Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Via il sindaco di Pescara che se ne frega della salute dei cittadini

  • 8

New Twitter Gallery

liquamipescara.jpg

Pescara si prepara alla sfiducia del Sindaco del PD Marco Alessandrini. Dopo i fatti gravissimi e le omissioni del primo cittadino che, a fine luglio, ha palesemente nascosto alla cittadinanza i rischi dello sversamento a mare di 30 mila metri cubi di liquami, si terrà oggi 3 settembre 2015 alle 16 un consiglio straordinario in cui il M5S chiederà le dimissioni del sindaco.

intervento di Enrica Sabatini, consigliere comunale M5S Pescara

"Un’intera città non può essere tenuta sotto scacco dai 20 consiglieri della maggioranza che preferiscono, pur di non perdere la poltrona, mantenere al governo cittadino un Sindaco che ha esposto al pericolo la salute pubblica di migliaia di persone.
Un Primo cittadino che compie un atto così grave come quello di nascondere palesemente alla cittadinanza i rischi derivanti dallo sversamento a mare di 30 mila metri cubi di liquami senza avere neanche la dignità di dimettersi, deve essere sfiduciato ed è responsabilità ed obbligo di un altro organo di governo, il consiglio comunale, mandarlo via. Non è più una questione di colore politico, né di minoranza contro maggioranza, ma è un dovere di sicurezza e di coscienza, una responsabilità che tutti i 32 consiglieri che compongono il consiglio comunale devono prendersi di fronte ai propri elettori e a tutti i cittadini di Pescara.
Per questo chiediamo a tutti i cittadini e soprattutto a quelli che hanno votato il PD, di partecipare al consiglio straordinario che si terrà il 3 settembre alle ore 16:30 e di sollecitare i propri 20 eletti a votare con serietà e responsabilità la richiesta di dimissioni al Sindaco.

VIDEO Pericolo mare “tossico”: ma i bagnanti non sono stati avvisati

Non c'è voce più forte di quella che viene dalla città e dai cittadini che partecipano all'attività politica. E chi decide di lasciarli fare, dopo averli votati ed aver visto fino a che punto possono arrivare, da domani non potrà più chiamarsi fuori.
O si è protagonisti delle proprie scelte o si è complici." Enrica Sabatini, consigliere M5S Pescara

banner475x1502.jpg

Copia e incolla questo codice per incorporare il banner sopra sul tuo blog:

3 Set 2015, 12:08 | Scrivi | Commenti (8) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 8


Tags: Alessandrini, Enrica Sabatini, inquinamento, liquami in mare, M5S, mare inquinato, Pescara

Commenti

 

Come ho scritto tante volte in altre occasioni, i simpatizzanti del PD dovrebbero prendere coscienza del menefreghismo di questa gentaglia che non ha rispetto per NESSUNO! Che, forse, chi ha votato PD è avulso dalle conseguenze di un bagno in acque inquinate? NO! Viene coinvolto dalla nefanda azione di governo che colpisce i cittadini a tappeto? SI! Meditate, gente, meditate! Ci hanno aperto un baratro davanti e pian piano, continuando così le cose, ci finiremo TUTTI, tranne loro.

Anacreonte La Mantia 04.09.15 12:08| 
 |
Rispondi al commento

sono anni che in abruzzo i dati vengono falsati e non fatti pervenire correttamente a noi cittadini residenti

un'altro caso acclarato lo abbiamo evidenziato tramite l'accesso agli atti del processo Montedison

quello che si sta svolgendo a porte chiuse in Corte d'Assise a Chieti

Dai documenti acquisiti abbiamo potuto valutare con i nostri occhi la reale portata del danno che ci sta devastando territorio e salute

azioni concrete e dirette a coinvolgere il territorio possono smuoVere le coscienze

diversamente il cittadino andrà ancora dietro alla Repubblica-L'Espresso dei nostri cari De Benedetti &Co , senza approfondire partecipando alle iniziative territoriali

Cari Saluti per conto del meetup di Scafa

antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 04.09.15 06:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..sono avvisati ..poi vedremo

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 03.09.15 23:44| 
 |
Rispondi al commento

Avanti cosi 5 stelle

alvise fossa 03.09.15 20:52| 
 |
Rispondi al commento

Ci vogliono azioni imponenti onde evitare che il marcio PD la passi sempre liscia.
Bisognerebbe fare una denuncia di massa con tutte le persone contagiate dall'acqua, con tanto di foto e documentazione medica. Ed ogni persona richieda i danni, non al comune, ma direttamente al sindaco!!!

Se il gruppo M5S di Pescara riuscisse a rendere partecipe e coinvolgere la gente in questo sarebbe grande cosa.
ITALIANI, DATEVI UNA MOSSA!!!

CHI SBAGLIA DEVE PAGARE! IN PARTICOLAR MODO SE UN SINDACO OMETTE INFORMAZIONI IMPORTANTI COME IN QUESTO CASO

niko d. Commentatore certificato 03.09.15 17:48| 
 |
Rispondi al commento

Sono, ahimè, uno dei malcapitati avventori: bagno nel mare di Pescara in un pomeriggio di fine luglio.
Due giorni di febbre alta e dieci giorni di dissenteria.
Caro sig. sindaco...

Davide La Rovere 03.09.15 16:59| 
 |
Rispondi al commento

sfiducia? in galera dovrebbe andare

salvatore di vincenzo 03.09.15 13:10| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori