cantare con tutto il popolo del M5S. Lo facciamo solo noi!" Max Bugani

Il testo dell'inno, da imparare a memoria per il 17 ottobre:

Lo facciamo solo noi
di salire sopra il tetto
di pretendere rispetto
da chi proprio non ce n’ha.

Lo facciamo solo noi
di non fare compromessi
di restar sempre noi stessi
per amore di onestà

Lo facciamo solo noi
di non prendere i rimborsi
di far fatti e non discorsi
per la nostra ITALIA

RIT: Noi diamo i soldi per fare le strade
loro distruggono la scuola pubblica
noi finanziamo le piccole imprese
loro le fottono con la politica
le autoblu le lasciamo alla casta
guadagniamo quel tanto che basta
per fortuna che qui prima o poi
governiamo noi.

Lo facciamo solo noi
di difendere l'ambiente
di arrestare il delinquente
che avvelena la città

Lo facciamo solo noi
di creare il Cambiamento
noi che siamo il Movimento
e che siamo ancora qua.

RIT: Noi diamo i soldi per fare le strade
Loro fan fuori la salute pubblica
noi lavoriamo anche quando è Natale
a loro sembra che è sempre domenica
accidenti a ‘ste tre marionette
fan più danni delle sigarette
per fortuna che qui prima o poi
governiamo noi.
governiamo noi.
governiamo noi.
governiamo noi.

banner475x1502.jpg

Copia e incolla questo codice per incorporare il banner sopra sul tuo blog:

15 Set 2015, 08:37 | Scrivi | Commenti (200) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 200


Tags: Andrea Tosatto, Italia 5 Stelle, lo facciamo solo noi, M5S, Max Bugani, Simone Pennino

Commenti

 

E tutto bellissimo ciò che fanno i 5 stelle siete grandi e grazie di esistere

aniello staiano 30.09.15 08:02| 
 |
Rispondi al commento

https://www.youtube.com/watch?v=dIzaGLcssfc

comprare fan Commentatore certificato 21.09.15 11:50| 
 |
Rispondi al commento

a quei tempi qualsiasi materia era un lusso.
Però ho notato che le ottantenni hanno studiato un pò di economia. Non sanno niente della Spagna, ma gli € sanno benissimo cosa sono.
E' così anche da te?

fotografo matrimonio roma prezzi Commentatore certificato 19.09.15 11:33| 
 |
Rispondi al commento

Bello questo inno più lo guardo e sento e più mi piace.

fabio piccinin 18.09.15 14:20| 
 |
Rispondi al commento

Perché non si vede più il video originale?Perchè è stato cambiato?

Eva Balzano 18.09.15 13:45| 
 |
Rispondi al commento

E FORZA 5 STELLE... E SIAMO TANTISSIMI... HAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHAHHAHA
il prossimo lo fate featuring Apicella??? hahahahhahahahahahahahhahahahhah

E FORZA CASALEGGIO..... e siamo occultissimi.... hahahahahhaha

ric colin, Barcelona Commentatore certificato 18.09.15 07:48| 
 |
Rispondi al commento

in un momento in cui questi governi di ladri ci hanno veramente impoverito , non sarà il caso che il movimento a ragion veduta si prenda anch'esso i 42 milioni di rimborsi elettorali per poi ridistribuirli a chi ne ha veramente bisogno, per metterli comunque a disposizione dei cittadini magari attraverso una banca a 5stelle. tanto più che se non li prendete voi sicuramente se li fottono i soliti parassiti.

salvatore rapisarda 18.09.15 07:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

'O amici cialtroni, non questi suoni!'. L'inno alla decenza e al Divenire del 5 Stelle, non potrà mai essere gioia condivisa da reggenti, politicanti e galleggianti istituzionali (in perenne morto a galla) che si sono costruiti individualmente e - per riverbero - hanno costruito la Comunità tra tarantelle tribali, baccanali nauseabondi e mani sporche in ogni marmellata; non recepiscono perchè non possono 'scolasticamente' recepire: i riferimenti, lo scibile, le motivazioni e i fini che li hanno catapultati in politica sono diversissimi, opposti, antitetici al modus pensandi (e quindi operandi) della creatura di Grillo, da tempo autonoma e coscienziosamente adulta. Sarebbe pertanto illusorio attendersi lo stesso sentire, una disponibilità e una condivisione piena; semmai - e sarebbe comunque importante - fronti comuni temporanei, dettati da interessi specifici casualmente coincidenti. Le rivoluzioni armate sono rarissime, italicamente sconosciute e spesso finte come quelle apparecchiate in Sudamerica dalla Cia; quelle pacifiche e culturali (come ritengo sia quella del 5 Stelle) sono lunghissime, solitarie, avversate, infangate e quasi meravigliosamente impossibili. Ma meritano - come rarissimo altro - d'esser pienamente vissute

homofaber 18.09.15 03:15| 
 |
Rispondi al commento

MMMMmm.. l'inno diciamocelo, non è proprio come il Nabucco, ma va bene lo stesso..al confronto di quello attuale è un capolavoro.Vorrei approfittare per dire al caro Matteo Severi che nelle cose bisogna crederci perchè si avverino, qesta Europa riusciremo a cambiarla, con tenacia,perseveranza e perchè no, ottimismo.Bisogna CREDERE!

Silvio G., Genova Commentatore certificato 17.09.15 17:45| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi non per questo certo smetto d i votare M5S, ma l'inno e' veramente brutto.

Cesare montaldo 17.09.15 08:46| 
 |
Rispondi al commento

Sondaggi in tempo reale
sempre meglio per il m5s
http://www.sondaggivir.blogspot.it

raffaele 16.09.15 21:42| 
 |
Rispondi al commento

Bellissimo inno e bellissime parole!! Molto significative....

Maria R., Carbonia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 16.09.15 15:30| 
 |
Rispondi al commento

Fantastico inno!!

Viva l'onestà, viva il MoVimento 5 Stelle!!

Tutta l'Italia onesta ci sarà a Imola!!

Valerio D. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 16.09.15 11:49| 
 |
Rispondi al commento

un solo triste pensiero
non ci riprenderemo mai
l'Italia....l'Europa....
che brutta fine

Matteo Severi Commentatore certificato 16.09.15 11:17| 
 |
Rispondi al commento

Sono basito!

Mi auguro di ascoltare a Imola ancora Fedez.

Massimiliano Sguazzin 16.09.15 10:09| 
 |
Rispondi al commento

Molto Carino. Semplice e diretto! Brava anche l'attivista protagonista del Video! Complimenti a Simone , Andrea , Max e Francesco

Fabrizio Uda 16.09.15 08:48| 
 |
Rispondi al commento

:(

https://www.youtube.com/watch?v=5SuFSTi1_lQ

M a r i o Commentatore certificato 16.09.15 08:44| 
 |
Rispondi al commento

Io tempo fa avevo scritto un'altro inno per il movimento ma non sono riuscito a prendere contatto con qualcuno per proporlo, vi invio il testo:
TITOLO "ORA"

Ehi cittadini è arrivata l’ora
di cambiare la nostra vita di ribellarci ora

Noi siamo quelli che vogliono giustizia
quelli che non fanno parte della casta

Siamo nemici della corruzione
e ci battiamo per la rivoluzione

Non c’interessano i giochi di potere
e nemmeno quelli che difendon le poltrone

Non c’interessano i compromessi storici
ne gli accordi di palesi intese ipocrite


Dobbiamo farlo per i nostri figli

e per quelli che gli verranno avanti

Dobbiamo farlo per gli emarginati

e per quelli che non hanno niente

E tu che hai scelto di restare fuori
Perché non credi nelle istituzioni

E tu che hai perso tutto ciò che avevi
perché hai dato fiducia all’uomo dei poteri

sei ancora in tempo per ricominciare
sei ancora in tempo per la rivoluzione

vieni con noi e aiutaci a lottare
se siamo uniti ce la possiamo fare


Dobbiamo farlo per i nostri figli

e per quelli che gli verranno avanti

Dobbiamo farlo per gli emarginati

e per quelli che non hanno niente

vogliamo dare la parola agli ultimi
mandare a quel paese i soliti politici

vogliamo dare spazio a nuove idee
e chiudere le vecchie linee programmatiche

vogliamo che si generi democrazia per tutti
non solo per gli amici e i parenti dei più ricchi

vieni con noi e aiutaci a lottare
se siamo uniti ce la possiamo fare

ehi cittadini è arrivata l’ora
di cambiare la nostra vita di ribellarci ora

salvatore criscione 16.09.15 08:09| 
 |
Rispondi al commento

L'unico vero inno (bello) è stato "Ognuno vale uno" (" Non siamo un partito, non siamo una casta/ siamo cittadini punto e basta..."). Questo è banale nel testo, inconsistente nella musica. Amen.

Gian Paolo Roffi, Bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 16.09.15 00:36| 
 |
Rispondi al commento

Bravi Andrea e Simone! Non solo stanno facendo spopolare l'inno in lungo e in largo nella rete, ma addirittura anche nei canali televisivi, in Rai e in tutte le frequenze radio.
Bello bello bello bello bello bello!
Complimenti!

Josefa Longo
@estrojos

giuseppa g., ivrea Commentatore certificato 15.09.15 23:44| 
 |
Rispondi al commento

posso dire, mi piaceva di più quello di Fedez..

però è carino anche questo

Pierpaolo Moretti, Montoro Superiore Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 15.09.15 19:58| 
 |
Rispondi al commento

ESCLUSIVO!!!!!!!!!!!!!
INTENZIONI DI VOTO IN TEMPO REALE METODO V.I.R.
VOTING INTENTION REALTIME
SONDAGGI IN TEMPO REALE AGGIORNATI OGNI ORA
http://www.quaeram.blogspot.it/2015/09/sondaggi-in-tempo-reale-metodo-vir.html

piero 15.09.15 19:26| 
 |
Rispondi al commento

Per cortesia! Non scadiamo in queste cretinerie. Manteniamoci seri. Ma che inno! Ma che delusione! E lo dico da iscritto di vecchia data. Chiunque si sia fatto venire in testa questa idea bislacca, può dedicarsi ad altro, magari al festival di S.Scemo. Ma gli inni? No, grazie!!!! Non facciamoci prendere per un branco di sotto sviluppati che si mettono a cantare in stile Pontida. Ne proverei vergogna

Mario Rossotto 15.09.15 19:18| 
 |
Rispondi al commento

Mi fate un piacere personale?
Spostate questo nella sezione "Mini Post" e mettete il discorso ben più serio della lotta alla povertà in questa colonna?

Non ci facciamo bella figura, davvero!

Senza contare il grattatio pallorum scaramantico obbligatorio nel finale...

Nicola D. Commentatore certificato 15.09.15 17:28| 
 |
Rispondi al commento

Il delirio di onnipotenza dell'innominabile
Non deve essere dimenticato dopo tre giorni di righe dei quotidiani
Va condotta una battaglia mediatica
Occorre continuamente riproporre la questione in tutti gli ambienti
Va messo in risalto il costo e assimilato a Asili Nido
Alle case che mancano Agli aiuti ai disabili. Agli esodati
Un confronto diretto di tutte quelle persone che attendono
il reddito di cittadinanza di quelle che hanno accettato la decurtazione delle loro buste paghe o pensioni
Questo fatto suscita un tale sconcerto che non ha scusanti
È uno sputo in faccia ai cittadini che pagano le tasse
Si deve andare a fondo della questione
Dire nomi e cognomi di chi avvalla un simile spreco di denaro;
a che serve l'acquisto di un aereo per il diporto per quelle chiappe, manco fosse un monarca
Stiamo assistendo al disagio di milioni di persone mentre nessuno di loro si è privato delle auto blu e non rinuncia a una seppur minima quota dei privilegi
Questo sberleffo ai cittadini deve finire
Imbarazzante è anche il silenzio del colle


Rosa Anna 15.09.15 17:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per antonello c, pescara

Guarda chi ha votato il decreto IMU-Bankitalia

http://parlamento17.openpolis.it/votazione/camera/decreto-imu-banca-ditalia-ddl-1941-voto-finale/5951

marina s. 15.09.15 17:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perfavore...ti prego...dimmi che è uno scherzo


Beppe se ti imprigionano faccio il biglietto aereo da 200.000 euro torno Italia e mi faccio carcere con te

F.to Matteo Mente il bulletto di Firenze

Matteo Menti 15.09.15 16:48| 
 |
Rispondi al commento

ot

""Caritas, Puglia (M5S): “Povertà? Daremo battaglia sul reddito di cittadinanza”""

Per scuotere i/le renziani/e non bastano i discorsi...

https://www.youtube.com/watch?v=nnzgBvpiuFY

:)

pabblo 15.09.15 16:48| 
 |
Rispondi al commento

questa sera a di martedi la nostra taverna e a ballarò il nostro di battista!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 15.09.15 16:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

#LoFacciamoSonoNoi
EHEHEHEH GRANDI RAGAZZI... MERAVIGLIOSI!!!!!
Che la Gente la smettesse di lamentarsi di tutto questo malaffare italiaco, schierandosi finalmente con il MoVimento 5 Stelle. E' giusto se si e' intellettualmente onesti, fare questo ed altro in questo Paese martoriato!
Andiamo aVanti, in Alto i Cuori e Partecipazione! ;-)✰ ✰ ★ ✰ ✰

Domenico Cacciato, Canicattì Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 15.09.15 16:44| 
 |
Rispondi al commento

@viviana vivarelli,
Si parla di tua figlia ecologista (convinta?) che vive a Londra.

Il discorso della “cazzata” mi stupisce che ti abbia offeso, perchè lo ho adoperato per un'idea, che può essere ecologista o nuclearista; se uno ha idee ecologiste tratterà le idee sullo sfruttamento del torio e del plutonio come cazzate.
Anche mia moglie non usa l'ascigatrice. Ma dobbiamo dotaci di auto, perchè non siamo a Londra dove ci sono i mezzi pubblici, che funzionano a con energia sviluppata anche da centrali atomiche.
I cambiamenti della casa... E' semplice, basta farci fare la casa in Botswana in rami/paglia.
A Londra, per la casa, ma pure in Italia, si usa acciaio, plastica, cemento, vetro... Anche il legno è trattato, infatti non lo poi bruciare nella stufa. Tutto è trattato.
Non ho augurato a tuo genero la morte, ho dato una eventualità più comune, il divorzio.
Ma le suocere son sempre suocere...
Se tua figlia divorziasse, se va in altri paesi, difficilmente va in Mongolia o Namibia, paesi quasi vergini, andrà sempre in paesi con PIL alto, con centrali nucleari o a carbone... Ovviamente a dire come si fa a non usare l'energia. Però usandola!
Ciao.
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 15.09.15 16:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

... ragazzi, io vi stimo davvero molto e sebbene apprezzi il vostro entusiasmo, cose come questo inno mi sembrano un pò eccessive e fuori luogo. La cosa che meglio vi rappresenta è la gratitudine delle persone per il vostro operato. Continuate così ma, se possibile, lasciate stare inni e slogan tipo #vinciamonoi... Con immutata ammirazione, Daniele

Daniele Romano 15.09.15 16:26| 
 |
Rispondi al commento

O.T.
PECULATO VOLANTE

ORFINI E COYOTES VARI: "..MA ANCHE PERTINI ANDO' IN SPAGNA".

PICCOLA LEZIONE DI DIRITTO

1) - il Presidente PERTINI era CAPO DELLO STATO ed in quanto tale, in ogni momento del suo mandato, RAPPRESENTAVA LA NAZIONE (l'Unità Nazionale secondo l'art 87 c.1 Costituzione) ; La Presidenza della Repubblica è quindi LA MASSIMA carica RAPPRESENTATIVA tanto è vero che per Legge (sempre la C.) NON E' RESPONSABILE degli atti COMPIUTI NELL'ESERCIZIO DELLE SUE FUNZIONI (tranne che per alto tradimento o per attentato alla Costituzione - Art 90 c.1 della Costituzione ). Tutto ciò non vale per il PdC che è una sorta di Direttore Generale e rappresenta solo IL GOVERNO, OSSIA L'AMMINISTRAZIONE ITALIANA, di certo NON LA NAZIONE. Tralascio altri aspetti che suffragano la mia tesi qual è il principio di inviolabilità delle comunicazioni riservato all'uno e non all'altro, etc etc


2)- il Presidente PERTINI andò in SPAGNA su INVITO del CAPO DELLO STATO di quella Nazione (RE Juan Carlos) ed assistette all'incontro INSIEME A QUESTI e l'allora cancelliere tedesco Helmut Schmidt (che rappresentava la Germania). Ciò credo caratterizzi facilmente ed in tutta la sua evidenza l'aspetto RAPPRESENTATIVO/ISTITUZIONALE del viaggio; INVECE "Annunciatissimo, a Flushing Meadows il presidente del Consiglio Matteo Renzi, seduto accanto al presidente del Coni, Giovanni Malagò, è tanti divi dello spettacolo, campioni del tennis e di altri sport. Presenti tanti italiani sugli spalti, tanto che prima dell’inizio del match, si sono sentiti diversi cori, tra i quali “Viva l’Italia” e “Viva la Puglia”. Tra le celebrità dello spettacolo anche gli attori Michael Douglas e Catherine Zeta Jones ....." (*)

(*) http://sport.sky.it/sport/tenn...

giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 15.09.15 16:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

oggi più che mai quel grido:FATELO VOI:FACCIAMOLO!!!


https://www.youtube.com/watch?v=10SzWuwtFe4

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 15.09.15 16:20| 
 |
Rispondi al commento

...bene, sono contento, ma....dell'Eurotruffa non se ne parla più...forse si è - aggiustato - tutto???...e del - Piano Kalergi -...come la mettiamo????

giorgio l., verona Commentatore certificato 15.09.15 16:15| 
 |
Rispondi al commento

Belle le parole ma video e musica fanno un po' pena...

kri xgen Commentatore certificato 15.09.15 16:08| 
 |
Rispondi al commento

Bell'inno per italia 5 stelle,speriamo di impararlo a memoria

alvise fossa 15.09.15 15:49| 
 |
Rispondi al commento

buongiorno blog e qui caffè a 5 stelle!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 15.09.15 15:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ot

perchè gli euretti non bastano mai?

mia figlia che sta in inghilterra, ma torna presto...spero, sennò m'incaxxo con cameron e con betty... :)

mi ha mandato or ora una foto da cui si evince che 16 tabs di aspirina costano 28 pence, in italia quanto costano?
paracetamolo 16 compresse? 23 pence..meno di 40eurocent!

non posso postare la prova ,ma,fidatevi...

pabblo 15.09.15 15:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...scusa Beppe, tu sei uomo di spettacolo, di televisione.

Ma perchè hai fatto passare questo "pseudo-inno"?

Nicola D. Commentatore certificato 15.09.15 15:11| 
 |
Rispondi al commento

""Indro Montanelli:

“La sinistra ama talmente i poveri che ogni volta che va al potere li aumenta di numero”""

il signor indro ometteva di dire che anche la destra faceva e fa lo stesso...

in italia so tutti str...enuamenti attaccati alla propria famiglia :)

pabblo 15.09.15 14:58| 
 |
Rispondi al commento

OT "come te tasso pure l'aria",

Regà, ma ve risurta che 'a prossima manovra passerà da 'i 25 previsti, a 'i 27 mijardi de euri?? E che ce sarà 'a nuovissima tassa su 'i acquisti fatti sur Web?? Davero, ner Medioevo, erano de' dilettanti......


www.youtube.com/watch?v=te7XM8RCfxQ

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 15.09.15 14:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Venghino signori clandestini , venghino ! Qui si accetta di tutto, ma sopratutto giovani e forti , che rifiutano il cibo che viene buttato nei cassonetti dove viene cercato dagli italiani poveri ! Si può essere più cretini di così ? Si ,perchè non si chiede all'America , Francia e inghilterra di smetterla di destabilizzare nord Africa e medioriente con guerre e guerrette e rivoluzioni primaverili che provocano milioni di morti e profughi ! Avete rotto i maroni anche voi politici che ci fate su queste guerre , su questi morti di ogni età , guadagni cge anche se divisi con la criminalità organizzata , sono sempre tanti ! Ma non capite che sono soldi grondanti sangue come quello di quel bimbo di tre anni affogato ? Da voi .


Il pd ama talmente tanto i poveri che quando governa vuole che aumentino (Montanelli)

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 15.09.15 14:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rapporto della Caritas

Il governo Renzi ha introdotto qualche “avanzamento marginale”, ma finora non si è “discostato in misura sostanziale dai suoi predecessori” e ha confermato la “tradizionale disattenzione della politica italiana nei confronti delle fasce più deboli”. E’ il giudizio severo della Caritas Italiana nel Rapporto 2015 ‘Le politiche contro la povertà in Italia“. Netta la presa di posizione: i bonus dell’attuale esecutivo, dagli 80 euro ai “bebè”, si traducono in un incremento di disponibilità di spesa per le famiglie del 5,7%. Mentre al movimento di Grillo va il merito “di aver fatto crescere il dibattito”. “Poveri in senso assoluto sono il 6,8% della popolazione, raddoppiati da periodo pre-crisi”. Appello al premier: “Non ha ancora preso una posizione precisa”

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 15.09.15 14:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Imola?

É come dare il battesimo a un bimbo/a appena nato/a!!!

https://www.youtube.com/watch?v=dIzaGLcssfc

(Contro l'ingerenza Yankie e della unione europea!)

Saludos.

Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 15.09.15 14:40| 
 |
Rispondi al commento

DI FISCO E DINTORNI
Una recente pronuncia della Corte di Giustizia dell'Ue dice che:
1)La legislazione penale italiana sembra costruita in modo da favorire i delinquenti e garantire l'impunità.
2)Non è possibile per l'Ue un intervento globale che faccia dell'Italia un Paese moderatamente civile
3)La complicità con i delinquenti ha tuttavia un effetto collaterale per l'Ue: le fa perdere un sacco di soldi per IVA frodata, cosa non più tollerabile
4)Almeno nel settore penale tributario è dunque necessario mettere l'Italia sotto tutela
5)Ciò si può fare obbligando i giudici italiani a non applicare leggi dissennate che sono in contrasto con i trattati europei
6)In particolare,essi non devono più, dall'8 settembre in poi,applicare la normativa penale in materia di prescrizione nei processi per frode all'Iva
Il governo italiano non deve aver letto la sentenza che dice: "L'art. 325 prevede che la Ue e gli Stati membri combattano la frode e le altre attività illegali che ledono gli interessi finanziari dell'Ue
Dunque,non solo la frode prevista agli art.2 e 3 della legge 74/2000 ma anche l'attività illegale di cui agli art.4 e 5 della stessa legge (dichiarazione infedele e omessa dichiarazione, punite con la risibile pena di anni 3 di reclusione,cioè non punite non solo per la prescrizione ma anche per l'ordinamento penitenziario che garantisce l'impunità a pene non superiori a 3 anni.Secondo il ministero delle Finanze,l'evasione alle imposte dirette è pari a 150 miliardi di euro l'anno e ammonta a circa 60 miliardi
Ma il governo non deve aver letto neppure la parte in cui ci precisa che si considera frode grave,meritevole del carcere quella che supera i 50.000 euro.Considerato che la delega fiscale innalzerà la soglia di punibilità a 150.000 euro e dunque a 300.000 euro annui di "nero", la violazione della Convenzione da parte dell'Italia è duplice:il "nero" dovrebbe essere considerato perché sostenuto da documenti e dichiarazione falsi;e frode "grave"...

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 15.09.15 14:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@il sole, roma
“perché con il lavoro onesto nn si arricchisce nessuno”
mi hai risposto alla mia osservazione a
@giovanni d., avellino
che cantava "con loro è povero chi lavora"
e io ho obbiettato:
Spiegami perchè la Lombardia, dove la gente fa tanti lavori, è la regione più ricca d'italia?

In pratica mi dici che Leonardo del Vecchio (luxottioca) la famiglia Ferrero (Nutella), i vari Totti, Baggio, Del Piero, (calciatori) Rocca (Tenaris) Grillo (M5S) sono tutti delinquenti...
L'invidia è un peccato!
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 15.09.15 14:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://www.facebook.com/1428124220785695/photos/a.1543402572591192.1073741829.1428124220785695/1622755981322517/?type=1

Er famoso Covelli de 'a curva sudde Commentatore certificato 15.09.15 14:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ot

una domanda che rimarrà senza rispota...i dati so' secretati :) ma la pongo uguale:

qualcuno sa come vanno le vendite del quotidiano fondato da antonio gramsci?


non vorrei che poi si ingrossassero i tifosi del reddito minimo :)

pabblo 15.09.15 14:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sernza offesa ma non mi piace

fabrizio castellana Commentatore certificato 15.09.15 13:47| 
 |
Rispondi al commento

"Guadagnamo" si scrive con la "i": infatti non scriviamo "parlamo", bensì parl-iamo. Dunque, occorre scrivere guadagn-iamo. A che cosa serve la scuola se non, almeno, ad apprendere – non dico bene, ma in misura sufficiente – la lingua italiana?

FRANCO LUIGI VIERO 15.09.15 13:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ot


come trasformare una notizia negativa per l'esecutivo, in una positiva...

il giornale dello svizzero titola:

"Povertà in aumento, il governo Renzi ha fatto più dei predecessori, ma non basta"

gobbels? 'n dilettante :)


ezio...

mauro...

personaggggetti? :)

pabblo 15.09.15 13:34| 
 |
Rispondi al commento

Bello l'inno :)))
l'ho già imparato .
Pronta per Imola.
Ogni piccolo tassello è importante, un passo alla volta e Cambieremo l'Italia.
A presto comunità 5 Stelle !

Monica C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 15.09.15 13:31| 
 |
Rispondi al commento

...ma un bel post sulla legge bavaglio????

la sozzeria d'élite

il sole, roma Commentatore certificato 15.09.15 13:24| 
 |
Rispondi al commento

i mostri sono questi, la Procura o le Procure non so se sono le stesse ha/hanno chiesto l'archiviazione delle indagini dei casi sui presunti reati commessi quando il premier era presidente della provincia di FI e poi sindaco di FI per la casa dove viveva prestata da un amico e appaltatore di lavori pubblici comunali.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 15.09.15 13:22| 
 |
Rispondi al commento

ot

""Fed potrebbe imporre tasse sui contanti

Siccome costa poco depositare denaro, alle autorità sarebbe concesso di tassare le banconote parcheggiate in banca per obbligare i risparmiatori a spendere.""

occhio che l'atlantico sembra vasto... :)

pabblo 15.09.15 13:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ot


""Il 15 settembre 1835 Charles Darwin approda alle isole Galapagos.""

mala sue teoria si è infranta contro i/le renziani/e...

:)

pabblo 15.09.15 13:11| 
 |
Rispondi al commento

Super off-topic!!!

Il pianeta si sta riempiendo di mostri.

O è sempre stato così?

E se è sempre stato così... sarà sempre così?

Troppo off-topic...

Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 15.09.15 12:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.??

Otra vez!

Pensierino per il pomeriggio:

c'era chi dedicava la vita per vedere silvio in galera...
e poi la politica è peggiorata!

Se oggi c'è chi dedica la vita per vedere mattèl in galera...
dove andremo a finire?

Qualche volta/sempre si potrebbe fare una rivolta pacifica
un giorno sì e l'altro pure, o no?

Ri-saludos.

Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 15.09.15 12:45| 
 |
Rispondi al commento

Dove sono piani per chi continua a sostenere la globalizzazione lo spreco di energia che produce potrebbe essere ottimizzato per trasformare le tecnologie avanzate a beneficio dei popoli
Il crollo delle vecchie economie non ha ricambio
Non vedo e non sento che piani per rendere più umilianti
le condizioni civili.
Accordi per mercificare i servizi.
Dove stiamo andando ?
Eppure da più parti si avverte un grande desiderio di
umanesimo.
Noi non ci faremo prevaricare oltre!
Non dimentichiamo che il movimento è nato per questo
non per ordinarie beghe di palazzo
Adesso è tempo di cominciare a fare sul serio
Riordiniamo le idee. Mirare a governare questo Paese non deve
distogliere energie da progetti di innovazione sui territori si devono mettere in atto tante piccole iniziative per cambiare la qualità di vita non solamente le istituzioni. Questo ci deve impegnare di prima persona creare una rete di scambio di idee e cantieri per sperimentarle
Imola potrebbe essere un ritrovarsi per accordi di questo tipo

Rosa Anna 15.09.15 12:39| 
 |
Rispondi al commento

ot

la caritas dice:


""Il governo Renzi ha introdotto qualche “avanzamento marginale”, ma finora non si è “discostato in misura sostanziale dai suoi predecessori” e ha confermato la “tradizionale disattenzione della politica italiana nei confronti delle fasce più deboli”. E’ il giudizio severo della Caritas Italiana nel Rapporto 2015 ‘Le politiche contro la povertà in Italia“. Netta la presa di posizione: i bonus dell’attuale esecutivo, dagli 80 euro ai “bebè”, si traducono in un incremento di disponibilità di spesa per le famiglie del 5,7%. Mentre al movimento di Grillo va il merito “di aver fatto crescere il dibattito”. “Poveri in senso assoluto sono il 6,8% della popolazione, raddoppiati da periodo pre-crisi”. Appello al premier: “Non ha ancora preso una posizione precisa”""

"appello al premier"...mi vien da ridere.. ilpremier , si fa per dir... qualcosa, ha già espresso la sua opinione, ribaltando le sue promesse preelettorali ha detto che il rmg è incostituzionale...insomma se ne frega!

chissà se matteo conosce quel famoso detto chi semina brezza... etc etc :)

pabblo 15.09.15 12:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T. ma non troppo...

150.000 €uro per volare alla finale di Flash meadows è un fantastico marketing autopromozionale a spese dei cittadini italiani, lo straballonaro sapeva che non avrebbe "perso" quindi quale migliore vetrina per autocelebrarsi a spese degli altri?

Quel torneo di tennis rappresenta il singolo atleta non la nazione di provenienza, quindi non è prevista e non necessita la presenza di un esponente di Stato alla finale, sarebbe stato più corretto "volare" in Francia per la finale di canottaggio dove rappresentato il tricolore, oppure in Germania per l'oro della nazionale di ginnastica, ma comunque sia in questi casi la presenza del Premier/capo di governo/primo ministro e segretario del PD è inopportuna perchè rappresenta una sola parte politica, per tali eventi sportivi è prevista la presenza del Capo dello Stato che rappresenta la nazione, ma non per un torneo ATP.

In un Paese civile un premier per una cakkiata del genere verrebbe spinto a rassegnare le dimissioni, ma da questo punto di vista l'Italia è come il Nord Corea.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 15.09.15 12:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma perché Grillo/Casaleggio elogiano due delinquenti come Farage e Orban e ignorano uno come Jeremy Corbin?
L'unica cosa che costoro hanno in comune col m5S è l'avversione all'Europa, mentre Corbin al contrario non è così negativo
Ma è possibile arrivare ad elogiare Farage e Orban come qui è stato fatto, ignorando tutto il resto delle loro ideologie razzista e xenofobe?
Non è questa una cosa che punisce moralmente tutto il Movimento?
Perché nella mente dei due ideatori la solidarietà è troppo spesso mancante?
Se lo scopo del Movimento fosse stato unicamente quello di fare la guerra all'Europa, tanto valeva mettersi assieme alla Le Pen o a Salvini

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 15.09.15 11:57| 
 |
Rispondi al commento

Con la scusa della crisi i governi hanno adottato l'austerità (che poi significa oppressione dei più deboli e riduzione di stato sociale) per favorire sempre più le classi dei ricchi e potenti.Per cui si parla di austerità anche per quei paesi che non stanno nella zona euro
In Inghilterra per es,il governo sta tentando di ridurre ancora di più la già scarsa protezione sociale
La Gran Bretagna degli anni ’30,quella di Keynes, riuscì a recuperare il livello di produzione del ’29 entro 4 anni dallo scoppio della crisi
Quella di Cameron,condizionata dalla dottrina dell’austerità,è ancora ben lontana da questo traguardo
Corbin attacca l'austerità in tutti i suoi discorsi
Es."L'austerità ha fallito io difendo i più deboli.Dopo anni di austerità incredibile e ingiustificata,che ha fatto soffrire ed ha emarginato ancora di più,ora la gente chiede rispetto per i propri diritti.Noi crediamo che in maggio il Labour abbia perso le elezioni perché non ha saputo dire "no" a queste politiche che penalizzano i più svantaggiati.Il Labour ha presentato una forma di austerity leggera.E ha perso"."Non sono contro il business,se l'economia cresce sarà possibile con le tasse aiutare un maggior numero di cittadini.Ma questo deve essere l'obiettivo:non favorire il maggiore arricchimento di chi è già ricco,ma rendere più sostenibile la vita dei cittadini
Bisognerà pur regolare le leggi che permettono alle grandi compagnie di spostare le loro sedi legali all'estero,di manovrare per ridurre le tasse che versano alla comunità.Il salario minimo dovrebbe salire a 10 sterline l'ora,dovremmo avere una banca nazionale per gli investimenti nelle infrastrutture.Bisogna riportare le imprese fondamentali alla proprietà pubblica.Il paese ha bisogno di servizi che i cittadini possano permettersi,più efficienti e vicini ai loro bisogni.Biglietti del treno cari come quelli che abbiamo oggi sono un ostacolo notevole.Bisogna razionalizzare le ferrovie anche per ridurre il traffico di automobili

segue sotto

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 15.09.15 11:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il disordine in uno Stato , nelle sue istituzioni , nell'assetto amministrativo , nella magistratura si riflette sulla vita della sua popolazione in modo negativo . Più c'è disordine più c'è povertà e sofferenza per le masse e , al contrario , più possibilità di ruberie per chi comanda . Nel nostro Paese ha raggiunto livelli abnormi , non sostenibili ancora a lungo senza il pericolo di rivolte e sommosse da parte del popolo vessato ! Un Paese civile non può avere persone ricchissime di miliardi di euro e contemporaneamente poverissimi che dormono sotto i ponti o nelle auto . Qualsiasi formazione politica che permette questo è negativa e complice quanto quella che la provoca . Non basta criticare i responsabili , si deve fare di più ! Se non siamo in grado di farlo cediamo il passo ad altri che potrebbero riuscire dove noi stiamo fallendo . Stiamo diventando addirittura controproducenti per la lotta contro gli usurpatori e la delinquenza organizzata , i nostri anemici atti di denuncia sul blog arrivano a poche persone e sono sostanzialmente velleitarie , non incidono che leggermente la scorza del tumore che sta uccidendo l'Italia . Se non vogliamo o non sappiamo o non dobbiamo alzare il tono dello scontro , facciamoci da parte per permettere ad altri di tentare di liberare il Paese !


LA PROPAGANDA DELL'EUFORIA

Cresce l'occupazione,i consumi,la produzione industriale,il pil,cala il debito.
I giornali del "regime" sono tutti impegnati ad infondere ottimismo all'Italiano come a dire non guardarti intorno le cose vanno a gonfie vele.
Sotto l'ombrello del Quantitative Easing sembra che non piova,le guerre e l'immigrazione sono solo un venticello fastidioso,la povertà e le disparità sociali sono un'invenzione della razza gufo.
La propaganda sta ottenebrando le menti e sotto la cenere cova il fuoco.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 15.09.15 11:29| 
 |
Rispondi al commento

RIT FINALE:

di tangenti franano le loro strade
mentre fan fuori lo stato sociale

con loro è povero chi lavora
e chi non lavora voglion che muoia

mentre la TV delle marionette
truffa e confonde chi non riflette

per fortuna che
insieme a voi
LI CACCIAMO NOI

per fortuna che
insieme a voi
LI CACCIAMO NOI

LI
CACCIAMO
NOI

INSIEME
A
VOI

giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 15.09.15 11:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli italiani erano brava ggente...
Ma anche i tedeschi della Baviera dicono alla sig. Merkel che son troppi i richiedenti asilo!
Qualche persona da fuori la accogli, ma se quando vai fuori di casa ci sono sempre di più neri, caffellatte, gialli ecc.
Il problema è la povertà. Se la ns, società fosse ricca, se andasse in cerca di operai, lavoratori, ingegneri, i nuovi arrivati si integrerebbero. Ma senza lavoro anche per gli italiani, questa nuova gente viene utilizzata dalla malavita, tanto fare la puttana, rubare, spacciare, non serve tanto, bastano 10 parole.
E i nuovi ingressi devono essere contingentati, altrimenti gli italiani odieranno lo straniero, che viene ad abbassare le paghe, ruba, si prostituisce, sporca.
Gli italiani erano brava ggente, fino a che qualcuno non li hanno testati se sono bravi o odiano!
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 15.09.15 11:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://rumoriapiancogno-annaquercia.blogspot.it/
vinceremo e lasceremo il paese pulito alle prossime generazioni,lo dobbiamo fare e lo faremo,con grillo che è il nostro,dico nostro con possessività, capo

anna q., pianborno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 15.09.15 10:59| 
 |
Rispondi al commento

o.t.
Suggerisco a chi va a Imola
Di cantare tutti in coro le identiche parole di Beppe
Pronunciate con enfasi nel 2011 per quell'ingegnere,
così afferrato in scienze nucleari, da affermare in una televisione pubblica che a Cernobil non c'erano bambini sofferenti
e poi gridare :
Adesso denunciaci tutti !

Rosa Anna 15.09.15 10:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Però che cavolo! La pubblicità al Tratto Marker è troppo palese. Questa cosa a me personalmente ha rovinato l'esperienza

Paolo Servidei 15.09.15 10:40| 
 |
Rispondi al commento

Bellissima :)

Salvatore Graziano Russo, Siracusa Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 15.09.15 10:40| 
 |
Rispondi al commento

¡¡¡HOLA egregio Blok✰✰✰✰✰... paziente!!!

... e a Imola pioverà? Non pioveranno sciocchezze!

https://www.youtube.com/watch?v=nO23B5C_Mcw

Felicidades!

Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 15.09.15 10:29| 
 |
Rispondi al commento

Canzone ?
Quando la cantate toccate ferro toccate legno toccatevi
Mi ricorda tanto
Il vinciamo noi
Sarei stata più cauta

Rosa Anna 15.09.15 10:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CAPORETTO 2008+7
Tramonti a Nordest

(Ospiti di gente unica 007)


FERMATELO


Angelino Alfano:

Al prossimo Consiglio europeo si andrà a votare

e se sarà approvato il documento finale

sarà vincolante anche per chi ieri ha detto no.


Qualche minuto dopo...

Questa proposta verrà approvata nel prossimo Consiglio Ue.


---------------------------------


Angelino.

Se uno dice no.

È: no.

Anche se... : e se sarà approvato...

...magicamente diventa: verrà approvata.

.

epe pepe 15.09.15 10:18| 
 |
Rispondi al commento

Lo Facciamo Solo Noi ...

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 15.09.15 10:12| 
 |
Rispondi al commento

Ho fatto la donazione.
Ma fuori dal blog, in famiglia, devo stare zitto.
Altrimenti mi dicono che sono scemo. E non posso dargli torto.
C'è la possibilità di fare la firma sul 730. I partiti sono + onesti della chiesa cattolica, non solo per la percentuale ( 0,8% contro 0,2%) ma i partiti, e le associazioni, “prendono” solo la quota dei sottoscrittori, la chiesa arraffa tutto in percentuale; per assurdo se solo 47 italiani firmano per la chiesa cattolica, e 3 sottoscrivono per le altre confessioni, la chiesa intasca il 90% di tutta l'0,8 dell' IRPEF. E è un miliardino e passa. E che cazzo, essere + santi della chiesa va bene, ma flagellarsi... Il papa non si schiaccia i coglioni con la mazza!

I soldi che verso al movimento5stelle non posso scalarmeli dalle tasse. Perchè ci fate soffrire?
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 15.09.15 10:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Visto er consiglio perentorio...qualcosa de più stringato??
Che so',tipo "Bella ciao"??

https://youtu.be/ktQW5g-K3Ts

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 15.09.15 09:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ot
ad una certa/o Terry che mi ha dato della disfattista.....

cara Terry,
ragiono con la mia testa
e sempre con i piedi per terra
riconosco al movimento una gran QUALITA':
L'ONESTA' DI INTENTI
ciononostante, spesso perdiamo di vista gli obiettivi FONDAMENTALI e RAGGIUNGIBILI sui quali puntare PER ARRIVARE AL GOVERNO

Realista....non disfattista
ed, anzi, PROPOSITIVA....direi :)

il sole, roma Commentatore certificato 15.09.15 09:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CASTELLI DI CARTA

L’Europa è prigioniera della propaganda e l’Italia ne è la capofila col premier Renzi.
Tutte le nazioni dell’Europa si aggrappano ad una ripresina ma l’occupazione continua a restare al palo.
L’Italia ad esempio deve approvare una manovra poco sotto i 30 miliardi e con quali tasse?
Su conferma di Padoan la pressione fiscale nel 2016 aumenterà e questo vuol dire che a fronte del propagandato abbassamento delle tasse i cittadini pagheranno di più a livello locale o mediante tasse incluse ad esempio nelle clausole di salvaguardia.
La tanto decantata diminuzione del debito pubblico vuol dire solo che è stato tagliato il welfare e la sanità perché la disoccupazione in Italia continua ad essere elevata come del resto in Europa.
Come è possibile allora che il pil delle nazioni aumenti mentre continuano ad aumentare precari e disoccupati?
Semplice in Europa si sta affermando il verbo della flessibilità.
Tutti i governi socialisti e di “sinistra” ipocritamente hanno abbandonato intere classi sociali a se stesse per scudare banchieri,evasori,manager della finanza,delinquenti,diplomatici,politici e i loro bacini di voti di dipendenti statali utilizzati a telecomando durante elezioni farlocche.
L’ipocrisia dell’Europa e dei suoi governi nell’affrontare l’immigrazione è all’apice. I paesi del nord Europa che all’improvviso “aprono” all’immigrazione Siriana perché culturalmente superiore a quella Africana.
Il continuo litigare sulle quote da suddividere,muri di filo spinato,barriere,controlli,galere,respingimenti,annegamenti.
Addirittura si ipotizza uno sforamento del deficit per quelle nazioni che accolgono di più,ma che significa?
Questa è l’Europa dei castelli di carta,delle norme,dei formaggi col latte in polvere,del TTIP,delle fusioni e delle acquisizioni,delle banche che truccano l’Euribor.
L’Europa che vorrebbe essere un esempio nel mondo ma che invece è fautrice di guerre e distruzione.
Non ascoltate più i "premier" Europei non valgono niente.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 15.09.15 08:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ot

Renzi: “Faccio al massimo due mandati. Poi vado a casa.

:)

wow! io invece già lo vedo che dice: " cos'è stato? dove sono? voglio la mamma!"

:)

pabblo 15.09.15 08:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

2
E non dimentichiamo che nel corso degli anni Corbin ha votato ben 500 volte contro il Labour
Ma,a differenza degli scialbi Cuperlo o Civati, o del venduto Vendola che cede i suoi voti a Renzi e si associa a Chiesa e Confindustria,o del pavido Tsipras che ha finito col calare le braghe davanti alla Troika,licenziando Varoufakis e portando al macello il suo povero Paese,Corbin è un osso duro e la storia mostrerà cosa sarà capace di fare
Il Varoufakis di Corbin si chiama John McDonnell Corbin lo ha nominato responsabile delle Finanze del suo governo ombra.Veterano della sx interna al Labour,64 anni, originario di Liverpool,McDonnell è un profondo conoscitore della macchina amministrativa,poco amante del compromesso,pragmatico all'occorrenza, ideologicamente e visceralmente socialista e si contrapporrà all’attuale Osborne,amato dai finanzieri di Londra e molto vicino a Cameron Uno scontro tra due mondi
McDonnell,deputato dal 1997 e dunque politico di vecchio corso,somiglia a Ken Livingstone,l'ex sindaco "rosso" di Londra,già ferreo nemico della Thatcher.Il resto delle nomine del governo ombra di Corbin va nello stesso senso.Insomma è in atto una vera rottamazione del Labour ben diversa dalle pagliacciate di Renzi,ma bisogna vedere se i laburisti di potere gliela lasceranno fare Abbiamo il Palazzo contro il Popolo ma ci sono speranze
Forse in UK una vera sx può rinascere.In Italia no.Qui la sx è proprio morta sia nei suoi valori fondanti che nei suoi leader potenziali.Finita, adulterata o ridotta a pochi manipoli.Da noi occorre rivolgersi a forme di pensiero sociale e ideologico che sorpassino sia la rinascente dx che la vecchia sx obsoleta.Il M5S ha buone chance in tal senso,a patto che si completi quel superamento di Grillo-Casaleggio,che si porta ancora appresso vecchie scorie ideologiche destriste francamente ripugnanti(e gli elogi a Farage o Orban lo attestano).Io ho poca speranza in sviluppi futuri di questo duo che è stato decisivo ma ha fatto il suo tempo

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 15.09.15 08:46| 
 |
Rispondi al commento

Ho una figlia che vive a Londra da 10 anni,ha chiesto anche la nazionalità inglese,e partecipa attivamente alle battaglie sociali e politiche per migliorare questo Paese con manifestazioni pubbliche e un lavoro nel campo dell’ecologia e che mi tiene aggiornata sul sentire di gran parte dei cittadini inglesi
JEREMY CORBIN è il nuovo astro della sx popolare britannica.Corbin è stato eletto capo del Labour da 500.000 inglesi entusiasti che sono stufi di austerità,Troika,neoliberismo,guerre,offese all’ambiente, egoismi nazionalisti,razzismi, neonazismi,bellicismi e isolazionismi e che rievocano quei principi e valori dell’antica sx democratica e popolare che sono passati al pensiero no global e che in Inghilterra sono stati abbracciati con grande fervore da gran parte della popolazione che lotta per la difesa dell’ambiente,un cibo sano e pulito,un futuro più rassicurante,la pace tra i popoli,la fine della depredazione della Terra e delle sue genti, l’allargamento dello stato sociale e soprattutto della sanità che in UK è davvero carente
Il problema di Corbin è che da una parte il suo consenso sta salendo rapidamente tra la gente colta o tra quella povera,dall’altra il suo programma è nettamente contro il Labour,che con Blair e simili è scaduto al rango di partito di destra non dissimile dal partito conservatore, allo stesso modo in cui questo processo di degradazione storica e ideologica è avvenuto un po’ in tutta Europa e massimamente in Italia, dove il Pd invece di essere l'alfiere della lotta contro il capitalismo ne è diventato il protettore più fedele.Ma,mentre in Italia una vera opposizione interna a Renzi e alla sua nomenclatura distorta e destrorsa proprio non esiste,in nome di un attaccamento alla poltrona che ormai sfida qualunque dignità personale,per Corbin si profila una lotta intra partito durissima.Corbin è osannato sulla piazza ma osteggiato dal suo stesso Labour in parlamento.

segue

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 15.09.15 08:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori